logo

Una benda è uno degli accessori necessari per una donna che ha già partorito o aspetta un bambino. Aiuta la futura mamma a ridurre il carico sulla colonna vertebrale, migliorare la circolazione sanguigna agli organi interni e mantenere in buona forma i muscoli addominali. La benda è indispensabile in caso di aborto minacciato e in attesa di due o più bambini.

È importante per la donna che ha partorito il bambino entrare nella forma prenatale il più presto possibile, ripristinare l'armonia ed evitare la comparsa di un addome cascante, che sarà anche aiutato da una speciale fasciatura. Affinché questo accessorio offra il massimo beneficio e non danni, è necessario affrontare seriamente il problema di sua scelta.

Definisci quali tipi di bende sono

1. Prenatale

Dalle 20 alle 22 settimane di gravidanza, il bambino inizia a crescere attivamente e ad aumentare di peso, il che non può che influenzare lo stato di salute della madre: lo stomaco è più pesante, quindi compaiono dolori alle gambe, alla schiena e alla parte bassa della schiena. A partire da questo periodo, molti medici consigliano di indossare una speciale fasciatura prenatale, che ridurrà i sentimenti spiacevoli della futura mamma, oltre a prevenire le smagliature e aiutare il bambino a prendere la posizione corretta nell'utero.

La benda prenatale è una vera scoperta per le donne incinte che devono trascorrere molto tempo in piedi. È obbligatorio indossare una benda per le donne con gravidanze multiple o seconde, che soffrono di osteocondrosi e altre malattie della schiena. La minaccia dell'aborto è un motivo importante per l'acquisizione di un bendaggio prenatale. È indicato per polidramnios, presentazione pelvica del feto e bassa placenta. Si consiglia di indossare una tale fasciatura prima della nascita stessa.

Acquistare o meno la fasciatura prenatale è la scelta della donna stessa. Se la gravidanza è facile e senza complicazioni, ha il diritto di rifiutare questo accessorio.

2. Postpartum

Il bendaggio postpartum è spesso costituito da un nastro elastico o mutandine con un inserto sullo stomaco in materiale denso e con una serie di elementi di fissaggio che ne consentono il corretto fissaggio. A seconda di come è avvenuta la nascita, il medico, escludendo alcune malattie, può prescrivere l'uso di tale bendaggio. Il lato positivo di indossare una benda postpartum è che può ridurre significativamente il rischio di rilassamento della pancia e aiuta a restituire rapidamente una silhouette snella.

Non sempre la fasciatura postpartum può essere indossata dopo taglio cesareo, è anche controindicata nelle malattie del tratto gastrointestinale, nei reni e nelle reazioni allergiche. In ogni caso, si consiglia di consultare un medico prima di utilizzare questo tutore..

Un bendaggio postpartum viene acquistato immediatamente prima del parto, nelle ultime settimane di gravidanza, perché è molto importante che si trovi in ​​una borsa preparata in ospedale. Alcune ore dopo il parto, una giovane madre sarà in grado di indossarlo.

3. Combinato

Questo è un modello di bendaggio che può essere indossato sia durante la gravidanza che dopo il parto. Un grande vantaggio è che una donna può risparmiare molto acquistando una benda combinata anziché due (pre e postpartum). Spesso questo modello è realizzato sotto forma di una cintura con velcro, in cui un lato è molto più largo dell'altro. Una donna in attesa di un bambino dovrebbe avere una striscia larga sulla schiena, già partorendo - sul suo stomaco.

I modelli di bendaggio più comuni

1. Cintura da bendaggio

Un popolare modello di bendaggio per donne in gravidanza e donne che hanno partorito, realizzato sotto forma di una cintura elastica larga circa 30 cm, che è fissata con velcro. Grazie alle valvole aggiuntive sui lati, è facile regolare il diametro, riducendo o aumentando in tal modo l'adattamento della benda allo stomaco. La cintura è applicata sopra la biancheria intima.

Un modello simile può essere combinato, pre e postpartum, può anche essere prescritto da un medico dopo taglio cesareo per formare la cicatrice corretta.

  • Pratico, non richiede lavaggi frequenti.
  • Con l'aiuto delle valvole è facile regolare l'adattamento della benda allo stomaco.
  • Può essere indossato sdraiato o in piedi.
  • Corregge perfettamente l'utero senza creare pressione dall'alto.
  • La scelta migliore per l'estate, come in un modello del genere, non è calda.
  • È piuttosto scomodo sedersi in una cintura di bendaggio.
  • Fa scivolare il tuo stomaco.
  • La benda prenatale è molto voluminosa e spesso visibile da sotto i vestiti, e la banda postpartum cambia la sua sagoma, nascondendo la vita e rendendo i glutei meno arrotondati.
  • Il velcro laterale può lasciare segni indesiderati sugli indumenti e persino collant con gancio o strappo.

2. grazia della fasciatura

Può essere usato dopo il parto. Tale bendaggio è realizzato sotto forma di mutandine a vita alta con inserti di tessuto elasticizzato denso situato sulla schiena e sull'addome. Sul lato (in basso) è presente un sistema multi-livello di elementi di fissaggio: velcro o ganci. Una benda di questo tipo, a causa della pressione creata su tutte le aree problematiche della figura, restituisce rapidamente ai muscoli il tono perso durante la gravidanza.

I modelli rinforzati con bendaggio hanno una caratteristica di trazione molto elevata. Varietà: mutande con ferretto e tutore Bermuda. Prima di indossare un modello simile dopo il parto, consultare il medico.

  • Ha un'alta capacità di trascinamento, riducendo e correggendo perfettamente i fianchi e la vita di una donna nata di recente.
  • Può essere indossato come biancheria intima.
  • Sembra buono sotto qualsiasi vestito..
  • Non scivolare.
  • Allunga bene e prendi facilmente la forma di qualsiasi forma.
  • Non è raccomandato l'uso di una grazia per bendaggi..

3. Mutandine da bendaggio

Un tipo di bendaggio prenatale realizzato sotto forma di normali mutandine con un inserto elastico alto che copre completamente l'addome ed è in grado di allungarsi man mano che cresce attivamente. Esistono modelli il più vicino possibile all'esterno alla biancheria intima: multicolore, decorato con inserti in pizzo e guipure. Un'opzione conveniente per un tutore è un modello con elementi di fissaggio sottostanti, che non è possibile rimuovere nel gabinetto, ma semplicemente sbloccarlo. Nella stagione fredda, una donna incinta può indossare una benda a forma di pantaloncini.

Ci sono modelli di mutandine post-partum in cui il nastro situato sull'addome è fatto di tessuto molto denso e allungato. Mascherano perfettamente la pancia rimanente dopo il parto e aiutano a ripristinare rapidamente i muscoli degli addominali al loro tono precedente..

  • Facilità d'uso.
  • La benda a forma di mutandine è molto comoda, non si distingue sotto i vestiti.
  • Non scivolare.
  • Può essere indossato come biancheria intima.
  • Da indossare solo quando si trova.
  • Se indossato come biancheria intima, richiede un lavaggio frequente, rispettivamente, è necessario acquistare almeno due di questi bendaggi, il che è piuttosto costoso.
  • Se scegli la taglia sbagliata, le mutandine si schiacciano e si sfregano.
  • Non adatto a donne che ingrassano rapidamente (opzione prenatale).

Come indossare e indossare una benda

La benda è spesso indossata in una posizione prona, mentre i fianchi devono essere leggermente sollevati. Se la dimensione è selezionata correttamente, la benda non dovrebbe creare disagio. In caso di sensazioni spiacevoli e spiacevoli, è meglio rimuovere il prodotto.

Non è consigliabile indossare una benda per più di tre ore di fila, fare delle pause (almeno 20 minuti, idealmente fino a un'ora). Anche la benda viene rimossa mentre giace.

Come scegliere una benda:

La cosa più importante quando si acquista una benda è scegliere la giusta dimensione. Per questo, ogni modello deve essere misurato, perché la benda già acquistata non è soggetta a scambio e restituzione. Non puoi comprare una benda per la crescita.

Devi scegliere una benda in un negozio specializzato o in farmacia, la merce deve essere certificata. Internet non è il posto migliore per acquistare, poiché a una donna non viene data l'opportunità di provare una benda e valutare la qualità dei prodotti. Non acquistare un bendaggio usato.

Come scegliere una benda postpartum

La gravidanza divide la vita in "prima" e "dopo". E se 9 mesi delle aspettative di una donna sono date per scontate, allora pensano molto seriamente a come si prenderanno cura del parto. Naturalmente, non puoi prevedere come cambierà la tua figura durante questo periodo. Tuttavia, alcune donne cercano di controllare le loro forme limitandosi nel cibo. Questo è pericoloso, poiché la mancanza di vitamine e sostanze nutritive influisce sempre sulla salute della madre e del bambino.

È importante considerare che puoi metterti in forma con le giuste tattiche. Grazie a un approccio competente, puoi stringere lo stomaco senza tracce e smagliature. Una buona benda postpartum aiuterà..

Come scegliere una benda postpartum

Per molti, le bende sono l'unico modo per avere una figura ambita. La cosa principale qui non è fare un errore con il modello. La benda può variare in forma e direzione: gonna, mutandine, grazia, bermuda, nastro. C'è una differenza tra le opzioni di cui sopra, sebbene l'obiettivo di tutti i modelli sia lo stesso: stringere lo stomaco e rafforzare i muscoli addominali.

Ad esempio, la grazia aiuterà a correggere la figura, influenzando glutei, vita e fianchi. Il modello "mutandine" aiuta coloro che hanno avuto un taglio cesareo a sistemare le cuciture. Dopo la solita nascita, i medici raccomandano i nastri, perché la grazia e le mutandine chiudono strettamente il cavallo, creando un pericoloso effetto serra..

La scelta di una benda postpartum della giusta dimensione non è difficile, poiché non differisce dalla dimensione della biancheria intima. Se durante la gravidanza la futura mamma ha superato il tasso consentito di aumento di peso, vale la pena prendere il prodotto 1 taglia più grande. Esistono varie sfumature nell'uso di un bendaggio postpartum. Ad esempio, dopo un taglio cesareo, si consiglia di indossare bende sdraiati. Il modello a "cintura" può essere facilmente indossato e in piedi, mentre i nastri elastici e il velcro affidabile ti permetteranno di fissarlo in una figura.

Quando si sceglie una benda, è importante che il materiale possa assorbire umidità e aria. In qualsiasi condizione atmosferica, la pelle dovrebbe respirare. Idealmente, la scelta del modello necessario dovrebbe essere affidata al medico. Aiuterà a determinare la durata dell'uso..

Controindicazioni per indossare una benda postpartum

  • La presenza di una madre appena nata con allergie e malattie della pelle;
  • La presenza di malattie gastrointestinali;
  • La presenza di malattia renale;
  • Cuciture dopo taglio cesareo.

L'opinione delle mamme riguardo all'indossare una benda varia in modo significativo. Alcuni non vedono il punto in questo, ma solo lui ha aiutato gli altri a tornare in forma. Tuttavia, per ottenere un risultato positivo, è necessario sceglierlo correttamente.

Fasciatura postpartum: indicazioni, caratteristiche e vantaggi

Fasciatura postpartum: indicazioni, caratteristiche e vantaggi

Molte donne, anche in fase di gravidanza, stanno pensando a come tornare alle loro forme lussuose e sottili. Questo può essere fatto non solo attraverso l'esercizio fisico e la ginnastica. La benda postpartum è un altro strumento che consente a una donna di ritrovare la sua attrattiva. La benda è un abbigliamento speciale che supporta il tono muscolare. Con l'aiuto di un tutore, puoi facilmente rimuovere il carico dalla schiena, ridurre il dolore alla colonna vertebrale, rafforzare le cuciture, se il parto è stato eseguito utilizzando il taglio cesareo.

Tuttavia, indossare una benda provoca alcune controversie tra medici e donne. Alcuni sostengono che un tale cuscinetto elastico sia inutile, altri - che danneggi persino, e altri - che semplicemente non puoi farne a meno per stringere i muscoli. Chi ha ragione in una situazione del genere? Scopriamolo.

In quali casi si consiglia di indossare una benda dopo il parto

Ne vale la pena o non indossare una benda dopo il parto - questo è determinato dai medici, perché il cuscinetto è medico e non solo cosmetico, come pensano molte donne. In alcuni casi, indossare una benda è un prerequisito per mettersi in forma. Le indicazioni per la benda sono le seguenti:

  • dolore all'addome;
  • indebolimento dei muscoli addominali;
  • dolore spinale, scoliosi, dolori articolari;
  • tono muscolare debole;
  • la presenza di smagliature.

Importante: indossare biancheria intima correttiva viene spesso mostrato dopo un taglio cesareo, ma non con tutti i suoi tipi. Se la sezione era longitudinale o non standard, questa sarebbe una controindicazione all'utilizzo di una benda.

La presenza dei problemi sopra descritti è un'occasione di consultazione con un medico per indossare una benda. Tuttavia, vale la pena ricordare che ci sono alcune malattie quando non è possibile indossare una benda postpartum.

In quali casi la fasciatura dopo il parto è controindicata

Succede che il medico proibisca di indossare una benda, così come qualsiasi intimo elasticizzato. Il fatto è che tali cuscinetti e cinture possono solo aggravare il decorso della malattia. Le controindicazioni per indossare una benda sono le seguenti:

  • punti nel perineo;
  • nefropatia
  • malattie gastrointestinali;
  • reazioni allergiche al tessuto della fasciatura;
  • malattie della pelle.

In queste situazioni, la benda danneggerà solo. Spesso, molte madri che hanno provato la benda e affrontato con manifestazioni negative, considerano la benda la fonte di tutti i problemi, sebbene in realtà il problema sia nascosto in varie malattie. Se si rispettano pienamente tutte le indicazioni mediche, non ci saranno manifestazioni negative quando si indossa una benda.

Bendaggio e perdita di peso - è possibile

Molte donne sono interessate alla possibilità di rimuovere in qualche modo la pancia formata dopo il parto con l'aiuto di una benda. Esistono opinioni diverse su questo tema. Alcuni credono che regolare la figura in questo modo sia abbastanza efficace. Altri dicono che è uno spreco di energie e denaro, ed è meglio andare in palestra. Perché esiste una tale polarità di opinione? La risposta è semplice: la benda aiuta, ma solo se sono soddisfatte determinate condizioni. Facciamo conoscenza con loro:

  • dieta bilanciata;
  • rispetto del regime del giorno;
  • sonno di qualità per almeno otto ore;
  • sufficiente attività fisica;
  • passeggiate costanti;
  • ginnastica postpartum.

Solo in una situazione del genere il trascinamento della biancheria intima può produrre un effetto significativo. Indossare una benda con una dieta scorretta, una bassa attività fisica e cattive abitudini porterà solo ad un aumento di peso..

È facile scegliere una benda oggi, poiché ci sono varie opzioni sul mercato.

Importante: la fasciatura dopo il parto è indebolente, mentre la fasciatura prima del parto aiuta a mantenere i muscoli e ad alleviare lo stress sulla colonna vertebrale.

Quali tipi di bende sono disponibili sul mercato?

Prima di acquistare, devi studiare attentamente la biancheria intima elasticizzata, vedere a quali casi è destinata e solo allora acquistare il modello giusto. È meglio esaminare immediatamente quali tipi di bende sono in vendita..

  1. Bendaggio universale. Questa benda è adatta ad ogni situazione. È adatto sia prima del parto che dopo di loro. Se una donna ha bisogno di sostenere il suo stomaco, in questo caso la benda viene indossata con una parte stretta del nastro in avanti. Dopo il parto, un'ampia parte del nastro viene messa sullo stomaco.
  2. Mutandine. Questa benda è molto più conveniente del primo aspetto. Ha una parte superiore sopravvalutata, nonché speciali elementi di fissaggio situati a diversi livelli. I suoi vantaggi includono una buona addominoplastica, invisibilità agli altri.
  3. Bermuda Questo tipo di bendaggio ha una parte superiore alta e una lunghezza del ginocchio. Di solito è consigliato a coloro che, dopo il parto, vogliono mettere in forma non solo lo stomaco, ma anche i glutei e le cosce. Bermuda aiuta a rimuovere le smagliature e raggiungere l'armonia.
  4. Cintura. Un altro tipo di bendaggio, che è un lungo nastro largo circa 30 cm di larghezza, con un inserto speciale nell'addome vicino alla cintura. I vantaggi di un tale tutore sono la fissazione affidabile delle articolazioni dopo taglio cesareo, oltre a ridurre il rischio di ernia.
  5. Gonna. Tessuto elasticizzato con cerniere per aiutare a stringere la vita e i fianchi superiori. Il vantaggio delle gonne è che possono essere indossate direttamente sui vestiti.

Le donne spesso si rivolgono alla benda universale, poiché aiuta a risparmiare denaro. Tuttavia, è importante ricordare che i dispositivi specializzati sono sempre più efficaci di quelli universali. Per una rapida correzione della cifra, è meglio acquistare biancheria intima progettata per scopi specifici..

Come scegliere una benda

La scelta del bendaggio dovrebbe basarsi sui seguenti fattori razionali:

  • Anche prima di andare al negozio, misura la vita e i fianchi. L'imballaggio del prodotto di solito contiene informazioni sulla dimensione della benda. Quindi puoi facilmente trovare il modello che fa per te.
  • Prima di acquistare, è possibile richiedere un modello adatto.
  • Le mutandine sono meglio prendere una taglia più grande per non calcolarlo.
  • Come materiali di cui è fatta la benda, dovrebbero essere elencati esclusivamente tessuti naturali: cotone o elastan. Anche se stretto, il corpo continuerà a respirare..
  • La benda è meglio presa in negozi specializzati, che forniranno sempre consigli dettagliati e dettagliati..
  • Se la benda era già in uso, non ci sarebbero risultati da essa. Il materiale sarà già notevolmente allungato e deformato..

Ora che la benda è selezionata, è importante aderire alle regole per il suo funzionamento. Solo in questo caso puoi ottenere il massimo effetto.

Come usare una benda

Le donne che acquistano biancheria intima elasticizzata spesso affrontano molte domande: come indossare una benda, in quale periodo indossarlo, se è necessario tirarlo eccessivamente, ecc. Rispondiamo alle domande più popolari..

D: In quale periodo dopo il parto puoi iniziare a indossare una benda?

A: Solitamente la benda può essere indossata immediatamente dopo la nascita. Ma in questo caso, devi consultare un medico, poiché la specificità delle cuciture non ti consente sempre di indossare una benda. Se non ci sono tali controindicazioni, allora non ci sono restrizioni per indossare una benda.

D: Quanto tempo ci vuole per indossare una benda dopo il parto?

A: Indossare una benda dopo il parto è puramente individuale. I tempi sono diversi: qualcuno indossa una biancheria intima elasticizzata per 3 settimane, qualcuno da 5 o più. Tutto dipende dalle caratteristiche del corpo di ogni donna in particolare. Se la benda è stata installata dopo un taglio cesareo per curare le suture, di solito viene rimossa immediatamente dopo che la situazione migliora. Normalmente rimosso nella quarta settimana dall'inizio dell'uso.

D: Vale la pena stringere una benda?

A: Questo non dovrebbe mai essere fatto. La benda non dovrebbe disturbare la circolazione sanguigna. Se ti senti a disagio, devi pensare a come indebolire leggermente la benda o scegliere un altro prodotto.

D: Quanto tempo ci vuole per indossare una benda al giorno?

A: Ancora una volta, tutto dipende dal tipo di bucato che usi. Non puoi indossare una benda più di 12 ore al giorno se stringe la parte addominale. Il disturbo circolatorio in quest'area è irto di conseguenze spiacevoli per una donna. Pertanto, è meglio sparare ogni tre ore. Questa regola si applica a tutti i tipi di controventi..

Q: Posso lasciare la benda durante la notte?

A: Un riposo facile è anche possibile nella fasciatura, ma per dormire deve essere rimosso. Durante il sonno, non controlliamo la posa e quindi la biancheria intima elasticizzata può solo provocare nuove pieghe e portare a disturbi circolatori.

Scegli e indossa la benda correttamente in modo che non comporti problemi inutili. Se hai domande o dubbi, puoi sempre consultare un medico per un consiglio.

Come scegliere una benda postpartum

Il parto è sempre un test per il corpo di una donna, dopo di che ha bisogno di guarigione. Pertanto, molte donne incinte sono interessate alla necessità di una benda dopo il parto. Questo è un prodotto davvero utile che ti consente di ripristinare le dimensioni e il tono normali dell'utero molto più velocemente. Pertanto, una donna entra in forma più velocemente dopo una gravidanza.

A differenza della benda prenatale, questo tipo di prodotto è realizzato con un materiale più elastico con maggiore densità. È un nastro elastico con un denso inserto nell'addome, che si adatta bene alla vita. Il grado di serraggio è regolato da elementi di fissaggio speciali. Di conseguenza, il prodotto fornisce il livello necessario di compressione per supportare efficacemente l'addome, ripristinare il tono muscolare dei muscoli addominali, riducendo così le dimensioni dell'utero. Questo è il motivo principale per cui hai bisogno di una benda postpartum.

Indicazioni e controindicazioni

Se è necessaria una benda postpartum è determinata in base alle condizioni della donna durante la gravidanza e immediatamente dopo il parto. Le principali indicazioni per il suo utilizzo sono:

  • gravidanza multipla;
  • parto difficile;
  • taglio cesareo;
  • ernia postpartum;
  • tono debole dell'utero;
  • radicolite;
  • scoliosi.

È anche necessario considerare la presenza di controindicazioni. Uno dei principali sono le suture postpartum nel perineo, il cui periodo di guarigione può essere aumentato quando si indossa una benda. Non è raccomandato l'uso per alcuni tipi di suture dopo taglio cesareo, per allergie ai materiali utilizzati nella produzione e malattie della pelle.

Tipi di bende postpartum

A seconda della versione, esistono le seguenti varietà:

  • Cintura da bendaggio. È un nastro elastico che fornisce una circonferenza completa dell'addome e si abbassa ai fianchi. Ha una buona capacità di tirare..
  • Mutande per fasciatura. Ha una buona capacità di trazione, ha un'ampia cintura e inserti elastici nella regione lombare e nell'addome. Si adatta bene alla figura, il che rende il prodotto quasi invisibile sotto i vestiti.
  • Bermuda a fascia. Opzione del tipo precedente con lunghezza maggiore.
  • Gonna a fascia - ampio nastro elastico con velcro. Si indossa sopra la biancheria intima. Copre le parti del corpo dai fianchi alla vita, fornendo una trazione efficace.
  • Una benda progettata dopo taglio cesareo. Una specie di cintura per bendaggi con un nastro completamente non allacciato. Questo design fornisce un rapido accesso alla cucitura per eseguire le procedure necessarie..

TOP 5 migliori bende postpartum [valutazione e guida di scelta]

La benda postpartum aiuta una donna dopo la nascita di un bambino a tornare alla sua forma originale nell'addome.

Perché ho bisogno di una benda dopo il parto?

I medici prescrivono una benda postpartum in modo che l'utero si contraa meglio e in modo che gli organi addominali non si abbassino dopo il parto.

Se c'era un taglio cesareo, la benda aiuta a riparare ulteriori cuciture.

Indicazioni mediche e controindicazioni per indossare un tutore dopo il parto

Indicazioni per indossare una benda postpartum:

  1. Con forte dolore addominale, anche dopo un taglio cesareo.
  2. Per le malattie della schiena che sono state provocate dalla gravidanza.
  3. Se la pancia è molto cascante e ci sono smagliature su di essa.
  4. Quando il tono muscolare è ridotto.

Controindicazioni per indossare una benda postpartum:

  1. Se ci sono cuciture sul perineo.
  2. Con malattia renale, gonfiore.
  3. Con malattie del tratto gastrointestinale.
  4. Per le malattie della pelle.
  5. Per allergie ai materiali di bendaggio.

Tipi di bende postpartum

Le bende postpartum sono dei seguenti tipi:

  1. Postoperatorio dopo taglio cesareo. Design appositamente progettato per le donne quando è necessario mantenere i punti dopo il taglio cesareo. A forma di cintura.
  2. Mutande per fasciatura. Deve essere indossato sopra le mutande normali. Nell'addome c'è un inserto sigillato.
  3. La cintura è una larga fascia elastica con un inserto nell'addome. Fissato con velcro.
  4. Cintura da bendaggio universale. Un'opzione economica, in quanto può essere utilizzata prima e dopo il parto. Ci sono strisce strette nella parte anteriore e larghe nella parte posteriore. Dopo la consegna, il lato largo dovrebbe essere davanti.

I vantaggi di indossare bende dopo il parto

I vantaggi includono:

  1. Allevia il mal di schiena.
  2. Supporta il tono muscolare.
  3. Supporta suture dopo taglio cesareo.
  4. Previene il prolasso degli organi addominali.

Svantaggi di indossare bende dopo il parto

Contro della benda postpartum:

  1. Il materiale può causare allergie, eruzioni cutanee..
  2. Se scegli la taglia sbagliata, l'effetto di usura peggiora.
  3. Non usare per controindicazioni.

Caratteristiche dell'uso di bende dopo il parto

Puoi indossare la benda non prima di un paio di giorni dopo il parto naturale e anche non prima di una settimana dopo taglio cesareo.

La benda viene indossata mentre giace, sollevando i fianchi in modo che il materiale da tirare si adatti perfettamente.

Marchi popolari di bende

I marchi più famosi di bende postpartum:

Come scegliere

I seguenti parametri devono essere considerati quando si sceglie una benda postpartum:

  1. Periodo di usura (prima e / o dopo il parto).
  2. Materiale di bendaggio (naturalezza, ipoallergenicità).
  3. Modello di bendaggio (pantaloni, cintura, fasciatura universale, postoperatorio).
  4. La dimensione.
  5. Design (notare che la benda non dovrebbe causare disagio, dolore).

Scegli una benda

Pubblicato sulla rivista Rodi.ru n. 12-2015

La fasciatura tra tutti gli accessori per le donne incinte è forse la più popolare. Spesso si consiglia di indossare amici che hanno già partorito, dicendo che è semplicemente impossibile farne a meno. Ma c'è un'altra opinione: alcune donne, dopo aver comprato una benda, dicono che non ne hanno avuto alcun effetto. Sì, e gli ostetrici-ginecologi ritengono che non tutte le future mamme debbano indossare una benda. Ne ha bisogno o no? E se ne hai bisogno, come sceglierlo e come indossarlo?

Cosa serve?

Una benda è una cintura speciale che sostiene lo stomaco e gli organi interni nella giusta posizione. Durante la gravidanza, questo è solo necessario, perché questa volta la pancia aumenta in modo significativo. Una benda tornerà utile anche dopo il parto: aiuterà l'utero a contrarsi meglio e gli organi interni torneranno rapidamente alla loro posizione normale. La benda postpartum ha un vantaggio in più: si ritiene che se si mette sulla benda immediatamente dopo il parto, la pancia si "stringerà" più velocemente. E, naturalmente, abbiamo bisogno di una benda dopo taglio cesareo: fisserà le suture postoperatorie e supporterà ulteriormente i muscoli della parete addominale anteriore.

Benda prenatale - da indossare o meno

Sembra che la benda abbia molti vantaggi, quindi perché non c'è consenso sul fatto che sia necessario indossarlo durante la gravidanza? Tutto è molto semplice: ogni donna ha una gravidanza a modo suo, quindi in questo caso tutto dipenderà dal suo benessere. Una benda è utile se:

1. La futura madre ha un grande stomaco allungato, che è difficile da indossare.

2. Sono previsti gemelli o anche alcuni bambini.

3. Esistono polidramnios e lo stomaco cresce a passi da gigante.

4. La futura mamma è attiva: ad esempio, ama camminare o deve mettersi al lavoro per molto tempo.

5. Se sei preoccupato per il mal di schiena o hai problemi alla colonna vertebrale.

6. Se la benda è più conveniente che senza di essa.

Se non ci sono sensazioni spiacevoli dall'addome allargato o non ci sono altre indicazioni, la fasciatura non può essere indossata.

Benda postpartum: quando è utile

La benda postpartum viene anche indossata a seconda dello stato di salute. La donna crede che il suo stomaco sia debole, sporge forte, ha bisogno di ulteriore supporto o vuole solo mettersi rapidamente in forma: dovresti indossare una benda. Non ci sono problemi del genere: puoi fare a meno di una benda.

Ma dopo un taglio cesareo, si raccomanda di indossare una speciale fasciatura postoperatoria da tutte le madri. È davvero molto più comodo con lui posticipare il periodo postoperatorio, perché il supporto per lo stomaco dopo un'incisione è necessario molto più che dopo la nascita normale, e la benda si aggiusterà ulteriormente.

Modelli di bendaggio

Per le mamme in attesa ci sono due tipi di bende - sotto forma di un nastro separato e pantaloni di fasciatura. Un ampio nastro elastico viene applicato sulla parte bassa della schiena e fissato sotto lo stomaco, lo sostiene e scarica la parte bassa della schiena. Una tale fasciatura può essere indossata sia sdraiata che in piedi, e può anche essere indossata su lino e collant. Mutande-fasciatura - il nome parla da solo: un nastro viene cucito nella biancheria intima che corre sotto lo stomaco, lungo i fianchi e la parte bassa della schiena. Questo modello deve essere indossato sdraiati..

Le bende postpartum sembrano un corsetto a vita alta o un collant. Hanno una cintura larga e stretta, che tira lo stomaco.

A proposito, ci sono anche bende universali 2 in 1, che possono essere indossate sia prima del parto per sostenere la pancia in crescita, sia in seguito - per stringerle. Prima della nascita, l'ampia base del tutore sostiene la parte bassa della schiena, quindi il tutore semplicemente si ribalta e la stessa parte rinforzata diventa un serraggio per l'addome.

Come scegliere una benda

· Acquista una benda solo dopo aver provato, e vale la pena guardare diversi modelli: sarà più facile capire quale opzione è più adatta.

· Chiedere al venditore come indossare questo o quel modello (in piedi o sdraiato), vedere se è conveniente rimuovere la benda. Una donna incinta che ha uno stile di vita attivo avrà bisogno di un modello che sia il più rapido e facile da rimuovere.

· È buono se la benda ha elementi di fissaggio multilivello che ti consentono di regolare le dimensioni e adeguare il modello alle caratteristiche della figura.

· Le bende sono disponibili in diverse taglie, di solito S, M e L. Per scegliere la taglia giusta, è necessario misurare la circonferenza della vita e dei fianchi nel punto più largo. Tipicamente, le taglie delle bende a nastro S, M, L corrispondono alle taglie della biancheria intima femminile. La dimensione delle bende delle mutandine è selezionata come segue: la dimensione dei vestiti prima della gravidanza + 1 taglia.

Come indossare una benda

· La benda può essere indossata dalla 20 alla 24a settimana di gravidanza (quando lo stomaco è già chiaramente visibile), ma alcune madri sentono di aver bisogno di una benda molto più tardi - a 36-40 settimane di gravidanza (quando lo stomaco diventa molto grande).

· È impossibile indossare una benda tutto il giorno. Ogni 3 ore devi fare una pausa di mezz'ora.

· Se usi biancheria intima prenatale come normale biancheria, dovrai lavarla ogni giorno. Dovresti comprare un secondo bendaggio o indossarlo sopra le mutande normali.

· Il bendaggio postpartum può essere indossato il giorno della nascita, ma prima è necessario consultare il proprio medico.

Colore, modello, prezzo - in relazione alla fasciatura, tutto questo è il decimo. La cosa principale che devi sapere sulla benda: dovrebbe esserci comoda e dovrebbe adempiere al suo compito principale: sostenere lo stomaco.

Benda postpartum: come indossare e indossare

Dopo la nascita, ogni donna pensa a come riportare il corpo alla sua forma precedente. Indipendentemente dalle caratteristiche del corso della gravidanza e dal metodo del parto, sorgono alcuni problemi fisici. Il più comune è una grande pancia. Perché, dopo il parto, a volte la sua forma non viene ripristinata per molto tempo? L'addome gonfio è preservato dal fatto che quando nasce il bambino, l'utero cresce di dimensioni e allunga il tessuto circostante. Per accelerare il processo di recupero, è necessario utilizzare fondi aggiuntivi: gel, creme e bende.

Benda postpartum: l'assistente principale nel restauro di forme precedenti del corpo. Le moderne tecnologie ti consentono di creare modelli invisibili sotto i vestiti, comodi e convenienti sia nel processo di indossamento che durante la vestizione.

Un bendaggio correttamente selezionato con un'usura regolare aiuta a ridurre l'addome e previene il rilassamento..

Perché ho bisogno di una benda postpartum?

Le bende sono di due tipi: prenatale e postpartum.

  • Lo scopo principale delle cure prenatali è sostenere lo stomaco e ridurre il carico sulla colonna vertebrale. Fissano anche il feto in posizione verticale, prevengono il prolasso addominale precoce, aiutano a evitare le smagliature sulla pelle.
  • Le bende postpartum svolgono diverse funzioni. I medici raccomandano di indossare questi prodotti di supporto principalmente per la riduzione più rapida dell'utero e la prevenzione del prolasso degli organi addominali. Inoltre, indossare un tutore postpartum sostiene i muscoli della parete addominale e aiuta a ripristinare il loro tono.

La benda postpartum dopo taglio cesareo fissa le articolazioni, in modo che la loro guarigione sia accelerata e le protegga anche dallo stress meccanico.

A volte dopo un intervento, la produzione di latte materno viene ritardata e lo stimolatore naturale delle contrazioni uterine - l'allattamento al seno - non è disponibile per un po '. In tali casi, indossare una benda è particolarmente importante..

L'uso di una benda dopo il parto è possibile dopo aver consultato un medico, perché non è solo un mezzo per la correzione estetica, ma anche in un certo modo influenza gli organi interni, i tegumenti della pelle.

Indossare una benda è mostrato nei seguenti casi:

  • in presenza di forti dolori all'addome, anche dopo taglio cesareo;
  • con curvatura della colonna vertebrale, radicolite, scoliosi - malattie della schiena, che sono esacerbate a causa di un aumento dello stress durante la gravidanza, durante e dopo il parto;
  • con forte addome cadente, smagliature;
  • con un tono ridotto del corsetto muscolare.

In tutti questi casi, la benda aiuta la giovane madre a sentirsi meglio, accelera il processo di recupero, permettendole di tornare alle faccende domestiche, prendersi cura del bambino il più presto possibile, ecc..

Controindicazioni per indossare una benda

Non è consigliabile indossare una benda postpartum nei seguenti casi:

  • la presenza di suture sul perineo, poiché la loro guarigione può essere significativamente ritardata e accompagnata da infiammazione dovuta a disturbi circolatori quando l'addome è stretto;
  • malattia renale accompagnata da gonfiore;
  • malattie del tratto gastrointestinale;
  • malattie della pelle;
  • la comparsa di reazioni allergiche al materiale della benda.

Con riserva di indicazioni e controindicazioni, indossare una benda non danneggerà.

Come scegliere una benda postpartum

La giusta scelta di bendaggio è la chiave per un recupero rapido e confortevole dopo il parto.

Esistono diversi tipi di dispositivi di sollevamento, ognuno dei quali ha i suoi vantaggi e svantaggi..

universale

L'opzione più economica, può essere utilizzata sia prima che dopo il parto. Il modello è un elastico in vita, largo a un'estremità e più stretto all'altra. Dopo il parto, la fasciatura universale viene indossata con il lato largo dello stomaco e quello stretto - nella parte bassa della schiena. I modelli più convenienti possono essere acquistati per 300-400 rubli.

La benda postpartum è un'ampia fascia elastica che ha un inserto denso nell'addome. Le dimensioni della cintura consentono di coprire e stringere la distanza dal bacino alle costole. Tali modelli hanno chiusure in velcro che consentono di regolare il diametro del prodotto.

I vantaggi della cintura includono il suo costo (da 500 rubli), la capacità di stringere bene l'addome, fissare la sutura dopo taglio cesareo e prevenire ernie postoperatorie. Tuttavia, un tale modello può sollevarsi sopra l'addome, il che lo rende scomodo durante la camminata e altri movimenti..

Mutande

Sono indossati sopra le mutande normali e hanno un inserto stretto nell'addome. La maggior parte dei modelli si fissa ai lati con ganci o altri dispositivi multilivello che consentono di modificare il grado di serraggio. Alcuni slip della fasciatura non sono slacciati sotto, e quindi non è necessario rimuoverli completamente durante la visita al bagno.

Il prodotto si tiene bene nel posto giusto, non si alza e non cade, fissa saldamente lo stomaco e quasi impercettibilmente sotto i vestiti. Ma deve essere lavato ogni giorno.

Mutandine corsetto e bermuda

La prima opzione differisce dalle normali mutande con fasciatura con una parte superiore sovradimensionata (vita) e la seconda con una linea di coscia allungata.

Questi modelli aiutano a stringere la vita e i fianchi, ridurre la cellulite, le smagliature, formare una bella figura. Il prezzo varia da 600 a 3500 rubli.

Gonna

Questa opzione è simile a una cintura, ma leggermente più larga (più di 40 cm) e copre non solo la vita, ma anche i fianchi, formando contorni proporzionali della figura. Costo: da 500 rubli, i vantaggi e gli svantaggi sono gli stessi di quelli della cintura.

La scelta del tipo di bendaggio dipende esclusivamente dalle preferenze della donna, tutti i modelli affrontano bene il loro compito principale: aiutano a recuperare dopo il parto.

  • La dimensione. Scegli le dimensioni con attenzione. Per fare questo, è necessario conoscere esattamente il volume dei fianchi e della vita, il nastro durante le misurazioni non deve schiantarsi sul corpo o cadere. La griglia dimensionale si trova più spesso sul retro del pacchetto, è possibile determinare la dimensione appropriata da essa. L'opzione migliore è provare il prodotto prima di acquistarlo, ma ciò non è possibile in farmacia. Di norma, la dimensione della benda postpartum coincide con la dimensione adatta a una donna prima della gravidanza. Ma se l'aumento di peso era superiore a 10-12 kg, allora dovresti scegliere un prodotto di 1-2 taglie più grandi.
  • Struttura. Dai la preferenza ai modelli che includono cotone, elastan e microfibra. Le fibre naturali permetteranno alla pelle di "respirare", ridurre il rischio di irritazione e sfregamenti. I tessuti artificiali forniranno elasticità, una buona fissazione dell'addome senza spremere, nonché la rimozione dell'umidità in eccesso.
  • Chiusure. Prestare attenzione al tipo di elementi di fissaggio e alla loro posizione. Le chiusure multilivello consentono di modificare la larghezza del tutore insieme a una variazione del volume del corpo, il che significa che forniscono una migliore retrazione e supporto.
  • Qualità. Per acquistare merci è in farmacie o negozi specializzati. Ciò contribuirà ad evitare l'acquisto di un prodotto di scarsa qualità che può danneggiare la salute e causare reazioni allergiche. Inoltre, un'ampia selezione di modelli e dimensioni ti consentirà di scegliere l'opzione più adatta..
  • Novità. Non acquistare una benda "con le mani", non usare dopo altre donne. Anche se esternamente sembra "quasi come nuovo", ciò non significa che le sue proprietà curative siano allo stesso livello elevato. In alcuni punti, la sua elasticità è diminuita, la forma è cambiata sotto le caratteristiche della figura del precedente proprietario, anche se questo è invisibile ad occhio nudo.

Quale bendaggio postpartum è meglio scegliere

I marchi più popolari di bende sul mercato sono FEST, Mama Comfort, Trives. Considera diversi modelli di questi e altri marchi che i clienti considerano i migliori..

Pantaloni fasciatura FEST

La migliore benda postpartum secondo gli acquirenti. Per una fissazione stretta, il modello offre ossa di corsetto e una cerniera laterale. Nell'addome è presente un inserto di bloccaggio liscio realizzato con uno speciale tessuto a corsetto.

Prezzo stimato - 1 300 r.

Cintura per bendaggio Mama Comfort Effect

Un modello postoperatorio di un noto produttore aiuterà le donne a rimettersi in forma dopo un taglio cesareo. Per un fissaggio affidabile su tutta la larghezza del prodotto, viene fornito il velcro. La struttura multi-lineare della benda contribuisce a una distribuzione uniforme del carico, creando la compressione necessaria.

Costo - 1 000 r.

Trazioni della fasciatura

La cintura per bendaggi è adatta per la riabilitazione dopo taglio cesareo. Il modello è dotato di un massetto aggiuntivo per migliorare l'effetto di retrazione e due piastre per scaricare la sezione vertebrale.

Costo approssimativo - 900 r.

Cintura per bendaggio FEST sterile

La benda è una cintura di materiale elastico che si adatta perfettamente a tutto l'addome ai fianchi. Chiusura a velcro. Il prodotto è sterilizzato e sigillato, progettato per essere indossato sia in ospedale che a casa.

Esiste una tale benda postpartum da 1 300 r.

Cintura BLISS

Fasciatura postoperatoria sotto forma di cintura. Su tutta la larghezza della chiusura a fascia, con la quale è possibile regolare la compressione. All'interno, un tampone di chiusura è rifinito con un panno di cotone morbido.

Costo da 1 500 r.

Fasciatura Euromama

Adatto per il recupero dopo il parto chirurgico. La benda ha il velcro, con il quale è conveniente controllare il grado di serraggio. Si adatta bene alla figura, poiché ha un'estensione verso il basso.

Prezzo stimato 1 000 r.

Cintura per bendaggio KRATE

Benda postoperatoria realizzata in materiale elastico e dotata di velcro. Copre saldamente l'addome, crea condizioni favorevoli per la guarigione della cicatrice postoperatoria.

Prezzo medio - 1 000 r.

Fasciatura Euromama

Grazie al materiale sottile e resistente, la cintura di bendaggio Euromama è invisibile sotto i vestiti e comoda da indossare. Materiale traspirante appositamente progettato fornisce un normale ricambio d'aria tra la pelle e il tessuto.

Prezzo approssimativo - 850 r.

Pantaloni fasciatura Ecoten

Gli slip gonfiati sono realizzati in tessuto elastico contenente il 52% di cotone. Nell'ombelico, un inserto inestensibile realizzato in tessuto di cotone spesso. Il modello è dotato di tassello staccabile e chiusura a gancio laterale.

Costo stimato - 1 800 r.

Intimo per bendaggio Relaxsan

Il prodotto è un pantalone senza cuciture a maglia senza cuciture realizzato in tessuto elastico. Tale bendaggio postpartum dovrebbe essere scelto per i proprietari di pelli sensibili. Lo strato interno è realizzato in tessuto di cotone, che impedisce il disagio quando indossato.

Prezzo medio - 1.100 r.

Quando indossare una benda dopo il parto

Se il medico ha raccomandato di indossare una benda postpartum, puoi usarla pochi giorni dopo il parto naturale e non prima di una settimana dopo taglio cesareo.

Come indossare e indossare una benda?

La benda postpartum deve essere indossata sdraiata, sollevando i fianchi. Questa posizione contribuisce ad una migliore aderenza del materiale di trazione, poiché tutti i muscoli sono in uno stato rilassato.

Video utile: come indossare una benda postpartum

Quanto indossare dopo la nascita

  • Tempo totale di utilizzo - un mese e mezzo.
  • Durante il giorno, puoi indossarlo continuamente per non più di 4 ore, quindi devi fare una pausa di mezz'ora.
  • La benda deve essere rimossa di notte.

Conclusione

La benda postpartum può essere lo strumento principale per ripristinare il tono muscolare e della pelle, le contrazioni uterine e la guarigione della sutura dopo taglio cesareo. Ma affinché il suo utilizzo sia benefico, è necessario tenere conto delle controindicazioni da indossare, scegliere la taglia e il modello giusti, indossare ogni giorno con brevi pause.

Bendaggio per donne in gravidanza: scegli il giusto

Per le donne in gravidanza con il loro primo figlio, sorge spesso la domanda: perché, quando e soprattutto come indossare una benda per le donne in gravidanza? Benda prenatale - una speciale cintura elastica che viene utilizzata per mantenere un addome allargato. Se la futura mamma debba indossare una benda non viene decisa dalla stessa incinta, ma dal suo ostetrico-ginecologo, poiché gli viene prescritto solo in base alle indicazioni e non a tutti. In base allo stato di salute della donna, alle sue lamentele di malessere, il medico può raccomandare di iniziare a usare la benda per un periodo dalla 20 alla 30a settimana.

Perché hai bisogno di una benda durante la gravidanza?

Durante la gravidanza, la benda è di grande importanza per la salute delle donne. È una speciale cintura medica (o pantaloni elastici) e fissa la parete addominale anteriore. È facile indovinare quale sia il vero scopo di questo dispositivo da supportare. Ciò ha un effetto benefico non solo sulle condizioni fisiche della donna, ma contribuisce anche al normale sviluppo del feto. Non è noto quanto il carico sul dorso della futura madre. Soprattutto se si aspetta la comparsa di due o tre bambini contemporaneamente. Inoltre, gli organi interni sono interessati, schiacciati da un utero allargato. Questa è esattamente la condizione quando hai bisogno di un bendaggio durante la gravidanza. Lo scopo di indossarlo è di compensare il carico e anche di prevenire le smagliature sulla pelle. Importa molto se si scelgono speciali mutandine di supporto o una fasciatura per le donne in gravidanza: per ogni gestante è individuale, e molte caratteristiche del corpo dovrebbero essere prese in considerazione.

In quali casi le donne in gravidanza dovrebbero indossare una benda

Esistono numerose indicazioni secondo le quali un ginecologo può prescrivere un bendaggio per donne in gravidanza:

  1. Gravidanza multipla. L'utero, appesantito da gemelli o terzine, sollecita in particolare la colonna vertebrale.
  2. Una lesione del nervo che causa dolore alla colonna lombare. Se la fasciatura non viene indossata, più lo stomaco diventa, più forte è il dolore neurologico. Che alla fine può portare alla necessità di assumere antidolorifici, il che è indesiderabile per il bambino.
  3. Se la chirurgia addominale addominale è stata eseguita per 18 mesi prima della gravidanza.
  4. Cicatrice sull'utero (dopo chirurgia ginecologica o taglio cesareo).
  5. Se i muscoli addominali deboli e la posizione bassa del bambino. Una benda per donne in gravidanza riparerà il feto e impedirà che cada prematuramente.
  6. Sottosviluppo cervicale.
  7. La minaccia dell'aborto.
  8. Mal di schiena costante Una benda aiuterà a ridurre il carico sulla colonna vertebrale e rimuovere il dolore.
  9. Stile di vita attivo. Se una donna passa la maggior parte della giornata sulle gambe, la benda aiuterà a evitare complicazioni della gravidanza..

Quando non è necessario un bendaggio

Ci sono momenti in cui la benda per donne in gravidanza non è qualcosa che non è necessario, ma è persino controindicata. Ad esempio, se una donna ha una reazione allergica cutanea al materiale con cui viene prodotta la benda, è naturale che non camminerà per diversi mesi con un'eruzione cutanea e un prurito costante. Un'altra ragione più significativa per cui non puoi indossare una benda è la presentazione trasversale o pelvica del feto. Qualsiasi ostetrico-ginecologo dirà a una donna incinta che indossare una benda per donne in gravidanza con questa disposizione del feto non consentirà al bambino di girarsi (a testa in giù) e, quindi, c'è il rischio di complicazioni durante il parto. Pertanto, dato che la benda fissa la posizione del feto nell'addome, se la presentazione non è un mal di testa, quindi anche se ci sono indicazioni per indossare la benda, non puoi indossarla.

Gli aspetti positivi di indossare una benda durante la gravidanza:

  • facilita significativamente la gestazione, soprattutto se la gravidanza è multipla;
  • aiuta a ridurre la sensazione di affaticamento, dolore alle articolazioni della caviglia;
  • riduce il disagio nella regione lombare, riducendo la pressione sulla colonna vertebrale e sugli organi situati nella piccola pelvi;
  • previene le smagliature;
  • previene il prolasso prematuro del feto (fisiologicamente, il fenomeno è tipico per 38 settimane di gravidanza), riduce il rischio di parto prematuro;
  • sostiene lo stomaco se i muscoli addominali sono indeboliti;
  • contribuisce alla corretta posizione del bambino all'interno dell'utero materno;
  • grazie a speciali tessuti traspiranti in un tale dispositivo non farà caldo nemmeno d'estate;
  • facile da usare (ogni modello è integrato da istruzioni dettagliate e schemi operativi).

Come scegliere una benda. Tipi di bendaggio!

Fasciatura di maternità

Sono apparsi in vendita non molto tempo fa, ma hanno già ricevuto molte recensioni positive per la loro convenienza. Una tale fasciatura è una mutandina con un inserto elastico situato sotto l'addome inferiore. C'è una vasta gamma di stili e colori. Uno degli ovvi vantaggi è il basso costo di questo tipo di bendaggio. Inoltre, il dispositivo è facile da indossare e comodo da indossare. Grazie alla ponderatezza del modello e, in particolare, alla presenza di un inserto elastico, è garantito un buon supporto per l'addome - le mutande si allungano man mano che cresce.

svantaggi:

  1. Dovrebbero essere indossati in una posizione prona, il che rende difficile se è necessario visitare il bagno in un luogo pubblico.
  2. I produttori prescrivono la necessità di un lavaggio giornaliero nelle istruzioni. Pertanto, la futura mamma dovrà acquistare contemporaneamente più bende di ricambio.
  3. Non adatto a donne che sono predisposte all'aumento di peso in eccesso: il modello non è progettato per un allungamento eccessivo, quindi i pantaloncini comprimeranno presto lo stomaco, sfregando la pelle e creando notevoli disagi.

Fasciatura di maternità universale

La particolarità di questo dispositivo medico è che può essere indossato non solo durante la gravidanza: la benda è destinata all'uso dopo il parto. Sembra una cintura con una parte larga e stretta, ognuna delle quali è regolabile con fermagli su una base appiccicosa. Durante il portamento del bambino, la sezione ristretta della cintura dovrebbe essere sotto l'addome allargato, un'ampia area dovrebbe essere situata nella parte bassa della schiena. Usando la cintura nel periodo postpartum, devi girare la benda al contrario. Questo tipo è più conveniente per le donne che sono inclini a un rapido aumento di peso durante il periodo di gestazione. Il prodotto previene la comparsa di smagliature sul corpo e funge da profilassi contro il rilassamento cutaneo dopo il parto. Il vantaggio è la praticità della benda, il suo scopo universale e basso costo.

Corsetto premaman

Attualmente, è considerata una reliquia del passato, poiché i produttori moderni offrono prodotti più convenienti e versatili. Lo svantaggio principale di questo dispositivo è la presenza di allacciatura, che è molto problematico da legare senza l'assistenza di una donna incinta.

Come indossare e quando iniziare a indossare una benda?

È impossibile rispondere inequivocabilmente alla domanda su quale bendaggio sia migliore per le donne in gravidanza: è necessario consultare un ginecologo che esaminerà, esaminerà i risultati dell'esame e prenderà una decisione. Lo specialista specificherà l'età gestazionale e l'età della futura madre, scoprirà quale tipo di nascita dovrebbe verificarsi e in quale posizione si trova il bambino. Naturalmente, la base per l'acquisto di una benda può servire come sentimento della donna stessa. Se si sente più protetta usando una benda, allora perché non indossarla. Tuttavia, ascoltare l'opinione del medico su questo non sarà fuori luogo.

Quando acquisti una benda, presta attenzione alle regole generali per l'utilizzo di questo prodotto.

  • La benda deve necessariamente essere di dimensioni adeguate, altrimenti spremerà lo stomaco e di conseguenza il bambino. Inoltre, la "piccola" fasciatura interrompe la circolazione sanguigna, e questo non dovrebbe essere! Se, dopo aver indossato la benda, si verifica una mancanza di ossigeno, appare respiro corto e il bambino si muove troppo attivamente, la benda deve essere allentata o rimossa urgentemente.
  • Forse nei primi due giorni avvertirai disagio quando indossi una benda. Molto probabilmente, questo è dovuto al fatto che il tuo corpo si adatta a nuove sensazioni e ha bisogno di tempo. Ma se dopo 2-3 giorni il disagio persiste, possiamo dire che la forma e le dimensioni della benda vengono scelte in modo errato.
  • Puoi indossare una benda con una pausa ogni 3-4 ore. Puoi camminare per 30-40 minuti o sdraiarti liberamente, senza fissare l'addome, e quindi girare di nuovo verso la benda. Alcuni produttori di bende hanno sviluppato tali disegni che ti consentono di indossarli costantemente, decollando solo prima di coricarti.
  • La benda deve essere indossata durante le camminate attive, le lunghe camminate. Se stai per sederti, o mentre sei in piedi, prepara il cibo, toglilo.
  • La cintura o l'inserto elastico devono essere posizionati davanti allo stomaco, coprendo leggermente la parte pubica. Questo viene fornito in modo che la donna stessa possa usare la benda: per fissarla e slacciarla senza aiuto esterno. In uno stato fisso, non dovrebbe esercitare pressione sul ventre della futura madre, causare anche un leggero disagio o, peggio, dolore.

Come scegliere una benda per donne in gravidanza per dimensione?

C'è una tabella di dimensioni di bende, su cui puoi concentrarti quando scegli. Ma l'unico modo per scegliere una cintura davvero di dimensioni è provarla. Puoi comprare una cintura in una farmacia o negozi speciali per le future mamme. Gli esperti consigliano di scegliere un dispositivo in una farmacia situata in ospedale o in reparti per donne in gravidanza. Ci sono consulenti che aiuteranno a determinare sia il tipo e il materiale del dispositivo, sia le sue dimensioni. Sentiti libero di provare cinture diverse. Dopotutto, la dimensione errata della fasciatura può influire sulla salute del bambino. Il tessuto non deve premere sullo stomaco, ma solo avvolgerlo delicatamente e sostenerlo. Nel caso di una benda stretta, si rischiano gravi danni al bambino in via di sviluppo.

Up