logo

L'articolo tanto atteso su stile e guardaroba per le donne in gravidanza. :-)

Cari ragazze, come madre di due bambini, ho cercato di raccontare in dettaglio le caratteristiche del guardaroba per questo meraviglioso periodo.

Spero che l'articolo ti piaccia e ti sarà utile!

Come vestirsi durante la gravidanza?

Una donna che aspetta un bambino è particolarmente bella. È durante questo periodo che le qualità che sono intrinseche a noi per natura vengono rivelate più chiaramente. Femminilità, fascino, amore universale ci sopraffanno. Naturalmente, in questo momento ci troviamo di fronte a determinate difficoltà. Una di queste difficoltà è il nostro guardaroba, quando comprendiamo che la maggior parte dei vestiti con ogni mese di gravidanza smette di adattarci.

In questo articolo ti dirò come rimanere alla moda durante la "situazione interessante", e ti darò consigli pratici su come creare un guardaroba funzionale che funzioni per te dopo la nascita del bambino.

Guardaroba durante la gravidanza

1

Formando un guardaroba, dai la preferenza alle cose di base. Scegli un colore, piuttosto che un taglio complesso e decorativo. Cucite in linea retta le cose siedono su qualsiasi figura, ma diverse "difficoltà" interagiscono male con volumi e curve. E i volumi e le curve entro 9 mesi, come capisci, aumenteranno solo :)

La tua figura durante la gravidanza cambierà notevolmente, quindi è meglio decorarla con abiti realizzati con tessuti naturali di alta qualità con un taglio conciso. Quindi ti sentirai a tuo agio.

E il colore aiuterà a diversificare il tuo guardaroba e, di conseguenza, renderà l'immagine interessante.

2

Anche nelle ultime stagioni, le cose di un taglio dritto e oversize sono di moda. Con questi vestiti starai bene prima e dopo la gravidanza!

Puoi comprare cose del genere in qualsiasi negozio di abbigliamento. Non è nemmeno necessario fare shopping nei negozi di maternità, che sono famosi per il loro assortimento antipatico. Basta smettere di prestare attenzione alle cose montate e vedere quale vasta selezione di abiti per questo periodo troverai nei negozi più ordinari e familiari!

3

In marchi come ASOS, ZARA, H&M e molti altri, compresi quelli specializzati, troverai gonne e pantaloni con una cintura elastica che prenderà la forma del tuo ventre arrotondato. È molto comodo!

Evitare indumenti realizzati con tessuti anelastici densi. Dato che le dimensioni del tuo corpo stanno cambiando rapidamente ora, è più probabile che tali abiti trovino posto su uno degli scaffali del tuo guardaroba contrassegnato "fino a tempi migliori" rispetto a una delle tue immagini.

4

Scegliendo le cose con un taglio dritto, non andare troppo lontano e scegliere abiti troppo informi. Ricorda, più vuoi nascondere la gravidanza sotto i vestiti di grandi dimensioni, più grande ci guarderai dentro.

Se vuoi ancora nascondere la tua "posizione interessante", nelle prime fasi della gravidanza sarai aiutato da alcuni semplici trucchi.

Prestare attenzione a camicette e maglieria che non enfatizzano la vita. Tali vestiti sono davvero tremendi in tutte le marche. Basta scegliere i negozi della solita categoria di prezzo o cercare le cose giuste online.

Nascondere un accenno di pancia aiuterà un blazer o un gilet dal taglio dritto.

Nelle giacche aderenti di uno stile obsoleto, corri il rischio di non sentirti troppo a tuo agio e puoi tradire la tua posizione enfatizzando la vita arrotondata.

Si noti che per affidabilità, è possibile emettere un top sopra una gonna o pantaloni, ad es. non fare rifornimento di carburante e indossare un blazer o un giubbotto.

Abiti dal taglio dritto (bozzolo o tubo) mascherano perfettamente anche i primi segni di una situazione meravigliosa.

5

Un altro punto importante, che per molti è rilevante - è indossare o non indossare cose strette durante la gravidanza. Se guardi le star del mondo, durante la gravidanza indossano attivamente cose attillate, volendo enfatizzare la pancia arrotondata.

Crediamo che le cose attillate si adattino alle ragazze snelle che non hanno guadagnato peso in eccesso durante la gravidanza. Solo in questo caso, l'abito tubino lavorato a maglia ti sembrerà bellissimo e informerai il mondo intero sull'evento imminente nella tua vita, senza dimenticare il senso dello stile.

6

Durante la gravidanza, dovresti anche prestare particolare attenzione alle scarpe. Tutto è molto individuale! Qualcuno corre su tacchi a spillo fino all'ospedale, e chi ha gonfiore e "ciao" uggs e scarpe da ballo sono 2 taglie più grandi.

Puramente dal punto di vista medico, preferisci scarpe basse o piatte e segui le raccomandazioni del medico.

Fortunatamente, in questo momento la vita è senza tacchi. Sneakers, sneakers, mocassini, stivali: puoi sicuramente scegliere un'opzione elegante e pertinente.

A proposito, i medici non raccomandano di indossare appartamenti con una suola piatta. Da un punto di vista ortopedico, queste sono le scarpe sbagliate. Darà un carico extra alle gambe.

7

Non dimenticare gli abiti. Durante questo periodo, un abito lavorato a maglia con un odore che puoi indossare dopo la gravidanza, nonché un abito a vita alta e un taglio ampio, si adatteranno perfettamente a te.

Abito - un maglione fatto di maglieria o cashmere - questo è un altro modello pratico che puoi indossare durante la gravidanza. E, naturalmente, un abito bozzolo! In questi casi, ti sentirai molto a tuo agio.

8

Se il codice di abbigliamento dell'ufficio e il vestito di maglia non sono un'opzione, quindi, ancora, camicette o camicette a taglio dritto con drappeggi, camicie leggermente allentate, gonne comode e pantaloni su un elastico (non sarà visibile sotto la parte superiore ), maglieria liscia, blazer, abiti bozzolo e abiti inodore.

Se trovi difficile trovare camicette o abiti con una manica, puoi sempre lanciare un cardigan gratuito sulle spalle!

Per riunioni importanti, puoi indossare barche con il tacco basso e un paio di scarpe comode possono essere riposte sotto il tavolo. :-)

9

Nella stagione fredda, un piumino allungato ti scalderà. A seconda dell'età gestazionale e del volume, scegli la taglia giusta. Inoltre, un cappotto di morbido cashmere, un modello con un odore è perfetto per te..

Leggermente aperto puoi indossare un cappotto dal taglio dritto, ma non è molto caldo. Pertanto, non è necessario scegliere modelli adattati, la pancia non si adatta a loro in seguito!

È divertente, ma molte ragazze incinte si adattano perfettamente alle loro cose pre-incinta durante la gravidanza! Nella prima gravidanza, ho indossato i miei soliti vestiti, ho appena legato una cintura sul mio cappotto e impermeabili un po 'più in alto. Nella seconda gravidanza, ho guadagnato più di 20 kg e nel freddo sono stato salvato dal piumino di Cyril Gasilin. Viene venduto per molti anni consecutivi in ​​ogni collezione, cambiano solo i colori. Due opzioni di lunghezza. Il piumino sembra un enorme plaid, ha un taglio divertente nella parte posteriore, ma l'ho legato con una cintura in modo che la parte posteriore sembrasse uniforme :-) I soliti cappotti oversize di questo marchio sono ideali anche per le donne incinte!

Pepen ha un modello simile ma più calmo.

10

Abiti di moda e maternità sono compatibili! Gli accessori ti aiuteranno sempre a creare un Total Look elegante e ad attirare l'attenzione..

Una buona borsa, occhiali alla moda, orologi, comode sciarpe e stole, cappelli: tutto ciò ti aiuterà a essere irresistibile e a battere le cose di base nel tuo guardaroba.

Le vacanze e le celebrazioni sono un'ottima occasione per indossare un abito a vita alta in stile impero.

Questo è un periodo meraviglioso! Ti auguro di fare a meno dell'edema, delle smagliature e della tossicosi, goderti ogni giorno e deliziare gli altri con il tuo aspetto!

Ricorda che le donne incinte sono belle!

Quando ero "molto incinta", anche dal passaggio delle macchine, gli uomini mi gridavano: "Mamma sexy"! Ed è stato divertente, ma dannatamente bello :)))

Mi sentivo una bellezza irreale, anche con 20 chili in più e una vita immensa!

Quello che ti auguro!

Buona gravidanza, madri in attesa!

Come non trasformarsi da donna in "madre": vestiti, figura, dieta e sesso

Come ritrovare forma e intimità dopo il parto: 7 consigli da Pamela Druckerman

Pamela Druckerman è una scrittrice e giornalista americana che vive a Parigi

Per quei giovani genitori che non capivano perché i bambini francesi non sputassero il cibo, riveliamo un segreto: perché le madri francesi sono interessate a se stesse e al loro matrimonio non meno del loro bambino. Come rimanere una donna durante la gravidanza e dopo il parto, afferma l'autore più venduto sull'educazione francese.

Le donne francesi si sforzano di raggiungere un certo tipo di equilibrio nella loro vita. Lo confronterei con una cena equilibrata, in cui tutti i componenti sono nelle giuste proporzioni e si combinano bene. Un ideale in francese è quando nessun aspetto della tua vita (matrimonio, maternità, carriera) si sovrappone a un altro. Anche la madre più premurosa dovrebbe darsi la stessa passione ed energia per altre questioni, oltre a crescere i figli.

Il sistema sociale francese certamente rende la vita più facile per le madri. Ma sono anche aiutati da un approccio completamente diverso alla maternità, alla colpa e al tempo libero. In Francia, il punto di vista prevalente è: se il bambino è l'unico obiettivo della vita della madre, tutti, incluso il bambino, soffrono. Non tutte le madri francesi riescono a mantenere l'equilibrio desiderato. Ma è estremamente importante che lo ricordino costantemente. Ecco alcuni consigli pratici per aiutarti a sentirti sempre una donna..

Non indossare camicie da marito durante la gravidanza

Non vestirti come un animale di peluche informe: questo è ugualmente negativo per il tuo morale e l'umore del tuo partner, e forse anche per il bambino. Non lesinare sui vestiti carini per le future mamme. Completalo con cardigan e leggings del tuo guardaroba, rinfresca la tua carnagione con rossetto e una sciarpa luminosa. L'attenzione a tali dettagli è la prova che non sei passato completamente dalla categoria di "donna" (femme) alla categoria di "mamma" (maman). Puoi interpretare con successo entrambi i ruoli..

Sii sexy

Le riviste francesi per donne incinte non solo non vietano alle future mamme di fare sesso, ma danno anche istruzioni chiare su come farlo. Compresi elenchi di afrodisiaci (senape, cannella, cioccolato) e descrizioni dettagliate delle posizioni per il terzo trimestre di gravidanza. Tutto questo è accompagnato da fotografie seducenti di modelle incinte in biancheria intima di pizzo, con uno sguardo invitante. Alcuni sono abbastanza convincenti.

Le donne francesi incinte non si trasformano in dee sessuali, hanno la stessa libido capricciosa delle altre donne. Ma non credono di essersi spostati in un'altra dimensione, dove persino un pizzico di intimità è inaccettabile. E sanno che se mandi la tua seduzione in un profondo letargo, svegliarla in seguito non sarà facile.

Riprendi la tua figura "pre-incinta"

Per la francese, la prova che non è passata dalla categoria delle donne alla categoria delle madri può essere solo un ritorno alla sua figura precedente dopo il parto. I parigini si concedono tre mesi per questo.

Certo, è più facile per loro: non ingrassano molto durante la gravidanza e non si esauriscono nelle notti insonni dei primi mesi di vita del bambino. Molte madri francesi seguono una dieta moderata. Durante la settimana mangiano in piccole porzioni, mangiano bene al mattino, non fanno uno spuntino tra i pasti, evitano pane, pasta e dolci. Ma nei fine settimana (o uno dei giorni di riposo) non si negano nulla. In altre parole, non rinunciano a lasagne e croissant, ma li salvano solo per occasioni speciali..

Le donne francesi seguono intuitivamente i consigli degli scienziati che sono da tempo giunti alla conclusione che è più facile per le persone controllarsi se non rifiutano completamente alcuni alimenti, ma si dicono che possono mangiarli in seguito. Si consiglia anche di prenderti cura di te (le donne francesi lo chiamano "presta attenzione alla figura"): annota ciò che mangi al giorno e pesa ogni giorno.

Non travestirti da "madre"

Se una donna francese non tiene la mano di un bambino, di solito non penserai che sia una madre. Né l'espressione facciale né lo stile di abbigliamento diranno questo. Le madri francesi non fanno molti sforzi per aumentare la loro attrattiva sessuale. Ma non si muovono in allenamenti informi, con brevi code di cavallo, legati con elastici. Le donne francesi cercano un "mezzo elegante". E non provare rimorso, prestando attenzione al loro aspetto. (Nell'edizione francese della rivista Marie Claire, una madre di tre figli ammette che a volte è così stanca che non può indossare un reggiseno e mutandine coordinati senza accorgersene!) L'aspetto attraente migliora il morale di una donna, si sente più equilibrata. provata.

Stai in coppia

Esperti francesi affermano che nei primi mesi dopo la nascita di un bambino, i genitori dovrebbero dedicarsi completamente alla cura di lui. I bambini in questo momento sono nella cosiddetta fase di fusionelle (stretto intreccio dei bisogni del bambino e dei genitori). Questo periodo è anche chiamato "primi cento giorni" - per analogia con il mandato presidenziale.

Ma dopo circa tre mesi, è tempo che i genitori liberino gradualmente il tempo per riprendere le relazioni personali. Naturalmente, non esiste un programma rigoroso in questa materia. Nessuno chiama gli sposi ad abbandonare il figlio e volare sul loro primo volo per Bali. Si tratta piuttosto di ristabilire l'equilibrio nella relazione - fisica ed emotiva - e di creare un "momento per se stessi" nella routine familiare, quando i genitori possono sentirsi di nuovo come una coppia.

Un bambino non è un sostituto di un marito

Il tuo bambino è il fascino stesso, è impossibile staccarti da esso e te ne sei follemente innamorato. Ma allo stesso tempo, non dovrebbe costringere il coniuge a uscire dalla tua vita. “Nel cuore della famiglia c'è una coppia sposata. Se una famiglia esiste solo per il bene dei bambini, appassisce nel tempo ”, spiega lo psicologo francese. In alcune famiglie francesi, il "periodo di tre mesi" termina quando il bambino si abitua a dormire nella sua stanza. (Fino a quel momento, poteva dormire in una culla nella camera dei genitori o addirittura nel loro letto.) In Francia, i bambini raramente dormono con i genitori. In parte perché impedisce a mamma e papà di tornare alla loro vecchia relazione.

I francesi credono fermamente che tutte le persone sane - giovani e vecchi, belle e non molto, e persino genitori appena nati - siano attratte sessualmente. Una delle principali riviste francesi di genitori spiega: se la tua libido non ritorna da te quattro o sei mesi dopo la nascita del bambino, dovresti cercare un aiuto professionale.

50/50 - non una via di mezzo

Insistendo sulla totale uguaglianza nelle faccende domestiche e nella cura dei bambini, puoi causare insoddisfazione e irritazione al tuo partner. La regola 50/50 funziona raramente. Cerca di diluire le tue opinioni femministe con il vecchio pragmatismo francese. Le donne francesi, naturalmente, avrebbero volentieri posto più lavori domestici sui loro mariti, ma molti hanno da tempo accettato una disparità di separazione dei compiti, e funziona. Se sabato mattina il marito è tornato dalla partita di calcio calmo e rilassato, per le donne francesi questo è molto più importante della parità dei diritti. Molto tempo fa sono giunti alla conclusione che ci sarebbero meno conflitti nella famiglia se ognuno avesse le proprie responsabilità familiari. Lascia ineguale nel tempo. Per quanto paradossale possa sembrare, meno ti arrabbi, più spesso vorrai fare di nuovo sesso. Di conseguenza, il marito farà volentieri qualcosa in casa "sopra la norma".

Per domande di carattere medico, assicurati di consultare prima il medico.

Articolo fornito dalla casa editrice Sinbad

Cosa fare con i vestiti di maternità dopo il parto? Indossare!

Molte persone pensano che dovranno aggiornare il guardaroba con ogni centimetro aggiunto. Ma non è così! Oggi parlerò di acquisti redditizi per le future mamme, che possono essere indossati non solo durante l'attesa del bambino, ma anche dopo il parto.

Quindi, ciò che è redditizio da acquistare?

Abiti premaman con segreto infermieristico
Dai un'occhiata agli abiti e alle magliette per le donne incinte! Vedrai serrature segrete, un odore o un doppio strato di tessuto sul collo... Questo è il segreto infermieristico. Aiuterà a nutrire comodamente un bambino fuori casa, senza confondere le persone e non togliersi vestiti extra.
Se l'abito ha un segreto infermieristico, allora il modello nel suo taglio sarà molto probabilmente di una silhouette libera o con assemblaggi speciali sui lati per sedersi con successo sulla figura con una pancia e dopo il parto.

Pantaloni e jeans "sotto la pancia"
Pantaloni, jeans e gonne per donne incinte sono di due tipi: con supporto "sullo stomaco" e "sotto lo stomaco".
I modelli con supporto "sotto la pancia" sono pantaloni ordinari, ma senza accessori aderenti e con un nastro di bendaggio nella zona della cintura, che supporta la pancia e non consente ai pantaloni o alla gonna di scivolare. Pertanto, tali modelli sono convenienti da indossare la prima volta dopo il parto, soprattutto se c'era un taglio cesareo.

Abiti, tuniche e camicie a trapezio
Un classico di tutti i tempi per le donne in gravidanza è un abito a trapezio. Sarà semplicemente libero dal basso per dare conforto alla pancia in crescita. Tuttavia, tali abiti sono staccabili, quindi la parte superiore e inferiore del modello sono adattate separatamente e c'è una linea di cintura (sarà troppo alta - sotto il petto).
Molte ragazze hanno modelli di questo tipo anche prima della gravidanza nel loro guardaroba, quindi molto probabilmente saranno familiari e piacevoli da indossare con una pancia e dopo il parto.

Capispalla premaman
Una giacca, un cappotto o un mantello è un serio investimento finanziario. E durante l'acquisto, i futuri papà sono particolarmente preoccupati. Si preoccupano chi quindi dare-vendere questa giacca!
Ma tutti i capispalla per le donne incinte sono cuciti in modo che possano essere indossati dopo il parto. Ci sono giacche universali. Ai lati di questi modelli sono semplicemente cuciti speciali elastici elastici che aiutano la giacca ad allungarsi a qualsiasi pancia durante la gravidanza, per poi adattarsi nuovamente alla figura.
E ci sono modelli 3v1 (sono stati particolarmente popolari ultimamente!). Questa è una giacca normale, venduta con due inserti aggiuntivi..
Ti faccio un esempio, all'inizio della gravidanza indossiamo solo una giacca. Non appena la pancia cresce e si restringe, fissiamo un inserto aggiuntivo (con una cerniera su entrambi i lati). Dopo il parto, possiamo di nuovo indossare una giacca normale senza inserti o allacciare un "parto con imbracatura" per camminare con il bambino e chiamarci orgogliosamente "mamma imbracata"!

Cuscino per future mamme e papà, madri che allattano e bambini
E non posso fare a meno di raccontare l'acquisto più importante, che l'intera famiglia apprezzerà. Questo è un cuscino speciale per dormire. In forma, sembra un ferro di cavallo e può essere raddrizzato in una linea quasi piatta (lunghezza - 170 cm).
Durante la gravidanza dormono con lei. E molto spesso, solo con questo cuscino le future mamme possono davvero dormire a sufficienza. Nessun altro modo. E tutto il miracolo del cuscino è che aiuta a controllare la posizione laterale di notte (Sai ​​perché non riesci a dormire sulla schiena? Scoprilo qui!) E garantisce una corretta circolazione sanguigna, grazie alla quale il bambino si comporta più con calma.
Dopo il parto, le madri iniziano ad apprezzare ancora di più il cuscino. Dopotutto, nutrirsi con lei (e all'inizio ci vogliono 40 minuti per nutrire un bambino!) È più facile per i muscoli delle braccia e della schiena. E i bambini adorano dormire in tali cuscini: sembra che continuino a essere tenuti tra le braccia!

Domanda di recupero: perché ai papà piace un cuscino? No, non solo perché una madre che ha un cuscino si sente felice e amata. È solo che a papà piace dormire su tali cuscini. Verificati!

Cosa non puoi fare dopo il parto: 10 divieti importanti

Dopo la nascita di un bambino, molte madri vogliono tornare rapidamente al loro precedente stile di vita, tornare alla loro forma, immergersi nell'educazione del bambino. Tuttavia, il periodo postpartum è molto importante, perché in questo momento il corpo della madre viene ripristinato e la salute futura della madre dipende da come viene ripristinato. Pertanto, molti medici raccomandano alle madri di seguire alcune raccomandazioni che ridurranno significativamente il rischio di complicanze ed effetti avversi. In questo articolo, esamineremo 10 divieti principali che non dovrebbero essere violati per evitare problemi di salute..

Non usare i tamponi dopo il parto

Alla domanda: "È possibile usare i tamponi dopo il parto?", I medici rispondono categoricamente "No". Poiché gli intensi cambiamenti ormonali che si verificano nelle prime sei settimane dopo la nascita sono accompagnati da rigetto di lochia, gli esperti raccomandano vivamente di utilizzare solo cuscinetti speciali, ma in nessun caso tamponi. Inizialmente, i lochia sono abbastanza abbondanti e contengono molto sangue e particelle delle membrane. Alla fine, lo scarico diventa trasparente e scarso. Ma anche dopo, è troppo presto per usare i tamponi. Separatamente, vale la pena dire che se una donna ha partorito con lacrime e crepe nel suo cavallo, l'uso di tamponi è severamente proibito! I medici raccomandano di usare i tamponi solo dopo la ripresa del ciclo mestruale, quando la scarica si normalizza e avrà uno stato uniforme.

Nel periodo successivo, è molto importante osservare l'igiene, lavare i genitali dopo aver visitato il bagno. Questo deve essere fatto con acqua bollita con l'aggiunta di un decotto di erbe medicinali. È anche importante cambiare regolarmente le guarnizioni - ogni due ore, anche se non sono riempite.

La negligenza igienica può portare alla crescita di batteri e allo sviluppo di infiammazione..

Non automedicare dopo il parto

Anche se la mamma non è riuscita a stabilire l'allattamento al seno, l'automedicazione e l'assunzione di farmaci senza prescrizione medica non è consigliabile. Per le donne che allattano al seno, il divieto di farmaci è ancora più importante. Dopotutto, la maggior parte dei farmaci passa nel latte materno e influisce negativamente sulla salute del bambino. Entrando nel latte, portano alla distruzione degli organi e dei sistemi del bambino. Gli effetti collaterali possono verificarsi in un bambino sotto forma di aumento dell'irritabilità, lacrimazione, gonfiore, diminuzione dell'appetito e comparsa di disbiosi. Tutto ciò può influire negativamente sul lavoro del fegato, sul cuore del bambino e su altre funzioni della sua salute. Una giovane madre dovrebbe ricordare che prima di assumere farmaci anche per il mal di testa, deve sempre consultare un medico, che può consigliare di interrompere l'allattamento per un po 'ed esprimere il latte per mantenere l'allattamento. Di norma, i farmaci vengono rimossi entro 24-48 ore dopo l'assunzione del medicinale. Una categoria speciale di farmaci comprende anticonvulsivanti, ormoni, vasocostrittori, antibiotici, sedativi, contraccettivi ormonali e persino alcune erbe.

Non automedicare, se parliamo di temperatura corporea elevata dopo il parto. Non "essere trattati" con paracetamolo o ibuprofene, i motivi possono essere molto gravi. Ricorda che è importante consultare un medico, anche se sei sicuro che la temperatura sia aumentata a causa del comune raffreddore o del ristagno del latte..

Non indossare una benda se ci sono controindicazioni

Molte madri considerano la fasciatura sicura e unica cosa utile, con la quale è possibile accelerare il ripristino della figura e tornare alle forme precedenti. Tuttavia, la benda non ha solo proprietà cosmetiche, ma anche medicinali, quindi non dovresti usare la benda da sola, senza consultare un medico, poiché ha alcune controindicazioni e indicazioni rigorose. Un medico dell'ospedale di maternità può raccomandare di indossare una benda se ci sono indicazioni dirette per questo. Se non ci sono controindicazioni ovvie, in ogni caso, si rivolga al medico.

Quindi, per quali motivi, il medico può prescrivere indossare una benda:

  • dolore dopo taglio cesareo;
  • problemi al sistema muscoloscheletrico: curvatura della colonna vertebrale, scoliosi, osteocondrosi, radicolite, ecc..
  • stomaco cadente e smagliature;
  • diminuzione del tono del corsetto muscolare.

Per quanto riguarda le controindicazioni, indossare una benda, è possibile elencare quanto segue:

  • punti nel perineo;
  • malattia renale e chiamato gonfiore;
  • problemi gastrointestinali;
  • malattie della pelle o allergiche ed eruzioni cutanee.

Una benda dopo il parto è sicuramente una cosa conveniente, ma va ricordato che nel periodo postpartum per la perdita di peso, è necessario dedicare tempo all'attività fisica, che affronterà l'attività in modo molto più efficace.

Non andare a dieta

Il desiderio naturale della mamma dopo il parto è di perdere rapidamente peso. Pertanto, molti scelgono una dieta, che spesso include il rifiuto di determinati alimenti e la limitazione del numero di calorie. I medici esperti non consigliano di farlo, inoltre, se la madre sta allattando. È assolutamente necessario seguire una certa dieta durante l'allattamento, quindi è necessario limitare i cibi grassi, piccanti, salati, fritti, mentre è importante osservare il contenuto calorico degli alimenti, che dovrebbero essere in media 2200-2500 kcal al giorno. Allo stesso tempo, non dovresti limitare la quantità di cibo per "perdere l'eccesso". Il corpo stesso tornerà alla normalità quando il liquido in eccesso fuoriesce e il volume del sangue circolante diminuisce. In circa due mesi, tutti i principali organi e sistemi di una donna riorganizzano il loro lavoro dopo la fine della gravidanza.

Non puoi fare il bagno nel periodo postpartum

Non essere in ritardo con lo svuotamento della vescica

Ogni donna dopo il parto dovrebbe monitorare lo svuotamento tempestivo della vescica. È meglio andare in bagno ogni 2-3 ore, anche se non c'è bisogno di urinare. Il fatto è che la sensibilità della vescica può diminuire dopo il parto, ciò è dovuto al fatto che l'utero, che si allunga dopo il parto, non esercita pressione sulla vescica. Il tono della vescica diminuisce, le sue pareti si gonfiano e si allungano notevolmente, cambiando la posizione della cavità addominale e degli organi pelvici a causa della grande quantità di urina. Questa condizione è irta dello sviluppo di cambiamenti infettivi e infiammatori negli organi del sistema urinario, nonché dell'infiammazione e delle complicanze della condizione dall'utero, dalle appendici e dall'intestino.

Con la minzione regolare, l'utero si contrae e viene ripristinata la posizione corretta degli organi che si trovano nel bacino. Inoltre, aderendo a questo regime, una donna smetterà rapidamente di sanguinare dal tratto genitale e ci sarà un completo ripristino del loro lavoro. Di solito, qualche tempo dopo la nascita, il processo urinario si normalizza..

Non puoi fare sesso nel periodo postpartum

Dopo la nascita, i ginecologi non raccomandano di fare sesso per 6-8 settimane. Durante questo periodo, il sistema riproduttivo della madre viene ripristinato, c'è una diminuzione delle dimensioni dell'utero a dimensioni normali. Anche durante questo periodo, la maggior parte delle donne mantiene la dimissione postpartum (lochia), e ciò rende anche necessaria l'astinenza dal sesso dopo il parto. Il sesso precoce dopo il parto può essere spiacevole per una donna e persino causare dolore a causa della vagina secca. Una libido sottovalutato di una donna che ha partorito è un evento normale, se dopo il parto non vuoi fare sesso, questa è solo una difesa naturale contro le complicazioni e la gravidanza indesiderata. Nel tempo, tutto si normalizza.

Dopo il parto con taglio cesareo, il ginecologo può raccomandare il riposo sessuale fino a 1-2 mesi. Anche la sutura sull'utero e la sutura sulla pelle dell'addome devono guarire prima che la coppia ritorni alla vita sessuale.

Soprattutto spesso, il prolungamento del periodo di astinenza sessuale è associato alla sutura dopo rotture dei tessuti molli del canale del parto o episiotomia. Se una donna ha avuto un parto complicato con lacrime perineali, devi aspettare che le suture guariscano. Non puoi disturbarli, altrimenti potrebbero disperdersi. Inoltre, a causa dei punti sul perineo, il sesso dopo il parto può essere doloroso e la donna stessa avrà paura di riprendere la vita sessuale. Vale anche la pena notare che se sul perineo sono stati posti punti (a causa di episiotomia o lacrime dei tessuti interni), una donna non dovrebbe sedersi dopo il parto per 3 settimane. Ciò è necessario affinché i tessuti siano completamente ripristinati e non vi siano divergenze di cuciture.

In caso di complicanze postpartum (ad esempio, curettage della cavità uterina dopo il parto), alle donne può essere vietato il sesso fino a 1-2 mesi. Successivamente, il periodo può essere esteso alla completa guarigione del canale del parto. Se si sono verificate complicazioni, il medico dirà alla coppia quando puoi fare sesso.

Non perdere o rimandare le visite dal ginecologo

Di norma, una visita dovrebbe essere immediatamente dopo una riduzione della scarica sanguinosa postpartum - lochia. Durante il parto, usando un taglio cesareo dal medico può essere effettuato a 6-8 settimane, a questo punto le cuciture sul perineo hanno il tempo di guarire un po ', il che consente un esame di qualità. In questo caso, è necessario assicurarsi che il muco da separare sia leggero e senza impurità sanguinanti, nel caso contrario, una visita dal medico non deve essere rinviata. Non puoi ritardare la visita, anche con un aumento della temperatura corporea, questo può indicare un'infiammazione dell'utero o suture interne. La comparsa di un odore sgradevole, un forte sanguinamento o un forte dolore, dovrebbe anche avvisare la mamma. Qualsiasi arrossamento e infiammazione delle suture esterne indicano un'infezione attaccata. Pertanto, il primo esame dopo la consegna da parte di un ginecologo deve essere effettuato poche settimane dopo la dimissione. Se si verificano i sintomi allarmanti sopra descritti - consultare immediatamente un medico, solo in questo modo è possibile evitare complicazioni pericolose.

Non è possibile praticare sport, scaricare la stampa

Entro 2-3 mesi dopo il parto, una donna non dovrebbe praticare sport attivi, durante i quali è possibile un'intensa attività fisica. Inoltre, non è possibile saltare, correre, eseguire esercizi associati al sollevamento di pesi superiori a 3,5 kg. Nel periodo postpartum, dovrebbero essere evitati anche esercizi relativi al carico sui muscoli addominali, come ad esempio: sollevare entrambe le gambe dalla posizione supina, portare le ginocchia piegate al torace dalla posizione supina, sollevare la parte superiore del corpo dalla posizione supina, alternare oscillazioni delle gambe. Questi esercizi possono provocare sanguinamento uterino o interrompere i processi dell'utero che ritornano al suo stato originale..

Prima di iniziare gli sport dopo il parto, è consigliabile sottoporsi a un esame da un ginecologo, soprattutto se ci sono state complicazioni del periodo postpartum o del taglio cesareo. In assenza di controindicazioni, è possibile tornare ai carichi prenatali, tenendo conto della forma fisica. È meglio iniziare a caricare i muscoli addominali con esercizi di respirazione, inclinazione e rotazione del corpo, grazie a loro i muscoli obliqui sono allenati.

Un esercizio popolare tra molti è il vuoto addominale, che è certamente un buon modo per mantenere il tono dei muscoli addominali, tuttavia è controindicato per una madre che ha recentemente partorito. Per iniziare l'esercizio, tutte le secrezioni postpartum dovrebbero uscire, dopo di che dovresti aspettare almeno altri 2 mesi. Altrimenti, è possibile sanguinamento ripetuto, avvelenamento del corpo con tossine..

Leggi di più su come perdere peso dopo il parto, abbiamo parlato in questo articolo..

Non rifiutare l'aiuto e fai tutto da solo

Nel periodo postpartum, molte donne hanno una milza associata a difficoltà incontrate nella cura di un bambino e delle faccende domestiche. All'inizio, è particolarmente difficile per la mamma stabilire un modo di vivere ed entrare in un ritmo. Una donna lotta per essere una buona madre, per far fronte ai suoi doveri, ma ogni difficoltà porta alla disperazione e ad sforzi ancora maggiori da parte sua. Vedendo le condizioni della donna, i suoi parenti stanno cercando di aiutarla in casa. Tuttavia, a causa della ristrutturazione del corpo, dei cambiamenti ormonali e di uno stato postpartum depressivo, tale aiuto può offendere una madre coniata di recente. Le potrebbe sembrare che i parenti la considerino una povera padrona e mamma.

Gli psicologi esperti raccomandano vivamente di non provare a rifare da soli tutte le faccende domestiche, anche se sembra che nessuno le farà meglio di te. Puoi e dovresti chiedere a tuo marito o a uno dei tuoi parenti. Se non puoi contare sull'aiuto, puoi rimandare le preoccupazioni che non riguardano direttamente mamma e bambino e senza le quali non accadrà nulla di catastrofico. Cerca di distribuire le responsabilità in casa, in modo che ci sia tempo per riposare. Quando il bambino si addormenta, non correre a correre per stirare i vestiti, sdraiarsi e riposare con lui. Una madre calma e riposata è molto più importante per un bambino rispetto ai pannolini perfettamente stirati. Se ti sembra che inizieranno a condannarti per la stiratura o una casa non pulita, quindi chiedi aiuto ai tuoi cari, lasciali sedere con il bambino e fai tranquillamente affari.

Ricorda che con uno stress prolungato, la difesa immunitaria del corpo diminuisce. La mancanza di sonno e riposo provoca l'insorgenza o l'esacerbazione di varie malattie, la diminuzione dell'umore e lo sviluppo di gravi conseguenze. Nel tempo, tutto funzionerà e avrà un ritmo normale.

"Sono orgoglioso della pancia postnatale": come le mamme star si prendono cura del parto

Poche ragazze amano il loro corpo dopo il parto, e certamente non tutti sono pronti a "pubblicizzarlo". E alcune stelle sono ancora pronte - ed è molto audace e lodevole! Chi sono queste eroine - vedi nel nostro articolo!

Anastasia Reshetova

La 23enne Anastasia Reshetova ha dimostrato la sua pancia nella storia il sesto giorno dopo la nascita. La ragazza è già pronta per l'allenamento per tornare alle forme precedenti, ma per questo è troppo presto. Nonostante i commenti di Anastasia, crediamo che stia molto bene. E voglio lodarla per un atto così audace: nell'Instagram "artificiale" non vedi spesso un video di un corpo femminile senza ritocco e filtri.

Candice Swanepoel

Nel giugno 2018, Candice Swanepoel ha dato alla luce un secondo figlio, e molti hanno iniziato a discutere del suo accesso alla spiaggia 12 giorni dopo l'apparizione di suo figlio. A cui la modella ha risposto nella sua storia: “Questa foto è stata scattata 12 giorni dopo aver dato alla luce un figlio. Se vuoi dire qualcosa di brutto su di lui... guardati prima. La società può essere così malvagia... Le donne non possono soddisfare gli standard di bellezza, e non mi vergogno di mostrare la mia pancia postpartum. Sono persino orgoglioso di lui. In esso, ho avuto un figlio per 9 mesi, penso di meritare il diritto di avere un piccolo stomaco. O è che sono una modella? Bene, le modelle sono persone normali, quindi lasciami tranquillamente rilassarmi sulla spiaggia, per favore. ” Ed è impossibile non essere d'accordo con lei!

Regina Todorenko

Durante la gravidanza, Regina Todorenko ha guadagnato 18 chilogrammi, quindi la ragazza era molto timida della sua figura. Ma già 4 mesi dopo la nascita, la presentatrice televisiva ha soddisfatto i fan con una nuova foto su Instagram, dove ha mostrato una figura con forme femminili. Secondo la stessa Regina, una corretta alimentazione, l'allattamento al seno, lo yoga e lo stress l'hanno aiutata a perdere chili in più. Ora la stella sembra follemente felice!

Natalie Yaschuk

La famosa blogger di Instagram è diventata madre il 1 ° settembre 2019 e quasi due mesi dopo il parto ha pubblicato un video che mostra le sue forme. Natalie afferma che "è spiacevole essere in un tale corpo" e sebbene la ragazza non si impegni per gli standard di bellezza, ha in testa un ideale di se stessa, che vuole venire con il tempo. La star ha fissato un obiettivo - perdere peso fino al 1 ° giugno del prossimo anno - e ha promesso di condividere i suoi risultati con gli abbonati. E vogliamo enfatizzare l'incredibile forza di volontà di Natalie e augurare il suo successo!

Stile

Opzione temporanea: abbigliamento postpartum

31 agosto 2012, 11:40 | Katya Baranova

Dopo che le passioni si sono attenuate, che sono in effetti connesse con la nascita di un bambino e l'instaurarsi dell'allattamento al seno, la giovane madre inizia a fare domande molto più prosaiche. Cosa vestire? Fu una fortuna per coloro che poco dopo il lieto evento acquisirono le loro dimensioni "pre-incinta", o addirittura persero un paio di chilogrammi "sopra la norma". Ma che dire di quelli che hanno avuto la fortuna di acquisire nuove forme insolite e rotondità dove prima non c'era?

Suggerimento: "Aspetta un paio di mesi, poi tutto cambierà e deciderai cosa ti si addice adesso" non fa per noi. Dopotutto, voglio apparire attraente non tra pochi mesi, ma oggi. Quindi cosa scegliere per nascondere la pancia ancora grande, i fianchi divisi e la mancanza di vita?

In ogni caso, non rimandare a prenderti cura di te prima. Tornare indietro e indossare gli abiti che indossavi durante la gravidanza? Puoi, ma cosa fare se è diventato irrimediabilmente grande per te e i tuoi pantaloni preferiti non sono ancora fissati?

Prova jeans o pantaloni elasticizzati. Entro pochi mesi, il tuo corpo cambierà e questa versione dei pantaloni si adatterà alle tue forme irregolari. Prendi la taglia adatta a te ora e non quella che indossavi prima della gravidanza o che vorresti indossare in seguito.

Michael Michael Kors

Maglioni allentati con una linea di spalla abbassata aiuteranno a sembrare sexy, mostrando solo quelle parti del corpo che sono rimaste invariate. Aggiorna l'immagine di perle lunghe come accessori.

Tuniche in stile impero di cui probabilmente ti sei innamorato durante la gravidanza. Ora ti saranno utili non meno. Al fine di enfatizzare la scollatura, nascondere lo stomaco e anche essere in grado di nutrire con calma il bambino, camicette perfette con un odore. È molto conveniente, soprattutto se stai allattando un bambino e allo stesso tempo bello. Non dimenticare che è consigliabile scegliere camicette realizzate con materiali naturali che non causano allergie, assorbono bene l'umidità e sono semplicemente piacevoli per la pelle..

Un'altra varietà di camicette con un girovita rialzato e un orlo lussureggiante è offerta da Jennifer Lopez nella collezione per Khol. La sua camicetta è abbastanza lunga da nascondere anche i fianchi. Pantaloni dritti neri allungheranno la gamba. Jennifer scherza sul fatto che una colorazione così eterogenea nasconderà facilmente alcuni momenti inaspettati inevitabili con un bambino piccolo.

Non dimenticare i baschi, che nascondono perfettamente la pancia e i fianchi, e non lasciano passerelle di moda per diverse stagioni di fila, e una gonna a tulipano è una manna dal cielo per coloro che vogliono nascondere un volume inutile in mezzo al corpo.

Di malene birger

Ricorda che il nero è sottile e indossa con calma pantaloni neri e un maglione nero. Usa un mare di accessori vibranti. Collane, scialli, borse, bracciali dovrebbero scintillare abbagliante. Non dimenticare le scarpe. Scarpe alla moda con tacchi non troppo alti conferiranno all'immagine ancora più luminosità. Ma è meglio rimandare i tacchetti alti: il corpo non si è ancora ricostruito dopo la gravidanza e un tacco alto può causare mal di schiena e malattie delle gambe.

E quali sono i tuoi segreti per apparire belli subito dopo la nascita? Quanto presto eri pronto ad apparire nella società?

5 consigli eleganti per nascondere la pancia dopo il parto

5 consigli eleganti per nascondere la pancia dopo il parto

Uno dei principali problemi dopo il parto è l'eccesso di volume nella zona della vita. Per nascondere questo inconveniente, molti decidono su un intimo elasticizzato. Tuttavia, siamo onesti: camminare per più di 3 ore in un corsetto non è facile, soprattutto se devi pulire la casa, andare al negozio - in generale, spostarti molto. Questo non significa che devi rifiutarti di uscire, vale la pena dare un'occhiata al tuo guardaroba in un modo nuovo! Combinando correttamente cose già familiari, renderai la tua silhouette più raffinata e diventerai di nuovo come te. Portiamo alla tua attenzione 5 consigli visivi per la scelta dei vestiti dopo il parto: a proposito, abbiamo selezionato appositamente esempi di foto di ragazze "nel corpo" in modo che tu possa davvero assicurarti che tali immagini siano davvero sottili!

Gonne a vita alta

Se preferisci uno stile femminile e spesso hai indossato le gonne prima della gravidanza, non affrettarti a rinunciare alla tua scorza. Prendi 2-3 gonne a vita alta e sentiti libero di combinarle con top e camicette diverse. Dai la preferenza a materiali densi, dovresti anche prestare attenzione alla lunghezza del midi - tali modelli allungheranno visivamente la tua silhouette, il che significa che distoglieranno l'area del problema.

Gilet extra lunghi

Un'ottima opzione per nascondere difetti nei volumi è quella di scegliere un giubbotto o una giacca allungata a contrasto. Non è necessario fissarlo affatto - al contrario, se trovi un modello ben adattato, quindi in uno stile libero sembrerà ancora meglio! E i pavimenti aperti “disegneranno” 2 linee verticali, quindi l'area della vita apparirà meno voluminosa.

Abiti di stampa

Molte madri appena nate smettono di indossare abiti perché, a loro avviso, sottolineano lo stomaco e rovinano l'impressione generale. Tuttavia, se scegli un tessuto con una stampa, le transizioni luminose distoglieranno i volumi odiati. A proposito, se i modelli monofonici in bianco possono riempire, quindi preferendo motivi floreali o geometrici, puoi benissimo permetterti modelli con una base in bianco - perché rinfresca così le immagini estive!

Camicie eleganti a righe verticali

La tendenza del 2017 sono le camicie eleganti. Dopo il parto, questa parte dell'armadio rimane rilevante: i modelli con una cintura sono perfettamente sottili e, se scegli un abito con una striscia verticale, il riflesso nello specchio ti aiuterà a sentire la vecchia fiducia in se stessi. Bene, se sei imbarazzato per mettere a nudo le gambe, puoi indossare pantaloni skinny con questo stile di camicia.

Accenti luminosi

Spalle aperte, maniche a balze, un taglio insolito del vestito: tutto ciò farà ammirare gli altri con fermezza, guardandoti nei dettagli. Anche distrarre dalle carenze aiuterà l'asimmetria nei vestiti. Pertanto, non aver paura di sperimentare: forse un vestito con un peplo è l'ideale per te e questo diventerà il tuo biglietto da visita!

Up