logo

5 minuti, pubblicato da Irina Bredikhina 569

L'esame ecografico eseguito a 32 settimane di gestazione appartiene alla categoria degli screening obbligatori. Ti permette di determinare la patologia nello sviluppo del feto, la placenta. La decodifica degli ultrasuoni di 32 settimane di gravidanza è particolarmente importante, che consente di verificare la normale crescita del bambino.

Perché è necessaria la ricerca

L'ecografia a 32 settimane di gestazione viene eseguita per i seguenti scopi:

  • Rilevazione della deviazione somatica del feto.
  • Definizioni di insufficienza placentare.
  • Identificazione della presentazione del bambino, che in questo momento abbastanza spesso è definitiva.

Decifrare i risultati

Inoltre, in questo momento è possibile valutare le proporzioni, le dimensioni del bambino, che sono anche un indicatore del suo normale sviluppo. Prima di tutto, durante la diagnosi, viene valutata la dimensione di braccia, gambe, testa, torace, addome. Molti futuri genitori si chiedono quali siano le norme degli ultrasuoni a 32 settimane di gestazione. Un bambino sano dovrebbe avere le seguenti opzioni:

  • lunghezza della spalla da 52 a 62 mm;
  • lunghezza dell'avambraccio da 45 a 55 mm;
  • lunghezza della coscia da 55 a 65 mm;
  • lunghezza del gambo da 50 a 60 mm;
  • dimensione della testa biparietale da 75 a 90 mm;
  • dimensioni della testa fronto-occipitale da 95 a 110 mm;
  • circonferenza della testa da 280 a 330 mm;
  • circonferenza dell'addome da 255 a 315 mm.

Gli indicatori elencati si riferiscono alla categoria dei parenti, poiché il ruolo più importante nella dimensione del feto è dato alle caratteristiche genetiche, che sono già chiaramente manifestate in questo momento. Tuttavia, se durante la procedura vengono rilevati parametri del bambino molto diversi dalle norme, allora esiste il rischio di sviluppare l'ipertrofia, che è un indicatore della maturità placentare.

Peso del bambino

A 32 settimane, il bambino non è più nella fase dell'embrione, ha un peso piuttosto impressionante. Il peso fetale in questo momento raggiunge il 2000. Tuttavia, se la donna è magra, il peso può variare dal 1600 al 1700. Nelle donne di grandi dimensioni, il bambino può arrivare fino a 2100. In questo periodo, una predisposizione ereditaria gioca un ruolo importante. Inoltre, nelle madri, che durante la gravidanza erano malate di malattie infettive, il peso corporeo del bambino potrebbe essere inferiore alla media.

Questo non si applica a un fenomeno patologico. Ci sono casi di basso peso corporeo fetale nelle donne con squilibri ormonali. Se una donna porta gemelli o terzine, i parametri del peso corporeo dei bambini differiranno in modo significativo. Dipende direttamente da quanti bambini ha una donna incinta. Ci sono momenti in cui il peso dei bambini varia ampiamente. Ciò è dovuto al fatto che un feto si sviluppa più intensamente di un altro. Normalmente, il peso dei gemelli di solito a 32 settimane varia da 1650 a 1700 g.

Studio della donna

Oltre a diagnosticare il feto, l'ecografia a 32 settimane di gestazione consente di valutare le condizioni degli organi riproduttivi della donna. Lo spessore normale della placenta dovrebbe variare da 25 a 42 mm. Inoltre, la placenta non dovrebbe trovarsi adiacente all'utero, dovrebbe allontanarsi da esso di 7 cm, il che indica un grado di sviluppo della placenta. Durante un esame ecografico, questo grado di maturità è determinato da depressioni superficiali, la comparsa di alcuni fuochi ecogeni.

Se l'ecografia determina il 2 ° grado, questo è un segno di invecchiamento precoce della placenta. Questa condizione comporta:

  • tossicosi tardiva;
  • infezioni
  • diabete.

In questo caso, dovrebbe iniziare il trattamento precoce delle donne in gravidanza, che può migliorare la situazione e prevenire lo sviluppo di gravi patologie fetali. Lo spessore della placenta non deve essere superiore a 45 mm. Se durante la diagnosi ecografica sono stati determinati parametri di grandi dimensioni, questo è un segno di infezione intrauterina, dimensioni inferiori alla media indicano un invecchiamento precoce della placenta.

Di grande importanza durante la procedura è dato al calcolo del volume del liquido amniotico. Durante i calcoli, il medico divide in modo condizionale lo stomaco della donna in 4 parti in verticale e in orizzontale. Il prossimo è un riepilogo di tutti e quattro gli indicatori. La norma è la quantità di liquido amniotico da 20 a 80 mm. Andare oltre questi limiti è acqua bassa o acqua alta, rispettivamente, e richiede un intervento medico.

Durante la valutazione del cordone ombelicale, vengono determinati il ​​numero di vasi, la presenza di anelli, nodi, entanglement intorno al collo del feto. Il medico esamina l'utero, determina se c'è un tono aumentato, che spesso porta alla nascita prematura. Se a una donna vengono diagnosticati nodi miomatici, viene analizzato il flusso sanguigno. In questo momento, la cervice dovrebbe essere completamente chiusa, altrimenti c'è il rischio di parto prematuro.

Ultrasuoni Doppler

Ci sono casi in cui, a 32 settimane, viene eseguito uno studio Doppler contemporaneamente all'ecografia. Ti consente di valutare le condizioni delle arterie, il funzionamento dell'attività cardiaca del bambino, i vasi dell'utero, il cordone ombelicale. L'indicazione per l'esame Doppler è:

  • condizione di una donna. Questa categoria comprende la presenza di una donna incinta con ipertensione arteriosa, malattia renale, diabete mellito, tossicità tardiva, conflitto Rh;
  • stato del sistema donna-bambino. Questa situazione include oligoidramnios, invecchiamento precoce della placenta, alterazione del flusso sanguigno attraverso le arterie ombelicali;
  • le condizioni fetali comprendono alterazione del ritmo cardiaco, diagnosi di cardiopatia, ipossia.

Inoltre, un'ecografia dotata di Doppler viene eseguita durante una gravidanza multipla, poiché diversi feti possono portare a una distribuzione irregolare del flusso sanguigno. Inoltre, le donne che hanno avuto in precedenza aborti spontanei, gravidanze congelate sono soggette a questa diagnosi. La diagnosi con Doppler può essere fatta più di una volta. Ciò è particolarmente importante per il monitoraggio della qualità del trattamento prescritto..

Patologie diagnosticate

Il terzo screening può diagnosticare la presenza delle seguenti patologie:

  • insufficienza fetoplacentare, che si verifica quando la maturità placentare non soddisfa il termine;
  • intrecciare il cordone ombelicale. Questa condizione non rappresenta una minaccia per il feto se non causa una violazione del flusso sanguigno;
  • discrepanza nelle dimensioni del bambino, presentazione pelvica;
  • predisposizione alla nascita prematura, che si manifesta in una cervice accorciata;
  • un volume alterato di liquido amniotico, che può manifestarsi come polidramnios e oligohydramnios;
  • in presenza di una cicatrice - per rivelare la sua insolvenza;
  • fame di ossigeno fetale.

Un'ecografia eseguita a 32 settimane consente di valutare le condizioni del bambino e della donna. Questa diagnosi è importante perché consente di migliorare le condizioni del bambino.

Dimensioni e peso del feto nelle diverse fasi della gravidanza

descrizione bibliografica:
Le dimensioni e il peso del feto nelle diverse fasi della gravidanza -.

codice da inserire nel forum:

Lunghezza e peso stimati del feto nelle diverse fasi della gravidanza

Settimane di gravidanzaLunghezza (cm)Massa (g)
8 settimane di gravidanza1,6 cm1 g
Incinta di 9 settimane2,3 cm2 g
10 settimane di gravidanza3,1 cm4 g
Incinta di 11 settimane4,1 cm7 g
Incinta di 12 settimane5,4 cm14 g
13 settimane di gravidanza7,4 cm23 g
14 settimane di gestazione8.7 cm43 g
15 settimane di gravidanza10,1 cm70 g
16 settimane di gravidanza11,6 cm100 grammi
17 settimane di gravidanza13 cm140 g
18 settimane di gravidanza14,2 cm190 g
19 settimane di gravidanza15,3 cm240 g
20 settimane di gravidanza16,4 cm300g
20 settimane di gravidanza25,6 cm300g
Incinta di 21 settimane26,7 cm360 g
22 settimane di gravidanza27,8 cm430 g
23 settimane di gravidanza28,9 cm501 g
24 settimane di gravidanza30 cm600 g
Incinta di 25 settimane34,6 cm660 g
Incinta di 26 settimane35,6 cm760 g
27 settimane di gravidanza36,6 cm875 g
Incinta di 28 settimane37,6 cm1005 g
Incinta di 29 settimane38,6 cm1153 g
Incinta di 30 settimane39,9 cm1319 g
31 settimane di gravidanza41,1 cm1502 g
32 settimane di gestazione42,4 cm1702 g
33 settimane di gravidanza43,7 cm1918 g
34 settimane di gestazione45 cm2146 g
35 settimane di gestazione46,2 cm2383 g
36 settimane di gestazione47,4 cm2622 g
37 settimane di gestazione48,6 cm2859 g
Incinta di 38 settimane49,8 cm3083 g
39 settimane di gestazione50,7 cm3288 g
40 settimane di gravidanza51,2 cm3462 g
Incinta di 41 settimane51,7 cm3597 g
Incinta di 42 settimane51,5 cm3685 g
43 settimane di gestazione51,3 cm3717 g

Le dimensioni della testa del feto per settimana di gravidanza

Settimane di gravidanzaDimensione fronte-occipitale (LZR), mmDimensione biparietale (BPR), mm
10 *cinquanta9510cinquanta95
undici---tredici1721
12---diciotto2124
tredici---venti2428
14---232731
quindici---273135
sedici414549313437
1746cinquanta54343842
diciotto495459374247
diciannove535863414549
venti566268434853
21606672465156
22647076485460
23677481525864
24717885556167
25738189586470
26778593616773
27808896647076
28839199677379
298694102707682
trenta8997105717885
3193101109738087
3295104113758289
3398107116778491
34101110119798693
35103112121818895
36104114124839097
37106116126859298
381081181288694100
391091191298895102
401101201308996103

La circonferenza dell'addome e della testa del feto

Settimane di gravidanzaCirconferenza addominale, mmCirconferenza della testa, mm
10cinquanta9510cinquanta95
undici405162536373
12cinquanta6172587184
tredici586980738496
146678908497110
quindici-90--110-
sedici88102116112124136
1793112131121135149
diciotto104124144131146161
diciannove114134154142158174
venti124144164154170186
21137157177166183200
22148169190178195212
23160181202190207224
24172193224201219237
25183206229214232250
26194217240224243262
27205229253235254273
28217241265245265285
29228253278255275295
trenta238264290265285305
31247274301273294315
32258286314283304325
33267296325289311333
34276306336295317339
35285315345299322345
36292323354303326349
37299330361307330353
38304336368309333357
39310342374311335359
40313347381312337362

La lunghezza delle ossa della gamba e del femore del feto

Settimane di gravidanzaOssa dello stinco, mmFemore mm
10cinquanta9510cinquanta95
undici---3.45.67.8
12---4.07.310.8
tredici---7.09.411.8
14---9.012.415.8
quindici----16.2-
sediciquindicidiciotto2117venti23
17172125venti2428
diciottoventi2428232731
diciannove23273126trenta34
venti26trenta34293337
21293337323640
22313539353943
23343842374145
24364044404448
253842464246cinquanta
26414549454953
27434751475155
28454953495357
29485155cinquanta5560
trenta495357525762
31cinquanta5560545964
32515661566166
33535863586368
34556065606570
35566166626772
36576267646974
37596469667176
38606570687378
39616671697480
40626772707580

La lunghezza dell'omero e delle ossa dell'avambraccio

Settimane di gravidanzaLa lunghezza delle ossa dell'avambraccio, mmLa lunghezza dell'omero, mm
10cinquanta9510cinquanta95
sedici12quindicidiciottoquindicidiciotto21
17quindicidiciotto21172125
diciotto17venti23venti2428
diciannoveventi2326232731
venti22262926trenta34
21242832293337
2226trenta34313539
23293337343842
24313539364044
25333741394347
26353943414549
27374145434751
28394347454953
29404448475155
trenta4246cinquanta495357
31444852515559
32454953525559
3346cinquanta54545862
34485256555963
35495357576165
36cinquanta5458586266
37515559596367
38525660606468
39535761606570
40545862616671

* Gli indicatori biometrici sono presentati in 10, 50 e 95 percentili. Molto spesso sono guidati dal 50 percento, mentre gli altri sono considerati normali fluttuazioni.

articoli simili

Alcuni metodi di esame delle nascite vive / Kaufman O.Ya., Tyukov A.I. // Visita medico-legale. - M., 1967. - N. 4. - S. 28-30.

Esame medico legale dei cadaveri di feti e neonati: un manuale di addestramento / Bashkireva EA, Buromsky IV, Kachina NN, Kildyushov EM, Klimova O.Yu., Kryukov VN, Nikolaev B.S., Plaksin V.O., Solokhin Yu.A., Shabalina T.N. - 2007.

Enorme embolia del liquido amniotico durante il parto / Vlasyuk V.V., Panchuk Yu.P., Bozhchenko A.P., Tolmachev I.A. // Visita medico-legale. - M., 2018. - N. 6. - S. 48-51.

Sindrome da morte improvvisa infantile. Libro di testo / Babtseva A.F., Harutyunyan K.A., Romantsova E.B., Grigorenko A.A., Gigolyan M.O., Molchanova I.N. - 2012.

Miocardite Koksaki-B - l'eziologia virale come causa della morte improvvisa di bambini piccoli / Gedygusheva NP // Mater. IV tutto russo. Congresso dei medici forensi: abstract. - Vladimir, 1996. - N. 2. - S. 25-26.

Decifrare le ecografie della gravidanza

Lo screening di una donna incinta è un metodo necessario per la diagnosi delle malattie intrauterine del bambino. L'ecografia è il "gold standard" tra i metodi di ricerca, in quanto è sicuro e ha buone capacità di visualizzazione. A partire dalla decima settimana, è possibile rilevare segni di difetti genetici fetali. Al fine di standardizzare lo studio, in Russia sono stati adottati alcuni protocolli di diagnostica ecografica. Riflettono la maggior parte delle sfumature a cui devi prestare attenzione durante lo studio..

Esistono 2 protocolli ecografici principali: diagnosi in una donna incinta: a 10-14 settimane (primo screening) e 20-24 (secondo screening). Per la corretta interpretazione dei loro risultati, è necessario conoscere le normali caratteristiche del feto, nelle varie fasi della gestazione, e correlarle con i dati di screening. Il terzo studio è una recensione e non ha una forma speciale..

Decodifica del protocollo del primo screening

Questo documento delinea i principali indicatori di crescita e attività vitale dell'embrione, lo stato delle strutture che assicurano lo sviluppo del feto. Questi includono:

  • l'utero stesso (il suo muro e le appendici);
  • sacco tuorlo - un componente importante dell'embrione, che è la prima fonte di cellule germinali, il "primo fegato" e il primo organo ematopoietico. Funziona solo nel primo trimestre;
  • corion - un endometrio uterino modificato, che successivamente partecipa alla formazione della placenta.

Considera le normali caratteristiche di queste formazioni e le possibili patologie che l'ecografia può rilevare a 10-14 settimane di gravidanza.

Utero

Poiché nel primo trimestre tutti i cambiamenti patologici nell'utero sono chiaramente visualizzati, la sua struttura deve essere attentamente studiata. Questo ti aiuterà a scegliere le tattiche appropriate per gestire la gravidanza e prevenire complicazioni durante il parto. Dovresti anche prestare attenzione allo stato della cervice in dinamica, che aiuterà a identificare tempestivamente l'insufficienza istmo-cervicale e prescrivere la terapia corretta.

L'esame ecografico delle appendici (ovaie e tube di Falloppio) consente di diagnosticare i seguenti cambiamenti patologici:

  • gravidanza extrauterina;
  • la presenza di neoplasie;
  • la presenza di liquido nel bacino;
  • deformità degli organi cistici.

Nel normale risultato dell'ecografia, è indicato che la parete dell'utero e le sue appendici sono invariate.

Sacca di tuorlo

Il sacco vitellino è un organo temporaneo che sclerosizza (degenera nel tessuto connettivo) e perde le sue funzioni entro il secondo trimestre di gravidanza. Alla prima proiezione, nel periodo dalla decima alla dodicesima settimana, può essere visualizzato sotto forma di una formazione ecogenica di forma ovale o sferica. Il suo diametro (nel protocollo è designato "interno medio") è di 7-10 mm.

Dopo la dodicesima settimana di gravidanza, questa formazione può normalmente essere assente. Tale cambiamento è fisiologico, quindi, quando si decodifica l'ecografia, non aver paura dell'assenza di un sacco di tuorlo.

Chorion

I cambiamenti patologici nel corion che vengono rilevati dallo screening ecografico comprendono 3 gruppi:

  • localizzazione indesiderata (presentazione) è una condizione in cui il corion e, di conseguenza, la placenta, si troveranno nell'area dell'utero. Quando si decodifica l'ecografia, è necessario prestare attenzione a questa sfumatura, poiché determinerà le tattiche della gravidanza successiva;
  • il distacco corionico (parziale o completo) è un segno estremamente negativo che minaccia di interrompere;
  • neoplasie (corionepithelioma).

Normalmente, il diagnostico noterà la posizione del corion e l'assenza di cambiamenti nella sua struttura.

Valutazione del feto

Alla prima ecografia, vengono valutati tre indicatori principali che consentono una valutazione obiettiva dello sviluppo dell'embrione.

La dimensione coccige-parietale (CTE) è la lunghezza del feto, che viene misurata dai punti più sporgenti del coccige (se possibile) e dalle ossa parietali. È importante valutare la KTR in base all'età gestazionale, che ci consentirà di trarre una conclusione sul corso dello sviluppo dell'embrione. Indicatori normali della dimensione parietale del coccige, secondo le raccomandazioni cliniche del professor O.V. Makarov, trucco:

Periodo di gestazione (settimana)KTR (mm)
1036-38
undici48-50
1258-60
tredici64-68

Una leggera discrepanza tra KTR e il periodo mestruale può essere un'opzione per lo sviluppo normale. La differenza di oltre 7 mm dalla media, nel 76%, è un segno di patologia.

Lo spazio del collare è la distanza tra la superficie interna della pelle dell'embrione e la superficie esterna dei tessuti molli del feto, che viene valutata nel collo. Il principale segno patologico a cui prestare attenzione durante la decodifica è l'espansione dello spazio del collare di oltre 5 mm. In questo caso, il rischio di patologie intrauterine aumenta in modo significativo..

Durante la decodifica dei risultati del primo screening, è necessario prestare attenzione a una diminuzione del polso fetale. I valori normali dopo la decima settimana sono 150 bpm. Un segno prognostico sfavorevole durante la gravidanza è la bradicardia embrionale - quando la frequenza cardiaca è inferiore a 100 battiti / min.

Decrittazione del secondo protocollo di screening

Nel protocollo di studio di una donna incinta alla settimana 20-24, vengono identificati 4 gruppi di risultati che richiedono interpretazione e interpretazione:

  • fetometria: comporta la valutazione delle dimensioni delle parti del corpo dell'embrione e la loro conformità con il periodo di gestazione;
  • anatomia del feto - questo gruppo di dati che ci consente di concludere sulle condizioni degli organi interni del feto;
  • condizione di organi temporanei (placenta, cordone ombelicale, liquido amniotico);
  • condizione dell'utero e delle sue appendici (ovaie e tube di Falloppio).

Un cambiamento in queste strutture suggerisce la presenza di patologia dello sviluppo intrauterino del bambino. È importante notare che durante il secondo screening il feto è già visualizzato in modo molto chiaro, quindi, oltre ai segni di anomalie genetiche, il medico può vedere gravi malformazioni. Vengono eliminati come linea separata nel protocollo..

Durante il secondo screening, viene anche calcolato il PMP (massa fetale stimata). Per questo, vengono utilizzate diverse formule (Jordania, Yakubova e così via) e viene calcolata la media aritmetica. Tuttavia, il PMP può discostarsi in modo significativo dagli indicatori reali. Pertanto, non attribuirgli un'importanza decisiva..

Fetometry

Il compito principale di queste misurazioni è determinare la proporzionalità del corpo fetale e la corrispondenza delle lunghezze delle parti del corpo all'età del bambino. L'asimmetria di queste strutture può indicare la presenza di malattie genetiche. Ad esempio, l'accorciamento unilaterale del femore è una manifestazione della sindrome di Down. La fetometria aiuta a determinare la necessità di ulteriori ricerche, anche invasive.

Diamo le normali caratteristiche delle parti del corpo fetale che sono necessarie per decodificare gli indicatori fetometrici:

IndicePeriodo di gestazione (settimana)Valori medi (mm)Opzioni Norm (mm)
BPR (dimensione del biparametro)venti4.74,3-5,1
2154,5-5,3
225.35,0-5,7
235.65,3-6,0
245.95,6-6,4
LZR (dimensione fronto-occipitale)venti6057-64
216461-67
226763-70
237066-73
247470-77
Circonferenza addominaleventi4.74,3-5,1
215.14,7-5,5
225.45,0-5,9
235.75,4-6,2
246.15,7-6,5
Circonferenza della testaventi177174-180
21188184-192
22196193-200
23209205-212
24221218-224
Omeroventi3330-37
213632-39
223935-42
234239-46
244542-49
Lunghezza dell'osso dell'avambraccioventi2926-32
213229-35
223531-38
233834-42
244138-44
Lunghezza del femoreventi3.32,9-3,6
213.63,2-4,0
223.93,5-4,2
234.13,7-4,6
244.44,0-4,7

La tabella mostra i dati attuali della monografia del professor Strizhakov, tuttavia, è importante notare che cambiano costantemente (entro 2-3 mm). La decisione finale sui dati della fetometria dovrebbe essere presa da un medico.

I valori medi di PMP sono 400-650 g.

Anatomia fetale

Lo scopo principale dello studio degli organi interni del feto è il rilevamento di difetti. Molti di loro sono facilmente diagnosticati. In questo caso, il medico ecografico determinerà la presenza di patologia, il tipo di disturbo dello sviluppo e annuncerà questi dati nel protocollo. Questo è vero per:

  • Organi del sistema nervoso centrale (il difetto più comune è l'anencefalia);
  • rene (policistico, idronefrosi);
  • vescica (megacistica);
  • polmoni;
  • Tratto gastrointestinale.

Si dovrebbe prestare attenzione quando si decodificano i dati di anatomia fetale in una sezione cardiaca a quattro camere. Risultati di misurazione normali:

  • ventricolo sinistro - 4
  • ventricolo destro - 4
  • atrio sinistro - 4
  • atrio destro - 6

La condizione degli organi temporanei, dell'utero e delle sue appendici, di regola, non è descritta in dettaglio. C'è una localizzazione della placenta e la sua conformità con il periodo gestazionale, il numero di vasi nel cordone ombelicale (normale 3) e l'abbondanza di liquido amniotico (valori normali: volume 500-1500 ml; indice di liquido amniotico 10-20).

Decifrare i protocolli degli studi di screening è un processo piuttosto complesso che richiede la conoscenza dei normali indicatori fetali e la loro interpretazione adeguata. Sulla base di questi dati, possiamo concludere circa il corso della gravidanza. Tuttavia, al fine di prevenire errori nelle loro conclusioni, dovresti chiedere aiuto a un medico.

Up