logo

È arrivata la 33a settimana di gravidanza - sta arrivando l'ottavo mese di gestazione. Questo è un periodo difficile nella vita di una futura donna in travaglio. L'addome raggiunge dimensioni considerevoli, sostiene i polmoni e lo stomaco. Di conseguenza, la digestione è disturbata e diventa difficile respirare.

Se la condizione lo consente, è possibile iscriversi a corsi speciali. In tali classi, una futura donna in travaglio aiuterà a risolvere vari problemi psicologici, spiegherà cosa succede al suo corpo e al suo bambino durante il periodo di gestazione e spiegherà anche come comportarsi durante il parto.

Cosa succede a una futura donna in travaglio a 33 settimane di gestazione

Molte donne alla 33a settimana di gravidanza hanno maggiori probabilità di sentire i precursori del parto: tirare le sensazioni tra le gambe e il dolore nell'addome inferiore appaiono come contrazioni, l'addome si trasforma in pietra. Il verificarsi di tali manifestazioni indica la preparazione del corpo per la consegna imminente, quindi non è necessario preoccuparsi e farsi prendere dal panico.

A 33 settimane di gestazione, si verifica un aumento significativo della circonferenza addominale. I movimenti del bambino possono essere così forti che causano alla donna un notevole disagio e dolore.

La dispnea si intensifica. Passa più vicino alla 37a settimana, quando l'addome si abbassa e la testa fetale si stringe vicino al canale del parto. Una donna incinta può anche sviluppare rinite, il cui aspetto è dovuto all'aumento della produzione di progesterone ed estrogeni.

Con un'intensa crescita dell'addome, una futura donna in travaglio dovrebbe prestare particolare attenzione alle condizioni della pelle. Prude e diventa secco. Creme idratanti e nutrienti, lozioni aiuteranno ad alleviare la situazione..

Inoltre, possono verificarsi gonfiore, bruciore di stomaco e dolore alle gambe a 33 settimane di gestazione. Questi segni sono spiegati dalla crescita fetale, da un aumento dell'utero e da uno spostamento nel centro di gravità.

Cosa succede al feto alla gestazione di 33 settimane

In una settimana, il bambino guadagna circa 220 grammi. Ora il suo peso è di 2 kg. Le scorte di grasso sottocutaneo continuano ad accumularsi, i disegni papillari appaiono sui palmi e sulla pelle dei piedi, le unghie crescono sulle dita.

La posa dei centri nervosi inizia nel cervello, che in futuro controllerà i processi di movimento, termoregolazione e respirazione. C'è un ispessimento dei vasi sanguigni, la loro elasticità e aumento del tono.

I polmoni producono tensioattivo. Questa è una sostanza che previene il collasso polmonare. Grazie a questo, i bambini che sono nati questa settimana sono in grado di respirare da soli. Pertanto, il travaglio a 33 settimane non è pericoloso.

I reni iniziano a funzionare attivamente. Filtrano il sangue ed espellono i prodotti del suo decadimento con l'urina. Un bambino secerne circa 500 grammi di urina al giorno.

Sentimenti di una futura donna in travaglio a 33 settimane di gravidanza

Molte madri in questo momento affrontano convulsioni. La loro presenza è dovuta a carenza di calcio, pertanto nella dieta dovrebbero essere inclusi formaggi e prodotti a base di cagliata, latticini e latticini. Inoltre, mangiare gli alimenti elencati aiuterà a combattere la costipazione..

Le ghiandole mammarie continuano a prepararsi per l'allattamento e aumentare di dimensioni. La comparsa di dolore lieve e pesantezza al torace è considerata la norma per 33 settimane di gravidanza. Non è consigliabile spremere il colostro (se appare) e massaggiare le ghiandole mammarie. Durante il bagno, puoi sciacquare il torace con acqua fredda e pulirlo con un asciugamano da bagno, prestando particolare attenzione alla zona del capezzolo. Tali manipolazioni aiuteranno ad evitare il dolore durante l'allattamento e renderanno il seno meno sensibile..

La comparsa di attacchi periodici di nausea e vomito indica segni di gestosi tardiva, che possono indicare una patologia della gestazione. In questo caso, è necessario consultare un ginecologo che determinerà la causa della condizione patologica e selezionerà il trattamento appropriato.

Test alla gestazione di 33 settimane

Non sono previsti studi programmati questa settimana. Le donne in gravidanza che hanno programmato una visita dal medico devono prima somministrare sangue (secondo le indicazioni) e urine per l'analisi. Alla reception, il ginecologo misura l'altezza del fondo uterino, il volume dell'addome, la pressione sanguigna e il peso della donna incinta.

Se prima di questa settimana la futura donna in travaglio non ha superato il terzo esame ecografico, ora può essere programmata. In caso di sospette anomalie, oltre all'ecografia a 33 settimane di gestazione, un ginecologo può raccomandare un CTG (cardiotogramma) e / o Dopplerometria.

Possibili problemi di rilevamento a 33 settimane

Se si verifica la diarrea, è necessario ascoltare il corpo. Può indicare l'inizio della consegna. Lo scarico acquoso o marrone dovrebbe anche allertare. Forse ha fatto esplodere il liquido amniotico, da cui inizia a fluire il liquido amniotico. Questa condizione è pericolosa per la penetrazione di batteri patogeni e infezione intrauterina del feto.

Sullo sfondo di un aumento del carico, le proprietà protettive del corpo della donna incinta sono significativamente ridotte, il che può provocare l'infezione del tratto genitale con funghi e agenti patogeni. Pertanto, se si modifica l'odore, la consistenza e l'ombra dei bianchi, è necessario consultare un medico.

Inoltre, l'aiuto di un ginecologo sarà necessario per qualsiasi manifestazione di raffreddore. Un aumento della temperatura a 33 settimane di gravidanza è pericoloso per il feto e un raffreddore può accelerare l'invecchiamento della placenta, interrompere l'equilibrio degli ormoni e provocare un parto prematuro.

Inoltre, alla 33a settimana di gravidanza, la futura donna durante il parto può sperimentare carenza idrica o alta idratazione. La causa dell'oligoidramnios può essere la presenza di malattie infettive in gravidanza, gestosi tardiva, compromissione del funzionamento della placenta, pressione alta. Un'altra patologia può essere causata da ipossia e disturbi della funzione escretoria del feto. Il polidramnios si verifica sullo sfondo del conflitto Rh, infezione intrauterina cronica e malformazioni congenite del feto.

Per la rilevazione tempestiva di queste anomalie, una donna dovrebbe sottoporsi a tutti gli studi prescritti dal ginecologo e aderire alle raccomandazioni fornite.

Divieti e raccomandazioni alla gestazione di 33 settimane

È tempo che le future mamme si preparino al parto. È meglio acquistare tutto ciò di cui hai bisogno in anticipo e scegliere un ospedale. Saranno utili corsi speciali per futuri genitori. Aiuteranno una donna a sintonizzarsi sul parto fisicamente e mentalmente, oltre a sbarazzarsi di nervosismo e paura.

Se è prevista la nascita di un partner, il marito o un altro familiare possono sottoporsi agli esami necessari per preparare i documenti che danno il diritto di assistere alla nascita.

Funzionalità di potenza

La maggior parte delle donne incinte questa settimana ha un irresistibile senso di fame e iniziano a mangiare troppo. Un'alimentazione scorretta può provocare un forte aumento di peso e provocare bruciori di stomaco. Per evitare ciò, la futura donna in travaglio deve comporre correttamente un menu giornaliero e aderire alla nutrizione frazionata. Il valore energetico della dieta dovrebbe essere 2500-3000 kcal. Tutto dipenderà dal peso, dall'attività fisica e dalle caratteristiche della donna incinta..

È meglio escludere o ridurre l'assunzione di dolci, prodotti farinacei, cibi troppo salati e grassi dalla dieta. Si consiglia di privilegiare i prodotti naturali, nonché i piatti al vapore, in umido e al forno. Dalle bevande è meglio bere acqua semplice, tè debole e composta.

Assunzione di vitamina

La decisione sulla necessità di vitamine viene presa dal medico. Se la futura donna in travaglio aderisce a una dieta equilibrata ed equilibrata, non è necessario un ulteriore uso di complessi multivitaminici. Un sovradosaggio di determinate sostanze e oligoelementi è più pericoloso della loro carenza..

Molte madri non riescono a fornire la quantità ottimale di calcio con una dieta sana. Pertanto, la ricezione di questo elemento è consigliata a quasi tutti. Se l'anemia minaccia, vengono prescritti integratori di ferro e / o acido folico.

Sesso a 33 settimane di gravidanza

Nel normale corso della gestazione e l'assenza della minaccia di parto precoce, i rapporti sessuali non possono essere fermati. I contatti sessuali saranno non solo piacevoli, ma anche utili. Il liquido seminale contiene sostanze che aiutano la cervice a prepararsi per il parto imminente. Dovresti stare attento quando scegli posture sicure e confortevoli..

Attività fisica

Per mantenere il corpo in buona forma, è necessario eseguire semplici esercizi e muoversi di più. Ginnastica, Pilates, yoga o fitness saranno utili. Puoi anche eseguire esercizi di respirazione ed esercizi di Kegel. Se possibile, devi camminare di più in aria..

Se la futura donna in travaglio è difficile da svolgere attività fisica, è possibile iscriversi al pool. Man mano che il corpo diventa più leggero in acqua, sarà più facile eseguire vari esercizi.

Procedure mediche, farmaci

Eventuali interventi medici in questo momento devono essere concordati con il medico. Nel terzo trimestre, è possibile prescrivere farmaci locali che non entrano nella circolazione sistemica. Secondo le indicazioni, vengono utilizzati antistaminici e antispasmodici. È consentito l'uso di farmaci che normalizzano la pressione sanguigna e migliorano il flusso sanguigno. Alcuni antibiotici possono essere prescritti se necessario..

Non è consigliabile prescrivere farmaci per te stesso. Se si riscontrano sintomi patologici, consultare un medico che, tenendo conto dei potenziali benefici e possibili danni, selezionerà il farmaco più sicuro e più adatto.

Gonfiore delle gambe durante la gravidanza: cosa fare, come sbarazzarsi del gonfiore delle gambe nelle fasi successive

Durante la gravidanza, il corpo della donna si adatta allo stato modificato. Questo processo è considerato naturale..

Ora soffermiamoci su questo in modo più dettagliato..

Cause di edema durante la gravidanza

Come risultato dei cambiamenti nel corpo della futura mamma, si accumula molto fluido. Il suo volume a 8 settimane può raggiungere 6-8 litri. È necessario per:

  • aumento del volume del sangue nel corpo materno;
  • riempire la placenta;
  • assicurare la crescita delle ghiandole mammarie e dell'utero;
  • creando liquido amniotico.

Tuttavia, spesso la quantità di fluido creata dal corpo supera il volume richiesto. In questo caso, può apparire edema. Sono particolarmente spiacevoli alla fine della gravidanza e possono portare a problemi di salute materna e infantile..

L'edema delle gambe può anche apparire come risultato di una serie di altri motivi, tra cui:

  1. La presenza di problemi intestinali. Se una ragazza incontra frequente diarrea durante la gravidanza, ciò può portare a disturbi dell'apparato digerente e causare gonfiore alle gambe.
  2. Vene varicose. Durante la gravidanza, l'utero si sviluppa rapidamente. Un organo allargato ha un effetto compressivo sui vasi. Ciò può portare alla formazione di vene varicose. Le vene traboccanti causano gonfiore.
  3. Gestosi. Il problema è considerato molto pericoloso. È caratterizzata non solo dall'edema delle gambe, ma anche dagli organi interni. Un fenomeno simile può verificarsi con la placenta, che è una minaccia diretta per la vita del bambino.
  4. Compromissione della funzionalità renale. La gravidanza aumenta significativamente il carico su questo organo. I liquidi in eccesso che si accumulano nel corpo non sono sempre completamente escreti. Questo provoca edema. Se si presentano a causa di una violazione dell'attività dei reni, la ragazza può osservare la formazione di lividi sotto gli occhi e una diminuzione della frequenza della minzione.
  5. Tromboflebite acuta. I medici includono la malattia nell'elenco di estremamente pericolosi. L'edema delle gambe è considerato uno dei segni della sua presenza. Oltre a loro, possono verificarsi febbre, arrossamento delle gambe e dolore..
  6. La ragazza indossa scarpe e vestiti scomodi. Gli effetti compressivi degli indumenti possono anche portare a gonfiore delle gambe durante la gravidanza. Ciò è dovuto a disturbi circolatori. Gli esperti raccomandano caldamente di rifiutare di indossare scarpe col tacco alto e vestiti attillati.
  7. Malattie virali che la futura mamma ha recentemente sofferto. Un'infezione può causare complicazioni renali. Il funzionamento degli organi si deteriorerà, il che porterà a una rimozione insufficiente di liquido dal corpo. Ciò può causare gonfiore delle gambe durante la gravidanza..
  8. Malfunzionamento della tiroide o della funzione cardiaca. Se ci sono problemi, non solo le gambe, ma anche la lingua possono gonfiarsi. Inoltre, la ragazza può osservare una maggiore sonnolenza, affaticamento e costipazione..

Le cause che portano all'edema sono individuali in ciascun caso. Il problema può sorgere a causa di uno stile di vita sedentario, della presenza di malattie articolari o di una seduta prolungata in posizione seduta con le gambe incrociate. Per determinare con precisione la causa del gonfiore, gli esperti consigliano di visitare un medico a colpo sicuro.

Gonfiore delle gambe durante la gravidanza

Se l'edema è causato da cambiamenti patologici nel corpo, le condizioni di una donna incinta possono peggiorare costantemente. A poco a poco, il problema diventerà evidente non solo sulle gambe, ma anche su altre parti del corpo. Gli esperti distinguono quattro fasi dell'edema:

  1. Il problema appare nell'area dei piedi e delle gambe.
  2. A poco a poco, l'edema si diffonde ai fianchi, nella parte bassa della schiena e nella parte inferiore dell'addome..
  3. Quindi il problema diventa evidente e più elevato. Le mani e il viso possono essere interessati..
  4. Si verifica edema generale del corpo.

Se una ragazza ha un bambino, molti sali di sodio si accumulano nel corpo. Tendono ad attirare acqua. Sotto la loro influenza, si forma l'edema, che sono classificati come fisiologici. I fattori che portano a un problema possono includere:

  • la ragazza mangia troppo cibo salato;
  • una donna incinta si dedica a uno sforzo fisico eccessivo;
  • temperatura dell'aria troppo alta.

L'edema fisiologico è considerato normale. Se questo fenomeno si verifica durante la gravidanza, non dovrebbe causare preoccupazione. Se ti sbarazzi dei fattori provocatori, il problema scompare all'istante.

L'edema patologico è diverso dal fisiologico. Compaiono a causa della presenza di malattie. Di solito il problema è accompagnato da ulteriori sintomi:

  • la ragazza sta improvvisamente ingrassando;
  • l'edema si diffonde gradualmente in altre parti del corpo;
  • la ragazza è debole;
  • ci sono difficoltà con il movimento;
  • si osserva ipertensione;
  • la temperatura aumenta.

È molto più difficile sbarazzarsi di tale edema. Solo un medico può determinare il tipo di problema e sviluppare uno schema per affrontarlo. Se una ragazza osserva un aumento del gonfiore in se stessa, dovrebbe consultare immediatamente uno specialista. L'autotrattamento è irto dell'emergere di ulteriori problemi di salute.

Qual è il pericolo di edema durante la gravidanza?

Il pericolo rappresentato dall'edema dipende direttamente dalla causa del loro aspetto. Un problema derivante da fattori fisiologici non dovrebbe essere motivo di preoccupazione. Viene facilmente eliminato se si rimuove la causa del suo aspetto e successivamente non si preoccupa più.

La più grande ansia durante la gravidanza dovrebbe essere causata dall'edema, che è apparso a causa della gestosi. Nella fase iniziale, la malattia porta alla formazione di idropisia. Nel tempo, il problema può causare la comparsa di nefropatia - danni all'apparato renale e, in futuro - all'eclampsia. Questa malattia è praticamente incurabile. È caratterizzata da frequenti crampi. A volte possono essere così forti che una ragazza corre il rischio di cadere in coma.

La gestosi provoca spesso una grave violazione dell'afflusso di sangue agli organi interni. Il problema può interessare la placenta. A seguito dell'impatto della malattia, il bambino smette di ricevere ossigeno e sostanze nutritive in quantità sufficienti. Ciò influenzerà lo sviluppo degli organi interni e dei sistemi del feto. La condizione in futuro può portare al verificarsi di malattie croniche nel bambino. A causa della gestosi, è possibile l'inizio del parto prematuro o persino della morte fetale. Gli esperti consigliano di consultare immediatamente un medico nelle seguenti situazioni:

  • l'edema nella ragazza è apparso non solo sulle gambe, ma anche sulla parte bassa della schiena, dello stomaco o delle braccia;
  • l'edema e la sensazione di pesantezza non scompaiono per molto tempo;
  • riposo prolungato o sonno non risolve il problema;
  • le condizioni generali della futura mamma si stanno deteriorando;
  • la comparsa di proteine ​​nelle urine;
  • la pressione aumenta.

Una ragazza dovrebbe essere in grado di distinguere l'edema dagli altri problemi. Se le gambe sono gonfie, ciò non significa che il gonfiore abbia luogo. Spesso questo fenomeno si osserva a causa di un aumento del peso corporeo totale durante la gravidanza.

La comparsa di edema può essere vista da un aumento del piede. La futura mamma non si adatta più alle scarpe che indossava in precedenza costantemente.

Puoi distinguere l'edema da altri problemi dalla reazione della pressione del piede. Per fare questo, gli esperti consigliano un semplice esperimento. Sulla pelle nella zona in cui si osserva il gonfiore, è necessario premere leggermente con il dito, quindi rilasciare. Se la copertura viene immediatamente livellata, non c'è edema. Se appare una piccola ammaccatura dopo l'esposizione, il problema è.

I sintomi di solito diventano più pronunciati la sera. Ciò è dovuto al fatto che durante il giorno si accumula molto fluido nelle gambe a causa del carico. La mattina dopo, il problema di solito si risolve. Tale edema è causato da cause fisiologiche. Il problema non porta alla comparsa di sensazioni dolorose e non dovrebbe causare preoccupazione. In una situazione diversa, è necessario consultare immediatamente un medico.

Cosa fare? Primi passi

Una ragazza può liberarsi autonomamente dell'edema delle gambe durante la gravidanza se il problema è causato da ragioni fisiologiche. In questa situazione, non richiede un trattamento speciale. Può aiutare nella lotta contro di esso:

  1. Tisane con effetto diuretico. Ti consentono di rimuovere il liquido in eccesso dal corpo della ragazza. Queste proprietà sono possedute dal tè di albicocche secche, foglie di mirtillo rosso, ribes rosso, rosa canina, equiseto e mirtilli rossi. Per rendere evidente l'effetto positivo, è necessario bere decotti per almeno un mese. I diuretici chimici sono severamente vietati durante la gravidanza. Possono influenzare negativamente le condizioni del feto..
  2. Una diminuzione della quantità di sale nella dieta. Il prodotto impedisce l'eliminazione del fluido dal corpo. Se c'è gonfiore delle gambe durante la gravidanza, è meglio sottovalutare i piatti. Affumicato, speziato e speziato deve essere rimosso dal menu giornaliero. Meglio cucinare al vapore.
  3. Massaggia le gambe. L'esposizione aiuta a ridurre il gonfiore. L'effetto del massaggio può essere potenziato se effettuato con olio di semi d'uva, jojoba o pesca.
  4. Assunzione di liquidi ridotta. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata al volume di bere nel terzo trimestre di gravidanza. Per un giorno, non dovresti prendere più di un litro e mezzo di acqua. Il volume dovrebbe includere non solo bevande, ma anche zuppe, nonché frutta o verdura succosa.
  5. L'uso di rimedi omeopatici. Quindi, il cloruro di sodio ripristina il metabolismo dei fluidi nel corpo. La terapia manuale, l'osteopatia o l'agopuntura normalizzano la circolazione sanguigna e contribuiscono al miglioramento della funzione urinaria. Tuttavia, tutti i tipi di esposizione devono essere effettuati solo previa consultazione con un medico.
  6. Ricezione di complessi vitaminici vaso-rinforzanti. Agendo sul corpo, impediscono la penetrazione del liquido in eccesso nel tessuto e minimizzano la probabilità di edema.

Se la presenza di patologia ha portato alla comparsa di un problema, il trattamento deve essere eseguito rigorosamente sotto la supervisione di uno specialista. Quindi, la preeclampsia viene trattata solo in ambito ospedaliero. La terapia farmacologica correttamente selezionata ridurrà l'impatto negativo della malattia sul corpo della futura madre e del bambino. L'auto-somministrazione di farmaci porta ad un aumentato rischio di problemi di sviluppo fetale.

Come sbarazzarsi di edema durante la gravidanza

Se una ragazza vuole sbarazzarsi del gonfiore delle gambe durante la gravidanza, prima di tutto, dovrebbe consultare immediatamente un medico. Solo uno specialista può determinare con precisione il tipo di problema e prescrivere un trattamento efficace. Di solito, i medici suggeriscono che le ragazze usano farmaci che migliorano la circolazione sanguigna. L'elenco comprende:

La scelta esatta del farmaco dipende dalle caratteristiche individuali della situazione. Oltre all'assunzione di farmaci, gli specialisti possono prescrivere una serie di raccomandazioni per ridurre l'edema. Per sbarazzarsi del problema, la ragazza dovrebbe:

  1. Indossa abiti e scarpe comodi. Non dare la preferenza ad abiti o pantaloni troppo stretti. Le scarpe con tacco dovrebbero essere escluse dall'armadio durante la gravidanza.
  2. Mostra attività fisica sufficiente. Durante la gravidanza, non puoi rimanere costantemente fermo. La ragazza dovrebbe camminare molto, fare esercizi quotidiani ed eseguire esercizi speciali. I seguenti effetti possono aiutare a rimuovere i fenomeni stagnanti: devi sdraiarti su un letto o sul pavimento, sollevare le gambe, appoggiarti al muro e mentire in quel modo per 10-15 minuti. L'esercizio fisico è meglio farlo la sera. Il sangue inizierà a drenare e il gonfiore diminuirà.
  3. Non surriscaldare. Se una ragazza aspetta un bambino, è meglio rifiutarsi di prendere il sole, visitare saune e bagni turchi.
  4. Attenersi a una dieta speciale. Le bevande gassate e zuccherate dalla dieta sono meglio eliminate. Bere caffè e tè vale anche la pena minimizzare. I piatti sono meglio che salati. Se vuoi davvero bere, è meglio mangiare una verdura o frutta succosa o preferire l'acqua minerale.
  5. Includi frutta e verdura nella tua dieta quotidiana che hanno un effetto benefico sulla funzione urinaria. L'elenco comprende sedano, arancia, aglio, cipolle, limone e mandarini..
  6. Durante il riposo e il sonno, vale la pena mettere un cuscino sotto i piedi. Ciò consentirà loro di essere appena sopra le loro teste..

Seguire semplici raccomandazioni consentirà alla ragazza di ridurre al minimo la probabilità di gonfiore delle gambe durante la gravidanza..

Edema con gravidanza multipla

La gravidanza è sempre un grosso peso per il corpo. Il problema più comune che la maggior parte delle donne deve affrontare durante il parto è il gonfiore..

Un aumento della quantità di liquido nel corpo, un contenuto inferiore di sali nel corpo e una violazione della circolazione sanguigna porta all'accumulo di acqua nei tessuti. L'edema è particolarmente comune durante la gravidanza con gemelli. In effetti, a causa del fatto che è necessario fornire due frutti in crescita, e non uno, qualsiasi complicazione appare più spesso e è più difficile.

Cause di edema

Perché un bambino si sviluppi, ha bisogno di nutrienti. Li prende dal sangue di sua madre. Per questo, è necessario che ce ne sia abbastanza nelle navi. È inoltre necessaria una certa pressione in modo che il bambino possa ricevere la quantità necessaria di liquido.

Il volume del sangue aumenta del 40-50% e con una gravidanza multipla - del 50-60%.

Acqua e sostanze nutritive essenziali arrivano al bambino dal sangue. Ma il problema è che con una gravidanza multipla, la sua composizione cambia.

Il rapido aumento della quantità di sangue circolante e le esigenze in costante crescita dei bambini portano al fatto che nei vasi della donna c'è più plasma, non sangue. Ci sono pochi sali e proteine ​​in esso, in particolare i sali di sodio e l'albumina trattengono il fluido nei vasi. Con la loro mancanza di plasma attraverso le pareti dei vasi sanguigni penetra nel tessuto. Questa è la causa principale dell'edema..

Poiché con una gravidanza multipla sono necessari più nutrienti e acqua, l'edema in tali donne è 4 volte più comune. Rischio particolarmente elevato di questa complicazione nelle donne in gravidanza in presenza di determinate patologie o in violazione della dieta.

L'edema con gravidanza multipla può svilupparsi per i seguenti motivi:

  • una rapida crescita dell'utero e una grande quantità di liquido amniotico porta alla compressione dei tessuti circostanti e ai disturbi circolatori;
  • aumento del peso corporeo;
  • la pressione sulla vescica interrompe il deflusso di urina;
  • lo sfondo ormonale in questo caso cambia di più;
  • malnutrizione, in particolare mancanza di sali minerali e proteine ​​negli alimenti;
  • regime di consumo improprio;
  • stile di vita sedentario, posizione prolungata;
  • esacerbazione di malattie croniche del cuore, dei reni o del fegato.

Le osservazioni mostrano che con gravidanze multiple, l'edema appare più spesso, si verifica già nelle prime fasi ed è più grave. Dopotutto, tutti i bisogni sono raddoppiati, rispettivamente, il carico sul corpo della donna è maggiore.

Come si manifestano

Il gonfiore è l'accumulo di liquido nei tessuti.

Nelle donne in gravidanza, appaiono più spesso sulle gambe. Ma l'addome, le mani e persino il viso possono gonfiarsi.

L'edema non è considerato pericoloso in sé. Ma il problema è che la comparsa di gonfiore indica quasi sempre la presenza di patologie.

Nella fase iniziale, è difficile riconoscere che è apparso il gonfiore.

Una donna inizia a notare che:

  • le scarpe abituali non si adatteranno su di esso;
  • non può togliersi l'anello nuziale;
  • diventa difficile per lei piegare le dita in un pugno, a volte si avverte un leggero intorpidimento;
  • il viso appare gonfio, le palpebre aumentano.

La pelle con l'aspetto di gonfiore diventa lucida, liscia. Quando viene premuto con un dito, appare una fossa pronunciata, che non scompare immediatamente. I tessuti possono essere sciolti, morbidi.

Gonfiore alle gambe durante la gravidanza

Su gambe e piedi

Durante la gravidanza, l'edema gemello appare più spesso alle estremità inferiori. Ciò è dovuto al fatto che a causa di una violazione della circolazione sanguigna, l'accumulo di liquidi si verifica nelle aree periferiche. E le gambe, inoltre, sono ancora sotto stress a causa dell'aumentato peso della donna.

Il gonfiore delle gambe è di solito chiaramente visibile.

Eventuali patologie che portano a questo problema causano il loro aspetto prima sulle gambe:

  • Se il cuore è disturbato, l'edema inizia dalle caviglie e si alza uniformemente lungo le estremità inferiori. Nei casi più gravi, può raggiungere il viso. La pelle è allentata, le impronte digitali rimangono facilmente.
  • Con patologie renali e deflusso urinario compromesso, solo i piedi possono gonfiarsi. Ma a volte il gonfiore si diffonde in tutto il corpo.
  • Il gonfiore dei vasi sanguigni da parte dell'utero e il deflusso alterato del sangue dagli arti inferiori possono causare edema di una gamba. Una caratteristica di questa patologia è la comparsa del dolore. E la pelle su questa parte dell'arto diventa sottile, lucida e liscia..

È facile notare gonfiore alle gambe:

  • Prima di tutto, appare una traccia chiaramente visibile della gomma delle calze.
  • Quindi le scarpe familiari diventano piccole.
  • Le gambe si stancano di più, la sera appaiono pesantezza e dolore.

Sullo stomaco

Nella seconda metà della gravidanza, a circa 35 settimane, alcune donne con gemelli iniziano a gonfiarsi lo stomaco.

Il fluido inizia ad accumularsi sul corpo, nella regione lombare e nell'osso sacro. È difficile da notare, sembra che lo stomaco si stia semplicemente allargando.

Ma l'accumulo di liquido all'interno porta alla compressione dei vasi sanguigni. Per questo motivo, l'alimentazione dei bambini potrebbe essere interrotta..

Sul viso

Il viso si gonfia nelle donne più spesso a causa di patologie renali. Ciò è particolarmente evidente per secoli. Nei casi più gravi, l'intero viso diventa gonfio e gli occhi si trasformano in fessure. Inoltre, le mani e lo stomaco possono gonfiarsi..

Spesso, le donne in gravidanza sperimentano edema nasale. Ciò è dovuto a un cambiamento nei livelli ormonali..

Un aumento della quantità di progesterone, che si verifica più rapidamente durante la gravidanza multipla, porta all'accumulo di potassio. Di conseguenza, il fluido viene trattenuto nei tessuti, i vasi si espandono. La conseguenza di questa condizione può essere il gonfiore del naso..

La donna nota che la respirazione nasale è difficile, sebbene non abbia il raffreddore.

Perché le proteine ​​compaiono nelle urine durante la gravidanza gemellare? Leggi qui.

Edema tardivo

Molto spesso, le donne in gravidanza hanno edema nelle fasi successive. E con una gravidanza multipla, questo accade sempre.

Di solito 36 settimane e tutte le successive sono caratterizzate da un forte aumento dell'addome e dall'aumento di peso. Pertanto, una donna si muove di meno, il che contribuisce ulteriormente all'accumulo di liquidi.

Spesso durante la gravidanza gemellare, si consiglia il riposo a letto tardi. Ma devi giacere sul lato sinistro in modo che l'utero non schiacci i vasi sanguigni e non interferisca con il deflusso della linfa dalle estremità inferiori.

Cosa sono

Durante la gravidanza, in particolare i casi multipli, si verificano molti cambiamenti nel corpo di una donna.

Oltre al fatto che le malattie croniche esistenti possono peggiorare, compaiono nuove patologie:

  • Il sistema immunitario è particolarmente disturbato, a causa del quale eventuali sostanze irritanti esterne possono provocare una reazione allergica.
  • Inoltre, la gestosi è la patologia più grave nella gravidanza multipla. Si chiama anche tossicosi tardiva, come si verifica nella seconda metà. Soprattutto spesso si tratta di 32-33 settimane di gravidanza. La gestosi è caratterizzata da edema grave in tutto il corpo, aumento della pressione sanguigna, nausea, comparsa di una grande quantità di proteine ​​nelle urine.

L'edema può essere non solo pronunciato, ma anche nascosto. Questa è una condizione particolarmente grave, dal momento che nulla è visibile.

Una donna sta semplicemente ingrassando più velocemente, il suo stomaco è notevolmente ingrandito. Solo un medico con esami regolari di una donna e di peso può determinare che qualcosa non va nella sua salute.

L'edema di Quincke

Una condizione molto pericolosa è quando il gonfiore ha causato una reazione allergica. Può apparire anche nelle donne che prima della gravidanza non soffrivano di allergie..

I cambiamenti ormonali e una diminuzione dell'immunità portano al fatto che cose familiari come, ad esempio, polline di piante, peli di gatto o arancia mangiata, possono portare allo sviluppo dell'edema di Quincke..

Questa condizione è caratterizzata dal gonfiore del rinofaringe. Il gonfiore può diffondersi al collo, fino al petto e alle mani.

A causa dell'edema polmonare, compaiono respiro corto e respiro corto. Inoltre, questa condizione si sviluppa rapidamente e può portare all'ostruzione delle vie aeree..

Morsi di insetto

Spesso le donne in gravidanza rispondono con edema alle punture di insetti. Di solito sono vespe, bombi, api, calabroni o insetti. Ma una tale reazione può verificarsi in una donna anche dopo una puntura di zanzara o un moscerino.

Questo edema è caratterizzato da una leggera localizzazione, arrossamento e dolore..

Che pericoloso

Nella maggior parte dei casi, la comparsa di edema è causata da cause fisiologiche e può essere gestita. Ma con una gravidanza multipla, il rischio di sviluppare la gestosi è grande. Questa patologia è più comune nelle fasi successive, ma i suoi primi segni possono essere rilevati da 18 settimane.

La gestosi è caratterizzata non solo da un grave edema di tutto il corpo, ma anche da un aumento della pressione, nonché da un'interruzione del funzionamento di tutti gli organi. È pericoloso non solo per la salute della mamma, ma anche per i bambini.

L'insufficienza respiratoria porta alla fame di ossigeno. E se il gonfiore colpisce lo stomaco, i tessuti gonfi possono pizzicare il cordone ombelicale e impedire il flusso di nutrienti.

Inoltre, il gonfiore è sempre associato a una mancanza di proteine ​​e sali minerali nel sangue di una donna. Ciò influisce negativamente non solo sulla sua salute, ma anche sullo sviluppo dei gemelli.

Cosa fare

Se una donna nota di avere gonfiore durante la gravidanza con due gemelli, è necessario informare il ginecologo il prima possibile. Condurrà un esame e determinerà la causa di questa condizione..

Dopo questo, è necessario rispettare le sue raccomandazioni su nutrizione e stile di vita. Nella maggior parte dei casi, questo è abbastanza..

Quali raccomandazioni i medici di solito danno alle donne per eliminare l'edema:

  1. È necessaria una corretta alimentazione durante la gravidanza gemellare. È necessario includere nella dieta più frutta e verdura, succhi, latticini. Ed escludi l'uso di carni affumicate, sottaceti, spezie piccanti, bevande gassate e dolci.
  2. È importante monitorare la corretta assunzione di liquidi. Molti cercano di limitare completamente l'uso dell'acqua, ma questo non può essere fatto, poiché il corpo accumulerà più liquido, perché è necessario per le esigenze dei bambini. Devi bere almeno 1,5 litri al giorno, tenendo conto del tè e dei primi piatti.
  3. È richiesto un esercizio leggero. È indesiderabile sedersi a lungo, sono necessarie passeggiate, ginnastica semplice.
  4. La sera, si consiglia di sdraiarsi e sollevare le gambe sul muro o su diversi cuscini. Ciò impedirà il ristagno di sangue nei piedi. Per lo stesso scopo, si consiglia di mettere i piedi su un'altra sedia quando si è seduti..
  5. Dalla seconda metà della gravidanza, è necessario indossare una speciale fasciatura che sosterrà lo stomaco e impedirà la compressione dei vasi.
  6. Per le vene varicose, si consigliano calze a compressione..

Indicazioni per il ricovero in ospedale

Se sospetti la gestosi, una donna deve essere ricoverata in ospedale. In questa condizione, l'edema può diffondersi molto rapidamente, la pressione sanguigna aumenta, può svilupparsi insufficienza respiratoria.

L'aiuto in questi casi è possibile solo in ospedale. Si consiglia di andare in ospedale anche nelle fasi successive - dopo 35 settimane, se l'edema non può essere gestito con metodi convenzionali.

Consegna di emergenza

Nei casi più gravi in ​​cui l'edema si diffonde in tutto il corpo, alla donna può essere raccomandato un parto di emergenza. Con una gravidanza multipla, questa è una pratica comune..

E poiché le complicazioni si verificano spesso durante il parto, possono essere eseguite con taglio cesareo. La chirurgia d'emergenza viene eseguita per sospetta ipossia, bloccaggio del cavo e altre patologie.

Scopri come i gemelli si adattano più spesso all'asilo e cosa bisogna fare per riuscire.

Informazioni sul villaggio in Russia, dove sono nati i gemelli, leggi qui.

Chi sono i gemelli albini? Scoprilo qui.

Terapia conservativa

Se l'edema durante la gravidanza gemellare non scompare da solo, il medico può prescrivere farmaci.

Durante la gravidanza, dovrebbero essere bevuti il ​​meno possibile. Pertanto, non dovresti scegliere i farmaci da solo o berli senza indicazioni serie.

I farmaci più spesso prescritti sono:

  • Per normalizzare il lavoro dei reni, sono adatti i rimedi a base di erbe Kanefron o Cyston e il farmaco farmaceutico Eufillin;
  • i preparati di magnesio e l'acido lipoico aiuteranno a rafforzare i vasi sanguigni;
  • in un ospedale, un contagocce con magnesia aiuta;
  • con le vene varicose, è possibile utilizzare unguenti venotonici.

Prevenzione

Con una gravidanza multipla, è molto importante adottare misure preventive il prima possibile..

Tali donne devono adottare un approccio più serio nella scelta di una dieta, monitorare attentamente il tasso di assunzione di liquidi:

  • È particolarmente importante escludere l'uso di caffè, cibi salati, fast food.
  • Dal liquido, si consiglia di bere più tè con latte, succhi di frutta, bevande di frutta e bevande di frutta. Si ritiene che l'acqua pulita elimini rapidamente i sali dal corpo, che una donna incinta ha già così poco.
  • È anche importante scegliere le scarpe e i vestiti giusti in modo che non schiaccino il corpo. Tacchi alti, pantaloni attillati, anche nelle fasi iniziali sono inaccettabili.
  • È importante che una donna cammini di più e faccia ginnastica. Ciò contribuirà a migliorare la circolazione sanguigna e prevenire il ristagno di liquidi..

La gravidanza multipla è un serio test per il corpo di una donna. Pertanto, l'edema durante la gravidanza con gemelli è un evento comune. Tutti gli organi funzionano con un carico maggiore. Soprattutto spesso deflusso di urina e circolazione sanguigna.

Up