logo

Se una donna dubita che il cambiamento nel benessere abbia un carattere fisiologico o che il dolore lombare diventi acuto e intenso, allora deve sembrare all'ostetrico-ginecologo che sta osservando la sua gravidanza.

Le cause

Il mal di schiena durante la gravidanza è osservato nella metà delle donne. Di solito sensazioni spiacevoli sono associate ad un aumento del carico sulla colonna vertebrale e allo stiramento dei muscoli addominali. Molto spesso, tale dolore appare più vicino alla fine del II trimestre e non è possibile ridurlo prima del parto. Può anche verificarsi lombalgia all'inizio della gravidanza. In ogni trimestre, le donne incinte affrontano questo sintomo per vari motivi..

Nelle prime fasi

La lombalgia durante la gravidanza nelle prime fasi è spesso dovuta a motivi fisiologici:

  1. Già durante le prime settimane di gravidanza, il corpo della donna si sta gradualmente preparando al fatto che il feto aumenterà costantemente. La colonna lombare sta subendo cambiamenti, perché molto presto l'intero carico andrà su di esso.
  2. Dopo 1,5 mesi dal momento della fecondazione, i cambiamenti interessano la sezione sacrale. Nel tempo, diventa più elastico in modo che la donna non provi un grave disagio a causa della pressione della massa del bambino sulla colonna vertebrale. In questa fase, il dolore di solito appare periodicamente e non influisce notevolmente sul benessere generale della gravidanza.
  3. Il lombo è particolarmente teso quando l'utero cresce e cambia posizione..
  4. Verso la fine del primo trimestre, il dolore lombare è associato alla crescita dinamica del feto. In questa fase, la donna non ha ancora il tempo di abituarsi alla gravità dell'addome, quindi quando si cammina per comodità, la colonna vertebrale si piega molto.
  5. Alla settimana 12, i legamenti iniziano ad allungarsi intensamente sotto la pressione del bambino. Una donna può provare un grave disagio, ma più spesso non c'è motivo di preoccuparsi, poiché tutto accade in un quadro fisiologico.

In alcune donne, la parte bassa della schiena viene tirata all'inizio della gravidanza poco dopo la fecondazione. Dopo il concepimento, l'embrione viaggia dalle tube di Falloppio all'utero in 4-5 giorni. Quindi viene impiantato nell'endometrio (mucosa). Durante l'introduzione dell'embrione nella mucosa uterina, la sua copertura viene parzialmente distrutta, causando dolore lancinante. Dopo il successo dell'impianto di un uovo, la spiacevole sensazione scompare da sola. Insieme a nausea e piccoli spotting, puoi considerare il mal di schiena come un segno di gravidanza.

In ritardo

Mal di schiena durante la gravidanza nel secondo trimestre per i seguenti motivi:

  • spostamento del baricentro;
  • aumento di peso;
  • l'effetto dell'ormone relaxin su legamenti e tessuti;
  • cambiamenti ormonali;
  • aumento del carico su determinati gruppi muscolari;
  • esacerbazione di malattie croniche (sistema muscolo-scheletrico, sistema genito-urinario);
  • patologie che si sono verificate anche prima della nascita del bambino (malattie degenerative della cresta).


Nel terzo trimestre, la schiena fa male durante la gravidanza il più delle volte a causa del fatto che la donna sta aumentando in modo dinamico di peso. Insieme a questo, il carico sulla colonna vertebrale aumenta, le deformazioni della colonna lombare si intensificano. Gli ormoni, da parte loro, preparano il bacino per il parto, ammorbidendo i legamenti connettivi. La giunzione delle ossa pelviche con la colonna vertebrale diventa mobile, e questo peggiora ancora la parte bassa della schiena durante la gravidanza nel terzo trimestre.

Se una donna tira la parte bassa della schiena nel periodo di 37-40 settimane, ciò può anche essere dovuto a tali motivi:

  1. Prima del parto, la testa del bambino si abbassa e preme sul sacro, causando dolore lombare.
  2. Distacco della placenta. Se, insieme al dolore lombare, una donna incinta sviluppa una scarica sanguinolenta e ha anche un tono uterino, non puoi rimandare una visita dal medico. È meglio andare immediatamente al dipartimento di patologia della gravidanza. Una separazione troppo precoce della placenta dalla parete uterina è irta di gravi conseguenze sia per la madre che per il bambino.
  3. Contrazioni di Braxton Hicks. Prima della nascita imminente, il corpo si allena con l'aiuto di false contrazioni. Non hanno un ritmo chiaro, possono dare al lombare.
  4. L'inizio del processo di nascita. Se, insieme agli spasmi lombari, la spina mucosa lascia, perdite di liquido amniotico e l'addome inferiore fa male a intervalli regolari, il processo di consegna è molto probabilmente vicino. Dovrebbe essere previsto da 38 settimane.

Prima della nascita, il dolore lombare non è raro, hanno spesso una spiegazione fisiologica, ma possono anche indicare gravi malattie croniche che sono peggiorate con l'inizio della gravidanza.

Sintomi di ansia concomitanti e natura del dolore

Non sempre il mal di schiena dopo il concepimento è innocuo. Se la schiena fa male durante la gravidanza nel primo trimestre e la donna nota anche debolezza, tachicardia, una violazione dell'orientamento spaziale, allora è necessario chiamare urgentemente un'ambulanza. Segni simili possono indicare l'inizio dell'aborto spontaneo..

Nel secondo trimestre, una donna dovrebbe essere protetta dal dolore della cintura che si irradia al coccige, al pube o al femore. Se dopo mezz'ora rimangono in posizione supina non passano o diventano ritmici, allora devi anche chiamare un medico. Tali sintomi possono essere dovuti al fatto che il processo di consegna è iniziato in anticipo.

Se durante la gravidanza c'è un dolore unilaterale nella parte bassa della schiena - a destra oa sinistra - questo indica un processo infiammatorio dei reni. In questo caso, il sistema tubulare del rene o dei glomeruli è spesso interessato e la sintomatologia di solito inizia da un lato, la parte posteriore a destra o a sinistra fa male. Una donna ha bisogno di lamentarsi con un nefrologo. Se tali patologie sono state escluse dal medico, ci sono diverse altre possibili cause del dolore:

  1. Tira la parte bassa della schiena durante la gravidanza dal lato destro o sinistro con un complesso di disturbi distrofici nella cartilagine articolare. Le donne in gravidanza si lamentano che molto spesso al mattino dopo una notte di riposo, la schiena fa molto male.
  2. Sia il dolore lombare acuto che quello acuto sulla destra o sulla sinistra indicano una esacerbazione della radicolite. Il dolore si irradia al gluteo, alla coscia e anche alla superficie esterna della gamba. Rafforzare durante la deambulazione, quando si cerca di cambiare la posizione del corpo, nonché durante un attacco di tosse.
  3. Il mal di schiena durante la gravidanza può indicare lombalgia. Si verifica sullo sfondo del superlavoro o di una lunga permanenza al freddo, nonché durante i processi infettivi. La donna incinta prende una posizione piegata forzata. È molto difficile per lei muoversi.
  4. Disegnare dolore nella parte bassa o destra della schiena può anche indicare miosite (infiammazione dei muscoli lombari). Quando sente che le fibre muscolari si condensano e la donna caratterizza il dolore come prolungato, dolorante, ovattato. Molto spesso, una tale patologia si sviluppa se una donna è gonfia o ha molto freddo.
  5. Pancreatite Infiammazione del pancreas che una donna può confondere con la tossicosi. Questa malattia è caratterizzata da un pronunciato disturbo nei processi digestivi. Il dolore alla schiena delle donne in gravidanza associato alla pancreatite è simile alla cintura. Si sente più nella parte superiore dell'addome, ma dà anche al lato sinistro della parte bassa della schiena.
  6. Osteocondrosi, sciatica, ernia intervertebrale. Con vari processi degenerativi-distruttivi del sistema muscolo-scheletrico, il dolore può essere riflesso. Spesso con tali patologie, il lato sinistro della parte bassa della schiena fa male.

Gravi dolori alla schiena durante la gravidanza possono essere associati a ernie vertebrali. Una patologia così grave è caratterizzata da mialgia, rigidità dei movimenti, postura compromessa, sensazione di intorpidimento e "pelle d'oca" agli arti inferiori.

Una donna incinta ha anche mal di schiena con sinfisite. Questa è una malattia associata a discrepanza nelle ossa pubiche. La donna incinta avverte un forte dolore pubico e nota gonfiore dei tessuti..

Quale medico dovrei contattare se la parte bassa della schiena fa male durante la gravidanza?

Se il mal di schiena si manifesta all'inizio della gravidanza o inizia a disturbare con il tempo nel secondo / terzo trimestre, non è possibile posticipare la visita al ginecologo. Il medico che guida la donna la indirizzerà a una consultazione con specialisti correlati (nefrologo, neurologo, gastroenterologo), se ci sono ragioni per questo.

Diagnostica

Se la parte bassa della schiena fa male durante la gravidanza nel primo trimestre, in alcuni casi uno specialista avrà bisogno di un esame di routine per determinare la causa di questa sintomatologia. Ma se il medico sospetta una fonte patologica di disagio, verrà raccomandata la donna incinta:

  • superare un esame generale del sangue e delle urine;
  • ottenere un'ecografia.

I metodi di ricerca radiografica sono controindicati nel suo caso.

Trattamento

Durante la gravidanza, il mal di schiena deve essere trattato sotto controllo medico. La donna incinta non dovrebbe prendere alcun farmaco per se stessa. Molto spesso, alle donne durante la gravidanza sono raccomandati vari metodi per eliminare il dolore, escluso l'uso di medicinali.

Se una donna incinta ha mal di schiena, tali raccomandazioni aiuteranno ad alleviare la condizione:

  1. Per il rilassamento dei muscoli tesi, è indicato un delicato massaggio alla schiena. Una donna può farlo da sola. Dovrebbe sdraiarsi su un fianco e con due mani massaggiare la parte bassa della schiena lungo la colonna vertebrale. Ma è meglio che uno specialista certificato massaggi la donna incinta.
  2. Se stai tirando la schiena, puoi provare a fare una doccia o un bagno caldi (non caldi). Sale e oli essenziali sono anche aggiunti al bagno per un migliore rilassamento dei muscoli lombari..
  3. La schiena smetterà di piagnucolare se indossi una fasciatura speciale per le donne in gravidanza. Aiuta a mantenere l'addome e riduce lo stress sui muscoli della schiena. Si consiglia di indossare una benda come prescritto da un ginecologo dopo 5-6 mesi di gravidanza.
  4. Se hai mal di schiena, devi usare speciali cuscini ortopedici a forma di grande ferro di cavallo. Tale prodotto fornisce supporto al corpo su entrambi i lati. Anche sulla schiena, il sonno diventa molto più piacevole.
  5. Esegui regolarmente esercizi di esercizi terapeutici per le future mamme. Aiutano a rafforzare i muscoli, aumentano la loro resistenza all'attività fisica. Se un ginecologo raccomanda a una donna un certo complesso di terapia fisica, dovrebbe chiaramente attenersi alle sue raccomandazioni. Non interrompere la sequenza di esercizi e il numero di approcci.
  6. Durante il giorno, è importante prestare attenzione alla postura corretta. Sono i suoi disturbi che provocano spesso dolore lombosacrale nelle donne in gravidanza. Una donna dovrebbe controllarsi e cercare di non piegarsi molto all'indietro. Se trascorre molto tempo seduto, quindi per questo è necessario utilizzare speciali sedie ortopediche e mettere un cuscino sotto la schiena.

Se una donna incinta ha mal di schiena e non ci sono controindicazioni, dovrebbe visitare la piscina. Durante il nuoto, i muscoli della schiena si rilassano, aumenta la distanza tra i corpi vertebrali. Il nuoto migliora anche la respirazione, migliora la circolazione sanguigna e aumenta i processi metabolici..

Prevenzione

Se una donna ha mal di schiena nel primo trimestre, ma questo non è associato a malattie gravi, dovrebbe riconsiderare il suo stile di vita a scopo preventivo:

  1. Se una donna ha un lavoro sedentario, allora dovrebbe prendersi cura di una sedia o sedia comoda. Ogni ora si consiglia di alzarsi e fare un riscaldamento. Seduta al tavolo, una donna dovrebbe tenere la schiena dritta, non chinarsi. Altrimenti, la lordosi o la cifosi si aggraveranno e durante la gravidanza di un bambino questo è del tutto inappropriato.
  2. Le donne in gravidanza che trascorrono molto tempo in piedi dovrebbero fare pause frequenti. Devi riposare sdraiato o mezzo seduto. In questo caso, gli arti inferiori dovrebbero essere leggermente sollevati e un cuscino dovrebbe essere posizionato sotto la schiena. Questa tecnica rilassa la colonna lombare.
  3. Le future madri dovrebbero dormire principalmente dalla loro parte, usando un cuscino speciale. Una donna che trasporta un bambino dovrebbe camminare solo in comode scarpe a tacco basso con la scarpa giusta.
  4. L'esercizio fisico durante la gravidanza dovrebbe essere moderato. Una donna non dovrebbe stabilire alcun record sportivo. Il suo compito: rafforzare il corpo, aumentarne la resistenza, ma senza carichi eccessivi. Se la futura mamma ha mal di schiena, gli esercizi che comportano carichi verticali sulla colonna vertebrale dovrebbero essere ridotti al minimo.

Tutte le cause del dolore lombare nelle gestanti sono divise in 2 grandi gruppi. Il primo gruppo comprende tutte le possibili condizioni fisiologiche associate al parto. Il secondo gruppo comprende le malattie che compaiono prima della gravidanza o quelle che erano in uno stato latente e sono state provocate durante la gestazione.

In ogni caso, se c'è dolore nella parte bassa della schiena all'inizio della gravidanza o in un secondo momento, tale sintomo non può essere ignorato. Affinché la gravidanza continui a procedere in sicurezza, una donna deve consultare un ostetrico-ginecologo e aderire a tutte le raccomandazioni mediche.

Postato da Miroslava Gromova, Dottore,
appositamente per Vertebrolog.pro

Video utile su come sbarazzarsi del mal di schiena durante la gravidanza

Elenco delle fonti:

  1. Ginecologia. Guida Rapida. Ed. G.M. Savelyeva, G.T. Sukhikh, I.B. Manukhina. Anno di uscita: 2013.
  2. Ostetricia. Leadership nazionale. Ed. Acad. RAMS E.K. Aylamazyan, prof. V.E. Radzinsky, Acad. RAMS V.I. Kulakov, Acad. RAMS G.M. Savelyeva. Anno di uscita: 2014.
  3. Neurologia. Manuale di un professionista. Ed. D.R. Shtulman, O.S. Levin. Anno di uscita: 2016.
  4. Il corso e la gestione della gravidanza nei trimestri. Ed. È. Sidorova, I.O. Makarov. Anno di uscita: 2009.
  5. Aborto spontaneo. Ed. V.M. Sidelnikova, G.T. Asciutto. Anno di uscita: 2010

6 cause di lombalgia all'inizio della gravidanza

Spesso le ragazze si lamentano della lombalgia durante la gravidanza nelle prime fasi. Un tale fenomeno può essere sia di natura fisiologica che può segnalare un processo patologico che si svolge nel corpo. Se avverti dolore, devi dirlo al medico.

Ragioni fisiologiche

Il dolore nella parte bassa della schiena durante la gravidanza è per la maggior parte normale. È provocato dalla continua ristrutturazione del corpo, che gli consente di sopportare il bambino. Nelle donne, dopo il concepimento di un bambino, la composizione dei dischi e dei legamenti che supportano la colonna vertebrale cambia. Diventano allentati e molli, il livello di progesterone aumenta, il centro di gravità dell'addome si muove. Ciò provoca la comparsa di sensazioni spiacevoli nella regione lombare..

Alla fine del primo trimestre, grazie alla rapida crescita, l'utero cessa di adattarsi all'addome inferiore. Sorge nel peritoneo, motivo per cui i legamenti che lo supportano diventano tesi e vengono modificati. Questi fattori fisiologici provocano la comparsa di disagio nell'addome inferiore e nella schiena..

Altri motivi

Le ragazze vengono da specialisti per scoprire perché la parte bassa della schiena fa male nelle prime settimane di gravidanza. Le ragioni sono tutt'altro che innocue. La ristrutturazione in corso del corpo riduce la sua funzione protettiva. Ciò rende le donne in attesa di un bambino vulnerabile a varie malattie, a causa delle quali fanno male alla schiena all'inizio della gravidanza:

  • osteocondrosi e malattie spinali nella fase acuta. La donna incinta avrà già familiarità con la natura delle sensazioni. Determinare la causa principale non è difficile. È severamente vietato eliminare tali sintomi con farmaci usati prima del concepimento di un bambino,
  • infiammazione renale Le donne in gravidanza sono inclini alla pielonefrite causata da microrganismi patogeni. Spesso solo un rene si infiamma, quindi dà alla parte bassa della schiena dal lato in cui si trova,
  • la probabilità di aborto spontaneo o inizio precoce del travaglio,
  • infiammazione del busto muscolare del lombare,
  • malattie aggravate degli organi interni che la ragazza aveva prima del concepimento del bambino.

Lombalgia all'inizio della gravidanza

In modo che ogni ragazza possa sopportare comodamente il bambino, il corpo sta cercando di ricostruire. La colonna vertebrale deve resistere a un grande carico, la sua regione lombare inizia a trasformarsi. Ciò porta alla comparsa di lievi sensazioni dolorose che non causano gravi disagi.

A 5-6 settimane di gestazione, la colonna vertebrale sacrale, sotto l'influenza dell'ormone-rilassante, inizia a rilassarsi e diventa più mobile. Se una donna avverte un lieve dolore, non è necessario farsi prendere dal panico. È necessario consultare un medico se si verifica dolore acuto, accompagnato da vertigini, debolezza e altri sintomi.

7 settimane di gravidanza - il periodo dell'inizio dell'espansione dei legamenti che supportano l'utero. Questo porta alla tensione lombare. Disegnare dolori che non causano gravi disagi è un normale fenomeno fisiologico. Il panico dovrebbe essere causato da concomitante dolore nell'addome inferiore, febbre alta. Quindi possono manifestarsi malattie infiammatorie o infettive dei reni, che possono danneggiare il feto e provocare un aborto spontaneo.

A 8 settimane dal concepimento, la suscettibilità del nervo sciatico diventa più forte. Ha una relazione diretta con la colonna lombare. Nella fase iniziale di gravidanza, una donna potrebbe non lasciar andare il dolore. È necessario chiedere l'aiuto di un medico se sono accompagnati da aumento della minzione, comparsa di edema e temperatura corporea elevata. Tali sintomi sono caratteristici di malattie del sistema urinario, di natura infiammatoria.

Se la parte bassa della schiena fa male un po 'a 9 settimane di gestazione, senza ulteriori sintomi, questa è fisiologia. Non vi è alcuna minaccia per il nascituro. Devi sopravvivere quando ci sono sensazioni dolorose acute nella regione lombare, abbondante scarica dalla vagina con impurità di sangue o una tinta marrone. Un'immagine simile può segnalare un possibile aborto..

A 10 settimane di gravidanza, inizia la crescita attiva dell'utero e del bambino all'interno dell'utero. Indossarlo diventa più difficile. Al fine di mantenere l'equilibrio durante l'attività fisica, la futura mamma cerca di allungare il collo in avanti e inarcare la colonna vertebrale. Ciò provoca la comparsa di tensione. Se il dolore appare non intenso - non c'è motivo di preoccuparsi. Quando le sensazioni sono regolari, è necessario parlarne con il medico e trovare la causa principale.

Quando arrivano 11-12 settimane dopo il concepimento, il dolore nella zona lombare può essere più evidente. Il carico sulla colonna vertebrale diventa irregolare, quindi non dovresti preoccuparti. Se il dolore diventa intenso, si verifica disagio durante la minzione, è necessario verificare la presenza di infezioni genito-urinarie.

Dolori di disegno

Non dovresti prenderti immediatamente dal panico se all'inizio della gravidanza tendi un po 'la parte bassa della schiena. Molti sintomi sono considerati fisiologici..

Le sensazioni dolorose di natura naturale, oltre alla naturale reazione del corpo alla ristrutturazione in corso, possono provocare:

  • pielonefrite,
  • minaccia di fallimento della gravidanza.

Forte

1 trimestre di gravidanza in ogni donna va diversamente. Alcune persone lo tollerano facilmente, mentre altri combattono la tossicosi o le sensazioni spiacevoli..

Il forte mal di schiena durante la gravidanza può indicare la presenza di:

  • infiammazione dei reni, accompagnata da febbre, deterioramento del corpo nel suo insieme, un cambiamento nel colore e nell'aroma delle urine,
  • urolitiasi, quando è difficile per una persona trovare una posizione in cui diventa un po 'più facile sopportare il dolore. È possibile la comparsa di urina con impurità nel sangue,

Dolore crampo

Crampi mal di schiena durante la gravidanza possono segnalare la comparsa di:

  • colica renale,
  • minacciato aborto spontaneo.

Dolori di cucitura

Quando una donna porta un bambino, vengono provocati dolori spinali di natura penetrante:

  • malattie della colonna vertebrale,
  • nevralgia (la natura della sensazione di dolore cambia con l'attività motoria),
  • malattie del sistema cardiovascolare (con tali sensazioni dolorose, la frequenza cardiaca e il cambiamento della pressione sanguigna),
  • colica renale (da all'inguine, al perineo, alla gamba).

Lombalgia che si estende alla gamba

La lombalgia nelle prime fasi della gravidanza, che si estende alla gamba, si verifica dopo l'attività per lungo tempo, in piedi e in una posizione scomoda. Questa è una conseguenza dell'aumento dei carichi sulla colonna vertebrale e dei muscoli addominali esercitati dall'utero in crescita.

Un altro fattore stimolante può essere rappresentato dalle malattie di origine nevralgica (osteocondrosi, ernia intervertebrale, scoliosi). Oltre al dolore alla gamba, non ci sono altri sintomi spiacevoli.

La donna incinta deve assolutamente informare il ginecologo del dolore che è apparso e consultare inoltre un neurologo.

Rischio di aborto spontaneo

Spesso la schiena è molto dolorosa durante la gravidanza e il sanguinamento uterino si apre se c'è una minaccia di aborto spontaneo. Inizia con una piccola quantità di avvistamento, la cui quantità aumenta gradualmente. Crampi compaiono nella parte inferiore dell'addome.

I sintomi di un aborto spontaneo possono variare a seconda del suo stadio..

Ci sono quattro di loro:

  • minaccioso aborto spontaneo, preoccupante dolore lombare nel primo trimestre di gravidanza, accompagnato da una piccola quantità di perdite vaginali con impurità nel sangue. Ci sono momenti in cui una futura madre ha un quadro simile prima dell'inizio del travaglio,
  • ha iniziato un aborto spontaneo. Disturbi dolorosi alla parte bassa della schiena, sensazioni di crampi nell'addome inferiore, scarico sanguinolento abbondante, vertigini e debolezza. In una data precoce, se vai dal medico in modo tempestivo, puoi sottoporsi a un trattamento e salvare il bambino,
  • aborto spontaneo in uso. C'è dolore acuto dall'addome inferiore, dolori alla parte bassa della schiena. Il feto muore e non può essere preservato,
  • aborto spontaneo. Inizia la contrazione dell'utero e il rilascio dell'ovulo. L'emorragia si interrompe, dopodiché lo spasmo e l'indolenzimento diminuiscono.

video

Video, esercizi per il mal di schiena durante la gravidanza

Quando non preoccuparti

Durante la gravidanza nel primo trimestre, il mal di schiena è spesso fisiologico. I legamenti uterini si allungano, si gonfiano, l'utero inizia a crescere rapidamente. Si raccomanda alle donne di essere registrate con un ginecologo per monitorare il corso della gravidanza.

Se la parte bassa della schiena fa male all'inizio della gravidanza e le sensazioni sono simili al dolore durante le mestruazioni, non è necessario il panico. Inoltre, non è pericoloso quando il dolore è presente la sera e devi cercare una posizione di sonno confortevole. Le sensazioni sono naturali, non rappresentano alcun pericolo per la salute e il portamento del nascituro.

Come alleviare il mal di schiena

Quando il mal di schiena nelle prime fasi della gravidanza si preoccupa, le donne incinte vanno dal medico per capire cosa fare per eliminarlo.

Per fare ciò, è necessario seguire alcuni consigli:

  • per ottenere scarpe comode senza tacco (anche piccolo). Questo riduce lo stress eccessivo sulla colonna vertebrale.,
  • mantenere il controllo del peso (il tasso massimo di assunzione è di dodici chilogrammi per l'intera gravidanza),
  • monitorare la tua postura. Quando cammini, allinea la schiena, mantenendo sempre le spalle indietro,
  • fornire al corpo un sonno completo. Se il lombare fa male, è meglio sdraiarsi sul lato sinistro, posizionando un cuscino sotto lo stomaco e il secondo - stringere tra le ginocchia. Se hai bisogno di dormire sulla schiena, devi assolutamente mettere un cuscino spesso sotto la parte bassa della schiena. Ciò contribuirà ad alleviare la tensione dei muscoli spinali. Ottimale: acquista un cuscino appositamente progettato per le donne in gravidanza,
  • non dimenticare di indossare una benda prenatale,
  • Evita movimenti improvvisi, curve, curve del corpo e sollevamento pesi. Se devi sollevare qualcosa dal pavimento, è meglio accovacciarsi,
  • sedersi su sedie con schienale rigido e non su morbidi divani e poltrone, posizionando un cuscino sotto la parte bassa della schiena,
  • aderire a uno stile di vita sano: fare passeggiate piacevoli all'aria aperta per lungo tempo, nuotare, eseguire esercizi per donne in gravidanza,
  • se c'è una raccomandazione del medico, puoi fare massaggi e fisioterapia.

I mal di schiena senza natura fisiologica non devono essere trattati da soli. Questo è pericoloso per la salute della donna e del suo bambino non ancora nato. È meglio andare dal medico in tempo e sottoporsi alla terapia necessaria..

Modi non convenzionali

Alcune donne sono interessate a come ridurre il mal di schiena durante la gravidanza, usando tecniche non convenzionali. Hanno un enorme elenco di controindicazioni durante la gravidanza. Possono essere utilizzati solo con il permesso del medico curante, in modo da non danneggiare il nascituro.

Esistono metodi non convenzionali per rimuovere il dolore dalla parte bassa della schiena:

  • fitoterapia - trattamento con piante medicinali,
  • agopuntura - un modo cinese di condurre la terapia di iniezione dell'ago,
  • riflessologia: una tecnica manuale in cui viene eseguito un effetto punto sulle terminazioni nervose o l'agopuntura,
  • omeopatia, l'uso di piccole dosi di quei farmaci che, a grandi dosi, causano segni della malattia in una persona sana,
  • aromaterapia - l'effetto sul corpo di sostanze aromatiche volatili di origine vegetale. Il metodo si riferisce alla medicina alternativa,
  • osteopatia - trattamento con l'aiuto di mani specializzate, senza l'uso di farmaci,
  • eccetera.

Coloro che si sono preparati consapevolmente per la gravidanza, hanno rafforzato il corsetto muscolare e mangiato bene, non dovrebbero aver paura del mal di schiena. Tuttavia, se appare questa spiacevole sensazione, non è necessario rimandare la visita dal medico, che ti dirà come affrontare il dolore e sopportare con calma il bambino.

Se trovi un errore, seleziona un pezzo di testo e premi Ctrl + Invio. Lo ripareremo e avrai + karma

Perché mal di schiena durante la gravidanza nel primo trimestre?

Il dolore durante la gravidanza può derivare dal rilascio di ormoni speciali e sono anche causati da ossa e legamenti, che si stanno preparando ad aumentare i volumi intra-addominali. Ma a volte possono essere un sintomo di malattie che non sono legate alla gravidanza. Inoltre, il dolore nella parte bassa della schiena nelle prime fasi, può parlare della minaccia dell'aborto.

Dolore lombare del primo trimestre

Le donne sono spesso interessate alla domanda sul perché la schiena fa male e lo stomaco non è ancora lì. Il dolore può causare una serie di cause, come una recente malattia renale. Inoltre, nel 1 ° trimestre di gravidanza viene prodotto attivamente il progesterone, che ammorbidisce i legamenti intra-addominali. E diventa più difficile per la colonna vertebrale mantenere il peso creato da un utero in espansione e da un bambino in crescita.

Dovresti visitare un chirurgo che esaminerà la postura e, se necessario, consiglierà una serie di esercizi.

Se il dolore si verifica regolarmente e anche accompagnato da febbre, gonfiore e minzione frequente, probabilmente questa è una malattia renale. È necessario solo trattare una tale malattia in un ospedale e sotto la supervisione di un medico.

Perché è lombalgia durante la gravidanza?

Quando una donna ha mal di schiena durante la gravidanza nel primo trimestre, questo può essere un sintomo di vari processi che si verificano nel corpo femminile.

Il dolore può essere patologico e normale, cioè la loro causa è la gravidanza. Qualsiasi dolore che si verifica in quel momento può essere diviso in non pericoloso per la salute e sullo sfondo di qualsiasi malattia.

Il dolore fisiologico si verifica spesso per un periodo di 9 settimane e indica una forte produzione di progesterone, un ormone che aiuta a mantenere la gravidanza. Inoltre, un sintomo del dolore di questa natura si verifica spesso a 10 settimane. Si manifesta come lieve e indolente, ma non è accompagnato da altri sintomi. Un sintomo del dolore fisiologico dovrebbe scomparire prima di 12 settimane.

Se, anche prima della gravidanza, una donna ha avuto osteocondrosi o spondilosi che colpiscono la colonna lombare, il dolore passa con grande intensità, ma senza altri sintomi continuerà per tutta la gravidanza.

Il dolore patologico indica vari disturbi nel corpo femminile. Molto spesso, questo è un sintomo di una gravidanza extrauterina. Cioè, la donna si è sentita incinta e questa condizione dura circa 2-3 settimane.

In questa condizione, si può osservare una fuoriuscita di sangue dal tratto genitale. Se la tuba di Falloppio è danneggiata, si verifica un forte dolore e le condizioni generali della donna iniziano a deteriorarsi bruscamente: la pressione diminuisce, il polso si accelera, la pelle diventa pallida e la coscienza è compromessa.

La minaccia di interruzione provoca anche dolore e può manifestarsi, così come una gravidanza extrauterina interrotta. È accompagnato da:

  • dolore al lombare e all'addome,
  • secrezioni di varie intensità e coaguli di diverse dimensioni,
  • nausea e vomito.

Le malattie renali, in particolare la pielonefrite, iniziano a progredire precisamente nelle prime fasi della gravidanza, accompagnate da febbre e un cambiamento nelle urine. Se si verifica un forte dolore nella regione lombare, che dà alle estremità inferiori, questo è un segno del movimento della pietra lungo l'uretere. L'infiammazione del pancreas spesso causa dolore e può essere trattata solo in ospedale.

Un altro motivo per cui la parte bassa della schiena può essere malata durante la gravidanza nel primo trimestre è una gravidanza congelata. Non è sempre accompagnato da dolore, molto spesso scompare come una sorpresa asintomatica..

Metodi per trattare la lombalgia in donne in gravidanza

Se la schiena fa male a causa di una malattia infettiva, è necessario trattare la causa esatta. Il metodo di trattamento viene scelto dal medico e molto spesso vengono utilizzati dieta e terapia farmacologica. Un corpo femminile in gravidanza richiede un regolare esercizio fisico, cioè è necessario camminare e muoversi di più. Puoi iscriverti alle lezioni di yoga o andare in piscina.

È necessario monitorare costantemente la postura e in ogni momento opportuno allungare la colonna vertebrale e giacere su una superficie dura. È importante che una donna incinta scelga il letto giusto. L'uso di un materasso ortopedico aiuta ad alleviare lo stress e aiuta a distribuire correttamente il carico sulla colonna vertebrale. Un buon riposo è importante, aiuta a mantenere la stabilità del sistema nervoso e le condizioni generali delle donne.

Non è consentito ignorare il dolore nella parte bassa della schiena durante la gravidanza, poiché può diventare un prerequisito per una malattia grave..

La schiena può anche ammalarsi con un'esacerbazione di radicolite o raffreddore. In questo caso, la donna incinta deve osservare il riposo a letto e liberare il corpo da varie attività fisiche.

Nelle prime fasi della gravidanza, accompagnato da dolore, le procedure di massaggio non possono essere eseguite. Sono sostituiti da un impacco con miele, che è avvolto in uno scialle caldo. Per fare questo, il miele viene riscaldato e applicato sulla zona dolorante della parte bassa della schiena, un sacchetto di plastica viene posizionato sulla parte superiore e quindi avvolto con una sciarpa calda.

Trattamento farmacologico

Al momento della gravidanza, è vietato assumere un gran numero di farmaci, in particolare antidolorifici. Per il trattamento, vengono utilizzati principalmente farmaci che contengono una grande quantità di calcio e vitamina D. Esistono diversi tipi di pomate che possono essere utilizzate nel primo trimestre, ma ce ne sono pochissime e solo il medico curante può prescriverle.

esercizi

Per alleviare il dolore, è necessario eseguire alcuni esercizi progettati specificamente per le donne in gravidanza:

  1. Dovresti sdraiarti sulla schiena, le gambe appoggiate su una sedia e giacere in questa posizione per diversi minuti e devi respirare con lo stomaco.
  2. In posizione supina, la bici sta funzionando.
  3. Sdraiato sulla schiena, sul pavimento, inspira, come se volessi disegnare nel sacro e in questa posizione trattieni il respiro per 15 secondi, quindi espira e devi rilassarti.

Inoltre, alle donne in gravidanza è consentito eseguire l'esercizio "gatto", ma dovrebbe essere fatto senza ricorrere a stress indebito, con la massima facilità e libertà.

Rimedi popolari

Per trattare il dolore lombare nelle donne in gravidanza, puoi usare la medicina tradizionale. Ma con questo trattamento, il dolore dovrebbe recedere e il tono dell'utero dovrebbe essere assente.

Per l'impacco viene utilizzato il rafano grattugiato, che viene miscelato con panna acida. La miscela viene applicata sulla zona interessata, coperta con un tovagliolo e avvolta con una sciarpa o sciarpa calda..

Le foglie di bardana devono essere asciugate e sciacquate con acqua bollente, quindi attaccate all'area interessata e coperte con una sciarpa.

L'aglio viene schiacciato e mescolato con succo di limone, la massa non dovrebbe essere troppo densa. Un tovagliolo viene inumidito e applicato come impacco freddo sulla schiena per 20 minuti.

L'incenso bianco si mescola al sapone da bucato, precedentemente grattugiato su una grattugia grossa e con due tuorli, che vengono montati in uno stato spumoso. Tutto viene mescolato, applicato a un tessuto di lana, che viene poi avvolto attorno al lombare.

Di conseguenza, quando si utilizzano questi fondi, è possibile alleviare il dolore e godere della "posizione interessante" senza inutili disagi.

Perché mal di schiena durante la gravidanza

Perché mal di schiena durante la gravidanza nel primo trimestre

Nelle fasi iniziali, la schiena può far male, ma non molto e non costantemente. Un fenomeno normale è quando una donna, avvertendo un lieve disagio, cambia la sua posizione corporea e il dolore scompare.

La ragione di questo fenomeno è la produzione dell'ormone progesterone, che colpisce i muscoli e il tessuto connettivo, causando disagio a causa di:

  • distribuzione insolita del carico sul corpo;
  • discrepanza pelvica;
  • graduale allargamento dell'utero;
  • aumento sistematico della pressione sugli organi pelvici.

Di conseguenza, si avverte un leggero disagio, che passa rapidamente e non disturba la donna. Questa è la norma e non è motivo di panico e visite non programmate dal medico..

Lombalgia durante la gravidanza nel secondo trimestre: cause

All'inizio del secondo trimestre, il carico sul sistema muscoloscheletrico è già abbastanza grande e gli organi interni della donna sono notevolmente spostati. Ciò può causare disagio e mal di schiena. Oltretutto:

  • l'utero preme già abbastanza forte non solo sugli organi interni, ma anche sulle ossa pelviche;
  • a causa di un aumento dell'addome, il centro di gravità generale si sposta, a causa del quale il corpo sta cercando di "ricostruire";
  • il disagio inizia con una lunga permanenza in una posizione o un lavoro monotono;
  • se una donna è abituata a riposare sulla schiena, la grande vena cava viene periodicamente schiacciata, il che ha anche conseguenze sotto forma di mal di schiena.

Normalmente, una donna può provare disagio o dolore tollerabile, ma se le sensazioni diventano insopportabili, è necessario consultare un medico per prescrivere un trattamento.

Perché la parte bassa della schiena nel terzo trimestre fa male

Nel terzo trimestre, la schiena fa molto male e ci sono spiegazioni per questo:

  • Il bambino inizia a crescere rapidamente, accumulare grasso, motivo per cui il peso corporeo della donna sta rapidamente aumentando. Il sistema muscolo-scheletrico difficilmente può far fronte a un tale carico.
  • Una donna accumula grasso sottocutaneo, che influenza anche l'aumento di peso..
  • La quantità di sangue nel corpo aumenta bruscamente, il che non solo crea un carico aggiuntivo sulle ossa e sui muscoli, ma porta anche a cambiamenti nel funzionamento degli organi interni. Ciò può causare mal di schiena..
  • L'utero preme pesantemente sull'intestino, a causa del quale la digestione rallenta e i prodotti di scarto vengono sempre meno escreti, creando un ulteriore onere per il corpo.
  • Il corpo si sta gradualmente preparando per la nascita imminente, a causa della quale le ossa diventano più morbide e più mobili, il che può aggravare il disagio e il dolore nella parte bassa della schiena.

Se nelle fasi successive il dolore diventa insopportabile, il medico può prescrivere farmaci antidolorifici sicuri. Non sempre durante la gravidanza, la parte bassa della schiena inizia a far male. Se una donna conduce uno stile di vita sano, controlla il peso corporeo, si impegna periodicamente nell'educazione fisica, potrebbe non provare fastidio alla schiena. Se una donna non ha mai condotto uno stile di vita sportivo, in media, può verificarsi dolore intorno alla metà della gravidanza.

Ragioni comuni

In qualsiasi fase della gravidanza, la parte bassa della schiena può essere malata a causa di uno stile di vita sbagliato, in particolare i fattori provocatori sono:

  • mancanza di attività fisica;
  • mancanza di passeggiate all'aria aperta;
  • eccesso di cibo incontrollato;
  • attività fisica eccessiva;
  • stress costante e tensione nervosa.

In ogni caso, questa condizione può essere corretta con l'aiuto di sessioni di massaggio terapeutico, esercizi fisici, esercizi terapeutici, indossare una benda e altri metodi raccomandati dal medico curante.

Segni preoccupanti

A volte il disagio e il dolore nella parte bassa della schiena non sono solo il risultato di cambiamenti nel corpo durante la gravidanza. In particolare, è necessario visitare urgentemente l'ospedale nei seguenti casi:

  • Se la parte bassa della schiena e l'addome sono "doloranti" allo stesso tempo, specialmente all'inizio della gravidanza, questo può essere un segno di un aborto precoce. È necessario chiamare un'ambulanza.
  • Se la parte bassa della schiena fa male e dà dolore al coccige e al pube a lungo, dovresti consultare un medico, poiché questi sono segni di ipertonicità, che può portare ad aborto spontaneo.
  • Se il dolore si irradia nella parte superiore dell'addome e lungo la colonna vertebrale, potrebbe essere stato innescato dalla pancreatite. Urgente necessità di andare in ospedale - l'automedicazione è severamente vietata.
  • Per il dolore che si estende a tutta la schiena, ha senso controllare le malattie del sistema scheletrico. Durante la gravidanza, possono portare a un parto prematuro, il che è pericoloso per una donna e un bambino.
  • Se il dolore nella regione lombare viene somministrato a destra o a sinistra, molto probabilmente si è verificato un malfunzionamento nel funzionamento dei reni. È facile da curare, ma solo con il ricovero tempestivo in ospedale e la diagnosi.

Al fine di evitare complicazioni con tali sintomi, è necessario consultare un medico: è meglio essere sicuri che combattere le patologie nelle fasi avanzate.

Cosa fare e come trattare la lombalgia

Se ti senti un po 'a disagio nella regione lombare, che non ti causa un inconveniente significativo, non è necessario consultare urgentemente un medico. Un motivo per andare in ospedale si verifica quando il dolore inizia a peggiorare la qualità della vita, ad esempio, dormi male a causa di ciò, perdi l'appetito o non riesci a fare le solite cose.

Dopo il colloquio iniziale, il medico deciderà cosa fare dopo. Con alcune patologie, l'ispezione è sufficiente e talvolta è richiesto un esame completo del corpo. Ogni malattia ha le sue caratteristiche di trattamento - ad esempio, a volte il massaggio può aiutare e talvolta aggravare la situazione. Non impegnarti in automedicazione: ciò può causare problemi di salute sia alla madre che al bambino.

Stile di vita in gravidanza

Indipendentemente dalla causa, che ha causato disagio nella regione lombare, una donna dovrebbe stabilire il suo stile di vita. In particolare, prendersi cura dei seguenti punti:

  • Prendi una sedia comoda o una sedia da lavoro. Se rimani nella stessa posizione per molto tempo, ogni mezz'ora devi fare un po 'di allenamento. Siediti in posizione verticale, tieni la schiena dritta.
  • Se sei costantemente in movimento, fai delle pause ogni ora: puoi semplicemente sdraiarti per 10-15 minuti.
  • Ottieni un cuscino speciale per dormire per le donne incinte. Dormi solo dalla tua parte, specialmente dopo i primi 3 mesi.
  • Fai sport. L'eccessivo allenamento della forza è dannoso durante la gravidanza. Tuttavia, sport come il nuoto, lo yoga e l'aerobica in acqua possono rafforzare la salute di una donna e preparare il suo corpo al parto.
  • Mangia correttamente, presta particolare attenzione agli alimenti con calcio: questo elemento è necessario per il corretto funzionamento del sistema scheletrico.

Se qualsiasi azione è inutile, il medico può prescrivere l'uso di una benda prenatale: si tratta di un'attrezzatura speciale che consente di ridistribuire il carico, spostando il baricentro. È invisibile sotto i vestiti, ma ne apprezzerai il beneficio nelle prime ore di utilizzo.

Nel primo trimestre, la parte bassa della schiena fa male

Con l'inizio della gravidanza, il corpo femminile subisce trasformazioni di massa associate all'adattamento ai bisogni della vita nascente. Tali processi non si verificano mai inosservati e sono sempre accompagnati da sintomi, a volte abbastanza spiacevoli. Ma è particolarmente spaventoso per le neo mummie quando la parte bassa della schiena fa male durante la gravidanza nel primo trimestre. Tali sensazioni dolorose possono essere causate da effetti ormonali o indicare lo sviluppo di condizioni patologiche come la minaccia di interruzione o malattie non correlate alla gestazione.

Cosa sta succedendo

I sintomi dolorosi durante l'embriogenesi di solito hanno un'origine puramente fisiologica. Dopo la fecondazione e il successo dell'impianto dell'embrione nell'endometrio uterino, il seno inizia a gonfiarsi e nell'area pelvica si accumula abbondantemente sangue. I pazienti notano che spesso hanno un sapore di metallo in bocca, possono improvvisamente accumulare stanchezza e interferire con frequenti impulsi urinari.

A questa spiacevole sintomatologia si aggiungono reazioni nauseabonde a odori pungenti. Nel primo trimestre di gravidanza, una violazione delle feci è considerata un evento frequente, che è accompagnato da una sensazione come se tirasse la parte bassa della schiena. Il corpo uterino inizia a spremere la cavità urinaria, i tessuti legamentosi che supportano l'utero sono tesi. Sullo sfondo di tutti questi processi, la parte bassa della schiena nel primo trimestre può essere piuttosto caratteristica. Ma il più delle volte, i prerequisiti per i sintomi spiacevoli sono i processi di addolcimento dell'apparato legamentoso, a causa dell'attività dell'ormone progesterone.

È pericoloso se il dolore si verifica periodicamente, accompagnato da reazioni ipertermiche, gonfiore e frequenti impulsi urinari. Tali sintomi sono allarmanti, indicano cause gravi e richiedono cure mediche urgenti..

Perché la parte bassa della schiena può far male

Quindi, i motivi per cui il paziente ha mal di schiena nel primo trimestre di gravidanza sono molti.

  1. Cambiamenti ormonali Sotto l'influenza dell'ormone relaxin, le capacità motorie delle strutture articolari nel sacro e nei fianchi aumentano, il che porta al loro rilassamento. Anche le fibre legamentose pubiche sono ammorbidite. Disegnare il dolore alla schiena in tal caso è considerato una condizione naturale e non richiede alcun intervento medico..
  2. Symphysitis. Questa condizione patologica si sviluppa sotto l'influenza di un eccessivo allungamento dell'apparato muscolare nelle articolazioni pubiche. Questa condizione è accompagnata da dolore spasmodico, disturbi di coordinazione e richiede un trattamento medico.
  3. A volte, sullo sfondo dell'immunosoppressione nel 1 ° trimestre, si verificano problemi con le funzioni renali. Ipertermia e grave iper-gonfiore, un cambiamento nell'ombra delle urine al buio, sono considerati sintomi caratteristici di questa condizione. I processi di formazione di calcoli nella cistifellea o nella vescica sono solitamente accompagnati da tali manifestazioni. Se il mal di schiena è insopportabilmente doloroso, ma senza ipertermia, mentre il dolore si irradia alla zona inguinale e dell'arto inferiore, questa condizione può indicare l'attività del calcolo e la sua progressione attraverso il canale dell'uretere. La pielonefrite può essere attribuita a questo gruppo, che è caratterizzato dall'infiammazione del sistema parenchimale e pielocalicolare dell'organo. La patologia è accompagnata non solo da dolore lombare, ma anche da ipertermia, aumento della pressione sanguigna, gonfiore degli arti inferiori e del viso, opacità e oscuramento delle urine.
  4. Molti pazienti notano di avere mal di schiena con la minaccia di interruzione. Di solito tali dolori assomigliano alle mestruazioni e sono accompagnati da sanguinosi daub. Durante il sondaggio dell'addome, la paziente sente che il suo utero è in uno stato di tono. Con tali manifestazioni, è urgente chiamare un'ambulanza.

Fattori aggiuntivi

Se una paziente incinta manifesta nausea e dolore improvviso nella parte bassa della schiena, che si irradia nella regione scapolare, nel retto o nella clavicola, è probabile che l'impianto si sia verificato al di fuori dell'utero e la donna abbia un ectopico. In una tale situazione clinica, ci sono sintomi concomitanti come crampi e spotting, confusione e pelle pallida. Serve aiuto medico serio.

Le patologie vertebrali provocano anche dolore lombare. Questi includono lesioni erniate, lordosi o osteocondrosi, scoliosi, ecc..

La pancreatite, che è un affetto infiammatorio del pancreas, è accompagnata da dolore lombare doloroso, disturbi delle feci e nausea, grave debolezza. La pancreatite è caratterizzata dalla presenza di diarrea con feci lucide, unte e molli. Tali condizioni sono trattate esclusivamente in condizioni stazionarie..

La miosite, associata a lesioni infiammatorie del tessuto muscolare a causa di ipotermia o di un tiraggio, può verificarsi anche con dolore lombare. In questo caso, quando si palpa un tono aumentato si avverte un tessuto muscolare infiammato. Dolore peggio con posizione scomoda.

In rari casi, il dolore lombare è accompagnato da una gravidanza congelata, sebbene più spesso sia asintomatica.

Come trattare

Fortunatamente, il più delle volte i sintomi del dolore nella regione lombare sono abbastanza naturali che patologici. I dolori sono causati dai naturali processi fisiologici nel corpo in gravidanza, la sua ristrutturazione in connessione con la preparazione per la gestazione prolungata, lo sviluppo prenatale e il parto. Il fattore principale è l'allungamento dell'apparato legamentoso. Niente può essere fatto con questo processo, anche se è del tutto possibile alleviare il disagio doloroso..

Ma in alcuni casi, è necessario consultare un medico per ricevere una terapia tempestiva. È particolarmente importante mostrare consapevolezza quando appare un sanguinante daub vaginale, con indolenzimento prolungato e intenso, e anche con dolore che si irradia alla gamba o alla regione scapolare. Inoltre, i casi di intenso dolore nell'addome o di ipertermia concomitante e il deterioramento del benessere generale richiedono cure mediche..

Il dolore di origine fisiologica è di solito instabile e scompare da solo. Affinché tali dolori si verifichino meno frequentemente, il corpo deve essere robusto e allenato, quindi si raccomanda che la donna incinta si muova di più per escludere l'insorgenza di fenomeni congestivi a bassa pelvica. Se il dolore è di origine patologica, al paziente vengono prescritte una terapia appropriata, una dieta e un regime speciale.

Medicinali

La terapia di natura medica è prescritta alle donne in gravidanza con dolore lombare di origine patologica. In genere, per il dolore lombare, vengono prescritti medicinali topici come unguenti, ad esempio Nurofen, Ibuprofene, ecc. Se il dolore è intenso, ma non patologico, il medico può raccomandare alla mamma antidolorifici per il bambino..

Se il dolore lombare è associato a un'esacerbazione della pielonefrite cronica, alle donne in gravidanza vengono prescritti farmaci tradizionali come gli antibiotici ammessi, i farmaci antinfiammatori e le procedure fisioterapiche. Il criterio principale per la selezione di tutti i farmaci prescritti è la sicurezza per lo sviluppo prenatale. Contemporaneamente al trattamento farmacologico, vengono prese misure per prevenire l'ipossia fetale e migliorare le condizioni generali del bambino. Sono mostrati i complessi multivitaminici destinati alle donne in posizione..

Ginnastica

Affinché i dolori fisiologici siano disturbati il ​​meno possibile, si consiglia alla mamma di svegliarsi immediatamente dopo aver fatto gli esercizi mattutini. È estremamente utile nuotare in piscina, fare yoga per le donne in gravidanza. Tali semplici azioni aiuteranno ad allenare il tessuto muscolare, rafforzandolo. Più allenato è il corsetto muscolare, più facile sarà la consegna in futuro..

Se il dolore è un problema, dovrebbero essere utilizzati semplici esercizi..

  • Bicicletta. Tale esercizio dovrebbe essere eseguito in posizione inclinata del busto..
  • Metti le spalle a terra e posiziona gli arti su una sedia. In questa posizione, sdraiati per diversi minuti..
  • L'esercizio fisico comporta movimento, come se una donna stesse cercando di disegnare nell'area del sacro. Quindi devi trattenere il respiro per circa un quarto di minuto, quindi il rilassamento segue.
  • Gatto. Un esercizio ben noto in cui il paziente è a carponi, appoggiando i palmi delle mani sul pavimento. Per ispirazione, dovrà piegare la schiena, come un arco, appoggiando il mento sul petto. Mentre espiri, piega la schiena nella direzione opposta e solleva la testa. Eseguire tutti i movimenti dovrebbe essere facile e facile, senza stress..

Tali elementi ginnici aiuteranno a far fronte a spiacevoli fastidi dolorosi nella regione lombare nel primo trimestre..

Comfort del sonno

Per ridurre al minimo fastidioso dolore lombare, una donna dovrebbe prendersi cura di un posto letto. Si consiglia di acquistare un materasso speciale con funzioni ortopediche. Dovrebbe avere indicatori di rigidità media realizzati con materie prime naturali e sufficientemente elastici. Tali materassi distribuiscono uniformemente i carichi esercitati, il che consente al corpo di rilassarsi completamente e le strutture del sistema nervoso di rimanere in uno stato stabile e calmo. Prima di andare a letto, è utile ventilare la zona notte in modo che la stanza sia fresca e facile da respirare..

Prima di andare a letto, è utile camminare a piedi, misurando e lentamente. Se la parte bassa della schiena continua a soffrire per motivi fisiologici, allora dovresti fare un bagno rilassante. È importante che sia caldo, puoi aggiungere oli aromatici come la lavanda. Tale procedura calma, aiuta a rilassarsi e ad addormentarsi rapidamente. Per alcuni pazienti, un leggero massaggio di quest'area sotto una doccia calda aiuta a far fronte al dolore lombare. La cosa principale è consultare un ostetrico-ginecologo prima di qualsiasi manipolazione. Solo lui può dare consigli efficaci per prevenire ed eliminare il dolore lombare..

Rimedi popolari

Per eliminare il dolore lombare durante la gestazione, a volte puoi usare la medicina tradizionale. Ad esempio, per alleviare i dolori, puoi attaccare le foglie di bardana che erano state precedentemente essiccate e scottate con acqua bollente nella parte bassa della schiena. Quindi applicare una medicazione calda sulla parte superiore.

Puoi anche applicare un impacco freddo, è particolarmente efficace per radicolite o miosite. Per farlo, spremere l'aglio con una pressa e mescolarlo con succo di limone appena spremuto. Un panno di cotone deve essere immerso nella miscela e applicato sulla zona dolorante per 20 minuti.

Elimina il dolore e una miscela di sapone da bucato con incenso bianco. Il sapone viene strofinato attraverso una grattugia grossa, mescolato con incenso bianco e tuorli da due uova, montato in una schiuma. La miscela viene miscelata e applicata su un pezzo di tessuto di lana (una sciarpa o uno scialle), che viene successivamente avvolto intorno alla regione lombare. Tali metodi completamente sicuri aiuteranno ad alleviare il dolore ed eliminare i sintomi spiacevoli. La cosa principale è che quando vengono utilizzati, il tono del corpo uterino non dovrebbe verificarsi e il dolore non dovrebbe intensificarsi.

Raccomandazioni dei medici

I medici consigliano alle donne in gravidanza di prendersi cura della dieta nelle prime fasi. Durante l'embriogenesi, il dolore lombare è causato dall'allungamento del tessuto muscolare, in particolare quelli che richiedono un componente di calcio. Pertanto, questo micronutriente dovrebbe venire abbondantemente con il cibo. Questo è importante per la gravidanza stessa e per l'organismo fetale. Un'adeguata assunzione di calcio allevia i sintomi dolorosi durante la ristrutturazione del corpo nel primo trimestre gestazionale.

Esistono molti complessi multivitaminici che contengono anche calcio, ma non puoi prenderli da soli. Su questo tema, ogni mamma dovrebbe consultare individualmente uno specialista. Per ricostituire il microelemento di calcio, si dovrebbe mangiare più petto di pollo, latticini, prezzemolo.

Cosa non si può fare

Il divieto più importante in gravidanza è l'automedicazione. In questa fase della vita, la paziente è responsabile non solo di se stessa, ma anche della vita che cresce nel suo grembo. È estremamente pericoloso assumere qualsiasi farmaco durante l'embriogenesi, anche se i dosaggi erano minimi e non terapeutici. Tali azioni avventate mettono seriamente a rischio la salute delle briciole. Ma è anche impossibile rimanere inattivi, perché a causa dell'origine patologica del disagio lombare doloroso, a volte sono necessarie misure di emergenza e cure urgenti.

  • Le donne in gravidanza dovrebbero evitare un massaggio lombare potenziato. Non chiedere di massaggiare la parte bassa della schiena e qualcuno della casa. Un forte effetto massaggiante sulla parte bassa della schiena può provocare un aumento del tono del corpo uterino.
  • Inoltre, non puoi fare bagni caldi o procedure di doccia, perché il surriscaldamento può provocare l'aborto.
  • È inaccettabile svolgere compiti pesanti durante il sollevamento, sollevamento pesi, ecc..
  • Inoltre, la signora in posizione non può essere utilizzata per riscaldare la regione lombare con scaldabagni, applicare impacchi riscaldanti o trattare l'area dolorosa con agenti riscaldanti esterni.

In altre parole, è inaccettabile riscaldare la regione lombare nel primo trimestre di gestazione.

Prevenzione

Per prevenire il dolore nella regione lombare durante il primo trimestre gestazionale, si consiglia alle ragazze di affrontare il problema del concepimento consapevolmente e con maggiore responsabilità, cioè di pianificare il concepimento. Nella fase di pianificazione, il paziente viene inviato per un esame, dove vengono rivelate deviazioni nella salute della potenziale madre. Le malattie acute devono essere curate, croniche per il trattamento della prevenzione.

Il dolore nella regione lombare è un evento naturale. Il corpo femminile in questo modo reagisce alle trasformazioni che si verificano in esso. Qualsiasi specialista confermerà che il dolore nella parte bassa della schiena e nell'addome inferiore può essere considerato come la prima manifestazione di una situazione interessante. Quando si verifica la fecondazione, l'uovo viene inviato al corpo uterino, dove deve essere fissato. È l'impianto che provoca sensazioni così dolorose simili a quelle mestruali, che danno alla regione lombare. In futuro, il dolore lombare è anche di natura fisiologica. Se c'è una minaccia di gravidanza, la mamma dovrebbe consultare il suo ginecologo. Escluderà o confermerà la paura e prenderà le misure appropriate..

Up