logo

È risaputo che l'uso di droghe durante il parto di un bambino, specialmente nei primi mesi, è controindicato. Tuttavia, nelle condizioni moderne spesso per l'inizio e la conservazione della gravidanza, alle donne vengono prescritti farmaci speciali. Uno di questi medicinali è Duphaston.

Questo è uno strumento abbastanza potente che devi bere rigorosamente secondo lo schema indicato dal medico. Tuttavia, è necessario annullare il farmaco con cautela. Come smettere di prendere Duphaston? Quanto tempo finirà di berlo?

Il meccanismo d'azione di Dufaston

Per l'inizio e il normale corso della gravidanza, il corpo della donna incinta ha bisogno di progesterone. Normalmente, viene prodotto nelle ovaie e durante la fecondazione, la sua concentrazione aumenta in modo significativo. Dopo la fecondazione, il corpo giallo assume la funzione della produzione ormonale fino alla formazione della placenta, che produce la sostanza in futuro.

Duphaston è un farmaco il cui principale ingrediente attivo è il dydrogesterone. Questa sostanza è un analogo del progesterone sintetico..

Duphaston è disponibile in forma di compresse. Quando penetra nel tratto digestivo, il farmaco viene rapidamente assorbito nel flusso sanguigno. L'effetto massimo del farmaco si osserva dopo 2 ore. Dydrogesterone assume la funzione di progesterone. Supporta l'inizio dell'ovulazione e aiuta a preparare l'utero per fissare un uovo fecondato in esso..

Dopo la gravidanza Duphaston fornisce la necessaria concentrazione di progesterone nel corpo di una donna. La sua azione è la seguente:

  • preparare le ghiandole mammarie per l'allattamento futuro;
  • rilassamento uterino;
  • assicurare l'allungamento dell'utero;
  • mantenimento di processi interni volti a generare nutrimento per il feto.

Perché è necessario il farmaco prima e durante la gravidanza??

Il corpo di alcune donne non è in grado di produrre abbastanza progesterone, il che rende difficile la fertilizzazione e la gravidanza. Le ragioni di questo fenomeno possono essere diverse. L'insufficienza ormonale può verificarsi a causa di patologia cronica, stress grave, predisposizione genetica.

Prima dell'invenzione degli ormoni artificiali, le donne con una mancanza di progesterone non potevano rimanere incinta. Se si è verificata una gravidanza, si è conclusa con un aborto spontaneo. Duphaston offre a molte donne l'opportunità di sopportare in sicurezza un bambino. Assegnalo sia nella fase di pianificazione della gravidanza, sia dopo la sua insorgenza. Prima della gravidanza, il farmaco viene utilizzato nella diagnosi delle patologie associate allo squilibrio ormonale:

  • mancanza di progesterone nella fase luteale;
  • endometriosi;
  • sanguinamento uterino;
  • sindrome premestruale grave;
  • irregolarità mestruali o mancanza di mestruazioni per lungo tempo senza gravidanza;
  • aborto spontaneo.

Controindicazioni

L'elenco delle controindicazioni per l'assunzione del farmaco è piccolo. Le principali avvertenze riguardano una possibile reazione del corpo ai componenti ausiliari. Duphaston contiene lattosio, che può causare allergie. A questo proposito, è controindicato nelle persone con intolleranza al lattosio. Altre controindicazioni includono:

  • maggiore sensibilità ai componenti del farmaco;
  • grave patologia del fegato e dei reni;
  • tumori maligni durante il trattamento o guariti in passato;
  • intolleranza alla sostanza principale.

Inoltre, non è consigliabile prescrivere il farmaco in combinazione con farmaci che accelerano il lavoro degli enzimi epatici. In questo caso, l'effetto di Duphaston sarà ridotto a causa della sua rapida elaborazione e rimozione dal corpo..

È necessario interrompere l'assunzione del farmaco durante l'allattamento. I componenti del farmaco vengono assorbiti nel latte materno e passati al bambino, il che può influire negativamente sulla sua salute. Non prenda Duphaston anche in associazione a farmaci ormonali simili.

Effetti collaterali e possibili conseguenze

Duphaston è un sostituto dell'ormone naturale, il cui contenuto nel corpo di una donna è naturale (per maggiori dettagli vedi: Duphaston: come prendere un sostituto dell'ormone naturale?). A questo proposito, gli effetti collaterali durante l'assunzione di farmaci sono rari. Questi includono:

  • mal di testa;
  • debolezza e vertigini;
  • nausea;
  • diarrea;
  • eruzioni cutanee;
  • mal di stomaco;
  • un aumento del tasso di distruzione dei globuli rossi;
  • alta sensibilità delle ghiandole mammarie;
  • funzionalità epatica compromessa;
  • rigonfiamento
  • sanguinamento uterino che scompare dopo aver aumentato la dose del farmaco.

Alcune donne hanno notato che con l'uso prolungato del farmaco, si osserva una tendenza ad un aumento significativo del peso. Tuttavia, gli esperti non sono stati in grado di stabilire una relazione tra l'effetto del farmaco e un cambiamento nel peso di una donna.

Non sono stati identificati casi di sovradosaggio. Quando si assume una grande dose del farmaco, viene eseguita la lavanda gastrica e viene eseguita la terapia sintomatica. Si raccomanda di smettere di bere il medicinale quando vengono rilevati tumori, per non provocare la loro crescita.

Il più pericoloso è la brusca cancellazione della droga Duphaston. Il completamento del corso dovrebbe avvenire gradualmente. Il corpo deve avere il tempo di riadattarsi alla produzione indipendente di progesterone. Se una donna smette di bere Duphaston, può succedere:

  • aborto spontaneo o parto spontaneo;
  • distacco della placenta;
  • squilibrio ormonale.

Per quanto tempo viene annullato il trattamento?

Fino a 12 settimane di gravidanza, il corpo luteo svolge pienamente la funzione di fornire al corpo progesterone. A partire da 12 settimane, si forma la placenta e assume il compito di produrre l'ormone. Tuttavia, il processo completo di formazione della placenta può essere completato da 16 e diventerà completamente più forte entro la 20a settimana..

A questo proposito, le istruzioni ufficiali raccomandano di interrompere l'assunzione di Duphaston dopo il completamento del processo di formazione della placenta, vale a dire a 20 settimane. I medici prendono una decisione in base alla diagnosi e alle condizioni del paziente.

Fino a 12 settimane di gravidanza, il rifiuto del farmaco è altamente indesiderabile. Di norma, iniziano a ridurre l'assunzione di Duphaston da 16 settimane. Tuttavia, se esiste una minaccia di interruzione della gravidanza, il farmaco viene prolungato fino a quando i sintomi che creano un rischio di portamento.

Se una donna in passato ha avuto aborti spontanei e parto prematuro a causa della mancanza di progesterone, l'abolizione di Duphaston può essere posticipata a una data successiva. A volte è necessario assumere il farmaco fino alle ultime settimane di 3 trimestri. Quando Duphaston viene annullato, una donna viene sottoposta a test per la concentrazione di progesterone prima del completamento della terapia, durante il periodo di sospensione e dopo la fine della somministrazione.

Programma di sospensione del trattamento

Il programma di sospensione del farmaco dipende dal motivo che ha portato alla sua nomina, dai dosaggi durante la terapia, dalla durata del trattamento e dalle condizioni della donna incinta dopo l'assunzione del medicinale. Annulla Dufaston gradualmente. Dose giornaliera ridotta e frequenza di somministrazione. Lo schema è prescritto individualmente su decisione del medico curante. Di seguito sono riportati piani di esempio per la sospensione del farmaco in varie situazioni:

  • Con diversi aborti spontanei nelle gravidanze precedenti e dopo inseminazione artificiale. Con il trattamento classico, vengono prescritte 2 compresse al giorno, assunte a intervalli diversi. La cancellazione inizia alle 16-20 settimane. Innanzitutto, ridurre l'assunzione a 1 compressa al giorno per i successivi 7 giorni. Quindi, per 3 giorni, ridurre il dosaggio di un'altra mezza compressa. Nella fase finale, bere ¼ del tablet per altri 3 giorni.
  • Con la minaccia dell'aborto. Per preservare la gestazione, di solito è necessario assumere 1 compressa ogni 8 ore. Dopo la scomparsa di sintomi allarmanti, la dose è ridotta a 2 compresse al giorno fino a 18 settimane. La successiva cancellazione di Duphaston viene effettuata secondo lo schema di cui sopra..
  • Dopo un aborto spontaneo. Se la gravidanza non può essere salvata, è anche impossibile lanciare bruscamente il corso di Duphaston. La terapia ormonale deve essere completata gradualmente. La durata del completamento del corso dipende dagli schemi utilizzati in precedenza. Ad esempio, se il dosaggio era di 3 compresse, quindi il primo giorno di sospensione assumere 2, il giorno successivo - 1, quindi ridurre a 0,5, l'ultimo giorno di somministrazione bere вып della compressa.

Cosa può sostituire Dufaston?

Se una donna non tollera Dufaston, il medico può sostituire il medicinale con un altro farmaco che fornisce all'organismo progesterone. Esistono due tipi di farmaci con progesterone: con sostituti sintetici e naturali. Di norma, i farmaci basati su analoghi del progesterone naturale sono molto più costosi. La tabella descrive i farmaci che possono sostituire Duphaston.

Duphaston durante la gravidanza

Spesso, oggi, molte donne che vogliono diventare madri si trovano ad affrontare i problemi di concepire e trasportare un bambino, tali problemi possono essere identificati tra il 16-20% delle donne in cerca di aiuto da un medico.

Oggi, ci sono schemi sviluppati dai ginecologi che prevedono l'assunzione di Duphaston, un farmaco che aiuta l'inizio e il mantenimento della gravidanza.

Perché Duphaston è prescritto durante la gravidanza?

Duphaston è un farmaco per uso orale in compresse. Ha attività progestinica contro la mucosa uterina (è un analogo del progesterone naturale).

Questo farmaco percepisce bene il corpo di una donna, senza influire sulla salute del fegato, mentre normalizza le condizioni dell'endometrio uterino senza disturbare il processo di mestruazioni e ovulazione.

Ciò aumenta le possibilità di una concezione di successo, riducendo il rischio di aborto e aborto..

Duphaston, a differenza dei suoi analoghi, non ha un effetto sedativo sul sistema nervoso, non influenza il tono dell'utero e non ha effetti anabolici, estrogenici o corticoidi. Se assunto, quasi non provoca effetti collaterali e aumenta la resistenza dei tessuti nervosi a fattori che li danneggiano.

Assunzione di Dufaston durante la gravidanza

Duphaston è di solito prescritto nelle prime fasi della gravidanza, o anche dallo stadio della pianificazione della gravidanza e la sua somministrazione continua dal momento del concepimento.

La nomina del farmaco viene effettuata da un ginecologo e nella maggior parte dei casi il farmaco viene indicato per mantenere e prolungare in sicurezza la gravidanza fino al momento in cui la placenta assume la funzione di sintesi ormonale.

Duphaston durante la gravidanza può anche essere usato se esiste una minaccia di interruzione, al fine di prevenire aborti spontanei durante le procedure ICSI o IVF, in caso di precedenti aborti in gravidanza o in presenza di una storia di mancata gravidanza.

Se il farmaco viene utilizzato come prescritto dal medico, non si pone nemmeno la questione se bere duphaston durante la gravidanza: viene mostrato direttamente.

Come influisce la gravidanza

Con studi a lungo termine del farmaco, sono confermati momenti positivi dall'assunzione di duphaston durante la gravidanza.

Quando si utilizza duphaston, è stata rilevata una significativa riduzione della percentuale di aborto spontaneo nelle prime settimane di gravidanza, nonché i rischi di malformazioni fetali e varie anomalie della placenta.

Il completamento del progesterone può aiutare l'area della futura placenta a creare un equilibrio ormonale, nutrizionale e di ossigeno per il feto..

Per questo motivo, i bambini nati sullo sfondo di prendere duphaston alla nascita hanno un peso normale, una salute fisica e psico-emotiva.

Duphaston è pericoloso durante la gravidanza??

Qualsiasi farmaco può diventare pericoloso con l'uso incontrollato o l'automedicazione, il che è vero anche per Duphaston.

Secondo le statistiche sulla somministrazione dei farmaci, per un lungo periodo di utilizzo in ostetricia e ginecologia, non vi è stato un solo caso di effetti dannosi e negativi di duphaston sui processi di concepimento o sul rilevamento del feto.

Inoltre, a volte senza questo farmaco, la gravidanza sarà semplicemente a rischio ed è vitale per il pieno sviluppo del feto nel primo trimestre.

Naturalmente, il farmaco deve essere assunto sotto la supervisione di un medico e nel determinare il livello di ormoni nel sangue di una donna con la sua ulteriore cancellazione corretta nel tempo.

Duphaston viene assunto per via orale e, se assorbito nel sangue, ha un effetto selettivo sull'endometrio uterino, che aiuta a prevenire la sua crescita eccessiva o degenerazione delle cellule endometriali in cellule maligne con un eccesso di estrogeni nel corpo.

Duphaston non ha effetti contraccettivi, non è in grado di inibire l'ovulazione e interrompere le funzioni mestruali, ma aiuta con la gravidanza.

Il farmaco viene molto ben assorbito e rapidamente assorbito dall'intestino nel sangue, in circa 2-3 ore, raggiungendo la massima concentrazione nel sangue. Il farmaco viene metabolizzato nel fegato senza danneggiare le sue funzioni ed escreto dai reni per due giorni.

Ciò consente di mantenere la sua concentrazione stabile nel sangue al giusto livello per tutto il corso del trattamento..

Come prendere Duphaston durante la gravidanza?

Il medico svilupperà il regime corretto per l'assunzione del farmaco, in base al problema che interferisce con l'inizio normale o il corso della gravidanza.

Se si tratta di una crescita eccessiva dei tessuti endometriali, di solito viene prescritta una compressa da due a tre volte al giorno, dall'ultimo giorno delle mestruazioni al 25 ° giorno del ciclo o alla somministrazione continua del farmaco.

Se si tratta di un fallimento della seconda fase del ciclo (luteale), il farmaco viene prescritto dal giorno dell'ovulazione al 25 ° giorno del ciclo. Di solito, per prepararsi a una gravidanza di successo, la ricezione viene effettuata per un massimo di sei mesi consecutivi e quando si verifica una concezione di successo, anche durante il primo trimestre di gravidanza, è continuamente.

Se duphaston viene usato in caso di minaccia di aborto spontaneo, di solito vengono prescritte immediatamente 4 compresse, quindi una tre volte al giorno fino alla cessazione della minaccia.

Come bere Duphaston durante la gravidanza - il medico ti scriverà, se è stato prescritto prima della gravidanza, la sua nomina è obbligatoria fino a 16 settimane di gravidanza.

La dose esatta è determinata dal medico, in base al grado di minaccia e al livello di progesterone nel sangue di una donna incinta.

Se il progesterone non è stato utilizzato prima della gravidanza o si è verificata una forte riduzione durante la gravidanza, la nomina di duphaston può essere continuata fino a 24-25 settimane di gravidanza, come deciso dal medico.

Il farmaco è generalmente applicabile nel primo trimestre, in modo che il feto venga impiantato con successo e si formi una placenta..

Ma secondo le indicazioni, è possibile utilizzare duphaston durante il secondo trimestre per la prevenzione dell'aborto e talvolta il terzo. Ma dopo 36 settimane di gravidanza, il farmaco viene sempre annullato.

Se il farmaco viene perso - cosa fare?

Certo, è meglio non perdere il farmaco, ma visti i suoi effetti cumulativi - questo non è critico.

Se sono trascorse più di sei ore, non è necessaria una dose aggiuntiva, continuare a prendere il farmaco secondo lo schema abituale.

Cerca di non saltare l'assunzione del farmaco allo stesso tempo. Ciò contribuirà a mantenere concentrazioni plasmatiche elevate ottimali della sostanza..

Annullamento di duphaston durante la gravidanza

Il farmaco viene gradualmente sospeso e il medico le dirà come ridurre la dose di duphaston durante la gravidanza..

Di solito viene effettuata una riduzione regolare del dosaggio a 0,5 compresse a settimana, in modo che non vi sia un forte salto nei livelli ormonali e un fallimento della gravidanza.

Ad esempio, quando si assumono due compresse al giorno - la dose viene ridotta a 1,5 compresse, quindi dopo una settimana a una. Annullare gradualmente la dose.

Il farmaco viene sospeso solo su raccomandazione di un medico con normali indicatori di salute e stabilizzazione del livello di ormoni nel sangue di una donna. L'annullamento viene talvolta effettuato in poche settimane in modo che non vi siano fenomeni negativi, e questo è importante ricordare.

Duphaston: effetti collaterali durante la gravidanza

Gli effetti collaterali dell'assunzione di Duphaston sono rari e di solito sono facilmente corretti modificando la dose del farmaco.

Quando si assume il farmaco a piccole dosi, possono esserci dabbasso e sanguinamento lieve, che vengono eliminati con un aumento della dose. La sensibilità delle ghiandole mammarie può aumentare, possono verificarsi mal di testa o dolore epigastrico.

Eruzioni cutanee, gonfiore nella zona delle gambe o delle braccia possono essere rari, il desiderio sessuale (diminuisce o aumenta) cambia. In generale, questo è estremamente raro e il farmaco è tollerato molto bene..

Duphaston può interrompere la gravidanza?

Duphaston è un analogo sintetico dell'ormone luteo corpus della gravidanza, non ha effetti contraccettivi e abortivi. Non si applica all'aborto.

Controindicazioni

La principale controindicazione all'assunzione è l'intolleranza individuale al farmaco e le reazioni allergiche ad esso.

Inoltre, il farmaco non è prescritto per le sindromi rare di Rotor e Dubin-Jones, gravi danni al fegato, tumori maligni del seno e organi riproduttivi.

Esegui con molta attenzione la nomina del farmaco con tromboflebite e tendenza alla trombosi.

Discussione su come cancellare correttamente duphaston durante la gravidanza. Schema di cancellazione graduale

I preparati analoghi del progesterone vengono utilizzati nella pratica ostetrica con la minaccia dell'aborto spontaneo e per la prevenzione dell'aborto abituale.

Secondo i risultati di numerosi studi farmacologici e medici, Duphaston è il miglior farmaco per il progesterone..

Il farmaco viene prescritto dal primo giorno di determinazione della gravidanza per le donne con aborto spontaneo e le donne in gravidanza dopo la procedura di fecondazione in vitro. In altri casi, l'uso di Duphaston è necessario quando esiste una minaccia di aborto spontaneo a causa della mancanza di progesterone.

Posso cancellare Duphaston da solo?

Duphaston è prescritto alle donne in gravidanza dalle prime settimane di gravidanza con una mancanza di produzione di ormoni progesterone. Dall'inizio della gravidanza, il corpo luteo delle ovaie ha svolto questa funzione. Tuttavia, in molte donne, specialmente nelle donne in gravidanza attraverso la fecondazione in vitro, c'è una carenza della fase luteale (ipofunzione del corpo luteo). In questo caso, l'assunzione artificiale di progesterone dall'esterno è necessaria per il normale sviluppo della gravidanza.

I ginecologi prescrivono Duphaston fino a 16-20 settimane di gravidanza. Le istruzioni ufficiali per il farmaco stabiliscono che con aborti minacciosi, il trattamento viene eseguito fino a quando i sintomi scompaiono completamente, quindi la dose viene costantemente ridotta.

Tuttavia, guidati dalla pratica, gli esperti non raccomandano di cancellare Duphaston dopo la scomparsa dei sintomi, specialmente prima del periodo di gestazione di 12 settimane, poiché aumenta il rischio di recidiva.

Quanto tempo viene cancellato

Prima di 12 settimane di gravidanza, la sintesi del progesterone appartiene al corpo luteo, quindi la placenta assume questo ruolo. Pertanto, alcuni esperti ritengono che l'abolizione di Duphaston dovrebbe essere fatta in questa fase della gravidanza. Il produttore del farmaco nelle istruzioni ufficiali indica la necessità di un trattamento con Dufaston fino a 20 settimane di gestazione.

Poiché la formazione della placenta è completata da circa 16 settimane di gravidanza, e da questo momento inizia il lavoro del complesso feto-placentare.

A che ora dovrebbe essere ritirato Duphaston, decide l'ostetrico-ginecologo presente. Se la nomina del farmaco è stata causata da un aborto minacciato nelle prime fasi, il farmaco viene annullato dopo la scomparsa di tutti i sintomi, approssimativamente a 12 settimane. In caso di episodi ripetuti, la terapia viene ripresa di nuovo e l'interruzione graduale del farmaco inizia dopo 16 settimane di gestazione. A volte il medico decide di prolungare il trattamento fino a 20 settimane.

Le donne in gravidanza dopo fecondazione in vitro completano il trattamento con Dufaston dalla 20a settimana di gravidanza. Lo stesso vale per le donne in gravidanza che hanno una storia di 2 o più episodi di aborto spontaneo..

schema

Lo schema di ritiro di Duphaston dipende dal motivo dell'appuntamento ed è raccomandato dall'ostetrico-ginecologo presente.

Con aborti abituali e nelle donne dopo la fecondazione in vitro

Dal giorno della somministrazione, il farmaco viene assunto 2 compresse al giorno: 1 compressa, ogni 12 ore. Dalla settimana 20, il numero di compresse è ridotto a 1 al giorno. Mezza compressa ogni 12 ore o 1 compressa ogni 24 ore. Cioè, se una donna ha assunto Duphaston 1 compressa alle 8:00 e alle 20:00 prima delle 20 settimane, quindi dopo questo periodo - mezza compressa alle 8:00 e alle 20:00.

O dopo una dose alle 20:00, la compressa successiva deve essere assunta alle 14:00, quindi per una settimana 1 compressa una volta al giorno all'ora stabilita. Questo modello viene mantenuto per la settimana successiva..

Quindi, nei tre giorni successivi, la dose viene ridotta a 5 g - mezza compressa al giorno, all'ora stabilita. Successivamente: tre giorni al quarto di una compressa al giorno. Quindi il farmaco viene completamente cancellato.

Se esiste una minaccia di aborto spontaneo

Dal momento in cui il farmaco viene prescritto fino alla scomparsa completa dei sintomi e nella settimana successiva, Dufaston viene assunto tre compresse al giorno, ogni 8 ore. Quindi la dose viene ridotta a 2 compresse ogni 12 ore. Inoltre, entro una settimana, 1 compressa al giorno all'ora prescritta e il farmaco viene completamente annullato.

Questo regime terapeutico è irto di una ripetizione di sintomi di aborto spontaneo, quindi molti esperti raccomandano di interrompere il farmaco dopo 18 settimane di gravidanza.

Se il medico prescrive Duphaston fino a 20 settimane, quindi fino a 12 settimane - 3 compresse al giorno; da 12 a 18 settimane - 2 compresse al giorno; quindi dovrebbe essere guidato dallo schema di sospensione del farmaco nelle donne con aborto abituale e dopo fecondazione in vitro.

Le conseguenze della brusca cancellazione di Duphaston

Nel primo trimestre di gravidanza, l'ormone progesterone svolge un ruolo estremamente importante:

  • Prepara l'utero per il trapianto di un uovo fecondato in esso;
  • Riduce l'eccitabilità uterina;
  • Previene il rigetto dell'ovulo.

La brusca abolizione di Duphaston, specialmente nel primo trimestre di gravidanza, può provocare il distacco dell'uovo fetale e la sua espulsione dalla cavità uterina. In molte donne in gravidanza con una forte abolizione di Duphaston, è stato notato un sanguinamento ripetuto.

La sospensione spontanea del farmaco nel 2 ° trimestre aumenta il rischio di sviluppare insufficienza placentare, che è irta di interruzione della gravidanza.

Recensioni

Il problema con il trattamento con Dufaston è che non tutte le donne in gravidanza comprendono la gravità del farmaco e la necessità di un suo graduale ritiro. Ciò è dovuto all'incompetenza di molti specialisti che conducono una gravidanza, specialmente nelle cliniche distrettuali e rurali. Le istruzioni per il farmaco non indicano un chiaro modello di sospensione del farmaco, limitato alla frase che Dufaston dovrebbe essere ritirato gradualmente. Pertanto, molte donne incinte nei forum su Internet si pongono la domanda: "Come cancellare Dufaston?".

Marina: “Per favore, dimmi come cancellare Dufaston, mi è stato prescritto a 5 settimane in caso di aborto spontaneo. Il ginecologo all'ultima apparizione ha detto che al prossimo appuntamento devo cancellarlo gradualmente. Avrò 21 settimane entro questa data. E come esattamente annullarlo, non ha detto ".

È a causa della mancanza di consapevolezza delle donne in gravidanza sulla gravità del farmaco che aumenta il rischio di aborti spontanei durante la gravidanza sullo sfondo della brusca cancellazione di Duphaston.

Nadezhda: “Ho perso il mio bambino per un periodo di 19 settimane perché non sapevo che Dufaston non dovesse essere bruscamente abbandonato. Il medico della clinica prenatale non mi ha spiegato nulla, ha solo detto che doveva smettere di prenderlo a 18 settimane. A 18 settimane e 2 giorni ho finito per confezionare compresse. Dal momento che costa molto, ha deciso di non acquistare più, e il medico ha anche detto di smettere di prenderlo. Dopo 2 giorni, ho iniziato ad avere dolori all'addome inferiore, quando è diventato impossibile sopportare, ho chiamato un'ambulanza. Abbiamo avuto un'operazione, ovviamente, non abbiamo salvato il bambino. E solo allora, sui forum, ho scoperto che il farmaco deve essere ritirato gradualmente ".

Distacco alla settimana 12 - prendendo duphaston

Ho questa situazione: a 11 + 4 settimane ci sono state scariche marroni (un po ', una volta), ovviamente, mi sono precipitato sul display LCD, l'ecografia ha mostrato un distacco di 15 mm (ho un attaccamento basso del corion - il bordo inferiore raggiunge l'utero, c'era un distacco ) Mi è stato prescritto duphaston, noshpu, folic, traniksan (non so cosa sia, non ho trovato una descrizione su Internet; bevo tutto il resto).

Ho alcune domande per una community rispettabile:
Se hai avuto una situazione simile, a quale dosaggio ti è stato prescritto duphaston? Mi venivano prescritte 2 tonnellate di notte una volta al giorno - ho studiato attentamente le istruzioni, un tale dosaggio non è affatto indicato quando minacciato.
Quanto lo hai bevuto (ad esempio, da quel momento non ho avuto nient'altro (pah-pah).
Vale la pena fare un'analisi per il progesterone, ad esempio, al CIR e successivamente consultare la durata dell'ammissione? Sono l'11 marzo sul display LCD, rispettivamente, fino a questo momento ho bisogno di prenderlo nella stessa dose nonostante il fatto che non ho sintomi? Oppure sei andato da un medico a pagamento prima (vedi sopra)? O andare dopo le 11 con un'ecografia dal display LCD? Non voglio davvero bere ormoni, tanto più che sono normalmente prescritti (il mio amico ginecologo mi ha detto che ora Dyufaston dovrà bere fino a 16 settimane nella stessa dose, e poi gradualmente scendere da esso a 20 settimane - è questa pratica comune?)
E infine, che cos'è tranksansan??
Eppure - sarò felice se sapete come vanno le cose in altri paesi - duphaston è anche prescritto lì in tali situazioni?
grazie!

Farmaci ormonali Solvay Pharma Duphaston - una recensione

La mia storia di preservare la gravidanza grazie a Dufaston, anche se al 71 °))))

Dopo la nascita del nostro primogenito nel 2009, un anno dopo abbiamo pensato al secondo figlio, quando il bambino aveva 1 anno e 4 mesi, avevo già avuto 4 settimane di gravidanza. Mi sono sentito benissimo e non ho nemmeno pensato a un aborto spontaneo o ST, come negli occhiali rosa, poiché la prima gravidanza era semplicemente perfetta, non mi sentivo nemmeno incinta, ho condotto uno stile di vita attivo, ho indossato i tacchi fino al 7 ° mese, ho vissuto completamente senza pancreas problemi fino al momento della nascita, insomma, pensavo di essere così speciale e che tali cose non potevano riguardarmi.

Ma non si è rivelato così openwork. Nella settima settimana di gravidanza, di notte, dopo la PA, sono andato in bagno e poi mi sono sparso sangue con un ruscello, ho iniziato a urlare scioccato, mio ​​marito è corso in bagno e si è precipitato per rassicurarmi in stato di shock, ha chiamato e chiamato urgentemente un'ambulanza. Quindi non avevo dubbi sul fatto di avere avuto un aborto spontaneo, ho pianto e imprecato contro me stesso e mio marito per colpa nostra, per aver ucciso un bambino, insomma il tetto era andato.

Arrivò un'ambulanza e mi accompagnò con urgenza all'ospedale Khimki nel dipartimento di ginecologia. Ruggisco, continua a piovere a dirotto e l'ambulanza profetizza una purga. Il dottor Maxim mi ha preso (non ricordo il suo secondo nome, un ottimo dottore), ha anche detto: "Beh, facciamo le pulizie, non sapevi che non puoi vivere il pancreas durante la gravidanza?" Ma prima mi hanno portato a un'ecografia, per ogni evenienza. Quando hanno iniziato a fare un'ecografia, ho pianto e pregato che accadesse un MIRACOLO. ed è successo! Il medico stesso fu sorpreso di vedere che la frequenza cardiaca fetale era normale. Mi è stato detto di andare urgentemente in ospedale e iniziare a prendere Duphaston nella stessa notte, 2 compresse ogni 4 ore. Mio marito li ha immediatamente acquistati lì in farmacia e ho iniziato a prenderli e li ho bevuti fino a 20 settimane, riducendo gradualmente il dosaggio. Ha sopportato una bellissima ragazza 4700, 57 cm)))

Ora ho una terza gravidanza, potrebbe essere troppo presto per dirlo, ho solo 7-8 settimane. Alla sesta settimana è iniziato il daub marrone, alla reception il ginecologo non ha avvisato nulla di questo, ma ha solo detto che ora stava accadendo un tipo di incubo, ogni secondo aborto spontaneo, che avremmo ricevuto una carta grande solo dopo 12 settimane, altrimenti non avremmo il tempo di ottenere una carta e c'è un aborto spontaneo o ST. Sono scioccato dalle sue parole che una situazione del genere non mi soddisfa, questa è una gravidanza pianificata e un bambino desiderato, se è così, quindi continuerò in tutti i modi e le ho suggerito di prescrivermi Duphaston, poiché non devo aspettare e aspettare una risposta era, e non avrei iniziato a prendere Duphaston comunque, a cui il medico ha detto che sì, puoi prendere fino a 12 settimane. Questi sono dottori del genere, mi sembra di essere volato per caso e non mi importa se un bambino è nato o ci sarà un aborto spontaneo!

Duphaston Prendo regolarmente 1 compressa 2 volte al giorno, non ho daub, personalmente non ho e non provochi effetti collaterali, pancreas, ovviamente, non viviamo per caso, spero davvero di avere un bambino sano, che è quello che desidero tutte le donne in gravidanza!

Complemento, molto importante. Se hai iniziato a prendere Duphaston, assicurati di prenderlo in tempo, altrimenti, avendo perso anche 1 compressa, un organismo che è abituato a ricevere artificialmente il progesterone potrebbe non essere in grado di farcela da solo, e questo può portare a conseguenze negative.

"Exit Duphaston" è anche necessario correttamente, non è possibile interrompere immediatamente l'assunzione, ma ridurre gradualmente la dose.

Ieri mattina sono andato in clinica, non accettando Duphaston, ho pensato per un po ', ma ho dovuto sottoporsi a una visita medica completa, ho dovuto sedermi in fila fino a cena. All'ora di pranzo, l'addome inferiore iniziò a tirare, mi spaventai e scesi in farmacia, comprai Dufaston e presi una pillola. Ora avrò sempre questo pacchetto con me nella mia borsa per ogni evenienza.

Dufaston aiuta a mantenere la gravidanza???

Ciao ragazze, dimmi per favore, ho 8 settimane di gravidanza. Ero su un'ecografia (sorseggiavo l'addome inferiore), il medico ha detto che purtroppo ho una minaccia di aborto spontaneo. Compresse prescritte "Duphaston". Il medico ha detto di prendere il primo giorno alla volta di 8 pezzi, il giorno successivo 7 pezzi e così, poiché i dolori addominali riducono la dose a 1 compressa al giorno. Ho paura di prendere qualsiasi medicina, è molto spaventoso, farà improvvisamente male. E hanno anche detto di prendere queste pillole fino a 28-32 settimane di gravidanza, considera l'intero periodo! Ragazze, a cui sono state prescritte queste pillole? Dimmi, tengono davvero la gravidanza? Chi ha aiutato?

    23 dicembre 2017, 13:36 ->
    0 0 0
    0 0 0

15 commenti

  • Natalya
  • 23 dicembre 2017, 20:06

Anastasia, ciao! Recentemente ero nella tua posizione e anche il medico mi ha prescritto queste pillole. Avevo anche paura come te. Ho riletto un sacco di forum, suggerimenti e recensioni, annotazioni. Ho deciso di non prenderlo, non ero particolarmente infastidito da nulla, quindi non volevo "riempirmi" con tutti i tipi di medicine. Poi ci sono stati dolori lancinanti nell'addome inferiore, è iniziata la scarica. Sono stato portato in ospedale e lì dovevo già bere duphaston. All'inizio hanno dato una dose maggiore, poi l'hanno ridotta. C'era una minaccia di aborto spontaneo, ma tutto è tornato alla normalità. Penso che i medici non ci invano di consigliarci su alcuni farmaci, lo sanno ancora meglio. E mi hanno anche detto che queste pillole iniziano a bere all'inizio della gravidanza, che aiutano solo e non hanno effetti collaterali. Qualcosa come questo. Spero di almeno averti aiutato.

  • Tatyana Noskova
  • 25 dicembre 2017 00:24

Non sono un ginecologo, ma non ho preso il progesterone (duphaston) da solo, anche se mi è stato prescritto. Trova Elena Berezovskaya sulla rete dell'autore, è una ginecologa ben nota e ha un meraviglioso libro chiamato "Un manuale per le donne incinte" e un gruppo di Facebook che spiega in dettaglio e spiega perché non dovresti assumere duphaston senza indicazioni rigorose (se non c'è carenza di progesterone). Se rimani incinta, allora non ce l'hai. È anche usato sotto forma di candele per lunghi periodi di gravidanza con inferiorità della cervice. Ma neanche questo è il tuo caso.

  • Vittoria
  • 25 dicembre 2017, 12:53

Mi è stato prescritto duphaston da bere in caso di aborto spontaneo. Deve essere bevuto fino a 32 settimane di sicuro. È assegnato a tutti, è una necessità in caso di minaccia. Non aver paura di berlo.

  • Anastasia
  • 25 dicembre 2017, 14:18

Mi è stato anche prescritto duphaston, a partire da qualche parte dalla 7a settimana di gravidanza, poiché avevo un piccolo ematoma. Il medico ha detto che il progesterone è molto importante all'inizio della gravidanza, quindi puoi pensarlo e annullarlo, anche se è molto utile, ad esempio, migliora il flusso sanguigno. Dopo 4-5 settimane di assunzione dell'ematoma è uscito. Il medico ha prescritto di bere duphaston un'altra settimana e basta. Ora il mio "ematoma" annusa dolcemente.

Non so che tipo di minaccia hai. Ma, secondo me, non c'è niente di sbagliato in duphaston. E se sei fortunato, verrà rimosso come prima.

  • Veronica
  • 25 dicembre 2017, 15:28

prima di decidere di assumere un farmaco così serio - consultare un altro medico, preferibilmente competente e ben informato.

  • Larisa
  • 25 dicembre 2017, 15:31

Ho bevuto 3 compresse al giorno per un massimo di 20 settimane. I dolori sono passati quasi immediatamente. va tutto bene, senza conseguenze negative. Trova un buon medico di cui ti fidi e fai come dice, non come consiglia il "pubblico"

  • Tatyana Smychkova
  • 25 novembre 2018, 14:18

Il pubblico non consiglia, ma condivide la sua storia

  • Eva Lyubimova
  • 25 dicembre 2017, 15:43

Ho bevuto queste compresse dall'11 alla 16a settimana. Ho avuto un tono dell'utero e la minaccia di un aborto spontaneo. Riferiva normalmente, partoriva alla 41a settimana.

  • Tatyana Smychkova
  • 25 novembre 2018 14:17

Durante la prima gravidanza, dal primo all'ultimo giorno, è passata con una pancia "tirante". Ad ogni ricevimento: "In buona forma... in buona forma... in buona forma... minaccia... minaccia... minaccia. "E l'ecografia ha mostrato un tono. Qualsiasi rimedio per il rilassamento muscolare ha portato all'atonia intestinale e ha dovuto essere annullato. Di conseguenza, il ginecologo ha detto che succede e mi ha lasciato solo. E ho finito per muovermi un po 'di più. È nato un bambino sano e forte.

  • Sofia
  • 25 novembre 2018, 19:01

il farmaco di proprietà e controllato dal medico è molto efficace e ha salvato alcune giovani donne

Duphaston durante la gravidanza: recensioni, dosaggio, istruzioni

Se solo una donna ha una predisposizione al tono uterino elevato, i medici prescrivono il farmaco prima del concepimento. La ragione per l'assunzione di Duphaston durante la gravidanza è la produzione insufficiente dell'ormone progesterone da parte del corpo di una donna. Prima di assumere il farmaco, una donna deve sottoporsi a test per stabilire il livello di questo ormone e se non è abbastanza, è possibile che il medico le consiglierà questo farmaco.

Posso prendere Duphaston durante la gravidanza?

L'essenza dell'effetto terapeutico di Duphaston durante la gravidanza è la compensazione nel corpo della futura madre del livello di progesterone. Il corpus luteum a volte non produce abbastanza di questo ormone, e questo è pericoloso dal verificarsi di sanguinamento o aborto spontaneo.

Nel farmaco Duphaston c'è un elemento simile al progesterone e agisce allo stesso modo dell'ormone naturale - compensa il malfunzionamento del corpo luteo. Nelle prime fasi della gravidanza, si verifica insufficienza ormonale a causa di sovraccarico ovarico. In futuro, la placenta sarà in grado di assumere la funzione di produzione di ormoni. Pertanto, a metà del secondo trimestre, Dufaston viene solitamente cancellato.

Il trattamento con Duphaston durante le prime fasi della gravidanza ha ridotto il numero di aborti spontanei e ha anche minimizzato il rischio di patologie del feto e della placenta materna.

Prendi questo farmaco solo sotto la supervisione di un medico. La cancellazione avviene rigorosamente secondo un certo schema, una brusca interruzione nell'assunzione di Dufaston può portare a conseguenze irreversibili.

Indicazioni generali per l'uso

Duphaston durante la gravidanza è prescritto per:

  • la minaccia dell'aborto spontaneo;
  • sanguinamento all'inizio della gravidanza;
  • endometriosi;
  • sanguinamento uterino associato a problemi ormonali;
  • aborti spontanei ripetuti.

Dosaggio di Duphaston durante la gravidanza

Duphaston durante la gravidanza può essere prescritto solo da un medico. Il dosaggio corretto e il regime posologico sono selezionati individualmente. Se il farmaco è stato assunto anche prima del concepimento, vale la pena continuare a farlo durante la gravidanza. Dosaggio: 1 compressa due volte al giorno. Entro la 17-18 settimana di gravidanza, la placenta è già completamente formata, quindi puoi interrompere l'assunzione di Dufaston, ma prima di ciò, dovresti consultare un medico.

Il dosaggio del farmaco Duphaston durante la gravidanza viene utilizzato singolarmente come prescritto dal medico. Il corso di assunzione del farmaco è diviso in diverse dosi con gli stessi intervalli di tempo, che non dipendono dal numero di pasti. Il farmaco viene lavato con acqua in grandi quantità.

Overdose e controindicazioni Duphaston

Se una donna ha aumentato la dose terapeutica raccomandata, in questo caso dovrebbe immediatamente bere enterosorbenti (carbone attivo, Enterosgel), puoi pulire lo stomaco con molta acqua e fornire alla donna pace finché non si sente bene.

Controindicazioni per l'uso:

  1. alta suscettibilità all'idrogesterone;
  2. intolleranza genetica al galattosio;
  3. irritazioni dermatologiche.

In caso di diabete mellito, malattie renali e cardiovascolari, emicranie, asma e stati depressivi ricorrenti, l'uso di Duphaston è possibile, ma con la massima cautela.

Effetti collaterali possibili

Alcune donne possono provare mal di testa, vertigini e nausea. In alcuni casi, la febbre aumenta, si verifica sanguinamento. Un'allergia può verificarsi se la ragazza ha intolleranza ai singoli componenti del prodotto. Tuttavia, nel 93% delle ragazze, l'assunzione di Dyufaston durante la gravidanza non provoca quasi nessun sintomo negativo.

I principali effetti collaterali:

  • reazioni allergiche (eruzione cutanea, irritazione, orticaria, edema di Quincke);
  • mal di testa, emicrania;
  • alta sensibilità delle ghiandole mammarie, spotting;
  • anemia emolitica;
  • disturbo del fegato;
  • ritenzione di liquidi nelle gambe.

Devi stare attento a quelle donne che hanno precedentemente assunto contraccettivi. La combinazione di estrogeni e progesterone ha la capacità di diventare la base di una tale patologia come la tromboflebite.

La regola principale durante l'assunzione di Dufaston è seguire il consiglio di un ginecologo e seguire un corso di trattamento rigorosamente specificato. Per quanto tempo prendere il farmaco sarà detto esclusivamente dal medico. È vietato interrompere bruscamente l'assunzione di Duphaston, poiché può influenzare negativamente la formazione del bambino, il benessere della donna incinta e causare l'auto-aborto, poiché un'improvvisa diminuzione della quantità dell'ormone può portare al rilassamento dell'utero, non sarà in grado di trattenere il feto.

Duphaston quando pianifica una gravidanza

Una delle azioni del farmaco è finalizzata a eliminare l'infertilità. Le istruzioni per il farmaco indicano che deve essere assunto in dosi di 10 mg. Bere è da 14 a 25 giorni del ciclo. Per ottenere l'effetto desiderato, il farmaco deve essere assunto per sei mesi.

Il corso del trattamento deve essere monitorato da un ginecologo. Deve essere informato sull'inizio della gravidanza. È necessario rifiutare il farmaco solo dopo il permesso del medico, in modo da non disturbare il corso della gravidanza. Una forte riduzione dei livelli ormonali aumenta significativamente il rischio di aborto. Se necessario, il ginecologo cambierà il dosaggio e stabilirà il periodo durante il quale è necessario continuare a prendere Duphaston durante la gravidanza.

Analoghi della droga Duphaston

  1. Dufaston. Questo farmaco è un analogo di Duphaston, che è stato rilasciato in seguito. I farmaci differiscono solo nel prezzo. Lievi differenze nella composizione in quanto sono possibili anche componenti aggiuntivi..
  2. Dydrogesterone È l'analogo più affidabile. Costa leggermente meno di Duphaston.

Preparativi di un'azione simile:

  • Utrozhestan. Questo analogo è prodotto in Tailandia. Il componente naturale è il progesterone micronizzato naturale. La sua fonte è animali o volontari. La conseguenza di ciò è la bassa probabilità di reazioni allergiche e l'elevata efficacia del farmaco. Gli ormoni non hanno una struttura antigenica. Funzionano ugualmente bene indipendentemente dal tipo di animale. Controindicazioni: sanguinamento della genesi poco chiara dal canale del parto. Il farmaco può causare sonnolenza, quindi non è raccomandato per le persone che conducono uno stile di vita attivo o guidano veicoli.
  • Progesterone. La composizione di questo analogo russo di Duphaston include la gestagen, l'ormone del corpo luteo. I componenti attivi di questi due farmaci variano, ma sono prescritti negli stessi casi. Un'altra differenza è che il progesterone è disponibile solo in forma di dosaggio, che può essere iniettato nel corpo. Per questo motivo, è difficile utilizzarlo da soli, quindi viene spesso utilizzato per il trattamento ospedaliero. Tuttavia, a causa di ciò, consente di ottenere l'effetto terapeutico necessario molto più velocemente rispetto alle compresse. A questo proposito, in caso di aborto spontaneo grave, è proprio il progesterone che viene prescritto.

Una confezione contiene 20 compresse. Il prezzo medio nelle farmacie è di 550 rubli.

Duphaston durante la gravidanza

Tutto il contenuto di iLive è controllato da esperti medici per garantire la migliore accuratezza e coerenza possibile con i fatti..

Abbiamo regole rigorose per la scelta delle fonti di informazione e ci riferiamo solo a siti affidabili, istituti di ricerca accademica e, se possibile, comprovata ricerca medica. Si noti che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono collegamenti interattivi a tali studi..

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri materiali sia impreciso, obsoleto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Parliamo se è necessario assumere duphaston durante la gravidanza.

Sfortunatamente, molte donne hanno difficoltà a concepire e dare alla luce un bambino. Secondo le statistiche, tali problemi si riscontrano nel 15-20% delle coppie sposate. Ma dobbiamo rendere omaggio ai moderni progressi della medicina, molti di questi problemi vengono risolti con successo con la nomina di un trattamento adeguato qualificato.

Duphaston o la gravidanza del mattino: che è meglio?

In caso di insufficienza nel corpo del progesterone naturale, di solito viene prescritto uno dei farmaci, che compensa la carenza di questo ormone vitale. Duphaston e utrozhestan durante la gravidanza sono diventati i più popolari. Analizziamo i farmaci citati separatamente.

Duphaston - un farmaco per uso interno, ha attività progestinica in relazione alla mucosa dell'utero. È perfettamente percepito dal corpo, non influisce sulla salute del fegato, normalizza lo stato del tessuto endometrioide, non viola l'insorgenza del periodo mestruale e ovulatorio, aumenta le possibilità di successo del concepimento, riduce il rischio di aborto spontaneo e mancata gravidanza.

Si differenzia dall'utrozhestan in quanto duphaston non ha un effetto tranquillizzante sul sistema nervoso, non è un tocolitico. Non provoca effetti estrogenici, corticosteroidi e anabolici sul corpo.

A differenza di duphaston, che contiene dydrogesterone, il farmaco utrozhestan è costituito dal principio attivo progesterone. È un ormone formato nel corpo luteo, nella placenta e nelle ghiandole surrenali. Il progesterone e il dydrogesterone hanno una struttura chimica diversa a causa di un solo gruppo metilico, quindi non ci sono differenze significative nell'effetto dei farmaci.

Utrozhestan presenta un vantaggio sotto forma di rilascio: le capsule possono essere assunte per via orale o, con tossicosi e problemi all'apparato digerente, anziché supposte per via intravaginale.

Duphaston aumenta la resistenza del tessuto cerebrale a fattori dannosi. In realtà non provoca reazioni avverse e non ha effetti androgeni.

Duphaston e metipred durante la gravidanza

Metipred è un farmaco dell'ormone corteccia surrenale metilprednisolone. È un glucocorticosteroide attivo utilizzato nella pianificazione della gravidanza, principalmente come inibitore degli ormoni sessuali maschili o come immunosoppressore.

Le proprietà immunosoppressive del metipred consentono di utilizzare il farmaco durante la gestazione, se esiste il rischio che il feto venga rifiutato da troppe forze protettive attive del corpo. Il metilprednisolone inibisce artificialmente il sistema immunitario, contribuendo così alla conservazione della gravidanza.

Inoltre, un'importante proprietà del metipred al concepimento proposto è considerata una diminuzione della probabilità della formazione di malattie adesive con varie infiammazioni. Metipred ha anche effetti anti-infiammatori, inoltre fornisce un equilibrio di tutti i tipi di metabolismo: acqua, minerali, grassi, proteine ​​e carboidrati.

Duphaston e metipred durante la gravidanza si completano a vicenda, creando uno sfondo favorevole per lo sviluppo e il corso della gravidanza, aumentando le possibilità della donna di avere un bambino in sicurezza.

Divigel e duphaston durante la gravidanza

Divigel e Duphaston durante la gravidanza sono una combinazione abbastanza comune di farmaci, poiché il necessario equilibrio di progesterone ed estrogeni è estremamente importante per il concepimento di successo. La carenza di progesterone è compensata dalla nomina di duphaston e la carenza di estradiolo compensa il divigel.

Divigel - un preparato di estradiolo, è disponibile sotto forma di gel dosato, che viene applicato in uno strato sottile direttamente sulla pelle. Quando si applica la sostanza, si verifica una rapida evaporazione dell'alcool e l'ormone viene assorbito nella pelle, penetrando nel flusso sanguigno. Questo uso del farmaco consente di eliminare l'effetto degli enzimi sul farmaco durante il passaggio attraverso il tratto gastrointestinale e anche di evitare lo stadio iniziale del metabolismo epatico.

Nel processo dell'uso combinato di Divigel e Duphaston, si raccomanda di condurre un esame del sangue periodico per il contenuto di estrogeni e progestinici.

Se bere dyufaston durante la gravidanza?

Se bere duphaston durante la gravidanza è deciso esclusivamente dal ginecologo. Nella maggior parte dei casi, il dydrogesterone, che fa parte del farmaco, nelle giuste dosi aiuta a mantenere e garantire una gravidanza sana, portando a normali livelli di progesterone nel sangue.

Duphaston può essere prescritto con la minaccia di interruzione della gravidanza, per la prevenzione dell'aborto spontaneo con inseminazione artificiale e fecondazione in vitro, soprattutto se tali casi si sono già verificati nelle donne.

Se duphaston è prescritto e assunto sotto la supervisione di uno specialista, può e deve essere usato durante la gravidanza.

L'effetto di duphaston sulla gravidanza

Ricerche scientifiche condotte ripetutamente confermano ancora una volta che l'effetto di duphaston sulla gravidanza è principalmente favorevole. Questo farmaco, per così dire, "spiana la strada" per la concezione, l'attaccamento e il portamento di successo di un bambino non ancora nato.

L'uso di duphaston ha ridotto significativamente la percentuale di aborti spontanei nel primo trimestre e ha anche ridotto il rischio di disturbi morfofunzionali del feto e della placenta materna dovuti a vari processi patologici.

L'assunzione di dosi aggiuntive di progesterone (dydrogesterone) nel corpo aiuta la membrana placentare a creare in modo tempestivo equilibrio ormonale, ossigeno e nutrizionale per il feto in via di sviluppo. A causa di ciò, i bambini nati con l'assunzione del farmaco alla nascita hanno normali indicatori di peso, sviluppo fisiologico e mentale.

Gravidanza congelata con Duphaston

Lo scopo funzionale principale di duphaston è prevenire la minaccia dell'aborto spontaneo e preservarlo quando possibile.

Se vengono rilevati segni di una gravidanza congelata, duphaston viene annullato per lo smaltimento naturale del corpo dalle tracce di un processo fallito. Di per sé, questo farmaco non può provocare il congelamento fetale, al contrario, crea i prerequisiti per il normale corso della gravidanza e il pieno sviluppo del nascituro. Duphaston con la minaccia della gravidanza è considerato il farmaco n. 1 e questo è stato ripetutamente dimostrato dai principali esperti mondiali.

Duphaston per l'aborto

Duphaston è una preparazione dell'ormone luteo corporeo delle ovaie, delle ghiandole surrenali e della placenta del progesterone, che non è in alcun modo un contraccettivo o un mezzo per interrompere una gravidanza. Dydrogesterone è progettato per mantenere la gravidanza e aiutare a far fronte a qualsiasi minaccia di interruzione.

Duphaston con gravidanza ectopica

Durante una gravidanza extrauterina, l'ovulo inizia a svilupparsi al di fuori dell'utero. Con la crescita progressiva del processo, esiste il pericolo di rottura dell'organo in cui si sviluppa la gravidanza.

Quando si diagnostica una gravidanza extrauterina, tutti i farmaci, incluso duphaston, vengono sospesi e viene determinata la quantità di intervento chirurgico necessario.

Duphaston, come preparazione medica, non ha un effetto provocatorio sullo sviluppo di una gravidanza extrauterina. Il suo sviluppo è determinato da fattori completamente diversi, ad esempio ostruzione delle tube di Falloppio, presenza di processi infiammatori negli organi riproduttivi, aderenze o anomalie nella struttura degli organi genitali.

Duphaston durante la gravidanza con un daub

Con l'inizio della gravidanza, le donne possono notare una scarica brunastra. A 1-2 settimane di gravidanza, questo può essere spiegato dal tentativo del corpo di ricostruire in un nuovo stato quando si verifica un cambiamento cardinale nello sfondo ormonale.

Ma non dimenticare che lo spotting può essere un sintomo formidabile di un aborto spontaneo o un forte calo del livello di ormoni nel sangue. Alla minima occasione per mantenere la gravidanza, a una donna verrà prescritto duphaston o un altro farmaco progestinico per fermare la minaccia dell'aborto spontaneo.

Duphaston con mioma durante la gravidanza

In che modo duphaston influenza un tumore benigno, in particolare il mioma? Questo problema non è stato sufficientemente studiato. Tuttavia, gli esperti sono propensi a supporre che il progesterone, assunto in eccesso rispetto al dosaggio terapeutico, favorisca un aumento dei fibromi uterini esistenti. Allo stesso tempo, piccole dosi di progesterone, al contrario, ne inibiscono la crescita e lo sviluppo.

Va notato che duphaston con mioma durante la gravidanza deve essere prescritto solo rigorosamente individualmente, secondo i dati e le indicazioni, misurando il rischio di complicanze e possibili benefici per il normale corso della gravidanza.

Duphaston è nocivo durante la gravidanza??

Nonostante alcuni commenti negativi isolati sul trattamento con duphaston, che possono essere trovati principalmente sui social network, gli esperti considerano ancora il farmaco assolutamente sicuro e innocuo durante la gravidanza. Le statistiche scientifiche, per molti anni di utilizzo di duphaston in ginecologia e riproduttologia, non descrivono un singolo caso di un effetto negativo del farmaco sul processo di concepimento e gestazione. Duphaston non è assolutamente dannoso durante la gravidanza e talvolta è semplicemente necessario per il normale sviluppo del bambino. Naturalmente, se assunto, è indispensabile controllare il livello ormonale nel sangue di una donna incinta.

Le istruzioni di Duphaston per la gravidanza

Duphaston, se usato internamente, esercita un effetto selettivo sull'endometrio, prevenendo al contempo il pericolo esistente di eccessiva proliferazione dell'endometrio o malignità delle cellule sane a causa dell'eccesso di estrogeni.

Duphaston non ha capacità contraccettive, non inibisce il processo di ovulazione e non viola il processo mestruale.

Il farmaco viene facilmente assorbito nel tratto gastrointestinale, la massima concentrazione si osserva entro due ore dall'assunzione della pillola. Il metabolismo si verifica nel fegato, viene escreto principalmente attraverso i reni, il periodo di eliminazione fino a tre giorni.

Schema di assunzione di duphaston durante la gravidanza:

  • con la crescita del tessuto endometriotico, assumere 1 compressa da 2 a 3 volte al giorno, dall'ultimo giorno delle mestruazioni al 25 ° giorno del ciclo o costantemente;
  • con insufficienza della fase luteale, 1 compressa al giorno dal momento dell'ovulazione al 25 ° giorno del ciclo. La ricezione è raccomandata per 6 mesi consecutivi, nonché, con concezione riuscita, durante il primo trimestre di gravidanza;
  • se esiste una minaccia di aborto spontaneo, assumere 4 compresse alla volta, quindi 1 compressa 3 volte al giorno fino alla fine della minaccia;
  • nel trattamento e per la prevenzione del sanguinamento uterino, assumere 1 compressa 2 volte al giorno per una settimana.

La dose di duphaston durante la gravidanza è determinata esclusivamente dal ginecologo sulla base della diagnosi, dei sintomi clinici e di un esame del sangue obbligatorio per il contenuto di estrogeni e ormoni progestinici.

Come prendere duphaston durante la gravidanza?

Se duphaston è stato prescritto prima della gravidanza, la sua assunzione è continuata senza fallo fino a 16 settimane. La dose accettata viene calcolata dal medico in base al livello di progesterone nel sangue del paziente.

Se la futura mamma non ha usato preparazioni di progesterone prima della gravidanza, e poi si è scoperto che il livello ormonale è diminuito per qualsiasi motivo, in questa situazione duphaston è anche prescritto in base al suo contenuto di sangue, fino a 24-25 settimane di gravidanza.

Quanto bere duphaston durante la gravidanza?

Il medico le dirà della durata di Duphaston durante la gravidanza, in base ai risultati dei test e alle condizioni della donna incinta. Tipicamente, il farmaco viene prescritto nel primo trimestre di gravidanza per l'attacco riuscito del feto e la formazione della placenta. Inoltre, secondo le indicazioni, è possibile utilizzare duphaston nel secondo trimestre per la prevenzione e il trattamento della minaccia di aborto spontaneo. Dopo 36 settimane di gravidanza, l'uso del farmaco viene interrotto.

Cosa fare in caso di mancata assunzione di duphaston durante la gravidanza?

Se ha perso accidentalmente una dose durante il trattamento con duphaston (se l'è dimenticata, non ha funzionato o per un altro motivo), si raccomanda di assumere la dose che sta assumendo nelle successive 6 ore. Se sono già trascorse più di 6 ore dalla dose richiesta, non è necessario assumere una pillola aggiuntiva, continuare ad aderire al normale regime prescritto per l'uso del farmaco. E cerca di non dimenticare la necessità di assumere medicinali!

Come cancellare duphaston durante la gravidanza?

L'annullamento di duphaston durante la gravidanza viene effettuato gradualmente, con una lenta riduzione della dose del farmaco. Ad esempio, se una donna incinta ha assunto 2 compresse al giorno, questo dosaggio è ridotto a 1,5 compresse e dopo una settimana a 1 compressa. Quindi l'assunzione del medicinale si riduce delicatamente a zero.

L'interruzione del farmaco è possibile solo con la raccomandazione del medico curante, con normali indicatori del livello ormonale nel sangue del paziente. Il programma di cessazione può durare diverse settimane.

Va ricordato che la brusca cancellazione di qualsiasi farmaco ormonale può portare a conseguenze irreversibili..

Effetti collaterali di duphaston durante la gravidanza

Gli effetti collaterali di duphaston durante la gravidanza sono piuttosto rari e, di regola, vengono eliminati regolando il dosaggio del farmaco. Se utilizzato a piccole dosi, è possibile un sanguinamento diffuso dall'utero, che scompare dopo un aumento del dosaggio. Forse un aumento e tenerezza delle ghiandole mammarie, mal di testa spastico, dolore nella regione epigastrica. Meno comunemente: eruzioni cutanee a seguito di un'allergia o un accumulo di liquido nei tessuti, gonfiore delle gambe, delle mani. Potrebbe esserci un aumento o una diminuzione del desiderio sessuale.

Overdose di Duphaston durante la gravidanza

Al momento, non ci sono casi di sovradosaggio di duphaston durante la gravidanza. Con un singolo uso casuale del farmaco in un dosaggio significativo, è necessario risciacquare lo stomaco con abbondante acqua, fornire riposo alla vittima fino a quando i sintomi spiacevoli scompaiono. Forse lo scopo aggiuntivo dei farmaci che agiscono sui sintomi clinici prevalenti dell'avvelenamento. Non ci sono medicine speciali che neutralizzano duphaston ingerito.

Controindicazioni all'assunzione di duphaston durante la gravidanza

La principale controindicazione all'assunzione di duphaston durante la gravidanza è la tendenza a reazioni allergiche a uno qualsiasi dei componenti del farmaco. Dovresti stare attento con una maggiore sensibilità individuale del corpo.

Non prescrivere preparati a base di progesterone a pazienti con malattie rare del rotore e Dabin-Jones, con malattie gravi e compromissione della funzionalità epatica, con neoplasie maligne delle ghiandole mammarie e dei genitali. Con cautela, trattare i pazienti con tromboembolia attiva vascolare, nonché con tromboflebite grave e tendenza alla trombosi..

Di solito interrompe l'assunzione di duphaston dalla 36a settimana di gravidanza, o con una gravidanza morta ed ectopica, nonché con sanguinamento di origine sconosciuta.

Duphaston quando pianifica una gravidanza

Duphaston è ampiamente usato nella pianificazione della gravidanza. Dopotutto, è il progesterone che prepara l'endometrio per l'impianto delle uova, ne accelera lo sviluppo, migliora la nutrizione dei tessuti e riduce il tono uterino. Ha anche dimostrato il suo effetto positivo sull'interazione immunitaria della futura mamma e dell'embrione. Il farmaco è prescritto per l'infertilità a causa della mancanza di progesterone prodotto nel corpo. Questa condizione si chiama insufficienza mestruale..

Il normale corso di assunzione del farmaco durante la pianificazione è di almeno sei mesi.

Prendi, di norma, 1 compressa al giorno dal momento dell'ovulazione al 25 ° giorno del ciclo mestruale.

Con una gravidanza favorevole, il farmaco viene continuato per evitare possibili problemi: aborto spontaneo o congelamento del feto.

Duphaston nelle prime fasi della gravidanza

Il progesterone sintetico contenuto nel farmaco Duphaston svolge uno dei ruoli più importanti nelle prime fasi della gravidanza. Prima di tutto, aiuta una donna incinta a dare alla luce un bambino. Il farmaco rilassa i muscoli uterini e riduce la forza e la frequenza delle sue contrazioni, che molte volte riduce il rischio di aborto spontaneo prematuro.

Inoltre, duphaston blocca la risposta immunitaria del corpo di una donna, evitando la distruzione del feto in via di sviluppo da parte di agenti immunitari.

Durante il periodo di gestazione, l'uso del farmaco deve essere effettuato sotto il controllo obbligatorio dell'equilibrio ormonale nel corpo e della temperatura basale.

Duphaston alla fine della gravidanza

La durata dell'uso di duphastone dipende direttamente dal corso della gravidanza. Di norma, viene utilizzato fino a 16-20 settimane. Durante questo periodo, termina la formazione dello strato placentare, che inizia in modo indipendente la sintesi del progesterone. A volte, secondo le indicazioni, il farmaco viene ritardato, ma dopo 36 settimane l'appuntamento viene annullato in ogni caso.

Duphaston alla fine della gravidanza non ha un effetto teratogeno sul feto.

Duphaston aiuta a mantenere la gravidanza? Certo che si. Non c'è da stupirsi che il progesterone, un analogo sintetico di cui fa parte duphaston, sia chiamato "ormone femminile della gravidanza". Non solo contribuisce alla conservazione del feto, ma ne supporta anche l'alimentazione e lo sviluppo.

Recensioni su duphaston durante la gravidanza

Puoi leggere molti commenti sull'assunzione di duphaston. Le recensioni sono molto diverse, a volte persino diametralmente opposte nelle opinioni.

Circa il 30% delle donne che assumono questo farmaco è assolutamente sicuro che sia stato lui a permettere loro di rimanere incinta. Circa lo stesso numero di donne discute sull'opportunità di nominare dufaston come medico, senza implicarne l'efficacia. Le dichiarazioni delle donne secondo cui il farmaco non ha potuto prevenire l'aborto spontaneo occupano la terza posizione nell'elenco. Le restanti donne in gravidanza ritengono che sia possibile rimanere incinta e sopportare il feto senza l'uso di farmaci ormonali, incluso duphaston.

Recensioni dei medici su duphaston durante la gravidanza

Dufaston è usato per lo sviluppo di successo della gravidanza per almeno mezzo secolo. Durante tutto questo tempo, il farmaco è stato studiato, testato ed è stata acquisita preziosa esperienza nel suo uso in ginecologia e riproduttologia. Duphaston si è affermato come analogo altamente efficace del progesterone, con un minimo di effetti collaterali e controindicazioni.

Veri riproduttori e ginecologi-endocrinologi considerano inequivocabilmente il farmaco efficace e indispensabile in molte situazioni. I suoi benefici per il mantenimento della gravidanza sono innegabili.

Le recensioni negative, a volte trovate nei commenti, spesso appartengono a medici incompetenti o insufficientemente qualificati che hanno poca esperienza e mancanza di informazioni.

Se il tuo ginecologo curante ti prescrive farmaci ormonali per te, non dovresti aver paura di questo: è in gioco la salute e la sicurezza del tuo bambino non ancora nato.

Tuttavia, non assumere questi medicinali da soli, devono essere prescritti da un medico. Segui le raccomandazioni di uno specialista, non aver paura di assumere duphaston durante la gravidanza e lascia che il periodo di trasporto di un bambino non ti dia alcun problema.

Up