logo

L'organo speciale che collega due organismi viventi durante la gravidanza è la placenta. Con l'aiuto di questo corpo, si verifica un costante trasferimento di vitamine dalla madre al feto. Inoltre, la placenta è un conduttore di ossigeno per il bambino, nonché un modo per produrre prodotti della sua vita.

La formazione completa della placenta si verifica normalmente fino a 16 settimane, tuttavia la sua crescita può continuare fino a 36 settimane. Ciò è dovuto alla crescita del bambino, che ogni giorno ha bisogno di oligoelementi e ossigeno sempre più importanti dalla madre. Naturalmente, come qualsiasi altro processo nel corpo, la crescita placentare può portare alcuni disturbi causati da patologie o condizioni limite..

Il problema più comune tra loro è la bassa placenta durante la gravidanza. Soprattutto questo accade a 19, 20, 21 e 22 settimane. Le informazioni su tale diagnosi sono spesso contenute in qualsiasi forum per donne in gravidanza, dove è possibile vedere le foto degli ultrasuoni e leggere le recensioni. È consigliabile che il medico il prima possibile sia in grado di rilevare una tale violazione, ad esempio, a 19 settimane e riesca a far fronte a questo problema, eliminando la minaccia di sviluppo patologico del feto.

Cos'è e cosa è pericoloso?

L'embrione in casi normali dovrebbe essere attaccato alla parete dell'utero ed è desiderabile il più vicino possibile al fondo situato in alto. È nel luogo di attaccamento dell'embrione che si verifica la formazione della placenta, che è considerata una situazione standard. Tuttavia, se per qualche motivo l'embrione si è fissato quasi all'uscita, più vicino alla faringe, allora ha senso dire che c'è una bassa placenta. Questa situazione si verifica quando c'è una distanza di 6 centimetri o meno tra l'utero e la placenta, come si vede nella foto ecografica.

Non confondere questa malattia con un altro disturbo della placenta previa, sebbene i sintomi in entrambi questi fenomeni siano completamente identici. Questa situazione è anche un argomento di discussione su portali come il Forum di maternità. La presentazione significa che c'è una placenta sovrapposta dall'utero, ma le conseguenze per tale patologia saranno diverse dalla diagnosi di "bassa placenta".

Il principale svantaggio della posizione bassa della placenta è considerato dal punto di vista della fisiologia. Man mano che il feto cresce, la sua pressione sulla parte inferiore dell'utero cresce ogni settimana, sia che si tratti di 19, 20, 21 o 22 settimane, tanto più forte. A causa della posizione bassa, la placenta è anche costantemente sottoposta a stress sotto la massa del bambino. Di conseguenza, questo porta alla stratificazione della placenta e, come opzione, al sanguinamento, e questa è una minaccia diretta di aborto spontaneo. Il fondo dell'utero ha un migliore apporto di sangue rispetto alla sua faringe. Di conseguenza, la placenta, situata all'uscita, non può fornire al feto la quantità richiesta di ossigeno e sostanze nutritive, il che è particolarmente importante alla settimana 22.

Sintomi e possibili cause

È molto difficile rilevare una posizione così errata della placenta nelle prime fasi, specialmente se una bassa placentazione nelle prime fasi della gravidanza non è critica. Il medico sarà in grado di determinare la diagnosi esatta utilizzando un'ecografia di routine a 12 settimane, ma questo è solo se la distanza tra la posizione del feto e l'utero è davvero piccola. Spesso, la patologia può essere rilevata solo a 20-22 settimane di gravidanza. Se la distanza è criticamente ridotta, sono possibili i sintomi tipici della minaccia di un aborto spontaneo: sanguinamento, disegno e dolori dolorosi nell'addome inferiore, che possono manifestarsi a 19, 20, 21 e 22 settimane.

Questo è il motivo per cui la terza ecografia pianificata viene eseguita preferibilmente durante il periodo da 20 a 22 settimane al fine di ottenere il quadro più informativo sulla posizione della placenta. Se viene rilevata una bassa placentazione a 12 settimane, quindi, molto probabilmente, con la crescita dell'utero, aumenterà. Tuttavia, la settimana 12 richiede già l'attenzione di un medico.

Se all'interno dell'utero sono presenti processi infiammatori, possono anche causare questo fenomeno. Non dimenticare che le cattive abitudini, specialmente se continuano a essere presenti durante la gravidanza, contribuiranno anche alla posizione limite della placenta. Le cause indirette di bassa placenta sono:

  • nascite multiple;
  • gravidanza multipla;
  • donna sopra i 35 anni;
  • caratteristiche della struttura anatomica non solo dell'utero, ma anche del sistema genito-urinario nel suo insieme;
  • Taglio cesareo trasferito nelle nascite precedenti.

Regole di condotta e trattamento

Avendo sentito dal medico curante la diagnosi di "bassa placenta", non bisogna farsi prendere dal panico. In primo luogo, uno stato di panico è proibito in qualsiasi trimestre di gravidanza, che si tratti della 20a, 21a, 22a, 23a o 35a settimana. E in secondo luogo, questo disturbo non significa affatto che la situazione sia pericolosa e che la gravidanza sia condannata. Questa condizione, a seconda della distanza tra la placenta e l'utero, non è sempre considerata una patologia, ma piuttosto la posizione limite del feto. La futura madre si aiuterà se segue alcune regole di cui il medico le parlerà:

  • Rifiuta da qualsiasi attività fisica, anche se si tratta di ginnastica per donne in gravidanza. Non fare movimenti improvvisi, non correre o saltare. Sì, l'attività fisica in ogni trimestre di gravidanza è auspicabile, ma qui stiamo parlando di più sulla normale gestazione. È particolarmente pericoloso alzare bruscamente le mani.
  • Riposo sessuale completo, anche se nelle prime fasi della gravidanza è stata consentita l'attività sessuale a causa dell'assenza di una minaccia per il bambino.
  • Il viaggio con qualsiasi mezzo pubblico dovrebbe essere minimo, preferibilmente un taxi o un'auto privata.
  • Cerca di sollevare le gambe sdraiato o seduto, posizionando un cuscino sotto di esse.
  • Assicurati di chiamare un medico o anche un'ambulanza al primo segno di sanguinamento anche fino a 20 settimane, il ritardo in questo caso è pericoloso.
  • Se il ginecologo curante offre il ricovero in ospedale, non rifiutarlo. Sotto la supervisione di un medico, sarà molto più facile mantenere una condizione fetale stabile a bassa placenta..

Lo stesso consiglio, di regola, contiene qualsiasi forum sulla gravidanza. Per quanto riguarda il trattamento della placenta di tipo basso durante la gravidanza, come 20-25 settimane o qualsiasi trimestre, non ci possono essere corsi medici con questa diagnosi. Molto spesso, i medici attendono il momento in cui la placenta stessa prende la posizione necessaria, di solito ciò accade entro la fine del secondo trimestre. Ciò è dovuto alla crescita costante del feto e, di conseguenza, dell'utero, quando la placenta cambia posizione.

Normalmente, si ritiene che una placenta bassa possa cambiare posizione fino a 36 settimane, quando il corpo si sta già preparando per il parto. Pertanto, una posizione bassa, indipendentemente dal fatto che venga diagnosticata durante 20-21-22 settimane o anche a 33, non è una frase. In questo caso, il trattamento consiste solo in una costante supervisione medica ed esami programmati tempestivi, compresi gli ultrasuoni.

Consegna

La risoluzione della gravidanza con questa diagnosi avverrà naturalmente se la distanza tra la placenta e il punto della gola è di almeno 6 centimetri. La placentazione non è critica. Se, in questa posizione della placenta, il medico pensa che ci sia una certa minaccia, allora prima forerà la bolla con liquido amniotico. Come risultato del deflusso dell'acqua, la testa del bambino, per così dire, fissa la placenta in un punto. Tuttavia, in questo caso, durante la consegna, sarà richiesta una maggiore supervisione da parte dei medici..

In caso di posizione impropria del feto e bassa posizione della placenta, i medici preferiscono non rischiare e hanno un taglio cesareo. La stessa operazione viene eseguita se la placenta ha completamente chiuso l'uscita dall'utero. Quindi la placentazione è considerata critica. Nella maggior parte dei casi, l'intervento chirurgico in questo caso verrà pianificato ed eseguito per 38 settimane.

Circa il 15% delle future mamme, effettuando un esame ecografico pianificato alla settimana 20, 21 o 22, può ascoltare una diagnosi da un medico che indica una posizione bassa della placenta. Su tali statistiche dirà qualsiasi forum per le donne in gravidanza. Tuttavia, questa diagnosi non significa pericolo. La cosa più importante qui è l'osservazione costante del medico e l'implementazione di tutte le sue raccomandazioni durante ogni settimana. Inoltre, non dimenticare che il terzo trimestre è spesso caratterizzato da un movimento completo della placenta nella posizione desiderata, anche se prima era fondamentale.

Bassa placenta: cosa minaccia e cosa fare?

Alla 14a settimana di gravidanza, ho fatto per la prima volta un'ecografia. Si è scoperto che la placenta si trova molto in basso e il suo bordo inferiore raggiunge la faringe interna, anche se senza bloccarla. Quando ho chiesto quale pericolo potesse essere, il medico ha detto che con una tale disposizione della placenta, il parto naturale è impossibile, e questa è un'indicazione assoluta per il taglio cesareo. Ha detto di ripetere l'ecografia in un mese. Durante la procedura stessa, mi ha chiesto se il mio stomaco mi faceva male, se ci fossero perdite di sangue. Lo stomaco a volte fa male, ma non è stato individuato.
Non avrei mai potuto pensare che mi avrebbe influenzato. Non ho avuto un aborto. Questa è la mia prima gravidanza. Era sempre in salute, forte, praticava sport, cercava di mangiare bene. Ero sicuro di poter gestire da solo la nascita.
Ma è tutto moccio.
Forse qualcuno ti dirà cosa potrebbe aver causato questa posizione della placenta e cosa posso fare per aiutarla a sollevarla? E, soprattutto, non è pericoloso per il bambino?

Dana, non preoccuparti prima. La placenta bassa alla settimana 14 non significa nulla. Sono andato in ospedale alla settimana 11 con forti emorragie, ero sicuro di aver perso un bambino. Una ecografia ha mostrato che tutto era in ordine con il bambino, TTT, ma c'era la placenta previa con la chiusura della faringe, che era ciò che sanguinava. Ma sono stato subito rassicurato, spiegando che la placenta aumenta con la crescita dell'utero. Già a 15 settimane non c'era sovrapposizione, ma la placenta era ancora bassa. Ora ho un periodo di 30 settimane, la placenta è già aumentata così tanto che non ci sono indicazioni per il taglio cesareo. E infine, la placenta prenderà il suo posto dopo 36 settimane. Quindi rallegrati della tua gravidanza e sii sano, tutto andrà bene.
Sì, e non è necessario fare nulla di speciale in caso contrario.

Dana, ho avuto tutto esattamente lo stesso per te alla settimana 14. Direttamente uno a uno. Il medico mi ha prescritto di bere una compressa di noshpa ogni 4 ore. Ma non più di 5 compresse al giorno. È possibile sostituire uno dei metodi di carico con un tablet Mg B6. Allo stesso tempo, modalità pastello e minima attività fisica. È necessario resistere a tutto questo per almeno 12 giorni (preferibilmente 2 settimane). : yogu:
Ho 23 settimane adesso. E la scorsa settimana, un'ecografia mi ha detto che la mia placenta "sta facendo progressi" ed è già aumentata di 4 cm. Questo è un buon risultato. Pertanto, ora continuo a bere noshpu (tuttavia, già 3 volte al giorno dopo aver mangiato una compressa). Spero che tutto sia meraviglioso. Sebbene una placenta sopra i 6 cm sia considerata normale.
Consulta il tuo dottore su noshpa e non preoccuparti. Perché i nervi provocano sempre tensione nell'utero.
Buona fortuna a te.

Bene, ho avuto la stessa cosa per 14 settimane. È vero, non mi sono state prescritte pillole. Solo pace fisica e niente vita sessuale
E con un'ecografia a 24 settimane, la placenta era già aumentata e tutto andava bene. Quindi non preoccuparti. Mi è stato detto che nel 90% dei casi la placenta si alza con la crescita dell'utero. La cosa peggiore è se inizia l'emorragia. Quindi è urgente consultare un medico. Ma questo non significa che il bambino possa essere perso.
Prenditi cura di te! Salute a te e ai tuoi figli

Scusa, niente sesso? Fino alla fine della gravidanza?

La maggior parte delle madri probabilmente ha un problema simile. Anch'io. Fu trovato tra 13 e 14 settimane, ora 18 settimane, ma nessun successo particolare. Il mio dottore mi ha messo degli aghi (fa anche l'agopuntura in ginecologia) e mi ha detto che devi alzare la placenta mentre c'è tempo fino a 24 settimane. Speriamo. La cosa principale non deve essere arrabbiata. TUTTO ANDRÀ BENE.

Sì, per quanto riguarda le relazioni sessuali, ho appena dimenticato di dire. Ahimè, assolutamente nessuno. Ma qui non ci danno alcuna pillola, lo considerano inutile.

e anch'io.
nel senso di molte fonti l'ho sentito con la crescita dell'utero
la placenta aumenta
la cosa principale è l'atteggiamento calmo e positivo

Se parliamo di relazioni sessuali, allora se una donna ha bisogno di loro, ma non le capisce, l'utero si presenta in tono (mentre dopo un orgasmo, al contrario, si rilassa). Personalmente, non li ho fermati durante la mia gravidanza con la placenta previa piena (la faringe era completamente bloccata).

Con le tecniche di imaging quotidiane, la mia placenta si è preoccupata di aumentare solo un mese prima della nascita, ma è stata anche una vittoria. E andò in fondo, e prima che 7 ecografie dicessero che la faringe era bloccata da una placenta.

La tecnica di visualizzazione è stata utilizzata da molte donne che conoscevo e ha aiutato quasi tutti. Consiste nella presentazione di alcune immagini che aiutano a comprendere la causa ed eliminarla. Molto spesso, la placenta è molto bassa in quelle donne che hanno molta paura di perdere il loro bambino, e come se chiudessero l'uscita con un "palmo".

Se vuoi, puoi provare anche questa tecnica..

E a 18 settimane avevo una posizione bassa della placenta per doppler, e dopo 4 settimane tutto era normale in quel senso. È vero, hanno iniziato a impostare la maturazione della placenta 0-1 gradi (prematuro). E anche il sesso era vietato quando c'era una posizione bassa.

Bene, non fino alla fine della gravidanza, ma fino a quando la placenta non aumenta. Esiste semplicemente il rischio di sanguinamento con una retribuzione bassa. Non appena tutto è diventato normale, ho iniziato a vivere coraggiosamente una vita sessuale. Anche se prima di tanto in tanto lavoravamo contro le proibizioni dei dottori, ma tremendamente attentamente e non profondamente.
In bocca al lupo

Grazie mille a tutti! Sto iniziando a calmarmi. Immagino di avere davvero paura di perdere un bambino. Lo desideravo da così tanto tempo, ma mio marito pensava che fosse troppo presto. E pochi giorni dopo la nostra ultima conversazione su questo argomento, quando gli ho promesso che avrei taciuto, sono rimasta incinta.
Ekaterina Ivanova e dove puoi saperne di più su queste tecniche visive?

Proprio ieri ai corsi ci è stato detto questo. Durante la gravidanza, la placenta "migra" attraverso l'utero e i risultati della prima ecografia raramente rimangono allo stesso livello entro la fine della gravidanza. La distanza dalla gola alla placenta per il parto normale dovrebbe essere di almeno 50-55 mm - questo è uguale alla metà dell'apertura del collo durante il parto. Metà perché l'apertura completa è di circa 10 cm, il che significa uniformemente 5 cm di lato.

Spero davvero che entro la 40a settimana andrà tutto bene.
Abbi cura di te e della pancia.

Cordiali saluti, graffetta e bambino (33 settimane)

Secondo i risultati degli ultrasuoni, il medico "mi ha fatto piacere" che la placenta si trova in basso. Cosa significa questo, cosa minaccia? A questa domanda mi ha risposto: "Bevi Magne B6, Curantil e Actovegin, e tutto andrà bene." Già i nomi mi spaventano. Forse in qualche modo senza di loro?
Ho anche ordinato di osservare il riposo sessuale. E perché dovrebbe essere osservato? Colpisce lo stomaco o il fatto che il corpo estraneo si muova all'interno? O la mia eccitazione è pericolosa in sé? A chi il medico ha normalmente spiegato questo, per favore condividi.

Novizio,
quante settimane hai??

Tutto dipende da quanto in basso la faringe si sovrappone o meno. In effetti, il periodo è importante: se il periodo è breve, è più probabile che aumenti al momento della consegna. In caso contrario, sicuramente taglio cesareo.

Novizio,
Curantil, Actovegin e Magne 6 - questo è un kit di gravidanza standard, che è prescritto a tutti di fila - è necessario, non necessario. Sono inutili per aumentare la placenta.
Un altro fattore è su quale parete si trova la placenta. Se il fronte - aumento del cento per cento. Ero da qualche parte nel mezzo del termine era a 2 cm dal collo, alla fine dell'8, a quanto pare

Principiante, se la placenta è bassa, può essere un problema durante il parto. infatti, il più delle volte aumenta... se il periodo è breve, non dovresti preoccuparti affatto.. anche se vale la pena osservare un po 'di pace - non sollevare carichi pesanti, nemmeno un po', non sforzarti.
megne B6 - in modo che non ci sia tono, campanelli - per la circolazione sanguigna, actovegin - per la prevenzione dell'ipossia - carenza di ossigeno.. anzi, non hanno nulla a che fare con l'attaccamento della placenta basso.
riposo sessuale - questo è il caso qui - in primo luogo, sembra che un orgasmo possa provocare contrazioni uterine - che nel caso di una placenta bassa può essere pericoloso, e in secondo luogo, se il sesso è abbastanza attivo - questo è quasi uguale all'attività fisica sì anche in quel posto, che è molto vicino alla famigerata placenta bassa.. dipende da come sei abituato. Ad esempio, mi dispiace per i dettagli, mi piace profondamente e profondamente, ho bisogno di una stimolazione del collo, perché fondamentalmente il mio orgasmo è "cervicale" per così dire. durante la gravidanza, mi sembra che sia meglio non fare queste cose.. ci siamo lasciati trasportare così, e poi mi stava sanguinando, e se delicatamente e accuratamente, senza durezza, allora può e può. ma personalmente, proverei senza orgasmo. Sono così calmo

Ho un periodo di 18 settimane, ma non ricordo dove si è affezionata
Actovegin, forse non dovresti prenderlo? Mi sento bene, nessuna tossicosi, nessun bruciore di stomaco. Quindi, a quanto ho capito, è troppo presto per parlare di ipossia.
Un'altra domanda: dopo aver iniziato a prendere Magne B6, ho iniziato a sorseggiare il mio stomaco? Questa è una reazione al farmaco o ai movimenti della placenta?

Novizio,
La tossisosi e il bruciore di stomaco non hanno nulla a che fare con l'ipossia: l'ipossia potrebbe non essere con te, ma con il feto. Guarda tu stesso. Non voglio bere - non bere. Se è più calmo da bere, bevi. Questi non sono farmaci così "terribili" che non dovresti in ogni caso bere..

Ho letto dell'ipossia e ci sono ancora domande.
Non ho più aria fresca di altri moscoviti che lavorano. Cerco di sedermi la sera con una finestra aperta, passeggiate mattutine e serali per 30 minuti. Emoglobina alta - 122. Abilità come questa non sono spesso accadute in tutta la mia vita, e poi improvvisamente tanta fortuna!
In generale, si sente bene, i graffi e le abrasioni guariscono più velocemente (l'immunità è al livello), la ghiandola tiroidea lavora al limite superiore della norma (non c'è carenza di iodio, di cui avevo così paura).
Da dove viene la mia ipossia? E so per certo che se il feto è soffocante, allora la madre avrà difficoltà. I sintomi, come la tossicosi, si rafforzano solo con il tempo.

un'altra domanda: in che modo la costipazione influisce sulla bassa placenta? Sono spesso seduto e seduto, e niente funziona duro. E poi ricordo che è come se non potessi spingere, e comincio a convincere il bambino a rimanere più stretto, che non lo sto scacciando, ma il vicino. Forse ci sono alcuni lassativi per tali casi o rimedi popolari?

Un nuovo arrivato, dicono, in Aktovegin un frutto può crescere molto grande, quindi non è necessario essere coinvolti, ma in generale - puoi e puoi bere al tuo termine. Anche il medico mi ha prescritto, finora sto pensando - a bere - a non bere. forse berrò un piatto. lo stomaco può sorseggiare dall'intestino, dal fatto che l'utero sta crescendo.. Non lo assocerei a Magne B6.

Principiante, dalla costipazione - più klepchatka, prugna. possibile, se è davvero male - Dufalac, a quanto pare, può esserlo solo durante la gravidanza
E riguardo all'ipossia, hai rifiutato, hai letto la cosa peggiore. non è necessario che tutto sia così male.

è qualcosa, ma non ammetto l'ipossia e non ho paura
So di lei decentemente, perché Un tempo, ha scritto un saggio sullo sviluppo intrauterino del bambino. Pertanto, sono stato attento a spese dei tablet.
Posso bere il tè per dimagrire? Tuttavia, ho ancora un vantaggio.

Principiante, beh, no, questo tè non è assolutamente necessario: quali sono i componenti? cosa succede se ci sarà un'allergia o lo stesso tono aumenterà? molti di questi tè aumentano la motilità intestinale e i muscoli dell'utero sono molto simili ai muscoli dell'intestino. non vale la pena fare queste cose, IMHO. mangia meglio e muoviti di più


L'ipossia delle ragazze non è una mancanza di aria fresca. Questa è una violazione associata a una violazione dell'assorbimento di ossigeno da parte dei tessuti. E puoi respirare anche ossigeno concentrato (che è mortale), ma se il tuo microcircolo è disturbato, il lavoro degli enzimi respiratori a livello delle singole cellule (tossine, squilibrio ormonale, ecc. Ecc.), Il legame dell'ossigeno da parte dell'emoglobina e la sua dissoluzione nel plasma quindi non entrerà ancora nel tessuto. E l'ipossia del feto è pericolosa.

Novizio,
Ho anche avuto questo. Ero completamente spaventato dagli ultrasuoni, TUTTI dicevano, non puoi sopportarlo. Quindi il dottore mi ha spiegato tutto. Primo, calmo e solo calmo. In secondo luogo, dopo 20 settimane il bambino inizierà a crescere, l'utero aumenterà e la placenta dovrebbe aumentare. (Mi sono alzato). Ho bevuto tutti questi medicinali, solo Actovigin aumenta ancora la massa muscolare, il bambino crescerà più velocemente.

Tutta questa canoa (carillon, actovegin. Magne B6 - no, ma non ho mai avuto un tono) mi è stata prescritta. Sono andato in farmacia dalla consultazione, ho comprato onestamente tutto, poi è venuta mia madre e mi ha annullato tutte le pillole.
Il bambino è nato 4 kg alla 38a settimana (secondo i miei calcoli - alla 39a). L'ipossia era - ma lieve ed esplicabile (ero troppo pigro per camminare ed ero generalmente abbastanza inattivo). Emoglobina fino a 100.

Non consiglio vivamente il sesso attivo durante la gravidanza - beh, lo è! Ero fuori dal nulla l'ottavo mese. Bene, se fosse dopo Vasya Vasya? Mangerei il coniuge più caro insieme ai calzini. Prenditi cura degli uomini!

Il tè per la perdita di peso non è in alcun caso - no. Puoi - giorni di digiuno. È utile leggere del programma Sybarite ed eseguire lo scarico al cocktail Sybarite.

Sì, mi dispiace per il maritino! Certo, tiene duro, non mostra la sua mente, ma lo noto ancora. Ci ho pensato, forse almeno ogni tanto puoi coccolarlo
E per quanto riguarda la perdita di peso, il mio pensiero si è insinuato: questa settimana ha pesato 2 volte con un intervallo di un giorno, a stomaco vuoto e con gli stessi vestiti. Quindi la prima volta che ho 74 kg, e la mattina dopo già 72.800! Associo questo alla ritenzione di liquidi. Come controllare a casa? Non voglio dire niente al dottore - è completamente spaventoso.

Principiante, come si suol dire - è possibile, se con attenzione.. ma è possibile tollerare mentre la placenta aumenta.
e una tale diffusione di peso è normale, quasi tutti hanno un chilogrammo o due di peso in più la sera.. devi solo andare dal medico con il pasto del mattino, preferibilmente con un intestino vuoto.. e tutto va bene.. inoltre, tutto ciò che il medico dice può essere filtrato.

Novizio,
Puoi essere confuso con il conteggio del fluido consumato e rilasciato. Durante il giorno, conta quanto hai bevuto (più zuppa, più frutta succosa) e scritto (puoi scartare in sicurezza 500 g di fumi naturali).
E così - guarda gli anelli, con la gomma dalle calze.

Dicono che ci sono gonfiore degli organi interni. All'inizio sembrano inosservati e poi, quando si nota, immediatamente in ospedale per "drenaggio". Quindi ho deciso di ricontrollare

La mia bassa placenta è stata determinata a 21 settimane, è stata attaccata a causa di micoplasma basso. Da qui l'insuccesso, l'emoglobina bassa, l'anemia fetale e così via. Non appena il micoplasma è stato curato, la placenta è entrata in posizione. Il bambino si sta sviluppando normalmente, TTT

E ho ragazze che hanno dei miracoli con una placenta! A 18 e 23 settimane, l'Uzi fece, fu scritto di sopra di fronte alla placenta. E l'altro ieri l'ho scritto: la posizione più bassa, beh, e come può essere? Vado dal dottore solo domenica. Ho letto le informazioni su Internet ovunque mi dice che la placenta dovrebbe aumentare. Non capisco niente

Ragazze, qualcuno sa se un forte sforzo nella toilette può causare il prolasso della placenta? L'ho avuto normale sull'ultima ecografia, ma recentemente si è verificata una costipazione forte e spiacente. Ora sono preoccupato se la placenta potesse discendere da questo, alcune sensazioni sono strane nell'addome molto basso dopo quello

Quando ero incinta, quindi, parallelamente alla consultazione, sono stata osservata presso il Centro per il monitoraggio delle malattie e delle malattie. Lì, per circa 20 settimane, mi è stata data la normale posizione della placenta, quindi dopo un paio di settimane ho fatto un'ecografia in clinica, ho scritto una presentazione, sono andato sul mio LCD con la domanda su come potesse essere, la placenta era caduta, che il medico ha trascorso gli occhi, dicendo che la placenta NON PUO 'CADERE, ma SOLLEVARE. Poi il manager è venuto di corsa, con gli stessi occhi, ha iniziato a intimidirmi, dicendo che la presentazione è una cosa terribile, che se inizia il distacco, anche l'ambulanza non mi porterà in ospedale, che dovrei trattarmi come un vaso di porcellana. E mi siedo così con calma e dico che prima provi che c'è una presentazione, e poi intimidisci le persone a morte. Per qualche motivo, dentro di me sentivo di non avere nulla del genere, beh, la placenta non poteva scendere, quindi il medico che ha fatto l'ecografia nel Centro di assistenza respiratoria centrale è molto qualificato. Di conseguenza, dopo aver eseguito un'ecografia nella stessa clinica una settimana dopo, si è scoperto che non c'era alcuna presentazione, dicendo che si trattava di un errore
Quindi, ecco quello che voglio dire, non preoccuparti in anticipo, IL PLACENTA HA LA PROPRIETÀ DI CRESCERE E SORGERE SULLA PARETE, MA MAI CADERE. Ti consiglio di calmarti, fare un'ecografia in una settimana con un buon dottore! E sintonizzati solo per il meglio.

Bene eccoti qui. era nell'ambulatorio oggi, non prestava nemmeno attenzione alla posizione della placenta. E quando glielo dissi, gli risposi che la situazione, qualunque fosse specificamente, era normale per me e non c'era nulla di cui preoccuparsi. In generale, che differenza fa per me dove si trova tutto quando tutto è al suo posto. ha dato la direzione agli ultrasuoni in un mese, vediamo cosa ci sarà.

In generale, mi sono calmato

Mi hanno anche detto che la cosa peggiore è la presentazione, è l'incapacità di dare alla luce un bambino. Ma questo si manifesta anche durante la gravidanza (sanguinamento), beh, Uzi, ovviamente, mostra.. La bassa placentazione, a quanto pare, non è molto spaventosa: anche se inizia il distacco, la testa lo stringerà e perché non esfolerà. A volte, in modo che la testa affonda presto, perforano la bolla. È molto peggio quando una placenta normalmente attaccata esfolia, anche se si dice che ciò accada raramente..

Ho anche una pianta bassa di 3,1 cm sopra la faringe interna e, inoltre, non è aumentata da 13 settimane a 23 settimane, sono anche preoccupata, dicono che potrebbe ancora alzarsi - c'è tempo.
Lo spero

dicendo che la placenta NON PUO 'CADERE, E SOLLEVARE SOLO

Ne ho avuto uno regionale. A 28 settimane, 5,2 cm più in alto della faringe interna si alzò. E oggi a 32 settimane si tratta della faringe interna di nuovo regionale. L'ecografia è buona, uzista qualificata. Cosa fare e a chi credere. In questo momento, sto diventando serio. E non ho paura del taglio cesareo, ma sanguinamento


Andrò agli ultrasuoni tra 32 settimane e spero davvero che la placenta aumenti, ma per ora provo a non pensare a niente, altrimenti impazzirò

Ciao a tutti!
Ho anche una placenta bassa, mentre blocco la faringe. Ma abbiamo 17 settimane, quindi spero che tutto vada bene e lei si alzi. Quello che desidero a tutti.
Vorrei chiarirlo a spese dell'astinenza. È impossibile per il marito entrare in te o impossibile contrarre l'orgasmo e l'utero. Dimmelo, per favore, perché non è conveniente che il medico lo chieda e il marito insiste affinché lo scopra

E ho anche una placenta bassa. Durata 12 settimane. Dice: questo è normale. Dovrebbe probabilmente salire. Ma dice la pace sessuale. La mia domanda è tipo: è impossibile affatto ?! Dice che non puoi assolutamente e anche se davvero lo vuoi. è impossibile comunque. Sto pensando che forse mi spaventa?

E anche sollevamento pesi. non più di 3 kg. Come mai ?? Il mio gatto pesa 6.5. Che anche io non posso sollevarlo. E come le giovani madri. I bambini pesano qualcosa in più. Oppure puoi indossare e non puoi sollevare - Non ho chiesto questo momento Abbiamo una mostra. perché non dovrei andare ora??

La cosa principale è che mi sento assolutamente normale!

Anch'io, in un'ecografia di 13 settimane, ho detto che il corion lungo la parete frontale si sovrappone alla faringe interna. Il medico che ha fatto l'ecografia ha detto di non prestare attenzione al fatto che il periodo è ancora piccolo e la placenta probabilmente aumenterà.
Ma un altro medico a cui sono andato con i risultati degli ultrasuoni ha detto che se c'è una sovrapposizione della faringe interna, questa situazione non cambierà.

»Aggiunto in seguito
A proposito, hanno anche detto che i pesi non si sollevano, non si saltano, si astengono dall'attività sessuale.

ps Mi è stato anche assegnato un ematoma ad ultrasuoni nell'area della faringe interna, sebbene la domanda sia.

Ragazze, mi sto solo chiedendo come risponderà qualcuno..
Ora ci sono molti articoli su questo argomento. E vorrei conoscere la vera "vita".
È sempre quando le scansioni a ultrasuoni riducono la placentazione (specialmente nelle prime fasi)? ?

Perchè vorresti? Inoltre, se viene rilevata in anticipo una bassa placenta. allora la placenta può ancora alzarsi

centopiedi
Naturalmente, se il periodo è breve - molto probabilmente, la placenta aumenterà. Sembra essere "strisciante". A proposito, molto dipende dalla qualità dell'attrezzatura e dall'esperienza del medico, che esegue un'ecografia. Ricordo che dovevo fare un'ecografia con una differenza di una settimana - le misurazioni erano molto diverse.

So dai medici di Sechenovka che se la placenta rimane bassa fino al momento del parto, questa è una chiara indicazione per il taglio cesareo

Tatka_T, a 12 settimane non ho avuto solo una bassa placentazione, ma con la chiusura della faringe interna. a 17 già 2 cm sopra la faringe. a 24 settimane già 6 cm sopra la faringe.. quindi si alza lentamente.

Sì, anche questa domanda mi entusiasma
È vero, la mia placenta non aumenta mai: quella a 13 settimane, quella a 22 - copre parzialmente la faringe.
All'inizio ero molto arrabbiato, ma ora è normale - anche un taglio cesareo non mi impedirà di avere almeno 3 dei miei karapuzik preferiti)))
Ma spero ancora che la placenta prenda la mente e si alzi

Durante entrambe le gravidanze fino a 20 settimane, la mia placenta era "giù". Durante la sua prima gravidanza, alla 32a settimana, è cresciuta abbastanza da farci nascere noi stessi. E ora, in generale, nella parte inferiore dell'utero (il fondo è molto in alto). E se, tuttavia, prima del parto (il 36 ° e successivi) non si alza, un taglio cesareo rimarrà. Ma nelle fasi iniziali lo è per molti di seguito, è normale.

Bassa soddisfazione: che cos'è?

La gravidanza è uno stato speciale e responsabile, un momento di attesa per incontrare un bambino e una maternità felice. Prima e durante la gravidanza, una donna deve solo essere attenta al suo stato di salute, è necessario seguire rigorosamente tutte le raccomandazioni di uno specialista leader e assumere tutti i farmaci prescritti. Ma a volte, l'insorgenza di complicanze e patologie della gravidanza non dipende dalla donna stessa, dal suo comportamento e dall'ambiente. Una di queste condizioni sarà la bassa placenta (la posizione della placenta al di sotto dei confini dell'attaccamento posti su di essa sulle pareti dell'utero).

La diagnosi di bassa placenta, specialmente nelle prime fasi della gravidanza, non è motivo di panico e, al momento, non è una patologia, è solo una condizione speciale, borderline che può andare in una direzione o nell'altra (in una posizione normale o presentazione). E, come dimostra la pratica medica, entro la fine della gravidanza, una donna di solito non ha più minacce e la gestazione termina in una nascita naturale del 99% di un bambino in modo naturale.

La placenta è un organo unico e il suo ruolo durante la gravidanza
La gente chiama la placenta un posto per bambini, sembra una frittella spessa, la sua massa raggiunge circa mezzo chilogrammo e il suo diametro è di circa 15-17 cm. È costituita da due piastre (parti), una rivolta verso il feto (parte della placenta) e la seconda faccia le pareti dell'utero (la parte materna della placenta). Tra queste placche ci sono più vasi sanguigni piccoli e ramificati che collegano la madre e il feto, senza mescolare il loro sangue in condizioni normali. Sono proprio questi vasi che forniscono al bambino tutti i nutrienti, l'ossigeno e i materiali "da costruzione" per costruire il proprio corpo.
È molto difficile sopravvalutare il ruolo della placenta durante la gravidanza, svolge un numero enorme di funzioni:
• produce un numero di ormoni, come il progesterone, che aiuta a mantenere la gravidanza;
• attraverso la placenta e i suoi vasi sanguigni, il feto riceve tutto il necessario per lo sviluppo e la crescita;
• fornire ossigeno al feto e rimuovere l'anidride carbonica;
• protezione del bambino da fattori ambientali aggressivi;
• la condizione e il pieno sviluppo del bambino dipenderanno direttamente dal corretto funzionamento del sistema feto-placentare (sistema costituito da utero, pianto e cordone ombelicale della madre).
Il corso normale e lo sviluppo della gravidanza dipendono in gran parte dal corretto attaccamento della placenta. Solo correttamente formato e in crescita con l'aumentare del periodo, può svolgere appieno le sue funzioni e garantirà un corso completo di gravidanza con consegna al feto di tutti i componenti necessari per lo sviluppo.

Bassa soddisfazione durante la gravidanza: che cos'è?
Dopo la fecondazione che si è verificata nelle tube di Falloppio, un uovo (embrione) già fecondato inizia a cercare un posto per un attaccamento sicuro e un ulteriore sviluppo. Di norma, il fondo dell'utero o la sua parete posteriore diventa un luogo preferito per l'attaccamento dell'uovo fetale: si può dire che questi sono i luoghi di attacco più corretti che garantiranno il normale sviluppo della placenta e della gravidanza. Ma, per una serie di ragioni, l'embrione può scegliere da solo un altro posto per il suo sviluppo e consolidamento. È in questo modo che si verifica la bassa formazione della placenta..

Le ragioni per fare una tale diagnosi possono essere la posizione bassa della placenta, a meno di 5,5 cm dalla faringe interna della cervice, ma vale la pena ricordare che questa è tutt'altro che una condizione rara. In quasi il 15% dei casi, la placenta è attaccata alla parte inferiore dell'utero e, aumentando gradualmente di dimensioni all'aumentare dell'età gestazionale, può bloccare il canale del parto, parzialmente o completamente. Nella pratica ostetrica, tali condizioni sono chiamate placenta previa parziale o completa, che sono determinate dal grado di sovrapposizione del canale del parto. Tale diagnosi può essere pericolosa e nella maggior parte dei casi termina con la scoperta di sanguinamento durante il parto e l'impossibilità del parto naturale. Per evitare questa situazione, è indicato il taglio cesareo..
Ma nella maggior parte dei casi, è proprio la placentazione bassa che viene registrata quando l'attaccamento della placenta è basso, ma non critico, e allo stesso tempo non vi è sovrapposizione del canale del parto. In questo caso, la situazione viene risolta in modo indipendente e sicuro e non vi è alcuna minaccia per il feto. Prima del panico, le donne dovrebbero distinguere tra questi due stati borderline diversi. A bassa placenta, la placenta si trova in basso, ma non blocca il canale del parto, il feto si sviluppa e cresce abbastanza normalmente, il parto può essere naturale, ma la presentazione può bloccarli parzialmente o completamente. In una tale situazione, la placenta impedirà la nascita di briciole alla luce attraverso modi naturali.

Nonostante il fatto che la bassa placenta non sia una diagnosi, una donna incinta è soggetta a una registrazione speciale e i medici monitorano attentamente le sue condizioni e lo sviluppo fetale, poiché esiste il rischio di complicanze ipossiche nel feto e distacco della placenta. Molto spesso, questa condizione è esposta alle donne in cui questa gravidanza non è la prima. Una ecografia viene utilizzata per fare la diagnosi, che viene eseguita nelle settimane 12-12-16, 22-25 e 20-35ª della gestazione.

"Movimento" della placenta all'interno dell'utero
La prognosi più favorevole per l'ulteriore gravidanza e il parto sarà la determinazione della bassa placentazione nelle fasi iniziali della gravidanza, quando il feto è ancora molto piccolo e l'utero non è ancora notevolmente ingrandito. In questo caso, man mano che il feto cresce, la placenta si "muove" lungo la sua parete, sollevandosi più in alto e lasciando la regione cervicale. Questo perché l'utero cresce, le sue fibre si allungano e la posizione della placenta rispetto alle pareti non cambia, si alza per così dire, allontanandosi dall'area della faringe interna. Spesso, con bassa placentazione alla prima ecografia in futuro, in quelle successive non si nota più, la placenta “si insinua”, per così dire, formando una posizione completamente normale e fornendo piena nutrizione al feto.

Che cosa significa bassa placenta durante la gravidanza? Qual è il pericolo di bassa placenta??

Alla dodicesima settimana dopo la fecondazione nel corpo femminile, un organo speciale nasce dalla membrana interna ispessita, a causa della quale due organismi comunicano: il materno e il bambino.

Questo organo è la placenta. Attraverso di esso, il corpo della madre fornisce nutrimento, ossigeno e vitamine al bambino. Il ritiro dei prodotti metabolici avviene anche attraverso la placenta.

Un monastero per bambini affidabile è costituito da gusci embrionali che sono strettamente adiacenti alla parete uterina. Dopo essersi formata per un periodo di 16 settimane, la placenta è in costante crescita, perché il feto ha bisogno di più nutrizione, ossigeno.

La posa della placenta può essere soggetta a malfunzionamenti e irregolarità. Una delle probabili patologie è considerata una fissazione bassa del posto del bambino. Il 15% delle donne ha questo problema

Cosa significa bassa placenta durante la gravidanza??

Affinché la placenta funzioni normalmente, il feto deve essere fissato nella parte superiore dell'utero. Questa è la posizione ottimale: il fondo dell'utero è vicino all'embrione, dove ha luogo la formazione della placenta. Il posto del bambino si deposita dove non ci sono cicatrici, tumori, nodi miomatosi.

La posizione bassa del posto del bambino è la fissazione dell'embrione dal fondo dell'utero vicino alla faringe. Qual è il pericolo per il feto? Il fatto che il bambino sia vicino al canale del parto bloccato. La bassa placenta viene diagnosticata quando si fissa il bordo inferiore della posizione del bambino a 6 cm dall'utero

Placentazione bassa a 22 settimane di gestazione

  • Per un periodo di 22 settimane, a causa di un bambino in crescita, la placenta può assumere una posizione normale. Quindi il bambino non è in pericolo e la donna può partorire senza intervento chirurgico
  • Tuttavia, succede anche che il posto del bambino non aumenta a questo punto e il canale del parto rimane bloccato per il naturale processo del parto. La situazione è aggravata dal fatto che il bambino è in posizione con le gambe abbassate
  • Il basso fissaggio del posto del bambino alla settimana 22 minaccia l'ipossia fetale, che si verifica a causa dell'assunzione insufficiente di ossigeno e sostanze nutritive. Un bambino non può svilupparsi completamente. Ecco perché a 22 settimane il posto di un bambino deve essere completamente formato per fornire al feto tutto il necessario
  • Ad un periodo di 22 settimane, con una diagnosi di bassa placenta, la donna è sotto costante controllo medico, poiché potrebbe iniziare a staccare la placenta, il che porta ad un aborto spontaneo
  • Per partorire senza complicazioni, è necessario seguire le istruzioni dei medici. Spesso le donne con bassa compiacenza sono in ospedale, perché la vita del bambino dipende dal benessere della futura madre
  • Il motivo della formazione errata del posto di un bambino per un periodo di 22 settimane può essere sia una situazione ambientale disfunzionale nella regione che condizioni di lavoro dannose

Motivi per un allegato errato

Gli studi hanno dimostrato che la condizione si sviluppa nelle donne con assottigliamento o malnutrizione della mucosa uterina. L'endometrio è un tessuto dinamico che viene aggiornato ogni mese. Ma con le lesioni e l'attaccamento dell'infiammazione, iniziano gradualmente i processi distrofici, i vasi peggiorano.

L'embrione risponde a questo. Nel tentativo di aumentare l'assunzione di nutrienti, si verifica l'iperplasia dei villi coriali. Parzialmente, gli elementi marginali della membrana deciduale muoiono. Quindi la placenta scende più in basso alla faringe interna.

Si distinguono le seguenti cause dell'aspetto della patologia.

  • Aborto e curettage. Questi sono interventi grossolani nella cavità uterina che portano al microdamage. La reazione infiammatoria dopo di loro aggrava la situazione..
  • Endometrite. Questa è spesso una malattia cronica. Porta alla comparsa di cambiamenti immunologici. Tali tessuti sono peggio riforniti di sangue, quindi l'embrione, in cerca di una nuova fonte di nutrizione e respirazione, può scendere troppo vicino alla faringe interna.
  • Taglio cesareo. Dopo l'operazione, si forma una graduale formazione di cicatrici per almeno due anni. In questo tessuto, il flusso sanguigno è significativamente ridotto, quindi, quando si tenta di impiantare, il corion deve migrare a lungo.
  • Gravidanza multipla. In gemelli, ogni bambino può avere la propria placenta. La competizione per una posizione ottimale porta a una bassa presentazione di uno di essi.
  • Nascita frequente Tre o più nascite, in particolare con un piccolo divario, possono anche influenzare la placentazione.
  • Patologia benigna Il mioma è la proliferazione della parte del tessuto muscolo-connettivo della parete uterina. La nutrizione nei nodi miomatosi è peggiore rispetto ai tessuti circostanti. Pertanto, un uovo fetale in cerca di un posto più adatto può spostarsi verso il basso.
  • Difetti di nascita. Le deviazioni nello sviluppo dell'utero non consentono all'embrione di attaccarsi in un posto adatto. Molto spesso, si trovano anomalie come l'utero della sella, due corna, setti all'interno dell'organo.

Aumenta la probabilità di deviazioni in condizioni che possono portare a compromissione locale del flusso sanguigno. Ad esempio, consumo di alcol, fumo, stress frequente. Nelle donne sopra i 35 anni, aumenta naturalmente anche il rischio di bassa placenta..

Qual è il pericolo di bassa placenta??

Il pericolo di una bassa fissazione della placenta è che la malattia può provocare spiacevoli conseguenze sia per la futura mamma che per il feto. Il bambino diventa più grande ogni giorno e quindi aumenta la pressione sulla parte inferiore dell'utero


Il posto di un bambino troppo basso non supporta il peso del bambino e si abbassa ancora di più. Vi è il rischio di distacco della placenta. Il sanguinamento vaginale può iniziare.

Un bambino che "sceglie" un luogo così non riuscito per l'impianto si svilupperà con una mancanza di risorse utili. Ciò è dovuto alla minore circolazione sanguigna attiva nella parte inferiore dell'utero. Ma la peggiore conseguenza di un seggiolino per bambini basso è un aborto spontaneo.

Misure preventive

Per prevenire lo sviluppo di questa condizione, molto prima di pianificare la gravidanza, è necessario pensare alla propria salute.

  • infezioni Le giovani donne dovrebbero fare attenzione nella scelta di un partner sessuale. Le comunicazioni casuali senza l'uso di un contraccettivo affidabile causano un'infezione del tratto genitale. Se entra nella cavità uterina, si sviluppa l'endometrite. Questa malattia tende a diventare cronica e il trattamento è spesso prolungato..
  • Gravidanza indesiderata. L'aborto porta a danni alla parete uterina. Successivamente, lo stato dell'endometrio non consente di impiantare l'embrione. Pertanto, è necessario utilizzare la contraccezione. Massima affidabilità nei contraccettivi orali combinati.
  • Cattive abitudini. Fumare (incluso quello passivo), l'uso di grandi quantità di alcol influenza lo stato del sistema riproduttivo.

Per prevenire la crescita dei fibromi, è necessario aderire a una corretta alimentazione e uno stile di vita sano. I piccoli noduli esistenti sono soggetti a ispezione. Un'ecografia annuale ti consentirà di monitorare le condizioni e di accelerare il trattamento in caso di crescita tumorale.

Trattamento a bassa placentazione

Il trattamento con una placenta attaccata bassa con i farmaci non viene effettuato. I medici controllano la donna incinta e attendono che il posto del bambino prenda un posto adatto. Le prospettive sono spesso positive. La posizione dell'utero cambierà nel tempo, quindi non prendere la diagnosi come una frase.

La bassa placenta apporta alcune modifiche alla solita routine per una donna incinta. È necessario attenersi ai consigli dei medici, essere costantemente attenti e mantenere il benessere sotto controllo. I medici raccomandano ai loro pazienti quanto segue:

  • minimizzare l'attività fisica
  • proteggiti dal superlavoro, mantieni la calma
  • non permettere movimenti improvvisi, non alzare le mani in alto
  • rifiutare il trasporto pubblico durante la gravidanza

Ricorda: qualsiasi sanguinamento vaginale è un'occasione per consultare immediatamente un medico. Una donna dovrebbe sottoporsi a un'ecografia programmata all'ora indicata dal medico.

Come alzare la placenta?

È impossibile cambiare posizione, l'unica cosa che una donna può fare in questa fase è proteggere se stessa e il bambino. Il monitoraggio continuo con gli ultrasuoni è importante. Il rischio di complicanze ridurrà:

  • Assunzione di vitamine e minerali.
  • Aumento del tempo delle passeggiate all'aria aperta, ma senza carico allo stesso tempo.
  • Escludere lo stress psico-emotivo e fisico. Qualcuno per questo dovrà cambiare la modalità del giorno.
  • Evitare i viaggi con i mezzi pubblici.
  • La vita sessuale dovrà essere abbandonata per un po '.


Non esiste una soluzione medica a questo problema, solo raccomandazioni sull'uso di farmaci per stimolare la circolazione sanguigna, che migliora il processo di fornitura di ossigeno al bambino.

Quanto tempo posso controllare l'ascesa?

Quando l'utero inizia a crescere, tira lungo la placenta, il che gli consente di sollevarsi. La situazione viene corretta entro la fine della gravidanza, ogni situazione è individuale, ma non dovresti aspettarti un aumento a 20 settimane.

Dopo aver superato la successiva ecografia programmata in questo momento, l'immagine si schiarisce. Il tasso di aumento della placenta è di 2-4 cm al mese, il che consente di ottenere un buon risultato entro la fine del periodo e di dare alla luce naturalmente senza complicazioni. A sette mesi, la placenta prenderà una posizione che non si muoverà più. Pertanto, prima dell'inizio del terzo trimestre, non dovresti preoccuparti di questa diagnosi.

Quali esercizi possono essere applicati?

Non esiste una formula ed esercizi ideali per risolvere il problema di NP, ma puoi migliorare il tuo benessere in questo modo:

  • Alza le gambe sdraiati e rilassati. Un tale esercizio aumenterà il flusso sanguigno verso gli organi pelvici, in particolare verso l'utero e la placenta.
  • I ginecologi raccomandano spesso di "piegarsi come un gatto", che influisce positivamente sulla schiena, permettendogli di rilassarsi.
  • Sdraiato sulla schiena, gambe piegate sulle ginocchia, mani sul pavimento. Alzare gradualmente le mani e toccare il ginocchio opposto.
  • Esegui l'esercizio "forbici" sdraiato sul pavimento con un angolo di 45 gradi.
  • Prendi le gambe piegate sulle ginocchia e dopo un po 'più in basso.

Ricorda che tutti gli esercizi vengono eseguiti senza problemi. Se non c'è dolore e l'esercizio fisico non causa difficoltà, notevole disagio.

Cosa fare con bassa soddisfazione: consigli e recensioni

Natalia, 32 anni: “Ho una seconda gravidanza e la placenta è bassa. Per quanto riguarda il sesso, il medico ha avvertito che il marito dovrebbe stare attento e non dovrei sforzarmi. Ma non correrò rischi, perché riguarda la vita delle nostre briciole! ”

Lyudmila, 34 anni: “Quando ho sentito la diagnosi di bassa soddisfazione, ho pensato che tutto fosse semplicemente orribile. Ma poi ascoltò i dottori, lesse la letteratura e si calmò. La situazione non è fatale. Dovrai limitarti maggiormente ai movimenti, ricorda costantemente che qualsiasi movimento improvviso può causare sanguinamento. Ma l'aspetto sicuro del bambino nel mondo con la mia diagnosi non è raro. Spero di essere tra le madri felici che non hanno complicazioni durante il parto ”

Anastasia Andreevna, ginecologa: “Sebbene il basso attaccamento del posto di un bambino possa scomparire da solo, una donna dovrebbe minimizzare i rischi. Per fare questo, ha bisogno di monitorare la sua salute. Se compaiono i minimi segni di malessere, è meglio andare immediatamente in ospedale. A volte solo il ricovero in ospedale aiuta a normalizzare lo stato della donna incinta. La pace fisica deve essere accompagnata dalla pace emotiva ”

Segni di una condizione placentare bassa

I segni che la placenta è bassa sono:

  1. Esame ecografico a 12 settimane di gestazione.
  2. Nella fase iniziale, una donna di solito non nota alcun sintomo. Fondamentalmente, iniziano ad apparire nel terzo trimestre, quando il feto è significativo.
  3. Alla settimana 20, questa diagnosi è confermata o confutata dagli ultrasuoni. Questo è registrato nella scheda ambulatoriale della donna incinta..

La posizione bassa della placenta è anche indicata da tali fattori:

  1. Bleeding. Il suo flusso dipende dal valore di distacco della placenta. Se l'esfoliazione è piccola, verrà rilasciato un po 'di sangue. Il dolore nell'addome inferiore potrebbe non esserlo.
  2. Disegnare dolori nella parte bassa della schiena e nella parte inferiore dell'addome.
  3. Fatica e debolezza.
  4. Bassa pressione sanguigna.

Placenta bassa

La posizione bassa della placenta è una complicazione della gravidanza, che è caratterizzata dalla localizzazione del posto di un bambino nel segmento inferiore dell'utero, più vicino di 6 cm dalla sua faringe interna. Il pericolo è che l'anomalia non si manifesti. È possibile determinare la posizione bassa della placenta solo durante la scansione ad ultrasuoni o durante lo sviluppo di complicanze: danno, distacco di organi, accompagnato da segni patologici. Il trattamento viene eseguito in regime ambulatoriale, sono indicati un regime medico e protettivo e una terapia farmacologica. Nella maggior parte dei casi, con una posizione bassa della placenta, il parto viene eseguito utilizzando un taglio cesareo.

Informazione Generale

La posizione bassa della placenta è un'anomalia ostetrica, accompagnata da un attaccamento improprio del posto del bambino. Con questa patologia, esiste il rischio di ipossia fetale dovuta allo schiacciamento del cordone ombelicale. Inoltre, la bassa posizione della placenta minaccia di staccarla prematuramente nelle ultime fasi della gravidanza a causa della pressione fetale. Le donne di età superiore ai 30 anni sono più soggette a bassa placenta. Se viene rilevata una posizione bassa della placenta, la prognosi è tutt'altro che sfavorevole. Man mano che l'utero aumenta di volume, esiste un'alta probabilità di migrazione del posto del bambino e della sua posizione in futuro sulla parete anteriore o posteriore. Con questo sviluppo di eventi, la gravidanza procede normalmente e il parto è possibile in modo naturale.

Di norma, viene rilevata una posizione bassa della placenta durante lo screening ecografico del primo trimestre, ma più vicino alla ventesima settimana, in circa il 70% dei casi, il posto di un bambino migra e la diagnosi viene rimossa. Entro la fine della gravidanza, tale patologia persiste solo nel 5% dei pazienti. Se viene rilevata la posizione bassa della placenta nell'III trimestre, la probabilità del suo movimento è estremamente ridotta.

Le cause

Gli scienziati non sono ancora stati in grado di stabilire finalmente i motivi della bassa posizione della placenta. Tuttavia, sulla base di numerosi studi, è stato ipotizzato che si verifichi un attaccamento anormale al posto di un bambino sullo sfondo dell'iperplasia dei villi coriali diffusa e dell'estinzione regionale dei singoli elementi della membrana deciduale. L'assottigliamento del miometrio, che si è sviluppato a seguito di numerosi aborti, curettage e altre manipolazioni ginecologiche, può causare tali cambiamenti e portare a una bassa placenta. Il rischio di anomalia ostetrica aumenta sullo sfondo di precedenti aborti spontanei, malattie infiammatorie e infettive degli organi riproduttivi.

Una bassa placenta viene spesso diagnosticata dopo taglio cesareo a causa della formazione di cicatrici sull'utero. Con maggiore probabilità, la patologia si sviluppa in una gravidanza multipla se la donna ha una storia di 3 o più nascite, su uno sfondo di malattie benigne, ad esempio fibromi. Le malformazioni congenite dell'utero, in particolare l'utero bicorno o della sella, la presenza di partizioni nella cavità dell'organo, aumentano anche la possibilità di una bassa placenta. Il gruppo ad alto rischio comprende pazienti che sono inclini a cattive abitudini, inclini a stress, che svolgono un intenso lavoro fisico.

Classificazione

In ostetricia, viene diagnosticata una posizione bassa della placenta di due specie a seconda della posizione dell'organo embrionale in relazione all'utero. Sulla base di questo criterio, anche la prognosi della gravidanza può essere diversa. Si distinguono le seguenti forme di anomalia:

  1. Posizione bassa della placenta sul retro dell'utero. Questa è un'opzione più favorevole per lo sviluppo della patologia. Man mano che l'utero cresce di dimensioni, il posto di un bambino migra spesso. Di conseguenza, lo spazio viene liberato per il bambino, è probabile che il parto passi attraverso i modi naturali.
  2. Bassa posizione della placenta sulla parete anteriore dell'utero. Viene diagnosticato raramente, ma ha una prognosi sfavorevole. Se, quando si localizza la posizione di un bambino sulla parete posteriore, tende a spostarsi verso l'alto, quindi in questo caso, man mano che l'utero cresce, la placenta si “sposta” verso il basso. In questo caso, esiste una minaccia di sovrapposizione parziale o completa della faringe uterina. La bassa posizione anteriore della placenta spesso causa l'aggrovigliamento del cordone ombelicale, l'ipossia fetale, il distacco prematuro della placenta.

Sintomi di una placenta bassa

La posizione clinicamente bassa della placenta nella maggior parte dei casi non si verifica. Di solito le donne si sentono bene ed è possibile rilevare un attaccamento anormale del posto di un bambino durante un'ecografia ostetrica pianificata. La posizione bassa della placenta può essere accompagnata da sintomi patologici se le complicazioni iniziano a svilupparsi sullo sfondo. Con il distacco prematuro, è possibile tirare dolori all'addome, all'osso sacro e al sanguinamento. Molto raramente, questa diagnosi contribuisce allo sviluppo della tossicosi tardiva. Inoltre, la bassa posizione della placenta nelle ultime fasi della gestazione può portare a ipossia fetale. La carenza di ossigeno si manifesta con una diminuzione dell'attività motoria del bambino, battito cardiaco rapido o lento.

Diagnosi e terapia

È possibile identificare la bassa posizione della placenta durante lo screening ecografico dell'I, II o III trimestre di gravidanza, che sono prescritti abitualmente da un ostetrico-ginecologo a tutti i pazienti rispettivamente a 12, 20 e 30 settimane. La determinazione dell'attaccamento anormale del posto di un bambino nelle prime fasi non è fondamentale, poiché più vicino al centro della gestazione migra e prende la giusta posizione senza rischi per la salute della donna o del feto. Gli ultrasuoni con una posizione bassa mostrano non solo la sua posizione esatta, ma anche lo spessore, il flusso sanguigno nei vasi e le condizioni del feto. La valutazione di questi parametri ci consente di sospettare complicanze più gravi, in particolare ipossia, entanglement, insorgenza del distacco.

Il trattamento per una bassa placenta dipende dall'età gestazionale, nonché dalle condizioni generali della donna e del feto. L'identificazione di anomalie nel primo trimestre non richiede terapia aggiuntiva, è sufficiente per limitare l'attività fisica. Con un'alta probabilità, il posto del bambino migra man mano che l'utero aumenta di volume. Il ricovero in ospedale con una posizione bassa della placenta è indicato per la minaccia di distacco prematuro, grave ipossia fetale o più vicino al parto durante il periodo di 35-36 settimane per esaminare il paziente e determinare il piano di consegna.

La posizione bassa della placenta richiede la correzione del regime giornaliero. Il paziente deve riposare il più possibile. È importante escludere completamente lo stress psico-emotivo e fisico, i rapporti sessuali, poiché tutto ciò può provocare complicazioni sotto forma di distacco. Con una posizione bassa della placenta, dovresti camminare di meno, rifiutarti di viaggiare con i mezzi pubblici. Si raccomanda di riposare in posizione prona, mentre l'estremità del piede deve essere sollevata per aumentare il flusso sanguigno verso gli organi pelvici, in particolare verso l'utero e la placenta.

I farmaci con una placenta bassa non sono prescritti. La gestione della gravidanza richiede un monitoraggio più attento, molto probabilmente, la consultazione con un ostetrico-ginecologo verrà nominata più spesso del solito. La correzione del paziente o del feto viene eseguita solo con la minaccia o lo sviluppo di complicanze sullo sfondo di un attaccamento anormale. Con l'inizio del distacco della placenta, è indicato l'uso di farmaci che migliorano il flusso sanguigno nei vasi del cordone ombelicale e dei complessi vitaminici. Se è presente ipertonicità uterina sullo sfondo di una placenta bassa, vengono utilizzati tocolitici.

Con una posizione bassa della placenta, il parto è possibile, sia attraverso il tratto genitale naturale, sia con l'aiuto di un taglio cesareo. La prima opzione è possibile quando si posiziona un posto del bambino non inferiore a 5-6 cm dalla faringe interna dell'utero, nonché buone condizioni della madre e del feto, sufficiente maturità della cervice e travaglio attivo. Il taglio cesareo pianificato viene eseguito quando la posizione bassa della placenta è accompagnata dalla minaccia di distacco prematuro, con grave ipossia fetale.

Previsioni e prevenzione

La stragrande maggioranza delle gravidanze che si verificano in una posizione bassa della placenta ha un esito favorevole. Nel 70% dei pazienti con questa diagnosi, più vicino al parto, il posto del bambino è nella posizione corretta lungo la parte anteriore o posteriore dell'utero. In altri casi, la diagnosi tempestiva e la nomina di un regime di guardia consentono di evitare complicazioni, trasmettere una gravidanza fino a 38 settimane e dare alla luce un bambino assolutamente sano. Nel 40% delle donne con placenta bassa, il parto viene effettuato per taglio cesareo. In altri casi, i bambini nascono attraverso il canale del parto naturale. A volte ci sono segni di ipossia fetale da parte del feto.

La prevenzione della placenta bassa è la diagnosi precoce e il trattamento delle anomalie ginecologiche che contribuiscono al diradamento della mucosa uterina. Inoltre, le donne dovrebbero evitare l'aborto, registrarsi tempestivamente per la gravidanza con un ostetrico-ginecologo. L'eliminazione dello stress e dello sforzo fisico dopo il concepimento contribuirà a ridurre la probabilità di sviluppare una posizione di placenta bassa. Dovresti anche evitare di lavorare in imprese dannose, abbandonare le dipendenze, riposare di più e garantire un apporto sufficiente di nutrienti nel corpo della futura madre. Un modo positivo per la salute delle donne e del feto influenza le passeggiate all'aria aperta. Ogni paziente deve attenersi a tutte le raccomandazioni dell'ostetrico-ginecologo, eseguire i test necessari e condurre test di screening al fine di rilevare una bassa placenta e iniziare la terapia il più presto possibile.

Up