logo

La prima ambita gravidanza è un momento emozionante per ogni donna. La cura della salute del nascituro inizia dal momento della sua pianificazione e concezione. Su quanto il corpo della futura mamma è pronto a sopportare il bambino, le sue condizioni dipendono direttamente da tutti i 9 mesi. Ciò che ogni ragazza incinta deve sapere affinché la nascita abbia successo e il bambino nasce sano?

Pianificazione e screening della gravidanza

Una volta era la prima nascita di una donna nei suoi 20 anni. Oggi la vita prosegue secondo standard completamente diversi (il parto può essere a 35, a 45 e persino a 55 anni - dipende dalla salute della coppia). Al fine di concepire, sopportare e dare alla luce un bambino sano, i medici raccomandano un esame preliminare, che identificherà in anticipo eventuali difficoltà ed escluderle prima della gravidanza.

I principali segni della gravidanza

I sintomi evidenti della gravidanza compaiono solo a 6-7 settimane. Il periodo è determinato dal primo giorno dell'ultima mestruazione. Il concepimento può essere sospettato con i seguenti primi segnali del corpo:

  • ritardo mestruale superiore a 1,5-2 settimane;
  • ingrossamento del seno, talvolta accompagnato da dolore;
  • minzione frequente;
  • debolezza e sonnolenza, vertigini - spesso nelle prime fasi.

Nelle prime settimane, il corpo inizia a prepararsi per sopportare il bambino, la gravidanza può essere accompagnata da dolore nella parte bassa della schiena o nella parte inferiore dell'addome. Questi sintomi devono essere segnalati al medico curante per escludere lo sviluppo di malattie.

Supervisione da un ginecologo e registrazione

Non appena una donna si rende conto di essere in una posizione, è necessario consultare immediatamente un medico e registrarsi per la gravidanza. In caso di dubbio, è lo specialista che li aiuterà a dissiparli durante l'esame. Il momento migliore per determinare la gravidanza è dalle 6 alle 12 settimane. Al momento della registrazione, l'ostetrico-ginecologo istituisce una scheda speciale in cui verranno inseriti i risultati di analisi, esami e procedure. Ciò che è importante e deve essere noto alla futura mamma - per ricevere benefici, è necessario registrarsi fino a 7 settimane.

Rischi precoci

La gravidanza è arrivata, ma ciò che molte giovani madri devono sapere e fare fin dai primi giorni è incomprensibile. Quando un nuovo organismo è già apparso e ha iniziato a svilupparsi, esternamente è ancora impercettibile. Cambiamenti fisiologici e ormonali si verificano all'interno di una donna.

È il primo trimestre - il più pericoloso, il rischio di aborto spontaneo è molto elevato rispetto agli altri due trimestri. È molto importante ridurre al minimo qualsiasi stress, condurre uno stile di vita sano, controllare il regime del giorno.

Quali test ed esami dovranno essere fatti durante la gravidanza?

Per 40 settimane, l'ostetrico-ginecologo controlla la salute e le condizioni generali della donna. Una volta confermata la gravidanza, lo specialista prescrive test ed esami per identificare possibili rischi e minacce allo sviluppo del feto. Alcune procedure vengono ripetute ogni trimestre e un esame delle urine generale deve essere eseguito prima di un medico ogni due o tre settimane..

Nel primo trimestre nominare:

  • analisi generali e biochimiche del sangue, analisi della coagulazione, gruppo sanguigno e fattore Rh di mamma e papà;
  • test per la rilevazione di HIV, epatite, sifilide e altre infezioni che possono causare cambiamenti nello sviluppo del bambino;
  • esami di terapista, oculista, ORL, dentista, ECG;
  • studio della flora vaginale per la presenza di microflora patogena e infezioni;
  • nel periodo da 7 a 10 settimane, viene prescritta la prima ecografia di screening.

Nel secondo trimestre, la futura mamma deve passare:

  • analisi del sangue generale e biochimica;
  • test della glicemia - per rilevare il diabete latente;
  • studio della flora vaginale per la presenza di microflora patogena e infezioni;
  • ecografia di screening programmata.

A causa del fatto che la data di nascita si avvicina, è necessario determinare la prontezza del corpo per questo complesso processo. Nel terzo trimestre di una donna incinta, i test e gli esami sono prescritti quasi come nel primo:

  • analisi del sangue generale e biochimica, analisi della coagulazione;
  • test per la rilevazione di HIV, epatite, sifilide e altre infezioni che possono causare cambiamenti nello sviluppo del bambino;
  • esami di terapista, oculista, ORL, dentista, ECG;
  • studio della flora vaginale per la presenza di microflora patogena e infezioni;
  • ultima ecografia di screening;
  • CTG (studio del lavoro del cuore del feto).

Raccomandazioni generali per le donne incinte nella vita di tutti i giorni

Certamente, prendersi cura del nascituro aggiungerà qualcosa di nuovo al regime, ma questo non forzerà un cambiamento radicale nella vita. Coloro che soffrono di cattive abitudini dovranno lasciarli andare per il bene del proprio bambino.

Eliminazione di cattive abitudini

Le future mamme che fumano e preferiscono il relax serale dovranno abbandonare le cattive abitudini e intrattenimento simile. La nicotina influisce notevolmente sullo sviluppo del feto e del suo sistema nervoso. Secondo le statistiche, i fumatori durante la gravidanza rappresentano la maggior parte degli aborti spontanei, delle nascite premature e delle morti fetali..

Bere alcol è anche molto dannoso per il portamento del bambino. Una piccola dose di alcol etilico può svolgere un ruolo fatale, causando una deviazione nella formazione del sistema nervoso fetale o deformità fisiche.

Dieta corretta

Una corretta alimentazione con una quantità sufficiente di minerali, oligoelementi e vitamine è un compito importante per ogni donna incinta. Se questa è la prima gravidanza per una donna, sorgono molte domande e dubbi, cosa può e deve essere mangiato e quale tipo di cibo dovrebbe essere scartato. Alcune raccomandazioni generali da parte di esperti:

  • A causa del fatto che in 9 mesi una donna aumenta di peso da 9 a 13 kg, è necessario monitorare il valore energetico giornaliero dei prodotti. Non è più di 2700 kcal nelle fasi iniziali e non più di 3000 kcal nelle fasi successive. Il superamento della norma può comportare un eccesso di peso, che influirà negativamente sullo sviluppo del bambino.
  • Secondo le raccomandazioni dei nutrizionisti, è necessario mangiare in piccole porzioni 5-6 volte al giorno.
  • La dieta dovrebbe includere prodotti lattiero-caseari, che includono molte proteine ​​necessarie per lo sviluppo di un nuovo organismo.
  • I carboidrati sono anche necessari per mantenere la vitalità e l'energia, ma è molto importante ottenerli non dalla cottura, ma dai cereali ricchi di microelementi, ad esempio avena e grano saraceno.
  • I grassi sono un componente essenziale per la crescita e lo sviluppo. Si raccomanda di ridurre il consumo di carne grassa, grassi e grassi animali in generale, sostituendoli con verdure.
  • Frutta e verdura dovrebbero essere sul tavolo di una ragazza incinta ogni giorno. Sono ricchi di vitamine e fibre, normalizzano il metabolismo, che è così importante quando si trasporta un bambino.
  • I medici raccomandano di escludere le bevande gassate dalla dieta durante la gravidanza e di consumare moderatamente acqua, poiché possono indugiare nel corpo, causando gonfiore. Puoi bere succhi freschi, bevande alla frutta, composte, acqua purificata o minerale.

Igiene personale e abbigliamento comodo

La purezza del tuo corpo deve essere trattata con particolare attenzione. È necessario lavarsi regolarmente e accuratamente per evitare che agenti patogeni entrino (vedi anche: Le donne incinte possono lavarsi in un bagno caldo?). Per le mamme in attesa ci sono anche alcune raccomandazioni relative all'igiene, che non possono essere trascurate e persino pericolose:

  • i bagni sono controindicati nel terzo trimestre, l'assunzione di tali procedure idriche può provocare un parto prematuro;
  • lo stesso rischio comporta la visita di saune e bagni a causa dell'alta temperatura;
  • i denti devono essere curati e lo smalto deve essere monitorato durante la gravidanza.

Il corpo cambia forma ed è importante scegliere i vestiti giusti. Dovrebbe essere comodo e libero, non stringere lo stomaco. I tacchi alti e sottili dovrebbero essere abbandonati, scegliendo a favore di larghi, stabili e bassi.

Attività fisica regolare e buon riposo

Regolari attività fisiche semplici devono essere incluse nel regime di ogni donna incinta. È sufficiente fare esercizi più volte alla settimana per 15-20 minuti. Tali piccoli allenamenti aiuteranno non solo a mantenersi in forma, ma anche a migliorare il sonno, l'appetito, rafforzare gli addominali e allungare i muscoli del cavallo.

Un riposo completo dovrebbe includere almeno 8 ore di sonno. I medici raccomandano brevi passeggiate all'aria aperta prima di andare a letto..

Parto e preparazione per loro

Si consiglia di iniziare a prepararsi per la nascita di un bambino tre settimane prima della data prevista. È necessario preparare tutti i documenti e le cose, in modo che in qualsiasi momento prenda la borsa finita e vada in ospedale. Cosa deve sapere una futura madre sui documenti:

  • prima di tutto, all'ospedale di maternità verrà chiesto a una donna in travaglio di presentare un passaporto;
  • devi anche prendere una politica medica con te;
  • è necessaria la tessera di una donna incinta, che contiene tutti i risultati degli esami e delle osservazioni, in base ai quali i medici possono prevenire eventi avversi ed escludere complicazioni del parto.

Delle cose che dovresti portare con te il più necessario per te e il nascituro. Il tempo che una donna media trascorre in ospedale è di 3-5 giorni. Per questo periodo avrai bisogno di:

  • prodotti per l'igiene (dentifricio e spazzolino, sapone, shampoo, pettine, asciugamano, busta cosmetica, cuscinetti, carta igienica, salviettine umidificate);
  • vestiti (camicia, accappatoio, pantofole, asciugamano, reggiseno per le madri che allattano);
  • vestiti per bambini (circa 5 set di vestiti per il bambino, è meglio portare una tuta con te);
  • articoli per neonati (pannolini, salviette usa e getta, salviettine umidificate).

Nutrizione e dieta per i trimestri della gravidanza

Come mangiare durante la gravidanza, quali alimenti dovrebbero essere evitati, quanto dovresti bere, come scegliere le vitamine e come monitorare il peso? Studiamo questo argomento e rispondiamo a tutte le domande..

Gravidanza e nutrizione

Una buona alimentazione prima e durante la gravidanza aumenta le possibilità di avere un bambino sano e, inoltre, riduce il rischio che il bambino abbia determinate condizioni di salute avverse in età adulta.

Scopri su quali principi dovrebbe basarsi la dieta di una donna incinta, quali nutrienti sono più necessari per la salute di madri e bambini, cosa può e non deve essere mangiato mentre il bambino è in attesa e quale aumento di peso è considerato normale.

Nutrizione in gravidanza

Durante la gravidanza, la futura mamma è meglio essere felice, soddisfatta e in buona salute, al fine di dare alla luce un bambino felice, soddisfatto e sano. E la sua dieta dovrebbe contenere la quantità necessaria di vitamine e sostanze nutritive che contribuiranno a questo..

Aderendo ai principi generali di una dieta sana, ti fornirai la migliore dieta per le donne in gravidanza. Il consumo di prodotti di qualità da tutti e cinque i principali gruppi alimentari è la chiave per la salute e l'attività. Elenchiamo questi gruppi.

  • Verdure e frutta (fresche, congelate, in scatola, secche; verdure e insalate a foglia). Antiossidanti, vitamine A, C, acido folico, fibre alimentari, potassio vengono consegnati al corpo. 7 - 8 porzioni al giorno (una porzione - 250 ml (bicchiere) di verdure tritate o 125 ml (1/2 tazza) di frutta tritata).
  • Cereali (farina d'avena, miglio, mais, grano saraceno, riso, pane - preferibilmente cereali o crusca, pasta, ecc.), Patate. Sono fonti di carboidrati (amido), fibre alimentari, tiamina e niacina. 6 - 7 porzioni al giorno (una porzione - 1 pezzo di pane (35 g) o 125 ml (1/2 tazza) di riso o pasta).
  • Latticini (latte, yogurt, ricotta, kefir, formaggio, ecc.). Fonti di calcio, proteine, vitamine A, D, B2 e riboflavina. 3 porzioni al giorno (una porzione - 250 ml di latte o 175 g di yogurt o 75 g di formaggio).
  • Prodotti proteici: carne, pollame, pesce, frutti di mare, uova, legumi, noci. Fornire al corpo ferro, proteine, vitamine del gruppo B, zinco, magnesio. 2 porzioni al giorno (una porzione - 75 go 125 ml).
  • Grassi (verdura e burro, olio di pesce, noci). Saturare il corpo con acidi grassi essenziali, vitamine A, D ed E. 30 - 45 ml (2-3 cucchiai) al giorno.

Si consiglia di mangiare in piccole porzioni 5-6 volte al giorno..

Ecco un elenco degli alimenti più sani per i nove mesi più importanti..

  • Verdure e frutta verdi e gialle, e la regina tra loro sono i broccoli. Le graziose infiorescenze di questo cavolo contengono un numero impressionante di sostanze assolutamente necessarie durante la gravidanza. Acido folico, vitamina C, magnesio, potassio, fosforo, calcio, zinco, beta-carotene, selenio, vitamine PP, K, E. Questa verdura ipocalorica è ricca di fibre, che aiuta a normalizzare la digestione. Oltre ai broccoli, le donne in gravidanza dovrebbero includere più verdure e spinaci, altre verdure verdi e gialle nella dieta: è meglio stufare, cuocere al vapore o cuocere in forno, ma non friggere. Di frutta, dovresti prestare attenzione alle mele verdi, che di solito non causano allergie..
  • Le lenticchie e altri legumi sono anche un componente importante della dieta della futura mamma. Contengono una grande quantità di proteine ​​vegetali e oligoelementi utili: ferro, calcio, zinco. E fibra - anche più che nelle "solite" verdure! La zuppa piccante di lenticchie a basso contenuto di grassi nel brodo di pollo può essere un ottimo piatto principale per tutta la famiglia. È bene aggiungere un cucchiaio di yogurt o panna acida. Tuttavia, l'uso dei legumi dovrebbe essere trattato con una certa cautela, poiché possono causare una maggiore formazione di gas e flatulenza, che è già un problema per le future mamme. Pertanto, per includere una piccola porzione di piatti a base di lenticchie, fagioli, piselli dopo una "prova di guida".
  • Le uova contengono nella loro composizione acido folico, che è così importante per il corretto sviluppo del feto, oltre a selenio, colina, biotina, proteine ​​e aminoacidi facilmente digeribili, potassio, magnesio, fosforo e calcio. Le uova sono ricche di vitamine A, E, D, B12, B3. Ma attenzione! Prima di mangiare, le uova devono essere trattate termicamente; non devono mai essere consumate crude! Le uova di quaglia sono buone per il cibo dietetico. La temperatura corporea della quaglia è così alta che non consente lo sviluppo di una malattia così pericolosa come la salmonellosi. Il contenuto di vitamine A, B1 e B2 in essi è quasi due volte superiore a quello del pollo e in cinque uova di quaglia, che in peso corrispondono all'incirca a un pollo, quasi cinque volte più ferro, fosforo e potassio. Al giorno non puoi mangiare più di 2 galline e non più di 6-10 uova di quaglia.
  • I prodotti a base di latte acido, come yogurt e kefir, contribuiscono a una digestione armoniosa e alla creazione di microflora favorevole nello stomaco e nell'intestino. Le mamme in attesa dovrebbero sicuramente includere nella dieta vari tipi di formaggio e ricotta a basso contenuto di grassi, che includono molto calcio e fosforo. Durante la gravidanza o l'allattamento, è necessario prestare particolare attenzione alla corretta scelta dei prodotti lattiero-caseari, perché in questo momento la sua composizione ottimale e "affidabilità" sono così importanti. Un'ottima soluzione sono i prodotti di questa categoria, creati appositamente per le pappe. I prodotti lattiero-caseari "per bambini", di norma, contengono prebiotici e probiotici che supportano la normale microflora intestinale e promuovono una digestione confortevole, che è così importante per una futura madre.
  • Il pesce è un prodotto leggermente meno "pesante" della carne, che è anche meglio assorbito. Alle donne incinte sono raccomandate varietà a basso contenuto di grassi di pesce di mare: merluzzo, zafferano merluzzo, nasello, pesce ghiaccio, orata, branzino. Contiene minerali, proteine, acidi grassi omega-3, necessari per il sano sviluppo del bambino e il corretto corso della gravidanza. Solo le varietà marine di pesci sono ricche di tali acidi e il fiume deve essere trattato con grande cautela, poiché può contenere parassiti. Durante la gravidanza è vietato il pesce crudo e varietà come lo sgombro reale, il pesce spada, lo squalo e il tonno dovrebbero essere consumate in quantità limitata. I pesci di queste varietà possono contenere metil mercurio, che è pericoloso per il sistema nervoso fetale se si accumula nel corpo materno. Pertanto, i nutrizionisti raccomandano di mangiare tale pesce non più di una volta alla settimana e il peso approssimativo della bistecca finita dovrebbe essere di circa 150 g.
  • Le carni dietetiche - coniglio, tacchino, vitello - sono utili durante la gravidanza, poiché sono ricche di proteine ​​e allo stesso tempo a basso contenuto di grassi. La carne di coniglio è chiamata l'ultima tendenza nella cucina moderna ed è considerata ottimale per l'alimentazione dietetica. Contiene molte vitamine B6, B12, PP, oltre a ferro, fosforo, manganese, potassio, ecc. Un'ottima ricetta tradizionale è un coniglio in umido in panna acida con verdure di stagione. Le future mamme a cui piace mangiare cibi deliziosi apprezzeranno sicuramente anche la carne di vitello al vapore cotta in una pentola a cottura lenta con prugne secche o un tacchino marocchino in umido con una miscela di spezie e succo d'arancia.
  • I cereali integrali e i prodotti a base di cereali, come riso selvatico, pane integrale, farina d'avena, grano germogliato, crusca, grano saraceno, sono estremamente importanti per la digestione perché contengono molta fibra vegetale, carboidrati complessi, oltre a calcio, ferro, magnesio, fosforo e vitamine Il gruppo B. I chicchi possono diventare un contorno interessante e fungere da piatto principale. Quindi, quasi ognuno di essi può essere cucinato alla maniera di un pilaf vegetariano: prima, stufando le verdure in olio d'oliva, e poi riempendole con cereali lavati e stufando fino a cottura.
  • Il burro e il burro e la verdura sono utili anche alle future mamme. Il burro contiene vitamine liposolubili A, D, E e K. La vitamina A ha proprietà rigenerative, è importante per la vista e per la crescita fetale. La vitamina D regola i processi di divisione cellulare, favorisce l'assorbimento di calcio e fosforo da parte dell'organismo (che è particolarmente necessario durante la gravidanza) ed è coinvolta nella sintesi di numerosi ormoni. La vitamina K influenza il metabolismo e la coagulazione del sangue. Tuttavia, a causa dell'elevato contenuto di colesterolo nel burro, la norma del suo utilizzo non supera i 15-30 g al giorno. Gli oli vegetali contengono molti acidi grassi, vitamine E, A, P. La vitamina E è assolutamente necessaria durante la gravidanza e viene prescritta in caso di rischio di aborto spontaneo. Presta particolare attenzione agli oli non raffinati spremuti a freddo: olive, semi d'uva, zucca, mais, girasole.

Acqua e altri liquidi

Presta particolare attenzione ai liquidi che consumi durante la gravidanza: la loro quantità e qualità non è meno importante per la salute del tuo bambino rispetto all'alimentazione.

Prima di tutto, stiamo parlando, ovviamente, di acqua potabile. L'acqua è necessaria per mantenere il corretto metabolismo, l'assorbimento degli oligoelementi e la rimozione delle tossine dal corpo. Inoltre, una quantità sufficiente di liquidi bevuti aiuta a evitare il problema che quasi ogni donna incinta deve affrontare: costipazione.

È necessario più liquido nel primo trimestre, specialmente se la futura madre ha tossicosi, che può anche essere dovuta a disidratazione. I sintomi di quest'ultimo includono grave secchezza della pelle del viso, delle mani, delle gambe e persino delle labbra, costipazione, irritabilità, esordio precoce della tossicosi. E nel caso della nausea mattutina, e nei giorni ordinari, dovresti certamente mantenere un bilancio idrico. La quantità richiesta di assunzione di liquidi sarà determinata dal medico, tenendo conto delle caratteristiche del corso della gravidanza.

Quando il bambino è già cresciuto nella pancia, il suo corpo inizia a espellere i prodotti metabolici e gli organi della madre lavorano con un carico maggiore. Più sangue circola nei vasi della donna incinta, aumenta il suo afflusso ai tessuti, aumenta la loro saturazione con acqua, che contribuisce a un metabolismo più intenso e all'escrezione di prodotti metabolici.

Il gonfiore, caratteristico di tutte le donne in gravidanza nelle fasi successive, è, in effetti, il processo di formazione delle riserve d'acqua da parte del corpo. A causa del fatto che una grande quantità di sangue viene speso durante il parto, il corpo si sta preparando con prudenza a ricostituire l'apporto di liquidi dopo la nascita del bambino. Per evitare l'eccessivo gonfiore, nella seconda metà della gravidanza dovresti mangiare più frutta e verdura, bere yogurt e kefir e cercare di ridurre l'uso di sale, che provoca sete.

Per le future mamme, spremute di frutta e succhi di frutta e frullati appena preparati (preparati in casa), sono molto utili cocktail a base di prodotti a base di latte fermentato (lassi). Prima di utilizzare qualsiasi tisana, è necessario consultare il proprio supervisore.

Bevande dolci, succhi di frutta, acqua gassata - negano l'uso di questi liquidi: le alte dosi di zucchero contenute nei primi due casi e i minerali nel terzo sono probabilmente non necessarie sullo sfondo di una dieta equilibrata e dell'assunzione di ulteriori complessi vitaminici.

Elementi essenziali per una gravidanza sana

Non esiste una formula magica ottimale per una dieta sana durante la gravidanza. In generale, i principi generali di una buona alimentazione rimangono gli stessi delle circostanze ordinarie: mangiare più verdura e frutta, cereali integrali, carne e pesce magri e grassi sani. Tuttavia, alcuni nutrienti (nutrienti) nella dieta per le donne in gravidanza meritano un'attenzione speciale per la futura madre. Li elenchiamo.

  • L'acido folico previene i difetti alla nascita.

L'acido folico è la vitamina B9, la sua assunzione nei primi mesi di gravidanza riduce il rischio di sviluppare difetti del tubo neurale - l'organo da cui si formano il cervello e il midollo spinale dell'embrione. Questo elemento può essere ottenuto con il cibo, grazie alla sintesi presente nell'intestino, nonché in forma sintetica come vitamina idrosolubile o integratore alimentare..

Quanto è necessario: 0,4 mg al giorno 3 mesi prima della gravidanza e per tutto il primo trimestre.

Migliori fonti naturali: lenticchie, fegato di manzo, fegato di merluzzo, legumi, verdure a foglia verde, cereali integrali.

  • Il calcio rafforza l'osso.

Tu e il tuo bambino avete bisogno di calcio per ossa e denti forti e sani. Questo elemento è anche necessario per il normale funzionamento dei muscoli e del sistema nervoso, la regolazione dei processi intracellulari..

Rispetto alle condizioni normali, la necessità di calcio in una donna in attesa di un bambino aumenta di quasi il 50%. È organizzato in natura che se il tuo corpo inizia a sperimentare una carenza di calcio durante la gravidanza, lo prenderà dalle tue ossa, il che può contribuire allo sviluppo dell'osteoporosi in età avanzata..

La digeribilità del calcio raddoppia nella seconda metà della gravidanza, il che consente di non aumentarne il consumo. Si noti che per l'assorbimento del calcio sono necessarie la vitamina D e la vitamina K2, che si trova, ad esempio, nella ricotta "Agusha".

Quanto è necessario: 1200 mg al giorno.

Le migliori fonti naturali: latticini, cereali, legumi, agrumi, verdure a foglia scura e verdure, noci.

  • La vitamina D rafforza le ossa.

La vitamina D è necessaria principalmente affinché il corpo assorba calcio e fosforo. Insieme al calcio, funge da eccellente prevenzione del rachitismo nei neonati..

La vitamina D viene sintetizzata per via sottocutanea sotto l'influenza della radiazione ultravioletta. Se vivi in ​​una regione con bassa insolazione e non consumi abbastanza uova, latticini e prodotti ittici, potresti aver bisogno di una dose aggiuntiva di vitamina D sintetizzata chimicamente.

Quanto è necessario: 10-15 mcg (o 400 - 600 UI) al giorno.

Migliori fonti naturali: alghe e varietà grasse di pesci che si nutrono di queste alghe (salmone), olio di pesce, olio di fegato di merluzzo, burro, tuorlo d'uovo.

  • Il ferro previene l'anemia.

Il corpo umano usa il ferro per produrre emoglobina, una proteina presente nelle cellule del sangue che trasporta ossigeno ai tessuti degli organi. Il ferro ti rende anche più resistente allo stress e alle malattie e previene affaticamento, debolezza, irritabilità e depressione..

Durante la gravidanza, il volume totale di sangue di una donna aumenta. Pertanto, il corpo "si adatta" a una nuova situazione fisiologica e viene lanciato anche il sistema circolatorio del bambino. Di conseguenza, il bisogno della futura mamma di questo minerale raddoppia.

Con carenza di ferro, una donna incinta può essere stanca e più incline alle infezioni. Inoltre, la mancanza di questo elemento è pericolosa per il feto: aumenta il rischio di parto prematuro e di basso peso alla nascita.

Quanto è necessario: 20 mg al giorno.

Migliori fonti naturali: fegato, carne rossa magra (in particolare manzo), pollame, pesce, cereali integrali, uova, legumi, grano saraceno, melograno, mele, barbabietole, pesche, albicocche.

  • Lo iodio previene le malformazioni.

Lo iodio è necessario per il normale sviluppo del feto. Un'adeguata assunzione durante la gravidanza è importante per prevenire l'ipotiroidismo materno e neonato. La carenza di iodio può avere un effetto negativo sul feto dall'ottava alla decima settimana di gravidanza.

Quanto è necessario: 150-200 mgk al giorno.

Le migliori fonti naturali: sale iodato, prodotti marini.

  • La vitamina C migliora le difese dell'organismo.

La vitamina C migliora la digeribilità del ferro da fonti vegetali, come il grano saraceno. Uno di quegli elementi che non possono essere sintetizzati e immagazzinati nel corpo umano. E questo significa che devi mangiare cibi ricchi di questa vitamina ogni giorno..

Quanto è necessario: 50 - 70 mg al giorno.

Le migliori fonti naturali: kiwi, arancia, alcune verdure (pomodori, peperoni, cavoli), bacche (soprattutto rosa canina), verdure (soprattutto prezzemolo, spinaci).

Una arancia o un peperone verde è sufficiente al giorno. È importante ricordare che quando riscaldata, la vitamina C negli alimenti si rompe, tenerne conto durante la cottura.

Alcune caratteristiche dell'alimentazione in diversi trimestri

Quando si pensa alla dieta di una donna incinta, è importante ricordare che il cibo che usa dovrebbe garantire, da un lato, la crescita e lo sviluppo del feto e, dall'altro, i bisogni della donna stessa, tenendo conto di tutti i cambiamenti che il corpo della futura madre sta attraversando.

Il volume e il rapporto delle sostanze biologicamente ed energeticamente utili necessarie per soddisfare i bisogni della futura mamma dipendono dal termine. Nella prima metà della gravidanza (specialmente nel primo trimestre), i bisogni del corpo praticamente non cambiano.

Tali cambiamenti iniziano a verificarsi nella seconda metà della gravidanza. Ciò è dovuto alla notevole crescita del feto e della placenta, nonché ai cambiamenti nel funzionamento del tratto gastrointestinale, del fegato e dei reni, che forniscono la circolazione e l'escrezione di prodotti metabolici sia della madre che del feto.

In base a queste caratteristiche, nella seconda metà della gravidanza è importante aumentare il contenuto di proteine, calcio, ferro, fibre alimentari, vitamine e minerali nella dieta e limitare l'assunzione di sale.

Peso durante la gravidanza

Durante i primi mesi di gravidanza, non dovresti notare un aumento di peso. Alcune donne possono anche rilevare la perdita di peso a causa di disturbi che sono abbastanza comuni (secondo alcuni rapporti, nel 70% dei casi) nel primo trimestre e influenzano le abitudini alimentari e di consumo esistenti. La cosiddetta nausea mattutina può continuare per tutta la gravidanza, sebbene di solito scompaia o almeno inizi a scemare entro la fine del primo trimestre.

Parlate con il vostro medico in gravidanza se avvertite gravi attacchi di nausea, poiché il vostro corpo potrebbe disidratarsi. Non dimenticare che insieme al liquido, c'è anche una perdita di vitamine e minerali di cui tu e il tuo bambino avete tanto bisogno.

Man mano che il bambino cresce nel secondo e terzo trimestre, aumentano anche i bisogni nutrizionali del corpo della futura madre. Tuttavia, la gravidanza non è un motivo per mangiare troppo, "mangiare per due", come era solito dire prima. In effetti, le donne in gravidanza hanno bisogno solo di 200-300 calorie in più al giorno, e questo è solo nell'ultimo trimestre. Possono essere ottenuti mangiando in aggiunta 2 frutti, 2 manciate di bacche, un panino al formaggio o una porzione di casseruole di ricotta.

Aumento di peso in gravidanza

Se sei entrato in gravidanza con un peso sano, un aumento da 10 a 13,6 kg è considerato normale e questa massa aggiuntiva viene distribuita nel corpo come segue:

  • feto, placenta, liquido amniotico - 5 kg;
  • il volume di sangue circolante della madre - 1 - 1,5 kg;
  • liquido extracellulare - 1 - 1,5 kg;
  • utero, ghiandole mammarie - 1 - 1,5 kg;
  • tessuto adiposo - 4 kg.

Nelle donne con deficit o eccesso di peso corporeo prima della gravidanza, gli indicatori saranno leggermente diversi, ed è consentito un aumento da 12 a 15,2 kg e da 7 a 9,1 kg, rispettivamente..

Se in precedenza gli indicatori di peso differivano in modo significativo dalla norma, è meglio consultare uno specialista che sta conducendo la gravidanza sulla dieta e sull'aumento di peso desiderato.

Dovrebbero essere fornite raccomandazioni tenendo conto dell'età, delle dimensioni del corpo (altezza, peso, indice di massa), livello di attività fisica, caratteristiche individuali del metabolismo e alcuni altri.

Un indicatore come BMI (indice di massa corporea) viene solitamente utilizzato come indicatore di sottopeso o sovrappeso. Si calcola come segue:

BMI = peso (kg) / altezza (m) 2.

L'aumento di peso raccomandato calcolato sulla base dell'IMC è il più personalizzato possibile, tenendo conto delle caratteristiche individuali di una donna in particolare.

In media, puoi guadagnare 1-2 kg per il primo trimestre. Nel 2 ° - 3 ° trimestre, il seguente aumento di peso è considerato la norma:

  • a peso normale - 0,4 kg a settimana;
  • sottopeso - 0,5 kg a settimana;
  • sovrappeso - 0,3 kg a settimana.

Un aumento di peso inferiore a 1 kg o superiore a 3 kg al mese dovrebbe essere la base per un attento studio delle circostanze della gravidanza da parte di un ostetrico.

Cosa non puoi bere e mangiare quando sei incinta

  • Latte non pastorizzato Tutti i prodotti lattiero-caseari e di latte acido che consumerai durante la gravidanza devono essere contrassegnati come "Pastorizzati" sulla confezione.
  • Formaggi a pasta molle. Puoi gustare il parmigiano sulla pizza, ma è meglio rifiutare i formaggi a pasta molle fatti con latte non pastorizzato (brie, camembert, feta, formaggio blu). I batteri che contengono possono influire negativamente sulla tua condizione attuale..
  • Carne cruda e non arrostita. Può contenere batteri patogeni. Ciò include anche tutti i prodotti affumicati. Lasciando da parte la questione se siano utili in linea di principio, ci concentreremo sul fatto che il batterio Listeria, che può vivere in carne cruda, continua ad esistere anche quando questi prodotti sono nel tuo frigorifero. Diventano relativamente sicuri solo se consumati immediatamente dopo la cottura ad alte temperature..
  • Pesce crudo, essiccato, frutti di mare e piatti da loro (sushi, ecc.). Se sei un fan di sushi, ostriche, cozze o salmone leggermente salato, dovrai dimenticare queste prelibatezze per la durata della gravidanza e dell'allattamento. Le donne in gravidanza possono utilizzare solo pesce e frutti di mare elaborati e cucinati con cura ad alte temperature.
  • Uova crude e loro piatti (prima del trattamento termico), ad esempio pasta cruda. Se impastate la pasta con le uova, abbandonate l'abitudine di assaggiarla. Il rischio è anche una piccola quantità di pasta cruda: lo stesso batterio Salmonella è molto pericoloso per qualsiasi organismo sano, per non parlare della tua situazione speciale. Nella stessa categoria ci sono maionese fatta in casa e altri condimenti per insalata (Cesare, ecc.). E non dimenticare i piatti dolci: mousse, magnate, magnate, meringa, tiramisù, ecc..
  • Germogli e cereali germogliati. Evitare qualsiasi: agenti patogeni possono entrare in loro in una fase iniziale di crescita e sarà impossibile lavarli via con acqua prima di mangiare.
  • Pesce con mercurio. Tonno, pesce spada, sgombro, squalo possono contenere alte dosi di mercurio. È considerato sicuro assumere non più di 300 g a settimana di frutti di mare o pesce contenenti le dosi minime di mercurio: pesce gatto, salmone, merluzzo, tonno in scatola.
  • Succhi appena spremuti. I succhi spremuti in un ristorante e in altri luoghi pubblici possono contenere anche batteri patogeni: salmonella ed E. coli. I succhi di frutta grezzi non pastorizzati che possono essere visti nei frigoriferi dei supermercati rientrano nella stessa categoria..
  • Frutta e verdura sporche. Il batterio Toxoplasma pericoloso per te e il tuo bambino può sopravvivere con loro.
  • Caffeina. Molte madri sono interessate alla domanda se è possibile bere caffè durante la gravidanza. Studi recenti mostrano che una piccola quantità di caffeina è sicura per le donne in gravidanza. Tuttavia, si sta ancora esaminando la questione se dosi elevate di questa sostanza possano portare a rischi di aborto spontaneo, come è stato recentemente ritenuto. Poiché sono in corso ricerche su questo tema, al momento è consentito consumare non più di 200 mg di caffeina al giorno - questa è una tazza di caffè. Ricorda che questo elemento si trova anche nella cola, nel tè, nel cioccolato e nelle bevande energetiche..
  • Alcol. Il tema dell'alcol durante la gravidanza continua ad essere rilevante. Sai bene che l'abuso di spiriti porta a gravi malformazioni fetali. Tuttavia, non tutti sanno che anche piccole dosi possono essere pericolose. Non esiste ancora una quantità sicura stabilita di alcol accettabile durante la gravidanza. Pertanto, è meglio abbandonare qualsiasi "alimento forte" per l'intera aspettativa del bambino e dell'allattamento.

Il periodo di aspettativa di un bambino è un momento in cui vale la pena prestare particolare attenzione alla propria salute e ai bisogni del corpo. E anche se potresti dover abbandonare alcune delle tue abitudini alimentari, trattalo con gioia - perché non solo dai il contributo necessario alla salute del bambino, stabilisci la giusta direzione per il suo sviluppo nelle prossime 40 settimane, ma, molto probabilmente, getta le basi per mantenere il corpo in forma dopo il parto.

Gravidanza. Segni e decorso della gravidanza. Il corpo di una donna incinta

Il calcolatore di gravidanza ti aiuterà a determinare l'età gestazionale e la data di nascita. "

La gravidanza è un processo fisiologico in cui un nuovo corpo umano si sviluppa nell'utero di una donna, derivante dalla fecondazione.

La gravidanza nelle donne dura in media 280 giorni (40 settimane, che corrispondono a 9 mesi di calendario o 10 mesi lunari). La gravidanza è anche divisa in 3 trimestri di 3 mesi di calendario ciascuno.

Segni di gravidanza precoce

Nelle prime fasi della gravidanza, viene fatta una diagnosi basata su segni dubbi e probabili..

I segni dubbi della gravidanza sono vari tipi di sensazioni soggettive, oltre a cambiamenti oggettivamente determinati nel corpo, al di fuori degli organi genitali interni: capricci gustativi, cambiamenti nelle sensazioni olfattive, affaticamento leggero, sonnolenza, pigmentazione della pelle del viso, lungo la linea bianca dell'addome, capezzoli e cerchi paranasali.

Probabili segni di gravidanza sono segni oggettivi dei genitali, delle ghiandole mammarie e nella formulazione di reazioni biologiche alla gravidanza. Questi includono: cessazione delle mestruazioni nelle donne in età fertile, un aumento delle ghiandole mammarie e la comparsa di colostro quando spremuto dai capezzoli, cianosi della mucosa della vagina e della cervice, un cambiamento nella forma e nella consistenza dell'utero, un aumento delle sue dimensioni.

Puoi pre-verificare la presenza della gravidanza a casa con l'aiuto di un test espresso per il contenuto dell'ormone gonadotropina corionica nell'urina della donna (il test viene eseguito dal primo giorno del ritardo delle mestruazioni successive).

Conferma che la gravidanza consente l'ecografia (ultrasuoni).

Cambiamenti nel corpo di una donna incinta

Nel corpo di una donna durante la gravidanza, si verificano numerosi e complessi cambiamenti. Questi cambiamenti fisiologici creano le condizioni per lo sviluppo intrauterino del feto, preparano il corpo della donna per l'atto di nascita e l'allattamento al seno del neonato. Le mestruazioni cessano, le ghiandole mammarie aumentano di volume, i capezzoli si scuriscono.

Molte donne in gravidanza hanno nausea nel primo trimestre, a volte vomito - questi sintomi sono chiamati tossicosi precoce delle donne in gravidanza. Spesso ci sono debolezza, sonnolenza, bruciore di stomaco, salivazione, un cambiamento nel gusto, minzione frequente. Questi disturbi sono caratteristici di una gravidanza sana e normale..

Cambiamenti particolarmente grandi si verificano nei genitali delle donne. L'utero aumenta con ogni settimana di gravidanza, aumenta l'afflusso di sangue agli organi genitali interni ed esterni. I tessuti si gonfiano, acquisiscono elasticità, il che contribuisce al loro migliore allungamento durante il parto. Nelle ghiandole mammarie, il numero e il volume dei lobuli ghiandolari aumentano, il loro afflusso di sangue aumenta, diventano tesi, il colostro viene secreto dai capezzoli. Il numero di ormoni gonadotropici, nonché di estrogeni e progesterone, viene prodotto prima dal corpus luteum (una ghiandola temporanea formata nel sito del follicolo da cui è uscito un uovo maturo) e poi dalla placenta. Gli ormoni secreti dal corpus luteum (progesterone e, in misura minore, estrogeni) contribuiscono alla creazione di condizioni per il corretto sviluppo della gravidanza. Il corpo luteo subisce uno sviluppo inverso dopo il quarto mese in connessione con la formazione della funzione ormonale della placenta.

Per la gravidanza, è necessario registrarsi nella clinica prenatale (3-4 settimane dopo il ritardo delle mestruazioni), dove il medico esamina ed esamina gli organi genitali esterni e interni e, se necessario, vengono prescritti ulteriori esami.

Organi genitali durante la gravidanza

Utero. Durante la gravidanza, le dimensioni, la forma, la posizione, la consistenza e la reattività (eccitabilità) dell'utero cambiano. L'utero aumenta gradualmente durante la gravidanza. L'aumento dell'utero si verifica principalmente a causa dell'ipertrofia delle fibre muscolari dell'utero; allo stesso tempo, vi è una moltiplicazione delle fibre muscolari, la crescita di elementi muscolari di nuova formazione del "telaio" reticolo-fibroso e argyrophilic dell'utero.

L'utero non è solo un feto che protegge il feto da influenze esterne avverse, ma anche un organo del metabolismo che fornisce al feto enzimi e composti complessi necessari per i processi plastici di un feto in rapido sviluppo.

La vagina durante la gravidanza si allunga, si espande, le pieghe della mucosa sono più acute. I genitali esterni durante la gravidanza si allentano.

Stile di vita, routine, alimentazione e igiene della donna incinta

Un feto in via di sviluppo riceve dalla madre tutti i nutrienti necessari. Il benessere del feto dipende interamente dalla salute della madre, dalle sue condizioni di lavoro, riposo, dieta, stato dei sistemi nervoso ed endocrino.

Le donne in gravidanza sono esenti da turni notturni, duro lavoro fisico, lavoro associato a vibrazioni corporee o effetti avversi sulla chimica del corpo. sostanze. Durante la gravidanza, devono essere evitati movimenti improvvisi, sollevamento pesi e affaticamento significativo. Una donna incinta ha bisogno di dormire almeno 8 ore al giorno. Prima di andare a letto, si consiglia una passeggiata..

La donna incinta deve essere accuratamente protetta dalle malattie infettive che rappresentano un pericolo particolare per il corpo della donna incinta e il feto.

Durante la gravidanza, è necessario monitorare attentamente la pulizia della pelle. La pelle pulita aiuta ad eliminare i prodotti metabolici dannosi per il corpo.

Durante la gravidanza, si consiglia di lavarsi sotto la doccia, per evitare il surriscaldamento del corpo. Aria calda e sole raccomandate in gravidanza.

La gravidanza due volte al giorno dovrebbe lavare i genitali esterni con acqua calda e sapone. Il ritocco durante la gravidanza deve essere prescritto con grande cura..

Durante la gravidanza, è necessario monitorare attentamente le condizioni della cavità orale ed effettuare i servizi igienico-sanitari necessari.

Le ghiandole mammarie devono essere lavate quotidianamente con acqua calda e sapone e pulite con un asciugamano. Questi metodi prevengono il cracking dei capezzoli e della mastite. Se i capezzoli sono piatti o retratti, massaggiali..

Gli abiti in gravidanza devono essere comodi e larghi: non indossare cinture stringenti, reggiseni stretti, ecc. Nella seconda metà della gravidanza, si consiglia di indossare una benda che dovrebbe sostenere lo stomaco, ma non strizzarlo.

In gravidanza dovrebbe indossare scarpe a tacco basso.

Nutrizione in gravidanza

Una corretta alimentazione durante la gravidanza è fondamentale per mantenere la salute di una donna e il normale sviluppo fetale.

Nella prima metà della gravidanza, non è richiesta una dieta speciale. Il cibo dovrebbe essere vario e preparato deliziosamente. La nutrizione nella seconda metà della gravidanza dovrebbe tenere conto delle caratteristiche fisiologiche del corpo. La quantità di proteine ​​è di 100-120 g al giorno. Degli alimenti contenenti proteine ​​di alta qualità, dovrebbero essere raccomandati kefir, yogurt, latte, ricotta, uova, formaggio, carne magra (100-120 g al giorno), pesce (150-250 g al giorno). La quantità di carboidrati è di circa 500 g al giorno, con una donna incinta in sovrappeso - 300 g. Si raccomandano frutta, bacche, verdure e anche pane (una fonte di fibre e vitamine del gruppo B).

I grassi sono raccomandati 100-110 g al giorno, principalmente sotto forma di burro, panna acida e oli vegetali.

La quantità di liquido è limitata a 1 - 1,2 litri. La quantità di sale è limitata, specialmente nella seconda metà della gravidanza (fino a 8-5 g al giorno).

Durante la gravidanza, aumenta la necessità di vitamine. Una buona fonte di vitamina A sono il fegato e i reni di animali, latte, uova, burro, carote, olio di pesce e spinaci. La vitamina B1 è ricca di lievito di birra, fegato, reni, cereali e legumi. La dose giornaliera di vitamina B1 è di 10-20 mg. Il fabbisogno giornaliero di vitamina B2 (riboflavina) è di 2 mg. La vitamina PP è abbondante in lievito, carne, fegato, chicchi di grano; il fabbisogno giornaliero di questa vitamina è di 15 mg. La vitamina C al giorno è necessaria tra 1,0 e 1,5 g In inverno e in primavera, si raccomanda che alle donne in gravidanza vengano prescritti preparati pronti per la vitamina C (confetti, compresse) o acido ascorbico. La vitamina C si trova in verdure, bacche, frutta. La vitamina E si trova nella parte germinale di grano e mais, uova, fegato, olio di soia. Vitamina D ricca di olio di pesce, fegato, caviale, burro.

Alle donne incinte sono raccomandati quattro pasti al giorno: la prima colazione dovrebbe contenere il 25-30% della dieta, la seconda colazione - 10-15%, pranzo - 40-45%, cena - 15-20%.

Esercizio durante la gravidanza

L'educazione fisica durante la gravidanza migliora le condizioni generali di una donna, ha un effetto benefico sul sistema nervoso autonomo, aiuta a ridurre gli effetti della tossicosi durante la gravidanza, accorcia la durata dell'atto di nascita e un periodo postpartum più favorevole. I suoi compiti speciali: rafforzare i muscoli addominali; miglioramento dell'attività lavorativa durante il parto; prevenzione dell'addome cadente e prolasso degli organi interni; rafforzare e aumentare l'elasticità dei muscoli del pavimento pelvico per la prevenzione del prolasso e del prolasso degli organi genitali interni; Rafforzare l'intera muscolatura del corpo, in particolare i muscoli della schiena, su cui cade il carico maggiore quando si cammina, a causa di uno spostamento nel centro di gravità durante la gravidanza; maggiore mobilità delle articolazioni del bacino e della colonna vertebrale; formazione sulle capacità respiratorie durante il parto, miglioramento della funzione della respirazione esterna al fine di migliorare i processi ossidativi del corpo necessari per lo sviluppo fetale.

L'esercizio fisico è indicato per tutte le donne in gravidanza normale, nonché per le donne in gravidanza con malattie del sistema cardiovascolare in fase di compensazione.

Controindicazioni per la ginnastica e lo sport durante la gravidanza:

1) tutte le fasi acute di una malattia del sistema cardiovascolare con disturbi circolatori, tromboflebite, tubercolosi (complicata da pleurite, emottisi), malattie renali e vescicali (nefrite, nefrosi, pielocistite);

2) tossicosi pronunciata della gravidanza (vomito indomito, nefropatia, preeclampsia, eclampsia);

3) sanguinamento uterino;

4) aborto spontaneo.

Durante la gravidanza, questi tipi di esercizi fisici sono vietati in presenza di una forte commozione cerebrale (salti, salti), curve acute ed esercizi di forza. È severamente vietato partecipare a competizioni sportive a causa di forti tensioni fisiche e nervose.

Oltre agli esercizi fisici, si consiglia di includere passeggiate in qualsiasi momento dell'anno per un massimo di 2 ore con soste per il riposo durante l'intera gravidanza. Nella seconda metà della gravidanza, la distanza percorsa a piedi è ridotta e il tempo trascorso in aria aumenta, in inverno dovrebbe essere di almeno 1,5 ore e in estate è molto più lungo.

Studi speciali hanno scoperto che l'esercizio fisico durante la gravidanza migliora il decorso del travaglio, riduce la probabilità di rottura del perineo e altre complicazioni.

Complicanze della gravidanza

Complicazioni durante la gravidanza possono verificarsi con anomalie dello sviluppo e condizioni patologiche del sistema riproduttivo, con malattie genitali extra, disturbi del feto, placenta, membrane fetali e relazione tra madre e feto.

Le malattie infettive nelle donne in gravidanza possono essere più difficili. L'infezione dell'ovulo o del feto può provocare la morte dell'ovulo, l'aborto, la nascita prematura, la nascita di un alambicco, la malattia del neonato.

L'influenza è pericolosa sia per la donna incinta che per il feto. Allo stesso tempo, la minaccia di aborto spontaneo e parto prematuro, la nascita morta è significativamente aumentata. La prevenzione dell'influenza durante la gravidanza è il compito più importante di un medico di qualsiasi specialità.

Tra le malattie del sistema cardiovascolare, i difetti cardiaci sono i più importanti durante la gravidanza, che si posizionano al primo posto tra le cause della mortalità materna da malattie extragenitali. Quando si esamina una donna incinta che soffre di malattie cardiache, è necessario stabilire la forma del difetto, lo stato del miocardio, il grado di insufficienza circolatoria. Le donne in gravidanza con difetti cardiaci identificati devono essere sotto la supervisione di un medico e di un ostetrico, è obbligatoria la consultazione di un reumatologo. Una donna incinta con un sospetto difetto cardiaco deve essere esaminata in un ospedale specializzato. Solo dopo un esame completo è possibile risolvere il problema della possibilità di completare una gravidanza. Il rilevamento tempestivo di malattie cardiache in una donna incinta, un trattamento completo con ricovero in ospedale ripetuto durante la gravidanza, una corretta gestione del parto e il periodo postpartum possono ridurre drasticamente la mortalità delle donne in gravidanza con difetti cardiaci.

L'anemia nelle donne in gravidanza è osservata molto spesso (fino al 30%). Nel 70-95% dei casi, si tratta di anemia ipocromica da carenza di ferro, altre forme sono molto meno comuni.

La cistite durante la gravidanza è osservata abbastanza spesso. Un fattore predisponente è la pressione sulla vescica dell'attuale parte del feto, ecc. Gli agenti causali della malattia nella maggior parte dei casi sono E. coli, stafilococco e altri microbi. Entrano nella vescica più spesso dall'uretra: inoltre, l'infezione può essere introdotta nella vescica per via ematogena e linfogena..

Giada e pielonefrite possono verificarsi durante la gravidanza a causa di varie malattie infettive e avvelenamento. La nefrite acuta spesso porta all'aborto spontaneo.

La tossicosi in gravidanza (gestosi) è una condizione patologica che si verifica in connessione con la gravidanza e, dopo il suo completamento, viene gradualmente eliminata completamente. La tossicosi può verificarsi sia in gravidanza precoce che tardiva. Le forme più comuni di tossicosi precoce delle donne in gravidanza includono: vomito, salivazione, dermatosi e successivamente - idropisia incinta, nefropatia delle donne in gravidanza, preeclampsia ed eclampsia.

La grave gestosi complica il corso della gravidanza e minaccia la salute della madre e del bambino. La prevenzione della preeclampsia comprende il monitoraggio e l'esame di una donna in una clinica prenatale, a partire dalle prime fasi della gravidanza. Dopo una grave gestosi tardiva, la prossima gravidanza è indesiderabile per due anni.

Vita sessuale durante la gravidanza

La vita sessuale durante la gravidanza ha le sue caratteristiche. Nei primi 2-3 mesi, si raccomanda di limitarlo, poiché l'eccitazione sessuale e un aumento del flusso sanguigno ai genitali possono provocare un aborto. Ciò è particolarmente importante per le donne che hanno già la triste esperienza dell'aborto spontaneo o con la minaccia di aborto spontaneo. La vicinanza sessuale dovrebbe essere esclusa anche nei giorni in cui, in condizioni normali, si verificherebbero le mestruazioni o in cui la prima gravidanza è stata interrotta. Si raccomanda di interrompere la vita sessuale da 2 a 2,5 mesi prima del parto a causa del rischio di infezione nei genitali delle donne e della possibilità di scarico prematuro di liquido amniotico.

Nella preparazione dell'articolo sono stati utilizzati materiali della Big Medical Encyclopedia

20 consigli per le donne in gravidanza

Una guida dettagliata per aiutarti a rimanere incinta con un disagio minimo

Siamo onesti: uno dei periodi principali della vita di una donna, l'aspettativa di un bambino, è spesso accompagnato da una serie di difficoltà, momenti negativi o dubbi. ELLE ha compilato una raccolta di 20 consigli per aiutare ogni donna incinta a superare la gravidanza nel modo più semplice. Questa pubblicazione contiene suggerimenti per tutte le occasioni: tieni questo memo davanti ai tuoi occhi e forse ti aiuterà a sentirti più positivo ed energico per tutti i 9 mesi.

1. Tenere un diario di gravidanza

Sembra che l'idea sia strana. In effetti, rileggendo tutte le fasi del cambiamento del tuo stato psicologico e fisico, trarrai molte conclusioni utili per te stesso. Comodo da tenere settimanalmente: dal 1 ° al 40 °.

2. Nessun panico!

Succede che un istinto ormonale durante la gravidanza crea la sensazione che non ti capiscano, non si preoccupino abbastanza di te e durante la tossicosi, la capacità di drammatizzare varie situazioni porta completamente a uno stato di panico. In questa situazione, non c'è niente di meglio di una comunicazione positiva con gli specialisti che hanno dato alla luce fidanzate, donne incinte nei forum. Scarica l'applicazione "Happy Pregnancy", registrati sul forum per le donne incinte o iscriviti su un instagram a uno psicologo praticante, uno specialista in gravidanza e parto o una madre stella popolare in rete. Non preoccuparti delle tue condizioni e delle tue paure da solo. Alla fine, se il pensiero positivo non arriva, sappi che non fa paura e non è una patologia. Secondo le statistiche, circa il 40% delle donne non percepisce la gravidanza come una grazia, è soggetta a paure e dubbi e è stressata. Se non puoi farlo da solo, sentiti libero di iscriverti ai corsi di gruppo in preparazione al parto o per una sessione per uno psicologo.

3. Non aver paura di fare un'ecografia

In questi 9 mesi, l'ecografia sarà lo studio principale che ti aiuterà a capire come sta andando la gravidanza e il bambino si sta sviluppando. Le donne incinte sono spesso preoccupate di quando fare il primo esame ecografico e se può essere fatto in breve tempo. In precedenza, si riteneva che l'ecografia fosse una procedura pericolosa e spesso non è consigliabile farlo. Oggi, gli esperti affermano che da un punto di vista medico, tale procedura è assolutamente sicura per te e il nascituro. I moderni dispositivi a ultrasuoni hanno le funzioni di visualizzazione tridimensionale e quadridimensionale, che consentono non solo di osservare i movimenti del bambino, ma anche di rilevare violazioni rare o complesse della sua attività cardiaca nelle prime fasi. Inoltre, grazie a tecnologie uniche - ad esempio Philips Auto Face Reveal - durante una ecografia pianificata, i futuri genitori saranno in grado di vedere il viso del bambino durante la gravidanza.

4. Pratichiamo la prevenzione delle smagliature

La maggior parte delle donne teme seriamente che l'elasticità della pelle dopo il parto non ritorni. Uno dei principali problemi estetici che preoccupa le donne durante la gravidanza sono le smagliature. Tuttavia, oggi i produttori di marchi di bellezza offrono un numero così elevato di prodotti rivoluzionari che solo coloro che hanno trascurato la prevenzione durante la gravidanza si troveranno ad affrontare il problema. Prendi l'esempio di Victoria Beckham, che ha sopportato 4 bambini e non ha guadagnato un solo tratto. Il segreto del successo stellare è l'olio di camelia giapponese Elemis. Questo prodotto unico è ricco di collagene vegetale, supporta l'elasticità della pelle e previene la comparsa di smagliature. È usato sia durante la gravidanza che per il massaggio. Uno dei prodotti più avanzati per le donne in gravidanza, tra le altre cose, non si attacca, ha un delicato odore neutro ed è adatto a tutti i tipi di pelle..

5. Utilizziamo fondi dell'edema

Il problema delle gambe pesanti e del gonfiore è familiare a ogni donna incinta. In qualsiasi farmacia, è possibile acquistare fondi speciali per aiutare a combattere il gonfiore. Inoltre, acquista calze a compressione per le donne incinte nel salone ortopedico: sono indispensabili nelle ultime ore di rugiada. Si consiglia inoltre di utilizzare creme speciali per i piedi di raffreddamento per la notte. Clarins ha il meglio. La crema miracolosa blu in un barattolo migliora la circolazione sanguigna, allevia istantaneamente lo stress e la stanchezza, rinfresca la pelle e dona una sensazione di leggerezza e comfort.

6. Compra un cuscino per le donne incinte

Uno speciale cuscino allungato a forma di banana può essere realizzato con una varietà di materiali. Scegli un riempitivo adatto a te: olofibra, lanugine di cigno artificiale o granuli. A prima vista sembra che questo sia un accessorio inutile, ma dalla metà del secondo trimestre, ogni donna incinta inizia a provare un grave disagio durante il sonno a causa della comparsa di uno stomaco. Un cuscino speciale aiuta a distribuire il peso corporeo in modo tale da avere la possibilità di dormire comodamente sulla schiena e sui fianchi.

7. Indossa una benda

Dalla fine del secondo trimestre a causa della comparsa dell'addome, sentirai mal di schiena. Per alleviare la contropressione e sostenere i muscoli addominali, utilizzare una benda speciale. Variazioni di colori e fantasie - moltissime: su ganci e velcro, cerniere e chiusure. È meglio fidarsi degli specialisti del salone ortopedico e non scegliere un modello popolare dal negozio di lingerie.

8. Pianifica attentamente la selezione del tuo passeggino.

Forse questo è l'acquisto più piacevole e importante per il tuo futuro bambino, quindi avvicinati alla scelta in modo responsabile. Il passeggino dovrebbe essere leggero, comodo, comodo, mobile e quindi è molto importante organizzare un test drive minimo per questo. O fidati del potere del marchio. Quindi, oggi il leader assoluto è il modello Stokke Xplory, che è chiamato il passeggino per un contatto perfetto. Un marchio scandinavo di culto che crea i passeggini minimalisti più alla moda, particolarmente apprezzati dalle star e dalle it-girl, offre le soluzioni più innovative: la regolazione in altezza che consente a te e al tuo bambino di essere il più vicini possibile, comode maniglie, poggiapiedi, scelta infinita posti a sedere e molte opzioni che rendono davvero più facile per una giovane madre. Una vasta gamma di accessori consente di scegliere le aggiunte più eleganti al passeggino. Aggiungi mobilità, comfort e stile a questo. In una parola, il nostro modello preferito non ti deluderà sicuramente..

9. Abbandonare le procedure hardware

Sfortunatamente, devi essere paziente. Nessun GPL, laser o altri assistenti di bellezza. Durante la gravidanza, non dovresti fare laser e fotoepilazione, elettrolisi, visitare un solarium. A proposito, anche i filler sono vietati.

10. Stai attento con i farmaci.

Prima di prendere qualsiasi pillola, anche se si tratta di raffreddore o mal di testa, consultare il medico. Leggere anche attentamente tutte le istruzioni per le controindicazioni durante la gravidanza.

11. Contattare un medico

Viviamo in un'epoca in cui i viaggi alla clinica prenatale più volte durante la gravidanza senza un approccio individuale sono affondati nell'oblio. Oggi è molto importante essere in contatto con il medico: il suo cellulare dovrebbe essere sempre a portata di mano. Costruisci relazioni in modo tale da avere la possibilità di ricevere una raccomandazione su skype o segnalare via SMS un problema che ti disturba.

12. Non aver paura di viaggiare

Solo nel nostro paese i viaggi durante la gravidanza sono trattati come sport estremi. In effetti, rilassarsi sulla costa è un'attività molto utile per le donne in gravidanza. Naturalmente, è necessario ottenere il consenso del medico e non avere controindicazioni al volo. Se la gravidanza passa senza complicazioni, non è proibito volare in paesi caldi. Certo, è importante rimanere vigili: scegliere non le destinazioni più esotiche, non stare al sole per molto tempo, non contattare i bambini, bere solo acqua in bottiglia, ecc..

13. Un bicchiere di vino - puoi!

Naturalmente, comprendiamo che l'alcol e le sigarette sono vietati, ma a volte, molto raramente, puoi permetterti un bicchiere di vino. Soprattutto in vacanza. Tratta le restrizioni senza fanatismo. Ma non aggiungere un bicchiere di vino a cena all'abitudine. Qualsiasi medico ti dirà che un bicchiere di vino a settimana non farà male a te e al tuo bambino..

14. Salva la prima foto intrauterina del tuo bambino durante la prima ecografia

Solo perché è toccante.

15. Puoi tingere i capelli!

Le nostre madri non sono state fortunate - hanno dovuto negarsi il piacere di essere belle durante la gravidanza. Oggi abbiamo tutte le possibilità per non sentire restrizioni sulla cura della persona. Sì, i coloranti all'ammoniaca possono essere davvero pericolosi, ma oggi esistono anche coloranti senza ammoniaca. Quindi, il marchio CHI ha tutti i possibili brevetti mondiali che consentono ufficialmente l'uso di questo colorante durante la gravidanza. Il fatto è che la composizione della vernice innovativa non include l'ammoniaca. Se prima, per cambiare il colore dei capelli, era necessario sbarazzarsi del proprio pigmento con ammoniaca e quindi tingere i capelli con la giusta tonalità, ora ora il tuo pigmento naturale viene piantato uno che cambia colore senza danneggiare i capelli. Inoltre, la tintura di seta americana CHI non è solo non dannosa, ma anche utile: la tintura contiene seta, che riempie i capelli della lesione, rendendola più elastica. A Mosca, puoi provare questa tecnologia nel CHI Coloring Studio registrato su Tverskaya-Yamskaya.

15. Scegli uno sport adatto a te

Non cercare di essere iperattivo durante la gravidanza, ma non dovresti abbandonare completamente lo sport. Di norma, tutte le ragazze in posizione fanno una scelta tra yoga e nuoto. Entrambi questi metodi sono sicuri per le donne in gravidanza e aiutano a migliorare la circolazione sanguigna. Attenzione: stiamo parlando di lezioni speciali di yoga per donne in gravidanza, che differiscono dalle normali attività.

16. Aggiorna il tuo guardaroba con saggezza

Certo, avrai bisogno di vestiti comodi, ma non arrenderti alla tentazione di acquistare tutto in una volta. La moda per le donne incinte è molto particolare, è improbabile che in seguito indosserai tutto questo oversize. Molto più appropriato sarà l'acquisto delle cose di base: leggings, magliette e prendisole. Non aver paura di indossare abiti: a volte enfatizzare le forme è una storia molto più interessante che cercare di nasconderle con abiti senza dimensioni che poi raccolgono polvere su uno scaffale.

17. Dimentica i tacchi

Credetemi, sosteniamo la bellezza delle donne durante la gravidanza, ma i talloni sono troppo un sacrificio. Gonfiore, pesantezza alle gambe, condizioni generali di leggera perdita di coordinazione: scegli solo scarpe comode. Qualsiasi codice di abbigliamento è assolutamente fedele a una donna incinta!

18. Fai un tradizionale Baby Shower Party

Questo è forse il momento più piacevole della tua gravidanza. In America, tali feste sono state una buona tradizione per molti anni e oggi stanno diventando una vera tendenza con noi. In effetti, questo evento è una festa di addio al nubilato dedicata alla nascita di un bambino. La cosa principale qui è l'ambiente circostante e l'organizzazione corretta. Certo, è meglio che i professionisti si fidino di questa faccenda, in modo che creino la tua Baby Shower ideale - con l'arredamento giusto, la barretta di cioccolato e altre bellezze. La principale guru della capitale, Ekaterina Meskhi, fondatrice dell'azienda per l'organizzazione di feste per bambini È una babyshower e creatrice della pagina Instagram @its_a_babyshower_ru, ti consiglia di scegliere una stanza luminosa e l'arredamento dal caso dell'azienda con cui intendi lavorare per organizzare la perfetta Baby Shower - buona, un'impressionante selezione di sonagli ghirlande, palloncini e dolci delicati ora sono enormi! "Cupcakes, keypops, pasta, biscotti - tutti i nostri dessert decorano tutti questi dessert con tute, orsi, passeggini! I colori sono delicati - blu o rosa, ma ci sono eccezioni. In una parola, non c'è limite alla creatività! L'intrattenimento principale della" baby shower "è ovviamente, ricevere regali. In realtà, il nome baby shower è venuto da qui - significa letteralmente "riempire di regali" per il futuro bambino. Spesso nel programma del partito ci sono carte speciali, ad esempio sotto forma di tute su cui ogni ospite lascia un desiderio per il futuro bambino ", - dice Catherine.

Prepara una dote per il bambino. L'acquisto di tute, stivaletti e cappellini ti regalerà molte emozioni positive. Non puoi nemmeno immaginare quanto sia eccitante! Tuttavia, aspetta prima la "baby shower" - forse i tuoi amici ti daranno molte cose utili che ti aiuteranno a evitare spese inutili. Le madri in attesa più razionali di solito fanno una lista dei desideri e li inviano a quelli invitati alla festa, ma in questo caso non ci sarà sorpresa.

19. Mangia correttamente

Victoria Dyakova, esperta di nutriclub.ru, esperta di pappe e psicologa, sostiene che la prima regola di una dieta razionale per una futura mamma non è di morire di fame: concediti uno spuntino leggero tra i pasti principali. Cerca di rendere la dieta varia ed equilibrata. Il menu giornaliero dovrebbe includere succhi, zuppe e latticini appena spremuti. Inoltre, le donne in gravidanza sono pesci molto utili, carne magra, uova - tutti gli alimenti ricchi di ferro e altre sostanze utili. Non mangiare cibi in scatola, salsicce, salsicce. E se vuoi davvero i dolci, dai la preferenza a marmellate e frutta naturali, invece di panini e cioccolato.

20. Pianifica un servizio fotografico originale per la gravidanza in ritardo

Oggi, tali photoset "in gravidanza" sono un classico del genere. Credetemi, nel tempo rivedrete queste foto ancora e ancora - questo è molto speciale e nel suo stato meraviglioso ha una tale magia che sarete grati a voi stessi per aver catturato questo momento.

Up