logo

Per favore, dimmi quali ospedali di Mosca accettano bambini prematuri come parte dell'assicurazione medica obbligatoria per l'assistenza infermieristica di fase 2.

Un amico è ora in ospedale, l'altro giorno viene dimessa e il bambino verrà trasferito in ospedale. Il neonatologo del r / d consiglia attivamente di concludere un contratto con la SCCH (Lomonosov Ave) o l'Istituto di ricerca di pediatria e chirurgia pediatrica (Taldomskaya St.). Tuttavia, i benefici che il contratto prevede rispetto all'assicurazione medica obbligatoria non sono chiari..

Se hai avuto esperienza di infanti prematuri negli ospedali di Mosca (assicurazione medica obbligatoria o contratto), condividi la tua esperienza.

Organizzazione dell'assistenza infermieristica, alimentazione e riabilitazione di neonati prematuri nell'ospedale di maternità e in unità specializzate del 2 ° stadio.

Caratteristiche del decorso del periodo neonatale nei neonati prematuri

1. Il periodo di neonatalità nei neonati prematuri dura più di 28 giorni (fino a 1,5-3 mesi). Ad esempio, se un bambino è nato a un'età gestazionale di 32 settimane, quindi in 1 mese di vita la sua età gestazionale sarà di 32 + 4 = 36 settimane.

2. Un aumento del tono muscolare nei flessori appare di solito in 1-2 mesi di vita.

3. Nei neonati prematuri sani che pesano fino a 1500 g, la capacità di succhiare appare entro 1-2 settimane dalla vita, con una massa da 1500 a 1000 g - a 2-3 settimane di vita, meno di 1000 g - entro il mese di vita.

4. La riduzione fisiologica del peso corporeo dura più a lungo - 4–7 giorni e ammonta al 10-14%, il suo recupero avviene entro 2-3 settimane di vita.

5. Il 90-95% dei bambini nati prematuri ha l'ittero neonatale, più pronunciato e prolungato rispetto a quello a tempo pieno.

6. La crisi ormonale e l'eritema tossico sono meno comuni che a lungo termine.

La maggior parte dei bambini prematuri raggiunge i loro pari di 1–1,5 anni, i bambini con un peso alla nascita molto basso sono generalmente in ritardo nello sviluppo fisico e neuropsichico di 2,5–3 anni. A 5-7 anni e 11-14 anni, possono verificarsi violazioni dell'armonia dello sviluppo (ritardo della crescita).

Fase di allattamento di neonati prematuri

Esistono tre fasi di allattamento prematuro:

Ι palcoscenico - un ospedale specializzato in maternità per parto pretermine;

ΙΙ stage - reparti infermieristici di preterm 2 stadi (40–45 posti letto per 1000 nascite pretermine all'anno);

ΙΙΙ palcoscenico - policlinico (stadio ambulatoriale).

In alcuni casi, viene utilizzato un sistema di assistenza prenatale in due fasi. I neonati prematuri di peso superiore a 2200-2300 g, in grado di mantenere la normale temperatura corporea e non deviare durante il periodo neonatale, possono essere dimessi dall'ospedale di maternità sotto la supervisione di un pediatra locale, aggirando la fase 2.

Le condizioni necessarie per la dichiarazione sono:

- aumento di peso regolare e sufficiente;

- buona guarigione della ferita ombelicale;

- normali esami del sangue.

Un bambino prematuro viene di solito dimesso dall'ospedale di maternità nei giorni 7-8.

Ospedale di maternità specializzato

È stato creato con l'obiettivo della massima concentrazione di neonati prematuri in un istituto.

Permette inoltre di concentrare in esso moderne attrezzature costose e di preparare personale altamente qualificato, poiché i neonati prematuri nella consegna del lavoro e nell'attuazione delle misure di rianimazione richiedono un alto livello di attrezzature materiali e abilità pratiche del personale.

Principi per l'allattamento dei neonati prematuri in un ospedale di maternità

1. Creazione di condizioni confortevoli per l'adattamento postnatale, riscaldamento aggiuntivo del bambino.

2. Organizzazione di un'alimentazione adeguata nell'immaturità fisiologica.

3. Fornire un regime infermieristico protettivo.

4. Prevenzione dell'infezione.

5. Correzione dei disturbi emostatici, identificazione dei gruppi a rischio con l'obiettivo dell'esame e del trattamento più completi ed efficaci.

Caratteristiche della termoregolazione dei neonati pretermine

I bambini con età gestazionale 24-26 settimane sono organismi poikilothermic. Richiedono una temperatura ambiente pari o addirittura superiore alla loro temperatura corporea per trattenere il calore. Ma anche con periodi gestazionali successivi, esame, fasciatura, eventuali manipolazioni nei neonati prematuri sono associate al rischio del loro raffreddamento. Ecco perché un bambino nato prematuro dovrebbe ricevere un soggiorno nella zona termoneutrale..

Zona termoneutrale - una zona di regime termico in cui il corpo spende la minima quantità di energia per mantenere la normale temperatura corporea interna.

La capacità di termoregolare dipende da:

- gradi di maturità morfologica e funzionale;

- età postnatale del bambino in giorni;

- condizione generale del bambino (presenza di patologia somatica e neurologica).

Quando un bambino viene raffreddato, la sua temperatura corporea viene mantenuta da:

- aumentare il consumo di ossigeno;

- recupero di energia (riserve di glucosio).

Come risultato del raffreddamento, un bambino prematuro può sperimentare:

- diminuzione del livello di ossigeno nel sangue;

- aumento del livello indiretto di bilirubina;

- sviluppo di acidosi metabolica;

- lipolisi migliorata.

Il metodo principale per mantenere la normale temperatura corporea in un bambino prematuro è il metodo di allattamento in incubatrici (incubatrici).

Indicazioni per collocare il bambino in un couveuse: violazione della termoregolazione, incapacità di mantenere autonomamente la temperatura corporea.

Di solito i bambini hanno bisogno di cure infermieristiche coraggiose:

- con un peso corporeo di 2000 go meno;

- nato in asfissia;

- con trauma alla nascita;

- con RDS ΙΙ - ΙΙΙ gradi;

- con edematosi, aspirazione e altre sindromi.

Oltre al regime di temperatura, l'incubatore consente anche di mantenere al suo interno:

- una certa umidità (60–80%), che consente di ridurre al minimo la perdita di calore per evaporazione. Una maggiore umidità aumenta il rischio di infezione nel bambino (è necessario utilizzare batteriostati nella camera dell'umidificatore e cambiare l'acqua ogni 24 ore). La bassa umidità aumenta l'impercettibile perdita di fluido e richiede una temperatura più elevata nell'incubatrice;

- una certa concentrazione di ossigeno (fino al 30–33%) mediante un apporto di ossigeno "totale" al forno.

Il regime di temperatura approssimativamente necessario per il bambino è determinato da tabelle o formule. Questi valori di temperatura vengono utilizzati durante il preriscaldamento del couveuse prima di posizionare il bambino al suo interno (temperatura iniziale).

Formule di calcolo

Nella prima settimana di vita:

Т (° С) = 36,6–0,34 × GV - 0,28 × PV.

Più di 1 settimana di vita:

T (° C) = 36–1,4 × MT (kg) –0,03 × PV,

dove: HB è la deviazione dell'età gestazionale del bambino da 30 settimane (ad esempio, per un bambino nato a 28 settimane di gravidanza, questo indicatore è “–2” e a 32 settimane - “+2”); PV - età postnatale in giorni; MT - peso corporeo in kg.

Successivamente, la temperatura dell'aria nella couveuse dovrebbe essere tale da garantire la normale temperatura corporea del bambino.

Le incubatrici moderne sono dotate di sensori per la pelle e l'aria (servocomando basato sul feedback).

È necessario evitare fluttuazioni nell'aria quando si prende cura di un bambino: se possibile, non metterlo sul fasciatoio ed eseguire tutte le manipolazioni in un couveze, il meno possibile aprire la porta e le finestre dell'incubatrice.

Altri metodi di riscaldamento del bambino:

- radiazione termica;

- cuscinetti riscaldanti (a una distanza di 10-15 cm dai piedi del bambino);

- biancheria preriscaldata.

Questi metodi possono essere utilizzati come fase di transizione nel trasferimento di un bambino in una culla aperta. Si consiglia di utilizzarli quando la temperatura dell'aria nell'incubatrice è inferiore a 30 ° C.

Nel reparto di neonati prematuri, la temperatura dell'aria deve essere mantenuta almeno 24–25 ° С, (fino a 28 ° С), umidità - almeno 55–60%.

La durata della permanenza in un couveuse di un bambino prematuro che pesa 1200-1500 g è di solito limitata a 2-4 giorni. Con una massa inferiore, può durare da 7-8 giorni a diverse settimane. Ogni 3 giorni è necessario cambiare l'incubatrice per prevenire l'infezione..

Alimentazione: vedi domanda numero 82

Prevenzione delle infezioni

Consiste principalmente nel rigoroso rispetto del regime sanitario-anti-epidemico (ordinanza n. 178 del Ministero della Salute della Repubblica di Bielorussia).

Metodi di prevenzione delle infezioni:

- cottage colostro nella sala parto;

- allattamento al seno con l'aggiunta di lisozima, antibiotici;

- cambio regolare di couveuse, tende per ossigeno, cateteri nasali (dopo 12 ore);

- prescrizione di antibiotici e immunoterapia sostitutiva per neonati prematuri ad alto rischio per lo sviluppo di patologie infettive.

Per rilevare tempestivamente l'infezione, è necessario il controllo batteriologico:

- striscio e cultura sulla flora dal meato uditivo esterno;

- emocoltura e meconio per la sterilità.

Reparto specializzato per allattamento prematuro

Il trasferimento prematuro al 2 ° stadio dell'allattamento è di solito effettuato il 3 ° giorno di vita. Se il bambino necessita di misure di rianimazione o gli viene diagnosticata una patologia infettiva o chirurgica, viene indicato un trasferimento immediato in terapia intensiva, rispettivamente un'unità infermieristica specializzata per il 2 ° stadio prematuro o un ospedale chirurgico (soggetto a trasportabilità)..

La durata dell'assistenza infermieristica nella seconda fase varia da diversi giorni e settimane a 1-3 mesi.

Principi di lavoro dei dipartimenti del 2 ° stadio dell'allattamento al seno di bambini prematuri, simili a quelli in ospedale.

1) le camere dovrebbero essere inscatolate, il layout ottimale - secondo il principio dello specchio, progettato per 2-4 bambini; area per bambino - 6 m2;

2) il riempimento delle camere viene effettuato ciclicamente (entro 1-3 giorni);

3) è necessario disporre costantemente di camere pulite gratuite per isolare i bambini malati.

L'assistenza all'infanzia è una continuazione delle attività iniziate al 1 ° stadio..

Inoltre, nella seconda fase, viene effettuato quanto segue:

- circonferenza della testa - 1 volta a settimana;

- altri parametri - una volta al mese;

n il bagno (da 2 settimane, tutti i giorni con dermatite da pannolino o ogni altro giorno), i bambini di peso inferiore a 1000 g fanno il bagno dopo 1 mese di vita;

n disteso sullo stomaco - mostrato al più presto. Inizia su una superficie dura, senza cuscino. È stata dimostrata la fattibilità di neonati prematuri in allattamento sullo stomaco (l'ossigenazione migliora, il rigurgito diminuisce);

n massaggio della parete addominale anteriore - eseguito quotidianamente quando il bambino raggiunge una massa di 1700-1800 g;

n le passeggiate vengono effettuate in veranda dalle 3-4 settimane di età (dopo aver raggiunto la massa di 1700-1800 g).

Un estratto dai dipartimenti del 2 ° stadio è possibile dopo che il bambino ha raggiunto la massa di 1700 g. Nei dipartimenti del 2 ° stadio dell'allattamento a Minsk, lo scarico viene effettuato quando la massa raggiunge i 2300–2500 g.

Il trasferimento nell'orfanotrofio è possibile dopo aver raggiunto la massa di 2000 g.

Ultima modifica su questa pagina: 16-08-2016; Violazione del copyright della pagina

Metodi e fasi dei neonati prematuri in allattamento

Inizialmente, i bambini prematuri in allattamento sono possibili solo in una struttura medica. Il periodo di tempo in cui un bambino rimane in ospedale dipende dal grado di prematurità e dalla complessità del processo di nascita. Dopo la dimissione, quando il bambino è a casa, avrà anche bisogno di cure speciali.

Gradi e segni di prematurità

Non tutti i bambini nati prematuramente hanno bisogno di cure. Un bambino nato a 34–36 settimane di gestazione è praticabile. Richiederà speciali condizioni di cura in caso di lesioni alla nascita, ittero prolungato, malformazioni, basso peso corporeo.

Anche la prematurità dei bambini nati a 31–33 settimane è considerata moderata. Con un'adeguata assistenza medica, tali bambini si adattano rapidamente alla vita extrauterina.

Segni di prematurità moderata:

  • normale attività motoria con tono muscolare ridotto;
  • pelle rosa con capelli soffici appena percettibili;
  • magrezza a causa della mancanza di tessuto adiposo;
  • proporzioni corporee corrette per il neonato;
  • l'ombelico si spostava leggermente verso il basso;
  • punte delle dita morbide che coprono le punte delle dita;
  • le piccole labbra nelle ragazze sono quasi coperte da grandi;
  • i ragazzi non hanno testicoli nello scroto o solo uno.

Le possibilità elevate di sopravvivere ed essere in buona salute hanno bambini nati a 7 mesi di gravidanza. Dopo la nascita, richiedono un trattamento riabilitativo prolungato, osservazione da specialisti ristretti. Sono necessarie cure mediche speciali per briciole con peso corporeo estremamente basso. Il tasso di mortalità tra i bambini nati tra le 22 e le 27 settimane è molto alto - 60–90%. I bambini sopravvissuti hanno spesso anomalie dello sviluppo, gravi patologie.

I bambini profondamente prematuri dormono quasi sempre. A causa dell'ipotensione muscolare, giacciono con gli arti estesi. Hanno la pelle rugosa, sottile, rossastra, i capezzoli sottosviluppati, una testa grande e le braccia corte con le gambe. I testicoli nei ragazzi si trovano nella cavità addominale o nel canale inguinale, nelle ragazze il divario genitale non è coperto.

Fasi della cura dei bambini prematuri

Dopo la nascita di un bambino, vengono trasferiti al reparto di terapia intensiva e rianimazione. Nella prima fase dell'allattamento, al neonato vengono fornite le condizioni di temperatura e umidità necessarie. I bambini profondamente prematuri vengono collocati in un'incubatrice, un'incubatrice che imita le condizioni intrauterine. Possono essere lì per un paio di giorni o diverse settimane. Nella couveuse di un bambino, sono collegati a un autorespiratore o alla ventilazione meccanica, utilizzando sensori per misurare la pressione sanguigna, la temperatura.

Il secondo stadio è la riabilitazione nel dipartimento di patologia dei neonati e dei bambini prematuri. Lei suggerisce:

  • riscaldare il neonato con l'aiuto di un tavolo speciale, secondo il metodo del canguro;
  • supervisione medica, monitoraggio con registrazione delle funzioni vitali;
  • trattamento farmacologico per migliorare il sistema nervoso centrale, il metabolismo, il flusso sanguigno;
  • fototerapia dell'ittero neonatale;
  • massaggio e ginnastica in acqua;
  • stimolazione dei meccanismi di recupero mediante terapia della luce;
  • diminuzione del carico muscolare per immersione a secco;
  • riduzione dell'ipertensione attraverso la stimolazione tattile.

Nella terza fase, la cura di un neonato prematuro è possibile a casa. La stanza in cui si troverà il bambino dovrebbe essere tranquilla e moderatamente leggera. La temperatura ottimale per un bambino del genere è di 24-26 ° C. Ogni giorno è necessario pulire la polvere e pulire i pavimenti, in assenza di briciole, arieggiare più volte la stanza. Fino a quando il bambino non diventa più forte, i suoi contatti con le persone, gli animali devono essere limitati.

Quindi, una serie di misure volte alla riabilitazione del neonato dipende dal grado della sua prematurità. Molto probabilmente, i bambini nati a 7–8 mesi sono in via di guarigione.

Fasi dei neonati prematuri in allattamento e caratteristiche della loro riabilitazione

Il termine "prematurità" viene utilizzato quando un bambino nasce prima della 37a settimana di gravidanza con un peso corporeo inferiore a 2,5 kg. Se il bambino pesa meno di 1,5 kg, questo è un indicatore estremo e una prematurità profonda.

I bambini prematuri hanno bisogno di cure mediche e richiedono condizioni speciali, perché a causa della nascita precoce della maggior parte degli organi non funzionano ancora.

Come è l'allattamento dei bambini prematuri, da quale settimana del termine e da quale peso possono essere salvati?

Elenco delle fasi dei neonati che allattano

Il processo infermieristico dura da alcune settimane a un paio di mesi. Il tempo finale è influenzato dal grado di prematurità, dalle condizioni generali del bambino, dalla presenza di patologie. Elevate possibilità di sopravvivenza e pieno sviluppo hanno neonati che si trovano in centri perinatali.

Negli ospedali di maternità ordinaria, spesso manca molto necessario per la cura adeguata di un bambino prematuro.

Primo: assistenza in terapia intensiva

Questa è la fase più importante e critica della vita di un bambino. Un ruolo importante in questa fase è giocato dalla velocità del processo decisionale. L'obiettivo della prima fase dell'assistenza infermieristica è escludere lo sviluppo di complicanze e situazioni potenzialmente letali. Dopo che il bambino è stato rimosso dall'utero e il cordone ombelicale è stato tagliato, viene posizionato su pannolini caldi e asciugato. Tutte le manipolazioni mediche vengono eseguite su un tavolo caldo, che mantiene una certa temperatura simile al calore intrauterino..

In terapia intensiva, il bambino viene inviato per motivi medici. Qui il bambino viene messo in un couveuse. Questo è un tipo di incubatrice per neonati, che in forma ricorda una scatola di vetro con fori. La temperatura e l'umidità impostate vengono sempre mantenute all'interno dell'incubatrice..

I sensori che supportano e controllano il funzionamento dei polmoni e dell'apparato digerente sono collegati a un bambino in un couveuse e questi dispositivi misurano anche la pressione sanguigna.

L'assistenza medica per un bambino prematuro nell'unità di terapia intensiva comprende:

  • Controllo del respiro. Nei neonati prematuri si sviluppa spesso una patologia polmonare - una malattia delle membrane ialine (nei bambini di peso fino a 1 kg). Per risolvere il problema, è collegato un ventilatore: il dispositivo è progettato per fornire una miscela di gas ai polmoni.
  • La pelle dei bambini prematuri è sottile, il rischio di perdita di umidità è elevato. In una coupé, i bambini vengono puliti solo con tamponi bagnati. Tutte le apparecchiature sono sospese mediante sensori a clip o attaccate alle dita o ai lobi delle orecchie, poiché i nastri di misurazione della pressione contribuiscono a uno sfregamento intenso.
  • Farmaco. I farmaci vengono somministrati attraverso la vena ombelicale o attraverso la vena delle braccia.
contenuto ↑

Secondo: terapia intensiva

In questa fase, il bambino viene trasferito dopo la normalizzazione del peso corporeo. L'obiettivo del secondo stadio dell'allattamento è la crescita precoce e l'aumento di peso, la normalizzazione delle funzioni psicosomatiche. In terapia intensiva, madre e bambino sono insieme nel reparto. Ogni reparto è assegnato a 1-2 infermiere che controllano le condizioni del neonato.

In questo dipartimento puoi trascorrere da diverse settimane a mesi. Nel reparto, continua il monitoraggio della temperatura corporea del bambino. Secondo la dinamica dei miglioramenti statali, viene assegnato un metodo come il "metodo del canguro". Implica il contatto diretto tra madre e bambino.

  1. Mettono il bambino sul petto della madre per circa 20 minuti, lo coprono con una coperta in cima, gli mettono un cappello in testa.
  2. Il metodo consente di stabilizzare il trasferimento di calore, ha un effetto benefico sullo stato mentale..
  3. In futuro, l'intervallo di tempo è aumentato. I pediatri consigliano di continuare a eseguire il "metodo del canguro" a casa.

Terzo: a casa sotto la supervisione di medici

La fase 3 è possibile se non vi è alcuna minaccia per la vita del bambino e gli indicatori di peso critico vengono sconfitti. L'obiettivo della terza fase dell'assistenza infermieristica è aggiungere massa in modo naturale. Il primo giorno dopo la dimissione, un'infermiera e un medico tornano a casa. Quindi entro un mese l'infermiera verrà 2 volte a settimana, il pediatra 2 volte al mese.

A casa, è anche importante osservare il regime termico e controllare l'umidità. La temperatura nella stanza non dovrebbe essere di 20 gradi, indicatori ideali: 20-22 gradi. Umidità 60-70%.

Trattamenti idriciCamminando per la stradaNutrizione
Le briciole da bagno dovrebbero verificarsi in una stanza con una temperatura dell'aria di 26 gradi. Temperatura dell'acqua - 38 gradi.Per i bambini prematuri, ci sono alcune restrizioni. Con un bambino che pesa 2,5 kg, è consentito camminare con qualsiasi tempo, l'abbigliamento del bambino dovrebbe essere 1 strato più caldo dei bambini con peso normale. Con un peso inferiore a 2,5 kg, i medici consigliano di camminare solo con tempo caldo..Si verifica con un intervallo: durante il giorno - 2,5-3 ore, di notte - 3-4 ore.
contenuto ↑

Riabilitazione di neonati a basso peso alla nascita

Puoi salvare e lasciare un neonato se è nato per un periodo di 28 settimane. Questo è considerato prematurità profonda, ma tali bambini sono già vitali. Con la cura adeguata, aumentano rapidamente di peso, si adattano. L'attrezzatura medica avanzata consente ai bambini che allattano che pesano almeno 500 g.

La salvezza di un bambino prematuro inizia già nella sala parto. I rianimatori e i neonatologi prevengono l'asfissia: con un dispositivo speciale, gli organi del bambino vengono puliti dal muco.

Se non respira, il bambino è collegato a un ventilatore. Dopo aver normalizzato la respirazione e la frequenza cardiaca, il bambino viene posto in un couveuse.

Passaggi iniziali generali per l'allattamento di un bambino con un peso corporeo basso:

  1. Pulendo e asciugando la pelle.
  2. Avvolgere in una pellicola riscaldata sterile.
  3. Protezione extra della testa contro la perdita di calore.
contenuto ↑

Caratteristiche della riabilitazione dei bambini con peso estremamente ridotto

Quindi quante settimane può uscire un neonato prematuro? Si scopre che è possibile da 28 settimane e oltre. Se il bambino è nato prima di 28 settimane e il suo peso corporeo è inferiore a 1 kg, vengono create condizioni speciali. Nei primi minuti di vita, il bambino viene immediatamente messo in una borsa ermetica (tutto il corpo tranne la testa). La testa rimane in superficie, è inoltre avvolta per il riscaldamento.

Prima di essere riposti in una borsa, i sensori per misurare la pressione, il polso, la temperatura sono fissati al polso destro del bambino.

E anche effettuato:

  • ossigeno aggiuntivo attraverso la maschera, la cannula nasale o endotracheale;
  • nutrizione parenterale (con attività di suzione debole) o con una sonda;
  • rifornimento di perdita di liquidi;
  • terapia antibiotica.

I bambini prematuri hanno elevate possibilità di vita e pieno sviluppo con assistenza tempestiva e adeguata. Se esiste il rischio di parto prematuro, "attaccare" in anticipo al centro perinatale. Le condizioni del bambino dipendono in gran parte dalla salute e dall'umore della madre, prendi le tue condizioni molto sul serio.

Come funziona. Bambini prematuri che allattano in Voronezh

Ogni anno, 400 bambini nascono all'inizio del centro perinatale.

Il Voronezh Perinatal Center ha celebrato la settima volta del White Petal Day, dedicata alla Giornata internazionale dei neonati prematuri - 17 novembre. Nel centro perinatale, circa 400 bambini all'anno nascono prematuramente - oltre il 62% di tutti i bambini prematuri nella regione. Gli specialisti del centro perinatale hanno raccontato come i "cieli di punta" infermieristici.

Quali neonati sono considerati prematuri?

Normalmente, la gravidanza dura 38-40 settimane. I bambini prematuri sono quelli nati tra la 22a settimana e la fine della 37a. Nel 2012, la Russia è passata a vivere i criteri di nascita approvati dall'Organizzazione mondiale della sanità. Secondo questi parametri, un neonato prematuro pesa almeno 500 g. Se il suo peso è ancora più basso, viene considerato un feto.

- I bambini nati prematuramente sono divisi in diversi gruppi: con peso alla nascita inferiore a un chilogrammo (peso corporeo estremamente basso), da 1 a 1,5 kg (peso corporeo molto basso) e superiore a 1,5 kg (peso corporeo basso). La potente rianimazione ci consente di prenderci cura dei bambini a partire da 500 g ", ha affermato Sergey Khots, Vice Capo Medico per Ostetricia e Ginecologia presso il Centro Perinatale Voronezh.

Ogni anno, un centinaio di bambini di peso inferiore a un chilo vengono curati nel centro perinatale e in soli otto anni di lavoro del centro ne nascono circa 600.

Qual è la causa della nascita prematura??

Ci sono molte ragioni: può essere stress, disturbi ormonali e problemi con la placenta e infezione intrauterina.

- Sfortunatamente, non solo nella regione di Voronezh, ma anche in Russia nel suo insieme, il numero di nascite pretermine non diminuisce. Questo è un problema di livello mondiale: nel mondo il parto è prematuramente del 5-10%. Durante la gravidanza, il carico sul corpo della madre aumenta, tutte le malattie croniche del sistema cardiovascolare, dei reni e del sistema endocrino peggiorano. Pertanto, vorrei augurare ai futuri genitori durante la gravidanza in programma di sottoporsi a un esame approfondito per le cosiddette infezioni dormienti e patologie somatiche, - ha affermato Sergey Khots.

Gli esperti hanno notato: la tesi secondo cui i bambini prematuri nascono più spesso in famiglie disfunzionali non è corretta. Al contrario, ciò può accadere in una famiglia prospera in cui i genitori aspettano molto un bambino e durante la gravidanza la futura mamma è molto ansiosa.

In che modo i bambini piccoli differiscono dai neonati normali?

Ci sono segni esterni: altezza e peso sono al di sotto del normale, la testa sembra più grande rispetto al corpo, l'ombelico è basso, la fontanella è aperta sul retro della testa, le unghie non sono sviluppate, la pelle sottile è sviluppata. Ma il problema principale è l'immaturità di tutti gli organi e sistemi. I neonati prematuri trattengono il calore peggio, hanno un tono muscolare ridotto, possono esserci problemi respiratori, un riflesso di suzione assente o debole.

Come prendersi cura dei bambini prematuri?

Se il neonato ha problemi respiratori, viene inviato all'unità di terapia intensiva e all'unità di terapia intensiva. Il bambino viene posto in un incubatore ad alta tecnologia, dove l'ambiente intrauterino viene ricreato con la massima precisione: vengono mantenute una certa temperatura e umidità, c'è la possibilità di donare ossigeno aggiuntivo. Gli incubatori sono dotati di apparato di respirazione artificiale e persino bilance per pesare il bambino senza doverlo estrarre di nuovo e senza disturbare.

I neonati sono protetti dallo stress, quindi, nell'unità di terapia intensiva, si osserva il silenzio, non è possibile camminare con i tacchi qui, la luce intensa è vietata.

- Abbiamo messo due gemelli, un fratello e una sorella del peso di 800 g in una cuvez: sentono la presenza l'uno dell'altro e questo li aiuta a sopravvivere. Sono nati in un periodo di 24 settimane con un peso di 700 g. Il ragazzo respira in modo indipendente, la ragazza finora con l'aiuto di un dispositivo di ventilazione polmonare artificiale (IVL). I bambini sono consapevoli, al momento non ci sono anomalie neurologiche. Hanno tutte le possibilità di una vita piena, ma devono attraversare tutte le fasi dello sviluppo. È solo che in questo caso non è in utero ", ha dichiarato Konstantin Panichev, capo dell'unità di terapia intensiva neonatale del centro perinatale.

Una parte importante dei neonati prematuri in allattamento è l'assistenza allo sviluppo. I bambini giacciono nei cosiddetti nidi, sui bambini: caldi cappelli e calze fatti di pura lana, lavorati a maglia sia da madri che da volontari. Oltre ai minuscoli vestiti, per i bambini lavorano a maglia giocattoli: polpi con lunghi tentacoli, carote con cime. Come si è scoperto, tali oggetti aiutano anche a ricreare l'ambiente intrauterino: stringendo tutte le corde nelle penne, i bambini sembrano sistemare il cordone ombelicale e si sentono più calmi, la lana naturale attiva i recettori e migliora la circolazione sanguigna.

Se non ci sono segni del decorso del processo infettivo e il bambino smette di richiedere la donazione di ossigeno, viene trasferito dalla terapia intensiva alla seconda fase dell'allattamento. Lì, anche i bambini si trovano nelle incubatrici, ma non sono più dotati di ventilatori. Tuttavia, la temperatura e l'umidità richieste vengono mantenute lì. Quindi il bambino viene mandato nel reparto con la mamma.

Come nutrire i bambini prematuri?

La migliore alimentazione per tutti i bambini è il latte materno. Contiene tutti i nutrienti necessari per il neonato in una forma facilmente digeribile e anticorpi che proteggono dalle infezioni. Le mamme esprimono latte e i bambini in terapia intensiva li nutrono attraverso piccoli capezzoli speciali. Se necessario, il latte è arricchito con oligoelementi. I bambini possono anche ricevere ulteriore nutrizione attraverso un tubo o per via endovenosa..

Le madri sono autorizzate in terapia intensiva?

I genitori possono visitare i bambini in terapia intensiva in qualsiasi momento, ma di solito viene loro richiesto di coordinare il tempo delle visite in modo che non coincida con le procedure.

In ogni stanza c'è una sedia su cui la madre può sedersi e appoggiare il bambino sul petto, pelle a pelle. Questo metodo chiamato "canguro" rafforza il legame tra madre e figlio, calma il bambino e lo aiuta a svilupparsi meglio..

Ogni mattina Olga saluta il figlio maggiore a scuola e si precipita da sua figlia Stephanie nel centro perinatale. Il bambino è nato con un peso di 875 g, ma dal giorno della nascita - 3 ottobre - ha effettivamente raddoppiato il peso. È già stata trasferita alla seconda fase dell'assistenza infermieristica..

- Il contatto tattile è molto importante. I dottori lo dicono, ma io stesso vedo che un bambino si comporta in modo completamente diverso quando la tocchi. La figlia mi prende la mano, sorride. Sente persino uno stato emotivo, quindi, di cattivo umore, non puoi venire da lei ", ha detto Olga..

Quali complicazioni di salute minacciano i bambini prematuri?

C'è un intero gruppo di malattie speciali dei bambini prematuri. Può essere anemia, rachitismo, osteopenia - malattie che non sono caratteristiche dei neonati normali.

"Ad esempio, da dove viene l'anemia?" La deposizione di ferro nel fegato del bambino avviene nel terzo trimestre della madre, e se è nato prima, non ha questo deposito. L'osteopenia è una malattia metabolica delle ossa perché i bambini prematuri hanno poco calcio e fosforo. La prematurità è anche un fattore di rischio per lo sviluppo di disturbi neurologici. Sono possibili malattie polmonari croniche, gravi problemi di vista. Ma la creazione di condizioni per l'ambiente intrauterino per "correre" e la terapia speciale consentono la prevenzione e la prevenzione dello sviluppo di malattie. Fortunatamente, la tecnologia dell'allattamento e, di conseguenza, le previsioni dei neonati prematuri stanno migliorando ogni anno e la maggior parte dei bambini nati prematuramente vanno a scuola con i loro coetanei ", ha detto il principale neonatologo della regione di Voronez Lyudmila Ippolitova.

Ciò che i genitori insegnano "corsa"?

Una scuola per tali genitori è stata aperta nel 2018. Medici e infermieri raccontano in dettaglio a madri e padri le condizioni dei loro figli, la terapia che ricevono, le complessità dell'allattamento e della riabilitazione e l'allattamento. Le mamme condividono le loro storie felici sul sito Web della fretta 36 e supportano i genitori che sono all'inizio di questo viaggio.

- I genitori che hanno frequentato questa scuola sono più tranquilli, diventano una squadra con il personale medico e aiutano gli specialisti a prendersi cura dei propri figli in tutte le fasi. Innanzitutto, viene decisa la questione della vita e della morte: la qualità della vita. Sebbene abbiamo istituito ufficialmente la scuola l'anno scorso, abbiamo tenuto lezioni per circa tre anni e abbiamo notato che durante questo periodo il numero di divorzi nelle famiglie di bambini prematuri è diminuito di tre volte. Dopotutto, la nascita di un bambino del genere è un grande fardello fisico e morale, e spesso papà lascia la famiglia, incapace di sopportare questo carico. E qui molti papà vengono in classe anche senza madri, dando loro una pausa e chiedono come possono aiutare. Quando abbiamo iniziato a tenere tali classi nel reparto di patologia, dove le donne arrivano con la minaccia dell'aborto, abbiamo notato che ci sono state meno nascite premature: la futura mamma ha ricevuto informazioni, si è calmata e la gravidanza è continuata ", ha detto Lyudmila Ippolitova.

Storie di bambini che sono andati al centro perinatale

Tre anni fa, Natalia ha dato alla luce tre gemelli. Stephanie, Veronica e Arina. Una ragazza pesava 1,8 kg, due - 1,4 kg ciascuno.

- Li hanno allattati per un mese, hanno ingrassato bene. Particolare attenzione è stata prestata anche perché si tratta di terzine. Ora le ragazze hanno tre anni, non hanno problemi di salute - ha condiviso Natalya.

La figlia di Marina e Sergey nacque la 25a settimana e all'epoca era il neonato più piccolo del centro perinatale: pesava solo 550 g.

- Ha avuto un'emorragia cerebrale, problemi neurologici. Con tali diagnosi, sopravvive solo il 25% dei bambini. Ma dopo un mese trascorso in terapia intensiva, le condizioni della figlia si sono stabilizzate e dopo due anni ha iniziato a respirare da sola. A due anni fu cancellata da un neurologo, - disse la madre.

Sergey è stato il primo a vedere sua figlia 20 minuti dopo il parto, quando Marina era ancora in anestesia dopo l'intervento chirurgico.

- Faceva paura! Ha ammesso. - Ma i dottori hanno fatto bene, tutto il tempo siamo stati supportati moralmente. Due mesi dopo, ho preso per la prima volta mia figlia tra le braccia.

Nell'anno, la "ragazza più piccola" pesava solo 7 kg. Ora ha cinque anni, va all'asilo e, come dice sua madre, non è nemmeno la più piccola del gruppo.

- Mia figlia visita una scuola materna per logopedia. Lei è brava in inglese. Ma ora si stanno preparando per la scuola, i medici hanno consigliato di non sovraccaricare le lezioni aggiuntive. E in futuro abbiamo in programma di iscriverci per un combattimento: la ragazza deve essere in grado di badare a se stessa! - disse Marina.

Anastasia vide suo figlio solo il terzo giorno dopo la nascita, quando le sue condizioni migliorarono leggermente. Il bambino è nato con un peso di 1650 g, altezza 48 cm, non respirava.

- I medici non hanno dato previsioni, dovevi solo aspettare. Ho espresso latte, alimentato a partire da 2 ml - prima attraverso una sonda, poi l'ho imparato da solo. Per un mese abbiamo vissuto in uno stato di suspense. Fedor è stato dimesso all'età di un mese e mezzo con un peso di 3 kg. Ora ha cinque anni. È impegnato nella danza. Non tutto funziona ancora, ma ci sta provando molto. Gli piace la musica e parlare con i bambini. Veniamo alla festa dei petali bianchi ogni anno, corrispondiamo, con i quali ci sdraiamo, comunichiamo con i medici.

Lily ebbe una gravidanza difficile, e poi parto prematuro.

- Io stesso lavoro nel centro perinatale e so che ci si può fidare dei nostri specialisti. Ma ancora molto preoccupato. Mia figlia è nata all'inizio della 32a settimana, peso 1660. Ho trascorso cinque giorni in terapia intensiva, respirando con l'aiuto di un ventilatore, ma grazie ai nostri specialisti, tutto ha funzionato. Siamo stati trasferiti alla seconda fase dell'allattamento, abbiamo iniziato ad aumentare di peso allattando al seno e siamo stati dimessi dal 2200. Ora Latika ha un anno, è molto curiosa, è interessata a tutto, specialmente alla tecnica. Era impossibile strapparla dall'ecografo, cercava ancora di estrarre i sensori. Probabilmente diventerà un dottore!

- Il peso di Alice era 1270. Trascorse cinque giorni in terapia intensiva. Dopo un mese fummo dimessi con un peso di 2050. Mille grazie a tutti i dottori che sostengono questi bambini! Alice ha ormai un anno e mezzo, è una ragazza allegra e mobile, si sviluppa come una bambina normale.

- Sergei è nato l'8 marzo, sei mesi, con un peso di 1120 grammi. Il giorno prima, aveva smesso di muoversi, sono andato a un'ecografia - mi hanno detto di andare a letto per la conservazione. E nel centro perinatale immediatamente inviato al tavolo operatorio. Il bambino aveva un'unità su scala Apgar (un sistema per valutare rapidamente le condizioni di un neonato, un risultato da sette a dieci è considerato buono. - Nota RIA Voronezh), non respirava, viveva su un ventilatore per 49 giorni, trascorreva due mesi e mezzo in terapia intensiva. È difficile spiegare ciò che abbiamo vissuto, a volte pensavamo che non ci fosse speranza. Più volte ci ha lasciato preoccupare noi e i medici. Ora Seryozha ha due anni e mezzo, questo è un nervosismo molto attivo. Probabilmente, se non fosse stato per un personaggio così energico, non sarebbe uscito.

Aiuta RIA "Voronezh"

Il peso soglia per i neonati prematuri in allattamento dagli anni '30 ai primi anni '50 era di circa 2 kg, quindi l'indicatore iniziò a diminuire: negli anni '60 - già 1,5 - 1,8 kg, alla fine degli anni '70 - all'inizio degli anni '80, imparò relativamente bene a prendersi cura dei neonati che pesavano 1 kg, ma i bambini che pesavano 500 g iniziarono a risparmiare relativamente di recente.

Bambino prematuro: caratteristiche dello stato e fasi dell'allattamento

Soddisfare

Un neonato a tempo pieno nasce indifeso e richiede cure attente. Se stiamo parlando di un bambino che ha visto il mondo molto prima del tempo assegnato dalla natura, i rischi e i problemi aumentano molte volte. Secondo le statistiche, l'8-12% dei bambini nasce molto prima della data prevista. La loro cura è un processo complesso, che coinvolge numerosi specialisti. L'atteggiamento positivo e le azioni corrette dei genitori sono di grande importanza. Considera le caratteristiche della condizione dei bambini prematuri e le principali raccomandazioni per la cura di loro.

Gradi, segni e cause della prematurità

Prematuramente considerato un neonato nato prima di 37 settimane di gravidanza, cioè prima di 260 giorni di sviluppo fetale (gestazione). Allo stesso tempo, il suo peso è compreso tra 0,5 e 2,5 kg e l'altezza è compresa tra 25 e 40 cm. A seconda della durata del lavoro e del peso corporeo, si distinguono 4 gradi di prematurità:

  • 1o periodo - 35-37 settimane, peso - 2.001-2,5 kg, il bambino è maturo e vitale, in alcuni casi è necessario un trattamento (con ittero, trauma alla nascita);
  • 2o periodo - 32-34 settimane, peso - 1.501-2,0 kg, durante l'assistenza, il bambino si adatta rapidamente alle condizioni esterne;
  • 3o periodo - 29–31 settimane, peso –– 1,00–1,5 kg, la maggior parte dei bambini sopravvive, ma hanno bisogno di una lunga riabilitazione;
  • 4o termine - meno di 29 settimane, peso - fino a 1,0 kg, il bambino non è pronto per una vita indipendente, la prognosi è sfavorevole - il 60-70% dei bambini muore entro 30 giorni.

Secondo gli standard dell'OMS, i neonati con un peso corporeo di almeno 500 ge la presenza di un battito cardiaco sono soggetti all'allattamento. Prima è nato il bambino, peggiore è la sua condizione. La prematurità di primo e secondo grado è chiamata moderata, la terza e la quarta - profonda. Oltre ai parametri di cui sopra, quando sviluppano tattiche infermieristiche, i medici prestano attenzione alla gravità dei segni di immaturità del corpo, i principali:

  1. respirazione indebolita irregolare;
  2. pelle rugosa secca con una tinta rossastra a causa del sottosviluppo del grasso sottocutaneo;
  3. grido debole;
  4. lanugo (lanugine) sul corpo;
  5. le unghie non coprono completamente le falangi;
  6. il cordone ombelicale sotto il centro della parete addominale;
  7. tutte le fontanelle sono aperte;
  8. i genitali sono sottosviluppati;
  9. movimenti magri dovuti alla diminuzione del tono muscolare;
  10. dimensioni sproporzionate delle parti del corpo: testa larga, arti corti;
  11. i riflessi fisiologici non sono espressi.

In caso di prematurità moderata, alcuni di questi segni sono assenti. Succede anche che il peso corporeo del bambino sia superiore a 2,5 kg, ma si notano manifestazioni di immaturità del corpo.

Le principali cause della nascita pretermine:

  • carenze nutrizionali nella dieta della madre;
  • mancanza di cure mediche;
  • fattori di stress;
  • cattive abitudini e dipendenze delle donne;
  • esposizione a sostanze tossiche, anche sul luogo di lavoro;
  • l'età della madre ha meno di 18 anni e ha più di 35 anni, il padre ha meno di 18 anni e ha più di 50 anni;
  • più di tre storie di aborti;
  • gravidanza prima di un anno dopo la nascita;
  • malattia cronica della madre;
  • trauma fisico;
  • conflitto immunologico;
  • infezioni e patologie cromosomiche del feto e così via.

Funzionalità di stato

Un bambino nato prima del termine non è pronto per la vita indipendente. Il tasso di adattamento dipende dalla maturità del corpo e dalla gravità della nascita. Nella maggior parte dei casi, tali bambini fino a una certa età sono in ritardo rispetto ai loro coetanei nello sviluppo e mostrano una maggiore tendenza a determinate malattie.

Sistema nervoso

Entro la 28a settimana di gravidanza, il bambino sviluppa tutte le terminazioni nervose e i nodi, nonché il cervello. Ma la mielina - la sostanza responsabile della trasmissione degli impulsi, non li copre completamente. Nelle briciole a lungo termine, il processo di mielinizzazione delle fibre richiede 3-5 mesi.

In un bambino nato prematuro, la maturazione del sistema nervoso può essere ritardata. Di conseguenza, sorgono difficoltà con la suzione, la deglutizione, la respirazione, la reazione a stimoli esterni e così via..

Più forte è il grado di prematurità, più deboli sono i riflessi espressi.

La corteccia cerebrale nei bambini prematuri è scarsamente formata. Alcune strutture sono sottosviluppate, ad esempio il cervelletto, che è responsabile del coordinamento dei movimenti. Le pareti dei vasi sanguigni del cervello sono indebolite, quindi esiste il rischio di ischemia (mancanza di ossigeno) ed emorragie.

termoregolazione

Nei bambini nati prima della scadenza, i processi di conservazione e trasferimento di calore sono imperfetti. Si raffreddano facilmente (la temperatura corporea scende sotto i 36 °) e si surriscaldano sotto l'influenza di condizioni esterne. Le ragioni di ciò:

  • mancanza di grasso sottocutaneo;
  • immaturità del centro di termoregolazione nel cervello;
  • immaturità delle ghiandole sudoripare.

Un aumento del rischio di surriscaldamento / ipotermia dura fino a 6 mesi. Infine, il meccanismo di termoregolazione è formato da 8 anni.

Apparato digerente

Il sistema digestivo dei neonati prematuri è caratterizzato da alcune caratteristiche:

  1. la motilità gastrointestinale è ridotta, il cibo passa lentamente;
  2. Gli enzimi non sono prodotti abbastanza, i prodotti sono scarsamente digeriti e si verifica la fermentazione;
  3. a causa della bassa acidità dei succhi digestivi, la microflora intestinale è disturbata;
  4. lo stomaco è piccolo;
  5. lo sfintere al confine con l'esofago è debole.

Di conseguenza, i bambini soffrono di gonfiore, colica intestinale, disturbi della defecazione, rigurgito frequente e abbondante, mancanza di vitamine e minerali.

Udito e vista

Con profonda prematurità, il bambino reagisce ai suoni stimoli solo con il battito delle palpebre e il movimento degli arti. Comincia a girare la testa al suono dopo circa 1-1,5 mesi.

La visione in questi bambini è poco sviluppata. Il più delle volte giacciono con gli occhi chiusi. I bambini nati a 30-32 settimane di gestazione possono tenere gli occhi su oggetti luminosi e rivolgersi alla fonte di luce.

La vascolarizzazione della retina si forma nell'ultimo mese di gravidanza. I bambini prematuri sono ad alto rischio di retinopatia, una lesione retinica che può portare a scarsa visione e cecità. Con un trattamento tempestivo, la condizione viene corretta..

Sistema respiratorio

Vie aeree strette, immaturità del centro respiratorio del cervello, alto diaframma: questi e altri fattori rendono impossibile la respirazione indipendente a tutti gli effetti di un bambino prematuro. Nello stato di veglia, respira molto spesso (60-80 volte al minuto), ma non in profondità. In un sogno, la frequenza diminuisce, a volte ci sono episodi di apnea - arresto respiratorio, mentre il triangolo nasolabiale e le dita diventano blu.

Con prematurità profonda, si possono osservare atelettasia (subsidenza) di singole sezioni dei polmoni. Ciò è dovuto a una quantità insufficiente di tensioattivo - una sostanza che si forma dalle 23 alle 36 settimane di gestazione e ha lo scopo di aprire le vescicole polmonari durante il primo respiro. Di conseguenza, si verificano disturbi respiratori, a cui l'infezione si unisce spesso (polmonite).

In alcuni bambini, dopo essersi collegati a un ventilatore, si osserva displasia broncopolmonare. In futuro, questo è irto di frequenti infezioni respiratorie acute..

Il sistema cardiovascolare

Normalmente, dopo la prima inalazione indipendente, il bambino chiude gli shunt tra le camere cardiache e i grandi vasi, grazie ai quali è stata assicurata la circolazione sanguigna durante il periodo di sviluppo intrauterino. Nei bambini nati prematuramente, il processo di ristrutturazione del sistema circolatorio si verifica nei primi mesi di vita. Inoltre, il cuore e i vasi sanguigni subiscono un aumento dello stress a causa delle misure di riabilitazione in corso. Si riscontrano spesso malformazioni congenite..

I suoni del cuore del bambino sono smorzati, la frequenza cardiaca media è di 120-140 battiti al minuto. Il corpo reagisce a qualsiasi impatto esterno da un picco di pressione e un aumento della frequenza delle contrazioni - fino a 200.

Sistema endocrino

Alla nascita prematura, tutti gli elementi del sistema endocrino non funzionano completamente:

  1. Ghiandole surrenali. La carenza di cortisolo porta a una diminuzione della capacità adattativa del corpo e una risposta inadeguata ai fattori di stress. Con grave insufficienza surrenalica, la temperatura corporea del bambino diminuisce e la pressione sanguigna scende.
  2. Tiroide. Si osserva ipotiroidismo transitorio (una diminuzione dell'attività degli organi). Di conseguenza, il metabolismo rallenta, si verifica gonfiore, l'ittero è prolungato e così via..
  3. Ovaie e testicoli. A causa della mancanza di ormoni, la crisi sessuale è lieve.
  4. Pancreas. L'eccessiva sintesi di insulina e le scorte di glicogeno magro riducono i livelli di zucchero nel sangue. L'ipoglicemia è una pericolosa violazione della maturazione del tessuto nervoso.

Sistema osseo

Nei bambini prematuri, le ossa sono completamente formate, ma il processo di mineralizzazione è incompleto. Per questo motivo, il rischio di displasia dell'anca è elevato..

A causa di una carenza di calcio e fosforo, è consigliabile la prevenzione precoce del rachitismo. Consiste nella prescrizione della vitamina D dall'età di 2 settimane..

sistema urinario

L'immaturità del tessuto renale e l'instabilità del metabolismo del sale d'acqua determinano la predisposizione dei bambini alla formazione di edema. Di solito compaiono nei primi giorni di vita e scompaiono in 1-2 settimane. L'edema solido successivo nella parte inferiore del corpo può indicare un problema o una malattia nutrizionale. Inoltre, vale la pena considerare che un bambino può sviluppare rapidamente disidratazione.

Sistema ematopoietico

La tendenza all'anemia nei bambini prematuri è associata alla rapida distruzione dell'emoglobina fetale e all'immaturità del midollo osseo. Inoltre, vi è un aumentato rischio di sanguinamento a causa della mancanza di vitamina K e di una diminuzione della capacità delle piastrine di aderire..

Il sistema immunitario

La maggior parte degli anticorpi e delle immunoglobuline che il bambino riceve dalla madre a 32-35 settimane. Nei bambini prematuri c'è una marcata mancanza di fattori protettivi. Il loro sistema immunitario funziona male: non si producono quasi immunoglobuline e linfociti.

Nelle prime settimane di vita, il bambino è indifeso contro i microrganismi patogeni, mentre c'è una tendenza alla generalizzazione dei processi infettivi. La vaccinazione dei bambini viene eseguita secondo un programma speciale a partire da 6 o 12 mesi.

Nei bambini nati prematuramente, si osservano spesso un decorso prolungato di ittero, aumento della pressione intracranica e disturbi motori. Inoltre, esiste un alto rischio di paralisi cerebrale, epilessia e ritardi nello sviluppo..

Dinamica del peso corporeo

La perdita di peso si verifica in tutti i bambini dopo la nascita, ma nei bambini a termine è il 5-8% della massa iniziale e in quelli che appaiono in precedenza, il 5-15%. Le dinamiche successive dipendono dalle condizioni generali del corpo e dalle condizioni di vita. Tariffe approssimative:

  • la massa iniziale viene ripristinata per 2-4 settimane di vita, aumento di peso nel primo mese - 100-300 g;
  • di 2-3 mesi, la massa raddoppia e di 12 aumenta di 4-8 volte;
  • la crescita durante il primo anno di vita diventa più di 27-38 cm, quindi vengono aggiunti 2-3 cm ogni mese.

Specifiche comportamentali

Il grado di attività del bambino dipende dalla maturità del suo corpo. Se il bambino è nato per un massimo di 28 settimane, allora la maggior parte del giorno dorme. Quando viene toccato, può svegliarsi e iniziare a muoversi, facendo una smorfia, ma dopo qualche minuto si addormenta di nuovo. Al primo grado di prematurità, il bambino è in grado di svegliarsi e rimanere sveglio più a lungo, oltre a gridare chiaramente e ad alta voce.

Nei primi mesi di vita, i bambini piangono molto e si eccitano facilmente sotto l'influenza degli stimoli, è difficile per loro calmarsi. Si osserva spesso ipo o ipertonicità dei muscoli..

Il ritmo dello sviluppo neuropsichico dei bambini prematuri viene rallentato: in seguito iniziano a sedersi, gattonare, camminare, parlare. In assenza di gravi patologie, "raggiungono" i loro coetanei entro 18-24 mesi. Ma la fatica e l'instabilità emotiva possono persistere..

Assistenza infermieristica

Il processo di allattamento di un bambino prematuro può essere suddiviso in due fasi: rimanere in ospedale ea casa.

Ospedale

I neonatologi sono responsabili dell'assistenza ai bambini. Immediatamente dopo la nascita, il bambino entra nel reparto di terapia intensiva o terapia intensiva. Se non riesce a respirare da solo, viene collegato a un ventilatore e viene somministrato un tensioattivo per aprire i polmoni. L'ossigenazione può essere effettuata, così come l'introduzione di fluidi e farmaci attraverso cateteri. I segni vitali sono costantemente monitorati.

Il bambino viene posto in un couvez (incubatore), dove si osserva una temperatura dell'aria di 33-35 ° e un'umidità del 70-95%. Gli indicatori sono selezionati individualmente in base al grado di prematurità. Man mano che la condizione migliora, diminuiscono. Parametri dell'aria nella camera: temperatura - 25 °, umidità - 55-60%. Il bambino perde facilmente calore. Quando si cambiano i vestiti, vengono cambiati i tavoli riscaldati, i pannolini caldi. In un'incubatrice, un bambino può trascorrere da 3-4 giorni a 7-8 settimane.

Nel processo di allattamento, è molto importante creare l'ambiente più favorevole, riducendo al minimo i fattori stressanti e traumatici, poiché i bambini prematuri sono molto sensibili. Reagiscono violentemente a qualsiasi stimolo immediatamente con diversi sistemi del corpo, il che influisce negativamente sulla loro condizione. Direzioni principali:

  1. riduzione del rumore;
  2. protezione da intense fonti di luce;
  3. condotta attenta di tutte le manipolazioni mediche;
  4. contatto tattile con la madre, se possibile - sdraiarsi sul petto, toccare, accarezzare;
  5. morbido fagotto, imitando un soggiorno nell'utero;
  6. cambiamento periodico della posizione del corpo per la prevenzione delle deformità ossee e del tono muscolare anormale.

Il periodo di permanenza in ospedale, di regola, è uguale al periodo in cui il bambino non ha dovuto completare lo sviluppo intrauterino.

Condizioni di base per dimissione del bambino:

  • la possibilità di auto-succhiare;
  • capacità di mantenere la temperatura corporea;
  • peso superiore a 2 kg e un costante aumento di peso;
  • guarigione della ferita ombelicale;
  • conformità con gli standard del sangue.

Un bambino prematuro deve essere maneggiato con cura, ma non essere troppo zelante: fai attenzione a non toccarlo e avvolgilo con cura. È meglio praticare fasce leggere in modo che il bambino possa muovere braccia e gambe. Non sono necessarie coperte calde e pesanti, è meglio usare tessuti leggeri.

La temperatura ottimale nella stanza in cui si trova il bambino è di 25 °. Non lasciarlo nudo per più di 3-4 minuti. A poco a poco, la durata dei bagni d'aria può essere aumentata a 10-12 minuti, trascorrendoli 3-4 volte al giorno.

L'ambiente acquatico è ideale per il bambino. Deve essere lavato ogni giorno, soprattutto se c'è un'eruzione da pannolino. Nelle prime settimane, la temperatura dell'acqua desiderata è di 36-37 °. Quindi può essere gradualmente ridotto a 32 °. Questo promuoverà l'indurimento..

Massaggio molto utile per i bambini. Nelle prime settimane può essere un leggero accarezzare l'addome. Quando il peso del bambino raggiunge i 3 kg, puoi procedere al massaggio generale, aggiungendo elementi di ginnastica. Le sessioni devono essere condotte da un professionista con esperienza..

È consentito camminare a condizione che il peso delle briciole sia superiore a 2,1 kg. La durata del primo lungomare è di 5-10 minuti. Quindi la durata può essere aumentata a 30-40 minuti 2-3 volte al giorno. In caso di maltempo vale la pena "camminare" sul balcone, aprendo la finestra. È importante indossare correttamente il bambino in modo che non si surriscaldi e non si congeli.

Ogni mese con il bambino devi andare dal pediatra. Durante il primo anno, 2-3 volte è necessario visitare un ortopedico, un chirurgo, un ENT, un oculista. Un neurologo dovrebbe essere mostrato ogni 3 mesi. È molto importante visitare i medici in tempo per rilevare le minime deviazioni nella fase iniziale..

Nutrizione

Una corretta alimentazione è la chiave per allattare i bambini prematuri. Se il bambino non ha i riflessi della deglutizione e della suzione, viene alimentato attraverso un tubo. In alcuni casi, questi automatismi lo sono, ma ci sono problemi con il coordinamento dei movimenti. La via d'uscita si sta alimentando da una siringa senza ago, bottiglia o cucchiaio. I bambini di peso compreso tra 1,8 e 2 kg, in grado di succhiare attivamente, vengono applicati al seno della madre. In ogni caso, nei primi giorni, ai bambini vengono iniettate soluzione salina, glucosio e vitamine (K, C, E, gruppo B) per via endovenosa. Possono anche essere prescritte soluzioni nutritive..

L'alimentazione ideale per i bambini prematuri è il latte materno. Se l'attaccamento diretto al seno non è possibile, la donna dovrebbe esprimersi. In caso di carenza o assenza di latte, vengono utilizzate miscele speciali con un livello elevato di proteine ​​e un maggiore valore energetico. Quasi tutti i produttori di alimenti per bambini hanno prodotti per neonati prematuri. È necessario acquistare la miscela su raccomandazione di un medico.

Dopo la dimissione dall'ospedale, è consigliabile acquistare una bilancia elettronica e monitorare chiaramente la quantità di latte / miscela consumata ad ogni poppata, nonché la dinamica del peso del bambino. I bambini si stancano rapidamente di succhiare, vale la pena dare loro l'opportunità di rilassarsi. Dovrebbero essere applicati sul petto su richiesta. Con l'alimentazione artificiale, è necessario resistere a intervalli di 3 ore. L'alimentazione viene effettuata secondo uno schema individuale.

I primi mesi di un bambino nato prematuramente sono un periodo difficile per i suoi genitori. In questo momento, è estremamente importante fidarsi della professionalità dei medici, oltre a dare amore al tuo bambino, parlare con lui e toccarlo. Le moderne tecnologie consentono l'allattamento ai bambini profondamente prematuri. Fino a 2-3 anni, possono rimanere indietro rispetto ai coetanei nello sviluppo, ma nel tempo tutti i problemi si risolvono. La cosa principale è prendersi cura del bambino e prestare la massima attenzione ai suoi bisogni.

Up