logo

Attualmente, un numero considerevole di donne si trova ad affrontare i problemi del concepimento di un bambino e / o durante la gravidanza. Uno dei fattori che causano questa patologia è lo squilibrio ormonale, in particolare la produzione di progesterone. Per affrontare questi problemi, i medici hanno fatto ricorso a farmaci come duphaston o utrozhestan.

Affronta il progesterone

Il progesterone appartiene agli ormoni steroidei ed è prodotto nel corpo di una donna dalle ovaie e dalle ghiandole surrenali. Il ruolo svolto dal progesterone nel funzionamento della sfera riproduttiva è indispensabile, è il livello di questo ormone che determina il ciclo mestruale, la fecondazione e l'ulteriore gestazione.

Come sapete, il ciclo mestruale è diviso in 2 fasi follicolare (proliferativa) e luteale (secretoria).

  • Nella prima metà del ciclo predominano gli estrogeni, sotto l'influenza di cui matura il follicolo dominante.
  • Al momento dell'ovulazione (rottura del follicolo principale), il contenuto di progesterone raggiunge un picco, l'uovo “appena fatto” lascia il follicolo ed entra nella tuba di Falloppio. Un corpo giallo si forma al posto del follicolo che esplode, che mantiene il livello di progesterone (sintetizza) sulle figure precedenti.
  • Sotto l'influenza dell'ormone descritto, si verificano cambiamenti secretori nello strato funzionale della mucosa uterina, si addensa, si allenta e l'afflusso di sangue in esso aumenta.

Tutti i processi descritti sono progettati per creare condizioni favorevoli per l'introduzione o l'impianto di un uovo fecondato da quel momento. Se si è verificato il concepimento, il corpo luteo continua a funzionare come prima, mantenendo il contenuto di progesterone a un livello costante. Ciò è dovuto alle proprietà dell'ormone:

  • Supporta i cambiamenti secretori nell'endometrio necessari per l'ulteriore progressione della gravidanza,
  • Sopprime le contrazioni uterine, prevenendo così il rigetto dell'ovulo.
  • Il progesterone influenza lo sviluppo dei tessuti, principalmente ghiandole mammarie e li prepara per l'allattamento..
  • L'ormone ha anche un effetto sedativo, inibisce l'attività e le vivide emozioni di una donna e stimola la crescita e l'allungamento dell'utero all'aumentare del periodo di gestazione.

A causa delle "abilità" elencate del progesterone si chiama ormone della gravidanza. Dopotutto, con il suo contenuto insufficiente, non è possibile né la fecondazione né l'ulteriore sviluppo della gravidanza. Ridotti livelli di progesterone nel sangue indicano una carenza nella seconda fase del ciclo o una ridotta funzione del corpo luteo o della placenta.

La carenza di ormoni può verificarsi con sanguinamento intermestruale (vedere dimissione a metà del ciclo), la minaccia di aborto e un ritardo nello sviluppo fetale.

Pianificazione della gravidanza

Nella fase di pianificazione della gravidanza, una donna si trova di fronte alla necessità non solo di mantenere uno stile di vita sano, ma anche di assumere determinati farmaci.

  • Acido folico - è noto che tre mesi prima della gravidanza, si consiglia di iniziare a prendere acido folico (vedere acido folico durante la gravidanza e prima), questa misura è un'ottima prevenzione dello sviluppo di difetti del tubo neurale fetale.
  • Duphaston - in alcuni casi, i medici raccomandano vivamente anche di iniziare la cosiddetta somministrazione profilattica di duphaston (vedere Duphaston per chiamare le mestruazioni).

Duphaston quando si pianifica una gravidanza è prescritto solo se ci sono alcune indicazioni. Questo è o un fallimento della seconda fase del ciclo, o l'adenomiosi esistente, contro la quale una donna, se rimane incinta, porta raramente un bambino.

Cioè, nell'anamnesi della futura madre c'è un'esperienza triste di una gravidanza interrotta e l'aborto è stato ripetuto più di una volta. In questo caso, parlano di aborto spontaneo e, dopo un attento esame della donna e scoprendo tutti i motivi per l'interruzione della gravidanza, viene presa la decisione di prescrivere un farmaco ormonale - duphaston anche in fase di pianificazione.

Come viene prescritto Duphaston?

Dato che duphaston è un analogo sintetico del progesterone, di conseguenza, la sua assunzione dovrebbe avvenire nella seconda fase del ciclo mestruale, quando arriva il momento del progesterone. Duphaston è disponibile in compresse da 10 mg e di solito non supera una compressa al giorno quando si pianifica una gravidanza.

Non esiste un regime speciale per l'assunzione del farmaco, il medico prescrive come assumere duphaston in ogni caso, sviluppando un regime individuale.

  • Il farmaco dovrebbe iniziare il giorno dopo l'ovulazione, se una donna ha un ciclo mestruale di 28 giorni, viene assunto da 11 a 25 giorni del ciclo per almeno 6 mesi.
  • Per un periodo di tempo specificato, una donna di solito rimane incinta.

Ma se, ad esempio, nel terzo mese di assunzione del farmaco, le mestruazioni non si verificano improvvisamente? Quindi, devi fare un test di gravidanza. Dopotutto, era a questo scopo che veniva prescritta la terapia duphaston. Il test è positivo? Non abbiate fretta di interrompere l'assunzione del farmaco, sarà necessario continuare fino a 16 settimane di gravidanza, quando si forma la placenta e inizia la produzione del proprio progesterone.

Va aggiunto che duphaston non influisce negativamente sul feto, non influenza la coagulazione del sangue, il metabolismo di lipidi e carboidrati e non influenza le ghiandole endocrine. Cioè, la gravidanza che si è verificata dopo duphaston procede allo stesso modo di una gravidanza convenzionale.

Effetti collaterali

Ma non possiamo dire degli effetti collaterali del farmaco. In alcuni casi, ci sono:

  • emicrania o vertigini
  • reazioni dal sistema epatobiliare (ittero, debolezza, dolore addominale lieve)
  • reazioni allergiche ai componenti del farmaco sotto forma di orticaria.

Se si verifica un sanguinamento uterino rivoluzionario durante la somministrazione di duphaston, aumentare semplicemente il dosaggio del farmaco.

Gravidanza e duphaston

Quindi, la gravidanza è avvenuta sullo sfondo dell'assunzione di duphaston in fase di pianificazione, e poi?

E poi il medico, che controllerà la progressione della gravidanza, consiglierà di continuare a prendere il farmaco per un po 'di tempo, come già accennato, fino a 16 settimane.

Perché? Poiché il progesterone non era sufficiente nella seconda fase del ciclo mestruale prima della gravidanza, ci saranno alcune carenze nelle sue prime settimane. Pertanto, non puoi interrompere l'assunzione del medicinale, altrimenti la faccenda potrebbe finire tristemente.

Perché è necessario Duphaston durante la gravidanza?

Quindi, per compensare la mancanza di progesterone, cioè assumerà le sue funzioni. Duphaston manterrà l'attività del corpo luteo, rilascerà i muscoli dell'utero e fornirà un effetto immunosoppressivo in modo che il corpo della madre non percepisca l'embrione come un oggetto estraneo e non lo cancelli. Inoltre, il farmaco è necessario per lo sviluppo delle ghiandole mammarie, preparandole per l'allattamento.

In quali casi viene prescritto duphaston durante la gravidanza?

  • In primo luogo, come continuazione del farmaco durante la pianificazione,
  • in secondo luogo, se durante questa gravidanza c'erano segni di aborto spontaneo, confermati da studi ormonali sulla carenza di progesterone,
  • in terzo luogo, duphaston è necessariamente prescritto dopo la procedura di fecondazione in vitro, come terapia di supporto alla gravidanza.

Come viene assunto Duphaston durante la gravidanza??

Tutto dipende dalla situazione, dalla gravità delle manifestazioni cliniche della carenza di progesterone: aborto spontaneo, tolleranza, età della donna, storia medica e molti altri fattori. In caso di segni evidenti della minaccia di interruzione della gravidanza, il dosaggio del farmaco può aumentare a 4 compresse al giorno, cioè 40 mg al giorno. Certo, il prezzo di Duphaston è un po 'alto, ma il gioco vale la candela, vero? Ma voglio dare speranza alle future mamme, dal momento in cui viene usato il farmaco, i segni del minaccioso aborto nelle prime fasi si fermano molto rapidamente, lo spotting dal tratto genitale scompare, il dolore scompare e la salute della donna migliora significativamente.

Quanto tempo ha impiegato Duphaston??

Il farmaco deve essere assunto fino a quando la situazione non si è stabilizzata e non vi è alcuna minaccia chiara o latente di gravidanza. Di solito, duphaston non è più necessario dopo 16 settimane di gravidanza (vedere il calcolo dell'età gestazionale per settimane), ma in alcuni casi la minaccia di interruzione può verificarsi in un secondo momento, quindi viene assunta fino a 20 settimane. Il farmaco viene ritirato non immediatamente, può provocare una nuova una serie di minacce, e gradualmente.

Supponiamo che una donna "cammini" su quattro compresse al giorno, il che significa che entro una settimana la dose di duphaston viene ridotta di 10 mg, ovvero 3 compresse rimangono ogni giorno. Se durante un'assunzione settimanale del farmaco in tale dosaggio la gravidanza si sviluppa normalmente, quindi durante la dose successiva viene ridotta di altri 10 mg, lasciando 2 compresse.

Ancora una volta controllare la gravidanza assumendo 20 mg al giorno per 7 giorni, se anche in questo caso non ci sono segni di pericolo, lasciare una compressa con il successivo completamento del farmaco.

Qualche parola su Utrozhestan

Parlando di duphaston e del suo ruolo nella pianificazione della gravidanza, nonché nel successo dello sviluppo della gravidanza, non dobbiamo dimenticare il "concorrente", cioè l'utrozestano.

Analogo di Duphaston - Utrozhestan è anche un analogo del progesterone ed è realizzato con materiali vegetali. Pertanto, viene utilizzato con successo nelle stesse situazioni di duphaston. Quale farmaco è meglio discutere è inutile, il loro ruolo è lo stesso. Ma quale medicina dare la preferenza durante la gravidanza, il medico decide e solo lui.

Modulo di rilascio - Utrozhestan è disponibile in capsule, in cui il principio attivo può essere diverso, 100 mg o 200 mg.

Quando si pianifica una gravidanza, Utrozhestan è prescritto nella seconda fase del ciclo mestruale, di solito alla dose di 200 mg al giorno. Il farmaco trasferisce l'endometrio dalla fase di secrezione alla fase di proliferazione e, in caso di fecondazione, la mucosa uterina è pronta a ricevere l'uovo, cioè si allenta, si ispessisce e migliora la circolazione sanguigna. Inoltre, il farmaco sopprime l'eccitabilità di entrambi i muscoli dell'utero e delle tube di Falloppio e stimola anche la crescita del tessuto secretorio delle ghiandole mammarie, preparandole per l'allattamento.

Durante il periodo di gestazione, viene prescritto l'utrozhestan, a partire dal fatto di stabilire il concepimento fino alla fine del secondo trimestre. Il dosaggio del farmaco dipende anche dalla situazione clinica e dalla gravità dei segni della minaccia di interruzione. Di solito, il farmaco viene assunto due volte al giorno, da 200 a 600 mg.

La differenza significativa tra Utrozhestan e Duphaston è che può essere assunto non solo per via orale, ma anche somministrato nella vagina. Questo metodo di applicazione è ancora più efficace, poiché il principio attivo, bypassando il fegato, entra immediatamente nel flusso sanguigno e inizia il suo effetto benefico. Questo metodo di somministrazione è molto conveniente per le donne con tossicosi, quando il vomito non consente di tenere nemmeno un sorso d'acqua nello stomaco..

Svantaggi del farmaco - Ma c'è anche un certo meno del farmaco. Causa un effetto sedativo, che non si osserva quando si utilizza duphaston. Utrozhestan, proprio come l'ultimo rimedio, non influenza il metabolismo di grassi e carboidrati ed è assolutamente sicuro per il futuro bambino. Tuttavia, durante il periodo dell'allattamento al seno, il farmaco deve essere interrotto, poiché penetra nel latte.

Degli effetti collaterali, si devono notare reazioni allergiche, letargia e sonnolenza (sedazione), vertigini e reazioni dal fegato (giallo). La sospensione della droga è prescritta gradualmente, così come duphaston.

Duphaston durante la gravidanza

I farmaci ormonali sono spesso prescritti per sostenere la gravidanza. Uno di questi rimedi è Duphaston. Quando viene prescritto questo farmaco e come viene bevuto Duphaston durante la gravidanza? Questi sono problemi che riguardano le donne che hanno ricevuto un tale appuntamento. Particolarmente interessato alle future mamme fino a che settimana bevono il farmaco. E può causare l'aborto di sé?

Supporto ormonale durante la gravidanza

I sostituti del progesterone artificiale sono utilizzati nel periodo gestazionale in diversi casi. Ma sono tutti spiegati dalla carenza di progesterone:

  • con la minaccia dell'aborto personale;
  • come misura preventiva con aborto abituale;
  • con inseminazione artificiale per mantenere la gravidanza.

Duphaston ha diversi vantaggi rispetto a mezzi simili. È facilmente e ben assorbito, non influisce negativamente sul fegato. A differenza di molti altri farmaci di questo tipo, Dufaston non ha un effetto sedativo, non influenza il tono dell'utero ed è privo di effetti steroidei.

Duphaston è di solito prescritto durante la gravidanza nelle prime fasi o nella fase preparatoria al fine di preparare il corpo della donna al concepimento. Fin dai primi giorni di getter, il farmaco viene prescritto per il deficit di progesterone identificato a seguito di analisi. Questo accade molto spesso nelle donne che rimangono incinte artificialmente, a causa dell'ipofunzione del corpo luteo. Le donne che rimangono incinte naturalmente, anche in alcuni casi richiedono supporto ormonale. Grazie all'assunzione artificiale di progesterone, diventa possibile il normale corso della gravidanza.

Come prendere il farmaco?

Per le prime 12 settimane, il corpo luteo è responsabile della produzione di progesterone, quindi la placenta assume questa funzione. Molti ostetrici-ginecologi ritengono che il farmaco debba essere prescritto poco prima di questo momento. Ciò è contrastato da altri specialisti che ritengono che un tale ritiro anticipato del farmaco possa causare ricadute. Questo perché la formazione della placenta è completata entro 16 settimane e da questo momento il complesso fetoplacentare inizia a funzionare. Pertanto, molto spesso il farmaco viene prescritto fino a 16-20 settimane di gestazione. I produttori insistono sul fatto che Dufaston dovrebbe essere assunto prima della 20a settimana di gravidanza.

Il farmaco viene assunto secondo lo schema, che dovrebbe essere descritto in dettaglio dal medico. Il regime dipende dal motivo della nomina dei fondi. Esistono diverse regole per l'assunzione di progesterone artificiale che non devono essere violate:

  • le compresse vengono bevute a determinate ore, osservando lo stesso intervallo tra le dosi (ad esempio, ogni 12 ore o ogni 24 ore);
  • se è stata persa una dose, la pillola deve essere bevuta nelle successive 6 ore, se è trascorso più tempo, quindi il farmaco viene assunto alla solita ora (è meglio non saltare la dose, in modo da non ridurre il livello di progesterone nel sangue e non mettere in pericolo la gravidanza);
  • un brusco ritiro del farmaco minaccia di complicanze (recidiva di auto-aborto nel primo periodo e insufficienza fetoplacentare nell'II trimestre), pertanto la cancellazione viene effettuata secondo determinate regole.

Fatto salvo il regime di assunzione del farmaco, non può causare l'auto-aborto, poiché il farmaco non ha proprietà contraccettive né abortive. Per mantenere la gravidanza dopo fecondazione in vitro e con aborto cronico, il farmaco viene assunto 1 compressa (10 mg) ogni 12 ore. Se esiste il rischio di aborto spontaneo, il farmaco viene prescritto nella quantità di 4 compresse (40 mg) alla prima dose, quindi 1 compressa (10 mg) ogni 8 ore, fino a quando i sintomi scompaiono completamente.

Schema di cancellazione di Dufaston

Ridurre la dose iniziare sia da 16 settimane che da 20 settimane. Dipende dalle condizioni della donna, questa decisione viene presa dal medico. In ogni caso, la dose diminuisce gradualmente. Lo schema di riduzione è selezionato dal medico. Di solito, entro una settimana viene effettuata una riduzione della dose di ½ compressa. Negli ultimi 3 giorni, il farmaco viene assunto su ¼ di parte della compressa, quindi interrompe completamente l'assunzione. Questo evita una forte riduzione del progesterone nel sangue di una donna incinta ed evita complicazioni..

Come, in quale settimana di gravidanza smetti di bere Duphaston: lo schema corretto, le conseguenze della riduzione della dose e del sollevamento dell'ormone

È risaputo che l'uso di droghe durante il parto di un bambino, specialmente nei primi mesi, è controindicato. Tuttavia, nelle condizioni moderne spesso per l'inizio e la conservazione della gravidanza, alle donne vengono prescritti farmaci speciali. Uno di questi medicinali è Duphaston.

Questo è uno strumento abbastanza potente che devi bere rigorosamente secondo lo schema indicato dal medico. Tuttavia, è necessario annullare il farmaco con cautela. Come smettere di prendere Duphaston? Quanto tempo finirà di berlo?

Il meccanismo d'azione di Dufaston

Per l'inizio e il normale corso della gravidanza, il corpo della donna incinta ha bisogno di progesterone. Normalmente, viene prodotto nelle ovaie e durante la fecondazione, la sua concentrazione aumenta in modo significativo. Dopo la fecondazione, il corpo giallo assume la funzione della produzione ormonale fino alla formazione della placenta, che produce la sostanza in futuro.

Duphaston è un farmaco il cui principale ingrediente attivo è il dydrogesterone. Questa sostanza è un analogo del progesterone sintetico..

Duphaston è disponibile in forma di compresse. Quando penetra nel tratto digestivo, il farmaco viene rapidamente assorbito nel flusso sanguigno. L'effetto massimo del farmaco si osserva dopo 2 ore. Dydrogesterone assume la funzione di progesterone. Supporta l'inizio dell'ovulazione e aiuta a preparare l'utero per fissare un uovo fecondato in esso..

Dopo la gravidanza Duphaston fornisce la necessaria concentrazione di progesterone nel corpo di una donna. La sua azione è la seguente:

  • preparare le ghiandole mammarie per l'allattamento futuro;
  • rilassamento uterino;
  • assicurare l'allungamento dell'utero;
  • mantenimento di processi interni volti a generare nutrimento per il feto.

Perché è necessario il farmaco prima e durante la gravidanza??

Il corpo di alcune donne non è in grado di produrre abbastanza progesterone, il che rende difficile la fertilizzazione e la gravidanza. Le ragioni di questo fenomeno possono essere diverse. L'insufficienza ormonale può verificarsi a causa di patologia cronica, stress grave, predisposizione genetica.

Prima dell'invenzione degli ormoni artificiali, le donne con una mancanza di progesterone non potevano rimanere incinta. Se si è verificata una gravidanza, si è conclusa con un aborto spontaneo. Duphaston offre a molte donne l'opportunità di sopportare in sicurezza un bambino. Assegnalo sia nella fase di pianificazione della gravidanza, sia dopo la sua insorgenza. Prima della gravidanza, il farmaco viene utilizzato nella diagnosi delle patologie associate allo squilibrio ormonale:

  • mancanza di progesterone nella fase luteale;
  • endometriosi;
  • sanguinamento uterino;
  • sindrome premestruale grave;
  • irregolarità mestruali o mancanza di mestruazioni per lungo tempo senza gravidanza;
  • aborto spontaneo.

Controindicazioni

L'elenco delle controindicazioni per l'assunzione del farmaco è piccolo. Le principali avvertenze riguardano una possibile reazione del corpo ai componenti ausiliari. Duphaston contiene lattosio, che può causare allergie. A questo proposito, è controindicato nelle persone con intolleranza al lattosio. Altre controindicazioni includono:

  • maggiore sensibilità ai componenti del farmaco;
  • grave patologia del fegato e dei reni;
  • tumori maligni durante il trattamento o guariti in passato;
  • intolleranza alla sostanza principale.

Inoltre, non è consigliabile prescrivere il farmaco in combinazione con farmaci che accelerano il lavoro degli enzimi epatici. In questo caso, l'effetto di Duphaston sarà ridotto a causa della sua rapida elaborazione e rimozione dal corpo..

È necessario interrompere l'assunzione del farmaco durante l'allattamento. I componenti del farmaco vengono assorbiti nel latte materno e passati al bambino, il che può influire negativamente sulla sua salute. Non prenda Duphaston anche in associazione a farmaci ormonali simili.

Effetti collaterali e possibili conseguenze

Duphaston è un sostituto dell'ormone naturale, il cui contenuto nel corpo di una donna è naturale (per maggiori dettagli vedi: Duphaston: come prendere un sostituto dell'ormone naturale?). A questo proposito, gli effetti collaterali durante l'assunzione di farmaci sono rari. Questi includono:

  • mal di testa;
  • debolezza e vertigini;
  • nausea;
  • diarrea;
  • eruzioni cutanee;
  • mal di stomaco;
  • un aumento del tasso di distruzione dei globuli rossi;
  • alta sensibilità delle ghiandole mammarie;
  • funzionalità epatica compromessa;
  • rigonfiamento
  • sanguinamento uterino che scompare dopo aver aumentato la dose del farmaco.

Alcune donne hanno notato che con l'uso prolungato del farmaco, si osserva una tendenza ad un aumento significativo del peso. Tuttavia, gli esperti non sono stati in grado di stabilire una relazione tra l'effetto del farmaco e un cambiamento nel peso di una donna.

Non sono stati identificati casi di sovradosaggio. Quando si assume una grande dose del farmaco, viene eseguita la lavanda gastrica e viene eseguita la terapia sintomatica. Si raccomanda di smettere di bere il medicinale quando vengono rilevati tumori, per non provocare la loro crescita.

Il più pericoloso è la brusca cancellazione della droga Duphaston. Il completamento del corso dovrebbe avvenire gradualmente. Il corpo deve avere il tempo di riadattarsi alla produzione indipendente di progesterone. Se una donna smette di bere Duphaston, può succedere:

  • aborto spontaneo o parto spontaneo;
  • distacco della placenta;
  • squilibrio ormonale.

Per quanto tempo viene annullato il trattamento?

Fino a 12 settimane di gravidanza, il corpo luteo svolge pienamente la funzione di fornire al corpo progesterone. A partire da 12 settimane, si forma la placenta e assume il compito di produrre l'ormone. Tuttavia, il processo completo di formazione della placenta può essere completato da 16 e diventerà completamente più forte entro la 20a settimana..

A questo proposito, le istruzioni ufficiali raccomandano di interrompere l'assunzione di Duphaston dopo il completamento del processo di formazione della placenta, vale a dire a 20 settimane. I medici prendono una decisione in base alla diagnosi e alle condizioni del paziente.

Fino a 12 settimane di gravidanza, il rifiuto del farmaco è altamente indesiderabile. Di norma, iniziano a ridurre l'assunzione di Duphaston da 16 settimane. Tuttavia, se esiste una minaccia di interruzione della gravidanza, il farmaco viene prolungato fino a quando i sintomi che creano un rischio di portamento.

Se una donna in passato ha avuto aborti spontanei e parto prematuro a causa della mancanza di progesterone, l'abolizione di Duphaston può essere posticipata a una data successiva. A volte è necessario assumere il farmaco fino alle ultime settimane di 3 trimestri. Quando Duphaston viene annullato, una donna viene sottoposta a test per la concentrazione di progesterone prima del completamento della terapia, durante il periodo di sospensione e dopo la fine della somministrazione.

Programma di sospensione del trattamento

Il programma di sospensione del farmaco dipende dal motivo che ha portato alla sua nomina, dai dosaggi durante la terapia, dalla durata del trattamento e dalle condizioni della donna incinta dopo l'assunzione del medicinale. Annulla Dufaston gradualmente. Dose giornaliera ridotta e frequenza di somministrazione. Lo schema è prescritto individualmente su decisione del medico curante. Di seguito sono riportati piani di esempio per la sospensione del farmaco in varie situazioni:

  • Con diversi aborti spontanei nelle gravidanze precedenti e dopo inseminazione artificiale. Con il trattamento classico, vengono prescritte 2 compresse al giorno, assunte a intervalli diversi. La cancellazione inizia alle 16-20 settimane. Innanzitutto, ridurre l'assunzione a 1 compressa al giorno per i successivi 7 giorni. Quindi, per 3 giorni, ridurre il dosaggio di un'altra mezza compressa. Nella fase finale, bere ¼ del tablet per altri 3 giorni.
  • Con la minaccia dell'aborto. Per preservare la gestazione, di solito è necessario assumere 1 compressa ogni 8 ore. Dopo la scomparsa di sintomi allarmanti, la dose è ridotta a 2 compresse al giorno fino a 18 settimane. La successiva cancellazione di Duphaston viene effettuata secondo lo schema di cui sopra..
  • Dopo un aborto spontaneo. Se la gravidanza non può essere salvata, è anche impossibile lanciare bruscamente il corso di Duphaston. La terapia ormonale deve essere completata gradualmente. La durata del completamento del corso dipende dagli schemi utilizzati in precedenza. Ad esempio, se il dosaggio era di 3 compresse, quindi il primo giorno di sospensione assumere 2, il giorno successivo - 1, quindi ridurre a 0,5, l'ultimo giorno di somministrazione bere вып della compressa.

Cosa può sostituire Dufaston?

Se una donna non tollera Dufaston, il medico può sostituire il medicinale con un altro farmaco che fornisce all'organismo progesterone. Esistono due tipi di farmaci con progesterone: con sostituti sintetici e naturali. Di norma, i farmaci basati su analoghi del progesterone naturale sono molto più costosi. La tabella descrive i farmaci che possono sostituire Duphaston.

Per quanto tempo prendere le pillole durante la gravidanza

Duphaston (Duphaston) è un analogo sintetico del progesterone. Le ragazze che si auto-curano non sanno in quale settimana bere Duphaston durante la gravidanza. Pertanto, possono compromettere la loro salute e danneggiare il bambino. Il suo principio attivo si chiama dydrogesterone. Viene assunto durante e durante la pianificazione della gravidanza. Il medicinale deve essere prescritto esclusivamente da un medico. Il ginecologo fissa anche una scadenza per l'assunzione.

In quali casi è necessario bere il farmaco

Le donne hanno sempre paura di perdere un figlio o di rimanere sterili. Pertanto, dopo aver sentito che Dufaston aiuta con molti problemi del sistema riproduttivo, iniziano a berlo per la prevenzione. Tuttavia, per la nomina dei fondi devono essere prove convincenti.

I motivi più comuni per l'utilizzo di Duphaston:

  • migliorare le proprietà dell'endometrio e prepararlo per l'impianto dell'ovulo;
  • aborto abituale (diversi aborti che marciano uno dopo l'altro);
  • la minaccia dell'aborto spontaneo;
  • infertilità dovuta a insufficienza luteale;
  • miglioramento della nutrizione fetale;
  • preparazione del seno della madre per l'allattamento.

Ci sono anche ragioni non direttamente correlate alla gravidanza. Ad esempio, il farmaco viene assunto per causare le mestruazioni o per regolare il ciclo mestruale. Duphaston viene bevuto fino a quando non viene ripristinata la quantità di progesterone nel corpo della donna.

Come e quanto prendere le pillole

Il dosaggio del farmaco e la durata della sua somministrazione sono determinati dal medico curante. È consapevole della quantità di ormoni nel corpo della donna, conosce le sue caratteristiche individuali e quindi può calcolare più correttamente il regime.
Regole generali per l'utilizzo di farmaci adatti alle donne con un ciclo di 28 giorni:

  • Dufaston inizia a bere durante la pianificazione della gravidanza (dopo la sua insorgenza, è vietato iniziare a prendere il farmaco);
  • La durata dell'ammissione alla gravidanza è di circa 3-6 cicli (a seconda delle indicazioni);
  • Giorni di applicazione - da 11 a 25 cicli;
  • Dopo la gravidanza, non è possibile interrompere bruscamente e immediatamente l'assunzione di Duphaston, poiché ciò provocherà un aborto spontaneo;
  • Il farmaco viene solitamente assunto prima della 20a settimana di gravidanza (tuttavia, il periodo può variare a seconda della gravità della patologia della donna);
  • È vietata la brusca abolizione di Duphaston (aumenta il rischio di aborto e aborto spontaneo);
  • Il dosaggio medio è di 20 mg al giorno, il che equivale a prendere il farmaco al mattino e alla sera su una compressa (la dose aumenta in modo significativo se a una donna viene diagnosticato un aborto minaccioso);
  • Il ritiro della droga dovrebbe essere graduale.

Il medico curante deve monitorare costantemente le condizioni della donna, adeguando il dosaggio del farmaco, spiegando quanto tempo deve durare duphaston durante la gravidanza. Per non chiamare un aborto spontaneo, il ginecologo scrive uno schema per una graduale riduzione del numero di Duphaston al giorno.

Se i risultati del test sono buoni, il dosaggio di Duphaston viene ridotto di mezza compressa ogni giorno fino a quando non viene completamente interrotto. Se il medico rileva anomalie nello sfondo ormonale della donna, le istruzioni descritte non funzioneranno per lei. Se una donna non sa prima di quale settimana di gravidanza è necessario assumere Duphaston, dovresti assolutamente consultare un medico. In ogni caso, devi bere Duphaston fino a 5 mesi di gravidanza e non di più. In tali situazioni, lo schema è firmato individualmente e può durare per diverse settimane.

Sicurezza della madre e del nascituro

Il farmaco deve essere prescritto secondo rigorose indicazioni, poiché è considerato un potente farmaco ormonale. Tuttavia, è dimostrato che l'assunzione corretta di Dufaston non influisce negativamente sulla madre o sul feto. Non aumenta il livello di ormoni sessuali femminili nei ragazzi, non provoca un aumento del peso corporeo nella madre. Il farmaco non viola la funzione del fegato e aiuta a migliorare le proprietà dell'allattamento. Durante l'uso del farmaco, non è stato registrato alcuno sviluppo di malformazioni congenite nei bambini associati a Duphaston.

Tuttavia, sono disponibili effetti collaterali in compresse. Duphaston viene assunto fino al momento in cui la sua abolizione non provoca rigetto del feto. Durante il periodo di assunzione del medicinale, una donna può essere disturbata da:

  • mal di testa;
  • eruzione cutanea;
  • dolore nell'addome;
  • sanguinamento minore dall'utero (dovresti andare immediatamente dal ginecologo);
  • prurito della pelle;
  • ingiallimento della pelle e lieve malessere;
  • reazioni allergiche sotto forma di orticaria.

Lo sviluppo di questi effetti collaterali è molto raro, quindi in molte descrizioni del farmaco è scritto che non li ha. Fondamentalmente, la disfunzione di vari organi si verifica quando una donna è predisposta a queste patologie in anticipo.

Duphaston durante la gravidanza

È improbabile che qualcuno sostenga che lo scopo principale di una donna è la nascita di un bambino sano e forte e la maternità felice associata. Ognuno dei rappresentanti della bella metà dell'umanità prima o poi, sentirà sicuramente che psicologicamente e moralmente è già pronta a diventare madre. Che tragedia in questo caso si rivela l'impossibilità fisica della gravidanza e la successiva gravidanza di un bambino! Fortunatamente, oggi, nella maggior parte dei casi, la medicina moderna è in grado di rimuovere molti ostacoli al successo della fecondazione e della gravidanza di natura "fisiologica". Oltre a preservare la gravidanza, se, sullo sfondo della fecondazione, esiste una reale minaccia di aborto spontaneo.

Spesso il problema dell'aborto spontaneo del bambino risiede nella quantità insufficiente dell'ormone progesterone prodotto dal corpo della donna. È il progesterone che viene spesso chiamato "ormone della gravidanza": è responsabile del rilassamento dei muscoli lisci dell'utero e della creazione di condizioni normali per lo sviluppo del bambino. Di conseguenza, con una quantità insufficiente di progesterone, possono insorgere condizioni in cui il feto non sarà in grado di svilupparsi normalmente, il che minaccia l'aborto spontaneo prematuro. Questa situazione è sempre più caratteristica del primo, meno spesso - e del secondo - trimestre di gravidanza, mentre la formazione della placenta è ancora in atto: quando è già "pronta", può produrre il progesterone stesso. E mentre ciò non è accaduto, se già nelle prime fasi della gravidanza i medici hanno diagnosticato la carenza di progesterone, devono fare ogni sforzo per compensare la mancanza di progesterone nel corpo della futura madre. Al fine di eliminare il rischio di aborto spontaneo prematuro, Dufaston viene prescritto durante la gravidanza - una preparazione medica che è una fonte dell'ormone sintetico dydrogesterone, un analogo dell'ormone naturale progesterone.

Come prendere Duphaston durante la gravidanza?

Non è un caso che Duphaston diventi il ​​farmaco di scelta durante la gravidanza: non solo compensa efficacemente la mancanza di progesterone, ma Duphaston è anche completamente sicuro per la madre e il feto. Questo farmaco aiuta a ridurre le contrazioni muscolari dell'utero, eliminando l'ipertono; ha un effetto positivo sulla formazione di una normale mucosa. Inoltre, Duphaston durante la gravidanza è prescritto se una donna soffre di endometrite cronica. Questa malattia è caratterizzata da una maggiore attività del sistema immunitario, che percepisce l'embrione come nemico e lo "espelle" dal corpo della gestante. Duphaston è in grado di correggere questa condizione: durante l'assunzione del farmaco nel corpo di una donna, viene sviluppato un fattore di blocco che normalizza il sistema immunitario ed elimina la possibilità di aborto spontaneo.

Duphaston durante la gravidanza è prescritto solo da un medico, determina anche il regime individuale per l'assunzione del farmaco, che dipende dalle caratteristiche della condizione, che comportava la minaccia di aborto spontaneo, nonché dalle caratteristiche del ciclo mestruale della donna. Di norma, è necessario assumere Duphaston durante le prime 16 settimane di gravidanza, in rari casi - fino a 22 settimane: in questa fase non stiamo parlando di aborto spontaneo, ma di parto prematuro e il bambino è già considerato vitale.

Come cancellare Dufaston durante la gravidanza?

La sospensione del farmaco, quando scompare la necessità del suo uso, si verifica gradualmente: ogni giorno il dosaggio viene ridotto di 0,5-1 compresse. La cancellazione è possibile solo previo accordo con il medico e con normali indicatori di analisi. In ogni caso, lo specialista determina sempre il programma di sospensione del farmaco su base individuale, nonché il regime per la sua somministrazione. Nei casi in cui gli indicatori del test siano normali, il farmaco viene generalmente ridotto in base allo schema "meno una compressa al giorno" (o metà della compressa). Ad esempio, se, secondo un determinato dosaggio, la norma giornaliera era di 3 compresse, quindi ogni giorno successivo la dose viene ridotta di 1 compressa (o mezza compressa). Ma se i livelli di progesterone in base ai risultati del test sono deviati dalla norma, il piano di astinenza viene sviluppato dal medico e questa cancellazione stessa può durare per diverse settimane. La cosa principale: in nessun caso dovresti smettere di usare Duphaston bruscamente: questo può portare a sanguinamento vaginale o persino a un aborto spontaneo.

Controindicazioni alla nomina del farmaco Duphaston durante la gravidanza diventa intolleranza individuale ai suoi componenti. E anche - rare malattie ereditarie, come la sindrome di Dabin-Johnson o la sindrome di Rotor. Duphaston viene prescritto con cautela durante la gravidanza se la donna incinta ha problemi con il sistema cardiovascolare, se sono stati diagnosticati diabete, malattie renali ed emicrania, se le precedenti gravidanze erano accompagnate da prurito cutaneo. In tutti gli altri casi, Duphaston può essere usato senza paura, perché non influenza il funzionamento del fegato, la coagulazione del sangue, la pressione sanguigna e il metabolismo. La cosa principale non è combinare Duphaston durante la gravidanza con farmaci contenenti estrogeni e il risultato del trattamento avrà successo quasi al cento per cento.

"Duphaston" durante la gravidanza: istruzioni per l'uso

Quando è prevista la gravidanza, la comparsa di due strisce sul test dà alla donna un senso di felicità. Tuttavia, a volte è oscurato dalla minaccia di aborto spontaneo che si verifica dalle prime settimane di gestazione. Se un tale problema è causato dalla mancanza di progesterone, il medico prescriverà Duphaston alla futura madre. Una tale medicina ha funzionato bene ed è sicura per il feto in qualsiasi momento. Aiuta a mantenere la gravidanza e non danneggia il bambino, ma ha alcune limitazioni in uso, quindi deve essere prescritto da un medico.

Caratteristiche del farmaco

Il farmaco viene rilasciato in una singola forma di dosaggio, che sono compresse. Duphaston non ha gel, capsule, iniezioni, gocce e altre forme. Il farmaco ha una forma arrotondata biconvessa, ha un colore bianco, bordi smussati e un guscio denso. Sulla superficie del tablet puoi vedere il rischio. La sua presenza consente di dividere il medicinale a metà, quando è necessario aumentare la dose o interrompere.

Il principio attivo "Dufaston" si chiama didrogesterone ed è presentato in un dosaggio di 10 mg in ogni compressa. Tale composto è quasi completamente identico nella sua struttura e proprietà all'ormone naturale chiamato progesterone, che si forma nel corpo femminile dopo l'ovulazione per garantire il normale concepimento, così come durante la gravidanza per un portamento di successo. Quando il dydrogesterone entra, la sua azione è identica all'effetto del progesterone, che consente di sostituire l'ormone naturale con tale sostanza in situazioni in cui la sua sintesi è compromessa.

Il farmaco include anche ingredienti ausiliari, grazie ai quali acquisisce una consistenza densa, viene conservato a lungo (5 anni dalla data di produzione) e viene facilmente ingerito. Questi includono:

  • lattosio;
  • amido di mais;
  • ipromellosa;
  • biossido di silicio colloidale;
  • stearato di magnesio;
  • guscio bianco opaco.

Poiché Duphaston è un farmaco di prescrizione, viene venduto dopo la presentazione di una prescrizione di un medico. Questo aiuta a evitare l'auto-somministrazione e la somministrazione nei casi in cui non vi è carenza di progesterone. Le compresse sono confezionate in blister da 20 o 14 pezzi. Un cartone contiene 20, 28, 84 o 112 compresse. Il prezzo medio di un pacchetto con 20 compresse è di 500-600 rubli.

Dopo la somministrazione orale, il principio attivo della compressa viene assorbito abbastanza rapidamente, la sua concentrazione nel sangue aumenta e diventa massima entro 2 ore. La sostanza si combina con le proteine ​​e viene trasferita sulla membrana uterina. L'escrezione di dydrogesterone si verifica principalmente con l'urina. La medicina lascia il corpo in circa 72 ore.

Perché viene usato durante la gravidanza??

Il progesterone svolge un ruolo chiave nel dare alla luce un bambino, per il quale viene spesso chiamato "ormone della gravidanza". Nei primi giorni dopo il concepimento, contribuisce alla fissazione affidabile dell'embrione sulla parete dell'utero, riducendone la contrazione e il tono. La capacità di rilassare la membrana muscolare aiuta a mantenere ulteriormente la gravidanza. Inoltre, a causa del progesterone nella seconda metà del ciclo mestruale, si forma una membrana mucosa piena ricca di vasi sanguigni. È importante fornire nutrimento per il futuro feto..

La produzione migliorata di un tale ormone inizia immediatamente dopo l'ovulazione. È sintetizzato dal corpus luteum e, se la gravidanza è avvenuta, la produzione da una tale formazione endocrina temporanea continua fino alla formazione completa della placenta, che assume questo compito.

Se, per qualche motivo, il livello di progesterone della donna diminuisce, ciò impedisce il normale sviluppo della gravidanza, aumenta il tono delle pareti dell'utero e aumenta significativamente il rischio di aborto.

Inoltre, una violazione della sintesi della mucosa a causa della mancanza di progesterone dopo l'ovulazione porta al suo debole afflusso di sangue, che porta alla carenza di ossigeno e può causare un parziale distacco dell'embrione. Tali processi aumentano la probabilità di una gravidanza sbiadita. Si manifestano facendo male e tirando dolori all'addome (di solito sono localizzati nell'ombelico o leggermente più in basso), una sensazione di tensione, una scarica sanguinolenta.

La nomina di "Duphaston" aiuterà a compensare il progesterone mancante ed eliminerà questi rischi. Poiché queste situazioni sono caratteristiche principalmente per il primo trimestre, è più appropriato assumere compresse nelle fasi iniziali. È più spesso completato dalla sedicesima settimana, quando termina la formazione della placenta e la produzione di progesterone diventa la sua funzione. Tuttavia, a volte il farmaco continua ad essere assunto nel secondo o terzo trimestre..

Di solito, un'occasione per scrivere "Duphaston" in un secondo momento è un tono aumentato delle pareti uterine. In questo caso, il trattamento è la prevenzione del travaglio pretermine..

Effetto sul feto

La maggior parte dei medici chiama Duphaston sicuro per il feto e non nota gli effetti dannosi del medicinale sul bambino in quelle donne incinte a cui hanno prescritto queste compresse nelle prime fasi. Tuttavia, ci sono altri punti di vista.

Molti esperti stranieri non supportano la pratica dell'uso frequente del progesterone sintetico per le future mamme. In alcuni paesi, questo farmaco non è raccomandato per le donne in gravidanza ed è disponibile esclusivamente su prescrizione medica..

Ci sono anche opinioni secondo cui l'uso di "Duphaston" può danneggiare il bambino, provocando il sottosviluppo dei genitali, ma un gran numero di fattori che influenzano il corso della gravidanza non consente di stabilire una relazione esatta tra il trattamento e lo sviluppo alterato del sistema riproduttivo del bambino. Inoltre, sono stati condotti studi che non hanno confermato un danno simile al farmaco..

Tuttavia, non sempre è giustificato assumere queste pillole. I medici che non approvano la conservazione della gravidanza da parte di Dufaston, sostengono che spesso la nomina di tale medicinale è un errore a causa di un'errata determinazione del livello di progesterone nel sangue. A loro avviso, se un'analisi viene eseguita nel giorno sbagliato, il risultato sarà inferiore a quello reale, le verrà prescritto Dufaston, che continuerà a prendere per tutto il primo trimestre, ma in realtà non ne ha bisogno.

Inoltre, la dipendenza psicologica di alcune mamme in attesa viene anche definita un punto negativo quando una donna senza supporto medico è fiduciosa in uno scarso esito della gravidanza.

indicazioni

Se osservi le istruzioni per le pillole, una delle principali indicazioni per l'assunzione di Dufaston durante la gestazione è il rischio di aborto. Il farmaco viene prescritto per minacciare l'aborto, se i sintomi compaiono per la prima volta, e per l'aborto, chiamato abituale, quando si sono già verificati aborti nelle fasi iniziali. In tali situazioni, i benefici dell'assunzione di progesterone sintetico sono evidenti..

Se una donna, durante la pianificazione di un bambino, non può concepire un bambino per un lungo periodo o la gravidanza viene interrotta nel primo trimestre, il suo sangue verrà controllato per il livello di progesterone. Una bassa concentrazione di un tale ormone è un'indicazione diretta per l'uso di Duphaston prima del concepimento e nei primi mesi di gestazione. Se durante l'assunzione delle pillole si è verificata una gravidanza, il trattamento continua fino alla data stabilita dall'ostetrico-ginecologo.

Non meno spesso, "Dufaston" è prescritto per le donne che stanno pianificando una gravidanza IVF. Tale farmaco è incluso nella terapia di mantenimento durante questa procedura, in quanto promuove l'introduzione di embrioni piantati, riducendo il rischio di aborto spontaneo.

L'uso di Duphaston è anche giustificato per le malattie dell'utero che colpiscono la mucosa o il muscolo. Tali patologie includono endometrite, fibromi, endometriosi. Interferiscono con il normale impianto e possono causare aborto spontaneo, provocare sanguinamento e crampi.

Con queste malattie, Duphaston aiuta a evitare il rigetto dell'ovulo..

Controindicazioni

L'elenco delle situazioni in cui Duphaston non può essere assegnato alle gestanti non è molto ampio. Il farmaco è proibito per le donne che:

  • c'è ipersensibilità al principale o ad uno qualsiasi dei componenti ausiliari delle compresse;
  • ci sono disturbi nel metabolismo dei carboidrati, ad esempio mancanza di lattasi o intolleranza al galattosio;
  • diagnosticato con malattia epatica grave;
  • porfiria rilevata.

Regimi di dosaggio e trattamento

Quante pillole da bere e quanto spesso assumere Duphaston per una donna incinta in particolare, deve determinare il medico. I dosaggi giornalieri e la durata della terapia sono stabiliti individualmente, l'attività amatoriale in questo è inaccettabile.

Il regime più comune per l'aborto minaccioso è una singola dose di 4 compresse, quindi 1 compressa ogni 8 ore fino a quando i sintomi scompaiono completamente. Successivamente, il medico deve stabilire un dosaggio efficace del farmaco, che la futura mamma prenderà fino alla 16a settimana di gravidanza. Dopo questo periodo, inizia la graduale sospensione del farmaco..

Se una donna ha avuto un aborto spontaneo o una gravidanza congelata in passato, il regime per l'assunzione di Duphaston sarà leggermente diverso. A tali pazienti viene prescritto di assumere il medicinale una compressa due volte al giorno. La riduzione del dosaggio inizia dalla 20a settimana, interrompendo gradualmente il farmaco. Se una donna è sottoposta a una procedura di fecondazione in vitro, le compresse devono essere bevute dal giorno della raccolta delle uova alla decima settimana 3 volte al giorno alla dose di 10 mg.

Il farmaco viene ingerito con acqua. Puoi bere "Duphaston" sia prima dei pasti che dopo i pasti, poiché la dieta non influenza l'effetto del dydrogesterone. Se è necessario assumere 5, 15 o 25 mg, la compressa viene accuratamente rotta a rischio per ottenere due parti di 5 mg. Se la futura mamma ha dimenticato di assumere il farmaco e ha perso l'appuntamento, è necessario prendere Dufaston il prima possibile dopo che il ritardo è stato rilevato.

Annulla il farmaco dovrebbe essere molto attento. Se ci sono cambiamenti allarmanti quando il dosaggio viene ridotto (lo stomaco diventa rigido, appare una macchia e la salute è peggiore), ritornano alle dosi precedenti in cui la futura mamma si sentiva normale. Di solito, la cancellazione di Duphaston viene effettuata entro poche settimane, riducendo la dose di 1 / 2-1 compressa ogni 7 giorni.

Informazioni più precise su come smettere di bere il medicinale possono essere ottenute dal tuo ostetrico-ginecologo..

Possibili effetti collaterali

In alcuni casi, l'assunzione di "Duphaston" è accompagnata da effetti collaterali:

  • mal di testa;
  • nausea
  • aumento della sensibilità al seno;
  • reazioni allergiche;
  • vertigini
  • vomito
  • edema.

Molte donne temono di poter migliorare a causa di Dufaston, ma un tale effetto collaterale viene raramente rilevato. Occasionalmente, l'assunzione di compresse porta a problemi più gravi, ad esempio, provoca anemia emolitica, depressione, peggioramento del fegato, edema di Quincke. Per eventuali manifestazioni negative, è necessaria una consultazione immediata con un medico, che deciderà se è accettabile continuare il trattamento o è meglio annullare il farmaco, scegliendo invece un analogo.

Un sovradosaggio di Duphaston non è pericoloso, ma non si dovrebbe violare la dose prescritta dal medico. Se viene superato, possono verificarsi gli effetti collaterali sopra descritti, ad esempio nausea, sonnolenza o vertigini..

Poiché non esiste un antidoto al dydrogesterone, la terapia sintomatica viene prescritta quando la condizione peggiora.

Recensioni

Circa il 90% delle recensioni sull'assunzione di Dufaston sono positive. In essi, le donne notano che il farmaco li ha effettivamente aiutati a mantenere la gravidanza, è stato ben tollerato e non ha causato cambiamenti negativi nelle condizioni del bambino. Gli effetti collaterali durante il trattamento, secondo pazienti e medici, tali compresse raramente provocano. I loro svantaggi includono solo la necessità di un uso prolungato e costi elevati.

Analoghi

Poiché Duphaston è considerato un farmaco costoso e il corso del trattamento è molto lungo, molte donne sono interessate alla possibilità di sostituirlo con analoghi. Uno dei farmaci che possono essere utilizzati al posto di Dufaston è Utrozhestan. La sua prima differenza è il principio attivo, che è rappresentato dal progesterone micronizzato.

La seconda differenza è la forma di dosaggio, poiché Utrozhestan è prodotto in capsule. E se Duphaston può essere assunto solo per via orale, Utrozhestan ha un altro metodo di applicazione: intravaginale (una capsula, come una supposta, viene inserita nella vagina). Questo rende un analogo richiesto con una grave tossicosi precoce..

Sebbene il costo di Utrozhestan sia effettivamente un po 'più basso, una tale droga ha più carenze. Prima di tutto, questi sono effetti collaterali più frequenti: sonnolenza, aumento della sensibilità delle ghiandole mammarie, mal di testa, prurito alla pelle, diarrea e altri. Inoltre, ci sono più controindicazioni per la nomina di Utrozhestan, quindi il medico dovrebbe decidere sulla sostituzione di Dufaston con tali capsule.

Esistono altri farmaci a base di progesterone che possono sostituire sia Dufaston che Utrozhestan..

  • Krainon. Tale medicinale sotto forma di gel vaginale è prescritto nel primo trimestre per mantenere la gravidanza, se fossero utilizzate tecnologie di concepimento assistite. Comincia a essere somministrato il giorno del trasferimento dell'embrione, continuando il trattamento fino a 12 settimane di gestazione.
  • Prajisan. Un tale agente a base di progesterone micronizzato è rappresentato da capsule con una sospensione oleosa e un gel vaginale. È prescritto per le donne con una mancanza di progesterone, incluso un aborto abituale o minaccioso. Il farmaco è sicuro all'inizio della gravidanza..
  • Iprozhin. Questo medicinale è prodotto in capsule che, come Utrozhestan, possono essere inserite nella vagina o assunte per via orale. Il farmaco è richiesto con la minaccia di aborto, preparazione per fecondazione in vitro, aborto spontaneo, mioma uterino, endometriosi, infertilità endocrina.

Dufaston. Quanto tempo da bere?

Post in primo piano

Unisciti alle nostre discussioni!

Devi essere un utente per lasciare un commento.

Crea un account

Registrati per ricevere un account. È semplice!

Entrare

Già registrato? Accedi qui.

0 membri stanno navigando ora

Nessun utente sta visualizzando questa pagina..

Argomenti popolari

Postato da: darka20
Creato 16 ore fa

Postato da: Aleshkaaa
Creato 4 ore fa

Postato da: Bunny //
Creato 21 ore fa

Postato da: Olga746
Creato 3 ore fa

Postato da: Anastomosi
Creato 20 ore fa

Postato da: Chriss91
Creato 1 ora fa

Postato da: Kasatik01
Creato 3 ore fa

Postato da: Дарья_S
Creato 19 ore fa

Postato da: Margarita12
Creato 12 ore fa

Postato da: Jelizaveta
Creato 15 ore fa

Revisioni cliniche

Informazioni sul sito

Link veloci

Sezioni popolari

I materiali pubblicati sul nostro sito Web sono a scopo informativo e sono destinati a scopi didattici. Si prega di non usarli come consulenza medica. Determinare la diagnosi e la scelta dei metodi di trattamento rimane una prerogativa esclusiva del medico!

Up