logo

L'infezione da rotavirus è una malattia virale acuta con una lesione predominante del tratto gastrointestinale. Si verifica a qualsiasi età. L'infezione da rotavirus durante la gravidanza non è esclusa. Nella maggior parte dei casi, la malattia procede favorevolmente, senza influire sullo sviluppo del feto e sul decorso del parto.

Le cause

L'agente causale della malattia è il rotavirus (Rotavirus) - un virus contenente RNA, ampiamente distribuito in tutto il mondo. Ogni anno vengono segnalate fino a 25-30 milioni di infezioni, anche tra donne in gravidanza e donne durante il parto. Con una terapia inadeguata, l'infezione da rotavirus può portare all'interruzione della gravidanza e persino alla morte.

La fonte di infezione è solo una persona malata. Il rotavirus viene escreto nei movimenti intestinali entro 21 giorni dall'esordio della malattia. La trasmissione dell'agente patogeno da persona a persona avviene attraverso la via fecale-orale. Vi sono prove della possibilità di trasmissione del virus da goccioline trasportate dall'aria (tossendo, starnutendo, durante una conversazione), tuttavia questa teoria non è stata ancora dimostrata.

Fattori di rischio per lo sviluppo di infezione da rotavirus:

  • inosservanza dell'igiene personale;
  • contatto stretto e prolungato con un paziente con infezione da rotavirus;
  • immunodeficienza congenita o acquisita;
  • patologia del tratto digestivo.

La gravidanza stessa può essere considerata un fattore di rischio per lo sviluppo della malattia. In previsione del bambino, l'immunità di una donna diminuisce, il che contribuisce all'adesione di una varietà di malattie. L'infezione da rotavirus è possibile in qualsiasi fase della gravidanza. Il rischio della malattia aumenta in modo significativo subito dopo il concepimento di un bambino sullo sfondo di un brusco cambiamento nei livelli ormonali, così come nel primo mese dopo il parto.

Nei paesi temperati, i picchi di infezione si verificano in inverno. L'infezione da rotavirus è possibile in qualsiasi momento dell'anno. Una volta nell'intestino, i virus causano la morte delle sue cellule, il che porta alla comparsa di tutti i sintomi della malattia. La diffusione ematogena del virus (attraverso il flusso sanguigno) non è significativa. Dopo il recupero, si forma un'immunità instabile di tipo specifico (resistenza a determinati tipi di rotavirus). Il rotavirus può essere nuovamente infettato durante la vita..

Sintomi

L'infezione da rotavirus è nota come influenza intestinale. Questo nome è in gran parte dovuto alla comparsa di sintomi tipici:

  • aumento della temperatura corporea;
  • dolore nella regione epigastrica (epigastrica);
  • nausea;
  • vomito
  • diarrea;
  • tosse e naso che cola.

Il periodo di incubazione per l'infezione da rotavirus dura da 15 ore a 7 giorni. La malattia inizia con un aumento della temperatura corporea. Negli adulti, c'è una leggera febbre con un aumento della temperatura non superiore a 38 ° C. Con una forma lieve della malattia, la temperatura corporea può rimanere normale..

La nausea e il successivo vomito sono manifestazioni tipiche dell'infezione da rotavirus. Il vomito può essere ripetuto. Nella maggior parte dei casi, il vomito si verifica immediatamente, meno spesso - il terzo giorno di malattia. All'inizio della gravidanza, il vomito isolato senza rottura delle feci viene spesso scambiato per manifestazioni di tossicosi, che porta a una diagnosi errata e una terapia prematura..

La diarrea è un altro sintomo caratteristico dell'infezione da rotavirus. Con questa patologia, le feci sono frequenti, liquide, acquose, senza impurità di muco, pus e sangue. La sedia ha un forte odore sgradevole. Brontolio e gonfiore, flatulenza sono caratteristici. La comparsa di pus nelle feci indica l'attaccamento di un'infezione batterica e lo sviluppo di complicanze.

L'infezione da rotavirus è caratterizzata da un danno non solo all'apparato digerente, ma anche all'apparato respiratorio superiore. Sullo sfondo di febbre e diarrea, appaiono un naso che cola, una congestione nasale e una rara tosse. Molti esperti non considerano questi sintomi come segni di rotavirus e li attribuiscono a infezioni batteriche secondarie..

Il decorso dell'infezione da rotavirus durante la gravidanza non ha caratteristiche distintive. Le madri più incinte soffrono della malattia in una forma lieve, senza grave intossicazione. La temperatura corporea elevata persiste fino a 3 giorni, diarrea e altri segni di danno al tratto digestivo - fino a 7 giorni. Dopo il recupero, i prodotti lattiero-caseari possono essere intolleranti per 3-4 settimane. Di solito non si osservano altri effetti dell'infezione da rotavirus..

complicazioni

La disidratazione (disidratazione, essicosi) è il problema principale che attende l'infezione da rotavirus. La disidratazione si verifica con feci molli pesanti (più di 15 volte al giorno) e vomito frequente. Puoi riconoscere la disidratazione dai seguenti sintomi:

  • pelle secca, una diminuzione del suo turgore;
  • pallore della pelle;
  • mucose secche;
  • sete;
  • mancanza di lacrime;
  • riduzione della minzione.

Con l'aumentare della disidratazione, si nota un aumento della frequenza cardiaca e un calo della pressione sanguigna. In caso di un significativo deterioramento delle condizioni di una donna, è necessario un ricovero urgente in ospedale. Una grave disidratazione può portare alla conclusione della gravidanza e causare la morte del feto in qualsiasi momento.

Conseguenze per il feto

Una lieve forma di infezione da rotavirus non influisce sul corso della gravidanza e non interferisce con lo sviluppo del feto. I virus praticamente non circolano nel sangue della futura mamma. La possibilità che agenti patogeni attraversino la barriera ematoplacentare non è stata dimostrata. Nella maggior parte dei casi, un'infezione da rotavirus trasferita durante la gravidanza non influisce sullo sviluppo del feto e sul decorso del travaglio.

Un grave pericolo è l'infezione da rotavirus, che è grave, con grave intossicazione e complicanze batteriche. L'elevata temperatura corporea può causare un aumento del tono dell'utero e aborto spontaneo. Il rischio di aborto è particolarmente elevato fino a 12 settimane. Nella seconda metà della gestazione, una grave infezione può causare un parto prematuro.

Metodi di trattamento

La terapia specifica per l'infezione da rotavirus non è stata sviluppata. Non ci sono farmaci che possono liberare in modo affidabile il corpo del virus da una donna e prevenire lo sviluppo di complicanze. Il trattamento della malattia si riduce all'eliminazione dei sintomi spiacevoli e alla prevenzione della disidratazione. Se il feto peggiora, viene eseguita una terapia per migliorare il flusso sanguigno uteroplacentare e altre misure per mantenere la gravidanza fino alla data di scadenza.

La terapia non farmacologica comprende:

  1. Sonno pieno e relax.
  2. Riposo a letto fino alla normalizzazione della temperatura corporea.
  3. Dieta risparmiante.
  4. Bevanda pesante.

In caso di infezione da rotavirus, latte e latticini sono esclusi dalla dieta. Sullo sfondo della malattia, si sviluppa una carenza transitoria di lattasi, una condizione in cui il latte non viene assorbito. L'introduzione di prodotti lattiero-caseari nella dieta porta a una ricaduta della diarrea. Il divieto di latte e prodotti lattiero-caseari rimane per 2-3 settimane.

Per la prevenzione e il trattamento della disidratazione, viene prescritta una terapia di reidratazione. A tale scopo, si consiglia di assumere soluzioni saline (Regidron, Hydrovit, ecc.). Il farmaco viene sciolto in acqua, assunto per via orale secondo le istruzioni. Il volume del farmaco viene calcolato in base al peso corporeo della donna (20-60 ml / kg).

Puoi preparare una soluzione di reidratazione a casa. Ciò richiederà:

  • 4 bicchieri d'acqua;
  • 1/2 cucchiaino di sale;
  • 6 cucchiaini di zucchero.

La terapia di reidratazione continua fino a quando i sintomi della malattia non vengono completamente eliminati e scompaiono i segni di disidratazione. Se a casa non riesci a far fronte al problema, devi chiamare un medico.

Altri medicinali usati per trattare:

  • Enterosorbenti - per ridurre l'intossicazione e rimuovere le tossine dal corpo (Enterosgel, Smecta, carbone attivo, ecc.).
  • Farmaci antipiretici (paracetamolo e ibuprofene a temperatura corporea superiore a 38,5 ° C).
  • Antispasmodici per forte dolore addominale (drotaverina e papaverina secondo le istruzioni).

Nella maggior parte dei casi, l'infezione da rotavirus può essere gestita a casa. Il ricovero in ospedale è indicato nelle seguenti situazioni:

  • Mancanza di effetto dalla terapia in corso (vomito e diarrea persistenti).
  • Febbre persistente per più di 3 giorni.
  • Segni crescenti di disidratazione.
  • Il verificarsi di complicanze della gravidanza (la minaccia di aborto spontaneo o parto prematuro, sanguinamento, ecc.).
  • Deterioramento del feto.

Prevenzione

Il modo migliore per proteggere dall'infezione da rotavirus è la vaccinazione. I vaccini vivi attenuati vengono erogati fuori dalla gravidanza, durante la fase di pianificazione del bambino. Aspettare il bambino non è vaccinato.

La profilassi aspecifica dell'infezione da rotavirus comprende:

  1. Limitare il contatto con i malati.
  2. Igiene personale.
  3. Usa solo acqua bollita per bere.
  4. Aumento dell'immunità (buona alimentazione, assunzione di vitamine, attività fisica).

Quando compaiono i primi sintomi dell'infezione da rotavirus, consultare un medico. Il trattamento tempestivo iniziato aiuterà ad evitare lo sviluppo di complicanze e mantenere la salute di una donna incinta e del suo bambino.

Il rotavirus è pericoloso all'inizio e alla fine della gravidanza rispetto al trattamento di un'infezione?

Caratteristiche generali dell'infezione da rotavirus

L'influenza intestinale, o rotavirus, si sviluppa secondo il suo schema classico durante la gravidanza. Questa è una malattia infettiva causata da un agente patogeno virale. La malattia è molto insidiosa ed estremamente contagiosa. Colpisce l'intestino e porta a grave diarrea. Il nome del virus a volte sorprende il profano, perché il suo effetto non si estende alla cavità orale. In effetti, veniva dal latino rota, cioè dalla ruota. La forma del supporto al microscopio è molto simile a.
L'infezione da rotavirus si verifica quando un agente patogeno entra nel corpo. Il virus entra attraverso la bocca. I modi di infezione includono: frutta e verdura non lavate, alimenti con data di conservazione o scadenza non corretta, acqua di scarsa qualità, contatto con il corriere e superficie contaminata.

Il periodo di incubazione dura da 2 a 5 giorni, il virus attacca il corpo in modo asintomatico. Il paziente è contagioso dal primo giorno di infezione fino al completo recupero, che richiede una settimana media. In alcuni casi, si forma l'immunità alla reinfezione..

Percorso di trasmissione

Con l'infezione da rotavirus, puoi essere infettato solo da una persona malata. L'agente causale viene escreto con le feci entro 2-3 settimane dall'esordio dei primi sintomi. Di conseguenza, il percorso dell'infezione è fecale-orale, cioè il virus entra nel corpo attraverso le mani non lavate quando comunica con una persona malata.

I seguenti fattori contribuiscono all'incidenza della malattia:

  • Stretto contatto con il paziente.
  • Giochi congiunti nei bambini.
  • Uso in vaso condiviso.
  • Fare il bagno a bambini e adulti in un bagno.
  • Mancanza di capacità igieniche.

Tuttavia, alcuni medici e microbiologi identificano un altro modo di trasmissione dell'infezione da rotavirus: le goccioline trasportate dall'aria. Tuttavia, al momento non esistono prove convincenti a conferma di questa possibilità di infezione..

Contribuire alla diffusione di infezioni e pool. Ciò è particolarmente vero per i luoghi di villeggiatura durante l'estate, quando un gran numero di vacanzieri si riunisce. Focolai di infezione da rotavirus durante questo periodo sono all'ordine del giorno.

Per evitare l'infezione, i bambini piccoli e le donne in gravidanza dovrebbero evitare di nuotare nella piscina in comune..

Come posso essere infettato

Sono noti i percorsi di infezione delle famiglie. Molto spesso, il virus viene trasmesso attraverso il contatto tattile con il corpo di una persona già infetta. Puoi anche essere infettato dal contatto con il vomito o le feci del portatore dell'infezione, ad esempio durante la pulizia. Le donne in gravidanza dovrebbero essere caute nel trattare carne e pesce crudi. È necessario astenersi dal bere acqua bollita.

Il rotavirus durante la gravidanza è pericoloso per lo sviluppo di un aborto spontaneo

La malattia viene spesso diagnosticata nel secondo trimestre. Fu in quel momento che gli ormoni influenzano attivamente il sistema digestivo delle donne. C'è un forte rilassamento dei muscoli intestinali, un generale deterioramento della resistenza del corpo a fattori irritanti esterni.

Video utile

Il rotavirus è la causa della gastroenterite infettiva grave nei bambini di età inferiore ai 5 anni, quando le difese dell'organismo sono in fase di formazione. Non passare la malattia e gli adulti, in particolare gli anziani e indeboliti. Il rotavirus durante la gravidanza è un'infezione estremamente indesiderabile per la madre e il feto, è pericoloso per lo sviluppo della disidratazione e le conseguenti complicanze. L'immunità di una donna durante la gestazione è significativamente ridotta, il che agisce come un momento aggravante nello sviluppo della malattia.

patogeno

Una persona dovrebbe sapere almeno in termini generali ciò che il suo corpo ha dovuto affrontare. Il rotavirus si sviluppa bruscamente durante la gravidanza, quindi prima diagnostichi e prescrivi un trattamento competente, meglio è per te.

L'agente causale è un rappresentante della famiglia Reoviridae, ognuno dei quali ha una struttura antigenica simile. Sono stati rivelati relativamente di recente. Solo nel 1973, i medici lo hanno scoperto esaminando il contenuto dell'intestino tenue. Da allora è iniziato uno studio sistematico di questi agenti patogeni..

Diagnosi differenziale

La diagnosi differenziale (distintiva) della patologia viene eseguita principalmente con malattie come:

  • enterite - infiammazione della mucosa dell'intestino tenue;
  • colite - infiammazione della mucosa dell'intestino crasso;
  • pancreatite - una lesione infiammatoria del tessuto pancreatico.

Sintomi della malattia

Debolezza generale del rotavirus nelle donne in gravidanza

  • Nausea e vomito.
  • Debolezza generale.
  • Grave diarrea, feci acquose.
  • Feci di colore giallo grigio.
  • Calore.
  • Dolori addominali e crampi.

Importante! I sintomi dell'infezione da rotavirus sono simili alla tossicosi precoce (primo trimestre).

Prima si inizia il trattamento, più velocemente scompaiono i sintomi (da 2 a 4 giorni).

I sintomi negativi si sviluppano entro 12 ore dall'infezione. I segni evidenti del rotavirus sono:

  • calore;
  • vomito
  • acuti dolori addominali;
  • diarrea acquosa.

Manifestazioni spiacevoli della malattia possono essere osservate entro una settimana dall'entrata del virus nel corpo. Una donna incinta rimane contagiosa per 2 settimane. Vale la pena stare a casa o almeno rifiutare di frequentare cliniche prenatali, istituti scolastici per bambini.

Qual è il miglior trattamento da scegliere - a casa o nel reparto di malattie infettive?

Il rotavirus, a seconda di come il corpo affronta la malattia, può essere trasmesso in una forma più lieve o più grave. Ancora una volta, vale la pena concentrarsi sul fatto che non è la malattia stessa a essere pericolosa, ma le sue conseguenze - intossicazione e disidratazione, febbre alta.

Poiché l'immunità si indebolisce durante la gravidanza, considerare il ricovero in ospedale. Inoltre, vale la pena notare che il trattamento in ospedale in questo caso non è lungo - 3-4 giorni. Durante questo periodo, il medico esamina le condizioni del paziente e la donna incinta è calma, se ha una temperatura elevata, saranno immediatamente aiutate.

Se sei a casa, non puoi prevedere in anticipo le tue condizioni, condannandoti così ai rischi. Se stiamo parlando di bambini, è importante capire che per un bambino la disidratazione di grado difficile è un pericolo mortale. In alcuni casi, è impossibile compensare il bilancio idrico, il bambino non muore per infezione, per inazione.

Fonte di infezione

Come si sviluppa il rotavirus durante la gravidanza? La risposta alla domanda ci fornirà informazioni su come proteggerci da questo disturbo. Il feto nell'utero materno non soffre, ma le conseguenze dell'infezione possono influenzarlo indirettamente.

La fonte di infezione è la stessa per tutti, la gravidanza non effettua alcun aggiustamento. Tuttavia, avvertito significa armato. La principale fonte di infezione è la via del contatto familiare. Diamo un'occhiata ai metodi di trasferimento più comuni:

  • Contatto con una persona malata. Mentre dura il periodo di incubazione, è quasi impossibile determinare che sia infetto..
  • Quando si utilizzano prodotti di bassa qualità, frutta e verdura scarsamente lavate, nonché acqua proveniente da fonti dubbie. Pertanto, una donna incinta deve monitorare attentamente ciò che mangia.
  • Attraverso superfici infette.
  • Mani sporche.

Azioni preventive

È più facile prevenire la comparsa del rotavirus in una donna incinta che curare questo disturbo. Semplici metodi di prevenzione ti proteggeranno.

Misure protettive contro l'infezione da rotavirus:

  • lavaggio accurato delle mani (soprattutto dopo essere andato in bagno, visitare luoghi pubblici e viaggiare con i mezzi pubblici);
  • lavorazione approfondita di frutta e verdura (è meglio usare acqua calda per questo);
  • l'uso di acqua bollita;
  • regolare pulizia a umido delle stanze;
  • isolamento dalla famiglia del paziente con rotavirus (uso di piatti d'albergo, biancheria da letto, articoli per l'igiene).

Seguendo queste raccomandazioni, puoi proteggere te stesso e il tuo bambino non ancora nato dall'influenza intestinale. È importante eseguirli regolarmente.

Per quanto tempo seguire una dieta dopo la malattia

Un forte aumento della temperatura corporea, debolezza e vomito dopo l'ingestione di latticini durante la gravidanza può essere un segno della reazione del corpo all'infezione da rotavirus. La malattia scompare da sola, ma a volte la negligenza delle raccomandazioni del medico provoca complicazioni. Cos'è il rotavirus, come viene infettato e cosa fare ad alta temperatura per le donne in gravidanza - più avanti nell'articolo.

L'infezione da rotavirus è popolarmente chiamata influenza intestinale. La malattia in medicina è davvero considerata un'infezione che inizialmente entra nell'intestino, causando il vomito, specialmente con i latticini.

Si ritiene che in 5 giorni il corpo sia in grado di far fronte alla malattia da solo, ma in alcune situazioni saranno necessarie cure mediche di emergenza.

L'agente causale dell'infezione da rotavirus, l'influenza intestinale, appartiene alla famiglia "Reoviridae", il genere "Rotavirus".

La definizione - rotavirus è stata ottenuta decodificando "rota" in latino - la ruota, per il motivo che le particelle virali al microscopio sono visibili sotto forma di ruote con un manicotto. Le dimensioni di tali particelle sono 65-75 m; hanno RNA.

Secondo le proprietà antigeniche sono divisi in nove tipi sierologici, di cui solo 4 tipi, il resto viene escreto dagli animali.

La diffusione del rotavirus sul pianeta si verifica indipendentemente dalla regione, dall'umidità dell'aria e dal clima e, pertanto, l'infezione e l'infezione da tale malattia si notano in quasi ogni angolo. Puoi ammalarti, non solo a contatto con il paziente, ma anche usando alcuni oggetti domestici. Esistono diverse opzioni per l'infezione:

  1. Mani sporche. La causa più comune di infezione è la posizione del rotavirus sulla pelle che, in assenza di un'igiene adeguata, penetra nelle mucose e si diffonde nel tratto digestivo. Molto spesso, per questo motivo, i bambini piccoli sono malati, di età inferiore ai 5-6 anni.
  2. Infezione da contatto con il paziente. Poiché il primo periodo di sviluppo si manifesta in una forma latente e il paziente avverte lievi segni di raffreddore, è raramente possibile sospettare una tale malattia. In questo caso, il paziente stesso, a contatto con altre persone, è un venditore ambulante di infezione.
  3. L'uso di articoli per la casa. Quando le manifestazioni della malattia sono evidenti, è necessario escludere qualsiasi contatto con il paziente. Questa regola si applica in particolare alle madri con bambini di età inferiore ai 5 anni..
  1. Infezione nell'aria. Con la malattia, il rotavirus si diffonde attraverso goccioline trasportate dall'aria. Poiché la sua sopravvivenza nell'ambiente è elevata, è abbastanza possibile ammalarsi, stare vicino al paziente, il virus si accumula sulle mucose e quindi entra nell'intestino, dove uccide tutta la microflora benefica, si notano feci molli, indigestione, vomito, nausea. Inoltre, se un bambino viene trovato in una famiglia con manifestazioni di rotavirus, si consiglia di disinfettare la stanza con una lampada al quarzo.

segni

Poiché il rotavirus è un'influenza intestinale, le sue prime manifestazioni sono identiche all'influenza, il raffreddore comune. Inizialmente, si nota la debolezza, è possibile che si rompano le articolazioni, il mal di testa, il sonno disturbato.

Nei bambini e negli adulti, le manifestazioni variano leggermente, quindi i bambini fino a 3 anni si manifestano immediatamente nella malattia come capricci, aumento del sonno durante il giorno e riposo irrequieto nella notte. Inoltre, si può notare il seguente quadro clinico:

  • Il 3-4 ° giorno dopo l'infezione e il periodo di incubazione, si nota un tratto digestivo turbato. Inizialmente evidente è il cibo scarsamente digerito, che fuoriesce dalla defecazione in pezzi, con muco e feci liquide.
  • Sullo sfondo di feci molli, la sete si intensifica, vuoi bere acqua sia di notte che dopo aver mangiato.
  • Febbre senza gola rossa e tosse. Un brusco aumento della temperatura è male e si perde per molto tempo, l'effetto dura solo poche ore, dopo di nuovo una temperatura elevata.
  • Dopo aver assunto prodotti lattiero-caseari in qualsiasi quantità, è obbligatorio il vomito con cibo non digerito.
  • Se non viene fornita assistenza medica, c'è un forte aumento della temperatura a 41 gradi, intossicazione del corpo, disidratazione. Sono tali manifestazioni che sono le più pericolose. Il virus stesso passa attraverso 5-7 giorni, ma i segni di intossicazione e disidratazione sono pericolosi per i bambini e le donne in gravidanza..

Il pericolo della malattia durante la gravidanza non è nell'infezione stessa e nella localizzazione dell'agente patogeno nell'intestino, ma nelle conseguenze. Un disturbo intestinale provoca feci molli e, se non viene fornita assistenza medica, si nota la disidratazione, che, di conseguenza, produce una temperatura elevata, che viene confusa solo dall'infusione di liquidi per via endovenosa. Si osservano periodi pericolosi per le donne in gravidanza a seconda dello stato del sistema immunitario e del periodo di gravidanza.

Nelle prime fasi

Nelle prime fasi, quando il corpo della donna incinta ha riscontrato cambiamenti ormonali, c'è nausea e vomito dovuti alla tossicosi, la malattia da rotavirus è pericolosa per le sue conseguenze. Disidratazione e febbre alta possono causare aborto spontaneo, patologie dello sviluppo fetale, distacco della placenta. Il virus stesso non danneggia il feto.

In ritardo

Nelle fasi successive, quando si forma la placenta e svolge le sue funzioni protettive, il feto non è a rischio. Tuttavia, le conseguenze dell'intossicazione in caso di cure non qualificate e disidratazione durante la gravidanza sono estremamente negative.

Ad alta temperatura, è possibile la nascita prematura e la donna stessa difficilmente può tollerare l'intossicazione.

Pertanto, si raccomanda il ricovero in ospedale per i primi 3 giorni per monitorare le condizioni del personale medico. In caso di aumento della temperatura, il cloruro di sodio (acqua) viene iniettato per via endovenosa, il che garantisce l'equilibrio idrico della madre.

Il trattamento di una donna incinta con rotavirus ha lo scopo di garantire l'equilibrio idrico nel corpo, controllare la temperatura e anche stabilizzare il sistema digestivo. Il medico può prescrivere un ciclo di antibiotici per il motivo che sono possibili complicazioni dopo il rotavirus sotto forma di polmonite. Rifiutare tale terapia non ne vale la pena. Il rischio di infiammazione è maggiore rispetto all'assunzione di un antibiotico.

Spesso, sullo sfondo dell'immunità indebolita con il rotavirus, si unisce Escherichia coli, che era precedentemente bloccato ed escreto dal corpo da batteri benefici. Ora, quando la difesa del corpo è indebolita, i batteri intestinali entrano nel corpo, si accumulano lì e provocano una complicazione in futuro. Il vomito si intensifica, si osservano feci molli 10 volte al giorno, indipendentemente dall'assunzione di cibo.

Quando si reca in ospedale, al paziente vengono sottoposti due test per il rotavirus e l'Escherichia coli, inoltre, le feci vengono date per l'esame in laboratorio. Il trattamento aggiuntivo non è applicabile. I lattobacilli sono usati per normalizzare la condizione, i bifidobatteri e il bere pesante.

Il rotavirus, a seconda di come il corpo affronta la malattia, può essere trasmesso in una forma più lieve o più grave. Ancora una volta, vale la pena concentrarsi sul fatto che non è la malattia stessa a essere pericolosa, ma le sue conseguenze - intossicazione e disidratazione, febbre alta.

Poiché l'immunità si indebolisce durante la gravidanza, considerare il ricovero in ospedale. Inoltre, vale la pena notare che il trattamento in ospedale in questo caso non è lungo - 3-4 giorni. Durante questo periodo, il medico esamina le condizioni del paziente e la donna incinta è calma, se ha una temperatura elevata, saranno immediatamente aiutate.

Se sei a casa, non puoi prevedere in anticipo le tue condizioni, condannandoti così ai rischi. Se stiamo parlando di bambini, è importante capire che per un bambino la disidratazione di grado difficile è un pericolo mortale. In alcuni casi, è impossibile compensare il bilancio idrico, il bambino non muore per infezione, per inazione.

Uno dei punti più importanti nel trattamento del rotavirus è l'osservanza della nutrizione dietetica. È importante capire che il carico ricevuto dal tratto gastrointestinale non implica un aumento del lavoro. Inoltre, sullo sfondo dell'influenza trasferita, lo stomaco non è in grado di digerire lattosio, latte. Pertanto, è necessario rispettare alcune regole nella dieta per 21 giorni:

  • Non mangiare dolci, farina, latte, fritti e molto salati.
  • Aggiungi alla dieta invece di acqua un decotto di rosa canina e frutta secca dalle mele.
  • Bevi almeno 2 litri di acqua per adulti e 1,5 bambini (esclusi i cibi liquidi).
  • Escludere mais, orzo perlato e porridge di riso per le prime 1,5 settimane. È quindi possibile includerli nella dieta..
  • Farina d'avena, pesce al vapore, pollo, semolino in acqua, grano saraceno e brodi di carne in via prioritaria.

La probabilità di reinfezione rimane sempre per tutta la vita. Tuttavia, ciò che è importante ricordare è che la prima infezione è più difficile da tollerare. Febbre alta, vomito, diarrea sono le prime cause della malattia, che sono più facili da trasportare con infezioni ripetute.

Dato che ci sono solo 4 timbri di rotavirus per una persona, quindi, di conseguenza, si può presumere che vi sia il rischio di ottenere 4 volte con timbri diversi.

Tuttavia, ogni nuova volta (se non è un bambino) è più facile da trasportare. L'infezione ripetuta con lo stesso timbro rotavirus nei primi 2 anni è difficile.

L'unica cosa che persiste ed è la stessa manifestazione in tutti i casi è l'intolleranza al lattosio, al latte.

L'uomo vive in un mondo in cui virus e batteri sono membri a pieno titolo di un ambiente di vita. È impossibile vivere una vita e non affrontare una malattia come il rotavirus.

Tuttavia, ciò che vale la pena ricordare è un'adeguata valutazione della condizione in presenza di una malattia, cure mediche e la prevenzione di complicazioni sotto forma di disidratazione e intossicazione.

L'influenza intestinale non è una malattia pericolosa, è la necessità di prestare maggiore attenzione alla propria salute.

La mancanza di trattamento farmacologico non significa che una donna dovrebbe soffrire di sintomi spiacevoli. Puoi migliorare la tua salute senza danneggiare il nascituro. Semplici regole per aiutare a gestire l'infezione da rotavirus nel giro di pochi giorni.

  1. Mangiare yogurt, pasta madre, kefir o altre fonti di batteri benefici aiuterà a evitare la disbiosi. Puoi anche acquistare le capsule di Lactobacillus in farmacia per prevenire lo sviluppo della gastroenterite virale..
  2. Manutenzione del riposo a letto. La diarrea costante non contribuisce alle lunghe passeggiate. Vale la pena trascorrere più tempo a casa, riducendo al minimo qualsiasi attività fisica.
  3. Bere molti liquidi.

Se la diarrea è complicata dal vomito, si consiglia di abbandonare temporaneamente i cibi solidi. Non appena la condizione migliora leggermente, puoi introdurre riso e farina d'avena nella dieta. Ma è meglio rifiutare puree di frutta e verdura, succhi di frutta. Una donna le cui condizioni non migliorano per diversi giorni dovrebbe consultare un medico.

segni

Poiché il rotavirus è un'influenza intestinale, le sue prime manifestazioni sono identiche all'influenza, il raffreddore comune. Inizialmente, si nota la debolezza, è possibile che si rompano le articolazioni, il mal di testa, il sonno disturbato.

Nei bambini e negli adulti, le manifestazioni variano leggermente, quindi i bambini fino a 3 anni si manifestano immediatamente nella malattia come capricci, aumento del sonno durante il giorno e riposo irrequieto nella notte. Inoltre, si può notare il seguente quadro clinico:

  • Il 3-4 ° giorno dopo l'infezione e il periodo di incubazione, si nota un tratto digestivo turbato. Inizialmente evidente è il cibo scarsamente digerito, che fuoriesce dalla defecazione in pezzi, con muco e feci liquide.
  • Sullo sfondo di feci molli, la sete si intensifica, vuoi bere acqua sia di notte che dopo aver mangiato.
  • Febbre senza gola rossa e tosse. Un brusco aumento della temperatura è male e si perde per molto tempo, l'effetto dura solo poche ore, dopo di nuovo una temperatura elevata.
  • Dopo aver assunto prodotti lattiero-caseari in qualsiasi quantità, è obbligatorio il vomito con cibo non digerito.
  • Se non viene fornita assistenza medica, c'è un forte aumento della temperatura a 41 gradi, intossicazione del corpo, disidratazione. Sono tali manifestazioni che sono le più pericolose. Il virus stesso passa attraverso 5-7 giorni, ma i segni di intossicazione e disidratazione sono pericolosi per i bambini e le donne in gravidanza..

Attaccamento di Escherichia coli con rotavirus: complicanze

La conseguenza più comune di contrarre un'infezione da rotavirus è la disidratazione. L'eccessiva perdita di liquidi può portare alla morte del feto. Segni di disidratazione:

  • costante sensazione di sete;
  • letargia, sonnolenza;
  • occhi infossati;
  • bocca asciutta
  • la comparsa di crepe nella lingua.

Nella prima fase dello sviluppo di complicanze, è sufficiente utilizzare una grande quantità di liquido. Si consiglia anche l'uso di soluzioni di reidratazione..

Elenco di altre complicazioni che dovrebbero essere la ragione per chiamare l'equipaggio dell'ambulanza:

  • coscienza offuscata;
  • incessante vomito acquoso;
  • sgabello nero;
  • la comparsa di sangue o pus nelle urine;
  • alta temperatura che non si abbassa entro 24 ore.

Anche se l'infezione da rotavirus non può essere evitata durante la gravidanza, dovrebbero essere compiuti i massimi sforzi per prevenire la disidratazione. È a causa della mancanza di liquido nel corpo che possono svilupparsi conseguenze come parto prematuro, aborto spontaneo o persino la morte di una futura madre.

Caratteristiche del regime giornaliero e della nutrizione

A volte è difficile identificare il rotavirus all'inizio della gravidanza. La futura mamma in questo momento spesso non visita ancora il medico e cancella il vomito e la diarrea come manifestazione di tossicosi. Non esiste alcun trattamento e controllo medico, che può portare a conseguenze disastrose per il corpo della madre. L'altro estremo è l'autosomministrazione di farmaci, molto spesso antibiotici, che è anche severamente vietata.

L'infezione da rotavirus nelle donne in gravidanza può essere difficile e con lo sviluppo di complicanze. Dopotutto, il corpo in questo stato è molto sensibile. Inoltre, i medici non prescrivono sempre i farmaci più efficaci a causa dei loro effetti collaterali sul feto. Il rotavirus non può danneggiare un bambino perché non attraversa la barriera ematoplacentare e colpisce solo il corpo della madre.

Oltre al trattamento sintomatico farmacologico, una donna incinta durante questo periodo ha bisogno di riposo e riposo a letto. La malattia di solito dura circa 5-7 giorni. Bere molta acqua e una dieta speciale sono due punti chiave che contribuiscono a una pronta guarigione. Dalla dieta, è necessario escludere tutti i prodotti che possono provocare disturbi nel tratto gastrointestinale e contribuire allo sviluppo dei processi di fermentazione:

  • Latticini;
  • cibi fritti e grassi;
  • dolci, pasticcini e pasticcini;
  • piatti piccanti, speziati e salati;
  • frutta e verdura fresca.

Cosa posso usare:

  • porridge cotto su acqua, brodo di riso;
  • purè di patate non salato;
  • composta di mele, bevanda alla frutta, acqua minerale senza gas, gelatina;
  • purea di verdure bollite o in umido;
  • cracker e biscotti.

Il ricovero in ospedale di una donna è necessario solo con un decorso grave della malattia e la minaccia di complicanze della gravidanza. In altri casi, tutte le raccomandazioni del medico possono essere eseguite a casa..

previsione

La prognosi di questa patologia per la donna incinta è generalmente favorevole, poiché il feto è dubbia. Il trattamento allevia il paziente del patogeno, ma influenza lo sviluppo del nascituro. D'altra parte, a causa della mancanza di trattamento farmacologico, il rotavirus influenzerà in modo aggressivo il feto.

Kovtonyuk Oksana Vladimirovna, osservatore medico, chirurgo, consulente medico

(42 voti, media: 4,83 su 5)

Post correlati
La nascita di Kristeller: è vietato, che cos'è, conseguenze
Spesso bambini malati: quante volte un bambino può ammalarsi in un anno, prevenzione delle infezioni virali respiratorie acute nei bambini

Regole per prevenire la disidratazione

Se si sospetta un'infezione da rotavirus, è necessario aggiungere banane alla dieta. I frutti aiutano a prevenire la perdita di elettroliti. Inoltre, se non è possibile acquistare una soluzione di reidratazione in farmacia, è possibile bere acqua con sale e zucchero.

Il processo di disidratazione può essere rallentato con una dieta. Durante la diarrea, si consiglia di introdurre nella dieta:

Allo stesso tempo, dovrebbero essere evitati gli alimenti che possono aggravare la diarrea: dolci, cibi oleosi, piccanti e piccanti, latte intero, bevande contenenti caffeina.

Le cause

Il rotavirus è un microbo contenente RNA che parassita il tratto gastrointestinale umano e provoca un grave processo infiammatorio. L'agente patogeno viene rilasciato nell'ambiente con le feci di una persona malata (con sintomi clinici di patologia) o un corriere in cui non vi sono segni di infezione.

Percorsi di distribuzione del rotavirus nell'ambiente:

  • fecale-orale - viene venduto attraverso alimenti contaminati, acqua;
  • famiglia di contatto - viene effettuata attraverso strutture pubbliche, su cui viene ritardato il microbo;
  • goccioline trasportate dall'aria non completamente comprese.

Il rotavirus è resistente ai fattori ambientali, tollera bene il freddo e il caldo.

Fattori che contribuiscono: affollamento in gruppo, inosservanza degli standard di igiene (mani sporche) e servizi igienico-sanitari (alimenti non lavati).

Metodi di prevenzione

Al fine di evitare l'infezione da rotavirus, è sufficiente aderire alle più semplici regole di igiene. Una donna incinta dovrebbe lavarsi spesso le mani. Se devi contattare un bambino che ha recentemente avuto una malattia infettiva, dovresti indossare una maschera. Va ricordato che il virus può essere presente nelle feci del bambino.

Se non puoi evitare di contrarre un'infezione da rotavirus durante la gravidanza, dovresti fare ogni sforzo per prevenire le complicanze. Semplici regole ti aiutano a far fronte a sintomi spiacevoli in pochi giorni..

Raccomandiamo anche di leggere: espettoranti durante la gravidanza

Sintomi

Il rotavirus nelle donne in gravidanza si manifesta clinicamente allo stesso modo di un adulto. Il periodo di latenza (incubazione) dura fino a due giorni, a volte può essere ridotto a diverse ore. Lo stadio prodromico (alto) della malattia durante la gravidanza inizia con una nausea della donna, che termina con vomito ripetuto. Parallelamente al rotavirus, si unisce alla diarrea fetida con dolore e brontolio nello stomaco.

Si sviluppa la sindrome da intossicazione: la temperatura corporea sale a 39-40 ° C, accompagnata da brividi, sudorazione e debolezza generale.

Un certo numero di donne durante la gravidanza con rotavirus ha sintomi catarrali: scorre dal naso, la tosse dà fastidio e mal di gola.

Il decorso della malattia può essere lieve, moderato e grave. Una lieve forma di infezione intestinale procede senza complicazioni e ha un esito favorevole. Non rappresenta una minaccia per il feto e la donna.

Infezione da rotavirus durante la gravidanza: cosa è pericoloso, cosa fare e come trattare il rotavirus nelle donne in gravidanza

In ritardo

A prima vista, il rotavirus non rappresenta alcuna minaccia per la madre e il feto durante la gravidanza. Le conseguenze sono ridotte a piccoli inconvenienti, dolore addominale e riposo a letto. I virus non attraversano la barriera placentare e non possono danneggiare il bambino. Solo la possibile disidratazione è pericolosa, che è naturale ad alta temperatura, vomito e diarrea.

Questa è una condizione estremamente indesiderabile. Con la disidratazione, il feto soffre di ipossia e il corpo della madre può decidere di prendere misure estreme, cioè provocare una nascita prematura. Tuttavia, il trattamento adeguatamente selezionato e il rispetto di tutte le raccomandazioni del medico ti consentiranno di alleviare completamente i sintomi in soli 2-3 giorni. Il quinto si sta riprendendo.

Qualsiasi malattia infettiva è un rischio per il feto e la futura mamma. L'agente causale delle malattie infettive nelle donne in gravidanza e nei bambini è il rotavirus. Il pericolo di questa infezione durante la gravidanza in caso di inizio tempestivo del trattamento è praticamente assente. Tuttavia, un decorso prolungato può portare a disidratazione significativa e sindrome da intossicazione grave..

L'infezione da rotavirus è molto semplice. Il meccanismo di trasmissione è fecale-orale e contatto-famiglia. Molto spesso, l'infezione si verifica attraverso frutta o verdura scarsamente lavate. I segni della malattia compaiono 2-3 giorni dopo l'infezione. Durante la malattia, una madre incinta è portatrice, quindi è necessario limitare il contatto con i bambini che sono molto sensibili a questo patogeno.

L'infezione da rotavirus si manifesta con i seguenti sintomi:

  • nausea;
  • vertigini;
  • vomito 3-4 volte nei primi giorni della malattia;
  • aumento della temperatura superiore a 38,5 gradi;
  • dolore addominale;
  • diarrea.

La temperatura è mantenuta a livelli elevati nei primi giorni della malattia. Quindi diventa normale. Il vomito si nota anche per i primi 2-3 giorni. Tuttavia, se non trattata, i reclami di cui sopra possono verificarsi per un periodo più lungo..

La cosa principale è iniziare la terapia in tempo

Il rotavirus è un membro della famiglia dei Reoviridae. Ha un RNA a doppio filamento circondato da un mantello proteico. È molto ben conservato nell'ambiente ed è molto resistente alle basse temperature..

Le misure sanitarie utilizzate contro altri virus e batteri non sono sufficienti per influenzare il rotavirus, quindi il tasso di incidenza è ancora elevato.

Il pericolo principale è il possibile sviluppo di patologie congenite..

Una malattia trasferita dalla settimana 7 all'11 può comportare un aumento del rischio delle seguenti complicanze:

  • ipossia fetale;
  • distacco della placenta;
  • infezione intrauterina.

Il rischio di sviluppare queste condizioni sullo sfondo dell'infezione è estremamente basso.

Attenzione: se si sviluppa un'infezione nelle ultime settimane di gravidanza (38.39), c'è sempre il rischio di complicanze del travaglio. Quando un bambino passa attraverso il canale del parto, può anche essere infettato da una madre malata. Durante il periodo neonatale, la malattia è molto difficile e richiede cure mediche qualificate, quindi le dimissioni dall'ospedale possono essere molto ritardate..

Spesso sono assenti.

Tuttavia, un decorso grave della malattia può portare ai seguenti problemi:

  • ipossia;
  • ritardo dello sviluppo;
  • aumento del rischio di infezioni intrauterine.

Se compaiono segni di infezione, consultare immediatamente un medico. Ciò ridurrà significativamente il rischio di possibili complicanze..

Fai attenzione ai metodi domestici.

La prima cosa che ogni donna incinta dovrebbe fare è cercare l'aiuto di uno specialista.

In assenza della possibilità di ottenere cure mediche qualificate, è necessario osservare le seguenti raccomandazioni.

  1. Iniziare immediatamente a saldare il paziente. Bere più liquidi è una delle regole principali per la maggior parte delle malattie infettive accompagnate da vomito e feci molli..
  2. Se la temperatura aumenta, eliminala con il paracetamolo. È importante ricordare che non puoi bere questo farmaco più spesso di 4 volte in 24 ore. Il superamento della dose giornaliera può portare a un carico eccessivo sul fegato.
  3. Dai da bere carbone attivo. Per ogni 10 kg di peso in gravidanza, è necessaria 1 compressa di carbone. Quindi, se pesa 60 kg, sono necessarie 6 compresse.
  4. Chiama un'ambulanza o vai in ospedale da solo.

Osservazione Non automedicare. Oltre al rotavirus, esiste un quadro clinico simile in diverse malattie. Solo uno specialista può effettuare una diagnosi accurata e prescrivere il trattamento appropriato..

Diagnostica

Non sono richiesti esami specifici. È sufficiente che uno specialista raccolga un'anamnesi e valuti i reclami dei pazienti per fare una diagnosi corretta.

In alcuni casi, vengono inoltre prescritti i seguenti esami:

  • analisi del sangue generale;
  • analisi generale delle urine;
  • semina delle feci;
  • ELISA per rotavirus.

Parere dell'esperto Olga Borovikova I test di laboratorio sono più necessari per escludere le infezioni intestinali. La diagnosi ELISA consente di determinare con precisione la presenza del virus nel sangue del paziente, ma questo esame non è quasi mai necessario.

La terapia consiste di diversi componenti principali.

  1. Ripristino del bilancio idrico-elettrolitico. A tale scopo viene utilizzato Rehydron. Si consiglia di berlo a piccoli sorsi, ogni 15-20 minuti. Inoltre, dopo ogni episodio di feci molli o vomito, è necessario bere 200 ml di acqua.
  2. Normalizzazione della temperatura. I farmaci antinfiammatori non steroidei, in particolare il paracetamolo, vengono utilizzati per ridurlo..
  3. L'uso di adsorbenti. Per rimuovere rapidamente le tossine e i prodotti di scarto dei batteri, è possibile utilizzare carbone attivo. Anche farmaci adatti come Polysorb e Smecta.
  4. Normalizzazione della microflora intestinale. Per ripristinare la flora normale, si consiglia di utilizzare strumenti come Hilak-forte o Linex.

In generale, il trattamento è esclusivamente sintomatico. Non sono richiesti eventi specifici. Ancora più importante, in caso di segni di infezione, è necessario cercare immediatamente l'aiuto di uno specialista. L'inizio tempestivo del trattamento eviterà gravi complicazioni.

In 1 trimestre

Il trattamento non è diverso. L'unica cosa che dovrebbe essere ricordata per le future mamme - se una malattia si verifica nelle prime settimane comporta un rischio maggiore.

I fenomeni di rotavirus sono molto simili alle manifestazioni di tossicosi, quindi, quando si verifica a 12 o 13 settimane, la donna incinta associa la sua condizione a questo.

La temperatura non è un segno caratteristico di tossicosi, quindi se si combinano vomito e febbre, è necessario contattare immediatamente il medico.

Nel 2o trimestre

Non richiede un trattamento specifico. Rimane sintomatico. Con un decorso particolarmente grave della malattia, può essere necessario il ricovero in ospedale del paziente per ridurre il rischio di aborto spontaneo.

Nel 3 ° trimestre

Revisore esperto Olga Borovikova A lungo termine, l'infezione da rotavirus diventa un grave pericolo per la madre e il feto. Se si verifica una malattia nel terzo trimestre, specialmente nell'ultimo mese prima del parto, è necessario affrontare rapidamente le manifestazioni della malattia. Il trattamento rimane sintomatico, ma nella maggior parte dei casi è necessario il ricovero in ospedale. Malattia grave da 33 a 40 settimane della malattia, può richiedere un parto di emergenza.

La terapia dell'infezione da rotavirus è del tutto possibile a casa.

Oltre ai metodi di trattamento sopra indicati, si raccomanda di osservare le seguenti regole:

  • bere più liquidi;
  • seguire una dieta;
  • abbassa la temperatura in modo tempestivo (non più di 4 volte al giorno);
  • escludere il contatto con persone sane.

Se non riesci a far fronte rapidamente alle manifestazioni della malattia e le lamentele si intensificano, devi consultare un medico. I rimedi popolari per il trattamento non sono raccomandati, in particolare questo vale per vari decotti di erbe. Se usato in modo errato, puoi peggiorare in modo significativo.

Lavare frutta e verdura prima della cottura.

La terapia dietetica per il rotavirus è uno dei principali collegamenti nel trattamento.

A colpo sicuro, una donna incinta dovrebbe escludere dalla sua dieta quanto segue:

  • Latticini;
  • frutta e verdura cruda;
  • cibi grassi e fritti;
  • dolce;
  • caffè forte;
  • bevande gassate dolci.

Nei giorni di una esacerbazione della malattia, è necessario dare la preferenza ai piatti di carne magra bollita, brodi e cereali preparati sull'acqua. Devi bere molto, preferibilmente acqua in bottiglia. Un buon effetto è dimostrato dall'uso frequente di Borjomi. Questa acqua minerale aiuta a ripristinare rapidamente l'equilibrio acido-base..

Prevenzione

Per proteggersi da una malattia in gravidanza, si consiglia di seguire le seguenti regole.

  1. Rispetto dell'igiene personale. Lavati sempre le mani prima di mangiare..
  2. Per cucinare usare esclusivamente acqua bollita o in bottiglia..
  3. Lavare accuratamente frutta e verdura prima di mangiare..
  4. Escludere il contatto con bambini e adulti malati.

Negli ultimi anni, i paesi in Europa e negli Stati Uniti hanno iniziato a utilizzare un vaccino contro l'infezione da rotavirus. Viene assunto per via orale e contiene virus indeboliti. Nei paesi della CSI, questo vaccino non viene utilizzato..

Recensioni

Alla diciannovesima settimana di gravidanza, iniziarono forti nausea e vomito e la temperatura aumentò. Tutte le manifestazioni associate alla tossicosi. Di conseguenza, si sono uniti gli sgabelli sciolti. Ho deciso di chiamare un medico a casa. Mi è stata diagnosticata un'infezione da rotavirus. Dissero di essere stati infettati dal cibo. In linea di principio, non c'era nulla di cui preoccuparsi. Giorno 3 Ho bevuto molto liquido e smectu e tutte le manifestazioni sono sparite.

Recentemente ha ottenuto il rotavirus. C'erano feci molli, vomito e febbre. L'ho considerata una malattia infantile, che negli adulti è facile. Di conseguenza, è iniziata una grave disidratazione e sono dovuto andare in ospedale. Hanno messo i contagocce per diversi giorni. Quindi non ritardare con una visita da un medico.

Vasiliev B.Ya., Vasilieva R.I., Lobzin Yu.V. (2000). “Malattie intestinali acute. Rotavirus e infezione da rotavirus ".

Kramarev S.A., Zakordonets L.V. (2011). "Infezione da rotavirus: epidemiologia e prevenzione." Testo di un articolo scientifico nella specialità "Medicina e sanità".

Baranov A.A., Namazova-Baranova L.S. (2015). "Linee guida cliniche federali per la vaccinazione dell'infezione da rotavirus nei bambini." "Ministero della sanità della Federazione Russa, Unione dei pediatri della Russia".

Clinica

L'infezione da rotavirus durante e al di fuori della gravidanza si presenta sotto forma di gastroenterite acuta. Ciò significa che è caratterizzato da tre sintomi principali:

  1. Nausea e vomito.
  2. Diarrea.
  3. Mal di stomaco.

Inoltre, si osserva spesso un aumento della temperatura - dalle condizioni subfebriliche alla febbre grave.

Di norma, gli adulti si ammalano più facilmente dei bambini, ma si sviluppa un quadro diverso con le donne in gravidanza. Questo è un gruppo estremamente vulnerabile in cui la malattia può manifestarsi in modo completamente atipico con complicazioni insolite..

Si distinguono le seguenti forme di malattia:

Forma leggera

La forma lieve di questa malattia intestinale è caratterizzata da nausea e vomito per uno, massimo due giorni. La temperatura può aumentare leggermente o rimanere normale..

Anche la diarrea grave di solito non viene osservata. Le feci fluide persistono durante il primo giorno. Il dolore nella regione epigastrica e intorno all'ombelico, il rombo nell'addome sono caratteristici.

L'infezione intestinale durante la gravidanza viene spesso scambiata per manifestazioni di tossicosi, specialmente nelle prime fasi. Solo il contatto con un bambino malato può indurre una donna a pensare al rotavirus. Nella maggior parte dei casi, nel primo trimestre, la malattia è lieve, i sintomi scompaiono entro due o tre giorni..

Sebbene questo periodo sia molto importante per lo sviluppo del feto, il rotavirus non può danneggiarlo, poiché non ha un effetto teratogeno.

Nel secondo trimestre, l'infezione procede, così come la gravidanza esterna - senza differenze e conseguenze gravi..

Nelle fasi successive, anche una lieve forma di influenza intestinale provoca disagio a una futura madre. Ciò è dovuto alle condizioni generali della donna e alla diminuzione dell'immunità, che è più pronunciata nel terzo trimestre.

Forma moderata

Con questo modulo, la malattia è più severamente tollerata. Il vomito si verifica più frequentemente e dura da due a tre giorni. Spesso le donne lamentano dolore addominale, brontolio, crampi intestinali. C'è un bisogno imperativo di defecare: devi visitare il bagno immediatamente non appena appare un tale desiderio. Tuttavia, a differenza della stessa dissenteria, i falsi desideri non accadono mai. La febbre raggiunge i 38 °.

Nelle prime fasi, un tale aumento della temperatura può influenzare negativamente lo sviluppo del bambino e quindi richiede l'inizio di un trattamento antipiretico. Inoltre, il vomito frequente in combinazione con la diarrea è irto di disidratazione. Poiché durante la gravidanza, il flusso sanguigno di una donna aumenta per garantire la vita del feto, anche una piccola perdita di liquido è pericolosa per lei.

Nel secondo e terzo trimestre, il feto è più protetto dagli effetti tossici dell'ipertermia, ma la probabilità di disidratazione rimane e aumenta persino.

Forma pesante

Questa variante della malattia è difficile da tollerare anche al di fuori della gravidanza. E se una donna è in posizione, allora è doppiamente più dura.

Negli adulti, una forma grave di infezione da rotavirus è rara, ma può svilupparsi bene nel terzo trimestre di gravidanza, quando il sistema immunitario diventa incapace di difendersi dal virus..

In tale situazione, la futura mamma ha nausea costante e vomito debilitante, che porta sollievo solo per un po '. I dolori addominali aumentano e talvolta sono molto gravi.

A quasi ogni visita al bagno, si notano feci molli in cui si possono vedere strisce di sangue. Tuttavia, questo non è un sintomo tipico dell'influenza intestinale, ma indica un'infezione batterica..

In forma grave, la febbre si osserva fino a 39 ° e oltre. È pericoloso per il feto nelle prime 12 settimane di gravidanza, poiché l'alta temperatura influisce negativamente sul suo sviluppo e le conseguenze sono difficili da prevedere.

Il rischio di disidratazione con questa forma è molto alto. Se non si ripristina il volume del liquido perso, una donna incinta può sviluppare crampi, disturbi circolatori, funzionalità renale compromessa con lo sviluppo della loro insufficienza. Il trattamento di questa condizione è estremamente difficile.

La disidratazione porta alla comparsa di corpi chetonici nelle urine, che si manifesta con l'odore dell'acetone.

Trattamento donna incinta

La principale difficoltà è che la maggior parte dei farmaci può danneggiare il feto e quindi non deve essere utilizzata. È particolarmente difficile per il medico fissare un appuntamento quando si verifica il rotavirus nel primo trimestre. Durante la gravidanza, il trattamento deve essere il più sicuro possibile. Nelle prime 12 settimane, i farmaci sono severamente vietati. Una futura mamma non dovrebbe nemmeno assumere integratori a base di erbe da sola senza prima consultare un medico.

Il secondo e il terzo trimestre di gravidanza si distinguono per il fatto che in questo momento la barriera placentare funziona. Pertanto, l'elenco dei farmaci approvati è molto più ampio. Il regime di trattamento include principalmente bevande progettate per ripristinare l'equilibrio sale-acqua. Può essere "Rehydron" o solo una bevanda abbondante. Puoi usare bevande alla frutta e acqua minerale senza gas, bevande alla frutta. Devi bere spesso e a piccoli sorsi, per non provocare il vomito.

Inoltre, vengono prescritti farmaci assorbenti, il più delle volte Smecta. Si consiglia di assumere le capsule Linex o la soluzione di Hilak Forte per ripristinare la funzione intestinale.

Up