logo

Non lo desidererai per nessuna donna. Questa notizia è sicuramente scioccante. Tali diagnosi sono sempre percepite sulle emozioni. Ma ci affrettiamo a consolarti il ​​più possibile: una gravidanza extrauterina non è una frase.

In effetti, l'attacco ectopico dell'ovulo non è così raro: non è abbastanza piacevole, ma a causa della frequenza dell'occorrenza, i medici hanno già imparato come determinare rapidamente una gravidanza ectopica e adottare le misure necessarie per prevenire i rischi e minimizzare le conseguenze. Tuttavia, le previsioni per il futuro di una donna dipenderanno da una serie di fattori.

Di grande importanza è quanto tempo si fa sentire una gravidanza extrauterina e quanto esattamente. Sfortunatamente, nel 5-10% dei casi, una donna non può più avere figli. Ma azioni tempestive aiutano a evitare molti problemi, inclusa la preservazione della funzionalità del sistema riproduttivo femminile. Quindi, l'importante è non perdere tempo.

Perché l'uovo non è nell'utero?

Quando lo sperma fertilizza l'uovo, quest'ultimo inizia a muoversi lungo la tuba di Falloppio e alla fine del percorso è attaccato alla parete dell'utero per ulteriore sviluppo e crescita - si verifica l'impianto. Inizia così una normale gravidanza, durante la quale l'uovo viene migliorato, si divide costantemente, si forma un feto, dal quale alla fine del termine cresce un bambino a tutti gli effetti, pronto per la vita fuori dall'utero. Perché questo complesso processo abbia luogo, è necessaria una certa "casa" per l'uovo e lo spazio per la sua crescita. Cavità uterina - Ideale.

Tuttavia, succede che l'uovo non raggiunge la sua destinazione e si deposita prima. Nel 70% dei casi, è attaccato alla tuba di Falloppio, ma sono possibili altre opzioni: alle ovaie, alla cervice, a qualsiasi degli organi addominali.

Cause della gravidanza ectopica

Esistono diversi motivi per cui un uovo non può raggiungere l'utero:

  • Violazioni dello stato delle pareti e funzionamento delle tube di Falloppio (quando sono mal contratte e non sono in grado di spostare ulteriormente l'uovo). Ciò accade spesso a causa di precedenti malattie degli organi pelvici, nonché di malattie infiammatorie croniche degli organi genitali, in particolare delle malattie sessualmente trasmissibili.
  • Caratteristiche anatomiche della tuba di Falloppio (ad esempio, infantilismo): una tuba troppo stretta, contorta, sfregiata o sfregiata rende difficile e rallenta il progresso dell'uovo.
  • Precedente intervento chirurgico per le tube di Falloppio.
  • Aborti precedenti, soprattutto se la prima gravidanza della donna è stata interrotta artificialmente.
  • Lentezza dello sperma: l'uovo "attende" la fecondazione, motivo per cui non ha il tempo di arrivare nel posto giusto nel tempo, cioè all'utero - la fame lo costringe a stabilirsi prima.
  • Disturbi ormonali nel corpo di una donna incinta.
  • Tumori sull'utero e appendici.
  • Cambia le proprietà dell'ovulo.
  • Donna che indossa un dispositivo intrauterino contraccettivo.
  • Alcune tecnologie di inseminazione artificiale.
  • La costante eccitazione nervosa della donna, in particolare, la sua paura di rimanere incinta e metodi di protezione inaffidabili non le permettono di rilassarsi, a causa della quale le tube di Falloppio sono anguste.

Naturalmente, idealmente, è necessario cercare di escludere tutte le possibili cause dello sviluppo di una gravidanza extrauterina in fase di pianificazione.

Sintomi di una gravidanza extrauterina

Come sapere che la gravidanza è un ectopico? In effetti, "distinguere" non è facile. I sintomi di questa gravidanza sono esattamente gli stessi di quelli fisiologici normali: non si verificano le mestruazioni successive, il seno si riversa, l'utero cresce e può sorseggiare, tossicosi, un cambiamento nelle preferenze di appetito e gusto e così via sono possibili. Ma qualcosa può ancora causare qualche sospetto..

Con una gravidanza extrauterina, fin dai primi giorni, si possono osservare spotting di un colore scuro. Succede che la prossima mestruazione si verifichi in tempo o con un leggero ritardo, solo lo scarico è più debole del solito. In questo caso, un dolore lancinante nell'addome inferiore dà nell'ano e se la tuba di Falloppio si rompe, diventa insopportabilmente forte, acuto, fino alla perdita di coscienza, inizia il sanguinamento. Con sanguinamento interno, debolezza e dolore sono accompagnati da vomito e bassa pressione sanguigna. In tali casi, la donna deve essere urgentemente portata in ospedale per un intervento chirurgico urgente.

Una gravidanza extrauterina è più facilmente confusa con la minaccia di un aborto spontaneo. Ma questo è esattamente ciò che si fa sentire: inizia a interrompere, cosa che di solito accade a 4-6 settimane. Affinché il peggio non accada, è necessario fare una diagnosi in tempo. E quindi, non appena scopri di essere incinta, passa immediatamente un esame da un ginecologo e un'ecografia. Questo ti permetterà di dormire sonni tranquilli, perché in tali casi la posizione dell'uovo fetale viene immediatamente riconosciuta (nella maggior parte dei casi).

Come determinare una gravidanza extrauterina?

Il successo della risoluzione della situazione con una gravidanza extrauterina dipenderà da quale fase del suo sviluppo viene fatta la diagnosi. Le donne incinte sono registrate nel secondo o terzo mese e questo è troppo tardi... Pertanto, non appena si ha il minimo sospetto che qualcosa non vada, è necessario verificare immediatamente l'esistenza del problema o eliminarlo. Questo succede attraverso l'esame..

Per prima cosa devi assicurarti che la gravidanza sia realmente avvenuta. Il modo più semplice e veloce per fare un test di gravidanza a casa. Tuttavia, fare affidamento solo sul test non vale la pena in ogni caso: il ginecologo sarà in grado di confermare le ipotesi sul concepimento tenuto durante un esame a tempo pieno. Tuttavia, questo non è sempre il caso: se il periodo non è abbastanza lungo o l'uovo è ancora troppo piccolo, l'unico modo per scoprire in modo affidabile se si è verificata una gravidanza o meno, sarà un'ecografia pelvica con l'introduzione di un sensore transvaginale e un esame del sangue per hCG.

Se è troppo tardi per indovinare - tutti i segni di una rottura del tubo o sanguinamento addominale sono evidenti - chiamare immediatamente un'ambulanza: una tale condizione è pericolosa per la vita! E in nessun caso non agire da soli: non bere antidolorifici, non mettere i riscaldatori di ghiaccio, non mettere clisteri!

I primi segni di una gravidanza extrauterina

Non tutte le gravidanze terminano durante il parto, circa l'1-2% di esse sono ectopiche e si interrompono per un periodo di 6-10 settimane. Se non si rileva tempestivamente una gravidanza extrauterina e non si fornisce assistenza medica, è possibile sviluppare sanguinamento abbondante, shock emorragico, che porta alla morte di una donna.

Quasi il 10% della mortalità materna è dovuto proprio allo sviluppo di una gravidanza extrauterina. La diagnosi della malattia in tempo è abbastanza difficile. Pertanto, ogni donna dovrebbe conoscere i primi segni di una gravidanza extrauterina per poter consultare un medico.

Informazione Generale

La gravidanza ectopica si verifica a causa dell'attaccamento patologico dell'uovo fetale al di fuori della cavità uterina. Può attaccarsi al tubo mucoso, all'ovaio, nella cavità addominale o scendere alla cervice. Molto spesso, si verifica la localizzazione dei tubi (98%). Inoltre, l'ovulo può attaccarsi sia nella sezione ampollare che istmica del tubo, vicino all'angolo dell'utero.

L'uovo fetale inizia a crescere, questo porta allo stiramento e successivamente alla rottura del tubo con l'insorgenza di sanguinamento. Quando è localizzato nella regione ampullare, l'uovo fetale può cadere nella cavità addominale - questo è il cosiddetto aborto del tubo. In ogni caso, è necessario un intervento chirurgico per fermare l'emorragia e rimuovere i resti dell'embrione.

Cause della gravidanza ectopica

  • malattie infiammatorie acute, comprese infezioni, endometriosi;
  • interventi chirurgici nell'area pelvica, aborto;
  • processi adesivi nella cavità addominale.

Fattori che contribuiscono allo sviluppo della patologia:

  • infertilità, trattamento con essa, ad esempio, stimolazione dell'ovulazione;
  • l'uso di un dispositivo intrauterino, con altri metodi contraccettivi, il rischio è significativamente ridotto;
  • fumare, usando più di 1,5 pacchetti di sigarette al giorno, aumenta il rischio di 4 volte;
  • irrigazione della vagina, aumenta il rischio di 2 volte.

Si noti inoltre che nei pazienti di età inferiore ai 25 anni viene rilevata una gravidanza extrauterina 3 volte più spesso.

Il quadro clinico della malattia

Il corso dipende dalla localizzazione e dal tipo di sviluppo. Con una rottura del tubo, i sintomi compaiono all'improvviso, forte dolore, accompagnato da sanguinamento nella cavità addominale, shock emorragico. Se l'uovo fetale si trova nel collo, le principali manifestazioni della patologia sono individuate, fino a sanguinare abbondantemente dalla vagina, ma il dolore è solitamente assente. Con l'aborto tubarica, quando il feto si trova nella parte ampollare e viene gettato nella cavità addominale, il dolore è lieve o assente.

Ma l'impianto non si verifica sempre correttamente e se l'embrione si attacca altrove, si sviluppa la patologia. Il feto non può svilupparsi completamente al di fuori della cavità uterina, dove si creano condizioni favorevoli per esso. La mucosa dei tubi, della cervice, della cavità addominale e delle ovaie non ha un endometrio, i cui villi, penetrati dai vasi sanguigni, alimentano l'embrione. Cioè, lo sviluppo dell'embrione verrà rallentato a causa della mancanza di nutrienti.

Inoltre, l'utero dopo il concepimento può aumentare di molte volte in termini di dimensioni e l'estensione del tubo o del collo è limitata, cioè esiste il rischio di rottura dell'organo. Nelle donne con patologie dello sviluppo, ad esempio, con un utero a due corna o un corno rudimentale, la gravidanza si sviluppa anche come ectopica.

Se l'uovo si trova in un corno più grande, c'è ancora la possibilità che man mano che l'utero viene allungato, la sua forma cambierà e sarà possibile trasmettere il bambino almeno fino a un momento sicuro. Quando il feto si attacca nel corno rudimentale, la sua crescita può portare alla rottura uterina e quindi il curettage è necessario per motivi medici.

In ogni caso, con tale patologia, è necessaria l'assistenza medica. Consiste nella rimozione dell'uovo fetale, nell'arresto del sanguinamento e nella lotta allo shock emorragico. Con la localizzazione tubarica, la tuba di Falloppio viene o sezionata (salpingotomia) o rimossa (salpingoectomia). In alcuni casi, se il sanguinamento non può essere fermato, è necessaria la rimozione dell'utero (isterectomia o estirpazione).

Ma se scopri una gravidanza extrauterina in tempo, c'è la possibilità di fermare dal punto di vista medico lo sviluppo del feto e prevenire le complicanze. Esistono farmaci che agiscono sulle cellule della placenta in crescita, distruggendole, ad esempio il metotrexato. Quando vengono prese, le cellule fetali muoiono e si risolvono gradualmente, questo ti consente di mantenere intatto il tubo.

Ma le donne che hanno subito una gravidanza extrauterina almeno una volta sono a rischio. Con i successivi tentativi di rimanere incinta, anche dopo interventi chirurgici di conservazione degli organi, la possibilità di una ricaduta della patologia è superiore al 40%. Ciò non significa che il concepimento normale sia impossibile, sebbene in tali casi, per evitare il pericolo rappresentato dalla patologia, i medici raccomandino di effettuare la fecondazione in vitro.

Sintomi di una gravidanza extrauterina

Le mestruazioni ritardate fanno pensare a una donna di essere incinta e dalle prime manifestazioni è difficile capire se un uovo fecondato è stato impiantato nella cavità uterina o al di fuori di esso.

I sintomi di una gravidanza extrauterina possono essere divisi in due gruppi. Il primo include segni che si trovano normali nelle donne in gravidanza. Sono espressi o no. Alcune donne incinte non si sentono affatto. Che hanno una nuova vita che si sviluppa all'interno, altri hanno un gusto che cambia, appare la tossicosi.

  • mancanza di mestruazioni regolari.
  • ingorgo delle ghiandole mammarie, dolore, oscuramento dei capezzoli;
  • cambiamento nel gusto del cibo;
  • ipersensibilità agli odori;
  • stanchezza, sonnolenza;
  • minzione frequente.

Per determinare in modo più preciso che sei incinta, un'analisi per hCG aiuta. Il suo livello inizia a salire rapidamente dopo l'impianto dell'embrione. Ovviamente puoi usare il test, ma è meglio fare le analisi in clinica per assicurarti che nel corpo sia sorta una nuova vita.

L'ecografia può confermare lo sviluppo dell'embrione nell'utero in modo più accurato; viene eseguita con il metodo transvaginale. Ma vedere il feto nelle prime fasi non è sempre possibile e le donne non vanno immediatamente alla clinica prenatale.

I sintomi di una gravidanza extrauterina possono comparire anche prima della sua interruzione, che di solito si verifica a 6-10 settimane con o senza una rottura del tubo, quindi le donne dovrebbero fare molta attenzione a consultare un medico in tempo.

L'assenza di mestruazioni da pochi giorni a diverse settimane e la comparsa di dolore addominale nelle donne in età riproduttiva sono segni di una gravidanza extrauterina e un motivo per consultare un medico.

Il dolore è localizzato nell'addome inferiore, più spesso da un lato. In alcuni casi, ci sono dolori durante la minzione, defecazione, se l'uovo fetale preme sulla vescica. Il dolore è osservato nel 95% dei pazienti, ma ci sono anche casi in cui, quando una grande quantità di sangue si accumula nella cavità addominale, non c'è dolore nei pazienti.

Con una rottura del tubo, il dolore è acuto, grave, intollerante. Può irradiarsi nella parte bassa della schiena e nelle estremità inferiori. Quando il sangue scorre nella cavità addominale, appare un riflesso diaframmatico, espresso da un forte dolore alla spalla, al collo. In questo momento, il dolore copre l'intero addome. L'accumulo di sangue (emoperitoneo) provoca dolore all'ano.

Secrezione vaginale

Il secondo sintomo importante è individuare dalla vagina. Di solito sono scarsi, hanno un carattere diffuso. Compaiono nel 50-80% dei pazienti. Ma a volte sono abbondanti, contengono tessuti densi, come ad esempio un aborto spontaneo, se localizzati in un corno rudimentale o posizione interstiziale dell'ovulo. Se lo scarico dalla vagina diventa scarlatto, questo indica un sanguinamento abbondante. Molto spesso questo accade con la localizzazione cervicale. In questo caso, è necessario consultare immediatamente un medico..

Capogiri e svenimenti

Vertigini e svenimenti sono manifestazioni di shock emorragico. Lo svenimento può verificarsi anche sullo sfondo di un dolore insopportabile, ma se una donna ha le vertigini, la sua pelle diventa pallida, diventa bagnata al tatto - questa condizione indica perdita di sangue, sanguinamento interno. All'esame, il polso diventa frequente, debole, la pressione sanguigna diminuisce. Tutto ciò indica una condizione grave e poiché è impossibile smettere di sanguinare a casa, è necessario consegnare rapidamente il paziente in ospedale.

La gravità delle manifestazioni dipende da molti fattori, in particolare dal livello di sensibilità al dolore di una donna, dalla localizzazione. Ci sono casi in cui, durante un aborto tubarica, il feto cade dall'ampolla nella cavità addominale e continua a svilupparsi. Una donna, se non ha mai fatto domanda prima in una clinica prenatale, pensa di essere incinta. Ma avere un figlio, ovviamente, è impossibile. Questa situazione può portare a complicazioni ancora maggiori e alla morte del paziente.

Pertanto, è molto importante per una mestruazione ritardata, un test positivo, al più presto possibile contattare una clinica prenatale, essere esaminato e registrarsi.

Puoi vedere maggiori dettagli sulle manifestazioni della malattia nel video:

Diagnostica

La diagnosi di una gravidanza extrauterina nelle prime fasi è difficile, ma secondo alcuni indicatori, si può presumere che l'impianto non sia stato eseguito correttamente e abbia iniziato a cercare un uovo fetale. Durante la diagnosi, vengono utilizzati i seguenti metodi:

  • Storia presa. Durante l'intervista, il medico cerca di scoprire se ci sono stati prerequisiti per il verificarsi di impianto ectopico dell'embrione (operazioni, processi infiammatori, ecc.).
  • ispezione Vengono eseguiti sia il generale che il ginecologico. Se le condizioni della donna sono gravi (shock emorragico, sanguinamento abbondante), l'esame viene eseguito in una sala operatoria dispiegata. All'esame, il paziente rivela sintomi di irritazione peritoneale, in gravi condizioni segni di shock emorragico. Un esame ginecologico bimanuale mostra che l'utero è ingrandito, ma le sue dimensioni sono in ritardo e non corrispondono al termine. Alla palpazione, è possibile rilevare una formazione nell'area delle appendici. Negli specchi è visibile la sporgenza del fornice vaginale posteriore, con accumulo di sangue nella cavità addominale. E con la posizione dell'uovo fetale nel canale cervicale, un aumento delle dimensioni del collo.
  • Procedura ad ultrasuoni. All'ecografia, l'uovo fetale nell'utero è assente, sebbene la sua posizione nel corno con un utero a due corna, o immersione profonda nel miometrio, sia considerata patologica. L'utero, le appendici sono ingrandite, l'endometrio è iperplastico, dietro l'utero, il fluido viene determinato nella cavità addominale.
  • Determinazione del livello di beta-hCG nel siero del sangue. Normalmente, nelle donne in gravidanza, l'hCG aumenta del 60-65%, con la localizzazione ectopica, la crescita dell'hCG viene rallentata. Ciò è dovuto alla malnutrizione dell'embrione. HCG 1500-2000 U / l indica un uovo fetale non in via di sviluppo e più di 2000 U / l, in assenza del feto mediante ultrasuoni, questa è un'alta probabilità di impianto ectopico. Un test di progesterone nel sangue non è attualmente utilizzato, in quanto è meno informativo di hCG.
  • Puntura del fornice vaginale posteriore (culdocentesis). Condotto per rilevare il sanguinamento interno che si verifica quando un tubo si rompe..
  • Laparoscopia diagnostica Permette non solo di rilevare la patologia, ma anche di effettuare un trattamento chirurgico.

È più difficile diagnosticare una gravidanza extrauterina se una donna ha impiantato 2 embrioni, uno dei quali si trova nell'utero. Tutti gli indicatori indicano che la donna è incinta e il rilevamento del feto nell'utero lo conferma. Ciò accade raramente, in 1 caso per 10-30 mila.

Quando vedere un dottore

Avendo notato i primi segni, dovresti consultare immediatamente un medico e sottoporsi a un esame. Se il dolore è insopportabile, si è verificato un sanguinamento debole o abbondante, la donna dovrebbe essere portata in ospedale. Inoltre, è meglio farlo con un'ambulanza, poiché lo shock emorragico può svilupparsi molto rapidamente e i medici delle ambulanze aiuteranno a mantenerlo durante il trasporto.

Prevenzione

A volte è impossibile prevenire lo sviluppo di una gravidanza extrauterina, perché si verifica anche in donne perfettamente sane con normali tube di Falloppio. Ciò che esattamente in tali casi diventa un fattore predisponente è ancora sconosciuto. Ma come prevenzione delle malattie, i ginecologi ostetrici consigliano di escludere, se possibile, fattori predisponenti.

  1. evitare l'infezione da malattie a trasmissione sessuale, infezioni, ipotermia;
  2. periodicamente esaminato da un ginecologo;
  3. smettere di fumare;
  4. quando si scelgono i contraccettivi, consultare un medico, perché gli IUD sono un fattore predisponente, sebbene siano convenienti da usare;
  5. non usare lavaggi.

Durante gli interventi chirurgici sulla cavità addominale nelle giovani donne, quando possibile, prova a usare la laparoscopia, per sollevarla prima dal letto per prevenire la formazione di aderenze.

Una gravidanza extrauterina è una patologia pericolosa che può portare alla morte. Ogni donna dovrebbe conoscere le manifestazioni di questa malattia al fine di consultare un medico in modo tempestivo. Se hai un ritardo e presumi di essere incinta, assicurati di visitare un ostetrico-ginecologo per confermare l'impianto dell'embrione nell'utero, condurre gli esami necessari e registrarti.

4 principali segni di una gravidanza extrauterina e di un'azione di emergenza

Una gravidanza extrauterina è una condizione anormale che costituisce una grave minaccia per la vita di una donna. La posizione normale dell'ovulo fecondato è l'utero. Se la fissazione si verifica in qualsiasi altro posto, questa è una patologia e richiede un intervento immediato da parte dei medici. I primi segni di una gravidanza extrauterina, se li conosci, dovrebbero avvisare la donna e incoraggiarli a prendere un appuntamento con uno specialista.

Ragioni per lo sviluppo della fecondazione ectopica

Durante l'ovulazione, un uovo maturo e completamente formato lascia l'ovaio. Entra nel tubo, dove ha luogo il processo di fecondazione diretta. Dopo che il concepimento è completato, lo zigote migra nella cavità uterina. Questo fenomeno è facilitato da misurate contrazioni peristaltiche delle tube di Falloppio e ondeggiamento ondulato dei villi della mucosa.

Il percorso è lungo, la migrazione dura circa 3 giorni. Questa volta è sufficiente per formare cellule speciali responsabili dell'isolamento di un numero di enzimi sull'embrione. Con il loro aiuto, si verifica il processo di attaccamento alle mucose dello zigote formato.

Se in una delle fasi sopra elencate, lo zigote incontra ostacoli meccanici o ormonali, l'algoritmo di fecondazione verrà violato. Le ragioni principali per lo sviluppo di una gravidanza extrauterina nelle prime fasi sono considerate nella tabella seguente.

Il motivo principaleAspetti fisiopatologici del problema

Processi infiammatori dell'uteroSe una provetta o entrambe le appendici sono state precedentemente soggette a processi infiammatori, le loro qualità funzionali saranno compromesse. Nel lume degli organi cavi, si formano delle commessure, corde fibrose, cicatrici che fungono da barriere specifiche al momento del passaggio dell'ovulo fecondato nell'utero. I tubi non sono in grado di fornire completamente la peristalsi per promuovere lo zigote. Di conseguenza, si formano cellule con enzimi per l'attaccamento e l'uovo è costretto ad attaccarsi in un'altra posizione.
Processi infiammatori delle tube di FalloppioIl motivo è simile ai processi infiammatori nelle appendici. Lo zigote non può spostarsi nell'utero, poiché le terminazioni nervose vengono perse e il foglio di villi viene parzialmente distrutto. La funzione di trasporto è compromessa, il che significa che l'uovo non sarà in grado di muoversi nell'utero.
Anomalie dell'anatomia e sviluppo di organi, tessuti, struttureProblemi con anatomia o potenziale funzionale possono sorgere nella fase di sviluppo intrauterino. La forma più comune di deviazioni è tubi "extra", fori aggiuntivi nelle appendici. Lo sviluppo di anomalie è dovuto a un effetto negativo sul feto durante la gravidanza: fumo e alcolismo della madre, assunzione di droghe illegali, danni alle radiazioni ionizzanti.
ChirurgiaEventuali interventi chirurgici, così come i processi infiammatori, portano al verificarsi di aderenze. Se una donna ha subito ripetutamente un intervento chirurgico, la pervietà delle provette può essere completamente compromessa.
Disfunzione ormonaleLo sfondo ormonale avverso influisce negativamente sul funzionamento di tutte le strutture. Il ciclo mestruale fallisce, i muscoli sono immobilizzati, la capacità dell'uovo nel processo di impianto soffre. Tale patologia è considerata la più comune tra le giovani donne in grado di concepimento normale e in età fertile..
L'assenza di uno dei tubiSe l'ovulazione si verifica sul lato in cui l'appendice è assente, lo zigote deve percorrere un percorso più lungo verso l'utero. Il principale tipo di complicanze nelle donne che hanno subito la rimozione di una provetta è il rischio di una gravidanza extrauterina.
tumoriSe c'è una neoplasia maligna o benigna nell'utero o in una delle appendici, non permetterà anche allo zigote di migrare normalmente nell'utero. Inoltre, i tumori ormone-dipendenti possono causare uno squilibrio ormonale significativo in tutto il corpo, esacerbando ulteriormente il problema. Spesso, piccoli tumori sono stati rilevati solo quando si è verificata la gravidanza ectopica stessa

Classificazione delle condizioni ectopiche

La gravidanza ectopica, dati i suoi segni e sintomi, è divisa in diverse categorie. La classificazione è condizionale, ma piuttosto complicata.

Tipi di condizioni patologiche per la posizione dell'uovo fetale:

  • tubo;
  • ovarico (intrafollicolare e in via di sviluppo sulla superficie dell'organo ghiandolare);
  • addominale (primario e secondario);
  • interconnessione;
  • cervicale;
  • impianto nel rudimentale corno uterino;
  • gravidanza interstiziale.

Secondo le fasi del corso e come si manifesta esattamente una gravidanza extrauterina:

  • gravidanza progressiva;
  • gravidanza interrotta;
  • gravidanza interrotta.

Segni di una gravidanza extrauterina

Il periodo iniziale (5-6a settimana) non consente a una donna di determinare autonomamente se si è verificata una gravidanza extrauterina.

I sintomi primari sono tipici per tutti:

  • ritardo della gravidanza;
  • ingrossamento del seno, dolore;
  • tossicosi del primo trimestre (nausea, accompagnata da vomito).

Allo stesso tempo, il compito del diagnostico non era sempre quello di trovare esattamente i "segni di gravidanza". La posizione anormale dell'uovo fetale viene spesso rilevata durante le misure diagnostiche per identificare condizioni patologiche completamente diverse.

Segni di gravidanza interrotta

Se la gravidanza non è stata nell'utero e si è interrotta bruscamente, i sintomi saranno i seguenti.

  1. Il dolore addominale è il primo segno pericoloso con il quale è possibile riconoscere varie forme di gravidanza extrauterina. Se il dolore è sordo e persistente, si può sospettare una gravidanza in tubo progressivo. Il frutto sta crescendo e nel tempo sarà troppo affollato. Ogni giorno aumenta il rischio di rottura del tubo. Il dolore costante ai crampi che si irradia nella parte bassa della schiena indica che si è verificata una rottura.
  2. I primi segni di una gravidanza ectopica in corso che è già terminata, sono spesso associati a dolore o disagio specifici nell'ano. Le donne subiscono una pressione insolita, come all'inizio delle contrazioni o prima di un atto di defecazione;
  3. Lo scarico sanguinante appare nel momento in cui il riparo dal tubo ha trovato una via d'uscita. Un piccolo avvistamento di scarlatto, marrone, beige, che non può essere descritto come mestruazione, è un sintomo formidabile. Una donna dovrebbe consultare immediatamente un medico;
  4. I segni di una rapida progressione del sanguinamento interno sono pallore della pelle, ipotensione fino allo sviluppo di collasso, debolezza grave, vertigini gravi. Non c'è tempo per determinare la causa esatta di questa condizione: è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza.

Se, tra le altre cose, il paziente ha ipertermia, che è incline alla progressione, ci sono tutte le ragioni per credere che il processo infiammatorio sia iniziato nel corpo. Questo è un caso particolarmente grave che richiede un trattamento immediato e una lunga riabilitazione..

Cosa mostrerà il test?

Considerando la questione di quali sintomi dia una gravidanza extrauterina, quali segni nelle prime fasi siano caratteristici di questa condizione, vale la pena considerare separatamente le sfumature associate all'uso del test. Questo tipo di fecondazione provoca un ritardo nelle mestruazioni. Nel primo ciclo previsto, le allocazioni possono ancora essere. Di regola, sono magri, di un colore specifico. "Pseudo-mentruation" si verifica nel momento sbagliato e dura solo un paio di giorni.

Ciò preoccupa la donna, dal momento che il ciclo normale, in ogni caso, non può apparire così. Diffidare, i pazienti spesso ricevono un test di gravidanza.

Il test sarà positivo. Tuttavia, con la localizzazione ectopica dell'ovulo, la seconda striscia è generalmente sfocata, sfocata. Gli esperti attribuiscono questo al fatto che il livello di hCG è inferiore se lo zigote è attaccato ai tessuti della pipa.

Tuttavia, ci sono test che aiutano a riconoscere una gravidanza anormale, nonché a valutare il rischio di rottura della provetta. Tuttavia, al fine di acquisire e condurre un test così specifico, una donna deve essere in allerta, distinguendo tra la versione normale e anormale del corso della gravidanza.

Tristi conseguenze

Le conseguenze di una gravidanza extrauterina includono:

  • rottura del tubo con successiva migrazione dell'uovo fetale nella cavità peritoneale;
  • l'aborto in qualsiasi altro modo;
  • sanguinamento massiccio dovuto al distacco del feto dalle pareti dell'appendice;
  • sanguinamento a causa di danni reali al tubo, che possono finire fatalmente per una donna;
  • lo sviluppo della peritonite, se il sangue entra nella cavità addominale con il successivo sviluppo di processi infiammatori.

Trattamento del paziente

Il trattamento di un aborto interrotto viene effettuato esclusivamente mediante salpingoectomia. Un tubo deformato viene rimosso se il periodo di gestazione è relativamente precoce. Ci sono due ragioni per questo:

  • fermare un sanguinamento massiccio che non può essere controllato diversamente;
  • sbarazzarsi di un organo che ha completamente perso il suo potenziale funzionale.

Distingue tra schema laparoscopico e laparotomico di intervento chirurgico. L'intervento stesso è abbastanza traumatico, richiede le qualifiche appropriate di un medico.

I tessuti sono accuratamente cuciti. Nessuno specialista garantisce che il tubo manterrà una passabilità minima. Per quanto riguarda le cicatrici e le corde fibrose, si formano come una reazione naturale del corpo agli interventi chirurgici..

Riabilitazione e successiva preparazione alla gravidanza

Tutte le misure di riabilitazione sono presentate di seguito..

  1. La terapia intensiva per infusione è prescritta immediatamente dopo l'operazione, al fine di regolare il bilancio idrico-elettrolitico.
  2. Terapia antibiotica per prevenire una serie di complicanze postoperatorie.
  3. Stabilizzazione ormonale.
  4. Contraccezione da 6 a 12 mesi dopo l'intervento chirurgico.
  5. Prevenzione dei processi adesivi con preparati enzimatici.
  6. Procedure fisioterapiche per il recupero generale.

A condizione che una donna abbia almeno una provetta con una pervietà ottimale, la probabilità di rimanere incinta in futuro è piuttosto elevata. Il periodo ottimale per il re-concepimento è di 1 anno dopo l'intervento. In generale, la prognosi è favorevole, ma a condizione che il disturbo sia stato rilevato piuttosto rapidamente e abbia fornito un aiuto davvero professionale.

Cause della gravidanza ectopica

Tempo di lettura: min.

Perché è una gravidanza extrauterina: ragioni

Una gravidanza ectopica, nel normale stato di salute di una donna, così come in assenza di malattie e patologie degli organi interni della piccola pelvi, si verifica molto raramente Quali sono le ragioni per lo sviluppo di una gravidanza extrauterina nelle prime fasi? Solo il 2-3% del concepimento porta a questo fenomeno. D'altra parte, con l'insorgere di fattori complicanti, questo pericolo può crescere 5-10 volte. Perché è una gravidanza extrauterina, i motivi sono completamente diversi, ma quasi tutti portano allo stesso risultato. L'embrione inizia a svilupparsi nella tuba di Falloppio, mentre si attacca alla sua superficie, anziché alla superficie della cavità uterina. Le tube di Falloppio non sono destinate agli embrioni che si sviluppano in esse, poiché non hanno un'elasticità così elevata. Questo può portare a gravi complicazioni..

Perché si verifica una gravidanza extrauterina: cause

Esistono molte opzioni che possono causare questo fenomeno. Tutti loro sono combinati in diversi gruppi principali, in base ai quali è possibile valutare il rischio della possibilità di questa complicazione. Le cause più comuni della gravidanza extrauterina nelle prime fasi sono le seguenti:

  • Malattie della vescica, dell'utero stesso o delle sue appendici, che sono causate da clamidia, ureaplasma o micoplasma. Queste malattie infettive hanno un grave effetto sulla salute del sistema riproduttivo. Possono causare infiammazione alle ovaie. Insieme agli aborti o alle complicazioni precedenti durante il parto, l'effetto negativo aumenta. Con una prolungata esposizione alle infezioni, inizia l'infiammazione e dopo ci sono già cicatrici, fibrosi e aderenze sulla superficie delle tube di Falloppio. Questo li restringe e praticamente li priva di funzionalità. La funzione di trasporto scompare e l'epitelio ciliare perde efficacia. Tutto ciò crea grandi difficoltà per il movimento dell'uovo attraverso i tubi. Allo stesso tempo, le cellule spermatiche si muovono abbastanza normalmente, il che porta alla fecondazione e all'incapacità di spostare il feto nell'utero. Le malattie infettive, per le quali potrebbe esserci una gravidanza extrauterina, possono includere anche l'endometriosi - infiammazione della mucosa sulle pareti dell'utero.
  • Chirurgia Quasi ogni intervento chirurgico negli organi interni del bacino può causare complicazioni. Se si tratta di procedure dirette direttamente alla sterilizzazione, come la legatura delle tube di Falloppio, allora questo è comprensibile, poiché la legatura potrebbe non aver avuto successo e la donna potrebbe rimanere incinta. Ma a volte le operazioni sulla vescica, sull'utero o su altri organi situati vicino alle tube di Falloppio possono portare ad aderenze e alla formazione di polipi.
  • Un'altra causa importante della gravidanza extrauterina nelle donne può essere il sottosviluppo congenito delle tube di Falloppio. Può essere attribuito all'infantilismo, quando le tube di Falloppio rimangono nelle stesse condizioni di prima della pubertà. Le ovaie funzionano bene. I tubi non iniziano nemmeno a funzionare, poiché non hanno la forma corretta. Inoltre, potrebbe esserci un'alta lunghezza o tortuosità delle tube di Falloppio. Ciò impedisce all'uovo di raggiungere normalmente l'utero..
  • Cambiamenti ormonali Gli ormoni influenzano spesso la funzionalità degli organi legati al sistema riproduttivo. In questo caso, riducono la peristalsi dei tubi e possono influire sul loro gioco. Questo è spesso causato da disturbi endocrini. Le donne possono anche assumere farmaci ormonali che influenzeranno negativamente la successiva gravidanza. Anche i farmaci che aumentano la fertilità e stimolano l'ovulazione appartengono a quest'area: lo sfondo ormonale è soggetto a cambiamenti dovuti a sovraccarichi psicoemotivi. A questo proposito, potrebbero esserci ragioni psicologiche per una gravidanza extrauterina..
  • Perché si ottiene una gravidanza extrauterina, i motivi possono risiedere nell'uso delle spirali come contraccezione.
  • La comparsa di tumori. Ciò include sia le specie benigne che quelle maligne. Riducono la portata del tubo e non sempre completamente.

Pertanto, è chiaro ciò che provoca una gravidanza extrauterina, la ragione può essere molto prevedibile e, se esiste il rischio di rientrare nella categoria più a rischio, è meglio astenersi dal pianificare una gravidanza prima che questa minaccia scompaia. Diventa anche chiaro che la causa di una gravidanza extrauterina dovuta a un uomo non può insorgere. Un uomo può solo influenzare il fatto che l'ovulo può essere fecondato o no. Con scarsa motilità degli spermatozoi, non saranno in grado di raggiungere l'estremità del tubo per fertilizzare l'uovo all'esterno dell'utero..

Fattori di gravidanza ectopici

La moderna ginecologia identifica alcuni fattori che possono portare alla comparsa di una gravidanza al di fuori dell'utero:

  1. forme genitali ed extragenitali di endometriosi;
  2. storia di aborto chirurgico;
  3. contraccettivi ormonali;
  4. stimolazione dell'ovulazione con farmaci;
  5. trasferito processi infiammatori e interventi chirurgici sulle appendici;
  6. casi di gravidanza extrauterina in passato;
  7. tumori del corpo dell'utero e appendici;
  8. anomalie nello sviluppo di organi riproduttivi;
  9. adesione che colpisce l'area pelvica.

Gravidanza ectopica: ragioni psicologiche

La base di tutto qui è l'eccitazione, la colpa e l'impreparazione morale per la gravidanza. In questo caso, la donna non ha controindicazioni o malattie. Il concepimento avviene normalmente, ma il subconscio che una donna diventerà madre è costantemente presente, sebbene possa non apparire esternamente. Disturbi e blocchi interni causano la perdita della funzionalità delle tube di Falloppio.

Nei casi più gravi, la situazione si trasforma in disturbi ormonali, una violazione del ciclo e problemi con la maturazione dell'uovo. Ciò porta al fatto che la gravidanza potrebbe non verificarsi affatto. Ma una forma lieve può provocare una gravidanza extrauterina. Il concepimento si verifica, ma a causa di una combinazione di tutti i fattori psicologici, le tube di Falloppio non spostano l'uovo nell'utero. Pertanto, il feto inizia a svilupparsi direttamente nei tubi stessi.

Il meccanismo dell'insorgenza e della progressione della gravidanza uterina

La progressione di una gravidanza sana è possibile solo nella cavità uterina. Una cellula riproduttiva femminile, chiamata uovo, viene fecondata da uno sperma in una delle tube di Falloppio. Inoltre, avanza verso la cavità uterina, dividendosi continuamente. La mucosa dell'utero crea tutte le condizioni favorevoli necessarie per la crescita dell'embrione.

L'età gestazionale esatta può essere diagnosticata dalla posizione e dal volume dell'utero. L'utero è localizzato nell'area pelvica tra due organi: la vescica e il retto. Normalmente, ha una dimensione relativamente piccola: una larghezza di circa cinque centimetri e una lunghezza di circa otto centimetri.

Quando si verifica una gravidanza uterina, si verifica un aumento graduale dell'organo muscolare. A partire da sei settimane, la gravidanza può già essere diagnosticata da un leggero aumento del volume dell'utero. Entro l'ottava settimana di gravidanza, il suo volume può essere confrontato con la dimensione del pugno medio. Mentre la gravidanza avanza, il corpo dell'utero aumenta. Alla sedicesima settimana, l'organo muscolare si trova tra l'ombelico e l'utero. Dopo otto settimane, l'utero è alla pari con l'ombelico e dopo quattro settimane il suo fondo può essere diagnosticato sopra quest'area. Prima della nascita, il corpo dell'utero è localizzato tra l'ombelico e il processo, che è chiamato xifoide.

Il calcolo dell'età gestazionale e la data di calendario stimata della nascita comprende diversi indicatori. La gravidanza viene calcolata in base agli ultimi giorni critici, alla data dei primi movimenti tangibili, nonché al volume e all'altezza dell'utero.

Segni di una gravidanza extrauterina

I sintomi e i segni di una gravidanza extrauterina dipendono dalla durata della progressione della gravidanza e dall'area di attacco dell'ovulo. Nelle prime fasi da 5 a 6 settimane, una gravidanza extrauterina procede quasi senza sintomi e segni caratteristici..

I segni di una gravidanza extrauterina sono gli stessi di una gravidanza fisiologica: il primo sintomo è un ritardo nelle mestruazioni, ingorgo mammario, sintomi di tossicosi precoce.

Segni e sintomi di gravidanza extrauterina possono convergere con sintomi di altre patologie.

Quali sono i sintomi di una gravidanza extrauterina nelle prime fasi che le donne possono notare in se stesse. Il prolungamento di una gravidanza extrauterina è caratterizzato da:

  • mestruazioni ritardate;
  • "spotting" minore o spotting abbondante;
  • dolori nell'addome inferiore, che possono avere una localizzazione unilaterale e dare al retto;
  • sensibilità delle ghiandole mammarie;
  • peggioramento della salute generale, manifestata da nausea.

Sintomi di una gravidanza extrauterina nelle prime fasi della sua violazione. In assenza di cure chirurgiche tempestive, compaiono segni di sanguinamento nel peritoneo. Questi sintomi sono causati da un deflusso di sangue nella regione addominale e si verificano:

  • improvviso forte dolore nell'addome inferiore, che si irradia al retto e all'osso sacro;
  • sanguinamento o spotting scuro;
  • ipotensione,
  • debolezza generale,
  • polso rapido;
  • perdita di conoscenza.

Quali sono i sintomi di una gravidanza extrauterina nelle prime fasi?

Non ci sono praticamente segni di una gravidanza extrauterina nelle prime fasi, quindi è abbastanza difficile identificare il verificarsi di una gravidanza extrauterina. Il quadro clinico prima dello sviluppo di complicanze caratteristiche non è tipico, il che porta alla ricerca prematura di aiuto.

Tuttavia, è possibile distinguere una serie di sintomi di una gravidanza extrauterina nelle prime fasi:

  • dolori lievi persistenti nell'addome inferiore possono parlarti di una distorsione del tubo uterino;
  • lieve flusso mestruale in presenza di un test di gravidanza positivo (come qualsiasi scarica marrone e rossastra al di fuori delle mestruazioni);
  • dolore crampo all'addome - spesso indica una rottura dell'ovidotto;
  • un chiaro segno della presenza di sanguinamento interno, a causa del distacco e della morte dell'embrione, è grave debolezza e grave pallore.

Diagnosi precoce della gravidanza extrauterina

Diagnosi differenziale della gravidanza extrauterina: tabella

Una diagnosi accurata può essere fatta solo mediante esame con un laparoscopio. Ma applicare immediatamente questo metodo non è pratico, quindi è consigliabile pre-esaminare tutti i possibili sintomi e segni che possono indicare la presenza del feto nelle tube di Falloppio. Ciò include anche altri tipi di analisi. La diagnosi differenziale della gravidanza extrauterina nelle prime fasi diventa l'unico modo per riconoscere il pericolo in modo tempestivo e adottare le misure appropriate.

I termini diagnostici per una gravidanza extrauterina iniziano a 6 settimane, quando il feto può essere rilevato dagli ultrasuoni. Prima di questo, con qualsiasi metodo, tranne la laparoscopia, è impossibile distinguere tra gravidanza uterina e gravidanza ectopica. Segni indiretti che il feto non si sviluppa nell'utero, ma nelle tube di Falloppio è che una donna ha:

  • Periodicamente, si verificano dolori acuti nell'addome;
  • La pressione sanguigna aumenta;
  • Un forte inizio di debolezza;
  • Vertigini fino a svenire.

Non ci sono segni di una gravidanza extrauterina prima del ritardo. Quando vi è il sospetto di una gravidanza extrauterina, numerosi studi vengono condotti in clinica per la diagnosi. Spesso, i sospetti iniziano dopo i sintomi di cui sopra in una donna e vanno dal medico se in precedenza non c'erano altre condizioni. L'esame ecografico sta diventando uno dei principali mezzi di diagnosi differenziale. Il fatto è che quando compaiono sintomi gravi, il feto è già sufficientemente sviluppato per rilevare la sua posizione in questo modo. Di regola, questo si manifesta nella seconda metà del primo trimestre. In questo caso, le mestruazioni possono anche continuare, il che non si verifica nella sua manifestazione standard, ma sotto forma di scarica sanguinolenta dovuta alla reazione dell'endometrio alla presenza di un embrione nella tuba di Falloppio.

Metodi per diagnosticare una gravidanza extrauterina: tipi di diagnosi

Sfortunatamente, questo scenario non va sempre perfettamente. A seconda delle caratteristiche dello sviluppo, l'uovo fetale potrebbe non essere ancora rilevabile per gli ultrasuoni. Quindi utilizzare metodi diagnostici indiretti. È necessario controllare l'espansione della tuba di Falloppio, se ci sono evidenti cambiamenti di dimensioni in uno di essi, allora possiamo sospettare che l'embrione sia lì. È inoltre possibile determinare ciò dalla presenza di liquido libero nella zona pelvica. Uno dei punti problematici è che nelle prime fasi della gravidanza, i coaguli di sangue e gli accumuli interni di liquidi possono essere scambiati per un uovo fetale nell'utero.

Determinare il livello di gonadotropina corionica umana, che appare durante lo sviluppo dell'embrione, può anche servire come una specie di test. Il metodo che utilizza la misurazione dell'hCG è che nel normale corso della gravidanza, quando il feto si sviluppa nell'utero, il livello ormonale aumenta quasi due volte nell'arco di 48 ore. Se l'embrione si trova all'esterno dell'utero, l'aumento del livello dell'ormone sarà in quantità molto più piccole. Pertanto, la presenza dell'ormone stesso indica la presenza della gravidanza e il suo basso livello di problemi con il suo passaggio.

Se il paziente ha una gravidanza extrauterina, una diagnosi differenziale da parte di specialisti esperti aiuterà a determinarlo il più rapidamente possibile. La moderna tecnologia ti permette di farlo già nella quinta settimana di gravidanza, mentre prima in quel momento non era disponibile.L'assenza di una diagnosi precoce di una gravidanza extrauterina può essere mortale per la vita del gentil sesso.

Diagnosi di una gravidanza extrauterina interrotta

Lontano da sempre, lo sviluppo del feto all'esterno dell'utero ha successo fino a quando non inizia a danneggiare il corpo femminile. A volte la gravidanza viene interrotta nelle prime fasi. Può anche essere monitorato dalla diagnosi, ma molto spesso una donna già lo sente, da un deterioramento del benessere. La cessazione dell'aumento degli ormoni della gravidanza e l'inizio delle mestruazioni sono i principali fattori per questo. I medici spesso insistono su una conclusione artificiale di tale gravidanza, in quanto vi sono grandi possibilità di cattiva salute. L'interruzione può essere eseguita chirurgicamente o dal punto di vista medico.

La gravidanza extrauterina è una grave patologia che può causare numerose pericolose complicazioni nelle donne. È caratterizzato dall'introduzione e dal successivo sviluppo di un uovo fecondato all'esterno dell'utero. L'impianto errato è possibile nel peritoneo, nelle ovaie o nelle tube di Falloppio. La ricaduta della patologia può portare allo sviluppo di infertilità tubarica e pericolo di vita con la rottura degli organi interni.

Gravidanza ectopica e sue varietà

Sotto l'influenza di alcuni fattori, un uovo fecondato non raggiunge la cavità uterina. L'impianto di un uovo fecondato al di fuori dell'utero provoca l'inizio e la progressione di una gravidanza extrauterina. L'introduzione dell'ovulo può essere diagnosticata nelle tube di Falloppio, nelle ovaie o nel peritoneo, che non è fornita dalla natura.

Esistono diverse varietà di gravidanza extrauterina, che sono causate dalla zona di attacco dell'ovulo:

  • tubo;
  • ovarica;
  • addominale
  • cervicale;
  • corno uterino rudimentale;
  • intraligamentare;
  • eterotopico.

La maggior parte delle gravidanze ectopiche sono caratterizzate dall'introduzione di un uovo fetale nell'area del tubo. Questa specie rappresenta oltre il 90% dei casi e di solito un uovo fecondato si trova nella sezione ampollare o al centro del tubo. È anche possibile attaccare nella parte uterina. A volte la gravidanza si sviluppa nell'area delle tube di fimbria.

Una gravidanza ectopica che si verifica nelle ovaie, nel peritoneo, nella cervice e nel corno rudimentale dell'utero viene diagnosticata raramente..

La gravidanza ovarica è:

  1. intrafollicolare. Questa patologia si sviluppa quando l'ovulo viene fecondato all'interno del follicolo dopo l'ovulazione..
  2. ovarico. Questa specie è caratterizzata dall'attaccamento all'ovaio.

Una gravidanza extrauterina può progredire nell'addome. Questo processo si osserva con l'introduzione dell'ovulo nell'intestino, nel peritoneo o in altri organi interni. La gravidanza addominale può verificarsi dopo la fecondazione in vitro.

Con anomalie congenite nella struttura del corpo uterino, può verificarsi una gravidanza nel cosiddetto corno accessorio. In questo caso, vengono determinati i sintomi della rottura uterina.

La gravidanza intraligamentare si verifica quando l'integrità o la rottura del tubo e il successivo attaccamento dell'ovulo fecondato tra i legamenti uterini larghi.

Una gravidanza eterotopica si sviluppa dopo una procedura di fecondazione in vitro e si manifesta con l'introduzione di un uovo fecondato nell'utero e l'altro oltre.

Negli ultimi anni, c'è stata una tendenza verso un aumento della gravidanza extrauterina. Il verificarsi di recidive è caratteristico di un quarto delle donne con una determinata patologia nell'anamnesi, che successivamente provoca infertilità secondaria. Secondo le statistiche, la gravidanza fuori dall'utero è spesso localizzata a destra.

Metodi usati per diagnosticare una gravidanza extrauterina

La rottura del tubo è difficile da differenziare con appendicite acuta, apoplessia ovarica e altre patologie che si sviluppano nel bacino. In caso di violazione dell'integrità della tuba di Falloppio, si verifica sanguinamento, che minaccia la vita della donna. Il medico deve determinare immediatamente la presenza di patologia, che è possibile utilizzando alcuni metodi diagnostici:

  1. esame ecografico degli organi pelvici. Questo metodo di ricerca consente di visualizzare l'uovo fetale nella tuba di Falloppio, nonché la presenza di liquido nella cavità addominale.
  2. analisi hCG. Il metodo di diagnosi di laboratorio consente di determinare il livello di gonadotropina corionica, che viene prodotta intensamente dall'organismo sin dall'inizio della gravidanza. Sulla base dei dati ottenuti, si può giudicare una possibile gravidanza che si sviluppa al di fuori dell'utero.
  3. Laparoscopia. Il metodo chirurgico viene utilizzato come diagnosi di gravidanza extrauterina e successivo trattamento..
  4. La diagnosi di una gravidanza extrauterina interrotta si basa sull'esame di una donna su una sedia ginecologica e l'esecuzione di una puntura del fornice vaginale posteriore, nonché dell'ecografia

Fa un test di gravidanza ectopica

Quando le donne scoprono della loro gravidanza, raccolgono immediatamente tutte le informazioni che potrebbero essere utili a loro e consultano un medico su possibili problemi. Uno dei problemi comuni che provoca un grave pericolo per la salute è la gravidanza extrauterina. Secondo il suo benessere, una donna non può immediatamente determinare se tutto è in ordine con lo sviluppo del feto, specialmente nelle prime fasi. Di conseguenza, sorge una domanda logica se una gravidanza extrauterina si presenta o meno sul test. Per questo è necessario conoscere l'opinione degli specialisti.

Il test mostra una gravidanza extrauterina se eseguito in un secondo momento?

Molte persone vogliono sapere se la posizione del feto è attualmente normale o se si trova nelle tube di Falloppio usando un test di gravidanza. Il test determina una gravidanza extrauterina e una gravidanza uterina - due fasce.La particolarità del funzionamento di questo dispositivo è che riconosce la presenza di gonadotropina corionica nel corpo di una donna. Questo ormone appare solo nelle donne in gravidanza quando si sviluppa il feto. Pertanto, indipendentemente da dove si trova l'uovo fetale, risponderà solo allo stato di gravidanza. I test ordinari non mostrano nemmeno il contenuto di ormoni, sebbene ciò possa aiutare a risolvere questo problema..

Il risultato del test sarà positivo con una gravidanza extrauterina? Una gravidanza extrauterina mostra gli stessi valori di un test come una normale. Per determinare eventuali cambiamenti, è necessario condurre analisi in cui sarà visibile il livello dell'ormone e non solo il suo contenuto. A volte un ectopico non può nemmeno sembrare una gravidanza a causa del fatto che il livello di gonadotropina corionica non raggiunge il valore al quale dovrebbe essere mantenuto dopo una gravidanza uterina. un test di gravidanza ectopico potrebbe non mostrare nulla se si utilizzano analizzatori normali, piuttosto che attrezzature mediche speciali. Un test negativo per la gravidanza extrauterina è spiegato da un basso aumento di hCG durante la gravidanza extrauterina. Il test mostra una gravidanza extrauterina in fase iniziale quando la sua sensibilità è alta, il che significa che anche il prezzo lo è.

Più accurato e comprensibile per gli specialisti sarà un test per il livello di gonadotropina corionica, che non può essere eseguita a casa. Il principio di questo test è che la crescita dell'ormone con lo sviluppo dell'uovo fetale differirà con la sua posizione normale nell'utero e anormale nelle tube o sull'ovaio. Se nella situazione standard si osserva una crescita molto marcata, quindi circa ogni due giorni aumenterà del 100%. Se il feto si trova fuori dall'utero, il livello di questo ormone aumenterà, ma a un ritmo molto più basso.

Un test di progesterone determina una gravidanza extrauterina secondo lo stesso principio. La crescita di questo ormone con il normale sviluppo della gravidanza diventa anche molto più elevata, ma rispetto ai test hCG c'è una differenza seria. Il progesterone è nel corpo e in uno stato ordinario quando una donna non ha ancora concepito. Per lui, ci sono standard, in base all'età e alla fase delle mestruazioni, che devono essere presi in considerazione per il confronto. Se ci sono state deviazioni dalla norma, è impossibile determinare esattamente come il livello è aumentato o diminuito. Per fare questo, dovrai condurre diversi test.

Come funziona un test di gravidanza ectopico?

La maggior parte dei test di gravidanza si basa sul conteggio delle urine, in cui l'ormone gonadotropina corionica può anche essere contenuta nel sangue. Questo è il modo più veloce per determinare la gravidanza. Sulla superficie del test ci sono 3 strati che devono essere superati dall'urina:

  • Anticorpi, proteine ​​a forma di U che catturano gli ormoni hCG si trovano nella prima zona più in alto. Insieme agli anticorpi, funzionano gli enzimi, che contribuiscono alla colorazione della superficie in una striscia colorata, se il livello è abbastanza alto.
  • L'urina passa al secondo strato con enzimi selezionati, che entrano anche nell'area in cui il numero di anticorpi a forma di U diventa ancora maggiore. Qui, gli ormoni vengono pizzicati e si depositano su un ulteriore strato, colorando contemporaneamente il modello visibile per una lettura positiva del test. In assenza dell'ormone necessario, l'urina passa senza ostacoli e la colorazione non viene eseguita. Pertanto, un test di gravidanza per una gravidanza extrauterina può mostrare un valore negativo o la striscia sarà leggermente colorata.
  • L'ultima zona è un test per l'analisi stessa. I coloranti si trovano su di esso, che in ogni caso saranno attivati ​​dagli enzimi urinari. Questo dà la seconda striscia, che può essere l'unica se il test è negativo.

Tutto ciò aiuta a capire se il test mostra una gravidanza extrauterina nelle prime fasi, perché fin dall'inizio una donna potrebbe già avere un basso contenuto di ormoni e se il feto si trova fuori dall'utero, durerà molto più a lungo che in uno stato normale.

Gravidanza ectopica, il test mostrerà o meno: possibili errori

Che ha un errore con un risultato positivo:

  • Assunzione di farmaci che possono contenere MHP;
  • Troppo poco dopo l'aborto;
  • tumori.

I seguenti fattori possono influire su un risultato negativo errato:

  • Usare diuretici o semplicemente bere troppi liquidi prima del test
  • Patologie del sistema cardiovascolare o reni che non consentono la normale secrezione dell'ormone con l'urina;
  • Effettuare un test prima che possa funzionare secondo i suoi dati.

Trattamento per una gravidanza extrauterina

Quasi ogni trattamento per questa condizione è caratterizzato dall'interruzione del sanguinamento, se si arriva a questo stadio, ripristinando i parametri emodinamici, se compromessi, e restituendo la normale funzionalità del sistema riproduttivo.

Primo trattamento ectopico in gravidanza

Se viene diagnosticata una gravidanza extrauterina, la durata del trattamento dipende dallo stadio in cui si trova. Ad esempio, i farmaci per la gravidanza extrauterina sono più adatti ai casi in cui tutto è stato trovato nelle prime fasi e si può fare a meno dell'intervento chirurgico: il farmaco è il modo più parsimonioso per sbarazzarsi di tale patologia. I termini per il trattamento di una gravidanza extrauterina con questo metodo sono molto limitati..

È possibile trattare la patologia usando metodi chirurgici. Il loro volume e varietà dipendono dalla posizione dell'ovulo e dalle complicazioni associate.

Trattamenti chirurgici per la gravidanza extrauterina

Nella moderna ginecologia, i seguenti tipi di intervento chirurgico sono utilizzati per la gravidanza ectopica diagnosticata:

Per il trattamento della gravidanza tubarica, le operazioni che utilizzano un laparoscopio sono ampiamente utilizzate:

  1. tubectomia. L'amputazione del tubo si verifica durante l'operazione..
  2. tubotomy. L'intervento è di rimuovere l'ovulo mantenendo il tubo.

Le operazioni di conservazione degli organi sono una priorità nel campo della chirurgia moderna. Tuttavia, una tuba di Falloppio conservata può presentare un rischio di ricaduta in futuro..

La scelta del metodo di trattamento chirurgico dipende da alcuni fattori, tra cui:

  1. la presenza di piani riproduttivi nelle donne;
  2. funzionalità del tubo interessato;
  3. ricaduta di una gravidanza extrauterina in una determinata provetta;
  4. progressione della gravidanza nella regione interstiziale del tubo;
  5. il verificarsi di un ampio processo adesivo, che aumenta il rischio di ricaduta.

Metodi per il trattamento di una gravidanza extrauterina

Se viene diagnosticata una gravidanza ectopica progressiva, molto spesso viene eseguita un'operazione per rimuovere il tubo in cui si sviluppa l'embrione. Non funzionerà normalmente e lo sviluppo continuo può portare a shock emorragico. Questa operazione si chiama tubectomia..

Se è importante mantenere la funzione riproduttiva, ad esempio, se questa è l'ultima provetta in una donna o la seconda ha perso la sua funzionalità a causa di una malattia, può essere utilizzata la chirurgia plastica conservativa. Ha lo scopo di estrudere l'ovulo. Questo può essere fatto se si trova nella regione fimbrial.

Se l'uovo fetale si trova sull'ovaio, viene eseguita la sua resezione..

Se la gravidanza appare nel rudimentale corno dell'utero, viene semplicemente rimossa insieme al feto.

Se viene diagnosticata una gravidanza extrauterina, il trattamento nelle prime fasi può essere effettuato con un metodo conservativo. Questo è diventato disponibile solo negli ultimi anni, poiché la tecnologia è diventata più studiata e più sicura per il paziente..

La presenza di diversi metodi offre un'ampia scelta, grazie alla quale è possibile scegliere un trattamento individuale per ciascun caso. La base è la conservazione della salute del paziente, poiché l'aborto non è difficile, sia con medicine che con strumenti chirurgici. È molto più difficile rendere nuovamente la paziente in grado di rimanere incinta e avere un bambino normale e che non avrà complicazioni in altre aree della salute oltre alla riproduzione. Negli ultimi anni, la medicina ha fatto progressi significativi in ​​questo settore e gli specialisti possono far fronte anche a casi complessi quando lo stadio di una gravidanza extrauterina raggiunge il suo apice di sviluppo.

Trattamento dopo una gravidanza extrauterina

Il processo di trattamento consiste in diverse fasi. Se tutto diventa chiaro con la diagnosi e anche liberarsi del feto non causa particolari problemi, il periodo di recupero può diventare il più lungo e difficile in questa materia. Questo è abbastanza logico, dal momento che è difficile immaginare in cosa tutto ciò possa trasformarsi.

Il trattamento delle provette dopo una gravidanza extrauterina, quando è stato rimosso con un metodo operativo, richiede cure speciali. Le operazioni sono sempre associate al rischio di complicanze, alla comparsa di cicatrici e aderenze. Tutto ciò aumenta solo la possibilità di una seconda situazione. Per ridurre al minimo le possibilità, è necessario garantire il miglior periodo di recupero possibile. A volte è necessaria una parte in plastica del tubo, che potrebbe essere danneggiata durante l'intervento chirurgico. L'esperienza del medico gioca un ruolo importante, poiché l'interferenza con gli organi interni del bacino influisce sul sistema riproduttivo e in modo negativo. Il trattamento consente di ripristinare le funzioni perse.

Che cos'è un efficace metodo di prevenzione ectopica della gravidanza?

La prevenzione di un tale fenomeno deve essere affrontata fin dall'infanzia, poiché lo sviluppo degli organi del sistema riproduttivo influisce su questo. È difficile dire quale metodo di prevenzione della gravidanza extrauterina sia efficace, quindi è meglio usare tutti i disponibili. Ciò include una serie di condizioni dietetiche e igieniche per lo sviluppo del corpo femminile. L'assenza di processi e operazioni infiammatorie aiuta anche a ridurre al minimo la possibilità di un tale problema. Anche l'esame preliminare non deve essere dimenticato quando si pianifica una gravidanza.

Gravidanza ectopica ripetuta: è possibile?

Misure di prevenzione per prevenire la gravidanza extrauterina

Come prevenzione della gravidanza al di fuori della cavità uterina, si raccomanda:

  • evitare processi infiammatori nella sfera riproduttiva;
  • diagnosticare e trattare tempestivamente le infezioni, nonché le patologie genitali correlate;
  • utilizzare i metodi contraccettivi raccomandati dal medico, prevenire l'interruzione chirurgica della gravidanza;
  • applicare metodi di aborto delicato, tra cui si possono distinguere mini aborto e aborto medico;
  • sottoporsi a un ciclo completo di trattamento farmacologico dopo l'intervento chirurgico;
  • visitare tempestivamente il ginecologo e sottoporsi all'esame nel volume richiesto.

Nel periodo di recupero dopo il trattamento di una gravidanza extrauterina, si raccomanda una stretta aderenza alle prescrizioni del medico. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla prevenzione dell'infiammazione e delle aderenze nel bacino. Per mantenere la funzione riproduttiva, è necessario un monitoraggio dinamico da parte di un ginecologo e un ginecologo-endocrinologo. Con un corso favorevole del periodo di riabilitazione, la gravidanza può essere pianificata non prima di sei mesi dopo.

Qual è la probabilità di una gravidanza ectopica ripetuta

Le donne che hanno sofferto di una tale patologia vogliono conoscere il rischio di una gravidanza ectopica ripetuta. Gli esperti osservano che il verificarsi di una gravidanza extrauterina per la prima volta è uno dei principali segni che può verificarsi nella seconda. Qual è la probabilità di una gravidanza extrauterina ripetuta si può dire solo dopo aver scoperto le ragioni del primo e considerando le conseguenze a cui ha portato.

Il rischio di una gravidanza re-ectopica

Il rischio rimane sempre, specialmente durante le operazioni per il trattamento. Se l'uovo fetale fosse rimosso chirurgicamente, allora potrebbero formarsi cicatrici sulla superficie dei tubi e si potrebbero formare aderenze. Inoltre, una parte della superficie potrebbe risultare non funzionale dopo tutto questo. Ognuno di questi fattori porta al fatto che l'uovo fetale non è di nuovo nell'utero.

In alcuni casi, dopo aver risolto il problema con i primi casi, i medici possono immediatamente dire quanto è alto il rischio che si ripresenti. Se il rischio è molto grande, si consiglia di rimuovere i tubi, poiché anche con il concepimento, tutto può trasformarsi in una complicazione. Se allo stesso tempo rimane il secondo tubo normale, il paziente non ha nulla di cui preoccuparsi.

Può esserci una gravidanza ectopica ripetuta: cause

Le cause dell'evento qui rimangono quasi identiche a quelle della prima manifestazione. Solo loro diventano più aggravati e molti di loro si intensificano. Le ragioni principali per la gravidanza ectopica ripetuta includono:

  • Infezioni pelviche
  • Struttura anormale o sottosviluppo degli organi interni del sistema riproduttivo;
  • L'assunzione di nicotina nel corpo;
  • Vita sessuale irregolare, che provoca la comparsa di infezioni;
  • Interventi farmacologici e chirurgici;
  • La presenza di un dispositivo intrauterino;
  • Invecchiamento, che riduce l'efficienza delle tube di Falloppio che promuovono l'uovo.

In molti casi, tutto è complicato da fattori psicologici. Dopotutto, una volta sperimentato un tale problema, una donna a livello subconscio ha paura della sua ripetizione. Tutte le preoccupazioni e le ansie possono influire sul normale funzionamento del sistema riproduttivo, il che porta a ulteriori problemi.

Come evitare ripetute gravidanze ectopiche

Evitare ripetute gravidanze ectopiche è abbastanza difficile. Tuttavia, aderendo alle tattiche determinate, è possibile ridurre il rischio di un tale sviluppo di eventi..

Durante il re-concepimento, vale la pena monitorare il modo in cui una donna sente una gravidanza ectopica ripetuta, poiché i segni e i sintomi saranno gli stessi del salice la prima volta. Ciò è necessario per un'assistenza tempestiva, poiché la seconda volta le conseguenze stanno già diventando più gravi.

Up