logo

Le giovani madri, mentre sono ancora in ospedale, notano che la pelle del neonato diventa giallastra. Allo stesso tempo, un medico per bambini, esaminando il bambino, presta attenzione anche a questo fattore. L'ittero in un neonato fa preoccupare la madre appena coniata. Ma questa condizione è così pericolosa? E ne vale la pena suonare prematuramente l'allarme?

Perché il bambino diventa giallo?

La pelle del bambino è quasi sempre macchiata per 2-3 giorni. Tale ittero in un neonato (foto nell'articolo) è la norma. Si chiama anche fisiologico. In alcuni bambini, questo processo procede completamente inosservato. Altri possono essere una minaccia. Dipende completamente dal meccanismo di formazione della bilirubina, nonché dalla capacità di un piccolo organismo di neutralizzarlo e rimuoverlo.

Quindi, perché un neonato ha l'ittero? Per rispondere alla domanda, considera il meccanismo di lavoro di un piccolo organismo.

La bilirubina è un prodotto ottenuto dalla scomposizione delle cellule del sangue. La sua caratteristica distintiva è il giallo. La bilirubina si trova in ogni corpo ed è coinvolta nei processi metabolici..

Mentre il bambino è nell'utero, molti globuli rossi portano l'emoglobina. Dopo la nascita, scompare la necessità di così tante cellule del sangue. Ecco perché c'è un processo del loro decadimento. Il risultato è bilirubina. Deve entrare nel fegato insieme al sangue e uscire con le prime feci e l'urina.

Tuttavia, il corpo dei bambini non è ancora perfetto. Molti sistemi si stanno appena preparando a funzionare correttamente e non sono ancora in grado di far fronte a tutte le loro responsabilità. Ecco perché la bilirubina, arrivando al fegato, viene parzialmente assorbita dal sangue del bambino. Macchia la mucosa e la pelle.

Pertanto, l'ittero in un neonato è un processo fisiologico che si verifica nelle briciole a causa del funzionamento imperfetto dei sistemi. Non vi è motivo di preoccupazione in questo caso..

Segni di ittero fisiologico

Una tale condizione nelle briciole si verifica, di regola, in 2-4 giorni. È indispensabile ricordare quando passa l'ittero nei neonati. La pelle dovrebbe acquisire un normale colore sano dopo 2-3 settimane nei bambini nati in tempo e dopo 3-4 settimane nei bambini prematuri. Questo è uno degli indicatori più importanti del processo fisiologico..

Possiamo dire che esiste una norma di ittero nei neonati, se questa condizione si verifica nei bambini senza l'intervento di un medico e non provoca alcun disturbo nel corpo delle briciole. In questo caso, una diminuzione della tonalità dovrebbe iniziare a essere osservata già alla fine della prima settimana di vita.

Pertanto, i segni di uno stato fisiologico sono i seguenti:

  • tinta giallastra della faccia del neonato e delle mucose;
  • la comparsa di macchie in media entro il 4 ° giorno di vita;
  • i bianchi degli occhi gialli;
  • la colorazione inizia a svanire gradualmente dopo la prima settimana;
  • le condizioni del bambino sono abbastanza normali;
  • feci e urina di colore naturale.

Oltre ai segni visivi, l'ittero in un neonato, la cui foto mostra chiaramente questa condizione, è controllato da un indicatore di bilirubina nel sangue.

Cause di ittero fisiologico

I medici distinguono un determinato gruppo a rischio. L'ittero in un neonato può verificarsi se:

  • il bambino è nato prematuro;
  • la madre del bambino è malata di diabete;
  • i gemelli sono nati.

Esperti moderni, conducendo ricerche in questo settore, hanno identificato diversi fattori che possono influenzare questa condizione nelle briciole. Le cause di ittero nei neonati possono risiedere in:

  • nutrizione di una donna durante la gravidanza;
  • cattive abitudini della futura mamma;
  • deterioramento della salute della donna incinta;
  • condizioni ambientali avverse;
  • carenza di iodio durante la gravidanza;
  • prendendo alcuni farmaci da una donna.

Tutti questi fattori possono influenzare il sottosviluppo del bambino nel grembo materno. Inoltre, possono provocare una nascita prematura. E in questo caso, il corpo della briciola non ha il tempo di formarsi completamente per funzionare perfettamente.

Di conseguenza, la bilirubina accumulata in modo tempestivo non entra nel fegato per l'astinenza. Si verifica il processo di colorazione della pelle precedentemente discusso..

Ittero patologico

L'ittero fisiologico in un neonato, discusso sopra, è una condizione completamente logica e completamente innocua. Tuttavia, a volte è possibile osservare il secondo tipo. Riguarda l'ittero patologico.

Questa condizione non è così sicura. In questo caso, qualsiasi insufficienza nel corpo del bambino è causata da ittero nei neonati. La norma della bilirubina in tali bambini viene superata. Non dimenticare la tossicità di questo pigmento. Il superamento di un indicatore critico comporta l'avvelenamento del corpo.

Sfortunatamente, l'intossicazione del corpo infantile può provocare conseguenze deplorevoli di ittero nei neonati:

  • danno al cervello e al sistema nervoso;
  • sordità
  • ritardo mentale.

Pertanto, va ricordato che il giallo prolungato della pelle può essere molto pericoloso. Tale bambino è soggetto a diagnosi immediata e trattamento adeguato..

Sintomi di patologia

Nella maggior parte dei casi, è l'ittero fisiologico che si verifica nei neonati. Le patologie sono estremamente rare. Eppure, dovresti stare molto attento alle condizioni del bambino nei primi giorni di vita.

Per riconoscere la malattia in tempo o per assicurarsi che l'esperienza sia infondata, dovresti sapere quali sintomi compaiono nell'ittero neonato in caso di patologia:

  • la colorazione della pelle si verifica il primo giorno;
  • il bambino ha un tono della pelle giallo per molto tempo (più di 3 settimane);
  • un esame del sangue mostra un alto contenuto di bilirubina;
  • il bambino è inibito, sonnolento, letargico;
  • il bambino rifiuta di mangiare;
  • c'è un riflesso di suzione depresso;
  • il neonato grida monotona;
  • si osserva ipertensione muscolare;
  • la presenza di urina scura;
  • le feci sono quasi scolorite.

Questi sono i principali segni che caratterizzano la presenza di patologia. I genitori possono notare la maggior parte dei sintomi sopra descritti da soli, anche senza l'aiuto di un medico.

Se un tale momento viene perso e il trattamento non viene avviato in modo tempestivo, il bambino può sviluppare nuovi sintomi, più gravi:

  • bradicardia;
  • spasmi
  • grido penetrante;
  • alto ritardo - stupore;
  • coma.

Cause di patologia

Ancora una volta, dovresti rassicurare i giovani genitori. L'ittero patologico nei neonati viene diagnosticato raramente. Secondo le statistiche, questo modulo si presenta in 50-70 bambini su 1000.

L'indicatore principale della patologia è il periodo della sua insorgenza. Le mucose e la pelle acquisiscono una tinta gialla intensa quasi nelle prime ore dopo la nascita. Un esame del sangue di tali briciole indica un'alta concentrazione di bilirubina nel sangue.

Le principali cause di ittero patologico includono le seguenti:

  1. Malattia emolitica provocata dall'incompatibilità dei fattori Rh nel sangue di madre e bambino.
  2. Infezione intrauterina nel fegato del bambino.
  3. La presenza di patologie ereditarie nelle briciole.
  4. Sviluppo anormale del dotto biliare in un bambino.
  5. Immaturità in un bambino con cellule epatiche.
  6. Patologia del pancreas.
  7. Ipotiroidismo: riduzione della funzionalità tiroidea.
  8. L'introduzione del farmaco "ossitocina" durante il parto.
  9. Nascita prematura di donne con diagnosi di diabete mellito.
  10. Entrando in un bambino con antibiotici come Cefazolina, Ampicillina.

Tale patologia è più suscettibile ai bambini le cui madri hanno avuto una gravidanza difficile. Spesso, queste donne avevano dichiarato una tossicità precoce, tardiva e una minaccia di aborto spontaneo. Esacerbare in modo significativo la condizione dell'aborto trasferito, aborto spontaneo. Possono anche diventare una fonte di sviluppo di una condizione così spiacevole come l'ittero patologico nei neonati.

Norma della bilirubina

Questo concetto è abbastanza relativo. Le percentuali di bilirubina sono diverse per neonati e adulti. Differiscono per i bambini che appaiono in tempo e prematuri.

Per la valutazione visiva del livello di bilirubina, viene utilizzata la scala di Cramer. Indica che la pelle del neonato è colorata in modo non uniforme. Esiste un certo schema di ingiallimento di alcune aree, a seconda dell'indicatore biochimico nel sangue.

Inizialmente, il viso di un neonato, il collo sono macchiati. Successivamente, il corpo diventa giallo. Poi arriva la svolta degli arti superiori. Dietro di loro diventano mani gialle. Quindi seguire gli arti inferiori, i piedi.

Se osservi l'esame del sangue di un bambino che ha il giallo delle braccia e delle gambe, puoi vedere che il livello di bilirubina supera significativamente l'indicatore critico. Tale scala consente di osservare visivamente la dinamica del corso di questo stato. Secondo Kramer, quando l'ittero nei neonati passa, l'emocromo tornerà completamente alla normalità..

I livelli di bilirubina sono determinati mediante analisi biochimiche. Se supera i 60 μmol / l, il giallo diventa evidente.

I seguenti standard di bilirubina per i neonati sono:

  • il primo giorno (24 ore per il bambino) - l'indicatore non deve superare 119 μmol / l;
  • nel secondo (48 ore) - non più di 153 μmol / l;
  • il terzo giorno (72 ore) - non supera 187 μmol / l;
  • entro 4-5 giorni - 205 μmol / l.

Con ittero fisiologico, il livello di bilirubina non supera mai 205 micromol / l.

Diagnosi di ittero

Non fatevi prendere dal panico se i tegumenti della pelle delle briciole hanno acquisito una tonalità caratteristica. A proposito di un fenomeno come l'ittero in un neonato, Komarovsky dice quanto segue: "L'attenzione dovrebbe essere prestata ai sintomi di accompagnamento". Il segno più importante è, come notato in precedenza, il periodo di colorazione della pelle. Se il giallo si presenta diverse ore dopo la nascita delle briciole, questa è un'occasione per esaminare il bambino.

Tuttavia, anche se l'ittero viene mantenuto nel neonato, Komarovsky consiglia di considerare questa condizione in dinamica. Se il bambino durante il periodo di veglia dei remi, allatta attivamente al seno, dorme bene, quindi non preoccuparti.

In caso di sospetto di patologia, è meglio sottoporsi a una diagnosi. Per fare questo, dovrebbero essere effettuati i seguenti studi:

  • esami del sangue, esami delle urine (generale);
  • esame fecale;
  • test per la bilirubina nel sangue, nelle urine;
  • analisi per anticorpi contro varie infezioni ed epatite virale;
  • biochimica del sangue (determinazione del fegato, proteine, enzimi di colesterolo).

Se necessario, è possibile assegnare le briciole:

  • Ultrasuoni del fegato, delle vie biliari;
  • scansione del fegato;
  • Ultrasuoni della milza;
  • tomografia;
  • suono duodenale;
  • MRI.

Trattamento ittero

La forma fisiologica non richiede interventi speciali. Questa condizione in seguito passa nel bambino da sola. Tuttavia, alcuni metodi consentono di superare un fenomeno come l'ittero in un neonato molto più velocemente e più facilmente. Il trattamento dipende interamente dalla sua gravità.

Di norma, i medici raccomandano i seguenti metodi:

  1. La prima e principale cura per l'ittero è il colostro della mamma. Agisce sul bambino come lassativo. Il colostro ti consente di accelerare un po 'e facilitare il processo di partenza del meconio. E insieme alle feci originali, è noto anche che la bilirubina viene escreta dal corpo del bambino.
  2. Un ottimo trattamento può essere prendere il sole. Nella stagione calda, si consiglia di camminare con il bambino, esponendo le gambe e le braccia. Nella stagione fredda, si consiglia di avvicinare il lettino alla finestra. I raggi del sole che passano attraverso il vetro avranno comunque un effetto benefico sul bambino.
  3. Spesso utilizzava una lampada speciale per i neonati di ittero. Tale terapia è prescritta al bambino con molta attenzione, dato il suo pieno termine. Sotto l'influenza della radiazione luminosa, inizia la conversione della bilirubina. Dopo 12 ore, nella maggior parte dei casi, viene escreto dal corpo del bambino con urina e feci.
  4. Se si osserva un ittero più pronunciato nel neonato, il trattamento è richiesto più intensivo. Prescrivere glucosio, carbone attivo. Il glucosio contribuisce a un significativo miglioramento della funzionalità epatica. Il carbone attivo agisce nell'intestino sulla bilirubina, legandolo e rimuovendolo dal corpo con le feci.
  5. Nell'ittero estremamente grave, si raccomanda una trasfusione di sangue donato per il bambino. Questa procedura è molto pericolosa. E, sfortunatamente, non è sempre possibile. Si ricorre in caso di gravi patologie per salvare il bambino durante l'intossicazione da bilirubina.

Le conseguenze dell'ittero

Nella maggior parte dei casi, questo fenomeno è un normale processo fisiologico di adattamento di un organismo infantile all'esistenza indipendente. Pertanto, dopo 2-3 settimane, l'ittero passa naturalmente. Non provoca complicazioni o conseguenze. Il bambino è allegro, allegro e si sviluppa naturalmente.

Ma a volte l'immagine non è così perfetta. Complicazioni possono verificarsi nei seguenti casi:

  • la madre e il bambino hanno gruppi sanguigni incompatibili e fattori Rh;
  • al bambino vengono diagnosticate patologie genetiche;
  • anche nel grembo materno, il bambino aveva una lesione epatica con un virus;
  • il bambino ha un deflusso biliare.

Tali fattori possono portare all'ittero patologico di cui sopra. Può durare più di un mese. La pelle del bambino è dipinta di una tinta verdastra. Il colore delle feci nelle briciole diventa chiaro e l'urina, al contrario, acquisisce una ricca tonalità scura. In questo caso, il fegato e la milza possono aumentare di dimensioni.

Le condizioni del bambino sono molto peggiori. In questo caso, dovresti ricorrere immediatamente alle cure mediche, poiché ignorare una tale patologia può provocare conseguenze estremamente gravi:

  • avvelenamento tossico del cervello, sistema nervoso;
  • albuminemia;
  • sordità;
  • ritardo mentale;
  • maggiori convulsioni.

Conclusione

L'ittero nei neonati è un fenomeno abbastanza comune. E spesso passa tanto velocemente quanto si presenta. La cosa più importante è essere molto attenti al tuo bambino. Forza e pazienza per far fronte adeguatamente a tutte le preoccupazioni per il neonato.

Quanto è veloce l'ittero sotto la lampada nei neonati

In quasi tutti i bambini nati, dopo 2-3 giorni la pelle acquisisce una tinta gialla. Questa condizione è chiamata ittero fisiologico del neonato ed è innocua per la vita del bambino. L'ittero si verifica a causa di una violazione del metabolismo della bilirubina a causa dell'immaturità dei sistemi di enzimi epatici. In alcuni casi, l'ittero diventa patologico e influisce negativamente sul sistema nervoso e sugli organi interni delle briciole. In tale situazione, è necessario il trattamento e il monitoraggio degli specialisti. La terapia per l'ittero neonatale viene eseguita principalmente con una lampada speciale che emette luce ultravioletta (fototerapia). Il trattamento può essere effettuato sia in condizioni fisse che a casa.

Come trattare correttamente la lampada UV

In un adulto, la bilirubina viene escreta dal fegato. Un neonato che prende una boccata d'aria per la prima volta soffre della rottura dei globuli rossi nel corpo. I globuli rossi sotto l'influenza dell'ossigeno vengono convertiti in bilirubina, che inizia ad accumularsi nel sangue del bambino. Nei neonati, il fegato non è ancora completamente sviluppato, quindi non può rimuovere completamente la bilirubina. Accumulandosi nel corpo in grandi quantità, questa sostanza può causare grave intossicazione e persino portare alla morte del bambino. Pertanto, una procedura obbligatoria è determinare il livello di bilirubina nel corpo del bambino. La norma può essere considerata un indicatore non superiore a 200, se la bilirubina è compresa tra 200 e 300 unità, viene prescritto un trattamento con fototerapia. Livello di bilirubina oltre 300 - richiede un ricovero urgente.

Molto spesso, una delle conseguenze dello stress è l'ittero nei neonati. Perché l'ittero appare nei neonati?

In qualsiasi ospedale di maternità ci sono speciali lampade a raggi ultravioletti che, sotto l'influenza dei raggi UV (400-500 nm di lunghezza), contribuiscono alla distruzione della bilirubina e alla sua naturale escrezione dal corpo con feci e urina. La fototerapia è considerata una procedura assolutamente sicura per un neonato, se segui le regole per la sua attuazione :

  1. Il bambino viene inserito in un'incubatrice speciale, sopra la quale si trova una lampada a raggi ultravioletti.
  2. Il bambino è nudo, i suoi occhi sono coperti da una benda di garza e indossano occhiali di sicurezza.
  3. Si consiglia anche ai genitali del neonato di coprire con una benda.
  4. Ogni mezz'ora o un'ora, il bambino viene girato dall'altra parte, schiena o stomaco in modo che i raggi fotob penetrino uniformemente.
  5. Assicurati di monitorare il regime di consumo delle briciole, poiché la procedura disidrata notevolmente il corpo. Per prevenire la disidratazione, al bambino viene somministrata una soluzione di glucosio da bere e l'allattamento al seno deve essere eseguito.Il latte materno non solo aiuta il corpo a compensare la perdita di liquidi, ma aiuta anche a rimuovere rapidamente la bilirubina.
  6. Una sessione di fototerapia dura circa 2 ore, dopo di che viene effettuata una pausa (per l'alimentazione e l'igiene del bambino), quindi la sessione viene ripetuta. A
  7. in media, un bambino dovrebbe giacere sotto una lampada per circa 16-18 ore al giorno.
  8. Dopo il tempo impostato, viene eseguita una seconda analisi della bilirubina. Se gli indicatori sono normali, la fototerapia viene annullata. In un altro caso, continuare il trattamento fino a quando il livello di bilirubina non diminuisce..

Controindicazioni ed effetti collaterali

La fototerapia deve essere eseguita sotto la stretta supervisione di professionisti medici, in modo che in caso di deterioramento delle condizioni delle briciole siano necessarie misure urgenti. Ma non tutti i neonati sono autorizzati al trattamento con l'ultravioletto, ci sono alcune controindicazioni alla procedura:

  • il bambino ha rivelato qualsiasi violazione nel fegato;
  • se c'è un malfunzionamento nel tratto biliare (ittero ostruttivo);
  • se al bambino viene diagnosticata una grave anemia;
  • con sepsi;
  • se la pelle e le mucose del bambino sono soggette ad un aumento del sanguinamento;
  • con alti livelli di bilirubina coesiva.

In questi casi, il neonato avrà bisogno di farmaci, che mirano ad eliminare la malattia che ha causato l'alto contenuto di bilirubina.

A volte nel processo di fototerapia in un neonato, si notano effetti collaterali che possono essere completamente sicuri per la salute del bambino e non richiedono un intervento medico:

  • ridotta attività del bambino. Il bambino passa la maggior parte del tempo in un sogno;
  • la pelle diventa bronzo;
  • può comparire diarrea;
  • la pelle del bambino inizia a staccarsi.

In alcuni casi, durante il corso della terapia, un bambino può manifestare una reazione allergica sotto forma di orticaria, ustioni o un colore della pelle marmorizzata e si osserva l'oscuramento delle feci. Con questi effetti collaterali, la fototerapia deve essere interrotta urgentemente.

Utilizzando una lampada UV a casa

Succede che dopo la dimissione di una casa neonata, sviluppa l'ittero fisiologico. Un pediatra che visita il bambino a casa consiglierà sicuramente ai genitori di condurre sessioni di fototerapia a casa. Le lampade UV speciali possono essere acquistate in un negozio di attrezzature mediche, ma il prezzo è generalmente elevato. Sarebbe consigliabile affittare una lampada del genere. I genitori devono seguire rigorosamente le raccomandazioni del pediatra presente. Dopo aver esaminato il bambino, il medico identificherà le possibili controindicazioni alla terapia e prescriverà la durata e il numero di procedure sotto la lampada.

Per il trattamento domiciliare dell'ittero, le lampade a LED sono le più adatte. Sono economici e consumano meno energia rispetto ad altre unità UV. Molti modelli di lampade hanno timer, il che è molto conveniente per i giovani genitori. La conduzione della terapia a casa dovrebbe rispettare alcune regole:

  1. Prima di iniziare la procedura, pulire la lampada con un panno asciutto, poiché la presenza di polvere sulla lampada può ridurre l'effetto del trattamento.
  2. Il bambino è nudo nudo, bende protettive vengono applicate agli occhi e all'inguine.
  3. Il bambino può essere messo in una culla o su un fasciatoio (se la lampada non ha un couvez speciale).
  4. La lampada sopra il bambino è impostata all'altezza richiesta consigliata dal pediatra presente.
  5. Il dispositivo è collegato e l'angolo della lampada è regolato.
  6. Se il dispositivo ha un timer, deve essere impostato sull'ora consigliata per la sessione, se non è presente un timer, i genitori seguono rigorosamente l'orario assegnato per la terapia.
  7. Durante la sessione di fototerapia, non si dovrebbe dimenticare il regime di bere potenziato del bambino e più spesso applicare briciole al petto.

Se un neonato ha effetti collaterali che allarmano i genitori, questo dovrebbe essere segnalato al pediatra il prima possibile.

L'ittero è uno stato naturale di un neonato. È possibile trattare il giallo della pelle del bambino sia in ospedale che a casa (a condizione che il bambino si trovi in ​​uno stato di salute soddisfacente).

Alcune sessioni di fototerapia restituiranno al bambino un colorito rosa della pelle sano e miglioreranno il benessere di una piccola persona. Puoi imparare le sfumature dell'ittero da questo video..

Ittero nei neonati: come determinare, trattare e quando passerà

Se tuo figlio ha l'ittero in 3-5 giorni di vita, questa è una preoccupazione. Non preoccuparti, poiché questa non è una malattia infettiva! È solo che il corpo del bambino segnala che il suo fegato si sta adattando in modo speciale a tutto ciò che è nuovo. Se dopo 8-10 giorni la pelle assume un colore naturale, non preoccuparti.

La comparsa dell'ittero è registrata nella stragrande maggioranza dei neonati immediatamente dopo la nascita.

Segni di ittero in un neonato

Il principale segno di ittero è la pelle gialla del bambino, le membrane esterne degli occhi o le mucose avranno anche un evidente colore giallo. Quindi, il tuo bambino ha un alto livello di bilirubina nel sangue. La bilirubina aumenta se le proteine ​​e l'emoglobina vengono distrutte.

Il medico che controlla il bambino valuta immediatamente come cambia il livello di bilirubina nel sangue. Se il bambino non cambia (in peggio) la carnagione e la sclera, allora anche lui e la mamma saranno dimessi con successo dall'ospedale. Alla mamma verranno dati consigli su come prendersi cura del bambino. A volte l'ittero può essere causato da un conflitto di Rhesus, nonché da un conflitto tra i gruppi sanguigni di una madre e un bambino - questi sono i motivi principali per cui l'ittero appare in un neonato.

Alla nascita, la norma della bilirubina arriva fino a 50 μmol / l.

Entro 10 giorni, la bilirubina indiretta si lega alle proteine ​​del sangue e il livello può aumentare per qualche tempo. A poco a poco, la bilirubina verrà escreta nelle feci o nelle urine e l'ittero inizierà a passare.

Se il bambino è nato prematuro, l'ittero sarà obbligatorio e passa più lentamente di un bambino normale. La malattia dell'ittero nei neonati prematuri è un fenomeno più prolungato.

Altre cause di ittero nei neonati:

  • Malattie genetiche (anemia, picnocitosi, talassemia, microsocitosi), che sono accompagnate dalla distruzione dei globuli rossi.
  • Disturbi ormonali.

Come trattare l'ittero in un neonato

Se si trova che il bambino ha l'ittero per 2-4 giorni, viene posto in una scatola con speciali lampade bianche e blu. Il bambino prematuro verrà lasciato in ospedale.

Devi nutrire il tuo bambino con latte materno. Con un'alimentazione frequente, l'intero corpo viene lavato con latte materno e inizierà l'escrezione della bilirubina. La mamma in questo periodo ha bisogno di una dieta speciale e, di norma, questo è tutto ciò che può aiutare il bambino a curare l'ittero.

Il trattamento più innocuo ed efficace è considerato la luce solare o il trattamento con una lampada al quarzo. Tutte le procedure devono essere eseguite solo sotto la stretta supervisione di uno specialista..

Il medico può prescrivere glucosio e carbone attivo. Se il livello di bilirubina è notevolmente aumentato, può essere necessaria una trasfusione di sangue, questo è raro.

Quando passerà l'ittero

Quindi, in che giorno passa l'ittero nei neonati?

Il neonato ha un colore giallo della pelle e la sclera diventa normale dopo 7-9 giorni. In ospedale, gli verrà applicata una terapia speciale usando lampade blu o bianche. Se tutto va bene, la mamma e il suo bambino saranno dimessi per 4-6 giorni.

Se il colore della pelle non cambia, il bambino rimarrà più a lungo e la fototerapia verrà eseguita quotidianamente.

E se un bambino ha patologie nella cistifellea o nel fegato, è necessario un esame più approfondito. In questo caso, il bambino rimane in ospedale. I medici durante questo periodo non raccomandano di prescrivere un bambino per evitare l'infezione..

Un esame in ospedale esegue un'ecografia, un esame del sangue dettagliato e una diagnosi accurata.

Molte madri sono preoccupate: l'ittero in un bambino non passa un mese o più! Il bambino ha già un mese, ma l'ittero non passa!

C'è una spiegazione per questo: se il livello di bilirubina del bambino non diminuisce, la pelle sarà giallastra. Questo può durare da 1 a 3 mesi. Non ti preoccupare.

Specialisti esperti in ospedale prescriveranno il trattamento, la fototerapia e la terapia farmacologica corretti per il trattamento delle vie biliari e del fegato. In questo caso, il trattamento dell'ittero in un neonato può avvenire sia in un ospedale che in un dispensario, a volte alla mamma può essere permesso di eseguire tutte le procedure a casa. In questo caso, la famiglia dovrà acquistare una lampada dall'ittero.

È impossibile dare una risposta esatta alla domanda su quanto ittero viene trattato nei neonati, perché dipende da molti, molti indicatori del corpo del bambino.

Ma se l'ittero non scompare per molto tempo, può essere prescritto un intervento chirurgico. Questo succede solo nei casi più estremi..

L'ittero prolungato in un neonato può apparire a causa di un'infezione virale. In questo caso, il medico prescriverà farmaci antivirali, antibiotici ed enzimi per ripristinare le cellule del fegato. Leggi - qual è il pericolo di ittero per un neonato?

Se la causa dell'ittero è causata da malattie del sangue, a un bambino vengono prescritti farmaci contenenti ferro. In modo che non sorgano altre patologie (tumori), gli verranno somministrati farmaci adeguati. I farmaci devono essere somministrati attentamente per non danneggiare il bambino. Il medico deve monitorare il modo in cui la bilirubina diminuisce e i livelli di emoglobina si normalizzano. Le condizioni generali del bambino dipenderanno da questo.

Ittero nei neonati: cause, trattamento, conseguenze

L'ittero nei neonati non è solo spesso - ma è quasi sempre. Ogni madre noterà facilmente i primi sintomi. Il bambino diventa insolitamente scuro o come se fosse pieno di giallo, i bianchi degli occhi diventano gialli. È una malattia o una caratteristica di un bambino piccolo? Ciò sarà chiaro più tardi, dopo diversi giorni di osservazione. Molto spesso, non c'è motivo di preoccuparsi, questa condizione è dovuta ad alcune caratteristiche fisiologiche del corpo di un neonato.

Perché appare l'ittero?

Qui, la bilirubina è principalmente "da incolpare". Che cos'è e da dove viene? È abbastanza semplice Un bambino che non è ancora nato ha sangue speciale con emoglobina (fetale) speciale. Trasporta ossigeno attraverso i vasi sanguigni del bambino. Quando il bambino nasce, inizia a respirare leggermente. E poi la composizione del sangue cambia: l'emoglobina “vivente” appare in essa e il fetale - viene distrutto. Questo è dove si forma la bilirubina. Il bambino non ne ha bisogno e il piccolo organismo inizia a liberarsene.

Per un bambino questa è una questione molto difficile. Solo così la bilirubina non può essere ritirata. In primo luogo, entra nel fegato e si mescola con enzimi speciali lì, quindi si dissolve nelle urine e viene quindi facilmente escreto. Se il fegato si guasta e c'è molta bilirubina nel sangue, inizierà l'ittero.

Le cause dell'ittero patogeno sono completamente diverse. Spesso sono causati da una violazione del deflusso della bile dal corpo a causa delle seguenti condizioni:

  • incompatibilità dei gruppi sanguigni;
  • conflitto di rhesus;
  • danno virale al fegato;
  • disordini metabolici genetici;
  • malattie ereditarie;
  • disturbi ormonali;
  • danno meccanico al tratto biliare o al fegato.

VIDEO:

Norma della bilirubina

Nel sangue di un neonato, la bilirubina deve essere compresa tra 8,5 e 20,5 μmol / l (micromol per litro). L'unità di misura è piuttosto complessa, ma non puoi entrarci. Se è davvero interessante, viene eseguito un esame del sangue a livello molecolare. Se l'analisi mostra che il contenuto di bilirubina è leggermente superiore al normale, il medico comprende: il corpo del bambino non ha il tempo di affrontare il carico. L'ittero reale si verifica quando i livelli di bilirubina superano i 35 µmol / L.

Eppure è diversa...

Perché appare l'ittero è già chiaro. E perché in generale ci sono difficoltà con la conclusione della bilirubina? Potrebbe essere questo un segno di patologia? Sfortunatamente sì. I medici distinguono tra due gruppi di ittero: fisiologico e patologico. Considera tutti i tipi di ittero dal più raro al più comune.

Tipi patologici di ittero

Sono rari, ma richiedono una supervisione e un trattamento medici obbligatori. Con ittero patologico, ci sono sempre sintomi aggiuntivi. Alcuni possono essere notati da una madre o qualcuno della famiglia, altri saranno riconosciuti solo da un medico.

Malattia emolitica

Tra tutti i bambini che si ammalano di ittero nei neonati, meno dell'1% ricade in chi soffre di malattie emolitiche. Le sue ragioni:

  • Conflitto di Rhesus di madre e bambino (il più delle volte);
  • disadattamento nei gruppi sanguigni (molto raro);
  • incompatibilità con antigeni (quasi mai si verifica).

Tuttavia, tale ittero viene rapidamente riconosciuto. La pelle e la sclera del bambino diventano gialle non dopo pochi giorni, ma quasi immediatamente dopo la nascita. Il bambino sembra letargico e assonnato. Il medico, esaminando il bambino, sentirà un aumento della milza e del fegato. Tutti questi segni mostrano che il neonato ha urgentemente bisogno di aiuto e quindi i medici iniziano il trattamento immediato. Il caso più grave è l'ittero nucleare, in cui la bilirubina avvelena il cervello del bambino.

Ittero ostruttivo

Una patologia rara, ma ancora. Esistono diverse ragioni per l'ittero ostruttivo:

  • problemi alla cistifellea;
  • violazione della pervietà del tratto biliare;
  • problemi al fegato.

Molto spesso, l'ittero ostruttivo è causato da disturbi genetici o lesioni alla nascita del bambino. Le manifestazioni di questa malattia diventano evidenti quando il bambino ha due o tre settimane. La pelle allo stesso tempo sembra non solo gialla, ma con una tinta verdastra. La sedia del bambino diventa anormalmente leggera, quasi senza colore. Il medico sentirà che il fegato si sta compattando e la milza si allarga. Se c'è il sospetto di ittero ostruttivo, vengono prescritti vari esami aggiuntivi, ad esempio l'ecografia. Il trattamento dipenderà dal tipo di patologia..

Ci sono anche condizioni limite quando l'ittero postpartum prolungato entra in patologia:

  1. L'ittero di coniugazione è associato a scarsa funzionalità epatica. Gli enzimi del fegato legano male la bilirubina e non riescono a far fronte al suo ritiro dal sangue.
  2. L'ittero nucleare si verifica con un forte aumento del livello di bilirubina durante l'ittero postpartum. In questo caso, la bilirubina penetra nel sistema nervoso ed esercita il suo effetto tossico su di esso..
  3. L'ittero epatico appare quando le cellule del fegato sono danneggiate da virus o batteri.

Ittero fisiologico

Ora tutti i medici hanno riconosciuto che questa non è una malattia, ma una delle opzioni per lo stato normale di un neonato. Tuttavia, in questa situazione, il bambino deve essere attentamente monitorato per non perdere possibili patologie.

Ittero al latte materno

Un altro caso raro. Si verifica quando una madre ha molti estrogeni nel suo latte (questo è un ormone sessuale femminile). Quindi il fegato del bambino inizia prima a ritirare gli estrogeni, e solo allora la bilirubina. In questo caso, il bambino rimane itterico per un massimo di tre mesi. Allo stesso tempo, il bambino si sviluppa bene - ha un buon appetito, sonno, aumento di peso e altezza. Questa condizione non è pericolosa e scompare da sola..

Se un bambino sviluppa l'ittero del latte materno, le madri spesso chiedono: non è meglio svezzare il bambino dal seno? Può esserci una sola risposta: niente di meglio! Sì, senza latte materno il bambino smetterà di "diventare giallo". Ma quanto di tutto ciò che è utile e importante riceverà in questo caso? Quindi è necessario continuare l'allattamento.

Ittero neonatale

E infine, la forma più comune. Questo è l'ittero che appare nella maggior parte dei bambini. Non si applica alle malattie e non richiede cure. Questo ittero del neonato passa da solo e non porta a complicazioni. È vero, c'è un altro punto di vista: se appare l'ittero, allora il fegato del bambino è ancora sovraccarico. Ma il bambino può essere aiutato.

Sintomi

Il sintomo principale e indicativo di qualsiasi tipo di ittero è uno scolorimento della pelle e delle mucose, proteine ​​degli occhi. Hanno un colore giallo brillante, quasi limone..

Quando passano più di due settimane e la pelle del bambino non ha acquisito un colore normale, vale la pena consultare un medico. Prima di trattare l'ittero, verrà prescritta un'analisi per il livello di bilirubina nel sangue. Il livello di bilirubina dipende da molti fattori ed è impossibile interpretare in modo inequivocabile i risultati del test. Il medico trarrà conclusioni sullo stato di salute del bambino in base al quadro generale dello stato di salute.

I sintomi di tipi patologici di ittero si manifestano in un cambiamento nel colore della pelle. Le differenze consistono nel tempo del loro aspetto e in alcune caratteristiche della manifestazione:

  • un cambiamento nel colore della pelle appare immediatamente dopo la nascita;
  • dopo tre o quattro giorni, il colore giallo diventa più luminoso, tutti i sintomi si intensificano;
  • il giallo del tegumento dura più di un mese;
  • l'insorgenza dei sintomi di ittero è ondulante: apparirà, poi scomparirà;
  • oltre al giallo, il colore della pelle può acquisire una tinta verde.

Oltre allo scolorimento della pelle, vengono aggiunti altri sintomi:

  • le feci sono scolorite;
  • l'urina è di colore scuro;
  • i lividi appaiono spontaneamente;
  • c'è un aumento del fegato e della milza;
  • il benessere generale del bambino peggiora.

Con ittero nucleare, si osservano l'estinzione del riflesso di suzione, la sonnolenza grave e l'insorgenza di convulsioni.

Trattamento di ittero

Se stiamo parlando di patologia, allora qualsiasi terapia è prescritta da un medico. Molto spesso, il bambino e la madre vanno in ospedale, dove svolgono tutte le procedure necessarie. Ad esempio, se una madre e un bambino hanno un fattore Rh diverso o altri segni di incompatibilità del sangue, le trasfusioni sono spesso prescritte. In una procedura, il bambino può sostituire fino al 70% della quantità totale di sangue. In casi difficili, le trasfusioni vengono ripetute più volte..

Queste misure aiutano a sbarazzarsi della bilirubina patologica, ma possono indebolire il bambino. Pertanto, viene spesso prescritta una terapia aggiuntiva: antibiotici, fisioterapia e così via.

L'ittero ostruttivo spesso richiede un intervento chirurgico. Una decisione informata viene generalmente presa da un'intera commissione di medici che esamina attentamente il bambino e determina tutte le misure necessarie. Tale trattamento e riabilitazione vengono effettuati anche in ospedale.

Se l'ittero è fisiologico, è più probabile che non si tratti di trattamento, ma di aiuto al bambino. Un bambino affronterà le sue condizioni più velocemente se:

  • attaccare il neonato al seno il più presto possibile (questo stimola i processi metabolici);
  • allattamento al seno completo;
  • la dieta di una madre che allatta in modo che il bambino non abbia problemi digestivi;
  • bagni di sole;
  • cammina all'aperto.

Sfortunatamente, l'ultimo punto non può essere soddisfatto se fuori fa freddo. Ma in primavera, estate o autunno caldo, portare un bambino all'aria aperta è d'obbligo. In estate, in un clima sereno e soleggiato, puoi aprire le braccia e le gambe dei bambini per diversi minuti. Ciò è particolarmente utile nelle ombre chiare, ad esempio sotto un albero, in modo che la luce diffusa arrivi sul bambino. La cosa principale è che il bambino non si congela.

Tale cura per il neonato aiuterà a rimuovere la bilirubina dal corpo del bambino. Di conseguenza, il bambino non avrà solo l'ittero. Un altro bambino diventerà più sano e si sentirà meglio.

Il principale metodo di trattamento e prevenzione dell'ittero neonatale è il latte materno. Ecco perché il neonato viene applicato al petto dai primi minuti. Il colostro (le prime porzioni di latte materno) ha un pronunciato effetto lassativo. Aiuta a rimuovere, insieme a feci e sostanze coloranti (bilirubina). Nutrire i bambini su richiesta è la cura migliore per l'ittero.

A volte, oltre al latte materno, le radiazioni sono prescritte con una lampada speciale per il trattamento dell'ittero - fototerapia. Durante la procedura, gli occhi del bambino vengono coperti con una benda o occhiali e posti sotto la lampada. Il corso dura 96 ​​ore.

lampada ittero

Quando si esegue la fototerapia, possono essere osservati effetti collaterali. Il bambino può apparire assonnato, la pelle inizia a staccarsi e c'è un disturbo delle feci.

I bagni di sole hanno lo stesso effetto. Il corpo del bambino alla luce inizia a produrre attivamente vitamina D. Accelera il processo di rimozione della bilirubina dal sangue.

Con grave ittero, il glucosio e il carbone attivo in compresse possono essere prescritti da un medico. Il glucosio migliora il lavoro attivo del fegato. Il carbone attivo assorbe sostanze nocive come una spugna, compresa la bilirubina. Successivamente, il carbone, insieme alla bilirubina, viene escreto naturalmente nelle feci..

Il medico sviluppa una metodologia per il trattamento di tipi patologici di ittero, a seconda della diagnosi. Tutti i fattori e le circostanze della nascita del bambino sono presi in considerazione. Il corso del parto e della gravidanza, malattie materne, risultati dei test ed ultrasuoni. A volte è necessaria la consultazione di specialisti ristretti; chirurgo o endocrinologo.

Nel trattamento dell'ittero, vengono utilizzati diversi tipi di terapia:

  • Antivirale.
  • antibatterico.
  • coleretico.
  • disintossicazione.
  • Immune.

Sono utilizzati sia singolarmente che in combinazione sotto stretto controllo medico. Dipende dalle cause dell'ittero..

Conseguenze e problemi

In condizioni patologiche, è impossibile prevedere la velocità con cui il bambino si riprenderà. Prima di tutto, tutto dipende dalle cause della malattia e dalla sua gravità. Ecco perché è particolarmente importante osservare il bambino nei primi giorni di vita. Cosa cercare?

  1. L'ittero si è verificato poche ore dopo la nascita del bambino (sono possibili conflitti di sangue).
  2. Il bambino è mal sviluppato, è assonnato e letargico (un eccesso significativo di bilirubina nel sangue, anche con malattia emolitica).
  3. L'ittero è accompagnato da convulsioni, un grido costante (può trattarsi di ittero nucleare). Con questa diagnosi, il bambino può sviluppare problemi di udito, patologie motorie, nel caso più grave, il bambino può morire.
  4. Un neonato ha ferite alla nascita.

Non appena l'ittero inizia nel neonato, è necessaria un'attenta osservazione per prevenire lo sviluppo di patologie. Se il trattamento viene effettuato in tempo, il bambino si riprenderà molto presto e crescerà sano.

L'ittero fisiologico non causa complicazioni. Può durare da due a tre settimane. La maggior parte dei bambini si sbarazza dell'ittero quando compiono un mese. Se il motivo è nel latte materno, la condizione può trascinarsi per un altro da uno a due mesi. Successivamente, la pelle e gli occhi del bambino vengono completamente liberati dalla tinta gialla. Per tutto questo tempo, il bambino si sviluppa completamente. La cosa principale per lui è la cura di sua madre, parenti e dottori. E poi il bambino crescerà sano e felice.

L'ittero fisiologico nei bambini sani non danneggia il corpo, non influisce sull'ulteriore sviluppo del bambino. L'ittero patologico aumenta il rischio di cirrosi o cancro al fegato con l'età. Nel 90% dei bambini che hanno avuto l'epatite durante l'infanzia, gli effetti dell'ittero rimangono per tutta la vita. Ciò si traduce in un'immunità indebolita e una scarsa funzionalità epatica..

L'ittero nucleare posposto in futuro può portare a sordità, paralisi completa o parziale, ritardo mentale. L'effetto tossico dell'alta bilirubina sul sistema nervoso ha le conseguenze più gravi.

In che giorno appare l'ittero nei neonati

  • Le cause
  • Gruppi a rischio
  • Tipi di ittero
  • Sintomi
  • Diagnostica
  • Trattamento
  • Cura
  • complicazioni
  • Prevenzione
  • Domande frequenti

Dopo la nascita dell'omino, l'unica preoccupazione dei genitori è la sua salute, che in quel momento è così vulnerabile e fragile. Sfortunatamente, l'ittero nei neonati è qualcosa che quasi l'80% delle giovani famiglie deve affrontare.

Qualcuno prende questo fenomeno con calma, sapendo che questa è la norma. Alcuni impazziscono, considerando questo sintomo pericoloso e richiedono ricovero e cure. Entrambi hanno torto. In questo caso, la media d'oro è molto importante: non puoi prenderla troppo alla leggera, ma non dovresti nemmeno farti prendere dal panico. Vediamo perché.

Le cause

La pelle del neonato diventa gialla a causa della bilirubina, un prodotto di decomposizione dell'emoglobina. Nell'utero, gli eritrociti fetali sono saturi di un certo tipo di emoglobina, che dopo la nascita con la respirazione polmonare inizia a disintegrarsi attivamente. Un'enorme quantità di bilirubina formata (indiretta e molto tossica) entra nel fegato, in modo da trasformarla in indiretta ed escreta dal corpo. Ma il fegato non sempre fa fronte a un tale carico.

I medici chiamano le seguenti cause di ittero nei neonati:

  • agenti patogeni che colpiscono il fegato;
  • disturbi nella struttura o nella funzione della vescica biliare e dei dotti biliari;
  • ristrutturazione naturale del corpo a seguito del suo adattamento al nuovo ambiente;
  • una grande quantità di carotene nella dieta di una madre che allatta;
  • parto prematuro: l'ittero nei neonati pretermine si verifica nell'80%, poiché il fegato non è ancora sufficientemente formato;
  • ipossia intrauterina;
  • diabete nella madre;
  • genetica;
  • malattie del sistema circolatorio;
  • asfissia;
  • disturbi ormonali (il bambino sarà trattato da un endocrinologo);
  • incompatibilità: I gruppo sanguigno in madre, II o III - in un bambino;
  • infezione intrauterina;
  • problemi allo stomaco, quando la bilirubina verrà costantemente riassorbita nel corpo - in tali situazioni solo la chirurgia può salvarti;
  • lesioni al parto.

Queste sono le principali cause di ittero nei neonati. Ognuno di loro differisce nelle sue caratteristiche. In alcuni casi, la bilirubina viene ancora gradualmente eliminata dall'organismo senza conseguenze. Ma ci sono tali forme di malattia in cui è richiesta assistenza medica immediata. A seconda dei fattori che innescano lo sviluppo dell'ittero, i medici chiamano i gruppi a rischio.

Terminologia medica. Il concetto di "bilirubina" risale alle parole latine bilis, che significa bile e ruber - rosso.

Gruppi a rischio

Anche durante la gravidanza, il medico include nel gruppo a rischio categorie speciali di donne i cui bambini hanno elevate probabilità di ottenere l'ittero alla nascita. Questi includono:

  • età inferiore ai 18 anni e superiore ai 40 anni;
  • aborti precoci, aborti spontanei;
  • prima nascita pretermine;
  • fumo, alcolismo, tossicodipendenza durante la gravidanza;
  • diabete durante la gravidanza;
  • fattore Rh negativo;
  • infezioni intrauterine;
  • ittero nei bambini precedenti.

Le donne a rischio durante la gravidanza sono sotto la vigile supervisione di un medico e sono sottoposte a ulteriori test. Tuttavia, è impossibile prevenire completamente l'ittero in un neonato, anche se si prende costantemente cura di prevenire la malattia. È molto importante riconoscerlo nel tempo da segni caratteristici che aiuteranno a distinguere un tipo di ittero da un altro.

Verità comune. Se una donna conduce uno stile di vita sano durante la gravidanza, riduce il rischio di ittero nel suo bambino.

Tipi di ittero

I medici diagnosticano diversi tipi di ittero nei neonati, che sono difficili da stabilire in condizioni normali, senza test di laboratorio. Questo è un punto molto importante, poiché la necessità di ulteriori trattamenti e il rischio di possibili complicanze dipenderanno dal tipo di malattia.

Fisiologico

L'ittero fisiologico - la norma per i neonati, è dovuto alla naturale ristrutturazione del corpo a seguito del suo adattamento al nuovo ambiente. Appare nel primo mese di vita del bambino, ma non immediatamente dopo la nascita. Rappresentato dai seguenti tipi.

L'ittero post-partum del carotene si verifica a causa della grande quantità di carotene nella dieta di una madre che allatta. C'è molta di questa sostanza nei prodotti d'arancia: zucca, carote, arance.

  • Ittero al latte materno

Questo ittero postpartum si verifica quando una madre ha molti estrogeni nel latte materno. Il fegato lo rimuove prima e solo allora - bilirubina. Il bambino rimane giallo per circa 3 mesi. Ma allo stesso tempo, si sviluppa, secondo le norme della sua epoca. Questa condizione non è pericolosa e non richiede l'abolizione della lattazione.

L'ittero neonatale è la forma più comune. Non si applica alle patologie, non richiede trattamento. Passa da solo, non causa complicazioni.

Patologico

È associato a gravi malattie degli organi interni del bambino. Sembra già pochi giorni dopo la nascita. È presentato da diversi tipi.

  • emolitica

È causato da problemi al sistema circolatorio: a causa del conflitto Rh della madre e del bambino, disallineamenti nei gruppi sanguigni, incompatibilità negli antigeni. Si verifica solo nell'1% dei casi. Questo è un ittero generico nei neonati, come viene riconosciuto istantaneamente, nei primi giorni e persino ore dopo la nascita.

La bile non si separa dal fegato a causa di anomalie nella struttura o nella funzione del dotto biliare e dei dotti biliari. Molto spesso, le lesioni alla nascita o i disturbi genetici diventano la causa. Sembra solo 2-3 settimane dopo la nascita.

Esiste una barriera speciale nel sistema circolatorio che non consente alle sostanze tossiche di passare attraverso il cervello, filtrandole. Ma con un livello troppo alto di bilirubina, potrebbe non essere in grado di far fronte al carico. In questo caso, è possibile la distruzione delle cellule nervose. Sintomi: letargia, rifiuto di mangiare, pianto monotono, inclinazione della testa.

  • Coniugazione

A causa della scarsa funzionalità epatica. Gli enzimi non fanno il bilirubile e non lo rimuovono dal sangue.

Diagnosi dopo danni alle cellule del fegato da batteri o virus.

Non pericoloso e di per sé passare l'ittero fisiologico dei neonati non deve spaventare i genitori. Tutto è molto peggio se è dettato da gravi patologie all'interno del corpo. I sintomi della malattia consentono di sospettare che qualcosa non vada e consultare un medico in modo tempestivo.

Likbez per i genitori. Perché l'ittero è coniugato? Questa parola deriva dal latino "coniugazione", che significa "coniugato". Cioè, questa malattia è associata a malattia del fegato.

Sintomi

A seconda del tipo di malattia, i sintomi dell'ittero possono essere diversi. Se non vanno oltre la norma e indicano solo la forma fisiologica della malattia, non è necessario emettere l'allarme. Dopo 3 settimane, tutto finirà felicemente. Ma se vengono aggiunti i segnali di avvertimento di una patologia più grave, è necessario informare il medico su questo - e il più presto possibile.

Segni di ittero fisiologico

  • La pelle e il bianco degli occhi acquisiscono una tonalità gialla, quasi arancione;
  • disturbi delle feci minori.

Sintomi di ittero patologico

  • Colore della pelle giallo più intenso;
  • individuare emorragie, lividi;
  • decorso ondoso della malattia: il colore della pelle ripristina periodicamente il rosa, quindi ritorna all'ittero;
  • il bambino è inibito e letargico, rifiuta il cibo;
  • aumento del tono muscolare dei muscoli;
  • pianto penetrante monotono o forte;
  • urine scure
  • feci sbiancate;
  • spasmi
  • battito cardiaco lento;
  • stupore o coma.

Il quadro clinico di patologie specifiche

  • Letargia, rifiuto di mangiare, pianto monotono, ribaltamento della testa, crampi, smorzamento del riflesso di suzione - sintomi di ittero nucleare;
  • la conservazione dell'ittero della pelle dopo 3 settimane, urine scure e feci scolorite indicano gravi patologie del dotto biliare;
  • se la pelle e la sclera diventano gialle immediatamente dopo la nascita, il bambino è letargico e assonnato e durante la diagnosi si trovano milza e fegato ingrossati - questo è un ittero emolitico;
  • la pelle diventa gialla con una tinta verdastra 2-3 settimane dopo la nascita, le feci sono anormalmente leggere, il fegato è stretto, la milza è ingrossata - sintomi di un tipo meccanico di malattia.

Più velocemente i genitori riconoscono il tipo pericoloso di ittero nel neonato, più velocemente i medici prescriveranno il trattamento e saranno in grado di aiutare. Molto spesso si perde tempo prezioso e non si possono evitare complicazioni che riguardano l'intera vita successiva del bambino. Per evitare che ciò accada, è necessaria una diagnosi obbligatoria della malattia.

Distingua l'ittero dall'epatite! Con l'epatite in un neonato, la temperatura aumenta e la pelle diventa gialla bruscamente e inaspettatamente.

Diagnostica

Solo gli indicatori di laboratorio possono determinare con precisione quale ittero in un neonato è innocuo fisiologico o patologico pericoloso. Per ottenerli, è possibile effettuare i seguenti studi:

  • esame del sangue: generale e per bilirubina;
  • Test di coombs per emolisi;
  • Ultrasuoni dell'addome;
  • consultazione di un endocrinologo, chirurgo e altri specialisti.

Tabella della norma della bilirubina nei neonati

Tabella degli indicatori normali di bilirubina diretta e indiretta

Secondo le norme, la bilirubina diretta non dovrebbe essere più del 25% dell'indicatore totale, indiretta - almeno il 75%. A seconda dei risultati, verrà fatta una diagnosi esatta (non solo l'ittero, ma anche la malattia che l'ha provocata) e verrà prescritto un trattamento.

Informazioni utili Test di coombs eseguito immediatamente dopo la nascita, usando il sangue dopo aver tagliato il cordone ombelicale.

Trattamento

Tutti i genitori sono preoccupati per come trattare l'ittero in modo che scompaia il più rapidamente possibile. Tali bambini sono sotto la costante supervisione di un medico, ma se questa è una malattia fisiologica e si verifica entro limiti normali, la terapia non è richiesta. Se viene rilevata una patologia, il trattamento può assumere un diverso orientamento: antivirale, antibatterico, coleretico, disintossicante o immunitario.

farmaci

Se le letture della bilirubina vanno fuori scala, vengono prescritti preparati speciali per l'ittero.

  1. Ursofalk è un medicinale per ittero per neonati sotto forma di sospensione volta a proteggere e mantenere la normale funzionalità epatica. È prescritto per ittero prolungato. Dosaggio - 10 mg per 1 kg di peso.
  2. L'Hofitol è un'altra medicina efficace per l'ittero sotto forma di una soluzione a base di un estratto naturale di carciofo, che attiva il deflusso della bile e semplifica il lavoro del fegato. Assegna da 1 a 3 gocce 3 volte al giorno.
  3. Terapia di infusione di fototerapia per ripristinare l'equilibrio idrico: soluzioni di glucosio, elettroliti, soda, stabilizzatori di membrana, cardiotrofi. L'ittero prolungato richiede necessariamente tale trattamento..
  4. Per normalizzare il fegato, è possibile prescrivere Zixorin, Fenobarbital, Benzonal.
  5. Quando la bilirubina intestinale viene assorbita, vengono utilizzati gli assorbenti: Enterosgel, Polyphepan, Smecta, Carbone attivo.
  6. Vitamine liposolubili: colecalciferolo (D3), retinolo (A), tocoferolo (E), fillochinone (K).
  7. Elementi in tracce: fosforo, solfato di zinco, calcio.

Fatto interessante. Al cuore del farmaco dall'ittero Urosofalk è l'acido ursodesossicolico, che si trova nella bile di orso. Ad oggi, hanno imparato a produrlo in condizioni di laboratorio..

Procedure e fototerapia

Con questa malattia, possono decidere le seguenti procedure:

  • trasfusione di sangue nella diagnosi di ittero nucleare;
  • trapianto di fegato con cirrosi.

Inoltre, con l'ittero, il bambino ha bisogno della luce solare, ma in così giovane età può essere pericoloso, quindi viene prescritto un trattamento con una lampada: la fototerapia. Sotto l'influenza della luce intensa, la bilirubina dannosa viene escreta attivamente. Questa procedura è assolutamente sicura. Il bambino viene messo sotto per diverse ore al giorno, se non ci sono complicazioni. In una malattia grave, sarà sotto di essa per quasi un giorno intero..

Apparato di fototerapia per il trattamento dell'ittero in un neonato

I genitori dovrebbero capire che non sempre l'ittero in un neonato richiede terapia. Pertanto, non si dovrebbe essere sorpresi e indignati se il bambino diventa giallo e lui e sua madre vengono dimessi dall'ospedale. Ma questo è possibile solo nei casi in cui gli esami del sangue sono in ordine, il contenuto di bilirubina nel corpo non va fuori scala e i medici non hanno trovato patologie interne. Di conseguenza, a casa, il bambino non ha bisogno di guarire.

Rimedi popolari

L'auto-trattamento a casa con l'ittero in un neonato viene effettuato solo con il permesso di un medico. Anche il più innocuo, a prima vista, lo strumento consigliato da un vicino o da una madre può essere molto pericoloso per un piccolo organismo, molti dei cui sistemi si stanno ancora adattando al nuovo ambiente. Tra i farmaci più raccomandati approvati dai pediatri ci sono i seguenti:

  • tintura dalla radice del dente di leone: 3 gocce 4 volte al giorno;
  • un buon rimedio per l'ittero - tintura di erba medica: 2 gocce 4 volte al giorno;
  • soluzione di carbone attivo: diluire 10 grammi di carbone in polvere in 50 ml di acqua calda bollita, dare al bambino 1 pipetta ogni 2 ore;
  • brodo di rosa canina;
  • infuso di stigma di mais;
  • dopo l'alimentazione, applicare una benda inumidita in una soluzione di magnesia sul neonato dal fegato;
  • Tè "Collezione per una madre che allatta": bere 1 litro al giorno.

Non puoi utilizzare diversi farmaci da questo elenco contemporaneamente, perché molti di essi si escludono a vicenda o la loro combinazione influenzerà un piccolo organismo troppo potente. Una cura adeguata gioverà notevolmente a un neonato che soffre di ittero..

I segreti della fitoterapia. L'erba medica è una pianta medicinale ricca di vitamina K che migliora la funzionalità epatica.

Non ho potuto sfuggire all'ittero, sono stati dimessi a casa con una diagnosi così spiacevole - cosa dovrebbero fare i genitori preoccupanti in una situazione del genere? La cura adeguata del neonato faciliterà le sue condizioni e accelererà il recupero. Ecco gli articoli che include.

  1. Distribuire per diversi minuti in una giornata di bambino nudo al sole.
  2. L'alimentazione frequente e il consumo eccessivo normalizzano il fegato.
  3. Con la galattosemia, nutrire il bambino con miscele senza lattosio e galattosio: Nutramigen, Prehistimil, NAN senza lattosio.
  4. Con la tirosinemia è necessaria una dieta: miscele senza fenilalanina, metionina, tirosina (XP Analog, Apenilac, Lofenolac).
  5. Allattamento completo.
  6. Dieta della mamma: esclusione dalla dieta di cibi gialli, spezie, peperoni e cibi salati.
  7. Passeggiate quotidiane all'aria aperta.
  8. Fototerapia a casa.

Se uno qualsiasi degli elementi di cura per il neonato itterico è in dubbio, è meglio consultare un medico, ma non fare nulla da soli e non sperimentare. Particolare cura deve essere prestata nel trattamento dei raggi del sole, che in estate sono carichi di ustioni. Con il giusto approccio a questo problema, il recupero può essere accelerato ed evitare complicazioni..

Dovresti saperlo. Galattosemia - una malattia genetica ereditaria, intolleranza al lattosio.

complicazioni

I genitori si preoccupano di quanto sia pericoloso l'ittero nei neonati, di come questa malattia possa finire alla fine, tranne che per il recupero. La forma fisiologica è raramente irta di complicazioni. Ma patologico può comportare le seguenti conseguenze:

  1. A volte l'ittero prolungato nei neonati può causare complicazioni che colpiscono il sistema nervoso in futuro, poiché la bilirubina indiretta ha un effetto tossico sul sistema nervoso centrale.
  2. La fototerapia con un regime di trattamento selezionato in modo errato può portare a ustioni, disidratazione, emolisi, intolleranza al lattosio, ipertermia.
  3. Le conseguenze dell'ittero nucleare - sordità, paralisi completa o parziale, ritardo mentale.
  4. Avvelenamento e intossicazione tossici.
  5. Albuminemia - Proteina dell'albumina ridotta.
  6. Encefalopatia da bilirubina - danno cerebrale.

Conoscendo il pericolo di ittero nei neonati, i genitori saranno in grado di valutare l'intero grado di rischio e prendere le misure appropriate in modo che non accada nulla di male. È molto più facile prevenire la malattia che curarla: se pensi ancora alla prevenzione durante la gravidanza, il bambino sarà in grado di evitare problemi con la bilirubina dopo la sua nascita.

Previsioni per il futuro. Il moderno livello di medicina curerà persino l'encefalopatia da bilirubina. Vero, con diagnosi tempestiva e conformità a tutti i requisiti medici.

Prevenzione

La prevenzione della donna incinta in ittero dovrebbe essere impegnata durante la gestazione del bambino e dopo la sua nascita. Per fare ciò, è sufficiente osservare le seguenti regole.

  1. Nutrizione durante la gravidanza.
  2. Il suo rifiuto delle cattive abitudini.
  3. Prevenzione e trattamento di qualsiasi malattia.
  4. Rifiuto di iniezioni di vitamina K ai neonati che praticano negli ospedali di maternità.
  5. Bagno di sole.
  6. Allattamento frequente.
  7. Una bevanda abbondante da una madre che allatta.
  8. Taglio del cordone ombelicale nella seconda ora dopo il parto, quando si interrompe la pulsazione alla base dell'ombelico. Questo normalizzerà la circolazione sanguigna..

Impegnati nella prevenzione dell'ittero, puoi prevenire la malattia in modo che i primi giorni del bambino non oscurino. Se ci sono ulteriori domande su questo fenomeno, è meglio scoprire tutte le informazioni in anticipo dal pediatra.

Un punto controverso. I medici discutono ancora su come il tempo di tagliare il cordone ombelicale influenzi le manifestazioni di ittero. Non esiste una correlazione diretta di questi due fatti di prove scientifiche..

Domande frequenti

  • Quando dovrebbe passare l'ittero nei neonati?

La risposta alla domanda su quanto ittero passa nei neonati dipende dal tipo di malattia e dalle caratteristiche individuali del corpo. L'ittero fisiologico normale passa per 2-3 settimane.

  • Quale lampada viene utilizzata per trattare l'ittero nei neonati?

Queste sono lampade speciali che emettono ultravioletti luminosi, lo spettro dei suoi raggi accelera il decadimento della bilirubina.

  • L'ittero è contagioso nei neonati?

A differenza del virus dell'epatite B, l'ittero nei neonati non è contagioso.

  • L'ittero può tornare nei neonati?

Sì forse. Ma con ripetute manifestazioni della malattia, è necessaria una consultazione urgente con un medico per escludere complicazioni.

  • In che giorno appare l'ittero in un neonato?

Può iniziare 4-5 giorni dopo la nascita.

  • Perché il neonato non passa l'ittero 1 o anche 2 mesi?

Ci possono essere diversi motivi per l'ittero prolungato:

  • il ciclo di escrezione della bilirubina non è riuscito;
  • disfunzione epatica dovuta a difetto alla nascita o epatite;
  • ristagno della bile a causa di disturbi nel lavoro del tratto biliare e della cistifellea;
  • la formazione di sempre più bilirubina a causa di malattie del sangue.

In ogni caso, un ittero protratto richiede una diagnosi delle cause e un trattamento immediato.

Se il neonato si ammala di ittero, i genitori devono monitorare attentamente le sue condizioni. Se si sente bene, questa è fisiologia e nient'altro. La migliore medicina in questo caso è il latte materno. Se è lento, spesso piange, questa è una patologia che richiede una consultazione con un medico, test e cure.

L'ittero nei neonati non è solo spesso - ma è quasi sempre. Ogni madre noterà facilmente i primi sintomi. Il bambino diventa insolitamente scuro o come se fosse pieno di giallo, i bianchi degli occhi diventano gialli. È una malattia o una caratteristica di un bambino piccolo? Ciò sarà chiaro più tardi, dopo diversi giorni di osservazione. Molto spesso, non c'è motivo di preoccuparsi, questa condizione è dovuta ad alcune caratteristiche fisiologiche del corpo di un neonato.

Perché appare l'ittero?

Qui, la bilirubina è principalmente "da incolpare". Che cos'è e da dove viene? È abbastanza semplice Un bambino che non è ancora nato ha sangue speciale con emoglobina (fetale) speciale. Trasporta ossigeno attraverso i vasi sanguigni del bambino. Quando il bambino nasce, inizia a respirare leggermente. E poi la composizione del sangue cambia: l'emoglobina “vivente” appare in essa e il fetale - viene distrutto. Questo è dove si forma la bilirubina. Il bambino non ne ha bisogno e il piccolo organismo inizia a liberarsene. Per un bambino questa è una questione molto difficile. Solo così la bilirubina non può essere ritirata. In primo luogo, entra nel fegato e si mescola con enzimi speciali lì, quindi si dissolve nelle urine e viene quindi facilmente escreto. Se il fegato si guasta e c'è molta bilirubina nel sangue, inizierà l'ittero. Le cause dell'ittero patogeno sono completamente diverse. Spesso sono causati da una violazione del deflusso della bile dal corpo a causa delle seguenti condizioni:

  • incompatibilità dei gruppi sanguigni;
  • conflitto di rhesus;
  • danno virale al fegato;
  • disordini metabolici genetici;
  • malattie ereditarie;
  • disturbi ormonali;
  • danno meccanico al tratto biliare o al fegato.

VIDEO:

Norma della bilirubina

Nel sangue di un neonato, la bilirubina deve essere compresa tra 8,5 e 20,5 μmol / l (micromol per litro). L'unità di misura è piuttosto complessa, ma non puoi entrarci. Se è davvero interessante, viene eseguito un esame del sangue a livello molecolare. Se l'analisi mostra che il contenuto di bilirubina è leggermente superiore al normale, il medico comprende: il corpo del bambino non ha il tempo di affrontare il carico. L'ittero reale si verifica quando il livello di bilirubina supera i 35 μmol / L. Eppure è diverso... Perché appare l'ittero - è già chiaro. E perché in generale ci sono difficoltà con la conclusione della bilirubina? Potrebbe essere questo un segno di patologia? Sfortunatamente sì. I medici distinguono tra due gruppi di ittero: fisiologico e patologico. Considera tutti i tipi di ittero dal più raro al più comune.

Tipi patologici di ittero

Sono rari, ma richiedono una supervisione e un trattamento medici obbligatori. Con ittero patologico, ci sono sempre sintomi aggiuntivi. Alcuni possono essere notati da una madre o qualcuno della famiglia, altri saranno riconosciuti solo da un medico.

Malattia emolitica

Tra tutti i bambini che si ammalano di ittero nei neonati, meno dell'1% ricade in chi soffre di malattie emolitiche. Le sue ragioni:

  • Conflitto di Rhesus di madre e bambino (il più delle volte);
  • disadattamento nei gruppi sanguigni (molto raro);
  • incompatibilità con antigeni (quasi mai si verifica).

Tuttavia, tale ittero viene rapidamente riconosciuto. La pelle e la sclera del bambino diventano gialle non dopo pochi giorni, ma quasi immediatamente dopo la nascita. Il bambino sembra letargico e assonnato. Il medico, esaminando il bambino, sentirà un aumento della milza e del fegato. Tutti questi segni mostrano che il neonato ha urgentemente bisogno di aiuto e quindi i medici iniziano il trattamento immediato. Il caso più grave è l'ittero nucleare, in cui la bilirubina avvelena il cervello del bambino.

Ittero ostruttivo

Una patologia rara, ma ancora. Esistono diverse ragioni per l'ittero ostruttivo:

  • problemi alla cistifellea;
  • violazione della pervietà del tratto biliare;
  • problemi al fegato.

Molto spesso, l'ittero ostruttivo è causato da disturbi genetici o lesioni alla nascita del bambino. Le manifestazioni di questa malattia diventano evidenti quando il bambino ha due o tre settimane. La pelle allo stesso tempo sembra non solo gialla, ma con una tinta verdastra. La sedia del bambino diventa anormalmente leggera, quasi senza colore. Il medico sentirà che il fegato si sta compattando e la milza si allarga. Se c'è il sospetto di ittero ostruttivo, vengono prescritti vari esami aggiuntivi, ad esempio l'ecografia. Il trattamento dipenderà dal tipo di patologia. Ci sono anche condizioni limite quando l'ittero postpartum prolungato entra in patologia:

  1. L'ittero di coniugazione è associato a scarsa funzionalità epatica. Gli enzimi del fegato legano male la bilirubina e non riescono a far fronte al suo ritiro dal sangue.
  2. L'ittero nucleare si verifica con un forte aumento del livello di bilirubina durante l'ittero postpartum. In questo caso, la bilirubina penetra nel sistema nervoso ed esercita il suo effetto tossico su di esso..
  3. L'ittero epatico appare quando le cellule del fegato sono danneggiate da virus o batteri.

Ittero fisiologico

Ora tutti i medici hanno riconosciuto che questa non è una malattia, ma una delle opzioni per lo stato normale di un neonato. Tuttavia, in questa situazione, il bambino deve essere attentamente monitorato per non perdere possibili patologie.

Ittero al latte materno

Un altro caso raro. Si verifica quando una madre ha molti estrogeni nel suo latte (questo è un ormone sessuale femminile). Quindi il fegato del bambino inizia prima a ritirare gli estrogeni, e solo allora la bilirubina. In questo caso, il bambino rimane itterico per un massimo di tre mesi. Allo stesso tempo, il bambino si sviluppa bene - ha un buon appetito, sonno, aumento di peso e altezza. Questa condizione non è pericolosa e scompare da sola. Se un bambino sviluppa l'ittero del latte materno, le madri spesso chiedono: non è meglio svezzare il bambino dal seno? Può esserci una sola risposta: niente di meglio! Sì, senza latte materno, il bambino non “diventerà più giallo”. Ma quanto di tutto ciò che è utile e importante riceverà in questo caso? Quindi è necessario continuare l'allattamento.

Ittero neonatale

E infine, la forma più comune. Questo è l'ittero che appare nella maggior parte dei bambini. Non si applica alle malattie e non richiede cure. Questo ittero del neonato passa da solo e non porta a complicazioni. È vero, c'è un altro punto di vista: se appare l'ittero, allora il fegato del bambino è ancora sovraccarico. Ma il bambino può essere aiutato.

Sintomi

Il sintomo principale e indicativo di qualsiasi tipo di ittero è uno scolorimento della pelle e delle mucose, proteine ​​degli occhi. Diventano di colore giallo brillante, quasi limone. Quando passano più di due settimane e la pelle del bambino non ha acquisito un colore normale, vale la pena consultare un medico. Prima di trattare l'ittero, verrà prescritta un'analisi per il livello di bilirubina nel sangue. Il livello di bilirubina dipende da molti fattori ed è impossibile interpretare in modo inequivocabile i risultati del test. Il medico trarrà conclusioni sullo stato di salute del bambino in base al quadro generale dello stato di salute. I sintomi di tipi patologici di ittero si manifestano in un cambiamento nel colore della pelle. Le differenze consistono nel tempo del loro aspetto e in alcune caratteristiche della manifestazione:

  • un cambiamento nel colore della pelle appare immediatamente dopo la nascita;
  • dopo tre o quattro giorni, il colore giallo diventa più luminoso, tutti i sintomi si intensificano;
  • il giallo del tegumento dura più di un mese;
  • l'insorgenza dei sintomi di ittero è ondulante: apparirà, poi scomparirà;
  • oltre al giallo, il colore della pelle può acquisire una tinta verde.

Oltre allo scolorimento della pelle, vengono aggiunti altri sintomi:

  • le feci sono scolorite;
  • l'urina è di colore scuro;
  • i lividi appaiono spontaneamente;
  • c'è un aumento del fegato e della milza;
  • il benessere generale del bambino peggiora.

Con ittero nucleare, si osservano l'estinzione del riflesso di suzione, la sonnolenza grave e l'insorgenza di convulsioni.

Trattamento di ittero

Se stiamo parlando di patologia, allora qualsiasi terapia è prescritta da un medico. Molto spesso, il bambino e la madre vanno in ospedale, dove svolgono tutte le procedure necessarie. Ad esempio, se una madre e un bambino hanno un fattore Rh diverso o altri segni di incompatibilità del sangue, le trasfusioni sono spesso prescritte. In una procedura, il bambino può sostituire fino al 70% della quantità totale di sangue. In casi difficili, le trasfusioni vengono ripetute più volte. Queste misure aiutano a sbarazzarsi della bilirubina patologica, ma possono indebolire il bambino. Pertanto, viene spesso prescritta una terapia aggiuntiva: antibiotici, fisioterapia e così via. L'ittero ostruttivo spesso richiede un intervento chirurgico. Una decisione informata viene generalmente presa da un'intera commissione di medici che esamina attentamente il bambino e determina tutte le misure necessarie. Tale trattamento e riabilitazione vengono eseguiti anche in ambito ospedaliero. Se l'ittero è fisiologico, è più probabile che non si tratti di trattamento, ma di aiuto al bambino. Un bambino affronterà le sue condizioni più velocemente se:

  • attaccare il neonato al seno il più presto possibile (questo stimola i processi metabolici);
  • allattamento al seno completo;
  • la dieta di una madre che allatta in modo che il bambino non abbia problemi digestivi;
  • bagni di sole;
  • cammina all'aperto.

Sfortunatamente, l'ultimo punto non può essere soddisfatto se fuori fa freddo. Ma in primavera, estate o autunno caldo, portare un bambino all'aria aperta è d'obbligo. In estate, in un clima sereno e soleggiato, puoi aprire le braccia e le gambe dei bambini per diversi minuti. Ciò è particolarmente utile nelle ombre chiare, ad esempio sotto un albero, in modo che la luce diffusa arrivi sul bambino. La cosa principale è che il bambino non si congela. Tale cura per il neonato aiuterà a rimuovere la bilirubina dal corpo del bambino. Di conseguenza, il bambino non avrà solo l'ittero. Un altro bambino diventerà più sano e si sentirà meglio. Il principale metodo di trattamento e prevenzione dell'ittero neonatale è il latte materno. Ecco perché il neonato viene applicato al petto dai primi minuti. Il colostro (le prime porzioni di latte materno) ha un pronunciato effetto lassativo. Aiuta a rimuovere, insieme a feci e sostanze coloranti (bilirubina). Nutrire un bambino su richiesta è la cura migliore per l'ittero. A volte, oltre al latte materno, le radiazioni sono prescritte con una lampada speciale per il trattamento dell'ittero - fototerapia. Durante la procedura, gli occhi del bambino vengono coperti con una benda o occhiali e posti sotto la lampada. Il corso dura 96 ​​ore.

lampada per il trattamento dell'ittero Durante la fototerapia possono verificarsi effetti collaterali. Il bambino può apparire assonnato, la pelle inizia a staccarsi e si osserva un disturbo delle feci. I bagni di sole hanno lo stesso effetto. Il corpo del bambino alla luce inizia a produrre attivamente vitamina D. Accelera il processo di rimozione della bilirubina dal sangue. Con grave ittero, il glucosio e il carbone attivo in compresse possono essere prescritti da un medico. Il glucosio migliora il lavoro attivo del fegato. Il carbone attivo assorbe sostanze nocive come una spugna, compresa la bilirubina. Successivamente, il carbone, insieme alla bilirubina, viene escreto naturalmente con le feci. Il medico sviluppa una metodologia per il trattamento di tipi patologici di ittero, a seconda della diagnosi. Tutti i fattori e le circostanze della nascita del bambino sono presi in considerazione. Il corso del parto e della gravidanza, malattie materne, risultati dei test ed ultrasuoni. A volte è necessaria la consultazione di specialisti ristretti; chirurgo o endocrinologo. Nel trattamento dell'ittero, vengono utilizzati diversi tipi di terapia:

  • Antivirale.
  • antibatterico.
  • coleretico.
  • disintossicazione.
  • Immune.

Sono utilizzati sia singolarmente che in combinazione sotto stretto controllo medico. Dipende dalle cause dell'ittero..

Conseguenze e problemi

In condizioni patologiche, è impossibile prevedere la velocità con cui il bambino si riprenderà. Prima di tutto, tutto dipende dalle cause della malattia e dalla sua gravità. Ecco perché è particolarmente importante osservare il bambino nei primi giorni di vita. Cosa cercare?

  1. L'ittero si è verificato poche ore dopo la nascita del bambino (sono possibili conflitti di sangue).
  2. Il bambino è mal sviluppato, è assonnato e letargico (un eccesso significativo di bilirubina nel sangue, anche con malattia emolitica).
  3. L'ittero è accompagnato da convulsioni, un grido costante (può trattarsi di ittero nucleare). Con questa diagnosi, il bambino può sviluppare problemi di udito, patologie motorie, nel caso più grave, il bambino può morire.
  4. Un neonato ha ferite alla nascita.

Non appena l'ittero inizia nel neonato, è necessaria un'attenta osservazione per prevenire lo sviluppo di patologie. Se il trattamento viene effettuato in tempo, il bambino si riprenderà molto presto e crescerà sano. L'ittero fisiologico non causa complicazioni. Può durare da due a tre settimane. La maggior parte dei bambini si sbarazza dell'ittero quando compiono un mese. Se il motivo è nel latte materno, la condizione può trascinarsi per un altro da uno a due mesi. Successivamente, la pelle e gli occhi del bambino vengono completamente liberati dalla tinta gialla. Per tutto questo tempo, il bambino si sviluppa completamente. La cosa principale per lui è la cura di sua madre, parenti e dottori. E poi il bambino crescerà sano e felice. L'ittero fisiologico nei bambini sani non danneggia il corpo, non influisce sull'ulteriore sviluppo del bambino. L'ittero patologico aumenta il rischio di cirrosi o cancro al fegato con l'età. Nel 90% dei bambini che hanno avuto l'epatite durante l'infanzia, gli effetti dell'ittero rimangono per tutta la vita. Ciò si traduce in un'immunità indebolita e una scarsa funzionalità epatica. L'ittero nucleare posposto in futuro può portare a sordità, paralisi completa o parziale, ritardo mentale. L'effetto tossico dell'alta bilirubina sul sistema nervoso ha le conseguenze più gravi.

L'ittero nei neonati è un fenomeno comune, appare il secondo o il terzo giorno dopo la nascita del bambino. È un normale processo fisiologico, non una patologia, quindi i genitori non dovrebbero preoccuparsi. Solo in rari casi, i neonati sviluppano ittero patologico, quindi i sintomi della malattia compaiono nelle prime 24 ore dopo il parto e durano più di 5 giorni. Il trattamento deve essere effettuato solo sotto la supervisione di un medico..

L'ittero nei neonati è di due tipi: fisiologico (transitorio) e patologico. La prima varietà viene diagnosticata nel 60-70% di tutti i neonati. Non è una conseguenza della malattia. Questa è una condizione normale del neonato. I sintomi compaiono il terzo giorno dopo la nascita. Non richiedono un trattamento, ma passano da soli entro 3-5 giorni. A volte i sintomi scompaiono dopo 2-3 settimane. Il bambino ha necessariamente bisogno di un esame per prevenire il passaggio di tale condizione in patologia.

Con ingiallimento fisiologico della pelle, un aumento della bilirubina è insignificante.

Più spesso questo tipo di ittero appare a causa della produzione di nuova emoglobina, poiché l'emoglobina del feto è diversa dalla normale. Dopo la nascita, la composizione del sangue cambia completamente. L'ittero fisiologico è di due tipi: ittero neonatale e del latte materno. Il primo è il più comune. È pericoloso? No. L'ittero del latte materno non costituisce una minaccia per la salute del bambino. Appare dovuto al fatto che il latte materno contiene una grande quantità di estrogeni. Il corpo delle briciole, invece di rimuovere la bilirubina, elimina questo ormone. L'ittero patologico appare immediatamente dopo la nascita di un bambino. I suoi sintomi possono prima attenuarsi e poi manifestarsi di nuovo. Questa patologia non è contagiosa, indica problemi di salute nelle briciole. Esistono due tipi di ittero:

  • Emolitica. Si verifica raramente, in circa l'1% dei bambini. I sintomi compaiono immediatamente, il bianco degli occhi e la pelle del viso diventano gialli. Alla palpazione, puoi scoprire che le briciole hanno un fegato e una milza ingrossati.
  • Meccanico Appare con malattie del fegato e della cistifellea, nonché con problemi con l'eliminazione della bile. Molto spesso, questa specie si verifica a causa di disturbi genetici o lesioni durante il parto. Uno dei chiari sintomi della patologia è la chiara feci del bambino..

Si distinguono anche altri tipi di malattia, che sono uno stadio di transizione tra ittero normale e patologico:

  • coniugazione - è una conseguenza della scarsa funzionalità epatica per eliminare la bilirubina;
  • nucleare - caratterizzato da un forte aumento della concentrazione di bilirubina nelle prime 24 ore dopo la nascita;
  • epatico (parenchimale) - appare con infezione del fegato;
  • emolitico - caratterizzato dalla massiccia distruzione dei globuli rossi;
  • subepatico (ostruttivo) - appare con ristagno della bile nel fegato.

Cause di ittero patologico:

  • Conflitto di Rhesus, che si verifica a causa del fatto che il bambino ha un gruppo sanguigno positivo e il negativo della madre;
  • infezione intrauterina;
  • diversi gruppi sanguigni, specialmente se il neonato ha un secondo o un terzo e la madre ha il primo;
  • diabete nella madre;
  • incompatibilità con antigeni;
  • disturbi ormonali nel bambino;
  • malattie del sistema circolatorio;
  • emorragie in un bambino, che sono un'ulteriore fonte di bilirubina;
  • nascita prematura;
  • l'introduzione di antibiotici per il bambino o l'uso di droghe durante il parto durante il processo del lavoro;
  • malattie intestinali, epatiche o della cistifellea in un neonato;
  • tratto biliare compromesso.

La ragione dell'ittero fisiologico è un aumento della bilirubina dovuta alla produzione di "nuova" emoglobina e allo smaltimento di quella "vecchia". Il fegato delle briciole non può far fronte a un tale carico, quindi appare l'ittero. Provoca ingiallimento della pelle nei neonati asfissia e ipossia fetale. L'ittero postpartum può derivare da lesioni durante il processo di nascita.

La gravità dei sintomi dipende dalla concentrazione di bilirubina nel sangue e dalle caratteristiche della pelle. La sclera degli occhi, il cielo e il viso diventano gialli più velocemente. Segni di ittero patologico:

  • colorazione della mucosa e della pelle in giallo;
  • un cambiamento nell'analisi biochimica del sangue, un eccesso del normale livello di bilirubina;
  • sonnolenza e letargia.

Con l'ittero nucleare, un neonato rifiuta di mangiare, è inattivo. Dopo qualche tempo, il bambino inizia a gettare la testa all'indietro e urla monotono.

Se il fegato e la milza sono ingrossati, l'urina è diventata pallida o marrone, ha un odore specifico, quindi dovresti andare in ospedale. Ciò può indicare lo sviluppo dell'epatite..

Secondo i seguenti segni, l'ittero fisiologico può essere distinto dall'ittero patologico:

  • giallo della pelle e delle mucose;
  • gli indicatori di un esame del sangue generale sono normali;
  • il fegato e la milza non sono ingranditi;
  • le feci e il sangue non cambiano colore;
  • il bambino ha un buon appetito, sta ingrassando.

I sintomi dell'ittero fisiologico non compaiono mai nel primo giorno di vita, il picco di tutti i sintomi si verifica in 3-4 giorni.

Quanto dura l'ittero?

Quando dovrebbe passare l'ittero nei neonati? Le date sono individuali per ogni bambino, in media, tutti i sintomi scompaiono in 5-10 giorni, in rari casi, questo periodo si estende a 2-3 settimane.

Nei neonati allattati al seno, le tracce di ittero fisiologico passano più velocemente.

Perché l'ittero non dura un mese? Questo indica una condizione patologica. Se i sintomi persistono per più di due settimane, è necessario mostrare il bambino al medico. In rari casi, può trattarsi di ittero del latte materno, quindi l'ittero rimane per 2 mesi e talvolta 3. Se stiamo parlando di una condizione normale, non di una patologia, il bambino dovrebbe avere un buon appetito, non disturba nulla, è calmo guadagna peso e altezza secondo la tabella di sviluppo dei neonati.

L'esame consiste in un esame visivo del bambino, nonché in una serie di test. La diagnostica include:

  • analisi del sangue generale;
  • determinazione del livello di bilirubina;
  • test del fegato e dei reni per determinare il lavoro di questi organi;
  • test di emolisi.

Se si sospetta la palpazione di un ingrossamento del fegato o della milza, viene eseguita un'ecografia addominale.

Un aumento della concentrazione di bilirubina porta direttamente all'ittero.

La bilirubina è un pigmento giallo coinvolto nello scambio di emoglobina. Viene rilasciato dai globuli rossi durante la morte dei globuli. Questa sostanza deve essere escreta, poiché è tossica..

Esistono due tipi di bilirubina: diretta e indiretta. Durante la diagnosi, viene preso in considerazione il primo modulo. La norma della bilirubina in un neonato è di 8,5-20,5 μmol / L. Se gli indicatori raggiungono il livello di 35 μmol / l, appare l'ittero. Nei neonati prematuri, l'ingiallimento della pelle si verifica con un valore di bilirubina di 85 μmol / L. Il livello critico di questa sostanza che può portare alla morte di un bambino è il seguente:

  • per i bambini a termine - 324 micromol / l;
  • per i bambini prematuri - 150–250 µmol / l.

Mentre il bambino è in ospedale, è necessario misurare il livello di bilirubina 2-3 volte durante l'intero periodo per assicurarsi che la sua concentrazione non aumenti.

Un neonato ha bisogno di cure se è un ittero patologico. Tutte le misure mediche vengono eseguite in un ospedale dove sono collocati la madre e il bambino. A casa, i neonati possono essere trattati solo con un leggero aumento della bilirubina. Il trattamento dipende dalla causa e dal tipo di patologia. Il medico tiene conto dei dati diagnostici, del decorso del parto, della malattia della madre. A volte è necessario l'aiuto di un chirurgo e un endocrinologo. Nel trattamento dell'ittero in un neonato vengono utilizzati farmaci antivirali, antibatterici, coleretici, immunostimolanti e persino antibiotici. Non fare a meno della terapia di disintossicazione. Il trattamento è il seguente:

  • Ricezione di enterosorbenti. Questi farmaci accelerano l'eliminazione della bilirubina dal sangue. Applicare Smecta, Enterosgel, Polysorb.
  • L'introduzione di farmaci per ripristinare l'equilibrio idrico dopo la fototerapia. Applicare una soluzione di glucosio, soda, elettroliti.
  • Colagogo e diuretici. Sono usati se la bilirubina si sta avvicinando a un punto critico. Applicare Hofitol, Essential Forte, una soluzione di magnesia per somministrazione orale, un brodo di rosa canina sotto forma di tè.
  • Epatoprotettori. Proteggono e riparano le cellule del fegato. Ursofalk, Phosphogliv, Ursosan, Ukrliv lo faranno.
  • Rimedi omeopatici Migliorano la secrezione biliare, rimuovono le tossine e normalizzano le feci. Farmaci efficaci - Hepel, Galstena.
  • Farmaci per migliorare il metabolismo. Le gocce di Elkar lo faranno. Aumentano l'immunità e migliorano l'appetito. Il medicinale deve essere diluito con glucosio. Il medico prescriverà il dosaggio.
  • Agenti antibatterici. Bifidumbacterin è adatto.

La trasfusione di sangue è una misura urgente nel trattamento dell'ittero, soprattutto quando si tratta della forma nucleare della malattia.

In caso di ICD in un bambino (urolitiasi), i diuretici devono essere usati con cautela.

Se il livello di bilirubina rimane elevato per lungo tempo, viene utilizzata la fototerapia. La procedura è sicura per i bambini. Il neonato è posto sotto una lampada speciale, gli occhi del bambino sono coperti da occhiali protettivi. Il corso dura 96 ​​ore. La fototerapia ha una serie di effetti collaterali. Possono apparire sonnolenza, desquamazione della pelle e feci turbate. A casa, puoi continuare la fototerapia. Invece di una lampada per neonati di ittero, la luce solare diretta farà. Contribuiscono alla scomparsa dei sintomi. Prendere il sole promuove la produzione di vitamina D, che accelera l'eliminazione della bilirubina dal sangue.

Conseguenze e complicazioni

Qual è il pericolo di ittero nei neonati? Una minaccia per la salute è solo un aspetto patologico. Un alto livello di bilirubina avvelena il corpo delle briciole, influisce sul funzionamento del cervello e del sistema nervoso centrale, il che porta a uno sviluppo alterato del bambino. Queste sono le conseguenze più gravi dell'ittero nei neonati. Altri pericoli:

  • aumenta la probabilità di cirrosi e cancro al fegato;
  • l'immunità è ridotta;
  • il fegato funziona male.

L'ittero nucleare più pericoloso, in cui il livello di bilirubina è molto alto. Le cellule tossiche entrano nel cervello e distruggono le cellule nervose. Questo tipo di ittero può portare a sordità, ritardo mentale e persino paralisi. La conseguenza più pericolosa è la morte..

Vero ittero, un neonato può ammalarsi il primo giorno dopo il parto, poiché il corpo delle briciole non è più protetto e non è ancora adattato alle nuove condizioni di vita. La migliore prevenzione della malattia è il latte materno. È necessario applicare il neonato sul torace nei primi minuti dopo la nascita, in modo che riceva le più preziose gocce di colostro. Altre misure preventive:

  • dieta da parte della mamma;
  • cammina all'aria aperta con un bambino;
  • bagni di sole.

È necessario nutrire il bambino su richiesta e non secondo il regime. L'allattamento al seno aiuta il corpo del bambino a liberarsi della bilirubina. Nonostante il fatto che l'ittero sia spesso la norma nei neonati, è necessario monitorare attentamente lo stato di salute delle briciole e il livello di bilirubina. Se si modificano gli indicatori in peggio o si aumentano i sintomi della malattia, è necessario iniziare il trattamento. Il confine tra le condizioni normali e patologiche è molto sottile, è importante prevenire le complicanze.

Video utile sull'ittero nei neonati

L'ittero in un neonato è una condizione caratterizzata dal giallo della pelle e delle mucose dei bambini appena nati. La pigmentazione può essere una variante del normale sviluppo del bambino e può anche indicare la presenza di patologia. I medici possono aiutare a distinguere l'uno dall'altro, ma i genitori sanno anche qualcosa di utile..

Perché il bambino sviluppa l'ittero?

Di per sé, macchiare la pelle di un bambino non è una malattia, ma un sintomo. La bilirubina pigmentata, che è un prodotto di decomposizione dei globuli rossi e si forma per tutta la vita, dà un colore giallo alla pelle del bambino. Negli adulti, entra nel fegato ed è escreto con successo. La situazione è più complicata con il bambino. Nel 70% dei casi, l'ittero si verifica nei neonati, le ragioni di questa prevalenza: il fegato non riesce ancora a far fronte pienamente alle sue funzioni. Allo stesso tempo, il livello di bilirubina nel sangue dei bambini è elevato, poiché i globuli rossi che forniscono al bambino ossigeno nell'utero si scindono in gran numero. Pertanto, tre neonati su quattro sviluppano ittero. Nella maggior parte dei casi, passa all'età di un mese e non richiede cure. Le cause di ittero e alti livelli di bilirubina nei bambini sono:

  • gravidanza multipla;
  • fumare, bere alcolici e alcuni farmaci durante la gravidanza;
  • carenza di iodio della futura madre;
  • altre complicazioni nel periodo prenatale;
  • nascita prematura;
  • farmaci ottenuti per stimolare il travaglio;
  • diabete nella mamma.

Se l'ittero in un bambino si verifica a causa di una funzionalità epatica insufficientemente efficace, scomparirà non appena tutti gli organi del bambino saranno sufficientemente adattati alla vita al di fuori dell'utero materno. Tuttavia, a volte l'ittero è un sintomo di gravi patologie in un bambino che richiedono cure mediche immediate. Questa condizione si chiama ittero patologico e può essere causata dai seguenti motivi:

  • un conflitto tra madre e bambino sui gruppi sanguigni;
  • Incompatibilità del fattore Rh di madre e figlio;
  • terapia antibiotica del bambino;
  • problemi al fegato nel bambino;
  • malattie genetiche individuali;
  • disturbi della sintesi ormonale;
  • blocco o danni ai dotti biliari;
  • disfunzione pancreatica.

Con l'ittero patologico, è molto importante non solo abbassare la bilirubina nel sangue di un bambino, ma anche eliminare la causa che ha causato il suo aumento.

Specie di ittero appena nato

La più importante è la classificazione che distingue l'ittero fisiologico e patologico.

Come distinguere l'ittero fisiologico

Molto semplicemente, l'ittero fisiologico viene diagnosticato nei neonati, i sintomi si verificano 2-5 giorni dopo la nascita del bambino:

  1. La bilirubina si alza, la pelle acquisisce una carnagione giallastra o scura, il bianco degli occhi diventa giallo, quindi la pigmentazione si diffonde alle braccia e al petto del bambino.
  2. Con l'ittero fisiologico, la pancia, le gambe e i piedi del bambino sono raramente colorati.

Il bambino si sente bene, il suo comportamento è naturale. Le feci e l'urina non cambiano colore. La bilirubina non supera 256 μmol / L. Esempi di questo tipo di "ittero" nei neonati, vedi la foto:

Segni di ittero patologico

Questa pericolosa condizione si sviluppa in 70 bambini su 1000. È necessario sospettare una patologia se:

  • il bambino "diventa giallo" poche ore dopo la nascita (ittero neonatale nei neonati);
  • la bilirubina supera 256 μmol / l; Maggiori informazioni sulla bilirubina, i suoi standard, i metodi di misurazione
  • il bambino dorme molto, mangia male, è difficile svegliarlo;
  • al contrario, il bambino è in costante movimento caotico;
  • scolorimento dello scarico: l'urina si scurisce, le feci si schiariscono.

Se in questa fase non vengono prese misure, la bilirubina entra nel sistema nervoso del bambino, avvelenandolo. Inizia l'encefalopatia da bilirubina o ittero nucleare nei neonati. Il quadro clinico è integrato dai seguenti sintomi:

  • grido monotono su una nota;
  • sindrome convulsiva;
  • riduzione della pressione;
  • coma.

L'ittero nucleare colpisce più spesso i bambini prematuri. Il fatto è che le cellule del loro cervello non si sono ancora completamente formate e difficilmente resistono all'effetto tossico della bilirubina. Tra le forme patologiche, i tipi di ittero nei neonati si distinguono per la causa che ha causato i sintomi. allocare:

  1. Emolitico (a volte chiamato sopraepatico). L'ittero emolitico nei neonati è associato a problemi di sangue.
  2. Meccanico - associato a problemi al fegato, cistifellea, dotti biliari del bambino.

L'ittero meccanico, a sua volta, accade

L'ittero epatico è associato a compromissione del funzionamento di questo organo. Se gli enzimi non sono sufficienti per la rimozione della bilirubina dal corpo del bambino, questa condizione è chiamata ittero di coniugazione nei neonati. Inoltre, il fegato può essere influenzato da tossine, virus, batteri. Le cause del cosiddetto ittero sopraepatico sono problemi con la cistifellea, il pancreas, i dotti biliari.

Quando passa l'ittero?

L'ittero fisiologico dei neonati inizia a indebolirsi quando il bambino ha una settimana. I segni della malattia scompaiono completamente all'età di un mese. L'ittero patologico come sintomo può essere eliminato abbastanza rapidamente, entro pochi giorni. Oggi, ci sono modi per rimuovere in modo rapido e sicuro la bilirubina dal paziente. Va ricordato che a volte l'ittero patologico e la bilirubina alta sono sintomi di una malattia grave, la cui durata del trattamento dipende dalla situazione e può essere determinata da un medico.

Cosa fare se l'ittero è in ritardo

Succede che l'ittero fisiologico non passa all'età di un mese. Le ragioni di questo decorso della malattia sono le seguenti:

  • anemia in un bambino (confermata da un esame del sangue);
  • blocco (o incrostazione) dei dotti biliari, ristagno della bile;
  • galattosemia (questa è una di quelle malattie che vengono sottoposte a screening in ospedale);
  • deficit dell'ormone tiroideo (controllato anche in ospedale);
  • policitemia (aumento del numero di globuli rossi, monitorato da un esame del sangue);
  • ittero allattamento.

Se il bambino ha già un mese e l'ittero continua a non scomparire, è necessario consultare un medico. Il medico sarà in grado di escludere diagnosi difficili. Di particolare nota è l'ittero dell'allattamento al seno, che si verifica se il latte materno contiene molto pregnandiolo (un prodotto del metabolismo ormonale). Questa sostanza inibisce l'escrezione della bilirubina. Allo stesso tempo, la quantità di pigmento nel sangue non aumenta, ma diminuisce gradualmente. Il bambino si sente bene. Nella comunità medica, ci sono due opinioni sull'ittero del latte materno:

  1. Alcuni medici ritengono che un aumento del livello di bilirubina dia ancora un carico aggiuntivo al fegato del bambino, quindi l'allattamento al seno dovrebbe essere interrotto.
  2. I rappresentanti di un altro campo non vedono nulla di male nel continuare l'alimentazione.

Se hai paura di danneggiare il bambino, ma desideri continuare a nutrire in modo naturale, il seguente metodo è adatto a te. È necessario esprimere il latte e scaldarlo a bagnomaria a una temperatura di 70 °. Leggi di più su come esprimere correttamente il latte materno, quindi raffreddalo e donalo al bambino. Dagli effetti della temperatura, pregnanediol si decompone e non ha alcun effetto sulla velocità di escrezione della bilirubina. Se il bambino ha l'ittero, la mamma dovrebbe trovare un pediatra di cui si fida completamente e seguire tutte le sue istruzioni.

Come trattare l'ittero

Il metodo più efficace per abbassare la bilirubina nel sangue è la fototerapia. Il bambino viene posto sotto speciali lampade che operano nello spettro blu. Sotto l'influenza della luce, la bilirubina si trasforma in lumirubina non tossica, che viene rapidamente escreta dal corpo. La fototerapia dei neonati con ittero può essere effettuata sia in ospedale che nell'istituzione medica dei bambini. Nelle grandi città, è possibile noleggiare una lampada per il trattamento dell'ittero in un bambino. Pertanto, se la bilirubina non va fuori scala e le condizioni del bambino non causano preoccupazione, la terapia può essere eseguita a casa. In questo caso, non bisogna dimenticare di donare il sangue in tempo per determinare il livello di bilirubina. Il bagliore con le lampade è prescritto per 96 ore con interruzioni dell'alimentazione. Per proteggere gli occhi, i bambini indossano medicazioni speciali o indossano cappelli. Con la fototerapia, il bambino perde liquido, quindi, durante l'allattamento, è necessario applicare il bambino su richiesta. Effetti collaterali del trattamento della luce: desquamazione della pelle, feci rapide. Questi sintomi scompaiono non appena il trattamento è completato. Maggiori informazioni su quante volte una feci dovrebbe essere in un neonato. Dopo aver completato la fototerapia, a volte vengono prescritti farmaci dieretici coleretici per completare il trattamento:

  • L'Hofitol per i neonati con ittero viene somministrato sotto forma di gocce, tre volte al giorno, mescolate con acqua.
  • Ursosan viene somministrato ai neonati con ittero una volta al giorno, diluendo parte del contenuto della capsula in una piccola quantità di acqua. Vedi anche: quando posso dare acqua a un neonato?
  • È conveniente dare al bambino ursofalk, con ittero dei neonati, questo farmaco è meglio acquisire sotto forma di sospensione.

Ursosan e ursofalk abbassano la bilirubina ematica in pochi giorni.

  • Dei medicinali omeopatici, i medici possono raccomandare la galstena. La galstena con ittero nei neonati viene assunta sotto forma di gocce, 3 volte al giorno. Prima di somministrare il medicinale al bambino, le gocce vengono diluite nel latte materno.

Nel trattamento di forme gravi di ittero, viene utilizzata una trasfusione di sangue. Ciò aiuta a sostituire la maggior parte dei globuli rossi nel sangue e quindi a ridurre la bilirubina della metà in una procedura. Per una trasfusione, viene sostituito fino all'80% del sangue del bambino. Non è consentito prelevare sangue dalla madre, quindi il bambino è alla ricerca di un altro donatore. L'ittero fisiologico passa da solo e non necessita di trattamenti speciali. Tuttavia, la madre può aiutare il bambino a liberarsi rapidamente dell'eccesso di bilirubina:

  • Il miglior metodo di prevenzione è l'allattamento al seno. È importante mettere il bambino al petto immediatamente dopo la nascita. Il colostro contiene componenti che stimolano il lavoro dell'intestino delle briciole. Insieme al meconio (prime feci), la bilirubina viene rimossa dal corpo. Il latte della mamma è il modo migliore per ricostituire i liquidi durante la fototerapia. Maggiori informazioni su HS e corretta applicazione.
  • Bagni di sole. In tarda primavera, estate o autunno caldo, puoi muovere il cappuccio del passeggino mentre cammini, in modo che i raggi del sole cadano sulla faccia del bambino. In inverno, puoi mettere le briciole sul balcone, assicurati solo che il bambino non si congeli. Non permettere al sole di cadere negli occhi del bambino. La vitamina D, ottenuta dal bambino, aiuta a rimuovere la bilirubina dal corpo.
  • Non dare al tuo bambino una soluzione di glucosio o un decotto di rosa canina; come dovrebbe essere somministrato il glucosio con ittero nei neonati, solo un medico lo sa.

Quali conseguenze può avere l'ittero infantile??

Di solito, l'ittero dell'allattamento al seno e l'ittero fisiologico nei neonati non hanno conseguenze, quando passa il giallo della pelle, nulla ricorda una malattia. Di recente, i neonatologi hanno riconosciuto queste condizioni come un'opzione per il normale sviluppo del bambino. Le conseguenze dell'ittero patologico dipendono dalle cause che lo hanno causato. Se si inizia il trattamento in tempo e non si discosta dalle raccomandazioni del medico, molto probabilmente la malattia sarà completamente superata e non lascerà ulteriori malattie. L'ittero non curato o tempestivamente curato nei neonati non passa senza lasciare traccia, le conseguenze possono essere le seguenti:

  • grande aumento del rischio di cancro al fegato in futuro;
  • immunità debole nel bambino;
  • cirrosi e altre malattie del fegato.

Se il bambino ha sofferto di encefalopatia da bilirubina e non ha ricevuto cure mediche, le conseguenze possono essere perdita parziale o completa dell'udito, ritardi nello sviluppo e paralisi. Un bambino con segni di ittero deve essere costantemente monitorato da un medico in modo da non perdere lo sviluppo di forme gravi della malattia e prevenire conseguenze pericolose. Salute a te e al tuo bambino! Leggi anche:

  • Come proteggere un bambino dal raffreddore?
  • Come trattare la tosse in un bambino?
  • Feci fluide nei bambini allattati al seno.

Ottieni subito la DIRECTORY di una mamma che allatta per proteggere il tuo bambino da allergie, coliche e mal di stomaco. Inserisci il tuo indirizzo e-mail e fai clic sul pulsante "RECEIVE" http://uroki4mam.ru/pochti-zakoncheno

Scopri le malattie più comuni dei bambini:

L'ittero dei neonati non è una malattia, ma un termine speciale per ingiallire la pelle dei bambini. Molto spesso, l'ittero è causato dalle caratteristiche fisiologiche del bambino e non è motivo di grave preoccupazione. Ma in alcuni casi, i sintomi dell'ittero possono indicare la presenza di problemi nel corpo del neonato, quindi vale la pena iniziare immediatamente il trattamento.

L'ittero postpartum è osservato in oltre il 60% dei casi nei neonati, perché l'ittero

L'ittero postpartum è osservato in oltre il 60% dei casi nei neonati. Il bambino diventa "scuro" proprio davanti ai suoi occhi, colando di giallo. Ciò è dovuto a un eccesso di bilirubina nel sangue del bambino - una speciale sostanza biochimica che può accumularsi nel sangue. Perché sta succedendo? Durante lo sviluppo del bambino nell'utero, l'ossigeno viene trasportato attraverso i vasi sanguigni del bambino e attaccato a una speciale emoglobina (fetale). Dopo la nascita, il bambino inizia a respirare nei polmoni e la composizione del sangue cambia di conseguenza: i globuli rossi dell'emoglobina fetale vengono distrutti e inizia il rilascio di bilirubina. Il corpo del bambino inizia a cercare di liberarsi della sostanza di cui non ha bisogno, ma il fegato del bambino che non è ancora diventato più forte non può sempre far fronte a questo difficile compito. Se c'è troppa bilirubina nel sangue, l'ittero inizia a svilupparsi. Questa è la causa più comune di ittero nei neonati. Questo tipo di ittero si chiama fisiologico e di solito non rappresenta un pericolo per il bambino. Ma esiste una forma più pericolosa di ittero: patologica, il cui aspetto può indicare la presenza di gravi patologie nel bambino.

Importante! L'ittero che si sviluppa nei neonati non è contagioso, perché non causato da alcuni agenti patogeni.

  • Le seguenti cause contribuiscono allo sviluppo dell'ittero:
  • Prematurità, immaturità del bambino, ritardo della crescita intrauterina;
  • Maggiore diminuzione del peso corporeo del neonato;
  • Assunzione in gravidanza di un gran numero di farmaci;
  • Mancanza di allattamento al seno;
  • Emorragia estesa.

L'ittero dei neonati si manifesta con un cambiamento delle mucose e della pelle, nonché delle proteine ​​degli occhi. Che cos'è l'ittero nei neonati

Considera le varietà e le manifestazioni di due tipi principali di ittero: fisiologico e patologico.

Forma fisiologica (non pericolosa) di ittero

Questo è il solito stato postpartum del bambino, associato al periodo di adattamento della transizione del neonato in un nuovo mondo. Questo modulo è inoltre diviso in due sottospecie:

  1. Ittero neonatale;
  2. Ittero al latte materno.

La forma più comune è l'ittero neonatale, che si manifesta nella maggior parte dei bambini. La condizione non ispira preoccupazione e passa da sola. L'ittero del latte materno è piuttosto raro, associato alla presenza di una grande quantità di estrogeni nel latte materno. Il fegato del bambino sta prima cercando di sbarazzarsi dell'eccesso di estrogeni e poi - dalla bilirubina. Di conseguenza, l'ittero si sviluppa e il bambino non mostra sintomi allarmanti: mangia bene e aumenta di peso. Questa condizione si risolve anche da sola..

Importante! Se viene rilevato l'ittero, il latte materno non deve essere svezzato. L'ittero passerà da solo dopo la liberazione dall'estrogeno in eccesso.

Segni di ittero fisiologico:

  • Si verifica non prima di 36 ore dopo la nascita di un bambino;
  • Si manifesta al massimo 2-4 giorni dopo la nascita;
  • La pelle diventa gialla nel collo, nel torace, nel viso, ma non in basso rispetto all'ombelico;
  • Nel sangue di un neonato, viene superata la norma della bilirubina (ma non superiore a 205 mmol / l);
  • Il benessere generale del bambino non è un problema.

Importante! Anche se l'ittero è riconosciuto dai medici fisiologici, è necessario un monitoraggio costante del bambino: una forma non pericolosa di ittero può facilmente trasformarsi in patologica.

Forma patologica (pericolosa) di ittero

Questa forma postpartum è abbastanza rara, ma è necessario conoscerne i sintomi e le manifestazioni per non perdere il verificarsi di una condizione pericolosa per il bambino. Esistono due tipi di forme patologiche:

L'ittero meccanico è solitamente associato alle caratteristiche genetiche del bambino o a danni meccanici al fegato durante il parto. Per questo motivo, sorgono problemi con il fegato o la cistifellea e la pervietà del dotto biliare compromessa. I sintomi dell'ittero ostruttivo non possono essere rilevati immediatamente, di solito si manifestano il 15-20 ° giorno dopo la dimissione dall'ospedale. Compaiono i seguenti sintomi:

  • La pelle del bambino diventa non solo gialla, ma con una tinta verdastra;
  • La sedia diventa troppo leggera (quasi scolorita);
  • All'esame medico, il medico nota un allargamento della milza e una compattazione del fegato.

La malattia emolitica viene rilevata in meno dell'1% dei neonati ed è causata da motivi speciali:

  • Incompatibilità dei gruppi sanguigni;
  • Lesioni epatiche infettive;
  • Incompatibilità del fattore Rhesus;
  • Patologia genetica congenita dei processi metabolici;
  • Disturbi ormonali;
  • Danno meccanico al fegato.

Queste cause inibiscono il deflusso della bile e portano alla disfunzione epatica. L'ittero di questa specie viene diagnosticato immediatamente: immediatamente dopo la nascita, la pelle e la sclera degli occhi del bambino diventano gialli, palpabile ingrossamento del fegato e della milza.

Se la lotta contro la bilirubina nel corpo diventa intensa, può svilupparsi una condizione borderline: quando l'ittero non è più fisiologico, ma anche non patologico. Questa condizione si verifica in genere se il giallo non passa per molto tempo..

Importante! Le condizioni al limite si trasformano quasi sempre in patologia, se non si identifica la condizione in tempo e si adottano misure per eliminarla.

Lo stato limite è suddiviso nei seguenti tipi:

  • Epatico (si verifica quando il fegato è danneggiato da batteri o virus);
  • Coniugazione (il fegato non affronta il ritiro della sola bilirubina);
  • Nucleare (appare con un forte aumento della bilirubina durante il periodo in cui l'ittero non è ancora passato).

Per sbarazzarsi dell'ittero, il colostro (il primo latte), che contiene componenti speciali che consentono di rimuovere l'eccesso di bilirubina, è molto utile.

I sintomi dell'ittero non sono così difficili da determinare se si monitorano costantemente le condizioni e il comportamento del bambino.

Importante! L'ittero dei neonati si manifesta con un cambiamento delle mucose e della pelle, nonché delle proteine ​​degli occhi. Acquisiscono un colore giallo brillante, quasi limone..

Le forme patologiche sono caratterizzate dall'aggiunta dei seguenti sintomi:

  • Il colore del tegumento appare immediatamente dopo la nascita;
  • Il giallo persiste per più di un mese;
  • Il giallo continua a crescere nel tempo (può apparire una tinta verdastra);
  • Le feci sono scolorite;
  • Il fegato e la milza aumentano di dimensioni;
  • L'urina si sta scurendo;
  • Le condizioni generali del bambino peggiorano.

Con l'ittero nucleare, si manifesta l'estinzione del riflesso di suzione, si verifica una grave sonnolenza, possono verificarsi convulsioni. Quando compaiono sintomi di ittero, viene prescritto un test di livello di bilirubina. Sulla base dei risultati dell'analisi e del quadro clinico generale, il medico determina il tipo di ittero e, se necessario, prescrive il trattamento. Quando le condizioni di un bambino sono preoccupanti:

  • Il giallo dura più di 30 giorni;
  • Il colore della pelle ha acquisito una tonalità verdastra;
  • L'ittero appare e scompare;
  • Il bambino sembra doloroso;
  • Le feci e l'urina del bambino cambiano colore.

La comparsa di tali segni è un'occasione per consultare urgentemente un medico.

Come viene trattato l'ittero?

Di solito, l'ittero infantile non causa preoccupazione - non è contagioso e non causa complicazioni con il giusto approccio. Il trattamento viene effettuato in diversi modi, a seconda della gravità e del tipo di ittero. Se il bambino ha una forma fisiologica di ittero, la madre può aiutare il bambino senza intervento medico:

  • Attaccare al petto il più presto possibile;
  • Allattamento continuo;
  • Segui una dieta speciale;
  • Cammina spesso il bambino all'aria aperta e gli offre il sole.

Nota! Per sbarazzarsi dell'ittero, il colostro (il primo latte) è molto utile, in cui ci sono componenti speciali che ti consentono di rimuovere l'eccesso di bilirubina.

Di norma, le misure elencate sono sufficienti per far scomparire da soli i sintomi dell'ittero fisiologico. Se l'ittero fisiologico viene ritardato, il medico può suggerire la fototerapia. La fototerapia è una misura terapeutica che utilizza una lampada blu, sotto l'influenza della quale la bilirubina viene elaborata più rapidamente dal corpo. Durante la procedura, il bambino deve chiudere i genitali e gli occhi.

Importante! Durante il trattamento dell'ittero, il bambino ha bisogno di una dieta abbondante in modo che la bilirubina rimanente venga escreta più rapidamente con urina e feci.

Il medico determina il regime di trattamento per i tipi patologici sulla base della storia medica raccolta e delle analisi: vengono prese in considerazione le circostanze e i fattori della nascita del bambino, la malattia della madre, la gravidanza e il parto. A volte è necessaria una ecografia e la consultazione con un endocrinologo e un chirurgo. Con forme patologiche, il trattamento viene effettuato in un ospedale, dove il trattamento viene effettuato a seconda delle cause dell'ittero. In caso di incompatibilità del sangue (ad esempio, fattore Rh), vengono prescritte trasfusioni di sangue. Potrebbero essere necessarie diverse procedure, viene sostituito fino al 70% della quantità totale di sangue. Tali procedure alleviano la bilirubina, ma indeboliscono il bambino. Pertanto, vengono prescritti anche fisioterapia, antibiotici e altre misure terapeutiche di supporto. L'ittero ostruttivo può anche richiedere un intervento chirurgico - la decisione viene presa alla consultazione dei medici. A volte, con itteri forti, oltre al trattamento, viene prescritta l'assunzione di carbone attivo e glucosio: il glucosio stimola il fegato, il carbone attivo assorbe sostanze nocive (compresa la bilirubina).

Fototerapia: una misura terapeutica che utilizza una lampada blu, sotto l'influenza della quale la bilirubina viene elaborata dall'organismo più velocemente quando l'ittero passa

I tempi di eliminazione dell'ittero variano a seconda delle cause della sua insorgenza e dei fattori correlati. Ad esempio, nei bambini prematuri, l'ittero è più difficile e il giallo del tegumento può durare fino a due settimane. Inoltre, la bassa lattazione e la malnutrizione nella madre possono influenzare la durata dell'ittero.

Importante! Nei bambini a tempo pieno in via di sviluppo, l'ittero non dura più di una settimana. Il periodo massimo è di 21 giorni, dopodiché vale la pena allarmare: molto probabilmente il bambino non ha una forma fisiologica, ma patologica di ittero.

Se l'ittero non passa dopo 21 giorni, viene prescritto un esame: un esame del sangue generale, viene determinata la norma della bilirubina, viene eseguita un'ecografia degli organi addominali, un test di Coombs, ecc..

Le conseguenze dell'ittero nei neonati

L'ittero causato da cause fisiologiche, passa naturalmente e non causa complicazioni e conseguenze se vengono prese misure per eliminarlo in tempo. Le forme patologiche di ittero possono portare a gravi complicazioni:

  • L'eccesso di bilirubina che si accumula nel corpo porta ad avvelenamento tossico.
  • L'encefalopatia da bilirubina può iniziare.
  • C'è un ritardo nello sviluppo neuropsichico (può verificarsi in età avanzata).
  • L'ittero nucleare può portare a sordità e ritardo mentale.
  • L'oligofrenia può svilupparsi.

Le conseguenze dell'ittero possono essere osservate per tutta la vita, espresse in un'immunità debole e una funzionalità epatica compromessa. Nella maggior parte dei casi, non preoccuparti dell'ittero, perché molto spesso passa da solo e non danneggia il corpo del bambino. Ma se si osservano sintomi di forme patologiche, il trattamento dovrebbe iniziare immediatamente, perché le conseguenze dell'ittero possono essere molto imprevedibili.

Up