logo

Sputare (o rigurgito) nei neonati è il processo, nella maggior parte dei casi è la norma. Questo è un fenomeno fisiologico, che è un riflesso riflesso del contenuto dello stomaco insieme a saliva e succo gastrico nella cavità orale e faringe.

È importante!

L'80% dei neonati rigurgita e di solito non ha patologie. In questo caso, il processo si verifica passivamente, cioè i muscoli della parete addominale anteriore, il diaframma e lo stomaco non sono coinvolti in esso..

Raro rigurgito di piccoli volumi dopo l'alimentazione non richiede un'osservazione e un trattamento speciali..

Molti giovani genitori, quando si manifestano con frequenti sputi nei neonati dopo l'alimentazione, si fanno prendere dal panico e cercano di prendere alcune misure per prevenire questo processo. Ma la cosa principale è capire le cause del rigurgito ed essere in grado di distinguere il rigurgito dal vomito. Tale conoscenza aiuterà a rintracciare i processi errati nel tempo, il che consentirà di consultare un medico in modo tempestivo, perché sputare troppo abbondante o frequente nei bambini può essere un segno di malattie o anomalie nello sviluppo.

La natura del rigurgito nei neonati

Il rigurgito nei neonati è dovuto alle caratteristiche fisiologiche della struttura dell'esofago del bambino, vale a dire lo sfintere esofageo inferiore (NPS) incompleto, che impedisce al contenuto dello stomaco di entrare nell'esofago. Inoltre, questo processo è influenzato da:

  • la presenza di un segmento addominale piuttosto corto dell'esofago, un suo angolo allargato (l'angolo in cui l'esofago scorre nello stomaco), che raggiunge i 90 gradi nei neonati e nei bambini del primo anno di vita;
  • rilassamento caotico e acuto dello sfintere esofageo inferiore (o NPS), nonché scarso sviluppo delle fibre muscolari circolari della sezione cardiaca dello stomaco e allo stesso tempo un tono alto dello sfintere pilorico;
  • evacuazione ritardata dallo stomaco, provocata da insufficiente motilità dello stomaco e dell'intestino;
  • il bambino è per lo più orizzontale durante il giorno e relativamente alta pressione intra-addominale.

Secondo scienziati americani, il rigurgito si verifica nei neonati nei primi 3 mesi di vita nel 100% dei casi e fino a un anno - solo nel 20% dei bambini. Sputare nei neonati è una preoccupazione nel 25% dei genitori. La frequenza di rigurgito nei neonati dopo l'alimentazione, secondo diversi ricercatori, varia dal 18 al 50%. Di norma, la sindrome da reflusso inizia a scomparire nei bambini dopo aver iniziato un'alimentazione più densa, dopo circa 4-6 mesi.

Le principali cause di rigurgito nei bambini

Esistono molte cause di rigurgito nei neonati dopo l'alimentazione. Successivamente, descriviamo le cause più comuni di rigurgito nei neonati, che possono provocare un riflusso inverso di cibo dallo stomaco nella cavità orale del bambino.

Debolezza dei muscoli dello sfintere che separa l'esofago e lo stomaco. La causa più comune di rigurgito frequente nei neonati è il muscolo sfintere sottosviluppato, che impedisce al cibo di entrare nell'esofago. Questo fenomeno di solito scompare da solo quando il bambino cresce..

Stomaco troppo pieno di cibo. È anche una delle principali cause di rigurgito frequente nei neonati. Il fatto è che i bambini non possono sentirsi sazi, quindi un'alimentazione troppo frequente e irregolare può causare reflusso. L'eccesso di cibo si verifica ugualmente con l'alimentazione sia naturale che artificiale..

Aria nello stomaco. Se il bambino ha molta fame e, insieme al latte, intrappola l'aria, la pressione nello stomaco aumenta, provocando rigurgito. La stessa condizione può essere osservata con malattie respiratorie, come un raffreddore, quando il muco si accumula nel naso e il bambino deve respirare attraverso la bocca. In alcuni casi, l'aria può entrare se il bambino piange a lungo prima di allattare. Singhiozzando e deglutendo il latte, cattura contemporaneamente l'aria.

Alimentazione errata Un'altra causa comune di rigurgito nei bambini dopo aver mangiato. Per evitare il rigurgito, assicurarsi che il bambino sia in posizione reclinata e seduta per metà durante l'alimentazione e in posizione verticale dopo. Se è necessario mettere il bambino, metti il ​​bambino sulla schiena in modo che non vi sia una forte pressione sulla pancia. Cerca anche di eliminare i fattori irritanti durante l'alimentazione, come rumori forti e luci intense. Questo aiuterà il bambino a concentrarsi e a succhiare in modo uniforme..

Dentizione. Questo evento porta sempre molti problemi ai bambini. Ogni bambino reagisce in modo diverso ai primi denti: qualcuno ha la febbre e problemi al tratto digestivo. E qualcuno inizia a ruttare più spesso. Se l'umore e le condizioni generali del bambino non peggiorano, i genitori non dovrebbero preoccuparsi.

Malformazione digestiva. Il rigurgito (multiplo) abbondante e frequente nei neonati può essere un segno di anomalie dell'esofago e dello stomaco. Tra questi, ostruzione dell'esofago, sottosviluppo dello stomaco, atresia dell'esofago, presenza di fistola e altri. Di norma, tali anomalie si fanno sentire anche nell'ospedale di maternità..

Video “Rigurgito in un bambino. Come aiutare il bambino? "

Timofeeva Anna Georgievna, candidata a scienze mediche, dottoressa della massima categoria, vice capo medico pediatrica presso la clinica Doctor Nearby, esperta nel campo delle pappe

Rigurgito patologico

Nonostante il rigurgito nei neonati dopo aver mangiato sia un processo naturale di cui non dovresti aver paura, ci sono una serie di ragioni per il frequente reflusso nelle patologie.

È importante!

Se il bambino sputa molto e costantemente, i genitori dovrebbero consultare un medico. Infatti, oltre al disagio nella vita quotidiana del bambino, questo può essere un sintomo che segnala gravi problemi di salute..

Allergia ai prodotti. Un neonato riceve ogni sorta di sostanze con il latte materno: da quelle sane a quelle che causano gravi allergie. Sputare può essere una reazione a uno degli allergeni. Inoltre, può apparire una reazione quando si passa all'alimentazione artificiale. Quindi, l'allergia alle proteine ​​della mucca è la più comune nei neonati. In questo caso, puoi scegliere una miscela di trattamento a base di proteine ​​altamente idrolizzate del latte di vacca, che in questa condizione non provoca allergie.

Malattia da reflusso gastroesofageo. Questa è una malattia grave che provoca una carenza di peso del bambino e presenta sintomi primari simili al normale rigurgito, quindi i bambini non hanno un sintomo o un gruppo di sintomi per diagnosticare questa malattia. In questo caso, i medici escludono i segnali di allarme e conducono la terapia posturale, oltre a regolare la dieta del bambino. Se dopo un anno il bambino presenta sintomi di MRGE, il medico prescrive un esame aggiuntivo.

Stenosi pilorica e blocco dell'intestino. La prima malattia si verifica nei neonati di età inferiore a un mese ed è caratterizzata da un ispessimento della parete dello stomaco, che rende difficile l'ingresso del cibo nell'intestino tenue. Allo stesso tempo, il bambino rutta copiosamente, ma non c'è febbre o diarrea. Il blocco intestinale è caratterizzato dalla presenza di bile verdastra nella massa rigurgitata. Questa malattia richiede cure mediche immediate..

Come distinguere il vomito dal vomito

Contrariamente al vomito, il vomito è in ogni caso un sintomo della malattia e, in questo caso, i genitori dovrebbero consultare immediatamente un medico per diagnosticare la malattia e il suo trattamento. Spesso questi processi sono difficili da distinguere, ma è ancora possibile distinguere tra l'osservazione dei seguenti sintomi:

  • Il tasso di rigurgito nei neonati è subito dopo un pasto. Se il bambino sputa spesso e indipendentemente dai pasti, molto probabilmente c'è qualche tipo di malattia.
  • Il vomito può essere ripetuto più volte. Il vomito è una reazione una tantum del corpo, il vomito può verificarsi più volte.
  • Il vomito si verifica in un contesto di benessere generale, comportamento calmo e umore normale, mentre il vomito è accompagnato da cattiva salute, pallore, debolezza, malumore e aumento della salivazione e della sudorazione.

Se il rigurgito nei neonati diventa più frequente, più simile al vomito o viene ripetuto indipendentemente dall'alimentazione, dovresti assolutamente mostrare il bambino al tuo medico.

Cosa fare se il bambino sputa?

Valutazione dell'articolo:

Attenzione! Tutti i materiali sul sito sono di natura raccomandatoria. Assicurati di consultare il tuo medico

Il bambino ha mangiato, all'improvviso una volta - e il latte è tornato. Questo problema è familiare a molte madri. Come relazionarsi al rigurgito nei primi mesi di vita di un bambino, se possono essere evitati e se avere paura.

1. Perché sta succedendo questo?

Il rigurgito infantile è un processo in cui una certa quantità di cibo viene restituita alla faringe e alla cavità orale dallo stomaco o dall'esofago. Spesso contemporaneamente al cibo esce l'aria che il bambino ha ingoiato durante l'alimentazione.

Il rigurgito si verifica nella maggior parte dei bambini di età inferiore ai sei mesi, ma le ragioni possono essere diverse, che vanno da un processo di alimentazione insostenibile a patologie innate.

Esistono due gruppi di motivi: il cosiddetto banale (quelli che possono essere eliminati apportando cambiamenti nel regime, lo stile di vita o la nutrizione del bambino) e patologici - motivi che richiedono un trattamento serio.

2. Motivi banali.

1. Sovralimentazione. Il volume dello stomaco del bambino è piccolo e se il bambino mangia troppo, si libera del latte in eccesso. In questo caso, sputare è solo una reazione protettiva del corpo.
Cosa fare? Alcuni pediatri raccomandano di nutrirsi secondo il regime, poiché il regime aiuta a tracciare chiaramente il volume del latte o della miscela, il che significa che il bambino non mangia troppo e sputa in eccesso. D'altro canto, in conformità con le raccomandazioni del gruppo di lavoro della Società Europea di Gastroenterologia e Nutrizione, la nutrizione clinica nel trattamento del rigurgito include, prima di tutto, un'alimentazione più frequente del bambino in porzioni più piccole del solito. Questo approccio corrisponde all'alimentazione su richiesta, in cui il bambino viene spesso applicato al seno, il che significa che riceve una quantità inferiore in ogni alimentazione specifica (sebbene mangi la norma al giorno). La questione del regime o della sua assenza è decisa individualmente.

2. Ingestione di grandi quantità di aria durante l'alimentazione (aerofagia). I bambini che ingoiano molta aria si comportano a disagio dopo aver mangiato, pianto, la loro pancia si sta chiaramente “gonfiando”. Allo stesso tempo, ruttano con un suono forte caratteristico dell'aria di scarico.

Gruppo a rischio. Il rigurgito si verifica spesso nei neonati prematuri, nei bambini con ritardo della crescita intrauterina. La "maturazione" di tutti i processi in tali bambini continua per circa 6-8 settimane dopo la nascita. Durante questo periodo, il bambino padroneggia il complesso processo di suzione, deglutizione e respirazione coordinate. Dal momento che non è facile per lui, il rigurgito può essere intenso. Se non ci sono altri fattori complicanti, mentre il corpo matura, il rigurgito scompare.

Aerophagy può avere molte ragioni:

  • il bambino ha fame, è preoccupato, piange (la respirazione è disturbata, ha fretta, sussulta per la bocca); Collegamento errato durante l'allattamento (il bambino non cattura o cattura erroneamente l'areola o la madre ha un capezzolo piatto e invertito);
  • posizione o forma errata della bottiglia durante l'alimentazione o foro troppo grande nel capezzolo.

3. Cosa fare?

3. Posizione del corpo non corretta. Postura scomoda, movimento attivo del bambino durante e dopo l'alimentazione può portare a rigurgito.

  • Il materasso nella culla o nel passeggino deve essere sollevato con un angolo di circa 20 ° in modo da sollevare la parte superiore del corpo del bambino.
  • Quando si nutre un bambino che soffre di frequenti sputi, è importante assicurarsi per lui una posizione in cui la parte superiore del corpo delle briciole sia sollevata ad un angolo di 45-60 ° rispetto al piano orizzontale. Ad esempio, un bambino può essere messo su un cuscino grande, non molto morbido o nutrito, seduto su una sedia comoda.
  • Dopo l'alimentazione, il bambino non dovrebbe muoversi attivamente: un brusco cambiamento nella posizione del corpo può provocare rigurgito. Pertanto, non dovresti giocare attivamente con il bambino immediatamente dopo aver mangiato.
  • È importante vestire correttamente il bambino. Lo stomaco non deve essere schiacciato: non è necessario avvolgere strettamente il bambino ed è meglio sostituire i cursori sull'elastico con la tuta.

4. Adeguiamo la nutrizione: miscele terapeutiche.

Anche se la madre allatta il bambino solo allattato al seno, il pediatra può raccomandare l'uso di miscele terapeutiche per lo sputo (durante l'allattamento, dovrebbero essere somministrate al bambino prima di allattare).

Nei prodotti medici che prevengono il rigurgito, aumenta la percentuale di proteine ​​della caseina, che indurisce facilmente nello stomaco, formando una massa densa. La miscela contiene anche addensanti: riso, mais, fecola di patate o gomma - glutine dai semi di carruba. Il bambino non sputa latte addensato o una miscela, inoltre, la gomma promuove un movimento più veloce del cibo dallo stomaco all'intestino.

Puoi anche cucinare un po 'di porridge su una miscela regolare (grano saraceno o riso) e dare al bambino un addensante del latte materno prima di allattare.

Quanto latte può contenere lo stomaco di un bambino per l'alimentazione??

La prima settimana - 40-60 ml
La seconda settimana - 60-80 ml
Terza settimana - 90-110 ml
Quarta settimana - 100-120 ml
Entro la fine del secondo mese - 150-170 ml
Entro la fine del terzo mese - 160-180 ml
Entro la fine del quarto mese - 160-180 ml

C'è motivo di preoccupazione?

Nella maggior parte dei bambini, il rigurgito non è causato dalla patologia e scompare gradualmente (di circa 6 mesi). Tuttavia, se il vomito è intenso, sono grandi, dopo ogni poppata, causano ansia per il bambino e, soprattutto, a causa di un aumento di peso insufficiente o addirittura della sua riduzione, è necessario un esame approfondito del bambino per escludere la patologia congenita.

5. Cause patologiche.

1. La dispepsia è un disturbo digestivo. Il motivo potrebbe essere la qualità del latte o della miscela della madre. È molto importante per una madre che allatta monitorare ciò che mangia: i prodotti scaduti di scarsa qualità possono causare infezioni tossiche che vengono trasmesse al bambino con il latte. E non tutti, anche la miscela più costosa, andranno bene al tuo bambino. In nessun caso un neonato dovrebbe cambiare la miscela senza il permesso del pediatra, proprio così.

2. Patologie dal sistema nervoso centrale. Un neurologo può determinare i problemi e prescrivere un trattamento per il bambino insieme al pediatra.

3. Malformazioni del tratto gastrointestinale. Ad esempio, un'anomalia dello stomaco è la stenosi pilorica (restringimento nel punto in cui lo stomaco passa nel duodeno), anomalie dell'esofago (ad esempio, restringimento nel punto in cui l'esofago passa nello stomaco). Problemi simili richiedono un trattamento chirurgico..

4. Infezioni (la più comune è l'infezione da stafilococco). Se si sospetta un'infezione, il medico raccomanda di testare e prescrive il trattamento in base ai loro risultati..

Perché il bambino sputa??

Perché il bambino sta ruttando e ne vale la pena preoccuparsi? Nella maggior parte dei casi, no. Tuttavia, ci sono un certo numero di situazioni in cui sputare nei neonati può indicare una malattia o un malfunzionamento del tratto digestivo.

Cause di rigurgito nei bambini

Un bambino può sputare per una ragione o per più contemporaneamente. Fino a sei mesi, il rigurgito nei bambini è considerato la norma ed è dovuto alla peculiare struttura del tratto gastrointestinale. Le cause di rigurgito nei bambini fino a sei mesi sono chiamate fisiologiche. Questi includono:

  • esofago corto;
  • restringimento insufficientemente espresso dell'esofago;
  • lo sfintere muscolare non è ben sviluppato (la parte del corpo che regola la transizione del cibo da un organo all'altro);
  • sistema di promozione alimentare non sufficientemente formato nel tratto digestivo.

Quando un bambino si sputa dopo ogni poppata con latte materno, questa è anche la norma, a partire dai due mesi di età e fino a un anno.

? Da quattro mesi, il bambino non dovrebbe vomitare più di una volta al giorno. Ci sono una serie di ragioni che sono causate da errori nella cura dei bambini. In questi casi, è necessario correggere rapidamente gli errori e quindi lo sputo si interrompe. Questi motivi includono:

  1. Ingestione con aria alimentare. Succede quando il bambino succhia in modo errato: non copre completamente le labbra del capezzolo o del torace, mangia nella posizione sbagliata, il capezzolo cattivo viene raccolto, il tappo del flacone non è abbastanza attorcigliato. Per evitare questi motivi, devi assicurarti che il bambino afferri completamente il capezzolo della madre, in modo che la sua bottiglia sia sempre ben chiusa e non ci sia altro che una miscela.
  2. Eccesso di cibo. Un altro motivo comune. Nutrire il bambino su richiesta, e non nei tempi previsti, può portare a questo. Esperimenti simili devono essere minimizzati immediatamente.
  3. Colica e gas. Bolle di gas premono sulle pareti dello stomaco e dell'intestino, causando il rifiuto del cibo.
  4. Intolleranza al latte materno. Una rara causa causata dalla malnutrizione materna. In questo caso, devi andare dal medico, viene prescritta una miscela adatta.
  5. Attività eccessiva. Non toccare il bambino immediatamente dopo aver mangiato.
Rigurgito fisiologico dopo l'alimentazione

Tipi di rigurgito

Ce ne sono molti. Tutti sono causati da vari motivi, alcuni indicano un pericolo di malattia e alcuni sono naturali per il bambino. Ognuno di loro è meglio per saperne di più, perché il bambino può passare da una specie all'altra. Tale transizione può essere causata da cambiamenti sia naturali che pericolosi nel tratto digestivo.

Burping "Fountain"

Questo tipo di rigurgito è molto pericoloso. Se la madre lo notasse nel suo bambino, dovrebbe consultare immediatamente un medico. Si ritiene che il bambino possa soffrire fino alla morte (può semplicemente soffocare). A proposito, Komarovsky nega il pericolo anche di tali tipi di rigurgito, sostenendo che un bambino è in grado di soffocare solo se si trova sulla schiena. In un modo o nell'altro, solo uno specialista può aiutare in questi casi. Le cause del rigurgito da parte della fontana includono:

  • gravi problemi all'apparato digerente;
  • lesioni alla nascita;
  • avvelenamento o infezione.
  • disfagia (indigestione).
L'esplosione della fontana è pericolosa per il bambino

Ruttando attraverso il naso

Succede anche che un neonato sputi dal naso. Anche questa non è la norma. Questo tipo di rigurgito porta allo sviluppo di polipi. L'integrità delle mucose del naso è compromessa. Per aiutare il neonato è necessario consultare un medico.

? Il motivo del rigurgito attraverso il naso è spesso dovuto a un'alimentazione scorretta. È necessario assicurarsi che il bambino mangi nella posizione corretta e accuratamente dall'orologio, afferrato correttamente il capezzolo. Per aiutare il bambino, puoi metterlo sullo stomaco o fare un massaggio speciale. Questo aiuterà il bambino a smettere di singhiozzare..

Come ridurre il rigurgito in un bambino dopo aver mangiato

La cosa più semplice che puoi fare è aspettare. Un neonato dovrebbe smettere di ruttare all'età di sei mesi. Non c'è modo di fermare artificialmente questo processo - non esistono rimedi universali per il rigurgito. Tutto ciò che una madre può fare per suo figlio è cercare di ridurre questo processo, per renderlo indolore. Per questo, ci sono una serie di misure specifiche, in particolare quelle, che dovrebbero essere prese in considerazione dalle madri i cui figli si comportano a disagio sia di giorno che di notte.

  • Non c'è bisogno di nutrire troppo il bambino. I pasti devono essere bilanciati e nei tempi previsti..
  • Non è consigliabile nutrire il bambino in posizione orizzontale. L'ideale sarebbe una posizione con un angolo di sessanta gradi.
  • È necessario assicurarsi che il bambino afferri completamente il capezzolo. Con IV, è importante monitorare la qualità della miscela e il corretto riempimento della bottiglia.
  • Durante i pasti, è necessario monitorare la posizione del bambino, la sua testa dovrebbe essere posizionata sopra il busto.
  • Prima di allattare, puoi trasformare il bambino in un leggero massaggio dell'addome. Puoi dare al bambino una piccola bugia sullo stomaco, questo ridurrà la formazione di gas e le coliche.
  • Dopo l'alimentazione, il bambino viene trasportato in posizione verticale fino a quando non scoppia.
  • Puoi mettere diversi pannolini sotto la testa del bambino durante il sonno, alzando così la testa e facilitando il rigurgito.
  • La miscela di latte dovrebbe essere calda. Devi nutrire il bambino allo stesso tempo. È necessario assicurarsi che la miscela non sia arricciata, non riscaldarla per troppo tempo.
  • Non dare da mangiare al bambino che piange. Dovresti abbandonare l'attività dopo aver mangiato.
  • Puoi dare al tuo bambino un manichino prima di andare a letto, questo allevia un po 'le coliche, stimolando l'intestino.
Posizione di alimentazione corretta

Massaggiare prima di allattare

Un leggero massaggio dovrebbe essere fatto costantemente prima dei pasti. Ci vogliono circa cinque minuti. Innanzitutto, lo stomaco viene accarezzato da leggeri movimenti rilassanti, mentre durante il massaggio non dovresti toccare l'area dell'ipocondrio destro, c'è un fegato nel bambino. Quindi fai movimenti leggermente pressanti delle mani da destra a sinistra. I seguenti movimenti vengono effettuati dall'alto verso il basso lungo la parte centrale dell'addome. Quindi una mano viene lasciata sullo stomaco e la seconda viene accarezzata prima a sinistra, quindi a destra.

Ora accarezzando una mano in basso e l'altra contemporaneamente in alto. Quindi la pancia del bambino viene accarezzata in un cerchio. Prima con una mano, dopo con due mani. Puoi massaggiare i movimenti figurativi del bambino e "P". Innanzitutto, da sinistra verso il basso, quindi da sinistra a destra, quindi dall'alto verso il basso e così via.

?Dopo il massaggio, si consiglia di aiutare il bambino a rilasciare gas in eccesso piegando le gambe e premendole allo stomaco per trenta secondi.?

Il massaggio stesso deve essere eseguito in senso orario. Devi dedicare circa 1,5 minuti a ciascun movimento.

Come comportarsi dopo l'alimentazione

Il fatto che il bambino rutti dopo aver mangiato è assolutamente inevitabile. Quindi hai dato a tuo figlio qualcosa da mangiare. Lo sputo dovrebbe avvenire dopo circa venti minuti. Dopo questo succede, cambia i vestiti del tuo bambino. Calma il bambino, lascialo sdraiarsi un po 'dalla sua parte. Se il singhiozzo è iniziato, l'acqua bollita in una piccola quantità aiuterà. Se c'è un aumento della temperatura o il latte scartato ha uno strano colore, è necessario chiamare un medico.

Tieni il bambino in posizione verticale dopo l'allattamento

Cause di rigurgito patologico

Questi includono malattie gastrointestinali, infezioni, avvelenamenti, lesioni e altri. In generale, le cause del rigurgito patologico sono presentate in un elenco basato sul conteggio microbico:

  • ritardo dello sviluppo;
  • patologia del tratto gastrointestinale;
  • colica o flatulenza;
  • costipazione, disbiosi;
  • sviluppo anormale dello stomaco;
  • anomalie neurologiche.

Sono proprio tali patologie che si possono dire quando si tratta di rigurgito frequente, abbondante e grave nei bambini. Ora più in dettaglio.

Disturbi digestivi

  • La disbatteriosi può causare rigurgito in tenera età. Può essere causato da antibiotici o malnutrizione del bambino. Di conseguenza, la microflora intestinale viene disturbata, si verifica uno squilibrio di microrganismi benefici e dannosi.
  • Varie infezioni sono accompagnate da febbre, letargia, ansia, diarrea, coliche gravi. Nelle masse respinte si possono osservare impurità di muco..
  • Le allergie alimentari, quando si tratta di VI, si verificano sulle proteine ​​del latte vaccino. In questo caso, il siero del bambino deve essere sostituito con un altro. Se il bambino è in GV, la madre deve monitorare meglio la sua dieta.
  • La carenza di lattasi è causata da una carenza di lattasi nel corpo del bambino. In questa situazione, i medici prescrivono miscele speciali e vitamine per il bambino..
  • Flatulenza e costipazione. Può essere evitato quando si tratta di HB. La mamma ha solo bisogno di escludere dalla sua dieta tutto il dolce e la formazione di gas.
Disturbi digestivi - cause di rigurgito

Patologia gastrointestinale congenita

  • Stenosi pilorica. Il restringimento del passaggio tra lo stomaco e una parte dell'intestino, che porta al ristagno del cibo. Di conseguenza, il bambino inizia a vomitare le prime due settimane semplicemente abbondantemente, quindi con una fontana e dopo un'altra volta, inizia il vomito. La massa rigurgitata dal bambino ha spesso una consistenza cagliata. La patologia appartiene al gruppo dei pericolosi e il bambino ha bisogno di un trattamento ospedaliero.
  • Pylorospasm. Stesso restringimento della stenosi pilorica, ma causato dallo spasmo dei muscoli pilorici. In questo caso, devi consultare il medico, passare alle miscele da lui prescritte e ai farmaci aggiuntivi.
  • L'espansione dello sfintere. L'apertura è troppo ampia tra lo stomaco e l'esofago. Il medico prescrive vitamine e calcio, ulteriori farmaci. Il cibo è preso in frazioni. È accettabile mangiare una piccola quantità di ricotta.
La struttura dell'esofago e dello stomaco nel bambino

Neurologia

  • Il bambino è nato prematuro. In tali bambini, lo sfintere è meno sviluppato, in questo caso il bambino continuerà a sputare fino a sei mesi, fino a quando non raggiunge i suoi coetanei nello sviluppo del tratto gastrointestinale.
  • Patologie che si sono formate durante lo sviluppo fetale. Questi sono disturbi del sistema nervoso centrale e disturbi del sonno, aumento della pressione intracranica, elevata eccitabilità del centro del vomito e altro.
  • Danni alla colonna cervicale. Un bambino potrebbe essere ferito durante il parto, con complicazioni. Il trattamento qui è prescritto da un neurologo, questo è un massaggio speciale, fisioterapia, farmaci.

Quali esami sono necessari in caso di preoccupazione?

Al fine di assicurarsi che il rigurgito non sia pericoloso, è necessario sottoporsi ai seguenti esami: radiografia, ultrasuoni, analisi del sangue e analisi delle feci. Tutte queste procedure sono prescritte da un neurologo o un pediatra. Altri esami possono essere necessari in alcuni casi..

Un bambino piccolo sputa tutto ciò che ha mangiato: normale o allarmato?

A volte sembra ai genitori che il bambino sputi tutto ciò che ha mangiato.

Questo diventa motivo di preoccupazione e persino andare dal medico.

Tuttavia, nella maggior parte dei casi, il rigurgito frequente è la norma..

Perché succede?

Nei primi 4-6 mesi, il rigurgito è un processo naturale, a causa delle caratteristiche fisiologiche dell'apparato digerente. Un neonato ha un piccolo stomaco di una forma insolita: un esofago ispessito e accorciato, uno sfintere debole (un muscolo di bloccaggio il cui compito è prevenire il flusso inverso di cibo).

Anche se alla giovane madre sembra che il bambino sputi tutto ciò che ha mangiato, molto probabilmente non è così. Pertanto, se non si osservano altri sintomi, non c'è nulla di cui preoccuparsi..

Ci sono altri motivi per cui il bambino sputa:

  1. aerofagia (ingestione eccessiva di aria quando si mangia). Questo fenomeno si verifica a causa di una violazione della tecnica di alimentazione, della presa impropria del capezzolo, dell'uso di un flacone inappropriato, ecc. Per risolvere il problema, è necessario stabilire la causa dell'aerofagia ed eliminarlo;
  2. assunzione di cibo troppo veloce e goloso. È difficile per lo stomaco del bambino far fronte a grandi quantità di cibo, quindi durante l'alimentazione devi fare delle piccole pause (per alcuni secondi);
  3. regime di alimentazione impropria;
  4. eccesso di cibo. Se il bambino ha mangiato troppo, il suo corpo si libererà autonomamente del cibo in eccesso;
  5. reazioni allergiche. Il frequente rigurgito durante l'alimentazione artificiale può indicare che il bambino non è adatto alla miscela. In questo caso, devi scegliere un prodotto con una composizione diversa;
  6. fasciare troppo stretto;
  7. flatulenza. La formazione di gas porta ad un aumento della pressione intra-addominale e, di conseguenza, al rigurgito. La flatulenza può verificarsi in bambini le cui madri consumano determinati alimenti durante l'allattamento (pane integrale, legumi, cavoli, mele fresche);
  8. stipsi. Quando le feci si accumulano nell'intestino, il progresso del cibo attraverso il tratto digestivo rallenta. Per questo motivo, si verifica rigurgito (e, sia dopo aver mangiato, sia dopo qualche tempo).
  1. encefalopatia perinatale. L'abbondante rigurgito può indicare un danno al sistema nervoso centrale durante lo sviluppo fetale;
  2. idrocefalo congenito. Una grande quantità di liquido cerebrospinale - liquido cerebrospinale - si accumula nel cervello. I bambini con idrocefalo rigurgitano quasi tutto il cibo che mangiano;
  3. altre patologie del sistema nervoso centrale. Si osserva un frequente rigurgito con insufficiente afflusso di sangue al cervello, un sistema nervoso centrale sottosviluppato e patologie causate da lesioni alla nascita. In tali casi, il bambino sputa dopo ogni poppata;
  4. malattie infettive. Il sintomo può essere osservato con epatite, sepsi, meningite e altre malattie causate da agenti patogeni esterni;
  5. patologia e anomalie del tratto digestivo. Lo sputo può essere un sintomo di ernia diaframmatica o stenosi pilorica (restringimento eccessivo dell'apertura tra il duodeno e lo stomaco);
  6. patologie ereditarie. Il rigurgito frequente è accompagnato da malattie come la fenilchetonuria e la sindrome adrenogenitale.

Sintomi associati

A seconda della malattia che ha causato il rigurgito, il bambino può manifestare altri sintomi:

Va ricordato che con il rigurgito, i muscoli della cavità addominale non si contraggono e il cibo non digerito scorre fuori dalla bocca con un flusso sottile. Questo di solito si verifica dopo l'alimentazione, soprattutto con un brusco cambiamento nella posizione del corpo..

Per quanto riguarda il vomito, è accompagnato da crampi allo stomaco e contrazione dei muscoli della cavità addominale. In questo caso, esce una grande quantità di cibo (spesso una tinta giallastra). Spesso prima del vomito si osservano respirazione rapida e aumento della sudorazione.

Cosa fare?

La soluzione al problema dipende da ciò che ha causato il rigurgito..

Se i genitori sono sicuri che tutto sia responsabile di un'alimentazione scorretta, è necessario attenersi alle seguenti raccomandazioni:

  1. tieni il bambino in posizione verticale sia prima che dopo i pasti. Questo di solito dura dai 5 ai 10 minuti in modo che il bambino rilasci l'aria che ha deglutito;
  2. Non mettere il bambino sul petto quando piange;
  3. tenere il bambino in posizione verticale o inclinato durante l'allattamento. La cosa principale è che la sua testa è sopra il livello del corpo;
  4. se il bambino mangia una miscela artificiale, seleziona un capezzolo con una dimensione del foro ottimale (né grande né piccola). Se necessario, consultare un pediatra;
  5. prima di allattare, ispeziona il naso del bambino, rimuovi muco e croste da esso con un aspiratore. La respirazione nasale difficile porta al fatto che il bambino inizia a respirare attraverso la bocca mentre mangia. Ciò provoca un rigurgito;
  6. tenere la bottiglia in modo che il capezzolo sia riempito con la miscela;
  7. fornire riposo al bambino dopo aver mangiato. Entro 30 minuti dopo aver mangiato, dovrebbe essere evitato qualsiasi passatempo attivo. Non puoi lanciare e girare il bambino.

Quando un medico ha bisogno di aiuto?

Non è necessario contattare un pediatra se un bambino di età compresa tra 1 e 6 mesi si sputa dopo ogni poppata (nella quantità di diversi cucchiai). Un bambino sano aumenta costantemente di peso e urina 8 volte al giorno.

Sintomi in cui è necessario consultare un medico:

  • rigurgito di età superiore ai 6 mesi;
  • mantenere o ridurre il peso corporeo;
  • un forte aumento del numero di rigurgito o della quantità di cibo secreto;
  • la comparsa di vomito;
  • rifiuto del cibo, difficoltà a deglutire;
  • aumento della temperatura corporea +37,5 ° C o più;
  • la comparsa di sangue nelle feci;
  • segni di disidratazione: debolezza, sonnolenza, ridotta frequenza della minzione (meno di 8-10 volte al giorno);
  • rigurgito di massa di cagliata con un odore sgradevole;
  • comportamento irrequieto, problemi di sonno, pianto, stati d'animo.

Video collegati

Che cosa succede se il bambino sputa dopo l'alimentazione? Risposte nel video:

Nella maggior parte dei casi, il rigurgito non è pericoloso, ma va tenuto presente che può essere un segno di malattia grave. Se compaiono sintomi insoliti, è necessario mostrare il bambino al pediatra. Molte malattie sono più facili da curare nella fase iniziale, fino a quando non hanno il tempo di causare complicazioni e disturbare tutto il corpo.

Perché il bambino sputa durante e dopo l'allattamento?

Quando un bambino sputa una miscela o latte materno, i giovani genitori iniziano a preoccuparsi se tutto va bene con il bambino. Di solito la ragione sta nella fisiologia, immaturità del sistema digestivo. La normalizzazione del regime della tecnica di alimentazione aiuta a far fronte al problema, riducendo la sua manifestazione.

Da questo articolo imparerai

Allattamento naturale

I bambini fino a un anno vomitano dopo aver mangiato. Di solito questo è dovuto al fatto che il sistema digestivo continua a formarsi e non rappresenta una minaccia per la salute, la vita del bambino.

Perché il bambino sputa dopo il latte materno:

  • Eccesso di cibo. Non offrire il seno non appena il bambino piange. Forse il bambino è a disagio, freddo, caldo o annoiato. Il bambino può essere disturbato dalla colica, tagliando i denti. E urlare è un modo naturale per attirare l'attenzione della mamma..
  • Tecnica di alimentazione errata. È importante che il bambino afferri l'intero capezzolo. Se si sentono delle sbavature, il bambino ingoia aria. Le bolle accumulate sono in grado di espellere parte del cibo, a causa del rigurgito.
  • Sente un'intensa pressione sullo stomaco. Questo succede se i genitori sostengono il fagotto stretto o usano abiti stretti e non grandi con elastici, cinture.
  • Imperfezioni dell'apparato digerente. Ogni terzo bambino soffre di coliche, a partire dall'età di due settimane e termina dopo 3-4 mesi. Il bambino è cattivo mentre mangia, bussando alle gambe. Il pianto cade la sera e la notte. Massaggiare, applicare pannolini caldi sullo stomaco per facilitare le sue condizioni.

Quando il rigurgito ricorda la ricotta in modo coerente, il volume di scarico non supera 1-2 cucchiai, non c'è motivo di preoccuparsi. È importante valutare il benessere del bambino. Se il bambino è vigile, attivo, mangia con appetito, ingrassa, feci regolari, il rigurgito è un processo naturale. Nel tempo, il bambino diventa più forte, si adatta all'ambiente e si fermano.

Perché il bambino sputa la miscela

Una dieta ideale per un bambino fino a sei mesi è il latte materno. Inoltre, vengono utilizzate miscele speciali per nutrire i bambini. Sono stati sviluppati standard che devono essere osservati per l'allevamento di un prodotto adattato. Non vale la pena fare un passo indietro rispetto ai consigli; dovrai nutrire il bambino a ore.

Se trascuri la tecnica di cottura, aggiungi una quantità insufficiente di acqua, mescola male la polvere, il bambino rutterà. Questo di solito è un segno che sta mangiando troppo o sta mangiando duro per lui. Quando il bambino non affronta la porzione, la prossima volta si prepara di meno, ma si nutre più spesso, senza deviare dalla norma giornaliera raccomandata.

Perché il bambino sputa dopo la miscela adattata:

  • Il buco sui capezzoli per il biberon è grande, motivo per cui il bambino ingoia aria.
  • Il bambino non tollera la miscela selezionata. Anche un prodotto costoso potrebbe non essere adatto a un bambino in particolare..
  • Si consiglia di scegliere un sostituto nutrizionale insieme a un pediatra. È necessario trasferire gradualmente il bambino da una miscela all'altra, senza provocare nuovi problemi digestivi.
  • Brusca interruzione dell'alimentazione naturale.

I figli di "artificiali" hanno anche coliche che possono portare al rigurgito.

Spesso i bambini sviluppano costipazione, che influenza la digestione..

I bambini che mangiano miscele dovrebbero essere aggiunti all'acqua. Questo dovrebbe essere fatto anche se non ci sono problemi visibili con la digestione..

Un bambino può sputare acqua, i fattori la provocano:

  • Il bambino ha bevuto troppo liquido.
  • I denti vengono dentati nei neonati, con conseguente salivazione abbondante. Burping acquoso - sbavando, che il bambino non può far fronte.
  • Sistema digestivo imperfetto, che è normale per i bambini in assenza di sintomi aggiuntivi. Il rigurgito simile all'acqua può essere parzialmente digerito. Sono quasi trasparenti, compaiono 1,5-2 ore dopo aver mangiato.

Le azioni corrette dei genitori

Se il bambino sputa spesso, non prendere il bambino tra le braccia, scuoterlo o girarlo dopo aver mangiato. Raccomandano di privilegiare le attività tranquille. È necessario mettere il bambino su un fianco, sullo stomaco, in modo che il bambino non si strozzi, non si strozzi.

Anche se la tecnica di alimentazione non viene interrotta, il bambino ha mangiato la quantità ottimale di cibo, può ingoiare aria. È meglio dare al bambino una posizione verticale dopo aver mangiato, per diffamare con una "colonna":

  • Disporre il bambino in modo che il seno sia all'altezza della spalla di mamma o papà.
  • Accarezzare leggermente il bambino sulla schiena, aiutando l'aria.

Sintomi di ansia

Quando un bambino ha un mese, sputa per vari motivi. La cosa principale è che il bambino si sente bene, sembra sano, il comportamento non differisce dal normale.

L'eruttazione diventa meno frequente dopo 6 mesi. Entro l'anno scompaiono gradualmente. I genitori dovrebbero essere avvisati che il bambino sputa dopo 12 mesi. Quindi è necessario contattare un pediatra per escludere lo sviluppo di patologie.

Vale la pena preoccuparsi se il bambino sputa costantemente una fontana. Si presume che ciò avvenga una volta al giorno e che il bambino stia ingrassando. Un sintomo allarmante quando abbondante rigurgito, uguale in volume alla porzione di cibo consumato, si verifica dopo ogni poppata.

Non puoi posticipare una visita dal pediatra se il bambino ha sintomi:

  • L'eruttazione è iniziata dopo 6 mesi, non si è fermata dopo un anno.
  • Il bambino ha la febbre, c'è uno sgabello largo.
  • Il bambino dorme con ansia, si sveglia senza motivo apparente, mostra ansia durante il giorno.
  • Lo scarico ha un odore sgradevole, il colore è cambiato, è diventato verdastro e il muco è apparso.

Segni simili possono indicare patologie nello sviluppo del tratto gastrointestinale, accompagnare i processi infiammatori. Se il bambino è agitato o letargico, letargico, il mento del bambino trema quando piange, è necessaria una consultazione neurologica. Il medico escluderà o confermerà i problemi nel sistema nervoso.

Come sbarazzarsi del rigurgito dopo l'alimentazione

Se un bambino sputa latte o una miscela adatta, è necessario osservare una serie di raccomandazioni:

  • cambiare la tecnica di alimentazione. La testa del bambino dovrebbe trovarsi sopra il corpo, è stata sollevata. Durante l'allattamento, assicurati che il capezzolo con l'alone sia nella bocca del bambino. Nei bambini "artificiali", il capezzolo dovrebbe essere completamente riempito con la miscela;
  • dai da mangiare al bambino prima che inizi a urlare, sentendosi affamato.

Un momento scelto correttamente escluderà l'ansia, provocando il fatto che il bambino sia nervoso, distratto, ingoia aria;

  • controlla se il capezzolo sul biberon ha l'età del bambino. Sono etichettati dai produttori in modo che i genitori non abbiano domande quando scelgono. Un buco troppo grande non è adatto ai bambini. Se si gira la bottiglia, una goccia cade dal capezzolo corretto al secondo;
  • non giocare con il bambino dopo aver mangiato, non frenare, non lanciare, ritardare la ginnastica, massaggiare;
  • Non alimentare eccessivamente il bambino. Quando si allatta con miscele, fare affidamento sulle raccomandazioni selezionate in base all'età, al peso del bambino. Se un bambino beve il latte materno, non offrire il seno in nessuna situazione, cercando di calmarla;
  • sostituire la miscela sotto la supervisione di un pediatra.
  • Se compaiono sintomi allarmanti, il bambino smette di ingrassare, vale la pena visitare un medico. Puoi controllare se il bambino ha abbastanza cibo, secondo la popolazione. Va bene quando ce ne sono più di 10 al giorno. Per quanto riguarda il peso, normalmente aumenta di almeno 125 grammi a settimana e 0,5 chilogrammi al mese..

    Prevenzione del rigurgito nei neonati

    Evitare il burping, consigli di aiuto:

    • Non dare da mangiare al bambino mentre è seduto su un seggiolino per auto o sdraiato raggomitolato.
    • Assicurarsi che vestiti, pannolini, pannolini non premano sullo stomaco.
    • Mentre mangia, crea un ambiente tranquillo, altrimenti il ​​bambino inizierà a diventare nervoso, distratto dal mangiare.
    • Astenersi dal viaggiare, giochi attivi dopo aver mangiato.
    • Prima di mangiare, allarga il bambino a pancia in giù. Soprattutto se la sera diventa teso, il bambino è preoccupato per le coliche. Consiglia massaggio, tratti circolari nell'addome.

    I giovani genitori dovrebbero sapere come aiutare il bambino con rigurgito. È importante capire quando si tratta di un processo naturale che si verifica quando il bambino cresce, nel qual caso non è possibile posticipare una visita dal medico. Devi prestare attenzione al comportamento del bambino, sintomi allarmanti, volumi di rigurgito, variazioni di peso.

    Come affrontare il rigurgito in un bambino con alimentazione artificiale?

    La maggior parte delle madri non capisce perché il bambino sputi dopo aver nutrito la miscela. Questo è un fenomeno piuttosto spiacevole che disturba i genitori del bambino. Principalmente il rigurgito è un processo fisiologico naturale. Tuttavia, in alcuni casi, indica varie patologie. In questo caso, la salute delle briciole richiede un'attenzione speciale e non puoi fare a meno dell'aiuto di specialisti.

    Lo sputo è un rilascio involontario del contenuto dello stomaco. Circa l'80% dei bambini ne è affetto nei primi mesi di vita. Normalmente, il rigurgito dovrebbe diminuire gradualmente di 4 mesi e infine terminare di circa 9 mesi. Molto spesso, il bambino smette di sputare dopo che inizia a sedersi da solo. I genitori non devono preoccuparsi se il bambino si sputa in piccole quantità, il suo sviluppo è adatto all'età e sta guadagnando abbastanza peso.

    Cause di rigurgito in un bambino

    Ogni bambino ha un processo di digestione individuale. Qualcuno sputa un bel po ', in altri questo accade spesso o dopo ogni poppata. Le mamme dei bambini di solito iniziano a diventare nervose e in preda al panico. Non dovresti farlo, è meglio cercare le cause e i modi per eliminare questo fenomeno negativo.

    Con l'alimentazione artificiale dei neonati, le cause del rigurgito nel bambino dopo l'assunzione della miscela possono essere completamente diverse.

    superalimentazione

    Molto spesso, il liquido in eccesso che entra nel piccolo stomaco porta a un'eruzione del suo contenuto.

    Aerophargia

    Se durante il processo di alimentazione il bambino ottiene bolle di cibo con l'aria, che poi sputa con il cibo non digerito. L'aria può entrare a causa di una grande apertura sul capezzolo della bottiglia, così come nei bambini che mangiano rapidamente e attivamente.

    Miscela

    Una miscela selezionata in modo errato può provocare un aumento del rigurgito in un bambino.

    gonfiore

    L'aumento della flatulenza e le feci compromesse nei bambini sono abbastanza comuni.

    Ecologia

    Il fumo di tabacco, altri allergeni che circondano il bambino causano lo spasmo dell'esofago.

    Traffico

    I giochi attivi dopo aver mangiato, sdraiati sulla pancia possono far rigurgitare un bambino.

    Patologia

    Varie anomalie del sistema nervoso e digestivo del bambino (restringimento, sottosviluppo) sono piuttosto rare.

    Come distinguere il vomito dallo sputare

    Il rigurgito è un processo normale nei neonati. Si manifesta nello scarico di una piccola quantità di cibo (fino a 3 cucchiai.) Con aria quasi dopo ogni poppata della miscela. Il vomito differisce dal rigurgito per il rilascio abbondante alla distanza di cibo parzialmente digerito qualche tempo dopo la sua ingestione. In quali casi i genitori devono essere vigili e adottare misure adeguate?

    Durante il vomito si osserva una maggiore irritabilità delle briciole. Il bambino è ansioso e piange, la temperatura corporea aumenta. Un brutto fenomeno è la comparsa nel vomito di impurità verdi, marroni o sanguinolente.

    Puoi distinguere il vomito dal rigurgito dai seguenti segni:

    • inizia all'improvviso, indipendentemente dal pasto;
    • il liquido esplode in una fontana, abbondantemente;
    • provoca stress nel bambino;
    • porta a disidratazione e perdita di peso.

    La comparsa di vomito in un bambino può essere dovuta a un'infezione virale, intolleranza alla miscela, disbiosi e allergie. Abbastanza spesso, può essere causato dall'introduzione di alimenti complementari, cambiamenti nella dieta.

    Nota! Il vomito può essere un segno di malattia (meningite) che richiede cure mediche di emergenza..

    Burping Fountain - qual è il pericolo?

    I bambini che sono sia allattati al seno che alimentati artificialmente sono inclini a profondi rutti della miscela con una fontana. I genitori di solito questo fenomeno è molto spaventoso e allarmante. Se ciò non accade spesso, il bambino aumenta di peso bene, non ci sono problemi con lo svuotamento dell'intestino e della vescica, quindi non preoccuparti.

    Spesso, le cause del rigurgito profuso sono il passaggio dall'allattamento al seno alle miscele alimentari. Inoltre, la causa di questo spiacevole fenomeno può essere la prematurità. Ciò è dovuto all'immaturità del tratto digestivo e al suo lento lavoro nelle briciole..

    I medici spiegano il rigurgito da una fontana come distorsione allo stomaco. Se il volume del liquido ricevuto supera il volume dello stomaco, ciò provoca un riflesso del vomito. Dopo l'eruzione, tutto torna alla normalità e il bambino si calma. I genitori dovrebbero monitorare attentamente la dieta del loro bambino, evitando di mangiare troppo.

    Se il bambino è soggetto a rigurgito pesante, allora è necessaria una cura speciale per lui. È inaccettabile lasciarlo incustodito anche per un breve periodo di tempo. Sdraiato sulla schiena, rischia di affogare nel vomito. Si consiglia di dormire con un angolo di 30 gradi. Può essere fasciato e messo su una botte con un cuscino sotto la schiena in modo che il bambino non si ribalti.

    Spruzza ogni volta dopo aver nutrito cosa fare?

    Alcune madri hanno difficoltà nel primo anno di vita del bambino. Il suo corpo continua ad adattarsi gradualmente alle condizioni al di fuori della pancia della madre. Il funzionamento di tutti gli organi e sistemi, compreso quello digestivo.

    Se il bambino sputa molto ogni volta dopo aver nutrito la miscela, si consiglia di consultare un gastroenterologo. Ciò è dovuto principalmente all'immaturità della digestione e agli errori nella tecnica di alimentazione..

    A casa, puoi fare quanto segue:

    1. Non dare da mangiare al bambino quando il suo corpo è in posizione orizzontale. I ganci dovrebbero essere ad un angolo di 40-60 gradi rispetto al pavimento..
    2. Prima di mangiare, è necessario diffonderlo a testa in giù, fare un massaggio della pancia con un movimento circolare in senso orario.
    3. Routine quotidiana di alimentazione.
    4. Nutri solo un bambino calmo, se piangi - prima calma.
    5. La miscela correttamente selezionata deve essere calda..
    6. Il capezzolo deve essere completamente riempito di liquido durante l'alimentazione.
    7. Dopo aver nutrito per 20 minuti, è necessario vilificare il bambino in posizione orizzontale.
    8. Non organizzare giochi attivi dopo l'alimentazione.

    Per prevenire il rigurgito, le madri esperte raccomandano di aggiungere un tappo dosato di porridge senza latte durante la preparazione della miscela.

    Rigurgito

    Per prevenire il rigurgito, devi seguire semplici regole. Preferisci i capezzoli con un piccolo foro. La miscela dovrebbe fuoriuscire a circa la velocità del latte che fuoriesce dal seno.

    La selezione di capezzoli per il bambino è molto individuale. I capezzoli in silicone sono più duri, i capezzoli in lattice sono più morbidi. Solo per prova puoi scegliere il più adatto. I capezzoli appositamente progettati non lasciano entrare aria nella bottiglia. Bisogna fare attenzione a monitorare la pulizia del biberon e dei capezzoli se il bambino sputa.

    Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla scelta di una miscela che si adatta meglio al bambino. Se una miscela non è adatta nella composizione, allora dovresti provare a usare un'altra miscela. In questo caso, puoi scegliere una miscela speciale con un effetto antiriflesso. La stretta aderenza al suo dosaggio, un aumento dell'intervallo tra le poppate ridurrà il numero di rigurgito.

    Durante il sonno, la testa del bambino dovrebbe essere sopra il busto. A causa di questa posizione, il fluido separato può fluire liberamente e non sarà in grado di soffocare sul vomito.

    Per rafforzare i muscoli del corpo del bambino, devi camminare regolarmente con lui, fare il bagno e fare massaggi. Una stretta fasciatura può anche interferire con il normale movimento del cibo nello stomaco. Prima di ogni poppata, il bambino deve essere schierato.

    Il pediatra può prescrivere addensanti da aggiungere alla miscela in modo che indugi nello stomaco. Con disturbi digestivi, puoi dare acqua al bambino all'aneto. La farmacia vende vari tè, gocce per neonati, che migliorano il funzionamento del tratto gastrointestinale.

    Qualsiasi farmaco deve essere prescritto solo da un medico..

    In medicina, il rigurgito non è una patologia, specialmente se la crescita e lo sviluppo del bambino sono adeguati all'età. Man mano che il bambino cresce, lo sputo dovrebbe smettere. Un atteggiamento attento e premuroso nei confronti del tuo bambino ti aiuterà a trovare il problema e risolverlo in modo tempestivo. Un'adeguata reazione dei genitori a ciò che sta accadendo e il dialogo con i medici sarà la chiave per una buona salute del bambino.

    Up