logo

Come introdurre alimenti complementari per un bambino a 5 mesi di età dovrebbe essere discusso con un pediatra. Tutti i prodotti per l'infanzia del negozio online "Daughters and Sons" sono conformi ai requisiti OMS.

Come introdurre alimenti complementari in 5 mesi

Prima di iniziare alimenti complementari da 5 mesi, è importante monitorare se il bambino mostra interesse per il cibo per adulti, quanto pesa il bambino, come aumenta di peso. All'età di cinque mesi, i componenti del nuovo menu vengono introdotti gradualmente nella dieta. La porzione viene aumentata entro 7-10 giorni.

Secondo le raccomandazioni dei pediatri, la prima poppata di un bambino a 5 mesi dovrebbe iniziare con una porzione, che è 1 cucchiaino. Dopo 1-2 settimane, la dose giornaliera aumenta a 100-150 g.

Suggerimenti su come iniziare alimenti complementari in 5 mesi:

  • dare a un bambino alimenti complementari è meglio prima della seconda e terza alimentazione completa con una miscela o latte materno;
  • se rifiuti il ​​cibo, devi sostituire il piatto e riprovare dopo 2-3 giorni;
  • Puoi iniziare cibi complementari solo quando il bambino è sano e non è stato vaccinato nelle ultime 2 settimane;
  • dopo un primo giorno di alimentazione riuscito, ogni giorno successivo dovrebbe raddoppiare la porzione;
  • se vengono rilevati segni di allergia, è necessario escludere il prodotto che ha causato la reazione dal menu e consultare un pediatra;
  • la conoscenza del prossimo piatto può iniziare dopo due settimane di alimentazione riuscita.

Importante!

Cinque mesi sono un'età accettabile per iniziare l'alimentazione. Gli enzimi digestivi sono già secreti attivamente e sono pronti a gestire la trasformazione di alimenti più pesanti rispetto alla formula del latte o al latte materno. I primi alimenti complementari a 5 mesi iniziano con molta attenzione, utilizzando piatti di un prodotto e porzioni minime.

Cosa può essere dato in 5 mesi come alimento complementare

L'opzione migliore per l'alimentazione sarà purea di verdure o di frutta e cereali. Come pasto complementare a 5 mesi, al bambino possono essere offerti solo piatti monocomponenti. Ciò è dettato dalla necessità di determinare un possibile prodotto allergenico. Se il piatto provoca una reazione allergica, dovrebbe essere rimosso dalla dieta..

Quali esche artificiali da 5 mesi sono particolarmente utili per il bambino? Si tratta di purea di zucchine, cavolfiori, broccoli, zucca e mele verdi al forno. Queste verdure e frutta non causano allergie e sono facilmente assorbite dall'organismo. Per aumentare di peso, è adatto il porridge di latte di grano saraceno, mais o riso. Questi cereali, a differenza dell'avena, del grano e dell'orzo, non contengono glutine che esaurisce la mucosa.

Tabella 1. Elenco degli alimenti per l'alimentazione dei bambini in 5 mesi con un programma di assunzione giornaliera
Prodotto di lattazioneLa quantità di cibo
Purea di zucchine, zucca, cavolo140-150 g
Purea di frutta mela verde50-60 g
Fiocchi di latte30-40 g
Porridge di latte con grano saraceno, riso, mais100-150 g
Burro1-3 g

Quando si elabora il menu di alimentazione a 5 mesi, è necessario sapere che un bambino a questa età mangia circa 5-6 volte al giorno. Si consiglia di espandere il menu con alimenti per alimenti complementari prima del secondo, terzo o quarto pasto principale.

Insieme alla miscela, il bambino a 5 mesi può mangiare:

  • purea di cavolo, zucca o zucca;
  • purea di mele al forno;
  • fiocchi di latte;
  • porridge di mais, grano saraceno o latte di riso.

Si consiglia di aggiungere 1-3 g di burro al porridge o alla purea di verdure.

Tabella 2. Menu giornaliero di un bambino di cinque mesi con un'indicazione del volume del cibo primario e secondario
Numero di poppate al giornoNutrizioneDosaggio
Prima alimentazioneFormula del latte o latte materno200 ml
Seconda alimentazionePorridge di latte150 g
Salsa di mele50 g
Terza alimentazionePurea di verdure verde150 g
Burro3 g
Formula per bambini, latte materno50 ml
Quarta alimentazioneFiocchi di latte40 g
Mescolare, latte materno150 ml
Alimentazione dalla quinta alla sestaFormula del latte, latte materno200 ml

Opinione di un esperto

“L'alimentazione del bambino a 5 mesi dovrebbe essere innocua e avere un sapore naturale, quindi l'aggiunta di zucchero e sale è indesiderabile. Non c'è bisogno di salare alimenti per bambini a proprio piacimento o aggiungere spezie lì.

Il nostro mercato online offre cibo per bambini con porridge di 5 mesi (mais Bebi Premium, grano saraceno con albicocche secche e mele, grano Franya Ninja con zucca), verdura (zucchine Heinz, cesto della nonna "cavolfiore, zucca) e purea di frutta (Fleur Alpine Organic mela cinorrodo, banana-mela-ribes-mirtillo, pera "Agusha"), nonché altri alimenti per bambini di alta qualità ".

Specialista del negozio online "Daughters and Sons"
Antonova Ekaterina

risultati

Gli alimenti complementari corretti a 5 mesi includono la familiarizzazione e l'introduzione nella dieta quotidiana del bambino a base di cereali, purè di verdure o frutta, oltre a ricotta e burro. La porzione di alimenti principali dovrebbe essere gradualmente aumentata a 100-150 g.

Come introdurre alimenti complementari a 5 mesi secondo tutte le regole, il pediatra dirà. Solo un medico aiuterà a modificare il menu tenendo conto del particolare sviluppo di un bambino in particolare.

Menu per un bambino di 5 mesi

Il tuo bambino è cresciuto fino a cinque mesi e hai una domanda logica su come dargli da mangiare adesso. Come organizzare la nutrizione di un bambino in 5 mesi?

I tempi di alimentazione sono importanti!

La posizione comune di allergologi e pediatri è che l'età ideale per l'introduzione di un determinato insieme di prodotti è il periodo tra 4 e 6 mesi. Questa volta è stata chiamata la "finestra della tolleranza", perché è durante questo periodo che il sistema immunitario del bambino è pronto a conoscere un insieme così diverso di antigeni alimentari.

Oggi i pediatri hanno sempre meno probabilità di offrire la cosiddetta introduzione ritardata di alimenti complementari. Secondo gli esperti dell'Unione dei pediatri della Russia, questa pratica è attualmente considerata errata.

In precedenza si pensava (e oggi è ancora possibile vedere informazioni simili su vari siti) che la successiva introduzione di alimenti complementari è una sorta di prevenzione delle allergie. Tuttavia, molti anni di esperienza e ricerche moderne dimostrano che non è così..

Anche 10-15 anni fa venivano spesso formulate raccomandazioni secondo cui fino a 8 mesi il bambino doveva essere allattato al seno e non nutrito. Questi bambini hanno ora 15 anni. La diagnostica della loro salute ha dimostrato che coloro che in seguito hanno ricevuto alimenti complementari hanno maggiori probabilità di soffrire di allergie alimentari. Pertanto, tutti sono giunti alla conclusione che l'esca non dovrebbe essere rimandata, indipendentemente dal fatto che tu stia allattando o con una miscela. È un dato di fatto, non è necessario avviarlo prima.

  • Quindi, se sei la madre di un bambino artificiale, puoi presentarlo a nuovi prodotti a partire da 4 mesi.
  • Se il bambino sta allattando, vengono introdotti alimenti complementari a partire da 6 mesi. Il Ministero della salute della Federazione Russa, tuttavia, nelle sue raccomandazioni metodologiche n. 225 afferma che l'allattamento al seno può anche iniziare da 4 o 5 mesi.

Nuovi alimenti nella dieta

Per cominciare, lascia che ti ricordi ancora una volta che non è raccomandato alcun tipo di alimenti complementari per un massimo di 4 mesi. Il bambino riceve latte materno o una miscela artificiale, selezionata tenendo conto delle sue esigenze e caratteristiche del corpo.

Da quattro mesi, l'OMS raccomanda il porridge (per sottopeso) o alimenti complementari vegetali (una cosa), con 4.5 il bambino mangia entrambi.

Entro il 5 ° mese, il bambino riceve ancora due tipi di alimenti complementari: verdure e porridge. A questi si aggiungono solo altri tipi di verdure e cereali..

Se hai agito secondo questo schema, in 5 mesi è tempo di introdurre le briciole ai nuovi prodotti.

Il prossimo richiamo è la carne. Nella dieta di un bambino di 5-5,5 mesi, viene introdotta la purea di carne. Per i principianti, è meglio prendere cibi in scatola pronti - ipoallergenici, in cui non ci sarà brodo. Nonostante la sensazione intuitiva che il brodo sia sano, è troppo presto per i bambini di questa età per mangiare tale cibo. Il brodo stimola chiaramente il sistema digestivo, aumenta la permeabilità intestinale. Pertanto, non usare mai alimenti in scatola per bambini con brodo per i bambini di cinque mesi!

La carne deve essere introdotta con mezzo cucchiaino e deve essere fatta durante il giorno (a pranzo) per vedere come il bambino la sopporta. Il giorno successivo - già 1 ora. l., e portare gradualmente a 20 g - questo è di 4 ore. l senza scivolo. Puoi fermarti a questo importo fino a quando il bambino compie 5,5 - 6 mesi.

Suggerimento: aggiungi carne alle verdure, poiché il prodotto è nuovo per il bambino e il suo sapore sarà insolito per lui.

Purea di frutta

Quando si entra per la prima volta nel prodotto, è meglio prendere una purea in una parte per capire come il bambino reagisce a un particolare frutto. Se non si riscontrano allergie o segni di diatesi in una settimana, puoi provare a schiacciare le patate con diversi ingredienti. Devi iniziare con ½ ore. l purè di patate, portando gradualmente a 20-30 g per pasto. Ideale per aggiungere la purea di frutta al porridge o alla ricotta.

Fiocchi di latte

Puoi anche inserire la ricotta nel menu di un bambino di 5 mesi. Questo vale per quei bambini che non soffrono di eruzioni allergiche. Le eruzioni allergiche nel primo anno di vita sono nel 99% dei casi una reazione alle proteine ​​del latte vaccino. Pertanto, con la ricotta, il problema viene risolto individualmente con un pediatra e un allergologo. Se il bambino non ha reazioni, tollera tutto bene, quindi in 5,5 mesi puoi offrire la ricotta per bambini. Anche qui, devi iniziare con 1 cucchiaino e portare a un volume di 20-30 grammi.

Se non hai inserito il porridge da 4 mesi, ora è il momento di farlo. Una buona opzione - cereali industriali, che possono essere allevati come latte materno e miscela e acqua bollita. Tra questi ci sono porridge di latte e senza latticini. Per prevenire le allergie, è meglio iniziare con prodotti lattiero-caseari.

E proprio come con il resto dei prodotti, il porridge dovrebbe essere avviato con 1 o 2 cucchiai - non di più.

Non adatto al bambino per la prima alimentazione di porridge da avena macinata a mano, orzo e grano. Hanno molto glutine, che causerà indigestione. Se cucini da solo il porridge per bambini, è meglio se sarà grano saraceno, riso o mais.

Ciò non si applica ai cereali industriali, poiché i cereali in essi contenuti sono privi di glutine, il che provoca reazioni allergiche e problemi al tratto gastrointestinale. In questo caso, è meglio nutrire i bambini allergenici con "cibi pronti" pronti.

Dieta

Il menu di un bambino di 5 mesi è simile a questo.
Menu per bambini - 5-5,5 mesi:

  • 6.00-7.00 - latte materno o miscela;
  • 9.00-11.00 - purea di verdure (50 g), petto o miscela supplementari;
  • 13.00-15.00 - latte materno o miscela; purè di frutta o ricotta (6 cucchiaini).
  • 18.00-20.00 - latte materno o miscela; succo (10-15 ml);
  • 22.00-24.00 - latte materno o miscela.

Baby menu - 5,5-6 mesi:

  • 6.00-7.00 - latte materno o miscela;
  • 9.00-11.00 - porridge (150 g), petto o miscela supplementari;
  • 13.00-15.00 - purea di verdure, carne (fino a 20 g), succo o composta;
  • 18.00-20.00 - o purea di frutta, ricotta o porridge (se il bambino non ha padroneggiato la porzione del mattino, può essere diviso in due dosi: 75 g al mattino e 75 alla sera, cuocere solo ogni volta fresco), latte materno o una miscela;
  • 22.00-24.00 - latte materno o miscela.

Intervalli di tempo così ampi sono presi perché ogni bambino ha il suo modo di vivere individuale. Questa dieta è progettata per guidarti secondo il programma nutrizionale e non indicare l'ora esatta di allattamento.

Importante: queste due diete per bambini sono esemplari. Cioè, puoi variare i prodotti usando solo ciò che è raccomandato dal tuo pediatra per il tuo bambino e anche fare il tuo programma nutrizionale.

Il bambino mangia male: cosa fare?

Stai facendo fatica ad allattare e il bambino rifiuta di mangiare? Questo problema è molto rilevante. Molte madri si lamentano che il loro bambino non mangia bene. Per aiutare a risolvere questo problema, è necessario capire quanto sia oggettivo, non inverosimile.

Quando un problema non è un problema

Per cominciare, soppesare il bambino. Se il suo peso è normale sotto tutti gli aspetti, non c'è nulla di cui preoccuparsi. Controllare le specifiche per le tabelle dei pesi speciali (vedere le tabelle qui). Non concentrarti sui bambini vicini e non farti prendere dal panico perché le guance del tuo maschiaccio non giacciono sulle tue spalle. L'eccesso di peso, come dimostrato dagli scienziati, danneggia solo la salute dei bambini.

Tutti i bambini sono individuali. Qualcuno mangia molto e velocemente, qualcuno lentamente e poco. Forse il tuo piccolo appartiene alla seconda categoria.

Suggerimento: in nessun caso non riempire il bambino con cibo in eccesso. L'alimentazione forzata può rafforzare l'idea che mangiare sia una tortura nel subconscio del bambino.

Quando un problema è oggettivo

Se il tuo bambino non mangia e il peso non cresce abbastanza, allora possiamo parlare del problema. Quali sono le cause del cattivo appetito??

Patologia. Spesso la mancanza di appetito è un sintomo di qualche malattia, quindi non dovresti aspettare fino a quando compaiono altri sintomi. Dovresti consultare un medico. Se il medico non ha diagnosticato nulla di sbagliato, il problema dovrebbe essere ricercato altrove.

La mancanza di regime è una delle cause più comuni di scarso appetito. Questo vale per quei bambini che sono nutriti "come orribili e quando orribili". Il compito dei genitori è di costruire un programma che sarà conveniente per il bambino. Ad un certo momento, sarà sintonizzato specificamente per il cibo e non per "dormire" o "giocare".

Non molto attivo Quando un bambino è attivo, spende molta energia, che viene reintegrata attraverso l'alimentazione. In poche parole, dopo giochi attivi, ginnastica, nuoto e attività simili nei bambini, aumenta l'appetito. Una bassa attività in sé è sospetta, quindi è meglio consultare un pediatra.

Non mi piace il cibo. Questa è la ragione più comune per non mangiare. Inoltre, il bambino può tranquillamente bere la miscela testata nel tempo o il latte materno, ma rifiutare categoricamente broccoli e cavolfiori. Anche questo va bene, perché non sa ancora che è delizioso. Mangia un cucchiaio dal suo barattolo e schiocca le labbra, mostrando come ti piace questo cibo. Ma se il bambino non vuole affatto mangiare i broccoli, sostituiscilo con le zucchine e offri i broccoli la prossima volta.

Approccio individuale

Sì, non tutti hanno un processo di nutrizione regolare. Ci sono tali "buongustai" che rifiutano tutto, anche apparentemente deliziose puree di frutta. Ci sono bambini che reagiscono ai prodotti più ipoallergenici con gravi eruzioni cutanee..

Ecco perché la dieta dovrebbe essere discussa con il pediatra. Solo lui sarà in grado di valutare adeguatamente le condizioni del bambino e, in base a queste informazioni, impostare l'orario di inizio dell'alimentazione e creare il menu necessario PER IL TUO BAMBINO.

Dieta di un bambino allattato al seno di 5 mesi

Alcuni esperti sostengono che la salute e lo sviluppo futuri in generale dipendono dalla qualità dell'alimentazione del bambino nel primo anno di vita. Oggi discuteremo della dieta di un bambino di 5 mesi che allatta, poiché questo argomento è piuttosto serio - molti genitori iniziano a nutrire i loro bambini a questa età.

Nell'articolo, tratteremo i pro ei contro degli alimenti complementari in un determinato periodo di vita di un bambino, oltre a creare un menu approssimativo per il giorno.

Caratteristiche della nutrizione di un bambino di cinque mesi situato nel GV

Con ogni mese di vita, il fabbisogno calorico del bambino aumenta. Ciò è dovuto al fatto che il suo corpo si sta sviluppando, il suo corpo sta diventando più grande e il piccolo stesso sta iniziando a mostrare attività senza precedenti.

Inizialmente, il latte materno è in grado di compensare l'energia mancante e di fornire al bambino le vitamine e i minerali utili necessari. Nel tempo, l'appetito del bambino aumenta, mangia un volume crescente di latte, ma prima o poi arriva un momento in cui cessa di dare la sazietà necessaria.

Di solito questo accade tra i 4-5 mesi, motivo per cui molte madri iniziano a nutrire la loro prole quando raggiungono i 4 mesi. Molti nutrizionisti concordano con questa decisione. L'apparato digerente dell'arachide di quattro mesi è già abbastanza sviluppato e contiene tutti gli enzimi necessari per la digestione di semplici puree vegetali o di frutta.

Inoltre, il bambino subisce una spinta riflessa di oggetti estranei dalla cavità orale - fino a 4 mesi è impossibile per il bambino dare cibo da un cucchiaio, sporgerà automaticamente la lingua e sarà tutto fuori, questa funzione non consente a un bambino piccolo di soffocare su nulla.

Tuttavia, nonostante una situazione così favorevole per l'introduzione di alimenti complementari, 4 mesi di età, come già accennato, è una sorta di confine. Nuovi prodotti devono essere introdotti durante questo periodo, ma è piuttosto solo una degustazione del cibo da parte del bambino e il tempo per il futuro.

L'introduzione a pieno titolo di alimenti complementari si verifica quando il bambino raggiunge i 5 mesi di età. Durante questo periodo, l'arachide ha bisogno di così tanta quantità di energia che i prodotti stranieri nel suo menu sono semplicemente vitali.

Naturalmente, questo non significa affatto che i bambini debbano essere isolati dal latte materno - no. Il bambino continua a mangiare come al solito, solo alcuni pasti vengono sostituiti da cibi complementari, non dal latte materno. Di solito, la quantità di latte consumata a questa età diminuisce leggermente - circa 700 ml al giorno, anziché 900 a quattro mesi.

Come introdurre nuovi alimenti nella dieta di un bambino di 5 mesi

A questa età, il menu del bambino è quasi identico al menu di un bambino di quattro mesi, ma con una sola condizione: la quantità di alimenti complementari aumenta e diventa diversificata.

Quando si elabora lo schema nutrizionale di un bambino, si dovrebbe ricordare che per ogni chilogrammo del suo peso dovrebbero esserci circa 100 calorie. Possono essere ottenuti da purea di frutta e verdura, cereali monocomponenti, ricotta speciale per neonati e succhi di frutta.

Va ricordato che un bambino di 5 mesi dovrebbe consumare 800-1000 ml di cibo al giorno, di cui circa 700 sono il latte materno della madre e il resto è distribuito uniformemente tra succhi di frutta, purea di verdure e di frutta.

Se decidi di introdurre un nuovo prodotto nella dieta del bambino, dovresti prima provarlo solo mezzo cucchiaino di questo prodotto, macinato con purè di patate. Dopo questo, dovresti aspettare uno o due giorni e seguire la reazione del bambino a un nuovo piatto.

Se non noti un'eruzione cutanea sulla sua pelle, non si comporta in modo inquieto e le feci rimangono normali, quindi il nuovo prodotto va bene e puoi continuare ad allattarlo. In caso contrario, questo prodotto dovrà essere rimandato per un po '..

Aumentando gradualmente la quantità di alimenti complementari, dovrai raggiungere un determinato importo, che è fissato per una determinata età:

  • Porridge - 50 grammi;
  • Purea di verdure - 150 grammi;
  • Purea di frutta - 50 grammi;
  • Succo - 50 grammi.

Naturalmente, se il tuo bambino ama il porridge, puoi aumentare leggermente il volume giornaliero di questa categoria di prodotti, ma ricorda che alcuni di loro hanno proprietà spiacevoli, ad esempio il porridge di riso.

Quando raggiungi il volume richiesto per uno qualsiasi dei prodotti, puoi iniziare a introdurre qualcosa di nuovo nella dieta. Questo processo funziona allo stesso modo, ma ora puoi semplicemente aggiungere una piccola quantità di nuova purea a quella che è già stata inserita. Questo non solo ti farà risparmiare tempo, ma permetterà anche al bambino di abituarsi rapidamente a un nuovo gusto.

Nutrizione per un bambino di 5 mesi: raccomandazioni per i genitori

Seguire i suggerimenti presentati di seguito ti consentirà di introdurre correttamente un nuovo alimento nella dieta del bambino, oltre a proteggere la sua salute.

  • Uno dei requisiti principali per gli alimenti per alimenti complementari: dovrebbe essere il più uniforme possibile. Le puree di frutta o verdura dovrebbero essere letteralmente macinate. Questo stato è abbastanza difficile da raggiungere a casa, quindi consigliamo di utilizzare vasetti preconfezionati, preconfezionati, alimenti per l'infanzia.
  • Non ci dovrebbe essere zucchero o sale nel piatto per il bambino.
  • Se il bambino è malato, l'introduzione di un nuovo prodotto viene ritardata fino a quando non viene completamente recuperata..
  • Dovresti provare nuove purè di patate nella prima metà della giornata, grazie a ciò diventa possibile seguire la reazione del corpo a un prodotto.
  • Nel caso in cui il bambino mostri in tutti i modi la sua riluttanza a mangiare una sorta di purè di patate - non forzarlo, ma piuttosto aspetta da due a tre settimane e riprova.

La dieta quotidiana per un bambino che allatta al seno

Questo diagramma serve da esempio, quindi puoi facilmente sostituire alcuni pasti o scambiarli. Va notato che tra le dosi, al bambino dovrebbe essere data da bere acqua purificata, questo può essere fatto con un cucchiaino.

  • Latte materno.
  • Latte materno Porridge monocomponente (riso, grano saraceno, mais, farina d'avena), se lo si desidera, è possibile aggiungere una piccola quantità di purea di frutta.
  • Purea di verdure: può essere un prodotto monocomponente o una miscela di diverse verdure, ad esempio patate, carote e zucchine. Se lo fai da solo, puoi usare il brodo di tacchino, pollo o coniglio per cucinare.
  • Latte al seno, purea di frutta (mela, pera), nonché succo o composta.
  • Latte materno Porridge monocomponente.
  • Latte materno.

Quindi, la dieta di un bambino allattato al seno di 5 mesi, anche se non molto diversa dal menu per un bambino di 4 mesi, ma la chiave qui è qualcos'altro.

La cosa principale che i genitori dovrebbero fare in questo periodo di vita del bambino è introdurre un'alimentazione completa, che diventerà successivamente la base della sua alimentazione e sostituirà il latte materno.

Baby a 5 mesi. È tempo di introdurre alimenti complementari? Menu di esempio

5 mesi! Il tempo vola veloce? Cosa sa già un bambino di cinque mesi? Quanto pesa? Ed è tempo di introdurre alimenti complementari? Leggi tutto di seguito..

Peso e altezza del bambino di 5 mesi

Così come la circonferenza della testa e del torace

Parametro
Peso (kg6,2-8,65,8-7,7
Altezza (cm61,9-69,661-67,8
Circonferenza torace, cm40,1-46,240,5-44,6
Circonferenza della testa, cm41,2-4539,9-44,4

L'aumento di peso a 5 mesi è di 700 g, aumento di crescita - 2 cm.

Quali abilità ha acquisito il bambino in 5 mesi

Il bambino inizia a distinguere tra estranei e persone care: non passa nelle mani di zii non familiari, zie, inizia a piangere all'appuntamento del medico. Ogni madre celebra questo punto di svolta, che all'inizio ha sorriso a tutti, ma ora piange.

Distingue il tono con cui si rivolge: sorride se gli parli gentilmente, si acciglia, se sei turbato o perplesso da qualcosa. Pertanto, parlando con il bambino, assicurati di sorridere, in modo che la briciola ti dia il tuo sorriso.

Si gira liberamente dalla schiena allo stomaco - occhio e occhio per un bambino del genere. Supporta senza piegare le gambe con supporto per le ascelle. Per lungo tempo giace sul suo stomaco, tenendo il busto alto e appoggiato con le braccia quasi raddrizzate.

Prende consapevolmente e chiaramente il giocattolo che si tiene sopra di lui. Cammina a lungo. Incoraggia a camminare, incoraggiare, entrare in una "conversazione" con lui. Dopotutto, questa è una fase importante nella formazione del linguaggio.

Un bambino di 5 mesi rimuove bene il cibo da un cucchiaio con le labbra e non spinge la massa semi-spessa dalla bocca con la lingua: questo è un indicatore della prontezza del bambino a nutrirsi.

Visualizza informazioni per altri mesi:

Regime giornaliero per 5 mesi

La routine quotidiana è una componente importante dello sviluppo di ogni bambino. Ascolta il tuo bambino, perché solo lui ti aiuterà a risolverlo. Il sonno notturno di un bambino di cinque mesi è in genere di 10-11 ore, la metà dei bambini continua a nutrirsi durante la notte. E questo è normale, specialmente nei neonati. Nel pomeriggio, il bambino dorme anche 3-4 volte, circa 1,5-2 ore.

Durante la veglia, e questo è 1,5-2 ore dopo il sonno, passare attivamente tempo con il bambino. Massaggi, attività con sonagli, racconti filastrocche, canti di canzoni per bambini.

Fare il bagno a tuo figlio nelle calde giornate estive è meglio ogni giorno. In inverno, puoi farlo in 1-2 giorni. Fare il bagno può essere un rituale della buona notte.

È tempo di introdurre alimenti complementari?

Secondo me, 5 mesi, l'età più ottimale per l'introduzione di alimenti complementari. E nel programma nazionale per ottimizzare l'alimentazione dei bambini nel primo anno di vita della Federazione Russa, si dice. Ma solo il bambino ti dirà quando è davvero il momento. Il principale segno della prontezza di un bambino per l'alimentazione è l'interesse per il cibo. Quando il bambino inizia a guardare in bocca, allora è il momento.

La prima esca può essere purè di verdure o cereali. Il punto da cui iniziare con il porridge o le verdure dipende dalle caratteristiche individuali del bambino. Nei casi in cui il bambino ha la tendenza alla costipazione o sta ingrassando troppo rapidamente, la preferenza dovrebbe essere data alle verdure. Piccolo aumento di peso, feci instabili, probabilità di sviluppare anemia - indicazioni per iniziare l'introduzione di alimenti complementari con cereali.

Nutrire il bambino a 5 mesi è 5 volte al giorno dopo 4 ore.

Esempio di menu di un bambino a 5 mesi

Il volume di una poppata è in media 200 ml.

Un esempio di menu, se vengono introdotti alimenti complementari a 5 mesi.

6:00 Latte al seno o latte artificiale, 200 ml.

10:00 Porridge monocomponente senza latte (grano saraceno, riso o mais), 100 gr. e integrazione con latte materno o latte artificiale, 100 ml.

14:00 Latte al seno o latte artificiale, 200 ml.

18:00 Latte al seno o latte artificiale, 200 ml.

22:00 Latte al seno o latte artificiale, 200 ml.

In questa forma di realizzazione, il porridge può essere sostituito con purea di verdure (zucchine o cavolfiore o broccoli).

Menu approssimativo di un bambino a 5 mesi, se sono stati introdotti alimenti complementari a 4 mesi.

6:00 Latte al seno o latte per lattanti 200.0.

10:00 Porridge monocomponente senza latte (grano saraceno o riso o mais), 100-150 e alimentazione complementare con latte materno o latte artificiale per neonati 50-100.0.

14:00 Purea di verdure (ad esempio zucca), 100-150.0 e alimentazione complementare con latte materno o latte artificiale 50-100.0.

18:00 Latte al seno o latte artificiale per neonati 200 ml.

22:00 Latte al seno o latte artificiale per neonati 200 ml.

Con l'introduzione di alimenti complementari, il bambino ha bisogno di un'introduzione aggiuntiva di liquidi. Ma solo su richiesta del bambino. Dopotutto, il bambino potrebbe benissimo ubriacarsi con latte materno o una miscela, sono ancora in quantità sufficienti a questa età. Se un bambino beve avidamente, allora lascia che sia solo acqua. Rinviare l'introduzione di bevande dolci (succo di frutta, composta) fino all'anno.

Massaggio per bambini di 5 mesi

Visita in clinica

A 5 mesi, dovrà essere esaminato solo un pediatra. Il medico non solo pesa e misura il bambino, ma valuta anche lo sviluppo neuropsichico, esclude molte malattie ed esegue la loro prevenzione.

Vaccinazione

Se la vaccinazione è stata effettuata in conformità con il calendario nazionale delle vaccinazioni, in 5 mesi la vaccinazione non viene eseguita.

Nutrire un bambino a 5 mesi

All'età di 5 mesi, il bambino può già tenere la testa, impara gradualmente a sedersi e gattonare, i primi denti iniziano ad apparire in esso. La migliore alimentazione per il bambino è, secondo la maggior parte dei pediatri (incluso il Dr. Komarovsky), l'allattamento al seno - latte, ricco di tutte le vitamine e macronutrienti necessari per il bambino. Tuttavia, ci sono un certo numero di casi in cui l'allattamento al seno non è possibile: la madre può bruciare il latte o essere completamente assente. Inoltre, molte donne devono assumere antibiotici e altri medicinali che sono noti per indugiare nel latte materno, danneggiando così il bambino.

Tuttavia, nutrire un bambino a 5 mesi può già essere parzialmente costituito da alimenti complementari. Se, fin dai primi giorni di vita del bambino, la madre non produceva latte, allora in questo caso, per nutrire il bambino dovrebbero essere utilizzate miscele adattate di alta qualità prodotte appositamente per bambini di età diverse.

Prima di trasferire un bambino dall'allattamento al seno a più alimenti per adulti, è necessario coordinare le loro azioni con un pediatra o un medico di famiglia. All'età di 5-6 mesi, i primi pasti in un bambino possono causare disturbi digestivi, coliche intestinali, allergie e altri sintomi avversi. Si consiglia di dare al bambino alimenti complementari sotto forma di tè schiacciato o un cucchiaio e non in una bottiglia con un ciuccio. Lo stato delle sue preferenze di salute e di gusto in futuro dipenderà dalla scelta dell'alimentazione di un bambino di età inferiore a 1 anno. Un'alimentazione eccessiva del bambino a 5 mesi può portare a possibili obesità e allo sviluppo del diabete in futuro, quindi la dieta dovrebbe essere equilibrata e sana. Quindi, avendo deciso di iniziare a introdurre i primi alimenti complementari nella dieta del bambino, le madri devono sapere che prima dell'età di 5-5,5 mesi, i pediatri non raccomandano di trasferire il bambino al cibo, anche se il bambino è stato allattato al seno dalla nascita.

Nutrire un bambino di 5 mesi, prima alimentazione

La dieta del bambino dovrebbe essere compilata dalla madre da sola; Il menu seguente per nutrire un bambino a 5 mesi è un esempio. Puoi iniziare a nutrire gli integratori per il bambino con fette di mele o pere sbucciate o con alcuni cucchiai di purè di patate senza sale o porridge di grano saraceno cotti in acqua. I pediatri chiamano questo metodo di alimentazione del bambino "pedagogico", il suo scopo non è tanto quello di saturare il bambino, ma di familiarizzarlo con il cibo che gli adulti mangiano. A 5 mesi, il sistema digestivo del bambino è già abbastanza sviluppato, ma i cibi salati, fritti, affumicati e grassi non sono in alcun modo adatti per l'alimentazione del bambino a 5 mesi. Inoltre, in nessun caso dovresti essere costretto a mangiare cibi complementari - è vietato nutrire forzatamente un bambino, questo porterà a problemi di nutrizione in futuro.

Per cominciare, puoi offrire a tuo figlio mezzo cucchiaino di nuovo cibo prima dell'assunzione principale, è auspicabile che tale alimentazione abbia luogo al mattino. Dopo aver allattato il bambino, è necessario alimentarlo immediatamente con latte materno o una miscela.

È importante monitorare le condizioni del bambino: se tutto è in ordine e il bambino non ha sintomi di disturbi intestinali, arrossamenti ed eruzioni cutanee, il giorno successivo puoi dare 1 cucchiaino. cibo. Se, ad esempio, assumere mezzo cucchiaino di purè di patate durante l'alimentazione di un bambino a 5 mesi di età ha causato mal di stomaco al bambino, rimuovi immediatamente le patate dalla dieta del bambino e rifiuta di introdurre nuovi alimenti per almeno 3-4 giorni. Se l'introduzione di alimenti complementari ha avuto successo, puoi aumentare gradualmente la porzione di mezzo cucchiaino al giorno. Da qualche parte in 7-10 giorni sarà già possibile, insieme al primo nuovo prodotto, introdurre il secondo. Secondo il dott. Komarovsky, l'allattamento al seno o la nutrizione artificiale in questa fase possono essere sostituiti da alimenti complementari al quinto, ovvero un pasto del bambino può consistere interamente in alimenti "per adulti". Quindi, a temperatura ambiente, l'acqua potabile o il tè caldo possono essere introdotti nella dieta del bambino, dopo o tra i pasti.

Quasi immediatamente dopo l'introduzione di nuovi prodotti, è probabile che la madre noti cambiamenti nelle feci del bambino, così come la comparsa di alitosi, ma non fatevi prendere dal panico: in questo modo si manifesta la fase successiva dello sviluppo fisiologico del bambino.

Pensando all'introduzione di nuovi alimenti quando si allatta un bambino a 5 mesi, è probabile che i genitori incontrino una varietà di opinioni da pediatri e produttori di alimenti per bambini sui prodotti con cui dovrebbe iniziare questo processo. Secondo il Dr. Komarovsky, è meglio aggiungere cereali, macinati in un macinacaffè e cotti in acqua senza sale, o purea di verdure ricca di pectina, minerali, vitamine e fibre durante l'allattamento o l'allattamento artificiale..

Menu approssimativo quando si allatta un bambino di 5 mesi

Sulla base di tutte le raccomandazioni di cui sopra, un menu approssimativo durante l'alimentazione di un bambino di 5 mesi può essere il seguente:

  • La prima colazione alle 6-7 del mattino - una porzione di latte materno o miscela;
  • Pranzo alle 10-11: un cucchiaio di purea di verdure, latte materno o una miscela;
  • Pranzo alle 2-3 del pomeriggio - una porzione di latte materno o una miscela;
  • Spuntino alle 6-7 pm - una porzione di latte materno o miscela;
  • Cena alle 22-11: una porzione di latte materno o una miscela.

La seconda colazione nel tempo può consistere completamente in purea di verdure e nei casi in cui il bambino ha un aumento di peso insufficiente o peso instabile, è meglio usare il porridge invece della purea di verdure.

A partire da 5,5 mesi, ma non prima, la dieta del bambino, se desiderata dai genitori e una buona reazione del corpo del bambino agli alimenti complementari, può assumere la seguente forma:

  • Colazione alle 6-7: una porzione di latte materno o miscela;
  • Pranzo alle 10-11: una piccola purea di verdure (100-150 g), 3 cucchiai. purè di frutta e mezzo tuorlo d'uovo;
  • Pranzo alle 14:00 - latte materno o una miscela, 5-6 cucchiaini. succo e 2 cucchiaini ricotta fresca;
  • Spuntino alle 18-19 - 5-6 cucchiaini. succo di frutta, latte materno o una miscela;
  • Cena alle 22-11: una porzione di latte materno o una miscela.

Oppure la dieta può essere così:

  • Colazione alle 6-7: una porzione di latte materno o miscela;
  • Seconda colazione alle 10-11: 100-150 g di porridge, 3 cucchiai. ricotta e 5-6 cucchiaini succo di frutta;
  • Pranzo alle 14:00 - latte materno o una miscela e 50 g di purea di frutta;
  • Spuntino alle 18:00 - 100-150 g di purea di verdure, 5-6 cucchiaini. succo di frutta e 3 cucchiai purè di frutta;
  • Cena alle 22-11: una porzione di latte materno o una miscela.

Se l'alimentazione del bambino a 5 mesi o dalla nascita era artificiale, la dieta adatta a un bambino del genere ha la seguente forma:

  • Colazione 6-7 - 150-200 g porzione di una miscela o kefir;
  • Seconda colazione alle 10-11: 100-150 g di porridge di latte, 2 cucchiaini. purea di ricotta o di frutta;
  • Pranzo alle 2-3 del pomeriggio - 150-200 g di porzione di miscela o kefir e 5-6 cucchiaini. succo di frutta;
  • Uno spuntino pomeridiano alle 18-19: 100-150 g di purea di verdure, mezzo tuorlo d'uovo e 5-6 cucchiaini. succo di frutta;
  • Cena alle 10-11 di sera - 150-200 g di porzione di miscela o kefir.

Nutrizione infantile a 5 mesi, che può già essere data?

Ciao cari lettori. Il bambino aveva cinque mesi e nella testa di mia madre sorse la domanda su come dargli da mangiare adesso e se dovesse già essere fatto. Si scopre che tutto dipende dal tipo di alimentazione del bambino. Se il tuo bambino è un artigiano, allora per lui è consentito introdurre alimenti come cibo complementare dai quattro mesi di età, ma se sta usando il latte materno, allora è meglio aspettare un altro mese per espandere la dieta.

Per chi è il momento di nutrirsi

Cinque mesi sono l'età in cui puoi espandere lentamente il solito tipo di briciole di cibo. Tuttavia, non tutti i bambini devono farlo proprio ora. Scopriamolo.

I bambini che mangiano il latte materno ricevono abbastanza sostanze salutari, carboidrati, proteine ​​e grassi. E hai un mese in magazzino prima di dover presentare un nuovo prodotto. Alcune madri credono che il bambino non abbia abbastanza latte o vogliano smettere di allattare, pensano che le verdure porteranno maggiori benefici per la salute del bambino. Tuttavia, il latte materno è indispensabile per lo sviluppo di un omino e meglio di lui - nessuno ha ancora creato. Inoltre, non dimenticare i benefici del latte materno:

  1. Rafforza l'immunità del bambino.
  2. Arricchito con tutte le vitamine e i minerali necessari per la corretta crescita e sviluppo del bambino.
  3. È sempre la temperatura perfetta per alimentare le briciole, sempre fresche.
  4. Nel processo di suzione, il bambino allena i muscoli della mascella.
  5. Il bambino consuma quanto dovrebbe essere, e quindi non puoi sbagliare con la porzione. Quando il bambino è pieno, lui stesso sputerà il capezzolo.

Per quanto riguarda i bambini che mangiano miscele adattate, per loro già a 4 mesi non c'è abbastanza cibo. Pertanto, gli alimenti complementari vengono introdotti nella loro dieta..

Inoltre, all'età di cinque mesi, il cibo è consentito ai bambini che bevono latte materno, ma solo per motivi medici. Potrebbe essere:

  1. Sottopeso forte (conformemente ai limiti di età).
  2. Deviazioni nello sviluppo, sia mentale che fisico.
  3. Mancanza di elementi minerali (ad es. Ferro, calcio) o vitamine.
  4. Scarsa allattamento nella madre del bambino. Quindi il bambino sicuramente non ha abbastanza cibo.

Fortunatamente, il mio bambino aveva tutto in ordine con lo sviluppo e, poiché stava allattando al seno, ho rimandato il processo di alimentazione fino ai sei mesi.

Qualunque sia l'alimentazione del bambino, prima di introdurre cibi complementari, vale la pena consultare un medico per bambini, raccontandogli delle sue paure e dei suoi sentimenti. E insieme decidi se il bambino è pronto per iniziare a mangiare un po 'più di cibo o meno.

La dieta del bambino

Quando ti interessi agli alimenti complementari, sorge la domanda su quante volte nutrire un bambino in 5 mesi. A questa età, cinque pasti al giorno sono sufficienti per il bambino. Consentito sesto, notte, alimentazione. La dieta del bambino consisterà in colazione, colazione n. 2, pasti all'ora di pranzo, tè pomeridiano e cena. L'esca dovrebbe occupare un terzo della quantità totale di cibo, non di più. Per un giorno, il bambino mangia circa un litro di cibo, tra cui acqua e succo di frutta, o composta.

Come nutrire un bambino in 5 mesi.

Quando decidi che è il momento di introdurre nuovi alimenti nella dieta del bambino, è indispensabile sapere come farlo. Tutte le regole devono essere osservate in modo che l'intero processo abbia successo e senza conseguenze.

Introduciamo alimenti complementari

  1. Dai un nuovo prodotto solo se il bambino è in buona salute.
  2. Il bambino può assumere cibo di consistenza liquida ed è assolutamente omogeneo, senza tutti i tipi di grumi.
  3. Cucinare solo piatti monocomponenti. Cuocere il porridge solo sull'acqua.
  4. Inizia un nuovo pasto con 5 ml, non di più. Guarda la risposta del bambino. Se tutto è liscio, continua a introdurre i tuoi alimenti complementari, aumentando la porzione. Se si manifestano i minimi sintomi di rigetto del prodotto, annulla immediatamente l'esca. Puoi riprovare un mese dopo.
  5. Inizia e finisci i tuoi pasti con una miscela, non con esca..
  6. Sviluppa un regime per il bambino. Lascia che tutte le sue poppate avvengano rigorosamente secondo l'orologio e tutti i giorni alla stessa ora.
  7. Dai a tuo figlio solo un prodotto caldo.
  8. Gli ingredienti per le arachidi dovrebbero essere solo di produzione di alta qualità, senza difetti.

Cosa è proibito

Ci sono prodotti che sono severamente vietati per nutrire un bambino all'età di cinque mesi. Questi sono pesce, carne, ricotta, burro, uova, sale, zucchero e molto altro che verrà introdotto nei prossimi mesi o anche dopo un anno. Tale cibo è troppo pesante per il bambino. Il suo corpo potrebbe non assorbirlo. Si verificheranno disturbi digestivi. A questa età, è più facile dire quello che puoi: verdura, purea di frutta, cereali senza glutine.

Bevanda

Un bambino può dissetarsi non solo con l'aiuto del latte materno o di una miscela e acqua. Ora ha accesso a composte, brodo di rosa canina (ma molto debole), succo di frutta (se fatto in casa, quindi è necessario diluirlo a metà con acqua), gelatina, acqua di uva passa. La cosa principale è che la composizione di queste bevande dovrebbe includere solo frutta e bacche familiari alla digestione del bambino.

Acquistato o a casa

Certo, è sempre meglio mangiare piatti preparati da soli. Quindi puoi essere sicuro della qualità e della freschezza del prodotto, della sua sterilità e dell'assenza di additivi e coloranti. Ma non sempre abbastanza tempo e opportunità. Inoltre, ci sono prodotti (come succhi di frutta o biscotti per i più piccoli), il processo di cottura corretto di cui non è possibile riprodurre a casa. Ecco perché questo problema deve essere affrontato con tutte le responsabilità. Pesare i pro e i contro. Se cucini a casa, usa ingredienti di alta qualità, non rovinati, acqua speciale per i bambini ed evita di aggiungere zucchero e sale. Se decidi di acquistare il prodotto nel negozio, assicurati di guardare l'etichetta, guardare le date di scadenza e la composizione (non acquistare se hai coloranti, aromi o altri additivi).

È importante ricordare che il bambino ha bisogno di un piatto eccezionalmente fresco. Se cucini da solo: dai da mangiare al bambino solo il giorno della preparazione, dopo la conservazione in frigorifero, il cibo perde la maggior parte dei nutrienti. Se usi i prodotti acquistati, tieni una lattina aperta per non più di un giorno, ed è meglio gettare il porridge preparato a metà del bambino piuttosto che metterlo in frigorifero per il successivo riscaldamento.

Quindi spetta a te decidere quale metodo è meglio per una determinata alimentazione. Anche se è permesso mescolarli e dare le briciole al negozio o al cibo fatto in casa.

Come posso nutrire un bambino in 5 mesi

La varietà di prodotti accettabili dipende dal modo in cui il bambino viene nutrito. E se con il bambino - il bambino, molto probabilmente, farà a meno dell'alimentazione, quindi sull'artificiale - amplierà già la sua dieta, anche se sarà ancora abbastanza scarso.

I bambini nel latte materno

Come sapete, quasi tutti gli esperti ritengono che sia troppo presto per i bambini dare alimenti complementari all'età di cinque mesi, il latte materno è sufficiente per crescere e svilupparsi correttamente. Tuttavia, se per una ragione o per l'altra, il medico consiglia alle tue briciole di introdurre nuovi prodotti già in questo periodo, non allarmarti. A questa età, in presenza di diversi prerequisiti, al bambino possono essere prescritte purea di verdure o cereali (senza glutine), ma solo un componente, senza l'aggiunta di zucchero, sale e olio.

Durante questo periodo, a volte ho dato acqua all'uvetta a mio figlio e niente di più. Nessun nuovo prodotto Ma con l'inizio di sei mesi, ha provato a schiacciare le verdure.

Bambini che allattano artificialmente

Sfortunatamente, le persone non hanno ancora imparato a preparare il perfetto analogo del latte materno. Nessuna miscela darà alle briciole l'intero complesso di sostanze necessarie per la crescita e lo sviluppo, che sono completamente presenti nel latte materno.

Questo è il motivo per cui questi bambini molto prima hanno bisogno dell'introduzione di alimenti complementari. E all'età di cinque mesi mangiano già purè di verdure, cereali e purea di frutta. E bevono anche succhi e composte, gelatina. A 5 mesi, puoi lentamente introdurre carni magre (tacchino o coniglio) nella loro dieta. Il piatto è preparato sotto forma di purè di patate. Alcune madri aggiungono già prodotti caseari. Tuttavia, è meglio durante questo periodo semplicemente continuare ad espandere la varietà di cereali, frutta e verdura, iniziare a cucinare i primi piatti bicomponenti, zuppe.

Puoi leggere di più su questi o quei prodotti negli articoli:

Prima di espandere la dieta delle briciole o di introdurre un nuovo prodotto, è sempre meglio consultare un medico. Solo lui può ragionevolmente valutare la situazione e capire di cosa ha già bisogno il bambino e cos'altro dovrebbe essere ritardato. Grazie alle sue raccomandazioni corrette e alle regole di base dell'alimentazione complementare, il bambino sarà in grado di ottenere sufficientemente i nutrienti necessari per la vita. Il bambino sarà in grado di crescere forte e sano..

Menu di esempio

Per i bambini artificiali e coloro a cui vengono mostrati alimenti complementari a partire da 4 mesi (per motivi medici), è possibile una dieta del genere.

  1. 6 ore - miscela (latte materno) - circa 200 ml.
  2. 10:00 - offri il tuo porridge per bambini. Bollito in acqua (circa 150 grammi).
  3. Il terzo pasto è alle 14:00. Purè di patate (verdura) - circa 120 grammi sono buoni per questa poppata..
  4. Verso le 18:00, il bambino può ricevere una purea di frutta (150 grammi).
  5. 22 ore - miscela (latte materno).

Come nutrire un bambino di 5 mesi con l'alimentazione artificiale: un menu di esempio e ricette utili

Il valore più grande per il corpo in crescita del bambino è il latte materno. È così inerente alla natura che nella composizione del fluido nutrizionale ci sono tutti i componenti necessari per il pieno sviluppo fisico e mentale di un piccolo uomo.

Succede anche che non tutte le madri possono fornire al proprio bambino la quantità necessaria di latte materno.

In alcune donne, potrebbe non apparire affatto o scomparire ad un certo punto dell'allattamento. Affinché il bambino riceva lo spettro necessario di nutrienti, viene introdotta l'alimentazione artificiale.

Caratteristiche degli alimenti complementari in 5 mesi

L'alimentazione di una briciola di cinque mesi differisce da una briciola di quattro mesi. Nella dieta del bambino, puoi introdurre nuovi prodotti che non erano ancora accettabili un mese prima. La conoscenza di un nuovo alimento deve essere effettuata previa consultazione con il pediatra.

È lui che consiglierà il menu con i rischi più bassi per il corpo del bambino. Le briciole di cinque mesi continuano a ricevere la formula del latte, a cui era abituato nei mesi precedenti della sua vita.

Se un bambino artificiale non prova fastidio e non rutta una miscela adatta durante l'alimentazione, allora è del tutto accettabile. Vale anche la pena prestare attenzione al set di pesi necessari per questa età. Dovrebbe essere entro limiti accettabili, che indicano che il processo di assimilazione di tutti gli oligoelementi e sostanze nutritive si verifica al livello adeguato..

Altrimenti, questo tipo di alimenti per bambini dovrebbe essere cambiato in un altro. Oltre alla miscela adattata, vengono aggiunti succhi naturali e purè di verdure o frutta. Ogni nuovo prodotto è meglio dato in una quantità minima e osserva la reazione del bambino. Oltre alla percezione del gusto, è necessario tenere conto della tolleranza del corpo.

La comparsa di coliche nell'addome, rigurgito e sintomi esterni di allergie possono indicare che il prodotto non è stato ricevuto positivamente. In tali casi, è necessario interrompere l'uso di tali alimenti e consultare un medico.

Tra i nuovi prodotti è disponibile un ricco assortimento di cereali. I pediatri raccomandano di introdurre nella dieta alimenti privi di latte senza glutine a base di riso, mais e grano saraceno.

Il porridge in acqua o latte viene cotto dai cereali schiacciati, con rare eccezioni dai cereali integrali, ma con la disintegrazione dei cereali in una consistenza morbida. Vale la pena considerare che i piatti per le prime degustazioni sono preparati in un rapporto di 5 mg di cereali per 100 ml di liquido. Dopo un periodo di adattamento riuscito, il numero di cereali è raddoppiato.

Un'altra innovazione nel menu del baby-artist è la cagliata. La sua norma giornaliera non deve superare i 40 mg e la percentuale di grassi nel prodotto deve essere minima.

Modalità e circuito di alimentazione

I pediatri raccomandano di nutrire il bambino almeno cinque volte al giorno. Quando si pianifica una dieta, è necessario tenere presente che le pause tra un pasto e l'altro dovrebbero essere di circa quattro ore. Almeno sei ore devono essere dedicate al sonno notturno.

Pertanto, l'orologio più ottimale per una buona alimentazione è il seguente:

  1. dalle 6 alle 7 del mattino;
  2. dalle 10 alle 11 del mattino;
  3. dalle 14 alle 15 ore del giorno;
  4. dalle 18 alle 19 ore della sera;
  5. dalle 22 alle 23.

Tale programma saturerà sistematicamente il corpo del bambino con i nutrienti necessari. Un momento selezionato correttamente è la base della nutrizione del bambino. L'introduzione di alimenti complementari non gioca un ruolo meno importante nel pieno sviluppo.

Gli esperti hanno sviluppato una versione modello, che è la base per lo sviluppo del menu. Solo il pediatra per ogni singolo caso può scegliere il set di prodotti più efficace..

Lo schema standard contiene diversi prodotti di base per un artigiano della briciola di cinque mesi:

  1. miscela di latte adattivo - 400 ml;
  2. succhi di frutta - 50-60 ml;
  3. purea di frutta - 50-60 g;
  4. purea di verdure 150 g;
  5. ricotta - 40 g;
  6. porridge di latte - 50-100 g;
  7. latte intero - 200 ml;
  8. burro - 1-4 g;
  9. olio vegetale - 3 g.

Cosa nutrire il bambino: tabella dei prodotti

Un bambino di cinque mesi inizia a conoscere i nuovi prodotti in una quantità minima. È meglio iniziare il consumo di succo con una o due gocce diluite con acqua, aumentando gradualmente la dose a 50 ml al giorno. Il primo frutto può essere la mela verde più semplice, che non è un allergene..

Il brontolio nell'addome o un'eruzione cutanea sulla pelle dovrebbero avvertire la madre dall'ulteriore uso di succhi appena spremuti. Se è stata notata almeno una reazione negativa, è meglio sostituire i succhi con composte di frutta secca.

La stessa mela verde è adatta per preparare la purea di frutta. Dopo il suo adattamento, pere, albicocche, pesche e banane possono essere introdotte nella dieta.

La selezione di verdure per le prime purè di patate è piuttosto varia. Adatto di colore bianco - patate e cavolfiore, dal verde - zucchine e broccoli. Con una suscettibilità positiva di verdure neutre, puoi provare i rappresentanti del gruppo delle arance: carote e zucca.

I porridge a base di acqua o latte vengono cotti dai cereali, macinati nella farina. Dai cereali puoi mangiare mais, grano saraceno e riso. Anche la farina d'avena è accettabile..

Menu di esempio per il giorno

Il menu di base per la giornata potrebbe essere simile al seguente:

  1. miscela di latte - 200 ml;
  2. succo di frutta - 50 ml + miscela di latte - 150 ml;
  3. purea di verdure - 150 ml + 1/4 tuorlo;
  4. purè di frutta - 40 ml + ricotta - 40 g + miscela di latte 120 ml;
  5. miscela di latte - 200 ml.

Ricette utili

Le ricette per le briciole si basano sulla macinazione di frutta e verdura in una consistenza di purea.

Nonostante la somiglianza della tecnica di cottura, i gusti dei piatti possono essere completamente diversi:

  1. purea di mele. Tagliare la frutta sbucciata dalla buccia e dal nocciolo in più pezzi e metterli in una padella con 75 ml di acqua bollita o miscela di latte. Cuocere a fuoco basso finché le mele non si ammorbidiscono. Mescolare le purè di patate risultanti spesse con altri 75 ml di liquido identico fino a che liscio;
  2. purea di fragole. Questa bacca, come tutti gli altri in rosso, è un allergene. La familiarità con questo prodotto dovrebbe iniziare con una quantità minima: mezzo cucchiaino di purè di patate. Per fare le purè di patate avrai bisogno solo di 50-60 grammi di fragole, che devono essere accuratamente lavate e tritate in una ciotola del frullatore. Dopo l'uso, monitorare la reazione del bambino;
  3. purea di cavolfiore. Per una piccola infiorescenza di cavolo, hai bisogno di 30 ml di miscela di latte o acqua bollita. Raffreddare la verdura bollita a fuoco basso, tritarla e metterla in un frullatore. Aggiungi liquido e mescola bene;
  4. porridge con cereali. Macinare finemente 1-1,5 cucchiaini. bollire riso, grano saraceno o farina d'avena in 100 ml di acqua a fuoco basso. Dopo la cottura, raffreddare e aggiungere 50 ml di miscela di latte. Se il burro è già stato introdotto nella dieta del bambino, può riempire il porridge nella quantità di mezzo cucchiaino;
  5. purea di zucca. Sbucciare una giovane verdura senza semi, tagliarla a cubetti e far bollire fino a quando diventa tenera. Raffreddare le zucchine ammorbidite a uno stato caldo e sbattere con un frullatore fino a che liscio. Aggiungi 50 ml di latte, acqua o una miscela di latte alla purea risultante.

Video collegati

Dr. Komarovsky sull'alimentazione artificiale:

Up