logo

Tutti i genitori vogliono che i loro figli si sviluppino bene e crescano sani, ma non sempre sanno come raggiungere questo obiettivo. In previsione del bambino, la madre cambierà molto idea, ripenserà, sarà sopraffatta. Per crescere sani figli, non basta amarli, devi conoscere molto, padroneggiare con attenzione nuove conoscenze.

La futura madre dovrebbe essere ben consapevole della salute di lei e di suo marito. Prima della gravidanza, è necessario consultare un ginecologo, terapista, otorinolaringoiatra, dentista e, se necessario, con medici di altre specialità. La futura madre e padre dovrebbero essere curati se possibile. È molto importante monitorare la nutrizione in famiglia. Dovrebbe essere diversificato, completo nella composizione ed equilibrato nelle calorie. Se stai pianificando una gravidanza, entrambi i genitori devono normalizzare il loro peso. Per migliorare la tua salute durante la preparazione alla gravidanza, devi usare efficacemente l'estate per andare in campagna, stare all'aria aperta, camminare nella foresta e altri modi ben noti per rafforzare il corpo.

La vita di ogni persona non inizia dalla nascita, ma dal concepimento, quando le cellule germinali dei genitori si fondono.

In ogni cellula di una persona, 46 cromosomi sono 23 coppie: un cromosoma in ogni coppia è venuto da noi dal padre, il secondo dalla madre. Il sesso è determinato dall'insieme di cromosomi nella 46a coppia. In genetica, i cromosomi che compongono questa coppia sono indicati dalle lettere latine "X" e "Igrek". Nelle donne, entrambi i cromosomi sessuali sono uguali - XX. Negli uomini, in tutte le cellule del corpo, ad eccezione dello sperma, i cromosomi sessuali sono diversi - XY. Nelle cellule germinali (ovulo e sperma), l'insieme dei semicromosomi è composto da 23 cromosomi non accoppiati e può esserci solo un cromosoma X in un uovo e X o Y in uno sperma. Al momento della fecondazione, i cromosomi madre e padre si accoppiano e l'uovo inizia a dividersi - inizia lo sviluppo dell'embrione.

La gravidanza normale dura 280 giorni (40 settimane).

Il periodo di sviluppo intrauterino del feto è diviso in tre fasi:
  • blastogenesi: dalla fecondazione al 15 ° giorno di gravidanza;
  • embriogenesi, quando l'embrione sviluppa organi primordiali e forma una placenta (dal 16 ° al 75 ° giorno di gravidanza);
  • fetogenesi, che è divisa in primi (76-180 giorni) e tardi (181-280 giorni). Durante questo periodo, avviene la maturazione e lo sviluppo finale degli organi fetali, fornendo una transizione verso nuove condizioni di esistenza.

Nel corpo di una donna incinta si verificano profondi cambiamenti anatomici, fisiologici e biologici. Molti di questi cambiamenti sono causati dalla stimolazione del feto e delle relative formazioni, in particolare la placenta. Questi cambiamenti si verificano in un periodo relativamente breve di 40 settimane, quindi la gravidanza è un peso significativo per il corpo. Notevoli cambiamenti si verificano nella psiche di una donna incinta: compaiono ansia e ansia sull'esito della gravidanza, molte caratteristiche della personalità sono aggravate. La psiche della donna incinta riflette problemi sociali, ambientali e familiari, mentre la donna in questo momento ha espresso la necessità di protezione e sostegno. Pertanto, ha così bisogno dell'empatia emotiva e sincera dei parenti stretti: suo marito, sua madre e, naturalmente, un aiuto competente e tempestivo da parte del personale medico. Visita un medico di cura prenatale, segui attentamente tutti i suoi appuntamenti. Gli sforzi degli operatori sanitari mirano a prendersi cura della propria salute e, quindi, al benessere del bambino. Gli ostetrici e i pediatri sostengono che i bambini nati da una gravidanza pianificata successivamente causano molto meno problemi alla famiglia e ai medici.

Per il bambino che nasce sano

Guarda i tuoi progressi in gravidanza. Una gravidanza normale è una garanzia che il tuo bambino nascerà sano e forte. Visita regolarmente un medico in una clinica prenatale per l'osservazione prenatale (prenatale).

Il monitoraggio prenatale o il monitoraggio del corso della gravidanza è una visita medica generale di routine, test di laboratorio e strumentali (come gli ultrasuoni), che ti aiuteranno a mantenere la salute durante la gravidanza e a dare alla luce un bambino sano.

Il monitoraggio prenatale ti aiuterà a prevenire o controllare in tempo problemi di salute che possono influenzare negativamente il corso della gravidanza e la salute del nascituro. Poiché ogni trimestre (periodo di tre mesi) della gravidanza ha le sue caratteristiche, con un aumento della durata della gravidanza, gli studi prenatali cambiano.

1o trimestre

Sebbene la tua gravidanza sia ancora invisibile agli altri, spesso senti sbalzi d'umore stanchi e improvvisi. Durante questo periodo, è molto importante mangiare bene e correttamente, perché il tuo bambino non ancora nato sta crescendo rapidamente e rapidamente. Escludere alcol e fumo, non abusare di caffè e tè forte. Mangia più frutta, verdura, latticini. Consultare il proprio medico circa le vitamine più adatte per questo periodo. È necessario assumere costantemente complessi vitaminico-minerali appositamente progettati per le donne in gravidanza.

Al fine di rilevare malattie che possono influire negativamente sul corso della gravidanza (ad esempio, anemia, diabete), è necessario effettuare esami del sangue e delle urine il più presto possibile. Consulta il tuo medico se avverti dolore addominale, crampi alle gambe o sanguinamento..

2o trimestre

Durante questo periodo, la gravidanza diventa evidente agli altri. Inizi a ingrassare regolarmente. L'aumento di peso richiede cure mediche costanti, quindi segui le raccomandazioni del medico. Ogni visita da un medico di solito inizia con una misurazione del peso corporeo e della pressione sanguigna. È possibile sottoporsi a un esame speciale per verificare la posizione del feto nell'utero. Ciò è necessario per assicurarsi che la gravidanza proceda normalmente..

Il medico e l'infermiere spiegheranno come eseguire esercizi che rafforzano i muscoli coinvolti nel parto. Esegui questi esercizi ogni giorno per rafforzare i tuoi muscoli. Consulta il tuo medico se avverti dolore addominale, spotting o liquido amniotico.

3o trimestre

Il tuo bambino non ancora nato sta crescendo rapidamente e aumenti rapidamente di peso. A volte potresti provare dolore alla schiena e alle gambe. Indossa scarpe comode con tacchi bassi che supportano i collant per ridurre questo disagio. Durante una visita medica di routine, il medico controllerà la posizione del feto nell'utero e il suo battito cardiaco. Chiedi al tuo medico o all'infermiere come preparare le ghiandole mammarie per l'alimentazione del tuo bambino. Alcune ricerche aggiuntive aiuteranno il tuo medico a pianificare la nascita più sicura per te e il tuo bambino. Consultare il medico se si verificano contrazioni ritmiche regolari prima della 38a settimana di gravidanza.

Cosa può influire sulla salute del futuro neonato?

Al fine di proteggere se stessa e il feto in via di sviluppo dai pericoli, una donna incinta dovrebbe essere consapevole dei periodi critici del suo sviluppo intrauterino, quando gli effetti insignificanti per un adulto possono trasformarsi in un disastro irreparabile per il feto. I periodi critici più importanti per l'embrione sono la prima settimana di vita fetale - periodo preimpianto, o tubo; 3-6 settimane di vita fetale - il periodo di "grande organogenesi", quando lo sviluppo della placenta e la formazione della primordia degli organi più importanti. Il prossimo periodo critico di sviluppo fetale è il 3 ° mese di gravidanza. È durante questo periodo che termina la formazione della placenta e l'embrione della corteccia cerebrale, i primi riflessi, l'ematopoiesi del midollo osseo, le gamma globuline appaiono nel feto. Un importante periodo critico dello sviluppo dell'embrione è il periodo dalla 20 alla 24 settimana di gravidanza, quando la crescita e la maturazione degli organi fetali e la formazione delle loro funzioni.

Vari fattori ambientali dannosi agiscono sull'embrione e sul feto in modo quasi identico. Con tutta la varietà di questi fattori (che si tratti di un'infezione, fumo o qualsiasi altro effetto dannoso), uno dei meccanismi universali dei loro effetti dannosi sul feto è l'ipossia, cioè la carenza di ossigeno che si verifica a causa di una violazione della circolazione uteroplacentare. L'impatto di fattori ambientali dannosi sul feto nelle prime settimane di vita fetale può portare alla morte dell'embrione e all'interruzione della gravidanza. Le influenze dannose che coincidono in termini di periodi critici di sviluppo dei singoli organi possono causare uno sviluppo improprio di questi organi.

La futura mamma dovrebbe conoscere le principali cause dei disturbi dello sviluppo intrauterino. Una delle cause principali sono le anomalie cromosomiche nell'uovo o nello sperma. A causa di tali violazioni, in circa la metà dei casi, lo sviluppo di un uovo fecondato provoca la morte dell'embrione nelle prime fasi. Le malformazioni congenite sono più comuni con l'inferiorità biologica delle cellule germinali (danno agli spermatozoi durante l'alcolismo nel padre, scavalcamento dell'uovo durante il suo lungo ritardo nei tubi, il suo cambiamento in varie malattie della madre, ecc.). Si ritiene che la patologia ereditaria possa essere rilevata nel 4-6% dei neonati.

Le malattie della madre spesso portano a un decorso aggravato della gravidanza: prematurità, nascita di un bambino a termine, ma funzionalmente immaturo, con peso corporeo normale e ridotto. Molto spesso, un tale corso di gravidanza nelle donne con malattie somatiche (corporee) è combinato con un decorso sfavorevole del parto (travaglio debole, necessità di interventi chirurgici durante il parto, ecc.). Nei neonati nati da una madre malata, l'adattamento postnatale (postnatale) alla vita extrauterina è compromesso. Le malattie della madre possono causare una violazione dello sviluppo fisico e psicomotorio del bambino.

La violazione della relazione immunologica tra madre e feto può anche essere la causa della patologia del periodo di sviluppo intrauterino. Forse lo sviluppo di malattie psoimmuni, ad esempio, associato al cosiddetto fattore Rh negativo. È consigliabile che entrambi i futuri genitori superino un esame del sangue per il fattore Rh. Comunicare al medico i risultati e, se necessario, seguire le sue raccomandazioni.

I disturbi delle ghiandole endocrine nella madre sono spesso accompagnati da prematurità, patologia dell'atto di nascita, violazione del trofico (nutrizione) del feto. Il diabete non compensato nella madre può portare allo sviluppo di embriopatia diabetica, in cui si possono osservare labbra, palato e mascella, malformazioni alle estremità, ecc. I bambini nati da madri con diabete mellito presentano sintomi caratteristici chiamati fetopatia diabetica: il loro peso corporeo è di 500-800 g in più del normale, il viso è a forma di luna, gonfio, il collo è corto e folto. Circa un terzo dei bambini nati da madri con diabete sviluppa sindrome da distress respiratorio e malattie polmonari non trasmissibili. Per compensare la mancanza di insulina nel corpo materno, la sintesi di insulina nelle ghiandole surrenali del feto può aumentare. Nei neonati, questo può portare a una riduzione della glicemia. Se una madre soffre di diabete, il rischio di mortalità infantile aumenta in modo significativo.

Come evitare tali problemi? Sii consapevole della tua salute. Non abusare dei dolci, non mangiare troppo, evitare infezioni virali e stress nervoso. Prima della gravidanza, visitare un endocrinologo. Ciò è particolarmente necessario se ci sono pazienti diabetici in famiglia..

Degli altri momenti pericolosi per lo sviluppo del feto dovrebbe essere chiamato intossicazione da alcol, fumo e radiazioni ionizzanti. L'effetto dell'alcol sul corpo materno e sul feto porta allo sviluppo della cosiddetta sindrome alcolica fetale, caratterizzata da malformazioni combinate: dimensioni ridotte dei bulbi oculari, sottosviluppo della mascella superiore, padiglioni auricolari, ritardo nello sviluppo psicomotorio e mancanza di peso corporeo. Il fumo materno durante la gravidanza può portare a ipossia fetale e asfissia del neonato. Un pronunciato effetto dannoso sul feto viene esercitato anche da piccole dosi di radiazioni ionizzanti. Circa il 15-25% delle malformazioni e dei tumori nei neonati è dovuto ad un aumento del fondo di radiazioni. Il numero di fattori ambientali che causano anomalie del feto è aumentato. Tra questi, i prodotti chimici e alcuni farmaci (sali di metalli pesanti, aspirina, antibiotici, diuretici, ecc.) Sono particolarmente pericolosi..

Affinché un bambino nasca sano, le seguenti regole devono essere comprese e seguite..

2 Controlla la tua salute e, se necessario, guarisci. Visita il terapista, il dentista. Eseguire i test di laboratorio necessari, seguire chiaramente le istruzioni del ginecologo.

3 Durante la gravidanza, il lavoro a turni notturni, stare al freddo e le correnti d'aria sono inaccettabili. Evitare il contatto con rischi professionali. L'amministrazione della tua azienda dovrebbe trasferirti a un lavoro più semplice.

4 È importante vestirsi correttamente. Non stringere la pancia con cinture strette. Tutti gli indumenti devono essere larghi..

5 Indossa scarpe comode con tacchi bassi per lunghe camminate..

6 Ottieni una benda prenatale dalla farmacia. Supporta bene lo stomaco, previene il rilassamento.

7 Calmati sul cambiamento di appetito, nausea. Se la nausea è dolorosa o si verifica il vomito, contattare una clinica prenatale.

8 Non dovresti limitare bruscamente la tua dieta e non mangiare troppo. La nutrizione dovrebbe fornire un normale aumento del peso corporeo, che durante la gravidanza è di circa 11 kg. Parte di questo aumento è dovuta alla crescente massa del feto e del liquido amniotico, il resto è la riserva materna per la produzione di latte materno dopo il parto.

9 Prevenire lo sviluppo di anemia. Mangia cibi ricchi di proteine, vitamine e minerali: carne, fegato, tuorlo d'uovo, mele, verdure a foglia verde.

10 Bevande alcoliche e fumo severamente vietati. Ciò influisce negativamente sullo sviluppo fetale..

11 Cerca di rendere la tua vita in attesa di un bambino piacevole e calmo. Devi contemplare le opere d'arte, ascoltare buona musica, più spesso per stare all'aria aperta.

Tutto ciò che una futura mamma deve sapere. Prepararsi per la nascita di un bambino

Oggi, la gamma di letteratura sulla gravidanza e il parto è così ampia che una mamma inesperta quando sceglie un manuale per i prossimi 9 mesi di solito si concentra sia sul consiglio della sua ragazza, che ha già esperienza nel portare un bambino, o su illustrazioni luminose e interessanti, colori, foto lucide e titoli appariscenti come : "La gravidanza è facile", "Tutto sul parto senza dolore." Ma gli autori di questi libri, sfortunatamente lettori, sono spesso persone che non hanno partorito e non hanno avuto esperienza nel comunicare con le donne in gravidanza.

Le future mamme non sanno quale libro preferire. Questa non è una scelta facile. Dopotutto, devono scegliere il libro che li aiuterà non solo a sopravvivere in un periodo piuttosto difficile della loro vita, ma anche a fare tutto perché il loro bambino sia comodo e comodo..

Nel nostro libro troverai un vero consiglio di "esperti" - quelli che hanno partorito e quelli che si stanno preparando per il parto. Questo libro è stato creato in modo da facilitare il periodo di attesa del parto, riempirlo di significato e, se necessario, aumentare la tua vitalità senza danneggiare il bambino. Ovviamente, non vogliamo abbracciare l'immensità: scrivere un libro su tutte le sottigliezze e la saggezza che una futura madre dovrebbe conoscere, inclusa una dieta per le donne incinte e le caratteristiche dello sviluppo del feto in ogni mese. L'argomento della nostra conversazione sarà la salute psicologica della mamma e del suo bambino.

Parleremo di come raggiungere l'armonia con il mondo che ci circonda, come diventare consapevoli di noi stessi in una nuova capacità, come preparare la nostra casa per una nuova persona, come lavorare in modo più produttivo durante la gravidanza, come organizzare il nostro tempo libero durante il congedo di maternità prima della nascita di un figlio o una figlia. E, naturalmente, come prepararsi al parto stesso, con quale umore andare al parto, se accompagnare o fare affidamento su se stessi. Tutto questo e molto altro - nel nostro libro. Ti invitiamo nel mondo dell'attesa di un miracolo.

Capitolo 1
Come tutto è cominciato?

Un uomo sta crescendo nella mia pancia, o ho scoperto di essere incinta

Se stai tenendo questo libro tra le mani, molto probabilmente hai già vissuto uno dei momenti più segreti della vita di una donna - quando scopre della sua gravidanza. Ricorda le emozioni che hai vissuto allora. Gioia tempestosa? Diletto? O shock? Paura? Ogni donna reagisce a questa notizia a modo suo..

“Quando ho scoperto di essere incinta, ho sentito che il mondo intorno a me era cambiato. Una nuova vita cresce e si sviluppa in me. Era indescrivibile. Naturalmente, io e mio marito abbiamo pianificato la mia gravidanza con molta attenzione, ho studiato tutta la letteratura sul parto e sulla gravidanza. Ma quando ho fatto il test, allora tutte le mie conoscenze sulla gravidanza mi sono sembrate banali e inutili. Mi sentivo impotente, e la prima domanda era: "Posso?" I miei sentimenti in quel momento - una forte gioia mista a dubbio e paura ".

"Ho scoperto di essere incinta già nel terzo mese.

"Sembra che stia aspettando da tutta la vita il momento in cui posso dire:" Sono incinta ". Ho già più di 30 anni, quindi ho preso questa notizia con il massimo entusiasmo. Ho dovuto assicurarmi che i miei presupposti fossero corretti al cento per cento. Ho fatto alcuni test, poi ho visitato un ginecologo, ho subito un esame ecografico e ho superato tutti i test necessari. Il risultato mi ha reso incredibilmente felice, anche se un po 'spaventato. Dopotutto, la gravidanza è una nuova condizione per me, sconosciuta a me. I miei sentimenti possono essere descritti come segue: entusiasmo e intensa eccitazione ".

Quando una donna scopre di essere incinta, prova tutta una serie di sentimenti - dalla felicità e dall'entusiasmo alla paura e al dubbio. Nel mondo moderno, una donna lavora alla pari con un uomo, è questa condizione che è considerata normale e lo stato di gravidanza è anormale. Secoli fa, tutto era diverso. Una donna è nata per diventare moglie e madre. Lo scopo naturale delle donne è associato alla nascita della prole. Una donna è così abilmente inventata che praticamente non ha bisogno di "imparare" la maternità, come fanno molte madri avanzate, che vogliono stare al passo con la vita. Comprendi che il tuo corpo non solo si adatta perfettamente alla funzione di rifugio temporaneo, il più comodo e sicuro per il tuo bambino, ma ti dice anche come comportarti quando lo incontri per la prima volta.

Il tuo compito per i prossimi 9 mesi è molto semplice: ricevere solo emozioni positive. Questa è una grande opportunità per pensare a te stesso. Ovviamente, dovresti affrontare attentamente la scelta dell'intrattenimento per non danneggiare il tuo piccolo, perché mentre è tutt'uno con te, dipende completamente dalle tue emozioni, da come vivi, da quanto ti preoccupi. Tienilo a mente - per nuove emozioni positive.

Sembra che presto diventerai papà, o come dire al tuo coniuge dell'aggiunta

Come dire a un uomo di una gravidanza non pianificata è una domanda difficile. Per molti, è molto rilevante, perché una gravidanza indesiderata è spesso la ragione di una lite tra due amanti. Perché gli uomini hanno così paura??

“Ho deciso di dire alla mia amata che ero incinta solo nel terzo mese, perché avevo molta paura di perdere il fidanzato, perché non avevamo pianificato la mia gravidanza. La questione dell'aborto era definitivamente chiusa per me. Sapevo che avrei partorito, ma non sapevo come la mia amata avrebbe reagito a questo. Fino a quel momento, ha parlato molto bruscamente di uomini di famiglia "rispettabili", ha anche scherzato su papà divertenti che hanno comprato pannolini e cibo per bambini. Credeva che il bambino ci avrebbe caricato molto e che non avremmo tempo per divertirci. Per lui, un bambino piccolo era associato a pianto costante e confusione con i pannolini. Ho deciso di fare un trucco. Ho provato a cambiare la sua percezione. Gli ho fatto venire voglia di diventare padre. Quello che non ho fatto: ho sparso riviste in casa con foto di bambini carini tra le braccia di papà felici, ho invitato amici incinta e i loro amici a visitare, ho persino lasciato il mio prescelto per prendersi cura del giovane nipote. Questa "preparazione" è durata circa due mesi, ma come risultato di tutti i miei sforzi, la mia amata ha cambiato il suo atteggiamento nei confronti dei bambini, ha smesso di aver paura di loro. Quando ha scoperto le mie notizie, è stato molto felice "..

La storia di Maria è la vivida prova che la riluttanza di un uomo ad avere figli è spesso causata proprio dalla paura. Questa paura può avere varie ragioni. Nella storia di Maria, il suo amante aveva paura dei bambini, poiché sapeva poco di loro. A volte un uomo ha paura della responsabilità che cadrà sulle sue spalle con l'avvento del bambino. Qualcuno è preoccupato che non tirerà la cinghia "familiare" a causa di problemi finanziari. Le paure di questi uomini si basano spesso su infantilismo, immaturità e riluttanza a compiere uno sforzo per superare questa paura. Nella nostra storia, Mary ha aiutato suo marito a crescere e superare la sua paura, sebbene non fosse affatto obbligata a farlo. Siamo sicuri che un uomo stesso sarebbe maturato dopo un po 'di tempo, per così dire, maturato per diventare papà. Sta a te decidere quale strada è più vicina a te: in primo luogo, prepara il futuro papà per le notizie o scarica tutto su di lui senza preparazione preliminare.

Qualcuno è preoccupato per come aprire la propria amata e qualcuno sta organizzando una grande festa in occasione della gravidanza. Pensa, è necessario? "Come non organizzare una vacanza", esclamano i sostenitori di feste lussureggianti e tempestose. "Dopo tutto, questo è un evento così importante per la nostra famiglia!" Sì, questo è vero, ma dimentichi una cosa MA: la cosa più importante nella tua posizione è la calma. A nostro avviso, sarà superfluo organizzare feste rumorose, invitare un gruppo di amici e chiamare tutti i tuoi amici per condividere questa notizia. In primo luogo, ora non hai bisogno di preoccupazioni e, in secondo luogo, la gravidanza è un processo intimo. Sin dai tempi antichi, una donna ha nascosto la sua posizione "interessante" il più a lungo possibile, poiché i nostri antenati credevano che ci fosse qualcosa di mistico, surreale in gravidanza. Le donne indossavano gonne e prendisole molto voluminosi per nascondere i cambiamenti nella figura. Oggi è impossibile nascondere tali cambiamenti, e non è necessario, una donna che lavora è semplicemente obbligata a rivelare il suo segreto anche ai suoi superiori in modo che non sia sovraccarica. Bene, per quanto riguarda le vacanze sulla tua gravidanza, puoi sempre organizzare una piccola festa con la tua famiglia - questo andrà a beneficio di te e del tuo bambino.

Dedicato a tutte le madri single

Non hai reso felici le notizie sulla gravidanza? Ti aspettavi che la tua amata ti portasse tra le tue braccia, imparando che avresti partorito un bambino. Ma si è scoperto in modo molto diverso... Cosa fare?

“Ho sempre avuto problemi con la mia vita personale. Stavo cercando l'uomo perfetto, sperando di incontrare il principe su un cavallo bianco. Ma ho scoperto che ho trovato il mio cacciatorpediniere. Era affascinante, galante. Così magnificamente corteggiato. Ha detto che si è innamorato di me a prima vista. E cosa? Dopo la prima notte, è fuggito con tutto il prezioso che avevo nell'appartamento. Che cos'è un mascalzone? Si è scoperto che non ero la sua prima vittima. Ma non è stato il colpo più potente del destino. Più tardi sono stato terrorizzato quando ho scoperto di essere incinta di lui. Non l'ho cercato. Nessuna ragione. Come lui, i bambini non sono necessari. Ma ha deciso di dare alla luce un bambino, forse questa è la mia unica possibilità. Dopotutto, non sogno nemmeno di trovare la mia anima gemella ".

La gravidanza accidentale non significa indesiderate. Una gravidanza indesiderata, in linea di principio, non esiste. Il cuore di una madre amorevole accetta il figlio in contrasto con le circostanze e nella storia di Katerina tutte le circostanze sono contrarie alla nascita di un bambino. Qualunque cosa fosse, qualunque cosa accada, ma il bambino non è un problema, è un uomo piccolo.

La storia di Katie ha molte cose positive che dovrebbero essere prese in considerazione da tutti coloro che partoriranno senza marito. In primo luogo, è ferma nella sua intenzione di avere un bambino. Si sente che lo ama già, vede in lui non il lato oscuro della sua vita, ma la luminosa speranza che non sarà mai sola. Katya completamente invano perse la convinzione che non avrebbe mai trovato la felicità nell'amore. In nessun caso il bambino sarà in grado di impedirlo, e forse anche di aiutare.

Se ti trovi in ​​una situazione del genere e sei determinato a partorire, segui alcuni dei nostri consigli. Prima di tutto, non deprimerti, non pensare che la tua vita sia finita qui. Sei giovane - tutto è solo all'inizio. È noto che una donna è molto colorata dai bambini piccoli. Dopo il parto, non ti riconoscerai. Sarai diverso - non quella ragazza giovane e informe, ma una donna giovane e, soprattutto, libera. Diventerai più responsabile, più familiare. E la tua posizione non sposata ti obbligherà semplicemente a prenderti cura di te stesso. Ti garantisco che sarai molto più attraente di prima della nascita del bambino. Nel frattempo, devi aspettare un po ', fare di tutto per rendere il tuo bambino a proprio agio nella pancia. Anche se non è così facile.

Cattive abitudini? non ce li ho!

Cosa fare se la gravidanza ti sorprende? Ti stai preparando a diventare madre senza doverti sbarazzare delle cattive abitudini? Devo liberarmene e come farlo senza danneggiare me stesso e il bambino?

“Ho fumato per quasi 5 anni. Questa cattiva abitudine è stata per me una componente indispensabile della mia vita, come acqua, cibo e sonno. Senza sigarette, sono diventato irritabile e scontroso. Per questo motivo, per molto tempo non ho potuto decidere di avere un figlio, nonostante la persuasione di mio marito. Avevo paura di non poter vivere senza sigarette. Ma il destino ha decretato per me. Sono rimasta incinta Dopo aver appreso che sarei diventata mamma, mi sono resa conto che non potevo rischiare la salute del mio bambino. Presi un pacchetto di sigarette dalla mia borsa e lo gettai alla finestra. Era un rituale di separazione con una cattiva abitudine. Mi sono reso conto che ora posso danneggiare il mio bambino. L'addio alle sigarette era una volta e irrevocabile. Ho concluso un accordo con me stesso: mi sono vietato fumare durante la gravidanza e l'allattamento e, se voglio, posso ricominciare. Ma si è scoperto che l'alimentazione è durata fino a 1,5 anni. Grazie al mio bambino, non fumo da più di 2 anni. E dopo che ho smesso di nutrirmi, non sono tornato a questa abitudine "..

Quando pianifichi la gravidanza, prima devi sbarazzarti di tutte le cattive abitudini - i medici consigliano. Se non lo hai fatto in anticipo, fallo non appena scopri di essere incinta. Dopotutto, ora sei responsabile non solo della tua salute, ma anche della salute del tuo bambino.

Ed ecco un altro esempio della vita di una donna incinta.

“Prima della nascita di mia figlia, amavo molto la birra. Al lavoro, ho bevuto birra analcolica per placare la mia sete, dopo il lavoro - a bassa gradazione alcolica. Il mio frigorifero ne era pieno. La notizia della gravidanza mi ha sbalordito: non sapevo rinunciare alla mia abitudine. Il mio stesso corpo mi ha spinto a rispondere: ho rifiutato la birra. Ma dopo due settimane di astinenza, ho pensato che un bicchiere non avrebbe danneggiato il bambino, ma sarei stato contento. Non ho mai finito quel vetro sfortunato: invece di emozioni positive, mi sono ammalato molto. Dopo la nascita di mia figlia, ho smesso di amare questo drink e sono passato al tè con il latte ”.

E così è. Come dicono i medici, il corpo femminile stesso si prende cura della salute del bambino e talvolta rifiuta semplicemente tutto ciò che è inutile e pericoloso. Sebbene un tale meccanismo di difesa per ogni donna sia sviluppato a modo suo. E se non ha funzionato per te e puoi ancora fumare un pacchetto di sigarette con piacere, ricorda che la vita di tuo figlio è nelle tue mani. Anche se non lo vedi e non lo senti, non lo senti nemmeno, ma vive dentro di te, i suoi organi si sono già formati e insieme a te riceve non solo sostanze dannose ma pericolose per il suo corpo. Questo pensiero prima o poi ti costringerà ad abbandonare i soliti piaceri. Meglio farlo subito in modo da non pentirti delle conseguenze in seguito.

Ne vale la pena cambiare il tuo stile di vita?

La gravidanza è un periodo in cui molti devono sacrificarsi per il beneficio di una nuova vita. Molte madri, imparando a conoscere la loro gravidanza, pensano se cambiare il loro stile di vita?

“Ero un atleta, ero impegnato nel basket, avevo una reale possibilità di entrare nella squadra russa e andare al campionato. E improvvisamente un'enorme felicità femminile è caduta su di me - sono rimasta incinta. Invece di gioire, caddi nella disperazione. La carriera è volata nel tartarara. Certo, non sono arrivato al campionato, ma ho continuato ad allenarmi fino alla comparsa della pancia, fino a quando il mio allenatore ha indovinato. Poi mi ha mandato in ospedale - dicono, sei pazzo? Ho quasi perso la testa quando ho scoperto che la gravidanza è una patologia - presentazione pelvica. Di conseguenza, il parto è iniziato prima della scadenza e ho avuto un taglio cesareo. Dopo il parto, ho dovuto dimenticare la mia carriera. Ma la cosa più importante è che tutto è normale con mio figlio "..

Questo è un caso molto tipico. Spesso una donna cerca di posticipare il periodo il più a lungo possibile quando dovrà "uscire dal gioco", dimenticare i suoi piani, calmarsi, rallentare un po '. Certo, questo non è facile: saluta una carriera, chiudi gli occhi sul futuro. Qualcuno fino all'ultima seduta al lavoro al computer, non volendo andare in congedo di maternità, qualcuno continua a condurre uno stile di vita eccessivamente attivo, nonostante i divieti dei medici.

Non parleremo delle raccomandazioni mediche che una donna incinta dovrebbe seguire, proveremo a spiegarti come si sente il tuo bambino..

Immagina: dentro di te c'è una piccola persona, non sa ancora come analizzare, vive di sensazioni. Il suo umore, le sue condizioni dipendono da ciò che fai, da ciò che senti. La sua "casa" è calda e accogliente, è in una piccola quantità di liquido, che, ovviamente, ammorbidisce i tuoi movimenti improvvisi. Se vai, ondeggia leggermente, se hai fretta e allo stesso tempo preoccupato - ondeggia più forte, si preoccupa anche - sente che qualcosa non va, è a disagio. E se giochi una palla - calcio, pallavolo o qualcos'altro - come si sente il bambino? Indovina? Ti siedi costantemente al computer? Immagina solo che tuo figlio non ancora nato stia lavorando con te, è stanco, già preoccupato e non puoi calmarti, non puoi lasciare il tuo lavoro. Devi completare il rapporto a tutti i costi. I tuoi superiori ti apprezzano e ti amano per i tuoi successi e successi. Inizi improvvisamente a lasciare il lavoro in tempo? Come ti guardano i colleghi?

Ecco il nostro consiglio: devi urgentemente cambiare priorità, mettere tutto al suo posto. Ora non è il momento di una carriera e di dimostrazioni al lavoro. Da qualche parte dentro di te, batte un piccolo cuore che ti preoccupa più di quanto tu non faccia per questo: "Mamma, sei stanca, riposati, dormi, leggi un libro, parla con me, mi piace così tanto quando mi parli quando tu ed io siamo insieme, quando nulla ti distrae. " Se il bambino potesse parlare, è quello che ti direbbe.

Non risponderemo alla domanda che il capitolo intitolato: hai bisogno di cambiare il tuo stile di vita. Se è necessario o no dipende da te. Proprio quando rispondi a questa domanda, considera ciò che ti abbiamo appena detto.

La gravidanza non è una malattia

Alcune donne cercano di proteggersi da possibili patologie durante la gravidanza, visitano il ginecologo più spesso del necessario, hanno paura del minimo soffio del vento, non vanno in luoghi pubblici, per paura di contrarre qualche tipo di infezione. Questo comportamento può essere definito cautela eccessiva..

“Mio marito mi ha circondato con cura fin dai primi giorni di gravidanza. È diventato molto pulito con me, attento e persino stucchevole. Mi ha comprato dei dolci, mi ha completamente liberato dalle faccende domestiche e ha assunto una governante. All'inizio non potei fare a meno di rallegrarmi del fatto che fosse cambiato così tanto per me. Ma presto cominciò a notare che lui iniziò a patrocinare troppo me. Sui miei suggerimenti per andare al cinema o al ristorante per rilassarsi, scattò e disse che dovevo sedermi a casa, leggere, ascoltare musica, c'è qualcosa che mi piace, ma non mettere in pericolo la vita del bambino. Ho cercato di spiegargli che non c'è nulla di pericoloso nel fatto che andiamo al cinema. Cominciò a obiettare: “Un suono forte? Il bambino può avere paura e nascere nervoso. E le scene di violenza? Il bambino può guardare abbastanza e diventare crudele ". Per tutti i 9 mesi non potevo nemmeno andare in piscina, perché mio marito credeva che avrei potuto prendere un'infezione lì e infettare il bambino "..

In questa situazione, marito e moglie hanno ragione e torto allo stesso tempo. Il marito di Anna decise che la gravidanza era affine alla malattia e che Anna incinta non poteva permettersi le gioie che in precedenza avrebbe potuto permettere. La privò di piacere, dopo averlo spinto in cornici strette. Non rese servizio al suo erede: dopo aver privato sua madre di piaceri, privò il bambino di emozioni positive. Per il marito di Anna, possiamo solo dire una cosa: la gravidanza non è una malattia, una donna incinta, se sta bene per motivi medici, è in grado non solo di andare al cinema e al ristorante, ma anche di svolgere un leggero lavoro fisico, dal quale tu, caro marito, così attentamente, ma invano liberò sua moglie. La mancanza di attività fisica è un brutto modo per proteggere tua moglie e il tuo bambino dal pericolo.

Ma non si può non essere d'accordo con l'indiscutibilità di alcuni dei divieti che il marito aveva fissato per Anna. Ad esempio, ha detto che il film è troppo rumoroso e ci sono molte scene di violenza che possono influenzare negativamente il bambino. Questo è vero. È improbabile che scene di violenza lo rendano crudele, perché non percepisce le informazioni direttamente, ma solo attraverso le emozioni di sua madre. Scene di violenza, lotte sanguinarie e scene sgradevoli possono influenzare lo stato emotivo di una futura madre: può provare disagio, paura. E queste emozioni, a loro volta, saranno trasmesse al bambino. Qui è dove il marito di Anna si è rivelato giusto. Pertanto, se decidi di andare al cinema, devi essere sicuro che il film sarà facile e gioioso e ti regalerà molte esperienze piacevoli.

Un ristorante potrebbe non essere una buona idea se scegli una cucina esotica che è troppo piccante o senza calore, come il sushi giapponese. Pertanto, il posto per la cena dovrebbe essere selezionato in modo che il cibo sia il più salutare possibile per te e il bambino. E il resto: non c'è urgente bisogno di limitarsi ai movimenti e invano di privarsi dei piaceri. Raccogli solo intrattenimento, pensa a come influenzerà tuo figlio.

Psicologia di un bambino o cosa deve sapere una futura madre

Gli psicoanalisti sostengono che per la natura del corso della gravidanza, le caratteristiche del corso del parto, nonché i modelli di sviluppo del bambino nel primo anno di vita, si può prevedere.

Gli psicoanalisti sostengono che per la natura del decorso della gravidanza, le caratteristiche del decorso del parto, così come i modelli di sviluppo del bambino nel primo anno di vita, si può prevedere la traiettoria unica e unica della vita di un futuro adulto.

Pertanto, è consigliabile iniziare una conversazione sulle peculiarità della psicologia infantile dal momento in cui si forma il cordone ombelicale, quando la madre e il suo futuro bambino diventano un singolo organismo.

Sviluppo del bambino durante la gravidanza

Alla sesta settimana di sviluppo, l'embrione inizialmente asessuato, a seguito della completa differenziazione degli organi, si trasforma nell'embrione di un maschio o di una femmina. Le ansie e le paure della madre per il sesso del nascituro, il desiderio di avere un figlio di un sesso strettamente definito attraverso un canale ben definito di comunicazione ormonale vengono trasmessi al cervello in formazione del feto e per tutta la vita lasciano tracce che possono diventare una fonte di gravi problemi psicologici per il bambino in futuro.

Dal terzo all'inizio del settimo mese di gravidanza, si verifica lo sviluppo di funzioni e sistemi che consentono al feto di sopravvivere al momento della nascita. Durante questo periodo, il feto è più vulnerabile agli effetti dannosi: malattie infettive della madre, assunzione di droghe potenti, alcol, situazioni stressanti, riluttanza del bambino - tutti questi sono portatori di futuri problemi mentali e psicologici del bambino.

All'inizio del settimo mese, il feto acquisisce la capacità di sopravvivere nell'aria - da questo momento viene spesso chiamato bambino. A questo punto, il bambino all'interno del corpo della madre sente già tutto ciò che accade al di fuori di esso. Se la madre rilascia un ormone dell'ansia (adrenalina) nella voce di qualcuno, il battito cardiaco diventa più frequente, cioè compaiono segni ormonali e fisiologici di paura, tutto ciò sperimenta anche il feto. L'ansia e la paura della madre, trasmesse al bambino, formano in un bambino non ancora nato un timore del mondo in cui dovrà andare. E viceversa, la calma e la fiducia in se stessi della madre, la comunicazione con parenti amorevoli e amici che rivolgono parole calde e affettuose al futuro familiare, fanno sì che il nascituro si senta al sicuro nel mondo che presto diventerà la sua famiglia.

Fino ad ora, non esiste una risposta unica alla domanda su quali meccanismi "innescano" il processo di nascita. Ma poi, in quali termini, in quale forma avrà luogo la nascita, cosa saranno in velocità, ecc., È di grande importanza per il futuro sviluppo mentale dell'uomo. Ma questo è un argomento per un'altra discussione..

Sviluppo e psicologia del neonato

Quindi, il bambino è nato! Il suo cervello contiene già molte informazioni sul mondo in cui è caduto. Ha organi di senso abbastanza maturi ed efficaci..

Fin dalle prime ore, un neonato è in grado di riconoscere suoni distinti di varie intensità. È persino in grado di distinguere la voce di sua madre da altre voci che pronunciano il suo nome. Entro il secondo mese di vita, il bambino sorride quando sente la voce di sua madre o di altri adulti significativi. Questa capacità si è sviluppata anche nel periodo della vita fetale: è noto che l'udito, così come la visione, già funzionano in un feto di sette mesi. Fino a tre o sei mesi, l'udito del neonato percepisce indifferentemente i suoni di varie lingue. Entro la fine di questo periodo, il bambino inizia a distinguere i suoni della sua lingua madre, cioè la lingua in cui una persona significativa per lui parla (di solito questa è sua madre). Ma indipendentemente dalla lingua parlata dalle parole, indipendentemente dal significato che hanno in se stessi, per il normale sviluppo mentale del bambino, la cosa più importante è l'intonazione dell'amore e l'accettazione emotiva da parte degli adulti di una creatura che si percepisce attraverso la comunicazione con loro.

Dall'età di quattro mesi, il bambino è in grado di distinguere i colori: blu (blu), verde, giallo e rosso. Il bambino, i cui bisogni sono ben soddisfatti, preferisce i colori blu e rosso. La preferenza per il giallo e il rifiuto del blu è un segnale che alcuni bisogni vitali del bambino rimangono insoddisfatti.

La domanda sulle preferenze di gusto del bambino è ancora aperta. Alcuni ricercatori ritengono che questa capacità sia innata e che il bambino possa scegliere autonomamente il cibo che soddisfa i bisogni del suo corpo. Un altro punto di vista: il gusto per il cibo si forma a seguito dell'educazione: a quale tipo di cibo un bambino è stato dato da mangiare fin dall'infanzia, ci si abitua. Tuttavia, un numero enorme di problemi con l'alimentazione dei bambini non ci consente di concordare con l'ultima affermazione.

Soffermiamoci più in dettaglio sul momento più importante nello sviluppo del bambino - il modo in cui è nutrito dalla madre.

Già al terzo giorno di vita, un neonato può riconoscere una madre dall'odore del collo e del torace. Al quarto giorno di allattamento, il bambino che ha avuto una connessione emotiva positiva con la madre durante la gravidanza (accettazione emotiva positiva della gravidanza, desiderio del bambino, assenza di ansia per il suo genere), mostra un'innata capacità di riconoscere il volto della madre. Il bambino risponde all'espressione gioiosa del viso della madre con la reazione fisiologica della gioia.

Il metodo di alimentazione è il momento più importante nella comprensione del bambino di come la madre si collega a lui e se può essere lì al momento giusto, nutrire, sostenere, proteggere.

Tuttavia, la madre può nutrire il bambino con una frequenza inaccessibile alla sua comprensione, determinata dai suoi stessi desideri e ansie, e non dal momento che il bambino ha bisogno di cibo. Alcune madri osservano attentamente l'alimentazione a ore, aspettando pochi minuti prima della data di scadenza, mentre un bambino affamato grida per l'unica fonte di cibo, calore e affetto che conosce.

Se la madre dà tutto il cibo di cui il bambino ha bisogno, quando il bambino ne ha bisogno, se capisce che, oltre al cibo e ai vestiti, il bambino ha un bisogno innato di comunicazione emotivamente colorata con lei e soddisfa questa esigenza, allora il bambino si forma un senso di sicurezza e un senso di fiducia nel mondo.

Pertanto, il primo anno di vita di un bambino è un periodo critico per l'adozione o il rifiuto del mondo che lo circonda. Se il bambino si trova in una situazione in cui non vi è alcuna reazione alla sua richiesta di aiuto o, al contrario, indipendentemente dai desideri del bambino, la madre si impone sulla propria comprensione del percorso del suo sviluppo, quindi si forma una reazione protettiva o aggressiva in relazione a situazioni in cui i bisogni del bambino non sono soddisfatti in forma adeguata.

Care mamme! Lasciando alle spalle la porta dell'ospedale, ricorda che il tuo bambino, in primo luogo, ora ha bisogno di cure accurate, calore, comprensione e amore.

La natura ha dotato le madri di incredibili capacità di sentire e comprendere i propri figli. Pertanto, cerca supporto nei tuoi sentimenti, fidati del tuo intuito e sviluppa l'arte delle relazioni con una piccola creatura per la quale non c'è nessuno più vicino a te ora.

Per domande di carattere medico, assicurati di consultare prima il medico.

Cosa pensare durante la gravidanza

Periodo prenatale

Attualmente, le giovani coppie che decidono di avere un bambino hanno bisogno di tutti i tipi di supporto da parte della comunità. I giovani e le ragazze sono spesso scarsamente preparati a diventare genitori, poiché entrambi i partner sono costretti a lavorare sodo per mantenere un buon tenore di vita. La distanza geografica dai propri genitori, di regola, esclude l'aiuto e il sostegno da parte loro. Allo stesso tempo, i media aggiungono solo carburante al fuoco, mostrando foto della vita familiare ideale.

Non è un segreto che lo sviluppo nei primi 3 anni abbia un impatto significativo sulla vita futura di una persona, quindi, adolescenti e adulti hanno bisogno di sapere il più possibile su questo periodo di vita. Ora quasi tutte le mamme in attesa sono già consapevoli dell'importanza della nascita e dell'allattamento naturali, ma la conoscenza delle prime ore, giorni, mesi e anni di vita non è ancora sufficiente.

Non dimenticare che il tempo e l'energia dati all'inizio del percorso di vita sono il contributo più grande e più importante che i genitori possono dare al proprio figlio..

Comunicazione con il bambino prima della nascita

Nel 1995, ho avuto la fortuna di incontrare Shinichi Suzuki, il fondatore del sistema di Talent Education per lo sviluppo dei bambini a Matsumoto (Giappone), e abbiamo scambiato idee su un ambiente favorevole per i bambini. Oggi, i corsi Suzuki per genitori in attesa, progettati per prepararsi alla maternità e alla paternità, sono molto simili ai corsi Montessori. Come nel sistema Montessori, l'obiettivo del metodo Suzuki è quello di creare una calda relazione tra un bambino e gli adulti. Secondo il sig. Suzuki, i genitori dovrebbero sostenere e sviluppare i talenti del bambino, creando le condizioni in cui può fare ciò che lo rende felice. Dopo aver discusso di vari modi per aiutare i bambini nel processo di sviluppo, siamo giunti alla conclusione che il lavoro in questa direzione è necessario prima della nascita.

Tuttavia, ad oggi, si sa ancora molto poco di ciò che il bambino sperimenta per nove mesi nell'utero, di ciò che sente, pensa e comprende di ciò che sta accadendo. La pelle, il primo e più importante organo della percezione sensoriale, si forma completamente dalla settima all'ottava settimana di gravidanza. Già nel secondo mese, il feto inizia a sentire l'odore e entro il terzo mese vengono attivate le papille gustative. Le orecchie si formano finalmente tra il secondo e il quinto mese di gravidanza. Forse la cosa migliore che possiamo fare per un bambino durante il periodo prenatale è cantare canzoni, attivare musica meravigliosa e parlargli.

Sylvanas Montanaro, MD, trainer AMI per educatori Montessori, afferma: "È possibile che il feto assorba determinati ritmi caratteristici del discorso della mamma. La coscienza dell'embrione sta già funzionando, imparando la lingua! Pertanto, è molto importante cantare per il bambino anche durante la gravidanza. La crescita del cervello durante la vita fetale è semplicemente sorprendente: vengono aggiunte 20.000 cellule ogni minuto. Entro la fine del settimo mese, il feto inizia a sognare ".

Gli esperti che studiano il processo di padronanza delle lingue credono anche che le basi per l'apprendimento della lingua madre siano poste nell'utero. E studiando la vita di grandi musicisti, sono stati rivelati numerosi fatti sull'influenza della buona musica ascoltata dal feto durante il periodo prenatale sul loro futuro destino.

Molti genitori notano che le canzoni che cantavano ai loro bambini prima del parto hanno un effetto calmante sui bambini dopo la nascita.

Prepararsi a casa per un saluto neonato

Dei tanti prodotti per bambini oggi sul mercato, solo pochi sono veramente necessari e utili per i neonati.

Una volta ho visto la straordinaria curiosità naturale di un gattino nella nostra casa: correva avanti e indietro in tutte le direzioni possibili, studiava attentamente ogni oggetto nella sua nuova stanza e sceglieva il modo più adatto per aggirare l'ostacolo. Mi ha ricordato di osservare bambini che si muovevano liberamente in un ambiente Montessori. Ora immagina come cambierebbe il naturale corso di sviluppo dei cuccioli se ci fossero cose come la chiusura di letti per gatti, imbragature, culle, deambulatori e capezzoli.

Questi dispositivi aiuteranno il bambino ad esaminare il suo corpo e a sviluppare la fiducia nei movimenti? Questo è ciò che devi pensare prima, quando ti prepari per la nascita di un bambino.

Mentre è ancora nell'utero, il feto sta già iniziando a sviluppare i muscoli e ad ascoltare i suoni. Dopo la nascita, imparerà a muoversi in modo indipendente ed esplorare prima tutto ciò che lo circonda, visivamente, quindi usando le sue capacità fisiche. Prima di tutto, studierà il mondo che lo circonda con occhi e orecchie, e quando le braccia e le gambe diventano più forti, andrà agli oggetti per il loro ulteriore esame.

Pertanto, durante il primo anno, è meglio lasciare il vivaio invariato per supportare questo esame visivo e tattile. Quindi è molto importante pensare in anticipo a tutti i dettagli degli interni..

Quando arrederai un asilo con mobili, immagina di essere un bambino: siediti o sdraiati nel mezzo della stanza, o ancora meglio gattonare e rendere la stanza bella, interessante e, soprattutto, sicura per il bambino.

Un neonato a lungo guarderà solo ciò che lo circonda. Ma ogni bambino, quando crescerà, prima o poi sarà in grado di strisciare verso gli oggetti che ha guardato così a lungo per toccarli finalmente. Tale ricerca visiva e successivamente tattile è molto importante per molti aspetti dello sviluppo umano. Gli adulti possono aiutare il loro bambino dandogli libertà di movimento quando studiano i dintorni. Ad esempio, è possibile acquistare un letto al piano o semplicemente appoggiare i materassi sul pavimento anziché una culla con bar o box. Di conseguenza, per il bambino l'intera stanza diventerà un unico parco giochi con un ingresso sulla porta, ogni metro quadrato all'interno del quale è interessante e sicuro per la ricerca. A poco a poco, studierà la sua stanza, e poi il resto, protetto da lui e dalla parte più interessante della casa.

Anche se il bambino vive nella stessa stanza con i suoi fratelli e sorelle o con i suoi genitori, puoi comunque organizzare per lui un posto grande, sicuro e interessante..

Un grande vantaggio degli interni sarà l'opportunità per il bambino di arrampicarsi nel lettino e uscirne non appena imparerà a gattonare. Ciò non solo contribuirà allo sviluppo naturale del bambino, ma previene anche il problema del pianto da noia o affaticamento..

Tutte queste misure sono la chiave per il sano sviluppo del corpo, della mente e dello spirito. Questo può essere considerato lo stadio iniziale nella formazione dell'indipendenza del bambino, concentrazione, autostima, coordinamento dei movimenti, capacità di prendere decisioni.

Preparare gli adulti alla nascita di un bambino

"Gli studi hanno dimostrato che il grado e la qualità dell'assistenza materna per un bambino dipende molto da come hanno trascorso il tempo nei primi giorni dopo la nascita", - Sylvanas Montanaro.

Quando pianificano il loro primo figlio, i potenziali genitori si stanno preparando ad assumere i ruoli più importanti e difficili di tutti i possibili aspetti della vita. È strano che spesso molto più tempo ed energia siano investiti in una carriera, nell'organizzazione di una casa o nel perseguimento di altre ambizioni rispetto alla preparazione per diventare genitori, ma questo è un ruolo molto più sensibile e responsabile. È molto importante sapere in anticipo della nascita di un bambino come prendersi cura adeguatamente di lui.

Molti di noi che hanno figli anche prima di conoscere le grandi idee di Montessori ci dispiace molto di non aver saputo tutte queste cose prima. E ancora di più, i nostri genitori non sapevano tutto questo quando siamo nati. È del tutto naturale che l'atteggiamento nei confronti della pedagogia di Montessori all'inizio possa essere molto scettico, perché tutti sono inclini a difendere i metodi di educazione con cui ha cresciuto i suoi figli. Ma le osservazioni di bambini allegri e felici cresciute secondo il metodo Montessori aiutano a cambiare facilmente il punto di vista su questo tema..

L'elemento più importante nell'ambiente di un bambino sono i genitori amorevoli e saggi. Nessun valore materiale può sostituire il tempo e l'attenzione prestati al bambino nei primi mesi di vita. Oltre a tutto quanto sopra, il bambino ha bisogno di una famiglia con i cui membri ha instaurato una relazione calorosa e di lunga durata.

I primi momenti della vita sono più impressionanti sia per il bambino che per gli adulti. In questo momento, l'istinto dei genitori si risveglia dai genitori e il bambino sviluppa fiducia e senso di affetto. Non c'è niente di più importante nel prepararsi per una vita felice.

Vedendo che le idee di Montessori portano davvero risultati - per ogni bambino, famiglia, società nel suo insieme - condividiamo le informazioni con chiunque possa trovarle interessanti e utili.

Dal libro di Susan Maclean Stevenson, Joyful Child

Pianificazione della gravidanza: 12 cose che fanno i genitori giusti

Fai ciò di cui hai veramente bisogno e non buttare via soldi per esami e vitamine inutili..

La prima cosa da tenere a mente:

In generale, una donna in buona salute potrebbe non prepararsi a nulla. Ma, in primo luogo, chissà quanto siamo sani, e in secondo luogo, non c'è limite alla perfezione. Pertanto, 2-3 mesi di vita possono essere dedicati alla preparazione. Per avere tutto il necessario durante questo periodo.

1. Raccogliere informazioni sulla gravidanza

Devi sempre iniziare con le informazioni. Comprendi perché si verifica la gravidanza, come va, come si svilupperà il feto e cosa aspettarsi dal parto. Questo deve essere fatto in anticipo. Quindi almeno sarà chiaro come si comporterà il corpo.

Devi chiedere e imparare dagli specialisti e non dagli esperti nazionali dei forum. Ci sono scuole e corsi per futuri genitori, che possono e devono essere frequentati non solo durante la gravidanza, ma anche prima.

Raccogliere informazioni con un partner. Questa non è solo un'occupazione femminile..

2. Visita il terapista

Innanzitutto, devi andare dal medico se hai una malattia cronica. Chiedi cosa fare quando stai pianificando una gravidanza. Potrebbe essere necessario modificare la dieta o sostituire alcuni farmaci..

In secondo luogo, se non ci sono malattie, è necessario assicurarsi di questo e almeno donare il sangue per controllare il livello di zucchero.

3. Vai dal dentista

Devi ancora andare dal dentista dopo la registrazione per la gravidanza. Ma è meglio trattare i denti prima di quello, in modo da non assumere ulteriori farmaci (gli stessi antidolorifici) e non essere nervosi. Inoltre, durante la gravidanza, aumenta l'incidenza di carie e malattie gengivali.

4. E al ginecologo (e al futuro papà - all'urologo)

Il ginecologo e l'urologo dovrebbero verificare la tua salute e la tua gravidanza. Puoi andare al profilo medici per ultimo. Allo stesso tempo, superare i test richiesti per infezioni a trasmissione sessuale e strisci standard.

Su questo, finisce l'elenco principale dei medici.

Non tutti devono correre verso la genetica. Solo coloro che hanno avuto malattie genetiche in famiglia per verificare se ci sono dei rischi. Altrimenti, è più probabile che l'esame semini dubbi inutili che aiuti.

5. Consegnare le analisi

Oltre ai test per le IST che il ginecologo e l'urologo eseguiranno, saranno richiesti diversi esami più importanti. Possono essere combinati con un viaggio dal terapista o farlo da soli.

Sia un uomo che una donna devono conoscere lo stato dell'HIV e verificare la presenza di anticorpi contro l'epatite B. Anche se pensi che tali malattie non ti influenzeranno mai, assicurati di nuovo.

È consigliabile che una donna controlli se è immune alla rosolia e alla toxoplasmosi:

  • Rosolia
    Malattia virale, la più pericolosa per le donne in gravidanza. L'infezione porta a malformazioni, a causa delle quali il feto diventa non vitale. Pertanto, la rosolia deve essere vaccinata. Dopo questa procedura, si raccomanda di posticipare la gravidanza di tre mesi. Se una donna è stata vaccinata o ha avuto la rosolia durante l'infanzia, la rivaccinazione non è necessaria: l'immunità è già lì.
  • Toxoplasmosi
    Questa è una malattia infettiva che i gatti trasmettono. È pericoloso se vengono infettati durante la gravidanza. Le sue vaccinazioni non esistono. Pertanto, se non vi è alcuna immunità, è meglio che l'intera gravidanza sia lontana dalle toilette dei gatti e dai gatti di strada.

Di solito ci inviano a fare un'analisi per le infezioni TORCH - uno screening che mostra la presenza di anticorpi contro la toxoplasmosi, la rosolia, il citomegalovirus e l'herpes. Ma questa è un'analisi piuttosto costosa e non particolarmente istruttiva: quasi tutti sono infettati dal virus dell'herpes simplex, così come il citomegalovirus. Non c'è nulla da proteggere da loro, ma puoi infettarti in qualsiasi momento: almeno un giorno prima della gravidanza, almeno durante esso. Pertanto, è meglio essere esaminati per queste infezioni secondo le indicazioni Preparazione per la gravidanza.

6. Inizia a prendere acido folico

L'acido folico è una vitamina che è necessaria affinché il futuro feto formi correttamente il tubo neurale e non ci siano difetti nel sistema nervoso.

Per prepararsi alla gravidanza, si consiglia di assumere 400 mcg di acido folico Planning for Pregnancy ogni giorno. La ricezione continua fino alla 12a settimana di gravidanza. In alcune malattie, come il diabete o l'epilessia, la dose può essere aumentata, ma questo dovrebbe essere discusso con il medico.

Ma la vitamina E, che a loro piace anche prescrivere per prepararsi alla gravidanza e nelle fasi iniziali, non è necessaria. In realtà, non ci sono prove convincenti che questa vitamina prevenga in qualche modo l'aborto o aiuta a rimanere incinta..

7. Smetti di fumare

Fumare durante la gravidanza porta a molti problemi che possono influire sulla salute del bambino e fatali. Ad esempio, le madri che fumano hanno maggiori probabilità di avere aborti spontanei, nascite premature e che i bambini hanno maggiori probabilità di morire per la sindrome della mortalità infantile improvvisa Smettere di fumare in gravidanza.

Bisogna anche insegnare in anticipo a chi è vicino per smettere di fumare in casa: anche il fumo passivo influisce sulla salute. È necessario abituarsi al nuovo regime senza sigarette prima della gravidanza, per non mettere in pericolo il bambino.

8. Smetti di bere

E anche da bere - per ogni evenienza. Mentre non ci sono prove che l'alcol influisca in qualche modo sulle uova della madre. Ma è dimostrato che danneggia il bambino. L'alcool penetra nella barriera placentare e il fegato non sviluppato del feto non può elaborarlo. Di conseguenza, aumenta il rischio di aborti spontanei e parto pretermine e il bambino può successivamente soffrire di disabilità dello sviluppo.

La gravidanza precoce è difficile da notare. Pertanto, se stai pianificando un bambino e ci stai lavorando, rinuncia all'alcol. Molto probabilmente, mezzo bicchiere di bere alcolici durante una gravidanza durante una festa non farà alcun male. Ma perché correre il rischio quando non puoi semplicemente bere?

9. Perdere peso

Di solito, iniziano a rimettersi in forma dopo il parto. Ma se sei in sovrappeso o obeso, è consigliabile perdere peso in anticipo. Si tratta di un problema medico, non di indossare abiti della taglia XXS..

L'eccesso di peso inizia quando l'indice di massa corporea è maggiore di 25 e l'obesità quando l'IMC è maggiore di 30. In generale, questo non è il parametro più accurato, perché ognuno ha un diverso rapporto tra massa muscolare e massa grassa. Ma, molto probabilmente, un indice di massa corporea con un valore vicino a 30 sarà per gli atleti (che monitorano attentamente le loro condizioni e sanno se hanno problemi di peso) o per le persone con obesità.

E questo può influire negativamente sulla gravidanza. A causa dell'eccesso di peso, le donne in gravidanza spesso aumentano la pressione sanguigna, formano coaguli di sangue e sviluppano diabete gestazionale. Queste condizioni possono danneggiare la madre e il bambino, compromettendo l'intera gravidanza..

10. Trova il tuo sport preferito

Durante la gravidanza, l'attività fisica è molto necessaria. Ma non tutti gli sport sono utili per madre e figlio. Pertanto, è meglio decidere in anticipo quale opzione preferisci: nuoto, yoga o passeggiate. Inizia l'allenamento durante la pianificazione in modo da non avere un carico inaspettatamente grande durante la gravidanza.

11. Raccontare il budget

La gravidanza è costosa Anche i bambini sono costosi. Non così nuvoloso, ma costoso. Come non andare rotto su un bambino e tutto ciò che è connesso con esso:

  • Contare i soldi
    Clinica a pagamento o gratuita da scegliere? Quanto costa? Chi va avanti la maternità, perché per legge questo può essere fatto non solo da mamma o papà, ma anche dai nonni?
  • Crea una lista della spesa
    Cosa dovrà comprare e cosa no? Prendi cose nuove o compra quelle usate, ma molto più economiche?
  • Inizia a risparmiare denaro
    Se potessi permetterti di vivere dalla busta paga alla busta paga prima del parto, un tale regime non funzionerà nello stato di genitori. Dovrebbe esserci un airbag.

12. Procedi

Non cercare di rimanere incinta il più rapidamente possibile. Questo può richiedere diversi mesi, fino a un anno di trattamento dell'infertilità. E questo è del tutto normale..

Il desiderio di avere un bambino a volte spinge i genitori a fare cose strane: calcolare costantemente l'ovulazione, il sesso programmato e le ricerche infinite di rimedi e posture meravigliosi, mentre il modo migliore per rimanere incinta è rilassarsi e fare l'amore regolarmente. Non soffermarti sul concepimento obbligatorio, leggi i migliori articoli sul sesso su Lifehacker. E possiate avere ricordi migliori del periodo in cui diventerete genitori.

Up