logo

Una donna che aspetta un bambino può essere molto spaventata quando prova disagio per la prima volta. Il tono dell'utero durante la gravidanza è un sintomo pericoloso in tutti e tre i trimestri, la cui causa deve essere identificata il prima possibile per evitare gravi complicazioni. Perché sorge un problema del genere, qual è il suo pericolo, cosa dovrebbe essere fatto per normalizzare la situazione, come determinare la patologia: è necessario capire questi problemi.

Qual è il tono uterino

La natura ha preparato uno speciale organo cavo per trasportare un bambino. L'utero, composto da più strati, ha un tessuto muscolare che protegge il feto in crescita, che può contrarsi durante il parto, aiutando il bambino a nascere. In condizioni normali, è rilassata. Sfortunatamente, ci sono molte ragioni per cui si verifica una pericolosa contrazione delle fibre muscolari..

Cos'è l'ipertonicità uterina durante la gravidanza? Questo è un sintomo che richiede una diagnosi accurata delle cause della patologia e del trattamento immediato. La comparsa di segni pericolosi significa:

  • c'è una forte compressione dello strato muscolare;
  • aumento della pressione nella cavità uterina;
  • c'è una minaccia al portamento del bambino;
  • alta probabilità di parto prematuro.

Qual è il tono uterino pericoloso durante la gravidanza

Le donne incinte dovrebbero monitorare attentamente le loro condizioni durante la gravidanza. È utile per le donne sapere perché l'utero è in buona forma, quali sono i sintomi, in modo che quando compaiono, consultare un medico. Ciò contribuirà ad evitare gravi problemi. L'attività uterina è pericolosa in tutti i trimestri della gravidanza. Nelle prime fasi, il tono alto può:

  • causare difficoltà nel processo di impianto dell'ovulo;
  • comporta distacco di placenta, che viola la nutrizione del feto, causando una gravidanza congelata;
  • provocare un aborto spontaneo.

Non meno pericoloso è l'utero in buona forma durante la gravidanza nei periodi successivi:

  • Nel secondo trimestre, la contrazione delle fibre muscolari riduce il flusso sanguigno nei vasi della placenta, limita la nutrizione del feto con l'ossigeno, che porta a uno sviluppo lento.
  • Nel terzo trimestre è possibile l'interruzione della gravidanza - parto prematuro a causa della divulgazione precoce della cervice. Il bambino sviluppa ipossia a causa della compressione dei vasi del cordone ombelicale.

Norme del tono uterino per età gestazionale

Affinché il bambino si sviluppi correttamente nell'utero, l'utero deve essere flessibile e rilassato. Come qualsiasi organo muscolare, ha contrazioni fisiologiche. Quali contrazioni della parete uterina sono considerate normali? Gli specialisti evidenziano il tono che si manifesta nelle prime fasi della gravidanza ed è condizionatamente sicuro. In questo caso, contrazioni uterine:

  • si verifica non più di 6 volte al giorno;
  • promuove l'attivazione della circolazione sanguigna, il normale sviluppo del bambino;
  • può essere causato da un leggero sforzo fisico.

I seguenti periodi di gravidanza hanno le loro caratteristiche:

  • Nel secondo trimestre, a partire dalla settimana 20, si osservano contrazioni indolori, che sono considerate allenamento, preparazione per nascite future, si verificano più volte al giorno.
  • Con l'inizio del terzo trimestre, un bambino che inizia a muoversi attivamente aiuta a ridurre l'utero. Alla fine del termine, l'ipertono è difficile da distinguere dall'inizio del travaglio.

Segni di tono

Solo il ginecologo può stabilire il tono esatto. Quando compaiono i primi sintomi di una minaccia, che escludono conseguenze pericolose, è necessario visitare un medico. Quali segni del tono uterino possono verificarsi durante la gravidanza? La patologia è accompagnata da:

  • dolori dolorosi e compressivi nell'addome inferiore;
  • contrazioni dei muscoli dell'utero;
  • una sensazione di pesantezza, disagio;
  • avvistare;
  • tensione, pietrificazione dell'addome;
  • indolenzimento nella regione lombare, sacro;
  • sensazione di contrazioni.

Le cause

Ci sono molte ragioni per la comparsa del tono. Sono associati allo stato del corpo e a fattori esterni. Esistono tali cause del tono uterino:

  • una quantità ridotta dell'ormone progesterone, che rilassa i muscoli lisci;
  • grave tossicosi con vomito, che causa contrazione muscolare;
  • livelli elevati di prolattina e ormoni sessuali maschili;
  • patologia tiroidea;
  • anomalie dell'utero;
  • Conflitto di Rhesus di sangue di genitori;
  • malattie infettive;
  • patologia della placenta;
  • fibromi uterini;
  • processi infiammatori degli organi riproduttivi.

L'ipertono uterino durante la gravidanza provoca:

  • problemi psicologici;
  • stress costante;
  • esercizio fisico;
  • lunghi viaggi;
  • fare sport;
  • trasporto aereo;
  • mancanza di sonno;
  • forte formazione di gas;
  • malnutrizione;
  • obesità;
  • età dopo i 35 anni;
  • posizione errata del feto;
  • violazione della motilità intestinale;
  • distensione uterina durante la gravidanza multipla;
  • polidramnios o grandi dimensioni del bambino;
  • sesso prima di 12 settimane di gravidanza;
  • precedenti aborti spontanei;
  • tumori;
  • aborti.

Prodotti

Un'alimentazione scorretta può provocare un tono aumentato. Ci sono prodotti che causano questa condizione. Questi includono:

  • legumi, cavoli, provocando una maggiore formazione di gas;
  • formaggio blu contenente un fungo pericoloso per le donne in gravidanza;
  • caffè, rimuovendo rapidamente i liquidi dal corpo, aumentando la pressione;
  • uova crude che possono causare lo sviluppo della salmonella - si raccomanda un trattamento termico;
  • tè nero contenente molta caffeina.

L'aumento del tono uterino è causato dalle spezie. I medici raccomandano di limitare l'uso di basilico, alloro, finocchio, cannella, noce moscata e cumino durante la gravidanza. Il pericolo sono i piatti che non hanno subito lunghi trattamenti termici. Possono diventare una fonte di malattie infettive. Questi includono:

  • bistecche di carne con sangue;
  • prelibatezze secche al sole;
  • paste;
  • fegato a cottura rapida;
  • Sushi;
  • Grasso.

Diagnostica

I primi sintomi spiacevoli dovrebbero essere determinati dalla donna incinta stessa e consultare un medico. Con grande precisione, viene rilevato un tono maggiore durante l'esame di un ginecologo. La diagnostica include:

  • controllo esterno, risoluzione dei reclami;
  • palpazione dell'addome in posizione supina;
  • Ultrasuoni, rivelando un ispessimento del tessuto muscolare liscio, il tono della parete anteriore o posteriore, a seconda del luogo di attacco del feto;
  • tonometria mediante sensori speciali.

Qual è il pericolo di aumento del tono uterino durante la gravidanza e come ridurlo?

L'ipertono dell'utero è la tendenza del suo strato muscolare a contrarsi molto prima del termine della nascita proposta. Questa condizione è considerata dalla maggior parte degli ostetrici-ginecologi come una possibile minaccia di interruzione della gravidanza. Questo è il motivo per cui in tale stato, alle donne viene generalmente raccomandato il riposo e prescritti farmaci che riducono l'attività contrattile dei muscoli lisci.

Ipertonicità uterina: cosa significa?

L'utero della donna è costituito da tre strati: perimetria: la copertura esterna dell'utero, il miometrio, che è tre strati di tessuto muscolare e l'endometrio, che riveste l'utero dall'interno. È lo strato intermedio, il miometrio, che è responsabile dello stato del tono muscolare dell'utero. Durante la gravidanza, si rilassa e si distende, creando condizioni confortevoli per il feto e solo alla vigilia del parto inizia a contrarsi attivamente, aiutando il bambino a nascere. Tuttavia, c'è una contrazione del miometrio “fuori programma”, prima del previsto, che a volte è attribuita ai motivi che portano alla conclusione della gravidanza.

L'aumentata contrattilità dei muscoli lisci (miometrio) della parete posteriore dell'utero non è di solito considerata un problema serio. Certo, tirare i dolori nella parte bassa della schiena e la pesantezza nella regione sacrale causano disagio a una donna, ma non minacciano il corso della gravidanza. Per alleviare un sintomo del dolore, è possibile, in accordo con il medico, assumere farmaci approvati per le donne in gravidanza. In alcuni casi, l'ipertono della parete posteriore è generalmente asintomatica e può essere diagnosticata solo con l'aiuto degli ultrasuoni o durante l'esame da un ginecologo.

L'ipertonicità della parete uterina anteriore è completamente diversa. Se compaiono i suoi segni, una donna dovrebbe consultare immediatamente un medico per la diagnosi. I sintomi di ipertonicità uterina durante la gravidanza in questo caso possono essere i seguenti:

  1. Dolore doloroso nell'addome inferiore, simile al ciclo mestruale e talvolta al perineo. Se il dolore si ripresenta, ciò può segnalare l'inizio di una nascita prematura o un possibile aborto spontaneo..
  2. La comparsa di un senso di "scoppio" e pesantezza nell'area genitale.
  3. La sensazione di "pietrificazione" dell'addome, che indica la tensione dello strato muscolare dell'utero.
  4. Minzione e dolore aumentati nel retto, simili alla tentazione di defecare.
  5. Possibili contrazioni in tutto l'addome.
  6. Scarico e sanguinamento. Sia per la madre che per il feto, il sanguinamento abbondante è particolarmente pericoloso, poiché è un indicatore di una grave patologia, ad esempio il distacco della placenta o l'aborto spontaneo. Ma anche con scariche minori, non è consigliabile rinviare una visita dal medico.

Questa condizione può essere considerata dai medici una minaccia di aborto. Un aumento del tono uterino durante la gravidanza e i suoi sintomi sono particolarmente pericolosi durante il primo trimestre, perché anche se non vi è alcuna minaccia di aborto spontaneo, la formazione di trofoblasto, il precursore della placenta, è disturbata a causa di un tono eccessivamente alto e questo può successivamente manifestarsi come una violazione del normale flusso sanguigno e dell'ipossia fetale.

Dopo la ventesima settimana di contrazioni uterine, spesso parlano non di ipertonicità, ma di false contrazioni di Braxton-Hicks, che non portano all'apertura della cervice e quindi non minacciano il corso della gravidanza. Sono irregolari, non troppo dolorosi, sentono una sensazione di contrazione nell'utero, della durata di uno o due minuti circa.

Perché il tono può aumentare e come determinare una condizione pericolosa

I fattori ad alto rischio per l'ipertono uterino comprendono l'aborto spontaneo di una precedente gravidanza; SARS trasferito durante la gravidanza; malattia della tiroide (ipo e iperteriosi); età in gravidanza prima dei 18 anni o dopo i 35 anni; situazione disfunzionale nella famiglia, compreso il condizionare lo stato emotivo delle donne; la presenza di cattive abitudini; condizioni di lavoro difficili.

Considera i motivi che richiedono ipertonicità, un po 'di più.

  1. La principale causa di ipertonicità uterina durante la gravidanza è lo squilibrio ormonale. L'ormone principale che influenza il corso della gravidanza - il progesterone - riduce la sensibilità del miometrio a vari fattori che possono stimolare le contrazioni e indebolisce la contrattilità dei muscoli uterini. Ma altre condizioni possono provocare un tono aumentato, come l'iperandrogenismo - aumento della produzione di ormoni sessuali maschili e iperprolattinemia - aumento della sintesi di prolattina - un ormone che colpisce il sistema riproduttivo della donna.
  2. Un altro motivo è l'infantilismo genitale, cioè il sottosviluppo dei genitali, compreso l'utero. Un utero troppo piccolo non è in grado di allungarsi completamente durante lo sviluppo della gravidanza, il che porta alla sua ipertonicità.
  3. Allungamento delle pareti dell'utero a causa di una gravidanza multipla, feto o polidramnios troppo grandi.
  4. Stress fisico o emotivo. Gli studi confermano che le donne con aumentata ipertonicità uterina presentano anche un elevato livello di ansia [1], spesso a causa di fattori esterni oggettivi - conflitti familiari, condizioni di lavoro e natura del lavoro. Problemi nella squadra e nei rapporti con la leadership, duro lavoro fisico, lavoro in turni notturni o in lavori pericolosi, frequenti viaggi d'affari - tutto ciò può causare ipertonicità uterina e creare uno sfondo sfavorevole per sopportare il feto.
  5. Cambiamenti patologici strutturali nel tessuto uterino, come endometriosi, ipoplasia, endometrite.
  6. Malattie infettive e virali, comprese le infezioni urogenitali. Qualsiasi processo infiammatorio influisce sulla fisiologia dell'utero, riducendo la capacità delle sue pareti di allungarsi e l'infiammazione delle ovaie spesso causa carenza ormonale.
  7. Fibromi uterini. La presenza di questo tumore benigno in una donna, in particolare una grande, aumenta il rischio di ipertonicità e persino di aborto spontaneo. Ciò è dovuto a una diminuzione dello spazio libero per lo sviluppo fetale e ad un aumento dell'attività contrattile dell'utero stesso sotto l'influenza delle prostaglandine rilasciate durante la distruzione dei fibromi.

Come determinare l'aumento del tono dell'utero durante la gravidanza? Il medico può identificare l'ipertensione in tre modi:

  1. Ispezione e palpazione. Normalmente, l'utero è in uno stato rilassato, lo stomaco della donna incinta è morbido, ma se c'è ipertonicità durante la palpazione, l'utero si sente solido, nei casi più gravi - "pietrificato". In questo caso, di solito una procedura indolore provoca disagio e dolore in una donna.
  2. ultrasuono Gli studi sugli ultrasuoni possono determinare in modo affidabile la tensione totale o locale dello strato muscolare dell'utero. Una donna potrebbe non sentire nemmeno il tono locale dell'utero, viene diagnosticata solo dagli ultrasuoni. Se viene rilevato un tono aumentato nel sito di attacco del corion o della placenta, questo può essere irto del loro distacco e richiedere cure mediche immediate.
  3. Tonometria. Se necessario, è possibile confermare l'aumento del tono dell'utero utilizzando un esame speciale - tonometria, durante il quale il sensore misura l'attività bioelettrica dei muscoli.

Ulteriori informazioni vengono fornite ascoltando il battito cardiaco fetale. Con l'ipossia causata dall'ipertensione, la frequenza cardiaca aumenta in modo significativo.

Modi per alleviare l'ipertono

Nei casi più gravi, il medico può raccomandare un riposo completo, fino a un ricovero urgente e un riposo a letto. Ma se non vi è alcun motivo per misure di emergenza, è possibile mantenere l'attività quotidiana, ovviamente, eliminando lo stress fisico ed emotivo.

In primo luogo, è possibile rimuovere parzialmente l'ipertono con l'aiuto di una benda che sostiene lo stomaco, rimuovendo così la tensione dalla schiena. I medici raccomandano di indossare una benda dalla 17-18a settimana e devi scegliere il suo tipo in base alle caratteristiche individuali della gravidanza.

In secondo luogo, la ginnastica speciale aiuta a ridurre il tono dell'utero. Ad esempio, l'esercizio con i gatti noto alla maggior parte dell'asilo dà un ottimo risultato: essere in posizione ginocchio-gomito, piegare delicatamente la schiena, indugiare per alcuni secondi e rilassare la parte bassa della schiena. Tuttavia, paradossalmente, speciali esercizi di respirazione aiutano a rilassare i muscoli dell'utero. Devi respirare profondamente e lentamente, rilassando i muscoli del viso e concentrandoti completamente sul processo. Ad esempio, puoi immaginare come l'aria riempie prima i polmoni e poi li lascia.

In terzo luogo, è necessaria una dieta. Prima di tutto, è necessario escludere tutte le bevande toniche: caffè, tè, cacao, per non parlare delle bevande gassate contenenti caffeina. Si consiglia di limitare l'uso di fast food e cibi eccessivamente grassi, maionese e salse al burro. Non vi è alcun divieto di carne magra, inoltre, sono necessari carne di manzo, carne di coniglio, carne di pollame - questa è una fonte di proteine, ferro e, soprattutto con ipertonicità, magnesio. Il magnesio aiuta a rilassare la muscolatura liscia. Le sue altre fonti alimentari sono avena, grano saraceno, crusca, noci.

E infine, in casi complessi, il medico prescrive farmaci. Il corso di solito include drotaverina e altri farmaci che aiutano a ridurre il tono uterino (antispasmodici). Se è dimostrato che l'ipertensione è causata da squilibri ormonali, il medico può prescrivere farmaci a base di progesterone..

Se si manifestano manifestazioni di ipertonicità sullo sfondo dell'eccitazione emotiva, si raccomandano sedativi, ma la maggior parte di essi, compresi l'erba madre e l'estratto di valeriana, sono vietati durante la gravidanza, specialmente nel primo trimestre. Ipertonicità uterina e squilibrio emotivo si verificano spesso con carenza di magnesio e, al fine di migliorare la condizione, l'ipomagnesemia deve essere eliminata. I preparati di magnesio normalizzano il sistema nervoso, alleviano la tensione nervosa, hanno un lieve effetto rilassante e riducono l'intensità del dolore nell'addome inferiore, a volte dopo una settimana di utilizzo.

In generale, il magnesio è noto da tempo come mezzo per ridurre il tono dell'utero. Tradizionalmente, in tali situazioni, veniva raccomandato il magnesio - solfato di magnesio. Ma se assunto per via orale, è un lassativo che può migliorare ulteriormente l'ipertono. La somministrazione intramuscolare è estremamente dolorosa (solfato di magnesio - sale) e la somministrazione endovenosa è una prerogativa dei medici.

Pertanto, ora con un aumento del tono dell'utero, vengono prescritti moderni preparati di magnesio, in particolare la sua combinazione con vitamina B6.

Pertanto, l'ipertonicità uterina nella prima metà della gravidanza può contribuire alla sua interruzione prematura. Pertanto, non tentare di diagnosticare e trattare da soli il tono aumentato. Se ci sono dolori nell'addome inferiore, simili a quelli mestruali, è meglio calmarsi, fare ginnastica che aiuta a rilassare i muscoli lisci, quindi consultare un medico per ulteriori raccomandazioni.

Quale farmaco può essere assunto dalle donne in gravidanza?

La gravidanza aumenta il fabbisogno di magnesio nel corpo: è necessario per la formazione del feto, del sistema nervoso della madre e del nascituro, mantenendo un flusso sanguigno placentare adeguato e normalizzando il tono uterino. Durante questo periodo, la necessità di magnesio aumenta a 500-700 mg al giorno [2] (per confronto: fuori gravidanza - 350-400 mg al giorno), pertanto, il suo apporto attraverso cibo e acqua potrebbe essere insufficiente. La carenza di questo macronutriente durante la gestazione è spesso combinata con una mancanza di vitamina B6. Per eliminare la carenza di magnesio, gli esperti raccomandano di scegliere farmaci con il massimo assorbimento, in cui il magnesio è contenuto sotto forma di sali organici in combinazione con magnesioofixer vitamina B6.

"Magnelis® B6" e "Magnelis® B6 forte" - medicinali con la combinazione ottimale di magnesio e piridossina - contengono:

  • “Magnelis® B6” - 470 mg di magnesio lattato (equivalente a 48 mg di magnesio) e 5 mg di piridossina cloridrato;
  • Magnelis® B6 forte - 618,43 mg di magnesio citrato (equivalente a 100 mg di magnesio) e 10 mg di piridossina cloridrato.

"Magnelis® B6" e "Magnelis® B6 forte" aiutano ad eliminare la carenza di magnesio e aiutano a ridurre lo spasmo muscolare e il dolore, e questo effetto si manifesta sia nei muscoli lisci (ipertonicità uterina, crampi gastrointestinali) che nei muscoli striati ( Non è un segreto che le donne incinte spesso "riducono" i loro polpacci, specialmente durante il sonno). Inoltre, gli integratori di magnesio aiutano a ridurre l'irritabilità, ripristinare il sonno e migliorare le prestazioni..

Entrambi i farmaci sono ammessi durante la gravidanza. Tuttavia, ci sono controindicazioni - ad esempio il periodo di allattamento al seno, grave insufficienza renale e deficit di lattasi - un elenco completo è disponibile nelle istruzioni. Prima dell'uso, consultare uno specialista.

Entro uno o due mesi dal trattamento devono essere assunti:

  • “Magnelis® B6”: da sei a otto compresse al giorno;
  • "Magnelis® B6 forte" - tre o quattro compresse al giorno.

Si consiglia di distribuire la dose giornaliera indicata in più dosi, ogni volta con una quantità sufficiente di acqua pulita e compresse..

* Numero di certificati di registrazione dei preparati da banco in magnesio nel registro statale dei medicinali:
“Magnelis® B6” - LSR-008492/08 del 24 ottobre 2008;
“Magnelis® B6 forte” - LP-003224 del 29 settembre 2015.

Il magnesio durante la gravidanza può essere raccomandato per alleviare il tono uterino. *

* in terapia complessa

La carenza di magnesio può causare nervosismo, ansia e insonnia..

La sostituzione della carenza di magnesio può aiutare a curare le convulsioni e ad aumentare la resistenza allo stress durante la gravidanza..

Crampi muscolari e gonfiore: un evento comune durante la gravidanza, che può indicare un livello insufficiente di magnesio nel corpo.

Quando si sceglie una preparazione di magnesio, è importante prestare attenzione al dosaggio giornaliero richiesto dell'elemento.

Il farmaco "Magnelis® B6 forte "durante la gravidanza è permesso compensare la carenza di magnesio, che può manifestarsi con sintomi quali irritabilità, crampi muscolari e crampi uterini, tossicosi precoce.

* È richiesta la consultazione di uno specialista

  • 1 https://cyberleninka.ru/article/v/patogeneticheskie-mehanizmy-psihosomaticheskoy-komponenty-gipertonusa-miometriya-v-period-beremennosti
  • 2 https://magnelis.ru/upload/doc/correctia_defitsita_magnia.pdf

La ginnastica respiratoria, gli esercizi fisici in acqua e la meditazione, se usati correttamente, non possono essere meno efficaci per l'ipertonicità uterina del trattamento medico. Tuttavia, tali misure possono essere prese solo con sintomi lievi. In ogni caso, se sospetti un'ipertono uterina, dovresti visitare il tuo medico il prima possibile per ricevere consigli.

Cosa è prescritto per l'ipertonicità uterina

La gravidanza è il periodo di tempo più meraviglioso per una donna. Oggi, a molte donne incinte viene diagnosticata l'ipertono uterina durante la gravidanza, il che le spaventa molto.

L'ipertonicità è intesa come contrazione uterina. Molto spesso questo accade nelle prime fasi della gravidanza. Questo fenomeno può, come la donna stessa sente, è quello che dicono su questo con gli ultrasuoni. Un aumento del tono uterino può verificarsi a seguito di eccitazione o come reazione agli ultrasuoni, specialmente all'inizio della gravidanza, nel primo trimestre.

Le ragazze con ipertonicità uterina sono a rischio, che possono essere a rischio di aborto. In questo caso, i medici prescrivono farmaci che alleviano la tensione uterina, come papaverina e no-shpa e sedativi. Dopo un po ', viene prescritta una seconda ecografia per vedere come stanno le cose. Se una donna incinta ritiene che l'utero sia "pietroso", iniziano i dolori lancinanti, come con le mestruazioni, la parte bassa della schiena fa male, quindi in questo caso i medici insistono sul ricovero.

Dopo 32 settimane, la manifestazione di contrazioni uterine, che a loro volta non sono accompagnate da dolore, è considerata normale, ad es. l'utero si presenta in tono, come se si allenasse e si preparasse per nascite future. Da un punto di vista medico, un tale allenamento uterino si chiama contrazioni di Braxton-Hicks. Se, tuttavia, l'ipertonicità ha causato l'inizio del travaglio prima di 34 settimane, i medici stanno cercando di sopprimere questo processo con l'aiuto di farmaci che rilassano i muscoli dell'utero. Avere un bambino prima di 28 settimane - le possibilità di sopravvivenza saranno basse, ma dopo 28 settimane le possibilità sono notevolmente aumentate.

Le cause dell'ipertonicità uterina sono le seguenti. In primo luogo, questo è un disturbo ormonale associato a una diminuzione della funzione ovarica, la produzione di ormoni diminuisce. In secondo luogo, l'ipertono può verificarsi a seguito di processi infiammatori, aborti e anomalie precedentemente eseguiti nello sviluppo dell'utero. In terzo luogo, è l'ansia, il nervosismo, la tensione costante di una donna incinta.

Tre metodi sono usati per diagnosticare l'ipertono uterino:
- palpazione - palpazione, con la quale puoi sentire quanto è fermo l'utero mentre la donna dovrebbe giacere sul suo stomaco;
- ultrasuono
- tonometro, questo è un dispositivo speciale che determina accuratamente l'ipertonicità uterina.

Le conseguenze dell'ipertono uterino possono essere le seguenti. Questo è un distacco della placenta e una violazione nello sviluppo del feto. Quando i muscoli dell'utero si contraggono, schiacciano i vasi della placenta, attraverso i quali nutrienti e ossigeno entrano nel bambino, un ritardo nello sviluppo e nella crescita del feto.

Cosa fare dell'ipertensione, quali sono i metodi di trattamento? Ancora più importante, cerca di calmarti ed essere il più nervoso possibile. Pertanto, è meglio riposarsi se menti di più, ti aiuterà a essere emotivamente più calmo. Quasi il 99% dei medici con ipertonicità uterina insiste sul ricovero, penso che valga la pena concordare in questa situazione.

Sdraiato in ospedale, ti sentirai completamente a tuo agio, nulla ti disturberà, perché, essendo a casa, farai ancora le faccende domestiche, vorrai cucinare qualcosa, pulire la polvere e così via. Il ricovero di solito dura circa 10-14 giorni.. Per quanto riguarda il trattamento, l'ospedale di solito prescrive Magne B6, papaverina e pillole ormonali e contagocce. Pillole ormonali, come Utrazhestan e Duphaston, sono prescritte per le donne in gravidanza fino a 18 settimane, fino a quando la placenta non si è completamente formata, dopo di che c'è una graduale cancellazione di questo farmaco. Sdraiato in ospedale avrai la possibilità di superare tutti i test, che ti renderanno più semplice camminare durante la registrazione: tutti i test saranno nelle tue mani.

Prevenzione dell'ipertonicità uterina. Nel processo di pianificazione, fai i test, escludi la presenza di processi infiammatori, consulta un endocrinologo se hai nervosismo costante, stress: puoi andare da uno psicoterapeuta. Se si è verificata una gravidanza, cerca di ridurre lo stress fisico e psicologico, questo sarà benefico per te e il tuo bambino. Non appena senti che si manifestano dolori o perdite di sangue, immediatamente senza esitazione, chiama un'ambulanza o consulta un medico.

Se non trattata, l'ipertensione può portare a parto prematuro o aborto precoce. Pertanto, è necessario prestare particolare attenzione a questo fatto e non ritardare il trattamento.

Molte donne hanno dei dubbi sulla diagnosi dell'ipertensione uterina. Si ritiene che questo non sia spaventoso, perché ora ogni secondo una tale diagnosi. Il carico di lavoro quotidiano, lo stress costante e la mancanza di riposo adeguato - questa è tutta la nostra vita moderna, da cui non puoi sfuggire da nessuna parte. Con un ritmo così frenetico della vita, non puoi rimanere calmo e non essere nervoso. Questi sono fattori negativi, ma ricorda che la tua salute è nelle tue mani. Per te ora, la cosa più importante è prenderti cura di te e del tuo bambino.

- Ritorna al sommario nella sezione Ostetricia.

Qual è il pericolo di ipertonicità uterina durante la gravidanza?

L'ipertensione dell'utero durante la gravidanza nelle prime fasi è un fenomeno pericoloso che può portare ad aborto spontaneo.

Oggi considereremo cos'è l'ipertonicità uterina, le cause e i segni del suo verificarsi. Informazioni sul trattamento e la prevenzione dell'ipertensione.

Cos'è

Il carico maggiore durante la gravidanza è l'utero. È un organo muscolare cavo a forma di pera..

Si compone di tre strati:

  • perimetria: lo strato esterno;
  • miometrio - lo strato intermedio, costituito da fibre muscolari e tessuto connettivo;
  • endometrio - la mucosa interna.

Il miometrio è costituito da fibre muscolari che si contraggono periodicamente - con risate, starnuti. Dopo un breve sforzo, i muscoli si rilassano..

A causa della contrattilità dell'utero, si verifica sanguinamento mestruale e nascono i bambini.

Molto spesso, l'ipertono uterina viene diagnosticata all'inizio della gravidanza. In questo stato, il miometrio non si rilassa nemmeno in uno stato di riposo fisico.

Esiste il rischio di aborto spontaneo, quindi a una donna in posizione viene prescritto un trattamento.

Cause di ipertensione

La causa principale dell'ipertensione nei primi mesi di gravidanza è lo squilibrio ormonale e, innanzitutto, la carenza di progesterone.

Questo ormone è responsabile del decorso favorevole della gravidanza, del rilassamento della muscolatura liscia e della produzione dell'endometrio. Produce progesterone corpus luteum.

Una mancanza di progesterone si osserva in alcune patologie:

  • sottosviluppo dei genitali;
  • malattie del sistema endocrino;
  • iperandrogenismo: produzione eccessiva di ormoni maschili da parte delle ghiandole surrenali;
  • iperprolattinemia: aumento dell'ormone prolattina nel corpo;
  • endometriosi - proliferazione anormale dell'endometrio oltre i limiti prescritti.

Colpisce la tossicosi precoce delle donne in gravidanza sulla condizione del miometrio. L'impulso di vomitare è accompagnato dalla tensione muscolare di tutti gli organi interni, compreso l'utero.

Il conflitto tra Rhesus, derivante da una madre Rhesus negativa e un feto positivo, migliora anche la contrazione muscolare.

Se una donna incinta ha una storia di aborto, chirurgia nell'area genitale, patologia uterina, è probabile che le verrà diagnosticata l'ipertono.

I motivi includono anche:

  • malnutrizione;
  • disfunzione intestinale;
  • alto peso fetale;
  • malattie del sistema genito-urinario;
  • polidramnios;
  • patologia dello sviluppo fetale;
  • esercitare lo stress;
  • gravidanza multipla;
  • attività fisica prolungata o uno stato di immobilità;
  • fatica.

Sempre con emozioni negative - rabbia, paura, eccitazione intensa - il miometrio si contrae.

Segni di tono uterino

Ogni donna sa come si sente il tono uterino durante la gravidanza..

Il sintomo principale è la comparsa di dolore leggermente sopra il pube e la parte bassa della schiena, come con le mestruazioni. A volte i muscoli addominali si contraggono notevolmente.

Il dolore può essere crampi. Lo scarico del sangue è un sintomo pericoloso..

In questo caso, cercare immediatamente l'aiuto di un'istituzione medica.

I segni del tono uterino all'inizio della gravidanza spesso non compaiono affatto. Pertanto, è importante essere osservati da un medico fin dall'inizio delle aspettative del bambino.

Qual è l'ipertonicità uterina pericolosa

Il pericolo di un aumento del tono all'inizio della gravidanza è la sua possibile interruzione prematura.

I crampi miometriali interferiscono con la normale circolazione sanguigna. Il feto in questo caso manca di ossigeno e nutrizione - la gravidanza non si sviluppa o si verifica un aborto spontaneo.

Lo spasmo dell'organo genitale interferisce con l'esame ginecologico. Il medico non può tracciare lo sviluppo del feto dopo l'esame.

Allo stesso tempo, l'ipertono può essere una delle opzioni per una gravidanza normale..

Il disagio che ne risulta nell'addome inferiore viene spesso erroneamente considerato un tono aumentato.

Come è la diagnosi del tono uterino nelle prime fasi

Puoi determinare tu stesso la condizione patologica.

Il diritto di nascita non sempre sa come capire se c'è un tono dell'utero o no.

Per controllare, si sdraiano sulla schiena, piegano le ginocchia e riposano un po '. Quindi la donna sente indipendentemente il suo stomaco sul pube. Con ipertonicità, è molto duro e teso..

Di solito, dopo il riposo, gli spasmi si attenuano..

Molto spesso, il medico fa la diagnosi alla prossima consultazione secondo un sondaggio e un esame visivo di una donna incinta.

In alcuni casi, viene prescritta un'ecografia non programmata.

Il tono dell'utero sull'ecografia sembra un leggero gonfiore e ispessimento delle pareti dell'utero.

Metodi di trattamento per il tono uterino

Con il tono uterino, di solito offrono un trattamento a casa.

Se vengono scoperte altre patologie contemporaneamente o se i risultati degli esami di laboratorio non sono soddisfacenti, il medico consiglierà il trattamento in ospedale.

Una chiara indicazione per il ricovero in ospedale sta individuando perdite vaginali o sanguinamento.

Come farmaci prescritti:

  • antispasmodici - drotaverina (no-shpa, spazmalgon, papaverina e platifillina);
  • sedativi. Le erbe curative sono prescritte come sedativi: valeriana, issopo, motherwort, peonia, melissa, menta e altri. Vengono preparati sotto forma di tè o vengono preparati decotti;
  • terapia ormonale;
  • terapia immunomodulatoria;
  • assunzione di vitamine;
  • preparati di magnesio che combattono l'eccessiva tensione muscolare e prevengono lo sviluppo di convulsioni.

Se la situazione non è pericolosa, il ginecologo consiglierà come ridurre il tono dell'utero durante la gravidanza a casa, senza ricorrere alle cure mediche.

È necessario rilassare tutti i muscoli del corpo, compresi viso e collo: puoi sederti comodamente o sdraiarti. Una breve pausa potrebbe essere sufficiente.

Come esercizio antispastico, il sorseggiare viene eseguito come un gatto. Si mettono a carponi, piegano la schiena e allo stesso tempo alzano la testa. Quindi è necessario arrotondare la schiena e abbassare la testa.

Questo esercizio non solo elimina efficacemente lo spasmo del miometrio, ma fornisce anche rilassamento ai muscoli della schiena e scarica i reni.

Prevenzione

Ogni donna deve sapere come liberarsi rapidamente ed efficacemente e prevenire il tono uterino durante la gravidanza.

Rispettare regole semplici ma efficaci:

  • una donna incinta deve rimanere calma;
  • fin dai primi giorni di gravidanza, è necessaria un'alimentazione per prevenire costipazione e disfunzione intestinale;
  • rilassarsi completamente e dormire a sufficienza;
  • Non andare a letto. Camminare all'aria aperta a un ritmo calmo, facendo ginnastica per le donne in gravidanza. Le classi di sport consentiti non sono escluse: nuoto, yoga, fitness, pilates, aerobica;
  • seguire le raccomandazioni del ginecologo.

Se una donna non ha secrezioni, un bagno caldo (non caldo!) Ti aiuterà a rilassarti..

Con uno stato psico-emotivo stressato, potrebbe essere necessario l'aiuto di uno psicoterapeuta o psicologo.

Migliora le condizioni psicologiche e fisiche di una donna è una lezione interessante per tutti. Può essere qualsiasi tipo di ricamo..

Leggere, ascoltare musica e audiolibri aiuterà ad alleviare l'ansia e, di conseguenza, a rilassare i muscoli di tutto il corpo..

9 motivi per aumentare il tono uterino durante la gravidanza

Cos'è l'ipertonicità uterina?

L'ipertonicità è una condizione patologica che caratterizza la presenza di una diagnosi della minaccia di interruzione della gravidanza fino a 22 settimane e, successivamente, la minaccia di parto prematuro. Come distinguere il tono uterino durante la gravidanza dall'ipertono? Come capire che l'utero è in buona forma e questa condizione è fisiologica?

Le differenze di tono più importanti sono:

  • Mancanza di dolore.
  • L'assenza di un lungo periodo dell'utero in tono (non più di un minuto).
  • Tono uterino fino a 5 volte al giorno.
  • L'assenza di contrazioni produttive, che portano ad un accorciamento della cervice, nonché alla sua trasformazione a forma di cuneo. Questo articolo è il più importante nella diagnosi di aumento del tono uterino.

Se accettare l'ospedalizzazione?

Molto spesso le donne hanno la domanda: quanto è necessario il ricovero in ospedale? Di solito questa domanda viene posta da coloro che hanno bambini più grandi o che hanno paura di perdere il lavoro a causa di una lunga assenza, dicono, un bambino ha bisogno di essere nutrito, i soldi devono essere guadagnati, ma no-shpu e papaverina possono essere portati a casa.

Sfortunatamente, l'unica risposta giusta non è qui. Tutto dipende dalla situazione specifica: quanto è grande il rischio di aborto spontaneo o parto prematuro, quanto è forte il tono e così via. Una donna deve capire che rifiuta il ricovero a suo rischio e pericolo e che, prima di tutto, rischia il nascituro. Il lavoro vale il rischio, per esempio? E al bambino più grande può essere chiesto di occuparsi del marito, dei parenti o dell'amico intimo. C'è quasi sempre una soluzione alla situazione.

Sintomi del tono uterino

Un punto importante è la domanda "come determinare il tono dell'utero durante la gravidanza?" Per capire quando la gravidanza si verifica fisiologicamente e quando è necessario consultare un medico, è necessario capire come determinare autonomamente il tono dell'utero. Abbastanza spesso, le donne in gravidanza non riescono a capire cosa include questa condizione. Di seguito presentiamo i principali sintomi che aiutano a scoprire la risposta alla domanda "come capire il tono dell'utero".

  • La sensazione di "oppressione", rigidità nell'addome inferiore più di 5 volte al giorno.
  • La sensazione di un "utero di pietra" per un lungo periodo di tempo.
  • Sensazione di tirare dolore nell'addome inferiore, sensazione di "pesantezza", in alcuni casi il dolore diventa crampi.
  • Con la pressione sulla vescica, le donne possono lamentare una minzione rapida.
  • Un sintomo indiretto di ipertonicità uterina può essere individuato dal tratto genitale, che richiede una diagnosi differenziale con altre complicazioni della gravidanza..

Ulteriori suggerimenti e informazioni

Trascorrere l'intero periodo della gravidanza, non innervosirsi mai, non sollevare un singolo sacco o raccogliere qualsiasi infezione, fallirà. Ma devi cercare di passare questo tempo il più rilassato possibile..

Le seguenti misure aiuteranno bene:

  • osserva il regime del giorno: dormi abbastanza, rilassati, non lavorare troppo;
  • trasferire parzialmente i compiti ad altri membri della famiglia;
  • evitare il contatto con i malati, specialmente durante raffreddori, epidemie di influenza e SARS;
  • Non mangiare cibi irritanti intestinali;
  • non usare bevande toniche: bevande energetiche, tè e caffè forti - stimolano l'attività di tutti i muscoli;
  • essere moderato durante i rapporti sessuali;
  • mangiare bene e vario.

Devi affrontare l'ipertono abbastanza spesso, ma con misure tempestive, questa condizione rapidamente e senza conseguenze passa.

Diagnosi del tono uterino durante la gravidanza

Quando viene esaminato da un medico di una donna incinta, viene determinato l'utero con un tono aumentato, caratterizzato da una consistenza densa. In questo caso, l'organo riproduttivo femminile è ben controllato attraverso la parete addominale anteriore ed è in questo stato per lungo tempo. L'ecografia viene utilizzata per diagnosticare l'ipertensione, durante la quale è possibile rilevare l'ipertono della parete posteriore dell'utero, nonché quella anteriore. Tuttavia, questo sintomo potrebbe non sempre parlare della minaccia di interruzione della gravidanza. L'utero può entrare in tono in risposta al passaggio di un'onda ultrasonica attraverso la sua parete. Inoltre, durante l'esame ecografico, durante l'esecuzione della cervicometria (misurazione della lunghezza della cervice), viene diagnosticata l'insufficienza istmico-cervicale (accorciamento della cervice, apertura della sua faringe interna).

Come si manifesta il tono uterino nella cardiotocografia? (CTG)

L'aumento del tono uterino può essere determinato dalla cardiotocografia. Una curva parallela alla curva della frequenza cardiaca fetale che indica l'ipertono sarà rappresentata graficamente sul film risultante..

Ipertono. Quando preoccuparsi?

L'utero è costituito da mucose muscolari e mucose. Qualsiasi muscolo ha la capacità di contrarsi, i muscoli dell'utero non fanno eccezione. Di solito è rilassata..

Occasionalmente, un muscolo si contrae per 1-2 secondi, ad esempio a causa di starnuti, tosse, risate o tensione generale del corpo. La tensione debole a breve termine non causa disagio o inconveniente, è completamente sicura per il bambino.

Il tono normale non è sentito in alcun modo. Anche durante la gravidanza, non è pericoloso..

Un'altra cosa è quando la contrattilità aumenta e l'utero è lungo e spesso in tensione. Oppure l'utero non si deforma per un paio di secondi, ma per alcuni minuti.

Questa condizione provoca dolore, disagio. Quindi parlano di un tono aumentato (o ipertonicità) dell'utero - sono necessari un consulto medico, un esame, una serie di misure terapeutiche.

A volte l'ipertono si osserva diversi giorni prima della nascita. Questa è una lotta di allenamento, che è considerata una variante della norma. Alla fine della gravidanza, l'utero si prepara per la nascita imminente, quindi i loro muscoli "provano".

Cause di tono nel primo trimestre

Il tono uterino nelle prime fasi può essere causato da vari fattori, tra cui l'80% è assegnato a malformazioni congenite. Le donne dovrebbero essere consapevoli di questo fatto e, pur mantenendo la gravidanza in ambito ospedaliero, devono dare il consenso scritto per continuare la gravidanza. Inoltre, il tono dell'utero all'inizio della gravidanza può essere causato da disfunzione ormonale sotto forma di deficit di progesterone, l'influenza dei fattori di stress sul corpo femminile.

Modi per influenzare la condizione

La diagnosi del tono uterino non è difficile. All'esame, il medico può determinare il cambiamento nella forma dell'addome, un utero duro che fa ancora più male quando viene toccato. In breve tempo, il tono viene diagnosticato durante l'ecografia. Molto spesso, questo è un processo locale lungo la parete anteriore o posteriore.

Per un periodo dopo 27 settimane, l'uso dell'apparato CTG è informativo. Ha due sensori. Uno riflette il battito cardiaco fetale e il secondo - contrazioni uterine. Questo ci consente di valutare non solo la forza e la durata delle contrazioni uterine, ma anche la reazione del bambino ad esse. Una pronunciata riduzione della frequenza cardiaca, che torna alla normalità per lungo tempo, parla della sofferenza del feto.

Le raccomandazioni mediche su come rimuovere il tono uterino dipendono dall'età gestazionale.

Date anticipate

La causa della condizione patologica è spesso la mancanza di progesterone e la conseguenza è la minaccia di interruzione. Pertanto, per il trattamento vengono utilizzati farmaci ormonali che possono compensare la carenza di ormoni. Il più delle volte prescritto "Duphaston". Ma per alcune donne, Utrozhestan è più adatto, che può essere assunto per via orale o vaginale. La forma vaginale è indispensabile per i segni di tossicosi - vomito grave al mattino.

Il trattamento con antispasmodici è integrato. È possibile utilizzare i tablet "No-Shpa" (analogo "Drotaverin"). Con vomito frequente, vengono prescritte supposte di papaverina, che sono meglio posate per la notte.

In ambito ospedaliero, Vikasol e Dicinon possono essere prescritti per smettere di sanguinare. Puoi calmare i nervi con la tintura di erba madre. Ma non dovresti lasciarti coinvolgere: nella sua composizione alcol etilico.

Il trattamento del tono uterino all'inizio della gravidanza comporta un cambiamento nello stile di vita del paziente. A una donna viene assegnato il riposo sessuale. In alcuni casi, il ricovero in ospedale. Si raccomanda di normalizzare il regime di lavoro e riposo, dormire di notte, ma anche andare a letto durante il giorno per riposare per un'ora. I prodotti che promuovono la formazione di gas, così come il caffè, il tè forte, vengono rimossi dal cibo. Se la costipazione soffre, è necessaria una dieta lassativa..

Mid-gestazione

Gli approcci per eliminare il tono in questo periodo sono diversi. In alcune donne con deficit di progesterone, Duphaston continua a essere assunto fino a 20 settimane (seguito da una riduzione graduale della dose). Aiuta nel trattamento degli antispasmodici. Se necessario, vengono utilizzati sotto forma di iniezioni.

Ma la soluzione di magnesia è il farmaco principale per ridurre rapidamente il tono locale della cervice e lo spasmo generalizzato. È usato sotto forma di contagocce. Il solfato di magnesio aiuta a rilassare i muscoli e a calmare il sistema nervoso. La soluzione riduce la pressione sanguigna, migliora la diuresi, che viene utilizzata per la gestosi. L'appuntamento è controindicato in bradicardia, bassa pressione sanguigna iniziale e grave malattia renale.

La scelta di altri farmaci dipende da patologie concomitanti che potrebbero causare un deterioramento.

Dopo la dimissione dall'ospedale, alle donne viene prescritto il "magnesio B6" sotto forma di un medicinale in compresse. Ciò è necessario per migliorare le condizioni del complesso fetoplacentare. A casa, una donna incinta può eseguire esercizi di respirazione che aiutano a calmarsi in situazioni stressanti. Alcuni fanno yoga per le donne in gravidanza, ma dovrebbero essere asana leggere, eliminando il sollevamento delle mani e la tensione dell'addome. Le raccomandazioni nutrizionali rimangono le stesse del trimestre precedente.

I medici raccomandano di mentire correttamente quando tonificati. È necessario preferire una posizione sul lato o sul retro, posizionando un rullo sotto il lato destro. È importante che non vi sia compressione della vena cava inferiore.

Da 7 mesi

In questo momento, l'utero risponde anche all'introduzione della magnesia. Ma aumenta il numero di recettori che possono essere colpiti con l'aiuto del farmaco Ginipral. Appartiene al gruppo dei simpaticomimetici ed è in grado di ridurre il tono e la contrattilità del miometrio. Disponibile sotto forma di compresse e soluzione. Ma il più delle volte, il farmaco viene utilizzato negli ospedali per la tocolisi - rimuovendo le contrazioni nelle nascite premature o durante le nascite complicate.

Per eliminare il tono, usano anche il bloccante dei canali del calcio Nifedipine. In alcuni casi, fisioterapia, lezioni con uno psicoterapeuta aiutano..

Limita il tono dell'utero solo fino a 35 settimane. Dopo questo periodo, le contrazioni periodiche che non interferiscono con il benessere generale sono considerate allenamento.

Come evitare sicuramente un aumento del tono, non dirà un solo medico. Ma ci sono metodi di prevenzione che riducono il rischio di sviluppare una tale condizione. Una donna ha bisogno di abbastanza riposo, una corretta alimentazione. Secondo le recensioni, nuotando in piscina, la ginnastica speciale per le donne incinte aiuta molti.

Un aumento del tono dell'utero durante la gravidanza non indica sempre una grave patologia, ma è necessario ascoltare le raccomandazioni del medico. A volte la gravidanza può essere salvata solo in ospedale.

Cause di tono nel III trimestre

Sfortunatamente, nel terzo trimestre c'è un aumento del tono dell'utero nelle donne in gravidanza. Le sue cause includono un basso livello di progesterone, che può essere aggravato dallo sviluppo della disfunzione placentare, dal suo invecchiamento, perché è la placenta che produce la maggiore quantità di progesterone. Quando si verificano violazioni, anche la sua funzione ormonale soffre. I polidramnios, la gravidanza multipla, i fattori infettivi possono essere un fattore scatenante nello sviluppo di complicanze come la minaccia di parto prematuro. Inoltre, in qualsiasi periodo gestazionale, la causa dell'ipertensione può essere la presenza di patologie concomitanti della gravidanza, come fibromi uterini, malattie endocrine, patologie ematologiche.

Utero, caratteristiche strutturali

È molto semplice immaginare come avviene il concepimento con la successiva gestazione. Dopo la confluenza dell'uovo e dello sperma, si forma una cellula speciale: uno zigote. È lei che è la base di tutti i futuri sistemi e organi interni. Una settimana dopo la fecondazione, l'uovo amniotico si attacca all'utero.

Questo corpo è composto da 3 strati. La perimetria è il guscio esterno, il miometrio è il tessuto muscolare che esegue contrazioni così pericolose e l'endometrio è lo strato interno, durante la gravidanza i suoi vasi faranno parte della placenta per fornire ossigeno e nutrienti al bambino.

E qual è il tono dell'utero? Queste sono contrazioni muscolari che si osservano prima del termine della nascita proposta. Man mano che il feto cresce, il principale organo riproduttivo aumenta, di 40 settimane il suo peso raggiunge i 2 kg. La natura ha concepito che lo stress si verifica solo durante le mestruazioni, quando non si è verificata la fecondazione e le particelle endometriali (vasi sanguigni) escono.

Dopo l'inizio del concepimento, l'utero dovrebbe essere normalmente in uno stato rilassato per 9 mesi. Inoltre, il tono aumenterà immediatamente prima del parto, in 1-2 settimane, tali condizioni sono chiamate contrazioni di allenamento, non rappresentano un pericolo.

Qual è il tono uterino pericoloso e l'ipertono?

Le donne abbastanza spesso non prendono sul serio un aumento del tono e non prendono misure per fermarlo. Ciò è dovuto all'ignoranza del gentil sesso, che il tono dell'utero è pericoloso. Le formidabili complicanze dell'ipertonicità miometriale includono:

  • La minaccia di aborto, aborto spontaneo - interruzione della gravidanza fino a 21 settimane e 6 giorni.
  • La minaccia della nascita pretermine e della nascita pretermine - la fine della gravidanza nel periodo da 22 a 36 settimane e 6 giorni di gestazione. Le conseguenze della nascita pretermine sono disturbi respiratori nel neonato, ipossia tissutale, immaturità di tutti gli organi e sistemi, che comporta molte condizioni patologiche associate alla prematurità. La morte per il bambino non è esclusa.
  • Il distacco di una placenta localizzata normalmente è una condizione patologica caratterizzata da massiccia perdita di sangue e pericolo sia per la vita della donna incinta che per il feto. L'assistenza medica è necessaria nei primi minuti dopo il verificarsi di questa condizione patologica.
  • Il sanguinamento termina con ipertonicità uterina per le donne con diagnosi di placenta previa centrale, marginale e bassa placentazione.
  • Quando si verifica l'ipertensione, l'apertura della faringe interna, il distacco del bordo della placenta e il verificarsi di sanguinamento.
  • Ipossia fetale dovuta all'aumento del tono uterino e allo sviluppo della disfunzione placentare, che può essere caratterizzata da un flusso sanguigno alterato o dalla sua conservazione. La conseguenza di tali disturbi della placenta è il ritardo nello sviluppo fetale.

Raccomandazioni chiave

Per ridurre il rischio di ipertensione, seguire alcune linee guida di base:

  1. Bevi almeno 2,5 litri di acqua potabile pulita.
  2. Non fare lunghe pause tra i pasti.
  3. Chiedi aiuto agli osteopati. Un buon specialista non solo salverà la donna incinta da sensazioni spiacevoli, ma anche nelle prime fasi contribuirà a evitare l'ipertono.
  4. Aumenta i cibi ricchi di magnesio nella tua dieta. Interferisce con le contrazioni muscolari. Mangia verdure, banane, verdure verdi, frullati e succhi freschi. Utili anche farina d'avena e grano saraceno, fagioli, mandorle. Vedi il libro Segreti di una corretta alimentazione per la futura mamma >>>
  5. Osserva il riposo sessuale al momento del malessere.
  6. Ricorda: se la madre è preoccupata e preoccupata, l'ormone adrenalina rilasciato colpisce l'utero, il tono aumenta. Pertanto non essere nervoso!
  7. Prova a creare. La colorazione nello stile di "Antistress", in particolare per le donne in gravidanza, è ora all'apice della popolarità. È stato dimostrato che riducono l'ansia e aiutano le future mamme a rilassarsi..
  8. Cerca di muoverti, poiché l'inattività influisce negativamente sulla motilità intestinale, la costipazione è più frequente. Di conseguenza - gonfiore e dolore addominale, che vengono scambiati per il tono o la minaccia di un aborto. Maggiori informazioni sul gonfiore durante la gravidanza >>>
  9. Diffidare degli appuntamenti con il medico. Ad esempio, i contagocce con magnesia e ginipral, che di solito sono prescritti per le donne con un tono, possono successivamente portare al fatto che l'utero non può contrarsi e rivelare una debolezza del travaglio nella donna durante il travaglio. Ma-shpa e candele con papaverina non possono anche essere chiamati antispasmodici innocui, perché hanno molti effetti collaterali. E se non esiste una reale minaccia di aborto, pensa se è necessario utilizzare tutti questi farmaci per la riassicurazione?

La gravidanza è un grande momento. Circondati di persone simpatiche, regalati un'esperienza piacevole, viziati e quindi nulla rovinerà tutti i 9 mesi delle aspettative gioiose del bambino.

Come rimuovere il tono uterino con i farmaci?

  • Di primaria importanza è la pace psico-emotiva della donna incinta. Il mantenimento di questa condizione si ottiene con la nomina di sedativi leggeri sotto forma di valeriana, motherwort.
  • L'effetto sedativo pronunciato ha magnesio sotto forma di compresse (Magne B6, Magnelis).
  • Obbligatorio è la nomina di farmaci antispasmodici sotto forma di Platifillin, Spazmalgon, Drotaverin. Gli antispasmodici possono essere prescritti sotto forma di supposte rettali (supposte con papaverina, Viburkol).
  • In presenza di comprovata carenza di progesterone, terapia con Utrozhestan, Dufaston.
  • Se l'ipertono è accompagnata da una scarica sanguinolenta dal tratto genitale e vengono escluse patologie come distacco della placenta, vengono utilizzati gli emostatici sotto forma di Dicinone, Ethamsylate, Acido tranexamico.
  • Nel secondo e terzo trimestre, vengono utilizzati schemi di tocolisi acuta con la prescrizione di farmaci come Ginipral, Nifedipine, Traktotsil.
  • Insieme alla terapia tocolitica, un punto obbligatorio è la prevenzione dell'angoscia respiratoria della sindrome del feto introducendo desametasone, betametasone in determinate dosi e modalità d'uso.
  • Se l'infezione intrauterina è servita come fattore eziologico nel verificarsi di ipertonicità miometriale, vengono prese misure per eliminarlo prescrivendo una terapia antibatterica, antivirale e immunomodulante.

Le misure preventive nello sviluppo dell'ipertonicità uterina sono:

  • Trattamento tempestivo della patologia extragenitale, che può influenzare il periodo di gestazione.
  • Eliminazione delle condizioni patologiche associate alla sfera riproduttiva femminile (trattamento dei fibromi uterini, infezioni a trasmissione sessuale, condizioni patologiche ormone-dipendenti).
  • Preparazione adeguata per la gravidanza, incluso l'assunzione di 400 microgrammi al giorno di acido folico per prevenire lo sviluppo di difetti del tubo neurale fetale.
  • Creare uno sfondo psico-emotivo regolare durante la gestazione.
  • Normalizzazione della nutrizione, poiché il lavoro dell'intestino dipende direttamente dal cibo consumato.
  • L'assenza di motilità intestinale patologica previene l'insorgenza di tono uterino patologico.
  • L'esclusione di qualsiasi tipo di attività fisica sul corpo di una donna incinta.
  • Presenza tempestiva in una clinica prenatale per identificare e trattare le condizioni patologiche nelle prime fasi del loro verificarsi.

Se si verifica un sintomo di una gravidanza patologica, dovresti immediatamente chiedere aiuto a un'istituzione medica!

Prevenzione

La prevenzione dell'ipertensione è una questione molto semplice. La cosa principale è evitare sforzi fisici inutili e stress. È anche utile mangiare bene e osservare il regime della giornata: andare a letto e alzarsi all'incirca alla stessa ora. In questo momento, un buon riposo e un sonno sano sono molto importanti.

Separatamente, vale la pena menzionare una varietà di cattive abitudini, come bere alcolici e fumare. Sia quello che l'altro, come sapete, aumentano, compreso il rischio di tono uterino, e altre patologie ancora più spiacevoli. Pertanto, è meglio rinunciare a tabacco e alcol nella fase di pianificazione della gravidanza..

Di grande importanza per la prevenzione e l'individuazione tempestiva è il costante monitoraggio da parte di un ginecologo, nonché il passaggio tempestivo di pietre miliari di studi correlati: analisi, esami ecografici di specialisti ristretti e così via. Ciò è particolarmente vero se una donna appartiene a uno dei gruppi a rischio.

Bene, e soprattutto, preoccupati di meno. Soprattutto se non hai ancora salvato. Il tono dell'utero, ovviamente, non è una frase. Nella stragrande maggioranza dei casi, la gravidanza può essere mantenuta, le conseguenze per il bambino sono ridotte al minimo. Ma l'eccitazione non aiuterà in alcun modo a migliorare le condizioni della donna incinta con un tono dell'utero.

Editoriale: Mama66.ru, Lada Sergeeva, ginecologa praticante

Conseguenze e complicanze della gravidanza con ipertonicità uterina

Come si può vedere da quanto precede, le principali conseguenze dell'aumento del tono uterino sono le condizioni che esacerbano il corso di una determinata gravidanza e possono portare alla morte del feto alla nascita con segni di prematurità profonda e alla morte della donna stessa, se si tratta di un distacco di una placenta normalmente localizzata o di una presentazione centrale a causa del verificarsi di tono patologico dell'utero.

Il tono uterino durante la gravidanza può trasformarsi in gravi conseguenze, i cui sintomi ogni donna incinta deve conoscere per proteggere se stessa e il suo bambino non ancora nato dalle complicazioni di questa condizione

Le cause

Ci sono molte ragioni per la comparsa del tono. Sono associati allo stato del corpo e a fattori esterni. Esistono tali cause del tono uterino:

  • una quantità ridotta dell'ormone progesterone, che rilassa i muscoli lisci;
  • grave tossicosi con vomito, che causa contrazione muscolare;
  • livelli elevati di prolattina e ormoni sessuali maschili;
  • patologia tiroidea;
  • anomalie dell'utero;
  • Conflitto di Rhesus di sangue di genitori;
  • malattie infettive;
  • patologia della placenta;
  • fibromi uterini;
  • processi infiammatori degli organi riproduttivi.

L'ipertono uterino durante la gravidanza provoca:

  • problemi psicologici;
  • stress costante;
  • esercizio fisico;
  • lunghi viaggi;
  • fare sport;
  • trasporto aereo;
  • mancanza di sonno;
  • forte formazione di gas;
  • malnutrizione;
  • obesità;
  • età dopo i 35 anni;
  • posizione errata del feto;
  • violazione della motilità intestinale;
  • distensione uterina durante la gravidanza multipla;
  • polidramnios o grandi dimensioni del bambino;
  • sesso prima di 12 settimane di gravidanza;
  • precedenti aborti spontanei;
  • tumori;
  • aborti.

Prodotti

Un'alimentazione scorretta può provocare un tono aumentato. Ci sono prodotti che causano questa condizione. Questi includono:

  • legumi, cavoli, provocando una maggiore formazione di gas;
  • formaggio blu contenente un fungo pericoloso per le donne in gravidanza;
  • caffè, rimuovendo rapidamente i liquidi dal corpo, aumentando la pressione;
  • uova crude che possono causare lo sviluppo della salmonella - si raccomanda un trattamento termico;
  • tè nero contenente molta caffeina.

L'aumento del tono uterino è causato dalle spezie. I medici raccomandano di limitare l'uso di basilico, alloro, finocchio, cannella, noce moscata e cumino durante la gravidanza. Il pericolo sono i piatti che non hanno subito lunghi trattamenti termici. Possono diventare una fonte di malattie infettive. Questi includono:

  • bistecche di carne con sangue;
  • prelibatezze secche al sole;
  • paste;
  • fegato a cottura rapida;
  • Sushi;
  • Grasso.

Controindicazioni all'uso della papaverina

Nonostante l'effetto benefico, esistono ancora controindicazioni e restrizioni sull'uso della papaverina. Ad esempio, le donne in gravidanza con bassa pressione sanguigna non dovrebbero prenderlo, perché il farmaco ha un pronunciato effetto ipotensivo.

In quali casi è vietato assumere papaverina cloridrato durante la gravidanza:

  • se una donna soffre di glaucoma;
  • con tachicardia e aritmie cardiache;
  • se c'è un blocco atrioventricolare;
  • con insufficienza renale o epatica;
  • con allergie a qualsiasi componente del farmaco;
  • con cautela, supposte rettali di papaverina cloridrato devono essere utilizzate per problemi alle ghiandole surrenali, compromissione della funzionalità ipofisaria e diagnosi di ipotiroidismo;
  • non è raccomandato l'uso di papaverina durante l'allattamento, sebbene non ci siano avvertenze nelle istruzioni per questo; se è ancora necessario utilizzare una supposta rettale durante l'allattamento, è meglio fare scorta in anticipo di una lattina di latte materno e interrompere l'allattamento per un breve periodo;
  • e, naturalmente, non usare supposte di papaverina troppo spesso: seguire le raccomandazioni e i dosaggi esatti del medico per evitare conseguenze negative.
  • Esperto
  • Articoli Recenti
  • Risposta

Informazioni sull'esperto: + MAMMA

Siamo il sito più amichevole per le mamme e i tuoi piccoli. Domande e risposte a loro, articoli unici di medici e scrittori - tutto questo con noi

  • Mughetto in bocca a un bambino - 29/11/2019
  • Come respirare durante le contrazioni e il parto - 28.11.2019
  • Cosa mangiare con l'allattamento al seno - 26.11.2019
  • Come svezzare un bambino dall'allattamento al seno - 25/11/2019
  • Pianificazione della gravidanza - 21/11/2019
  • Allocazioni dopo il parto e taglio cesareo - 21/11/2019
  • Tono uterino durante la gravidanza - 20/11/2019
  • Allocazioni durante la gravidanza - 19/11/2019
  • Ernia ombelicale nei neonati - 15/11/2019
  • Emorroidi dopo il parto - 11.11.2019

Primo soccorso

Con la manifestazione di spasmi gravi, vale la pena, prima di tutto, calmarsi e non cedere al panico. Una donna dovrebbe prendere una posizione comoda per lei - sedersi o sdraiarsi e rilassarsi. Devi respirare ritmicamente, in pieno petto, cercando di trattenere un po 'il respiro, quindi espirare lentamente.

Puoi prendere un farmaco antispasmodico (No-shpa, Drotaverin, Papaverina (supposte)).

Anche se gli spasmi si sono fermati, è necessario consultare un medico.

esercizi

Il medico può consigliare sia una riduzione dell'attività fisica, sia il suo aumento. Per quanto riguarda l'ipertonicità uterina, si consiglia spesso la seconda opzione.
Un aumento dell'attività fisica è raccomandato principalmente a coloro che sono attivamente coinvolti negli sport e sottoposti all'attività fisica..

A causa della gravidanza, questa categoria di persone cambia radicalmente il loro stile di vita da attivo a passivo, a causa del quale viene attivato il tono dell'utero. Per evitare ciò, i medici raccomandano di spostarsi di più, vale a dire:

  • movimenti spontanei a casa con musica piacevole;
  • camminando all'aria aperta;
  • nuotando nella piscina;
  • lezioni di yoga;
  • esercizi di respirazione.

I carichi dovrebbero essere divertenti, nel qual caso porteranno a cambiamenti positivi nel corpo della gravidanza

Trattamento con rimedi popolari

Nonostante il fatto che alcuni metodi popolari possano essere utilizzati per alleviare la tensione del miometrio durante la gravidanza, è molto importante consultare un medico prima di iniziare il loro uso.

  • aromaterapia Per alleviare lo stress, puoi inalare gli odori degli oli aromatici, nonché fare bagni rilassanti, aggiungendo alcune gocce di questi oli. Tuttavia, è necessario scegliere gli aromi giusti, poiché alcuni di essi, al contrario, possono causare stress. Puoi usare questi oli: gelsomino (lenisce), rose (allevia lo stress e la tensione), vaniglia (allevia lo stress), loto (allevia la fatica), menta (lenisce).
  • Tè rilassante. È preparato da menta, melissa, valeriana (2 parti ciascuno) e motherwort (1 parte). Prendi 1 cucchiaino. miscela, versare 200 ml di acqua e bere con miele invece del tè. Lo strumento aiuta a calmarsi e ad alleviare la tensione muscolare. Dopo aver preso un tale rimedio, devi sdraiarti e rilassarti per almeno mezz'ora.

Nutrizione appropriata


Grazie a una dieta sana, sarà possibile aumentare il benessere generale della donna incinta e avere un effetto benefico sul tono dell'utero. Alcune cose causate da una cattiva alimentazione possono portare a diarrea, flatulenza e costipazione. Sono questi fenomeni che provocano più spesso un tono dell'organo genitale.
Alle donne incinte viene consigliato di sottoporsi a un ciclo di recupero della flora batterica intestinale

Si raccomanda di includere nella dieta alimenti contenenti complessi vitaminici e minerali. Si consiglia di proteggersi da cibi fritti e cibi pronti.

I medici raccomandano di seguire una dieta sana durante la gravidanza. Dovresti anche proteggerti dalle cattive abitudini: bere alcolici e fumare. Ciò avrà un effetto benefico sulla condizione della futura madre e del suo bambino non ancora nato.

Fattori di rischio ipertonico

  1. Fattori di rischio medico per aborto spontaneo: patologia della gravidanza; malattie degli organi interni e dei genitali; fattori genetici. I fattori medici includono l'aborto, una storia di malattie infiammatorie degli organi genitali, malattie della tiroide, altre malattie endocrine, infezioni virali respiratorie acute, influenza durante la gravidanza, ecc..
  2. L'età delle donne ha meno di 18 anni e più di 30 anni. All'età di 35 anni e più, l'ipertono uterino, che persiste a lungo, si verifica 3 volte più spesso rispetto all'età di 20-29 anni, che è associata a un gran numero di aborti e malattie ginecologiche prima dell'inizio di questa gravidanza all'aumentare dell'età della donna.
  3. Fattori di produzione dannosi: agenti chimici, lavoro quotidiano, viaggi di lavoro, trasferimento tardivo a lavori più facili.
  4. Cattive relazioni familiari: coniugi divorziati, incompatibilità psicologica dei coniugi.
  5. Breve sonno.
  6. Cattive abitudini (fumo, alcol, ecc.).

L'ipertono sulla parete anteriore è determinata se le fibre muscolari della parete anteriore dell'utero sono in tensione, questo è un chiaro segnale di complicanze. In assenza di un trattamento qualificato e tempestivo, possono verificarsi perdite di sangue e possono intensificare dolori e segni diretti di una minaccia di aborto spontaneo. Assistenza di emergenza consistente in ricovero in ospedale, si consiglia a una donna se c'è un tono sulla parete anteriore in 1 e 2,3 trimestre.

Il tono sulla parete posteriore spesso non presenta sintomi pronunciati, la futura mamma potrebbe non sentire una riduzione. In alcuni casi, c'è disagio quando si cammina, dopo aver eseguito uno sforzo fisico o esperienze emotive. A volte una donna incinta sente pressione nella vagina o nel retto, se c'è stata un'esperienza di parto, sensazioni simili ai tentativi.

Applicazione di candele con papaverina

Come uno dei principali farmaci che possono rilassare i muscoli lisci dell'utero, i medici raccomandano l'uso di papaverina cloridrato antispasmodico. Questo farmaco è approvato per l'uso durante la gravidanza, quindi le donne lo usano spesso da soli..

La papaverina è disponibile in varie forme, ma per le donne in gravidanza è generalmente raccomandato l'uso di supposte rettali: non influenzano negativamente il feto e, quando vi è il rischio di aborto spontaneo, riducono rapidamente sia l'aumento del flusso sanguigno nella placenta che l'ipertono uterino. A volte i medici prescrivono l'uso non di candele, ma di iniezioni endovenose di papaverina, ma esclusivamente in ospedale e sotto supervisione.

Durante la gravidanza, molte donne ricorrono spesso alla papaverina. Alcuni lo usano regolarmente per ridurre l'ipertono uterino, mentre altri lo usano raramente per ridurre gli effetti dello stress e dell'affaticamento (specialmente se il lavoro della donna incinta è associato a una lunga permanenza). In tali casi, la papaverina aiuta rapidamente, alleviando l'ipertono ed eliminando i possibili rischi..

Per garantire la sicurezza e l'efficacia del prodotto, è necessario studiare attentamente le sue istruzioni per l'uso. Non menziona l'effetto negativo del farmaco sulla donna incinta e sul feto. Tuttavia, anche con questo, non dovresti prescrivere la papaverina da solo, assicurati di consultare il tuo medico sulla possibilità del suo uso regolare.

L'effetto della papaverina cloridrato sul corpo è antispasmodico, mentre il farmaco agisce non solo sui muscoli lisci dell'utero, ma anche sui muscoli degli altri organi dell'apparato respiratorio, riproduttivo, urinario, nonché sui muscoli lisci del tratto gastrointestinale. Il farmaco è in grado di dilatare i vasi dei muscoli lisci, contribuendo a ridurre la pressione sanguigna e stabilizzare il flusso sanguigno. Durante la gravidanza, la papaverina viene prescritta per alleviare gli spasmi dagli organi interni, nonché dai vasi periferici e dei vasi cerebrali, per migliorare il flusso sanguigno nella placenta e rimuovere l'ipertono uterino. È necessario sapere che prima di utilizzare supposte rettali, si consiglia di pulire l'intestino.

Prima di iniziare a usare papaverina durante la gravidanza, è necessario consultare il proprio medico circa il dosaggio esatto del farmaco. Il dosaggio abituale è l'uso di supposte 2 volte al giorno, ma in alcuni casi deve essere fatto 4 volte con intervalli di tempo uguali. A seconda dello stato della donna incinta e della persistenza dei sintomi, il medico determinerà per quanto tempo deve continuare il trattamento: in un caso, la terapia può dare un effetto in un giorno, nell'altro - il trattamento si trascinerà per un mese o più.

La supposta rettale entra immediatamente nel retto e si dissolve sotto l'influenza della temperatura corporea. In questo caso, il principio attivo viene rilasciato da esso, penetra nel flusso sanguigno e attraverso di esso viene rilasciato a tutti gli organi, influenzando contemporaneamente il sistema vascolare. La papaverina aiuta a ridurre il tono dei muscoli uterini, alleviare la tensione e il dolore, abbassa la pressione sanguigna - nella tarda gravidanza, molte donne hanno bisogno di questo tipo di aiuto.

È vietato usare il farmaco per via vaginale, quindi una donna incinta deve ricordare del suo uso esclusivamente rettale.

effetti

Se l'aumento del tono senza gravidanza è causato dalla sindrome premestruale, questa condizione non ha conseguenze negative. Presto inizierà un nuovo ciclo e in pochi giorni passerà il disagio. Lo sfondo ormonale del corpo femminile garantisce la regolarità di tali cambiamenti.

Se le malattie sono la causa di una maggiore attività, le conseguenze possono essere avverse. Ogni patologia ha le sue complicazioni, ma una violazione della funzione riproduttiva è considerata il pericolo principale. L'infertilità può portare a endometriosi, grandi fibromi, infiammazione cronica, tumori e altre cause di ipertensione..

Classificazione

Il tono dell'utero è un concetto che caratterizza il grado di tensione di questo organo. In ginecologia, tali varianti dello stato dei muscoli uterini sono determinate:

  • Ipotonico - una condizione patologica quando i muscoli dell'utero sono troppo rilassati. Può verificarsi nel periodo postpartum. Con questa condizione, può verificarsi sanguinamento uterino ipotonico..
  • In normotone, è uno stato fisiologico quando la muscolatura è a riposo. Caratteristico di un utero incinta e non incinta.
  • Con un tono aumentato - i muscoli sono tesi. Può essere sia temporaneo (ad esempio durante le contrazioni), sia uno stato costante.
  • Ipertonicità - è fissa durante il travaglio, quando si verificano più di 4 contrazioni in 10 minuti. Questa classificazione implica che la definizione di ipertonicità uterina in relazione a un aumento del tono uterino non è corretta. Tuttavia, la maggior parte dei medici lo utilizza ancora in questo contesto..

Inoltre, questa condizione è divisa in ipertonicità uterina locale e totale.

  • Ipertonicità locale del miometrio - si manifesta in un luogo specifico.
  • Totale: acquisisce tutti i suoi reparti.

Diagnosi della malattia

Determinare la presenza di tono aumentato non è difficile. Nella maggior parte dei casi, viene determinato durante un esame ginecologico o sulla base di un'analisi dei reclami del paziente. Per confermare la diagnosi, viene eseguito un esame ecografico degli organi pelvici, con il quale è possibile determinare le condizioni dei muscoli uterini. È anche possibile eseguire uno studio speciale che determina la presenza di contrazione nel miometrio.

Trattamento ospedaliero

"Le case e le pareti guariscono". Per le donne che hanno un bambino, questa convinzione non è sempre adatta. Poiché con tonus, prima di tutto, viene posato il riposo a letto. Ma le faccende domestiche possono ancora far fare a una donna movimenti inutili. Pertanto, il trattamento ospedaliero può essere la soluzione migliore in questa materia..

Oltre alle brevi passeggiate lungo il corridoio, non c'è nient'altro da fare lì. I medici raccomandano spesso di mangiare nella stanza. Dall'ozio forzato, una donna incinta dorme molto, che è considerata la migliore medicina.

Ma inizialmente, al fine di determinare la gravità del sintomo, la donna incinta deve superare tutti i test, sottoporsi a ecografia e tonometria. Dopo aver valutato le condizioni dell'utero, la presenza di ormoni, l'atteggiamento psicologico, il medico prescrive adeguati regimi di trattamento. È un farmaco calmante, conservante o di supporto..

Un altro vantaggio del trattamento ospedaliero sono i contagocce. Le iniezioni endovenose di magnesio o magnesia sono più veloci ed efficaci delle compresse. Inoltre, i medici sono costantemente con il paziente, che, se necessario, sarà in grado di fornire assistenza professionale in tempo. E il fatto che sia sotto il controllo di specialisti lenisce una donna.

Come determinare da soli il tono aumentato

Con un atteggiamento attento ai suoi sentimenti, una donna è in grado di comprendere se stessa che lo stato dell'utero è disturbato. Quando si avverte una pressione sotto l'addome o nella regione lombare. Nella seconda metà della gravidanza, lo stomaco diventa pietroso.

Se ciò accade raramente, quando si cambia postura o dopo uno sforzo fisico, questo è un normale processo fisiologico. Forse la donna era nervosa, camminava molto o aveva rapporti sessuali.

con frequenti spasmi o secrezioni, questi segni sono già di natura patologica e in questo caso dovrebbe apparire sicuramente uno specialista.

Up