logo

Forse il prodotto principale nella dieta di un bambino di 4 mesi dovrebbe essere considerato il latte. Ma a questa età, puoi anche introdurre gradualmente cibi complementari. La quantità di cibo consumato dovrebbe essere di circa 1 litro al giorno. Insieme al latte, i cibi abbastanza densi dovrebbero essere introdotti gradualmente nel cibo. Nuovi piatti consentiranno al bambino di ricevere la quantità necessaria di minerali e vitamine.

L'esca dovrebbe iniziare con una bassa densità. A poco a poco, i piatti dovrebbero diventare più densi. Un'ottima opzione per nutrire un bambino di 4 mesi è una mela grattugiata, diluita con succo o sciroppo di zucchero. In primo luogo, puoi dare un cucchiaio, quindi aumentare gradualmente le porzioni a 8 cucchiai al giorno. Dopo un po ', aggiungi le mele grattugiate di pane bianco tritate al vapore nel latte. Questo piatto è particolarmente indicato per i bambini inclini alla magrezza.

Quando il bambino ha 4 mesi, puoi iniziare a dargli da mangiare con vari cereali, frutta e verdura. Particolarmente indicato: carote, mele, pesche, lamponi, ribes e fragole. Ma le albicocche devono essere somministrate con cautela, in quanto possono causare reazioni allergiche. Prugne e ciliegie, pere e uva possono influire negativamente sulla digestione del bambino.

Per quanto riguarda le verdure, è meglio darle bollite. Ad esempio, puoi cucinare la zuppa di carote, prezzemolo e sedano. A proposito, alcuni bambini di questa età amano molto le zuppe leggermente zuccherate. Se un bambino non ingrassa un paio di settimane dopo aver mangiato questa zuppa, aggiungi semolino e una piccola quantità di burro alla zuppa.

Inoltre, una dieta più spessa con patate, zucchine, pomodori, cipolle e piselli può essere inclusa nella dieta di un bambino di 4 mesi. Per prepararlo, dovresti bollire le verdure sopra e strofinarle attraverso un setaccio. Quindi il brodo viene portato alla consistenza desiderata e bollito. Le zuppe sono sempre meglio cucinare da diversi tipi di verdure.

Può succedere che il bambino si rifiuti categoricamente di usare la zuppa di verdure. In questa situazione, devi aspettare una settimana e provare a dargli di nuovo da mangiare. Bene, per la prima volta, puoi dare la tua purea di carote condita con succo di limone.

Recentemente, un gran numero di puree vegetali in barattoli sono apparsi in vendita. Possono già iniziare a dare al bambino a 4 mesi di età. Solo prima dell'uso, la mamma dovrebbe riscaldare la miscela di verdure.

Nutrire un bambino a questa età segue un certo schema. È meglio dare prima il latte e poi i cibi complementari. Completare il pasto dovrebbe essere anche il latte. Solo un bambino può rifiutare di mangiare immediatamente un cibo denso e insolito. Ogni madre dovrebbe trovare lo schema alimentare più adatto per il suo bambino..

In effetti, la dieta di un bambino di 4 mesi differisce dalla nutrizione in età precoce solo per l'introduzione graduale di alimenti complementari. La frequenza di alimentazione non diminuisce.

Nutrizione di un bambino a 4 mesi: menu, dieta e dieta dei bambini a 4 mesi. Ricette e 85 foto

Un bambino di quattro mesi di solito non ha particolari cambiamenti nella dieta: la madre lo nutre con un seno o una miscela da un biberon, sin dalla nascita. Tuttavia, il bambino non smette di crescere, i suoi periodi di sonno sono ridotti, ma la veglia e l'attività prevalgono durante il giorno. Pertanto, alcuni genitori decidono di correggere la nutrizione del bambino a 4 mesi.

In questo caso, sorgono immediatamente diverse domande. Vale la pena cambiare la dieta di un bambino in così tenera età? Ogni bambino è pronto per questo? E se puoi iniziare cibi complementari, quali alimenti dovrebbero essere aggiunti alla dieta? Le risposte a queste e ad altre domande sono contenute nell'articolo proposto..

Quando un bambino può provare nuovo cibo?

Prima di tutto, devi ricordare: se il bambino si sta sviluppando normalmente, ingrassando, ha abbastanza porzioni di latte che gli viene offerto, quindi non è necessario introdurre alimenti complementari nella dieta. L'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) non raccomanda di somministrare alimenti diversi dal latte materno o dalla formula per l'infanzia fino a sei mesi.

Ma ci sono segni attraverso i quali i genitori possono capire che il loro bambino è pronto e ha persino bisogno di nuovi prodotti per lui. Ad esempio, il bambino ha suscitato interesse per il cibo. Vede che i suoi genitori mangiano qualcos'altro, e dà una voce, apre la bocca, cerca il cibo. Ciò accade di rado, ma presta particolare attenzione al comportamento di tuo figlio..

In nessun caso dovresti inserire un alimento complementare se la caratteristica del riflesso del vomito dei neonati non è completamente scomparsa. Il corpo dovrebbe essere completamente preparato per lo sviluppo di nuovi alimenti, il bambino non dovrebbe più essere disturbato da coliche, gonfiore, costipazione e flatulenza.

Un'eccezione è la carenza di ferro nel sangue. Invece di medicine mediche per eliminare la costipazione e la rimozione di gazikov è necessario ricostituire la dieta di un bambino di 4 mesi con nuovi prodotti. In questo caso, è meglio non impegnarsi in attività amatoriali, ma consultare in anticipo un pediatra.

L'alimentazione dei nutrienti si trova spesso nei casi in cui il bambino è stato trasferito all'alimentazione mista o solo all'alimentazione artificiale, se, ad esempio, la madre non ha latte materno. Tuttavia, è vietato dare a un bambino nuovi prodotti se:

  • il bambino è stato recentemente vaccinato o lo farà presto;
  • il bambino ha un sistema debole del tratto gastrointestinale, incline a varie malattie;
  • il bambino è soggetto a reazioni allergiche.

Come nutrire?

Quindi, hai valutato tutti i rischi e hai deciso di introdurre altri prodotti nella dieta del tuo bambino. Nonostante ciò, l'allattamento al seno di un bambino di 4 mesi (o allattamento artificiale) non si ferma, il latte o la miscela di latte sono ancora l'alimento base del bambino a questa età.

Ma come familiarizzare il bambino con nuovi prodotti che non puoi alimentare da un biberon?

Prima di tutto, il bambino dovrebbe sentirsi a proprio agio mentre mangia. È necessario fornirgli una posizione reclinabile, perché il bambino di quattro mesi non può ancora sedersi e una posizione diversa può danneggiare la fragile colonna vertebrale del bambino. Seggioloni speciali sono adatti per tale alimentazione.

Oltre al seggiolone, la mamma avrà bisogno di altri oggetti per nutrire il suo bambino con nuovi prodotti:

  • cucchiaio di silicone - un cucchiaio del genere non danneggia il palato e le gengive;
  • una tazza di materiale forte in modo che il bambino non potesse romperlo;
  • una piastra dotata di ventose, in modo che non venga rovesciata sul pavimento;
  • bavaglino per mantenere i vestiti puliti più a lungo.

È anche importante conoscere alcune sfumature in più. Per non sviluppare il disturbo digestivo o l'allergia di un bambino, non inserire immediatamente nel menu carne e pesce, nonché dolci e frutta esotica, tra cui agrumi.

Selezionati per alimenti complementari devono essere macinati in purè di patate e dare al bambino un cucchiaio. La purea di più componenti contemporaneamente può essere introdotta nella dieta dopo che il bambino ha 6 mesi e all'inizio la purea di verdure o frutta dovrebbe consistere in un solo prodotto ed è necessario offrirlo al bambino in quantità limitata.

Il modo più appropriato sarebbe iniziare con un cucchiaino da tè che il bambino riceverebbe prima dell'allattamento al seno principale o da una bottiglia. Quindi, ad ogni successiva alimentazione, aumentare due volte la porzione, fino a quando la quantità di purea proposta sostituisce la porzione completamente familiare della miscela o del latte per il bambino.

Come creare un menu per un bambino con alimentazione artificiale a 4 mesi: consigli e un tavolo per una settimana

All'età di 4 mesi, il bambino diventa più attivo, la veglia aumenta, il piccolo cerca di imparare sempre più nuovi e interessanti.

I periodi di sonno, al contrario, sono ridotti. Grazie a questi cambiamenti, la dieta del bambino viene adattata. Successivamente, parleremo delle regole dell'alimentazione: caratteristiche del regime, che tipo di piatti sono necessari. Cosa può già essere dato a questa età. E inoltre, un menu approssimativo per il bambino a ore.

Regole di alimentazione

Un bambino cresciuto all'età di 4 mesi ha ancora bisogno di una dieta adeguatamente selezionata, sarà consigliabile continuare a nutrire il bambino con una formula infantile adattata. Questo è il sostituto migliore, equilibrato e di alta qualità del latte materno, sviluppato secondo tutte le regole, in cui vengono prese in considerazione tutte le più piccole sfumature e la composizione è il più vicino possibile al latte materno.

Modalità

Per i bambini di 4 mesi che ricevono cibo sotto forma di alimentazione artificiale, è necessario osservare rigorosamente il regime, poiché la formula infantile adattata viene assorbita molto più lentamente dal corpo del bambino, a differenza del latte materno, quindi l'arachide rimane piena molto più a lungo.

Inoltre, a partire dal 4 ° mese, ai bambini allattati artificialmente, molti pediatri consigliano di iniziare l'alimentazione.

Come nutrire?

All'età di 4 mesi, il bambino non può ancora sedersi da solo, quindi i genitori appena nati devono assicurarsi che il bambino si senta a suo agio con il cibo. Nutrire un bambino è solo un cucchiaio. Allo stesso tempo, dovrebbe essere in uno stato reclinato in modo da non danneggiare la fragile colonna vertebrale. I seggioloni moderni sono dotati di tale funzione, sarà conveniente per il bambino da mangiare e la madre lo nutrirà.

Le giovani madri dovrebbero assolutamente fare scorta di attrezzature aggiuntive, cioè è necessario acquistare piatti speciali per il bambino:

  1. un cucchiaio con una pallina di silicone - il bambino non sarà in grado di danneggiare la cavità orale;
  2. bavaglino, per non macchiare i vestiti del bambino;
  3. una piastra su una ventosa - sicuramente non sarà buttata a terra;
  4. una tazza che un po 'di agitazione non può rompere,

È da 4 mesi che il bambino inizia attivamente a imparare il mondo che lo circonda. Inoltre, sarà un ottimo esercizio per auto-mangiare.

Un neonato non ha ancora i denti, in tutto o in parte, e il bambino non è in grado di masticare cibi solidi, quindi, per coerenza, gli alimenti destinati al bambino dovrebbero essere liquidi o schiacciati.

Quanto dovrebbe mangiare un bambino di quattro mesi?

All'età di 4 mesi, la norma giornaliera del cibo consumato non supera i 1000 ml. al giorno. Il numero di poppate è di 5-6 volte. In nessun caso puoi superarlo, può essere irto di conseguenze spiacevoli.

Caratteristiche dietetiche

La dieta di un neonato con alimentazione artificiale a quattro mesi aumenta in modo significativo se iniziano a introdurre attivamente alimenti complementari..

Cosa si può dare a questa età?

Il prodotto principale e principale, come prima, rimane una formula per neonati adattata. Inoltre, nel menu di un bambino di 4 mesi compaiono nuovi prodotti. Diversi tipi di cereali (cereali senza glutine e senza latte), verdure, puree di frutta e succhi di frutta.

A quali prodotti è consentito accedere?

Sebbene le formule per l'infanzia progettate per nutrire un bambino siano arricchite con molti elementi utili, ma non sono sempre sufficienti per un corpo in crescita. Qui, i prodotti pieni di vitamine e minerali aiuteranno. Per introdurre nella dieta un bambino che si nutre artificialmente, su raccomandazione di un pediatra, al 5 ° mese di vita è permesso:

3 cereali:

Alcune verdure:

  • Schiacciare.
  • Cavolfiore.
  • broccoli.

Frutta:

E ovviamente succhi e composte:

  • succo di mela.
  • Pera.
  • Carota.
  • Composta di frutta secca.

Menu sotto forma di una tabella per ogni giorno della settimana a ore

Se al bambino sono già stati introdotti tutti i prodotti di cui sopra, è possibile attenersi al seguente menu (il tempo può variare di 1-2 ore, in base alla routine quotidiana individuale):

Lunedimartedì
6.00Formula adattata per bambini, 180 mlFormula adattata per bambini, 180 ml
9.00
  • Porridge senza grano saraceno - 50g.
  • Mix 150 ml adattato.
  • Porridge di mais senza latte - 50g.
  • Mix 150 ml adattato.
13.00
  • Purea di verdure “Cavolfiore” - 130g.
  • Miscela adattata - 50-70 ml.
  • Purea di verdure "Zucchine" - 130g.
  • Mix-50-70ml adattato.
17:00
  • Purea di frutta "Mela" -40g.
  • Succo di carota - 50 ml.
  • Mix-100 ml adattato.
  • Purea di frutta pera - 40g.
  • Succo di mela-50 ml.
  • Mix-100 ml adattato.
21:00Miscela adattata-200ml.Mix adattato 2000ml
L'alimentazione notturna è strettamente individuale, su richiesta del bambino.
mercoledìgiovedi
6.00Formula adattata per bambini, 180 mlFormula adattata per bambini, 180 ml
9.00
  • Purea di verdure "Broccoli" -130g.
  • Mix 150 ml adattato.
  • Porridge di riso senza latte - 50g.
  • Mix 150 ml adattato.
13.00
  • Purea di verdure "Zucchine" 130g.
  • Miscela adattata - 50-70 ml.
  • Purea di verdure “Cavolfiore” - 130g.
  • Mix-50-70ml adattato.
17:00
  • Purea di frutta "Prugna" - 130g

  • Succo di pera - 50 ml.
  • Mix-100 ml adattato.
  • Purea di frutta "Prugna" -40g.
  • Succo di mela - 50 ml.
  • Mix-100 ml adattato.
21:00Porridge di riso senza latte - 200g.Miscela adattata-200ml.
L'alimentazione notturna è strettamente individuale, su richiesta del bambino.
VenerdìSabato
6.00Formula adattata per bambini, 180 mlFormula adattata per bambini, 180 ml
9.00
  • Porridge di mais senza latte - 50g.
  • Mix 150 ml adattato.
  • Porridge di riso senza latte - 50g.
  • Mix 150 ml adattato.
13.00
  • Purea di verdure “Cavolfiore” - 130g.
  • Mix-50-70ml adattato.
  • Purea di verdure "Broccoli" -130g.
  • Mix 150 ml adattato.
17:00
  • Purea di frutta "Mela" - 40g.
  • Succo di pera-50 ml.
  • Mix-100 ml adattato.
  • Purea di frutta "Pera" - 130g.
  • Succo di carota - 50 ml.
  • Mix-100 ml adattato.
21:00Mix adattato 2000mlPorridge di riso senza latte - 200g.
L'alimentazione notturna è strettamente individuale, su richiesta del bambino.
Domenica
6.00Formula adattata per bambini, 180 ml
9.00
  • Porridge di mais senza latte - 50g.
  • Mix 150 ml adattato.
13.00
  • Purea di verdure "Zucchine" - 130g.
  • Miscela adattata - 50-70 ml.
17:00
  • Purea di frutta "Mela" -40g.
  • Nettare di pesca - 50 ml.
  • Mix-100 ml adattato.
21:00Miscela adattata-200ml.
L'alimentazione notturna è strettamente individuale, su richiesta del bambino.
contenuto ↑

Suggerimenti per i genitori

All'età di 4-5 mesi, alcuni bambini avvertono una diminuzione dell'appetito. Se il bambino è ancora attivo e non vi è alcuna manifestazione di malattie (diarrea, costipazione, febbre, ecc.), Ciò potrebbe far presagire la comparsa dei denti nel prossimo futuro. Può anche essere un segnale per i genitori che è tempo che il bambino diversifichi la sua dieta abituale. Vale a dire, per introdurre nuovi prodotti nel menu briciole.

Assicurati di osservare il comportamento e il benessere dell'arachide e consultare un pediatra. Il medico ti dirà quale prodotto è necessario per iniziare a nutrire..

Inoltre, non avere fretta di sostituire le verdure o la frutta l'una con l'altra. Ad esempio, se il bambino usa già la salsa di mele e la madre ha deciso di introdurre la pera, quindi invece dei soliti 7 cucchiai di mela, al bambino vengono offerte 1 pera e 6 mele. Il giorno successivo, se non ci sono conseguenze spiacevoli sotto forma di allergie o disturbi delle feci, la norma diventa 2: 5. E, di conseguenza, il terzo giorno 3: 4 e così via fino a quando il frutto non viene completamente sostituito.

In conclusione, si può notare che con l'aiuto dell'alimentazione artificiale il bambino riceverà molti micro e macro elementi utili. I complessi vitaminici contenuti in frutta e verdura avranno anche un effetto eccellente sul corpo in crescita del bambino. Grazie alla sua composizione, i cereali diventeranno un'ulteriore fonte di energia.

Cibo per bambini

Non importa quanto banale possa sembrare, ma ogni genitore desidera bene a suo figlio, e fin dalla sua nascita cerca di fare tutto il possibile affinché cresca forte, sano e intelligente. E una corretta alimentazione è uno dei ruoli dominanti. Naturalmente, inizialmente - quando il bambino è appena nato, c'è una fase dell'allattamento al seno, ma poi iniziano le domande: quando posso iniziare a nutrire, cosa posso mangiare un bambino per sei mesi, che tipo di cibo posso dargli da mangiare un anno, ecc. L'applicazione presentata è progettata per fornire risposte a queste e molte altre domande..

Inoltre considereremo i seguenti argomenti:

  • Pappe in 1 mese
  • Alimenti per bambini a 2 mesi
  • Alimenti per bambini a 3 mesi
  • Nutrizione per un bambino a 4 mesi
  • Nutrizione del bambino a 5 mesi
  • Nutrizione del bambino a 6 mesi
  • Alimenti per bambini a 7 mesi
  • Nutrizione del bambino a 8 mesi
  • Nutrizione del bambino a 9 mesi
  • Nutrizione del bambino a 10 mesi
  • Pappe a 11 mesi
  • Alimenti per bambini a 1 anno
  • Pappe dopo 1 anno
  • Pappe dopo 2 anni
  • Pappe dopo 3 anni
  • Nutrizione per bambini e adolescenti

In ogni sezione, segnaleremo le regole di base alle quali devi prestare attenzione e dare alcune raccomandazioni pratiche. Ci sono molte informazioni su questo argomento, quindi il materiale sarà presentato sotto forma di brevi abstract.

Quindi, come dovresti nutrire il tuo amato bambino nel primo anno della sua vita?

Per iniziare, controlla l'introduzione della tabella degli alimenti complementari. Con l'aiuto di esso, sarà molto più facile per te capire il sistema con cui gli alimenti complementari sono introdotti nella dieta di un bambino e elaborare il tuo schema sulla base. La tabella è calcolata per i primi 12 mesi di vita del bambino.

Ma parliamo di ogni mese in modo più dettagliato..

Pappe in 1 mese

Nel 1 ° mese di vita è consentito solo l'allattamento al seno. Il latte materno in generale dovrebbe costituire la base della dieta dei bambini fino a un anno. Sono vietati acqua, tè per bambini e altri integratori, nonché succhiotti e capezzoli. Inoltre, nei primi giorni dopo il parto, la madre ha poco colostro - è sufficiente solo per normalizzare il tratto digestivo e proteggere il bambino dalle infezioni (il colostro contiene antitossine e immunoglobuline). E il latte apparirà solo il 3 ° -5 ° giorno dopo la nascita.

Devi concentrarti sull'organizzazione di una corretta alimentazione e nutrirti solo quando il bambino chiede. Nota: più la madre nutrirà il bambino, più latte avrà. Ma il bambino dovrebbe essere applicato almeno 10 volte al giorno. Un prerequisito è l'alimentazione notturna (a proposito, dalle 2 alle 5 del mattino, il latte viene prodotto maggiormente).

Anche la dieta della mamma è molto importante, perché influisce sulla qualità del latte. Dovrebbe esserci cibo a sufficienza, ma l'eccesso di cibo è escluso. È vietato utilizzare prodotti che possono provocare problemi di stomaco o reazioni allergiche. La dieta deve essere resa sana e varia. Se la nutrizione del bambino è costruita correttamente, nel primo mese di vita, dovrebbe guadagnare circa 800 ge crescere di circa 3 cm.

Affinché il bambino mangi abbastanza, devi anche applicarlo correttamente sul torace: se il bambino cattura completamente il capezzolo e parte dell'areola, allora tutto va bene e sentirai il bambino ingoiare il latte. Si consiglia di nutrire in modo che i corpi della madre e del bambino siano in contatto. In caso di problemi con l'allattamento, se il bambino non ha abbastanza latte, se è troppo magro o, al contrario, oleoso, è indispensabile consultare uno specialista dell'allattamento al seno

Se l'allattamento al seno non è possibile, è consentito l'uso di latte per lattanti adattato o latte materno espresso di un'altra donna. Ma tutto ciò deve essere concordato con il pediatra.

Alimenti per bambini a 2 mesi

Al 2 ° mese, la nutrizione del bambino include anche solo latte materno. Le innovazioni non sono consentite. Dovresti continuare ad aderire all'alimentazione su richiesta (cioè quando il bambino chiede), ma il numero di attacchi al torace dovrebbe essere almeno 6 volte al giorno. Per determinare la dose giornaliera di latte, devi solo moltiplicare il peso del bambino per 1/5. Allo stesso modo, è possibile calcolare il volume della miscela di latte, ma è meglio procedere secondo le istruzioni fornite con la miscela. È possibile mungere il bambino con tè o acqua solo con il permesso del pediatra (a volte questo è necessario per il trattamento o la prevenzione).

L'alimentazione del bambino dovrebbe avvenire in un luogo in cui nulla lo distoglierà dal processo. La mamma dovrebbe parlare in silenzio con il bambino, accarezzandolo, canticchiando ninne nanne. È meglio non sperimentare la nutrizione di una madre che allatta, inoltre è molto importante aderire alle regole di una dieta sana. Entro la fine del 2 ° mese, il bambino dovrebbe guadagnare circa 800 ge crescere 2,5 cm.

Per assicurarsi che il bambino abbia abbastanza nutrizione, è possibile condurre un test del pannolino bagnato, che determina il numero di minzione del bambino durante il giorno. Per fare questo, durante il periodo, ad esempio, dalle 8 alle 8, scartare i pannolini e aggiustarlo ogni volta che il bambino fa pipì. Dopo un giorno, devi contare i pannolini. La norma è di 11-12 volte la minzione. Se conti 8-10 volte, dovresti prestare attenzione alla regolarità dell'alimentazione e ad altre funzionalità. Se conti solo 6 pannolini, consulta immediatamente un medico, come questo è un chiaro indicatore di malnutrizione.

Alimenti per bambini a 3 mesi

Al 3 ° mese, non dovrebbero esserci cambiamenti speciali nella dieta del bambino e solo il latte dovrebbe rimanere cibo. Il punto importante è che al 3 ° mese di allattamento, una mamma può sperimentare una crisi di allattamento. È severamente vietato trasferire il bambino all'alimentazione mista o artificiale. Devi mettere il bambino sul petto più spesso.

Puoi iniziare a passare all'alimentazione oraria, ma il regime di alimentazione dovrebbe essere introdotto gradualmente, sincronizzandolo con il regime giornaliero. Ad esempio, alle 14 hai giocato un po 'con il bambino e gli hai dato da mangiare, alle 17 sei venuto da una breve passeggiata - e gli hai dato di nuovo da mangiare, poi alle 20 hai fatto il bagno al tuo bambino e di nuovo gli hai dato da mangiare prima di andare a letto.

Inoltre, tale programma contribuirà allo sviluppo dell'abitudine di un bambino di andare a letto dopo la poppata serale, che sarà sicuramente utile in futuro. Se questa abitudine non si forma, sarà molto difficile ricostruire il bambino in un nuovo programma in seguito.

Al 3 ° mese di allattamento, molte madri che allattano iniziano a sentire che c'è meno latte o una crisi dell'allattamento. In effetti, la quantità di latte non è cambiata - solo il bambino è cresciuto. Inoltre, le madri notano una riduzione degli intervalli tra le poppate, l'insoddisfazione per il bambino e la frequente messa sul petto. Questo è considerato normale e dura non più di 3-4 giorni..

Un'atmosfera calma, uno sfondo emotivo favorevole, l'uso di alimenti e tè liquidi aiuteranno a far fronte alla crisi dell'allattamento. Tutto ciò contribuirà a normalizzare l'allattamento. Il bambino non può essere nutrito e drogato, perché questo non aumenterà il numero di domande, né la quantità di latte. Di norma, entro la fine del 3 ° mese di vita, il bambino guadagna altri 750 g di peso e cresce di 2,5 cm.

Alimenti per bambini di 4 mesi

Dal 4 ° mese di vita, un bambino può ricevere un po 'di cibo, se è alimentato in modo misto o artificiale. Tale può servire, ad esempio, alcune gocce di frutta o succo di bacche, anche appena spremute. Con l'introduzione di alimenti complementari, è importante monitorare il benessere del bambino, prestare attenzione alla sua pelle (se ci sono allergie), la frequenza e la natura delle feci.

Se non ci sono cambiamenti, puoi continuare a dare cibi complementari, aumentando ogni giorno la sua porzione di alcune gocce. Devi farlo per diversi mesi, portando la quantità di alimenti complementari a 30 ml (6 cucchiaini) al giorno. È impossibile dare al bambino una norma quotidiana di alimenti complementari alla volta. Inoltre, non è consigliabile mescolare i succhi, ma è possibile cambiarli. I succhi dovrebbero essere senza polpa.

I succhi possono essere preparati da soli e anche senza spremiagrumi. Prendi, ad esempio, una mela, grattala su una grattugia fine, avvolgi la massa di mela in una garza o una benda sterile e strizzala in un cucchiaino: ecco il succo. Non introdurre alimenti complementari dalle bottiglie con i capezzoli: alimentare con un cucchiaio, ad esempio un cucchiaio.

Se il bambino non si sente bene, se deve essere vaccinato (o dopo la vaccinazione) o ha reazioni allergiche, è troppo presto per introdurre alimenti complementari. I bambini allattati al seno non devono ricevere cibi complementari. Devi nutrirti su richiesta, ma almeno 6 volte al giorno. La crisi dell'allattamento avrebbe dovuto già essere passata e la quantità di latte dovrebbe essere normale. Se non è abbastanza ed è difficile decifrare da soli, puoi usare un tiralatte (sono manuali, meccanici, elettrici), ma prima devi conoscere le recensioni di altre madri.

Nutrizione del bambino a 5 mesi

Al 5 ° mese di vita, la cosa principale, come prima, è il latte materno. Se il bambino ha un'alimentazione artificiale e ha già iniziato a mangiare cibi complementari, puoi iniziare lentamente a dare purea di frutta e succhi con polpa. Con l'introduzione di nuovi alimenti complementari, monitorare il comportamento del corpo del bambino. In caso di reazione negativa, tornare alla dieta precedente.

Puoi iniziare a dare cibi complementari e bambini che allattano. Tutto inizia allo stesso modo: con il succo e con una transizione graduale ai succhi con polpa, purea di frutta. Insieme al latte e agli alimenti complementari, tutte le vitamine e i minerali necessari per un normale sviluppo sano entreranno nel corpo del bambino. La quantità di succo bevuta da un bambino non deve superare i 50 ml.

Puoi iniziare un "complementare" alimenti complementari con una mela raschiata con un cucchiaino. Quando il bambino impara il gusto della mela, puoi dargli un'albicocca, una pera o una banana. Se non segue alcuna reazione avversa, il frutto può iniziare a mescolarsi. Per quanto riguarda le purè di patate, per l'inverno e la primavera ci sono buone opzioni nei negozi, ma in estate e in autunno, quando c'è molta frutta, è meglio cucinare purè di patate fatto in casa.

Una porzione di purè di patate non dovrebbe inizialmente essere più di mezzo cucchiaino al giorno; quindi viene gradualmente aumentato a 3-4 cucchiai. A proposito, alla prima conoscenza delle purè di patate, il bambino può sputare: non devi aver paura, perché questa è una reazione normale che passerà presto. L'alimentazione deve essere somministrata al termine di una sessione di alimentazione..

Non dare ai bambini succo d'uva, agrumi, lamponi, fragole e altri prodotti allergenici. Ognuno di loro è in grado di provocare una reazione allergica al corpo di un bambino non preparato. Gli intervalli tra le poppate possono essere leggermente aumentati. Entro la fine del 5 ° mese di vita, il bambino raddoppia di peso rispetto al peso alla nascita e cresce di circa 13 cm. La quantità di cibo consumata dal bambino raramente supera i 900 g al giorno, compresi miscela e latte.

Nutrizione del bambino a 6 mesi

Se fino a 6 mesi il bambino ha mangiato solo latte materno, quindi, a partire da questa età, è necessario introdurre alimenti complementari (assicurandosi delle controindicazioni mediche in anticipo, ovviamente). L'apparato digerente dei bambini può già assorbire cibi più spessi e più duri. Ma l'elemento principale della nutrizione è ancora il latte materno. I prodotti vengono introdotti gradualmente: ciascuno dopo - 10 giorni dopo il precedente.

Allo stesso tempo, i primi denti da latte scoppiano nei bambini ed è tempo di imparare a masticare il cibo. I succhi con polpa e purè di patate sono l'opzione migliore. Innanzitutto, vengono somministrate piccole porzioni di succo (mezzo cucchiaino o poche gocce) e le reazioni vengono monitorate. Si consiglia di introdurre cibi complementari all'ora di pranzo. Nel tempo, le formule di latte o l'allattamento al seno possono essere completamente eliminate da esso. Porzione massima di purè di patate - fino a 150 g.

Le prime puree di verdure nel menu per bambini dovrebbero anche essere monocomponenti. In primo luogo, patate bollite, macinate in un frullatore, quindi patate in scatola, carote, zucca e purè di patate alla zucca (puoi aggiungere un pizzico di riso pronto, grano saraceno o semola a loro).

Il tuorlo d'uovo dovrebbe anche far parte della dieta delle briciole di 6 mesi, perché ha un grande valore nutrizionale e contiene vitamine, minerali, grassi e proteine. Se il bambino non ha allergie, puoi dare un tuorlo d'uovo sodo. È necessario iniziare con piccole porzioni diluite con latte materno o brodo vegetale.

A poco a poco, il tuorlo inizia a essere mescolato con purea di verdure e i piatti si alternano: un giorno - purea di verdure con tuorlo, due giorni senza tuorlo, quindi di nuovo con tuorlo, ecc. Poco dopo, in una purea, puoi aggiungere una goccia (5 g per 150 g di porzione) di olio di oliva, mais o girasole. Entro la fine del sesto mese di vita, il bambino guadagna altri 600 grammi e cresce di 2 cm.

Alimenti per bambini a 7 mesi

Al settimo mese di vita, nel menu per bambini compaiono nuovi prodotti, vale a dire: cereali al latte, manzo bollito tritato, vitello o coniglio, ricotta e kefir. Inizialmente, i piatti dovrebbero essere monocomponenti. È troppo presto per rifiutare l'allattamento al seno e dovrebbe essere presente in almeno due sessioni di allattamento. Puoi iniziare a dare al bambino un cucchiaio in modo che gradualmente cerchi di mangiare se stesso e si abitui.

A poco a poco vengono aggiunti alla dieta formaggi, pesce e purè di patate, cracker, pane e biscotti. E ancora: non dimenticare la diagnosi di reazioni allergiche, prestare attenzione al rigurgito e al gonfiore. Ad ogni cottura, controllare che i piatti non siano a temperatura e spesso mescolare per raffreddare uniformemente. Se all'improvviso il bambino si rifiuta di mangiare, allatta al seno (purché voglia persino mangiare).

Il porridge non dovrebbe essere molto denso. Il primo porridge è il grano saraceno, che contiene molte vitamine e ferro e riso, ricco di amido. Dopo sono autorizzati a dare semola e farina d'avena. In caso di una reazione allergica del corpo del bambino alla capra o al latte di mucca, il porridge deve essere bollito in acqua e, dopo la prontezza, aggiungere il latte materno o la miscela di latte.

Al settimo mese di vita, la nutrizione del bambino consisterà in latte materno, succhi di frutta, purea di frutta e verdura, cereali senza latte e latte, tuorlo di pollo, carne, burro e olio vegetale. Il bambino dovrebbe aumentare di circa 550 g di peso e crescere di 2 cm. Le madri che allattano spesso hanno una nuova crisi di allattamento durante questo periodo. Per superarlo, usa i consigli di cui abbiamo parlato sopra.

Nutrizione del bambino a 8 mesi

All'ottavo mese di vita, l'alimentazione del bambino sta diventando più diversificata. È impossibile abbandonare completamente l'allattamento al seno, ma la maggior parte delle poppate può essere sostituita da alimenti complementari. Tuttavia, è necessario allattare o allattare al mattino e alla sera.

Nella dieta possono apparire cereali misti, ad esempio, allsorts o con l'aggiunta di frutta. Puoi cuocere il porridge in latte o acqua, in cui viene aggiunta la miscela di latte. È consentito aggiungere un po 'di zucchero o purea di frutta al porridge.

Il menu è inoltre completato da brodo di carne o zuppa di purè cotta su brodo di carne. È consentito aumentare la quantità di carne bollita schiacciata come additivo ai cereali (ma solo ai cereali sull'acqua) o alle purè di verdure. La carne deve essere magra (pollo, manzo, vitello, tacchino). È necessario rimanere attenti alle reazioni del corpo del bambino ai nuovi ingredienti.

Continuare a nutrire il bambino con ricotta e kefir (è meglio che siano fatti in casa o da una cucina casearia), cereali per bambini, versando acqua bollente, purè di patate in scatola (frutta, verdura, carne). Dato che quasi tutti i bambini iniziano a scoppiare attivamente i loro denti e prurito alle gengive, puoi dare fette di sushi, bagel e cracker. In primo luogo, questo è un eccellente roditore e, in secondo luogo, il bambino si abitua al pane.

Le differenze nella nutrizione dei bambini allattati al seno e allattati al seno si avvicinano al minimo. Entro la fine dell'ottavo mese di vita, il bambino di solito aggiunge altri 500 g di peso e cresce di 1,5 cm.

Nutrizione del bambino a 9 mesi

Al 9 ° mese di vita del bambino, il latte materno smette già di dominare la dieta, sebbene sia ancora presente. Il menu continua a introdurre nuovi prodotti. Quindi, viene introdotto un piccolo pesce. Per i principianti, è meglio bollire e macinare i pesci oceanici a basso contenuto di grassi come nasello, pollock e merluzzo o fiume, ad esempio carpe o zander. Certo, devi cucinare a casa, assicurati di controllare che non ci siano ossa e buccia nella polpa (la buccia e la testa possono diventare la base dello stock di pesce).

Se è impossibile o non è disposto a cucinare in modo indipendente, è possibile acquistare filetto di pesce e pesce in scatola per i bambini. Gli alimenti in scatola sono puramente di pesce e con l'aggiunta di olio vegetale, cereali e verdure. Un filetto di pesce può essere combinato con semola, riso e grano saraceno, pomodori, carote e patate (è ancora meglio iniziare con un filetto pulito).

Non è consentito alimentare il bambino con cibo normale in scatola, come contengono pesce con ossa e il prodotto stesso contiene conservanti, condimenti e additivi che possono causare indigestione nel bambino. Il pesce viene introdotto nella dieta in piccole porzioni che aumentano gradualmente..

Se non ci sono reazioni allergiche e malfunzionamenti nel lavoro del corpo del bambino, puoi presentare il bambino alla tazza di un bambino (nella prima fase, usa tazze antigoccia dotate di coperture speciali). Ma dovrebbe esserci poco liquido nella tazza, inoltre non puoi lasciare il bambino incustodito nella tazza.

L'allattamento al seno può essere lasciato al mattino e alla sera (se necessario, aggiungine uno di notte), ma dovresti guardare la situazione. Entro la fine del nono mese di vita, i bambini aumentano di 450 g di peso e aggiungono circa 1,5 cm di altezza.

Nutrizione del bambino a 10 mesi

All'età di 10 mesi, il latte materno rimane nella dieta, ma la nutrizione diventa più completa, perché il bambino si abitua ai prodotti precedentemente introdotti. Ci sono meno nuovi cibi, ma più opzioni di cottura. Tra i nuovi prodotti, si distingue la polpa di prugna, pera e anguria. Ma devono essere freschi, non troppo maturi, non troppo maturi, non contenere semi e bucce. Se il bambino ha costipazione, la pera dovrebbe essere scartata, ma si consigliano prugne e purea di prugne.

L'obiettivo principale della dieta del bambino non è sui nuovi piatti, ma sulle variazioni di quelli vecchi. Ad esempio, la purea di carne viene sostituita con polpette (prima semplici e successivamente con l'aggiunta di cipolle macinate). Non è necessario tagliare completamente le polpette preparate - basta tagliarle a pezzetti. Il bambino ha già diversi denti e deve padroneggiare l'abilità di masticare e abituarsi al cibo solido. La masticazione contribuisce anche allo sviluppo di muscoli e mascelle masticatorie..

I cereali del latte si alternano a noodles e noodles bolliti nel latte. Invece della ricotta, a volte viene data una casseruola di ricotta (inizialmente monocomponente e un po 'più tardi, con l'aggiunta di frutta, uva passa, mele, pere e altri frutti a cui non è allergico).

In generale, la dieta dei bambini a 10 mesi rimane quasi la stessa di 9 mesi. L'eccezione è solo porzioni: dovrebbero essere un po 'più grandi. Due allattamenti al giorno è ancora la norma. Entro la fine del decimo mese di vita, il bambino dovrebbe aggiungere 400 g di peso e 1,5 cm di altezza.

Pappe a 11 mesi

All'età di 11 mesi, è completamente impossibile scomunicare il bambino dal seno, anche se sembra che sia il momento. È meglio allattare al mattino e alla sera, ma vale la pena iniziare a rifiutare completamente di notte.

La dieta del bambino contiene già frutta e verdura, pane, kefir, latte e ricotta, cereali, pesce e carne, e il menu è abbastanza vario nella sua composizione. Nonostante ciò, in nessun caso dovresti offrire a tuo figlio cibi fritti e alimenti per adulti di tutti i giorni, nonché dolci, cibi piccanti, salsicce, salsicce, affumicati, aringhe, conserve e agrumi. Il tratto digestivo dei bambini si sta ancora sviluppando e l'elaborazione del cibo sopra menzionato influirà negativamente sul suo funzionamento.

Si noti che i denti nei bambini di questa età diventano più grandi e quindi è possibile ridurre in sicurezza il numero di purè di patate e piatti grattugiati. È utile integrare la dieta con pesce al vapore e polpette di carne, piatti di verdure fresche e frutta, bacche. I succhi si alternano a bacche e gelatina di frutta con l'aggiunta di succo appena spremuto.

La dieta del bambino non cambia molto, ma puoi già sincronizzarla con il tuo regime, ad esempio fare colazione alle 8, pranzare alle 12, fare uno spuntino alle 16 e cenare alle 19. A 22 ore puoi di nuovo allattare o dare un po 'di kefir. Se il kefir viene assunto dal corpo normalmente, le sue porzioni aumentano gradualmente.

La parità di intervalli tra i pasti stimolerà il tratto gastrointestinale del bambino a funzionare correttamente e ad abituare il bambino a una routine quotidiana stabile, ad es. gioca, mangia, cammina e dormi principalmente allo stesso tempo. Entro la fine dell'undicesimo mese di vita, i bambini aggiungono circa 350 g di peso e circa 1,5 cm di altezza.

Alimenti per bambini a 1 anno

Al dodicesimo mese di vita, la nutrizione del bambino può già essere definita del tutto completa e molte madri decidono di interrompere l'allattamento. Inoltre, l'allattamento è completato e interrompere l'allattamento al seno è abbastanza logico. Se c'è il desiderio di nutrire il latte materno (e il latte stesso), puoi continuare a farlo. Ma l'allattamento al seno per un bambino non è più un modo per procurarsi il cibo, ma un'opportunità per essere più vicini alla mamma.

Coloro che vogliono smettere di allattare devono sapere che è impossibile svezzare il bambino dal seno se è malato o non si sente bene; non è consigliabile farlo in estate, perché è durante questo periodo che la probabilità di malattie gastrointestinali è particolarmente alta. Nel caso in cui l'allattamento al seno venga interrotto, non è consigliabile riavviarlo. Nei momenti di ansia, il bambino deve essere accarezzato, accarezzato, cantare una ninna nanna e calma, ma cerca di non mettersi sul petto.

La dieta dei bambini in questa fase non cambia in modo significativo, ma le porzioni sono leggermente aumentate. Il bambino dovrebbe fare colazione con porridge di latte, purea di verdure o di frutta, ricotta o kefir con biscotti di panpepato. Ed è importante rendere il pranzo il più nutriente e soddisfacente possibile..

Il primo compleanno del bambino, non è necessario trattarlo con nuovi piatti. Come pasto festivo, un piatto di pesce, carne, frutta o verdura (è necessario cucinarli, osservando tutte le misure di sicurezza) o una casseruola di ricotta e frutta, che simboleggia la prima torta. Entro la fine del 1 ° anno di vita, il bambino dovrebbe guadagnare altri 350 g di peso e crescere di 1,5 cm.

Al raggiungimento del bambino di un anno, la sua dieta cambierà molto lentamente e sistematicamente, senza una forte aggiunta di nuovi prodotti e piatti. Inoltre, non ci soffermeremo su ogni mese e anno di vita, ma indicheremo i principi di base della nutrizione per i bambini dopo un anno.

Pappe dopo un anno

Nella dieta dei bambini dopo un anno, devono essere presenti colazione, merenda, cena e alimentazione prima di coricarsi. In ognuno di essi è possibile apportare alcune modifiche, ma in conformità con determinati requisiti:

  • Proteine, grassi e carboidrati devono essere presenti nella dieta.
  • La maggior parte degli alimenti dovrebbe essere semiliquida o schiacciata
  • Le fette di alimenti solidi non devono superare i 2-3 cm
  • I piatti di carne vengono serviti al mattino.
  • Le voci di menu per bambini possono essere stufate, bollite e al vapore, ma non fritte
  • Il volume della dieta media giornaliera è di 1200 ml escluso il liquido

Ora in particolare sui prodotti:

  • Latticini. Deve essere richiesto. Ogni giorno puoi dare latte, yogurt e kefir e in un giorno - panna, panna acida, formaggio e ricotta. Se il bambino ha intolleranza al lattosio, il latte viene completamente sostituito da miscele.
  • Verdure. Deve anche essere presente in abbondanza. Inizia con cetrioli e pomodori. Quindi puoi cucinare piatti a base di zucca, barbabietola rossa, peperoni dolci e gialli, patate, cavolfiore, zucchine, cipolle e carote. I verdi dovrebbero essere inseriti con molta attenzione. È troppo presto per dare il cavolo bianco, come è difficile da digerire e assorbire. Le verdure non dovrebbero essere più di 200 g al giorno, e in particolare le patate - non più di 150 g.
  • Carne. Il bambino dovrebbe consumarlo ogni giorno. La dieta può includere manzo, vitello magro, tacchino, pollo e coniglio. Il fegato di manzo è particolarmente utile. Il tasso medio giornaliero di carne dipende dal peso del bambino e può essere di 50-100 g al giorno.
  • Pesce. Puoi coccolare il suo bambino non più di 1-2 volte a settimana, sostituendo così i piatti di carne. Il volume medio di un piatto di pesce è di 30-40 g Il pesce dovrebbe essere magro e il filetto di pesce in umido, le cotolette al vapore e le polpette saranno ottimi piatti..
  • Porridge. Nella dieta dei bambini, sono presenti una varietà di, compresi i cereali. La tariffa giornaliera media è di circa 200 grammi Cereali utili mescolati con frutta, verdura o carne. E puoi sostituire i cereali con i vermicelli, ad esempio, con la ricotta, il latte, il formaggio o la carne.
  • Cibo liquido. Durante l'allattamento, il cibo liquido è facoltativo. Ma se la madre ha smesso di allattare, il bambino deve dare delle zuppe. I brodi vegetali sono preferibili alla carne. Puoi nutrire la zuppa una volta al giorno.
  • Bacche e frutti Come ulteriore elemento della dieta dei bambini, sono molto utili. Mele, pere, banane, ciliegie, lamponi, ribes e altri possono essere presenti nel menu. La norma quotidiana dei frutti è di 100-200 g, bacche - 20 g.
  • Liquido. Come bevanda, si consiglia di utilizzare acqua bollita o speciale per bambini, succhi di frutta per bambini di età inferiore a 3 anni e composte appena bollite. Le bevande in scatola sono vietate. La velocità del fluido giornaliera è di 800 ml nel periodo da 1 anno a 3 anni, da 1,5 a 1,7 l - nel periodo da 3 a 7 anni e 1,7-2 l - dopo 7 anni.
  • Sali e condimenti. Dovrebbero essere esclusi dalla dieta dei bambini il più a lungo possibile, ma se necessario, a poco a poco i piatti possono essere salati. Il volume giornaliero di sale non deve superare 1 g, e con i condimenti vale la pena impiegare un po 'di tempo.
  • Zucchero. Il fruttosio è invece meglio usato. il corpo lo assimila più uniformemente e più lentamente, ma se vuoi dare al tuo bambino zucchero non è proibito. La norma giornaliera di zucchero o fruttosio non supera i 40 g.
  • Dolci. Si consiglia di coccolare il bambino con dolci, cioccolato e altri cibi dolci fino all'età di 3 anni. Ma il trattamento di biscotti e dolci fatti in casa è del tutto possibile.
  • Altri prodotti. Per determinare la dieta accettabile e le norme di altri prodotti, è meglio utilizzare speciali tabelle nutrizionali. Ecco una di quelle (ci sono altre opzioni su Internet):

E alcuni consigli aggiuntivi:

  • Vitamine Prova a fare la dieta di un bambino in modo che contenga tutte le vitamine necessarie per il suo corpo: vitamina A (zucca, carote), vitamina C (succhi di frutta, erbe, peperoni) e vitamina E (olio vegetale, piselli, segale).
  • Traccia elementi. La dieta dovrebbe contenere anche alimenti con gli oligoelementi necessari: ferro (fagioli, uovo di gallina, carne, pesce), calcio (latticini, fagioli) e zinco (tuorlo di pollo, farina d'avena, carne).

Dopo 1 anno, non si verificheranno cambiamenti speciali nel sistema nutrizionale del bambino. Tuttavia, diverse funzioni importanti da tenere a mente..

Pappe dopo 2 anni

A questa età, i bambini, di norma, hanno una media di 16-20 denti, il che significa che possono già masticare cibi solidi più o meno con calma. Quindi il cibo non può più essere completamente schiacciato, ma in particolare lascia pezzi più piccoli, ma solidi.

Generalmente non si verificano problemi nutrizionali. Molti genitori iniziano a dare ai loro figli prodotti ordinari di tutti i giorni (ad eccezione di quelli dannosi). Ma i grassi, come prima, dovrebbero essere esclusi, come, tuttavia, cioccolato e caramello.

Il numero di pasti è ridotto a tre spuntini principali e uno.

Pappe dopo 3 anni

In questa fase è ancora più facile. La maggior parte dei bambini mangia abbastanza tranquillamente "dal tavolo generale" con i genitori, perché masticare il cibo normalmente e il tratto gastrointestinale si forma abbastanza per un funzionamento stabile e la digestione di cibo anche abbastanza pesante.

Nonostante ciò, si dovrebbe sempre tenere presente che meno cibo dannoso entrerà nel corpo del bambino, più sano sarà. E non appena il bambino inizia a trattare la sua dieta in modo selettivo, non è necessario limitarla, perché iniziano a formarsi le abitudini alimentari. Ma neanche la vigilanza può essere persa..

Nutrizione per bambini e adolescenti

I bambini dopo i 3 anni e gli adolescenti crescono intensamente; nei loro corpi si verificano gravi cambiamenti ormonali e cambiamenti nel funzionamento dei sistemi cardiovascolare e nervoso e del cervello. Lo stress mentale e fisico aumenta, perché i bambini iniziano a interagire attivamente con il mondo esterno e le persone, vanno all'asilo, fanno nuove amicizie, vanno a scuola, ecc. Pertanto, la dieta dei bambini deve essere attentamente studiata.

Il menu dovrebbe fornire energia al bambino. Non è consigliabile che i bambini mangino cibi ricchi di zuccheri e grassi. È meglio instillare uno stile di vita e un'alimentazione sani. Carichi irrazionali e cattiva alimentazione possono causare malattie del tratto gastrointestinale e dei reni, alterazione del metabolismo, scoliosi, miopia e altri disturbi. Una dieta in cui tutti gli ingredienti alimentari, le vitamine e i microelementi che migliorano l'immunità, aumentano la resistenza del corpo, influenzano positivamente il sistema nervoso centrale, l'intelligenza e le prestazioni aiuteranno a evitare tutto ciò..

Tra l'altro, l'alimentazione di un bambino in crescita dovrebbe essere sempre regolare e varia. L'opzione ideale è infondere in lui i principi di un'alimentazione sana, discussi nel nostro corso. Affinché il tuo bambino cresca senza deviazioni nello sviluppo fisico o mentale, devi offrirgli una dieta equilibrata, fornendo al suo corpo processi plastici e costi energetici, tenendo conto dell'età.

Se desideri approfondire la complessità della nutrizione di bambini e adolescenti, puoi cercare su Internet informazioni pertinenti. I materiali utili possono essere trovati molto. A proposito, come supplemento al tuo corso e questa applicazione, ti consigliamo vivamente di leggere il libro di Pamela Druckerman, "I bambini francesi non sputano cibo", che contiene molti interessanti e utili su tutto ciò che riguarda gli alimenti per bambini.

A nostra volta, auguriamo a te e ai tuoi figli una buona salute.!

Il regime corretto per la festa di un bambino a 4 mesi durante l'allattamento al seno e artificiale

Un bambino di quattro mesi soddisfa i genitori con l'avvento di nuove abilità e scoperte. È cresciuto e si è rafforzato, è diventato più sveglio di giorno. Nella routine quotidiana ci sono alcuni cambiamenti, rispetto al regime di 3 mesi. Si alterna ancora con periodi di sonno, alimentazione, attività diurne e igiene. Le principali modifiche riguardano solo la durata di questi intervalli di tempo.

Stima della routine giornaliera per 4 mesi di vita

All'età di quattro mesi, l'omino distingue chiaramente tra i volti e le voci degli adulti. Tra gli altri, riconosce facilmente sua madre. Il tempo di sonno è diminuito da 16 a 14 ore e la veglia è aumentata di 1-2 ore. Il bambino cresce, aumenta di peso e altezza in un ritmo speciale programmato dalla natura.

La routine quotidiana del bambino sta cambiando e a quattro mesi sembra qualcosa del genere:

TempoProcessi in modalità
7 hRisveglio, prima alimentazione, procedure igieniche (lavaggio, cambio del pannolino)
7 h 30 min - 8 h 30 minGiochi a letto, veglia
8 h 30 min - 9 h 30 minSogno mattutino
9 h 30 min - 10 h 30 minSeconda alimentazione, giochi e chat con la mamma
10 h 30 min - 12 hDormire (preferibilmente all'aria aperta)
12 h - 14 hTerza alimentazione, ginnastica, massaggio leggero e bagno d'aria
14 h - 16 hDormi durante un giro in carrozzina durante il giorno
16 h - 18 hQuarta alimentazione, veglia, ascolto di canzoni per bambini, uscire con gli adulti
18 h - 19 hDormire
19 h - 20 hIl periodo di veglia, comunicazione calma e giochi
20 h - 21 hFare il bagno, quinta alimentazione, prepararsi per andare a letto
21 h - 7 hSonno notturno

Il bambino si distingue già per il momento della luce e dell'oscurità del giorno, e per l'alimentazione si sveglia sempre meno di notte, preferendo dormire a sufficienza prima del mattino. Nel pomeriggio, è in grado di giocare e trascorrere del tempo senza dormire per circa 3 ore di fila. Il bambino non è più interessato a mentire inattivo, gli piace ascoltare le conversazioni degli adulti ed è animato quando si rivolgono a lui. Nelle ore di veglia del giorno, il bambino esplora il mondo attraverso il tocco, esamina gli oggetti circostanti e ascolta nuovi suoni..

4 mesi di sonno del bambino

La necessità di dormire a lungo nei bambini di questa età rimane ad alto livello. Dopo aver mangiato, il bambino si addormenta volentieri e può fare un pisolino per un breve periodo la sera. La modalità sleep da sola verrà stabilita entro e non oltre sei mesi, mentre la madre non può sempre prevedere a che ora si addormenterà il bambino. Ricorda che le briciole sono ancora troppo piccole e non in tutte le situazioni è consigliabile seguire il calendario. È sufficiente osservare la durata totale necessaria del sonno quotidiano.

Tariffe del sonno durante il giorno

Sonno notturno10 h
Sonno diurno4 - 5 h
Numero di sogni ad occhi apertiDa 3 a 4
Totale ore di sonno / giorno15 h

Rispondendo alla domanda, quanto dovrebbe dormire un bambino per quattro mesi, vale la pena notare che in un sogno il bambino dovrebbe trascorrere almeno 14-15 ore al giorno. Allo stesso tempo, sono necessarie almeno 5 ore per dormire e le restanti 10 ore per dormire. La durata della veglia quotidiana aumenta con ogni settimana e anche il regime del sonno cambia con questo. In alcuni bambini, quattro periodi di riposo durante il giorno sono sostituiti da tre.

Nutrizione per un bambino a 4 mesi

Il regime alimentare stabilito in un bambino di 4 mesi implica una transizione graduale al cibo cinque volte al giorno. Questa è la principale differenza tra la routine quotidiana e le settimane precedenti. Oggi, le madri hanno l'opportunità di scegliere l'alimentazione per il loro bambino - dal seno, dall'alimentazione mista o artificiale.

L'allattamento al seno

Il cibo più adatto per i bambini di questa età è il latte materno. Il bambino deve essere nutrito ogni 3-4 ore. Di notte, l'intervallo tra gli attacchi al petto diventa più lungo - circa 7 ore. Il regime giornaliero per l'allattamento al seno viene spesso stabilito non prima di 5-6 mesi, perché il bambino preferisce ancora mangiare non sull'orologio, ma su richiesta. Nel frattempo, il numero di pasti con HB è ridotto rispetto ai mesi precedenti.

Alimentazione artificiale

Nell'alimentazione artificiale, l'alimentazione viene effettuata utilizzando una miscela esclusivamente adattata o con una miscela e latte materno, la cui quantità non supera i 200 ml al giorno. A questa età, il bambino è idoneo a iniziare la miscela (iniziale) con il segno "1". La quantità richiesta della miscela dipende dal peso e dallo stato di salute del bambino piccolo. Sulla base di questi dati, il medico calcola i volumi approssimativi e la frequenza dei pasti al giorno.

Un piano nutrizionale approssimativo per un bambino di 4 mesi con alimentazione artificiale si presenta così:

Età del bambinoQuantità giornaliera di cibo

(in base al peso corporeo)

Volume giornaliero di poppate (ml)Frequenza delle poppate al giorno
4-5 mesi.1/7800-1000, di cui:

500-700 ml di miscela, il resto sono alimenti complementari

5-6 volte

Il primo richiamo su IV

Per i bambini che mangiano la miscela, i primi alimenti complementari vengono somministrati a 4 mesi e mezzo per ricostituire il corpo con tutte le sostanze mancanti. I pediatri raccomandano di introdurre alimenti "per adulti" con cautela, introducendo gradualmente nella dieta puri vegetali monocomponenti, quindi cereali senza latte e glutine, e successivamente succhi di frutta per alimenti per bambini.

Prodotti accettabili per l'introduzione di alimenti complementari per bambini di età superiore a 4 mesi:

Verdurezucchine, broccoli, cavolfiori, carote, patate
Succhi di fruttamela, pera, prugna, pesca, albicocca
Porridgeriso, grano saraceno

La risposta del bambino agli alimenti complementari è della massima importanza: il prodotto dovrebbe essere di suo gusto. A partire da ½ cucchiaino nuovo cibo, la sua quantità aumenta ogni giorno di 1 cucchiaino Dieci giorni dopo, il volume del componente somministrato dovrebbe essere 120-150 ml. Pertanto, quattro poppate al giorno rimangono esclusivamente latticini e la quinta è sostituita da un prodotto appena introdotto.

Nutrire un bambino da 4 mesi - cosa cercare:

Il regime giornaliero di alimentazione artificiale ha le sue caratteristiche:

  • Di norma, la miscela di latte viene digerita dallo stomaco del bambino più a lungo del latte materno. Di conseguenza, i bambini rimangono più a lungo ed è più facile stabilire un programma per ore con tali bambini.
  • Nei neonati con IV con la giusta miscela, entro 4–4,5 mesi la colica scompare, a causa della quale i bambini dormono di notte molte volte più calmi dei loro coetanei.
  • Il consumo della miscela di latte può differire dall'ammissione all'ammissione. Il bambino ha mangiato 160 ml al mattino, ma non ha superato 120 ml nel pomeriggio? Questo è normale e potrebbe non essere associato a una mancanza di appetito, ma all'ora del giorno o persino all'umore delle briciole..

Alimentazione mista

La dieta ad alimentazione mista implica che il bambino riceva latte materno (almeno 1/5 del volume giornaliero) e una miscela adattata. Se il bambino di quattro mesi è nutrito in modo misto, deve essere nutrito su richiesta. In questo caso, si consiglia ai pediatri di somministrare la miscela diluita da un cucchiaio e non da una bottiglia: abituarsi può avere un effetto negativo sull'HS. È più facile bere da una bottiglia e presto molti bambini si rifiutano categoricamente di farsi il seno.

A spasso con un bambino

Il piccolo fagiolo inizia a mostrare un interesse attivo per il mondo esterno. Mentre cammini, prova a raccontargli tutto ciò che incontra lungo la strada: bambini che giocano a pallone, animali, piante e veicoli. Uscire all'aria aperta con una figlia o un figlio è necessario almeno due volte per 1,5-2 ore al giorno.

La modalità del bambino in inverno e in autunno inoltrato può variare a seconda delle condizioni meteorologiche: in caso di forte gelo, vento e forti piogge è meglio rimanere a casa. Inoltre, il regime del bambino in estate può essere regolato in giorni troppo caldi, che sono più sicuri per la salute del bambino in una stanza arieggiata.

Pro e contro di camminare a diverse condizioni di temperatura possono essere visti nella tabella qui sotto.

Temperatura esternaFunzioni di camminata
-8 ° C e inferioreI bambini hanno ancora un rinofaringe piuttosto debole. Camminare a basse temperature dell'aria può provocare malattie respiratorie. Se è necessario l'accesso alla strada, prenditi cura di riscaldare l'aria inalata dal bambino. Avvolgi il bambino in una busta di pelliccia con un cappuccio, creando un cuscino d'aria vicino al viso. Puoi rimanere in strada con il tuo bambino a questa temperatura per non più di 20 minuti.
Da 0 ° C a -8 ° CBrevi passeggiate di 30 minuti aiuteranno il bambino a dormire profondamente. Fai attenzione a proteggere il bambino dal vento: usa una coperta calda o una busta invernale riscaldata con pelliccia per un passeggino. Prima di uscire, applica una speciale crema protettiva contro il gelo sulle guance e sul naso del piccolo.
Da + 1 ° C a + 8 ° CA questa temperatura dell'aria, è tempo di organizzare un bambino per lunghe ore e mezza a piedi. I bambini si addormentano meravigliosamente nelle condizioni di aria fresca fresca, le madri possono anche rilassarsi e fare una passeggiata nel parco con un passeggino.
Da + 8 ° C a + 15 ° CLa temperatura dell'aria è confortevole e favorevole al camminare. Dovresti prestare attenzione al fatto che il piccolo non suda dagli strati extra di abbigliamento. Non avvolgere l'arachide, è meglio in caso di tempo instabile coprirlo in un passeggino con una coperta di ricambio per l'isolamento.
Da + 15 ° C a + 20 ° CIn tempo soleggiato può sembrare che fuori fa caldo, ma all'ombra e in presenza di vento è ancora lontano dall'estate. Considera tutti i fattori prima di uscire nel cortile con il bambino, sia che il sole splenda o sia nuvoloso, sia che il vento stia soffiando. Non vestire il bambino troppo alla leggera, a +16 è ancora abbastanza facile da congelare, soprattutto quando non ti muovi nel passeggino.
Da + 20 ° C a + 25 ° CPieni di sole e giorni caldi sono buoni per lunghe passeggiate con i bambini. Ma la luce solare diretta può essere un pericolo per la pelle del bambino indifesa. Scegli abiti sottili e traspiranti e lubrifica le aree non protette con latte solare 0+.
Da 25 ° C e oltreIl periodo sicuro per uscire è fino alle 11 del mattino e dopo le 15 del pomeriggio. Con tale calore, il bambino avrà bisogno di liquido aggiuntivo, quindi assicurati di portare acqua potabile con te. Camminando con un passeggino, crea un'ombra abbassando il cappuccio e aprendo la "finestra" con una rete per la ventilazione. Se tua madre cammina tra le sue braccia, sono necessari un copricapo e abiti sottili che coprano il corpo dal sole.

Lo sviluppo fisico del bambino

Rafforzare e sviluppare i muscoli in un bambino piccolo è importante fare regolarmente e trascorrere del tempo su questo, non solo al mattino. La ginnastica con un bambino è un passo importante verso la preparazione e la padronanza delle abilità di girare e gattonare. I pediatri considerano il carico ottimale di 5-7 minuti eseguito con l'aiuto della mamma al mattino, al pomeriggio e alla sera.

  • A 4 mesi, i bambini tendono a rotolare autonomamente nella posizione "sulla pancia". Rafforzando i muscoli della schiena, puoi accelerare il processo di apprendimento. È utile giocare a pallone con il bambino. Far rotolare il bambino sulla pancia e tornare indietro, accompagnare la lezione con una fiaba che è diventato una palla e ora vuole rotolare lontano, lontano. Questo esercizio rende i muscoli addominali flessibili nei bambini.
  • Un esercizio per rafforzare la colonna vertebrale e le braccia preparerà il bambino alle capacità di seduta. Il bambino afferra l'indice di un adulto; quindi il genitore attira delicatamente e delicatamente il bambino verso se stesso. Contando fino a dieci, riportalo in posizione sdraiata.
  • Per stimolare il gattonare, un adulto può mettere la mano sotto i talloni del bambino quando si posa sulla pancia. Il fagiolo utilizzerà il palmo della mano come supporto, - provando a staccare le gambe, proverà ad andare avanti. Affinché gli sforzi di tuo figlio non siano vani, fai in modo che la superficie sia comoda per gattonare: può essere coperta con una coperta o una coperta.

Ginnastica e possibili esercizi con il bambino (video):

Giochi e sviluppo in 4 mesi

I bambini di quattro mesi sono svegli per almeno otto ore durante il giorno. Una selezione di interessanti attività educative per il tuo bambino può essere un buon aiuto per una giovane madre per tutti i giorni.

"Escursione"

Alla bambina piace trascorrere del tempo con sua madre tra le braccia e guardare tutto intorno. Fai una piccola famiglia a spasso per casa. "Viaggiando" con i suoi genitori tra le braccia, riempie il suo dizionario passivo con i nomi di vari oggetti. Tutte le informazioni ascoltate dagli adulti vengono gradualmente depositate nella memoria del bambino, che può essere vista molto presto: il bambino girerà la testa verso l'argomento che è stato menzionato nella conversazione.

"Shurshim - ring"

Le capacità motorie e le sensazioni tattili contribuiscono allo sviluppo dell'intelligenza. È utile che un bambino conosca oggetti / giocattoli con una diversa superficie della trama. I bambini sono felici di frusciare con la carta, accartocciare un orsacchiotto e studiare un sonaglio con buchi. È importante concentrarsi sul materiale e non sul colore: i giocattoli troppo saturi attirano l'attenzione.

"Momento musicale"

La musica ritmica è ciò che delizia i bambini di quattro mesi. Un semplice applauso al ritmo della melodia aiuta a formare un senso del ritmo "dalla culla". Prendi il bambino e balla con lui con la musica vivace: un'attività che migliora l'umore, sviluppa memoria e coordinazione.

"Gazza - faccia bianca"

I più piccoli sono molto divertiti dai giochi di trama basati sulle dita, come "Ladushki", "Nascondino", "C'è una capra cornuta" e varie azioni di gioco con le gambe e le braccia. In combinazione con facce buffe, accarezzando le dita, vengono attivati ​​i centri cerebrali: sono responsabili della preparazione dell'apparato articolare e, in futuro, del discorso.

Up