logo

La scelta è fatta: il passeggino viene acquistato. Ora sorge la domanda per la mamma su cosa mettere in un passeggino per il suo bambino appena nato. Dopotutto, il corpo del piccolo uomo è così tenero che devi tener conto di molte sfumature per dotarlo di un posto conveniente in cui nulla premerà o strofinerà.

Un criterio importante che determina l'elenco e la quantità di ciò che è necessario mettere in un passeggino è la stagione. Nei periodi caldi, è sufficiente gettare alcuni letti sottili, al freddo hanno bisogno di più in modo che il bambino non si congeli.

È importante prestare attenzione al passeggino stesso: quanto la superficie del sonno soddisfa gli standard ortopedici per un neonato? Se non è perfettamente liscio, saranno necessarie ulteriori linguette, ad esempio un materasso, in modo che il bambino si trovi su una superficie dura e piatta, contribuendo alla corretta formazione della colonna vertebrale.

Cosa mettere un neonato in un passeggino in tempo caldo

Se è estate fuori e il passeggino ha una superficie dura e uniforme, puoi cavartela con una coperta sottile e un pannolino posto sopra la coperta. Se la durezza e l'uniformità del letto sono in dubbio, è meglio posare un materasso sottile. Ora vengono prodotti molti materassi (ci sono materassi syntepon, con imbottitura in cocco, ecc.) Progettati specificamente per i passeggini. La lunghezza della culla nei passeggini è diversa, in base a ciò i materassi sono disponibili anche in diverse lunghezze, quindi è necessario prestare attenzione alle dimensioni al momento dell'acquisto. Se la situazione in cui il materasso non si adatta al passeggino è riparabile, è possibile rimuovere l'eccesso, quindi un piccolo materasso che non copre completamente il fondo causerà qualche disagio.

Per le fresche giornate estive, puoi usare una busta estiva leggera con materiali semplici per il neonato. Questo è utile se al bambino non piace nascondersi dietro una coperta e la scarica costantemente. Ma quando usi una busta, devi comunque mettere qualcosa in un passeggino: un materasso o una coperta leggera.

Cosa mettere un neonato in un passeggino al freddo

Con l'avvicinarsi della stagione fredda, è importante non solo vestire il bambino più caldo, ma anche riscaldare il passeggino. Puoi mettere una coperta prima di mettere il bambino. E dall'alto ancora coprilo, se necessario. Questa opzione è buona per la bassa stagione. A proposito, per questo periodo ci sono anche comode buste isolate.

L'inverno è un periodo particolarmente freddo, quindi una busta di pelliccia in un passeggino per un neonato è la soluzione ideale. Di solito sono fatti di pelle di pecora - pelliccia naturale che trattiene perfettamente il calore. L'unico aspetto negativo di tali buste è il loro costo piuttosto elevato. Un'altra opzione, più economica, è quella delle buste invernali per neonati su un winterizer sintetico. Sono anche abbastanza caldi.

La vita utile della busta è di breve durata, poiché il bambino cresce rapidamente e dopo sei mesi, e alcuni anche prima, cessa di adattarsi lì. In considerazione di ciò, una busta trasformatore, che funge da busta durante il periodo neonatale del bambino, diventerà un'opzione particolarmente interessante per i genitori pratici, quindi quando il bambino sarà cresciuto, verrà trasformato in una coperta calda da una copertura sulle gambe per il passeggino.

Un'altra opzione per un trasformatore è una tuta a busta. Di solito è progettato per i bambini fino a un anno. Durante il periodo neonatale, è un sacco a pelo con le maniche e poi, con l'aiuto delle cerniere, diventa una tuta intera a tutti gli effetti. Quando il bambino è cresciuto e sta provando a muovere i primi passi, una tuta del genere tornerà utile.

La domanda su cosa mettere nel passeggino viene decisa da ciascuna madre in modo indipendente, in base alle caratteristiche del bambino, alle sue preferenze e alle possibilità finanziarie. Ma c'è un altro suggerimento degno di nota: immagina te stesso al posto di un bambino. Quindi molte domande saranno risolte da sole..

Andiamo a fare una passeggiata con il bambino: ciò che è necessario nel passeggino per il neonato in modo che sia comodo e sicuro?

Nei primi mesi di vita, un bambino ha bisogno di cure speciali. Quando si sceglie un passeggino per un neonato, è necessario prestare particolare attenzione alla rigidità della base. La base dovrebbe essere piatta, senza piegarsi. Questo è importante per la corretta formazione del sistema muscolo-scheletrico del bambino. Inoltre, il passeggino deve avere un buon controllo.

Quando si sceglie un passeggino, è necessario dare la preferenza ai modelli con ruote gonfiabili in gomma, poiché la corsa di un passeggino del genere è regolare, il bambino non si agita e il sonno del bambino durante una passeggiata diventa forte e calmo.

Vale la pena prestare attenzione agli accessori aggiuntivi per il passeggino, senza i quali la camminata potrebbe non avvenire.

Cosa posare?

Il trasferimento di calore del neonato è imperfetto, quindi prima di tutto vale la pena pensare a come assicurarsi che il bambino non si congeli durante una passeggiata. Quando fa freddo, il bambino merita riparo. Si possono distinguere i seguenti accessori per il passeggino, con l'aiuto del quale sarà possibile trattenere il calore all'interno del veicolo del bambino.

    Una coperta. Nella stagione fredda, mentre cammini, dovresti coprire il neonato con una coperta per evitare che il bambino si congeli. Allo stesso tempo, è necessario ricordare che la termoregolazione dei bambini è imperfetta, quindi lo spessore della coperta deve corrispondere al tempo per evitare il surriscaldamento.

In estate, una coperta di flanella o di cotone può essere utilizzata come coperta. Un tale pannolino realizzato con materiali naturali proteggerà il bambino dalle correnti d'aria e lo proteggerà dal surriscaldamento, lasciando entrare l'aria. Plaid. Il plaid viene utilizzato solo nella stagione fredda, spesso in inverno. Il plaid può essere realizzato sia con materiali naturali che artificiali. Le coperte di lana sono più calde, ma possono far entrare l'aria fredda. Pertanto, la preferenza dovrebbe essere data ai tappeti artificiali..

Inoltre, i colori di tali tappeti colpiscono in abbondanza, puoi scegliere l'opzione per abbinare il passeggino.contenuto ↑

Ho bisogno di un cuscino?

Per quanto riguarda la scelta di un cuscino per un neonato, vale la pena ricordare che i bambini non hanno bisogno di un cuscino normale. Per la corretta formazione del sistema muscolo-scheletrico, il bambino dovrebbe dormire su una base solida senza cuscino.

Tipi di cuscini

Per le passeggiate all'aperto, i seguenti tipi di cuscini possono essere inseriti nel passeggino.

  • Plain. Tale cuscino non è adatto all'uso da parte dei neonati, poiché tale uso può influire negativamente sulla corretta formazione del cranio del bambino.
  • Ortopedico. Questo cuscino viene utilizzato solo dopo aver consultato uno specialista, rigorosamente allo scopo di identificare patologie dello sviluppo del neonato. Con quale frequenza utilizzare un cuscino del genere e se è adatto a camminare su una sedia a rotelle, solo il medico curante determina. Al fine di prevenire lo sviluppo anormale del cranio in un bambino, tale cuscino non può essere utilizzato.
  • Freyka. Il cosiddetto cuscino Freyk è un dispositivo speciale per fissare le gambe del bambino con displasia articolare. È usato solo per la nomina di un chirurgo ortopedico, in quanto vi sono gravi controindicazioni.

Ma anche se il bambino ha bisogno di cure con l'aiuto del cuscino Freyk, devi consultare uno specialista se vale la pena usare questo dispositivo nel passeggino, perché spesso i bambini provano disagio quando lo indossano, piangono, quindi la camminata potrebbe non aver luogo.

Dopo la scadenza del periodo di adattamento, le passeggiate all'aperto si terranno con doppio beneficio.

Oggetti aggiuntivi

Puoi usare oggetti aggiuntivi nel passeggino per riscaldarti all'interno.

  • Foglia sciolta. Inserti speciali nel passeggino vengono spesso nel kit e creano un "intero" con il passeggino. Tali rivestimenti sono generalmente realizzati con lo stesso materiale (spesso sintetico) del passeggino. Proteggono il bambino dal vento, sembrano eleganti, quindi possono essere utilizzati in una passeggiata o in qualsiasi luogo pubblico separatamente dal passeggino.
  • L'involucro. La busta è progettata per preservare il calore all'interno del passeggino quando fa freddo. Le buste hanno un bell'aspetto. Sono funzionali perché dotati di vari dispositivi per una rapida indossazione e rimozione. Le buste si distinguono per il segno di quanto sono calde. Ci sono buste sottili per l'inizio dell'autunno o la tarda primavera. Per l'inverno, dovresti scegliere un'opzione su una pelle di pecora o una busta del trasformatore con uno strato caldo staccabile.
  • Bozzolo. Cocoon è un dispositivo speciale per dormire un neonato. Di norma, un bozzolo viene utilizzato all'interno, su letti, divani, creando con l'aiuto di una protezione bozzolo per il bambino che cade. Un bozzolo potrebbe semplicemente non adattarsi a un passeggino, quindi usarlo durante una passeggiata sarà inappropriato.
contenuto ↑

Cosa cercare quando si scelgono gli accessori

  1. Quando si scelgono gli accessori per un passeggino, come qualsiasi altro prodotto destinato a un bambino, è necessario prestare particolare attenzione alla qualità della merce.
  2. Il produttore deve essere ben noto..
  3. Il prodotto deve essere conforme a SanPiN 2.4.7 / 1.1.2651-10.
  4. Il prodotto deve essere sicuro, non provocare reazioni allergiche..
  5. La prima cosa a cui dovresti prestare attenzione è l'odore. Un prodotto con un forte odore sgradevole categoricamente non può essere utilizzato come accessorio per un passeggino. Le sostanze tossiche possono causare soffocamento in un bambino.
  6. Quando si sceglie un prodotto in un passeggino, un neonato dovrebbe prestare attenzione ai materiali con cui è realizzato. Devono essere naturali e rispettosi dell'ambiente..
contenuto ↑

Conclusione

La moderna varietà di accessori per passeggini ti consente di rendere le passeggiate più confortevoli sia per il bambino che per la mamma. Quando si scelgono tali accessori, è necessario prestare particolare attenzione alla loro qualità, nonché ai materiali con cui sono realizzati.

Neonna

Sei qui

Come scegliere una carrozzina per un neonato. Consigli utili

Forse la domanda su come scegliere una carrozzina è la prima domanda che una futura madre dovrebbe porsi. Ti consigliamo di trovare la risposta fino al momento in cui è nato il tuo bambino. Preparati in anticipo, in modo che in seguito dirigerai tutte le tue forze nella comunicazione con il bambino e non nella risoluzione dei problemi. Consigli utili per i genitori in questo articolo..

Come scegliere un passeggino per un neonato

La risposta alla domanda su quale carrozzina è meglio scegliere non è così semplice da dare, poiché vale la pena considerare molti requisiti rigorosi, come sicurezza, affidabilità, qualità e protezione dagli agenti atmosferici. Inoltre, non bisogna dimenticare le caratteristiche fisiologiche del bambino.

Inoltre, il modello dovrebbe certamente essere di gradimento per la madre, perché dovrà controllarlo, cioè abbassarlo e sollevarlo tramite ascensore o scale, superare cumuli di neve e altri ostacoli.

Importante! Non confondere i termini "passeggino" e "passeggino". Quando si sviluppano veicoli per neonati, il fatto che i bambini di età inferiore a 6 mesi non siano in grado di sedersi non viene preso in considerazione.

Passeggini 2 in 1

Il trasporto per il neonato 2 in 1 è un'opzione economica e conveniente sia per le briciole che per sua madre. Il risparmio sta anche nel fatto che il modello viene acquisito una volta - alla nascita e viene utilizzato fino al momento in cui il bambino non ha più bisogno del veicolo.

Il modello 2 in 1 differisce dallo standard in presenza di 2 blocchi rimovibili. Ogni unità è fissata come necessario sul telaio. I componenti che non sono attualmente necessari possono essere lasciati a casa. 2 in 1: un'opzione pratica e pratica che ti aiuterà sempre.

  • Blocco da passeggio.
  • cappuccio.
  • Telaio.
  • L'involucro.
  • Culla.
  • Borsa per mamma.

Passeggini 3 in 1

Quando ti chiedi come scegliere un passeggino, non ignorare l'opzione 3 in 1. I modelli per il neonato 3 in 1 sono una soluzione universale che combina 3 blocchi:

  • Culla per bambini fino a sei mesi. Alcuni modelli sono usati in macchina..
  • Sedia da passeggio per un bambino da 6 mesi a 3 anni. Il livello di inclinazione consente di regolare la schiena. Le cinture di sicurezza hanno un morbido scorrimento. Cape ai piedi.
  • Trasporto seggiolino auto (rilevante per i genitori con un'auto personale). Adatto a bambini di peso non superiore a 13 kg. Le poltrone sono in metallo e plastica resistente. Durante il viaggio, il bambino è protetto in modo affidabile da urti e scosse. Il blocco può essere utilizzato come sedia a dondolo.

Per trasformare i veicoli dei bambini, è sufficiente sostituire l'unità rimuovendola dal telaio.

Passeggino per la primavera-estate

La primavera-estate è un momento confortevole per le mamme che camminano con il bambino. Allo stesso tempo, il livello di comfort dipende dalla comodità del trasporto dei bambini. La domanda su quale passeggino scegliere per un neonato in primavera o in estate è abbastanza rilevante per i genitori. Quando si sceglie, ricordare che il modello non deve solo essere attraente nell'aspetto, ma anche comodo da usare e affidabile..

Se un omino è nato in estate o in primavera, la culla è la migliore risposta alla domanda su come scegliere una carrozzina. Il fatto è che il modello è dotato di accessori aggiuntivi come un cappuccio, i lati alti e una copertura antipioggia in grado di proteggere dal sole cocente e dalla pioggia.

Inoltre, la culla ha una cuccetta spaziosa e il neonato ha bisogno di una base ancora rigida. I produttori si sono assicurati che la schiena della madre fosse in una posizione comoda, posizionando la culla in alto sul terreno.

Carrozza per il neonato per l'autunno-inverno

Dopo aver chiesto quale passeggino scegliere per un neonato in inverno o in autunno, si dovrebbe tener conto del fatto che il trasporto deve soddisfare una serie di requisiti:

  1. La culla è riscaldata.
  2. Non ci sono spazi vuoti nei punti in cui sono fissate le cuciture.
  3. La scatola è spaziosa per adattarsi al bambino in tuta o busta.
  4. Il fondo è alla massima distanza dal suolo.
  5. Ruote in gomma di grande diametro.
  6. Cappuccio stretto che offre un'eccellente protezione contro neve e pioggia.
  7. Lati alti.
  8. Ottima ammortizzazione.
  9. Impermeabile con rivestimento idrorepellente.

Acquistare un passeggino: cosa cercare

Capire quale carrozzina è adatta, quale scegliere per le tue briciole non sarà difficile se sai a cosa prestare attenzione. Prima di prendere una decisione, dai un'occhiata a quanto segue:

1. Pervietà delle ruote. Se diventi mamma in primavera o in estate, questo indicatore non è così importante. Se si tratta di inverno o autunno, la qualità delle ruote è di fondamentale importanza. Valuta le opzioni come:

  • Il numero di ruote. I doppi danno stabilità e passabilità, tuttavia non è molto conveniente fare appello alle rampe.
  • La presenza di ruote anteriori flottanti (piccola ruota di 360 gradi, grande - 30-50), facilitando notevolmente la gestione.
  • Ruote gemellate piroettanti: piccola anteriore e grande posteriore.
  • Il miglior materiale con cui sono realizzate le ruote è la gommapiuma. Queste ruote sono abbastanza leggere e facili da assorbire..

2. Per capire come scegliere una carrozzina, guarda la culla. Dovrebbe avere un'adeguata protezione contro insetti, precipitazioni e sole. Dai un'occhiata ad alcune opzioni:

  • Lunghezza interna - oltre 80 cm.
  • Inserzione in mesh nel cappuccio, in modo da poter parzialmente slacciare il cappuccio e prevenire la sudorazione.
  • Ampio cappuccio con apertura a 180 gradi per proteggere il bambino dal sole. Sono anche adatte le opzioni di visiera parasole..
  • La maniglia a croce, regolabile in altezza che consentirà a ciascun membro della famiglia di regolare l'altezza in base alla crescita.
  • Sistema di ventilazione regolabile nella parte inferiore della base, che fornisce scambio d'aria e rimozione dell'umidità.
  • Passeggino idrorepellente.
  • La presenza di un meccanismo di sollevamento della parte superiore del corpo (i bambini di 6 mesi vogliono occupare una posizione seduta).
  • Rivestimenti in vimini dall'interno per mantenere caldo il bambino. Anche la tappezzeria in tessuto naturale è adatta..

3. Quando si decide come scegliere una carrozzina, vedere se il modello ha accessori importanti:

  • zanzariera.
  • Impermeabile.
  • Parasole.
  • Portabicchieri (in modo che non ci siano problemi con l'allattamento, al caldo, la mamma dovrebbe compensare la perdita di liquidi in modo tempestivo).
  • Una borsa per varie piccole cose, senza la quale non puoi fare.
  • Tasche per cose che possono perdersi in una borsa.

Ora sai come scegliere il passeggino giusto. Esistono molti tipi di carrozzine per neonati, che i genitori decidono in base alle condizioni del suo utilizzo e alle loro esigenze.

Di cosa ha bisogno un neonato per la prima volta?

Meno tempo rimane prima dell'ora "X" (PDD - la data preliminare del parto), più ogni futura mamma pensa a quali cose un neonato avrà bisogno per la prima volta, cosa deve essere tenuto a casa, cosa è necessario portare con sé in ospedale, quali giocattoli ed è meglio acquistare oggetti subito e senza i quali puoi farlo. Di solito nella clinica prenatale forniscono un elenco approssimativo del guardaroba e degli accessori necessari per il bambino nelle prime ore e giorni di vita, un elenco di cose per la mamma. È anche consigliabile che una donna faccia un elenco dettagliato degli acquisti che dovranno essere effettuati prima o immediatamente dopo la nascita del bambino, in modo che portarlo fuori dall'ospedale non si affretti a cercare le cose giuste.


Cosa portiamo con noi in ospedale: un elenco di cose necessarie

Quando si sceglie un ospedale di maternità, è necessario considerare immediatamente se è possibile portare e usare i propri vestiti per il neonato o nelle prime ore di vita del bambino avvolto nei pannolini dell'ospedale. Negli ospedali, che sono posizionati come "adatti ai bambini" e praticano il parto più naturale, è il benvenuto se il bambino è vestito con articoli per la casa fin dai primi minuti.

In ospedale, il bambino avrà bisogno di:

  1. Una serie di abiti subito dopo la nascita: una canottiera, una camicetta o un corpo da bambino con manica lunga, cursori, graffi, calze o un "omino" con maniche lunghe, un berretto leggero, un berretto caldo. In alcuni ospedali di maternità, il neonato viene immediatamente vestito con questi indumenti senza rimuovere la lubrificazione naturale originale, quindi questo kit può essere applicato sul bambino solo dopo il lavaggio. All'ultima ecografia e prima del parto, i ginecologi esprimono l'altezza e il peso approssimativi del bambino, in base a questi parametri, è necessario scegliere la dimensione dei vestiti, il più delle volte 50-56, ma se il peso del neonato è superiore a 4-4,5 kg, è meglio prendere la dimensione 60-62;
  2. Pannolini per neonati per neonati (si consiglia ai pediatri di prendere diversi pezzi di diversi produttori e determinare la marca più adatta);
  3. 2-3 cofani leggeri e 2-3 caldi;
  4. 3-4 set di gilet, cursori, camicette o body e "piccoli uomini", dato che i vestiti possono sporcarsi quando si cambiano i pannolini, sputando il bambino;
  5. 3-4 polmoni e altrettanti pannolini di flanella, se prevedi di fasciare un neonato;
  6. Prodotti per l'igiene del bambino: polvere, olio per bambini, latte per il corpo del bambino, crema per pannolini, salviettine umidificate;
  7. Termometro digitale;
  8. Abbigliamento per dimissione, tenendo conto del periodo dell'anno: in inverno, il bambino può essere vestito con una tuta calda e avvolto in una busta, in estate puoi fare con un bellissimo abito e una busta.

Quando vai in ospedale, devi anche pensare alle cose per la mamma. I genitori esperti sono invitati a prendere:

  • Documenti (sono richiesti una tessera sanitaria e un certificato di cambio e nascita, se uno è a portata di mano, passaporto, polizza assicurativa);
  • Un set di vestiti per il parto (una semplice camicia da notte, se non distribuita in ospedale, pantofole di gomma);
  • La vestaglia è leggera o calda a seconda della stagione;
  • 2-3 paia di calze;
  • Pannolini usa e getta, sono utili nelle prime ore dopo la nascita;
  • Tiralatte per evitare problemi al seno;
  • Cuscinetti per il petto;
  • Reggiseno per madri che allattano;
  • I soliti prodotti cosmetici per la cura del viso e del corpo che una donna usa;
  • Telefono, ricarica, altri oggetti raccomandati nella clinica prenatale o durante una visita di studio all'ospedale di maternità.

L'elenco degli oggetti e delle cose necessarie per un neonato dopo la dimissione dall'ospedale

Ora, se la nascita è avvenuta senza complicazioni e il bambino, la mamma si sente bene, vengono dimessi dall'ospedale dopo 3-4 giorni. Durante questo periodo, il giovane papà e altri parenti devono preparare il più possibile lo spazio per il neonato e acquistare i beni necessari e utili se non sono stati acquistati in anticipo.

Un elenco completo di ciò di cui il bambino avrà bisogno nel primo mese:

  1. Culla, materasso, coperta, set biancheria da letto. Per i neonati nella culla, si consiglia di acquistare speciali materassi realizzati con filler naturali: grano saraceno, fibra di cocco, crine di cavallo. È meglio prendere una coperta da materiali ipoallergenici, ad esempio lana di pecora pettinata. I pediatri non consigliano di acquistare un cuscino per un bambino fino a un anno di età;
  2. Carrozzina con culla. Nel passeggino hai bisogno di un piccolo materasso, zanzariera, parapioggia. Se il bambino è nato in inverno, nel passeggino sarà necessario un passeggino o una coperta da busta calda, ad esempio, da una pelle di pecora; puoi anche acquistare o cucire coperte isolanti aggiuntive e una frizione a manica in modo che le mani di tua madre non si congelino mentre cammini;
  3. Bagno, scivolo o materasso, prodotti da bagno (sapone, shampoo per bambini, gel per il corpo, schiuma da bagno, erbe), un asciugamano speciale. I pediatri consigliano di fare il bagno al neonato per le prime settimane fino a quando l'ombelico non è guarito, in un bagno separato e poi in un bagno per adulti, dove è possibile impegnarsi in neonati che nuotano o nuotano con uno speciale cerchio per bambini attorno al collo. Per rendere più conveniente per i genitori tenere il bambino, puoi mettere uno scivolo di plastica o un materasso in schiuma nella vasca da bagno. Si consiglia di lavare il bambino con sapone o gel per bambini non più di 2-3 volte a settimana, in modo da non asciugare la sua pelle delicata. Può essere utilizzato per il bagno di erbe appena nate (camomilla, spago) o prodotti farmaceutici che le contengono. Un asciugamano per bambini è meglio comprarne uno grande con un cappuccio o un comodo angolo che proteggerà la sua testa dal freddo dopo le procedure dell'acqua;
  4. Fasciatoio. Certo, puoi cambiare il bambino sul letto o sul divano, ma è molto più conveniente su un tavolo speciale. Nella stanza puoi mettere una cassettiera per le cose dei bambini, sulla cui superficie superiore ci sarà un posto per cambiare, o acquistare una speciale superficie cambiante che può essere messa su un letto o un divano;
  5. Pannolini da imballaggio per neonati, puoi scegliere un modello per un ragazzo o una ragazza, o la taglia "1" adatta al marchio del bambino;
  6. Salviette per neonati ipoallergeniche;
  7. Prodotti per l'igiene: latte per il corpo del bambino, olio, polvere, crema per pannolini;
  8. Forbici per unghie per bambini, pinze per rimuovere le unghie troppo cresciute; Mezzi per trattare l'ombelico (verde, perossido), se il pediatra consiglia di farlo;
  9. Pannolini usa e getta e tela cerata per bambini a letto mentre si veste un neonato e in un letto per dormire;
  10. Sapone per bambini o polvere per bambini per il lavaggio;
  11. Set di vestiti a seconda della stagione.

Il più necessario per le briciole di cose per la prima volta


I giovani genitori spesso si chiedono di quanti vestiti abbia bisogno un neonato. Quali vestiti sono necessari. L'esperienza dimostra che durante questo periodo, i bambini crescono molto attivamente e molte cose la mamma non ha il tempo di vestirle nemmeno una volta.

Ma c'è un minimo di abbigliamento raccomandato per le briciole da usare a casa:

  • "Little men" - tuta da lavoro per la casa con maniche lunghe o corte, a seconda del periodo dell'anno - 1 pezzo.;
  • corpo con una manica corta - 1 pz., se la temperatura nella stanza in cui il bambino è superiore a 20 ° C;
  • corpo con manica lunga - 1 pz.;
  • il cappuccio è leggero e caldo - 1 pz., ma se il bambino ha delle croste in testa che devono essere rimosse con mezzi speciali, è meglio prendere alcuni tappi;
  • i gilet sono leggeri, flanella, i cursori sono leggeri, flanella - 2-3 pezzi.;
  • antigraffio - 2 coppie;
  • calze - 2 paia;
  • bavaglino, che si consiglia di indossare durante l'alimentazione - 2 pezzi.;
  • se è prevista la fasciatura - un minimo di 2 pannolini leggeri e di flanella. Ogni genitore decide da sé quanti pannolini avrà bisogno, data la frequenza con cui verranno lavati.

Se il bambino è nato in inverno o in primavera fresca, in autunno per le passeggiate avrai anche bisogno di:

  • "piccolo uomo" di lana o di sospensione sotto gli abiti da strada;
  • tuta calda, preferibilmente a braccia e gambe chiuse, o una busta speciale per neonati per camminare, ulteriormente isolata con imbottitura in poliestere, holofiber o pelle di pecora;
  • guanti e stivaletti aggiuntivi, se non sono in tuta o il bambino camminerà in una busta;
  • un cappello caldo che copre bene la fronte e le orecchie;

Per una ragazza appena nata, puoi anche acquistare vari accessori e cose che enfatizzano la sua bellezza e causeranno tenerezza tra i genitori e gli altri:

Shopping utile per una giovane mamma


Ora ci sono molti accessori per la giovane madre, che, prima di tutto, facilitano la cura del bambino durante il difficile periodo di recupero per la donna e le danno conforto. Cosa comprare per una giovane mamma?

Acquisti davvero necessari:

  1. Cuscino per l'alimentazione: è conveniente appoggiarvi sopra le briciole e darle da mangiare, da una posizione seduta o sdraiata. Si consiglia di pensare immediatamente al posto di alimentazione, potrebbe essere necessario acquistare una sedia aggiuntiva con comodi braccioli;
  2. Reggiseni speciali per l'alimentazione - 2 pezzi;
  3. Cuscinetti per il petto;
  4. Pastiglie postpartum;
  5. Tiralatte per evitare il ristagno di latte nel petto o fare scorta di briciole per il periodo di assenza della madre;
  6. Su consiglio di un medico: tè o vitamine per l'allattamento;
  7. Abiti per l'alimentazione (accappatoio, maglietta, maglietta con cerniera);
  8. Lampada da notte, per non disturbare il bambino con la luce intensa durante i risvegli notturni.


Se il bambino sarà allattato al seno, è consigliabile acquistare:

  1. Biberon - 2 pezzi.;
  2. Capezzoli per bottiglie - 2 pezzi.;
  3. Spazzola per lavaggio;
  4. Sterilizzatore per bottiglie.

Acquisti del primo mese non necessari


Esistono numerosi articoli che vengono imposti attivamente dagli inserzionisti e dai venditori come i più necessari per i neonati..

Ma nelle prime settimane di vita, le briciole possono fare a meno:

  • giocattoli, sono inutili per niente, puoi comprare un cellulare in una culla, ma il bambino inizierà a reagire più vicino a un mese;
  • paraurti in un letto, finché il bambino non inizia a girarsi, i lati non devono essere protetti;
  • un rullo che impedisce al bambino di girarsi; un asciugamano attorcigliato andrà benissimo con questo compito;
  • chaise longue sviluppa tappetino fino a quando il neonato inizia a tenere autonomamente la testa.

I genitori esperti consigliano prima della nascita di fare un elenco di acquisti obbligatori che dovrebbero essere fatti a un giovane papà o ad altri parenti immediatamente dopo la nascita del bambino. Va bene se la mamma preseleziona i modelli e le cose che le piacciono nei negozi online, i segnalibri o mostra a papà cosa comprare. Pertanto, sarà possibile evitare acquisti inutili, risparmiare denaro e nervi..

Come scegliere un passeggino comodo per il bambino e i genitori

Tutorial dettagliato con esempi.

Ciò che influenza la scelta dei passeggini

Età da bambini

Un neonato di età compresa tra 6 e 8 mesi ha bisogno di una culla; un bambino di età compresa tra 6 e 8 mesi e 3-4 anni ha bisogno di un passeggino.

Condizioni climatiche

Prima di scegliere un passeggino, stimare quando lo si utilizzerà. La stagione e il clima influenzano le dimensioni dei posti letto e dei posti a sedere, la qualità del rivestimento, il livello di protezione dalle intemperie e dal sole, le dimensioni delle ruote e la presenza di gradini su di esse.

Le condizioni delle strade nell'area pedonale

Quali strade devi percorrere: asfalto o neve, sabbia o terra? Peggiore sono le strade nella zona pedonale, maggiore è la necessità di prestare attenzione alle ruote, alle sospensioni e alla posizione del cestino del cibo.

Disponibilità dell'auto

Porterai il tuo bambino in macchina? Il passeggino una volta ripiegato dovrebbe entrare nel bagagliaio senza problemi. Inoltre, devi acquistare un seggiolino per auto.

La presenza di un ascensore in casa

Se c'è un ascensore, il passeggino dovrebbe essere posizionato lì insieme a chi lo trasporta. Misura l'ascensore.

Se non c'è l'ascensore e non vivi fuori città, pensa a come e se trascinerai il passeggino sul pavimento. Molto probabilmente, devi cercare il più semplice.

bilancio

Il passeggino può essere trovato a qualsiasi prezzo e qualità, ognuno con i suoi vantaggi e svantaggi. La domanda principale è: quanto sei disposto a spendere ora? Non dimenticare che anche i passeggini premium hanno i loro svantaggi.

Cosa sono i passeggini?

Culla

Questo è il primo passeggino. In esso, camminerà dalla nascita fino a 6-8 mesi, fino a quando non impara a sedersi. La culla è composta da un telaio e una scatola per culle in cui il bambino dorme. Pesa 6-10 kg.

In una buona culla:

  • Il rivestimento interno e il materasso sono realizzati con materiali naturali traspiranti. Possono essere rimossi e lavati..
  • La parte posteriore è rigida e piatta in modo che la colonna vertebrale del bambino possa svilupparsi correttamente.
  • Il cofano e le ruote non emettono rumori forti in modo che il bambino non si spaventi o si svegli mentre cammina.
  • Non ci sono spazi tra il cappuccio e il grembiule in modo che il bambino non soffi.

Dove acquistarlo

Passeggino

Il passeggino è progettato per bambini dai 6 agli 8 mesi e dai 3 ai 4 anni. Consiste in un telaio e un sedile con schienale regolabile, dove il bambino può dormire.

I passeggini si differenziano per il meccanismo di assemblaggio e sono di due tipi: "libro" e "canna". Il primo è universale, viene utilizzato ovunque e in qualsiasi momento dell'anno. Questo è il passeggino principale. Il secondo è più adatto per il funzionamento in estate e in viaggio: è più leggero, più compatto, spesso viene fornito con uno schienale morbido e un poggiapiedi non regolato. Viene acquistato da un bambino di 3 anni. Il "libro" pesa 6-10 kg, la "canna" - 5-8 kg.

Buon passeggino:

  • Il poggiapiedi è regolabile e facile da pulire.
  • La parte posteriore sostiene la colonna vertebrale, è regolabile e si piega verso il basso.
  • Il paraurti e le cinture di sicurezza sono facilmente allentati dalla mano di un adulto, ma allo stesso tempo non consentono al bambino di cadere dal passeggino.
  • Il meccanismo di piegatura non si inceppa, il passeggino è compatto quando è piegato.
  • Tutti gli elementi tessili possono essere rimossi e lavati..
  • Il cappuccio si ripiega quasi fino al paraurti.
  • La maniglia è regolabile in altezza.

Dove acquistarlo

Trasformatore e passeggino modulare

Trasformatore e passeggino modulare: due tipi di passeggini combinati con design diversi.

Il passeggino per trasformatore è costituito da un telaio e una struttura che combina una culla e un modulo mobile. Quando il bambino cresce, la culla si trasforma in un blocco da passeggio, molto spesso piegando la schiena e i lati. Il trasformatore pesa in media 12-20 kg.

Un passeggino modulare è costituito da un telaio, una culla, un modulo mobile e talvolta un seggiolino per auto. Ogni modulo viene acquistato e installato separatamente sul telaio. La parte più pesante del passeggino modulare è il telaio (8-12 kg). La culla pesa 4-10 kg, il blocco da passeggio è 2-6 kg, il seggiolino auto è di 3-5 kg.

Un buon trasformatore o un passeggino modulare dovrebbe avere le stesse qualità della culla e del passeggino separatamente.

Tipo di carrozzinaBeneficisvantaggi
Trasformatore
  • Compatto.
  • Viene lanciata la maniglia
  • La scatola della culla ha i lati morbidi.
  • pesante
Passeggino modulare
  • La scatola della culla ha i lati rigidi.
  • Compatto.
  • Le parti sono vendute separatamente o come set..
  • È possibile trasportare blocchi di passeggini su due ruote
  • Telaio pesante.
  • La maniglia non si ribalta, ma cambia la disposizione dei blocchi

Dove acquistarlo

Passeggino per gemelli o tempo

I carrelli gemelli si differenziano per la disposizione dei blocchi sul telaio: possono essere montati uno accanto all'altro, uno dopo l'altro ("treno" o "tandem") o uno di fronte all'altro. Altrimenti, hanno le stesse qualità del resto dei passeggini..

Blocca posizioneBeneficisvantaggi
Fianco a fianco
  • Ogni bambino ha il suo spazio.
  • I bambini hanno una buona visione d'insieme
  • Non si adatta alle porte
Uno dopo l'altro ("treno")
  • Inserisci aperture strette.
  • Difficile da girare
  • Il bambino nella parte posteriore non può vedere nulla da vicino.
  • I bambini non possono comunicare tra loro.
  • Uno dei bambini non può sedersi sul passeggino se i blocchi si trovano su livelli diversi
Di fronte all'altro
  • Inserisci aperture strette.
  • Difficile da girare.
  • I bambini possono chattare
  • Uno dei bambini non può sedersi sul passeggino se i blocchi si trovano su livelli diversi.
  • I bambini possono combattere mentre viaggiano

Dove acquistarlo

Cosa cercare quando si sceglie un passeggino

Le dimensioni dell'ormeggio e del sedile

Considera la temperatura esterna. In estate, il bambino si inserirà in un piccolo passeggino e in inverno, a causa di abiti voluminosi, avrà bisogno di un più capiente.

Quando si sceglie un passeggino, prestare attenzione alla profondità e alla larghezza del sedile. Nei modelli con sedile poco profondo, la cintura di sicurezza inguinale può strofinare i fianchi del bambino.

Supporto e comfort della colonna vertebrale

Di nuovo nella culla. Deve essere rigido, piatto e orizzontale. Ciò è necessario affinché la fragile colonna vertebrale possa svilupparsi correttamente. Molto spesso, lo schienale è realizzato in compensato o plastica e ricoperto da un morbido materasso con imbottitura in schiuma. Ci sono passeggini dove un materasso rigido con uno strato di cocco è appoggiato sul retro.

Schienale in un passeggino. Dovrebbe essere anche difficile. Controlla come si abbassa in posizione sdraiata. La maggior parte dei passeggini ha una posizione a 180 °. In alcuni modelli premium, la posizione di seduta è disposta secondo il principio "amaca": la parte posteriore e il poggiapiedi formano un'unica struttura e sono abbassati contemporaneamente nella posizione sdraiata. Un bambino in un passeggino del genere non dorme su una superficie orizzontale, ma come se fosse tra le braccia di un genitore, con le gambe leggermente sollevate. Non è ancora noto con certezza ciò che è più vantaggioso per la colonna vertebrale di un bambino.

Nei passeggini del tipo "canna", la schiena potrebbe non piegarsi affatto.

Decorazione d'interni. Dovrebbe essere realizzato con tessuti anallergici naturali. Il bambino non dovrebbe essere caldo o freddo.

Protezione da pioggia, neve, sole e insetti

Tappezzeria. Deve essere realizzato con materiali idrorepellenti, antivento, densi, rimovibili e lavabili.

Cappuccio. Dovrebbe piegarsi facilmente e silenziosamente e avere una finestra di ventilazione fissata con una cerniera, magneti o pulsanti. Nella culla, dovrebbe essere disposto quasi al grembiule, nella culla - al paraurti.

Impermeabile. Protegge il passeggino dal cappuccio al punto in cui si trovano le gambe del bambino. Molto spesso incluso con un passeggino.

Zanzariera. Un accessorio indispensabile per le arachidi che camminano in estate. Spesso incluso in un kit passeggino.

Dove acquistarlo

Sostenibilità

I passeggini più instabili sono su tre ruote. Vengono portati di lato quando si arrampicano i cordoli ed è scomodo portare lungo le discese a doppio binario nei passaggi. Ma pesano meno e sembrano eleganti. Passeggini a quattro ruote più affidabili.

pervietà

Dipende dalle dimensioni e dal tipo di ruote. Le più percorse sono le grandi ruote gonfiabili. Guidano senza intoppi, quasi non scivolano, superano facilmente gli ostacoli. Tra le carenze: pesano molto, possono essere forate, sgonfiarsi periodicamente. Le doppie ruote sono progettate per la stabilità e le ruote piccole sono posizionate per facilitare il passeggino. Difficilmente guidano sul marciapiede e restano bloccati nella neve e nel fango. Le ruote di plastica monolitiche non sono adatte per la guida su ghiaccio.

Manovrabilità

Possibile con ruote anteriori piroettanti. Su ognuno di essi dovrebbe essere presente una leva che consente di bloccarli in posizione diritta.

Ammortamento

Una buona sospensione aiuterà a dimenticare l'imperfezione del manto stradale e a guidare facilmente nel marciapiede. Sfortunatamente, pochi produttori vi prestano sufficiente attenzione..

Dimensioni piegate e spiegate

Il passeggino dovrebbe inserirsi nell'ascensore, nel bagagliaio dell'auto e, se lo si desidera, nel bagagliaio dell'aeromobile. Nei negozi online, di solito sono indicati tutti i parametri. Se hai intenzione di valutare le dimensioni del passeggino in un negozio al dettaglio, prendi un metro a nastro.

La mancanza di un ascensore, strade sconnesse, cordoli alti, la necessità di spostarsi in città o spingere un passeggino nel fango - se lo sai, prendi un passeggino più facile. Ma ricorda che la differenza si fa sentire tra i passeggini da 20 e 12 libbre. Un chilogrammo non cambierà nulla.

Prima di acquistare, carica il passeggino con le cose e immagina di dover chiamare un marciapiede alto.

Sicurezza

I freni. Ce ne sono di planari quando blocchi tutte le ruote con un solo pedale o se ne separi su ciascuna ruota. Alcuni produttori attaccano i freni all'impugnatura. Nel negozio, controlla come funzionano senza problemi, se sono allentati e, se si trovano su ruote, quanto è facile strisciare su di loro.

Cinture di sicurezza. Ci sono tre punti e cinque punti. La cintura deve essere facilmente regolabile, tesa e non strofinare mai..

Paraurti. Progettato in modo tale che il bambino non cada dal passeggino. Molto spesso accade su modelli di camminata. Sulla base, se presente, funge da maniglia per il trasporto. Il paraurti deve essere facilmente rimovibile ed essere coperto con un materiale piacevole al tatto..

Il conforto della mamma

La distanza dalla culla e dal blocco a piedi al suolo. Le madri alte si sentiranno a disagio a chinarsi verso un bambino in un passeggino basso, madri basse - crescere un bambino in alto. Di solito i blocchi del passeggino non sono regolabili in altezza, quindi selezionare questa opzione in fase di selezione.

Una penna. Dovrebbe essere regolabile in altezza e adattarsi comodamente alla mano. Sulle sedie a rotelle è possibile trovare due tipi di maniglie: una orizzontale o due curve. I primi sono telescopici, cioè regolabili in altezza e rotti, cioè cambiano l'angolo di inclinazione. Possono essere trovati su tutti i tipi di passeggini ad eccezione dei bastoncini da passeggio. Due maniglie curve ripetono la posizione anatomica delle mani e sono spesso montate su "bastoncini".

Inoltre, le maniglie sono ruotabili e non ruotabili. La maniglia a croce è realizzata in modo che la madre possa girare il bambino intorno e lontano da se stessa. Puoi trovarne uno in passeggini, trasformatori e passeggini. Nei modelli modulari, la maniglia è fissa e viene invece distribuito un blocco da passeggio. Questa opzione è chiamata "blocco inverso". Nei passeggini del tipo "canna", né la maniglia né il blocco cambiano posizione. Nella base non è necessaria una maniglia a scatto.

Passeggino reversibile

Prima di acquistare, regolare la maniglia e arrotolare il passeggino. Non devi calciare la parte inferiore del telaio..

Carrello della spesa. È disponibile in varie forme e dimensioni, ma deve rimanere sempre spazioso, accessibile e posizionato in alto da terra per non raccogliere lo sporco.

Borsa per mamme. Le necessità essenziali sono messe qui: salviettine umidificate, pannolini, giocattoli, bottiglie, oggetti personali della madre. La borsa è attaccata alla maniglia del passeggino. Se necessario, può essere rimosso e indossato sulla spalla..

Accoppiamento. Accessorio utile. Si fissa alla maniglia di una carrozza e riscalda le mani meglio dei guanti.

Portabicchieri. Mentre il bambino dorme durante una passeggiata, il genitore può finalmente rilassarsi e bere tè o caffè. Spesso incluso.

Dove acquistarlo

Elenco di controllo dell'acquirente

Supponiamo che tu abbia finalmente deciso un modello. Ricontrolla alla fine:

  1. Il passeggino corrisponde al clima e alla stagione durante la quale verrà utilizzato.
  2. Il passeggino si inserisce nell'ascensore e nel bagagliaio dell'auto.
  3. È possibile sollevare il passeggino su per le scale se necessario.
  4. Il passeggino scorre senza intoppi, ha una buona ammortizzazione.
  5. Tutti i meccanismi funzionano correttamente, non si inceppano, si bloccano in posizione.
  6. Il passeggino è stabile, non si ribalta al minimo tocco e non si scuote.
  7. Il cappuccio protegge bene dalle intemperie e dal sole. Non si somma da solo.
  8. Niente scricchiola o emette suoni strani.
  9. Puoi facilmente eseguire la scansione fino al carrello. Si trova abbastanza in alto da non aggrapparsi ai marciapiedi e ai bordi delle strade.
  10. I freni non sono allentati o troppo serrati. Ti senti a tuo agio nel usarli.
  11. Hai visto abbastanza recensioni positive e negative sul passeggino per capire cosa devi affrontare.

Cosa ti serve per un neonato in un passeggino. Andiamo a fare una passeggiata con il bambino: ciò che è necessario nel passeggino per il neonato in modo che sia comodo e sicuro

Quando si prepara una dote per un neonato in autunno, prima di tutto, è necessario dividere tutte le acquisizioni in grandi, più piccole e molto piccole, ma da questo non meno importante nei primi mesi di vita di un bambino. I più grandi includono l'acquisto di un passeggino per un bambino, una culla e un materasso, un seggiolino per auto, nonché un umidificatore e un purificatore d'aria, se non è già lì e ce n'è bisogno. Il prossimo, ovviamente, è l'abbigliamento. E qui il punto principale è il principio della moderazione. L'abbigliamento per bambini in autunno è molto vario, ma non dovrebbe essere troppo, poiché i bambini crescono molto rapidamente e molto potrebbe semplicemente non tornare utile. Poi arrivano ogni sorta di piccole cose necessarie, senza le quali da nessuna parte, ma prendiamole in ordine.

Cosa preparare per l'ospedale?

Quindi, quali cose comprare per un neonato in autunno, da portare con te in ospedale? Vale la pena iniziare a ritirare la borsa in ospedale gradualmente settimane dal 27 al 28, in modo che non abbia fretta di raccogliere e mettere tutto. Non dimenticare che molti ospedali di maternità proibiscono di portare con te borse da viaggio o sportive, quindi si consiglia di riporre con cura tutte le cose in sacchetti di plastica.

Ecco un elenco approssimativo di cose per un neonato in ospedale in autunno:

  1. Pannolini: il pacchetto più piccolo per bambini dai tre ai sei chilogrammi.
  2. Salviettine umidificate per neonati indispensabili quando si cambia un pannolino.
  3. Polvere o crema per dermatite da pannolino.
  4. Forbici speciali: spesso i bambini nascono con le unghie che possono graffiare se stessi o la madre.
  5. Pannolini usa e getta - necessari solo ovunque.
  6. Bastoncini di cotone con tappo per il trattamento del naso.
  7. Pannolini sottili e di flanella.
  8. Cursori - 2 pezzi e canottiere per bambini - 4-5 pezzi o scivoli 3-4 pezzi..
  9. Bluse abbottonate - 2 pezzi.
  10. Calzini - 3-4 paia.
  11. Cappelli e berretti - 2-3 pezzi..
  12. Coperta: la bici autunnale è migliore per i bambini.
  13. Graffi - 2 pezzi.

Questo è ciò di cui il bambino avrà bisogno fino alla dimissione.

Cosa preparare per le dimissioni dall'ospedale?

E qui è arrivato il momento più solenne e gioioso di essere nell'ospedale di maternità: un estratto. Mamma e bambino vengono accolti da papà e parenti allegri, nonché da amici e parenti. Il primo evento di tuo figlio quando è necessario essere intelligenti, quando tutti gli occhi sono fissi solo su di lui e le telecamere cercano di catturare questo momento storico. È necessario fare scorta di cose relativamente nuove per il neonato sia relativamente leggere che molto calde, perché è noto che il tempo in questo periodo dell'anno è pieno di sorprese.

Quindi qual è il modo migliore per prescrivere un neonato in autunno?

  • Canottiere e cursori per neonati: in qualsiasi condizione atmosferica devi indossare un bambino.
  • Tuta leggera intelligente o solo quella che piaceva alla mamma.
  • Isolare le braccia e le gambe: cappello e calzini o stivaletti.
  • Tuta o busta calda autunnale con un nastro di colore adatto.

Quindi, le cose per un estratto per un neonato in autunno dipendono in gran parte dal tuo desiderio e dalla tua immaginazione..

Cosa andare a casa per un neonato autunnale o un guardaroba di base?

Alla fine, arrivò un momento in cui i genitori felici con il loro bambino erano a casa. Di conseguenza, sorgono una serie di domande su come indossare correttamente un neonato in autunno a casa.

Per fare questo, ti offriamo un elenco del guardaroba di base del bambino:

  1. Pannolini sottili e caldi, 10 pezzi.
  2. Magliette per bambini - 6-7 pezzi, dalla luce al caldo.
  3. Cursori - 5-6 pezzi.
  4. Corpo con maniche corte e lunghe - 3-4 pezzi..
  5. Tute chiamate piccoli uomini, con maniche e senza - 4-5 pezzi.
  6. Cappucci - 1-2 pezzi.
  7. Calzini - 4-5 paia.
  8. La busta riscaldata o la tuta per il caldo clima autunnale.
  9. Busta invernale o tuta in caso di autunno freddo.

Avere un set del genere non devi preoccuparti di quale tipo di vestiti ha bisogno un neonato in autunno, perché tutto può sempre essere combinato l'uno con l'altro, per il massimo comfort del bambino.

Prima passeggiata - risposte a tutte le domande

La prima passeggiata con un neonato in autunno è una serie di problemi e domande apparentemente insolubili, ma in realtà è un'esperienza molto piacevole se si è adeguatamente preparati per questo. Vale la pena ricordare subito che non è necessario aver paura che il bambino prenda un raffreddore, perché la mancanza di aria fresca è molto più dannosa per il corpo del bambino. Puoi e dovresti fare una passeggiata già il terzo o il quarto giorno dopo la dimissione dall'ospedale di maternità. Determina il tempo di una passeggiata con un neonato in autunno. Vale la pena iniziare con quindici minuti, aumentando gradualmente il tempo trascorso in strada a un'ora o più. Non c'è bisogno di aver paura di prendere un raffreddore, l'importante è decidere cosa camminare con il neonato in autunno.

Quindi, come vestire un bambino a 10-15 gradi in autunno?

Se la temperatura dell'aria in strada è + 10- + 15 gradi Celsius e oltre, mettiamo un bambino:

  1. Corpo in cotone.
  2. Giacca in maglia o pile.
  3. Calzini.
  4. Cappello da mezza stagione.
  5. Tuta o busta autunnale calda.

Puoi essere sicuro che in tali apparecchiature il tuo bambino si sentirà a suo agio e non prenderà un raffreddore.

Se la temperatura esterna scende a +5 - aggiungi una coperta a quanto sopra - e di nuovo tutto è in ordine.

Se diventa più freddo per strada e il tempo è calato nella regione di zero gradi o anche un po 'più in basso, dovresti mettere calzini caldi e un cappello caldo sul bambino e aggiungere una coperta sopra la busta o passare a una busta invernale. In nessun caso dovresti avvolgere il viso del tuo bambino con una sciarpa mentre cammina, poiché ciò porta a malattie respiratorie.

Cosa ti serve in un passeggino per un neonato in autunno?

Dopo aver deciso quanto devi camminare con il tuo neonato in autunno e come vestire correttamente il neonato per una passeggiata in autunno, rimane solo un po 'di tempo: decidi di cosa hai bisogno nel passeggino per il neonato in autunno. Il tuo bambino ha ora bisogno di cure e comfort speciali, quindi il tuo compito è quello di fornire tutte le sfumature in modo che nulla interferisca, non strofini e non si schiaccia, in modo che tutto ciò di cui hai bisogno sia a portata di mano.

Cosa devi mettere in un passeggino per un neonato in autunno? È importante che il passeggino stesso sia dotato di un materasso rigido e uniforme, preferibilmente in fibra naturale, come il cocco. Se non ce n'è, è necessario acquistarlo e inserirlo nel passeggino. In autunno, dovresti sempre essere caldo durante una passeggiata, che ti aiuterà a proteggerti da venti inaspettati e a creare ulteriore comfort. Alcune madri poseranno sicuramente una coperta piegata in più strati sul materasso per rendere il bambino un po 'più morbido. Puoi anche stendere tra il marinaio e la coperta una speciale tela cerata per pannolini, al fine di evitare di bagnarti, in caso di qualsiasi tipo di imprevisto.

Prepararsi all'emergere di un nuovo e più importante membro della famiglia non è solo una questione responsabile, ma anche molto, molto eccitante e piacevole, perché voglio che il bambino abbia il meglio e l'alta qualità. Pertanto, al fine di evitare l'acquisizione di cose superflue o solo ciò che successivamente è caduto in disgrazia, è necessario fare una lista della spesa per il neonato in autunno. Verificare attentamente ed esaminarlo, confrontare prezzi e offerte, molto spesso i negozi online offrono prezzi molto più favorevoli per gli stessi prodotti, a causa dell'assenza di spese inutili per la promozione del prodotto a un determinato acquirente. Inoltre, in quanto rivenditori ufficiali di varie aziende, i venditori su Internet non ti faranno diventare un falso, sarai felice della qualità dei prodotti acquistati e avrai fiducia nella sua autenticità. Ad esempio, i vestiti autunnali per neonati in un negozio online ti costeranno un ordine di grandezza più economico rispetto ai grandi centri commerciali, quindi dovresti pensare e calcolare tutto prima di effettuare un acquisto. È anche molto conveniente e redditizio acquistare tutto in un unico posto, questo farà risparmiare tempo e pagamento per la consegna.

Salute per te e il tuo bambino, così come lo shopping di successo!

È meglio scegliere un passeggino anche prima della nascita del bambino. Quando si effettua un acquisto in anticipo, i genitori possono scegliere un veicolo lentamente, apprezzando tutte le sue carenze e vantaggi. Come scegliere una carrozzina? Ne parleremo più tardi..

Il passeggino per il neonato deve soddisfare diversi criteri importanti: solo in questo caso sarà conveniente per il bambino e per i suoi genitori.

Come scegliere un passeggino per un neonato

Quale passeggino è il migliore per i neonati? - Questa domanda, forse, viene posta da tutti i genitori, scegliendo il trasporto per il bambino. Affinché la scelta diventi quella giusta, è importante che mamma e papà prestino attenzione a diversi criteri:

  1. Materiali di fabbricazione. Devono essere di alta qualità, rispettosi dell'ambiente..
  2. Parte inferiore. La parte inferiore del passeggino deve essere solida e anche in modo che le briciole non abbiano problemi con la colonna vertebrale.
  3. Telaio e ammortizzazione. Prestare attenzione al diametro delle ruote e al materiale con cui sono realizzate. L'opzione migliore se sono realizzate in gomma o poliuretano. Se acquisti un passeggino per neonati, e in particolare per gemelli, per la comodità delle manovre, scegli un trasporto con ruote girevoli.
  4. Costruzione e peso. Il passeggino dovrebbe avere un design ergonomico e un peso ridotto. Il trasporto con un telaio leggero e dimensioni compatte è comodo da trasportare da un posto all'altro, trasportato all'ascensore.
  5. Design. Il trasporto dei bambini dovrebbe essere non solo bello, ma anche pratico. Se hai intenzione di fare shopping con tuo figlio, scegli un passeggino con un cesto. Assicurati di cercare la presenza di un impermeabile che protegge il bambino dalla pioggia e dal vento, un baldacchino per le gambe.
  6. Modello di imbarcazione da diporto. I passeggini per neonati sono diversi, quali di loro piaceranno ai futuri genitori - solo loro decidono. Di recente, un gran numero di future madri e padri preferisce acquistare trasformatori. Loro, dopo la nascita del bambino, sono usati come culle. Bene, quando un bambino cresce, diventa un comodo passeggino.

Cosa mettere in un passeggino per un neonato

La questione di cosa giacciono in un passeggino per un neonato è rilevante anche per i futuri genitori. Se il bambino è nato in estate e il passeggino ha una superficie piatta e dura, è sufficiente mettere un pannolino e una coperta sottile su di esso. Il pannolino è coperto da una coperta. Se la parte inferiore del passeggino non è molto dura, è meglio posare un materasso sottile, ad esempio un winterizer sintetico, con un riempitivo di fibra di cocco. Al momento, i negozi offrono una vasta gamma di materassi progettati appositamente per i passeggini, quindi hai sempre una scelta.

Poiché le culle hanno lunghezze diverse, i produttori producono materassi di dimensioni diverse. Pertanto, prima di acquistare il prodotto, assicurarsi di misurare la base.

Nei giorni freddi, il bambino può essere messo in una semplice busta estiva realizzata con materiali naturali. Ma anche quando lo usi, devi comunque posare qualcosa sul fondo del passeggino.

Di cosa ha bisogno un neonato in un passeggino in inverno? In inverno, il trasporto dei bambini deve essere isolato. Per fare questo, puoi appoggiare una coperta calda sul fondo e coprire anche il bambino dall'alto. Puoi anche usare una busta calda in cui il bambino sarà molto comodo. Le buste calde si differenziano per il materiale di fabbricazione. I produttori offrono prodotti in pelliccia, buste su winterizer sintetico. Inoltre, ci sono tute speciali per bambini fino a un anno. Inizialmente vengono utilizzati come sacco a pelo con le maniche e in seguito, quando il bambino cresce, si trasformano in una tuta intera intera.
Se hai ancora difficoltà a scegliere un veicolo per bambini e cosa posare al suo interno, usa l'aiuto di venditori esperti di negozi per bambini. Ti consiglieranno su qualsiasi domanda e ti daranno consigli molto utili, che dovresti assolutamente ascoltare..

Un neonato deve essere all'aperto il più possibile. Indipendentemente dalle condizioni meteorologiche e dal periodo dell'anno, il bambino dovrebbe fare delle passeggiate. Un tale passatempo è molto utile per lo sviluppo fisico e mentale. Un bambino che riceve quotidianamente la sua porzione di aria fresca avrà una forte immunità, un sonno sano e calmo e un buon stato emotivo..

Tuttavia, non tutti i bambini sono fortunati a nascere nella stagione calda, quando la strada è calda, il sole splende brillantemente e puoi andare a casa, tranne per il pranzo. Cosa fare quando l'inverno è fuori e il termometro mostra un segno meno? Come fare una passeggiata? Cosa mettere in un passeggino? Quale coperta da coprire?

Conoscere la strada

La prima conoscenza della strada può essere effettuata due settimane dopo la nascita del bambino. Sono sufficienti 20-30 minuti al giorno perché un neonato sia all'aria aperta in inverno e puoi aumentare il tempo ogni pochi giorni.

Importante! In media, un neonato dovrebbe fare una passeggiata per circa 1,5 - 2 ore al giorno.

Ma non uscire se il termometro ha più di 5 gradi di gelo.

In inverno, un bambino di un mese può essere eseguito a dieci gradi sotto lo zero. E poi - fino a 15 gradi di gelo.

Puoi uscire per un po 'd'aria fresca sul balcone o nel cortile (settore privato), dove il vento non è così forte.

Cosa è necessario per questo:

  • in nessun caso lasciare il bambino incustodito;
  • appendere un mantello sul passeggino, che proteggerà il neonato dal vento e dal gelo;
  • le finestre del balcone o dell'angolo nel cortile non dovrebbero essere accanto alla strada con gas, l'aria dovrebbe essere fresca e pulita. Altrimenti, danneggerà solo il piccolo organismo..

Come indossare un neonato in inverno

Quando si scelgono i vestiti per un neonato in inverno all'esterno, è necessario tenere conto non solo della temperatura guardando il termometro, ma anche delle condizioni meteorologiche fuori dalla finestra: vento, sole, precipitazioni.

Per evitare una reazione allergica, è necessario acquistare vestiti per un neonato realizzati con tessuti naturali e con un contenuto minimo di vernice. Grazie ai tessuti naturali, la pelle del bambino respirerà liberamente.

I primi mesi di vita devono essere monitorati in modo da ridurre al minimo le parti del corpo esposte del bambino. Pertanto, per una passeggiata fuori dai vestiti, è indispensabile indossare una schiena e uno stomaco solidi e protettivi, biancheria intima, proteggere dall'ipotermia.

Nota! L'abbigliamento non dovrebbe ostacolare il movimento del bambino, ma anche non essere troppo grande. È necessario che il bambino si senta a suo agio.

Le cose per il bambino dovrebbero essere acquistate in modo che non ci siano cuciture ruvide, colletti, cerniere, bottoni grandi, elastici che stringono. Nei neonati, la pelle è molto delicata e la presenza di tali elementi può danneggiarla. L'opzione migliore per l'abbigliamento per un neonato è una sottile sottoveste di cotone con bottoncini o velcro, cuciture all'esterno.

Se stai andando a fare una passeggiata, dovresti prima vestire tua madre e poi raccogliere il bambino.

Altrimenti, il bambino può surriscaldarsi e sudare a casa e quando fa freddo può prendere un raffreddore.

Non portare con te il bambino durante lo shopping. Nella stanza, può anche sudare, e quando torna in strada, può congelarsi e ammalarsi di conseguenza.

Se non c'è nessuno con cui lasciare il bambino, allora devi vestirlo con una tuta che può essere facilmente rimossa per il tempo trascorso nella stanza.

I bambini non dovrebbero essere troppo stretti e indossare molte cose. Il surriscaldamento è inaccettabile.

Temperatura superiore a 0

L'inverno è un periodo imprevedibile dell'anno e talvolta presenta sorprese come temperature superiori a zero gradi Celsius fuori dalla finestra. Come vestire un bambino a 0 gradi e oltre? A prima vista sembra che la strada sia calda e non dovresti vestirti molto.

Ma non affrettarti a trasferire il bambino alla versione primaverile. Per iniziare, puoi semplicemente sostituire i soliti abiti invernali con quelli più sottili.

Temperatura da 0 a -10 gradi e inferiore

A questa temperatura, dovresti vestire lo scaldabiberon:

  1. Nuovo pannolino asciutto, tuta sottile consumata (può essere sostituita con una tuta a maniche lunghe e pantaloni con un elastico debole), un cappuccio sottile (berretto), calze sottili.
  2. Tuta (spugna o pile), calze di lana o spugna.
  3. Top busta o tuta invernale (preferibilmente su una pelle di pecora), guanti di lana, cappello caldo, sciarpa o collo.

Un tale set di vestiti sarà sufficiente. Date le condizioni meteorologiche (vento, neve), puoi mettere una coperta sottile sopra un neonato in un passeggino.

Se il termometro mostra una temperatura inferiore a -10 gradi, è meglio fare una passeggiata con un neonato per posporre o respirare aria sul balcone.

Quando il bambino compie un mese, sarà possibile uscire con lui a fare una passeggiata con quel tempo.

Come indossare un bambino di un mese per una passeggiata a -10? A tutto quanto sopra, basta aggiungere una coperta calda. Quindi sarà caldo e confortevole.

Di quanti vestiti hai bisogno in inverno

Di quali vestiti hanno bisogno i bambini in inverno?

  • 2-3 pannolini caldi sulla bici;
  • 2-4 maniche leggere o body con maniche lunghe (2 metà e 2 body possono essere tagliati a metà);
  • 2-4 unità di cursori e un paio di camicie leggere;
  • un paio di tute attillate (puoi sostituire una tuta con una tuta separata);
  • due paia di guanti di diversa densità;
  • 3-4 paia di calze calde e sottili;
  • sciarpa, camicia;
  • 3-4 cofani sottili;
  • uno e preferibilmente due cappelli caldi;
  • un sacco a pelo caldo o tuta, preferibilmente su pelle di pecora o pelo di cammello;
  • busta calda, coperta o coperta di lana.

Questa è l'intera lista di cosa indossare un neonato in inverno. Quando il bambino è vestito e pronto per una passeggiata, toccargli il collo. Se è caldo e umido - il bambino è incasinato, è necessario rimuovere uno strato di vestiti.

Interessante! Quando e per un neonato: elenco

Per scoprire se il bambino ha bisogno di un ulteriore strato di abbigliamento, è necessario toccare il naso. Se fa freddo, il bambino ha freddo.

Un berretto

Uno degli elementi principali dell'abbigliamento per bambini in inverno è un cappello, perché durante una passeggiata la testa si congela per prima.

Importante! Sotto un cappello caldo, devi assolutamente indossare un cappellino sottile sotto di esso. Ciò contribuirà ad evitare prurito e irritazione sulla pelle delicata del bambino..

Cosa cercare quando si sceglie un copricapo:

  • Assicurati di avere delle fascette in modo che durante la camminata il cappuccio non scivoli e non apra le orecchie.
  • Non c'è bisogno di prendere un cappello per la crescita. Se è grande e avvolgente, la testa potrebbe congelarsi..
  • Idealmente, il cappuccio dovrebbe coprire orecchie, fronte, collo.

Tuta e calze

Quando si sceglie una tuta, non si dovrebbe prendere meno di 60 dimensioni, anche se all'inizio sembrerà molto grande.

Durante l'inverno, il bambino crescerà un po ', e dato che a marzo fa ancora molto freddo, ed è troppo presto per passare alla versione primaverile, le tute taglia 56 possono diventare piccole.

Come scegliere una tuta? Le tute invernali sono suddivise nei seguenti tipi:

  • con fodera in pile;
  • foderato con pelo di pecora o cammello;
  • con piuma o piumino;
  • riempito con holofiber, winterizer sintetico o altri prodotti sintetici.

Per le passeggiate all'aperto in inverno, è meglio per un neonato comprare vestiti su peli di pecora o cammello e scegliere una fodera in pile per l'inizio della primavera o il tardo autunno.

Un neonato non può fare a meno dei calzini. Anche se la tuta è molto calda, è necessario indossare calze. L'opzione migliore - calze fatte di lana naturale.

Devo coprirmi la faccia

La faccia del neonato durante una passeggiata all'aria aperta non dovrebbe essere coperta. Il piccolo naso del bambino è adattato al gelo e chiuderlo con una sciarpa calda causerà mancanza di respiro.

Inoltre, i passeggini moderni sono dotati di tutto il necessario per proteggere i bambini da neve, vento, correnti d'aria.

Come organizzare una passeggiata

Le attività all'aperto sono una parte obbligatoria del regime per i bambini. Ma affinché sia ​​veramente utile, è necessario seguire regole come:

  1. A bassa temperatura dell'aria, quanto devi essere in strada, solo i genitori decidono, ma si consiglia di ridurre questo tempo a 15-25 minuti.
  2. Applicare una crema protettiva per bambini sulle guance del bambino in presenza di vento, precipitazioni in strada.
  3. Per impedire alla neve e al flusso di aria fredda di entrare nel passeggino, assicurarsi di coprire la visiera del passeggino con una sciarpa o una copertura appositamente progettata.
  4. Durante la passeggiata è necessario coprire il neonato con una coperta o una coperta.
  5. Assicurati di portare con te una borsa in cui troverai: una bottiglia di latte e acqua, un fazzoletto, tovaglioli, un pannolino pulito, un pannolino per bici.

Cosa mettere nel passeggino

In inverno, è meglio scegliere un passeggino per camminare, poiché il bambino sarà più comodo e più calmo, poiché la copertura e i lati alti lo proteggono dalle intemperie.

Una fionda è meglio lasciare per un periodo più caldo dell'anno.

I passeggini moderni sono dotati di tutto il possibile per rendere confortevole il bambino.

Ma in inverno puoi mettere una coperta o un piccolo materasso, quindi sarà più caldo.

Vestire un bambino dovrebbe essere senza troppo entusiasmo. Dovresti sempre ricordare che i bambini sopportano un surriscaldamento peggiore dell'ipotermia. Capire se fa caldo o freddo è molto semplice: devi toccargli il naso e le guance. Se sono caldi, il bambino è molto incasinato. Se congelato a freddo, puoi mettere un plaid in cima.

Ora domande: quali abiti scegliere e come indossare un neonato in inverno non dovrebbero essere per strada. La cosa principale da ricordare è che fino a quando il bambino non è cresciuto, sono i genitori ad esserne responsabili. Pertanto, è necessario affrontarlo molto seriamente..

Video utile: vesti il ​​bambino per una passeggiata

Scopri nell'articolo che cura ha un neonato e di cosa avrà bisogno nei primi mesi di vita.

Quindi è successo un evento felice: un bambino è nato nella tua famiglia. Ovviamente, quello che è successo ha offuscato un po 'la mente. Tuttavia, è importante prepararsi a garantire condizioni di vita normali per il bambino.

Oltre a preparare pannolini, giubbotti, devi anche preparare mobili, un passeggino e ottenere tutta la documentazione necessaria per il bambino. Di norma, questo è fatto da papà, nonni. Successivamente, parleremo in dettaglio di ciò che è necessario per il bambino nei primi mesi della sua vita.

Di cosa ha bisogno un neonato nei primi mesi di vita?

Affinché tu e il tuo bambino vi sentiate a vostro agio dopo la nascita, dovete prepararvi in ​​anticipo. Un elenco di acquisti necessari può essere effettuato prima della consegna. Infatti, già nel reparto maternità, un nuovo residente avrà bisogno di alcune cose e oggetti per un'esistenza normale. Questi includono:

  • cofani - almeno cinque pezzi
  • salviettine detergenti
  • piccole forbici per bambini
  • calzini per il neonato - due paia
  • pannolini
  • gilet (due caldi, due estivi)
  • cotone idrofilo per la lavorazione del bambino
  • morbido asciugamano grande per pulire il bambino
  • sapone per bambini senza alcun tipo di additivo
  • sapone liquido ipoallergenico
  • polvere, panna

Per portare il bambino dopo la dimissione, porta con te:

  • due gilet, uno - estate, biancheria intima, il secondo - caldo, bici
  • un paio di pannolini
  • cofano
  • busta o coperta
  • nastri
  • nel cappello caldo e freddo

Cosa ti serve per un neonato a casa?

Quando finalmente arriva il momento della dimissione dall'ospedale di maternità, è necessario che la stanza del bambino sia dotata di tutto il necessario e che vengano acquistati oggetti e altri oggetti necessari. Per il bambino avrai bisogno dei seguenti acquisti:

  • Una culla o una culla, un materasso, una lampada da notte, un baby monitor, una coperta, una tela cerata e altri letti, questi ultimi devono avere diversi set, perché i primi giorni di vita i bambini dormono molto e il loro letto dovrebbe essere dotato di un comodo
  • Per passeggiare per la strada e andare nei negozi, il passeggino non farà male, se decidi di visitarlo, puoi scuotere il bambino e nei primi mesi di vita il bambino sarà in grado di dormire nel passeggino se non sei a casa
  • Per le procedure dell'acqua, fare un bagno, non dimenticare il termometro per misurare la temperatura dell'acqua
  • Mobile: un giocattolo musicale, i bambini spesso si addormentano al suono della musica di questo dispositivo
  • È anche importante comprare vestiti per il bambino, ne parleremo più avanti

Un neonato ha bisogno di un passeggino??

Certo, un bambino ha bisogno di un passeggino. Grazie a questo "trasporto", il bambino si troverà in condizioni confortevoli e le mani della madre non si stancheranno di indossare costantemente il suo amato figlio. Molti genitori scoprono che un passeggino non è pratico in inverno..

Per un inverno freddo, devi scegliere un veicolo per un neonato con una culla calda e ruote di alta qualità. Dopotutto, non sono sempre gelate severe in inverno, camminerai ancora all'aperto nei giorni di sole.

Dovrei comprare un passeggino per un neonato? Se è necessaria o no?

IMPORTANTE: se vivi in ​​un grattacielo e devi costantemente abbassare e sollevare il passeggino a terra, acquista un passeggino leggero.

Cosa ti serve in un passeggino per un neonato?

Per rendere il bambino comodo nel passeggino, è ancora necessario acquistare:

  1. Materasso: in questo modo il bambino sarà più morbido e non sarà capriccioso
  2. Coperture per ruote, per non sporcare il pavimento della stanza dopo aver camminato
  3. Cuscino per passeggino ortopedico
  4. Set biancheria da letto
  5. Busta di pelliccia
  6. Zanzariera per insetti
  7. Impermeabile, sonagli
  8. Blocco per sedia a rotelle

Di quali accessori hai bisogno per un passeggino? Cosa comprare per un neonato in un passeggino?

Di quali vestiti hai bisogno per un neonato??

Molte madri, anche prima della nascita, cercano di mettere insieme un guardaroba per il bambino. Nelle esplosioni emotive prendono molte cose inutili - quella piccola cosa era carina, ma quella è ancora meglio, ecc..

Meglio non farlo. Dopo la nascita delle briciole, capirai che hai guadagnato molto in eccesso. Per i primi mesi di vita, devi solo acquistare almeno:

  1. Cinque slip: vestiti abbastanza comodi per le briciole, mentre due lavati a secco, tre da usare
  2. Tre corpi: puoi averne di più
  3. Calzini - tre paia
  4. Cappelli - due pezzi
  5. Due camicette
  6. Vestito di fantasia

Cosa ti serve per un neonato in inverno?

Per la stagione invernale, acquista:

  • Tuta calda
  • La busta in pelliccia è una cosa molto comoda da indossare rapidamente
  • Coperta calda
  • Camicetta
  • Cappello caldo

Di quali vestiti hanno bisogno i neonati in estate?

Per rendere il bambino a suo agio nella calura estiva, è necessario prendere le seguenti cose:

  • Body in cotone - 5 pezzi
  • Tuta - 4 pezzi, leggera e calda in caso di tempo freddo
  • Abiti per camminare - 3 pezzi
  • Cap - tre pezzi
  • Pannolini
  • Busta in cotone leggero
  • Pannolini, magliette da bambino

Cosa ti serve in una culla per un neonato?

Quando acquisti un letto, dovresti prestare attenzione all'acquisizione delle cose necessarie per lei.

  1. Avrai sicuramente bisogno di un materasso di dimensioni adeguate, un copriletto
  2. Cuscino e cuscino ortopedico, coperta coperta e coperta calda
  3. Baldacchino: decora il tuo presepe
  4. Sarà comodo se avrai una tasca speciale sul letto, dove puoi mettere varie piccole cose
  5. Acquista tela cerata nel letto, copripiumino, federa, lenzuolo

Letto per bambini. Cosa devi comprare in una culla per un neonato?

Cosa ti serve per fare il bagno a un neonato?

Una procedura igienica quotidiana molto importante è il bagno dei neonati. Il bambino cresce e cresce e la sua pelle, mentre l'acqua elimina le cellule non necessarie dell'epidermide del bambino. Per prendersi cura del corpo del bambino e del bagno quotidiano è necessario:

  1. Bagno
  2. Termometro
  3. Il sedile da bagno è utile per i bambini che stanno già cercando di sedersi
  4. Lounge: comodo in quanto fornisce supporto al bambino mentre nuota
  5. Asciugamano morbido con cappuccio - comodo per pulire le briciole
  6. Un piccolo secchio per sciacquare il bambino
  7. Spugna naturale non rigida
  8. Cuscini di cotone
  9. Shampoo ipoallergenico speciale
  10. Sapone per bambini
  11. Crema per bambini ordinaria, in polvere

Fare il bagno a un neonato. Cosa ti serve per il nuoto quotidiano?

Di quali documenti hanno bisogno i neonati??

Un neonato è anche un cittadino del suo stato, quindi deve anche avere dei documenti. Già, essendo nel reparto di maternità, il bambino riceve la sua prima documentazione. Per fare questo, papà deve redigere documenti:

  • Innanzitutto, prendi una scheda medica dal tuo medico all'ospedale
  • Quindi ottenere un certificato dal reparto genitale
  • Vai all'anagrafe, dove riceverai il certificato di nascita e il certificato del tuo bambino
  • Con questa documentazione, contattare l'agenzia di previdenza sociale per ricevere un'indennità per le briciole
  • Dovrai anche registrare il bambino nel tuo luogo di residenza
  • Alla fine, assicurati di ottenere una polizza assicurativa sanitaria

Video: cosa devi acquistare per un bambino nei primi anni di vita?

In effetti, quando puoi iniziare a camminare con un neonato? Questa domanda è rilevante per tutte le madri, ma non esiste una risposta definitiva ad essa. Tutti i bambini sono diversi, vivono in condizioni climatiche diverse e ci sono anche costumi di nazioni diverse, quando il bambino viene portato fuori solo dopo un certo tempo (in culture diverse questo termine è diverso - da 40 a 66 giorni). Non dimenticare lo stato di salute della madre, che farà passeggiate più spesso.

Con un neonato sano, con il normale stato di salute della madre o con un assistente che camminerà con il bambino, con il bel tempo (cioè senza pioggia, neve, vento forte, con temperatura dell'aria non molto bassa e non molto alta), puoi fare una passeggiata quasi immediatamente, cioè dal 3 al 5 ° giorno dopo la dimissione. Molto spesso, anche il bambino più irrequieto si calma durante una passeggiata. E dopo la passeggiata, l'appetito appare anche in quei bambini che non hanno il migliore. Inoltre, una passeggiata è un altro modo di indurire e adattare le briciole al mondo esterno, poiché il bambino è abituato ai cambiamenti di temperatura, alla sensazione del movimento dell'aria e non solo al comfort di casa.

Se il bambino è nato prematuramente o si è indebolito, dopo una nascita difficile, e anche in assenza di un ascensore in casa, quando la madre che non si è ancora ripresa dovrà trascinare il passeggino lungo le scale, ha senso posticipare le camminate fino a quando la madre e il bambino non si riprendono o finché non appare l'assistente.

Dove camminare con un neonato?

A volte è più difficile rispondere esattamente a questa domanda che alla domanda sull'ora di inizio delle passeggiate. Certo, in città non è facile trovare un posto comodo per passeggiare. Tuttavia, non vale la pena camminare con il bambino lungo le strade, dove l'adulto non ha nulla da respirare. Quindi non ci sarà alcun beneficio dalla camminata - piuttosto il contrario. Il posto migliore per passeggiare può essere considerato parchi, aree ricreative, giardini pubblici e persino campi da gioco. In generale, è preferibile qualsiasi luogo più lontano da luoghi in cui sono desiderabili automobili, automobili e altre manifestazioni di urbanizzazione. A proposito, puoi usare il balcone, che deve essere smaltato in anticipo o bloccato con una rete in modo che oggetti casuali o mozziconi di sigarette non entrino nel passeggino.

Quanto camminare con un neonato?

E non esiste una risposta unica a questa domanda. La prima passeggiata può durare circa 10-15 minuti. E per questa passeggiata non è nemmeno necessario mettere il bambino in un passeggino: puoi semplicemente passeggiare con lui tra le braccia o sederti su una panchina nel cortile. Ogni giorno, la durata della camminata può essere aumentata di 5-10 minuti, portando gradualmente il tempo di camminata a 2 ore. Se il tempo e il benessere della madre lo consentono, dopo un mese puoi camminare 2 volte al giorno per 2 ore. Non vale la pena camminare nei casi in cui fuori piove, forte vento con raffiche, la temperatura è inferiore a - 15 ° C (con elevata umidità - non inferiore a 10 ° C) o superiore a 32-35 ° C.

Autunno. Di norma, questa è la stagione più piovosa, quindi è conveniente avere una copertura antipioggia speciale per il passeggino, perché la pioggia può catturarti nel momento più inaspettato. Ci sono creme protettive per la pelle dei bambini, progettate per questa stagione - non dimenticare di usarle. Il tempo di percorrenza diminuirà gradualmente con l'avvicinarsi dell'inverno.

Inverno. Gli inverni sono diversi, ma nel nostro emisfero è il periodo più freddo dell'anno. All'inizio dell'inverno, il normale tempo di camminata sarà ridotto a 1 ora. 2 volte al giorno o 1 volta al giorno, ma almeno 2 ore. Come vuoi. Ricorda le creme protettive del tempo! Con l'umidità elevata, anche a 0 ° C, il bambino può congelare le sue guance.

Primavera. Ci sono sempre più giorni di sole. E tira per esporre il viso sotto questi raggi solari carezzevoli. Non trattenere i tuoi desideri, poiché il sole primaverile non sta ancora bruciando, lascia che il bambino lo apprezzi. Aumenta il tempo di camminata!

Estate. Di solito questa è la stagione più calda, anche la più calda. Il numero di uscite sulla strada dipenderà dalle tue capacità e dal tuo desiderio. Un bambino può camminare per tutto il tempo che puoi trascorrere in strada. Per staccare dalla passeggiata dovrai solo nutrire il tuo bambino e il tuo pranzo, cambiare il pannolino e preferibilmente per il resto della giornata. È meglio se il riposo della giornata coincide con l'ora più calda della giornata, quando il bambino non dovrebbe essere in strada. È meglio camminare al mattino, quando il sole non è il più caldo, e dopo 4 ore, quando il calore diurno sta lentamente calando. Se il tuo bambino sta camminando in un passeggino, getta una maglia di garza sopra la sua parte superiore per proteggerla dalla luce solare diretta e da possibili insetti volanti (zanzare, mosche, moscerini). È meglio camminare all'ombra "in pizzo" degli alberi e non alla luce solare diretta, poiché la pelle del bambino è molto delicata, può facilmente verificarsi una scottatura solare. Non dimenticare di utilizzare creme speciali per bambini con il marchio: "Per proteggere dai raggi solari". E non dimenticare il copricapo per il bambino, ora sono grandi da semplici a molto alla moda.

Up