logo

Le ragioni per lo sviluppo di polidramnios durante la gestazione. Complicanze patologiche.

Cause di polidramnios durante la gravidanza

Alla 35-36 settimana di gestazione, una donna può avere una sensazione di affaticamento, un polso accelera, si sviluppa respiro corto e gonfiore delle gambe.

In alcune situazioni, tali sintomi possono indicare una gravidanza normale, ma a volte indicano la presenza di polidramnios.

Cosa sono i polidramnios durante la gravidanza?

I polidramnios durante la gravidanza sono una condizione caratterizzata da un eccessivo accumulo di liquido amniotico nella cavità uterina.

La funzione principale del liquido amniotico è la protezione del bambino da vari tipi di lesioni e infezioni. Un bambino ingerisce questo fluido ogni giorno, dopo di che viene escreto sotto forma di urina. Ma in alcune situazioni, questo processo è interrotto, il che comporta un aumento del liquido amniotico.

Ragioni per manifestazione in momenti diversi

Il verificarsi di polidramnios in diversi periodi di gestazione si verifica per vari motivi. Ma vale la pena notare che le cause complete di questa patologia non sono state identificate. Nel 30% dei casi viene diagnosticato il polidramnios "di origine sconosciuta".

1 trimestre

Le ragioni per lo sviluppo di polidramnios nel 1 ° trimestre:

  • la presenza di malattie di natura infettiva (rosolia, ureaplasmosis, clamidia) - nel 60% dei casi;
  • disfunzione delle membrane;
  • gravidanza multipla, in particolare, in presenza di gemelli identici.

2 trimestre

Le cause più comuni di polidramnios nel secondo trimestre includono:

  • ostruzione gastrointestinale;
  • malattie neuromuscolari di natura congenita;
  • malattia cardiovascolare;
  • diabete;
  • sifilide.

3 trimestre

Nel terzo trimestre, la patologia descritta può svilupparsi a causa dei motivi già indicati, ma alla lista vengono aggiunti anche i seguenti:

  • disturbi della placenta;
  • la presenza di un conflitto di Rhesus tra la futura madre e il bambino - provoca il polidramnios nel 95% dei casi;
  • nefropatia
  • grandi dimensioni del feto;
  • patologie nello sviluppo del bambino.

polidramnios

Oggi ci sono diversi gradi di sviluppo di polidramnios, caratterizzati dalla presenza dei propri sintomi.

Facile

È caratterizzato dalla presenza di liquido amniotico, fino a 3 litri. Le condizioni generali della donna sono soddisfacenti, si può avvertire pesantezza, sono presenti lievi dolori all'addome. Debolezza osservata.

Media

Il volume del liquido amniotico varia da 3 a 5 litri. Una donna si sente sempre debole, anche con il minimo sforzo fisico, si sviluppa respiro corto, il polso si accelera bruscamente, c'è gonfiore degli arti inferiori e delle labbra.

pesante

Il volume del liquido amniotico supera i 5 litri, il più delle volte osservato nel 3 ° trimestre. C'è "gorgoglio" o "schiacciamento" nell'addome, si formano molte smagliature grossolane, l'utero è notevolmente ingrandito, la quantità di urina escreta al giorno è ridotta.

Polidramnios relativi

Il polidramnios relativo è una condizione che non è dannosa per la salute della futura madre e del feto, ma questo è solo in assenza di infezioni. Nella maggior parte dei casi, si verifica in presenza di un feto di grandi dimensioni.

Confine

Questo tipo di patologia è spesso chiamata tendenza ai polidramnios. Il volume del liquido amniotico è al confine tra normale e elevato.

Polidramnios pronunciati e frutti grandi

È caratterizzato da un rapido aumento delle dimensioni dell'addome in gravidanza. La donna sente l'attività del feto, ci sono sensazioni dolorose nella regione lombare e nel perineo.

Come diagnosticare

Il medico può sospettare la presenza di polidramnios durante un esame programmato del paziente, i seguenti fattori indicano la presenza di patologia:

  • dimensioni dell'addome che non corrispondono all'età gestazionale;
  • posizione errata del feto;
  • presenza di un battito cardiaco sordo.

Parallelamente al passaggio degli ultrasuoni, vengono condotti numerosi studi:

  • sangue per lo zucchero - per rilevare o confutare la presenza di diabete;
  • tampone dalla vagina;
  • PCR;
  • esami del sangue generali e urine;
  • sangue per anticorpi - dona solo se la donna ha un Rh negativo;
  • Dopplerometria - eseguita per analizzare le condizioni del feto.

È possibile determinare autonomamente?

Senza ultrasuoni, è impossibile rilevare la presenza di polidramnios. Una donna può solo sospettare la presenza di una tale patologia, ma in presenza dei seguenti sintomi, è necessario contattare immediatamente un medico: dolore all'addome e eccessivo gonfiore delle gambe.

È possibile trattare i rimedi popolari?

Se a una donna è stato diagnosticato un polidramnios, da quel momento deve essere costantemente sotto la supervisione del medico curante. Di conseguenza, durante questo periodo, vengono assunti farmaci, ma possono anche essere usati farmaci alternativi come trattamento ausiliario, soprattutto, consultare prima un medico.

Per rimuovere il liquido in eccesso dal corpo, vale la pena consumare quante più bevande di mirtilli rossi e fragole possibili, se in forma pura queste bevande sono fortemente acide, quindi è consentito diluirle con acqua. Puoi bere entrambi i succhi di frutta e cuocerli con le tue mani, per questo vengono eseguite le seguenti manipolazioni:

  • 200 ml di mirtilli rossi o mirtilli rossi vengono versati con un litro d'acqua;
  • la miscela viene posta sul fuoco, cotta a fuoco basso per 2 ore;
  • si consiglia di utilizzare refrigerato.

Un rimedio abbastanza utile per l'edema può essere il prezzemolo:

  • la pianta viene frantumata in un frullatore e quindi riempita con acqua in un rapporto di 2: 1;
  • lascia in un luogo caldo per 7 ore, dopo di che viene filtrato e viene aggiunto il succo di un limone;
  • consumato 3 volte al giorno prima dei pasti 100 ml, assunzione di corso 3-5 giorni.

Dall'edema, un decotto con prezzemolo e limone aiuterà anche:

  • Vengono presi 800 grammi di prezzemolo, lavati accuratamente e poi fatti bollire con acqua bollente;
  • la pianta viene tritata finemente, posta in una padella e riempita di latte, tutte le foglie devono essere completamente coperte;
  • la miscela viene posta nel forno, il latte deve bollire, ma non evaporare completamente;
  • il brodo risultante viene filtrato e consumato nella quantità di 1-2 cucchiai ogni ora.

Un altro prodotto che ha un effetto diuretico ed è in grado di eliminare il gonfiore nel più breve tempo possibile è l'aneto. Per preparare un medicinale da esso, vengono eseguite le seguenti manipolazioni:

  • un cucchiaio di semi viene versato con 100 ml di acqua bollente;
  • il rimedio viene infuso per un'ora;
  • consumato 3 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti.

Se c'è un thermos in casa, allora il farmaco dall'aneto può essere preparato secondo questa ricetta:

  • un cucchiaio di semi viene versato con 300 ml di acqua bollente e infuso per diverse ore;
  • il farmaco viene utilizzato in un volume di 200 ml al mattino e alla sera, il corso di somministrazione è di 21 giorni.

Un altro strumento efficace per eliminare il gonfiore durante i polidramnios durante la gravidanza sono le albicocche secche. Viene versato con acqua bollente, dopo di che l'infusione risultante viene presa ogni mattina prima di mangiare.

Cosa dice la medicina?

Quali farmaci verranno utilizzati per il trattamento dei polidramnios dipende dalla causa che ha provocato lo sviluppo della patologia.

Se la causa del polidramnios era il diabete gestazionale, il trattamento della malattia è di regolare il livello di glucosio nel sangue. Quando il problema è l'incompatibilità dei fattori Rh, viene eseguito un trattamento volto a prevenire l'insorgenza di una malattia emolitica in un bambino.

Ma molto spesso, la causa del verificarsi di polidramnios non viene rilevata, quindi il trattamento consiste nel normalizzare il flusso sanguigno utero-placentare e vengono prescritti tali gruppi di farmaci:

  • antispasmodici - Nosh-pa;
  • agenti antipiastrinici - Trental;
  • tocolithics - Partusisten;
  • complessi vitaminici - gruppo B, E, C.

Un farmaco come l'indometacina in compresse è molto efficace. Indipendentemente dal fatto che sia stata rilevata un'infezione, alle donne in gravidanza vengono prescritti farmaci antibatterici che fanno parte del gruppo dei macrolidi.

In un certo numero di casi, con un grado grave di polidramnios, viene eseguita l'amniocentesi, la cui peculiarità è perforare la parete addominale, inserire un ago nella cavità uterina e raccogliere il liquido in eccesso.

Prevenzione

È molto più facile prevenire lo sviluppo di polidramnios che sbarazzarsi della malattia in seguito..

Pertanto, le manipolazioni preventive devono essere eseguite a colpo sicuro, che consistono nell'osservare il regime quotidiano, una corretta alimentazione e mantenere uno stile di vita sano. Vale la pena proteggere il tuo corpo il più possibile da vari tipi di infiammazioni e infezioni..

È obbligatorio visitare regolarmente un ginecologo, questo ti permetterà di identificare tempestivamente una patologia, anche prima della sua transizione a uno stadio grave.

Se non prendi misure volte a proteggere il corpo, allora c'è un'alta probabilità di sviluppo di polidramnios, che comporterà le seguenti complicazioni:

  • nel 28% dei casi si verifica un aborto spontaneo;
  • Il 36% delle donne in gravidanza soffre di vomito regolare;
  • Al 6,5% viene diagnosticata una posizione fetale errata;
  • un'alta probabilità di sviluppare insufficienza placentare, che provoca l'insorgenza di una forma cronica di ipossia e, di conseguenza, la morte del feto;
  • si sviluppano violazioni nella formazione del sistema nervoso centrale del bambino e del suo tratto gastrointestinale;
  • se la causa della malattia è un'infezione, il feto può essere infetto;
  • nel 38% dei casi, si verifica sanguinamento;
  • Il 5-20% delle donne in gravidanza sviluppa gestosi tardiva;
  • parto prematuro;
  • durante il travaglio, le braccia o le gambe del feto, il cordone ombelicale può cadere;
  • a seguito di sovraccarico uterino, si osserva un travaglio grave.

Le donne in gravidanza dovrebbero capire che il polidramnios è una patologia grave che richiede un trattamento immediato. Se la malattia non viene rilevata in modo tempestivo, le previsioni sono deludenti e c'è un'alta probabilità di aborto. Pertanto, non trascinare fuori con viaggi dal medico.

Polidramnios: cause e sintomi, trattamento e prevenzione

Il sito fornisce informazioni di riferimento a solo scopo informativo. La diagnosi e il trattamento delle malattie devono essere effettuati sotto la supervisione di uno specialista. Tutti i farmaci hanno controindicazioni. È richiesta la consultazione di uno specialista!

Cosa sono i polidramnios durante la gravidanza?

Durante l'intero periodo di gravidanza, il feto si trova nel liquido amniotico (liquido amniotico) nella cavità uterina. L'importanza del liquido amniotico per lo sviluppo del feto e la sua sicurezza nell'utero è enorme.

Il liquido amniotico protegge il feto dalle influenze meccaniche dall'esterno (shock e scosse), dà al feto la capacità di muoversi liberamente, prende parte al metabolismo del feto e protegge il cordone ombelicale dall'essere schiacciato.

Nelle diverse fasi della gravidanza, la quantità di liquido amniotico è diversa: ad esempio, a 10 settimane - il volume di acqua è di 30 ml, a 14 settimane - già 100 ml, e a 37-38 settimane il liquido amniotico raggiunge 1-1,5 l.

Polidramnios: una condizione patologica, complicanza della gravidanza con eccesso del normale volume di liquido amniotico. I polidramnios possono svilupparsi sia nelle prime fasi della gravidanza, sia nel suo periodo successivo. Questa complicazione si verifica in circa il 25% delle donne in gravidanza..

Il liquido amniotico è in uno stato di costante movimento e rinnovamento sistematico.

Ragioni per polidramnios

Le cause dei polidramnios non sono attualmente pienamente comprese e sicuramente non stabilite..
Il gruppo a rischio per l'insorgenza di polidramnios comprende donne in presenza delle seguenti situazioni:

  • diabete in una donna incinta;
  • malattie infettive (rosolia, toxoplasmosi, infezione da citomegalovirus, infezione erpetica); queste malattie possono avere sintomi lievi, quindi a volte sono difficili da diagnosticare;
  • infezioni batteriche trasmesse da una donna prima del concepimento o durante la gravidanza;
  • malattie del sistema cardiovascolare;
  • nefropatia
  • gravidanza multipla (gemelli identici); spesso ci sono polidramnios in un feto e oligoidramnios in un altro;
  • grande frutto;
  • un tumore placentare o altra patologia placentare;
  • anemia fetale;
  • Gravidanza da conflitto resso (nella madre, fattore ematico Rh negativo e nel padre e feto - Rh positivo);
  • violazioni della funzione escretoria del feto;
  • patologia del feto stesso: anomalie genetiche, malformazioni del sistema nervoso centrale, cuore, reni, tratto gastrointestinale.

Nelle donne di questo gruppo, il polidramnios si sviluppa più spesso rispetto alle donne che non hanno questi fattori di rischio, ma potrebbero non svilupparsi.

Nel terzo trimestre, la causa dei polidramnios può essere una violazione della funzione di ingestione nel feto. Durante questo periodo, il bambino assorbe quotidianamente fino a 4 litri di liquido amniotico, quindi rilasciandoli con l'urina. Il disturbo della deglutizione può essere associato ad anomalie nello sviluppo del feto (scissione del palato o del labbro superiore), idrocefalo fetale, ridotta formazione e sviluppo del sistema cardiovascolare, del sistema nervoso e del tratto gastrointestinale.

Nel 30% dei polidramnios sviluppati durante la gravidanza, non è possibile stabilire la causa di questa complicazione.

Forme, tipi e gradi di polidramnios

Esistono 2 forme di polidramnios: acuta e cronica.

  • Polidramnios acuti: si verifica un forte aumento del volume del liquido amniotico e sta rapidamente crescendo. Entro pochi giorni (e talvolta anche alcune ore), le dimensioni dell'addome aumentano bruscamente, il dolore nella regione lombare e nella regione inguinale è inquietante. Questo tipo di polidramnios è caratteristico della gravidanza precoce..
  • Polidramnios cronici: la quantità di liquido amniotico supera la norma, ma il loro volume aumenta gradualmente; le condizioni della donna sono generalmente stabili.

Esistono diversi tipi di polidramnios:
  • I polidramnios relativi non sono pericolosi, ma solo se il medico ha la certezza che la donna incinta non ha alcuna infezione. Molto spesso, questo tipo di polidramnios si sviluppa con un feto di grandi dimensioni.
  • Polidramnios di confine (chiamato anche tendenza ai polidramnios) - il volume del liquido amniotico è al livello limite tra valori normali e aumentato.
  • Polidramnios idiopatici: la sua causa rimane poco chiara.
  • Polidramnios moderati - caratterizzati da una leggera deviazione dalla normale quantità di liquido amniotico e da un graduale aumento dei sintomi. Spesso, le manifestazioni esterne di polidramnios moderati sono completamente assenti.
  • Polidramnios pronunciati: l'addome di una donna incinta aumenta rapidamente di dimensioni, una donna avverte movimenti fetali attivi, nonché dolore nella parte bassa della schiena e nel perineo.

La gravità dei polidramnios emette 3:
  • Grado di luce - il volume del liquido amniotico raggiunge i 3 litri;
  • Grado moderato - volume del liquido amniotico di 3-5 litri;
  • Grado grave: volume del liquido amniotico superiore a 5 litri.

Segni di polidramnios

Le manifestazioni di polidramnios possono essere diverse, sono associate alla pressione di un utero allargato sugli organi vicini.

Molti dei sintomi inerenti a questa complicazione della gravidanza possono essere considerati dalle donne come segni normali e accettabili della gravidanza stessa, piuttosto che la sua patologia..

I sintomi dei polidramnios possono essere:

  • una sensazione di pesantezza, disagio e frequente dolore addominale;
  • costante senso di debolezza;
  • mancanza di respiro con il minimo sforzo fisico (si verifica a causa della posizione eretta del diaframma);
  • aumento della frequenza cardiaca (spesso improvviso);
  • edema pronunciato degli arti inferiori, parete addominale anteriore, labbra;
  • la pancia in circonferenza all'ombelico supera i 100-120 cm;

  • spesso una donna sperimenta un distinto "schiacciamento" o "gorgoglio" nel suo stomaco;
  • la comparsa di un gran numero di smagliature ruvide;
  • eccessivo allargamento dell'utero che non corrisponde all'età gestazionale;
  • una diminuzione della quantità giornaliera di urina;
  • aumento dell'ansia fetale;
  • difficoltà ad ascoltare il battito cardiaco fetale.
  • Il rapido aumento dei sintomi può persino portare alla rottura uterina.
    I sintomi nei polidramnios cronici sono lievemente espressi, aumentano gradualmente e la donna riesce ad adattarsi a questi cambiamenti. La diagnosi di polidramnios cronici può essere difficile.

    Diagnosi di polidramnios

    Quando si stabilisce una diagnosi di polidramnios, si tiene conto di quanto segue:

    • lamentele di una donna;
    • esame medico e dati dell'esame;
    • dati dell'esame vaginale;
    • dati di scansione ad ultrasuoni.

    I reclami di una donna incinta con polidramnios sono ridotti a malessere generale, mancanza di respiro, sensazione di pesantezza nell'addome, dolore nella parte bassa della schiena e perineo.

    Una visita medica e un esame rivelano il pallore della pelle e una diminuzione dello strato di grasso sottocutaneo sull'addome in gravidanza; spesso sull'addome è chiaramente visibile una rete venosa. La circonferenza addominale non corrisponde all'età gestazionale (la supera). Durante il sondaggio, l'utero è bruscamente aumentato, ha una forma sferica, si avverte la sua tensione. Il battito cardiaco fetale è scarsamente udibile e il feto, al momento della palpazione (palpazione), cambia facilmente posizione. Le singole parti del feto possono essere sentite con grande difficoltà.

    L'esame vaginale determina una cervice accorciata con faringe interna socchiusa, attraverso la quale può essere determinata una vescica fetale tesa.

    La scansione ad ultrasuoni consente al medico di chiarire l'età gestazionale, determinare il peso fetale stimato e il volume del liquido amniotico e anche, utilizzando calcoli speciali, determinare il cosiddetto indice del liquido amniotico (IAI)

    IAI - indice di liquido amniotico

    Questo indice viene misurato in millimetri o centimetri ed è calcolato con calcoli speciali in base ai dati degli ultrasuoni. La quantità di liquido amniotico e, di conseguenza, IAI cambia quasi quotidianamente.

    Alcuni ricercatori considerano 6-24 cm come normali indicatori IAG, altri 8,1-18 cm. Con i polidramnios, questi numeri aumentano.

    C'è anche una tabella con i normali valori IAI per ogni settimana di gravidanza. Con questa tabella, il medico può confrontare i dati ottenuti mediante ecografia.

    Le conseguenze dei polidramnios

    Più si verificano i polidramnios, più liquido si accumula nella cavità uterina e maggiore è il rischio di complicanze.

    Le conseguenze di gravi polidramnios sono piuttosto gravi:

    • l'interruzione prematura della gravidanza (aborto spontaneo o parto prematuro) è osservata nel 28% delle donne in gravidanza con polidramnios;
    • il vomito indomito si sviluppa nel 36% delle donne;
    • aumento della pressione sanguigna in una donna incinta;
    • posizione fetale errata - nel 6,5% delle donne con polidramnios;
    • intrecciare il cordone ombelicale con eccessiva attività fetale;
    • sviluppo di insufficienza placentare (30% delle donne in gravidanza) e persino morte fetale;
    • l'ipossia fetale nelle prime fasi provoca un ritardo nello sviluppo del feto, in seguito colpisce il sistema nervoso del bambino, riduce la sua immunità;
    • le malformazioni del tratto gastrointestinale e del sistema nervoso centrale possono anche essere una conseguenza dei polidramnios;
    • se il polidramnios si sviluppa dopo un'infezione, anche il feto può essere infettato;
    • il sanguinamento nelle donne con polidramnios acuti si verifica nel 41% dei casi e nei casi cronici nel 6% dei casi;
    • la gestosi tardiva colpisce fino al 20% delle donne in gravidanza con polidramnios;
    • scarico prematuro di liquido amniotico;
    • distacco prematuro della placenta;
    • lavoro debole a causa dell'eccessiva distensione uterina;
    • prolasso del cordone ombelicale o parti del feto (gambe, braccia) durante il parto.

    Polidramnios moderati, sebbene colpiscano il feto, ma danno maggiori possibilità di sopportare prima del termine del parto e del parto indipendente. Le sue conseguenze sono raramente gravi..

    Parto con polidramnios

    Dal momento in cui è stato stabilito lo sviluppo di polidramnios, una donna incinta dovrebbe essere sotto costante controllo medico.

    Con un grado di polidramnios da lieve a moderato, cercano di continuare la gravidanza fino al termine fisiologico del suo completamento.

    Se si verificano gravi disturbi respiratori o circolatori, è indicato un parto precoce..

    Il parto con polidramnios è spesso prematuro. La vescica fetale esplode improvvisamente, il che comporta un abbondante deflusso di liquido amniotico. È un flusso così abbondante di acqua che può portare alla perdita di una gamba, del manico del feto o del cordone ombelicale e può essere un'indicazione per il taglio cesareo. Il deflusso precoce di liquido amniotico porta ad un indebolimento del travaglio; le contrazioni possono essere completamente assenti.

    Un'eccessiva distensione uterina può portare a distacco prematuro della placenta o a sanguinamento eccessivo nel periodo postpartum. E la posizione errata del feto (trasversale o gluteo), che può assumere con polidramnios, può anche servire da indicazione per il parto operatorio per taglio cesareo.
    Al fine di evitare gravi conseguenze durante il parto durante il versamento di liquido amniotico, viene eseguita una puntura precoce della vescica fetale. Come risultato di tale manipolazione, il liquido amniotico viene versato in un flusso sottile, l'utero viene gradualmente compresso, le contrazioni si intensificano.
    Tuttavia, nella maggior parte dei casi con polidramnios, il parto viene eseguito per taglio cesareo.

    Trattamento polidramnios

    Se la gravidanza persiste, è necessario, se possibile, stabilire la causa del verificarsi di polidramnios e eseguire il trattamento necessario. In genere, una donna riceve questo trattamento in ambiente ospedaliero..

    Il trattamento di solito comprende antibiotici ad ampio spettro (eccetto la tetraciclina), vitamine del gruppo B, diuretici, farmaci che migliorano la microcircolazione del sangue e il flusso sanguigno uterino-placentare.

    I polidramnios rilevati in una fase precoce dello sviluppo vengono efficacemente trattati senza conseguenze per la madre e il feto.

    In caso di polidramnios pronunciati acuti, spesso ricorrono all'amniotomia (apertura della vescica fetale) e drenano il liquido amniotico in eccesso. In un caso estremo, con una minaccia alla vita della madre, ricorrono all'aborto.

    Prevenzione dei polidramnios

    Al fine di evitare complicazioni durante la gravidanza, incluso lo sviluppo di polidramnios, è necessario prepararsi in anticipo al concepimento del bambino. È necessario eseguire tutti gli esami necessari raccomandati dal medico prima della gravidanza pianificata al fine di identificare la patologia esistente (fattori di rischio) ed eseguire le cure necessarie.

    Durante l'intero periodo di gravidanza, una donna dovrebbe visitare un medico in modo tempestivo, informare il medico di eventuali cambiamenti nelle sue condizioni e nel suo benessere e condurre tutti gli esami prescritti. Di grande importanza è lo stile di vita sano di una donna, la dieta giusta, camminare all'aria aperta e un regime di lavoro e riposo.

    Autore: Pashkov M.K. Coordinatore del progetto di contenuto.

    Polidramnios: cos'è e come gestirlo

    Il polidramnios è una patologia che appare durante il periodo di gravidanza. Il valore dell'acqua per il pieno sviluppo del bambino non ha prezzo. Proteggono da influenze meccaniche esterne, aiutano a muoversi liberamente. Sono regolarmente aggiornati e sono in costante movimento. I polidramnios durante la gravidanza si verificano se il volume del liquido amniotico supera un litro e mezzo entro 37-39 settimane.

    Che tipo di patologia

    Come già accennato in precedenza, questa malattia appare a causa di un maggiore accumulo di liquido nell'utero. Il feto assorbe periodicamente una porzione, che poi lascia il corpo con l'urina. E il volume desiderato è regolato. Tuttavia, spesso l'equilibrio è disturbato e l'importo va oltre la norma.

    Cause e conseguenze

    Accade spesso che le cause dei polidramnios restino poco chiare.

    I "colpevoli" più comuni di questa condizione sono:

    • patologia congenita del feto, che influenza lo sviluppo del tratto digestivo, i reni con il cuore, il sistema nervoso;
    • deviazione cromosomica;
    • gravidanze gemellari in cui una è diagnosticata con oligoidramnios e l'altra con polidramnios;
    • diabete mellito, pielonefrite;
    • malattie infettive che erano presenti in una donna prima del concepimento o durante la gravidanza;
    • anemia fetale, un tumore placentare;

    Nel primo trimestre

    Nelle fasi iniziali, ci sono diverse ragioni per lo sviluppo di questa anomalia.

    1. Malattie infettive. Rosolia, ureaplasmosis.
    2. Disfunzione ovarica.
    3. Gravidanza multipla. Con gemelli identici.

    Secondo trimestre

    1. Ostruzione gastrointestinale.
    2. Malattia cardiovascolare.
    3. Sifilide.
    4. La presenza del diabete.

    Terzo trimestre

    Nel terzo trimestre, le cause del verificarsi di polidramnios nelle fasi successive rimangono le stesse indicate sopra, ma sono state identificate molte altre anomalie.

    Classificazione e sintomi

    A seconda della velocità con cui aumenta il volume dell'acqua, tre tipi di condizioni si distinguono in ostetricia:

    1. Cronico - una forma favorevole del corso di patologia. In questo caso, ci sono possibilità di informare il bambino prima della data prevista di nascita. In un caso cronico, si sviluppa lentamente, accompagnato da una lieve manifestazione clinica che può essere trattata efficacemente.
    2. Il polidramnios acuto è una patologia manifestata in forma grave. È caratterizzato da un rapido aumento di volume in un paio d'ore. La forma acuta si verifica a 16-19 settimane di gestazione. Ciò porta a una grave condizione della madre e del suo bambino non ancora nato e provoca anche un aborto spontaneo nelle ultime fasi. Questa condizione è pericolosa a causa di anomalie congenite, gravi complicanze, ecc..

    Polidramniosi moderati durante la gravidanza sono il caso in cui i medici rivelano una leggera deviazione dalla norma, mentre la futura madre non dovrebbe provare alcun disagio. Con questa diagnosi, una donna è in grado di sopportare con calma un bambino e partorirlo naturalmente.

    La presenza di una malattia indesiderabile può essere indicata non solo dalle conclusioni dei test eseguiti. Ma anche alcuni sintomi che può verificarsi una donna:

    • sensazioni spiacevoli che compaiono nell'addome;
    • debolezza e malessere;
    • mancanza di respiro anche senza sforzo fisico;
    • gonfiore delle estremità;
    • smagliature forti;
    • battito cardiaco improvviso.

    Importante! La presenza di almeno un sintomo dovrebbe indurre una donna in attesa di un bambino a contattare urgentemente il suo ginecologo.

    Cosa è pericoloso

    Il pericolo di polidramnios durante la gravidanza può essere spiegato solo da un medico che stabilirà la causa della deviazione.

    A causa dell'aumento dello spazio libero, il bambino si sente più libero, anche nell'ultimo trimestre. Per questo motivo, possono verificarsi una presentazione errata del feto e l'entanglement del cordone ombelicale. È pericoloso, soprattutto alla nascita..

    Durante il parto, può verificarsi il prolasso degli arti del feto nella nascita. Una donna che ha subito una deviazione può sentirsi male a causa di grave tossicosi, disturbi metabolici.

    Nella maggior parte dei casi, una maggiore quantità di acqua amniotica può sviluppare gestosi in futuro. Qualsiasi deviazione nel corpo influisce sul benessere del bambino. La placenta è disturbata, motivo per cui manca di nutrienti e ossigeno.

    Attenzione! In alcuni casi, i polidramnios possono causare un aborto spontaneo. La donna potrebbe non sviluppare il travaglio e deve essere sotto la supervisione di medici.

    Quando e a chi rivolgersi

    Al fine di escludere o confermare questa patologia a casa, viene prescritto un esame ecografico. L'ecografia è il metodo principale per rilevare una malattia. E al fine di scoprire le cause dei test che si verificano sono: analisi generale del sangue e delle urine; test della glicemia; sbavatura.

    Devi consultare immediatamente un medico non appena una donna ha avvertito almeno un sintomo. Il più significativo è considerato un aumento significativo delle dimensioni dell'addome al giorno..

    Dovresti chiedere aiuto al tuo ginecologo, che sta guardando la donna in travaglio o chiama un'ambulanza e si lamenta di come si sente.

    Diagnostica

    Oltre agli ultrasuoni, la diagnosi viene eseguita in una clinica prenatale con il medico. Per questo, il ginecologo effettuerà un esame per la presenza di patologia basata sui segni.

    Viene prescritta la dopplerometria, a causa di ciò, viene rilevata la quantità esatta di acqua, viene controllato il flusso sanguigno nel cordone ombelicale. Un esame dettagliato del feto rivela ogni sorta di deviazione.

    Con una lenta diminuzione del liquido amniotico, viene prescritta l'amniocentesi.

    La patologia viene diagnosticata grazie all '"indice amniotico". C'è una tabella speciale che ti consente di determinare la quantità di fluido in base al momento della settimana.

    Se la diagnosi è confermata, la futura mamma viene inviata per un ulteriore esame.

    Trattamento

    Le tattiche di trattamento successive dipendono dalla causa stabilita. In casi eccezionali, il motivo della deviazione rimane irrisolto. In questo caso, viene prescritto un trattamento speciale per migliorare le condizioni del bambino e ridurre la quantità di acqua.

    1. Tutti i tipi di vitamine.
    2. Uso di un farmaco ad ampio spettro - Eritromicina, Rovamicina, Josamicina.
    3. Medicine per migliorare il flusso sanguigno alla placenta e al cordone ombelicale - Curantil, Actovegin.

    In altri casi, una donna viene ricoverata in ospedale. Con un grado lieve, se non vi è un aumento dei disturbi circolatori e respiratori, i medici continueranno a essere in gravidanza e continueranno a monitorare la condizione.

    Nel peggiore dei casi, con una forma acuta, i medici possono prescrivere un'interruzione artificiale, poiché ciò può causare una grave minaccia alla vita della donna durante il parto.

    Il trattamento si basa su antibiotici. Con le fasi avanzate, vengono utilizzati antimicrobici con un ampio spettro di azione. L'obiettivo principale del trattamento è stabilire la microcircolazione, il flusso sanguigno utero-placentare, il processo metabolico. Durante il trattamento vengono prescritti farmaci diuretici e vitaminici.

    Metodi di prevenzione

    Come prevenzione, i medici raccomandano di rafforzare il sistema immunitario per evitare l'insorgenza di malattie infettive. Devi fare attenzione quando fai sesso, usa un preservativo.

    Quando si pianifica prima del concepimento, è necessario sottoporsi a un esame completo, superare i test necessari. È necessario ottenere una recessione persistente di una malattia cronica in modo che durante la gestazione non sorgano problemi e malattie.

    Dopo aver ascoltato la diagnosi, non è necessario farsi prendere dal panico e caricarsi in anticipo. Sì, questa patologia è considerata pericolosa quando porta un bambino, ma vale la pena ricordare che per ogni malattia esiste un metodo di trattamento. Il livello di medicina è alto per mantenere la salute della madre e del nascituro.

    Polidramnios durante la gravidanza - cause e conseguenze

    Leggi anche:

    Le vene varicose durante la gravidanza - come affrontare un problema

    Gestosi durante la gravidanza: cos'è e come gestirla

    Gravidanza congelata - sintomi nel primo trimestre

    Buona giornata, miei cari lettori! Penso che molte donne, avendo appreso della loro situazione interessante, inizino a leggere la letteratura relativa alla gestazione. Sfortunatamente, le informazioni sono tutt'altro che sempre "filtrate" e, insieme ai suggerimenti davvero necessari, le donne incinte leggono vari articoli su possibili patologie della gravidanza.

    L'intero crollo è che le donne incinte sono molto impressionabili e cercano vari sintomi di una particolare patologia. Quindi, ad esempio, molte future madri riescono a fare una diagnosi: polidramnios durante la gravidanza. Discuteremo le cause e le conseguenze di tale diagnosi in questo momento in modo che non ci siano domande e sospetti inutili.

    1. Che cos'è il polidramnios

    Sappiamo tutti molto bene che durante l'intero periodo della gravidanza, il bambino "vive" nell'acqua. Quindi, il polidramnios è un "accumulo" eccessivo di liquido amniotico.

    Il liquido amniotico (o liquido amniotico) svolge importanti funzioni:

    • protettivo (sia da varie lesioni che da infezioni);
    • trasferimento di calore e mantenimento di un livello di pressione costante;
    • partecipazione ai processi metabolici.

    Sfortunatamente, il "bilancio idrico intrauterino" può essere disturbato per vari motivi. Una tale patologia può portare a conseguenze disastrose, quindi ogni donna dovrebbe sapere cosa fare in caso di diagnosi come i polidramnios.

    Tuttavia, è importante capire che l'accumulo di liquido amniotico è estremamente raro - solo nell'1% dei casi. Ciò significa che è probabile che una donna che non è stata ancora all'appuntamento del medico abbia pensato a un problema per se stessa.

    2. Classificazione della patologia

    Secondo le statistiche, il polidramnios è un fenomeno estremamente raro e per determinare la presenza di questa patologia è necessario l'aiuto di uno specialista. Esiste una tabella specifica (relativamente parlando, "tracciare" la quantità di liquido amniotico) che aiuta i medici a determinare la presenza (o l'assenza) di una determinata malattia.

    È consuetudine distinguere le seguenti forme di polidramnios:

    1. Forma acuta. Questa patologia è abbastanza semplice da determinare a una diagnosi precoce. Uno dei segni più importanti è un forte aumento del fluido "intrauterino". Il polidramnios acuto si sviluppa rapidamente, il che è pericoloso per una donna incinta. Una delle peggiori conseguenze: rottura uterina.
    2. Forma cronica. Questa patologia viene solitamente rilevata solo nelle ultime fasi della gestazione (anche se questo è difficile).
    3. Forma moderata. Fortunatamente, questa forma raramente porta a conseguenze. Se una donna incinta ha un polidramnios moderato, è probabile che partorirà naturalmente e senza intervento chirurgico.

    3. A causa di ciò che può verificarsi polidramnios

    Come si è scoperto, la scienza non è sempre "onnipotente", quindi, al momento, non sono state trovate le ragioni esatte per l'origine di questa patologia.

    Tuttavia, ci sono alcuni prerequisiti:

    • malattie materne croniche (incluso diabete mellito);
    • varie infezioni (ad es. herpes, toxoplasmosi);
    • deviazioni nello sviluppo del feto stesso (ad esempio, patologie associate al sistema nervoso centrale);
    • gravidanza multipla;
    • pappe (nel terzo trimestre, il bambino può deglutire più liquidi di prima, il che provoca un aumento del liquido amniotico);
    • incompatibilità dei fattori Rhesus della madre e del padre;
    • altro.

    Se una donna ha un prerequisito per i polidramnios - dovresti visitare un medico più spesso del solito - questo è necessario per controllare il liquido amniotico.

    4. È possibile riconoscere i polidramnios in modo indipendente

    In realtà, non consiglierei alle giovani madri di diagnosticarsi da sole. Per questo, ci sono specialisti altamente qualificati che sanno con certezza come determinare la patologia.

    Inoltre, sono i polidramnios che sono estremamente difficili da riconoscere. Il fatto è che una donna incinta spesso dà per scontati tutti i segni di una patologia e c'è una spiegazione per questo, perché i sintomi di questa malattia sono:

    • ripartizione costante;
    • respirazione pesante durante lo sforzo fisico (ad esempio, quando si sale le scale);
    • dolore nell'addome inferiore;
    • la comparsa di smagliature;
    • gonfiore degli arti e altre parti del corpo;
    • un forte salto nel battito del cuore;
    • altro.

    Ci sono altri sintomi, come un cambiamento nella parte inferiore dell'utero. Tuttavia, solo un medico sarà in grado di identificare tali deviazioni in un esame a tempo pieno. Quindi, non è così facile diagnosticare te stesso.

    5. Viene trattato con polidramnios

    Non manterrò l'intrigo - non sempre. Tutto dipende dalla forma della malattia e dal momento in cui è stata scoperta la patologia..

    Tuttavia, non disperare se partecipi coscienziosamente a una consultazione con una dottoressa: un aumento del liquido amniotico verrà rilevato in una fase precoce.

    In questo caso, possiamo parlare di un possibile trattamento:

    • antibiotici;
    • vitamine;
    • farmaci che influenzano il sistema immunitario, ecc..

    Con moderati polidramnios, viene spesso prescritto Vilprafen. In ogni caso, è necessario seguire le raccomandazioni del medico e non scegliere i farmaci da soli.

    Ancora una volta, è necessario capire che il polidramnios stesso può verificarsi sulla base di un'altra malattia e che verranno prese misure qui per eliminare la fonte.

    6. Quali sono le conseguenze per la madre e il bambino

    Nessuna malattia può essere scatenata. Quindi con i polidramnios. La mancanza di trattamento può portare a complicazioni.

    Per un bambino:

    • diminuzione del sistema immunitario;
    • deviazione nello sviluppo del sistema nervoso centrale e del tratto gastrointestinale;
    • varie infezioni;
    • intreccio di corde;
    • parto prematuro (con tutte le conseguenze che ne conseguono);
    • prolasso degli arti del bambino durante il parto;
    • malattie croniche (ad es. ipossia).

    Per la madre:

    • perdita di sangue prima e dopo il parto;
    • parto prima della data prevista;
    • un cambiamento nella posizione del bambino nell'utero (ad esempio, sul bacino o trasversale);
    • distacco della placenta;
    • debole attività lavorativa;
    • grave tossicosi, che è irta di disidratazione.

    La cosa peggiore che può accadere è un aborto spontaneo. Di conseguenza, un risultato fatale per il bambino.

    7. Prevenzione dei polidramnios

    Attualmente, molte giovani madri trascurano la loro salute mentre hanno un figlio.

    Tuttavia, ci sono quelle donne che, anche durante la pianificazione della gravidanza, iniziano a condurre il giusto stile di vita.

    Sfortunatamente, non esiste una "chiave" che protegga la futura mamma da una patologia come il polidramnios. Qui dovresti piuttosto fare affidamento sulla fortuna e seguire alcune regole d'oro di una donna incinta:

    • mangia bene;
    • respirare aria fresca, triple passeggiate;
    • partecipare a consultazioni programmate con un medico;
    • Non raffreddare eccessivamente (e viceversa, non surriscaldare);
    • Non essere nervoso e conduci uno stile di vita tranquillo;
    • riposare più spesso;
    • rifiutare da cattive abitudini;
    • rifiutare il lavoro legato a sostanze nocive.

    In altre questioni, tutte le future mamme ne sono consapevoli e la maggior parte di esse conduce il giusto stile di vita. Ma a volte questo non è abbastanza. Le statistiche dicono che in un terzo delle donne in gravidanza che hanno avuto polidramnios, la causa della patologia non è stata stabilita.

    E sebbene un aumento del liquido amniotico sia un fattore negativo durante la gravidanza, questo non significa che non partorirai! Se i medici scoprono che le tue condizioni peggiorano e che un eccesso di liquido amniotico può danneggiare il feto, viene prescritto un taglio cesareo di emergenza (ovviamente, se stiamo parlando degli ultimi mesi di gravidanza).

    Nella maggior parte dei casi, il parto ha abbastanza successo, solo un po 'più difficile rispetto all'assenza di una patologia come il polidramnios. È importante sintonizzarsi qui..

    Guarda una recensione video di polidramnios durante la gravidanza qui:

    Se l'articolo ti è stato utile, raccomandalo agli amici. E iscriviti agli aggiornamenti del blog, perché ti saluto per un po '. Ciao ciao!

    Cause di polidramnios durante la gravidanza e sue conseguenze per donne e bambini

    I polidramnios durante la gravidanza sono una condizione pericolosa per la madre e il feto. La patogenesi è associata all'esposizione a vari fattori. La malattia può essere asintomatica per lungo tempo. I polidramnios aggravano il corso della gravidanza e il processo di nascita. In alcuni casi, richiede un parto prematuro, taglio cesareo.

    Che cos'è il polidramnione?

    Il termine polidramnione indica l'accumulo di liquido amniotico in eccesso nella cavità amniotica. Questo volume per la malattia supera 1,5 litri nelle fasi successive.

    Forma moderata

    Una forma moderata di polidramnios è caratterizzata da una leggera deviazione del volume del liquido amniotico dalla norma con un graduale aumento dei sintomi e l'assenza di segni pronunciati.

    Polidramnios pronunciati

    Il polidramnios pronunciato è caratterizzato da un rapido aumento delle dimensioni dell'addome. Il paziente lamenta una maggiore gravità dell'attività motoria del feto. Periodicamente, possono verificarsi dolore nel perineo, nella parte bassa della schiena e anche nella parte inferiore dell'addome..

    Polidramnios sugli ultrasuoni

    Le cause

    L'eccessiva formazione di liquido amniotico può essere associata a:

    • infezione intrauterina del feto e crescita della flora patogena nel liquido amniotico. Molto spesso, le infezioni causate sessualmente, come la clamidia, la sifilide, l'herpes o il citomegalovirus, sono l'agente causale.
    • diabete mellito;
    • conflitto di rhesus o malattia emolitica;
    • sindrome trasfusionale feto-fetale;
    • sviluppo fetale compromesso;
    • malattie del sangue;
    • compromissione del funzionamento della placenta.

    Quali sono le conseguenze per il bambino??

    Le conseguenze più comuni per il feto includono:

    1. Insufficiente funzionamento della placenta. Le conseguenze negative per il bambino causate da insufficienza placentare sono accompagnate da carenza di ossigeno nel feto prima di un possibile esito fatale.
    2. Disturbi dell'apparato digerente e cellule nervose.
    3. Lo sviluppo del processo infettivo nel feto.

    Ciò che minaccia una donna?

    Per comprendere ciò che minaccia i polidramnios per una donna, è necessario chiarire la gravità della condizione, nonché l'età gestazionale e l'effetto della terapia.

    Tra le complicazioni più comuni derivanti dai polidramnios, ci sono:

    1. Nascita prematura.
    2. La minaccia di rottura delle membrane prima dell'inizio del travaglio.
    3. Presentazione glutea o laterale del feto, che può complicare la nascita naturale.
    4. Distacco prematuro della placenta. Molto spesso, questa condizione si sviluppa se il paziente presenta gravi polidramnios durante la gravidanza nel terzo trimestre.
    5. Emorragia postpartum. I polidramnios durante la tarda gravidanza portano a un allungamento eccessivo delle fibre muscolari uterine, che si contraggono lentamente dopo il parto.
    6. L'indebolimento del lavoro.

    Il trattamento tempestivo dei polidramnios evita tali complicazioni.

    Per quanto tempo viene diagnosticata spesso?

    Molto spesso, il polidramnios viene rilevato in forma moderata dopo 30 settimane di gravidanza. I polidramnios pronunciati possono essere rilevati prima..

    Sintomi

    Nella maggior parte dei casi, i sintomi dei polidramnios sono accompagnati da manifestazioni non specifiche. Il paziente può lamentarsi di:

    • la comparsa di pesantezza e disagio nell'addome;
    • una sensazione di debolezza e malessere a lungo;
    • aumento della mancanza di respiro con palpitazioni;
    • sindrome edematosa;
    • circonferenza addominale in eccesso di oltre 120 cm;
    • la comparsa di smagliature grossolane.

    L'aumento dei polidramnios durante la gravidanza, i cui sintomi causano un deterioramento del benessere del paziente, porta alla minaccia di parto prematuro. Una donna può notare una perdita di liquido amniotico o un aumento dell'attività motoria del feto.

    Quale trattamento è richiesto?

    Un paziente con un polidramnios rilevato deve essere sotto la supervisione di un medico. I polidramnios moderati, senza segni di una minaccia per il corso della gravidanza e le condizioni del feto, possono essere trattati ambulatorialmente. Il trattamento di un aumento significativo del volume del liquido amniotico viene effettuato in ospedale.

    Tra le principali aree della terapia ci sono:

    • l'introduzione dell'immunoglobulina nella rilevazione del conflitto di rhesus.
    • prescrizione di farmaci antibatterici in presenza di una malattia infettiva.
    • correzione del glucosio contro il diabete.

    È necessario trattare i polidramnios durante la gravidanza, le cui cause non sono identificate, in modo globale. Per questo, può essere prescritto quanto segue:

    • diuretico.
    • vitamine del gruppo B, E, C.
    • preparati di magnesio.

    Da metodi non farmacologici, dieta.

    L'aumento dei polidramnios a 38 settimane è un'indicazione per eseguire un'amniotomia. Lo svuotamento graduale della vescica fetale consente di contrarre normalmente le fibre muscolari ed evitare il sanguinamento.

    previsione

    Per valutare accuratamente la prognosi, è necessario tenere conto del periodo in cui la malattia ha iniziato a svilupparsi, nonché delle cause e della dinamica della condizione. I polidramniosi moderati durante la gravidanza a 32 settimane o prima sono una variante sfavorevole del decorso della malattia. In questo caso, si pone la questione della consegna anticipata.

    Profilassi dei polidramnios

    Le cause e le conseguenze dei polidramnios possono essere previste e prevenute. La prevenzione delle malattie è:

    1. In cerca di aiuto medico in preparazione per la gravidanza. I pazienti con diabete mellito devono regolare la terapia per mantenere normali livelli di glucosio. Quando si identificano i processi infettivi, è necessaria una terapia antinfiammatoria.
    2. Consultazione con un genetista, in presenza di una storia gravata di malformazioni fetali durante una precedente gravidanza.
    3. Conduzione tempestiva di ulteriori metodi di esame durante la gravidanza.

    Un paziente a rischio per lo sviluppo della malattia deve essere informato del pericolo di polidramnios.

    Acqua bassa

    L'acqua bassa è una condizione patologica caratterizzata da una diminuzione del volume del liquido amniotico. La malattia è causata dallo sviluppo di infezione intrauterina o da un malfunzionamento della placenta. L'acqua bassa nelle donne è asintomatica. Nei bambini, può verificarsi un ritardo dello sviluppo

    Cosa sono i polidramnios durante la gravidanza: cause e conseguenze

    La gravidanza è sempre associata alla formazione di liquido amniotico. Durante la gestazione del bambino, il volume del liquido amniotico cambia. In alcuni casi, il valore normale può essere superato. Ciò che è caratterizzato da polidramnios durante la gravidanza, le cause e le conseguenze di questo fenomeno saranno considerate ulteriormente.

    L'essenza del processo patologico

    I polidramnios durante la gravidanza sono una malattia diagnosticata nelle donne in gravidanza..

    Il liquido amniotico è progettato per proteggere il feto da infezioni e danni, fornire all'embrione sostanze nutritive. Il liquido amniotico entra sistematicamente nel corpo del bambino.

    Durante i processi naturali, viene escreto dal sistema escretore fetale. Tuttavia, in determinate circostanze, si verifica una violazione di questo processo..

    Il risultato è un eccesso di volume del liquido amniotico..

    Per capire cos'è il polidramnios, devi conoscerne i sintomi.

    Tra le caratteristiche vi sono:

    • disagio nell'addome;
    • apparizione sistematica di uno stato di estrema fatica;
    • confusione del processo respiratorio con la comparsa di mancanza di respiro;
    • cambiamento senza causa della frequenza cardiaca (c'è un improvviso aumento della velocità);
    • manifestazioni di gonfiore;
    • un rapido aumento dei parametri addominali;
    • il verificarsi di numerose smagliature;
    • il fenomeno delle fluttuazioni (manifestato sotto forma di un caratteristico squelching proveniente dall'addome);
    • aumento delle dimensioni della cavità uterina.

    I polidramnios nelle ultime fasi della gravidanza si manifestano sotto forma di:

    • aumento dell'attività da parte del feto portatore;
    • stress uterino;
    • differenze nei parametri della regione uterina dalle norme generalmente accettate (rappresentate da un aumento dell'altezza del fondo uterino).

    Che cos'è e come viene determinato il polidramnios durante la gravidanza.

    Si distinguono i seguenti tipi di patologia:

    1. Acuto: esposto a diagnosi precoce, tale polidramnios è caratterizzato da una condizione estremamente pericolosa, si manifesta sotto forma di un rapido aumento del liquido amniotico, si sviluppa per un periodo di diverse ore al giorno ed è possibile la rottura uterina.
    2. Cronico: caratteristico delle ultime fasi della gestazione, non differisce nei sintomi gravi, si sviluppa gradualmente, il processo di diagnosi è difficile.
    3. Moderato: è determinato in assenza di lamentele da parte della donna incinta o diagnosi visiva, procede moderatamente, una caratteristica - l'opzione di consegna naturale è preservata.

    Spesso, le donne fanno una domanda agli specialisti, che cosa causa i polidramnios nelle donne durante la gravidanza. Nonostante lo studio sistematico, nella maggior parte dei casi, le cause di questa patologia rimangono sconosciute..

    Tra i principali punti di determinazione, da cui viene diagnosticato un polidramnios nelle donne in gravidanza, includono:

    • funzionamento patologico dei sistemi vitali;
    • rilevazione di malattie cardiovascolari, endocrine (insufficienza renale, diabete mellito, malattie cardiache);
    • anomalie congenite presenti negli organi del sistema nervoso, escretore, tratto gastrointestinale, cardiovascolare, apparato respiratorio, sistema muscoloscheletrico;
    • patologie ereditarie e anomalie cromosomiche (trisomia 13.18 cromosomi, sindrome di Down);
    • Neoplasie tumorali di natura congenita;
    • patologia della circolazione sanguigna e dell'afflusso di sangue (anemia);
    • infezione intrauterina dell'embrione;
    • conflitto immunologico del sangue della madre e del feto (rappresenta una malattia emolitica dell'embrione a seguito di un conflitto di Rhesus);
    • idropisia non immune in un bambino;
    • struttura patologica della vescica fetale.
    • gravidanza multipla.

    Pericolo di patologia

    Qual è il pericolo di polidramnios durante la gravidanza. Questa condizione rappresenta una minaccia sia per la salute della gestante che per la vita del feto..

    Tra i punti principali è consuetudine distinguere:

    • interruzione spontanea del periodo di gestazione;
    • vomito con rilascio continuo di vomito (provoca uno stato patologico di disidratazione);
    • presentazione embrionale errata;
    • attività lavorativa di natura prematura;
    • aumento del sanguinamento sia prima del parto che alla fine del travaglio;
    • tossicosi tardiva (gestosi) (rappresentata da una complicazione nel funzionamento dei reni, del sistema vascolare e del cervello della donna in travaglio);
    • distacco della placenta dovuto all'invecchiamento precoce dell'ovulo.

    Sullo sfondo di tale minaccia, la situazione è aggravata da potenziali complicazioni:

    • infezioni del tratto genito-urinario;
    • un cambiamento della pressione sanguigna verso l'alto;
    • sviluppo patologico dell'embrione;
    • rottura prematura dell'uovo fetale con un deflusso di liquido amniotico;
    • prolasso del cordone ombelicale;
    • nati morti;
    • lavoro debole con rischio di sanguinamento aumentato dopo il parto.

    Conseguenze per il bambino

    I polidramnios durante la gravidanza sono una condizione pericolosa non solo per la madre. È caratterizzato dal verificarsi di determinate conseguenze per il feto..

    Conseguenze per il bambino:

    • Prematurità;
    • sottosviluppo, ritardo dei parametri di sviluppo fisiologico;
    • suscettibilità agli effetti infettivi, seguita da danno agli organi interni;
    • formazione patologica del sistema nervoso centrale e del tratto gastrointestinale;
    • mancanza di un livello sufficiente di funzioni protettive;
    • morte intrauterina del feto sullo sfondo dell'ipossia cronica (è una conseguenza dell'insufficienza placentare).

    Le potenziali conseguenze per il bambino sono la base del taglio cesareo.

    Diagnostica

    Come determinare i polidramnios durante la gravidanza.

    Il pacchetto diagnostico di misure include:

    • esame ecografico del feto (ultrasuono);
    • calcolo di un indicatore come indice amniotico;
    • Doppler imaging: lo spazio uterino, lo stato del cordone ombelicale, lo sviluppo fetale e la struttura vascolare sono oggetto di studio, viene rilevata la qualità del flusso sanguigno placentare e l'afflusso di sangue;
    • cardiotocografia (CTG) del feto per valutare le condizioni generali dell'embrione.

    Sono inoltre previsti test di laboratorio:

    • sangue per la presenza di lesioni infettive intrauterine, per infezioni a trasmissione sessuale (IST);
    • striscio per la presenza di IST: clamidia, ureaplasma, micoplasma;
    • sangue per la presenza di anticorpi nella rilevazione di un fattore Rh negativo nella gestante;
    • l'assimilazione femminile del glucosio per confermare o escludere il diabete gestazionale, caratteristica del periodo di gestazione;
    • analisi biochimiche del siero del sangue per rilevare patologie congenite;
    • cariotipo: indagine sulla qualità e quantità dei cromosomi; il liquido amniotico o la vescica fetale viene prelevato dall'amniocentesi o dalla biopsia corionica.

    Trattamento

    Il trattamento dei polidramnios durante la gravidanza viene effettuato dal momento in cui viene rilevata la patologia. I fattori decisivi per confermare la diagnosi sono i risultati di un'ecografia. Il controllo medico permanente consente di determinare finalmente le condizioni patologiche.

    Se questo compito diventa impossibile e c'è un pericolo per la salute di una donna, allora un taglio cesareo viene eseguito prima del previsto.

    Quando la gravidanza viene salvata, dovrebbe essere determinata la causa della formazione della patologia.

    Altrimenti, la comparsa di ipossia cronica nel feto.

    Il trattamento dei polidramnios dipende dalla causa sottostante identificata della patologia..

    Tra i metodi generalmente accettati per eliminare la violazione, è consuetudine distinguere:

    • terapia con farmaci antibiotici (ha senso se c'è un'eziologia virale);
    • terapia immunomodulante (sono prescritti complessi vitaminici e farmaci diuretici con un pronunciato effetto diuretico);
    • amniocentesi addominale.

    Se la condizione patologica diventa grave, può essere coinvolta l'eliminazione intenzionale del liquido amniotico in eccesso. Tuttavia, questa procedura comporta un rischio significativo sia per la futura mamma che per il bambino, pertanto è estremamente rara.

    Prevenzione

    Come evitare i polidramnios nelle donne in gravidanza. Esistono diversi modi. È importante capire che in alcuni casi è impossibile sviluppare un pacchetto preventivo di misure. Ciò è dovuto alla mancanza di un chiaro elenco di fattori che influenzano la formazione di tale violazione.

    Al fine di evitare i polidramnios durante la gravidanza, è necessario attenersi a tali raccomandazioni:

    • visitare regolarmente l'ufficio dell'ostetrico-ginecologo;
    • vivere una vita sana;
    • eliminare le cattive abitudini (eliminare l'uso sistematico di sostanze stupefacenti, bevande alcoliche e composti della nicotina);
    • aderire ad una corretta alimentazione;
    • rispettare il regime di consumo in base ai parametri di peso;
    • situazioni di stress a livello;
    • trascorrere del tempo libero in aria;
    • eliminare tempestivamente i sintomi infiammatori e infettivi.

    Video utile: perché ci sono polidramnios

    Conclusione

    Il periodo di gravidanza è associato a una serie di complicazioni. Per prevenire i polidramnios, è necessario visitare sistematicamente il medico curante e sottoporsi a una diagnosi. Gli esami regolari consentiranno di individuare tempestivamente la patologia e la formazione del trattamento necessario. Leggi la durata della vita dello sperma sul nostro sito web

    Up