logo

Con l'avvicinarsi del compleanno del bambino, si verificano enormi cambiamenti nel corpo della madre. Il prolasso addominale è uno di questi. Come riconoscere correttamente questo sintomo e cosa fare alla futura mamma?

Abbassare l'addome prima del parto: segni e sentimenti di una donna

L'omissione dell'addome indica la preparazione del bambino alla nascita nel mondo. Questo processo è associato al prolasso fisiologico dell'utero e alla graduale formazione del bambino nella giusta posizione. Molto spesso, l'addome cade a 36-38 settimane di gravidanza. Esistono numerosi segni che indicano questo processo. È molto importante riconoscerli correttamente e tempestivamente, quindi sarà più facile per una donna prepararsi mentalmente e fisicamente al parto.

Perché il prolasso addominale si verifica prima del parto?

Questo processo indica la completa prontezza del bambino a nascere. Quando la parte inferiore dell'utero viene spostata verso il basso, la testa del feto occupa la posizione generica corretta nell'area pelvica e viene diretta verso il basso. Quindi, all'inizio dei dolori del travaglio, inizia a muoversi verso l'uscita in una posizione comoda per se stesso e nella corretta direzione anatomica.

Quando si verifica il prolasso addominale

Il termine dipende, prima di tutto, da quale conto il bambino avrà per la donna e le caratteristiche della sua struttura anatomica del corpo. In primipare questo processo può avvenire molto prima della data prevista di nascita.

In che settimana è la prima omissione?

Secondo le statistiche, nelle donne in attesa del loro primo figlio, il prolasso del fondo si verifica 2-4 settimane prima del parto.

Il termine medio è di 38 settimane di gestazione. Va tenuto presente che questi dati sono mediati e che ciascun organismo femminile è individuale. Ad esempio, nei pazienti con ossa pelviche strette, l'omissione potrebbe non verificarsi affatto..

Quando c'è un prolasso dell'addome in una donna multiparosa

Nelle donne in attesa di un secondo figlio e dei successivi, l'addome può cadere in pochi giorni o nel giorno stesso della nascita. Ciò è dovuto a una diminuzione del tono muscolare delle pareti anteriori del peritoneo. L'utero non può essere completamente trattenuto da loro, come accade nelle donne primogenee.

Lo stomaco può scendere al parto??

Ciò si verifica tra le donne in attesa di gemelli o con gravidanze ripetute. Inoltre, nelle donne con grandi dimensioni del feto o con ossa pelviche strette si osserva addome non assistito. In questo caso, i medici ricorrono spesso al taglio cesareo.

Come si verifica l'omissione

L'utero inizia a scendere gradualmente, a causa delle grandi dimensioni del feto, nonché del tempo necessario per assumere una posizione comoda nella zona pelvica e prepararsi alla nascita.

Le sue pareti si ammorbidiscono e il collo viene gradualmente accorciato ed espanso..

Cosa succede all'utero?

Alcune settimane prima della nascita, il fondo dell'utero inizia a sprofondare gradualmente nell'area pelvica. È impossibile determinarlo visivamente; solo un ginecologo può risolvere questo processo durante il prossimo esame di una donna incinta. Normalmente, prima della nascita, il fondo dell'utero dovrebbe trovarsi ad un'altezza di 5 cm dalla vagina. Quindi la cervice inizia ad espandersi gradualmente, preparandosi così all'ulteriore passaggio del bambino.

Cambiamenti nelle ossa pelviche

Durante la gravidanza, l'utero di una donna cresce con il feto, esercitando una maggiore pressione sul torace. Quando viene omesso, le ossa pelviche si espandono, posizionando così l'utero in se stesso. L'espansione delle ossa pelviche è un normale processo fisiologico, nelle donne con fianchi stretti potrebbe non andare così chiaramente. In quest'ultimo caso, l'utero indesiderato si trova spesso prima del parto..

Cambiamenti nella posizione quando l'addome è abbassato

All'inizio di questo processo, il bambino occupa una posizione comoda (molto spesso "a testa in giù") per un ulteriore avanzamento lungo il canale del parto. Spesso, i medici devono affrontare una violazione della normale posizione del bambino (presentazione laterale o del piede). Se il bambino si trova attraverso l'utero, l'organo aumenta in larghezza e non in lunghezza, l'omissione prima del parto non si verifica. In questo caso, la donna subisce un taglio cesareo d'emergenza.

C'è una sensazione di addome cadente?

Questo processo può essere sentito da ogni donna. A causa dell'utero in costante crescita, negli ultimi mesi, le donne in gravidanza hanno spesso bruciori di stomaco, respiro corto, ecc..

Dopo che lo stomaco si abbassa, diventa più facile per una donna respirare. In questo caso, sorgono una serie di altri segni spiacevoli:

  • a causa della pressione dell'utero sugli organi pelvici, la minzione per urinare può diventare più frequente;
  • a causa della pressione sul retto, la costipazione è comune;
  • il bruciore di stomaco scompare;
  • una donna può perdere peso leggermente;
  • quando si cammina può sentire una forte pressione nel perineo;
  • sedersi diventa difficile a causa della forte pressione nella zona pubica.

Va notato che in molte donne, il processo di spostamento dell'utero con il feto verso il basso si verifica senza sintomi visibili. Le persone che la circondano o un medico al prossimo esame possono notare questo..

Se l'addome scendesse, dopo quanto attendere la nascita

Il processo del parto è individuale, pertanto non vi è consenso su quanto tempo inizierà la discesa del lavoro..

In primiparas

Nelle donne in attesa del loro primogenito, questo processo di solito si verifica 2-3 settimane prima del parto. Ciò è dovuto al fatto che i muscoli del peritoneo sono ancora abbastanza forti e possono contenere un grande utero. Se lo stomaco non scende a 38 settimane, si consiglia alla donna di trascorrere più tempo in posizione verticale, eseguire leggeri esercizi fisici che aiuteranno il bambino a prendere una posizione comoda e prepararsi per il parto.

In multiparous

Nella seconda e nella successiva gravidanza, il prolasso dell'utero cresciuto si verifica direttamente il giorno della nascita o pochi giorni prima di loro. Come descritto sopra, ciò è dovuto all'indebolimento dei muscoli del peritoneo (il bambino non può occupare una posizione prenatale comoda e corretta, pertanto lo spostamento avviene in un tempo molto breve prima del parto). Il bambino sarà in grado di abbassarsi e attaccarsi alle pareti del bacino già all'inizio del travaglio (alle prime contrazioni attive). Ci sono casi in cui nelle donne, durante la seconda gravidanza, l'addome cade una settimana o diversi giorni prima della nascita. Ciò suggerisce che dopo il travaglio precedente, i muscoli sono ancora in buona forma e possono trattenere la testa del bambino..

Con gravidanza multipla

L'ovulazione durante la gravidanza multipla si verifica anche diverse settimane prima della data prevista di nascita. In questo caso, il processo di spostamento dell'addome dall'alto verso il basso non è molto evidente a causa del fatto che l'organo ha già dimensioni abbastanza impressionanti, quindi il suo spostamento non fornisce molto sollievo alla donna. Nella maggior parte dei casi, queste donne in gravidanza subiscono un taglio cesareo.

Con patologie dell'utero

A seconda del grado e del tipo di patologia, può verificarsi o meno un prolasso addominale..

Se le anomalie non sono gravi (erosione, ecc.), Si verifica la preparazione al travaglio, come nelle donne sane durante il travaglio.

In caso di patologie gravi, solo il medico curante può fissare i termini durante gli esami regolari.

Il tappo lascia il canale cervicale quando l'addome viene abbassato

La partenza della spina mucosa è un altro presagio dell'inizio del travaglio. Tuttavia, questo processo potrebbe non verificarsi sempre in parallelo al prolasso del fondo uterino. Un grumo di muco ostruisce strettamente il collo e lo protegge dalla penetrazione della microflora patogena. Può allontanarsi diverse settimane prima della nascita e durante loro. Spesso, i medici lo ottengono indipendentemente all'inizio del travaglio.

Quando andare in ospedale

Se una donna ha notato segni di addome abbassato, non farti prendere dal panico. Devi solo preparare tutto per l'ospedale e monitorare l'insorgenza dei seguenti sintomi. Altri segni dell'inizio del travaglio sono:

  • scarico di liquido amniotico;
  • aumento delle contrazioni (è molto importante non confonderle con l'allenamento).

I seguenti segni servono anche come motivo per visitare l'ospedale:

  • scarico di un grumo di muco con spotting;
  • disegnando dolori nella parte inferiore dell'addome e nella parte bassa della schiena;
  • peggioramento della gravidanza.

Quando l'addome viene spostato verso il basso, è molto importante informare il medico che osserva la donna durante la gravidanza. Condurrà un esame e determinerà il grado di divulgazione della cervice e la sua prontezza al parto.

In alcuni casi, se il termine è ancora molto piccolo, una donna può mettere un rivestimento speciale sulla cervice, che impedisce la nascita prematura. È molto semplice determinare un addome abbassato: basta mettere la mano nell'area tra il torace e l'addome superiore, se il palmo si adatta completamente a questo divario, il processo è realmente accaduto.

Se l'omissione è accompagnata da un forte dolore o un aumento del tono muscolare dell'utero, questo serve come occasione per una visita straordinaria da un medico.

L'omissione dell'addome è uno dei segni dell'inizio del travaglio. Ogni donna ha questo processo individualmente. In media, si ritiene che l'utero dovrebbe essere abbassato poche settimane prima del parto, in periodi multiparosi ridotti. Grazie a questo processo, il bambino occupa la posizione corretta e confortevole, preparandosi così a un'ulteriore nascita.

Come capire che l'addome è caduto durante la gravidanza, in quale settimana accade e come appare?

Quando la gravidanza giunge alla sua logica conclusione: il parto, i precursori del parto diventano più tangibili. Ad esempio, se l'addome è disceso durante la gravidanza, ciò significa che il corpo si sta preparando per l'aspetto del bambino. In quanto tempo attendere la consegna, in quanti giorni o settimane scende l'addome. E come determinare questa condizione da soli - più avanti nell'articolo.

Come capire che lo stomaco è caduto durante la gravidanza

Il prolasso addominale è uno dei precursori, indicando che la donna incinta diventerà presto una madre. Perché sta succedendo, questa condizione è la norma? Per capire perché si verifica il prolasso addominale e che cos'è. Vale la pena prestare attenzione alle caratteristiche anatomiche e alla struttura delle ossa del bacino di una donna.

Questo è il modo in cui le ossa dell'articolazione pelvica di una donna sono disposte per, se necessario, consentire alla testa del bambino di abbassarsi, esercitare pressione sui muscoli, creando pressione e tono, causando il parto. Le caratteristiche anatomiche dell'articolazione sacroiliaca sono formate in modo tale da mantenere il feto in posizione durante le prime fasi della gravidanza. Quando il bambino diventa più pesante, la sua testa preme sui muscoli, scende sempre più in basso.

Importante.

Il prolasso addominale prima di 36 settimane è una patologia di cui vale la pena parlare con un medico. Forse questa è una nascita pretermine. Quanto sia pericolosa questa condizione per il bambino è determinata dal metodo diagnostico.

Tuttavia, tale cambiamento nel prolasso del feto si verifica gradualmente. Inizialmente, i muscoli e le ossa del bacino dovrebbero essere pronti ad abbassare l'addome. Durante la gravidanza, il lavoro degli ormoni era di salvare il bambino, fornendogli le condizioni necessarie per la crescita e lo sviluppo. Tuttavia, ora che il bambino è abbastanza grande da esercitare una pressione sui muscoli del bacino e la stampa addominale è diventata difficile da sostenere lo stomaco sporgente, gli ormoni lavorano per ammorbidire le ossa del bacino. L'ammorbidimento osseo può essere monitorato per le seguenti manifestazioni sintomatiche:

  • Le ossa nella regione sacrale fanno male. Soprattutto quando si tratta del periodo dopo una lunga passeggiata nelle fasi successive. Tuttavia, il dolore può essere la causa della formazione della patologia. Pertanto, vale la pena riferire sulle modifiche al ginecologo che può determinare la norma, stabilire la causa di tali sintomi.
  • Il cavallo fa male dopo una passeggiata o quando si sale le scale. A volte sembra che il bambino prema letteralmente sui muscoli, creando una netta pressione sui muscoli del peritoneo, diventa doloroso, ma non così tanto che è impossibile tollerare una tale manifestazione. Se la sensazione non scompare dopo 30-40 minuti, dovresti chiamare un'ambulanza, spiegando i sintomi.
  • Con una curva acuta, una donna può notare un leggero crepitio delle ossa pelviche, delle ossa superiori delle gambe (cosce). Nessun dolore notato, ma possono verificarsi lievi scricchiolii o scricchiolii..

Precursori del cambiamento.

I primi precursori, tra i quali un rammollimento delle ossa pelviche può essere perso anche da una donna che dà di nuovo. Come capire che l'addome è disceso durante la nascita di una primipara Di norma, una donna apprende che il suo stomaco si è già abbassato da amici, parenti, che dalla nota laterale cambiano aspetto. La donna stessa nota tali cambiamenti:

  1. È diventato più facile respirare. Una pancia gonfia, che fino a quel momento stava solo crescendo e sollevandosi sopra il bacino, ha contribuito al fatto che gli organi interni hanno cambiato il loro posto di localizzazione. Questo vale sia per lo stomaco che per i polmoni. La mancanza di respiro, anche quando si va in bagno, è una compagna naturale e spiacevole per qualsiasi donna incinta. Dopo che lo stomaco si è abbassato, i polmoni si sono abbassati, la quantità di aria viene assorbita meglio, la respirazione, anche di notte, diventa più facile.
  2. Non c'è bruciore di stomaco. Tutto per lo stesso motivo per cui la mancanza di respiro scompare: lo stomaco si abbassa leggermente, lo sfintere non trabocca dopo aver mangiato, l'esofago non rifluisce nel succo gastrico, come è accaduto di recente.
  3. Una donna può mettere il palmo della mano tra il petto e lo stomaco. La ptosi viene misurata a casa senza conoscenza di ostetricia. Se in precedenza il palmo non si adattava tra il torace e lo stomaco, quindi quando viene abbassato, viene posizionato.
  4. La forma dell'addome cambia. Quando il bambino viene abbassato nell'area pelvica, cambia anche la forma dell'addome. Se prima era più arrotondato, ora si nota l'angolarità, forse sono visibili i muscoli laterali che tengono lo stomaco e dalla parte posteriore di molte donne la loro posizione interessante non è visibile.

Tutti questi sintomi sono comuni a tutte le donne in gravidanza. Tuttavia, ci consentono di dire che il corpo passerà presto alla fase finale della gravidanza: il parto.

Che aspetto ha uno stomaco abbassato durante la gravidanza?

I segni esterni di prolasso dell'addome sono anche caratteristiche individuali della struttura delle ossa pelviche. Tuttavia, se non vi è patologia del bacino stretto, quasi tutte le future mamme possono notare tali cambiamenti quando il feto viene abbassato nel bacino:

  • In precedenza, l'addome, che era una forma ancora arrotondata, diventa più angolare, acquisisce rotondità nella parte inferiore, sembra appendere sopra il bacino.
  • La donna nota i cambiamenti sotto forma di smagliature sui lati e sul basso ventre, che sono diventati più evidenti e visibili. Forse si nota il prurito dell'addome inferiore, che indica un sovraccarico muscolare.
  • Quando viene abbassato nel bacino, il bambino dovrebbe già rotolare. E quindi, la madre avverte forti shock nello sterno, il bambino sta cercando di sciogliere le gambe, giocare con le penne, ma non c'è abbastanza spazio.
  • È difficile sedersi o stare in piedi per molto tempo. Particolarmente difficile quando si abbassa l'addome è in posizione seduta. Se prima di allora, la mamma non è ancora andata in congedo di maternità, allora dovresti sbrigarti. Dopotutto, ci sarà presto una nascita e un'eccessiva pressione sulle arterie pelviche provoca la fame di ossigeno del bambino.

Quando le donne incinte lasciano cadere la pancia

Il prolasso addominale durante la gravidanza si verifica sicuramente nell'ultimo trimestre di gravidanza, non prima di 36 settimane. Se tale omissione viene notata prematuramente, vale la pena dirlo al ginecologo. Il corpo si comporta in modo leggermente diverso durante una gravidanza multipla, quando il peso di due bambini è eccessivo per mantenerlo nella giusta posizione. Tuttavia, il parto con gravidanza multipla è osservato nell'85% dei casi prima del previsto.

Una gravidanza multipla è considerata una complicazione in cui il corpo della madre subisce un carico maggiore. Un ostetrico che conduce una gravidanza con gemelli o triple, prescriverà vitamine e minerali nelle ultime fasi. Che contribuiscono alla normalizzazione della condizione della donna incinta, che impedisce il parto prematuro.

Parlare delle norme del prolasso addominale è solo nel caso in cui la gravidanza fosse naturale, l'utero ha un feto e la donna non ha partorito più di 2 volte. Altrimenti, possiamo parlare di caratteristiche individuali che non consentono la generalizzazione dei sintomi.

Tassi di omissione - 37-40 settimane. Tuttavia, ci sono casi in cui lo stomaco non cade fino all'inizio del travaglio. Ciò accade abbastanza spesso nelle donne primipare, così come nelle donne in travaglio con bacino stretto. A seconda del grado del bacino stretto, possiamo parlare delle manifestazioni esterne dell'addome nell'omissione.

Con una gravidanza multipla o con una gravidanza persistente ormonalmente, non è necessario parlare di un prolasso normalmente fino a 38 settimane. In questo caso, c'è una mancanza di omissione fino alla nascita o omissione prematura a 34 settimane. Qualsiasi condizione dovrebbe essere monitorata da un ostetrico, dovrebbe essere condotto un esame, in cui viene determinato il grado di divulgazione dei polmoni del bambino. Se esiste il rischio di parto prematuro, vengono introdotti i farmaci della madre, che penetrano nella placenta e contribuiscono all'apertura sicura dei polmoni. In caso di comparsa precoce, il bambino è già protetto e può respirare in modo indipendente.

Addome abbassato durante la gravidanza durante il parto?

Solo il medico può parlare della data stimata di nascita quando l'addome viene abbassato. Basato sulla storia raccolta e sui risultati degli ultrasuoni. In media, il parto può essere previsto 2 settimane dopo l'abbassamento del bambino nell'area pelvica. Tuttavia, se lo stomaco non è caduto a 39 settimane, non dovresti preoccuparti.

L'omissione nell'articolazione del bacino si verifica per la donna piuttosto dolorosamente, il dolore non è acuto, ma spiacevole. Questi sintomi possono essere alleviati nuotando in piscina, ginnastica. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla nutrizione. In cui il posto giusto per allocare latticini, ricotta, vitamina D, A e B. Tuttavia, non dovresti essere troppo zelante per mangiare calcio, perché altrimenti la fontanella sulla testa del bambino può crescere presto, il che complica il corso del travaglio e causa complicazioni.

È possibile determinare che l'addome sia disceso sia primipare che multiparoso. Tuttavia, questo sintomo è considerato individuale. E parlare di una chiara deviazione dalla norma è possibile solo se il bambino è sceso prima di 35 settimane. In ogni caso, il prolasso addominale in ginecologia è considerato uno dei precursori del parto, indicando il parto imminente.

Lo stomaco cade prima del parto. segni Cosa fare?

L'omissione dell'addome (omissione dell'utero) è un segnale del fatto che molto presto il bambino vedrà la luce. Per ogni donna, ciò accade in momenti diversi, sebbene il processo di omissione stesso sia accompagnato dalle stesse sensazioni. È generalmente accettato che nelle donne in gravidanza con il loro primo figlio l'addome si avvicini a 36 settimane. Con gravidanze ripetute, ciò si verifica 3 giorni prima dell'inizio del travaglio. Ciò significa che con una gravidanza normale e sana, un paio di settimane o diverse ore dopo aver abbassato l'addome, inizierà il travaglio.

Tuttavia, molto dipende dalle caratteristiche individuali del corpo materno. Ad esempio: come vengono allenati i muscoli addominali. Se sono rilassati, il feto potrebbe non essere fissato nella cavità pelvica. Ogni parto successivo indebolisce i muscoli del peritoneo, il che significa che non sono in grado di trattenere il bambino cresciuto. Questa condizione non è motivo di panico, perché non influisce in alcun modo sul processo di nascita: il feto affonda un po 'in anticipo.

Se il feto si trova lateralmente o la donna incinta ha un bacino troppo stretto o una gravidanza multipla, lo stomaco potrebbe non cadere.

Non appena il bambino è completamente formato e pronto a lasciare l'utero materno, si verificano molti cambiamenti nel corpo della donna. È naturale che influenzino il benessere della futura madre. Sentendo che lo stomaco si è abbassato, una donna può riunirsi in un ospedale di maternità, prepararsi per il prossimo evento fisicamente e psicologicamente.

Cambiamenti nel corpo di una donna incinta con prolasso dell'addome

Poco prima del parto, si verificano numerosi cambiamenti nel corpo della donna, che porta a un prolasso dell'addome. Dopo questo, lo stomaco sembra diminuire di volume, il che è particolarmente evidente negli abiti o se lo guardi dall'alto verso il basso. La futura mamma dovrebbe rispondere adeguatamente a questo fenomeno. Inoltre, i seguenti segni sono la base per aspettarsi una nascita precoce:

  1. Il corpo riproduttivo ritorna nella sua posizione originale, spostandosi di 5 cm verso il basso.
  2. Il feto cambia posizione contemporaneamente all'utero, premendogli la testa (se il bambino si trova nella posizione corretta nell'utero).
  3. Il feto si trova nella cavità pelvica, dove si trova prima dell'inizio del travaglio. Questo fenomeno può essere confrontato con la posizione in attesa di un atleta prima della partenza..
  4. Il bambino si è ora spostato verso il basso, quindi il diaframma non si stringe più e si raddrizza. Infine, puoi dimenticare la mancanza di respiro e il dolore intercostale. Ma ora si avvertono dolori pressanti nell'area pubica.
  5. Gli organi digestivi degli ultimi mesi, schiacciati da un feto troppo cresciuto, occupano una posizione normale, iniziano a funzionare pienamente. La futura mamma non grida dal dolore ad ogni movimento delle briciole. Bruciore di stomaco, eruttazione, nausea, una sensazione di "pietra" nello stomaco scompaiono.
  6. Il bambino preme sulla vescica e sul retto. Per questo motivo, le future mamme diventano minzione, costipazione più frequenti.
  7. Se il bambino è grande, esercita una pressione sulle terminazioni nervose, il che porta a scoppiare, sensazioni dolorose quando si è seduti o camminando. Sotto l'impatto delle ossa del bacino, della parte bassa della schiena e degli arti inferiori. Spesso questo porta a un cambiamento nell'andatura: una donna inizia a muoversi a piccoli passi, precipitando per ridurre il dolore. Una camminata simile era chiamata "passo d'anatra".

Dopo la manifestazione dei sintomi sopra descritti, la donna dovrebbe essere preparata al fatto che dopo alcune ore possono iniziare le contrazioni.

Saltare lo spostamento addominale è abbastanza difficile, perché lo stomaco, che è iniziato sotto il seno stesso, scende all'ombelico. Per assicurarti che si sia verificata l'omissione, puoi mettere la mano nello spazio tra il torace e lo stomaco. Se si adatta liberamente, è possibile raccogliere il "caso di allarme" in ospedale.

Alcune mamme usano il vecchio metodo provato. A partire dall'ottavo mese di gravidanza, dovresti andare sulla soglia e lasciare un segno con un gesso o una matita a livello dell'ombelico. Ora, ogni volta che passi attraverso le porte, puoi prestare attenzione a se ci sono stati cambiamenti.

Nonostante l'utilità di tutto quanto sopra, è importante ricordare che il principale segno del prolasso addominale è un esame da un ostetrico-ginecologo che sta osservando la gravidanza. Familiarità con le caratteristiche del corpo della madre e il corso della gravidanza, lo specialista misurerà i parametri necessari e dirà con precisione se il bambino è pronto per la nascita. La circonferenza addominale media in questa fase è di 100 cm e la parte inferiore dell'utero è abbassata di 5 cm più in basso rispetto a prima.

Se le ipotesi sono confermate dal medico, è possibile procedere da vicino alla preparazione della dote dei bambini, per fare le attrezzature dei bambini. È molto importante mettersi in modo positivo, non cedere ai pensieri di panico. I medici dicono: un esito favorevole del parto dipende interamente dall'umore della madre.

È necessario normalizzare la qualità del sonno: far fronte all'insonnia, scegliere la posa più comoda, ecc. Per il relax, la sera è utile sdraiarsi con le gambe leggermente sollevate. Per fare questo, metti speciali rulli o cuscini sotto gli arti.

Se l'omissione non viene confermata e la fine del termine è già vicina, dovresti muoverti di più e camminare per incoraggiare il bambino a spostarsi nel canale del parto. Ma è meglio rifiutare l'attività fisica. Possono causare contrazioni, il che è indesiderabile per un bambino che non è ancora pronto a lasciare l'utero.

Momenti preoccupanti

Se il prolasso dell'utero si è verificato prima della 35a settimana, il parto può iniziare prima del previsto. È importante parlarne al ginecologo, che metterà la futura mamma nel dipartimento, fornirà l'assistenza necessaria.

Spesso, il prolasso si verifica sullo sfondo di un tono alto dell'utero, accompagnato da un forte dolore nell'addome inferiore. In questo caso, la donna dovrebbe prendere una posizione verticale e chiamare un'ambulanza.

Dopo l'inevitabile ricovero in ospedale, una donna viene iniettata con farmaci che rilassano i muscoli dell'organo genitale. I medici fanno di tutto per prevenire un parto prematuro e, di norma, ci riescono..

Il video è andato giù prima della nascita

Attenzione! L'uso di medicinali e integratori alimentari, nonché l'uso di metodi terapeutici, è possibile solo con l'autorizzazione di un medico.

Abbassare l'addome prima del parto

Soddisfare:

Più lungo è il periodo di gestazione, più spesso e diligentemente la donna ascolta i suoi sentimenti, cercando di cogliere almeno i minimi segni dell'inizio imminente del travaglio. Uno di questi predatori del parto è una diminuzione dell'altezza del fondo dell'utero, che è popolarmente chiamata abbassare l'addome.

Perché la pancia affonda

Durante la gravidanza, si verificano cambiamenti significativi nel background ormonale nel corpo della donna. Per molto tempo, il ruolo dominante è svolto dall'ormone progesterone, che non è per niente chiamato "ormone della gravidanza". Nel terzo trimestre, più vicino al parto, la situazione cambia: il livello dell'ormone femminile estrogeno inizia ad aumentare in modo significativo, causando una preparazione attiva della madre e del feto per il processo di nascita imminente.

informazioni L'omissione dell'addome prima del parto è principalmente associata a un cambiamento nella posizione del bambino. Il feto occupa una posizione più comoda e si abbassa, premendo il predecessore all'ingresso della piccola pelvi e preparandosi così alla nascita. Da tali azioni, anche il fondo dell'utero inizia a scendere e con esso lo stomaco cade.

Quando si verifica l'omissione

Non ci sono date definite in cui l'addome si abbassa prima del parto, perché questo è solo un segno relativo e il travaglio può iniziare in qualsiasi momento.

Nelle donne primipare, di norma, una riduzione del fondo dell'utero può verificarsi 2-4 settimane prima dell'inizio del travaglio, ad es. a circa 36-38 settimane. Tuttavia, va ricordato che si tratta solo di statistiche nella media, quindi una donna non dovrebbe essere uguale ai suoi amici "in posizione" e non preoccuparsi se lo stomaco non ha cambiato posizione in un secondo momento. Il tempo di abbassamento dell'addome e la sua gravità dipendono da molti fattori:

  1. La posizione iniziale del bambino. In alcuni casi, il bambino, anche nelle prime fasi della gravidanza, può trovarsi piuttosto basso, l'altezza del fondo uterino in questo caso non raggiunge mai la sua dimensione massima senza aumentare al livello del diaframma. Con questa disposizione, il feto non ha nessun altro posto dove cadere e, di conseguenza, non vi è alcuna diminuzione dell'altezza del fondo dell'utero e prolasso dell'addome;
  2. Bacino stretto. Se una donna ha un bacino anatomicamente ristretto, anche la sua pancia non cadrà o cadrà leggermente. Ciò è dovuto alla discrepanza tra la dimensione della parte preesistente del bambino e la dimensione della piccola pelvi (specialmente espressa con grandi dimensioni del feto);
  3. Muscoli sottosviluppati della parete addominale anteriore (anche il feto non può fissare la parte sottostante al bacino quasi fino alla nascita stessa a causa della pressa addominale sottosviluppata).

Se una donna ha una seconda nascita, il prolasso addominale si verifica molto più tardi: pochi giorni o poco prima dell'inizio del travaglio, a causa dell'indebolimento dei muscoli della parete addominale anteriore.

Segni di omissione

Un ostetrico-ginecologo può determinare con precisione il prolasso addominale durante un esame misurando l'altezza del fondo uterino con un nastro di centimetro: di regola, diminuisce di 4-5 cm rispetto agli indicatori precedenti e la circonferenza addominale, al contrario, continuerà ad aumentare.

Inoltre, ci sono una serie di segni con cui una donna stessa può determinare l'abbassamento dell'utero:

  1. La scomparsa della mancanza di respiro e il sollievo della respirazione. Nel terzo trimestre, a 35-36 settimane, l'utero è notevolmente ingrandito, il suo fondo preme sul diaframma, complicando notevolmente la respirazione. Le donne incinte in questo momento molto spesso si lamentano della mancanza di respiro, aggravata in una posizione supina, con l'abbassamento dell'addome, tali sintomi scompaiono;
  2. Scomparsa di bruciore di stomaco e eruttazione (anche associata a una diminuzione della pressione uterina sul sistema digestivo);
  3. Disagio e dolore nella zona pelvica. A causa della pressione del bambino sul bacino, una donna può provare disagio nell'addome inferiore, pesantezza, dolore alle ossa pelviche. I movimenti diventano sempre più difficili, in particolare questo è associato al sollevamento degli arti inferiori;
  4. Minzione rapida. A causa della pressione fetale sulla vescica, una donna inizia a notare una minzione rapida e una porzione di urina può essere trascurabile. Inoltre, in questo momento, può verificarsi incontinenza urinaria, in particolare quando si tossisce, starnutisce, sforzo fisico, quindi una donna incinta deve monitorare rigorosamente l'igiene sessuale e, se necessario, utilizzare speciali cuscinetti urologici;
  5. Tendenza alla costipazione. La violazione dell'atto di defecazione entro la fine della gravidanza è associata alla pressione del bambino e dell'utero sul retto. Per la prevenzione della costipazione, è importante che la futura mamma normalizzi la sua alimentazione, eliminando completamente i prodotti che hanno un effetto rassodante. Se necessario, è possibile utilizzare i lassativi, dopo aver consultato il medico (ad esempio il lattulosio);
  6. Cambiamenti esterni nell'addome (possono essere notati non solo dalla donna stessa, ma anche dai suoi parenti e amici);
  7. Cambio di andatura. A causa della pressione del bambino sul bacino, l'andatura della donna può cambiare in modo significativo: camminare è difficile, la donna incinta inizia a muoversi (la cosiddetta "andatura d'anatra");
  8. Disturbi del sonno Prima di tutto, questo è dovuto al fatto che diventa scomodo per una donna sdraiarsi ed è difficile scegliere una posa per un sonno confortevole.

Possibili pericoli

Se l'addome cade prima del parto o 2-4 settimane prima, questa è considerata una condizione assolutamente normale che non minaccia il corso della gravidanza.

pericolosamente pericoloso è il prolasso dell'addome prima di 36 settimane, perché questo indica la minaccia di interruzione prematura della gravidanza. Spesso, in questo caso, una donna può anche lamentarsi di una sensazione di pesantezza nell'addome inferiore, dolore, aumento del tono dell'utero.

Questa condizione è pericolosa a causa della prematurità del feto e richiede il ricovero obbligatorio per la terapia per mantenere la gravidanza..

Cosa fare dopo aver abbassato l'addome

Abbassare la parte inferiore dell'utero è ancora un presagio di parto, quindi una donna dovrebbe iniziare a prepararsi per il prossimo evento:

Precursori del parto: quando l'addome cade prima del parto

In previsione del parto, le donne nelle ultime settimane più dolorose della gravidanza iniziano a cercare sempre più segni di parto imminente. Uno dei presagi è l'omissione della pancia incinta (diminuzione dell'altezza del fondo dell'utero). Molte donne si chiedono quando l'addome si abbassa prima del parto. Il tempismo è molto individuale e dipende da molti fattori: l'età della donna, la sua forma fisica, l'attività, il numero di frutti.

Durante la gravidanza, l'utero della donna cambia la posizione di quasi tutti gli organi interni. A partire dalla 35a settimana, il bambino compie azioni preparatorie per la sua nascita.

Se per tutte le lunghe settimane la testa del bambino si trovava nella cavità addominale, quindi più vicino alla nascita si sposta nell'area pelvica ed entra nel canale del parto.

Ci sono casi in cui la posizione del bambino non cambia e la presentazione del feto non rimane la testa. Questa è un'indicazione completamente accurata per chirurgia - taglio cesareo.

Cosa succede nel corpo prima del parto

Gli ultimi uno o due mesi prima del parto diventano i più difficili per una donna incinta. Comincia a notare vari segni che segnalano l'approccio imminente del lavoro.

Il primo e principale di essi è l'eccitabilità uterina. Alcune settimane prima della nascita, l'utero della donna è sempre più tonico. Cioè, i muscoli si contraggono e si stringono, il che indica l'approccio delle contrazioni.

Ecco alcuni altri segni di una nascita prossima:

  1. Si verifica il prolasso addominale.
  2. Andare in bagno diventa più facile e più spesso, poiché l'utero cessa di esercitare pressione sugli organi del tratto gastrointestinale.
  3. Il feto cade e si trova in una posizione comoda nella piccola pelvi. Molto spesso questo accade a testa in giù.
  4. Disegnare dolori nella parte bassa della schiena e nella parte inferiore dell'addome. Spesso, le donne prima del parto avvertono dolori spiacevoli che premono sul pube. Ciò è dovuto al fatto che il bambino entra nel canale del parto e si prepara per il parto.
  5. In una donna incinta, una spina mucosa può iniziare a retrocedere. Queste secrezioni possono venire fuori subito e per diversi giorni. Lo scarico di sughero è un segno assolutamente accurato di una nascita precoce.
  6. Diarrea. A causa del prolasso dell'addome, diventa più facile per una donna andare in bagno. Alcune donne in gravidanza hanno aumentato le feci molli. È opinione diffusa che in questo modo il corpo si pulisca e si prepari al parto.

Segni di prolasso

L'omissione dell'addome è caratterizzata da segni oggettivi che ogni donna può notare:

  1. Andatura "anatra". Diventa più difficile per una donna muoversi e inizia a muoversi.
  2. Se la mano di una donna inizia a incastrarsi tra il torace e lo stomaco, molto probabilmente si è già verificato un prolasso addominale.
  3. Il respiro di una donna diventa più facile. Lo stomaco smette di premere sul diaframma.
  4. Costantemente presente nelle donne in gravidanza il bruciore di stomaco passa senza lasciare traccia.
  5. L'impulso alla toilette sta diventando più frequente quando l'utero inizia a fare pressione sulla vescica.
  6. Diventa più difficile sedersi per una donna incinta, perché nella zona pubica compaiono sensazioni pressanti spiacevoli.

Quanti giorni prima della nascita?

Ogni donna incinta vorrebbe sapere quante settimane il suo ventre cade prima di dare alla luce. Ma non esiste una risposta definitiva a questa domanda..

Nelle donne che si preparano a diventare madri per la prima volta, la pancia può scendere anche un mese prima del parto. Ma le madri con bambini possono notare questo sintomo 2-3 giorni prima del parto.

Naturalmente, tali dati non possono essere applicati a tutte le donne in gravidanza. Questa è la media.

La forma fisica di una donna gioca un ruolo importante nel momento del prolasso dell'addome. Una stampa debole può interferire con il fissaggio del bambino nell'addome inferiore. Le donne che hanno partorito hanno addominali meno sviluppati, quindi la loro pancia scende molto più tardi.

Cosa fare se a pancia in giù?

Abbassare l'addome, ovviamente, parla di una nascita precoce. Ma questo non significa assolutamente che devi correre in ospedale. Ci sono diversi consigli per una donna incinta che aspetta un parto imminente. Leggi di più: cosa portare con te in ospedale →

È giunto il momento di raccogliere tutte le cose necessarie. Dopo aver abbassato l'addome, potrebbe passare un bel po 'di tempo e la futura mamma dovrà urgentemente andare nel reparto maternità.

È necessario informare il medico del prolasso addominale. Se c'è ancora troppo tempo prima della data prevista di nascita, allora potresti dover andare dal tuo ginecologo per controllare la cervice. Se si suppone una consegna rapida, è sufficiente calmarsi e attendere i segni successivi.

Ora la futura mamma ha bisogno di un buon riposo e di dormire. Molto presto, avrà bisogno di molta forza per la nascita sicura del bambino.

In caso di prolasso addominale prima delle 35 settimane, una donna incinta deve consultare un ostetrico. Se non avverte alcun dolore, molto probabilmente non c'è motivo di preoccuparsi.

Forse il medico prescriverà di indossare una speciale fasciatura per ridurre la pressione del bambino sull'addome inferiore. La comparsa di secrezioni, l'omissione dell'addome e il dolore possono indicare una nascita prematura, che l'ostetrico può correggere con i farmaci.

I segni di prolasso dell'addome prima del parto sono soggettivi. Non fidarti solo dei tuoi sentimenti. È meglio visitare un medico in grado di confermare o confutare i sospetti della donna incinta.

Se l'omissione è avvenuta davvero, non dovresti farti prendere dal panico. Dice solo che il bambino non vede l'ora di incontrare sua madre e si prepara in ogni modo alla nascita.

Autore: Zlata Maksimova,
appositamente per Mama66.ru

Devo abbassare lo stomaco prima della nascita e capire come è successo

Le donne in attesa del primogenito sono preoccupate se lo stomaco deve necessariamente abbassarsi prima del parto. Studiano letteratura pertinente e sono interessati a conoscenti. Alla fine della gravidanza, il bambino è già cresciuto in modo significativo, c'è molto poco spazio per i movimenti. Se la madre che aspetta un bambino ha una pancia che ha cambiato posizione o forma, si ritiene che presto un omino sarà felice per molti.

Come capire che l'addome è caduto nel primiparo

Se il feto è piccolo, anche alla fine della gravidanza c'è abbastanza spazio per muoversi attivamente. In tali condizioni, è quasi impercettibile che lo stomaco sia più basso. Di solito la sua superficie diventa più dura. Quanto tempo prima della nascita cade l'addome, per vari motivi, la costituzione della donna, il corso della gravidanza.

Perché succede

Il bambino cerca di incontrare il mondo, si trasferisce in un'area in cui si trova a suo agio. Quando il feto è vicino alle ossa del bacino, è pronto per la nascita. A seconda di come giace il bambino, c'è una testa o un prete vicino all'ingresso. Anche il corpo della mamma è di solito pronto. Inoltre, possono apparire altri presagi di parto imminente..

Una donna che si prepara a diventare mamma deve stare all'erta

Di solito esce una spina mucosa. Può apparire immediatamente sotto forma di un grumo evidente o risaltare in piccole parti. Succede che la sua partenza rimanga inosservata. Scoppio di liquido amniotico.

Viene sempre omesso

La futura mamma potrebbe non scoprire il fatto che lo stomaco cambierà forma. Pertanto, vi è fiducia tra le donne durante il parto che lo stomaco rimane al suo posto originale fino alla nascita del bambino. Quando l'addome si abbassa prima del parto in primiparas, lo stato di salute migliora:

  • respirare molto più facilmente;
  • la mancanza di respiro scompare;
  • il bruciore di stomaco scompare.

Il feto situato nell'utero non comprime gli organi situati nelle vicinanze, in particolare lo stomaco. Pertanto, la digestione sta migliorando. Il bruciore di stomaco esausto si ritira improvvisamente. Di solito è preoccupante per più di un mese. Pertanto, la sua scomparsa è incredibilmente felice.

Combattimenti di allenamento possono iniziare. Differiscono da quelli reali in quanto compaiono a intervalli diversi. Non c'è motivo o sequenza. Se le contrazioni iniziano a verificarsi dopo lo stesso periodo di tempo e diminuisce gradualmente, l'attesa non è lunga. Il bambino è pronto per nascere.

Le contrazioni possono disturbare ogni mezz'ora o possono verificarsi immediatamente con una frequenza di 5-7 minuti. La cosa principale è che il tempo tra il dolore è lo stesso.

Contrazioni: il primo stadio del travaglio

Quanto prima della consegna succede

Aspettare un bambino è pieno di suspense. Dopo quanto devi partorire, se lo stomaco si è abbassato, tutti sono eccitati. Quando altri precursori si uniscono, significa che rimane molto poco tempo per aspettare.

L'addome si abbassa spesso in anticipo, ma quante settimane prima della nascita si verifica un processo, dipende da diversi fattori. Questi includono:

  • caratteristiche costituzionali delle donne;
  • parametri figlio;
  • ordine di nascita.

È necessario evitare frustrazione e disordini durante i ranghi. Con l'inizio del travaglio, devi fare i bagagli e respirare. Mantenendo la calma, tutto passerà rapidamente e senza dolore.

Per quanti giorni o settimane prima della nascita, l'addome affonda, è sicuramente impossibile rispondere. I cambiamenti possono superare un mese prima della nascita del bambino. Forse un precedente cambio di posizione o successivo. La differenza in termini è dovuta alle condizioni del feto, della donna in travaglio, della sua carnagione.

Il processo è imminente, ma può accadere inosservato.

Come si verifica l'omissione

Se il bambino è pronto a incontrare i parenti, cerca una posizione comoda, riposando a testa in giù, meno spesso bottino. Di conseguenza, la parte inferiore dell'utero si sposta verso il basso, ciò provoca una diminuzione dell'addome. Cade al parto, per quanto prima dell'inizio delle contrazioni inizi il processo, non è noto in anticipo. Può spostarsi molto lentamente verso il basso.

Come scoprire che lo stomaco è caduto prima del parto, lo dirà il ginecologo. All'esame, osserva l'utero, ovvero misura l'altezza del suo fondo. Ogni volta è necessario misurare questo indicatore. Nel corso di una gravidanza, il suo significato aumenta gradualmente. A 34-37 settimane, un salto viene spesso registrato mostrando una diminuzione del valore dell'indicatore.

Che cosa sembra

Che aspetto ha la pancia prima della nascita, aiuta a spiegare le donne esperte che partoriscono. Per coloro che si aspettano la prima nascita nella vita, ogni cambiamento è inquietante. Pertanto, sono spesso preoccupati su come capire se l'addome si è abbassato prima del parto. Visualizzati facilmente nelle mamme:

Con altre caratteristiche, il prolasso dell'addome prima del parto in primipare rimane inosservato. In genere, viene visualizzata la vita, che era precedentemente nascosta da una pancia rotonda. I fianchi si stanno allargando, è anche chiaramente visibile. Quando il corpo è pronto per il travaglio e il bambino è in una posizione comoda, la futura mamma perde diversi chilogrammi di peso.

Prima di dare alla luce, l'addome perde la sua forma rotonda e sembra una pera.

Per calcolare, lo stomaco è rimasto nella sua posizione originale o c'era un movimento, una mano riunita in un pugno aiuterà. Se per lui c'è abbastanza spazio sul petto, allora è già successo tutto. L'addome si è mosso. Anche la posizione dell'ombelico cambia, la direzione in cui sta guardando. In precedenza, si trovava in posizione orizzontale, dopo l'abbassamento, guarda in basso. Per vedere questo, devi alzarti dritto e girare lateralmente allo specchio. Più piccolo è il bambino, più evidenti sono i cambiamenti. Se il frutto è grande, potresti non vederlo. La familiarità con questi metodi eliminerà la questione di come determinare se lo stomaco si è abbassato prima del parto..

Ci sono delle caratteristiche per abbassare l'addome in multiparoso

Il prolasso dell'addome prima del parto in multiparo spesso non si verifica in anticipo, ma dipende anche dalla carnagione della madre. Il set completo non consente di vedere le modifiche.

La seconda nascita non è affatto come la prima, tutto accade molto più velocemente, quindi i segni si manifestano prima del processo stesso. Il motivo principale è l'indebolimento dei muscoli del peritoneo, a seguito della prima nascita. Quando la pancia viene abbassata prima del parto, il bambino sarà presto nelle mani della madre, il tempo rimanente può essere misurato dall'orologio.

In questo caso, è necessario:

  • cammina, non andare a letto;
  • stare sotto la doccia.

Ciò ridurrà il dolore delle contrazioni, rilassa e calma. La seconda nascita è più veloce della prima. Quando l'addome è disceso, quanto dare alla luce dipende dall'attività di nascita della futura mamma, dall'attività delle contrazioni. Se non è necessaria una stimolazione aggiuntiva, tutto procede in modo naturale, presto il bambino incontrerà sua madre.

Quando l'addome cade durante la gravidanza in multiparous e perché?

Penso che le donne mi sosterranno nell'opinione che ogni gravidanza abbia le sue caratteristiche. Queste sono nuove sensazioni alle quali una futura madre dovrebbe abituarsi. Molti di loro indicano l'approccio al parto..

Spesso sento la domanda su quando l'addome cade durante la gravidanza nei bambini multiparosi? C'è un'opinione che questo fattore sia un presagio diretto di una nascita precoce. Bene, affrontiamo questo problema..

Perché cade

Devo dire subito che nelle primipara lo stomaco può abbassarsi molto prima rispetto alle donne con una seconda e successive gravidanze. Nel primo caso, ciò può accadere un mese prima del travaglio, nel secondo - in una settimana.

Qui tutto è molto individuale. Con una terza gravidanza semplice, l'omissione potrebbe non essere osservata affatto. Devo dire subito che questo processo non è qualcosa di terribile, è naturale. Pertanto, il corpo indica la preparazione per la nascita imminente.

Ci possono essere diversi motivi per la modifica:

  • il bambino diventa più grande e ha poco spazio;
  • la testa del feto si trova nella posizione in cui avverrà la nascita - verso l'uscita del piccolo bacino.

Quanti giorni prima della nascita l'addome cade nella seconda gravidanza? Di solito per 7-10 anni, ma molto dipende dalle caratteristiche fisiologiche della donna in travaglio, dal suo stile di vita. Spesso le mamme in attesa non sospettano nemmeno di aver avviato un processo.

Cosa fare se una donna è successa? Niente! Questo fa parte di un test ampio e serio che la natura ha preparato per le donne. Devi accettarlo e seguire le raccomandazioni dell'ostetrico. Alcune madri cercano di muoversi di meno, mentire di più. Non necessario.

Ciò che è predeterminato dalla natura non può essere corretto, ma si può aiutare se stessi nell'attività lavorativa. In quanti giorni può cadere la pancia? A volte succede in una sola notte, a volte entro 1-2 giorni.

Come conoscere il processo?

Alcune madri chiedono come possono capire che lo stomaco si è abbassato. Contatta la tua famiglia, beh, se ti vedono raramente, significa che sarà più facile per loro confrontare il tuo stomaco oggi con quello che era una settimana fa.

Ma se ascolti te stesso, puoi determinarlo tu stesso con le seguenti sensazioni:

  • diventa più facile respirare: l'utero non preme più sul diaframma;
  • nessun bruciore di stomaco: lo stomaco acquisisce la sua posizione naturale;
  • la donna ha iniziato ad andare in bagno più spesso - la testa del feto esercita una pressione sulla vescica e sul retto;
  • cavallo dolente quando si cammina.

Anche il metodo folk aiuterà. Metti il ​​palmo tra il petto e la pancia, se è completamente posizionato, quindi la pancia si abbassa davvero.

Un altro fattore che le donne esperte indicano spesso è che se la pancia inizia ad affondare, non vedrai il solito ombelico su di esso. Andrà in fondo. O completamente levigato. Che aspetto ha: una pancia abbassata? Questo puziko diventa a forma di pera.

Che cosa significa: lo stomaco è andato giù, il che fa presagire un travaglio veloce, le donne troveranno le risposte a queste e ad altre domande nel libro di Olga Pankova "Carrying Pregnancyly Correctly".

Per molte donne, questa pubblicazione è diventata una pubblicazione desktop e contiene le risposte a numerose domande su quali disturbi nel corpo della madre possono influenzare l'abrasione fetale, cosa fare con una pelvi stretta e sanguinamenti inattesi.

Quando aspettarsi

Ho già detto che l'ora esatta in cui si verifica il prolasso addominale non lo è. Ma i ginecologi ostetrici qui danno ancora un po 'di prognosi. Se il nullipare è di circa 36 settimane, il nullipare è di 38 settimane. Non c'è da stupirsi che le levatrici dicessero nei tempi antichi: "Lo stomaco è andato giù - aspetta il bambino".

Ma a volte, alla 39a settimana di gravidanza, la pancia della donna non cade. E non c'è nulla di cui preoccuparsi. Questo processo può avvenire diverse ore prima della consegna. Mentre l'addome cade durante qualsiasi gravidanza, la futura mamma potrebbe non sentire.

Nel frattempo, i medici consigliano alle donne di muoversi di più per stimolare il movimento attivo del feto nella parte inferiore. E quando iniziano le contrazioni di allenamento, poi alzati in modo che sia conveniente per il feto spostarsi verso le ossa pelviche. Devi passare più tempo a camminare, spostarti al meglio della tua posizione.

Il libro di Larisa Anikeeva "La gravidanza, il parto, i primi anni di vita di un bambino" fornisce informazioni dettagliate su quale settimana di gravidanza dovrebbe scendere l'addome, come procede il travaglio, rispetto alle aspettative pianificate del bambino.

L'edizione è rappresentata da due libri con copertina rigida. In ogni articolo, le donne troveranno le risposte a numerose domande sulle difficoltà di preparazione al parto, suggerimenti sulla prima cura del bambino.

I libri saranno utili non solo per le madri che hanno dato alla luce i loro primi figli, ma anche per le donne esperte. Dopotutto, i bambini crescono in condizioni diverse, hanno diverse capacità fisiologiche, quindi le madri devono risolvere diversi problemi.

Segni di una nascita precoce

Quindi, abbiamo capito perché la pancia della donna sta cadendo. E hanno scoperto che se il processo è un presagio di una nascita precoce. Ma ci sono altri fattori che indicano che presto nascerà una nuova persona.

Il più significativo dovrebbe includere:

  • la comparsa di false contrazioni, che si manifestano con dolore acuto, ma a breve termine nel perineo;
  • frequenti movimenti intestinali;
  • in poche ore, la spina mucosa lascia con il flusso di liquido amniotico.

Quanto possono durare i precursori del lavoro nelle nascite multiparose? Più è vicino il rischio di lavoro, più spesso compaiono i fattori di cui sopra. Ciò è particolarmente vero per i falsi combattimenti, che nel tempo diventano reali.

Un altro fattore a cui, purtroppo, i parenti della futura mamma non sempre presta attenzione è il suo stato psico-emotivo. Se le donne primipare hanno paura dell'ignoto sotto il nome di "nascita", i nullipari ricordano tutte le sfumature di questo processo e, a seconda di come è andato, possono preoccuparsi o guardare avanti al lavoro imminente.

L'esperienza delle madri in attesa della nascita di un secondo figlio e dei successivi la rende più calma. E se la sua grande pancia avesse cominciato ad affondare, non si sarebbe fatta prendere dal panico, ma sarebbe andata a prendere una "valigia allarmante". Con lui, andrà in ospedale per tornare a casa con il bambino in braccio..

A proposito, nel libro di Zita West "Gravidanza. Aspettare il bambino "offre consigli pratici che aiuteranno a superare le difficoltà della gravidanza, alleviare la nausea mattutina e aiutare con i dolori del travaglio.

È chiaro che quando l'addome aumenta durante una gravidanza semplice, ciò significa che il feto sta crescendo. E quando cade, che il bambino nascerà presto. Le recensioni di coloro che hanno studiato il libro parlano del suo grande vantaggio sia per le primipare che per coloro che aspettano un secondo figlio.

Le informazioni sono disponibili e presentate non solo in formato testo, ma anche sotto forma di diagrammi e tabelle. Oggi hai ricevuto risposte alle domande sul perché la pancia cade nelle donne in gravidanza.

Il problema non è puramente femminile, perché ogni marito dovrebbe sapere cosa succede alla sua amata donna durante la gravidanza. Questo lo aiuterà a capire e ad aiutarla nei momenti difficili..

Ecco perché è così importante condividere questo articolo con i tuoi amici sui social network. Iscrivendoti al mio blog, sarai il primo a ricevere notizie e notifiche di nuovi articoli. Arrivederci amici!

Cordiali saluti, Tatyana Chudutova, madre di tre meravigliosi bambini!

Up