logo

La 20a settimana di gravidanza è solo metà del periodo di gestazione. Spesso il bambino nasce nella quarantesimo settimana, quindi la futura mamma deve aspettare altre 20 settimane per incontrare il suo bambino, circondato da cure e amore dei genitori.

Soddisfare

introduzione

Le ostetriche 20 settimane di gravidanza iniziano a essere conteggiate dal primo giorno del flusso mestruale, che non si è verificato a causa della fecondazione dell'uovo. Questo periodo corrisponde a 18 settimane dal momento dell'impianto dell'embrione sulla parete uterina. La tossicosi alla 20a settimana di gravidanza dovrebbe già cessare, così come le tempeste ormonali. Sgradevoli, tirando sensazioni nella regione addominale a causa della rapida crescita del bambino e della distorsione uterina scompaiono.

Con una corretta alimentazione e una dieta equilibrata, il peso di una donna sta crescendo, ma allo stesso tempo è conforme alle norme. La caratteristica principale di questo periodo è il movimento stabile del feto, che può già essere sostituito non solo dagli ultrasuoni, ma anche sentire chiaramente.

20a settimana di gravidanza: cosa sta succedendo sensazioni

Le sensazioni alla 20a settimana di gravidanza sono molto diverse. Una donna sente il bambino che spinge, si muove, si allontana dalle pareti dell'utero, singhiozza e trema quando sua madre è preoccupata. Ogni giorno l'attività del bambino sta crescendo e i suoi tremori si sentono più forti. Tuttavia, se è troppo attivo, questa è la prova della carenza di ossigeno, che dovrebbe essere immediatamente segnalata al ginecologo al fine di prevenire gravi conseguenze.

Oltre all'attività del bambino, la mamma sente sintomi spiacevoli che appaiono a causa della crescita dell'utero e della sua pressione sugli organi situati nelle vicinanze.

Tali sintomi sono presentati:

  • Bruciore di stomaco;
  • Fiato corto;
  • Stipsi
  • Gonfiore e flatulenza;
  • Minzione frequente.

Poiché lo stomaco cresce rapidamente alla 20a settimana di gravidanza, iniziano a comparire smagliature sulla pelle. Ma, se la mamma mangia correttamente, il peso crescerà lentamente e le strie non appariranno. Va notato che il sovrappeso per una donna incinta è molto male. Può causare diabete e altre gravi anomalie che causeranno complicazioni durante la gestazione e il processo di nascita stesso. Inoltre, i chili in più saranno estremamente difficili da perdere dopo la nascita del bambino.

Spesso, le mamme in attesa sono preoccupate per i crampi alle estremità inferiori durante il sonno. Pertanto, il corpo chiarisce che manca di oligoelementi e vitamine. Questo dovrebbe essere segnalato al medico, che selezionerà e prescriverà il farmaco necessario per la donna, oltre a dirti quali prodotti includere nella dieta.

Inoltre, le donne in questo momento segnano il rilascio di colostro, che servirà da cibo per i primi giorni dopo la nascita del bambino fino alla comparsa del latte. Il colostro è la prova che i seni sono preparati in anticipo per nutrire la prole.

All'età di 20 settimane di gravidanza, l'edema inizia a comparire sugli arti inferiori. Se non sono forti, non dovresti preoccuparti di questo. Ma se accompagnata da un rapido aumento di peso, può svilupparsi la gestosi, che è caratterizzata da un alto contenuto di composti proteici nelle urine. Se il ginecologo sospetta una donna di tale condizione, la indirizza a un esame ecografico non programmato per vedere come si sviluppa il bambino e se ha anomalie.

Movimenti fetali alla 20a settimana di gravidanza

Se la donna ha la prima gravidanza, allora inizierà a sentire il movimento del bambino nell'intervallo tra la diciottesima e la ventesima settimana. Nelle successive gravidanze, l'attività del bambino inizia a farsi sentire prima. Le prime sensazioni che compaiono nello stomaco assomigliano a solletico, carezze o persino gorgoglii. Il bambino nell'utero si muove costantemente, l'eccezione è il tempo in cui dorme. Il bambino esegue fino a duecento movimenti al giorno.

La sua attività è influenzata dai seguenti fattori, presentati:

  • Ora del giorno;
  • Stato psico-emotivo di una donna;
  • Attività fisica;
  • Nutrizione incinta;
  • Suoni ambientali.

Inoltre, il bambino può iniziare a dondolarsi se la mamma adotta una posa scomoda per lui.

Problemi e minacce per un periodo di 20 settimane di gravidanza

In questo momento, una donna può essere disturbata non solo da sensazioni spiacevoli, ma anche ci possono essere minacce alla vita del futuro bambino.

Dolore

Alla ventesima settimana di gravidanza, la futura mamma può iniziare a preoccuparsi per il dolore agli arti inferiori, nella regione lombare e nella regione addominale.

Nella parte posteriore, il dolore si verifica a causa della pressione del peso sulla colonna vertebrale e di uno spostamento nel centro di gravità. Per alleviare questa condizione, si consiglia di eseguire una ginnastica speciale che rimuove il carico dalla colonna vertebrale.

Spesso le donne in gravidanza sono preoccupate per la sindrome convulsiva che si verifica durante il sonno. Questo problema appare a causa della mancanza di magnesio e calcio nel corpo, nonché a causa dell'aumento del peso corporeo e dell'aumento del carico sulle gambe. Per eliminare i crampi alle estremità inferiori, dovresti assumere il farmaco "Magne B6".

Molte madri si lamentano con il loro medico per aver tirato l'addome inferiore alla ventesima settimana di gravidanza. Questo sintomo si verifica a causa di una distorsione dell'utero e del suo aumento. Tuttavia, se appare anche un'algia, dovresti consultare un medico, poiché può essere un presagio del tono uterino, in alcuni casi causando un aborto spontaneo.

Scarico del sangue

Lo scarico sanguinante a 20 settimane di gravidanza accompagnato da dolore nella regione addominale è un segno di interruzione prematura della gravidanza o distacco di placenta, a causa della sua presentazione.

Se dopo il rapporto appare una scarica con una miscela di sangue, questa è la prova dell'erosione della cervice. Lo scarico normale in questo momento non dovrebbe avere un odore, avere un'ombra chiara o trasparente e una consistenza uniforme.

Se hanno acquisito una tonalità verde o gialla e la consistenza della ricotta, allora questo è un segno dello sviluppo di una malattia di un'eziologia infettiva. Se c'è una sensazione di bruciore e prurito nella vagina, dovresti consultare immediatamente uno specialista, come molto probabilmente, una diminuzione dell'immunità ha provocato un mughetto.

Nel secondo trimestre, la secrezione con una miscela di sangue è estremamente rara ed è sempre la prova della presenza di patologie. Sono spesso rappresentati:

  • Presentazione placentare: viene diagnosticata quando le strutture del tessuto placentare bloccano l'ingresso della cervice.
  • Distacco placentare - una secrezione vaginale con una mescolanza di sangue può essere la prova di disturbi nel funzionamento della placenta.

Entrambe queste anomalie possono provocare un aborto spontaneo alla 20a settimana di gravidanza. Se lo spotting appare in quei giorni in cui le mestruazioni sono andate prima della gravidanza, allora non comportano pericolo.

Puoi anche scoprire cosa succede alle 21 settimane di gravidanza, quali sintomi e sensazioni accompagnano questo periodo, come si sviluppa il bambino e molto altro. Puoi trovare tutte le informazioni necessarie in questo articolo..

Gravidanza congelata alla settimana 20

Gravidanza congelata in questo momento, anche se non caratteristica del secondo trimestre, ma a volte succede ancora. Il feto può morire per molte ragioni. Spesso questo accade a causa di disturbi endocrini nel suo corpo, l'influenza di fattori negativi e una violazione nella produzione di alcuni ormoni nel corpo della madre. Spesso il progesterone basso alla 20a settimana di gravidanza porta a tali problemi..

La sintomatologia di una gravidanza persa è l'assenza di movimento fetale e la cessazione della crescita dell'addome. Per diagnosticare questo problema, il paziente viene inviato per un esame ecografico e il battito cardiaco del bambino viene ascoltato. Se viene rilevata la morte del bambino, la donna verrà inviata per un aborto, che aiuterà a evitare intossicazione e danni infettivi al corpo a causa della decomposizione di un feto morto.

Un aborto comporta il curettage chirurgico della cavità uterina. Dopo la procedura, vengono stabilite le cause della morte del bambino e viene eseguita la terapia antibiotica. Pianificare la prossima gravidanza dopo il congelamento del feto, è consentito non prima di un anno dopo.

SARS a 20 settimane di gestazione

L'ARVI alla settimana 20 non è più pericoloso per il bambino come lo era nel primo trimestre, perché il feto è protetto in modo affidabile dalla placenta. Tuttavia, a causa di un raffreddore, può verificarsi un'insufficienza fetoplacentare, a seguito della quale il bambino non riceve ossigeno, il che porta a un ritardo nello sviluppo e aumenta i rischi di avere un bambino prima del previsto.

Se il raffreddore inizia, dovrebbe essere trattato immediatamente, perché se viene lanciato, influenzerà il sistema endocrino, che influenzerà negativamente la formazione del tessuto osseo e del sistema riproduttivo nel feto, se la donna indossa una ragazza. Con un raffreddore, la futura madre sceglierà un trattamento parsimonioso, che consisterà nel prendere il numero minimo di compresse e un gran numero di medicina popolare sicura.

Inoltre, una donna incinta dovrà osservare il riposo a letto, bere molto tè con lamponi e limone, gargarismi e sciacquarsi il naso con soluzione salina e infusi di erbe.

A temperatura corporea elevata, devono essere assunti farmaci antipiretici, che il medico prescriverà. Se la temperatura non raggiunge i 38 gradi, devi lasciare che il corpo combatta da solo la malattia.

Gravidanza 20 settimane di sviluppo fetale

Alla ventesima settimana di gravidanza, il bambino è già completamente formato. La sua altezza è di 17 centimetri e il peso - 260 grammi, che è paragonabile alla noce di cocco media. Il suo sviluppo non si ferma qui, ma continua a migliorare..

Nella fase di formazione sono presenti il ​​tratto gastrointestinale, i sistemi ematopoietici e respiratori, nonché il sistema nervoso centrale. Se parliamo del sistema respiratorio, i polmoni in questa fase continuano a svilupparsi e finora non possono svolgere le loro funzioni al cento per cento, ma sono già pronti per metà a fornire ossigeno al bambino.

In questa fase della gestazione, la donna è ben consapevole dei movimenti del bambino. La retina dell'occhio è formata e migliorata. Il bambino è ancora visto male, ma allo stesso tempo distingue bene la luce dall'oscurità. Con uno stetoscopio puoi ascoltare il battito cardiaco fetale..

Lo sviluppo del feto alla 20a settimana di gravidanza continua e, rispetto all'ultimo trimestre, il bambino sembra ancora più perfetto. Il suo corpo e gli arti diventano proporzionali, appaiono unghie, capelli, sopracciglia e ciglia. Il bambino ha già sviluppato l'udito e può rispondere ai suoni che ricorda e sa distinguere. La pelle diventa più spessa ed è ricoperta di grasso protettivo. Il bambino cresce e si sviluppa, preparandosi per la nascita presto.

Ultrasuoni 20 settimane di gravidanza

L'ecografia alla 20a settimana di gravidanza è una procedura obbligatoria ed è inclusa negli studi di screening del secondo trimestre. Con l'aiuto degli ultrasuoni, puoi valutare come procede il portamento del feto, scoprire quale genere è il bambino e anche determinare se ha difetti di sviluppo.

Grazie all'esame ecografico effettuato in questo momento, è possibile studiare le dimensioni del feto, determinare lo stato del liquido amniotico e la placenta. Può anche essere usato per vedere come si sviluppano gli organi interni e come funzionano. L'Uzista presta particolare attenzione al cuore del bambino.

Dopo aver studiato tutti i dati necessari sul bambino, il medico sarà in grado di concludere sul suo sviluppo, identificare eventuali anomalie e determinare come procede il portamento del feto in generale.

Test per 20 settimane di gestazione

Oltre agli ultrasuoni, una donna viene inviata per un esame del sangue e delle urine per determinare se ha l'anemia, se l'indice glicemico è elevato o se ci sono disturbi infiammatori o se i reni funzionano normalmente, il che è estremamente importante quando si porta un feto.

Inoltre, la futura mamma dona sangue per biochimica, subisce un triplo screening, passa un'analisi per il livello di hCG, controlla il rapporto tra fetoproteina ed estriolo, che consente di valutare la presenza di patologie e anomalie cromosomiche nel bambino.

Nutrizione a 20 settimane di gestazione

Affinché la nutrizione alla 20a settimana di gravidanza sia corretta e il corpo sia saturo di sostanze utili, dovresti mangiare solo prodotti naturali e di alta qualità. I pasti dovrebbero essere frequenti, ma non abbastanza da mangiare. Puoi fare uno spuntino con fette di frutta o verdura o bere un bicchiere di fresco.

Il menu deve contenere necessariamente carne magra, latte, cereali, latticini, pesce e crusca. Devi cucinare il cibo per una coppia, cucinare, cuocere o stufare. Le carni affumicate e gli alimenti fritti della dieta dovrebbero essere esclusi. Il cioccolato può essere consumato in piccole quantità, proprio come le torte.

L'alcool alla 20a settimana di gravidanza è completamente escluso. Il rifiuto di bevande forti è necessario nella fase di pianificazione del bambino.

20a settimana di gravidanza: raccomandazioni dei medici

Affinché il portamento del feto procedesse normalmente, la nascita era priva di patologie e il bambino era nato forte e sano, è necessario seguire alcune raccomandazioni alla 20a settimana di gravidanza, che includono quanto segue:

  • Rifiuto di cattive abitudini: dal momento dell'impianto di un uovo nell'utero, è necessario abbandonare completamente l'alcool e le sigarette, poiché le sostanze in esse influenzano negativamente il futuro bambino, non solo durante lo sviluppo intrauterino, ma anche dopo la nascita.
  • Prevenzione del surriscaldamento: il surriscaldamento può causare aborto spontaneo e parto prematuro. Pertanto, durante la gestazione, dovresti abbandonare il sole sulla spiaggia, così come le visite alle saune e ai bagni.
  • La posizione corretta del corpo durante il sonno: se una donna dorme sulla pancia, sulla schiena o sul lato destro, ciò comporterà un flusso sanguigno compromesso e una compressione uterina, che può portare a conseguenze estremamente negative.
  • Controllo dell'esercizio: in questo momento, durante l'esercizio, dovrebbero essere evitati movimenti bruschi, inclinazioni e sollevamento di oggetti pesanti. Da tali azioni, l'utero può attenuarsi, provocando un aborto spontaneo. Devi anche evitare di indossare scarpe con tacchi e vestiti stretti, che è irto di problemi di salute della futura madre.
  • Evitare il contatto con sostanze chimiche aggressive - durante la pulizia, abbandonare i prodotti contenenti acidi, sostanze tossiche e altri composti pericolosi per il corpo. Lo stesso vale per i cosmetici. Usa solo cosmetici naturali..
  • Il rifiuto di sport estremi - immersioni, paracadutismo e arrampicata in montagna è controindicato per le donne in gravidanza. Sono autorizzati a volare su un aereo, fare escursioni e guidare un'auto, ma non più di due ore.

Nella ventesima settimana di gravidanza, devi condurre uno stile di vita sano, visitare la piscina, camminare all'aria aperta, chattare con gli amici e dedicare tempo libero ai tuoi hobby preferiti.

Sesso a 20 settimane di gestazione

Se il ginecologo non proibisce il sesso alla 20a settimana di gravidanza, la vita intima non dovrebbe fermarsi. Tuttavia, fare l'amore dovrebbe scegliere pose comode in cui una donna non sentirà disagio.

Una donna incinta dovrebbe godere della vicinanza, a causa della quale si verifica la produzione di serotonina, che influenza positivamente lo sviluppo del sistema nervoso centrale.

Il sesso dovrebbe essere abbandonato con gravidanze multiple, placenta previa e la minaccia di aborto spontaneo. In altri casi, la vita intima è utile sia per la mamma che per il bambino.

Conclusione

La 20a settimana di gravidanza è esattamente la metà del percorso problematico che attraversano tutte le madri.

In questo momento, non c'è tossicosi, ci sono almeno minacce per il bambino e il benessere dà fiducia che passeranno anche le restanti venti settimane e nascerà un bambino tanto atteso che porterà felicità ai suoi genitori.

20 settimane di gravidanza

20 settimane ostetriche - sono 18 settimane dal concepimento - il periodo di gestazione embrionale, nonché 20 settimane dall'inizio dell'ultima mestruazione.
Quindi la prima metà della gravidanza sta finendo, tutto il più difficile è molto indietro, e ora tutti i tuoi pensieri dovrebbero essere diretti alla futura maternità.

Dimensione fetale

Cosa succede al feto

Nonostante la ventesima settimana sia solo metà del tempo, il corpo del tuo bambino si è già completamente formato e maturato, rimangono solo piccoli tocchi. A proposito, la ventesima settimana di gravidanza è anche la metà del secondo trimestre, e di conseguenza un po 'di più e inizierà il terzo. A 20 settimane di gestazione, il bambino ha iniziato a deglutire di più, che è senza dubbio una buona pratica per il suo sistema digestivo. Inoltre, per 20 settimane, aveva formato il meconio (feci originali) - una sostanza nera, verde scuro - il risultato di processi digestivi, il liquido amniotico ingerito.

Buono a sapersi

Il mekonium - le feci originali - è costituito da bile, muco, liquido amniotico, capelli prenatali e cellule epidermiche, ingerite dal bambino insieme a liquido amniotico. Il mekonium lascia l'intestino del bambino nelle prime ore dopo la nascita.

Il bambino è abbastanza attivo. Ora l'utero è abbastanza spazioso e il bambino può permettersi di esercitare, sviluppando i muscoli. Senti tutti i suoi movimenti come movimenti.

Periodicamente, il bambino fa movimenti respiratori, allenando i suoi muscoli respiratori. Questi movimenti si verificano quando la glottide è chiusa (il liquido amniotico non entra nei polmoni).

Il bambino sta bene nella pancia. È caldo e confortevole, è protetto in modo affidabile dal mondo esterno dalla vescica fetale e il suo corpo continua a essere coperto di grasso primordiale, che lo protegge dal liquido amniotico.

Il bambino a questo punto diventa sensibile alle influenze esterne, quindi ora è molto importante comunicare con lui: parlare, cantare canzoni, accarezzare la pancia. Se non gli piace qualcosa, può chiaramente far sapere a sua madre..

Buono a sapersi

In poche settimane, il tuo bambino diventa teoricamente praticabile. Tutti gli organi e i sistemi si formano, ma continuano a migliorare e si preparano a funzionare in modo indipendente, senza l'aiuto di una madre.

Che aspetto ha il bambino


L'aspetto del feto diventa più attraente. Il suo naso assume un profilo più nitido e le orecchie aumentano di dimensioni e prendono la loro forma finale. Il corpo del bambino è già abbastanza proporzionale, le gambe sono piuttosto lunghe. I genitali sono così ben formati che non ci sono dubbi sul sesso del feto.

Questa settimana, la pelle del bambino è migliorata - la sua struttura è complicata, appaiono le ghiandole che producono un segreto speciale, che svolge il ruolo di lubrificante nel processo del parto. Sulla testa delle briciole era indicata una certa somiglianza di peli e ora puoi distinguerne il colore. Il grasso sottocutaneo continua a depositarsi, ma sul viso la sua formazione è più lenta, quindi la piegatura della pelle è ancora preservata, a causa della quale l'espressione facciale del bambino assomiglia a senile. Alla ventesima settimana di gravidanza, il bambino diventa ancora più attivo - i suoi movimenti sono molto diversi, iniziando con capriole e finendo con il movimento delle dita. La dimensione del feto in questo momento può essere confrontata con la dimensione del palmo o. Mango! Il peso è di circa 280–330 grammi, la lunghezza dalla parte posteriore della testa al coccige è di 140-160 mm e l'altezza completa è di circa 240 mm. Frequenza cardiaca 120-160 battiti / min! Durante la prima metà della gravidanza, il bambino è aumentato di circa 300 grammi! E questo non è il limite di velocità - per il secondo aggiungerà dieci volte di più - recupererà di circa altri tre chili.

Alla ventesima settimana di gravidanza, molti bambini scelgono già una posizione sottosopra. Tuttavia, se il tuo bambino non ha ancora preso questa posizione, quindi non preoccuparti, ha ancora abbastanza tempo per questo, inoltre, si girerà più di una volta.

Sviluppo fetale


  • Ora puoi distinguere il suono del cuore senza l'aiuto di sofisticate apparecchiature, ma con uno stetoscopio.
  • I peli sulla testa iniziano a crescere, le unghie appaiono sulle dita delle gambe e delle braccia.
  • Inizia il molare.
  • Dalla ventesima settimana di gravidanza, inizia la differenziazione degli strati della pelle. Questa settimana, la pelle del bambino si ispessisce, diventa a quattro strati.
  • Il bambino distingue già tra mattina, giorno e notte e inizia a mostrare attività a una certa ora del giorno. In questo momento, il bambino cerca prima di aprire gli occhi..
  • I fotorecettori compaiono sulla retina. La luce intensa ora fa muovere il feto.
  • Il bambino non ancora nato è molto attivo. Può rispondere a suoni esterni..
  • Se la gravidanza procede normalmente e il nascituro è a suo agio, le sue sensazioni possono essere accompagnate da immagini specifiche dei fenomeni del mondo reale: un giardino fiorito, un arcobaleno, ecc. Queste immagini sorgono sotto l'influenza delle informazioni che sua madre riceve.
  • La quantità di lubrificante primordiale (una sostanza grassa bianca che protegge la pelle del feto nell'utero) aumenta sulla pelle del bambino. Il grasso originale è trattenuto sulla pelle dall'originale lanugine lanuginoso: è particolarmente abbondante attorno alle sopracciglia.
  • Produce ormoni e ghiandola tiroidea, che a loro volta esercitano la loro influenza sullo sviluppo del cervello. La formazione dei dipartimenti del cervello, la formazione di solchi e convoluzioni sulla sua superficie.
  • Il principale ormone della crescita del bambino è l'insulina, prodotta dal pancreas.
  • Il futuro bambino termina la formazione del sistema immunitario. Ciò significa che ora può proteggersi da alcune infezioni..
  • Anche il numero di nefroni nei reni sta crescendo. L'urina del bambino è la principale fonte di liquido amniotico.

Cosa succede nel corpo di una donna

La maggior parte delle madri sperimenta un'impennata emotiva, perché metà della loro gravidanza è già passata in sicurezza.

La 20a settimana di gravidanza cade alla fine del quinto mese, quindi è improbabile che nasconda la tua "posizione interessante". L'addome è sempre più arrotondato e si alza, e la vita si "allarga" e scompare.

Forse in questo momento ti sentirai per la prima volta come si muove il tuo bambino! Questi sentimenti sono molto particolari e sono difficili da descrivere con precisione. Di solito, vengono confrontati con un leggero tremore, con fluttuazioni nell'addome, ma anche simile a colpi di gomito, movimento di gas nell'intestino, liquido gorgogliante.

Le mamme che si sono spostate per un paio di settimane a volte dicono che la mobilità del bambino non è così disordinata come prima. Gli esperti dicono che questo è perché il suo cervello si sviluppa a un ritmo accelerato, aiutandolo a ottenere una parvenza di controllo sui suoi movimenti. Altrimenti sarà: un po 'di tempo passerà e ti sembrerà che il bambino appoggia il piede sulle costole o prende di mira il fegato.

Probabilmente, in questo momento avrai già alcune difficoltà respiratorie, perché gli organi all'interno della cavità addominale spingono il diaframma verso l'alto, interferendo quindi leggermente con i movimenti liberi dei polmoni. Di norma, questo continua fino a quando il feto si sposta più in profondità e non si trova nella cavità del bacino. Nella prima gravidanza, questo di solito accade poche settimane immediatamente prima della nascita e, nel caso di successive gravidanze, appena prima della nascita.

Durante questo periodo, potresti essere disturbato dalla pressione sanguigna bassa o alta, che porta a sensazioni spiacevoli. A causa dell'aumento della pressione, il sangue può fluire dal naso e, a causa della diminuzione della pressione, possono verificarsi svenimenti o vertigini. Vale la pena informare il medico che si è preoccupati per tali reclami..

Il petto si riempì e divenne denso, sensibile. I capezzoli si sono oscurati, da cui il colostro può periodicamente emergere. Di solito si tratta di goccioline di colore bianco-giallo su lino. Normalmente, dovrebbero esserci poche secrezioni di questo tipo, quindi i pettorali convenzionali sono completamente in grado di risolvere questo problema. Non spremere il colostro di proposito, l'irritazione del capezzolo provoca un aumento del tono uterino, il che non è buono, specialmente quando c'è una minaccia di interruzione dello sviluppo fetale.

Durante questo periodo di gravidanza, le perdite vaginali possono aumentare, a causa della produzione attiva di determinati ormoni da parte dell'organismo. Una scarica leggera inodore è considerata normale.

Gengive sanguinanti, visione offuscata, comparsa di pigmentazione sulla pelle: tutto ciò può superare una donna incinta a 20 settimane di gestazione. Questi fenomeni sono tutti temporanei: la pigmentazione dopo il parto passerà, la visione verrà ripristinata.

Durante la gravidanza, il volume del sangue nel letto vascolare aumenta del 30-50%. Ciò è accompagnato da un aumento della gittata cardiaca. La frequenza cardiaca può anche aumentare di 10-20 battiti al minuto. Il picco di questi cambiamenti si verifica a 20-24 settimane e di solito il pieno recupero della funzione si verifica 6 settimane dopo la nascita.

Per la prevenzione delle vene varicose, si dovrebbe mentire di più con le gambe sollevate (è possibile mettere un cuscino extra ai piedi del letto). Sarebbe anche saggio abbandonare i tacchi alti. Se il problema delle vene varicose esiste già per te, puoi consultare un terapista sulla possibilità di indossare una calzetteria a compressione speciale.

Stomaco

Se sei stato invidiabile in armonia anche prima della gravidanza, allora la tua pancia è probabilmente ancora abbastanza piccola e puoi mantenere il tuo girovita per tutta la gravidanza. Se sei una ragazza tozza e larga nelle ossa, allora la pancia ti rende felice in dimensioni, nonostante un leggero aumento di peso. L'utero con il bambino è ora a livello dell'ombelico e lo stomaco è una palla appena sotto di esso. L'ombelico nella maggior parte delle mamme in attesa inizia a levigarsi, diventa meno profondo.

Video blog

Consigli

Da adesso, la crescita della pancia è particolarmente attiva, è molto importante in questo momento utilizzare mezzi speciali per prevenire le smagliature sulla pelle, a causa dell'addome in costante crescita - se non hai mai iniziato a farlo prima. Creme, unguenti e gel per le smagliature possono essere acquistati in farmacie o negozi specializzati e devi usarli 1-2 volte al giorno, sfregando sulla pelle dell'addome, delle cosce e del torace con leggeri movimenti di massaggio. Invece di prodotti farmaceutici costosi, puoi usare olio vegetale di oliva.

Una donna incinta alla ventesima settimana della sua posizione interessante sente molto stress a causa della pancia in costante crescita. Gli organi interni sotto pressione del fondo ascendente dell'utero, a loro volta, premono sulla cupola del diaframma e la futura madre può sentire mancanza di respiro anche con uno sforzo fisico minore. Il volume polmonare è ridotto e quindi una donna deve respirare spesso per fornire ossigeno a se stessa e al bambino.

È ancora possibile combattere le gengive sanguinanti, ricorrendo al risciacquo con decotti di corteccia di quercia, camomilla.

Se non hai ancora iniziato a farlo, allora è il momento di iniziare: esercizi di Kegel. Ti facilitano il parto e la nascita di un bambino. Gli esercizi di Kegel sono esercizi semplici e sicuri che aiutano a mantenere il pavimento pelvico, inclusi i muscoli intorno alla vagina, all'uretra e all'ano. Gli esercizi di Kegel aiutano a fermare la perdita di urina (ad esempio, quando starnutisci e tossisce) e si preparano alla consegna. Gli studi dimostrano che gli esercizi di Kegel riducono la possibilità di episiotomia durante il parto..

L'intensificarsi dei movimenti attivi del feto, la pressione dell'utero sulla vescica provocano nuovamente un aumento del bisogno di urinare. A causa di una violazione dell'innervazione della vescica e dell'intestino, una donna può avvertire costipazione, potrebbe non avere voglia di andare in bagno, anche se la vescica potrebbe essere piena. A questo proposito, una donna alla 20a settimana di gravidanza dovrebbe controllare rigorosamente la partenza delle feci e la minzione, il più spesso possibile per visitare il bagno, al fine di evitare la congestione. Una vescica traboccante può provocare il flusso di urina fino ai reni e la futura madre può avere complicazioni come la pielonefrite o l'infezione del bacino renale.

Presta attenzione al grado di edema, che può verificarsi anche in questa fase della gravidanza. L'edema minore non è pericoloso ed è solo una conseguenza della ritenzione di liquidi nel corpo. Ma il gonfiore pronunciato è un sintomo allarmante, con il quale è meglio consultare un medico.

Dalla 20a settimana, una donna inizierà ad aumentare di peso in modo drammatico: il bambino inizia ad accumulare grasso, che, ovviamente, non può che influenzare sua madre. Non sorprende che proprio in questo periodo vi sia un notevole aumento dell'appetito, ma il peso deve ancora essere strettamente controllato. Se hai guadagnato più di 5 kg di peso dall'inizio della gravidanza, informa il tuo ostetrico-ginecologo. Un aumento eccessivo aumenta il carico su tutti gli organi di una donna e può complicare la gravidanza.

A causa del set attivo e di un aumento delle dimensioni dell'addome, può iniziare il prurito della pelle. Soprattutto, questo è caratteristico di addome, fianchi e glutei. Molto spesso, tali sintomi compaiono nelle donne più grandi con aumento di peso. Creme e oli speciali aiuteranno ad alleviare la condizione..

Buono a sapersi

Gli oli aromatici devono essere usati con cautela. Molti di loro sono controindicati durante la gravidanza. In nessun caso non pettinare la pelle, questo aggraverà solo le sue condizioni e le tue sensazioni..

Sulla schiena, in nessun caso dovresti dormire. Dormi al tuo fianco, usa un rotolo di coperta, diversi cuscini o un cuscino speciale per le donne incinte.

Se non ci sono controindicazioni, fare esercizio per le donne in gravidanza. Ora la cosa principale per una donna incinta è mantenere i muscoli e la pelle con un buon tono, questo si riprenderà rapidamente dopo il parto. Sì, e lo stesso processo di nascita sarà più facile se lo fa una donna, un semplice complesso di esercizi speciali per le donne in gravidanza. È meglio iscriversi a corsi speciali di preparazione alla nascita. Lì farai tutti gli esercizi sotto la supervisione di specialisti. La maggior parte degli esercizi dovrebbe mirare a ridurre il carico sulla colonna vertebrale..

Scartare le scarpe con i tacchi alti; non sollevare pesanti. Se la gravità non può essere evitata, fallo bene. Prendi il carico dal tavolo senza chinarti, o se lo sollevi dal pavimento, accovacciati, prendi il carico su te stesso e alzati con la schiena dritta. Utilizzare gli zaini e distribuire uniformemente il peso del carico su entrambe le mani se si trasportano borse. Vale la pena iniziare a usare una benda prenatale. Indossalo correttamente - in posizione prona. Ti renderà la vita molto semplice..

Ora hai bisogno di un'igiene orale completa, perché il bambino prende molto calcio da te per costruire il tuo tessuto osseo e questo può causare non solo dolore osseo, ma anche lo sviluppo della carie.

Guarda la tua dieta e la qualità del cibo consumato.

I pericoli

La cosa peggiore che può accadere è un aborto spontaneo. È anche possibile una gravidanza congelata in questo periodo, ma accade raramente, di solito a causa di distacco della placenta. Un aborto spontaneo può verificarsi a causa di insufficienza istmico-cervicale. A rischio sono quelle donne che hanno avuto aborti, parto con lesione cervicale.

Se tutto procede normalmente, la cervice ha una forma cilindrica ed è completamente chiusa a causa dei muscoli circolari, che ne impediscono l'apertura. La cervice è piuttosto densa, prima del parto ci vuole tempo per lisciarla e ammorbidirla.

Se la cervice è stata ferita nelle nascite precedenti o durante l'aborto, alcuni dei muscoli sono stati sostituiti con tessuto connettivo, di conseguenza, il canale cervicale non si chiude completamente. La vescica fetale del bambino penetra nel lume ed esercita una pressione, che porta alla sua ulteriore apertura e al graduale ammorbidimento del collo. Pertanto, viene provocata l'insorgenza di contrazioni. La vescica fetale è spesso infetta.

Sfortunatamente, in quel momento il bambino è ancora troppo piccolo e immaturo, non può sopravvivere con il moderno livello di medicina. Solo una piccola parte dei bambini che pesano più di 500 grammi ha successo, e questo è un periodo di 24 settimane o più. L'aborto spontaneo può iniziare inosservato, con dolori lancinanti nell'addome inferiore, aumento del tono dell'utero. Il tono aumentato dell'utero è percepito da una donna come uno stomaco indurito e di pietra.

Buono a sapersi

Se si verificano frequenti dolori gravi, consultare sempre un medico, poiché la sensazione di dolore non è sempre normale in questa fase della gravidanza.

Lo stomaco non dovrebbe far male in quel momento, quindi questa è sempre un'occasione per consultare un medico, nonché un aumento della temperatura corporea, l'aspetto o il rafforzamento delle perdite vaginali. Con una gestione tempestiva, è spesso possibile prevenire l'infelicità. Una sutura o un sistema di ritenuta speciale è posto sulla cervice, il che limita l'attività motoria (devi sdraiarti).

Una donna e i suoi cari dovrebbero diffidare dei seguenti sintomi negativi:


  • Scarico sanguinante dal tratto genitale, dolori di trazione o crampi nell'addome inferiore, nella parte bassa della schiena e nel perineo.
  • Forte gonfiore su viso, gambe, dita.
  • Perdita costante di liquido dal tratto genitale.
  • Cessazione completa, significativo indebolimento dei movimenti del bambino.
  • Temperatura corporea superiore a 38,5 ° C.
  • Vomito, diarrea, segni di disidratazione.
  • Perdita di conoscenza.
  • Oscuramento, bagliore, bagliori negli occhi, immagini sfocate, dolore ai bulbi oculari.
  • Grave mal di testa con vomito e crampi.
  • Qualsiasi lesione, qualsiasi altra malattia, caduta.

Con uno di questi sintomi, una donna incinta dovrebbe contattare il proprio medico o l'istituto medico più vicino per chiedere aiuto, poiché questi segni indicano una minaccia diretta alla salute e alla vita della futura mamma e del suo bambino. Una donna in qualsiasi fase della gravidanza non dovrebbe in alcun caso auto-medicare!

Buono a sapersi

Il secondo trimestre è un periodo pericoloso in termini di complicazioni della gravidanza come la gestosi. Per questo motivo, è necessario prestare attenzione alla presenza di gonfiore alle gambe, misurare periodicamente la pressione e, per prevenzione, limitare la quantità di liquido utilizzato a 1,3 l.

Analisi

La consultazione con un ostetrico-ginecologo è necessaria se una donna incinta ha lamentele.

Delle analisi: il "Triple Test", se non viene eseguito nella 16-19a settimana, è necessario passare ora.

Di solito, i ginecologi delle cliniche prenatali raccomandano di iscriversi per un'ecografia in questo momento, perché è giunto il momento per un secondo studio di screening, che può essere eseguito da 20 a 24 settimane. Soprattutto da nessuna parte per sbrigarsi, ma nel prossimo futuro dovresti ancora fare piani per visitare l'ufficio di diagnostica ecografica.

Durante l'ecografia, il medico esaminerà e misurerà il feto, valuterà la posizione della placenta (il suo bordo inferiore non dovrebbe essere inferiore a 5 cm dalla faringe interna della cervice) ed esaminerà eventuali violazioni della parete uterina. Inoltre, se non si è mai sottoposti a ecografia da 12 settimane, lo specialista presterà prima attenzione al flusso sanguigno nei grandi vasi del feto, del cordone ombelicale e delle arterie uterine. Molto probabilmente, mentre lo studio è in corso, non vedrai davvero nulla sullo schermo, ma probabilmente saprai che il medico sta esaminando i vasi, perché in questo momento sentirai un rumore amplificato del movimento del sangue attraverso di essi. A proposito, non preoccuparti che non vedrai il bambino: alla fine della procedura, ti verrà sicuramente mostrato un viso, le braccia del bambino e tutto ciò che desideri.

Alla settimana 20, puoi determinare il genere del bambino, se è "convenientemente" rivolto al sensore del dispositivo. Se si desidera che il pavimento rimanga sconosciuto, informare preventivamente il medico. Altrimenti, nel corso dello studio, può darti direttamente informazioni o chiamare il bambino "lui" o "lei", il che rovinerà tutta la tua sorpresa. A proposito di sorprese! In America esiste una tradizione così gloriosa - "Gender Reveal Party" - una festa per riconoscere il sesso! E puoi organizzare una festa simile!

Dimensioni fetali alla ventesima settimana di gravidanza


  • Dimensione biparietale 43–53 mm.
  • Fronto-occipitale 56–68 mm.
  • Circonferenza della testa 154–186 mm.
  • Circonferenza dell'addome 124–164 mm.
  • L'omero è di 26–34 mm.
  • Avambraccio 22–29 mm.
  • Femore 29–37 mm.
  • Stinco 26–34 mm.

Il medico esamina attentamente la placenta; in modo ottimale il suo spessore è di 22 mm, ma può variare da 16,7 a 28,6 mm. La sua struttura corrisponde a 0 gradi di maturità. Indice di liquido amniotico alla settimana 20 86–230 mm.

Alla 20 ° settimana di gravidanza, la placenta dovrebbe fornire completamente al feto l'ossigeno necessario e tutti i nutrienti. Se vengono rilevati segni di invecchiamento precoce nella placenta, ci sono aree con ispessimento o assottigliamento del tessuto, in questo caso vengono prescritti ulteriori studi sul flusso sanguigno del corpo del bambino e viene eseguita anche la terapia ospedaliera.

Al fine di evitare un parto prematuro, viene diagnosticato il numero di vasi nel cordone ombelicale. Normalmente, dovrebbero essere 3. Altrimenti, una donna dovrebbe essere attentamente monitorata dai medici. Alla 20a settimana di gravidanza, durante un'ecografia, il medico esamina attentamente l'utero e la cervice della donna incinta.

Con un'ecografia a 20 settimane di gestazione, gli organi fetali vengono esaminati a colpo sicuro. I suoi reni sono visibili, l'espansione del bacino è esclusa, lo stomaco, la vescica, la cistifellea, l'intestino, il cuore, i polmoni sono visibili.

L'esame ecografico del cuore determina la sua posizione, la simmetria delle camere cardiache, l'integrità delle partizioni, i vasi principali e le loro uscite. Se ci sono incoerenze, la futura madre viene inviata per un esame ecografico specializzato del cuore fetale, questo è necessario per escludere le malattie cardiache.

Inoltre, alla ventesima settimana di gravidanza con ultrasuoni, viene determinata la presenza di contrazioni segmentali dello strato muscolare uterino.

Up