logo

Una delle domande più comuni tra le future mamme: "Quali vitamine per le donne incinte è meglio scegliere?" Si rivolge non solo all'ostetrico-ginecologo, ma anche al farmacista, ai conoscenti e ai parenti. Molte donne si rivolgono ad altre madri che hanno già assunto vitamine con domande. Il desiderio di trovare il miglior complesso vitaminico e minerale che aiuterà a soddisfare le esigenze di un bambino in via di sviluppo ed evitare problemi con la propria salute è comprensibile e merita solo elogi. Gli scienziati sanno da tempo che l'assunzione ottimale di sostanze benefiche nel corpo di una donna incinta e in allattamento determina molto!

Ora gli scienziati medici sostengono il punto di vista che anche una dieta equilibrata secondo tutte le regole non è in grado di soddisfare le esigenze di una donna incinta di vitamine e minerali del 100%. Dopotutto, la necessità di alcuni di loro durante la gravidanza aumenta da due a tre volte. E se prendiamo in considerazione che oggi ci sono molti meno nutrienti nei prodotti alimentari rispetto a cento anni fa, la futura mamma dovrebbe mangiare porzioni di dimensioni non realistiche.

La situazione è aggravata dal fatto che in Russia, al momento del concepimento, la maggior parte delle donne ha già un deficit di determinate sostanze. E durante la gravidanza, continua ad aumentare. L'Istituto di Nutrizione dell'Accademia Russa di Scienze Mediche ha dimostrato che ogni donna che ha un bambino ha un deficit di piridossina (vitamina B6), il 96% ha tiamina (vitamina B1), il 77% ha acido folico (vitamina B9) e il 64% ha acido ascorbico (vitamina CON).

Quindi quali vitamine scegliere per le madri in gravidanza e in allattamento in modo che il bambino si sviluppi correttamente?

Molti sono guidati dall'acquisto (popolarità) di un particolare farmaco in farmacia. Tuttavia, tale valutazione è piuttosto superficiale. È soggettivo e non tiene conto di importanti aspetti medici. Si scopre che l'efficacia terapeutica della maggior parte dei complessi vitaminico-minerali dipende in gran parte dalla composizione e dalla forma del principio attivo. È questo parametro che determina la biodisponibilità del nutriente, ad es. quanto bene la sostanza viene assorbita e sarà in grado di giovare al corpo, specialmente in un periodo così importante in cui viene posta una nuova vita.

Tabella di confronto delle vitamine in gravidanza

Fare una buona scelta aiuterà la tabella comparativa delle vitamine per le donne in gravidanza. Il confronto si basa sulla composizione del complesso, comprese le forme chimiche delle vitamine e dei minerali più importanti.


ComplessoDescrizione
Vitamine
Minerali *
Inoltre
Pregnognon Mom
Contiene Omega-3, la forma attiva di acido folico (acido folico) e la forma sicura di ferro - liposoma.
B1, B2, B3, B5, B6, acido folico +
L-metil-folato di calcio, B12, C, D3, E,
biotina
Ferro in forma liposomiale, I, Se, Zn
Elevit Pronatal
La composizione non è cambiata da più di 25 anni. Nessuna sostanza importante come lo iodio.
A, B1, B2, B5, B6, acido folico, B12, PP, C, D3, E, biotina
Ferro (fumarato), Ca, fosforo, Mg, Zn, rame, Mn

Vitrum prenatale
Il dosaggio di folati e ferro viene aumentato per compensare le perdite durante l'assimilazione. Ma alti livelli di fumarato di ferro spesso portano a nausea e costipazione..
A, B1, B2, B6, acido folico, B12, PP, C, D3, E
Ferro (fumarato), Ca, Zn

Femibion ​​Natalcare (1 e 2)
Contiene una forma attiva di acido folico (acido folico). Meno: mancanza di minerali importanti come il ferro.
B1, B2, B5, B6, acido folico + L-metil folato, B12, PP, C, E

Omega-3 DKG (solo Natalcare 2)
La salute dell'alfabeto della mamma
3 compresse al giorno Ogni compressa ha una composizione diversa per assorbire meglio i componenti e ridurre il rischio di allergie. Scomodo da prendere.
A (beta-carotene), B1, B2, B5, B6, acido folico, B12, PP, C, D3, E, K, biotina
Ferro elettrolitico, rame, Mg, Mn, Se, Zn, molibdeno, Ca, cromo, fosforo, I
L-Taurina
Mamma Complivite
Prezzo abbordabile.
Molte lamentele di allergie e reazioni avverse.
A, B1, B2, B6, acido folico, B12, PP, C, D2, E
Ferro (fumarato), Ca, Mg, fosforo, rame, Zn, Mn

Complivite Trimesterum (I, II e III)
3 complessi diversi, uno per ogni trimestre.
A, B1, B2, acido folico, B5, B6, B12, PP, C, D3, E, P
Ferro (fumarato), rame, Se, Mn, Ca, Mg, Zn, I
Acido lipoico, luteina

* Ca - calcio, I - iodio, Mg - magnesio, Mn - manganese, Se - selenio, Zn - zinco

Dalla tabella di confronto delle vitamine per le donne in gravidanza, si può vedere che i farmaci hanno sia caratteristiche comuni che individuali. Ma soffermarsi su ogni componente è molto difficile, quindi vale la pena evidenziare gli aspetti più importanti.

Iodio
La presenza di questo minerale è particolarmente rilevante per le donne russe, come quasi tutte le regioni della Federazione Russa sono carenti di iodio. Gli studi RAMS hanno dimostrato che i russi ricevono solo un terzo (27-37%) del fabbisogno giornaliero di iodio durante la gravidanza. Una mancanza di iodio può portare a uno sviluppo intrauterino improprio del bambino. Inoltre, la carenza di iodio provoca la malattia della tiroide nella madre e nel bambino. È stato dimostrato che la carenza di iodio è associata ad un aumentato rischio di tossicosi, mancata gravidanza e aborto spontaneo, anomalie dell'attività lavorativa.
Contiene iodio: Alphabet Health di mamma, Complivite Trimester, Pregnognon Mom, Femibion.
No iodio: Vitrum prenatale, mamma Complivit, Elevit pronatale.

INDICE CALCIO
Non tutti i complessi vitaminico-minerali contengono calcio, la cui situazione è ambigua. Un'assunzione insufficiente di calcio nel corpo di una donna incinta può portare a un ritardo nella crescita fetale, poiché il calcio è un materiale da costruzione per le ossa. Con una mancanza di calcio nel neonato, si osservano rachitismo. Naturalmente, una carenza di questa sostanza è anche pericolosa per una donna: la sua densità minerale ossea diminuisce, la sindrome convulsiva si sviluppa, i suoi denti sono più sensibili alle malattie, le unghie e i capelli diventano fragili. Tuttavia, la media aurea è importante per il calcio. Il suo eccesso può anche influenzare negativamente il corso della gravidanza e del parto. Quindi, sullo sfondo dell'eccesso di calcio nella placenta, i sali di calcio possono essere depositati, la nutrizione del feto è disturbata. Con un eccesso di calcio, soffrono anche i reni in gravidanza, si sviluppa l'eclampsia. I rischi di lesioni alla nascita aumentano perché le ossa del bacino femminile sono più difficili da divergere e il cranio del bambino diventa più duro del normale.
Il calcio può anche ridurre drasticamente l'assorbimento del ferro, poiché sono concorrenti per l'assorbimento. E la carenza di ferro per le donne in gravidanza è molto pericolosa. Gli ostetrici-ginecologi ritengono che l'assunzione di calcio in compresse sia indicata solo con conferma clinica e di laboratorio dell'ipocalcemia. In questi casi, il calcio ha bisogno di molto più di quanto possa "adattarsi" in una compressa o capsula con altre vitamine e minerali; il "solito" complesso contenente calcio per le donne in gravidanza non risolverà il problema.
Normalmente, una donna ha una dieta abbastanza equilibrata, in particolare l'uso di latticini.
Il calcio contiene: Alphabet Mom's Health, Vitrum Prenatal, Complivit Mom, Complivit Trimestrum, Elevit Pronatal.
Senza calcio: Pregnognon Mom, Femibion.

VITAMINA A
La vitamina A è un'altra vitamina controversa. Non tutti gli esperti accolgono con favore la sua inclusione in complessi per donne in gravidanza. Si accumula nel fegato, un eccesso di questa vitamina ha un effetto tossico, può causare problemi allo sviluppo del feto. Solo la forma "vegetale" - beta-carotene o provitamina A - è stata dimostrata sicura, da cui il corpo stesso sintetizza la vitamina A quando è necessario. Pertanto, rispondendo alla domanda su come scegliere correttamente le vitamine per le donne in gravidanza, vale la pena sottolineare che è necessario studiare la composizione del farmaco. La vitamina A dovrebbe essere rappresentata solo dal beta-carotene. La necessità di beta-carotene, tra l'altro, può anche soddisfare una dieta completa ed equilibrata, in particolare frutta e verdura arancione, gialla e rossa..
Contiene vitamina A: alfabeto della mamma (come beta-carotene), Vitrum prenatale, mamma Complivit, Complivit Trimestrum, Elevit Pronatal.
Senza vitamina A: Pregnognon Mom, Femibion.

OMEGA 3
Di recente, gli scienziati hanno prestato particolare attenzione agli acidi grassi polinsaturi omega-3. Questi composti sono necessari per la formazione e lo sviluppo del cervello e la visione del bambino, la corretta formazione del suo sistema nervoso e l'immunità. Gli studi hanno dimostrato che nei bambini che hanno ricevuto una quantità sufficiente di Omega-3 (madri assunte durante la gravidanza e l'allattamento al seno come integratori), la probabilità di reazioni allergiche è ridotta e lo sviluppo cognitivo è in anticipo rispetto ai coetanei nel primo anno di vita. Le stesse sostanze sono necessarie alla futura mamma. Omega-3 riduce la viscosità del sangue e, con un uso regolare, impedisce lo sviluppo di trombosi nelle donne in gravidanza. Omega-3 è anche molto importante per il sistema nervoso di una donna. È stato dimostrato che nelle donne in gravidanza che assumono integratori con Omega-3, la probabilità di depressione postpartum è significativamente ridotta.
È possibile colmare il bisogno del corpo di acidi grassi omega-3 con un pasto? Si scopre che le donne in gravidanza hanno urgentemente bisogno di uno degli omega-3 - l'acido docosaesaenoico. E la sua fonte è solo il pesce marino di varietà grasse - sgombro, sardina e acciughe. Ma non ci sono quasi donne che consumano questo pesce ogni giorno, e anche in quantità sufficienti. È impossibile trovare la forma desiderata di Omega-3 negli alimenti vegetali, contiene acido alfa-linoleico, ma il suo valore biochimico per le cellule è leggermente diverso. In effetti, l'unico modo per garantire che Omega-3 venga ingerito è quello di consumarlo ulteriormente come integratori.
Contengono PUFA Omega-3: Pregnoton Mom, Femibion ​​2.

Acido folico: benefici

Perché la vitamina B9 (acido folico) è inclusa in tutti i complessi per le donne in gravidanza? Perché è necessaria questa sostanza??
La funzione più importante dell'acido folico è la partecipazione alla sintesi proteica e alla divisione cellulare. E durante la gravidanza, questi processi si verificano costantemente e in quantità enormi. Ecco perché il bisogno di folico è così grande tra le future mamme.
La disponibilità di acido folico sin dai primi minuti dopo il concepimento è una condizione importante per il corretto sviluppo del feto. Una donna potrebbe non sapere di essere incinta e nell'embrione sono già deposti gli embrioni di tutti gli organi e tessuti, si forma un tubo neurale, da cui successivamente si formano la colonna vertebrale e il cervello. Tutti questi processi richiedono molto acido folico. Una grave carenza di acido folico può portare a gravi malformazioni fetali. Ma anche nei casi in cui la mancanza di vitamina B9 è insignificante, può influenzare negativamente il sistema di emopoiesi, lo sviluppo mentale, l'immunità e l'attività del sistema nervoso del bambino. Inoltre, l'acido folico è necessario per lo sviluppo di un cuore sano, vasi sanguigni, reni, vescica e determina la corretta formazione degli arti. Pertanto, si raccomanda di assumere acido folico anche prima della gravidanza e di continuare durante la gravidanza.
Tuttavia, recentemente è stata identificata una causa per carenza di acido folico anche nelle donne che l'hanno assunto. Si scopre che circa il 50% delle persone non è in grado di assorbire completamente l'acido folico a causa delle caratteristiche genetiche. Queste persone producono troppo poco enzima, che trasforma l'acido folico in una forma biodisponibile e attiva - L-metil folato. E il 5–25% delle persone non ha affatto tali enzimi e non riesce affatto ad assorbire l'acido folico. Se la futura madre ha proprio questi geni, il corpo del bambino non sarà in grado di assumere abbastanza vitamina B9.
Ma non è poi così male. Oggi sono già prodotti complessi per gestanti, che contengono esattamente L-metil folato. Questa forma di vitamina B9 è facilmente assorbita in tutte le donne, indipendentemente dalla genetica, e viene assorbita dall'organismo per intero..
Contiene vitamina B9 in forma di folati metilici: mamma Pregnognon, Femibion.

Ferro: protezione contro l'anemia

L'anemia è considerata la complicanza ostetrica più comune. A causa del fatto che nelle donne in gravidanza il volume del sangue aumenta bruscamente, aumenta anche la necessità di ferro. Dopotutto, è il componente principale dell'emoglobina, che trasporta l'ossigeno a tutti i tessuti, incluso il feto. Inoltre, il nuovo corpo ha bisogno di ferro per altri scopi: la formazione del sistema nervoso centrale, i sistemi immunitario ed ematopoietico.
Per non provare carenza di ferro, una donna incinta dovrebbe aumentare l'assunzione giornaliera di questo minerale di 2 volte. Tuttavia, al momento del concepimento, la maggior parte dei russi ha una carenza di ferro latente. I dati di Rosstat affermano che un quinto delle donne in gravidanza ha un livello di emoglobina inferiore a 120 g / l, e nel 34% questa percentuale è inferiore a 110 g / l. Nel periodo postpartum, l'anemia si verifica in ogni seconda donna in travaglio.
La carenza di ferro può essere sospettata da sintomi abbastanza specifici: pallore della pelle, mucose (palpebre, labbra), affaticamento, aumento della sonnolenza e riduzione delle prestazioni. La conseguenza più pericolosa dell'anemia è l'interruzione prematura della gravidanza. Tuttavia, altre conseguenze non sono meno gravi: un ritardo nello sviluppo del feto, basso peso, gestosi, parto e complicanze infettive e infiammatorie dopo il parto.
Il problema è che il ferro è scarsamente assorbito. Di composti inorganici (sali e ossidi), il corpo "prende" solo 1/10 del ferro contenuto in essi. La stragrande maggioranza dei composti di ferro causa disturbi all'apparato digerente. Pertanto, ad alcuni di essi è vietato l'uso di droghe per le donne in gravidanza, ad esempio il solfato. Anche il fumarato di ferro, che oggi è incluso nella maggior parte dei complessi per le donne in gravidanza, provoca nausea e vomito, costipazione, forte dolore all'addome. Pertanto, nonostante la minaccia di anemia, le donne incinte spesso smettono di assumere ferro, affrontando problemi nel tratto digestivo.
Non molto tempo fa, gli scienziati hanno sviluppato il ferro in forma liposomiale. Il ferro liposomiale viene assorbito 4,7 volte meglio del fumarato e non provoca effetti collaterali..
Contenere il ferro in forma liposomiale: Pregnoton Mom
Contenere il ferro sotto forma di fumarato: Alphabet Health's Mom, Vitrum Prenatal, Complivit Mom, Complivit Trimesterum, Elevit Prenatal.
Senza ferro: Femibion.

Come puoi vedere, ciascuno dei farmaci ha i suoi vantaggi. La scelta giusta è tua!

NON È PUBBLICITÀ. MATERIALE PREPARATO CON PARTECIPAZIONE DI ESPERTI.

Quali vitamine per le donne in gravidanza sono migliori: un confronto tra Vitrum prenatale e analoghi

Oggi nelle farmacie c'è una vasta selezione di vitamine per le future mamme, a volte è molto difficile distinguere un nome da un altro e scegliere quello giusto, anche al prezzo.

In questo articolo proveremo a coprire la gamma di analoghi russi e stranieri delle famose vitamine per la gravidanza prenatale Vitrum e dare un'idea dei loro vantaggi e svantaggi.

Considereremo le caratteristiche dei preparati prenatali e prenatali di Forte e vedremo se ci sono vitamine completamente identiche per le donne in gravidanza nella composizione.

Esistono vitamine identiche per le donne in gravidanza??

La composizione di vitamine include più di una dozzina di vitamine e minerali necessari per una gravidanza sana:

Prenatal Forte è un farmaco prenatale simile?

L'aggiunta di "Forte" al nome del farmaco (non solo questo, ma anche altri complessi di vitamine) indica un aumento della concentrazione di una sostanza (o gruppo di sostanze), nonché la presenza di elementi aggiuntivi nella preparazione.

Confrontando la composizione di tali complessi, si può vedere che il preparato prenatale di Vitrum contiene 10 vitamine e 3 minerali e il Forte prenatale contiene, oltre a quanto sopra, 3 vitamine aggiuntive - questo è betacarotene, B5 (o acido pantotenico) e B7 (o biotina), nonché 7 minerali (iodio, magnesio, manganese, rame, molibdeno, selenio, cromo).

C'è una differenza di concentrazione tra le vitamine comuni per i preparati: concentrazione B6 aumentato 4 volte, B12 e E - 3 volte, B1 e B2 - 2 volte. Inoltre, in Prenatal Forte, la concentrazione di retinolo è ridotta a 2500 UI, poiché secondo i dati moderni la dose giornaliera di retinolo non deve superare 3000 UI, mentre in Vitrum Prenatal la concentrazione di retinolo è 4000 UI.

Quali sono gli analoghi russi?

Gli analoghi più popolari della produzione domestica al momento per Vitrum Prenatal e Prenatal Forte sono:

  1. ALFAVIT RUSFIK, produttore di salute della mamma. Contiene 13 vitamine, 11 minerali e taurina. La concentrazione di vitamine è inferiore a quella di 2 tipi di prenatale, tuttavia ci sono gli stessi oligoelementi presenti nel Prenatal Fort e nella taurina.
  2. Complivit Mom company Pharmstandard-Ufavita OAO. Preparazione domestica economica, Vitrum Prenatal è leggermente inferiore nella concentrazione di vitamine, tuttavia, non contiene ferro, zinco, magnesio, molibdeno e cromo.
  3. Ascensore per la gestante Bayer. In questo complesso, il contenuto di acido folico, ferro e vitamina D è migliorato, sono presenti anche nicotinamide, magnesio, fosforo, ferro, zinco e rame.
  4. Società Lonopan Argo. Il complesso è diviso in due parti: mattina e sera, variano per gusto e composizione. È presente il principale complesso di vitamine e minerali. Sul fruttosio.

Analoghi stranieri

Tra gli analoghi stranieri, i seguenti sono popolari:

    Prenatabs Solgar / Prenatal Nutrients Solgar prodotto da Solgar, USA. 60 capsule sono dispensate in barattoli. È fatto esclusivamente con i loro ingredienti naturali senza l'aggiunta di zucchero, sale, lievito, glutine e altri potenziali allergeni.

La concentrazione di vitamine essenziali e oligoelementi in queste vitamine è inferiore rispetto a Vitrum Prenatal e Prenatal Forte, tuttavia sono presenti tutti gli oligoelementi contenuti nel Prenatal Fort, così come la niacina, nota anche come vitamina B3. Azienda Femibion ​​Merck KGaA & Co. WerkSpittal, Austria. Esiste in due tipi:

  • Femibion ​​I deve essere preso durante la pianificazione e il primo trimestre;
  • Femibion ​​II deve essere assunto dalla 13a settimana di gravidanza.

La sua caratteristica principale è la mancanza di vitamina A, che ad alte concentrazioni (e ancora di più con i complessi vitaminici) può essere dannosa.

Confronto prezzi

A prezzi, tutti i suddetti farmaci (tuttavia, come i loro analoghi meno noti) possono essere suddivisi in 2 categorie condizionali: fino a 500 rubli e oltre 500. Quali farmaci sono più economici? Le più economiche includono Complivit Mom (circa 280 rubli) e la salute di ALFAVIT Mom (circa 350 rubli). I farmaci più costosi: Pregnavit (circa 1200 rubli) e Prenatal Forte (circa 1300 rubli).

Fascia di prezzo approssimativa:

Vitrum prenatale900-1200 sfregamenti
Forte prenatale1000-1400 sfregamenti
La salute dell'alfabeto della mamma350-500 rub
Mamma Complivite230-300 sfregamenti
Elevit per donne in gravidanza700-900 sfregamenti
Lonopan500-700 sfregamenti
Prenatabs Solgar850-1300 sfregamenti
Femibion500-650 sfregamenti
Caccia200-500 rub
Pregnakea500-600 sfregamenti

Questi prezzi sono indicati in media per le farmacie online. Vogliamo anche notare che alcuni farmaci (ad esempio Pregnakea) possono essere emessi gratuitamente secondo la politica medica delle cliniche distrettuali delle donne. Prima di assumere uno di questi complessi, è meglio consultare un medico.

In conclusione, voglio notare che l'assunzione di complessi vitaminici per le donne in gravidanza, così come i complessi regolari, è necessaria più della futura madre stessa, poiché il feto in via di sviluppo prenderà sicuramente gli elementi che gli mancano. È questa proprietà del nuovo organismo che deve essere compensata da una donna incinta per preservare e supportare denti, capelli, pelle, bellezza e salute in generale, soprattutto in presenza di malattie croniche.

Le 7 migliori vitamine per le donne in gravidanza: cosa serve, come assumere, recensioni

La gravidanza non è una malattia, tuttavia, un'attenta attenzione alla tua salute non farà male. La formazione del feto richiede un gran numero di materiali da costruzione, quindi la necessità di un numero di componenti aggiuntivi aumenta notevolmente. Anche se diversifichi il tuo menu, consumi molta frutta e verdura, è improbabile che tu abbia abbastanza nutrienti. "Prima che partorissero e non prendessero vitamine!" - dirai e in parte avrai ragione. Ma confrontare la qualità del prodotto decenni fa con quella attuale è almeno illogico.

Pertanto, non dovresti rischiare la salute del bambino e il tuo, specialmente durante la gravidanza, che si è verificata prima di due anni dopo quella precedente. Se il medico, in base ai risultati dei test, raccomanda a una donna qualsiasi complesso vitaminico, allora è necessario ascoltare l'opinione del medico e seguire rigorosamente le sue raccomandazioni. A sua volta, ti diremo quali vitamine sono necessarie nelle diverse fasi della gravidanza, chiameremo i farmaci popolari.

Di quali vitamine hanno bisogno le donne in gravidanza?

Se al corpo di una donna mancano le vitamine, soffrirà prima di tutto della sua carenza, come ha detto prima: "Il bambino estrarrà tutti i succhi". Affinché la gravidanza vada a beneficio della futura mamma (tutti sanno che la donna fiorirà di nuovo dopo il parto), non è sufficiente solo bere eventuali vitamine, è necessario tenere conto del loro bisogno per la durata della gravidanza. Si noti che anche un eccesso di nutrienti è dannoso, oltre che una carenza, pertanto descriviamo brevemente la necessità di vitamine specifiche nei trimestri.

Nel primo trimestre, il corpo di una donna ha bisogno in particolare di acido folico e vitamina B6. Sono queste sostanze che aiutano a far fronte al nervosismo e alla tossicosi e hanno anche un effetto benefico sul nascente sistema nervoso del bambino.

Il secondo trimestre può essere considerato il più importante nello sviluppo del bambino e quindi vengono aggiunte le vitamine A, D ed E. Inoltre, quest'ultima sostanza influisce favorevolmente sulla salute delle donne, migliora l'immunità. Si consigliano preparazioni di calcio e ferro in questo momento, il cui effetto è noto a ogni futura mamma.

Nell'ultimo trimestre, se non ci sono patologie, non introducono nulla di nuovo, continuano a bere quelle vitamine che si adattano meglio alla donna incinta.

TOP 7 migliori vitamine per donne in gravidanza

Nelle farmacie, l'assortimento di vitamine è così eccezionale che semplicemente scorrono gli occhi. Tuttavia, avendo studiato attentamente tutte le informazioni dei produttori e l'opinione dei consumatori, abbiamo identificato le migliori vitamine per le future mamme:

Parleremo di ogni complesso in modo più dettagliato, indicando i suoi vantaggi e svantaggi, il prezzo oggi. Puoi anche scoprire l'opinione delle donne che assumono questi farmaci..

Elevit Pronatal

Elevit Pronatal è uno dei complessi vitaminici più popolari, che è spesso raccomandato (e in qualsiasi momento) alle donne nella posizione di ginecologi. Il farmaco è davvero di alta qualità, contiene molti nutrienti, previene molti problemi di salute..

ProduzioneBayer JSC Russia
Ricezione consigliata1 compressa / giorno
Modulo per il rilasciocompresse, 30/100 pezzi.

Prezzo: da 643 rub. per 30 tab.

professionisti

  • utilizzare in qualsiasi fase della gravidanza;
  • allevia la tossicosi;
  • composizione equilibrata.

Aspetti negativi

  • spesso provoca allergie;
  • ci sono serie controindicazioni.

Ho visto la raccomandazione di un ginecologo. Capelli, unghie e pelle erano semplicemente meravigliosi. Non appena mi sono preso una pausa, le condizioni delle unghie sono peggiorate immediatamente. Quando ho scelto le vitamine, ho persino creato una tabella comparativa. Ora bevo Elevit Feeding, vediamo.

Femibion ​​NATALCARE I

Si consiglia di iniziare a prendere il complesso in anticipo, 8-12 settimane prima del concepimento (ovviamente, se si sta pianificando una gravidanza). Allo stesso tempo, una donna dovrebbe cambiare la sua dieta e abbandonare le cattive abitudini. Femibion ​​NATALCARE I, la cui composizione vitaminica è ricca di iodio, non supporterà le migliori condizioni della donna nelle prime settimane di gravidanza, quando il corpo è completamente ristrutturato. Spesso è durante questo periodo che si verificano esaurimenti nervosi e vari disturbi. Assumendo vitamine, proteggerai te stesso e tuo figlio da molti problemi..

ProduzioneAustria
Età gestazionalepianificazione e 1o trimestre
Dose raccomandata1 compressa / giorno

Costo: da 579 rub.

professionisti

  • la tossicosi è molto più facile da tollerare;
  • la metapolina fornisce nutrimento per unghie e capelli, il che significa che hanno un aspetto sano.

Aspetti negativi

Il complesso è stato consigliato da un medico, di cui sono molto grato. Mi sono piaciuti, senza effetti collaterali e nausea. La seconda metà del termine ho anche preso Femibion, solo un altro complesso, sotto il secondo numero. Ora, quando gli amici chiedono consigli sulle vitamine, suggerisco sempre di provare Femibion.

Alfabeto "La salute della mamma"

Il farmaco russo destinato alle donne in gravidanza contiene componenti utili necessari per una donna incinta e in allattamento. La differenza principale rispetto ad altri farmaci è di 3 tipi di compresse di diversi colori, prese separatamente. Questo non è un capriccio del produttore, quindi le sostanze vengono assorbite meglio dall'organismo.

Paese produttoreRussia
Applicazione1 etichetta ogni specie al giorno
Modulo per il rilasciocompresse

Prezzo: da 411 rub. per 60 compresse.

professionisti

  • disponibilità;
  • composizione ricca ed equilibrata;
  • con allergie, è possibile escludere un tipo specifico di tablet.

Aspetti negativi

  • farmaci scomodi.

Belle vitamine, mi hanno salvato la vita. Ho camminato duramente nell'ultimo mese prima del parto, il gonfiore è stato gravemente tormentato. Quando il medico ha raccomandato la droga russa, francamente, non credeva che avrebbe aiutato. Ma letteralmente tre giorni dopo, la vita ha iniziato a migliorare, mi sono sentito molto meglio e il gonfiore è diminuito notevolmente. Consiglio a tutti, non guardare mai il produttore: l'importazione non significa il meglio.

Vitrum Prenatal Forte

Vitrum Prenatal Forte è raccomandato per le donne con una grave mancanza di vitamine e altre sostanze essenziali nel corpo, in particolare con una mancanza di ferro, iodio e magnesio. Se il medico ritiene che tu abbia bisogno delle vitamine del Vitrum prenatale Forte, allora è meglio ascoltarlo, perché non c'è un contenuto più elevato di alcuni componenti ovunque. A proposito, puoi bere vitamine in qualsiasi periodo della gravidanza.

Disponibile nel modulocompresse a forma di capsula
fabbricanteUNIPHARM Inc. Stati Uniti d'America
Ricezione consigliata1 compressa / giorno

Costo: da 1 364 rubli. per 100 tab.

professionisti

  • composizione completa;
  • aumenta l'immunità.

Aspetti negativi

Ho iniziato a prendere vitamine durante la gravidanza e continuo a farlo, perché sto allattando un bambino; ​​né io né il bambino abbiamo eruzioni cutanee. Durante lo sport, le articolazioni del ginocchio hanno smesso di ferire, l'emoglobina è aumentata. Solo una compressa al giorno e supporta efficacemente la salute. Le pillole sono ottime per coloro che hanno difficoltà a deglutire..

Centrum Materna

Il complesso di vitamine è sviluppato da specialisti del Canada. In linea di principio, il farmaco può essere assunto in qualsiasi fase della gravidanza, ma è stato sviluppato tenendo conto delle esigenze del corpo nella seconda metà delle aspettative del bambino. A proposito, la buona notizia è che l'assunzione di vitamine Centrum Materna non è accompagnata da un eccessivo aumento di peso della futura madre e bambino.

Paese produttoreCanada
Modulo per il rilasciocompresse ovali, 30/90 pz.
Dosaggio giornaliero1 etichetta.

Prezzo da pagare: da 519 rub. per 30 tab.

professionisti

  • mantiene il peso normale;
  • composizione equilibrata.

Aspetti negativi

Ho comprato le vitamine di Vitrum Materna prima della gravidanza e le ho prese prima del parto, il medico non era contro la mia scelta. Il farmaco non provoca nausea, deglutisce facilmente.

Caccia

Il complesso contiene una grande quantità di vitamine e sostanze necessarie durante il periodo di gestazione. Grazie all'acido folico e al ferro, che fanno parte della composizione, ti proteggerai dall'anemia. L'unica differenza significativa è l'assunzione di vitamine a seconda della durata della gravidanza, che è descritta in dettaglio nelle istruzioni allegate.

Paese d'origineGermania
Modulo per il rilasciocapsule
Ricezionetutta la gravidanza

Costo: da 350 rubli. per 30 capsule.

professionisti

  • rapidamente assorbito;
  • può essere applicato in qualsiasi momento.

Aspetti negativi

  • mancanza di iodio.

Ho preso le vitamine “incinte” della vitamina Ratiopharm durante la gravidanza su raccomandazione del mio ginecologo. Hanno sostenuto il mio corpo e aiutato mia figlia a svilupparsi correttamente in utero. Sia economico che di alta qualità. Inizialmente, i capelli erano già fatti a brandelli. Sto bevendo il terzo pacchetto, grazie a Dio, la mia salute è tornata alla normalità.

Emfetal

Il complesso vitaminico Emfetal non è praticamente pubblicizzato, ma molte donne nella situazione lo preferiscono. La composizione delle compresse contiene tutte le vitamine necessarie per un determinato periodo di vita, nonché macro e microelementi. Il farmaco viene spesso prescritto per un rapido aumento di peso, depressione, aumento della sonnolenza..

fabbricanteBulgaria
Assumere il farmaco1 compressa / giorno
Modulo per il rilasciocompresse rivestite

Prezzo: da 540 rub. per 60 compresse.

professionisti

  • le compresse piccole sono facili da deglutire;
  • comodo da prendere.

Aspetti negativi

  • a volte causano allergie.

Ho scoperto Emfetal solo quando il ginecologo me l'ha scritto, il secondo trimestre di gravidanza era già iniziato. Non metto gli svantaggi di Emfetal anche nel suo prezzo, perché tutte le vitamine costano allo stesso modo.

Tabella di confronto delle funzioni

Ti offriamo una tabella comparativa delle caratteristiche dei complessi vitaminici di cui sopra.

Una drogafabbricanteModulo per il rilascioLe principali restrizioni d'uso
Elevit PronatalRussia Bayer JSCcompresse, 30/60/100urolitiasi, calcio nel sangue alto
Femibion ​​NATALCARE IAustriacompresse, 30 pezzi.intolleranza ai componenti
Alfabeto "La salute della mamma"LLC RUSFIK Russiacompresse di diversi colori, 60ipersensibilità alle sostanze
Vitrum Prenatal ForteUNIPHARM Inc. Stati Uniti d'Americacompresse, 30/60/100 pz.urolitiasi, ipercalciuria
Centrum MaternaCanadatab., 30/90 pezzi.intolleranza ai componenti
CacciaGermaniacapsule, 30 pezzi.anemia perniciosa
EmfetalBulgariacompresse, 60 pezzi.ipersensibilità ai componenti

Come usare

È necessario assumere vitamine rigorosamente secondo le istruzioni del farmaco, se il medico personale non ha raccomandato un programma di assunzione individuale. Molto spesso, i farmaci vengono assunti una volta al giorno, preferibilmente alla stessa ora. Nei primi giorni di ricovero, assicurati di guardare attentamente la tua salute e, se avverti un deterioramento, noti una reazione allergica, consulta immediatamente un medico.

Suggerimenti per la selezione

Molto spesso, le mamme in attesa scelgono le vitamine, in base al consiglio di amici e recensioni sui farmaci su Internet. Naturalmente, non c'è nulla di sbagliato in questo, ma la raccomandazione del medico dovrebbe essere una priorità, perché lo specialista ti prescriverà un complesso vitaminico basato sui risultati dei test. Solo un ginecologo sa esattamente di quali nutrienti ha bisogno il tuo corpo..

Quali vitamine sono le migliori per le donne in gravidanza??

La gravidanza è un periodo in cui il corpo di una donna subisce un carico abbastanza grave. Man mano che il feto si sviluppa, c'è una significativa riduzione delle vitamine e dei minerali nel sangue della futura mamma. E non è sorprendente, perché un bambino in crescita ha bisogno di loro non meno, dal momento che molti processi biologici in un piccolo organismo dipendono da loro.

Ma una donna che si trova in una "posizione interessante" non dovrebbe preoccuparsi: puoi ricostituire l'equilibrio delle vitamine mancanti con l'aiuto di speciali farmaci da farmacia. Ma dovrebbero essere nominati esclusivamente da uno specialista. Ti dirà quali vitamine sono le migliori per le donne in gravidanza, come prenderle correttamente e per quanto tempo prendere la terapia vitaminica.

In che modo i complessi vitaminici per le donne in gravidanza differiscono dagli altri?

Prima di passare alla domanda su quali specifici preparati vitaminici siano migliori per le donne in gravidanza, capiremo come differiscono dagli altri complessi.

Innanzitutto la composizione. Gli scienziati hanno da tempo identificato i composti più richiesti dal corpo femminile e hanno anche calcolato il loro dosaggio. Pertanto, sia la futura mamma che il nascituro riceveranno la quantità necessaria di vitamine senza alcun rischio per la salute. Il fatto è che un eccesso di tali sostanze può influire negativamente sul funzionamento del corpo.

Prima di tutto, una donna incinta ha bisogno di calcio. È in grandi quantità che i produttori di complessi vitaminici per le future mamme aggiungono ai loro prodotti. Questa sostanza è importante in ogni trimestre di gravidanza, poiché da essa dipende la piena formazione del sistema muscolo-scheletrico del nascituro. Inoltre, tali preparati sono arricchiti con una grande quantità di acido folico, vitamina E e altre sostanze altrettanto importanti in una concentrazione più elevata rispetto ai comuni complessi vitaminici.

Quali vitamine sono le migliori per le donne in gravidanza: i farmaci TOP-5

Ora considera uno dei problemi più rilevanti per le future mamme: quali sono le migliori vitamine per le donne in gravidanza?

Quella che segue è una breve panoramica dei farmaci popolari che sono spesso prescritti dagli specialisti per mantenere un normale equilibrio vitaminico nel corpo del paziente durante tutti i trimestri della gravidanza.

Elevit Pronatal

Questo è il complesso più popolare di vitamine e minerali che i ginecologi raccomandano alle donne quando pianificano una gravidanza, nonché fino alla fine del processo di epatite B. Elevit Pronatal può essere assunto in qualsiasi trimestre, poiché ha una composizione vitaminica ben bilanciata.

Ma questo farmaco ha uno svantaggio: contiene tutte le vitamine necessarie per una donna incinta, ma non contiene iodio. Pertanto, se il medico ha prescritto al paziente di bere Elevit Pronatal, soprattutto nel 1 ° trimestre, molto probabilmente, dovrà anche acquistare un farmaco contenente iodio.

Un altro svantaggio del farmaco è il suo prezzo. Per 30 compresse, dovrai pagare circa 700 rubli. E poiché Elevit deve essere assunto per un lungo periodo di tempo, una donna incinta dovrà spendere molti più soldi per questo complesso di vitamine.

Elevit Pronatal può causare reazioni allergiche, la cui manifestazione è necessaria per consultare uno specialista. Inoltre, durante l'assunzione del farmaco, le feci possono acquisire un'ombra scura (fino al nero), ma questo è normale.

Nonostante i suddetti svantaggi, Elevit è considerato uno dei migliori complessi di vitamine per le donne in gravidanza..

Vitrum prenatale

Vitamine Predatal Vitrum è destinato all'uso da parte di donne in gravidanza e madri che allattano. Ma questo complesso, come Elevit, non contiene iodio, quindi è necessario berlo in assenza di una carenza di questo elemento.

Il vantaggio indiscutibile di queste vitamine è l'aumento del contenuto di acido folico e ferro nella loro composizione. Se una donna incinta ha una carenza acuta di diverse vitamine, è meglio dare la preferenza a Vitrum Prenatal Forte. Contiene iodio, vitamine del gruppo B e importanti macro e microelementi (magnesio, rame, manganese, ecc.). Entrambi i complessi vitaminici possono essere assunti durante tutti i trimestri della gravidanza, nonché durante l'allattamento.

Lo svantaggio di questo farmaco è lo stesso di quello di Elevit: il costo. Per 1 barattolo di Vitrum Prenatal (30 compresse) dovrai pagare da 550 rubli, per Vitrum Prenatal Forte - da 660 rubli.

Inoltre, le compresse sono piuttosto grandi, quindi dovranno essere divise o un po 'masticate.

Femibion

Se sorge la domanda, quali sono le migliori vitamine per le donne in gravidanza, allora il farmaco Femibion ​​sarà un'altra opzione. Esistono 2 varietà di questo complesso:

  1. Femibion ​​1. Queste vitamine devono essere assunte durante la pianificazione della gravidanza e durante il 1o trimestre.
  2. Femibion ​​2. Queste pillole vitaminiche possono iniziare a bere dal secondo trimestre di gravidanza.

Questo complesso vitaminico contiene tutti i nutrienti di cui una donna incinta ha bisogno. Inoltre, contiene vitamina A, un eccesso del quale può portare a gravi problemi di salute (la sostanza ha un effetto teratogeno).

Il farmaco Femibion ​​2 è disponibile in 2 forme: compresse e capsule per somministrazione orale. Va tenuto presente che le vitamine sono meglio bere con il cibo una volta al giorno. In questo caso, dovresti assumere sia una compressa che una capsula. L'ordine in cui verrà effettuata la ricezione non ha importanza.

Il vantaggio principale del farmaco è la sua composizione equilibrata e la facile digeribilità. Per questo motivo, Femibion ​​può essere assunto durante la gravidanza.

Gli effetti collaterali sono raramente possibili. Alcune donne in gravidanza lamentavano mal di testa e debolezza. Naturalmente, questa probabilità è piuttosto bassa, ma prima di assumere il farmaco, è meglio consultare uno specialista.

Vitamine AlfaVit

Quali vitamine sono meglio per le donne in gravidanza? Molto spesso, i medici optano per AlfaVit. Può essere utilizzato in qualsiasi trimestre, nonché durante l'intero periodo dell'allattamento..

Queste vitamine hanno una caratteristica distintiva: tutte le sostanze sono divise in più parti. Pertanto, durante il giorno, la futura mamma deve assumere 3 compresse: rosa, blu e bianco. Questo viene fatto principalmente a beneficio della donna incinta e del nascituro. Grazie a questo approccio, le vitamine saranno assorbite meglio, migliorando così l'azione reciproca..

È meglio bere vitamine AlfaVit durante i pasti. L'ordine di assunzione del farmaco può essere qualsiasi. La cosa principale è non perdere una singola pillola.

Il vantaggio principale del farmaco è il suo equilibrio e arricchito con tutta la composizione vitaminica necessaria, nonché un costo ragionevole. È molto più economico dei complessi vitaminici precedentemente descritti per le donne in gravidanza. 1 confezione contiene 60 compresse. Il loro prezzo inizia a 300 rubli.

Importante! Affinché le vitamine possano essere assorbite meglio, l'intervallo tra le loro dosi dovrebbe essere di almeno 2 ore. Non prendere le pillole tutti insieme - questo è un onere aggiuntivo per lo stomaco e per il corpo nel suo insieme.

Complivit per le donne in gravidanza

Complivit è un altro complesso economico di vitamine prodotte in Russia per le donne in gravidanza. Va notato che è disponibile in 3 varianti, ognuna delle quali è destinata a un trimestre separato di gravidanza: Trimestrum 1, Trimestrum 2 e Trimestrum 3. A causa di ciò, il paziente non riuscirà sicuramente a fare una scelta, ma senza consultare uno specialista, è meglio non acquistare una droga.

Assumere vitamine Complivit Trimestrum 1 è necessario anche nella fase di pianificazione della gravidanza. Contengono una grande quantità di vitamina B9, che svolge un ruolo enorme per il pieno funzionamento del sistema riproduttivo femminile..

Per quanto riguarda le compresse per i prossimi due trimestri, c'è meno acido folico, ma è stato aumentato il dosaggio di altre sostanze benefiche necessarie per il corpo della donna incinta. Questo è ciò che assicura che la quantità necessaria di vitamine entri nel sangue di madre e bambino.

La maggior parte delle donne in gravidanza che assumono questo farmaco nota la sua alta qualità a un prezzo ragionevole..

Quindi, per impacchettare Complivit Trimestrum 1 sarà necessario pagare 330 rubli, Trimestrum 2 - circa 340 rubli e Trimestrum 3 - circa 350 rubli. Ogni confezione contiene 30 compresse..

Esiste un'altra versione di questo farmaco: le vitamine per la mamma Complivit incinta. Il costo del complesso è di circa 200 rubli per 30 compresse.

Ma, nonostante tutti i vantaggi, questo farmaco ha anche aspetti negativi. Lo svantaggio principale è la sua capacità di migliorare gli attacchi di tossicosi nel primo trimestre di gravidanza, quindi, prima di utilizzare il complesso vitaminico Complivit, è necessario consultare uno specialista!

Vitamine o integratori?

Molte donne in gravidanza, che desiderano ottenere tutte le vitamine necessarie per il normale sviluppo del bambino, seguono ciecamente la certezza della pubblicità che i moderni integratori alimentari sono molto più efficaci e utili dei complessi vitaminici. Ma, spendendo molti soldi per tali droghe, non sospettano nemmeno quali pericoli possano aspettarsi.

Pertanto, la sicurezza e le proprietà terapeutiche di VK sono confermate da numerosi studi di laboratorio. Sono approvati dal Ministero della Salute e registrati presso Roszdravnadzor. Per questo motivo, le donne in attesa di un bambino possono prenderle in sicurezza.

Ma non puoi dirlo sugli integratori alimentari. Forse sono arricchiti con molte sostanze utili, ma non hanno superato la registrazione ufficiale a Roszdravnadzor, e quindi è impossibile garantire la loro sicurezza per la salute delle donne in gravidanza. Inoltre, a volte costano molto più del VK speciale per le future mamme.

Pertanto, non rischiare la salute e non mettere in pericolo il nascituro. Prendi solo quelle vitamine che il tuo ginecologo ha prescritto e ottieni solo benefici da tale terapia vitaminica!

Pro di prendere VK durante la gravidanza

L'uso di complessi vitaminici durante la gravidanza ha una serie di vantaggi:

  1. Dosaggio. La facilità di titolazione della dose del farmaco consente di ridurre al minimo i rischi di effetti collaterali.
  2. Disponibilità. Nonostante il fatto che alcuni prezzi per singoli complessi possano "mordere", al paziente verrà sempre fornito un elenco di VC simili nella composizione ma più economici nei costi.
  3. Digeribilità veloce I VC appositamente sviluppati sono molto più veloci da scomporre in componenti vitaminici, il che accelera il loro ingresso nel sangue.
  4. Bassi rischi di effetti collaterali. Se il farmaco è stato prescritto da uno specialista e il dosaggio è stato prescritto correttamente (e non ci possono essere errori in questo caso!), La futura mamma non sentirà alcun disturbo. Al contrario, molte donne notano un significativo miglioramento del benessere, una diminuzione dello stress psico-emotivo, accompagnata da improvvisi cambiamenti dell'umore e una diminuzione dell'intensità della tossicosi nel primo trimestre.

Inoltre, alcuni farmaci sono molto più economici dei chilogrammi di frutta e verdura utili per il corpo. La comodità di usare pillole e capsule vitaminiche non può essere negata. Possono essere trasportati e presi in modo assolutamente sicuro quando necessario..

Possibili effetti collaterali e loro prevenzione

Gli effetti collaterali con eccessivo entusiasmo per le vitamine possono verificarsi, di regola, nel secondo e terzo trimestre. Nausea, vertigini, salti della pressione sanguigna, malessere generale: questi sono gli "effetti collaterali" di cui le future madri si lamentano più spesso. Il rischio del loro sviluppo è particolarmente elevato nel caso dell'autoselezione di un preparato vitaminico.

Come evitare reazioni avverse a VK durante la gravidanza? La futura mamma dovrebbe ricordare che:

  • non puoi comprare il farmaco da solo;
  • Prima di utilizzare il complesso, è necessario sapere con certezza se la donna ha un'allergia a uno dei suoi componenti;
  • il dosaggio correttamente calcolato è la chiave per la sicurezza di madre e bambino.

Pertanto, se hai dubbi su quali vitamine siano le migliori per le donne in gravidanza in modo da non danneggiare la loro salute, elimina tutti i pensieri di automedicazione. Spesso, i ginecologi stessi raccomandano alle donne i preparati vitaminici per le donne in gravidanza. Ma se il tuo medico non lo ha fatto per nessun motivo, prendi l'iniziativa e chiedigli delle complessità della terapia vitaminica durante la gravidanza. Ricorda che ora sei responsabile non solo di te stesso, ma anche della salute delle tue briciole!

Suggerimenti per le donne in gravidanza per scegliere le migliori vitamine

La necessità di composti vitaminico-minerali nelle donne in gravidanza è superiore del 25% rispetto alle donne in età fertile. È stato stabilito che la carenza di nutrienti porta a malformazioni congenite nel feto e ad un aumento della frequenza delle patologie ostetriche. Pertanto, è necessario iniziare a prendere sostanze nutritive nella fase di pianificazione della gravidanza.

Differenze dalle vitamine semplici

A differenza dei normali farmaci, viene creato un complesso di vitamine per le donne in gravidanza tenendo conto di:

  • le esigenze del feto e del corpo materno per determinati tipi di vitamine e minerali;
  • interazioni intervitaminiche;
  • compatibilità dei complessi con acidi grassi polinsaturi (in particolare omega-3, 6) e probiotici.

L'assunzione di sostanze bioattive nel complesso è più fisiologica ed efficace della loro somministrazione separata e isolata. Le migliori vitamine per le donne in gravidanza dovrebbero contenere tutti i nutrienti in una combinazione rigorosa e concentrazione che copre le crescenti esigenze del corpo.

La logica per l'assunzione durante la gravidanza

Nel periodo gestazionale, non solo la necessità quantitativa di cambiamenti di nutrienti, ma anche il loro rapporto. Questo è dovuto a:

  • un aumento del volume del liquido extracellulare e circolante nel sistema circolatorio generale del sangue;
  • aumento del trasporto di sangue nei reni e aumento della filtrazione renale;
  • la necessità che i nutrienti entrino nel feto e nel liquido amniotico;
  • cambiamenti nell'attività degli enzimi renali coinvolti nel metabolismo.

La mancanza di alcune vitamine e minerali in diversi periodi di sviluppo fetale porta a:

  • al complicato decorso della gravidanza e del parto;
  • alla gestosi;
  • a una violazione della formazione della placenta;
  • aumentare il rischio di patologia perinatale;
  • prematurità del feto;
  • a malformazioni congenite;
  • a una violazione dell'adattamento neonatale precoce;
  • alla formazione di deviazioni nello sviluppo mentale e fisico dei neonati.

La gravidanza è accompagnata dallo sviluppo di stress ossidativo, che porta ad un aumento del consumo di vitamine antiossidanti: retinolo, α-tocoferolo e carotenoidi. La loro carenza è accompagnata dal rischio di preeclampsia nelle prime fasi della gestazione. Sullo sfondo dell'insufficienza di diversi tipi di nutrienti, aumenta la probabilità di sviluppare insufficienza placentare cronica, ipossia e ritardo della crescita fetale.

La carenza di multivitaminici nelle donne porta a:

  • aumentare la fatica;
  • irritabilità;
  • al deterioramento di pelle, capelli, denti;
  • all'insorgenza e alla progressione dell'anemia;
  • rallentare il recupero dopo il parto.

Necessità di pianificare la gravidanza

Pianificare una terapia vitaminica in gravidanza è necessario per preparare il concepimento completo, sopportare e dare alla luce un bambino sano. Prima della gravidanza (almeno 1 mese prima del concepimento e durante il primo trimestre), una donna deve assumere folati in una dose giornaliera di 400-800 mcg. La loro ricezione nella fase di preparazione al concepimento riduce il rischio di compromissione dell'embriogenesi e della comparsa di malformazioni congenite nel feto. La carenza di acido folico provoca:

  • difetti agli arti e alle orecchie;
  • patologia del sistema urinario;
  • fessure del palato superiore;
  • onfalocele;
  • malformazioni del sistema cardiovascolare.

Un'ulteriore assunzione di acido folico riduce il rischio di:

  • nascita prematura;
  • nascita di bambini piccoli;
  • preeclampsia e distacco di placenta;
  • malformazioni intrauterine del feto (70%);
  • malattie cardiache (26-40%).

Anche gli uomini nel periodo della pianificazione del concepimento hanno bisogno di folati. Colpiscono la spermatogenesi, la qualità dello sperma, aumentano la probabilità di concepimento. Una mancanza di acido in un uomo porta a:

  • aneuploidia;
  • agli aborti spontanei;
  • alla nascita di bambini con sindrome di Down, Klinefelter, Shereshevsky-Turner.

È meglio prendere complessi piuttosto che monopreparazioni di folati, perché in combinazione con le vitamine B6 e B12 il loro metabolismo migliora, gli enzimi del ciclo dei folati vengono attivati.

Per concepire un bambino, sono necessari anche iodio e ferro. Tutte le donne che intendono concepire devono assumere almeno 150 microgrammi di preparati contenenti iodio al giorno. Se l'elemento è carente, esiste un alto rischio di nascita di bambini con cretinismo endemico, malattie della tiroide congenite, disturbi psicosomatici.

Secondo gli studi, durante la gravidanza, la carenza di ferro provoca un rischio di parto prematuro, basso peso alla nascita, mortalità materna e neonatale, complicanze settiche purulente e sanguinamento nel periodo postpartum. La carenza di ferro influisce negativamente sulla neurogenesi del feto, causando un ritardo nello sviluppo mentale e mentale del bambino. La ricezione di folati e ferro dovrebbe essere un elemento importante della preparazione completa al concepimento.

La terapia vitaminica precoce ha un effetto benefico sul concepimento e sull'esito della gravidanza. L'inizio dell'assunzione dei complessi solo durante il periodo di gestazione non ha un effetto così pronunciato: un basso apporto di nutrienti durante il periodo di test è associato a un basso indice di sviluppo mentale, deficit cognitivo, un aumentato rischio di autismo, schizofrenia in un bambino.

Il migliore nelle prime fasi

I preparati vitaminici vengono costantemente migliorati, pertanto la loro lista viene integrata ogni anno.

Elevit Planning e 1 trimestre

Elevit Planning è uno dei principali complessi popolari nel 2020. Ha efficacia, confermata da 17 studi clinici condotti in Europa e nel nostro paese. Un alto livello (400 mcg) di folati in 1 compressa consente di raggiungere rapidamente un livello protettivo della sostanza nei globuli rossi e 12 vitamine in combinazione con 3 minerali e 4 oligoelementi aumentano il metabolismo.

L'uso regolare del farmaco nella fase di pianificazione del concepimento e all'inizio della gravidanza riduce il rischio di sviluppare difetti:

  • tubo neurale - del 92%;
  • arti - 81%;
  • il sistema genito-urinario - del 79%;
  • cuori - 58%.

Le donne che assumono il farmaco hanno meno probabilità di lamentarsi di nausea e vomito durante la gestazione. L'assunzione del complesso nelle prime 20 settimane porta ad un aumento del livello di calcio, magnesio, glutatione nel sangue della madre e del bambino. Tutto ciò rende il complesso Elevit le migliori vitamine per pianificare la gravidanza e la gestazione..

Femibion ​​Natalcare 1

Femibion ​​Natalker I è progettato per ricostituire folati, 9 vitamine e iodio nella fase di pianificazione del concepimento e per la prima volta 12 settimane di gestazione. Una caratteristica della composizione del farmaco è la presenza in esso di una forma biologicamente attiva di acido folico - metapolina. Svolge un ruolo importante nella prevenzione dell'iperomocisteinemia. Un elevato livello di omocisteina contenente amminoacidi contenenti zolfo porta a:

  • danneggiare i vasi sanguigni;
  • alla minaccia della trombosi;
  • all'ipossia fetale;
  • perdita precoce della gravidanza;
  • insufficienza fetoplastica cronica;
  • microangiopatia generalizzata;
  • alla gestosi / preeclampsia.

Femibion ​​Natalker I insieme a un complesso di vitamine dei gruppi B, C, E, PP e iodio contiene una quantità sufficiente di folati, anche in forma biologicamente attiva, e 200 mg di acido docosaesaenoico, protetto dall'ossidazione da una quantità aggiuntiva di vitamina E.

L'accoglienza da parte di donne di questo complesso è un'efficace prevenzione dell'iperomocisteinemia e contribuisce al normale concepimento, alla gravidanza, alla nascita di un bambino sano e al suo pieno sviluppo a lungo termine.

Vitazhinal

Il farmaco contiene tutti i nutrienti necessari per il normale concepimento e la gravidanza: acido folico, iodio, acido docosaesaenoico, vitamine E e D3. Il complesso comprende solo la composizione di base delle sostanze necessarie per una donna nella fase di pianificazione e nel primo trimestre di gestazione. Questo approccio elimina lo stress eccessivo sul corpo, l'ipervitaminosi e consente di personalizzare la correzione della carenza di vitamine e minerali.

Ratiopharm Pregnat

Il farmaco, oltre agli acidi folici e pantotenici, contiene vitamine A, D3, B1, B2, B6, B12, C, E, ferro, nicotinamide, fosfato bicalcico. È efficace utilizzare il complesso per ricostituire il ferro e prevenire / curare l'anemia durante il periodo di pianificazione del concepimento e del primo trimestre e per prevenire condizioni ipossiche nella madre e nel feto.

Lo strumento impedisce lo sviluppo di tossicosi precoce, ha un effetto neuroprotettivo, previene la formazione di edema..

Ideale per 2 termini

Nel 2 ° trimestre, aumenta la necessità di ferro, iodio, acido folico, magnesio e altri nutrienti. Il frutto cresce attivamente, vengono deposti i rudimenti dei denti, le ossa dello scheletro si induriscono, il che porta ad un aumentato fabbisogno di calcio. Il feto sviluppa la formazione del sangue e aumenta la necessità di ferro. Durante questo periodo, sono necessari altri farmaci che abbiano una tale composizione e quantità di nutrienti in grado di soddisfare le esigenze della madre e del feto in crescita.

Bayer Elevit Pronatal

La valutazione dei migliori integratori vitaminici e minerali per 2 trimestri include Elevit Pronatal di Bayer. Contiene una dose aumentata (800 mcg) di acido folico, 12 vitamine e 7 minerali. Il calcio (125 mg) e il fosforo (125 mg) impediscono il riassorbimento osseo di una donna e la formazione di uno scheletro fetale. Il ferro (60 mg) fornisce ematopoiesi e prevenzione dell'ipossia. Lo zinco riduce il rischio di parto pretermine del 14%.

Vitrum prenatale

Per più di 15 anni, il farmaco è stato un leader tra i complessi in gravidanza nel mercato farmaceutico domestico grazie alla composizione più equilibrata. Il complesso ha un effetto positivo sull'aumento di peso di una donna. Grazie al cromo, il metabolismo lipidico è normalizzato e il rischio di obesità viscerale è ridotto. L'accettazione del farmaco di 4,6 volte riduce il rischio di anemia sideropenica dovuta all'alto contenuto (60 mg) di ferro e suoi sinergici: zinco, magnesio, calcio, vitamina C.

I rischi di complicanze ostetriche (insufficienza placentare, minaccia di aborto spontaneo e parto prematuro) nel 2 ° trimestre sono del 6,3%. Ricevimento Vitrum Prenatal ha permesso al 96,5% delle donne di dare alla luce bambini a tempo pieno e viventi in modo tempestivo. Lo scopo del farmaco ha permesso di ridurre del 5,2% il numero di casi di macrosomia fetale. Gli ostetrici-ginecologi raccomandano di assumere il complesso in tutte le fasi della gestazione per ottimizzare il risultato e prevenire anomalie fetali.

Alfabeto "La salute della mamma"

Il complesso si distingue per il fatto che nella sua produzione sono stati presi in considerazione i ritmi circadiani del bisogno di composti vitaminico-minerali della donna incinta. La norma quotidiana dei nutrienti è divisa in 3 fasi:

  • una compressa di arancia contiene vitamine B1 (1,2 mg), C (50 mg), acido folico (300 μg), β-carotene (2 mg), ferro (20 mg), rame (1 mg), taurina (50 mg);
  • giallo - vitamine E (12 UI), B2 (1 mg), B6 ​​(2 mg), C (40 mg), zinco (12 mg), manganese (1 mg), potassio (150 mg), selenio, molibdeno, magnesio ;
  • bianco - biotina (30 μg), B12 (3 μg), K1 (60 μg), D3 (400 UI), acido folico (300 μg), cromo, calcio.

La ricezione di questo strumento consente di:

  • migliorare il benessere;
  • aumentare l'efficienza;
  • elimina debolezza, sonnolenza, affaticamento.

A differenza di complessi simili, l'Alfabeto non influisce sulla motilità del tratto digestivo.

Selezione dei migliori in 3 trimestre

Il corpo della madre e del feto ha ancora bisogno di sostanze nutritive, ma nel terzo trimestre dovresti prestare attenzione al loro dosaggio. Ad esempio, un eccesso di calcio può portare a un'ossificazione precoce delle suture del cranio, e la vitamina C ed E - per causare profonde perdite di sangue. L'ostetrico-ginecologo ti aiuterà a scegliere buoni rimedi per gli ultimi mesi di gestazione.

Complivite Trimesterum 3

Questo complesso è stato creato appositamente per fornire sostanze nutritive nel 3 ° trimestre e durante l'allattamento. I migliori farmaci della linea Complivit Trimestrum sono progettati tenendo conto delle esigenze della donna incinta in diversi periodi di gestazione. Oltre a tutti i nutrienti necessari, sono arricchiti con rutoside e luteina, che influenzano le condizioni e il tono della parete vascolare e la salute dell'organo della visione. Dosaggi attentamente selezionati evitano l'ipervitaminosi con l'uso prolungato del farmaco.

Solgar prenatale

Il farmaco fornisce il 100% di fabbisogno giornaliero della futura madre e figlio nei nutrienti. Include 9 vitamine, acidi folici e pantotenici, 12 macro e micronutrienti. La loro assunzione migliora il benessere, previene l'obesità, ripristina la struttura di denti, capelli, unghie, prepara il corpo fisicamente e psicologicamente al parto.

Argo Lonopan

Gli integratori contengono, oltre ai minerali con vitamine, ingredienti naturali: pantohematogen (dal sangue di una femmina di cervo) ed estratti vegetali. Nell'imballaggio di 2 tipi di confetti:

  • verde - con ferro e iodio;
  • bianco - con calcio.

Si consiglia l'assunzione di 2 compresse verdi al mattino e 4 compresse bianche la sera. Il farmaco influenza lo stato psico-emotivo della madre: elimina l'ansia, migliora l'umore e lenisce. Inoltre, migliora l'immunità, riduce il rischio di malattie infettive..

Le migliori mono vitamine per le donne in gravidanza

Le monovitamine per la gestante sono indicate per il trattamento dell'ipovitaminosi. Alcune malattie portano ad una diminuzione del metabolismo di alcuni tipi di nutrienti. Dopo aver esaminato una dottoressa incinta, un medico può prescrivere un singolo farmaco.

Acido folico

La connessione è necessaria in tutte le fasi della gravidanza. Il farmaco è prescritto per i seguenti sintomi:

  • pallore della pelle;
  • deterioramento cognitivo;
  • compromissione della memoria;
  • labilità psico-emotiva;
  • eruzioni cutanee sulla pelle;
  • la comparsa di focolai di iperpigmentazione.

Il fabbisogno giornaliero di folati è di 400 mcg e durante la gestazione il dosaggio viene aumentato di 2 volte.

Wigantol (vitamina D)

Il colecalciferolo è indicato per la profilassi / trattamento delle condizioni causate da carenza di vitamina D. È prescritto per prevenire lo sviluppo di rachitismo e fragilità ossea. Nella prima metà della gravidanza, il fabbisogno giornaliero di colecalciferolo è di 10 μg e nella seconda - 12-13 μg.

La carenza di nutrienti porta non solo a una crescita fetale limitata, ma anche allo sviluppo di preeclampsia, vaginosi batterica.

Retinolo (Vitamina A)

Il fabbisogno giornaliero di retinolo è 0,8-1 mg. Nel periodo gestazionale, aumenta a 1,0-1,2 mg, specialmente nel 2-3 trimestre. L'assunzione del farmaco riduce il rischio di sviluppare la cecità notturna in una donna incinta ed è necessaria per la prevenzione dell'infezione.

Tocoferoli (vitamina E)

Viene raramente prescritto durante la gestazione, perché può aumentare il rischio di rottura delle membrane durante la gravidanza a lungo termine. La necessità è fornita dalla nomina di complessi.

Piridossina (vitamina B6)

La carenza di vitamina B6 aumenta il rischio di:

  • minacce di aborto spontaneo;
  • difetto alle estremità del feto;
  • sviluppo della gestosi;
  • anemia
  • tossicosi precoce;
  • edema nelle donne in gravidanza.

Una vasta selezione di prodotti minerali e vitaminici consente di scegliere un farmaco nella fase di pianificazione del concepimento, durante la gravidanza e l'allattamento. Un complesso economico non è sempre inferiore in termini di efficacia ai farmaci costosi, quindi, su raccomandazione di un ostetrico-ginecologo, è possibile acquistare a buon mercato, di buona qualità.

Up