logo

Lo studio "NaBali" offre un'abbronzatura istantanea per le donne in gravidanza. Il nostro salone utilizza lozioni esclusivamente sicure che non danneggiano nemmeno coloro che hanno una gravidanza e non sono autorizzati a visitare il lettino abbronzante. Lo studio è dotato di attrezzature italiane di alta qualità in modo da poter ottenere immediatamente la pelle di cioccolato. In questo caso, non è assolutamente necessario esporre la pelle alle radiazioni ultraviolette.

Listino prezzi per i servizi di un'abbronzatura hollywoodiana nello studio "NaBali".

Tutto il corpo (+ tutti i materiali)2000 rubli
Scollo, mani, zona del viso (il servizio è rilevante in inverno)1000 rubli
Express (il contatto con l'acqua è possibile dopo 2 ore) + tutti i materiali.3000 rubli
Bio-peeling (deterge e idrata la pelle, prolunga l'effetto dell'abbronzatura).Incluso nel prezzo dell'abbronzatura.

La procedura viene eseguita solo su appuntamento chiamando il numero 8 (926) 705-78-67 (puoi anche usare viber e whatsapp) o tramite il modulo web sul nostro sito web.

Diamo certificati dai nostri partner.

Extension per ciglia - 500 r.

Kitty Leshes Studio - le estensioni per ciglia di altissima qualità.

Sopracciglia microblading - 500 r.

Studio "WAKE UP BROWS" - sopracciglia microblading dei migliori maestri.

Epilazione e shugaring - 30%.

Studio di depilazione e shugaring "Harmony".

Autosunburn di Hollywood a Mosca - NaBali.

È possibile abbronzarsi istantaneamente durante la gravidanza? La nostra abbronzatura sicura istantanea basata su lozioni naturali senza parabeni e conservanti, quindi sono adatte per le ragazze in posizione. Se sei preoccupato che sia pericoloso per te visitare un salone di abbronzatura, allora dovresti sapere che molte donne in qualsiasi mese di gravidanza vengono nel nostro studio per un'abbronzatura di Hollywood.

Siamo specializzati nella fornitura di servizi di bellezza da molto tempo. L'abbronzatura istantanea (abbronzatura rapida) è completamente sicura per le donne in gravidanza e per chi ha problemi di pelle. Dopo aver applicato la lozione, l'abbronzatura si trova quasi all'istante. Il nostro studio utilizza lozioni premium. Con noi non dovrai prendere il sole e visitare il solarium. Chiamaci e ottieni una consulenza completa sulla procedura di abbronzatura istantanea di Hollywood.

Abbronzatura durante la gravidanza: quale è meglio scegliere e controindicazioni per il suo uso

Alla ricerca della bellezza, le ragazze sacrificano anche la salute. È vero, quando non si tratta della tua, ma della salute del futuro bambino, le madri sono più attente. L'autoabbronzatura può danneggiare non solo il feto: tu stesso ti pentirai in seguito di usarlo. Dopotutto, il corpo in gravidanza si comporta spesso in modo strano e dà una reazione insolita alle cose più familiari e semplici.

Risposta autoabbronzante durante la gravidanza

È noto che non puoi tingere i capelli durante la gravidanza o le mestruazioni, ma nemmeno a causa di danni. Semplicemente, la vernice non si attaccherà sui capelli o non si stenderà in modo irregolare. La stessa cosa può succedere con l'abbronzatura, non importa quanto sia alta qualità e costosa..

E il rivestimento con smalto gel o qualcosa di simile sulle unghie vola rapidamente nelle donne in gravidanza. L'autoabbronzatura può iniziare a sbiadire, anche se si è sdraiati per la prima volta con successo..

Prima dell'uso, controllare - applicare su una parte invisibile del corpo e attendere un paio d'ore. Anche se non hai mai avuto un'allergia cutanea, durante la gravidanza può verificarsi una reazione allergica da qualsiasi cosa, soprattutto perché ci sono molte sostanze chimiche nei lettini abbronzanti.

Con la pelle molto leggera e bianca, l'abbronzatura può dare una brutta carota.

Ma succede di peggio. La pelle delle donne in gravidanza è molto vulnerabile. E con la mancanza di vitamine o l'uso dell'abbronzatura, inizierà a perdere il pigmento, che non tornerà più! Appariranno macchie bianche che iniziano a crescere, possono essere ovunque o in diversi punti, la pelle non prenderà il sole in loro, perché in esso non esiste in linea di principio un pigmento. E non è trattato. È per sempre.

Anche con un test allergologico positivo, dopo un po 'di tempo, la pelle può reagire negativamente all'autoabbronzatura: si asciugherà, si staccerà, forse inizierà anche qualcosa come la psoriasi o l'eczema.

L'opinione dei dottori

Se i cosmetologi considerano l'abbronzatura sicura per le donne in gravidanza e persino per l'allattamento, l'opinione dei medici è ambigua: qualcuno lo consente, qualcuno lo proibisce severamente. Apparentemente, questa è una questione di principi personali. L'abbronzatura di alta qualità non influirà sul bambino se non inala i suoi vapori saturi di chimica. Tuttavia, se assorbito, può influire sulle condizioni della pelle, che richiederà ulteriore protezione e vitamine. E poi influenzerà il bambino.

Come usare l'abbronzatura durante la gravidanza

Dato che abbiamo scoperto che non ci sono controindicazioni, vorremmo capire quale sia meglio l'abbronzatura e come usarlo correttamente.

A giudicare dalle recensioni su questi strumenti, a molte persone piace la qualità di Clarins.

Se smonti in quale forma prendere l'abbronzatura, allora sicuramente sotto forma di crema o mousse. Lo spray è peggio - i suoi vapori o microparticelle entrano nel tratto respiratorio - e questo è dannoso. Ci sono anche compresse o iniezioni abbronzanti, ma né i medici né i cosmetologi raccomandano di usarli..

Scegli un'abbronzatura, sulla confezione di cui sono indicate le sue elevate proprietà idratanti.

Prima dell'uso, assicurati di fare una doccia usando uno scrub per il corpo o un panno duro. Dopo la doccia, non usare creme e, mentre la pelle è idratata, applica un'abbronzatura uniformemente, mentre prendi una piccola quantità di crema alla volta, strofinandola con uno strato uniforme.

È anche meglio fare l'epilazione prima della doccia, in modo che la pelle abbia il tempo di calmarsi, è anche consigliabile depilare le parti necessarie del corpo un giorno prima di applicare l'abbronzatura, in modo che la crema non penetri nelle micro-ferite dai peli tirati.

Tuttavia, una donna incinta riesce a malapena a raggiungere alcune parti del corpo, e come posso vedere se il tono si trova uniformemente sulla schiena? Naturalmente puoi chiedere a tuo marito. Oppure vai al salone di bellezza, dove sarai sicuro che tutto sarà fatto bene e il risultato sarà perfetto.

Se vuoi davvero un corpo abbronzato durante la gravidanza e hai una scelta, tieni presente che un lettino abbronzante è sicuramente pericoloso per un bambino non ancora nato e un'abbronzatura naturale sotto il sole è indesiderabile per una mamma stessa. Pertanto, l'abbronzatura in questo caso è l'alternativa meno pericolosa..

In ogni caso, molti raccomandano di usare l'abbronzatura non prima del secondo trimestre - per ogni evenienza, perché il tempo di 1 trimestre è il più rischioso. Le funzioni vitali di base del feto, gli organi interni sono posti.

Come scegliere uno strumento sicuro per le donne in gravidanza

Quando si sceglie un negozio di abbronzatura, prestare attenzione alla sua composizione. Non dovrebbe contenere colorante cantaxantina - penetra oltre lo strato superiore della pelle ed è dannoso per la salute.

Negli ultimi mesi di gravidanza, molti hanno edema e vene varicose - questa è una controindicazione all'uso dell'abbronzatura.

Prova ad applicare uno strato più piccolo sulle zone delicate della pelle e trattale per ultimo.

Se ci sono piaghe, macchie, desquamazioni della pelle - l'abbronzatura non sarà uniforme! Inoltre, in una "posizione interessante". Prima metti in ordine la tua pelle, in un aspetto sano. Tutti i punti appaiono più forti e ferite e graffi possono infiammarsi.

È possibile abbronzarsi per le donne in gravidanza (dicono i medici)

Come sapete, alle donne incinte non è raccomandato di rimanere troppo a lungo al sole. Ma possono usare un rimedio così innocuo come l'abbronzatura? Dopotutto, le donne in gravidanza non vogliono davvero apparire pallide sullo sfondo delle amiche con un'abbronzatura del sud. Ma in che modo la composizione di creme o altri prodotti per l'abbronzatura influirà sul feto? Per capirlo, devi guardare e quali additivi che danno alla pelle una bella tonalità dorata fanno parte dell'abbronzatura.

Le donne incinte possono abbronzarsi?

Poche donne rinunciano alla possibilità di essere belle anche durante la gravidanza. Anche se perché - anche? Chi ha detto che la gravidanza è brutta? La futura mamma è sempre bella, ma non c'è limite alla perfezione, come si suol dire, e tu vuoi sempre aggiustare qualcosa nel tuo aspetto. Qui, ad esempio, l'abbronzatura.

Composizione dell'abbronzatura: cantaxantina

Se la cantaxantina è inclusa nella tua abbronzatura, allora devi sapere che questo è uno speciale additivo colorante che fa parte di molti alimenti per dare loro un certo colore. Di norma, la cantaxantina è disponibile sotto forma di compresse e talvolta viene aggiunta alla composizione per l'abbronzatura. È necessario capire che quando si utilizza una bruciatura automatica incinta basata su questo integratore, penetra negli strati superiori della pelle e le macchia non solo, ma anche il grasso sottocutaneo sotto di esso. Le donne in gravidanza possono usare l'abbronzatura, che include la cantaxantina? Sebbene alcuni effetti dannosi di tale abbronzatura non siano ancora stati trovati, probabilmente non vale la pena usarlo durante la gravidanza.

Composizione dell'abbronzatura: deidrossiacetone (DHA)

Molto spesso sugli scaffali dei negozi puoi vedere creme e prodotti per l'abbronzatura, la cui base è il deidrossiacetone. Questo ingrediente attivo reagisce con quegli aminoacidi che si trovano negli strati morti e cheratinizzati della pelle. Poiché la pigmentazione non viene innescata, questo bastoncino abbronzante è relativamente corto, non più di una settimana. Di norma, si raccomanda alle donne in gravidanza di utilizzare prodotti a base di disidrossiacetone, poiché si ritiene che sia assolutamente sicuro e non penetri nel corpo, il che significa che non influisce in alcun modo sul feto. Sebbene, ovviamente, sia impossibile eliminare completamente il rischio, è impossibile e questo dovrebbe essere ricordato.

Posso usare l'abbronzatura durante la gravidanza?

Composizione dell'abbronzatura: eritrulosio

Questo è un altro componente dell'autoabbronzatura, che agisce esattamente allo stesso modo del Deidroacetone. L'eritrulosio è assolutamente atossico ed è assolutamente sicuro per le donne in gravidanza usare prodotti a base di esso. Non appena lo strato superficiale della pelle viene rinnovato, l'eritrulosio scompare insieme alle vecchie cellule morte.

Composizione dell'abbronzatura: tirosina

Spesso creme e salviettine abbronzanti contengono un'altra sostanza chiamata tirosina. Questo è un componente speciale costituito da aminoacidi che stimola la produzione di melanina naturale sotto l'influenza della luce solare. Di norma, questo componente fa parte delle creme autosunburn al fine di migliorare il loro effetto e dare all'abbronzatura una tonalità naturale, anche se affinché ciò accada, ci vorrà ancora del tempo per stare al sole, anche se molto meno. Una donna incinta può abbronzarsi a base di Tyriosin? Poiché questo strumento è ben assorbito dalla pelle, è probabilmente meglio che la futura mamma si astenga da esso.

In conclusione, voglio aggiungere qualche altra parola. Usando i prodotti abbronzanti durante la gravidanza, dai la preferenza a creme, tovaglioli, gel e altri prodotti che vengono applicati direttamente sulla pelle. Ma è meglio per le donne in gravidanza rifiutare di usare spray per l'autoabbronzatura, poiché una tale forma può entrare nella mucosa dell'occhio, delle labbra e del tratto respiratorio e quindi anche il farmaco più sicuro può entrare nel tuo corpo, che, ovviamente, nella tua posizione, è completamente inutile.

Abbronzatura durante la gravidanza

L'abbronzatura è un ottimo modo per trasformare una donna dalla pelle chiara in una bellezza chic con il colore della pelle bronzo in poche ore. Non devi andare da nessuna parte, perché puoi "abbronzarti" in questo modo a casa. Particolarmente rilevante è l'abbronzatura durante la gravidanza, quando è indesiderabile prendere il sole sotto i raggi ultravioletti diretti. Quindi, se vuoi trovare un tono di pelle color bronzo e enfatizzare ulteriormente la bellezza del tuo corpo “incinta”, l'abbronzatura aiuterà a trasformare questo desiderio in realtà. Inoltre, una figura abbronzata sembra più snella. Come usare l'abbronzatura per le donne in gravidanza, lo diremo ulteriormente.

Per cominciare, tutti i prodotti per la tintura della pelle sono suddivisi nelle seguenti categorie:

  • bronzants;
  • bronzanti per auto;
  • creme per abbronzatura;
  • lozioni e latte abbronzanti.

Puoi ottenere un colore della pelle color bronzo usando uno degli strumenti sopra elencati. Tuttavia, ciascuno dei prodotti ha le sue sfumature. Li considereremo in dettaglio..

I bronzanti aiutano ad abbronzarsi rapidamente, ma non per molto. La composizione di tali prodotti, di norma, contiene particelle riflettenti, che conferiscono alla pelle una bella lucentezza, anche e un'ombra liscia. Se il principio attivo dell'abbronzatura è la cantaxantina, è meglio abbandonare l'uso di questo strumento. Il fatto è che un tale additivo colorante penetra negli strati superiori della pelle e ne macchia non solo, ma anche il grasso sottocutaneo, che si trova sotto di esso.

Gli autobronzanti sono in grado di mantenere un bel colore della pelle dorata per diversi giorni, poiché includono il diidrossiacetone. Questa sostanza interagisce con le proteine ​​della pelle, a seguito delle quali il corpo acquisisce una tonalità bronzo. È assolutamente sicuro e non penetra nel corpo, il che significa che non influisce in alcun modo sul feto.

La crema per abbronzatura può essere di due tipi: con una manifestazione immediata o graduale dell'abbronzatura. Ma lozioni e latte producono una leggera colorazione della pelle in diverse applicazioni. L'eritrulosio, un additivo completamente atossico, può essere contenuto in tali prodotti ed è assolutamente sicuro per le donne in gravidanza usare creme basate su di esso.

Come applicare l'abbronzatura sul corpo?

Alla vigilia della procedura, si consiglia di eseguire la depilazione, il peeling del corpo e la doccia. Queste attività contribuiscono all'applicazione uniforme dell'abbronzatura. In modo che dopo aver applicato il prodotto, macchie e strisce non compaiano sul corpo, è possibile mescolare il bronzer con qualsiasi latte o crema per il corpo in proporzioni uguali. Questa miscela viene strofinata sulla pelle con un movimento circolare fino a completo assorbimento del prodotto. È meglio eseguire la procedura con i guanti o utilizzare un guanto speciale per l'abbronzatura, in modo da non dipingere i palmi in arancione.

Quando si applica il prodotto sulla pelle dell'ascillare, del ginocchio e del gomito, è necessario inumidire preventivamente queste aree con latte per il corpo. Qui, la pelle è colorata più velocemente, quindi potrebbe apparire più scura.

Ci sono controindicazioni per l'abbronzatura durante la gravidanza?

Se il tuo corpo ha lesioni o se soffri di psoriasi, eczema e altre eruzioni cutanee, è meglio rifiutare l'uso di bronzanti. Inoltre, non ricorrere a questo metodo di abbronzatura per coloro che sono allergici ai componenti di un agente abbronzante. In generale, è consentita l'abbronzatura durante la gravidanza. Tuttavia, ricorda che prima di uscire, devi ancora proteggere la pelle dalla luce solare diretta, poiché i bronzanti non contengono filtri UV.

Il parere degli esperti

Dermatologi e ginecologi raccomandano alle future mamme di usare quei prodotti abbronzanti che vengono applicati direttamente sulla pelle. Ma è meglio rifiutare gli spray, poiché una tale forma può arrivare sulla mucosa dell'occhio, delle labbra, del tratto respiratorio e danneggiare non solo te, ma anche il nascituro.

Abbronzatura durante la gravidanza

Posso usare l'abbronzatura durante la gravidanza?

Durante la gravidanza, non dovresti usare pillole e iniezioni per abbronzatura: il livello di coloranti in essi può superare gli standard accettabili e questo potrebbe già essere dannoso per il nascituro.

Controindicazioni per l'applicazione dell'abbronzatura

Non ci sono controindicazioni all'uso dell'abbronzatura durante la gravidanza. Non è pericoloso in termini di penetrazione dei suoi componenti costituenti negli strati profondi dell'epidermide, poiché colorano solo il suo strato superiore. L'unica cosa che dovresti sapere è che quando si utilizza l'abbronzatura, è possibile alternare i toni della pelle a causa di un cambiamento nel livello di melanina nella pelle durante la gravidanza.

Se una donna ha usato con successo questo rimedio prima della gravidanza, quindi durante il periodo di gestazione, potrebbe riscontrare una reazione allergica della pelle al farmaco, che è spiegata da un cambiamento nel background ormonale nel suo corpo. Tuttavia, l'applicazione dell'abbronzatura è possibile solo nei casi in cui la donna incinta non soffre di malattie dermatologiche e non abbia danni alla superficie della pelle. Inoltre, non applicare l'abbronzatura con intolleranza cutanea individuale ai componenti che compongono questo prodotto cosmetico.

Come usare l'abbronzatura

Per testare la reazione della pelle all'abbronzatura, dovrebbe prima essere applicato su una piccola area e osservarlo per un po 'di tempo. L'assenza di arrossamenti ed eruzioni cutanee segnalerà l'uso del prodotto per tutto il corpo.

Quando si applica il prodotto sulla pelle della regione ascellare e sulle pieghe del ginocchio e del gomito, è necessario tenere presente che la colorazione si verifica più rapidamente in questi punti, quindi la pelle qui può diventare più scura e differire da altre parti del corpo. Per evitare ciò, prima di applicare l'abbronzatura, le aree delicate della pelle devono essere trattate con latte per il corpo e solo successivamente applicare l'agente abbronzante. Ma dovrebbe essere preso in quantità minori rispetto ad altre parti del corpo.

Abbronzatura durante la gravidanza?

Non posso negare di essere bello. Uso cosmetici decorativi quasi ogni giorno (ma senza fanatismo, prodotti tonali quasi mai), dipingo le unghie con vernice, vado in pedicure, manicure, uso creme speciali per smagliature e per la bellezza.

E presto il compleanno sta arrivando, ed ero pallido come un toadstool + anche prima della gravidanza sono andato per l'elettrolisi per un anno e mezzo con le gambe dell'orrore, sono tutti in punti che si spegneranno per anni quando mi rigenererò. L'unica abbronzatura!

Voglio abbronzare solo le gambe.

Su Internet in vari forum ho letto opinioni completamente diverse sulle mummie al riguardo. Alcuni addirittura non hanno smesso di andare al solarium e i medici non hanno messo al bando.

Cosa pensi?

E c'è qualcuno tra voi che usa l'abbronzatura durante la gravidanza o che ha usato durante la gravidanza?

Voglio solo andare al salone e rendere l'abbronzatura delle mie gambe un marchio di salone costoso e costoso ALGOTHERM.

Concia

C'è del male dall'usare l'abbronzatura in una posizione "interessante"

Questo tipo di cosmetici dona alla pelle un'abbronzatura dorata sana grazie alla reazione della pelle e al diidrossiacetone, che fa parte dell'autosunburn, è considerato completamente innocuo per le donne in gravidanza, poiché il suo assorbimento nel sangue è trascurabile e l'effetto è di breve durata. Pertanto, ti aiuterà a sembrare radioso e dare alla tua pelle una bella tonalità..

Prima di tutto, prima di eseguire la procedura di “prendere il sole”, assicurati di controllare i cosmetici per l'assenza di reazioni allergiche in una piccola area della pelle. Per applicare un'abbronzatura corretta e uniforme, è indispensabile fare una doccia usando uno scrub prima della procedura. Preparata in questo modo, la pelle eviterà differenze di tonalità dopo la comparsa dell'abbronzatura. A proposito, succede non solo sotto forma di crema, ma anche come spray, quindi la scelta è tua, che ti sarà più comoda da usare. Dopo la pulizia, distribuire uniformemente il prodotto sulla pelle, senza dimenticare parti del corpo. Dal momento che è abbastanza difficile eseguire queste manipolazioni sul retro, ti chiedo di aiutare qualcuno vicino a te. Dopo aver applicato il prodotto sulla pelle, cerca di non indossare indumenti per un po ', in modo che lo strato rimanga intatto e intatto. Se, dopo la manifestazione dell'abbronzatura, compaiono aree della pelle troppo pigmentate, puoi schiarirle con una fetta di limone. Non affrettarti ad applicare nuovamente la crema o lo spray, se non sei soddisfatto del risultato, nota che finalmente appare dopo poche ore.

È molto difficile applicare un autoabbronzante a casa, specialmente durante la gravidanza, quindi è meglio contattare i professionisti, cioè in un salone di bellezza. In alcuni di essi, la spruzzatura viene utilizzata in una cabina speciale, che ti darà l'opportunità di fare tutto da solo e in modo uniforme. Ma, allo stesso tempo, è OBBLIGATORIO richiedere una maschera per proteggere dall'inalazione di sostanze incluse nella composizione dell'abbronzatura, nonché speciali dispositivi di protezione per naso, occhi e orecchie. Se questi fondi non sono disponibili, non correre rischi e trovare un altro salone, non sono necessari ulteriori problemi.

Quello che dovresti sempre ricordare è che tutti i cosmetici che usi durante la gravidanza dovrebbero escludere il più possibile il rischio di allergie e quindi essere testati e di alta qualità. Non puoi risparmiare sulla salute né durante la gravidanza, né in nessun altro momento della tua vita. Quindi sii sano e bello, goditi la gravidanza!

|| GIÀ MAMMA ||

Qualcuno ha usato l'abbronzatura durante la gravidanza.

Post pubblicato || GIÀ MAMMA || 5 aprile 2011

6.783 visualizzazioni

Ragazze, la domanda stagionale è maturata. Quindi non voglio essere un fungo pallido, ma le donne incinte non possono né prendere il sole né usare l'abbronzatura. Ora nelle farmacie ci sono alcuni tovaglioli imbevuti di una soluzione di canna da zucchero, che sono innocui durante la gravidanza e danno alla pelle un'abbronzatura leggera. Non so credere alla pubblicità o no? Forse qualcuno lo sa? Forse c'è ancora un rimedio sicuro?

Le donne in gravidanza possono usare l'abbronzatura: il parere di un esperto

Le donne incinte vogliono apparire ben curate e belle.

Spesso sognano la pelle abbronzata, che può essere fatta usando i mezzi per abbronzarsi. Pertanto, è importante sapere se è possibile utilizzare l'abbronzatura quando si trasporta un bambino e se questo prodotto influisce sul feto..

La composizione chimica del cosmetico

I principali ingredienti attivi che compongono i prodotti abbronzanti sono:

  1. Diidrossiacetone. Di solito si trova nei prodotti per uso esterno: salviette, crema, lozione. Viene usato più spesso in modo che l'abbronzatura sia uniforme, senza macchie. Inoltre, tale abbronzatura dura fino a dieci giorni.
  2. Tirosina. Utilizzato per la produzione di compresse e creme. Questa sostanza aumenta l'effetto dell'abbronzatura; pertanto, fa spesso parte di preparati contenenti diidrossiacetone..
  3. Erythrulosis. Sostanza identica in azione con il diidrossiacetone.
  4. Cantaxantina. Questo componente viene utilizzato per uso interno, pertanto è disponibile sotto forma di tablet..

Quando si utilizza l'autosunburn per donne in gravidanza, è importante prestare attenzione alla composizione del prodotto, poiché non tutti i componenti sono innocui quando si porta un bambino.

Caratteristiche dell'uso dell'abbronzatura

Prima dell'uso, studiare la composizione del prodotto cosmetico

Particolarmente importante durante la gravidanza è il primo trimestre, perché è durante questo periodo che si forma il feto. Al momento non è generalmente consigliabile applicare l'abbronzatura.

Alle donne in gravidanza è consentito utilizzare il prodotto sotto forma di crema. Tuttavia, l'autoabbronzatura non può essere utilizzata in iniezioni, spray o compresse. Il pericolo di compresse è un gran numero di coloranti che possono influenzare il feto.

Quando vengono iniettate, le sostanze penetrano nel flusso sanguigno, il che significa che raggiungono il feto, a seguito del quale possono influenzarlo negativamente. Gli aerosol sono pericolosi per inalazione del principio attivo.

Inoltre, non tutti i principi attivi sono sicuri per il feto. Durante la gravidanza, è possibile utilizzare l'autosunburn a base di diidrossiacetone o eritrulosio. Tuttavia, i medici consigliano di farlo con cautela..

Durante il periodo di gestazione, è vietato l'uso della cantaxantina e inoltre è necessario abbandonare i farmaci a base di tirosina.

Benefici e rischi

Un vantaggio importante è la possibilità di scegliere uno strumento. Ciò è dovuto al fatto che i farmaci sono disponibili in varie forme, quindi una donna incinta sceglie l'opzione migliore.

Tra le carenze dell'abbronzatura è necessario evidenziare:

  • Pelle secca
  • Pori della pelle ostruiti
  • Quando si usano compresse, possibili disturbi del SNC nel nascituro
  • Risultato imprevedibile

L'ultima opzione è che durante i cambiamenti ormonali nella donna incinta, possono verificarsi varie reazioni impreviste, ad esempio allergie o colorazioni cutanee indesiderate.

Prima di utilizzare un prodotto cosmetico, una donna incinta dovrebbe seguire alcune regole..

Applica una crema abbronzante

Per approfittare dell'abbronzatura, devi prima provare per una tendenza allergica. Per fare questo, applicalo su una piccola area della pelle e monitora la reazione. Se entro mezz'ora non si è verificata un'allergia, puoi usare il farmaco.

La crema per abbronzatura deve essere accuratamente applicata sulla pelle, leggermente sfregata. Prima di questo, devi prima lavare con un panno e un sapone..

L'opzione migliore per acquisire l'effetto desiderato è applicare l'auto-abbronzatura in cabina.

Raccomandazioni di specialisti

Durante la gravidanza, gli esperti consigliano alle donne di selezionare prodotti di qualità. È inoltre necessario prestare attenzione al fatto che il prodotto contenga sostanze che possono causare una reazione allergica..

Inoltre, si consiglia di utilizzare fondi sotto forma di creme. L'uso di spray durante questo periodo è indesiderabile.

È anche necessario scegliere prodotti che hanno un effetto idratante in modo che la pelle non si asciughi.

Se una donna incinta vuole usare l'abbronzatura, è importante consultare prima uno specialista sulla possibilità di utilizzare qualsiasi mezzo.

Va ricordato che l'abbronzatura non è raccomandata più di una volta al mese. Inoltre, durante la gravidanza, è meglio scegliere farmaci con una concentrazione minima del principio attivo..

Abbronzatura durante la gravidanza

L'abbronzatura durante la gravidanza è un modo eccellente per migliorare leggermente l'aspetto della pelle, che a metà e alla fine della gestazione non è del tutto ideale. I mezzi che aiutano a simulare una vera abbronzatura, non vengono assorbiti nel sangue. Lo spettro dei loro effetti è lo strato superiore della pelle, che consiste principalmente di cellule già morte. Ecco perché la maggior parte dei cosmetologi nega il danno dell'abbronzatura, considerandolo un ottimo modo per aumentare l'autostima personale..

L'abbronzatura durante la gravidanza viene utilizzata in qualsiasi forma di rilascio: sotto forma di spray, creme, emulsioni e lozioni, che possono essere acquistati sia nel negozio che in farmacia. Tutti i loro componenti sono in grado di colorare solo lo strato superiore della pelle morta, quindi non causeranno alcun danno al bambino o alla madre. L'unico "fastidio" che una donna incinta può provare è la manifestazione di reazioni allergiche. Anche se prima della fecondazione una donna non aveva notato una risposta negativa all'uso dell'abbronzatura, il mutato background ormonale potrebbe benissimo giocare uno scherzo crudele su una donna incinta.

Fare l'auto-abbronzatura, soprattutto se sei in posizione, non ne vale la pena. È meglio visitare un estetista professionista che può scegliere un prodotto ideale per il tuo tipo di pelle e le sue condizioni attuali. Nei saloni di bellezza ci sono cabine speciali in cui l'abbronzatura viene spruzzata e copre uniformemente tutto il corpo. Eseguendo tale procedura, è necessario provvedere da soli o chiedere al personale dispositivi di protezione individuale in modo che i componenti dell'abbronzatura non penetrino negli occhi, nella bocca, nel naso o nelle orecchie.

Se dubiti ancora che sia possibile usare l'autosunburn per le donne in gravidanza, forse dovresti rimandare l'uso del prodotto fino alla fine del terzo trimestre di gestazione.

Up