logo

Il giorno tanto atteso arriverà presto. Per nove mesi ti stavi preparando, e ora è stato comprato un letto in cui il bambino dormirà. Un consiglio di nonne, parenti stretti e un giovane papà si raduna sul letto, e una discussione si accende. Tutti credono di sapere meglio come fare un letto per un neonato. Non discutere, i neonatologi hanno da tempo determinato le condizioni in cui un bambino dovrebbe dormire dopo la dimissione dall'ospedale.

La cosa più importante nella culla è il materasso. È necessario rifiutare con indignazione il materasso "morbido" proposto da tua madre. Il vantaggio principale di questo materasso è che tu, i tuoi fratelli e cugini vi state dormendo. E, forse, l'unico vantaggio. Un buon materasso dovrebbe sostenere la parte posteriore del bambino in una posizione strettamente orizzontale. Se la tua scelta è caduta su un materasso con molle, assicurati che lo strato isolante delle molle sia realizzato con il materiale più resistente, ad esempio spandbond.
I materassi in fibra di cocco impregnati di lattice naturale sono venduti sul mercato russo. Si sono dimostrati validi per la loro buona qualità e il prezzo ragionevole..

Indossa una fodera sul materasso. Il caso più semplice e conveniente può essere realizzato in modo indipendente. Per fare ciò, tagliare un rettangolo. Ogni lato del rettangolo deve essere più grande di 20-30 cm rispetto al lato corrispondente del materasso, ovvero se il tuo materasso ha una dimensione di 80x100 cm, ritaglia un rettangolo con dimensioni di 110x130 cm. Ruota i bordi del rettangolo verso l'interno di 1-2 cm e cuci. Inserisci il solito elastico nel cordoncino risultante. Questa cover è facile da rimuovere e sempre ben tesa..

È dannoso per il bambino essere costantemente nel pannolino, quindi assicurati di mettere una tela cerata sul materasso. Scegli una speciale tela cerata medica o per bambini. Non emettono sostanze nocive durante il funzionamento.

Posare un foglio sopra la tela cerata. Per i bambini più piccoli, non è necessario altro nella culla. I medici dei bambini insistono sul fatto che il bambino avrà bisogno del primo cuscino non prima del terzo anno di vita. Pertanto, pulisci immediatamente i piccoli cuscini accoglienti, palpitati dalle nonne amorevoli. Contribuiscono allo sviluppo anormale della colonna vertebrale nei neonati.

Di norma, il bambino è in una stanza calda, vestito con un body o cursori con un giubbotto. Questo è abbastanza per far sentire il bambino a proprio agio. Quindi, non hai nemmeno bisogno di una coperta nella culla. Il bambino può spostarlo accidentalmente sul viso se muove attivamente le gambe. E questa è già una situazione potenzialmente pericolosa. Non correre rischi. Se fa freddo nella stanza, vesti il ​​tuo scaldabiberon o usa un sacco a pelo.

All'inizio non sono necessari i lati sulle pareti del letto. Molto probabilmente proverai a tenere costantemente in vista il bambino, a sperimentare come dorme, come respira, se i suoi occhi sono aperti. Le parti ti infastidiranno. Indossali più tardi.

Fino a quando il bambino non inizia a rotolare, non avrai nemmeno bisogno di airbag. Si tratta di rulli speciali posizionati sotto i lati del bambino per evitare che si ribaltino in assenza dei genitori.

Ma appendi il baldacchino sopra la culla. Lo scopo principale del baldacchino è la protezione dalla polvere. Anche se fai la pulizia a umido nel vivaio due volte al giorno, nell'aria rimane della polvere. E in estate, quando si apre la finestra, non solo l'aria è soffice polvere interna, ma anche sabbia dura e fine. Scegli un baldacchino cucito da un denso tessuto liscio. Dovrebbe essere facile da lavare..

Tutta la biancheria da letto dovrebbe essere realizzata con tessuti naturali. È meglio scegliere tessuti di cotone con trama in raso. Questi tessuti sono molto densi e resistenti. Si distinguono facilmente per una superficie liscia come la seta e una leggera lucentezza del lato anteriore. Puoi anche usare un calicò spesso.

Non scegliere tessuti dai colori vivaci per la biancheria da letto per bambini. Eccita eccessivamente la psiche dei bambini. Gli psicologi hanno dimostrato che il colore più piacevole per i bambini sono le chiare tonalità pastello del verde.

Assicurati di lavare e stirare tutta la biancheria da letto con un ferro molto caldo prima dell'uso..

Le regole di base che aiuteranno i genitori a mettere rapidamente il loro bambino a letto giorno e notte

I neonati dormono quasi tutto il giorno, per il corpo del bambino questo è un processo importante e necessario.

Ma, naturalmente, non è così semplice: è difficile mettere a letto il bambino, spesso può svegliarsi, addormentarsi a lungo.

Tutti questi problemi richiedono soluzioni, di cui questo articolo ti parlerà..

Cause dei disturbi del sonno

Molti fattori possono causare insonnia: i bambini sono molto sensibili all'ambiente circostante. Tuttavia, in generale, uno stato di sonnolenza nei neonati provoca sazietà, il che significa che molto spesso la riluttanza a dormire segnala la fame (è anche possibile che non abbia abbastanza latte o che gli sia difficile succhiare). Inoltre, il sonno può interferire:

  • Malessere. Pannolini sporchi, pannolini bagnati o dermatite da pannolino, ti tengono sveglio.
  • Dolore addominale e coliche.
  • Troppo caldo o, al contrario, freddo in casa.
  • Suoni forti, luci intense, odori sgradevoli, ecc..

Raramente, ma ci sono ancora malattie che causano insonnia nei bambini. Quindi, se hai escluso i motivi di cui sopra per mancanza di sonno, dovresti consultare un medico e sottoporsi a un esame.

Creare condizioni di sonno confortevoli

Sulle spalle dei genitori c'è un'enorme responsabilità per la salute e lo sviluppo del bambino.

Pertanto, si dovrebbe prestare attenzione alle condizioni in cui il bambino dorme: questo può risolvere il problema con l'insonnia, abituato a un sonno sano.

Culla, materasso, cuscino

Vale la pena prestare attenzione alla culla e al materasso su cui dorme il bambino. Il presepe dovrebbe essere spazioso e confortevole, realizzato in materiale ecologico, come il legno. Il materasso dovrebbe essere più piccolo di 1-2 centimetri rispetto al letto, questo aiuterà ad evitare entrambe le pieghe e l'eccessiva tremolio. È anche importante monitorare le condizioni del materasso, aspirare periodicamente e ventilarlo, proteggerlo dall'umidità.

Importante! I neonati non dovrebbero dormire su un materasso morbido, deve essere duro, altrimenti c'è il rischio di scoliosi e altre malattie della colonna vertebrale.

Un cuscino per bambini non è raccomandato per evitare problemi al collo e alla schiena, non preoccuparti, i bambini, a differenza degli adulti, non ne hanno bisogno, ma puoi mettere un pannolino piegato più volte (naturalmente, morbido e pulito).

Il microclima della stanza

Il microclima della stanza è importante. I bambini dormono comodamente e profondamente a una certa temperatura, i medici raccomandano circa 22 gradi Celsius. Può sembrare bello, ma puoi coprire il tuo bambino con una coperta. È anche importante che la stanza abbia abbastanza aria umida..

Illuminazione

I neonati non fanno distinzione tra giorno e notte, quindi insegnare loro a dormire al buio è compito dei genitori.

Inoltre, nel crepuscolo o nell'oscurità, il sogno è più profondo.

Allo stesso tempo, si dovrebbe evitare un brusco cambiamento nel livello di illuminazione nella stanza: l'accensione inaspettata della lampada e l'abbagliamento della TV impediranno al bambino di dormire.

Biancheria

Inoltre, non dimenticare la biancheria da letto e gli abiti del bambino. La biancheria intima deve essere morbida e realizzata con materiali naturali e traspiranti. L'abbigliamento è caldo e confortevole. Tutto ciò aiuterà tuo figlio a dormire meglio e dormire meglio..

Sicurezza

La sicurezza è molto importante: il letto dovrebbe essere stabile e abbastanza forte, non oscillare, non avere angoli acuti, il materasso non dovrebbe lasciare ampi spazi tra se stesso e la parete del letto - la maniglia di un bambino può arrivarci, il che è traumatico. I tessuti devono consentire il passaggio dell'aria e non contenere metalli pesanti o formaldeidi, ecc..

Attenzione! Dormire con i neonati è pericoloso per la vita e la salute del bambino, poiché puoi accidentalmente schiacciarlo in un sogno.

Come posare correttamente il bambino

Genitori diversi e bambini diversi hanno caratteristiche diverse di addormentarsi, in ogni caso tutto è individuale, quindi dovresti cercare di notare cosa funziona e cosa no, muovendoti lentamente nella tua direzione. Tuttavia, ci sono alcune regole generali e suggerimenti che è possibile utilizzare per facilitare il processo..

Alla culla

I bambini ricordano le condizioni e la sequenza delle azioni in cui si addormentano; in futuro tali riflessi li aiuteranno a cadere più facilmente in un sogno.

Poiché i bambini non hanno idea del giorno e della notte dalla nascita, sarebbe utile insegnare loro e osservare il regime.

Lenisce il bambino nutrendosi o con i capezzoli, nonché le voci dei genitori.

Puoi tranquillamente raccontare una fiaba al tuo bambino o cantare una canzone, molto probabilmente una voce monotona lo farà dormire.

Fare il bagno aiuta molto, quindi puoi mettere in valigia il tuo bambino subito dopo le procedure dell'acqua.

La fasciatura sarà utile: i bambini non controllano ancora il movimento delle mani, possono accidentalmente colpirsi in un sogno e svegliarli. Dopo aver cullato il bambino, mettilo delicatamente nella culla.

Importante! Non scuotere il bambino troppo a lungo, quindi si abituerà a lunghe cullature e si addormenterà solo con loro. Se la cinetosi non funziona, prova qualcos'altro: una fiaba, un ciuccio, l'alimentazione o qualcos'altro.

In quale posizione

La posa in cui il bambino dormirà è anche molto importante per il suo comfort e sicurezza. Nella maggior parte dei casi, i medici raccomandano ai neonati di dormire ai lati o sulla schiena (ma in questo caso, dovresti assolutamente girare la testa del bambino sulla botte, altrimenti c'è il rischio di soffocare durante il rigurgito in un sogno).

Importante! Ma mettere un bambino su una botte è indesiderabile - questo è pericoloso, dal momento che un bambino può seppellire la faccia in un materasso e rendere difficile la respirazione.

Come mettere rapidamente il bambino

Il sonno durante il giorno è importante tanto per un bambino quanto di notte, i bambini hanno un forte bisogno di riposo all'inizio della loro vita.

Se mantieni il divario tra il sonno diurno e notturno a 5-6 ore e non giochi a giochi attivi un'ora e mezza prima di andare a letto, questo faciliterà il compito di sdraiare il bambino.

Ma in generale, le regole sono le stesse della notte: devi creare un ambiente adatto, mettere il bambino allo stesso tempo e osservare la sequenza sviluppata di azioni, un bagno e una voce monotona ti aiuteranno anche.

Dopo l'alimentazione

Dopo la poppata, i bambini, di regola, si addormentano molto più velocemente, li calma e li posiziona nel modo giusto. Ma è meglio assicurarsi che il bambino non si addormenti durante l'alimentazione, deve distinguere tra cibo e sonno.

Senza cinetosi

Potrebbe anche essere importante insegnare a tuo figlio a dormire senza cinetosi. Non è facile, ci vorrà un po 'di tempo per abituarsi. Ma se lo metti nella culla dopo le procedure standard, sarai vicino e parlerai con il bambino, poi col tempo si calmerà e imparerà ad addormentarsi e così via.

La notte dopo l'alimentazione

Di notte, il bambino dovrebbe essere messo con cautela: non accendere la luce e fare molto rumore. Devi dargli da mangiare, cambiare il pannolino o controllare se i pannolini sono asciutti e farlo dormire tranquillamente.

A che ora mettere la notte

Non esiste una risposta esatta a questa domanda, perché ogni famiglia è a proprio agio con il proprio regime, quindi la soluzione migliore è fare affidamento sulla propria convenienza. I bambini si abituano rapidamente e si adattano alle nuove condizioni, quindi se inizialmente imposti un certo regime del giorno, il bambino lo sosterrà.

Opinione del Dr. Komarovsky

Il Dr. Komarovsky raccomanda di seguire alcune regole che renderanno la vita più facile per ogni famiglia con un neonato. Eccoli:

  • Non dimenticare il sonno sano e i genitori. Solo mamma e papà assonnati e pieni di forza possono dare al bambino la giusta carezza e cura. Quindi non dimenticare di mangiare sano, dormire bene e camminare all'aria aperta per tutta la famiglia.
  • È importante osservare la routine quotidiana per ogni membro della famiglia.
  • Vale la pena decidere dove dormire il bambino. Per i bambini fino a un anno, è adatta una culla nella stessa stanza dei genitori.
  • Pannolini di qualità aiuteranno il tuo bambino a dormire meglio.

In conclusione, vorrei ripetere ancora una volta che il sogno corretto è la chiave per la salute del bambino, quindi è necessario avvicinarlo non meno responsabile rispetto ad altri aspetti della vita del bambino: alimentazione, giochi evolutivi e comunicazione con i genitori.

Come far dormire un neonato: tutti i segreti

Tu porti un neonato dall'ospedale, ed è così piccolo, fragile, indifeso. Diventa spaventoso toccarlo, raccoglierlo. Questo è particolarmente spaventoso per i giovani genitori. E, naturalmente, la prima domanda che inizia a preoccuparli è come un neonato dovrebbe dormire. Quale dovrebbe essere la culla del bambino, come metterlo a letto, in quale posizione, ecc. Tutto questo è molto importante da sapere al fine di creare condizioni favorevoli per le briciole per dormire e ridurre al minimo i rischi per la vita.

Condizioni per dormire un neonato

Affinché un bambino abbia un sonno più forte e più profondo, ha bisogno delle seguenti condizioni:

  • aria pulita nella stanza;
  • temperatura non superiore a 25 ° С (idealmente - 20 ° С);
  • l'umidità corretta è di circa il 60-70%;
  • mancanza di luce intensa, suoni forti.

Naturalmente, la stanza del neonato dovrebbe essere lavata, la polvere pulita. Se è un sogno diurno, allora le tende sono tirate. Il bambino stesso non ha bisogno di essere avvolto in una coperta se la temperatura nella stanza dei bambini è superiore a 22 ° C. Il surriscaldamento è irto di spiacevoli conseguenze per la salute.

Pose per dormire

È molto importante in quale posizione il bambino dorme, perché finora trascorre la maggior parte del tempo in un sogno. Diamo un'occhiata a posizioni comode che sono meglio posizionate in una briciola.

Sul lato

La posizione più sicura del bambino durante il sonno è la posizione laterale. Quindi i pediatri, così come i medici negli ospedali di maternità (almeno la prima volta) consigliano di deporre i bambini. Il punto sono le caratteristiche anatomiche della struttura dello stomaco e dell'esofago dei bambini, vale a dire l'assenza di uno sfintere cardiaco pronunciato. Pertanto, dopo aver nutrito il bambino può cospargere abbondantemente. A questo punto, è meglio appoggiarlo su un lato per evitare il rischio di annegamento.

Metà lato

Questa è una postura ancora più sicura che dormire da un lato. Dormire a metà faccia è utile per i bambini che spesso sputano o che soffrono di coliche. Questa posa contribuisce a una migliore uscita.

In modo che il bambino non si ribalti e non prenda altre pose, deve essere posizionato correttamente. Sotto la schiena devi mettere un pannolino o una coperta, arrotolata da un rullo. È anche necessario assicurarsi che il bambino non si graffi da solo, questo può essere evitato indossando graffi.

Suggerimento: il bambino deve essere periodicamente girato dall'altra parte, altrimenti potrebbe verificarsi un torcicollo.

Sul retro

Dormire un neonato sulla schiena è sia benefico che pericoloso. Utile perché è fisiologico, naturale per questo. Pericolo dovuto al fatto che il bambino. In posizione supina, può essere soffocato con masse di burp.

  1. Quando si posa il neonato sulla schiena, la testa dovrebbe essere girata di lato e fissata con un rullo dal pannolino in modo che non potesse girare da solo.
  2. La posizione della testa dovrebbe essere periodicamente cambiata per evitare il torcicollo.
  3. In modo che il bambino in questa posizione non si graffi e non si svegli con le penne, è meglio avvolgerlo. Se al bambino non piace mentire fasciato, è nervoso, quindi si consiglia di appoggiarlo, ad esempio, sulla pancia.

Una posa posteriore non è raccomandata se al bambino viene diagnosticata la displasia dell'anca, se ha segni di ipertonicità muscolare (contrarrà costantemente le braccia, impedendo a se stesso di dormire), e anche con colica (con un'eccessiva formazione di gas, il neonato non sarà in grado di dormire profondamente).

Sulla pancia

La posizione addominale è una prevenzione, prima di tutto, della colica (in questa posizione il sistema digestivo funziona bene, i gas vanno meglio) e, in secondo luogo, della sindrome da mortalità infantile, uno dei motivi per cui è di nuovo il pericolo di soffocare con rigurgito. Una postura sulla pancia previene le spiacevoli conseguenze del rigurgito.

Inoltre, in questa posizione, i muscoli, le ossa della schiena e del collo si rafforzano e, nel tempo, sarà più facile per il bambino imparare a tenere la testa.

Se al bambino piace dormire a pancia in giù, è necessario osservare alcune precauzioni di sicurezza:

  • prendi un materasso duro, ortopedico meglio;
  • dormire senza cuscino;
  • Non appoggiare i fogli di tela cerata nella culla;
  • i giocattoli sono migliori da appendere sul letto e non metterli alla testa del bambino.

Ma anche con queste precauzioni, è meglio prendersi cura del bambino durante il sonno sullo stomaco..

In posizione fetale

Se un bambino dorme da più di un mese con le gambe tirate su per lo stomaco e le braccia premute contro il petto, ciò può indicare ipertensione muscolare (ipertonicità). Ma se dopo 3-4 settimane il bambino si raddrizza e dorme in pose normali, non c'è motivo di preoccuparsi.

Importante! In qualunque posizione il bambino dorme, di tanto in tanto è necessario girarlo dall'altra parte o cambiare la sua posizione per evitare il tracciamento dei tessuti, la deformazione di uno scheletro osseo instabile, la compressione di vene e muscoli.

Posa a dormire

Gli studi sul comportamento infantile mostrano che un bambino già nell'infanzia ricorda la sequenza di azioni che si svolgono e, se qualcosa è mancato, inizierà ad agire, non sarà in grado di addormentarsi per molto tempo. Posare correttamente il bambino in modo che questo processo vada rapidamente e senza dolore, per il quale è consigliabile ripetere le stesse azioni al momento di coricarsi, allo stesso tempo, nella stessa sequenza.

  1. Per calmare il bambino e migliorare il sonno, lo fanno il bagno in acqua con le erbe, fanno un leggero massaggio con colpi, quindi lo nutrono.
  2. Non gettare il neonato subito dopo l'alimentazione. È bene sollevarlo in posizione verticale per diversi minuti in modo che possa espellere l'aria in eccesso.
  3. Quando giace a letto, la madre può cantare la ninna nanna al bambino a bassa voce, accarezzandolo delicatamente e accarezzandolo per la notte.

Accessori per dormire neonati

Un bambino di un mese dorme 18-19 ore al giorno, i bambini più grandi (3 mesi - un anno) dormono meno, ma comunque non meno di 15-16 ore. Cioè, quasi sempre. Pertanto, il compito dei genitori è decidere dove dormire il bambino ed equipaggiarlo.

Alcuni genitori acquistano una culla in anticipo, altri mettono il bambino a letto con loro. Da un lato, è conveniente sia per i genitori che per i bambini, dal momento che non è necessario alzarsi di notte per nutrirsi e il bambino è più calmo dal petto di sua madre. D'altra parte, è pericoloso, perché i genitori addormentati possono schiacciare il bambino. I pediatri avvertono: non abituare il bambino al letto dei genitori!

culla

Requisiti: sicurezza, igiene, rigidità moderata. Gli specialisti in pediatria e ortopedici raccomandano un materasso ortopedico rigido, denso, leggermente flesso sotto il peso del bambino. Questa è principalmente la prevenzione della curvatura spinale.

A causa dello sviluppo attivo del sistema osseo e muscolare del bambino, è vietato diffonderlo su una superficie morbida per un massimo di un anno, specialmente su materassi in piuma.

Un materasso duro o moderatamente duro fa parte della prevenzione della sindrome da mortalità infantile. Anche se vi è sepolto un naso, il bambino non soffocerà, poiché una superficie piatta senza pieghe non sarà in grado di bloccare l'ossigeno del bambino.

Poiché ai bambini piace sgranocchiare il proprio presepe (specialmente quando i denti si arrampicano), è meglio se non è ben levigato e verniciato.

Posizionatore del cuscino

È molto comodo quando si prende cura di un bambino. Varie modifiche di tali cuscini, materassi, coperte, federe, lettini, bozzoli per neonati aiutano a mantenere il bambino nella posizione in cui è stato messo a letto, fissando la testa nella giusta posizione. Con un cuscino di posizionamento, il bambino dovrebbe dormire profondamente.

Cuscini di grano saraceno

Raccomandato dai medici neonatali neonatali. Tali cuscini ortopedici con riempitivo di buccia di grano saraceno ripetono facilmente la forma della testa e del collo delle briciole in qualsiasi posizione, contribuendo alla corretta formazione della colonna vertebrale e della curva cervicale. Inoltre, il cuscino ha un effetto massaggiante, migliora la circolazione sanguigna alla testa e al collo e lenisce bene il bambino..

Pannolini-Cocoons

Sono dotati di una cerniera o di un velcro, sono comodi da usare, ti permettono di bloccare rapidamente le braccia e le gambe del bambino, lasciandogli la libertà di movimento. Una tale morbida fasciatura previene l'ansia in un sogno, poiché il bambino non può svegliarsi e grattarsi con le sue penne. Tali bozzoli danno al bambino l'impressione di essere nell'utero..

Vestiti per dormire

Ciò in cui il bambino dorme dipende da diversi fattori: la temperatura nell'appartamento, la stagione (in estate non puoi affatto indossare il bambino, lasciando solo un pannolino), la sua salute, l'età, ecc. L'abbigliamento più comodo è una tuta con graffi. Non limita i movimenti, protegge la pelle delicata delle briciole dalle loro unghie affilate. Fa caldo, è comodo toglierlo e indossarlo, il che è particolarmente buono per quei genitori che usano i pannolini. La tuta è ideale per i bambini di entrambi i sessi.

Queste raccomandazioni dovrebbero assolutamente essere prese in considerazione, specialmente se i genitori vogliono che il bambino dorma tranquillo tutta la notte. E se il bambino dorme pacificamente, allora mamma e papà dormono, il che dà loro l'opportunità di sentirsi pieni di forza e desiderio di comunicare con il loro bambino.

Cosa ti serve in una culla per un neonato

L'aspetto del bambino è faccende gioiose per tutta la famiglia. Affinché il bambino possa dormire comodamente, il suo letto deve essere attrezzato e sicuro per il bambino.

Cosa dovrebbe essere nella culla

Dopo aver scelto e acquistato un letto, è necessario inserire in esso tutto ciò di cui un bambino ha bisogno. Cerca di garantire che tutti i giocattoli, gli accessori e le cose con cui il bambino interagirà siano realizzati con materiali sicuri e rispettosi dell'ambiente..

IMPORTANTE! Studia attentamente la documentazione di ogni articolo, anche se si tratta solo di un sonaglio o di una custodia per i capezzoli. Quella dose di sostanze nocive a cui il corpo adulto non risponde può danneggiare seriamente la salute del bambino.

Attributi richiesti

Come con qualsiasi letto, la culla dovrebbe avere un materasso. Se usavi il cotone, ovunque i produttori ora offrono una vasta gamma di stucchi per materassi. Ecco i più popolari:

  • Le Coira sono fibre di cocco intrecciate in un tappetino largo ed elastico. Tali materassi lasciano entrare perfettamente l'aria e il bambino non suda. Inoltre, il riempitivo non accumula umidità e si asciuga rapidamente se il bambino lo ha descritto in un sogno.
  • La base a molla sostiene delicatamente il corpo del bambino e ortopedici indipendenti raccomandano tutte le molle indipendenti per la corretta formazione del sistema muscolo-scheletrico del neonato.
  • Materiali sintetici - poliuretano, lattice, gommapiuma, struttofibra e altri - l'opzione peggiore per una culla. Molto spesso non "respirano", di conseguenza, la pelle del bambino suda e si forma di dermatite da pannolino. Inoltre, possono verificarsi reazioni impreviste quando si interagisce con l'urina del bambino. Sebbene i produttori insistano sulla loro sicurezza, è meglio privilegiare i filler naturali..

Un cuscino per un neonato non è affatto necessario. Non è utile e un cuscino troppo alto può fare molto male. È meglio dare la preferenza a un pannolino piegato più volte o a un cuscino sottile fatto di holofiber.

Per un bambino avrai bisogno di almeno 2 coperte: sottili e calde. Con un piumino spesso di cotone o piumino, è necessario coprire il bambino in inverno e in primavera e autunno è meglio usare una coperta sottile.

IMPORTANTE! Tutti i pediatri insistono sui pericoli di un avvolgimento eccessivo del bambino. Danneggia la formazione dell'immunità del bambino.

Per la biancheria da letto per neonati, è meglio scegliere set di tessuti naturali: cotone, lino. I colori della biancheria da letto non dovrebbero essere troppo luminosi, il tessuto dovrebbe essere resistente, in grado di resistere a lavaggi ripetuti.

Componenti aggiuntivi utili e convenienti

Accessori desiderabili, ma non necessari per la culla per il bambino, includono i lati. Questi sono speciali rivestimenti morbidi che sono attaccati alle pareti del letto dall'interno. Proteggono il bambino da luce intensa, correnti d'aria e lesioni causate dal fatto che la gamba o la maniglia sono scivolate tra le barre.

Ma il baldacchino che viene fornito con i lati è una cosa inutile e persino dannosa. È utile solo in estate per proteggere da mosche e zanzare. Altrimenti, questo è solo un pezzo di arredamento, che raccoglie polvere su se stesso.

IMPORTANTE! La polvere si accumula sul tessuto del baldacchino, quindi deve essere lavata abbastanza spesso.

Giocattoli e decorazioni

Che culla senza giocattoli ?! Sonagli a sonagli e caroselli musicali con dettagli luminosi sviluppano l'attenzione e la concentrazione visiva del bambino. La buona musica aiuterà il bambino ad addormentarsi.

Ma tutti i tipi di orsacchiotti, coniglietti e gatti in una culla non sono un posto. Accumulano polvere e batteri che possono causare allergie. Inoltre, sonagli e tweeter dopo aver giocato con il bambino vengono rimossi dal letto in modo che il bambino non li colpisca e non abbia paura del risveglio di un suono acuto.

Cosa scegliere una tela cerata in una culla per un neonato

Qualsiasi materasso per bambini ha bisogno di protezione, quindi durerà a lungo. Spesso ci sono situazioni in cui la sua superficie può bagnarsi o sporcarsi: un neonato può descrivere o ruttare, i liquidi delle bottiglie possono fuoriuscire spontaneamente. A volte possono sorgere situazioni spiacevoli quando un bambino malato vomita. Una tela cerata per un bambino può proteggere il materasso da bagnare, sporcare e assorbire gli odori sgradevoli..

Hai bisogno di protezione per il presepe?

La tela cerata non è una reliquia del passato. Nonostante l'opportunità di comprare i pannolini e metterli costantemente sui bambini prima di andare a letto, molti genitori, per vari motivi, mettono i loro bambini senza di loro, specialmente durante il sonno notturno. Le ragioni possono essere finanziarie (per risparmiare costosi pannolini), fisiologiche (il bambino ha irritazione ai genitali e indossare il pannolino lo rende un disagio evidente) e pedagogico (i genitori svezzano senza problemi il bambino dai pannolini).

Accade spesso che le chiusure per pannolini non siano abbastanza strette, si staccino o il bambino le slacci. In questo caso, i fluidi corporei possono fuoriuscire da sotto il pannolino direttamente su un materasso costoso. A volte, se il bambino beve molto, il pannolino può traboccare durante la notte.

Per proteggere il materasso dall'umidità, sono state a lungo posizionate delle tele cerate. Inoltre, questi dispositivi di protezione ti saranno utili non solo nella culla:

  • puoi stendere una tela cerata sotto il bambino mentre fa i bagni di aria sul tuo letto o quando gli dai un massaggio;
  • in una clinica per bambini, il medico richiede un esame del neonato non vestito;
  • a una festa potrebbe essere necessario cambiare il bambino e cambiare il suo pannolino;
  • molte mamme mettono nel passeggino prodotti impermeabili per neonati, è particolarmente conveniente in estate, poiché il corpo del bambino avrà l'opportunità di "respirare".

Come proteggere un materasso?

Se vent'anni fa i giovani genitori potevano salvare il materasso di un bambino solo con l'aiuto della tela cerata all'arancia, venduta in farmacia, ora la scelta di prodotti impermeabili e assorbenti è piuttosto ampia. Puoi usare pannolini usa e getta che assorbono con successo liquidi o acquistano modelli in spugna con uno strato inferiore impermeabile. Se hai paura che tuo figlio possa abbattere una tela cerata per attività, puoi acquistare un'opzione su un elastico.

Pannolini usa e getta

I pannolini usa e getta fungono da tela cerata, proteggendo il materasso sotto il bambino dall'umidità e dall'assorbimento del liquido. Molte madri mettono i loro bambini nudi su tali pannolini durante il giorno, dando ai loro corpi l'opportunità di indurirsi e i genitali di riposare dal pannolino. Alcuni genitori posano tali pannolini sul materasso della culla, coprendoli con un lenzuolo sopra.

Esistono 2 dimensioni di pannolini usa e getta: 60-50 cm e 60 120 cm. Tale area di materiale assorbente consente di metterli sotto il culo del bambino o di coprire completamente il letto.

Poiché il costo dei pannolini usa e getta è piuttosto elevato, non tutte le famiglie possono permettersi il loro uso quotidiano. Inoltre, tali prodotti non perdono aria, il che può causare dermatite da pannolino sulla pelle delicata del bambino. Pertanto, molti genitori preferiscono usare le tele cerate che possono essere pulite, lavate e riutilizzate per proteggere il materasso della culla..

Tela cerata medica

Tutti ricordano le tele cerate dense e dall'odore sgradevole. Sono ancora venduti in farmacia, sono abbastanza economici, facili da pulire e asciugare rapidamente. Ma molti genitori rifiutano questo prodotto per una serie di motivi:

  • la superficie fredda di questo prodotto costringe molte madri a coprirlo con pannolini di flanella in cima in modo che il neonato non provi disagio. Quando il bambino gira o si muove, questa struttura multistrato scende, i materiali vengono spostati e la madre deve rompere il letto ogni volta;
  • poiché questo dispositivo medico non assorbe l'umidità, i liquidi si diffondono su tutta la sua superficie e bagnano le lenzuola e gli abiti del neonato;
  • questa tela cerata non lascia passare l'aria e può causare dermatite da pannolino nel bambino e surriscaldamento;
  • una superficie liscia scivola sul materasso e dovrai pensare a come fissarlo sul materasso per bambini;
  • l'odore sgradevole potrebbe non piacere al bambino.

Prodotti trapuntati

Recentemente apparsi sul mercato dei prodotti per bambini, le tele cerate trapuntate hanno immediatamente ricevuto il meritato riconoscimento dai loro genitori. Non si raggrinziscono e non si deformano quando asciugati, e il processo di pulizia è abbastanza semplice e consiste nel pulire la superficie con una spugna insaponata e poi sciacquarla. I bordi arrotondati del prodotto sono sicuri e non danneggiano il bambino e lo stucco tra gli strati di materiale impermeabile fornirà morbidezza e comfort al neonato.

Le dimensioni delle tele cerate trapuntate sono relativamente piccole (da 75 a 50 circa) e le forme variano. Tra i diversi modelli, puoi facilmente scegliere quello che si adatterà perfettamente a te e con immagini e colori brillanti affascinerà il neonato. È conveniente portare con te tali prodotti ovunque: alla natura, a visitare o al medico, e anche a sdraiarsi su un passeggino.

Tela cerata bifacciale

Le tele cerate impermeabili a doppia faccia sembrano fogli. Uno dei lati di tali prodotti è costituito da cotone o materiale in spugna, che non è solo piacevole per il corpo del bambino, ma assorbe anche il liquido, impedendogli di diffondersi molto. Questi tessuti lasciano passare l'aria, eliminando l'eruzione da pannolino o il surriscaldamento nei periodi caldi. La piacevole superficie naturale di tali prodotti protettivi consente di non coprire il letto con lenzuola aggiuntive, che ridurranno significativamente la quantità di biancheria destinata al lavaggio e alla stiratura.

Il secondo lato di tali prodotti è realizzato in poliuretano, che protegge in modo affidabile il materasso dallo sporco e dall'umidità, senza passare liquidi.

Le tele cerate biadesive bagnate e macchiate possono essere lavate in una macchina automatica, il che è molto conveniente e consente di risparmiare notevolmente il tempo di una giovane madre già occupata. Ma poiché tali prodotti si asciugano per un tempo piuttosto lungo, un foglio a doppio strato non sarà sufficiente per te e dovrai acquistarne di più - circa 3-4 pezzi.

Tela cerata su un elastico

Poiché i soliti modelli di tela cerata possono spostarsi durante i movimenti del bambino e causargli disagio con le sue pieghe, molte madri devono ancora coprire le lenzuola su di esse, infilandole sotto il materasso. Questo è un processo molto noioso e, inoltre, spesso ferisce le mani sul reticolo dei lati del presepe.

Pertanto, le madri hanno rapidamente apprezzato la comodità degli elastici che avvolgono il materasso strettamente, senza pieghe, non si accartocciano e non si smarriscono a causa dei movimenti del neonato.

La superficie in spugna assorbe uniformemente il liquido e lo strato di poliuretano non lo passa al materasso, proteggendolo dall'umidità e dalle macchie. L'ampia gamma di dimensioni di tali prodotti ti consente di scegliere il modello ideale per la tua culla.

Tali tela cerata possono anche essere lavate in una macchina automatica e poiché si asciugano a lungo, dovresti avere diversi prodotti in magazzino in modo che il tuo bambino dorme sempre asciutto.

Coprimaterassi trapuntati

Alcuni produttori di materassi realizzano speciali elementi di biancheria da letto progettati per proteggere il letto del neonato dall'umidità e dallo sporco. La fodera per materasso è una fodera su un elastico, tessuto da materiale impermeabile. È molto comodo da indossare; si adatta perfettamente al materasso e non si sposta.

Un'altra varietà di coprimaterassi sembra un normale letto a castello, ma con proprietà impermeabili. Non è necessario sollevare il materasso, ferirsi le mani sul reticolo dei lati della culla - basta rimuovere l'oggetto e portarlo al lavaggio.

Entrambi questi tipi di fodere per materasso sono strati trapuntati di tessuto impermeabile e traspirante con uno stucco naturale all'interno, che rende il lettino morbido. Grazie ai loro materiali, tali tela cerata non scivolano e non frusciano, il che significa che il tuo bambino non sarà capriccioso a causa di sensazioni e suoni spiacevoli. Il tessuto trattato con un composto speciale è resistente alle macchie e non consente al fluido di passare nei materassi..

Alcuni prodotti non possono solo essere lavati in una macchina automatica, ma, in presenza di forti impurità difficili da rimuovere, bollire.

Come mettere un neonato a dormire, 11 modi

Esplorando l'argomento del sonno del bambino, ho partecipato a diverse lezioni tenute da specialisti nelle principali cliniche. Questo è quello che hanno detto gli esperti.

Dormire per i neonati è uno dei bisogni fondamentali. È alla pari con il cibo, il calore e la cura della madre. E devi ammettere che la mamma, se ha dormito bene, può dare alla sua famiglia molta più tenerezza e cura.

A parole, tutto ciò sembra bello, ma in realtà succede qualcosa del genere: passa il terzo giorno, gli occhi della mamma stanno battendo e le sue ginocchia si piegano dalla fatica, e la missione di "eutanizzare il bambino" sembra essere possibile solo per una superdonna.

Perché i bambini si addormentano così male o non dormono affatto?

Ci possono essere diverse ragioni per i disturbi del sonno:

  1. Fisiologico: ad esempio, quando un bambino è infastidito da coliche o i suoi denti vengono tagliati
  2. Importanti fasi di sviluppo: quando il bambino è pronto per andare o parlare, e questo è un periodo di transizione.
  3. Malattie o dolori non evidenti: ad esempio ICP - pressione intracranica.

Supponiamo che tutto quanto sopra sia escluso e che il bambino sia cattivo, non dorme e non ti dà. Si addormenta al mattino, si sveglia nel pomeriggio e cammina di nuovo fino al mattino. Qui, secondo me, vale la pena ricordare che i bambini sono ospiti nella nostra vita. E gli ospiti devono adattarsi alla modalità host. Pertanto, hai tutto il diritto di abituare tuo figlio a un regime adatto a te ed è già adottato in famiglia.

Naturalmente, ci vorrà un po 'di tempo e fatica, ma tutto è reale. Pertanto, ti offriamo una selezione di metodi comprovati su come far dormire il tuo bambino e insegnargli una certa modalità.

Metodo numero 1 - Lukoshko

Metodo numero 2

Il modo preferito delle madri sovietiche, secondo me, funziona ancora, ci sono diverse opzioni. Puoi scegliere ciò che è conveniente per te o provare diverse varianti: sui manici, nella culla, nella culla, nell'imbragatura, sul fitball.

È anche un modo efficace per i più piccoli, dà una sensazione di comfort e sicurezza. È vero, scegliendo questo metodo, è importante fare attenzione - non scaricato o pompato, trasferito senza successo dalla mano al letto e tutto - "la nostra canzone è buona, ricominciare". Bene, significativo allenamento fisico della mamma

Metodo №3 Alimentazione

Mangia e dormi: avendo soddisfatto un bisogno, puoi passare a un altro. Pertanto, spesso i bambini si addormentano immediatamente o anche durante l'alimentazione, soprattutto in quelle madri che allattano. In primo luogo, i neonati fanno notevoli sforzi per mangiare. Questo è un duro lavoro per loro e riescono a stancarsi. E in secondo luogo, dopo aver mangiato, è bello dormire anche. Il principale svantaggio del metodo è che il bambino può svegliarsi quando viene trasferito o rimosso dal torace o dal biberon.

Se vuoi che il bambino dorma di più di notte e si addormenti più velocemente la sera, ti consigliamo di mangiare leggermente nella penultima alimentazione e prima di mangiare il sogno principale, dagli un pasto. In 3-5 giorni, un certo regime si svilupperà già nei neonati. Certo, cambierà nel tempo, ma ciò contribuirà a lasciare il sonno principale diurno e notturno praticamente invariato..

Metodo numero 4 Dormire insieme a mamma e papà

Metodo numero 5 Lullaby

Una madre riconosce la voce di sua madre dalla nascita e già da un mese il suo odore. Ecco perché è così difficile per qualcun altro confortare tuo figlio. Pertanto, anche se non hai "voce", non puoi cantare e ripeterai semplicemente "ah-ah-ah-ah-ah-ah-ah", il bambino si addormenterà abbastanza rapidamente. Se un bambino sviluppa un'associazione "ninna nanna = sonno" e aggiunge un certo regime, il successo sarà garantito.

Metodo numero 6 Rituali

Calma Non sto parlando di sacrificio. Ogni mamma e papà possono sviluppare determinate abitudini, rituali che saranno associati nei bambini con il sonno. Ad esempio, leggere fiabe; conversazioni tranquille quando dici che il tempo è già a letto, perché la giornata era lunga e tutti erano stanchi; separazione con il sole, massaggio alla pancia e simili. Questo è particolarmente adatto per i bambini dai sei mesi in su, con i quali puoi già provare a negoziare.

Metodo numero 7 Bagno

Di solito un bagno caldo fa bene ai bambini. Soprattutto se possono floppare abbastanza lì. Puoi aggiungere decotti di erbe lenitive all'acqua, ma consulta prima il tuo pediatra. Perché alcune persone pensano che la calendula e una serie di pelle secca. Guarda la reazione: se i bambini iniziano a stropicciarsi gli occhi, resta solo da nutrire e sdraiarsi.

Metodo numero 8 Rumore bianco

I rumori monotoni hanno un effetto molto positivo sui bambini: il suono dell'acqua, l'aspirapolvere, l'asciugacapelli, la radio, la musica silenziosa senza parole e gli scoppi emotivi e una ninna nanna senza parole. Trova la tua opzione e attiva l'audio quando si posa il bambino. L'unica cosa da ricordare è che il suono deve essere molto silenzioso..

Metodo numero 9 Guarda

Questo è un modo abbastanza efficace se vuoi cambiare o regolare la modalità già esistente del bambino per te stesso. Guarda alcuni giorni in cui il bambino si addormenta e si sveglia e sveglialo mezz'ora prima fino a quando i tuoi bioritmi sono allineati.

Se hai il sonno, sentiti libero di svegliarlo prima. Tuttavia, va notato che questo è un processo piuttosto lungo e scrupoloso. È necessario monitorare il regime. Altrimenti, il bambino inizierà ad addormentarsi e svegliarsi in modo casuale e dovrai ricominciare tutto da capo.

Metodo numero 10 Per le "signore di ferro"

Se hai un estratto di ferro, un armadio pieno di valeriana e tè con melissa, puoi provare questo metodo. Supponiamo che con il regime tu stia già bene e che il bambino sia abituato ad addormentarsi all'incirca nello stesso momento. Avrai bisogno di: una mamma o un papà, un bambino o due, un letto. Quando il bambino inizia a strofinarsi gli occhi, sbadigliare e agire - il momento è arrivato.

Prendi quello piccolo (se hai già giocato con lui prima, allora devi rassicurare il bambino, ma non pompare e non dare da mangiare), e metterlo nella culla. Ronza dolcemente o parla di qualcosa, in piedi accanto al letto in modo che il bambino ti veda, evitando lacrime e pianto. Se in 10-15 minuti le lacrime si trasformano in un capriccio, prendilo sulle tue mani, calmalo, ma non lasciarlo addormentare sulle tue mani, rimettilo nella culla. Resta vicino al lettino finché il bambino non si addormenta. In media, il processo può richiedere 45-60 minuti, non di più.

E un altro 11 modo! sequenziamento

Abitua il bambino a certe azioni che precedono il sonno ogni volta. Ad esempio: mangiare, massaggiare, ninna nanna, dormire o fare il bagno, mangiare, fiaba, dormire. Fallo alla stessa ora ogni giorno. Successivamente, il bambino si abituerà ad addormentarsi contemporaneamente, dopo alcune azioni sequenziali.

Non dimenticare di coinvolgere papà nel processo, altrimenti dovrai deporre costantemente il bambino da solo. A 3 mesi, il bambino riconosce già chiaramente l'odore di mamma e papà, la loro voce e la temperatura corporea. Pertanto, se papà è "dietro le quinte" in questo momento, il bambino si abituerà solo alla mamma.

Ricorda che il bambino deve adattarsi a te, non a te. Nonostante il fatto che dice al bambino: "Hai 5 minuti, vai a lavarti e dormi" - non ha senso, quindi dovrai fare qualche sforzo per sviluppare abitudini articolari.

Come scegliere una culla per un neonato

Ciao cari lettori! Oggi, i mobili per bambini (come tutti i mobili per bambini) sono diventati una specie di business. Per comprendere la varietà di prodotti per neonati, è necessario un consulente esperto. Tuttavia, tali consulenti cercano di venderti il ​​più possibile e raccomandano di prendere solo il più costoso. Ma in questo articolo imparerai come scegliere una culla per un neonato senza sprecare soldi.

Hai bisogno di una culla?

La prima domanda che sarà appropriata da porre: è addirittura necessario acquistare una culla? In un articolo sulla condivisione di un sogno, ho descritto quanto sia comodo dormire nello stesso letto di un bambino. E forse nel primo anno (o anche diversi anni) farai senza letto. Tuttavia, capita spesso che sia necessaria una culla anche per chi ama dormire insieme. Il bambino dormirà non solo di notte, ma anche durante il giorno. E nel pomeriggio sarà spaventoso lasciarlo incustodito sul divano. Già in 3-4 mesi c'è il vero pericolo che il fagiolo arrivi al limite e cada. Mia figlia maggiore cadde per la prima volta dal divano a 3 mesi, anche se io e mio marito eravamo nella stanza, solo distratti. Mettiamo sempre il bambino lontano dal limite, ma a 3 mesi la figlia è stata in grado di superare questa distanza con colpi di stato.

Certo, puoi fare a meno di una culla nel sonno durante il giorno. I bambini piccoli hanno solo bisogno di costruire un "recinto" di cuscini e coperte. Un po 'più vecchio - al contrario, getta i cuscini sul pavimento in modo che cada delicatamente. Se decidi di dormire insieme, nei primi mesi è del tutto possibile fare a meno di un lettino per bambini. E poi sarà visto. Va tenuto presente che lungi dall'essere sempre possibile spostare il bambino addormentato da qualche parte. Molti bambini si addormentano sul petto e si svegliano quando cambiano. Pertanto, anche con il miglior presepe, molte madri lasciano i loro bambini a dormire sul divano. I piccoli si addormentano mentre la madre li nutre mentre è sdraiato. Quindi la mamma striscia lentamente via e i bambini continuano a dormire sonni tranquilli.

Quali sono i presepi?

Se sei ancora determinato a comprare un letto per un neonato, allora è il momento di capire quale letto è meglio. E prima, darò il primo consiglio più importante: non spendere soldi per un letto troppo piccolo!

Il presepe dovrebbe avere una dimensione di almeno 120 * 60. E meglio: 140 * 70. Queste sono dimensioni standard. Ma oggi i produttori offrono mobili per tutti i gusti. Culle meravigliose. Piccoli presepi ordinati. Certo che puoi comprarli. Ma tieni presente che questa cosa è solo per la bellezza. A sei mesi, il bambino sarà alto 60-70 centimetri. E più spesso - anche più in alto. E sarà già angusto in un lettino. Inoltre, a circa 6-7 mesi, i bambini iniziano a sedersi e ad appoggiarsi al supporto. Pertanto, entro 6 mesi avrai solo bisogno di un letto con i lati alti!

In poche parole, culle e prodotti simili saranno rilevanti solo per i primi 4 mesi. I produttori chiamano un periodo più lungo, ma il più delle volte 4-5 mesi: questo è il limite. E dopo questo periodo dovrai ancora comprare una culla normale. Perché non farlo subito? Oggi, tutti i letti sono regolabili in altezza dal basso. E prima, la parte inferiore della tua culla sarà sollevata in alto. Quindi sostituirà con successo qualsiasi culla.

Vista medica della scelta della culla:

Chi ha bisogno di una culla?

Riassumendo quanto sopra, aggiungerò che a volte nelle culle di piccole dimensioni ha senso. Ma non sono necessari tanto al bambino quanto alla madre. Solo perché sono molto belli. Ti capisco perfettamente! E se 5-10 mila rubli non contano molto per te, non negarti questa gioia. I bambini crescono così in fretta. Pertanto, non esitare a goderti la maternità con tutti i suoi attributi: culle, baldacchini, passeggini.

box per bambini

I vantaggi di una tale culla:

  • assolutamente sicuro! Il piede di un bambino non è mai bloccato tra le barre!
  • la luce, può essere costantemente trasferita da un luogo all'altro, questo è vero in una grande casa
  • quando l'arachide cresce, rimane solo il box. Ma molte madri in esso continuano a deporre i bambini.
  • non oscilla;
  • di solito abbastanza basso, e questo è scomodo;
  • e mettere nel box di un bambino adulto che dorme è molto, molto scomodo.

Consiglierei questo modello solo in un caso: se è necessario spostare costantemente un posto barca. Dal momento che un letto più massiccio è molto difficile da spostare. Ma ancora una volta, guarda le dimensioni dell'ormeggio.

trasformatori

Oggi nei negozi puoi trovare una varietà di letti per trasformatori. Ed è fantastico! Se trovi un'opzione che si adatta bene alla tua stanza - perché no? Ci sono credenze, che si trasformano in parte del presepe e che cambiano trasformatori di tavoli. Ci sono innumerevoli modelli simili! Personalmente, vedo solo questo meno: questi presepi di solito non oscillano. Tuttavia, se trovi un trasformatore con un "pendolo", questo è quasi ideale!

Letti laterali

Qui prendo tutti i presepi che hanno un lato ordinato e appoggiato al letto dei genitori. Considero questa una brillante invenzione! Questo modello permette alla mamma di non rialzarsi di notte. Abbiamo preso il bambino, lo abbiamo nutrito, rimesso nella culla - senza alzarci dal letto! Fantastico, vero? Ancora una volta, presta attenzione alle dimensioni. Queste culle sono spesso rese molto piccole. Se sei interessato a questa opzione, leggi l'articolo sul sonno congiunto.

Qual è la differenza tra letti classici?

Chiamo un classico presepe in legno con alti lati in legno. Forse questa è un'opzione universale. Tuttavia, i prezzi per tali beni variano da 5 a 20 mila rubli. Certo, puoi trovare una culla per 100 mila, ma non ne prendiamo in considerazione. A cosa devi prestare attenzione?

  1. Sulla qualità del legno. Dovrebbe essere liscio, sicuro. Nessuna scheggia!
  2. Bene, se c'è una funzione di cinetosi. Ci ha aiutato molto..
  3. Mi sembra che il "pendolo" sia migliore dei corridori. Più vicino a un anno, i bambini iniziano a oscillare in modo così potente! Con i "corridori" sarei troppo nervoso, non sembrano abbastanza sicuri. Tuttavia, se i bambini non sono autorizzati a indulgere in un posto barca, il problema scompare.
  4. Se il letto oscilla secondo il principio del "pendolo", vengono imposti requisiti aggiuntivi. Verificare che il pendolo oscilli in modo uniforme e silenzioso. Tuttavia, con noi ha ancora iniziato a scricchiolare. Tra 1-2 anni. Questo può essere risolto, ma non per molto..
  5. I cassetti extra sotto il letto sono sempre un vantaggio!
  6. La parte inferiore del presepe dovrebbe essere regolabile. Ma sono sufficienti due livelli!

Il prezzo del modello dipende dalla qualità dell'albero e dal marchio. Proprio come il prezzo dei normali mobili in legno. Inoltre, sarebbe saggio acquistare un letto usato. Nella mia esperienza, c'è solo un punto debole nelle culle: il meccanismo del "pendolo". In caso contrario, questi mobili dureranno per molti anni. E se c'è, ma è sopravvissuto al test da bambino - questo è un "pendolo" affidabile.

Cos'altro ti serve per comprare in una culla?

Naturalmente hai bisogno di un materasso. Durezza media Personalmente, la varietà di costosi materassi ortopedici mi sembra solo un affare, ma decidi tu stesso. Penso che un materasso economico sia abbastanza.

Consiglio di acquistare i lati morbidi. Sono rilevanti da qualche parte a partire da 3-4 mesi, quando il bambino inizia a rigirarsi e trasformarsi in un sogno. I lati morbidi impediscono al piccolo di colpire la culla e attaccare il suo braccio / piede / testa tra le barre. Devi sceglierli in base alle dimensioni del tuo presepe.

Sarebbe bello comprare un cellulare. È rilevante da circa 1 mese a 5 mesi. Molti bambini sono felici di giacerci sotto per 10-15 minuti, permettendo alla mamma di fare alcune cose.

Certo, devi ancora comprare la biancheria da letto. Prima di tutto - un lenzuolo, 2-3 pezzi. È meglio prendere un lenzuolo con un elastico: si terrà stretto e non si agiterà sotto un bambino in movimento. I cuscini non sono raccomandati per i bambini di età inferiore a 2 anni. Per quanto riguarda la coperta. Se la casa è calda, non comprare coperte spesse. Ai bambini di solito non piace quando c'è qualcosa di pesante in cima. Mia figlia ancora (a 3 anni) getta ostinatamente qualsiasi coperta, preferendo dormire senza di lui. Il figlio è più fedele in questa materia, ma dovrebbe essere in grado di girarsi in un sogno da dietro a pancia e ritorno. Se la coperta ti impedisce di girarti, si sveglia con dispiacere. Pertanto, invece di una grande coperta, scegliamo una coperta leggera. Come ultima risorsa: un plaid.

È impossibile prevedere come sarà tuo figlio. Cosa gli piacerà e cosa no. Pertanto, non acquistare molto di tutto in una volta. In tal caso, puoi sempre acquistare il necessario. È impossibile dire ciò che è giusto e ciò che non lo è. È solo che alcune cose non sono adatte al tuo bambino e altre non sono adatte.

Conosci programmi di sviluppo di pannolini ?

In quali letti dormono i tuoi figli? Si prega di lasciare il tuo feedback!

Se l'articolo ti è stato utile, ripubblicalo sui social network. E iscriviti ai nuovi articoli del blog. Prima della comunicazione!

Up