logo

Il calcolatore di gravidanza ti aiuterà a determinare l'età gestazionale e la data di nascita. "

Feto a 28 settimane di gestazione

Un bambino di 28 settimane non può ancora vivere da solo, principalmente a causa del sottosviluppo dei polmoni. Ma lasciarlo se è nato in questo periodo è più facile che nel mese precedente. Ciò richiederà attrezzature speciali e gli sforzi dei neonatologi. Dopotutto, il bambino dovrebbe crescere e svilupparsi per altre 12 settimane.

Crescita fetale entro la fine della 28a settimana di gravidanza - 35 cm, peso 1000-1300 g.

Il bambino nell'utero ha periodi di attività e periodi di riposo. La sua attività è associata al comportamento della madre. Se è attiva e si muove molto tutto il giorno, il bambino viene calmato dal ritmo del corpo della madre e la donna potrebbe non notare i suoi movimenti.

Foto dal film "La vita prima della nascita" https://www.youtube.com/watch?v=0gAsdEUNUJY

L'attività del bambino aumenta nei seguenti casi:

a riposo madre. Non appena la madre si calma, il bambino inizia a spingere con tacchi, gomiti e ginocchia. Pertanto, la maggior parte delle donne si sente meglio a spostare il bambino di notte, durante il riposo;

  • dopo un pasto dalla madre. Un bambino attivo può essere il risultato di un aumento del livello di glucosio (zucchero) nel sangue della madre dopo aver mangiato;
  • come risultato di esperienze e stress nella madre. In alcune donne in gravidanza, l'attività del bambino è stimolata da un aumento dell'adrenalina nel corpo della madre quando è nervosa.

È necessario tenere conto dell'individualità del bambino, che ha il suo ritmo di movimenti e sviluppo. Il tuo bambino può essere molto calmo o irrequieto. Pertanto, non preoccuparti a causa dell'apparente irregolarità dei movimenti del bambino. Un segno di ansia sarà una forte diminuzione dell'attività fetale o in generale la sua cessazione.


A partire dalle 28 settimane di gestazione, dovresti monitorare i movimenti fetali due volte al giorno: una volta al mattino, quando l'attività sembra troppo piccola e una volta alla sera, quando c'è una tendenza al rialzo dell'attività.


Per controllare il movimento del bambino, conta tutti i movimenti: spingi, muoviti, girati. In 10 minuti dovresti sentire 10 movimenti. Ma questo è un calcolo medio. Ma se non conti 10 movimenti in un'ora, sdraiati e riposa bevendo del latte o mangiando qualcosa. Quindi prova a contare di nuovo. Se non conti 10 movimenti nell'ora successiva, ciò potrebbe significare un problema con il feto, quindi chiama immediatamente il medico.


Non preoccuparti se il bambino ti spinge improvvisamente forte nella costola o nello stomaco o nella cervice. Questo perché ha già sviluppato abbastanza e diventare più forte. Dovresti provare dolore. Ma se è difficile da sopportare, prova a cambiare la posizione del corpo o puoi calmarlo proprio come un bambino nato - scuotilo. Forse questo causerà un disturbo nel suo equilibrio e per qualche tempo gli attacchi si fermeranno.


Spingendo il bambino in tutte le direzioni può essere preso dalla madre come un segno di gravidanza multipla (gemelli). Una diagnosi accurata della gravidanza multipla può essere stabilita solo con un esame speciale. Pertanto, non speculare. Una sensazione di gravidanza multipla può verificarsi a causa di movimenti

Sono noti casi di sopravvivenza di neonati prematuri nati a 22-28 settimane di gravidanza.

Donna incinta a 28 settimane di gestazione


Nel settimo mese di gravidanza, l'addome può prudere a causa dello stiramento della pelle, rendendola secca. Devi sopportare un prurito. In casi estremi, lubrificare la pelle dell'addome con un liquido speciale per il prurito. Ma ricorda che non ti salverà completamente dal prurito.

Le osservazioni delle donne in gravidanza hanno mostrato che l'ipertensione nella madre, la separazione precoce del posto del bambino o la nascita di un bambino di peso molto ridotto sono associate a lavori estenuanti, stressanti o che richiedono un lavoro di lunga durata. Il rischio di complicanze aumenta ancora di più dopo 28 settimane di gravidanza.


L'imbarazzo dei movimenti è caratteristico di una donna incinta. È causato da distrazione, rilassamento dei legamenti articolari e ritenzione idrica nel corpo, che contribuisce a compromettere il coordinamento dei movimenti. Dovresti essere rassicurato sul fatto che si tratta di un fenomeno temporaneo..

Le donne in gravidanza sono caratterizzate dalla paura delle nascite future e dal dolore ad esse associato. Sfortunatamente, questa paura è fortemente esagerata dalle storie di madri, zie e amiche. Le donne si stanno preparando per il parto, come per alcuni importanti esami finali. Non sorprende che molti di loro abbiano paura di non resistere.

Va detto che la paura è un sentimento negativo che paralizza la volontà di una persona. Non arrenderti alla paura. Inoltre, la paura del dolore è assolutamente insignificante: il dolore può essere molto più forte di quanto si pensi o per niente spaventoso. Inoltre, le donne codardi sono più difficili da liberare rispetto alle donne che guardano davvero alla realtà e sono pronte per qualsiasi sorpresa..

Prova a scoprire il più possibile sul parto. Questo ti aiuterà a ottenere informazioni sui processi che ti succederanno e a sopravvivere consapevolmente. Visita con tuo marito una scuola per futuri genitori, leggi la letteratura sullo sviluppo del bambino e il parto.

La maggior parte degli insegnanti nelle scuole dei futuri genitori comprende che non esiste un modo per prepararsi al parto. C'è un solo obiettivo comune che unisce tutti i genitori: una madre sana e un bambino sano.

28 settimane di gravidanza

Già a metà del settimo mese di gravidanza! È tempo di decidere sulla scelta dell'ospedale, perché è rimasto molto poco tempo! Molte future mamme stanno ancora lavorando in questo momento. Cerca di rilassarti di più, dedica tempo alla salute.

Il bambino distingue già gusti, odori, perché tutte le sostanze che entrano nel corpo della madre raggiungono i suoi recettori. Le preferenze per l'appetibilità del cibo iniziano a formarsi, e ora è il momento giusto per iniziare a instillare sane abitudini alimentari nel tuo bambino!

Il peso del feto a 28 settimane di gestazione supera leggermente 1 chilogrammo e la sua altezza è di 35 cm!

Quanti mesi di gravidanza sono passati? 28 settimane ostetriche di gravidanza sono sette mesi interi (un mese ostetrico - ventotto giorni).

Cosa sta succedendo?

Sviluppo fetale alla gestazione di 28 settimane

Il bambino, una settimana dopo, è cresciuto un po 'di più, sua madre sente come la sua attività sta aumentando, come i movimenti stanno guadagnando forza. Il bambino sa già come aprire gli occhi. Se guardi il video, puoi vedere come esamina il suo corpo, il cordone ombelicale con curiosità, cerca di toccare tutto con le penne. In questo momento, gli occhi di tutti i bambini sono blu. Già più vicino al parto, la pigmentazione cambierà.

Il bambino è molto attivo, cerca costantemente di cambiare la sua posizione nell'utero, ma non c'è molto spazio e lo rende ancora più difficile. I movimenti forti e attivi possono già causare disagio alla mamma.

Il bambino alla 28a settimana di gravidanza ha già preferenze di gusto. Come tutti i bambini, ama di più i dolci. Ma a seconda della nutrizione della madre, le preferenze del bambino possono cambiare e ogni donna incinta capisce già che gli piace.

Il bambino risponde bene a vari suoni, è più attivo con musica ad alto volume e si calma quando sente le voci di mamma, papà.

Foto del bambino, ultrasuoni

Sentirsi mamma alla 28a settimana di gravidanza

Il benessere della futura madre rimane lo stesso. Il gonfiore di mani e piedi può essere inquietante. Questa condizione può verificarsi dopo il superlavoro, quindi è sufficiente rilassarsi, fare ginnastica leggera per le gambe (sollevarle leggermente da una posizione orizzontale e abbassarle), che miglioreranno il flusso sanguigno, effettuando un leggero massaggio di drenaggio linfatico. In caso di grave gonfiore, consultare il medico! Aiuterà a determinare la causa, prevenire le condizioni che minacciano complicazioni per voi o il bambino e, se necessario, prescrivere farmaci adeguati.

Assicurati di chiedere al tuo medico di quali vitamine hai bisogno, quali micronutrienti aggiungere. Se i crampi alle gambe sono una preoccupazione, può essere necessaria la prescrizione di calcio o magnesio. Ma solo un medico può farlo correttamente. I crampi muscolari alle gambe possono essere alleviati da bagni caldi, uno speciale massaggio che può aiutare il coniuge a farlo. Per fare questo, devi sdraiarti comodamente sulla schiena e il coniuge, tenendo una gamba leggermente sollevata, porta prima il piede nella parte inferiore della gamba, tirando il gruppo muscolare posteriore, quindi allunga i muscoli del polpaccio con movimenti intensi.

Il terzo trimestre è il momento giusto per prendersi cura di una corretta alimentazione, perché un bambino che sente già tutti i gusti ricorda tutto! Di grande importanza è la frequenza dell'assunzione di cibo, nonché la sua quantità. Segui queste linee guida dietetiche:

  • Mangia piccoli pasti, ma spesso. Questo è utile sia per il bambino che per te, perché un utero allargato comprime lo stomaco. Quando i nutrienti vengono consegnati al bambino in modo misurato e frequente, si sente molto a suo agio. È su questo principio che si basa la nutrizione dei neonati - il più delle volte i bambini scelgono una dieta con intervalli di 2-3 ore. Una grande porzione di cibo nello stomaco può interferire anche con la mamma, perché il bambino è già cresciuto, lo spazio nell'utero è diventato più piccolo e i pugni e i talloni che colpiscono lo stomaco affollato sono molto evidenti.
  • Cerca di rimanere circa due ore tra l'ultimo pasto e il sonno notturno. Immediatamente dopo aver mangiato, il bambino diventa attivo, il suo corpo riceve una grande quantità di sostanze nutritive. E ha davvero bisogno di un sonno sano. Se passa troppo tempo dopo aver mangiato, il bambino sarà attivo, ma già a causa della mancanza di sostanze nutritive - avrà semplicemente fame. Pertanto, anche se controlli rigorosamente il contenuto calorico della tua dieta, non dimenticare le esigenze del bambino. L'eccesso di peso non è necessario, ma la fame può portare a un aumento di peso insufficiente del feto..
  • Passa al cibo solo con cibi preparati al momento. Cuocere il piatto una volta. Quindi in esso verranno preservate le sostanze utili il più possibile. Sì, ci vuole più tempo, ma dopo la nascita del bambino, gli preparerai i piatti in quel modo e l'allenamento ne trarrà beneficio.
  • Gli esperti affermano che le emozioni positive durante i pasti migliorano l'assorbimento di sostanze preziose, attivano l'apparato villo intestinale. Il bambino diventa più bravo.

Pancia a 28 settimane incinta

L'utero a 28 settimane di gestazione si trova già a 28 centimetri sopra l'utero o 8 cm sopra l'ombelico.

Al settimo mese, lo stomaco, che è notevolmente aumentato di dimensioni, può impedire alla mamma di condurre uno stile di vita familiare. La figura sta diventando sempre più arrotondata, allungando la pelle sull'addome può causare preoccupazione. Per prevenire la comparsa di smagliature, nonché spiacevoli sensazioni soggettive (la pelle può prudere), durante la gravidanza è possibile utilizzare speciali prodotti per la cura della pelle della farmacia. Ciò contribuirà a mantenere la pelle tesa elastica e a recuperare più rapidamente dopo il parto..

Presta particolare attenzione alla corretta alimentazione, perché un utero allargato può interrompere il tratto gastrointestinale.

La 28a settimana di gravidanza gemellare è accompagnata da un disagio soggettivo ancora maggiore, perché la dimensione dell'utero è molto più grande rispetto a una singola gravidanza. Una donna deve riposare, più volte al giorno sdraiata su un fianco con le gambe leggermente abbassate - questo facilita il carico sulla colonna vertebrale, riduce il dolore nella parte bassa della schiena.

Di norma, a questo punto la futura mamma sta guadagnando circa nove chilogrammi. Nonostante l'aumento di peso e una pancia arrotondata, potresti essere abbastanza attivo. Tuttavia, prestare attenzione ai carichi: non sovraccaricare, non sollevare pesi. Ma ginnastica per le donne in gravidanza - questo dovrebbe essere obbligatorio nella tua routine quotidiana. Fai attenzione al cibo, poiché nel terzo trimestre è molto importante non guadagnare chili in più - questo faciliterà la consegna e il recupero.

Movimenti fetali in un dato momento

Questo periodo di gravidanza è caratterizzato da un significativo aumento dell'attività del bambino. La mamma percepisce i suoi movimenti molto chiaramente, sente già dove poggia il gomito e dove sono i talloni, capisce in quale posizione si trova il bambino. L'agitazione a 28 settimane di gestazione è molto chiaramente visibile sulla superficie dell'addome: quando il feto cambia posizione, l'addome può spostarsi in qualche modo in una direzione o nell'altra. Tuttavia, il peso del bambino gli consente ancora di cambiare attivamente la sua posizione.

Pertanto, la conclusione dell'ecografia "Gravidanza 28 settimane, presentazione pelvica" non può essere definitiva: il bambino può facilmente girarsi e più di una volta.

Possibili dolori nella 28a settimana

Nel terzo trimestre di gravidanza, una donna sente già contrazioni di allenamento. Di solito questa è una sensazione di contrazione uterina, che è completamente indolore. In caso di forte dolore o dolori di stomaco costantemente, consultare un medico. Il dolore addominale durante la gravidanza può essere associato ad un allargamento dell'utero, distorsione dei suoi legamenti, pressione sugli organi adiacenti e può anche essere un segno della minaccia di interruzione. Non dovresti assumere antidolorifici, antispasmodici da solo, perché solo un medico può stabilire la causa di questa condizione e prevenire il pericolo.

Ricerche e analisi necessarie

Di solito, in questa fase, vengono eseguiti test standard: esami del sangue generali, esami delle urine, un esame del sangue per lo zucchero possono essere prescritti. Durante questo periodo, alle donne con un gruppo sanguigno Rh negativo viene assegnato uno studio sugli anticorpi. Questo studio consente di determinare se esiste un conflitto Rhesus e di prevenire complicazioni durante la gravidanza e il parto. Se c'è ancora un conflitto di Rhesus, viene somministrata l'immunoglobulina. Previene la sintesi nel corpo materno di anticorpi contro i componenti del sangue del bambino.

Dall'inizio del terzo trimestre, la futura mamma dovrebbe già visitare il ginecologo più spesso - due volte al mese. Se lo stomaco fa male a 28 settimane di gravidanza, deve essere segnalato al consulto..

L'ecografia a 28 settimane di gravidanza non è inclusa in un esame di routine. Se la tua gravidanza procede normalmente, hai già fatto due esami ecografici, conosci già il genere del tuo bambino, sai che cresce e si sviluppa normalmente. Un'ecografia in questa fase può essere prescritta se ci sono problemi di salute da parte della madre. Ma l'ecografia è un metodo completamente sicuro e se la mamma vuole vedere di nuovo il suo miracolo, scatta una foto dell'ecografia in 28 settimane di gravidanza, questo può essere fatto!

Video utile

Domande e risposte

Dimmi, dolore addominale all'inizio del terzo trimestre - è normale? Il mio stomaco fa male leggermente periodicamente, temo che il parto non si verifichi a 28 settimane di gravidanza.

Il dolore addominale alla tua età può verificarsi a causa di legamenti uterini, esposizione a un utero allargato sugli organi vicini. Ma queste sensazioni non dovrebbero essere troppo intense, essere regolari. Nel terzo trimestre, si sentono già combattimenti di allenamento, queste sensazioni assomigliano alla contrazione muscolare, ma non dovrebbero essere accompagnate da dolore. Se sei preoccupato per il dolore addominale, e specialmente se sono accompagnati da una scarica sanguinolenta, assicurati di contattare uno specialista.

Quale dimissione può essere a 28 settimane di gestazione? Mi sembra che abbia una perdita d'acqua, ma è ancora molto presto...

Le allocazioni in questo momento possono normalmente aumentare leggermente. Sono considerate secrezioni normali, liquide, trasparenti e non abbondanti. In genere, la perdita d'acqua è indicata dalle donne come più intensa. Tuttavia, è possibile determinare esattamente se si tratta di uno scarico o una perdita solo dopo una sbavatura. Se l'acqua perde in grandi quantità, si tratta di un allarme: assicurarsi di contattare la clinica.

Ho 28 settimane di gestazione, la dimensione del feto mediante ultrasuoni è normale e l'addome è molto piccolo. Come può essere?

La dimensione dell'addome per ogni gestante è individuale. Un criterio più importante è l'altezza del fondo uterino, la dimensione del feto. Se questi indicatori sono normali, non c'è nulla di cui preoccuparsi. Se guardi le vecchie foto di 28 settimane delle pancia che le mamme si scambiano sui forum, puoi vedere chiaramente che i parametri visivi sono diversi per tutti. Dipende dal peso della donna e dalle dimensioni del bacino, dal fatto che si tratti della prima gravidanza e da una serie di altri fattori..

Cosa fare se il tono uterino aumenta a 28 settimane? Quanto è brutto ed è possibile fare sesso?

Se hai un tono in questo momento, dovresti assolutamente consultare un ginecologo. Determinerà se il tono è veramente aumentato, darà consigli adeguati. Cerca di rilassarti di più, limitare l'attività fisica. Il sesso a 28 settimane di gravidanza con tono aumentato dovrebbe essere limitato.

La posizione fetale può cambiare a 28 settimane di gravidanza? E poi abbiamo determinato la presentazione pelvica, ed ero molto arrabbiato...

Sì, in questo momento la posizione del feto potrebbe cambiare. Il bambino è molto attivo, c'è ancora abbastanza spazio per lui e può ancora passare alla presentazione principale. In alcuni casi, si raccomanda una ginnastica speciale, che aiuta a cambiare posizione.

28 settimane di gravidanza

Spesso si può sentire la seguente domanda: "28 settimane di gravidanza - quanti mesi sono passati?" E non sorprende che si verifichi nelle future mamme: puoi confonderti nei calcoli, poiché i periodi ostetrici differiscono dall'embrione. Ogni mese ostetrico di gravidanza ha 4 settimane. Pertanto, la settimana 28 è l'ultima settimana di 7 mesi di gravidanza. E allo stesso tempo, è l'inizio del terzo trimestre.

Cosa succede alla settimana 28 della gravidanza

L'inizio del terzo trimestre suggerisce che i due terzi del percorso sono già stati coperti, e questo è molto tempo per la donna incinta e il suo bambino, perché in 28 settimane ci sono stati molti cambiamenti con entrambi.

Bambino a 28 settimane incinta

Il feto a 28 settimane di gestazione è completamente formato. Molti sistemi di organi svolgono già le loro funzioni, alcuni dei quali saranno migliorati per tutto il periodo restante. Il sistema nervoso del bambino si sta attivamente sviluppando. Il bambino a 28 settimane di gravidanza è sensibile a tutto ciò che accade intorno a lui. Ciò è dovuto al fatto che tutti i recettori al suo interno sono sviluppati e il cervello percepisce ogni segnale da essi. Il bambino sente il sapore del liquido amniotico, sente la voce della mamma e altri suoni, nota un cambiamento nella luminosità della luce, avverte la differenza di temperatura. Può rispondere al tocco e al fatto che gli piace, spaventa o causa disagi.

A 28 settimane di gestazione, il bambino cresce rapidamente a causa del fatto che l'ormone della crescita, la somatotropina, viene attivamente sintetizzato nel suo corpo. Allo stesso tempo, il tessuto adiposo marrone continua a svilupparsi, che può essere visto nell'aspetto del feto. La sua pelle si illumina e leviga, appaiono le rughe caratteristiche di un neonato.

I sistemi respiratorio, immunitario e osseo continuano a svilupparsi. Le ossa diventano più forti a causa del calcio, che il bambino "prende" dalla madre. Negli organi del sistema immunitario si sviluppano cellule responsabili della resistenza del corpo alle briciole di varie infezioni. E negli alveoli, il tensioattivo continua a essere sintetizzato - una sostanza che impedisce ai polmoni di cadere a causa del fatto che non consente a queste bolle alle estremità dei bronchioli di aderire.

Il peso del feto a 28 settimane di gestazione è di circa 1000 g, la sua altezza è di 37-38 cm e la frequenza cardiaca è di 120-160 battiti al minuto.

Il tuo bambino ha le dimensioni di un'insalata

Cambiamenti nel corpo della futura mamma

Il corpo della donna cambia in modo molto dinamico, perché il bambino cresce nello stomaco altrettanto rapidamente. A causa dell'aumento delle dimensioni dell'utero e anche del fatto che il corpo della donna "funziona" ora per due, molti processi in esso procedono in un modo molto specifico, che può influire sul benessere di una donna.

Pancia a 28 settimane incinta

La pancia si ingrandisce ogni settimana successiva. Alla futura mamma piace anche questo, sentendo l'attenzione degli altri. Tuttavia, questa piacevole sensazione può essere accompagnata da preoccupazioni per le smagliature. Un segno che la pelle dello stomaco è allungata è prurito. Nel caso in cui lo stomaco cresca più velocemente, sulla pelle possono comparire striature. È meglio cercare di prevenire il loro verificarsi piuttosto che cercare modi per sbarazzarsi di loro. Strofinando una crema dalle smagliature sulla pelle dell'addome, del torace e dei fianchi usando oli, la donna riduce significativamente la probabilità di avere un tale difetto.

Ti ricordiamo: non dimenticare di catturare la pancia alla 28a settimana di gravidanza - la foto servirà come un modo eccellente per ripristinare il meraviglioso periodo di gravidanza nella tua memoria.

Agitazione a 28 settimane di gestazione

La massa muscolare del bambino aumenta, quindi la donna sente pienamente ogni suo movimento. A volte il modo in cui spinge, porta anche dolore, specialmente quando il bambino "calcia" sua madre nel fegato. Nonostante ciò, i futuri genitori provano un'incredibile gioia dall'opportunità di "parlare" con il bambino, toccando lo stomaco nel punto in cui poggia la maniglia o la gamba.

Già a 28 settimane, il ginecologo può raccomandare a una donna di tenere traccia del numero di movimenti del bambino durante il giorno. Dovrebbero essercene circa 10. Naturalmente, ogni bambino è individuale e può avere il proprio regime di sonno e veglia. Ma se, entro 12 ore, la madre non sente i suoi movimenti o nota che, al contrario, sono troppo attivi, dovrebbe consultare immediatamente un medico.

Scarico a 28 settimane di gestazione

In questo momento, la quantità di scarico aumenta a causa della formazione di un tappo mucoso nella cervice. Le donne in gravidanza devono monitorare la natura delle loro secrezioni, in modo che in caso di cambiamenti, consultare un medico. I normali sono considerati incolori (o biancastri), omogenei e inodori. Qualsiasi cambiamento nella consistenza, nel colore o nell'olfatto dovrebbe allertare la donna, poiché potrebbe essere un segno di qualsiasi patologia.

Lo scarico verde o grigio con un odore sgradevole indica lo sviluppo di infiammazione. Lo scarico bianco cagliato è un segno di candidosi. Scariche abbondanti e acquose indicano perdite di liquido amniotico. Ma il sangue, specialmente se questo fenomeno è accompagnato da dolore e contrazioni crampi dell'utero, è un segno di nascita prematura. Non importa come cambia la dimissione, in ogni caso, è necessario un consulto con un ginecologo e in alcuni casi una donna non dovrebbe rischiare, quindi è necessario chiamare un team di ambulanze.

Parto a 28 settimane di gestazione

Sfortunatamente, le donne in gravidanza non sono immuni agli effetti delle condizioni ambientali sui loro corpi. A volte sorgono circostanze del genere che provocano l'insorgenza del travaglio in una donna, specialmente se aveva delle caratteristiche del corso della gravidanza. Queste circostanze includono uno sforzo fisico acuto ed eccessivo, stress, caduta.

Tuttavia, vale la pena dire che alla 28a settimana di gravidanza, il bambino ha tutte le possibilità di sopravvivere, poiché a questo punto il suo sviluppo è diventato più perfetto. Naturalmente, il suo sistema respiratorio senza assistenza medica non sarà ancora in grado di svolgere la funzione respiratoria. Tuttavia, essendo sotto il controllo di medici che dispongono di attrezzature speciali, farmaci e metodi necessari sviluppati per molti anni per allattare i bambini prematuri, il bambino può non solo sopravvivere, ma anche diventare una persona completamente sana.

Ultrasuoni a 28 settimane di gestazione

Per l'intera gravidanza, una donna viene sottoposta a tre esami ecografici pianificati. I primi due avrebbero dovuto essere eseguiti e la terza ecografia avrà tra le 30 e le 34 settimane. A 28 settimane di gestazione con una gravidanza normale, questo studio non è necessario. Tuttavia, ci sono situazioni in cui non puoi farne a meno. Succede che una donna incinta abbia lamentele che potrebbero indicare una sorta di minaccia alla vita del suo bambino o alla sua. Questi includono la comparsa di secrezioni con sangue, forte dolore nell'addome inferiore, assenza o aumento dell'attività fetale. Nel condurre un'ecografia, il medico valuterà la vita del feto, oltre a determinare la sua posizione e tutte le dimensioni necessarie. Inoltre, è necessario determinare la quantità di acqua, il grado di maturità della placenta e la sua posizione e, in alcuni casi, la presenza o l'assenza di segni di distacco della placenta (con la comparsa di una scarica sanguinolenta). Un indicatore importante sarà la lunghezza della cervice.

Analisi e studi necessari

Nel terzo trimestre, la salute della donna incinta deve essere monitorata con particolare attenzione, quindi ora il ginecologo la nominerà più spesso - ogni due settimane. Prima di visitare un medico, una donna, come sempre, deve superare un esame delle urine generale e un esame del sangue generale, se gli è stato appositamente assegnato. L'attenzione a tali termini è data alla quantità di emoglobina nel sangue, in modo che se diminuisce, i preparati di ferro dovrebbero essere prescritti alla donna. Per la formazione di un sano sistema nervoso e circolatorio del feto, nonché per prevenire lo sviluppo di anemia dopo la nascita, è necessario che la quantità di ferro che entra nel corpo della futura madre sia sufficiente per entrambi.

All'esame, il ginecologo misura la circonferenza dell'addome e può determinare la dimensione del bacino. Si sente il battito cardiaco fetale e si esegue un esame vaginale per valutare le condizioni della cervice. Inoltre, una donna viene pesata e viene misurata la sua pressione sanguigna. Ciò è particolarmente importante in tali momenti, poiché nel terzo trimestre c'è un alto rischio di sviluppare gestosi - una condizione simile alla tossicosi, ma che manifesta sintomi più pericolosi per la vita della madre e del bambino. L'aumento della pressione sanguigna, l'edema, i crampi, le vertigini: tutto ciò può indicare l'inizio della gestosi. E se il medico vede che la donna sta ingrassando troppo rapidamente, controlla il gonfiore e prescrive anche un esame del sangue per lo zucchero per escludere la presenza di diabete gestazionale. Ma la comparsa di proteine ​​nelle urine parla a favore della gestosi. E già, a seconda della causa, verranno scelte le tattiche di trattamento.

Vale la pena sapere che un certificato di disabilità viene rilasciato a 28 settimane di gravidanza per quelle donne che hanno una gravidanza multipla. In altre parole, sono congedo di maternità questa settimana..

Possibili problemi

La gravidanza non è solo accompagnata dalla gioia di avere un bambino. I cambiamenti nel corpo della futura mamma sono associati a diverse sensazioni, che possono essere scomode e persino dolorose. Vediamo quali difficoltà possono esserci nel terzo trimestre di gravidanza.

Presentazione pelvica del feto alla gestazione di 28 settimane

Nonostante il fatto che la conclusione di questo dottore sia molto spaventosa per le future mamme, ci affretteremo a rassicurarti. A 28 settimane di gestazione, il feto non è ancora così grande da non riuscire a muoversi nell'utero e rotolare. Molti bambini si avvicinano alla metà del terzo trimestre. Inoltre, ci sono una varietà di modi in cui un medico che conduce una gravidanza può effettuare una rivoluzione delle briciole negli ultimi stadi. La frequenza delle consegne con presentazione pelvica è notevolmente diminuita negli ultimi anni, quindi in questo momento non devi assolutamente preoccuparti.

Lo stomaco diventa rigido a 28 settimane di gestazione

Questo fenomeno può davvero spaventare una donna incinta. Cosa può essere associato a questo "comportamento" dell'utero? Per prima cosa devi capire quanto dura questa condizione. Se ciò accade in pochi secondi, e dopo che l'utero si rilassa, si possono manifestare combattimenti di allenamento Brexton-Hicks, con l'aiuto del quale l'utero si prepara al parto. Se lo stomaco è pietroso, questa condizione dura abbastanza a lungo e ricorda le contrazioni e allo stesso tempo compaiono dolori lancinanti, questo può indicare l'inizio del travaglio. In questo caso, devi sbrigarti e chiamare un'ambulanza.

A volte una donna può avere un tono aumentato a causa della produzione insufficiente di progesterone, un ormone che svolge un ruolo importante durante la gravidanza. E a volte - a causa della mancanza di magnesio. In ogni caso, questa condizione non dovrebbe essere nascosta al ginecologo, che può scegliere il trattamento necessario e migliorare le condizioni della donna.

Nausea a 28 settimane di gestazione

Nel terzo trimestre, alcune donne avvertono nausea, crampi, edema e ipertensione. Questi sintomi sono caratteristici della tossicosi tardiva (preeclampsia), che deve essere trattata in modo che non si verifichino complicazioni potenzialmente letali. Pertanto, ignorare la nausea non ne vale la pena. Devi monitorare le tue condizioni e non esitare ad applicare alla clinica prenatale.

Raffreddori alla gestazione di 28 settimane

Un aumento a breve termine della temperatura corporea a 37 gradi non dovrebbe disturbare una donna, poiché ciò può accadere a causa di picchi ormonali. Ma se un aumento della temperatura è accompagnato da malessere e compaiono anche tosse e naso che cola, allora possiamo dire che la donna incinta si è ammalata. Il trattamento durante la gravidanza è piuttosto specifico, poiché molti farmaci hanno un effetto negativo sul feto..

Innanzitutto, una donna deve passare a un regime domiciliare per tutta la durata della malattia. In secondo luogo, è necessaria una quantità sufficiente di liquido per rimuovere le tossine. E per il trattamento del comune raffreddore e mal di gola, è possibile utilizzare soluzioni saline per l'irrigazione e le infusioni di erbe per il risciacquo. Se la temperatura supera i 38 gradi, è necessario abbassarla, con la quale il paracetamolo affronterà. Altri farmaci antipiretici non sono raccomandati per le donne..

Volo a 28 settimane di gestazione

Nel mondo moderno, molte donne in gravidanza continuano a mantenere uno stile di vita attivo e possono persino permettersi di rilassarsi in un altro paese. Tuttavia, sorgono domande relative ai viaggi aerei. Possono portare a complicazioni della gravidanza? Sarà difficile rispondere inequivocabilmente a questa domanda. Ad esempio, l'OMS sconsiglia di volare su un aereo dopo 32 settimane con una gravidanza multipla, dopo 36 settimane con una singola gravidanza, nei primi giorni dopo il parto, nonché in presenza di complicanze come anemia grave, gestosi e la minaccia di aborto spontaneo. Le controindicazioni assolute ginecologi includono la presenza di preeclampsia, placenta previa e anemia di terzo grado. In questo caso, vale sicuramente la pena rinunciare al volo. Ma ci sono controindicazioni relative, e ce ne sono molte, che iniziano con il raffreddore e finiscono con la minaccia di aborto spontaneo. I futuri genitori devono valutare tutto prima di pianificare una vacanza.

Oltre a tutto quanto sopra, ci sono problemi con i quali una donna potrebbe già avere il tempo di "conoscere" anche prima della 28a settimana di gravidanza. Si tratta di mal di schiena, bruciore di stomaco, minzione frequente, pesantezza alle gambe, in particolare funzione intestinale e affaticamento. Ogni donna incinta sta cercando i suoi modi per alleviare la condizione, adattandosi ai cambiamenti nel suo corpo.

28 settimane di gravidanza

In ginecologia, il termine della gestazione viene generalmente considerato in settimane ostetriche, ma per molte donne incinte, la gravidanza è più facile da calcolare in mesi. E più tempo passa dal momento della fecondazione dell'uovo e del fissaggio sulla parete dell'utero, più difficile è fare i calcoli corretti come fanno i ginecologi. Tuttavia, se usi il loro sistema di calcolo, diventa chiaro che la 28a settimana di gravidanza è la fine del settimo mese gestazionale, cioè, per gli standard medici, da questo momento inizia l'ultimo trimestre di gestazione, che termina con la nascita di un bambino.

Soddisfare

introduzione

Per il terzo trimestre di gravidanza, nuove sensazioni e scoperte sono caratteristiche, che non sempre portano emozioni positive alla futura madre. La maggior parte del periodo di gestazione viene lasciato alle spalle e la donna sta già iniziando a vedere presto il suo bambino.

Molti futuri in questa fase non si lamentano del loro benessere, ma questo non è ancora un motivo per interrompere il monitoraggio dei cambiamenti nel corpo e visitare un ginecologo ogni due settimane.

28a settimana di gravidanza: cosa sta succedendo sensazioni

In questo momento, tutte le donne in posizione quotidiana sentono come si muove il loro bambino. Il bambino ha già guadagnato massa ed è diventato più grande, quindi i suoi movimenti e gli shock sono già palpabili. Grazie a loro, può comunicare con sua madre, trasmettendo il suo umore, che può essere sia pacifico che insoddisfatto..

Ad esempio, se al bambino non piace la posa adottata da sua madre, la informerà sicuramente. Il bambino inizierà a spingere, lanciare e girare, chiarendo che è a disagio e che la situazione deve essere urgentemente cambiata. Spesso il bambino inizia ad essere attivo di notte, impedendo a sua madre di godersi un riposo notturno.

Il seno continua a essere versato, preparandosi al prossimo sviluppo del latte per nutrire il bambino, che dovrebbe presto nascere. Ma nella fase preliminare, solo il colostro si distingue dai capezzoli.

Poiché il corpo femminile è in continua evoluzione, una donna incinta può manifestare sintomi spiacevoli come sonnolenza, vertigini e debolezza. Spesso, questi sintomi sono causati da una diminuzione del livello di emoglobina. Questa proteina contenente ferro è responsabile della consegna di ossigeno ai tessuti e alle strutture cellulari e, a causa della sua mancanza, una donna si sente a disagio e in un bambino i problemi con l'emoglobina possono portare a un ritardo nello sviluppo. Per questo motivo, quando compaiono i sintomi della diminuzione dell'emoglobina, è necessario consultare un medico per selezionare una terapia che aiuti a fermare il problema.

Con l'inizio della ventottesima settimana di gestazione, la donna inizia attivamente a prepararsi per il parto. Sfortunatamente, tutti iniziano a essere nervosi in questa fase: sia le primipare che le donne che hanno già figli. Si preoccupano se il corpo è preparato per il parto e se tutto andrà bene quando nasceranno le briciole.

Per smettere di essere nervosi e impauriti, è sufficiente iscriversi a corsi per donne in gravidanza. Gli specialisti che conducono tali classi aiuteranno non solo a normalizzare lo stato emotivo di una donna, ma anche a far fronte alle paure infondate inerenti al terzo trimestre.

Cambiamenti esterni a 28 settimane di gestazione

Sono trascorse ventotto settimane dall'ultimo flusso mestruale, seguite dalla fecondazione e dal fissaggio dell'uovo sulla parete dell'utero. La pancia è già cresciuta così tanto che impedisce a una donna di condurre la stessa vita attiva di prima, inoltre, la sua posizione diventa evidente a tutti intorno. Per farla stare comoda, è necessario indossare una fasciatura speciale per future mamme e vestiti che non ostacolino i movimenti.

Questo periodo è caratterizzato da una rapida crescita del feto, causando un aumento dell'utero e un allungamento della pelle nella regione addominale. Se la futura madre non si prende cura della pelle con l'aiuto di cosmetici speciali dalle smagliature fin dall'inizio della gravidanza, allora affronterà l'aspetto di strie.

Durante la gestazione, sembrano strisce rosse, che dopo la nascita diventano più chiare, ma non scompaiono. Per questo motivo, la loro prevenzione dovrebbe essere affrontata in anticipo..

Settimana 28 della gravidanza: minacce e problemi

La crescita del bambino nell'utero porta ad un aumento del peso corporeo di sua madre, che, a sua volta, provoca le sue sensazioni dolorose e scomode in diverse parti del corpo. Quasi tutti scompaiono rapidamente e non durano a lungo, ma se si intensificano e compaiono frequentemente, è necessario consultare uno specialista.

  • Algia nella regione lombare provoca uno spostamento nel centro di gravità e un aumento del carico sull'apparato muscolare e legamentoso della schiena. Se questo dolore diventa acuto, a scatti e spesso insorge, è necessario consultare un ginecologo, poiché potrebbe essere la prova della nascita prematura.
  • Il dolore nella regione addominale e sotto le costole si verifica più spesso a causa dell'aumentata attività del bambino. Algia passa quando il bambino si calma e prende una posizione comoda per lui. Ma se il disagio è aggravato e integrato da vomito, mancanza di appetito e nausea, questa potrebbe essere la prova di un'urolitiasi che il medico dovrebbe interrompere.
  • L'algia nelle estremità inferiori è causata dalla comparsa di gonfiore. Alla ventottesima settimana di gestazione, la quantità di liquido nel corpo femminile aumenta a causa di un aumento del liquido amniotico e di un aumentato bisogno di bere da parte della futura mamma. Se il gonfiore si intensifica e porta a una donna un grande disagio, un tale problema può portare a gravi complicazioni. Questi includono vene varicose e gestosi. In presenza di tossicosi tardiva nella donna incinta, si osservano edema grave, nausea e ipertensione. Sono presenti anche acufene e vertigini..

Scarico vaginale a 28 settimane di gestazione

In questo momento è molto importante monitorare attentamente lo scarico. Se hanno una consistenza uniforme, un'ombra bianca o trasparente e un odore aspro, non c'è nulla di cui preoccuparsi. Se l'odore si è acuto, il pus o il sangue sono comparsi in loro, allora molto probabilmente un'infezione è entrata nella vagina. Per fare una diagnosi accurata e scegliere la terapia, è necessario consultare un medico.

Se lo scarico è diventato acquoso, questo potrebbe segnalare l'inizio della nascita prematura. L'acqua può anche drenare, in questo caso una donna viene ricoverata in ospedale e prende un parto di emergenza per salvare la vita del suo bambino..

Quando si assegna il liquido amniotico in una piccola quantità, è necessario informare immediatamente il medico in modo che prevenga gravi conseguenze e consenta alla donna di informare il bambino senza complicazioni.

Crescita uterina a 28 settimane di gestazione

L'altezza del fondo uterino in questo momento raggiunge i 28 centimetri sopra l'ombelico. Questo indicatore il ginecologo misura ad ogni esame della donna incinta per assicurarsi che il bambino si stia sviluppando correttamente. L'utero continuerà ad allungarsi fino al momento della nascita.

Di tanto in tanto, una donna sentirà le false contrazioni che sorgono al fine di preparare l'utero per il processo di nascita del bambino. In condizioni normali, durano circa due minuti e non causano disagio..

Con un aumento delle dimensioni dell'utero, c'è uno spostamento di organi situato vicino ad esso. Prima di tutto, soffrono la vescica e il tratto gastrointestinale. Di conseguenza, la futura madre deve sopportare minzione frequente, bruciore di stomaco e problemi con i movimenti intestinali.

Con una sdraiata prolungata sulla schiena, una donna può provare debolezza e vertigini. Questa spiacevole sintomatologia appare a causa del fatto che l'utero allargato inizia a fare pressione sulla vena cava, attraverso la quale il sangue passa dalla parte inferiore alla parte superiore del corpo. Porta anche a un brusco salto di pressione nella direzione della diminuzione, a seguito del quale la donna incinta può anche svenire.

Settimana 28 di gravidanza: sanguinamento

Se il sanguinamento si verifica nel primo trimestre, allora questo è un segno di deviazioni nel portamento del feto e un possibile aborto spontaneo.

Nel terzo trimestre, il sangue osservato nelle perdite vaginali è meno pericoloso, ma nonostante ciò, diventa evidenza di gravi violazioni nel corpo della madre, tra cui:

  • Presentazione placentare;
  • Distacco prematuro della placenta;
  • Cambiamenti erosivi nella cervice o nei fibromi uterini.

Indipendentemente da ciò che ha causato il sanguinamento, è necessario consultare immediatamente un medico. Spesso, una futura madre viene urgentemente ricoverata in ospedale e viene eseguito un taglio cesareo per salvare il feto.

Nascita pretermine alla gestazione di 28 settimane

È per un periodo di ventotto settimane con un decorso sfavorevole di sopportare il feto che esiste il rischio di parto prematuro.

Cosa comporteranno se riusciranno a salvare la vita del bambino? Non esiste una risposta definitiva a questa domanda, sebbene la medicina moderna possa aiutare un bambino a salvargli la vita e acquisire forza per la vita normale fuori dall'utero. In questo momento, il bambino può già esistere in modo indipendente al di fuori del corpo della madre, se è organizzata un'adeguata cura.

Se esaminiamo le statistiche, solo il 10% delle centinaia di tali nascite provoca la morte di un bambino.

Se parliamo del corpo della madre, allora per lui la nascita prematura è uno stress grave. La vagina e l'utero non sono ancora pronti per il processo di nascita, non ci sono contrazioni regolari e altri prerequisiti per il parto normale. Pertanto, spesso tutto termina con sanguinamenti estesi, sarà molto difficile e lungo recuperare dopo. È per questo motivo che i ginecologi stanno cercando di prevenire un tale risultato lasciando che la donna trasmetta il bambino prima della data di scadenza.

Settimana 28 della gravidanza: sviluppo fetale

In questa fase, il bambino può essere paragonato a una testa di lattuga. Il suo peso è di 1100 grammi e un'altezza di 35 centimetri. Dato che il bambino cresce costantemente e guadagna massa, occupando quasi l'intera cavità uterina, i suoi movimenti sono già molto ben sentiti dalla futura madre. In questo momento, il bambino sviluppa già attivamente organi e sistemi già formati.

La corteccia cerebrale ha chiaramente definito gli emisferi e si osserva anche un aumento del numero di convoluzioni. Il sistema digestivo è attivo. Il fegato produce la bile, il pancreas è responsabile della produzione di componenti enzimatici e l'intestino migliora la funzione della peristalsi. Il processo di emopoiesi è assegnato al midollo osseo. In passato, la milza e il fegato erano responsabili di questo processo. I polmoni completano la formazione dei tubi bronchiali, il che rende il sistema respiratorio quasi pronto per il funzionamento indipendente al di fuori del corpo materno.

Le ciglia appaiono sulle palpebre del bambino, sa già come sbattere le palpebre e aprire gli occhi. Grazie agli analizzatori visivi sviluppati, il bambino può focalizzare il suo sguardo su un certo punto e anche distinguere tra luce e oscurità. Sente il gusto e l'odore del liquido amniotico e risponde a vari suoni. La pelle del bambino inizia a schiarire, anche se prima avevano una tinta rossastra. La quantità di lubrificante di adescamento è ridotta. Uno strato di grasso appare sotto la pelle, che è responsabile dei processi di trasferimento di calore in un piccolo corpo. Il corpo del bambino è arrotondato, appaiono morbide e pieghe. Lo scheletro è già praticamente formato, quindi il tessuto osseo inizia a rafforzarsi. I reni rimuovono attivamente l'acqua dal corpo, rimuovendo 0,5 litri di urina nel liquido amniotico.

Come accennato in precedenza, il bambino distingue i suoni che si trovano all'interno del corpo e all'esterno di esso. Ascolta e riconosce la voce della madre, che sente più spesso. È lui che è in grado di distinguere immediatamente tra tutti gli altri suoni. La mamma ha bisogno di parlare con il bambino il più spesso possibile per stabilire una relazione con lui, che rimarrà dopo la sua nascita.

Ricerca e analisi a 28 settimane di gestazione

Entro la ventottesima settimana, la donna sulla carta ha già i risultati del secondo esame ecografico e di un triplo test, che consiste nell'analisi dell'ormone hCG, dell'estriolo libero e dell'alfa-fetoproteina. Grazie a queste proiezioni, la donna sa già in quale fase di sviluppo è suo figlio ed è tutto a posto con lui.

Con l'inizio di questo periodo di gestazione, una donna dovrebbe frequentare una clinica prenatale almeno due volte al mese. Prima di ogni visita, deve fare un'analisi generale di urina, sangue e striscio di un medico sulla microflora vaginale.

Quando arriva la paziente, il medico esamina attentamente i risultati dei test portati a lei, che sono necessari per monitorare le condizioni del suo corpo. Inoltre, il ginecologo misura il volume dell'addome, l'altezza del fondo dell'utero, la pressione sanguigna e il peso della donna incinta.

Per un periodo di ventotto settimane, dovrai donare il sangue per l'indice glicemico e gli anticorpi.

Ultrasuoni a 28 settimane di gestazione

In questo momento, un esame ecografico viene prescritto solo quando la madre si lamenta di cattiva salute e il ginecologo deve conoscere le condizioni del bambino prima di fare una diagnosi. L'ecografia non programmata è necessaria per studiare i parametri di base dello sviluppo di future briciole, valutare la sua conformità con gli standard di età, valutare il grado di maturità della placenta, nonché studiare il liquido amniotico e lo stato del cordone ombelicale.

Inoltre, se lo si desidera, i genitori possono nominare il genere del bambino. Sarà abbastanza semplice farlo, dal momento che i suoi genitali si sono già formati. Oltre al genere, è possibile stabilire quale posizione occupava il bambino nell'utero. Se non ha ancora abbassato la testa, non farti prendere dal panico. Le briciole hanno ancora il tempo di prendere la posizione corretta, permettendogli di nascere senza complicazioni.

Nutrizione a 28 settimane di gestazione

I nutrizionisti raccomandano alle future mamme di mangiare solo cibi sani, abbandonando cibi trasformati, soda dolce, cibi salati e affumicati, bevande alcoliche, caffè e tè forti. In modo che non ci siano problemi con una serie di chili in più, il consumo di dolci e farina dovrebbe essere ridotto al minimo ed è meglio abbandonarlo completamente. Questi prodotti non apportano alcun beneficio all'organismo e il loro danno è notevole. Consiste nell'aumentare il peso in eccesso, che influirà negativamente sul parto e sul bambino nel suo insieme.

Il menu della futura madre deve necessariamente includere frutta e verdura, latte, formaggi e latte acido, cereali, pesce e carne magri, uova, fegato e spinaci. Ogni giorno dovresti bere almeno un litro e mezzo di acqua, è utile bere bevande alla frutta dalle bacche. Devi mangiare spesso e in dosi frazionarie.

Mangiare dovrebbe essere cinque volte al giorno, fare pause tra i pasti per diverse ore. È meglio cucinare al vapore.

Complessi vitaminici e minerali

Il corpo della futura madre ha bisogno di vitamine. Ci sono diverse ragioni per questo. I nutrienti sono necessari per il bambino come materiale da costruzione, che utilizza per lo sviluppo delle strutture dei tessuti, la formazione dello scheletro, degli organi interni, del sistema muscolare e del piccolo corpo nel suo insieme.

Minerali e vitamine sono anche richiesti dalla futura madre, poiché il suo corpo è molto impoverito durante la gestazione. Al fine di evitare gravi problemi e patologie a causa della loro carenza, il ginecologo prescrive a una donna incinta un complesso vitaminico, selezionato in base alle sue caratteristiche individuali.

È necessario assumere questo farmaco rigorosamente alla dose prescritta dal ginecologo.

Attività fisica alla gestazione di 28 settimane

Durante l'intero periodo di gestazione, una donna dovrebbe mantenere il suo corpo in buona forma e deve eseguire esercizi per le donne in gravidanza. Alla ventottesima settimana, lo stomaco è già cresciuto così tanto che non consente alla futura mamma di sentirsi libera come prima, ma tuttavia ci sono sport che sono disponibili per le donne in posizione.

Questi includono:

  • Yoga - Questi esercizi sono spesso eseguiti in piccoli gruppi creati appositamente per le donne in gravidanza. La ginnastica ha lo scopo di allenare l'elasticità del sistema muscolare e la corretta respirazione..
  • Aerobica in acqua: è possibile iscriversi a tali lezioni in molti centri fitness. L'esercizio fisico in acqua aiuta a rilassare i muscoli, alleviare la fatica, rallegrare e avere un effetto benefico su tutto il corpo.
  • Escursionismo - Passeggiare nel parco è un must e ogni giorno. Indumenti e scarpe comodi devono essere indossati per garantirne il beneficio..

E per scaricare la parte bassa della schiena e la colonna vertebrale, dovresti indossare una benda per le donne in gravidanza.

28a settimana di gravidanza: raccomandazioni dei ginecologi

Alla ventottesima settimana di gestazione, devi iniziare a monitorare il tuo peso. Dall'inizio del primo trimestre a questo periodo, una donna non dovrebbe guadagnare più di otto chilogrammi.

Se non si segue l'aumento di peso, ciò non influirà solo negativamente sulla salute della madre e del futuro bambino, ma può anche causare diabete e complicazioni durante il parto.

Affinché il bambino si sviluppi in un'atmosfera di calma e armonia, il passatempo della mamma dovrebbe essere calmo e portare il suo piacere. Va tenuto presente che il bambino sente già tutto e prova emozioni materne.

Una donna in posizione non dovrebbe visitare luoghi pieni di rumori e suoni forti, poiché possono spaventare il bambino e influire negativamente sul suo benessere emotivo e fisico.

Sarà utile iscriversi ai corsi per gestanti. Tali lezioni aiuteranno a prepararsi al parto e impareranno come andare d'accordo con il bambino fin dai primi giorni di vita..

Puoi anche scoprire cosa consigliano i ginecologi alla 29a settimana di gravidanza, quali sintomi e sensazioni accompagnano questo periodo, come si sviluppa il bambino e molto altro. Troverai tutte le informazioni necessarie in questo articolo..

Sesso a 28 settimane di gestazione

Se consideriamo la questione delle relazioni intime da un punto di vista medico, allora sono possibili se entrambi i partner lo vogliono e la donna non ha controindicazioni al sesso. Si ritiene che tali momenti di vita coniugale abbiano un effetto positivo non solo sulla relazione nella coppia, ma anche sulla salute della futura madre. Ma non dimenticare la sicurezza del bambino, che è già notevolmente aumentato di dimensioni e richiede un atteggiamento attento.

Pertanto, le pose sessuali devono essere scelte in modo da eliminare completamente la pressione sullo stomaco. Dovresti anche ascoltare i sentimenti della futura mamma, se sente disagio, allora è meglio aspettare un po 'con intimità.

Se il medico ha proibito il sesso in questo momento, dovresti abbandonarlo completamente.

Conclusione

Un'attesa piacevole e una gioiosa aspettativa di incontrare un bambino sono solo quelle emozioni che una futura madre inizia a provare nel terzo trimestre. Forse sono intervallati da ansia e paura, ma non hanno paura.

Resta solo un po 'e la mamma sarà in grado di vedere quello che stava aspettando da nove mesi interi.

Calendario della gravidanza 28a settimana ostetrica

Sul calendario delle gravidanze, la 28a settimana ostetrica, il 26 ° dalla fecondazione, il 24 ° dal ritardo delle mestruazioni. In questo momento, le donne che trasportano 2 o più bambini possono andare in congedo di maternità, il resto deve lavorare altre 2 settimane.

  • Quali cambiamenti attendono il feto e la futura mamma questa settimana?
  • Accoglienza dal ginecologo: quali esami devono essere superati il ​​giorno prima, quali indicatori misurerà il medico?

Difficoltà e problemi possibili in questo momento, così come raccomandazioni sull'alimentazione e il comportamento nell'articolo.

Feto. Sviluppo della 28a settimana

Feto. Sviluppo della 28a settimana

La 28a settimana ostetrica è l'inizio del terzo trimestre. Il feto entra nel traguardo dello sviluppo fetale. Da una piccola cellula formata durante la confluenza dell'uovo e dello sperma, un vero uomo si è sviluppato da 800 a 1300 g di altezza e 35-38 cm di altezza, occupando già quasi l'intero spazio dell'utero, quindi ogni giorno la futura madre ascolta i suoi movimenti più chiaramente e sdraiata sulla schiena, può vederlo muoversi e girare.

Entro questa settimana, tutti i principali organi e sistemi sono ben formati, il processo di maturazione e stabilimento del lavoro.

Il sistema nervoso si sta attivamente sviluppando, controllando ogni giorno nuove funzioni e migliorando quelle già acquisite. Nel cervello c'è la formazione della psiche. Il feto si forma pensando, coscienza, carattere. Gli scienziati affermano che questa settimana viene determinata la mano prevalente del nascituro (destrimano, mancino, ambidestro).

Sulla corteccia cerebrale, il giro principale e i solchi sono già chiaramente visibili. Il processo di mielinizzazione continua (rivestimento con la sostanza mielina per protezione, aumentando la velocità delle informazioni). A causa di ciò, il volume del cervello aumenta. Alla nascita, il suo peso approssimativo è di circa 400 g.

I dipartimenti responsabili delle sensazioni di briciole si stanno sviluppando. Questa settimana, il bambino già distingue tra luce e oscurità, apre gli occhi e cerca di studiare se stesso e lo spazio circostante. Sebbene non riesca a percepire appieno ciò che ha visto, i principali processi di sviluppo della visione si verificheranno dopo la nascita.

L'udito delle briciole, al contrario, è già ben sviluppato. Il bambino distingue i suoni e riconosce tra loro il più piacevole: la voce della madre e del padre, il battito del cuore della madre. Un suono troppo forte può spaventare il bambino, farlo iniziare e iniziare a muoversi attivamente. Per calmarlo, una donna incinta dovrebbe mettersi una mano sullo stomaco e parlare con calma.

Miglioramento del gusto e dei recettori olfattivi. Le sensazioni di gusto e olfatto sono strettamente correlate, quindi, anche quando nell'ambiente acquatico, il feto ha l'opportunità di imparare a distinguere gli odori. Dopo la nascita, questa capacità troverà rapidamente l'odore della mamma, i suoi seni, pieni di latte.

Il sistema nervoso fetale ha già stabilito il regime giornaliero: il bambino dorme per 30 minuti, dopo di che è sveglio da un po 'di tempo e riposa di nuovo. In totale, il bambino trascorre a dormire circa 18-20 ore al giorno. Ciò è necessario per fornire energia a tutti i processi di sviluppo, per stabilire sistemi di supporto vitale.

L'apparato respiratorio è quasi pronto alla settimana 28. Esiste una formazione attiva di alveoli (piccole bolle in cui si verifica lo scambio di gas) nei polmoni. Alla nascita dovrebbero esserci circa 24 milioni in ciascun polmone. Nonostante la mancanza di alveoli pronti al lavoro, quando nati nella 28a settimana, in assenza di complicazioni, esiste la possibilità che il bambino possa respirare da solo.

Ciò è possibile grazie alla graduale produzione di un tensioattivo: una sostanza che impedisce l'adesione delle pareti degli alveoli dopo la nascita. Si sta lentamente formando nei polmoni da diverse settimane..

Il sistema circolatorio funziona attivamente, fornendo ad ogni cellula del corpo fetale la quantità necessaria di nutrienti. Per garantire questo processo, un cuore a quattro camere si contrae circa 150 volte al minuto. La rete di vasi sanguigni aumenta, cresce dopo il corpo del nascituro.

Un intenso aumento del corpo fetale questa settimana è fornito dal lavoro attivo del sistema endocrino. Le ghiandole principali: ipofisi, tiroide, ghiandole surrenali, pancreas, controllano lo sfondo ormonale delle briciole, mentre creano una riserva di ormoni per garantire i processi dopo la nascita.

L'ormone della crescita prodotto nella ghiandola pituitaria stimola la crescita delle ossa e dei muscoli tubulari, che sono responsabili dei loro movimenti. Ogni giorno lo scheletro del feto diventa più grande, più forte, più proporzionale.

Le ossa del nascituro sono già formate, ce ne sono 270. Questo è significativamente più di quello di un adulto, ma è necessario per passare attraverso il canale del parto e crescere ulteriormente. Il solito numero di 206-207 ossa sarà raggiunto entro 25 anni dalla nascita, quando termina il processo di fusione di singole ossa piccole.

In questa fase di sviluppo, il tessuto osseo ha sostituito la cartilagine quasi ovunque dove era necessario, c'è un accumulo attivo di calcio. Fino alla nascita, le ossa rimarranno flessibili per consentire al bambino di lasciare facilmente l'utero..

Oltre allo sviluppo attivo dei muscoli c'è la formazione di grasso sottocutaneo. Questo importante elemento del corpo fetale assume gradualmente la funzione di termoregolazione nel lubrificante primordiale situato sulla parte superiore della pelle. Alla nascita, il feto avrà circa 150 g di grasso. È lui che aiuterà il bambino a mantenere la temperatura corporea, a ottenere i nutrienti necessari nei primi giorni di vita, mentre il neonato dormirà molto e mangerà poco.

Lo sviluppo di muscoli e grasso sottocutaneo cambia l'aspetto del bambino. La pelle è levigata, in alcuni punti (guance, braccia, gambe, glutei) inizia a comparire gonfiore. Ora non sembra un vecchio magro, ma sempre più sembra un neonato.

La pelle è attivamente coinvolta nella formazione dei follicoli piliferi. I capelli iniziano a formarsi. La pistola che trattiene il grasso originale sulla pelle inizia gradualmente a cadere. Solo sulla testa e sulle sopracciglia i peli si scuriscono, continuano a crescere. Questa settimana inizia a produrre il pigmento, che tinge i capelli rimanenti in un colore con cui nascerà il bambino.

Alla 28a settimana, il tratto gastrointestinale assimila attivamente le sue funzioni. Il liquido amniotico ingerito dal feto entra nello stomaco. Separa gli zuccheri e l'acqua, i materiali non necessari (cellule epiteliali, lanugine cadute) vengono trasportati ulteriormente nell'intestino, dove vengono “immagazzinati” nel retto. Dopo la nascita, l'accumulo verrà rilasciato sotto forma di feci originali (meconio). Non c'è bisogno di essere sorpresi dal colore delle prime feci del bambino, saranno nere o verde scuro.

Gli zuccheri ottenuti dal liquido amniotico vengono scomposti con successo con l'aiuto dell'insulina prodotta dal pancreas e prendono parte allo sviluppo del feto. Il fluido rimanente viene rimosso dal corpo attraverso il sistema urinario. Un bambino produce fino a 500 ml di liquido sotto forma di urina al giorno.

Mamma. Cambiamenti nello stato del corpo alla 28a settimana

Cambiamenti nello stato del corpo alla 28a settimana

L'inizio del terzo trimestre per la maggior parte delle madri è calmo, la donna si sente soddisfacente. Si nota una diminuzione dell'attività, la donna incinta si stanca più velocemente, vuole passare più tempo a sedersi o sdraiarsi. Non arrenderti al desiderio di passare la giornata a letto. Motivati ​​a muoverti. Durante il movimento, aumenta il flusso sanguigno nel corpo materno, migliorano i processi metabolici. Ciò contribuisce al normale apporto di feto con ossigeno e sostanze nutritive, riduce la probabilità di guadagnare chili in più..

Alla 28a settimana, la futura mamma nota altri spiacevoli segni del termine, che non rappresentano una minaccia per lo sviluppo favorevole della gravidanza, ma possono rovinare abbastanza l'umore:

  • la minzione frequente non è solo scomoda, ma può persino farti arrabbiare. Molte donne incinte lamentano che andare regolarmente in bagno interferisce con il normale sonno notturno. Questa compagna di gravidanza accompagnerà la donna fino alla nascita, ma puoi ridurre il numero di aumenti notturni in modo semplice: dovresti bere l'ultima porzione del liquido 2 ore prima di coricarti e inclinarti in avanti per urinare, aumentando la pressione sulla vescica.
  • bruciore di stomaco. Lo sfondo ormonale della futura madre provoca un indebolimento dello sfintere dello stomaco e l'utero che preme dal basso, con un comportamento alimentare scorretto di una donna, porta all'ingestione di succo gastrico nell'esofago. Per eliminare il bruciore di stomaco, un aggiustamento nutrizionale ti consente di fare bene. Se una donna incinta mangia in piccole porzioni, evitando salate, affumicate e riccamente condite, la probabilità di questa spiacevole compagna di gravidanza sarà dimezzata. Va ricordato che ogni donna è individuale e può causare bruciore di stomaco quando si utilizza anche un prodotto apparentemente innocuo. In questo caso, eliminarlo dalla dieta o trovare un modo per ridurre l'intensità della manifestazione aiuta: rimuove bene bruciori di stomaco, latte, carota o succo di pompelmo.
  • difficoltà a dormire. Molto spesso, le donne incinte lamentano che diventa difficile addormentarsi. Trovare una posizione comoda sta diventando sempre più difficile e il futuro bambino potrebbe scegliere questa volta per "giochi attivi". Frequenti viaggi in bagno, dolori alle gambe o crampi: ci possono essere molte ragioni per peggiorare il sonno. Se il problema è nella figura modificata, la posizione corretta può facilitare il processo di addormentarsi: sul lato, con un cuscino inserito tra le gambe. Una conversazione affettuosa può calmare un bambino. Nel caso in cui una donna sia disturbata da disagio, dolore alle gambe o crampi, vale la pena consultare un ginecologo sui metodi per affrontarli;
  • smagliature. Brutte strisce di strie possono apparire sull'addome, sul torace o sui fianchi alla settimana 28. Non sono felice che dopo il parto non spariranno, ma rimarranno con la donna per tutta la vita. L'uso di una crema specializzata raccomandata da un ginecologo può aiutare a ridurre l'intensità del loro aspetto..

Importante! Se le smagliature compaiono in grande quantità sull'addome, anche con una cura intensiva della pelle, dovresti consultare immediatamente un ginecologo.

  • prurito La crescita intensiva dell'addome questa settimana provoca una sensazione di prurito nella sua parte inferiore. Sembra più spesso la sera. Questo è un fenomeno normale, che parla di allungamento dei muscoli della stampa addominale. Dovrebbe prendersi cura di idratare la pelle dell'addome.

Importante! Se il prurito si diffonde in tutto il corpo, consultare un ginecologo..

  • dispnea. Alla 28a settimana, diventa sempre più difficile per una donna salire le scale e camminare a lungo, mancanza di respiro, sensazione di polmoni ristretti e incapacità di respirare completamente. Questo è normale: l'utero ha quasi raggiunto le costole e comprime i polmoni e il diaframma. Questa sensazione accompagnerà la donna quasi fino alla nascita. Diventerà più facile quando la pancia inizierà ad abbassarsi, preparandosi al parto.

Questi compagni di gravidanza sono nella maggior parte delle donne e sono considerati la norma. Ma alcuni sintomi spiacevoli sono un segnale per un'ulteriore consultazione con un ginecologo.

È necessario informare il medico se la donna ha notato la comparsa di:

  • gonfiore su gambe, braccia, viso. Soprattutto non passare dopo il riposo;
  • vertigini, sonnolenza e debolezza, coscienza offuscata, svenimento;
  • instabilità della pressione sanguigna: aumento degli indicatori, accompagnato da mal di testa e pesantezza nella parte posteriore della testa;
  • dolore o dolore durante la minzione;
  • forte deficit visivo;
  • sete costante con una quantità minima di sale e condimenti usati in cucina.

Questi sintomi non indicano necessariamente una patologia della gravidanza, ma non fa male giocare in sicurezza. Il terzo trimestre è il traguardo, ma non un motivo per rilassarsi. Un attento monitoraggio quotidiano del benessere ti permetterà di notare i segni di processi indesiderati in modo tempestivo e una consultazione tempestiva con un medico - in una fase iniziale per sbarazzarti del disagio.

Visita di un ostetrico-ginecologo

Visita di un ostetrico-ginecologo

Alla 28a settimana è possibile un esame programmato con un ginecologo. Alla vigilia della riunione, è necessario superare i test, le indicazioni per le quali sono state emesse all'ultimo appuntamento:

  • analisi generale delle urine;
  • analisi del sangue generale;
  • esame del sangue per lo zucchero (arrendersi a stomaco vuoto);
  • esame del sangue per anticorpi, se la donna incinta ha un fattore Rh negativo e il padre del nascituro è positivo.

Il compito principale di un esame di routine alla settimana 28 è monitorare le condizioni di una donna incinta. Il ginecologo condurrà un sondaggio sui cambiamenti che si sono verificati nello stato di salute dall'ultimo incontro, valuterà i risultati delle analisi, effettuerà le misurazioni necessarie.

Dalla 28a settimana, il medico gli chiederà periodicamente di mostrare le caviglie per un esame visivo del gonfiore. In alcuni casi, il ginecologo può semplicemente porre alla donna una domanda su questa manifestazione. L'edema è un compagno frequente di gravidanza. Se una donna ha notato il loro aspetto sul viso, sulle braccia o sulle gambe, vale la pena parlarne al medico.

Durante l'accoglienza, il ginecologo misurerà:

  • peso della donna. Calcolerà la massa guadagnata dal momento della registrazione. In alcuni casi, il medico può essere sconcertato dall'eccessivo aumento di peso o dalla mancanza di questo. Quindi il ginecologo consiglia di rivedere la dieta per stabilire il corretto aumento di peso. A volte, se ci sono altri sintomi fastidiosi, è possibile prescrivere ulteriori studi o fare riferimento al ricovero in ospedale.
  • il volume dell'addome e l'altezza del fondo dell'utero. Questi indicatori indicano come cresce l'utero e quanto le sue dimensioni corrispondono al termine. Con una forte deviazione dalle norme stabilite, sono necessari ulteriori studi (ultrasuoni, analisi, metodi invasivi per determinare lo stato dell'utero e del feto);
  • pressione arteriosa La pressione arteriosa viene monitorata durante la gravidanza per prevenire la gestosi nelle ultime settimane di gravidanza. Idealmente, se una donna incinta della 28a settimana inizia a monitorare autonomamente i cambiamenti negli indicatori, scrivendo quotidianamente i dati su un taccuino e mostrandoli al ginecologo alla reception;
  • temperatura corporea e frequenza cardiaca. Questi indicatori sono misurati per monitorare la salute generale di una donna incinta. Insieme all'analisi delle urine, le informazioni ricevute suggeriscono se la donna incinta è in buona salute.

Inoltre, alla 28a settimana di gravidanza, il ginecologo ascolta il battito cardiaco fetale con uno stetoscopio. Per questo, alla donna verrà chiesto di sdraiarsi sul divano ed esporre il suo stomaco.

Le future madri con un fattore Rh negativo alla 28a settimana potrebbero ricevere un rinvio per un'iniezione di immunoglobulina.

L'ecografia pianificata alla 28a settimana di gravidanza non viene eseguita. È possibile emettere un rinvio per ulteriori studi se ci sono domande sullo stato di salute della madre, il tasso di sviluppo fetale e un aumento dell'utero.

Se lo si desidera, una donna può sottoporsi ad ultrasuoni di propria iniziativa su base retribuita per confermare il corso favorevole della gravidanza.

Utero e stomaco

Alla 28a settimana, l'utero cresce fino alle costole inferiori, esercitando una pressione su tutti gli organi interni circostanti. Il suo fondo si trova sopra l'ombelico di 7-8 cm, circa 26-30 cm sopra l'articolazione pubica.

Il volume dell'addome continua ad aumentare, crescendo di circa 1 cm in 7 giorni.

Se una donna nota che il tasso di aumento dell'addome è molto maggiore, le smagliature appaiono su tutta la sua superficie, il prurito si intensifica, quindi dovresti consultare immediatamente un ginecologo per un consiglio.

Dolore all'addome e in altre parti del corpo

Il dolore in diverse parti del corpo alla 28a settimana di gravidanza non è raro. Molto spesso compaiono alla fine della giornata, a causa dell'attività fisica, ma alcuni di essi possono essere osservati costantemente.

Vale la pena chiedere il parere di un ginecologo se una donna nota l'aspetto del dolore:

  • ai lati della schiena, a livello della parte bassa della schiena;
  • nelle gambe, se il dolore non scompare dopo il riposo, compaiono crampi o gonfiore;
  • tirare il personaggio nella regione occipitale della testa;
  • nell'ano.

L'assistenza medica di emergenza richiede dolore:

  • spremere, allungare, rafforzare il carattere nella parte posteriore;
  • crampi, tirando, intensificando il carattere nello stomaco;
  • premendo, tirando carattere nel perineo e fianchi.

Scarico

Alla settimana 28, una donna può essere preoccupata per l'aumento delle perdite vaginali. Se non ha cambiato colore, odore e consistenza, non preoccuparti.

È necessario consultare un ginecologo per un consiglio se lo scarico è diventato giallo o verde, ha un odore pungente e sgradevole, sembra fiocchi o massa di cagliata.

Per assistenza di emergenza, contattare:

  • quando appare una quantità di rosso o marrone staccabile;
  • con un forte deflusso di una grande quantità di liquido dalla vagina. Deflusso di acqua - un'indicazione per la consegna di emergenza. È necessario andare in ospedale il più rapidamente possibile.

Sanguinamento e mestruazioni

Normalmente, non possono esserci emorragie o mestruazioni alla settimana 28. Se trovi una quantità di sangue dal perineo, devi cercare urgentemente un aiuto medico.

Nutrizione

Nutrizione alla 28a settimana di gravidanza

Entro la 28a settimana, una donna incinta sente sempre più la pressione dell'utero sul suo stomaco: bruciore di stomaco, una sensazione di pesantezza, a volte nausea. Per ridurre al minimo il disagio, si consiglia di seguire semplici regole nutrizionali:

  • c'è un po ', ma spesso. È ideale per spezzare la dieta quotidiana in 5-6 pasti;
  • non mangiare troppo. Termina il pasto fino a quando non ti senti pieno;
  • cerca di non combinare più piatti in un pasto;
  • distribuire i prodotti necessari durante il giorno: fare colazione con il porridge, dopo 3 ore, mangiare qualcosa con verdure o frutta, frutta secca o noci. A pranzo, dai la preferenza agli alimenti proteici: carne, pesce, latticini, uova. Per cena, è consigliabile scegliere cibi leggeri;
  • prova a mangiare la sera 2-3 ore prima di coricarti, se necessario, mangia una mela o yogurt prima di coricarti;
  • monitorare l'assunzione di liquidi sufficiente. Se il ginecologo non ha indicato un possibile volume giornaliero, è necessario rispettare la norma di 2 litri;
  • evitare prodotti nocivi e cibi pronti, eliminare completamente l'alcol;
  • in assenza di una raccomandazione di un ginecologo, escludere completamente il tè e il caffè;
  • monitorare la quantità di sale consumata. Idealmente, se durante il giorno la quantità totale di sale consumata non supera 1 g.

Vitamine

Il ricevimento di complessi multivitaminici e integratori alimentari alla 28a settimana di gravidanza deve essere effettuato rigorosamente come prescritto dal ginecologo. È importante monitorare la conformità con il dosaggio e le caratteristiche del complesso prescritto di vitamine.

L'opzione ideale è quella di ottenere tutti i nutrienti necessari dal cibo e l'uso di integratori alimentari come ulteriore metodo di fortificazione.

La maggior parte delle donne, entro la 28a settimana di gravidanza, guadagna da 7,5 a 11 kg. In alcuni casi, è possibile una deviazione da questi indicatori in misura minore o maggiore. Valutare le condizioni di una donna e il suo peso è un compito del medico. Sulla base dei test, del benessere, degli indicatori dell'indice di massa corporea prima della gravidanza e di altre informazioni, la dottoressa incinta osservatrice può trarre una conclusione sul corso della gravidanza, se necessario, inviare ulteriori studi.

È possibile e impossibile

Per fornire condizioni adeguate per lo sviluppo del bambino e mantenere la propria salute, alla 28a settimana di gravidanza, si raccomanda a una donna di continuare ad aderire a semplici ma importanti regole di comportamento:

  • seguire tutti gli appuntamenti del ginecologo, effettuare tempestivamente le prove necessarie e sottoporsi a un esame;
  • evitare i fattori che possono danneggiare la salute di madri e bambini: alcol, nicotina, droghe, cibo spazzatura, prodotti chimici per la casa e l'edilizia;
  • osservare il regime del giorno e l'alimentazione. Seguire le raccomandazioni specificate nella voce del cibo, dormire 8 ore di notte, non dimenticare le passeggiate quotidiane e l'attività fisica consentita;
  • monitorare la pulizia della stanza e l'igiene. Si consiglia di considerare attentamente le questioni relative al mantenimento di un corpo pulito, all'ordine in casa, alla frequente ventilazione della stanza (soprattutto prima di coricarsi) e al mantenimento dell'equilibrio dell'umidità dell'aria;
  • Evita le faccende domestiche in gravidanza. Se necessario, eseguire lavori in altezza o con le braccia sollevate in alto, spostare o trasportare un oggetto pesante, si consiglia di contattare la famiglia per un aiuto;
  • proteggi la tua salute. L'immunità della donna durante la gravidanza è indebolita e i farmaci non sono desiderabili. Evitare il contatto con i pazienti e ridurre al minimo l'essere in una stanza con un gran numero di persone;
  • impastare il corpo ogni 10-20 minuti, se necessario, eseguire il lavoro da seduti. Seguire la posizione corretta del corpo durante l'allenamento: non incrociare le gambe, chinarsi e mettere il piede sotto di sé.
  • mantieni la calma e il buon umore. Evita lo stress e i pensieri depressivi.

La restrizione alla vita intima per un periodo di 28 settimane può essere introdotta da un ginecologo che controlla una donna incinta. La base per questo può essere: complicanze o patologie della gravidanza, la probabilità di parto prematuro o altre indicazioni mediche. Il ginecologo dirà del divieto di sesso alla reception.

Se all'ultimo appuntamento non c'erano indicazioni dirette, allora devi stare attento al sesso, se una donna non si sente bene, ci sono sensazioni spiacevoli, non c'è desiderio.

In tutti gli altri casi, il sesso non è proibito. È bene usare un preservativo durante il contatto, in modo da non stimolare la maturazione precoce della cervice. Le posizioni prese da una donna incinta dovrebbero essere comode per lei, non causando dolore, non creando eccessive tensioni o pressioni sullo stomaco.

Problemi della 28a settimana di gravidanza

Problemi della 28a settimana di gravidanza

La 28a settimana è l'inizio del terzo trimestre. A partire da questa settimana, una donna incinta dovrebbe rafforzare il controllo del proprio benessere, osservare i cambiamenti nel suo corpo e le sue sensazioni. Allo stesso tempo, non bisogna farsi prendere dal panico o pensare a diagnosi prima di consultare uno specialista. Il background ormonale e il crescente istinto materno possono giocare un trucco, facendo sentire una donna stressata.

Da questa settimana dovresti capire quali problemi possono apparire, ma non cercare i loro sintomi, ma consultare un medico o un consiglio da un ginecologo osservatore.

Una donna incinta dovrebbe conoscere i sintomi, al momento del rilevamento di cui è necessario cercare un aiuto di emergenza:

  • dolore all'addome, alla schiena, al perineo e ai fianchi. Crescere, crampi, non fermarsi durante il riposo;
  • una forte diminuzione e aumento dell'attività fetale;
  • cessazione della crescita dell'addome o suo forte aumento;
  • il forte aspetto di un gran numero di smagliature sulla superficie dell'addome;
  • crampi intestinali o diarrea;
  • nausea o vomito
  • qualsiasi numero di scarico dal perineo è rosso o marrone;
  • versamento di liquido amniotico;
  • suono gorgogliante nella zona dell'utero;
  • perdita di coscienza o oscuramento degli occhi;
  • visione offuscata;
  • costante sete e fame;
  • grave gonfiore di gambe, braccia, viso, senza modificare il regime alimentare;
  • convulsioni di viso, braccia, collo, gambe;
  • aumento della pressione con forti mal di testa.

Questi sintomi sono un motivo per chiamare un'ambulanza per la diagnosi e il trattamento. Possono apparire uno alla volta o più contemporaneamente. Anche se un appuntamento con un ginecologo è previsto per domani, non dovresti rimandare la ricerca di un aiuto medico al fine di evitare conseguenze negative.

I motivi per cui compaiono questi sintomi possono essere molti:

  • polidramnios o acqua bassa;
  • insufficienza fetoplacentare;
  • preeclampsia;
  • diabete delle donne in gravidanza;
  • placenta previa;
  • parto prematuro, ecc..

Qualsiasi di queste complicazioni, in caso di aiuto prematuro, può portare a tristi conseguenze.

L'inizio della 28a settimana di gravidanza è un grande momento in cui ⅔ il percorso è già stato percorso e l'incontro con il bambino si avvicina ogni giorno. Sta diventando sempre più difficile per una futura mamma camminare e dormire; l'occhiolino le dice sempre più come sedersi e cosa mangiare.

È giunto il momento di prepararsi per un incontro futuro. Puoi già scrivere una domanda di congedo di maternità, pensare a un nome per un figlio o una figlia, iniziare a raccogliere i bagagli in ospedale. Nonostante la crescente difficoltà di movimento, non bisogna dimenticare lo sforzo fisico quotidiano, provare a seguire attentamente le raccomandazioni del ginecologo e i nostri suggerimenti pubblicati in questo articolo.

Up