logo

Colore: bianco, beige

Composizione: 82% poliammide, 18% elastan

Produttore: Calze G.T. S.r.l.

  • Descrizione
  • Recensioni 0

Calze anti-emboliche su elastico Relaxsan® Medicale art. M1370A - con punta aperta, pressione 25-32 mm. Hg. Art., Il classe di compressione. Le calze distribuite per pressoterapia sono progettate specificamente per prevenire problemi tromboembolici. Una punta aperta consente di controllare la circolazione sanguigna delle gambe.

Consigliato per i pazienti costretti a letto con disturbi circolatori degli arti inferiori prima, durante e dopo l'intervento chirurgico e prima, durante e dopo il parto per la prevenzione delle complicanze tromboemboliche. I medicinali locali possono essere applicati sia sulla pelle delle gambe sotto il prodotto, sia direttamente su di essi, il che non influisce sulle loro qualità di compressione.

Le calze anti-emboliche si indossano bene e non formano pieghe.

L'esecuzione delle misurazioni in base alla tabella consente di selezionare in modo più accurato la dimensione richiesta.

Controindicazioni
Dermatite essudativa, cancrena, arteriosclerosi, edema polmonare, grave insufficienza cardiaca, ferite aperte, intolleranza individuale ai materiali utilizzati nella produzione.

Perché ho bisogno di calze per il parto

Da questo articolo imparerai: quali sono le calze a compressione per il parto, come scegliere la taglia giusta per le calze e quali sono le classi di compressione, come indossare le calze per il parto e consigli per prendersi cura di loro.

Durante la gravidanza, il corpo viene ricostruito: lo sfondo ormonale cambia, il volume del sangue aumenta, si verificano cambiamenti negli organi pelvici. Tali cambiamenti possono portare allo sviluppo di patologie: vene varicose e tromboflebite. Per evitare complicazioni durante il parto, gli ostetrici raccomandano di indossare biancheria intima medica.

Le calze a compressione per il parto trascinano e creano pressione alle gambe, mantenendo il tono muscolare. La maglieria previene il ristagno di sangue e la formazione di coaguli di sangue. Il rischio di vene varicose è ridotto.

Cosa sono le calze a compressione?

Le calze sono realizzate con tessuti naturali e sintetici di colore bianco o crema. La composizione dei materiali non utilizza lattice, che non provoca allergie. La gomma siliconica nel terzo superiore della coscia fissa la calza, il che influirà sulla comodità: non scivolano e non rotolano. Una punta aperta o un'apertura nella parte plantare migliora lo scambio di aria e umidità, aiuta il medico a monitorare lo stato di microcircolazione nelle gambe della donna durante il travaglio.

Nella serie "calze per parto", le calze a compressione per taglio cesareo sono isolate. Le calze sono realizzate in coppia e separatamente (calza su una gamba), su una coscia standard e ampia. Il lavoro a maglia anatomica segue il contorno della gamba e si adatta perfettamente al corpo, creando un effetto di compressione.

Classi di compressione

Alla nascita vengono utilizzate le calze ospedaliere di 1a e 2a classe..

Perché le calze sono più adatte al parto rispetto alle calze alte fino al ginocchio?

I golf proteggeranno solo le navi e le vene della parte inferiore della gamba, mentre un aumento della pressione sanguigna rimarrà nelle vene femorali. Le calze sulla coscia ridurranno il carico sulle navi dal piede all'inguine.

Come misurare la gamba

Le calze per il parto sono selezionate in base alle singole misurazioni delle gambe della donna durante il parto. Gli indicatori vengono presi al mattino, immediatamente dopo il risveglio, prima della comparsa di un possibile edema.

  1. Misurare lo spessore della caviglia (b), un collo di bottiglia sopra le ossa, nell'articolazione della caviglia.
  2. Misurare la circonferenza sotto la rotula (d).
  3. Inoltre, misurare la circonferenza della coscia (g), 5 cm al di sotto della regione inguinale.
  4. I risultati della misurazione vengono confrontati con una tabella speciale proposta dal produttore. La tabella di selezione delle taglie per ciascun produttore è individuale.

Se dubiti di poter scegliere la taglia giusta, affida la definizione di taglia ai professionisti. I consulenti del salone o gli specialisti dei negozi online ti aiuteranno a fare la tua scelta. Puoi contattare il salone o chiamare l'help desk.

Indossiamo le calze correttamente

Le calze mediche per il parto vengono indossate con sforzo, non come la normale calzetteria. Se non puoi indossarli da solo, chiedi aiuto al tuo personale medico o ai tuoi parenti..

Montiamo la parte superiore della calza “in fisarmonica”, la mettiamo con cura sul piede (prima sulle dita, poi sul tallone), lentamente raddrizziamo, tirando leggermente la gamba. Non torcere la calza.

Attenzione: le bende elastiche non garantiscono un'accurata distribuzione della pressione sul piede. La correttezza della loro imposizione dipende interamente dalle capacità e abilità del personale medico. Solo nella maglieria anti-embolica la pressione è già calcolata e dosata.

Indossare raccomandazioni

Nel parto naturale, alle prime contrazioni indossiamo le calze. Puoi farlo prima se hai paura di non riuscire a farlo tra i combattimenti.

Con il prossimo taglio cesareo - immediatamente prima dell'operazione, a meno che il medico non abbia prescritto un diverso modo di indossare calze a compressione.

Il parto e i primi 7 giorni dopo sono considerati un momento pericoloso per l'insorgenza di complicanze tromboemboliche. Pertanto, i medici raccomandano di indossare maglieria nel periodo postpartum. Per il lavoro chirurgico e per le donne in travaglio a rischio, le calze vengono utilizzate tutto il giorno..

L'ulteriore modalità e i tempi di indossare i prodotti di compressione sono determinati dal medico curante.

Cura del prodotto

Come scegliere le calze per il parto?

È meglio scegliere le calze insieme a un ginecologo o flebologo. Il medico selezionerà il prodotto con il necessario grado di compressione, tenendo conto del benessere della donna durante il parto, del corso della gravidanza e delle malattie associate.

Per il parto naturale, se non ci sono problemi con le vene, si consiglia di acquistare calze di 1a classe. Per il taglio cesareo pianificato, così come per le vene varicose, viene assegnato un 2 ° grado, ma il verdetto finale è per il medico.

Una breve descrizione dei vantaggi di diverse aziende ti aiuterà a decidere un produttore..

Calze Medi


Le calze sono realizzate in Germania. La maglieria German Mediven è l'unica delle marche presentate ad avere un effetto medico clinicamente testato.

Le dimensioni dei prodotti ospedalieri Copper sono facili da rilevare: è necessario misurare solo 2 parametri. Le calze hanno una struttura sottile, ma si allungano bene, quindi sono adatte a qualsiasi altezza.

La speciale tecnologia di tessitura ti consente di indossarli senza assistenza. E l '"indicatore della corretta vestizione" ti dirà se indossi bene le calze.

Gli ioni d'argento sono intrecciati nella parte del naso, che fornisce un effetto antimicrobico e previene la comparsa di un odore sgradevole.

Le calze resistono a 10 lavaggi a temperature fino a 95 gradi. La compressione dura 30 giorni se non ti togli le calze.

Il prezzo di Medi è leggermente più alto rispetto ad altri marchi, ma vale la pena conservare qualità, sicurezza ed efficacia medica.!

Calze Luomma Idealista

Le calze ospedaliere sono prodotte a San Pietroburgo sotto il controllo di una società finlandese. Le cuciture piatte morbide non lasciano segni sul corpo e non sfregano la pelle. La gomma di silicone fissa in modo affidabile il prodotto sulla gamba e non preme sulla coscia. Le calze Luomma con punta chiusa hanno un limite di dimensione del piede di 37 - 43. Per i prodotti, si consiglia un lavaggio delicato a una temperatura non superiore a 30 gradi, poiché temperature dell'acqua più elevate possono influire sulla compressione.

Calze Ergoforma

Calze di qualità europea con punta aperta, made in Italy. Una calza in maglia porosa fornisce un microclima confortevole alle gambe, la pelle sotto di loro respira e non suda. Un'ampia fascia elastica fissa saldamente la calza sulla gamba, non schiaccia e non disturba il flusso sanguigno. La taglia viene selezionata in base a 3 parametri, poiché le calze sono meno in tensione rispetto al rame. Di conseguenza, le donne con polpacci e fianchi larghi sono più difficili da "ingrassare". Queste calze possono essere indossate fino a 3 giorni. Cura: lavare a mano 30-95 gradi.

Se hai ancora domande su come utilizzare le calze a compressione per il parto, scrivi una domanda nelle nostre community sui social network. Se hai una domanda sulla scelta di una calza per un ospedale di maternità - ordina una richiamata o chiamaci al numero verde.

Capo del centro di formazione Ortiks, esperto medico nel campo dei prodotti ortopedici, medico di medicina generale

Perché hai bisogno di calze a compressione per il parto e come sceglierle?

Durante la gravidanza, una donna aumenta di peso, l'utero cresce e preme sulle vene inferiori. Per questo motivo, molte donne in gravidanza sanno in prima persona quali sono le emorroidi, le vene varicose. Pertanto, alle donne durante la gravidanza vengono consigliate calze speciali, che vengono chiamate calze a compressione. Distribuiscono il carico in modo razionale e uniforme..

Ma anche se la futura mamma per nove mesi in cui ha avuto il bambino non ha fatto ricorso a tali mutande mediche, le verrà consigliato di acquistarlo prima del parto, sia prima del taglio cesareo fisiologico che prima. In questo materiale ti diremo per quale scopo vengono utilizzate le calze mediche durante il parto, come scegliere tali prodotti e come usarli.

Cos'è?

La compressione è compressione. La biancheria intima a compressione si chiama abbigliamento che si adatta perfettamente, comprime e sostiene determinate parti del corpo. Ciò è necessario principalmente per coloro che hanno problemi circolatori. Tale biancheria intima viene utilizzata da persone che, a causa di doveri professionali, sono costrette a rimanere in posizione eretta per lungo tempo, così come gli atleti professionisti che stanno vivendo un intenso sforzo fisico..

Una donna incinta e che partorisce può essere paragonata a un'atleta olimpica, perché i carichi che il suo corpo subisce a volte superano quelli sportivi. La biancheria intima medica speciale per le gambe (calze) ha un effetto compressivo, il diametro delle vene diminuisce, il sangue inizia a circolare più velocemente attraverso le vene degli arti inferiori. La compressione non è distribuita uniformemente: è sempre più alta nelle caviglie che nella coscia. Poiché le vene più vicine alla superficie sono compresse, il flusso sanguigno viene distribuito razionalmente ai canali sanguigni più piccoli e sono anche coinvolti..

Di conseguenza, più sangue si precipita nel cuore, la pressione aumenta leggermente, la stasi del sangue negli arti inferiori, che causa così tanti problemi alle donne in gravidanza e alle donne in travaglio, viene eliminata. La rete venosa torna alla normalità, la sensazione di pesantezza alle gambe diminuisce.

Tali calze hanno un altro nome: antiembolico o ospedaliero. Sono disponibili in diversi tipi, dimensioni, vari gradi di compressione. In ogni situazione specifica, possono essere necessarie calze di una determinata categoria..

Perché ne abbiamo bisogno??

Lo scopo generale delle calze a compressione medica può essere molto vario. Ma possono sorgere delle domande proprio sull'uso di tali mutande durante il parto. Questa biancheria intima non è considerata obbligatoria, ma è altamente raccomandata nei seguenti casi:

  • se le gambe sono spesso gonfie durante la gravidanza;
  • se esiste un'evidente rete vascolare, si sviluppano asterischi o vene varicose;
  • l'aumento di peso per il periodo di gestazione ha superato gli standard consentiti;
  • se il paziente soffre di spasmi dei polpacci (riduce le gambe);
  • se c'è una tendenza alla trombosi.

Durante la nascita fisiologica naturale, tutti i vasi del corpo femminile subiscono letteralmente carichi cosmici. La biancheria intima terapeutica medica aiuterà a bilanciare il flusso sanguigno, stabilizzare la pressione sanguigna e mantenere l'integrità vascolare. Sotto l'influenza della pressione intra-addominale, lo sviluppo delle vene varicose degli arti inferiori non è escluso e questa malattia si sviluppa spesso precisamente dopo il parto.

Al fine di prevenire tale complicazione, si raccomanda di supportare attentamente i vasi durante il processo di nascita utilizzando biancheria intima medica.

Se le calze sono consigliate per la nascita fisiologica secondo le indicazioni, quindi prima del taglio cesareo, il Ministero della Salute raccomanda vivamente a tutte le donne in gravidanza di acquistare un tale prodotto. Durante e dopo l'intervento chirurgico, una donna è in posizione orizzontale per lungo tempo e la pressione intra-addominale è altrettanto elevata. Pertanto, esiste un rischio piuttosto reale e tangibile di tromboembolia post-operatoria - una pericolosa complicazione in cui un trombo si stacca e blocca il lume della nave.

Un'alternativa in questo caso è una benda elastica, con la quale vengono tirate le estremità della donna in travaglio prima dell'intervento e che rimane sulle sue gambe per diversi giorni dopo l'intervento chirurgico. Ma con una benda, è abbastanza difficile controllare manualmente il grado di compressione dei vasi sanguigni. Provano a bendare in modo che la pressione maggiore sia nelle caviglie e diminuisca gradualmente dalla parte inferiore della gamba al ginocchio e dal ginocchio alla coscia. Un altro aspetto negativo è la possibilità che la benda si svolgerà. Le calze sono realizzate tenendo conto della corretta distribuzione della pressione e inoltre non possono volare via o sciogliere. Pertanto, presentano numerosi vantaggi significativi rispetto al bendaggio..

Tipi e grado di compressione

La biancheria intima medica per le gambe è disponibile in tre varietà: gambaletti, collant e calze. Indossare calze relativamente corte fino alle ginocchia è consentito durante la gravidanza e solo quando la futura mamma non ha particolari problemi con le condizioni delle vene. Sono buoni per eliminare la sensazione di gambe stanche, perché indossare una grande pancia nelle fasi avanzate della gestazione è molto difficile.

I collant per le donne in posizione non sono adatti, poiché dimostrano un effetto di compressione compressivo sullo stomaco. Né durante il parto, né durante il parto chirurgico, anche i collant a compressione non vengono utilizzati. L'unica opzione conveniente e ottimale per proteggere le gambe e i vasi sanguigni sono le calze. Distribuiscono uniformemente il carico sulle navi per tutta la lunghezza delle gambe - dalle caviglie alla regione inguinale.

La biancheria si differenzia anche per il grado di compressione. Questo è un indicatore molto importante che deve essere preso in considerazione nella scelta dei dispositivi medici. Esistono quattro gradi di compressione.

  • Prodotti di classe 1: il livello di compressione non supera i 23 millimetri di mercurio. Tali prodotti elastici sono ottimi da utilizzare durante il trasporto di un bambino, se non ci sono problemi vascolari o se sono minori e sono limitati alle vene del ragno e una sensazione di pesantezza agli arti. Adatto al parto, ma solo a condizione che la donna non abbia problemi con i vasi sanguigni e porta il prodotto in ospedale esclusivamente per la prevenzione.
  • Prodotti di classe 2: si stima che il livello di compressione sia compreso tra 23 e 33 millimetri di mercurio. Tali calze sono solitamente utilizzate dalle donne che hanno le vene varicose nella fase iniziale di sviluppo. Sono questi i prodotti che sono meglio scelti per la chirurgia cesareo elettiva, in quanto sono un ottimo modo per evitare la trombosi venosa profonda..
  • Prodotti di classe 3: il livello di compressione raggiunge i 45 millimetri di mercurio. Trova la loro applicazione nell'espansione varicosa di grado moderato e grave, con trombosi profonda, con cambiamenti nelle proprietà trofiche.
  • Prodotti di classe 4: un livello di compressione superiore a 50 millimetri di mercurio. Le calze sono utilizzate per trombosi grave, anomalie congenite gravi dei vasi degli arti, con gravi patologie del deflusso della linfa. Come le calze di terza classe, nel processo di nascita vengono utilizzate solo se la donna in travaglio ha questi problemi. A scopo profilattico in assenza di problemi con vene e vasi di solito non vengono utilizzati.

Esiste un altro tipo di calze - generiche, create direttamente per le donne in travaglio, in esse la pressione è distribuita uniformemente sull'intera area del prodotto. Inoltre, non hanno una calza e l'ostetrico nel travaglio può determinare dal colore delle dita se tutto è in ordine con l'afflusso di sangue alle estremità inferiori.

Se non ci sono indicazioni particolari per indossare maglieria medica, allora puoi limitarti a tali calze. In caso di loro assenza, è del tutto possibile applicare calze di qualsiasi compressione, che sono state elencate sopra, spesso 1-2.

Come scegliere una taglia adatta?

Se la compressione viene scelta correttamente e la donna ha calcolato male le dimensioni, allora sarà problematico ottenere l'effetto desiderato indossando biancheria intima medica: le calze grandi non creeranno l'effetto di compressione desiderato e quelle piccole stringeranno eccessivamente le gambe e disturberanno la circolazione sanguigna.

Pertanto, prima di acquistare, è necessario prendere le misure dai piedi. Per fare ciò, prendi un nastro morbido di centimetro e fissa le seguenti dimensioni:

  • circonferenza minima della parte inferiore della gamba vicino alla caviglia;
  • circonferenza massima della tibia nel suo posto più largo;
  • indietreggiare dal ginocchio di 25-27 centimetri e misurare la circonferenza della coscia;
  • misurare la lunghezza delle gambe dai talloni all'inguine.

Questi parametri sono sufficienti per scegliere il prodotto della giusta dimensione. Le calze antiembolitiche hanno una tabella delle taglie specifiche, che deve essere verificata dopo aver effettuato le misurazioni sopra.

Come indossare dopo il parto?

Quanto tempo è possibile rimuovere le calze anti-emboliche dopo il parto è una domanda ambigua. Molto dipende da quanto fossero sani i vasi sanguigni e le vene della donna durante il parto, nonché da come e come avveniva la nascita stessa..

Se è stato eseguito un taglio cesareo e la donna è in buona salute, è necessario tenere presente che alcuni farmaci usati dagli anestesisti per anestetizzare hanno la capacità di dilatare i vasi sanguigni. Pertanto, nei primi giorni, la maglieria medica viene indossata costantemente, dormono, camminano dentro. Dopo una settimana, una donna può iniziare a togliersi le calze, ma solo di notte. Il tempo totale consigliato per indossare biancheria intima a compressione è di circa due settimane..

Dopo la nascita fisiologica, in assenza di problemi con i vasi sanguigni, in particolare, e la circolazione del sangue in generale, è consentito rimuovere le calze dopo 4-6 giorni.

Ma questi termini si applicano solo alle donne sane che indossano biancheria intima medica esclusivamente per la prevenzione di complicazioni indesiderate.

Se in precedenza una madre coniata di recente aveva avuto problemi con vene e vasi sanguigni, i termini di indossare abiti individualmente sono determinati dal medico curante o dal flebologo.

I migliori produttori: revisione e costi

Oggi molti produttori offrono alle donne una varietà di modelli di intimo medico. Va notato che non tutto ciò che viene chiamato compressione è in realtà tale. Ci sono molti falsi in questo segmento di merci. Pertanto, quando si sceglie, è meglio privilegiare le aziende comprovate che producono calze ant varicose. Ecco solo alcuni dei nomi di cui, secondo medici e pazienti, ci si può fidare.

Relaxsan

Un'azienda a doppia treccia dall'Italia. Ci sono tre classi di compressione nell'allineamento. Questo marchio di prodotti è ben noto alle donne russe; il produttore è stato rappresentato sul mercato della maglieria medica per molto tempo. I prezzi sono molto moderati e attraenti: puoi acquistare calze per il parto per soli 1400-1600 rubli. Ma, secondo le recensioni, le calze non differiscono per resistenza all'usura e durata, non vengono indossate per più di due mesi.

L'opzione è eccellente per il parto, ma durante la gravidanza è meglio scegliere un prodotto più resistente all'usura per non pagare in eccesso.

Venotex

Tali prodotti sono fabbricati negli Stati Uniti. L'unicità sta nel fatto che questo è forse uno dei pochi produttori che tiene conto del fisico delle donne con i fianchi larghi. Nella linea di modelli ci sono calze specifiche per le donne con una coscia ampia. I materiali sono usati solo naturali e ipoallergenici, molti modelli sono presentati. I prezzi partono da 1700 a 4500 rubli per paio. Secondo le recensioni, le calze si indossano abbastanza bene per molto tempo, non si allungano, gli elastici in silicone non si indeboliscono.

Mediven medi

La linea di questi prodotti è realizzata in Germania. Queste sono calze molto resistenti e affidabili con azione anti-varicosa. Non hanno praticamente carenze, tranne per il fatto che il prezzo è piuttosto elevato. Tali prodotti costano tra 3000-6500 rubli. Ma sarà possibile indossarli non solo durante la gravidanza e il parto, ma anche più tardi, se necessario, perché possono esserci molte situazioni in cui soffrono i vasi delle gambe. Dopo un uso prolungato, le calze non perdono forma o aspetto..

SIGVARIS

Qualità svizzera e precisione svizzera: è proprio con questi due concetti che tali dispositivi medici possono essere caratterizzati in modo abbastanza ampio. Colori diversi, base in tessuto diverso per gomma siliconica: raso, cotone. Ci sono anche modelli di gomma che sono necessari per una donna con gravi problemi vascolari. Il costo è elevato, il prezzo iniziale per le calze a bassa compressione è da 2500 rubli, le calze ad alta compressione più costose costano circa 10 mila rubli.

Ergoforma

Questo produttore italiano ha una lunga storia e reputazione internazionale; la società opera nel mercato della biancheria intima anti-varicosa dal 1936. Queste calze sono molto popolari tra le donne, poiché il loro costo parte da soli 850 rubli. La vera resistenza all'usura, tuttavia, le calze non differiscono. Ma in ospedale possono essere presi.

Qualunque sia la marca di prodotti che scegli, ricorda la compressione e la gamma di dimensioni. Alcuni articoli hanno una propria tabella dimensionale. Pertanto, assicurati di verificarlo sul sito Web del produttore.

Scopri come indossare calze a compressione nel prossimo video..

osservatore medico, specialista in psicosomatica, madre di 4 bambini

Calze antiemboliche per parto Relaxans Calze 00 R

Calze anti-emboliche con elastico Relaxsan - punta aperta, pressione 18-23 mm. Hg. Art., I classe di compressione. Le calze terapeutiche a pressione distribuita sono progettate per prevenire complicazioni durante qualsiasi operazione, incluso nel parto e nel periodo postpartum. Creano una pressione uniformemente distribuita costante necessaria per stabilizzare la circolazione sanguigna e contribuire alla prevenzione di gravi complicanze (trombosi ed embolia) durante e dopo il parto per ogni donna (sia con la manifestazione di "vene varicose" che a rischio).

Calze di buona qualità da maglieria ospedaliera. Con grande difficoltà indossati alla caviglia, ma lì e la compressione dovrebbe essere al 100%.

Il tuo feedback è importante per noi e per i nostri clienti..

Marchio:RelaxSan (Italia)
Codice venditore:Calze Relaxan 00 R
Colore:bianca
Struttura:Tessuto principale: 84% poliammide, 16% elastan.

La consegna ai negozi al dettaglio della nostra rete è GRATUITA. Nel negozio c'è la possibilità di adattamento e rimborso parziale della merce.

IMPORTANTE! L'invio di un ordine viene effettuato il giorno successivo alla sua conferma.

È possibile effettuare il riscatto / riscatto parziale presso i punti di raccolta CDEK SOLO a Mosca in altre città..

La consegna al tuo indirizzo di casa / lavoro è GRATUITA per ordini superiori a 3000 rubli.

Consegna al tuo indirizzo di casa / lavoro per meno di 3.000 rubli. effettuato a tue spese, il costo di consegna è determinato dal sito al momento del pagamento ed è incluso nel prezzo dell'ordine.

I tempi di consegna sono di 3-5 giorni a San Pietroburgo e Mosca. Consegna nelle regioni da 7 a 10 giorni,

La consegna viene effettuata nei giorni feriali dalle 9.00 alle 18.00

ATTENZIONE! In presenza del corriere, l'apertura, l'adattamento e il ricalcolo del costo della partenza NON vengono effettuati!

Hai il diritto di effettuare uno scambio o un rimborso per qualsiasi motivo (il modello non si adattava in dimensioni, stile, colore, matrimonio, ecc.) Entro 7 giorni dalla data di ricezione dell'ordine.

Non sono soggetti a scambio e restituzione: profumi e cosmetici, biancheria intima e maglieria, cucito e maglieria, con proprietà definite individualmente, tra cui bende, borse in ospedale, ecc. ai sensi della legge sulla tutela dei diritti dei consumatori - articolo 26.1 p. 4 e decreto del governo della Federazione Russa n. 55 del 19/01/1998. più dettagli

PAGARE ORDINE E CONSEGNA

- Le merci ingombranti vengono spedite dopo il 100% pagamento quando si effettua un ordine sul sito.

- Gli ordini ingombranti vengono consegnati GRATIS! *

*Attenzione! Consegna di ordini di grandi dimensioni per alcune regioni (Khanty-Mansiysk Autonomous Okrug - Ugra, Yamalo-Nenets Autonomous Okrug, Kamchatka Krai, Khabarovsk Krai, Sakhalin Oblast, Irkutsk Oblast, Chukotka Autonomous Okrug, Kemerovo Oblast, Krasnoyarsk, Territory, Regione di Sverdlovsk, regione di Tyumen, regione di Chelyabinsk, regione di Tomsk) - pagata a spese dell'acquirente, a una tariffa separata. La consegna è a carico dell'acquirente al momento del ricevimento. I costi di consegna sono indicati dal gestore del negozio online alla conferma dell'ordine..

- Buono regalo / certificato per merci di grandi dimensioni.

TERMINI DI CONSEGNA

- La consegna della merce viene effettuata al terminal dell'azienda di trasporto o alla porta dell'Acquirente, a seconda della sua posizione. Per ulteriori informazioni, consultare il gestore del negozio online.

Il nostro obbligo di consegna della merce come Venditore è considerato adempiuto al momento della consegna della merce al corriere per la consegna all'Acquirente.

- L'auto-consegna dai punti vendita "Budu Mama" e dai punti di servizio di corriere "CDEK" NON viene effettuata.

TERMINI DI CONSEGNA

- 7-10 giorni a San Pietroburgo e Mosca. Alle regioni da 7 a 20 giorni.
- Il tracciamento dell'ordine è possibile tramite il numero di traccia, che verrà inviato all'e-mail dell'acquirente dopo il trasferimento dell'ordine alla società di trasporto.
- L'invio di un ordine viene effettuato il giorno successivo alla sua conferma.

Al ricevimento dell'ordine, si consiglia di verificare l'integrità dell'imballaggio in presenza di un dipendente dell'azienda di trasporto.

"Società di trasporto": un'organizzazione di terze parti che fornisce all'acquirente servizi di consegna per l'ordine.

Durante le vacanze, promozioni e vendite, i tempi di consegna possono essere aumentati..

* un negozio a Vladivostok, NON è coinvolto nella promozione.

Per pagare l'ordine, puoi scegliere il modo più conveniente per te:

1. Pagamento in contanti

È possibile pagare l'ordine in contanti al corriere al momento del ricevimento - Contrassegno

In caso di consegna tramite corriere di EMC Russian Post in contanti all'ordine di consegna, ti verrà addebitato il 2% dell'importo dell'ordine a favore di EMC Russian Post in conformità con la "Procedura tariffaria per il prodotto" Trasferimento postale russo. Questo importo non è una tassa di consegna e non va sul conto del negozio online.

Le società CDEK, RED EXPRESS non applicano commissioni aggiuntive per il servizio di contrassegno.

2. Pagamento con moneta elettronica

Puoi anche pagare l'ordine con denaro elettronico WebMoney, QIWI Wallet, Yandex tramite il sistema ASSIST. Il passaggio al sistema ASSIST avviene dopo la formazione dell'ordine.

ATTENZIONE! Per ogni singolo Ordine è possibile un solo metodo di pagamento a tua scelta. Il pagamento dell'ordine in parti in vari modi non è possibile.

3. Pagamento con carta di credito

Puoi pagare con carta di credito VISA, MasterCard, DCI. Con questo metodo di pagamento, il nostro partner è la società di servizi di pagamento elettronico ASSIST.

Calze a compressione per il parto relaxan

Calze per parto RelaXsan Calze chirurgiche per parto 1.

Calze a compressione per parto, Relaxsan (M)

Calze a compressione K1 Premium, Relaxsan (M)

Calze Relaxsan Medicale antiembolico, naso aperto.

Calze a compressione per parto, Relaxsan (S)

Calze a compressione relaxan stey-up 770 70den n4 a pag.

Calze a compressione per donne in gravidanza per parto 1 classe K.

Calze Relaxsan Anti-Embolism 1 classe M0370A

Calze mediate Thrombexin 18 (914)

Calze Calze a compressione RelaXsan per donne incinte e quo.

Calze anti-emboliche relaxan anti-embolie 0370a 1.

M2370AS Calze RelaxSan anti-embolia. alla res. con nosl aperto.

Calze Venoteks 1A210

Calze Ergoforma EU 247

Calze a compressione RelaxSan

Calze anti-emboliche per parto 2 classi di compressione M037.

Calze a compressione relax ste-up lady 70 Den - 15-.

Calze al ginocchio Ergoforma 311

Calze Venoteks 2C213

Calze Relaxsan Basic Stay - Up 70 den preventive.

Calze BWell rehab compressione anti-embolica.

Calze Venoteks 2C202 / 128

Calze Lauftex Classe 2, punta aperta

Collant Ergoforma 112

Calze Lauftex classe 2, punta chiusa

Calze a compressione RelaxSan

Calze a compressione TONUS ELAST 0403

Calze Venoteks 2C205

Calze Lauftex classe 1, punta chiusa

Calza a compressione alla compressione ChKKV di seconda classe dell'anca.

Calze BWell rehab compressione anti-embolica 1.

Calze a compressione relaxan stey-up 770 70den n2 a pag.

Calze Ergoforma 227

Calze mediche TONUS ELAST 0403

Calze beige a compressione per parto Filorosso 00212

Calze Lauftex per parto

Calze anti-emboliche dell'ospedale Relaxaksan (Relaxsan).

Calze a compressione ELLY ANTISTRESS DENLIGHT AR4198, n.

Calza a compressione in maglia ChKKV (alla coscia) II.

Calze LAUFTEX bianche a compressione anti-embolica classe 1.

Calze Venoteks classe 1, punta chiusa (1C205 / 1C200)

Collant Venoteks 2C302

Collant Venoteks 1C305

Calze Lauftex classe di compressione ospedaliera 1

Calze a compressione 1 classe per donne in gravidanza

Calze a compressione 1 classe per donne in gravidanza

Calze Relaxsan Basic Stay - Up 140 den, punta chiusa.

Calze a compressione relaxan stei-up 870 1cl 140den n5.

Calze BWell rehab compressione anti-embolica 1.

Calze Filorosso Terapia 50 den 2 class

Calze a compressione ELLY ANTISTRESS TERAPEUTICA AR1007.

Calze Ergoforma 221

Calze a compressione femminili Ergoforma, colore: carne.

Calze Lauftex classe di compressione ospedaliera 1

Calze a compressione B.WELL rehab JW-216 taglia 4, con.

Calze Relaxsan Anti-Embolism class 2 con punta aperta.

Calze BWell rehab compressione anti-embolica 1.

Calze 2 cl. compressione. Per parto e operazioni. contatore.

Calze Venoteks 1A212

Calze per cosce larghe anti-emboliche (bianche) 1 cl.

Compressione collant femmina "DYNAMIK" DY030 taglie.

Calze BWell rehab compressione anti-embolica 1.

Calze a compressione relaxan stey-up 770 70den n3 a pag.

Calze a compressione relaxan stey-up 770 70den n5 a pag.

Calze B.Well rehab Grado 2 (JW-225)

ID-380 Calze elastiche antimboliche 1 cl. IDEA.

Calze anti-emboliche Ergoforma EU 213/227 2 classe co.

Relaxsan. Calze anti-emboliche a punta aperta

Si consiglia l'uso di calze antiemboliche per il parto durante e dopo l'intervento chirurgico, il parto e i pazienti debilitati.

Il materiale bianco è molto importante per i medici durante le operazioni, poiché qualsiasi cambiamento è visibile su uno sfondo bianco. e quindi le calze non hanno il dito del piede.

L'ampia gomma di silicone rende facile tenere le calze sul fianco. La compressione (18-23 mm Hg) della maglieria è massima sulla caviglia, distribuita uniformemente sulla gamba, diminuendo fino alla coscia, offrendo un'alta efficienza medica nella calza.

2 calze con un foro nella punta e un elastico a base di silicone. Sono usati per prevenire la trombosi venosa profonda durante le operazioni chirurgiche, il parto e con un riposo a letto prolungato. L'elastico fissa in modo sicuro ed estetico la calza sulla gamba anche con fianchi larghi. Un buco nella punta della calza consente di monitorare le condizioni del paziente durante l'intervento chirurgico. L'uso di filamenti cavi e legami a maglie fini garantiscono uno scambio ottimale di umidità e aria e preservano il microclima naturale della pelle..

Si consiglia di indossare calze per la gravidanza all'inizio delle contrazioni, preferibilmente con l'aiuto di un'altra persona, sollevando le gambe per migliorare il deflusso venoso.

Sono utilizzati per qualsiasi operazione sugli organi del torace, cavità addominale, bacino, operazioni laparoscopiche e vascolari, per il periodo di consegna.

Le calze per il parto sono necessarie per le donne in gravidanza con vene varicose.

  • Lavare a mano in acqua calda (non più di 30 ° C) con detergenti delicati.
  • Asciugare senza girare in posizione orizzontale
  • Non stirare
  • Non usare la candeggina
  • Non asciugare in asciugatrice

colore bianco

Taglia: S, M, L, XL

Composizione: 82% poliammide, 18% elastan

Calze a compressione per parto. Dove posso comprare?

faranno un clistere, andranno sotto la doccia, indosseranno e vedranno la famiglia

[Post modificato dall'utente 02.19.2012 20:02]


Uno di questi "miracoli" stava mentendo con noi in calze di pizzo dopo il poliziotto, inizialmente tutti nel PIT ci esaurivano con un vicino nel reparto, poi il medico curante, e alla fine richiedevano un servizio in modo che sua madre e suo padre potessero fargli visita e soddisfare i capricci, altrimenti siamo qui tutti i nemici sono in giro

Chet male sei così

Le mie parole possono essere sembrate un po 'noiose per alcuni di voi, ma, sfortunatamente, sono accadute circostanze così che quattro mesi fa ho iniziato a capire un po' meglio in intimo compressivo e nella prevenzione delle vene varicose e della trombosi rispetto alla maggior parte degli utenti di questo forum.

Non vale la pena risparmiare sulla biancheria intima a compressione. Prendi almeno venotex, anche se anche non soddisfano gli standard stabiliti nella Federazione Russa, per non parlare delle calze mostrate nella foto, queste sono solo la vera farsa

Supportato assolutamente. Mia moglie, durante la gravidanza, è andata per la prima volta in calze di Medi per 5000 rub, e negli ultimi 3 mesi è andata in calze di Solidea per 3300 rub. Duck per 3300 è piaciuto molto di più, anche se più economico di Medi, ma più costoso di venotex! E tutte le sciocchezze come Relaxax, Skudoteks per 1000-1500 sono spazzatura completa, è meglio comprare 2 volte più costose, ma spazzano 3-4 volte più a lungo. In generale, raccomando Solidea!

Calze a compressione RELAXSAN per interventi chirurgici, ANTIEMBOLIC K1 su un elastico con punta aperta (confezione morbida) Relaxan M2370A

disponibilità: in stock

Produttore: RELAXSAN

Spedizione veloce o gratuita

dimensionamento

Controllo dimensioni prima della spedizione

Descrizione, composizione, come indossare e quanto indossare calze a compressione RELAXSAN per il FUNZIONAMENTO Il parto, ANTIEMBOLIC K1 su un elastico con punta aperta (confezione morbida) Relaxan M2370A

Calze anti-emboliche su elastico Relaxsan® Medicale art. M2370A - con punta apribile, pressione 18-23 mm. Hg. Art., I classe di compressione. Le calze curative a pressione distribuita sono appositamente progettate per prevenire problemi tromboembolici. Il foro sotto le dita consente di controllare la circolazione sanguigna delle gambe.

Consigliato per i pazienti costretti a letto con disturbi circolatori degli arti inferiori prima, durante e dopo l'intervento chirurgico e prima, durante e dopo il parto per la prevenzione delle complicanze tromboemboliche. I medicinali locali possono essere applicati sia sulla pelle delle gambe sotto il prodotto, sia direttamente su di essi, il che non influisce sulle loro qualità di compressione.

Le calze anti-emboliche si indossano bene e rapidamente, non formano pieghe.

L'esecuzione delle misurazioni in base alla tabella consente di selezionare in modo più accurato la dimensione richiesta.

Dermatite essudativa, cancrena, arteriosclerosi, edema polmonare, grave insufficienza cardiaca, ferite aperte, intolleranza individuale ai materiali utilizzati nella produzione.

Composizione: 82% poliammide, 18% elastan.

Produttore: Calze G.T. S.r.l.

    Telefono, WhatsApp, Viber:
    8-977-301-06-50, 8-800-505-45-22
    Indirizzo del punto di raccolta:
    191023, San Pietroburgo, per. Apraksin, 5
    Scrivere una lettera:
    [email protected]

Biancheria intima correttiva, intimo, compressiva e medica prodotta in Colombia, Francia, Russia, Corea, Italia, Germania, Paesi baltici, Polonia e altri a prezzi convenienti. La qualità della merce è confermata dalle recensioni e dalla fiducia dei clienti sia dalla Russia che da tutto il mondo. Un ampio servizio clienti e un catalogo aggiornato non ti lasceranno indifferenti. Consegna rapida in 1 giorno, acquisto in contrassegno, possibilità di provare e prezzi economici non saranno in grado di offrire il sito ufficiale o altri negozi online. Ordinare e ricevere la merce con la consegna personalmente nelle nostre mani è semplice e sicuro. Speriamo che, una volta effettuato un ordine con noi, diventerai nostro ospite frequente.

Perché hai bisogno di calze a compressione per il parto e come sceglierle?

Durante la gravidanza, una donna aumenta di peso, l'utero cresce e preme sulle vene inferiori. Per questo motivo, molte donne in gravidanza sanno in prima persona quali sono le emorroidi, le vene varicose. Pertanto, alle donne durante la gravidanza vengono consigliate calze speciali, che vengono chiamate calze a compressione. Distribuiscono il carico in modo razionale e uniforme..

Ma anche se la futura mamma per nove mesi in cui ha avuto il bambino non ha fatto ricorso a tali mutande mediche, le verrà consigliato di acquistarlo prima del parto, sia prima del taglio cesareo fisiologico che prima. In questo materiale ti diremo per quale scopo vengono utilizzate le calze mediche durante il parto, come scegliere tali prodotti e come usarli.

Cos'è?

La compressione è compressione. La biancheria intima a compressione si chiama abbigliamento che si adatta perfettamente, comprime e sostiene determinate parti del corpo. Ciò è necessario principalmente per coloro che hanno problemi circolatori. Tale biancheria intima viene utilizzata da persone che, a causa di doveri professionali, sono costrette a rimanere in posizione eretta per lungo tempo, così come gli atleti professionisti che stanno vivendo un intenso sforzo fisico..

Una donna incinta e che partorisce può essere paragonata a un'atleta olimpica, perché i carichi che il suo corpo subisce a volte superano quelli sportivi. La biancheria intima medica speciale per le gambe (calze) ha un effetto compressivo, il diametro delle vene diminuisce, il sangue inizia a circolare più velocemente attraverso le vene degli arti inferiori. La compressione non è distribuita uniformemente: è sempre più alta nelle caviglie che nella coscia. Poiché le vene più vicine alla superficie sono compresse, il flusso sanguigno viene distribuito razionalmente ai canali sanguigni più piccoli e sono anche coinvolti..

Di conseguenza, più sangue si precipita nel cuore, la pressione aumenta leggermente, la stasi del sangue negli arti inferiori, che causa così tanti problemi alle donne in gravidanza e alle donne in travaglio, viene eliminata. La rete venosa torna alla normalità, la sensazione di pesantezza alle gambe diminuisce.

Tali calze hanno un altro nome: antiembolico o ospedaliero. Sono disponibili in diversi tipi, dimensioni, vari gradi di compressione. In ogni situazione specifica, possono essere necessarie calze di una determinata categoria..

Perché ne abbiamo bisogno??

Lo scopo generale delle calze a compressione medica può essere molto vario. Ma possono sorgere delle domande proprio sull'uso di tali mutande durante il parto. Questa biancheria intima non è considerata obbligatoria, ma è altamente raccomandata nei seguenti casi:

  • se le gambe sono spesso gonfie durante la gravidanza;
  • se esiste un'evidente rete vascolare, si sviluppano asterischi o vene varicose;
  • l'aumento di peso per il periodo di gestazione ha superato gli standard consentiti;
  • se il paziente soffre di spasmi dei polpacci (riduce le gambe);
  • se c'è una tendenza alla trombosi.

Durante la nascita fisiologica naturale, tutti i vasi del corpo femminile subiscono letteralmente carichi cosmici. La biancheria intima terapeutica medica aiuterà a bilanciare il flusso sanguigno, stabilizzare la pressione sanguigna e mantenere l'integrità vascolare. Sotto l'influenza della pressione intra-addominale, lo sviluppo delle vene varicose degli arti inferiori non è escluso e questa malattia si sviluppa spesso precisamente dopo il parto.

Al fine di prevenire tale complicazione, si raccomanda di supportare attentamente i vasi durante il processo di nascita utilizzando biancheria intima medica.

Se le calze sono consigliate per la nascita fisiologica secondo le indicazioni, quindi prima del taglio cesareo, il Ministero della Salute raccomanda vivamente a tutte le donne in gravidanza di acquistare un tale prodotto. Durante e dopo l'intervento chirurgico, una donna è in posizione orizzontale per lungo tempo e la pressione intra-addominale è altrettanto elevata. Pertanto, esiste un rischio piuttosto reale e tangibile di tromboembolia post-operatoria - una pericolosa complicazione in cui un trombo si stacca e blocca il lume della nave.

Un'alternativa in questo caso è una benda elastica, con la quale vengono tirate le estremità della donna in travaglio prima dell'intervento e che rimane sulle sue gambe per diversi giorni dopo l'intervento chirurgico. Ma con una benda, è abbastanza difficile controllare manualmente il grado di compressione dei vasi sanguigni. Provano a bendare in modo che la pressione maggiore sia nelle caviglie e diminuisca gradualmente dalla parte inferiore della gamba al ginocchio e dal ginocchio alla coscia. Un altro aspetto negativo è la possibilità che la benda si svolgerà. Le calze sono realizzate tenendo conto della corretta distribuzione della pressione e inoltre non possono volare via o sciogliere. Pertanto, presentano numerosi vantaggi significativi rispetto al bendaggio..

Tipi e grado di compressione

La biancheria intima medica per le gambe è disponibile in tre varietà: gambaletti, collant e calze. Indossare calze relativamente corte fino alle ginocchia è consentito durante la gravidanza e solo quando la futura mamma non ha particolari problemi con le condizioni delle vene. Sono buoni per eliminare la sensazione di gambe stanche, perché indossare una grande pancia nelle fasi avanzate della gestazione è molto difficile.

I collant per le donne in posizione non sono adatti, poiché dimostrano un effetto di compressione compressivo sullo stomaco. Né durante il parto, né durante il parto chirurgico, anche i collant a compressione non vengono utilizzati. L'unica opzione conveniente e ottimale per proteggere le gambe e i vasi sanguigni sono le calze. Distribuiscono uniformemente il carico sulle navi per tutta la lunghezza delle gambe - dalle caviglie alla regione inguinale.

La biancheria si differenzia anche per il grado di compressione. Questo è un indicatore molto importante che deve essere preso in considerazione nella scelta dei dispositivi medici. Esistono quattro gradi di compressione.

  • Prodotti di classe 1: il livello di compressione non supera i 23 millimetri di mercurio. Tali prodotti elastici sono ottimi da utilizzare durante il trasporto di un bambino, se non ci sono problemi vascolari o se sono minori e sono limitati alle vene del ragno e una sensazione di pesantezza agli arti. Adatto al parto, ma solo a condizione che la donna non abbia problemi con i vasi sanguigni e porta il prodotto in ospedale esclusivamente per la prevenzione.
  • Prodotti di classe 2: si stima che il livello di compressione sia compreso tra 23 e 33 millimetri di mercurio. Tali calze sono solitamente utilizzate dalle donne che hanno le vene varicose nella fase iniziale di sviluppo. Sono questi i prodotti che sono meglio scelti per la chirurgia cesareo elettiva, in quanto sono un ottimo modo per evitare la trombosi venosa profonda..
  • Prodotti di classe 3: il livello di compressione raggiunge i 45 millimetri di mercurio. Trova la loro applicazione nell'espansione varicosa di grado moderato e grave, con trombosi profonda, con cambiamenti nelle proprietà trofiche.
  • Prodotti di classe 4: un livello di compressione superiore a 50 millimetri di mercurio. Le calze sono utilizzate per trombosi grave, anomalie congenite gravi dei vasi degli arti, con gravi patologie del deflusso della linfa. Come le calze di terza classe, nel processo di nascita vengono utilizzate solo se la donna in travaglio ha questi problemi. A scopo profilattico in assenza di problemi con vene e vasi di solito non vengono utilizzati.

Esiste un altro tipo di calze - generiche, create direttamente per le donne in travaglio, in esse la pressione è distribuita uniformemente sull'intera area del prodotto. Inoltre, non hanno una calza e l'ostetrico nel travaglio può determinare dal colore delle dita se tutto è in ordine con l'afflusso di sangue alle estremità inferiori.

Se non ci sono indicazioni particolari per indossare maglieria medica, allora puoi limitarti a tali calze. In caso di loro assenza, è del tutto possibile applicare calze di qualsiasi compressione, che sono state elencate sopra, spesso 1-2.

Come scegliere una taglia adatta?

Se la compressione viene scelta correttamente e la donna ha calcolato male le dimensioni, allora sarà problematico ottenere l'effetto desiderato indossando biancheria intima medica: le calze grandi non creeranno l'effetto di compressione desiderato e quelle piccole stringeranno eccessivamente le gambe e disturberanno la circolazione sanguigna.

Pertanto, prima di acquistare, è necessario prendere le misure dai piedi. Per fare ciò, prendi un nastro morbido di centimetro e fissa le seguenti dimensioni:

  • circonferenza minima della parte inferiore della gamba vicino alla caviglia;
  • circonferenza massima della tibia nel suo posto più largo;
  • indietreggiare dal ginocchio di 25-27 centimetri e misurare la circonferenza della coscia;
  • misurare la lunghezza delle gambe dai talloni all'inguine.

Questi parametri sono sufficienti per scegliere il prodotto della giusta dimensione. Le calze antiembolitiche hanno una tabella delle taglie specifiche, che deve essere verificata dopo aver effettuato le misurazioni sopra.

Come indossare dopo il parto?

Quanto tempo è possibile rimuovere le calze anti-emboliche dopo il parto è una domanda ambigua. Molto dipende da quanto fossero sani i vasi sanguigni e le vene della donna durante il parto, nonché da come e come avveniva la nascita stessa..

Se è stato eseguito un taglio cesareo e la donna è in buona salute, è necessario tenere presente che alcuni farmaci usati dagli anestesisti per anestetizzare hanno la capacità di dilatare i vasi sanguigni. Pertanto, nei primi giorni, la maglieria medica viene indossata costantemente, dormono, camminano dentro. Dopo una settimana, una donna può iniziare a togliersi le calze, ma solo di notte. Il tempo totale consigliato per indossare biancheria intima a compressione è di circa due settimane..

Dopo la nascita fisiologica, in assenza di problemi con i vasi sanguigni, in particolare, e la circolazione del sangue in generale, è consentito rimuovere le calze dopo 4-6 giorni.

Ma questi termini si applicano solo alle donne sane che indossano biancheria intima medica esclusivamente per la prevenzione di complicazioni indesiderate.

Se in precedenza una madre coniata di recente aveva avuto problemi con vene e vasi sanguigni, i termini di indossare abiti individualmente sono determinati dal medico curante o dal flebologo.

I migliori produttori: revisione e costi

Oggi molti produttori offrono alle donne una varietà di modelli di intimo medico. Va notato che non tutto ciò che viene chiamato compressione è in realtà tale. Ci sono molti falsi in questo segmento di merci. Pertanto, quando si sceglie, è meglio privilegiare le aziende comprovate che producono calze ant varicose. Ecco solo alcuni dei nomi di cui, secondo medici e pazienti, ci si può fidare.

Relaxsan

Un'azienda a doppia treccia dall'Italia. Ci sono tre classi di compressione nell'allineamento. Questo marchio di prodotti è ben noto alle donne russe; il produttore è stato rappresentato sul mercato della maglieria medica per molto tempo. I prezzi sono molto moderati e attraenti: puoi acquistare calze per il parto per soli 1400-1600 rubli. Ma, secondo le recensioni, le calze non differiscono per resistenza all'usura e durata, non vengono indossate per più di due mesi.

L'opzione è eccellente per il parto, ma durante la gravidanza è meglio scegliere un prodotto più resistente all'usura per non pagare in eccesso.

Venotex

Tali prodotti sono fabbricati negli Stati Uniti. L'unicità sta nel fatto che questo è forse uno dei pochi produttori che tiene conto del fisico delle donne con i fianchi larghi. Nella linea di modelli ci sono calze specifiche per le donne con una coscia ampia. I materiali sono usati solo naturali e ipoallergenici, molti modelli sono presentati. I prezzi partono da 1700 a 4500 rubli per paio. Secondo le recensioni, le calze si indossano abbastanza bene per molto tempo, non si allungano, gli elastici in silicone non si indeboliscono.

Mediven medi

La linea di questi prodotti è realizzata in Germania. Queste sono calze molto resistenti e affidabili con azione anti-varicosa. Non hanno praticamente carenze, tranne per il fatto che il prezzo è piuttosto elevato. Tali prodotti costano tra 3000-6500 rubli. Ma sarà possibile indossarli non solo durante la gravidanza e il parto, ma anche più tardi, se necessario, perché possono esserci molte situazioni in cui soffrono i vasi delle gambe. Dopo un uso prolungato, le calze non perdono forma o aspetto..

SIGVARIS

Qualità svizzera e precisione svizzera: è proprio con questi due concetti che tali dispositivi medici possono essere caratterizzati in modo abbastanza ampio. Colori diversi, base in tessuto diverso per gomma siliconica: raso, cotone. Ci sono anche modelli di gomma che sono necessari per una donna con gravi problemi vascolari. Il costo è elevato, il prezzo iniziale per le calze a bassa compressione è da 2500 rubli, le calze ad alta compressione più costose costano circa 10 mila rubli.

Ergoforma

Questo produttore italiano ha una lunga storia e reputazione internazionale; la società opera nel mercato della biancheria intima anti-varicosa dal 1936. Queste calze sono molto popolari tra le donne, poiché il loro costo parte da soli 850 rubli. La vera resistenza all'usura, tuttavia, le calze non differiscono. Ma in ospedale possono essere presi.

Qualunque sia la marca di prodotti che scegli, ricorda la compressione e la gamma di dimensioni. Alcuni articoli hanno una propria tabella dimensionale. Pertanto, assicurati di verificarlo sul sito Web del produttore.

Scopri come indossare calze a compressione nel prossimo video..

osservatore medico, specialista in psicosomatica, madre di 4 bambini

Up