logo

Il calcolatore di gravidanza ti aiuterà a determinare l'età gestazionale e la data di nascita. "

Feto a 34 settimane di gestazione


La lunghezza del feto a 34 settimane di gestazione è di 44 cm, il peso corporeo è di 2400 g. Il volume giornaliero di urina secreta dal feto nel liquido amniotico è di quasi mezzo litro.


I lineamenti del viso sono finiti, come se fossero "affinati" dal cutter dello scultore. La pelle divenne notevolmente più chiara, il colore rosa penetrante, insolito per l'occhio inesperto, scomparve e il lubrificante simile al formaggio scomparve quasi completamente. Ma la piccola lanugine sul corpo è ancora conservata. Le unghie sono cresciute e sporgono già oltre i bordi delle dita. Sul palmo e sui piedi appariva un motivo a pelle - unico, peculiare solo per questa persona. Un modello che durerà tutta la vita. Si voltò e "si allontanò" dalla testa stretta alle sue prime orecchie. Lo stomaco guadagna "massa" e, a causa di ciò, l'ombelico "si sposta" fino al suo giusto posto.


È già un uomo maturo. E se il bambino è nato in questo periodo, non richiede molto sforzo per l'allattamento.

Donna incinta a 34 settimane di gestazione

In questo momento, dovresti già decidere dove partorire: decidi in quale istituto medico, conosci il medico, scopri chi sarà in grado di sostituirlo, ecc. Un medico che controllerà la tua gravidanza ti aiuterà a risolvere questi problemi. È tempo di pensare all'elenco delle cose in ospedale.


La vita sessuale nella 33-36a settimana non è raccomandata. Il tratto genitale si sta preparando per il parto. Il bambino non può essere disturbato, altrimenti improvvisamente deciderà di girarsi e assumere un'altra posizione scomoda per il parto. Forse l'introduzione dell'infezione nel canale del parto di una donna.


L'eruzione cutanea è comune nelle donne in gravidanza. Non è molto piacevole, ma non rappresenta una minaccia per la madre e il bambino. Tutti i cambiamenti della pelle scompaiono dopo il parto e potrebbero non apparire affatto durante le successive gravidanze. Se l'eruzione cutanea su stomaco, fianchi, glutei e spalle è di ostacolo, parla con il medico. Può prescrivere antistaminici..


Il medico probabilmente ti indirizzerà a un altro, questa volta l'ultima ecografia. Questo studio determinerà la presentazione del feto e il luogo di attacco della placenta, la quantità di liquido amniotico, identificherà l'entanglement del cordone ombelicale, il grado di maturità della placenta. Tutti questi fattori influenzano la strategia di consegna..


È tempo di pensare all'acquisto di una dote per il bambino.

Prima di dare alla luce, si consiglia di modificare leggermente la dieta, ridurre la quantità di alimenti ricchi di proteine. Maggiori informazioni sulla dieta alla fine della gravidanza in questo articolo..

Trentaquattresima settimana di gravidanza

Prima della nascita, rimane sempre meno tempo, mancano solo sei settimane prima di incontrare il bambino, e ora puoi distinguere chiaramente dove ha la testa, le gambe e la schiena. Il bambino è cresciuto in modo significativo e il tuo stomaco ha quasi raggiunto la sua dimensione massima, e il bambino in esso ha occupato quasi tutto lo spazio libero e per il parto ha preso la posizione più comoda - a testa in giù. Sebbene possano esserci opzioni per la presentazione pelvica, il metodo di consegna dovrà essere affrontato con un medico. Ora il bambino sta attivamente e quotidianamente ingrassando, diventando sempre più come un neonato, e se la nascita ha luogo questa settimana, sarà abbastanza praticabile e avrà bisogno solo di un aiuto minore e di un controllo medico. Ora sta attivamente accumulando calcio e ferro per l'esistenza extrauterina, e quindi devi mangiare bene e riposare molto.

Cambiamenti nel corpo alla settimana 34

34 settimane di gravidanza sono il nono mese ostetrico e, secondo il calendario, sono otto mesi di gravidanza. Il terzo trimestre sta volgendo al termine e circa 5-6 settimane sono rimaste prima della nascita. Raramente, quando il parto inizia esattamente nell'MDP, il parto è generalmente considerato urgente da 38 a 40 settimane. Ora la pancia è diventata grande, il corpo della donna è cambiato molto e possono sorgere numerose nuove sensazioni, a volte non molto piacevoli.

Ora il tuo bambino ha già assunto una posizione stabile per il parto: fino al 98% dei bambini per parto occupa una posizione della testa nell'utero, il più ottimale per la nascita. Ma in questo periodo, sebbene ci siano poche possibilità, può verificarsi un colpo di stato da posizioni errate (pelvico, ad esempio) alla posizione della testa, e ancor meno probabile che sia il contrario. È necessario cercare di non provocare momenti di forte stress o paura, in modo che il bambino non cerchi di ribaltarsi. Il parto sta arrivando presto e il tuo corpo inizierà a prepararsi attivamente per loro, la struttura del tratto genitale sta cambiando, quindi molti medici possono raccomandare di limitare o rifiutare l'intimità in questo periodo in modo da non provocare lo sviluppo di infezione o candidosi. Questo è sfavorevole per ulteriori consegne..

Ora il seno è diventato grande e pesante, sono comparse vene e il colostro può essere più spesso separato dai capezzoli. Non è pericoloso e richiede solo igiene. Vi è un aumento delle contrazioni dell'allenamento, ma non sono pericolose e alleno le pareti dell'utero per una consegna rapida. Sono irregolari, non dolorosi, passano rapidamente dopo il riposo o il sonno.

Sviluppo fetale alla settimana 34: peso e genere

Entro il termine di 34 settimane di gravidanza, il bambino pesa circa 2000-2500 ge raggiunge una lunghezza di 45-46 cm, il suo sistema polmonare è sufficientemente sviluppato e sarà in grado di respirare da solo se per qualche ragione la nascita avverrà prima della scadenza. Ma il bambino può ancora mantenere il calore molto debolmente, e in caso di parto prematuro in questo periodo verrà posto nelle condizioni di un reparto speciale e di un'incubatrice a una data temperatura. Pertanto, vale la pena prendersi cura di se stessi e raggiungere la data di scadenza.

Ora il bambino ha già raggiunto la perfezione quasi completa - il suo viso ha acquisito individualità e caratteristiche simili a quelle dei genitori, le orecchie si sono separate dalla testa e diventano dense. A poco a poco, la lanugine (lanugo) e il grasso primordiale scompaiono dal corpo, che rimane solo in grandi pieghe, mentre la pelle diventa pallida - a causa della deposizione di grasso sottocutaneo, i vasi cessano di brillare attraverso di esso. Le guance del bambino sono arrotondate, necessarie per succhiare il seno, allena i muscoli del viso, succhiandosi il dito. Dopo il parto, avrà bisogno di questa abilità quando la mette per la prima volta sul petto proprio nella sala parto - dovrà ottenere le prime e più importanti gocce di colostro. Mentre il feto è completamente dipendente in termini di nutrizione e respirazione dalla madre, riceve ossigeno e sostanze nutritive attraverso la placenta e il cordone ombelicale, vitamine e minerali. Particolarmente attivo è lo stoccaggio del ferro, che sarà necessario per la formazione delle proprie cellule del sangue nei primi mesi di vita indipendente, quando il rifornimento di ferro con il cibo sarà limitato. I bambini prematuri hanno scarse riserve di ferro e spesso hanno anemia nei primi mesi di vita.

Ora noti che il bambino sta spingendo forte, perché c'è molto poco spazio nell'utero - con i suoi movimenti mostrerà umore e carattere, benessere e malcontento. I suoi movimenti possono essere diversi: punti e calci, sorseggiando, muovendo la testa e gli arti. A volte si verifica un tremito ritmico dell'addome: il bambino spesso singhiozza, allenando i sistemi respiratorio e digestivo. Devi parlare con il bambino, cantare per lui, leggere fiabe, accarezzargli lo stomaco. Se i movimenti sono diventati insolitamente magri o troppo acuti e dolorosi, dovresti consultare un medico, questo potrebbe essere un segno di sofferenza fetale. Normalmente, in dodici ore il bambino dovrebbe spostarsi almeno dieci volte, e idealmente, due o tre volte all'ora. Durante il giorno, i movimenti si sentono più deboli, poiché la madre è distratta dalle solite cose e nei minuti di riposo i movimenti possono essere più chiari.

Ora il sistema nervoso e il tessuto cerebrale stanno maturando attivamente, vengono stabilite connessioni nervose tra tutti gli organi e sistemi, la digestione è attiva, il bambino deglutisce e digerisce il liquido amniotico e forma il meconio, i suoi reni espellono l'urina nel liquido amniotico, che viene aggiornato ogni 2-3 ore. Gli ormoni sono secreti attivamente da quasi tutte le ghiandole endocrine del feto, tutti gli organi sensoriali sono ben sviluppati.

Sentimenti di una futura madre

Ora il corpo è cambiato molto, hai guadagnato abbastanza peso e il tuo stomaco è diventato molto grande. Pertanto, molte delle sensazioni del tuo corpo potrebbero non essere completamente piacevoli e confortevoli per te. Queste sono difficoltà temporanee, devi solo sopportare un po 'e incontrerai il bambino. Naturalmente, la più sorprendente delle sensazioni sarà il movimento del feto e i suoi movimenti nella regione delle costole e del fegato possono essere molto sensibili. A volte aiuta a cambiare la posizione del corpo, camminare e riposare, in modo che il bambino si calmi un po '. Riposa sul lato sinistro, in modo che tu e il bambino ti sentirai più a tuo agio.

Ora potresti già abituarti alla schiena e alla lombalgia, quasi i due terzi delle donne soffrono di tali sensazioni in questo periodo. L'addome a 34 settimane ha raggiunto la dimensione quasi massima e il peso corporeo è aumentato notevolmente, a causa del quale si verifica uno spostamento nel centro di gravità del corpo. Inoltre, ci sono anche cambiamenti ormonali nel corpo, rilassamento dei legamenti e delle articolazioni, che influenzano l'andatura e il dolore. Per ridurli, è necessario indossare una benda speciale, monitorare la postura, indossare scarpe e vestiti comodi. L'aumento di peso può causare dolore alle gambe e alle ginocchia, cambiamenti nelle vene. Per ridurre questo disagio, è necessario scaricare le gambe più spesso, sollevandole, sedersi con un piccolo poggiapiedi e prima di andare a letto è utile massaggiare le gambe, rinfrescare i pediluvi.

Il rilassamento dei legamenti nel sacro, nella regione pelvica e nelle articolazioni porta a disagio in queste aree, alla formazione dell'andatura delle anatre e talvolta alla formazione di una complicanza pericolosa: sinfisite, patologia nell'articolazione pubica. Ora devi monitorare attentamente i tuoi sentimenti, non dovrebbero portare ad un aumento del tono dell'utero, alla distribuzione del sangue dalla vagina e alle contrazioni. La comparsa di tali sintomi è un'occasione per una chiamata di emergenza immediata e il ricovero in ospedale.

Parto a 34 settimane

Sebbene l'età gestazionale sia già notevole, e devi aver raccolto tutte le borse e i documenti per l'ospedale, ma la nascita in questo periodo sarà considerata prematura e il bambino nato - prematuro. È importante che tu abbia sempre un telefono con te, e in tal caso puoi chiamare i tuoi parenti che possono accompagnarti se iniziano i combattimenti. La consegna può essere trovata ovunque, quindi porta sempre con te una carta di cambio e i tuoi documenti.

Prima di considerare il bambino a tempo pieno per altre tre settimane e, se possibile, dovresti prenderti cura di te stesso, ma se senti crampi ai dolori addominali, l'acqua si è drenata o perde, ci sono perdite di sangue, tira l'addome inferiore e la parte bassa della schiena - molto probabilmente, la nascita è iniziata. Mamma e bambino non sono ancora pronti per un tale parto e spesso possono essere complicati, quindi è importante essere in ospedale durante il parto, sotto la supervisione di medici.

Le probabilità di sopravvivenza del bambino sono quasi del 100%, può respirare da solo, tutti i suoi organi e sistemi sono abbastanza attivi, ma ha una bassa temperatura e ha bisogno di riscaldamento e cure speciali. In media, il bambino trascorre diverse settimane nel reparto pediatrico fino a quando non diventa più forte e non può succhiare, ingrassare e riscaldare autonomamente il proprio corpo. Spesso tali bambini non sono nemmeno prematuri, ma nascono prematuramente.

Condizione uterina a 34 settimane ostetriche

Entro la 34a settimana, l'utero è cresciuto molte volte e occupa quasi l'intera cavità addominale. Pesa circa un chilogrammo e le sue pareti hanno uno spessore di circa 2 cm.L'altezza del fondo uterino è ora di circa 34 cm, questa è quasi l'altezza massima, la quantità di liquido amniotico ora raggiunge anche un massimo di un litro. Le acque vengono aggiornate regolarmente, ogni due o tre ore, sono sterili, hanno una composizione speciale a seconda del cibo assunto. UN.

La pancia è notevolmente aumentata di dimensioni, l'ombelico si è rivelato ed è impossibile nasconderlo sotto i vestiti. In forma, può essere appuntito o rotondo, a causa delle dimensioni dell'addome, i movimenti diventano lisci e lenti, specialmente quando si cambiano le posizioni del corpo.

In questo periodo, le pareti dell'utero dovrebbero essere rilassate con rare contrazioni di allenamento, un aumento del tono dell'utero è dannoso per il bambino e porta disagio alla madre. Con un tono costante, dovresti contattare immediatamente l'ospedale, questo può essere una minaccia per il feto. Il medico seguirà da vicino la regione cervicale: la cervice corta è il risultato dell'insufficienza ischemico-cervicale e può portare alla nascita prematura. In tali casi, viene prescritto il pieno riposo sessuale e fisico, in modo che il feto possa essere consegnato alle date prescritte il più a lungo possibile.

Esame ecografico (Uzi)

In questo periodo, l'ecografia di solito programmata non è prescritta, ma per indicazioni speciali, possono essere indicate ulteriori ricerche. Se non hai mai subito l'ecografia, dovrai valutare tutti i principali indicatori dell'ecografia: chiarire l'età gestazionale, il peso e l'altezza stimati del feto, vedere il sesso del bambino e valutare anche il grado del suo sviluppo - se ci sono difetti o deviazioni durante la gravidanza, se c'è un intrauterino ritardo della crescita del focolare.

L'ecografia viene decifrata da un medico: vengono esaminati lo studio, la presentazione del feto e la posizione del feto, le condizioni delle pareti e della cervice, il cordone ombelicale, la quantità di liquido amniotico e la posizione, lo spessore della placenta e il suo grado di maturità. Se necessario, verrà prescritto uno studio aggiuntivo: la dopplerometria del flusso sanguigno fetale, che mostrerà quanto attivamente il feto riceve nutrizione e ossigeno. In questo periodo, è possibile condurre ultrasuoni 3D, ma a causa delle grandi dimensioni del feto, non è possibile vederlo interamente sullo schermo del monitor, è possibile visualizzare solo singole parti.

Entanglement del cordone ombelicale

A volte con gli ultrasuoni, viene rilevato uno stato di entanglement del cordone ombelicale del corpo o del collo del feto. Questa condizione spesso spaventa le donne in gravidanza, ma non preoccuparti. I cicli del cordone ombelicale possono comparire sul corpo o sul collo del feto durante i movimenti fetali, con polidramnios, con un lungo cordone ombelicale o ipossia fetale. Spesso, questi cappi scompaiono di parto. Se, secondo i dati degli ultrasuoni, persiste l'aggrovigliamento del cordone ombelicale prima del parto, durante la nascita della testa del bambino, l'ostetrica offre alla madre e al bambino un beneficio speciale, rimuovendo con cura il cappio dal collo. Se necessario, al bambino viene ulteriormente somministrato un trattamento aggiuntivo se l'entanglement interferisce con la normale consegna di ossigeno.

Scarico

Nel periodo di 34 settimane, lo scarico dovrebbe essere completamente fisiologico, si tratta di scarico mucoso di piccolo volume, trasparente o con una leggera tinta lattiginosa, impurità inodore e patologiche. Con una maggiore secrezione, con la comparsa di un nodulo mucoso sulla tela, il muco con strisce di sangue - vale la pena pensare allo scarico della mucosa. Di solito lascia alcuni giorni o settimane prima del parto e prima protegge la cervice e il canale cervicale dalle infezioni. Le secrezioni mucose insignificanti possono essere una variante della norma a causa della presenza di un tappo mucoso, ma se le secrezioni sono abbondanti, liquide con un odore dolciastro e perdono costantemente, vale la pena testare la perdita di liquido amniotico - se ci sono difetti nella vescica fetale e perdita d'acqua, non puoi esitare, dovresti esitare immediatamente in ospedale e decidere il prolungamento della gravidanza. I difetti nella vescica fetale sono in grado di trasmettere infezioni pericolose al feto, il che sarà un rischio per la sua vita e la vita di sua madre.

Non meno pericoloso è il cambiamento nella natura della dimissione, poiché nelle ultime settimane di gravidanza, a causa della ristrutturazione del corpo, è facile raccogliere varie infezioni, comprese le infezioni a trasmissione sessuale. Particolarmente pericolosa è la presenza di secrezioni terrose, grigie, verdastre o gialle, con impurità di muco, pus, scaglie, minuscole, schiumose o con un odore pungente spiacevole. Con infezioni, fastidio, prurito e bruciore nella vagina e nel perineo si verificano anche. Con questo, dovresti consultare immediatamente un medico, fare una sbavatura e trattare l'infezione. Non meno pericoloso e mughetto durante la gravidanza, si manifesta con un dente e una sensazione di bruciore con scarico cagliato.

Particolarmente pericoloso può essere l'individuazione, l'individuazione o l'emorragia dal tratto genitale, in questa condizione, sono necessari il ricovero immediato in ospedale e la determinazione delle cause dell'emorragia con una decisione sull'ulteriore corso della gravidanza. In caso di distacco di placenta o inizio del travaglio, la donna viene immediatamente trasferita nella sala parto o in sala operatoria.

Mal di stomaco

In questo periodo, l'addome non dovrebbe ferire durante una gravidanza normale. Potrebbero esserci sensazioni di rilassamento a causa della tensione della pelle e dei legamenti che trattengono l'utero. Se si verifica una candeggina addominale, consultare immediatamente il medico: questi possono essere segni di problemi digestivi, appendicite acuta, colecistite, costipazione, avvelenamento e infezioni del tratto urinario. In tali condizioni, ci saranno nausea, disturbi delle feci e vomito. Ma questo accade di rado, principalmente i dolori addominali insorgono con minacce alla gravidanza e alla nascita prematura.

Particolarmente attentamente è necessario monitorare il proprio benessere, se l'addome è rigido, l'addome inferiore viene tirato e la parte bassa della schiena fa male, è possibile che inizi il travaglio e il travaglio. Non meno pericoloso è la comparsa di contenuti sanguinanti dalla vagina sullo sfondo di tali sintomi, nausea, aumento della pressione, grave gonfiore.

Non meno doloroso dolore addominale di natura acuta senza contrazioni con o senza flusso sanguigno, con grave pallore e una violazione delle condizioni generali. Questi possono essere segni di distacco della placenta, una complicazione pericolosa per la madre e il feto quando il feto è disturbato e si verifica un sanguinamento grave. In questa condizione, il conto dura pochi minuti, è necessaria la consegna immediata.

Raffreddori e trattamenti

L'immunità di una donna incinta nella tarda gravidanza è fisiologicamente ridotta e quindi, soprattutto in bassa stagione, raffreddori e influenza diventano pericolosi per lei. Quasi la metà delle donne in gravidanza in questo momento può avere ARVI quando si verificano febbre, malessere generale, tosse, naso che cola e perdita di appetito. Sebbene il bambino abbia il suo sistema immunitario e possa essere protetto dai virus, può influenzare negativamente la struttura e il funzionamento della placenta, portando a un invecchiamento accelerato e all'ipossia fetale.

Come trattare un raffreddore, è necessario scoprire dal medico, l'automedicazione in questo periodo è pericolosa: molti farmaci possono provocare effetti negativi sul feto o causare un parto prematuro. Se possibile, vengono utilizzati metodi di trattamento non farmacologici: riposo a letto, bere pesante, infusi di erbe, sicuri per le donne in gravidanza. Vale la pena ricordare che in questo periodo sono vietate le procedure termiche: sponde, intonaci di senape, pediluvi caldi.

Dieta e peso della mamma

Entro la 34a settimana di gravidanza, il peso di una donna può aumentare di 10-12 kg, a seconda del fisico, l'aumento varia da 8 a 15 kg. È consentito alle donne magre aggiungere di più. È importante monitorare l'aumento settimanale - non dovrebbe superare i 300-500 grammi, con aumenti aumentati escludono lo sviluppo della gestosi di donne in gravidanza, patologie renali ed edema a causa di un'alimentazione scorretta e ritenzione di liquidi.

È importante ora è importante mangiare in modo corretto e completo, in piccole porzioni, ma spesso, almeno 5-6 volte al giorno. Nella dieta è necessario aumentare la quantità di proteine ​​e verdure fresche, frutta, fibre, con una diminuzione della quantità di cibi salati, grassi e carboidrati. Con l'aumento di peso, il medico può raccomandare di tenere giorni di digiuno: kefir, riso, mela.

In assenza di controindicazioni, questa settimana il sesso non è proibito, ma si raccomanda comunque di rallentare e prendersi ragionevole cura. Il tratto genitale di una donna subisce cambiamenti speciali, che possono aumentare la loro suscettibilità alla flora aliena e lo sviluppo dell'infiammazione. Il sesso sarà proibito con presentazione anormale del feto, con placenta previa o insufficienza cervicale, con il rischio di parto prematuro. Quando si fa l'amore, vale la pena scegliere le pose con una penetrazione superficiale e senza pressione sullo stomaco.

Scopri come iniziano le contrazioni, come determinarlo.

Trovato un errore nel testo? Selezionalo, premi Ctrl + Invio e lo ripareremo!

34 settimane di gravidanza

Navigazione rapida durante la trentaquattresima settimana di gravidanza:

Cambiamenti nel corpo di una donna

34 settimane ostetriche di gravidanza segnano l'inizio della preparazione attiva del tuo corpo per la nascita imminente. L'aumento di peso arriva già a 11-14 kg, tuttavia, a partire da questa settimana, non ti riprenderai così intensamente. Rispetto all'inizio della gravidanza, l'utero è aumentato di circa 500 volte, ora le sue dimensioni raggiungono i 32-34 centimetri e la sua parte superiore sale sopra l'ombelico di circa 15 centimetri.

La pancia sembra abbastanza grande, quindi l'ombelico può "rigonfiarsi" sopra la sua superficie. Questi cambiamenti sono particolarmente evidenti durante la gravidanza multipla. Aumenta anche il seno, periodicamente il colostro viene secreto dalle ghiandole mammarie, la produzione di latte inizia a intensificarsi e una rete venosa appare sul petto. Poiché rimane molto poco prima del parto, le ossa pelviche iniziano ad espandersi e le contrazioni dell'allenamento diventano più intense. Il liquido amniotico alla settimana 34 equivale a 1 litro.

Cambiamenti nel corpo del bambino

Alla 34a settimana di gravidanza, molto probabilmente il tuo bambino non ancora nato giace con la testa nel canale del parto. Tuttavia, se il medico determina la presentazione pelvica del feto, non preoccuparti, una ginnastica speciale ti aiuterà a correggere la situazione..

Ora il feto sta attivamente guadagnando massa, il suo peso in questa fase è di 2100 - 2300 gr., E la sua altezza ha raggiunto 45 - 48 cm. In questo momento, il feto diventa affollato nell'utero, quindi si comporta più calmo, ma i suoi tremori diventano più forti e più sensibili. A proposito, molte mamme in attesa, ascoltando i loro sentimenti, possono determinare la posizione del bambino nell'utero, oltre a distinguere il feto che viene spinto dalla maniglia o dalla gamba.

Il corpo del bambino inizia ad assumere un aspetto "umano": le pieghe e le rughe sono levigate, la pelle si illumina e assume una tinta rosa. A poco a poco, la lanugine inizia a scomparire, ma il grasso originale copre il corpo del bambino
.

Tutti gli organi del feto sono attivati ​​e sono quasi al 100% pronti per la vita extrauterina. I polmoni sono completamente aperti. Il cuore del bambino si riduce con una frequenza di 130-140 battiti al minuto. L'udito del feto è già completamente sviluppato, quindi puoi cantare in sicurezza le ninne nanne per la notte.

Sentimenti della donna

Durante questo periodo, le donne incinte si distraggono, si auto-assorbono. Spesso si manifestano ansia, esperienze e paure associate alla nascita imminente. Ora è importante monitorare attentamente il tuo benessere e il tuo umore, per evitare lo sforzo fisico, lo stress e l'ansia per le piccole cose. Sebbene 34 settimane non siano il momento giusto per lunghi viaggi, non dovresti rifiutare completamente di camminare all'aria aperta e qualsiasi attività fisica. È importante che tu e il tuo bambino riceviate abbastanza ossigeno e un esercizio fisico moderato vi aiuterà a fornire meglio.

Lo stomaco diventa più pesante ed è difficile salire le scale, spostarsi in casa e persino scegliere una posa comoda per riposare e dormire. Cuscini speciali per donne in gravidanza aiuteranno ad affrontare l'ultimo problema..

Le contrazioni di "allenamento" sono sempre più avvertite. Le gambe possono crampi, il che ti disturberà principalmente di notte. Durante l'attività del feto, lo stomaco non tira molto. Presta attenzione alle gambe, alle braccia e allo stomaco, perché è possibile gonfiore, che sono segni di idropisia nelle donne in gravidanza.

Puoi anche essere "visitato" dal dolore alla schiena, all'addome e alla parte bassa della schiena, la ragione di ciò è la crescita dell'addome e un aumento dell'utero. In questo momento, il corpo inizia a produrre un gran numero di ormoni che aiutano ad ammorbidire alcuni legamenti. La minzione diventa più frequente quando il feto preme sulla vescica. L'addome si sta abbassando mentre il nascituro si sposta nell'area pelvica e prende una posizione per il parto.

Monitorare attentamente le secrezioni naturali dal tratto genitale. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata allo scarico liquido e acquoso. Ciò significa che potresti avere un parto prematuro, il che è altamente indesiderabile, perché in questo momento è troppo presto per partorire.

Esami medici

Durante questo periodo, dovresti frequentare la clinica prenatale settimanalmente. Oltre a misurare la circonferenza dell'addome e dei fianchi, misurare la pressione sanguigna e il peso, il medico ti dirà a sottoporsi a un esame delle urine generale.

Tutti gli esami ecografici previsti entro la settimana 34 sono già stati completati, ma spesso capita che le donne incinte necessitino di un altro esame ecografico per scoprire una valutazione generale delle condizioni del bambino. L'ecografia in questo momento aiuta a valutare le condizioni della placenta, a monitorare il possibile intreccio del cordone ombelicale. Si consiglia di eseguire un esame del sangue generale per diagnosticare l'anemia e la presenza di una possibile infezione nel corpo.

Potenza e modalità

La nutrizione a 34 settimane di gestazione svolge un ruolo molto importante. La dieta rimane la stessa: verdure, frutta e latticini sono i benvenuti, aggiungi anche pesce, noci, carne rossa. Più nutrienti usi, migliore sarà la tua salute e la salute del tuo bambino. Avrai bisogno del doppio delle calorie, perché il bambino sta crescendo e puoi dire di mangiare per due. Non esagerare, perché mangiare troppo il bambino dopo la nascita può essere sovrappeso.

In questa fase della gravidanza, la costipazione può disturbarti, non causeranno molto disagio, ma dovresti stare più attento alla nutrizione. Utilizzare almeno 1-2 kg. verdure al giorno, questo aiuterà a normalizzare le feci. Le vitamine sono molto importanti, poiché la maggior parte di esse entra nel feto.

Alla 34a settimana di gravidanza, prenditi del tempo per passeggiare all'aria aperta, anche se questo è importante per tutta la durata della gravidanza. Cerca di condurre uno stile di vita tranquillo, evita lo stress, non annoiarti con il lavoro eccessivo.

Relazione con il partner

In realtà, le opinioni dei medici sulle relazioni sessuali a 34 settimane di gravidanza differiscono. Alcuni sostengono che il sesso non farà alcun danno e migliorerà solo le condizioni della futura mamma, mentre altri, al contrario, non lo accolgono, poiché esiste un grande rischio di causare un'infezione e provocare l'inizio di un parto prematuro. Comunque sia, il piacere delle relazioni sessuali non sarà inferiore al solito. Quindi, in questa fase della gravidanza, la decisione su questo problema spetta alla coppia.

Se non ti sei preoccupato prima di acquistare una "dote" per il bambino e di raccogliere il "caso di allarme" che porterai con te in ospedale, non ha senso ritardare questa importante questione. Non sarà superfluo attirare il marito e la famiglia nello shopping. A proposito, molti prodotti, compresi kit speciali per l'ospedale, possono essere acquistati online.

Fattori di rischio

La 34a settimana di gravidanza non è il momento del parto, ma la vita è imprevedibile e può accadere che il bambino sia nato durante questo periodo. La causa della nascita pretermine può essere una serie di fattori, tra cui stress, attività fisica eccessiva, caratteristiche fisiologiche individuali, ma c'è un lato positivo, i bambini nati a 34 settimane e più tardi sono considerati non "prematuri", ma "nati prematuramente". Poiché i bambini nati in questo momento possono respirare da soli e tutti i loro organi lavorano pienamente.

Sommario

Il tuo bambino è quasi pronto per nascere. Tutti gli organi vitali del feto sono completamente formati e funzionali, tuttavia, il suo sviluppo intrauterino continua. Il bambino cresce attivamente, aumenta di peso e si sposta gradualmente verso l'area pelvica, il suo corpo è in una posizione ottimale per il parto.

Ti senti sempre più affaticamento fisico ed emotivo, si accumula irritazione e paure e ansie associate alla nascita imminente sono preoccupanti. Ora per te, più che mai, riposo e conforto importanti.

Domande frequenti alla gestazione di 34 settimane

Se il sesso a 34 settimane di gravidanza danneggerà un bambino non ancora nato?

Le relazioni intime in questo momento sono un problema puramente individuale, in gran parte dipendente dalle tue caratteristiche fisiologiche, nonché dalla natura del corso della gravidanza. Prima di prendere una decisione, è obbligatorio consultare il proprio medico. Tuttavia, anche quando il medico "dà il via libera", devi stare attento. Quindi, al fine di evitare l'infezione nel tratto genitale, è necessario utilizzare un preservativo. Inoltre, le sostanze contenute nel seme maschile aiutano ad ammorbidire e aprire la cervice.

Trentaquattresima settimana di gravidanza

Il bambino continua a crescere. Ora, dalla cima della testa ai talloni, è di circa 45 cm e nel peso di 2100 - 2200 g.

I bambini leggeri sono già pronti per il primo respiro. Gli alunni reagiscono alla luce e all'oscurità. La pelle è più liscia.

Il bambino continua a prendere calcio dal corpo della madre. Ma i preparati di calcio in questo momento dovrebbero essere presi con estrema cautela, poiché un eccessivo accumulo di esso nelle ossa del bambino può portare a una diminuzione delle dimensioni di suture e fontanelle - placche cartilaginee sulla testa del bambino, che ne complicano il passaggio attraverso il canale del parto.

I movimenti delle briciole diventano più lunghi e più palpabili. Ora, considerando la loro frequenza media, possiamo giudicare le condizioni del bambino, che la placenta funziona bene e le fornisce abbastanza ossigeno e sostanze nutritive. Le ghiandole surrenali del bambino hanno dimensioni paragonabili alle loro dimensioni in un adulto. Inoltre, gli ormoni steroidei da loro prodotti sono quasi 10 volte più che negli adulti. Questo mobilita le briciole se esposte allo stress. Dopotutto, il parto per un bambino non è meno stress grave rispetto a una madre.

Sentimenti della mamma

L'appetito è ridotto, perché il cibo provoca bruciore di stomaco e talvolta pesantezza allo stomaco.

Respirare diventa ancora più difficile, perché l'utero è già a 34 cm sopra il seno, stringendo il diaframma. Soprattutto spesso la mancanza di respiro appare durante l'attività fisica.

Gonfiore delle gambe, le caviglie possono essere un segno di tossicosi tardiva o, come viene ora chiamata, la gestosi - una condizione molto pericolosa per il bambino e la madre. Monitora attentamente il peso e le condizioni delle braccia e delle gambe e esegui regolarmente un esame delle urine generale. La comparsa di proteine ​​in esso è un segno caratteristico della gestosi.

Sta diventando sempre più difficile per la mamma trovare una posizione comoda per dormire. Puoi usare un cuscino speciale per le donne incinte. Inoltre, la minzione diventa più frequente di notte. Cerca di non bere molti liquidi la sera.

Video 34 settimane di gravidanza

  • Bambino 32 settimane, età gestazionale 34 settimane

Informazioni controllate e curate da specialisti ostetrico-ginecologi, candidati alle scienze mediche
__________________________________________________________

34 settimane di gravidanza

Alla trentaquattresima settimana di gravidanza, il bambino continua a crescere rapidamente, il suo cervello e i suoi polmoni si stanno attivamente sviluppando. Prima della consegna rimangono circa sei settimane o un mese e mezzo. Tuo figlio è quasi pronto per la nascita del mondo - rimangono un paio di colpi, come si suol dire. Sicuramente non vedi già l'ora di partorire: vuoi sbarazzarti rapidamente di questi sintomi torturati del terzo trimestre e, infine, raccogliere il bambino. Allo stesso tempo, la nascita imminente diventa un'occasione per numerose esperienze. Speriamo che tu abbia già preparato, e nella tua stanza c'è una borsa raccolta con la quale andrai all'ospedale di maternità.

Segni e sintomi di 34 settimane di gestazione

Alla trentaquattresima settimana di gravidanza, i sintomi continuano ad aumentare, molti dei quali hanno iniziato a dare fastidio all'inizio del terzo trimestre. Più si avvicina al parto, più diventa difficile per una futura madre, ma c'è anche un punto positivo: rimane sempre meno tempo fino a quando il bambino non è finalmente nato.

I cambiamenti ormonali, l'accumulo di liquidi nel corpo e la mancanza di sonno possono portare a disturbi visivi: l'immagine davanti agli occhi non è così chiara. Nella maggior parte dei casi, questo sintomo va bene ed è temporaneo. Ma se la disabilità visiva è combinata con mal di testa, rapido aumento di peso, edema, è meglio consultare un medico. Forse questi sono sintomi di preeclampsia..

Una costante sensazione di affaticamento e una maggiore affaticamento sono sintomi comprensibili, perché il peso del feto e dell'utero è in costante aumento, mentre il carico sulle gambe e sulla parte bassa della schiena sta crescendo. Molte mamme in attesa nel terzo trimestre spesso si preoccupano, dormono male. Il cuore deve lavorare di più per pompare un volume crescente di sangue. L'utero limita il movimento del diaframma e non ti consente di fare un respiro profondo.

Stipsi Gli ormoni rallentano la contrazione della parete intestinale - questo è necessario in modo che il massimo delle sostanze utili necessarie per il feto siano assorbite dal cibo nel sangue. Ma insieme a loro, anche l'acqua viene assorbita, quindi lo sgabello diventa più denso, lascia con difficoltà. Minaccia alle emorroidi. Alcune semplici raccomandazioni aiuteranno a sbarazzarsi della costipazione nel terzo trimestre di gravidanza:

· Bevi più acqua. Ciò contribuirà a rendere le feci più morbide e faciliterà il suo passaggio attraverso l'intestino..

· Mantenere l'attività fisica. Questa è una condizione importante per la normale motilità della parete intestinale..

· Mangia più cibi ricchi di fibre. Frutta, verdura, cereali, noci dovrebbero prevalere nella dieta.

· Non tollerare se si desidera utilizzare il bagno. Se le feci indugiano nell'intestino più a lungo del necessario, perde acqua e diventa più densa.

Gonfiore dei piedi e delle caviglie. Se sono piccoli, tutto è in ordine. Per ridurre il gonfiore e il disagio alle gambe, devi cercare di mentire più spesso, sollevandole, ad esempio, adagiandole su un cuscino. Se il gonfiore si accumula rapidamente, potrebbe essere un sintomo di preeclampsia..

Sensazione di pressione nell'addome. Queste sensazioni specifiche sono associate al fatto che il feto viene abbassato e premuto contro l'uscita dall'utero. In questo caso, la minzione diventa ancora più frequente. In alcune donne incinte, ciò accade quasi all'inizio del terzo trimestre, in alcuni - a 34 settimane di gestazione, e in alcuni - appena prima della nascita.

Le vertigini con un forte aumento da una posizione prona si verificano a causa del fatto che il sangue scorre rapidamente dalla parte superiore del corpo e la pressione sanguigna scende. Pertanto, dovresti sempre alzarti lentamente, attentamente. Svegliarsi la mattina, è necessario sedersi sul letto, abbassare le gambe sul pavimento e solo dopo lentamente alzarsi.

Le contrazioni di "allenamento" di Braxton-Hicks sono normali alla gestazione di 34 settimane. Se li avevi prima, ora possono intensificarsi, anche diventare un po 'dolorosi. Tuttavia, il dolore addominale durante il terzo trimestre non è la norma. Se il dolore è doloroso, dura più di un'ora, è accompagnato da mal di schiena e spotting dalla vagina, questo può indicare l'inizio della nascita prematura. Hai bisogno di vedere un medico.

Gonfiore e gas. Questo sintomo si verifica a causa di un cambiamento nel funzionamento dell'intestino sullo sfondo dei cambiamenti ormonali, nel terzo trimestre di gravidanza si intensifica e spesso causa inconvenienti alla futura mamma. Il gonfiore allo stomaco può essere innescato dallo stress: quando diventi molto nervoso, più aria entra nello stomaco. Il modo più semplice per mettere in ordine i nervi è respirare profondamente attraverso il naso per un paio di minuti. Vale la pena fare questo esercizio ogni giorno..

L'aumento delle perdite vaginali si verifica sotto l'influenza dell'ormone estrogeno. Questo sintomo può causare qualche inconveniente, ma ha un'importante funzione fisiologica: protegge il bambino non ancora nato dalle infezioni..

La lombalgia aumenta quando la futura mamma sta in piedi a lungo o si siede. Fortunatamente, ci sono molti modi per affrontare questo sintomo. Puoi semplicemente sdraiarti, eseguire serie speciali di esercizi, indossare una fasciatura speciale per le donne in gravidanza.

Crampi nei muscoli delle gambe. Questo sintomo molto spesso si manifesta di notte e diventa un grosso problema per molte future mamme verso la fine del terzo trimestre. Ci sono sensazioni così spiacevoli per tre motivi:

· Aumento di peso durante la gravidanza, a causa del quale aumenta il carico sulle gambe.

Edema: a causa loro, i vasi sanguigni e i nervi sono compressi.

Smagliature. Questo problema si riscontra più spesso nelle donne con pelle chiara o con predisposizione ereditaria. A causa del fatto che l'addome cresce di dimensioni, la pelle si allunga e si verifica una rottura dei tessuti che si trovano sotto di esso.

Isolamento del colostro. Le tue ghiandole mammarie con potenza e principale si stanno preparando a fornire al bambino latte materno. Hanno già aumentato significativamente le dimensioni e da loro viene rilasciato un liquido giallastro. Questo colostro è il primo alimento per il tuo bambino non ancora nato. Successivamente, sarà sostituito dal latte materno "reale"..

Crescita veloce dei capelli. Questo sintomo è un piccolo "bonus" per la futura madre nel terzo trimestre di gravidanza. Sotto l'influenza degli ormoni, i capelli crescono più velocemente e cadono meno - quindi l'acconciatura della futura madre diventa più magnifica. Tuttavia, tali cambiamenti si verificano non solo sulla testa: una donna può notare che ha peli "extra" sul viso e sulla schiena. Non preoccuparti: dopo il parto il tuo aspetto sarà lo stesso.

Gravidanza a 34 settimane gemelle

Secondo gli esperti dell'American Mayo Clinic, circa tre madri su 100 in attesa hanno gemelli nelle loro pancia e alcune anche terzine (ma questo è molto meno comune). Quando ti aspetti due bambini, questa è doppia felicità, ma anche alcuni rischi. Con una doppia gravidanza, le complicazioni sorgono più spesso, quindi i medici controllano più attentamente le condizioni di tali donne, più spesso nominano visite alla clinica prenatale, agli ultrasuoni e ad altri studi. In generale, le donne in gravidanza con gemelli trascorrono molto più tempo in istituti medici.

Alcune procedure diagnostiche comportano anche maggiori rischi in una doppia gravidanza. Quindi, con l'amniocentesi (una procedura invasiva, durante la quale viene inserito un ago nello stomaco e viene ricevuta una certa quantità di liquido amniotico per l'analisi), il rischio di aborto spontaneo in una singola gravidanza è di 1 caso per 1000 studi e in una gravidanza multipla - 1 caso per 500 gravidanze.

Nelle donne in gravidanza con gemelli, alcuni rischi sono aumentati nel terzo trimestre:

· Maggiore probabilità di diabete gestazionale. La prognosi è generalmente favorevole per il feto, ma in futuro la mamma rischia di contrarre il diabete di tipo II.

· Esiste un rischio maggiore di preeclampsia, una grave complicazione nella tarda gravidanza che può portare a una condizione ancora più pericolosa: l'eclampsia. La preeclampsia è caratterizzata dalla comparsa di proteine ​​nelle urine, dall'ipertensione e in alcuni casi da edema massiccio..

· Maggiore rischio di parto prematuro. 36-37 settimane per una gravidanza di due anni sono già un termine normale per la nascita dei bambini. Se i bambini sono nati prima, ma dopo 34 settimane di gravidanza, è probabile che rimangano vivi e continueranno a svilupparsi normalmente. Tuttavia, alla nascita hanno un peso ridotto, hanno maggiori probabilità di avere problemi respiratori e altri problemi di salute..

· In generale, per gravidanze multiple, è spesso necessario ricorrere al taglio cesareo.

Tutti i sintomi della gravidanza nelle future mamme di gemelli nel terzo trimestre, di regola, sono più pronunciati. Aumentano di peso più velocemente. In media, se una donna guadagna 11 kg durante una singola gravidanza di 9 mesi, 13,5-16 kg è una gravidanza di due anni. Non ci sono norme rigide, ogni donna è individuale. Ma si ritiene che durante la gravidanza gemellare per tutto il tempo, una donna dovrebbe aggiungere almeno 7 e non più di 18 kg.

Secondo altri dati, l'aumento della gravidanza multipla, a seconda del peso iniziale della donna, dovrebbe essere:

Calendario della gravidanza 34a settimana ostetrica

Nel calendario è la 34a settimana ostetrica di gravidanza, la 32a dalla fecondazione, la 30a dalle mestruazioni ritardate.

  • Cosa sta aspettando mamma e feto in questo momento?
  • Quali test devono essere superati?
  • Come andrà l'accoglienza dal ginecologo?
  • Quali sono le regole di nutrizione e comportamento??

Cosa cercare e in quali casi vale la pena chiamare un'ambulanza, leggi l'articolo.

Feto. Sviluppo della 34a settimana

Alla 34a settimana di gravidanza, il feto continua a crescere e svilupparsi nel grembo materno, preparandosi gradualmente per la vita al di fuori di esso. I principali processi di formazione degli organi interni sono già stati completati, sono in corso lavori congiunti e sono in preparazione i futuri cambiamenti. Il bambino è già abbastanza grande, il suo peso ha superato i 2 kg e alcuni bigodini si stanno già avvicinando a 3 kg, la lunghezza della briciola può essere da 43 a 47 cm. Il peso e l'altezza in questo momento sono parametri individuali, a seconda dei fattori ereditari ed esterni.

A volte le donne sottoposte a ecografia questa settimana temono che il loro bambino non corrisponda alla media: meno o più di loro. Queste preoccupazioni inutili sono inutili. Valutare l'altezza e il peso di un bambino in particolare è compito del medico. I principali indicatori della salute del feto sono un aumento dei valori dal momento dell'ultimo studio, la conformità dello sviluppo degli organi interni con il tempo, le buone condizioni dell'utero, il collo, il liquido amniotico.

In questo momento, il feto pesa più di 2 kg e se si verifica una nascita prematura, il bambino ha già grandi possibilità non solo di sopravvivere, ma anche di respirare da solo. I bambini nati nella 34a settimana sono già chiamati "prematuramente nati", e non "prematuri", come una settimana prima. La cura di tali bambini, se non ci sono patologie concomitanti, consiste nel fornire un adeguato regime di temperatura, un costante monitoraggio da parte dei medici in modo che possa completare il processo di maturazione degli organi interni.

Prima del parto urgente (puntuale) non rimane molto tempo. I bambini a tempo pieno sono quelli nati da 38 a 42 settimane ostetriche. Durante questo periodo, il corpo del feto dovrà completare molte altre cose importanti. Prima di tutto, tutti gli organi devono maturare in attività indipendenti, padroneggiare le loro funzioni, aumentare di dimensioni, raggiungere un massimo intrauterino.

Cosa succede ai principali organi e sistemi in questo momento:

  • sistema gastrointestinale. Il bambino ingoia spesso il liquido amniotico, che viene elaborato con successo nello stomaco, suddiviso in elementi utili e inutili;
  • sistema urinario. Il liquido in eccesso viene costantemente escreto attraverso i reni nel liquido amniotico, sostituito ogni 3 ore. In media, circa mezzo litro di urina viene escreto dal corpo del bambino al giorno;
  • sistema endocrino. Ogni giorno, tutte le principali ghiandole producono ormoni necessari per avviare o inibire i processi necessari. Questa settimana, le ghiandole surrenali continuano a produrre l'ormone della lattazione per aiutare a preparare il seno della madre per l'alimentazione. In questo momento, tutte le donne possono vantare un bellissimo busto, anche se era molto piccolo prima della gravidanza;
  • il sistema immunitario. Le immunoglobuline, attivando la produzione di anticorpi, continuano a provenire dal corpo della madre. Il bambino deve essere ben preparato per il parto, perché il mondo esterno all'utero, a differenza dell'utero, è pieno di vari microbi e batteri;
  • il sistema cardiovascolare. Il cuore del futuro bambino lavora attivamente, contraendosi ogni minuto circa 150 volte. L'ossigeno, necessario per ogni cellula del corpo, viene fornito dal corpo della madre attraverso il sistema circolatorio rudimentale. Per questo, ci sono piccoli buchi nel cuore che si chiuderanno dopo la nascita, quando i polmoni saranno inclusi nel trasporto di ossigeno;
  • sistema respiratorio. Questa settimana è già pronta per l'azione, ma dorme. Il bambino è nell'ambiente acquatico e i polmoni sono pieni di liquido. Hanno un aspetto appiattito, che cambierà al momento del primo respiro. Quindi l'ossigeno entrerà nelle vescicole più piccole dei polmoni (alveoli), raddrizzandole. In modo che non si attacchino insieme sulla parte posteriore dell'espirazione, il tensioattivo (una sostanza speciale) è già sulle loro pareti. È già sufficiente fornire una respirazione indipendente, ma nelle prossime settimane lo sviluppo non si fermerà;
  • Il sistema nervoso è il principale centro di controllo del corpo. Non ferma il suo sviluppo nemmeno per un minuto, ma soddisfa già quasi tutti gli obblighi ad esso assegnati. Questa settimana continua il processo di formazione di solchi e convoluzioni nella corteccia cerebrale (in questo modo le informazioni ricevute vengono archiviate in una forma compatta). La formazione di capacità intellettuali, carattere, percezione. Il cervello (il centro del sistema nervoso) pesa già circa 400 g. La testa diventa pesante e se il bambino ha già preso la testa in giù, gli è difficile rotolare (e questo va bene. Perché? Lo diremo di seguito);
  • organi sensoriali. Visione, udito, profumo, gusto e sensazioni tattili alla 34a settimana sono molto ben sviluppati:
    • il bambino distingue tra luce e oscurità, ma la visione dei colori non è ancora disponibile. Riconoscere i colori è un'abilità che viene dopo la nascita. Nel primo anno, il bambino imparerà a percepire e distinguere tra loro solo i colori di base dello spettro. Le tonalità saranno disponibili in seguito;
    • sensazioni tattili sono disponibili per le briciole in qualsiasi parte del corpo. Le terminazioni nervose raccontano al cervello i tocchi e il feto risponde a loro: respinge, cerca di toccare o afferrare con una penna;
    • le emozioni in questo momento sono causate dai cibi che la mamma mangia. Il frutto distingue tra dolce e salato, acido e amaro. Se non gli piace il sapore di ciò che ha mangiato, sicuramente informerà la donna con un calcio. Insieme al gusto, si sviluppa anche il senso dell'olfatto. Questi due sensi sono strettamente correlati. Quando il bambino nasce, sarà sufficiente annusare l'odore del latte materno per identificare il genitore;
    • Una varietà di suoni emessi dal corpo della madre e provenienti dall'esterno sono disponibili per il feto. Questa settimana, non solo può ascoltarli, ma inizia anche a distinguere tra intonazioni ed emozioni. Si raccomanda di evitare situazioni di conflitto, il più spesso possibile di parlare con il bambino con intonazione positiva e affettuosa;
  • sistema muscoloscheletrico. Entro questa settimana, le briciole hanno circa 270 ossa. Continuano ad accumulare calcio, ma rimangono abbastanza flessibili. Ciò è necessario in modo che quando passano attraverso il canale del parto, rimangono intatti e la testa può ridursi leggermente per uscire attraverso le ossa abbastanza strette del bacino. Le donne incinte dovrebbero continuare a mangiare cibi ricchi di calcio, magnesio e vitamina D e consultare la necessità di multivitaminici contenenti questi elementi. Molto spesso, nelle ultime settimane di gravidanza, l'assunzione di integratori alimentari con calcio viene annullata per prevenire un'eccessiva ossificazione;
  • apparato muscolare. Intorno ad ogni osso nel corpo del feto si trova la costruzione muscolare. Questa settimana continuano ad aumentare di volume per fornire al bambino la mobilità articolare necessaria. Questo processo è uno dei motivi principali per un rapido aumento di peso (circa 30 g al giorno);
  • pelle e grasso sottocutaneo. Su tutta la superficie del corpo alla 34a settimana c'è la formazione di grasso sottocutaneo. Questo strato diventa più spesso, prendendo la funzione di termoregolazione dal lubrificante originale. Di conseguenza, la pelle continua a levigare e schiarire. Adesso è quasi rosa. Su tutta la sua superficie, lanugo (la lanugine originale) scompare gradualmente. I capelli sulla testa diventano più spessi, hanno già un colore con cui nascerà il bambino.

Tutti questi processi a vari livelli influenzano l'aspetto del feto. Ora è già molto simile a un neonato. L'aumento del peso corporeo influisce sui tocchi esterni finali: le guance sono allargate, l'ombelico è nella posizione corretta (al centro dell'addome), le braccia e le gambe sono gonfie.

Le ultime settimane di gestazione sono un'importante fase finale di sviluppo, che consente al feto di prepararsi completamente per la vita al di fuori della madre. Si raccomanda che la donna incinta cerchi di fornire le condizioni più confortevoli per il bambino, mantenga la sua salute e annoti i cambiamenti nella salute.

La posizione del feto nell'utero

Durante la terza selezione, effettuata da 30 a 34 settimane di gravidanza, uno dei problemi importanti è la posizione del feto nell'utero. Esistono molte opzioni per la posizione del bambino nell'utero, ma possono essere combinate in tre principali:

  • presentazione della testa: il bambino è sottosopra;
  • presentazione del piede: all'uscita dall'utero ci sono le gambe;
  • trasversale: il bambino giace nello stomaco in orizzontale o in diagonale.

La presentazione principale è l'opzione di maggior successo. È questa posizione che ti permette di nascere prima di tutto nella parte più grande del corpo del bambino: la testa. Con un decorso favorevole della gravidanza, l'assenza di complicanze e normali parametri fisici del corpo di una donna, viene fornita una nascita naturale del bambino.

La presentazione laterale o laterale del feto alla 34a settimana richiede attenzione da parte della futura madre. Se il bambino non è intrecciato con un cordone ombelicale e non ci sono altre patologie della gravidanza, si consiglia di lasciarlo rotolare nella posizione corretta (sottosopra). Per fare questo, quando si rivela la presentazione delle gambe, si consiglia a una donna di abbandonare la benda (impedisce un colpo di stato), consultare un ginecologo sulla possibilità di utilizzare le tecniche di colpo fetale nell'utero.

Se prima di 37 settimane il bambino non prende la posizione corretta, molto probabilmente la donna verrà inviata a un taglio cesareo pianificato. Posizione trasversale del feto - un'indicazione diretta della necessità di una pronta consegna.

Perché il parto naturale è preferibile al taglio cesareo?

Questa domanda preoccupa molte mamme in attesa, specialmente quelle che hanno paura del dolore. Con lo sviluppo favorevole della gravidanza, l'assenza di controindicazioni mediche per il parto, la maggior parte dei medici concorda sul fatto che è preferibile scegliere il processo naturale di avere un bambino. Ci sono diverse ragioni per questo:

  • prevedibilità. Il parto naturale può avere complicazioni, ma sono meglio studiate dai medici e il processo stesso segue sempre lo stesso scenario;
  • percentuale inferiore di complicanze. Durante il parto naturale, le complicanze sono 12 volte meno probabili rispetto alla chirurgia addominale;
  • il bambino nasce nel momento in cui è pronto per questo (al momento, i medici stanno cercando di aspettare fino a quando le contrazioni iniziano a subire un intervento chirurgico, ma tali tattiche non vengono seguite in tutti gli ospedali di maternità);
  • il processo di recupero dopo la nascita naturale è molto più breve;
  • la madre può immediatamente dopo la poppata dare alla luce il bambino;
  • non c'è sutura sull'utero che può interferire con l'ulteriore nascita in modo naturale;
  • il dolore intenso è presente solo durante il parto e dopo un breve periodo di tempo. Per alleviare il dolore dopo un intervento chirurgico addominale, sono necessari farmaci e il dolore può accompagnare una donna a lungo.

La scelta a favore del parto naturale o del taglio cesareo deve essere effettuata in ciascun caso separatamente. Vari fattori possono influenzarlo: complicanze, età parto, nascite precedenti, ecc. Se una donna ha una tale scelta, ti consigliamo di ascoltare il parere del ginecologo e, se necessario, chiedere una consulenza ai medici.

eccitante

Alla 34a settimana, una donna dovrebbe continuare a tenere traccia dei movimenti fetali nell'utero. Normalmente, si dovrebbero sentire circa 10 movimenti in 12 ore. In una posizione calma - 4 movimenti all'ora. Non preoccuparti che il bambino abbia iniziato a muoversi molto meno spesso di prima. In questo momento, sta già diventando angusto, e non c'è modo di muoversi molto. Ma la forza dei suoi colpi continua ad arrivare, il che può portare molte spiacevoli sensazioni alla vita della donna incinta.

I bambini capovolti possono bussare al diaframma, ai polmoni, causando dolore al petto, trattenimento del respiro a breve termine. Bambini con presentazione del piede: colpisci la vescica, il nervo sciatico, che può essere molto doloroso. Queste sensazioni sono la norma per questo periodo e non richiedono ulteriori consultazioni se passano abbastanza rapidamente..

Dovresti stare attento se il bambino nell'addome ha drasticamente ridotto il numero di movimenti o, al contrario, è diventato insolitamente attivo. Se non ci sono altri sintomi fastidiosi, è necessario andare dal ginecologo per un consulto, se compaiono, andare in ospedale.

Mamma. Cambiamenti nelle condizioni psicologiche e fisiche del corpo alla 34a settimana

La 34a settimana è piena di molti sentimenti, sensazioni ed emozioni diverse. La futura mamma è sempre più limitata nei movimenti, sente pesantezza e la propria lentezza. Sempre più, voglio mentire o rilassarmi, è più difficile concentrarsi sui compiti attuali. Tutto ciò può infastidire e turbare notevolmente una donna, ma non cedere a pensieri ed emozioni negativi. Rimane molto poco tempo prima della consegna: dalle 4 alle 8 settimane.

Caratteristiche psicologiche del termine

Dalla 34a settimana, il corpo della donna ricomincia a cambiare l'equilibrio ormonale. La gravidanza sta volgendo al termine e il futuro corpo della madre è giunto il momento di prepararsi. Questi cambiamenti provocano spesso cambiamenti nello stato psicologico delle donne. Forse maggiore sensibilità, sensibilità, atteggiamento negativo nei confronti dell'ambiente. Tutte queste manifestazioni sono la reazione della psiche a un cambiamento nel background ormonale, quindi non cederle. La decisione giusta è cercare il lato positivo in tutto, evitare situazioni stressanti, trascorrere più tempo in attività che portano piacere.

Sullo sfondo di un mutevole background ormonale, può verificarsi un aumento della paura di un evento imminente. Ciò è particolarmente vero per le donne che partoriscono per la prima volta o hanno avuto complicazioni durante il parto in passato. Non è sempre possibile reprimere le emozioni; una donna incinta può diventare depressa, provare attacchi di panico o tuffarsi completamente nel mondo interiore. Nessuna di queste condizioni è desiderata..

Cosa fare se è difficile superare le paure?

Oltre agli ormoni, la ragione principale per la comparsa di paure è l'insufficiente preparazione psicologica per il parto e la maternità e la paura delle complicanze. Queste paure devono essere fermate con attenzione, gradualmente.

Prima di tutto, è necessario identificare la causa delle emozioni spiacevoli: paura del dolore, complicanze, mancanza di preparazione, nascita inaspettata, ecc. Successivamente, studiare il problema in dettaglio, discuterne con il ginecologo, i parenti o gli amici.

Se la paura è causata dagli aspetti medici della prossima nascita (dolore, complicanze, insorgenza inattesa del travaglio), si consiglia di discutere di questi problemi al prossimo appuntamento senza nascondere le proprie esperienze. È bene guidare in un ospedale di maternità, scelto o nominato per il parto, per parlare delle cose necessarie, delle possibili opzioni per l'anestesia.

Le paure e le preoccupazioni causate da problemi domestici (acquistare le cose necessarie, preparare una casa, organizzare la dimissione e la vita postpartum, ecc.) Dovrebbero essere preferibilmente discusse con i propri cari, distribuendo chiaramente tutti i ruoli, riflettendo sui dettagli.

Per evitare l'ansia e prevenire il panico all'inizio dell'attività lavorativa al di fuori della casa o dell'ospedale di maternità, questa settimana è necessario raccogliere tutte le cose necessarie (l'elenco degli ammessi può essere chiarito in ospedale), portare costantemente con sé i documenti per l'ospedale. Metti gli articoli necessari in 3 pacchetti:

  • per parto;
  • rimanere in ospedale dopo il parto;
  • per scarico.

Si consiglia di dire ai propri cari dove sta mentendo, firmando inoltre ogni pacchetto. All'inizio delle attività lavorative fuori casa, una donna sarà in grado di andare direttamente in ospedale (devi sempre portare con te una carta di scambio!), E le cose necessarie le porteranno vicino.

Sensazioni fisiche e cambiamenti

Questa settimana, la donna continua a provare disagio causato dalla crescita dell'utero. Molti di loro sono già familiari da diverse settimane, diventando familiari:

  • minzione frequente. Molte donne in gravidanza si lamentano non solo del desiderio costante di andare in bagno, ma anche dell'incapacità di trattenere l'urina mentre starnutisce o tossisce. Questo è un fenomeno normale causato dalla pressione di un ingrossamento dell'utero e del peso fetale, che non richiede trattamento. La minzione incontrollata durante lo starnuto (tosse) si verifica a causa dello sviluppo di rilassanti che aiutano a rilassare i muscoli per mantenere la gravidanza. Alcune donne incinte potrebbero già iniziare ad abbassare lo stomaco questa settimana, il che aumenterà la pressione sul sistema urinario, si consiglia di continuare a utilizzare gli elettrodi senza additivi, in modo da non entrare in una situazione spiacevole;
  • mancanza di capacità di fare un respiro profondo, mancanza di respiro. Ogni giorno, il feto aggiunge circa 30 g, quindi è difficile per una donna salire le scale in questo momento, per superare distanze significative. L'utero continua a crescere, esercitando una pressione significativa sui polmoni. Quelle future madri, la cui pancia inizierà a cadere questa settimana, saranno in grado di provare un po 'di sollievo, il resto dovrà aspettare un po'.
  • difficoltà di digestione. Bruciore di stomaco, pesantezza all'addome, difficoltà nei movimenti intestinali, flatulenza sono il risultato della malnutrizione. In questo momento, lo stomaco sente una pressione significativa, che non consente di elaborare immediatamente grandi volumi di cibo. Di conseguenza, versando il contenuto dello stomaco nell'esofago (bruciore di stomaco), può verificarsi la comparsa di una sensazione di pesantezza;

La costipazione è una condizione potenzialmente pericolosa per una donna incinta. Per evitarlo, dovresti usare quotidianamente albicocche secche o prugne secche. Se non riesci a evitare il ritardo delle feci, dovresti consultare un ginecologo per un consiglio.

  • prurito L'utero cresce attivamente, facendo allungare la pelle dell'addome. Questo porta ad un desiderio costante di grattarlo. Se il prurito è localizzato solo nell'addome, questo è normale. Con la diffusione della sensazione ad altre parti del corpo, è necessaria un'ulteriore consultazione con un ginecologo;
  • sensazioni spiacevoli alla schiena, difficoltà a dormire. Alla 34a settimana, è molto difficile per una donna camminare a causa di un addome allargato. Il carico sulla colonna vertebrale è molto grande, quindi, dopo una lunga camminata, le donne incinte incontrano sensazioni doloranti nella regione lombare. Di solito passano gradualmente durante il riposo, ma per addormentarsi, è necessario trovare una posizione comoda. Di solito, quando la madre si muove, il feto si comporta abbastanza tranquillamente, ma se lei si sdraia e si rilassa, inizia a diventare attivo. Tutto questo e altri motivi influenzano il futuro sonno della madre, prolungando il tempo di addormentarsi, svegliarla periodicamente di notte.

Queste sensazioni sono considerate la norma per le condizioni di una donna alla 34a settimana, ma ci sono sintomi che devono essere segnalati al ginecologo che osserva la gravidanza:

  • sensazione di bruciore o dolore durante la minzione;
  • dolore nella regione dei reni (ai lati della parte bassa della schiena);
  • cambiamenti esterni nelle urine: è diventato scuro, contiene scaglie, nuvoloso;
  • amplificazione o comparsa acuta di edema su braccia, gambe, viso;
  • crampi alle gambe notturne;
  • disegnando sensazioni nella parte posteriore della testa, mal di testa;
  • la comparsa o l'esacerbazione delle emorroidi;
  • vertigini con nausea;
  • l'aspetto sulle gambe di macchie scure, vene ragno;
  • forte deterioramento dell'aspetto: perdita di capelli, letargia, deterioramento di denti e unghie.

Questi sintomi possono indicare l'insorgenza di complicazioni indesiderate che devono essere interrotte il più presto possibile. Prima di assumere un ginecologo, è consigliabile eseguire esami del sangue e delle urine generali.

Visita di un ostetrico-ginecologo

Alla 34a settimana, è possibile fissare un appuntamento programmato con un ostetrico-ginecologo. È imperativo che alla vigilia della riunione sia necessario superare le prove, le cui istruzioni sono state emesse nella riunione precedente. Molto spesso, una donna incinta deve passare:

  • analisi del sangue generale;
  • analisi generale delle urine;
  • test di zucchero nel sangue;
  • analisi biochimiche (in presenza di indicazioni mediche);
  • analisi ormonale (se esiste una condizione medica);
  • test anticorpale (per donne con fattore Rh negativo).

Inoltre, prima di incontrare un ginecologo, è necessario sottoporsi a una cardiotocografia fetale (CTG).

Alla reception, il ginecologo effettuerà le consuete operazioni:

  • un sondaggio sulla presenza di nuove sensazioni;
  • valutazione dei risultati delle analisi;
  • misurazione di indicatori generali di salute di una donna incinta: temperatura corporea, pressione sanguigna, frequenza cardiaca;
  • ascolta il battito cardiaco fetale attraverso uno stetoscopio;
  • pesare e calcolare la massa acquisita dal momento della registrazione;
  • misurerà la circonferenza dell'addome, l'altezza del fondo dell'utero.

Se una donna non ha superato 3 proiezioni in precedenza, è possibile inviare segnalazioni per gli studi necessari questa settimana:

  • Ultrasuoni del feto con dopplerografia;
  • esame del sangue per HIV (AIDS), RW, epatite;
  • chimica del sangue;
  • analisi ormonale;
  • spalmare sulla flora;
  • esame di controllo di specialisti ristretti: terapista, dentista, otorinolaringoiatra, optometrista. In presenza di giustificazioni mediche, è possibile inviare segnalazioni ad altri specialisti ristretti.

Alla 34a settimana di gravidanza, l'ecografia può essere eseguita come parte di 3 screening. Nello studio, lo specialista deve assicurarsi che lo sviluppo del feto sia conforme al periodo stabilito, identificare possibili complicanze, patologie, disturbi, valutare il rischio della possibilità di parto prematuro. Durante l'ecografia verranno studiati:

  • fetometria fetale: misurazione delle ossa principali. Secondo i dati calcolati, il peso approssimativo delle briciole;
  • la condizione di tutti gli organi interni del feto, la loro maturità, completezza, conformità con la norma;
  • la posizione del feto nell'utero (testa, piede, trasversale, diagonale);
  • la presenza di intreccio di corde;
  • principali vasi sanguigni dell'utero, cordone ombelicale, feto;
  • liquido amniotico: loro quantità, qualità;
  • condizione della placenta: il suo grado di maturità è determinato per calcolare il rischio di parto prematuro;
  • la presenza / assenza di malformazioni esterne ed interne.

I risultati degli ultrasuoni consentono al medico di concludere sul benessere della gravidanza, se necessario, inviare la donna a ulteriori studi.

Utero e stomaco

Questa settimana, l'utero sale sopra l'articolazione pubica di 34-35 cm, salendo di circa 14 cm sopra l'ombelico. Dopo l'utero, il volume dell'addome continua ad aumentare, aggiungendo in media circa 1 cm a settimana. Va bene se una donna lo misura una volta alla settimana un indicatore per consultare rapidamente un ginecologo in caso di rallentamento o aumento eccessivo.

Scarico, sanguinamento, mestruazioni

Normalmente, in questo momento, lo scarico dovrebbe essere praticamente inodore, lattiginoso o bianco, con una consistenza uniforme. Sono accettabili piccole macchie di muco trasparente.

Qualsiasi cambiamento nel colore, nella consistenza o nell'odore dello scarico è un segnale che dovrebbe richiedere di consultare un ginecologo.

In caso di dimissione o sanguinamento rosso o marrone, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza o andare in ospedale.

Nutrizione

Si raccomanda che la dieta di una donna incinta alla 34a settimana di gravidanza continui a basarsi sui principi di una dieta sana, adattata al particolare stato del corpo. Per evitare disagi al tratto gastrointestinale, si raccomanda:

  • mangiare 5-6 volte al giorno, in piccole porzioni, incluso solo 1 piatto;
  • non mangiare troppo. Fermati davanti alla sensazione di sazietà;
  • una cena abbondante 2-3 ore prima di coricarsi, non più tardi;
  • regime alimentare. Se non diversamente prescritto da un ginecologo, bere circa 1,5 litri di liquido al giorno;
  • nessun cibo spazzatura: carni affumicate, sottaceti, cibi pronti, fast food, ecc.;
  • sale minimo;
  • tè e caffè forti sono vietati se non diversamente specificato.

Vitamine

Molto spesso, alla 34a settimana, un ginecologo può annullare l'assunzione di tutti i complessi vitaminici e degli integratori alimentari, in particolare quelli contenenti una maggiore quantità di calcio. Questo viene fatto in modo che le ossa del feto non diventino troppo rigide. Se la donna incinta ha ricevuto tale raccomandazione, dovrebbe essere seguita..

L'auto-somministrazione di complessi multivitaminici e integratori alimentari questa settimana è estremamente indesiderabile. L'opzione migliore è fornire al feto tutti i nutrienti necessari attraverso il cibo..

Alla 34a settimana di gravidanza, il peso di una donna può essere compreso tra 8 e 14 kg. In alcuni casi, è possibile una deviazione da questi parametri senza patologia concomitante. Determinare la conformità del peso con la norma - il compito del medico.

In base all'indice di massa corporea prima della gravidanza, alle cifre generali dell'aumento dall'ultima pesatura, allo stato di salute della donna incinta e ad altri fattori, il ginecologo può concludere sull'intensità di questo processo. Se i chilogrammi guadagnati superano o sono in ritardo rispetto a quelli necessari per una donna in particolare, è possibile prescrivere una dieta speciale o una raccomandazione per il ricovero.

È possibile e impossibile

Il comportamento della futura mamma questa settimana dovrebbe essere costruito tenendo conto dell'età gestazionale. La maggior parte delle cose che prima erano facili da fare diventano test difficili o completamente inaccessibili. Anche mettere le scarpe per strada è quasi impossibile senza un aiuto esterno.

Dovresti davvero valutare le tue capacità e minimizzare le cose che richiedono un forte stress fisico o mentale. Inoltre, si raccomanda di aderire alle regole generali di uno stile di vita sano:

  • la completa esclusione di alcol, nicotina, droghe;
  • contatto minimo con prodotti chimici per la casa e l'edilizia;
  • nutrizione appropriata;
  • chiara routine quotidiana;
  • controllo dell'igiene del corpo;
  • mantenere una casa pulita;
  • aerazione frequente di locali;
  • contatto minimo con i trasportatori di microbi e virus.

La maggior parte dei medici concorda sul fatto che la vita sessuale dovrebbe essere limitata dalla 34a settimana. La gravidanza sta volgendo al termine e qualsiasi movimento improvviso e negligente può contribuire all'insorgenza del travaglio. Al fine di evitare conflitti, è necessario avvisare il partner di possibili complicazioni, chiedergli di comprendere e accettare la situazione attuale..

Problemi della 34a settimana di gravidanza

Alla 34a settimana di gravidanza, una donna può riscontrare alcuni sintomi che richiedono un'azione decisiva da parte sua:

  • dolore persistente all'addome, alla schiena, al perineo, ai fianchi o al pube. Le sensazioni non passano in nessuna posizione, si intensificano gradualmente. Anche se sono localizzati solo in uno di questi luoghi, è necessario cercare urgentemente assistenza medica.
  • assenza di movimenti fetali per più di 6 ore. In una situazione del genere, è necessario sedersi e contare i tremori in una posizione calma. Se non si verifica un solo colpo in 30 minuti, consultare immediatamente un medico;
  • costante attività del feto. Devi sederti e contare i tremori. Se ce ne sono più di 20 in 1 ora, chiama un'ambulanza;
  • deflusso di liquido amniotico. Ad un certo punto, c'era la sensazione che qualcosa stesse esplodendo all'interno e una quantità significativa di acqua usciva dalla vagina;

Devi contattare il reparto maternità quando:

  • forti crampi nell'intestino;
  • diarrea;
  • vomito e nausea;
  • scarico rosso o marrone o sanguinamento dalla vagina;
  • scarico troppo sottile, acquoso;
  • suoni gorgoglianti nell'area dell'utero;
  • grave gonfiore di gambe, braccia, viso;
  • sete costante;
  • occhi sfocati, svenimento.

Questi sintomi sono un segnale per un'immediata visita medica e l'identificazione delle cause. Una donna viene inviata in un ospedale di maternità, dove gli specialisti valutano le sue condizioni, decidono di trasferirsi in un reparto di maternità o in un reparto di patologia della gravidanza. Non è necessario aver paura, soprattutto perché non è consigliabile ritardare la richiesta di aiuto professionale. Se viene rilevata una patologia o l'inizio del processo di nascita, l'opzione migliore è capire cosa sta succedendo e prendere la decisione giusta il più presto possibile.

La 34a settimana di gravidanza porta molte sensazioni diverse nella vita di una futura madre. Durante il giorno, può ferire o far male in diverse parti del corpo, il numero di viaggi in bagno aumenta, l'affaticamento e la lentezza possono essere fastidiosi. Ma sullo sfondo di tutte queste sensazioni non molto piacevoli, la gioia per il fatto che la vita dentro continua a crescere e molto presto accadrà un incontro indimenticabile: madre e suo figlio. Lo stretto contatto tra il genitore e il suo bambino è già stabilito, il che rende più facile sopportare il "peso" di sopportare il feto.

Up