logo

Instagram utile per le donne incinte sul cibo e sui loro effetti sul corpo: vai e iscriviti!

In primavera, un flusso intensivo di linfa inizia vicino agli alberi: le radici assorbono attivamente l'acqua e la conducono verso le gemme aperte. Ma non solo l'acqua scorre in quel momento lungo i tessuti conduttivi della betulla - zuccheri, vitamine e minerali, tutto il molto "fresco" risveglia attivamente l'albero dal letargo. In Russia usano da tempo il "regalo di Berezkin", lo bevono fresco, fanno il kvas, lo aggiungono ai cereali, all'okroshka e alla cottura magra.

Le donne incinte possono bere linfa di betulla?

Caratteristiche della composizione e valore energetico:

La composizione della linfa di betulla

Calorie - 24 kcal per 100 grammi. Indice glicemico - 15. XE - 0.48

La composizione elementare è piuttosto complessa, mentre a basso contenuto calorico e una completa mancanza di grassi.

I benefici della linfa di betulla per le donne in gravidanza

Quali problemi di gravidanza aiuteranno una futura madre a far fronte alla linfa di betulla:

  • Rigonfiamento. Ha un effetto diuretico. Ciò è particolarmente importante nella seconda metà della gravidanza. Tre bicchieri di linfa di betulla al giorno, alleviano la sete e rimuovono anche il liquido in eccesso dal corpo.
  • Ipertensione. A causa dell'effetto diuretico e della capacità di rafforzare le pareti dei vasi sanguigni, la linfa di betulla normalizza la pressione sanguigna.
  • Vene varicose. Rafforza e tonifica le pareti delle vene.
  • Anemia. Normalizzazione della funzione di emopoiesi.
  • Problemi del sistema cardiovascolare. A causa del contenuto di magnesio, potassio, calcio, il muscolo cardiaco funziona senza errori, nonostante durante la gravidanza il carico su di esso aumenti.
  • Diminuzione dell'immunità, carenza di vitamine. Abbiamo l'opportunità di ottenere questo drink all'inizio della primavera, in un momento in cui sperimentiamo una carenza particolarmente forte di vitamine.
  • Problemi gastrointestinali, ristagno della bile. Nelle donne in gravidanza, il deflusso della bile è spesso compromesso a causa della compressione degli organi interni, in particolare del fegato, della cistifellea e dei suoi dotti. L'uso della linfa di betulla migliora la secrezione di bile, motilità intestinale.
  • Infiammazione. Ha un leggero effetto antinfiammatorio dovuto ai tannini nella sua composizione. Ha un effetto battericida e batteriostatico.
  • Malattia mattutina Per molte donne, un bicchiere di succo bevuto al mattino a stomaco vuoto aiuta a far fronte al vomito, che è accompagnato dalla tossicosi precoce delle donne in gravidanza..
  • Ansia. I monosaccaridi naturali della linfa di betulla - fruttosio e il glucosio supportano il sistema nervoso.

Inoltre, la linfa di betulla ha un effetto riparatore, migliora le condizioni della pelle, rimuove le tossine..

I benefici della linfa di betulla

Controindicazioni

Il principale ostacolo al consumo di linfa di betulla è una reazione allergica al polline di betulla. Fortunatamente, questo tipo di allergia è relativamente raro..

Un'altra importante controindicazione sono i problemi ai reni: la presenza di calcoli e sabbia nella pelvi renale, nonché l'insufficienza renale.

Possibile danno alla linfa di betulla

La linfa di betulla è un prodotto unico, poiché la probabilità di danneggiarlo con il suo uso è trascurabile, ma a volte è necessario fare attenzione:

  • Succo raccolto da alberi che crescono vicino a strade trafficate, imprese industriali, non lontano dalle discariche. Ricorda che il volume principale di questo liquido è l'acqua, che le radici dell'albero vengono estratte dalla terra, a volte da una profondità fino a dieci metri.
  • Le donne in gravidanza che hanno acquistato bevande industriali dovrebbero essere ignorate. Non vi è alcuna garanzia che questo sia veramente un prodotto naturale, non acqua, con l'aggiunta di una piccola quantità di zucchero e acido citrico. Inoltre, non possiamo tracciare la geografia della crescita delle betulle..
  • Un prodotto acquistato dalle nonne sul ciglio della strada, sul mercato, attraverso gli amici. Le ragioni sono descritte nei paragrafi precedenti..

Importante: in una forma fresca non pastorizzata, il succo viene conservato per non più di due giorni!

Prima di tutto, la bevanda "scaduta" che non è stata conservata correttamente, così come quella durante la raccolta di cui la spazzatura, e con essa i microbi, può causare danni.

Suggerimento: se hai bisogno di usare il succo dopo un po ', puoi pastorizzarlo, conservarlo o ricavarne kvas.

Conclusione: è possibile che le donne in gravidanza bevano il succo di betulla?

In assenza di allergie, le donne in gravidanza possono bere linfa di betulla, specialmente nel secondo e terzo trimestre di gravidanza. Soprattutto per coloro che soffrono di edema e aumentano notevolmente di peso. Sappiamo che in questo caso alle donne vengono spesso prescritti diuretici e si limitano a bere. L'uso della linfa di betulla naturale, raccolta in condizioni adeguate, aiuta ad alleviare il gonfiore.

Ricette con linfa di betulla

Ricetta 1 - porridge su linfa di betulla.

  • Riso - 0,5 tazze.
  • Linfa di betulla - 1 tazza.
  • Frutta secca - 50-100 g.
  • Zucchero, miele - a piacere.
  • Sale qb.
  • Burro - a piacere.
  • Noci, semi.

Ricetta 2 - kvas su linfa di betulla.

  • Linfa di betulla - 2 litri.
  • Cracker di segale - 100g.
  • Zucchero - 1-2 cucchiai. l.
  • Uvetta - una manciata.

In questo caso, arricchiamo la bevanda con vitamine del gruppo B e batteri viventi. Ma ricorda che prima dell'uso, dovresti consultare il tuo medico, oltre a introdurre gradualmente nuovi prodotti nella dieta.

Interessante: puoi preparare uno sciroppo di betulla, simile all'acero. Per preparare un litro di sciroppo, dovrai far evaporare l'umidità da cento litri di succo. Ma secondo le recensioni dei fan, ne vale la pena.

Suggerimenti per la raccolta:

  • Scegli un albero adulto sano lontano dalla strada.
  • Puliamo il posto per tacche da polvere e sporco..
  • Facciamo una tacca, inseriamo la scanalatura per la raccolta, preferibilmente in plastica.
  • Puoi semplicemente tagliare il ramoscello.
  • Installare il contenitore, chiudere accuratamente il foro da detriti e polvere.
  • Dopo la raccolta, copriamo il foro con var o plug con muschio.

Quali alimenti possono essere consumati da madri in gravidanza e in allattamento e quali è meglio astenersi (per non danneggiare te e il bambino), vedi il canale Instagram!

È possibile betulla linfa durante la gravidanza

Dovrei bere linfa di betulla durante la gravidanza? La linfa di betulla stessa è un prodotto utile, tuttavia, se una donna ha alcune controindicazioni, non dovresti usarla. La maggior parte delle donne incinte può bere questa bevanda..

Benefici del succo di betulla naturale

È possibile per le donne in gravidanza avere linfa di betulla? Sì, se al medico curante non importa. Dovresti scegliere solo una bevanda naturale, poiché non contiene coloranti artificiali, conservanti o altri additivi dannosi che possono avere un effetto negativo sullo sviluppo intrauterino del bambino.

La linfa di betulla per le donne in gravidanza è un prodotto unico nella sua composizione. Contiene un gran numero di vitamine e minerali necessari per lo sviluppo armonico dell'embrione e la salute di sua madre. Per le donne in gravidanza, non è solo non dannoso, ma anche utile. Questa bevanda aiuta ad eliminare le tossine e le tossine dal corpo, che ha un effetto benefico sul benessere della madre e sullo sviluppo dell'embrione. È consentito consumare in quantità moderata corteccia di betulla anche per i pazienti con diabete mellito, poiché contiene fruttosio e xilitolo, che sostituiscono il glucosio.

La betulla di maternità è anche utile in quanto aiuta a far fronte alla carenza di vitamine. È particolarmente prezioso in primavera, perché in questo momento le persone spesso non hanno abbastanza vitamine e le donne in gravidanza devono consumare più vari oligoelementi affinché il feto si sviluppi correttamente.

Spesso, le donne in gravidanza hanno la pressione alta. Questo problema è anche efficacemente risolto dalla betulla..

Controindicazioni

In quali casi è necessario rifiutare l'uso della betulla? Le donne incinte non dovrebbero bere questa bevanda se sono allergiche al polline di betulla. Anche se una donna ha bevuto linfa di betulla prima della gravidanza, quindi se c'è un'allergia, non dovresti berla durante il trasporto del bambino e l'allattamento. In questo momento, l'immunità è ridotta e una reazione allergica può danneggiare non solo la futura mamma, ma anche il bambino.

Durante la gravidanza, la linfa di betulla non dovrebbe essere consumata se una donna ha l'urolitiasi. In questo caso, questa bevanda può causare colica renale..

In caso di diabete, utilizzare la betulla deve essere usata con cautela. In nessun caso dovresti abusare di questa bevanda.

Inoltre, il fluido nocivo raccolto dalle betulle cresce vicino alla carreggiata. La betulla assorbe le sostanze nocive contenute nei gas di scarico, quindi il suo succo può danneggiare sia il nascituro che sua madre. Questo vale non solo per le donne in gravidanza, ma anche per tutti gli altri amanti del succo..

Conservare da bere

Un drink venduto nel negozio fa bene alle future mamme? È probabile che acquisti un prodotto molto dannoso. Spesso nei negozi vendono sotto forma di sciroppo di linfa di betulla contenente molti additivi artificiali, conservanti che aumentano la durata di conservazione, coloranti e sostanze nocive. La controparte del negozio non ha nulla a che fare con la bevanda originale..

La bevanda di betulla naturale non viene conservata per più di 3 giorni. Se la confezione indica un periodo più lungo, non dovresti acquistarlo, anche se la composizione non è sospetta.

L'acido citrico viene spesso aggiunto a una bevanda del negozio, il che aumenta significativamente il numero di controindicazioni per le donne in attesa di un bambino. Ci sono pochissime proprietà utili in una bevanda in scatola, quindi non è consigliabile berlo a una donna in una posizione.

Condizioni d'uso

Durante la gravidanza, è utile consumare una bevanda fresca di betulla. Vale la pena raccogliere dagli alberi situati a più di 200 metri da strade e strutture tecniche. Non dovresti prendere il succo di giovani betulle.

Non abusare di questa bevanda. Poiché la corteccia di betulla è un forte diuretico, non è necessario berlo troppo. Se prima una donna non aveva mai bevuto questa bevanda sana, allora il suo uso dovrebbe iniziare con piccole porzioni. Per la prima volta, bastano 0,5 tazze.

È consentito aggiungere miele naturale alla bevanda, berlo con frutta o bacche. Una donna in posizione non dovrebbe abusare di questi prodotti; è meglio consultare uno specialista sull'ammissibilità di ciascun componente specifico per lei.

È possibile procurarsi il succo per un uso futuro, tuttavia in questo caso le sostanze utili diminuiranno e il numero di controindicazioni aumenterà in modo significativo. La bevanda più utile, raccolta in stagione e bevuta fresca.

Linfa di betulla durante la gravidanza

Molti sono sicuri che la linfa di betulla sia molto sana, può essere utilizzata durante la gravidanza, nel qual caso è meglio astenersi?

Come raccogliere la linfa di betulla

Proprietà utili della linfa di betulla

La composizione della linfa di betulla comprende molte sostanze utili, ad esempio potassio, calcio, tannini, acidi, ferro e prodotti volatili necessari per il nostro corpo. Questo succo è considerato dietetico ed è indicato anche per il diabete. Fin dall'antichità + le persone sanno che questa bevanda meravigliosa può:

  • Rafforzare i sistemi immunitario, circolatorio e digestivo.
  • Rimuovere le tossine e le tossine.
  • Allevia il gonfiore.
  • Elimina il processo infiammatorio.
  • Superare l'affaticamento.
  • Normalizza l'equilibrio acido-base.
  • Dissetati e sopporta la fame.
  • Accelera il processo di guarigione del raffreddore.
Sin dai tempi antichi, le ragazze slave usavano la linfa di betulla per eliminare i problemi di pelle, capelli e unghie. Le donne in gravidanza possono lubrificare il loro stomaco e altri luoghi con linfa di betulla in modo che non compaiano smagliature.

Con quali malattie aiuterà la linfa di betulla?

Si consiglia di utilizzare linfa di betulla con:

  • Bronchite.
  • ARVI.
  • Gastrite e ulcera gastrointestinale.
  • Ematopoiesi, anemia.
  • Malattie del fegato, cistifellea, reni.
Può essere bevuto nel diabete, ovviamente, non per scopi medicinali, ma per migliorare le condizioni generali.

Linfa di betulla durante la gravidanza - benefici, controindicazioni e rischi del bere

Vale la pena bere succo di betulla naturale fresco o in scatola durante la gravidanza e perché questo non dovrebbe essere fatto

Prima di concepire un bambino e durante la gravidanza, il corpo di una donna ha bisogno di una quantità molto più grande di vitamina che contiene linfa di betulla. Aiuta a ridurre l'appetito e non aumentare il peso in eccesso durante la gravidanza. L'articolo discute i benefici del bere succo di frutta fresco e in scatola, nonché un'attenzione particolare alla scelta corretta della bevanda. Si richiama l'attenzione su indicazioni e controindicazioni in cui vale la pena introdurre un drink nella dieta della futura mamma.

Linfa di betulla durante la gravidanza: bere o no?

Preparandosi a diventare madre, le donne cercano di mangiare cibi più sani e di alta qualità per dare alla luce un bambino sano. Molte persone chiedono cosa sia possibile, cosa no, cosa debba essere consumato.?

La maggior parte delle donne in gravidanza è spaventata da un numero enorme di divieti, in particolare quei cibi e succhi che colpiscono i reni. I reni di una donna incinta iniziano già a lavorare in modalità avanzata. E poiché la linfa di betulla è un diuretico naturale che aumenta il carico sui reni, sorge la domanda: posso usarla o no?

Linfa di betulla: benefici per il corpo

Quali sono i benefici della linfa di betulla naturale? Il succo fresco in sé è una bevanda molto salutare che soddisfa bene la sete. Ha un'enorme quantità di sostanze utili che aiutano a normalizzare il corpo. Succo appena raccolto (liquido) da un tronco di betulla non nella zona industriale o vicino a un'autostrada trafficata, un litro contiene sostanze così utili:

Materiale utileQuantità per 1 litro di prodotto in mg
P (fosforo)0.02
Ca (calcio)tredici
Mg (magnesio)6
Fe (ferro)0.3
Na (sodio)quindici
K (potassio)270
Si (silicio)0.1
Ti (titanio)0.1
Al (alluminio)1,5

Anche a piccole dosi contiene:

  • rame;
  • nichel;
  • stronzio;
  • zirconio;
  • azoto;
  • bario nell'intervallo da 0,01 a 0,03 mg.

Acidi che compongono il liquido:

  • Limone;
  • Mela
  • folico;
  • ambra;
  • fosforico;
  • triterpenici;
  • fumarico;
  • glutammina;
  • clorogenico.

Posso bere incinta?

Senza dubbio, incinta: devi bere linfa di betulla. Ha un'enorme quantità di utili componenti biologicamente attivi che hanno un effetto benefico su tutto il corpo di una donna incinta, lo satura. E, di conseguenza, sul corpo del nascituro, che riceve nutrienti attraverso il flusso sanguigno dalla madre.

La linfa di betulla ha i seguenti effetti farmacologici:

  1. Diuretico. Aiuta a purificare i reni da sostanze nocive, sabbia, sali, agendo delicatamente senza caricarli.
  2. Antinfiammatorio.
  3. Antisettico.
  4. Aiuta a sbarazzarsi di edema durante la gravidanza o con malattie del sistema cardiovascolare e malattie articolari.
  5. Normalizza il lavoro della cistifellea, dello stomaco, del fegato, dell'intestino e normalizza il metabolismo nel corpo.
  6. Aiuta con carenza vitaminica, allevia l'affaticamento.
  7. Può aumentare leggermente l'emoglobina..
  8. Disseta la sete e riduce l'appetito.
  9. Aiuta con i postumi di una sbornia.
  10. Aumenta la funzione protettiva del corpo e della potenza.
  11. Si normalizza l'equilibrio acido-base nello stomaco, si raccomanda in particolare di berlo se la donna incinta ha gastrite, ulcera allo stomaco.
  12. Aiuta efficacemente con infezioni virali respiratorie acute, malattie dei polmoni e dei bronchi.

È utile prendere il liquido dal tronco di betulla non solo all'interno, ma anche usarlo sotto forma di tonico per il viso e la pelle della donna incinta, ringiovanisce, tonifica la pelle e riduce anche il rischio di smagliature.

Ha un effetto positivo durante il risciacquo dei capelli, riduce la caduta dei capelli e pulisce la forfora, normalizza le ghiandole sebacee e riduce lo scarico grasso dal cuoio capelluto.

Alcuni professionisti medici affermano che la linfa di betulla aiuta il corpo a riprendersi rapidamente dopo un intervento chirurgico e un cancro.

Chi dovrebbe rifiutare?

La bevanda non è un farmaco separato, può essere utilizzata come mezzo per prevenire le malattie o in trattamenti complessi con altri farmaci. Alcune donne in gravidanza dovrebbero rifiutare di usare una bevanda fresca o in scatola se ci sono controindicazioni:

  1. Intolleranza a una o più sostanze biologiche del succo.
  2. Atopia (allergia ereditaria o acquisita) al polline di betulla.
  3. Nel periodo di esacerbazione delle malattie: tratto gastrointestinale, sistema genito-urinario.
  4. La presenza di grandi calcoli nella cistifellea, nei reni o nel tratto urinario che possono bloccare l'uscita.

Prima di prendere un drink come profilassi per le malattie o come fonte di vitamina per una futura mamma, dovresti consultare il tuo medico: sulla quantità di succo che bevi e sul tipo di bevanda.

La linfa di betulla in scatola è utile per le donne in gravidanza?

Bevi bevande con cautela, perché sono preparati con l'aggiunta di vari componenti che cadono in varie reazioni chimiche e possono danneggiare la futura mamma.

La bevanda di betulla in scatola (produzione industriale) non è sempre di buona qualità e nella sua forma pura. Molto spesso, la finestra contiene succhi artificiali con additivi di varie impurità chimiche che faranno più male che bene.

Il liquido in scatola dalla betulla a casa viene sottoposto a riscaldamento, ebollizione - trattamento termico, in cui alcuni elementi chimici e sostanze vengono distrutti, quindi il succo in scatola diventa meno utile. La bevanda può essere sottoposta a congelamento rapido e consumata come ghiaccio congelato, ma con attenzione per non prendere un raffreddore. Quando si congela e si scongela una bevanda, si perde anche una grande quantità di vitamine, macro e microelementi.

Cosa cercare quando si sceglie?

Quando si sceglie il succo, è necessario prestare attenzione all'etichetta, che di solito indica se si tratta di succo naturale e quando è stato raccolto e dove? È importante sapere che il succo viene raccolto a fine marzo - inizio aprile.

Solo nelle regioni ecologicamente pulite - verrà raccolto il succo sano, nelle regioni industriali - il succo avrà impurità metalliche dannose.

Se acquisti il ​​succo dalle mani sul mercato, dovresti chiedere al venditore quando viene raccolto e dove. Non dovrebbe passare più di 3-4 giorni dopo la raccolta.

Il fluido di betulla è buono per adulti e bambini, in particolare per la futura mamma. Ha 3 componenti molto importanti: calcio, ferro, acido folico, che sono necessari, prima di tutto, per la crescita di un feto sano.

Video utile

Posso bere linfa di betulla durante la gravidanza?

I benefici della linfa di betulla per il corpo

La composizione di questa bevanda comprende calcio, potassio, vitamine del gruppo B, acido ascorbico, nicotinico e acido malico, magnesio, tannini.

Grazie alla sua composizione, viene utilizzata la linfa di betulla:

  • Per purificare il corpo. Accelera i processi metabolici, rimuove le tossine e le tossine, ha un effetto coleretico.
  • Da edema A causa del lieve effetto diuretico, la linfa di betulla rimuove il liquido in eccesso dal corpo, aiuta ad alleviare l'edema, a ridurre il peso.
  • Come parte del complesso trattamento di artrite, gotta, artrosi, radicolite e altre malattie del sistema muscoloscheletrico.
  • Con malattie della pelle come dermatiti, eczema, licheni. La bevanda aiuta a guarire ferite e ulcere, allevia l'infiammazione e purifica la pelle.
  • Per la prevenzione di malattie del fegato, dei reni, della cistifellea e della vescica.

Inoltre, questa bevanda è consigliata per frequenti mal di testa, affaticamento cronico e insonnia..

Le donne incinte bevono linfa di betulla per:

  • Maggiore immunità: in questo momento, il corpo della donna è più suscettibile a virus e batteri, ma con l'aiuto del succo puoi aumentare le proprietà protettive del corpo.
  • Ripristino delle riserve di magnesio e calcio, che consente di mantenere la salute dei denti indeboliti durante la gravidanza e l'allattamento.
  • Miglioramenti durante l'allattamento: iniziare a utilizzare dal terzo trimestre di gravidanza o dopo la nascita.
  • Riduzione della pressione.
  • Alleviare l'edema sperimentato da una donna incinta nel corso di 9 mesi.
  • Diminuzione dei sintomi di tossiemia.

Esternamente, la linfa di betulla viene utilizzata per rafforzare i capelli e le unghie, pulire la pelle del viso e curare piccole ferite e graffi..

Possibili danni e controindicazioni

Nonostante le molte proprietà utili, il prodotto ha una serie di controindicazioni:

  • Non dovrebbe essere usato per allergie al polline di betulla..
  • Il succo dovrà essere abbandonato in caso di grave malattia renale, urolitiasi, poiché la bevanda può far muovere la sabbia nei reni.
  • Con cautela, devi bere un drink con nausea, ipersensibilità della mucosa gastrica, bruciore di stomaco.

In negozio la linfa di betulla, di norma, contiene fino al 3% di zucchero. Questo dovrebbe essere ricordato dai pazienti con diabete mellito, persone con glicemia alta.

Come bere linfa di betulla durante la gravidanza

Questa bevanda può essere consumata in quantità fino a 800 ml al giorno. Tuttavia, è meglio introdurlo gradualmente nella dieta, iniziando con un bicchiere. Il fatto è che il prodotto ha un pronunciato effetto diuretico e il corpo deve abituarsi..

Se il gusto del succo di betulla sembra sgradevole, è possibile aggiungere una piccola quantità di bacche e frutti, che non sono controindicati durante la gravidanza o l'allattamento.

Come raccogliere la linfa di betulla

Indubbiamente, il succo del negozio non può essere paragonato a quello appena raccolto. Cominciano a raccoglierlo in primavera, immediatamente dopo lo scioglimento della neve. A una distanza di 40-50 cm dalla radice dell'albero, viene praticato un buco di 2-4 cm nella sua corteccia, vi viene inserito uno speciale annaffiatoio e vi viene attaccata una bottiglia. Puoi raccogliere il succo da una betulla per 2-3 giorni, dopo di che il buco nella corteccia è ben chiuso con paraffina, plastilina o sapone da bucato.

La linfa di betulla è utile sia durante la gestazione che durante l'allattamento, ma continua a non abusare del prodotto e a berlo oltre misura.

Linfa di betulla durante la gravidanza

Tutto il contenuto di iLive è controllato da esperti medici per garantire la migliore accuratezza e coerenza possibile con i fatti..

Abbiamo regole rigorose per la scelta delle fonti di informazione e ci riferiamo solo a siti affidabili, istituti di ricerca accademica e, se possibile, comprovata ricerca medica. Si noti che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono collegamenti interattivi a tali studi..

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri materiali sia impreciso, obsoleto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

La linfa di betulla durante la gravidanza non è solo un prodotto sano, ma anche delizioso. Grazie alla sua ricca composizione, ha molte proprietà curative ed è utile non solo per le future mamme, ma anche per le persone con una certa patologia al di fuori della gravidanza. È meglio prendere questo prodotto fresco, in un momento in cui viene solo raccolto. Ma è anche importante essere in grado di preservarlo correttamente, in modo che contenga il numero massimo di oligoelementi.

I benefici della linfa di betulla per le donne in gravidanza

La gravidanza è un periodo in cui il corpo della madre richiede nutrienti non solo per il normale funzionamento del corpo, ma anche per il normale sviluppo del feto. Il processo di organogenesi inizia nel primo trimestre, quindi continua la crescita e la differenziazione dei tessuti, il che richiede anche una maggiore attenzione alla dieta. Anche la questione del regime alimentare di una donna incinta è molto importante, poiché è necessario garantire l'equilibrio idrico, che non contribuirà alla formazione di edema, e allo stesso tempo, è necessario prevenire lo sviluppo della gestosi precoce. Dopotutto, la corretta reidratazione durante il vomito delle donne in gravidanza è un componente importante del trattamento e della prevenzione delle complicanze.

L'uso della linfa di betulla durante la gravidanza è ampiamente discusso, poiché ci sono opinioni secondo le quali è dannoso. Ma oggi, studiando la composizione della linfa di betulla, possiamo dire con certezza che non è dannoso, ci sono semplicemente alcune caratteristiche del suo uso.

I benefici della linfa di betulla per le donne in gravidanza sono dovuti alla sua ricca composizione. Oltre a un'enorme quantità di fruttosio, glucosio, linfa di betulla contiene minerali: potassio, calcio, ferro, magnesio. Questi oligoelementi sono contenuti in una forma accessibile e sono facilmente assorbiti all'entrata nel tratto gastrointestinale. Anche nella sua composizione ci sono volatili - sostanze protettive naturali, xilitolo, saponine, antiossidanti. Una composizione minerale e organica così ricca di linfa di betulla fornisce il suo poliedrico effetto sul funzionamento di molti organi e sistemi.

Il potassio è un elettrolita contenuto nella cellula e garantisce il normale funzionamento delle pompe cellulari. In caso di violazione del bilancio idrico-elettrolitico nelle donne in gravidanza, aumenta la quantità di sodio che, con una mancanza di potassio, penetra nella cellula e trascina acqua con essa, contribuendo alla formazione di edema. Se il corpo di una donna viene riempito con carenza di potassio, tutti i processi cadono a posto e il potassio prende il suo posto all'interno della cellula, il che contribuisce al rilascio di sodio e acqua. Quindi si manifesta l'effetto diuretico della linfa di betulla, che è molto importante per normalizzare l'equilibrio idrico con la tendenza della donna all'edema. Pertanto, la linfa di betulla durante l'edema durante la gravidanza è il rimedio numero uno, prendendo in considerazione, oltre all'effetto diuretico pronunciato, altre proprietà utili di questo prodotto.

Il magnesio è una sostanza minerale che fornisce la trasmissione di un impulso nervoso nei gangli e contribuisce a un pronunciato effetto calmante.

Oltre ai minerali, la composizione della linfa di betulla include lo xilitolo, una sostanza che ha un pronunciato effetto coleretico. È usato come medicina per le violazioni del deflusso della bile nei pazienti con malattia del calcoli biliari e altre patologie del fegato e del tratto biliare. Dato che le donne in gravidanza hanno spesso gestosi tardive sotto forma di colestasi nella seconda metà, l'assunzione di linfa di betulla durante la gravidanza aiuta a ripristinare la funzione dei dotti biliari e ridurre la gravità dei sintomi clinici. Quando si prende la linfa di betulla a causa dell'azione coleretica, il grado di ittero diminuisce, il prurito e gli indicatori clinici si normalizzano.

Per quanto riguarda la gestosi, in questo caso si manifestano anche i benefici della linfa di betulla. Le gestosi precoci delle donne in gravidanza, che includono nausea, vomito, ipersalivazione, possono essere livellate con l'uso quotidiano di linfa di betulla in una dose di almeno tre bicchieri al giorno. Ciò è dovuto alle pronunciate proprietà diuretiche, nonché alla capacità di migliorare il metabolismo nel fegato e la sua funzione di disintossicazione. Pertanto, tutti i prodotti metabolici sotto-ossidati, compresi i corpi chetonici, che si formano durante la tossicosi durante la gravidanza, sono facilmente escreti e la condizione migliora.

La linfa di betulla influenza anche la pressione sanguigna, che è spiegata non solo dal suo effetto diuretico, ma anche dal contenuto di antiossidanti e saponine. Queste sostanze non solo riducono l'ipertensione, ma normalizzano anche la pressione quando diminuisce. Pertanto, le proprietà benefiche della linfa di betulla si manifestano sotto forma di normalizzazione della pressione sanguigna.

Va anche notato che la linfa di betulla riduce il peso migliorando il metabolismo, sia a livello cellulare che a livello di organi. Pertanto, nel periodo postpartum, l'assunzione di linfa di betulla aiuta a normalizzare il peso e favorisce l'allattamento.

Queste tutte le proprietà benefiche della linfa di betulla lo rendono ampiamente raccomandato alle donne in gravidanza, sia nella prima e nella seconda metà della gravidanza, sia nel periodo postpartum.

La linfa di betulla è benefica per le donne in gravidanza??

La linfa di betulla naturale è una bevanda rinfrescante che contiene molti utili oligoelementi. Ma la futura mamma deve essere particolarmente selettiva in tutto ciò che riguarda l'alimentazione, perché durante questo periodo tutto ciò che mangia colpisce il bambino. La linfa di betulla è utile durante la gravidanza e come usarla?

Proviamo a rispondere a queste domande. E capiremo anche quando raccolgono questa bevanda, come viene conservata e quali sono le sue caratteristiche..

Composizione e proprietà della linfa di betulla

La linfa di betulla, quando si tratta di un prodotto naturale, è un deposito di sostanze nutritive. Questa bevanda contiene:

  • potassio;
  • magnesio;
  • fruttosio e glucosio;
  • calcio;
  • acidi nicotinici, malici e glutammici;
  • volatile;
  • tannini.

Grazie alla sua composizione, il succo ha un effetto rinforzante sul sistema nervoso, cardiovascolare e immunitario. Inoltre, ha un lieve effetto diuretico e può essere usato come profilassi per le malattie del tratto urinario e l'edema..

Si nota l'effetto disintossicante della linfa di betulla. Ciò significa che aiuta a liberare il corpo dalle tossine derivanti dal contatto con sostanze nocive o in malattie infiammatorie..

La capacità della linfa di betulla di ridurre l'infiammazione lo rende indispensabile per le persone che soffrono di artrite, reumatismi e altri disturbi ossei. Rafforza anche i capelli, le unghie, migliora la carnagione e purifica la pelle..

La linfa di betulla può essere incinta?

La linfa di betulla durante la gravidanza non è vietata e neppure utile. Se una donna ha una grave tossicosi, questa bevanda aiuta a ridurre le sue manifestazioni. Maggiori informazioni sulla tossicosi →

È anche raccomandato alle donne in gravidanza come rimedio naturale per abbassare la pressione sanguigna e liberarsi dell'edema..

C'è un'altra utile caratteristica: l'uso regolare aiuta a ridurre il peso e migliora l'allattamento. Pertanto, sarà utile introdurlo nella dieta nel terzo trimestre di gravidanza e dopo la nascita di un bambino.

Ma, nonostante tutte le proprietà utili, ci sono casi in cui è meglio astenersi dal bere un drink.

Per coloro che sono allergici al polline di betulla, il succo è controindicato. Fortunatamente, questo problema è molto raro..

Per le donne incinte a cui viene diagnosticata l'urolitiasi, la linfa di betulla può essere pericolosa. Provoca il movimento di calcoli, che porta alla colica renale.

Bevi con cautela con bruciore di stomaco e nausea, poiché migliora la secrezione di liquido digestivo e può peggiorare la condizione..

Regole per la raccolta e la conservazione della bevanda

Non ogni linfa di betulla è ugualmente sana. La bevanda venduta nel negozio non ha nulla a che fare con il prodotto naturale ed è composta da zucchero, acido citrico e aromi disciolti in acqua..

Puoi ottenere vera linfa di betulla solo raccogliendola da solo. Ci sono diversi segreti in questa materia. Il periodo di raccolta del succo è breve - inizia dal momento in cui la neve si scioglie e dura fino a quando i primi "orecchini" compaiono sull'albero.

Di solito si possono ottenere fino a 3 litri (a volte più) di una bevanda salutare da un albero. Va notato che il miglior ritorno di liquido si verifica al mattino e di notte praticamente si ferma.

Non tutti gli alberi sono adatti per la raccolta. Gli alberi di betulla che crescono vicino alla carreggiata, specialmente dove il traffico è occupato, assorbono sostanze nocive (metalli pesanti, tossine di scarico), quindi è improbabile che il loro succo ne tragga beneficio.

Devi scegliere alberi che non siano più vicini di 200 metri dalla strada o dall'impianto industriale.

Gli alberi di betulla sottili e giovani vanno lasciati intatti, non produrranno molto succo e potrebbero successivamente morire.

È importante non solo assemblare correttamente, ma anche preservare il prodotto in modo che non si deteriori. Una bevanda naturale, a differenza di quella di un negozio, non ha una lunga durata..

In frigorifero, senza perdita di proprietà utili, viene conservato per non più di 72 ore. Se vuoi fare scorta di succo per un uso futuro, devi congelarlo o sterilizzarlo e conservarlo. La composizione della bevanda non sarà influenzata..

Come bere la linfa di betulla?

Con tossicosi, edema, ipertensione e anche per mantenere la vitalità generale, la linfa di betulla durante la gravidanza deve essere bevuta 3 tazze al giorno.

Dato l'effetto diuretico della bevanda, puoi iniziare a berlo con mezzo bicchiere. Ma, se una donna incinta ha glicemia alta, è necessario consultare il proprio medico in merito all'ammissibilità della linfa di betulla, perché contiene molto glucosio.

Oltre a mangiare nella sua forma pura, puoi mescolarlo con frutta, miele, bacche e ottenere bevande nuove e gustose. La linfa di betulla è un prodotto estremamente utile donato dalla natura.

Se non hai allergie, la gravidanza non è un motivo per perdere l'opportunità di guarire il tuo corpo con esso..

Autore: Yana Semich,
appositamente per Mama66.ru

Linfa di betulla durante la gravidanza: beneficio o danno

Molti di noi ricordano il sapore della linfa di betulla fin dall'infanzia. Oggi non è sempre possibile trovarlo sugli scaffali dei negozi. Tuttavia, ciò non riduce i suoi benefici per il nostro corpo. Perché la futura mamma deve prestare attenzione a lui. Cosa c'è di così utile linfa di betulla durante la gravidanza? Come raccoglierlo e berlo per trarne il massimo?

I benefici della linfa di betulla

Il succo naturale di betulla è un vero magazzino di vitamine e sostanze nutritive necessarie durante questo periodo, non solo il corpo della futura mamma, ma anche il suo bambino in via di sviluppo. Il prodotto deve le sue proprietà a una composizione unica che comprende:

  1. glucosio;
  2. fruttosio;
  3. volatile;
  4. magnesio;
  5. potassio;
  6. sodio;
  7. fluoro;
  8. calcio;
  9. ferro;
  10. vitamina C;
  11. oli essenziali;
  12. Acido di mela;
  13. un acido nicotinico;
  14. tannini.

Qual è utile linfa di betulla durante la gravidanza? L'assunzione regolare di linfa di betulla naturale contribuisce a:

  • aumentare le difese del corpo, il che è molto importante, perché è così facile per le donne incinte raccogliere virus. L'articolo di riferimento descrive in dettaglio cosa fare in caso di raffreddore durante la gravidanza >>>;
  • rafforzamento dei vasi sanguigni e del muscolo cardiaco;
  • normalizzazione della pressione sanguigna;
  • migliorare il funzionamento del sistema nervoso;
  • lieve effetto diuretico, quindi, il succo è indicato per l'edema e il malfunzionamento del sistema urinario (maggiori informazioni sull'edema durante la gravidanza >>>);
  • purificazione del sangue ed ematopoiesi efficace;
  • alleviare i sintomi della tossicosi (leggi l'articolo correlato: Nausea durante la gravidanza >>>);
  • lattazione migliorata;
  • eliminazione delle tossine dal corpo che possono apparire a seguito del processo infiammatorio o dopo il contatto con sostanze nocive;
  • rimozione del processo infiammatorio;
  • perdita di peso;
  • migliorare il metabolismo;
  • pulizia della pelle e miglioramento della carnagione;
  • rafforzare i capelli e le unghie.

È possibile un danno?

Durante la gravidanza, i benefici della linfa di betulla sono evidenti. Aiuta ad affrontare l'edema, l'infiammazione e satura il corpo di vitamine e minerali. Tutto ciò vale solo per un prodotto naturale di alta qualità che è stato assemblato correttamente..

Ciò è dovuto al fatto che un albero che cresceva vicino a un'autostrada o accanto a un'impresa industriale poteva accumulare sostanze nocive in sé che sarebbero sicuramente cadute nel succo. Una bevanda del genere non può essere definita utile..

Per proteggersi, è meglio ritirarlo da soli o acquistare da venditori di fiducia. Puoi ottenerlo correttamente solo all'inizio della primavera nella foresta, lontano da autostrade e fabbriche. Inoltre, sarà una grande opportunità per te passeggiare nella foresta di primavera..

Conoscere! La linfa di betulla durante la gravidanza è controindicata in coloro che sono allergici al polline. Fortunatamente, una tale reazione è molto rara. Un'altra limitazione al suo utilizzo è l'urolitiasi. Il fatto è che può favorire il movimento di calcoli e coliche renali.

Inoltre, non è necessario abusarne se si è preoccupati per la nausea o il bruciore di stomaco, poiché la bevanda provoca la secrezione di succo gastrico, che può aggravare la condizione.

Per ulteriori informazioni sulla nutrizione durante la gravidanza, leggi i Segreti della corretta alimentazione di una futura mamma in un e-book >>>

Come raccogliere e conservare il prodotto

Per essere sicuri della qualità della bevanda, è meglio che tu la ottenga da solo. Come raccogliere la linfa di betulla? Si scopre che non c'è nulla di complicato. Il periodo in cui questo può essere raccolto è piuttosto breve. Quindi, non appena la neve ha iniziato a sciogliersi nella foresta, è tempo di prendere il futuro papà e andare nel bosco di betulle. Il movimento del succo continuerà fino a quando i primi orecchini non compaiono sull'albero.

  1. Per non danneggiare l'albero, il foro nel tronco deve essere accuratamente praticato, puntando il trapano a terra, ad un'altezza di 50-100 cm da terra;
  2. Circa un litro di questa bevanda salutare può essere ottenuto da un albero medio. Tieni presente che il massimo ritorno del succo è possibile al mattino. Di sera, il suo movimento praticamente cessa;
  3. Gli alberi giovani non sono consigliati per essere toccati: non otterrai molto prodotto da esso e l'albero può distruggere.

Dopo la raccolta, la linfa di betulla richiede una conservazione adeguata. Il fatto è che, a differenza di un prodotto in negozio, una bevanda naturale ha una durata di conservazione limitata.

  • Se conservato in frigorifero, manterrà le sue proprietà benefiche per 72 ore;
  • Se si desidera fare scorta del prodotto per un uso futuro, è sufficiente congelarlo nel congelatore o conservarlo, dopo averlo precedentemente sterilizzato;
  • Per la conservazione, la bevanda deve essere riscaldata a 80 gradi in una ciotola smaltata, versata in barattoli sterili e arrotolata. La composizione e la qualità del prodotto saranno preservate..

Regole per l'uso della bevanda

Quindi, sei riuscito a raccogliere un prodotto naturale e di alta qualità. Ora rimane una domanda: come bere correttamente la linfa di betulla? Esistono diverse regole:

  1. Se soffri di tossicosi o se soffri di ipertensione, devi bere 3 bicchieri di una bevanda naturale ogni giorno. Ciò contribuirà ad eliminare rapidamente ed efficacemente tutti i sintomi spiacevoli. Un effetto sorprendente è l'uso della linfa di betulla durante la gravidanza da edema;
  2. A causa del fatto che il succo ha un effetto diuretico, si consiglia di iniziare a usarlo con mezzo bicchiere al giorno (articolo corrente: minzione frequente durante la gravidanza >>>). Se il tuo corpo ha risposto bene ad esso, aggiungi un altro mezzo bicchiere ogni giorno fino a raggiungere 3-4 bicchieri al giorno;
  3. Se il livello di zucchero nel sangue viene superato, prima di usare un drink, è necessario consultare un medico. Ciò è dovuto al fatto che il prodotto contiene molto glucosio;
  4. Se non ti è piaciuto molto il suo sapore, puoi mescolare la linfa di betulla con frutta fresca, bacche, frutta secca o miele naturale (leggi l'articolo Miele durante la gravidanza >>>). Quindi, ottieni una bevanda gustosa e non meno salutare..

Se sei ancora interessato alla domanda: è possibile che le donne in gravidanza bevano linfa di betulla? Puoi essere sicuro che se non hai un'allergia al polline e altre controindicazioni al suo uso, questa bevanda non ti farà nulla di buono.

Quali sono i benefici della linfa di betulla durante la gravidanza?

Probabilmente, molti di noi fin dall'infanzia hanno ricordato quel fantastico sapore di linfa di betulla. Oggi, sfortunatamente, è visto molto raramente sugli scaffali dei negozi. Ma questo non è un motivo per non usarlo. Dopotutto, ogni persona può montarlo indipendentemente. E l'incentivo per questo è buono - un beneficio enorme, persino inestimabile per il corpo. Ciò è particolarmente vero per le donne in gravidanza..

Per qualche ragione, la maggior parte crede che la linfa di betulla non possa solo giovare, ma anche danneggiare. In questo articolo considereremo tutti i pro e i contro della linfa di betulla per le donne in attesa di un bambino. Impareremo anche come montarlo correttamente in modo da non danneggiare l'albero e come usarlo.

Proprietà utili della linfa di betulla

La linfa di betulla naturale contiene molte vitamine e sostanze nutritive che, durante il periodo di gestazione, sono necessarie non solo per la madre, ma anche per il suo bambino non ancora nato.

Preziosa composizione di linfa di betulla:

Questa bevanda contiene anche acido ascorbico, nicotinico e malico, oli essenziali e tannini..

Se le donne in gravidanza lo assumono regolarmente, il loro benessere e la loro salute miglioreranno..

Che effetto ha il succo sul corpo?

  • Migliora il funzionamento del sistema nervoso;
  • Normalizza la pressione sanguigna;
  • Rafforza i vasi sanguigni;
  • Riduce la tossicosi o addirittura rimuoverla completamente;
  • Aumenta la diuresi: questo è molto buono per quelle donne che hanno gonfiore.

Grazie alla sua azione, il lavoro di tutti i sistemi del corpo migliora significativamente:

  • La lattazione aumenta;
  • Il peso è ridotto, il che non è importante durante la gravidanza;
  • Il processo infiammatorio scompare;
  • I capelli e le unghie sono rinforzati;
  • Il metabolismo si normalizza;
  • La pelle del viso diventa chiara e leggera.

I vantaggi della linfa di betulla sono evidenti e se può nuocere: questo problema verrà considerato di seguito.

Possibile danno da linfa di betulla

Se raccogli il succo correttamente, allora tutte le qualità utili in esso rimarranno, la composizione rimarrà invariata. Una bevanda di betulla può essere dannosa solo se l'albero da cui è stata raccolta era vicino a un'autostrada, una fabbrica o una fabbrica.

L'effetto negativo sul corpo in questo caso è che la betulla assorbe tutta la polvere dalla strada e assorbe tutte le sostanze nocive dalle emissioni delle piante.

È meglio raccogliere il succo da soli all'inizio della primavera, dagli alberi che crescono lontano dalle autostrade e dalle industrie. Ma se questo non è possibile, allora dovresti comprare questa bevanda solo da venditori precedentemente verificati.

Importante! Durante la gravidanza, il succo è controindicato nelle donne che soffrono di urolitiasi. Come risultato della bevanda, i calcoli renali possono iniziare a muoversi, causando coliche renali o attacchi di forte dolore.

È inoltre severamente vietato mangiare un trattamento di betulla in caso di allergia al polline. Certo, questo tipo di allergia è raro, ma è ancora importante saperlo. Con il bruciore di stomaco, anche il succo non è raccomandato, poiché può solo aggravare la situazione..

Come raccogliere e conservare linfa di betulla

Nel raccogliere il succo non c'è nulla di complicato, come sembra a prima vista. L'inizio dello scioglimento della neve a marzo suggerisce che è già possibile agire. Ci vorrà del tempo.

Da un piccolo albero puoi raccogliere fino a 3 litri di succo. Di solito si distingue al mattino e la sera è quasi impossibile ottenere. Non è consigliabile toccare i giovani alberi, poiché non ci sarà molto succo lì, ma è possibile rovinare l'albero.

Una bevanda di betulla è in grado di conservare le sue proprietà per 72 ore - naturalmente, se si trova in frigorifero. Se hai raccolto molto succo e sei sicuro di non berlo entro 72 ore, mettilo nel congelatore.

La conservazione del succo è la seguente. Per prima cosa devi riscaldarlo a una temperatura di 80 gradi, mescolato con zucchero. A 3,5 litri di solito metti 5 cucchiai di zucchero e un quarto di cucchiaino di acido citrico. Puoi aggiungere qualche rametto secco di menta o melissa.

Dopo l'ebollizione, versare la bevanda già in lattine pulite e sterilizzate, arrotolare. Quindi deve essere raffreddato a temperatura ambiente e quindi inviato al congelatore.

È importante sapere che la linfa di betulla è utile non solo per le donne in gravidanza, ma anche per ogni persona. Molte bevande possono essere evitate con un drink quotidiano..

Linfa di betulla durante la gravidanza: è possibile per le donne in gravidanza la linfa di betulla

La linfa di betulla è una bevanda naturale che aiuta a far fronte alla carenza di vitamine, a rafforzare il corpo dopo l'inverno e a prevenire l'insorgenza di raffreddori. Tale rafforzamento non danneggerebbe le donne durante la gravidanza, ma è possibile per le donne incinte bere la linfa di betulla? Impara da questo articolo.

Linfa di betulla durante la gravidanza

La linfa di betulla è benefica per le donne in gravidanza??

Sì. Questo liquido naturale, naturale, completamente incolore e così poco appariscente contiene una serie di vitamine, prodotti volatili, acidi organici e carboidrati che è semplicemente incredibile nella sua ricchezza. Vari tannini, zuccheri della frutta, olii essenziali, saponine e betulolo si trovano nella linfa di betulla. Tutti i tipi di oligoelementi: magnesio, calcio potassio, rame, manganese, sodio. È persino difficile dire cosa può essere paragonato alla linfa di betulla dalla composizione che possiede: questo è un elisir di vita reale.

La linfa di betulla può senza dubbio essere considerata un magazzino unico di salute, mentre allo stesso tempo è un magazzino abbastanza gustoso e rinfrescante..

Attenzione! Poiché la linfa di betulla non contiene quasi calorie, può essere tranquillamente inclusa in varie diete terapeutiche..

È possibile per le donne in gravidanza la linfa di betulla?

Le mamme in attesa non sono solo possibili, ma anche altamente raccomandate di consumare questa bevanda incredibilmente sana, che è in grado di fornire al corpo le sostanze necessarie.

I benefici della linfa di betulla durante la gravidanza

  1. La linfa di betulla aiuta le donne in gravidanza a far fronte alla tossicosi, che colpisce molti in questa posizione. Puoi berlo in quantità quasi illimitate, la tossicosi si allontana e quasi non disturba la gravidanza.
  2. La linfa di betulla normalizza la pressione sanguigna. Inoltre, non importa se è aumentato o diminuito. L'acqua viva, che dà una betulla, aiuta a regolarla nel modo necessario e per questo non avrai bisogno di alcun farmaco. Basta bere qualche bicchiere di questo fantastico drink ogni giorno.
  3. Abbastanza spesso, specialmente nella seconda metà della gravidanza, le donne soffrono di edema. La linfa di betulla aiuta a rimuovere il liquido in eccesso dal corpo, in quanto è un diuretico naturale. E, quindi, aiuta a far fronte all'edema nelle donne in gravidanza..

Si noti che ci sono momenti in cui la linfa di betulla è controindicata nelle donne in gravidanza. Ciò accade se esiste un'intolleranza individuale al polline di betulla..

Come raccogliere la linfa di betulla?

L'inizio della raccolta della linfa di betulla cade nel periodo in cui le gemme iniziano a gonfiarsi sugli alberi. In questo momento, l'albero inizia a secernere attivamente il succo. Il periodo di raccolta continua fino a quando i primi orecchini compaiono sulla betulla.

Il più utile e delizioso è il succo che viene raccolto da vecchie betulle. Contiene una grande quantità di nutrienti..

  • Per raccogliere il succo, viene praticato un foro di piccolo diametro e profondo non più di 3 centimetri con un coltello nel tronco di un albero.
  • Dagli una leggera pendenza e inserisci un tubo di plastica del diametro appropriato. La sua seconda estremità viene abbassata in un contenitore per la raccolta della linfa di betulla.
  • Per non danneggiare l'albero stesso, si consiglia di non raccogliere più di 1 litro di succo da una betulla. Dopo la raccolta, il foro praticato deve essere accuratamente tappato con un piccolo pezzo di muschio..

L'uso della linfa di betulla durante la gravidanza aiuta le donne a mantenere la forza necessaria e la buona salute durante tutto il periodo di gravidanza.

Up