logo

Già nelle prime settimane di gravidanza, la ragazza deve presentare vari certificati in ospedale e al lavoro. Ciò è necessario per ricevere tutti i vantaggi ammissibili. Quando e dove devo richiedere la registrazione e le prestazioni di maternità?

Documenti per la registrazione di una donna incinta

Per registrarsi per una gravidanza, contattare il policlinico al proprio ginecologo, è necessario portare con sé i seguenti documenti:

  • Passaporto
  • Polizza assicurativa obbligatoria
  • SNILS

Di quali documenti ho bisogno per lavorare durante la gravidanza per passare al lavoro facile? Quando visiti la clinica, ottieni un certificato dal tuo medico che attesti che sei incinta. Deve essere preso dal tuo datore di lavoro. Durante la gravidanza, una donna non può lavorare nei fine settimana, nelle notti e negli straordinari. Se si fornisce un documento che conferma la gravidanza della madre nell'ufficio del registro, è possibile accelerare la registrazione del matrimonio.

Inoltre, ti verrà rilasciato un certificato di registrazione anticipata (fino a 12 settimane). Quando le fornisci un lavoro, ti verrà corrisposta una somma forfettaria per un importo di 581 p. 73 copechi Questo certificato può essere fornito al datore di lavoro, sia immediatamente che prima di partire per un congedo di maternità. Questo beneficio non è destinato alle donne in gravidanza disoccupate..

Registrazione del congedo di maternità da parte del datore di lavoro

Secondo la legge, quando il termine raggiunge le 30 settimane e se una gravidanza grave o multipla è di 28 settimane, a una donna viene concesso un congedo di maternità. La sua durata è di 140 giorni..

Importante! L'importo della retribuzione per malattia è considerato pari al 100% delle retribuzioni medie degli ultimi 2 anni. Gli anni sono considerati solo chiusi. Ciò significa che se vai in congedo per malattia il 30 dicembre 2016, le tue entrate medie saranno calcolate nel 2015 e 2014..

Vale la pena calcolare in anticipo, nel qual caso sarà più redditizio per te. Il medico deve concedere un congedo per malattia a 30 settimane, ma molte donne in gravidanza cercano di risolvere questo problema con il proprio ginecologo, poiché la differenza di pagamento può essere molto evidente. Una donna ha il diritto di partire in congedo per malattia più tardi. Ma in questo caso, non è esteso, ma semplicemente ridotto per questi giorni.

Se la donna incinta è una studentessa, pagheranno una borsa di studio per l'importo dell'ospedale.

Oltre al congedo per malattia, prima di partire per un congedo di maternità, vengono rilasciati i seguenti documenti in consultazione per un congedo per malattia e prestazioni di maternità:

  • Un certificato di nascita è un documento che ti dà il diritto di ricevere denaro in clinica per gestire la tua gravidanza. Si compone di diversi coupon. Uno rimane nella clinica prenatale, la seconda parte viene trasferita in ospedale, riceverai il certificato di nascita al momento della dimissione, come conferma dell'assistenza fornita durante il parto.
  • Carta di scambio - un documento di una donna incinta, in cui, durante l'intero periodo, i risultati vengono inseriti dall'analisi e dal particolare stato di salute della donna.
  • Rifiuto del ricovero. Viene ricevuto se non si prevede di andare in ospedale prima della consegna. Può essere emesso solo se non vi è alcuna minaccia e la gravidanza procede normalmente. Dopo aver ricevuto questo certificato, puoi venire in ospedale quando senti che il travaglio è iniziato.

Importante! La consegna potrebbe non iniziare nei tempi previsti, quindi dopo la 30a settimana, si consiglia alle donne di portare con sé tutti i documenti di cui sopra, nonché un passaporto, una polizza e SNILS.

A proposito, è per lo stesso motivo che è meglio raccogliere un pacchetto con elementi essenziali, che i parenti porteranno immediatamente. Quindi puoi essere sicuro che in fretta non dimenticherai nulla.

Documenti in dimissione dall'ospedale

Quando sarai dimesso dall'ospedale, riceverai anche i documenti che dovranno essere forniti in varie istituzioni affinché il bambino possa diventare cittadino a pieno titolo. In tutto, assicurati di controllare la correttezza dei tuoi dati e del bambino, quindi sarà estremamente difficile da correggere.

Quali documenti, dove forniamo:

  • Certificato di nascita. Viene fornito all'anagrafe in modo che il bambino sia registrato. Inoltre, i dati dall'ufficio del registro vengono trasferiti al fondo pensione, dopo un paio di settimane è possibile ottenere SNILS per il bambino.
  • Scambia carta e parte del certificato di nascita, che viene trasmesso al pediatra locale.
  • Aiuto per una clinica prenatale.

Pianificazione della gravidanza: un elenco di test per le donne qui.

Quali documenti devi fornire per lavoro o previdenza sociale

Quando hai ricevuto il certificato di nascita, è ora di andare a lavorare per scrivere un'indennità di maternità unica.

Per fare ciò, inviare i seguenti documenti:

  • Certificato di nascita.
  • Certificato di matrimonio.
  • Certificato di assunzione dell'altro coniuge per mancato pagamento.

Nel 2016, questo pagamento è di 15512,65 rubli. Questo importo è pagato a tutti indipendentemente dalla durata del servizio..

Una settimana prima della fine del congedo di maternità (alcuni datori di lavoro potrebbero accettare la domanda immediatamente), è necessario scrivere una domanda di prestazioni di assistenza all'infanzia fino a 1,5 anni di lavoro.

Per fare ciò, forniamo gli stessi documenti di un pagamento una tantum, solo nel certificato del secondo coniuge dovrebbe essere indicato che non riceve benefici.

Importante! Per scoprire quale sarà il vantaggio, prendiamo il 40% dei guadagni medi degli ultimi 2 anni chiusi. Ad esempio, nel 2016, 2015 e 2014 saranno presi in considerazione. Nel caso in cui uno dei periodi in cui era in congedo di maternità o prima che lo stipendio fosse più elevato, è possibile sostituire un anno con quello precedente. Ad esempio, non 2015 e 2014 dovrebbero essere presi in considerazione, ma 2014 e 2013. Vale la pena calcolare tutto in anticipo, puoi anche prendere un certificato di reddito sul lavoro per controllare tutto.

Se una donna non lavora, i pagamenti mensili saranno fissati - 2908 rubli e alla nascita di un secondo figlio - 5817 rubli.

L'indennità per la cura di un bambino di età inferiore a tre anni è ora di 50 rubli al mese.

Se hai già avuto un secondo figlio, allora hai anche un capitale di maternità, nel 2016 questo importo è di 453.026 rubli.

Compensazione per la cucina casearia

Stranamente, ma la cucina del caseificio funziona ancora. Le donne in gravidanza e i bambini fino a un anno hanno diritto a ricevere prodotti lattiero-caseari. Se il bambino è allattato esclusivamente al seno, i prodotti lattiero-caseari sono possibili dopo che il bambino ha mezzo anno. Se non esiste una cucina casearia nella tua regione, puoi ottenere un risarcimento di 349 rubli. Per fare ciò, è necessario inviare una domanda al social. protezione. Devi avere un certificato dal tuo pediatra locale con te.

Questi pagamenti possono essere ricevuti durante la gravidanza e dopo il parto. Ogni anno, l'importo dei pagamenti può cambiare, poiché in alcune regioni ci sono pagamenti per le donne che decidono di avere un bambino.

Come ottenere pagamenti per le donne in gravidanza

1. Quali benefici può ricevere una donna incinta?

La maggior parte dell'assistenza sociale per le famiglie con bambini viene fornita dopo la nascita del bambino, ma ci sono diversi pagamenti destinati alle donne in gravidanza. It:

  • assegno di maternità;
  • indennità forfettaria per le donne iscritte alle organizzazioni mediche nelle prime fasi della gravidanza (fino a 12 settimane);
  • assegno una tantum per le donne registrate presso organizzazioni mediche a Mosca fino a 20 settimane di gravidanza;
  • indennità forfettaria alla moglie incinta di un soldato sottoposto a coscrizione;
  • assegno di maternità aggiuntivo per le donne licenziate in relazione alla liquidazione dell'organizzazione.

2. Come ottenere l'assegno di maternità?

L'assegno di maternità è concesso alle donne che hanno partorito e alle donne che hanno adottato un figlio di età inferiore ai 3 mesi che:

  • soggetti all'assicurazione sociale obbligatoria in caso di invalidità temporanea e in relazione alla maternità, ovvero lavorano;
  • studenti a tempo pieno;
  • subire un servizio militare in forza di un contratto, prestare servizio nelle forze dell'ordine, truppe di guardia nazionali, nel ministero delle Emergenze, nelle istituzioni e organi del sistema penale, nelle agenzie di contrasto della Federazione Russa, in dogana.

La cittadinanza e il luogo di residenza di una donna non incidono sull'ammissibilità.

L'indennità di maternità è versata per il periodo di congedo di maternità. Con rare eccezioni, le donne assicurate vengono pagate per un importo pari al 100% delle retribuzioni medie, dipendenti per l'importo dell'assegno di denaro, studenti per l'importo della borsa di studio. Inoltre, l'indennità non può superare un determinato importo. Controlla le attuali restrizioni sul sito web della filiale regionale di Mosca del Fondo delle assicurazioni sociali della Federazione Russa.

L'indennità è versata nel luogo di lavoro, di servizio o di studio. Per riceverlo, devi presentare:

  • certificato di disabilità;
  • per la registrazione presso il luogo di servizio o di studio - un certificato di un'organizzazione medica.

In alcuni casi, l'assegno di maternità viene anche assegnato e pagato all'ultimo luogo di lavoro o di servizio quando si è verificato un congedo di maternità entro un mese dal licenziamento.

Le donne licenziate in relazione alla liquidazione dell'organizzazione o alla cessazione dell'attività da parte di un singolo datore di lavoro, entro 12 mesi prima del giorno in cui sono riconosciute come disoccupate, ricevono prestazioni in modo speciale.

3. Come ottenere benefici per le donne registrate prima delle 12 settimane di gravidanza?

Il pagamento è fornito solo con assegno di maternità. Se il congedo per malattia non viene pagato, anche questa prestazione non viene fornita..

L'unico documento aggiuntivo richiesto per ricevere questo pagamento è un certificato di una clinica prenatale o di altra organizzazione medica che ha registrato una donna all'inizio della gravidanza.

L'indennità è indicizzata annualmente, è possibile scoprire la sua dimensione attuale sul sito web del Fondo di previdenza sociale della Federazione Russa.

La cittadinanza e il luogo di residenza di una donna non incidono sull'ammissibilità.

Le donne licenziate in relazione alla liquidazione dell'organizzazione o alla cessazione dell'attività da parte di un singolo datore di lavoro, entro 12 mesi prima del giorno in cui sono riconosciute come disoccupate, ricevono prestazioni in modo speciale.

4. Come ottenere benefici per le donne registrate prima delle 20 settimane di gravidanza?

Per ricevere questo beneficio, una donna (indipendentemente dalla cittadinanza) deve avere una registrazione permanente a Mosca e registrarsi presso un'organizzazione medica fino a 20 settimane di gravidanza. Per richiedere i sussidi è necessario:

  • domanda di prestazioni;
  • documento di identità (passaporto);
  • un documento contenente informazioni sul luogo di residenza del richiedente nella città di Mosca, se tali informazioni non sono disponibili nel documento di identificazione;
  • certificato di un'organizzazione medica situata a Mosca al momento della registrazione fino a 20 settimane di gravidanza;
  • documento che conferma la modifica di cognome e (o) nome e (o) secondo nome.

Puoi effettuare un pagamento:

La decisione sulla cessione delle prestazioni viene presa dal dipartimento della protezione sociale della popolazione della città di Mosca entro 10 giorni lavorativi dalla data di registrazione della domanda.

Per registrarsi per la gravidanza, quali documenti sono necessari?

1. entrare in consultazione con un passaporto e un palo
2. Avrai il primo appuntamento a sua volta e poi, quando sarai registrato, verrai e quando prenderai il coupon stat, dirai che sei incinta

Di solito, se ti è stato dato, ad esempio, un biglietto per le ore 15.00, al momento non riceverai, al massimo, le 15.20-15.30. Quindi non contare su una rapida visita dal ginecologo! Con gli ultrasuoni la stessa spazzatura --- tutto è molto lungo!

E se hai tutte le analisi, allora registra immediatamente. Se vuoi alzarti prima di 12 settimane, dirò che i pagamenti sono scarsi, circa 300 rubli =)) E li riceverai dopo la consegna!

A proposito, quando ti alzi, chiedi che ti vengano prescritti latte e vitamine. Si chiama "MD Mil", viene dato gratuitamente 2 lattine al mese in modo da avere latte. Ad ogni modo, è solo salutare e gustoso =)) Non ricordo quali vitamine, ma dovrebbero anche dare. Lo stato stanzia denaro, ma non lo dà dappertutto! ! E tutto da ciò che non sappiamo.

Come registrarsi per la gravidanza

Registrazione della gravidanza

Puoi registrarti con un ostetrico-ginecologo in una delle seguenti istituzioni:

  • Consultazione delle donne;
  • clinica privata;
  • Neonatologia.

La scelta della posizione dipende dalle preferenze personali e dalla situazione finanziaria. I medici insistono sul fatto che è meglio registrarsi presso l'istituzione medica in cui la donna è già stata osservata, poiché i medici avranno vecchie diagnosi, informazioni su esami e cure a portata di mano.

L'osservazione nel luogo di registrazione è facoltativa: se il luogo di residenza effettivo è diverso da esso o è semplicemente conveniente visitare i medici dopo il lavoro, è possibile registrarsi gratuitamente nell'area desiderata. Secondo le regole dei policlinici, l'ostetrico-ginecologo viene assegnato ai pazienti secondo le trame del distretto, ma la donna ha il diritto di scegliere un medico per motivi personali.

Quando registrarsi

In una fase precoce della gravidanza, si forma un feto e si verificano molti cambiamenti nel corpo di una donna, quindi è necessario registrarsi il prima possibile. Ciò consentirà il tempo di effettuare i test, gli esami necessari, eliminare le complicazioni, il che contribuisce a una gravidanza di successo e alla nascita di un bambino sano.

Se la registrazione ha avuto luogo prima del raggiungimento dell'età gestazionale di 12 settimane, quindi quando lascia il congedo di maternità, una donna ha diritto a un pagamento forfettario pari alla metà del salario minimo.

È obbligatorio registrarsi e registrarsi

Per registrarsi per una gravidanza, una donna deve comparire nell'istituzione medica desiderata con i seguenti documenti:

  • passaporto;
  • polizza assicurativa medica obbligatoria;
  • Esami clinici per l'ultimo anno solare, comprese le procedure di gravidanza e dimissione dalle cure ospedaliere.

Effettuare la produzione in contumacia senza una visita con questi documenti non funzionerà. Tuttavia, la legge non prevede l'obbligo categorico di una donna di tenere registri della gravidanza.

Quali documenti sono necessari per i pagamenti

L'indennità, se stabilita in un periodo di 12 settimane, viene corrisposta insieme all'indennità di maternità del datore di lavoro per le donne che hanno stipulato contratti di lavoro. In base all'accordo di diritto civile, in questo caso non è prevista alcuna indennità.

Per ricevere i ratei in contabilità nel luogo di lavoro, è necessario fornire:

  • certificato medico - la sua forma non è prevista dalla legge, la cosa principale è che porta i sigilli del medico e dell'istituzione medica;
  • domanda in formato libero per il datore di lavoro.

Quando si registra in un ospedale nelle prime fasi, il medico spesso indica questo fatto in una colonna separata della lista dei malati, che viene emessa 70 giorni prima del parto o 90 giorni con due o più frutti.

Tuttavia, per la contabilità delle assenze per malattia non è sufficiente - è necessario solo un certificato.

Le seguenti categorie di donne possono anche richiedere pagamenti dopo la contabilità:

  • licenziato dopo la liquidazione di persone giuridiche e ufficialmente registrato come disoccupato nel corso dell'anno;
  • lavorare come civili nelle strutture militari della Federazione Russa in paesi stranieri;
  • studenti a tempo pieno nelle scuole superiori e nelle scuole professionali;
  • servizio a contratto.

Le prime due categorie ricevono un pagamento forfettario sotto forma di assicurazione sociale obbligatoria, il resto - sotto forma di sicurezza sociale statale.

Conclusione

La registrazione per la gravidanza nelle prime fasi consente in futuro di ricevere ulteriori contributi dal datore di lavoro. Questa procedura non è affatto complicata, è possibile registrarsi presso qualsiasi istituzione medica conveniente, che richiederà un minimo di documenti.

Quando una donna incinta si registra in una clinica prenatale?

La registrazione nelle cliniche prenatali, di seguito denominata LCD, equivale alla procedura obbligatoria per le ragazze, le donne in posizione. Il compito del medico è monitorare la salute della madre e del bambino.

Dove ottenere ragazze registrate per la gravidanza

Quando si pianifica un concepimento, una ragazza è determinata in anticipo con il luogo di registrazione. Incinta sceglie tra tre opzioni:

  1. Consultazione delle donne. L'opzione non richiede costi materiali. Esecuzione di test, esami gratuiti. Se sospetti lo sviluppo di processi patologici nel corpo, puoi utilizzare i servizi di cliniche a pagamento. Lo svantaggio degli LCD municipali è rappresentato dalle lunghe file.
  2. Cliniche a pagamento. L'opzione di registrazione all'inizio della gravidanza è disponibile per le donne facoltose. Non c'è bisogno di sedersi in fila dal medico per i test. La donna incinta concorda in anticipo con un ginecologo pagato sull'emissione di una carta di scambio e di un congedo per malattia.
  3. Istituto medico in ospedale. La gravidanza è gestita da un ostetrico-ginecologo..

Quale settimana è meglio registrarsi

È meglio registrarsi prima di 12 settimane. Nelle prime fasi, le complicanze e le patologie nella madre e nel feto vengono rilevate con precisione. Dà il tempo per il trattamento.

La registrazione precoce nella clinica prenatale consente di determinare con precisione la durata della gravidanza e l'inizio del travaglio. Una donna ha diritto a un pagamento forfettario da parte dello Stato per una produzione anticipata.

Quali documenti sono necessari per la registrazione

Prima della prima visita dal medico nella clinica prenatale, si raccomanda di raccogliere un pacchetto di documenti per la registrazione in gravidanza:

  • dati del passaporto;
  • polizza obbligatoria di assicurazione malattia;
  • SNILS;
  • certificato della fluorografia passata, se la donna non ha avuto il tempo di passare l'analisi prima della gravidanza, il documento non è necessario.

Quando si applicano alla clinica prenatale non nel luogo della registrazione ufficiale, scrivono una dichiarazione al capo dell'istituzione. Si consiglia di prelevare una carta dall'ultimo LCD.

Prima visita a un ginecologo durante la gravidanza

La procedura per la registrazione di una donna incinta in una clinica prenatale inizia con la prima visita dall'ostetrico-ginecologo. Al primo appuntamento, il medico intervista una donna su:

  • benessere;
  • malattie precedenti;
  • la presenza di malattie croniche, aborti spontanei, sbiadimento del feto;
  • lo stato di salute del padre del nascituro;
  • gravidanze precedenti.

Dopo aver eseguito un esame esterno: vengono misurati peso, altezza e dimensioni del bacino. I dati elencati sono registrati nel libro del dispensario di una donna incinta.

Successivamente, la donna si trova sulla sedia ginecologica. Un medico esamina la cervice con il canale cervicale usando uno specchio speciale: se c'è cianosi, viene diagnosticata una gravidanza.

Oltre a confermare il concepimento, il ginecologo prende una macchia sulla flora e sonda l'utero per escludere tumori e altre patologie.

Alla fine dell'appuntamento, la donna riceve le indicazioni per gli esami del sangue e la diagnostica ecografica. Un recente studio aiuta a determinare se un uovo fecondato è attaccato alla parete dell'utero e non nei tubi..

Di solito una donna stessa subisce un'ecografia per escludere una gravidanza extrauterina.

Guarda un video sulla registrazione della gravidanza:

Inizialmente, si consiglia di sottoporsi ad esame da parte di altri medici altamente specializzati. Quindi, 2 giorni prima di ogni visita dal ginecologo, la donna incinta supera un esame delle urine generale.

Il passaggio primario dei medici è di 2 settimane. Solo dopo questo, la donna incinta è registrata nella clinica prenatale. Innanzitutto, una donna va dal ginecologo una volta al mese. Dopo che la frequenza delle visite aumenta.

Cosa succederà se non osservato sul display LCD

Alcune donne non cercano di registrarsi sul display LCD per la gravidanza. Pertanto, la ragazza in posizione trascura le sue condizioni e il futuro del bambino.

Succede che una ragazza non si rivolga al display LCD prima dell'inizio del parto. Questo è altamente indesiderabile. Quando inizia la nascita, la donna incinta senza contabilità verrà inviata per dare alla luce il dipartimento di patologia. Con una gravidanza di successo in passato, si consiglia comunque di sottoporsi a esami pianificati..

Non ci sono termini esatti per la registrazione. Ogni ragazza viene a registrarsi sul display LCD per la gravidanza quando scopre della sua situazione. È meglio visitare un ginecologo nel primo trimestre per pre-diagnosticare patologie e prevenire complicazioni.

La registrazione nella clinica prenatale è un evento necessario. Altrimenti, le condizioni della donna incinta potrebbero peggiorare e non capirà a cosa è connessa..

Come ti sei registrato alla clinica prenatale? Condividi la tua esperienza nei commenti. Parla ai tuoi amici dell'articolo sui social network..

Quante settimane posso registrarmi per la gravidanza e posso stare simultaneamente in un ospedale pubblico e privato

Quando è necessario e meglio registrarsi per la gravidanza

Essere incinta, una donna dovrebbe essere monitorata in una clinica prenatale. Per questo, così come per la preparazione dei documenti necessari sono registrati. Puoi farlo in momenti diversi, ma esiste un periodo ottimale per la registrazione.

Rilevante per le donne che scoprono la gravidanza è la domanda su quanto tempo è meglio essere registrati. Per alcuni, la notizia dell'imminente nascita di un bambino è tanto attesa e molto gioiosa, per altri diventa una sorpresa completa.

Ma in un modo o nell'altro, una donna ha una grande responsabilità, che è quella di sopportare e dare alla luce un bambino sano. Naturalmente, ciò richiederà l'aiuto di specialisti. Come tale, i medici delle istituzioni mediche.

Perché registrarsi presso una clinica prenatale

Diventando registrato, una donna ha il diritto di fare affidamento su cure mediche gratuite durante l'intero periodo della gravidanza. In questo caso, vengono regolarmente effettuati gli studi necessari che consentono di identificare diverse deviazioni dal normale corso della gravidanza. Nella clinica prenatale (in breve, LCD), ricevono i documenti richiesti in ospedale. Questa è una carta di scambio e un certificato generico. Se sorgono complicazioni, il soggetto verrà inviato al trattamento in condizioni stazionarie.

Quando arrivano sul display LCD per la prima volta, viene inviata una scheda di cambio alla donna incinta. Indica il peso della donna, la sua pressione, la storia medica. Lo stesso giorno danno indicazioni per superare una serie di test diversi.

In quali mesi si alzano

Non ci sono regole che richiedono che una donna si registri in un momento specifico. Ma c'è un momento desiderabile per questo - 7-9 settimane, cioè nel primo trimestre.

Fino a 12 settimane

La registrazione nel primo periodo (dalla prima alla quarta settimana) non è auspicabile, poiché durante questo periodo potrebbe esserci un'alta probabilità di aborto spontaneo. Succede anche che una donna abbia un aborto spontaneo quando non era a conoscenza della gravidanza.

Dalla quinta alla sesta settimana si registreranno senza problemi nello ZhK nel caso di una storia di aborti spontanei, malattie croniche, un'età superiore ai trentacinque anni e anche quando lavorano in condizioni avverse.

Il periodo migliore è considerato come registrazione entro 7-9 settimane. Durante questo periodo, gli studi necessari.

Se esiste un rischio di complicanze per un periodo di 10-12 settimane, a una donna può essere prescritto un esame per diagnosticare la patologia fetale. Si ritiene che l'interruzione della gravidanza prima delle 12 settimane non danneggi la salute delle donne. Pertanto, i medici cercano di identificare i problemi in una fase precoce..

Dopo 12 settimane

Una donna potrebbe venire sul display LCD più tardi. La cosa principale è che devi farlo entro e non oltre 30 settimane per ottenere un congedo di maternità (in breve, BiR). Ma per vari studi, come accennato in precedenza, nell'interesse delle donne di registrarsi il prima possibile.

Documenti per la registrazione: elenco

Per registrarti, devi avere con te i seguenti documenti.

  1. Carta d'identità (richiesta per la registrazione della carta).
  2. Assicurazione (ti consente di essere trattato gratuitamente).
  3. SNILS.

Come registrarsi per la gravidanza

Dopo aver preparato i documenti sopra, puoi andare sul display LCD. Si consiglia inoltre di portare con sé un pannolino e copriscarpe, acquistati in anticipo in farmacia per un esame di routine, nonché un quaderno con una penna per fissare tutti i consigli del medico. Questa istituzione ha due documenti:

  • un foglio individuale della donna in travaglio, che sarà conservato dal ginecologo;
  • carta di scambio, verrà emessa nelle mani della madre a 21 settimane di gestazione.

Le carte registrano tutti i dati relativi al periodo di osservazione sullo sviluppo del feto, nonché i risultati degli esami e degli ultrasuoni. Tutte le attività pianificate sono gratuite. Il ginecologo in questo momento controlla la donna, formula alcune raccomandazioni, indirizza agli studi necessari e aggiuntivi, se necessario, e cerca anche di escludere l'insorgenza di complicanze.

Perché ottenere fino a 12 settimane: è necessario

Come accennato in precedenza, la registrazione dopo 12 settimane è possibile, ma meglio se eseguita in precedenza. Al momento della registrazione per questo periodo di gravidanza, una donna riceve un'indennità separata dallo stato. È vero, le sue dimensioni sono simboliche e sono solo 628 rubli. Il motivo principale risiede nel fatto che in tempo per sottoporsi agli esami necessari al fine di eliminare le complicazioni.

Esistono numerosi sondaggi specifici condotti gratuitamente. Questi includono un esame del sangue, test biochimici, un test dell'AIDS, l'epatite B, la sifilide, l'urina, l'ecografia, sono esaminati da un dentista, oculista e anche un terapista. Se i medici ritengono necessario condurre ulteriori esami, può essere loro addebitato un costo. In un modo o nell'altro, prima sei a conoscenza del tuo stato di salute, più facile è tollerare la gravidanza, maggiori sono le possibilità che tu possa sopportare con successo il tuo bambino.

Problemi di progettazione

Le situazioni nelle donne sono diverse. A questo proposito, possono sorgere domande. I più comuni includono quanto segue.

È possibile stare in due posti contemporaneamente??

Questa è una situazione comune al momento. Le donne sono registrate sul loro LCD, quindi si rivolgono a un istituto medico privato e vengono sottoposte a esami di routine. Non ci saranno problemi con questo. Ma succede che i test di un'istituzione medica privata sul display LCD non accettano.

Se non ti registri prima del 3 ° mese?

Una donna ha il diritto di registrarsi sul display LCD quando è conveniente per lei. Pertanto, dopo 12 settimane è consentita la registrazione. È vero, in questo caso, i ginecologi possono giurare.

È possibile stare nel centro perinatale?

La risposta a questa domanda è sì. Inoltre, poiché questa istituzione è dotata delle più moderne attrezzature, è qui che una donna sarà in grado di ottenere la diagnosi più accurata e un aiuto altamente qualificato.

È possibile alzarsi in un'altra città?

Secondo la norma legale sulla ricezione di cure mediche gratuite, i cittadini hanno il diritto di riceverle in tutto il paese, indipendentemente dalla regione di residenza.

È possibile alzarsi senza un permesso di soggiorno?

Anche se una donna incinta non ha una registrazione, ciò non serve come base per rifiutare un ordine di registrazione sul display LCD.

Posso alzarmi in una clinica privata a pagamento?

Una donna incinta ha il diritto di registrarsi, sia in un istituto medico gratuito che in un istituto di cura retribuito, a volontà. Ma devi sapere in anticipo se i documenti necessari per il congedo per malattia sono emessi lì (questo richiede una licenza speciale). In caso contrario, in una clinica privata è possibile osservare e sul display LCD per ottenere i documenti necessari.

Quanti possono essere registrati: la prima dichiarazione?

Il periodo ottimale per la registrazione è considerato come 7-10 settimane di gravidanza. Quando ci si registra in un periodo precedente, a volte sorgono difficoltà a causa del fatto che in questo momento può verificarsi un aborto spontaneo. In un secondo momento, i medici non hanno il diritto di rifiutare la registrazione, ma giureranno.

Quando ricevi un congedo per malattia o un certificato di nascita a portata di mano

Un certificato di disabilità viene rilasciato alle donne alla gestazione di 30 settimane. Secondo esso, pagato 70 giorni prima della gravidanza e 70 giorni dopo la nascita. Se la gravidanza è multipla, viene emessa a 28 settimane. Inoltre, la durata aumenta a 84 giorni prima della gravidanza e 110 giorni dopo il parto.

Se la donna non ha richiesto un certificato di nascita nella clinica prenatale, il pagamento per B&D si baserà sul coupon di nascita che riceverà in ospedale.

Per quanto riguarda il medico, una donna incinta non solo si offre i benefici necessari richiesti dalla legge, ma si prende cura di se stessa e del suo bambino non ancora nato. Questa è la chiave per avere un bambino sano.

Scartoffie per la registrazione delle donne in gravidanza: "insidie"

Registrazione delle donne in gravidanza: cosa dovrebbe fare un medico e cosa dovrebbe fare una donna? Quali sono le sfumature nel fermare la registrazione delle donne in gravidanza. A queste domande risponde un ostetrico-ginecologo con venticinque anni di esperienza, candidato alle scienze mediche, Nadezhda Yakovlevna Zhilka, a capo del Dipartimento di maternità e infanzia del Ministero della salute dell'Ucraina.

In quale periodo di gravidanza una donna dovrebbe essere registrata nella clinica prenatale?

Durante la gravidanza, una donna dovrebbe essere registrata presso l'ostetrico-ginecologo prima di 12 settimane di gravidanza e più correttamente - prima è, meglio è per la salute della donna incinta e per la salute del nascituro.

Qual è la ragione di ciò? Poiché la formazione degli organi fetali si verifica proprio nei primi 3 mesi di gravidanza, si verificano la successiva crescita e sviluppo di tutti gli organi e sistemi del feto.

In senso figurato, ogni giorno dei primi tre mesi di gravidanza, si verifica una "deposizione" di alcuni organi. Pertanto, se una donna non aderisce a uno stile di vita sano (specialmente nel caso di una gravidanza non pianificata) o ha deviazioni della salute a lei sconosciute, questo è un rischio per disturbare la formazione degli organi del nascituro.

Ogni donna deve ricordare che non è registrata per la gravidanza per un medico, ma per sottoporsi a un esame completo in modo tempestivo e prevenire possibili problemi di salute, al fine di prevenire le complicazioni della gravidanza e del parto e proteggere il feto.

Al momento della registrazione, una donna incinta deve compilare autonomamente il "Modulo di domanda incinta" con la propria mano al fine di fornire informazioni dettagliate al medico sui possibili rischi per la gravidanza. Nel caso in cui la donna incinta nasconda alcune malattie che possono colpire il feto, il medico non è responsabile per questo.

E tuttavia è necessario ricordare che i futuri genitori hanno la responsabilità dello stato di salute e della salute del nascituro. È opportuno qui ricordare che ai sensi dell'art. 34 della legge ucraina "Fondamenti della legislazione in materia di assistenza sanitaria", il medico in caso di mancata osservanza da parte del paziente delle prescrizioni del medico non è responsabile delle condizioni del paziente, tranne in caso di cure di emergenza.

Quali documenti compila l'ostetrico-ginecologo quando una donna è registrata per una gravidanza??

Al momento della registrazione, un ostetrico-ginecologo compila la "Carta individuale della donna incinta e della donna in travaglio", nonché la carta Scambio, che viene rilasciata alla donna incinta tra le sue braccia dalla prima visita. Una carta di scambio è un documento di una donna incinta che devi avere sempre con te. Il medico deve rispondere a tutte le domande della donna incinta, nominare un esame e l'orario della visita successiva.

I contributi di beneficenza sono giustificati al momento della registrazione per la gravidanza??

Sbagliato. Secondo il decreto del gabinetto dei ministri dell'Ucraina del 04.08.2000 n. 1222 “Sulla conferma della procedura per la rimozione di offerte (volontarie) benefiche e vittime di scopi legali e fisici con installazioni di bilancio e mutui per la protezione della salute e della protezione sociale nella cultura, nella scienza Per la finanza dei consumatori, un contributo di beneficenza deve essere volontario. Qualsiasi estorsione è una violazione della legge.

Quali sono le analisi del test richieste (compresi gli ultrasuoni) per una donna incinta?

Con ordinanza del Ministero della Salute dell'Ucraina del 28 dicembre 2002, n. 503, Per la cura urgente dell'ostetricia ambulatoriale e dell'aiuto ginecologico in Ucraina, viene definito l'elenco standard degli esami per le donne in gravidanza:

  1. Determinazione del peso durante ogni visita.
  2. Misurazione della pressione sanguigna, frequenza cardiaca durante ogni visita.
  3. Determinazione del gruppo sanguigno e del fattore Rh.
  4. Esame del sangue generale (al momento della registrazione, a 30 settimane di gravidanza, se necessario più spesso secondo le indicazioni).
  5. Analisi delle urine (al momento della registrazione, se necessario più spesso secondo le indicazioni, dopo 30 settimane di gravidanza - ad ogni visita dal medico).
  6. Analisi delle perdite vaginali.
  7. Esame del sangue per la sifilide, un antigene australiano.
  8. Esame del sangue per l'HIV.
  9. Test di screening per alfa-fetoproteina, gonadotropina corionica, estriolo a 16-18 settimane. gravidanza.
  10. Esame del seno.
  11. Esame ecografico nel periodo di 9-11 settimane. e alle 16-21 settimane. Gravidanza Solo questi 2 termini per gli ultrasuoni sono obbligatori. A 32-36 settimane. l'ecografia della gravidanza viene eseguita solo secondo le indicazioni. Se il medico prescrive un'ecografia in altre fasi della gravidanza, deve chiaramente discutere e spiegare perché questo dovrebbe essere fatto. Qui è necessario che le donne avvertano che in nessun caso dovrebbe essere eseguita un'ecografia per soddisfare un certo interesse (per scoprire il genere del bambino, ecc.), Perché l'ecografia ripetuta e irragionevole può avere un effetto sul feto.
  12. Esame oncocitologico.
  13. Colposcopia (esame microscopico della cervice, se necessario.

In quali casi è necessario consultare una genetica quando si registrano donne in gravidanza??

È necessaria una consultazione di genetica medica se:

  1. L'età incinta è di 35 anni e più. Età del marito di 40 anni e oltre.
  2. La presenza di anomalie cromosomiche o malformazioni in uno dei coniugi.
  3. Se la famiglia ha già figli con:
    • malattie ereditarie,
    • malformazioni congenite;
    • malattie cromosomiche;
    • ritardo mentale;
  4. Se fossi in una famiglia di nati morti.
  5. Inoltre, se tutte queste violazioni si verificano nei parenti.
  6. Matrimonio di sangue.
  7. Se una donna ha precedentemente avuto diversi aborti spontanei.
  8. Se una donna è malata durante la gravidanza e assume farmaci
  9. La minaccia dell'aborto all'inizio della gravidanza.
  10. se viene diagnosticato polidramnios o oligohydramnios durante la gravidanza.
  11. Se un'ecografia ha rivelato anomalie nel feto.
  12. Cambiamenti negli indicatori nello studio dell'alfa-fetoproteina, gonadotropina corionica, estriolo.
  13. La presenza di fattori dannosi negli sposi al lavoro.
  14. Se una donna ha un ciclo mestruale.
  15. Se la famiglia avesse infertilità prima di questa gravidanza.

La consultazione genetica deve essere effettuata prima della gravidanza o nelle prime fasi della gravidanza (6-8 settimane).

I test di infezione TORCH sono obbligatori al momento della registrazione per la gravidanza?

I test di infezione TORCH sono facoltativi e non sono inclusi nel pacchetto standard per l'esame di una donna incinta. Questi test sono prescritti secondo rigorose indicazioni secondo il protocollo clinico "Infezioni perinatali", approvato con ordinanza del Ministero della Salute dell'Ucraina del 27 dicembre 2006 n. 906. Oggi questo documento è, si potrebbe dire unico, per un atteggiamento responsabile e unificato di tutti gli specialisti nei confronti della diagnosi e del trattamento delle infezioni TORCH durante la gravidanza.

In primo luogo, sono stati identificati criteri chiari per la valutazione dei risultati degli studi sulle infezioni TORCH e, in secondo luogo, è stata determinata la necessità di trattare una particolare infezione, sulla base dei risultati ottenuti nel mondo.

Ad esempio, lo screening (esame di ogni donna incinta) per la determinazione della clamidia nelle donne in gravidanza non viene effettuato. L'esame viene effettuato solo in presenza di manifestazioni cliniche nel periodo acuto della malattia e il trattamento viene effettuato dopo 14 settimane di gravidanza. Approcci chiari sono definiti in relazione ad altre infezioni. Ma solo il medico curante ostetrico-ginecologo può determinarlo.

Un medico può richiedere esami in un laboratorio a pagamento quando una donna è registrata per la gravidanza?

Il medico deve prescrivere, se necessario, un determinato tipo di esame. Se questo metodo di esame non viene eseguito nell'istituto medico in cui è registrato per la gravidanza, il paziente, il medico deve inviare la donna incinta all'istituto medico in cui viene eseguito questo tipo di studio. Se questo studio viene condotto solo in un laboratorio di proprietà privata, la donna incinta stessa deve decidere in merito all'esame..

Per quanto riguarda i test per le infezioni TORCH, in Ucraina da oltre 5 anni, sono stati acquistati sistemi di test per fondi pubblici per l'esame gratuito delle donne in gravidanza per infezioni TORCH. I test vengono effettuati in quantità sufficienti. Sono distribuiti in tutte le regioni dell'Ucraina. Pertanto, le donne in gravidanza hanno il diritto di richiedere a un ostetrico-ginecologo di fornire test gratuiti, se necessario, per i test di toxoplasmosi, rosolia, infezione da citomegalovirus, herpes, clamidia.

Non possono essere portati in ospedale senza test per le infezioni TORCH??

Tutte le donne in gravidanza sono ricoverate all'ospedale di maternità: esaminate e inesplorate. È molto brutto se una donna incinta arriva senza esame, il che influisce negativamente sul successo del parto. Ma questo non è un motivo per rifiutare di accettare una donna durante il parto in un ospedale di maternità. Non c'è motivo per una donna incinta di rifiutare il ricovero in un ospedale di maternità.

Secondo l'art. 38 della Legge dell'Ucraina "Fondamenti della legislazione sulla protezione della salute" e l'ordine del Ministero della Salute dell'Ucraina del 29 dicembre 2003 "Organizzazione del ricovero in ostetricia e ginecologia e neonatologia in Ucraina", ogni paziente ha diritto alla libera scelta di un medico e alla scelta dell'istituzione medica.

Una donna ha il diritto all'indennità di maternità e il diritto di aiutare il parto se non è stata registrata con donne in gravidanza??

Secondo la clausola 6.4. Ordinanza del 13.11.2001 N 455 “Sulla conferma delle istruzioni sulla procedura per il tipo di documenti, in modo da poter mantenere un'ora di non indipendenza della popolazione”, la donna incinta non è stata registrata per la gravidanza fino al giorno del parto, il congedo per malattia è rilasciato dalla data di consegna per il periodo di continuazione del congedo postpartum: 56 giorni - parto, 70 - in nascite complicate, 90 - per donne che hanno avuto l'incidente di Chernobyl.

Secondo la legge ucraina "Sul sostegno statale, posso aiutare la maternità, l'assistenza di maternità è prescritta se l'appello è avvenuto entro e non oltre sei mesi dopo la fine del congedo di maternità.

L'assistenza alla nascita non dipende dal fatto che sia stata registrata o meno per la gravidanza.

Se non esiste una carta di scambio, è possibile dare alla luce un bambino in un ospedale normale?

Se una donna non ha una carta di scambio al momento di un'emergenza, la donna viene portata al più vicino ospedale di maternità. La carta di scambio può essere fornita dai parenti in seguito.

La carta di scambio è un documento molto prezioso per prendere la decisione giusta in merito alla nascita futura, poiché oggi è un riflesso completo della "carta individuale" della donna incinta, dove sono registrati tutti i risultati dei test e i dati sul corso della gravidanza.

Se una donna non ha una carta di scambio a causa della mancata registrazione per la gravidanza, viene accettata durante il parto nel luogo di residenza territoriale o presso il più vicino istituto di maternità.

La registrazione in un luogo di residenza temporaneo è necessaria per la registrazione di una donna incinta?

La registrazione temporanea viene effettuata secondo le modalità previste dalla legge ucraina. Per la registrazione sulla gravidanza, è necessario presentare documenti che indichino il luogo di residenza per determinare la clinica prenatale territoriale.

Secondo l'art. 35 della legge ucraina "Fondamenti della legislazione in materia di assistenza sanitaria", l'assistenza sanitaria di base in Ucraina è fornita su base territoriale, ovvero in ciascun istituto ambulatoriale viene determinato il territorio geografico della popolazione, anche nella clinica prenatale.

I cittadini stranieri in Ucraina possono essere registrati? Se vivono permanentemente nel paese. Quali documenti sono necessari? Pagamento?

Dipende se l'assistenza medica è inclusa nei cittadini del paese nell'accordo di cooperazione internazionale tra l'Ucraina e il paese di cui la donna incinta è rappresentante. Di norma, l'assistenza medica è inclusa nell'elenco delle domande sulla cooperazione. Se una grave complicazione minaccia la gravidanza, a un cittadino straniero viene fornita tutta l'assistenza necessaria anche senza documenti.

Al momento della registrazione per la gravidanza, sono richiesti documenti che mostrano l'identità, il motivo del luogo di soggiorno in Ucraina (residenza permanente, lavoro del marito, ecc.), Indirizzo di residenza. La donna incinta è registrata nella clinica prenatale nel luogo di residenza secondo il principio territoriale dell'organizzazione delle cure ostetriche e ginecologiche.

Il pagamento per i servizi medici è determinato anche dall'accordo di cooperazione internazionale..

Secondo l'art. 11. La legge ucraina "Fondamenti della legislazione sulla protezione della salute", i cittadini stranieri che risiedono permanentemente in Ucraina godono degli stessi diritti e hanno gli stessi obblighi nel settore sanitario dei cittadini ucraini, se non diversamente previsto da un trattato internazionale. I diritti e gli obblighi nel campo della protezione della salute dei cittadini stranieri che soggiornano temporaneamente in Ucraina sono determinati da un accordo internazionale.

Siamo lieti di pubblicare i tuoi articoli e materiali indicando la paternità.
Invia informazioni a [email protected]

Postato da: zdravoe
Aggiunto: 10/05/2014
Visualizzazioni: 9772 Valutazione:
Parole chiave: gravidanza, registrazione

Registrazione per la gravidanza. Pagamenti 2020, cosa succede, quali prove eseguire

Una donna durante la gravidanza deve sottoporsi a una procedura di registrazione. L'accesso tempestivo a un medico aiuta a controllare il corso di un periodo di 9 mesi, prevenire ed eliminare tempestivamente possibili patologie che minacciano la morte del bambino.

Procedura di registrazione della gravidanza

La registrazione per la gravidanza è prescritta negli atti normativi della Federazione Russa ed è sotto la responsabilità di ogni donna incinta. La registrazione della gravidanza viene effettuata in un istituto medico che fornisce servizi ostetrici e ginecologici.

Questa misura aiuta a monitorare lo stato di salute della futura mamma e del suo nascituro, prevenire tempestivamente possibili complicazioni.

L'osservazione è fornita da:

  • Consultazione delle donne situata nel luogo di residenza o di registrazione. I servizi del centro medico sono forniti gratuitamente. Al momento del contatto, la futura mamma si rivolge all'ostetrico-ginecologo, che monitorerà le sue condizioni per l'intero periodo di 9 mesi. Se lo si desidera, è possibile allegare a una consultazione ginecologica scrivendo una dichiarazione.
  • In una clinica privata autorizzata a fornire servizi ostetrici e ginecologici, emettendo una carta di scambio e un certificato di nascita. L'appello prevede una base contrattuale.

La futura mamma è fortemente raccomandata di registrarsi prima della dodicesima settimana di gravidanza.

La registrazione anticipata aiuta:

  • eliminare tempestivamente la patologia che si verifica nel 1 ° trimestre;
  • determinare la data esatta di nascita e l'età gestazionale;
  • monitorare le condizioni della giovane madre, prevenire ed eliminare le malattie che possono portare a complicanze e patologie dello sviluppo del bambino;
  • ricevere una prestazione in denaro in un'unica soluzione.

Per un corso tranquillo di un periodo di 9 mesi, è meglio scegliere un ostetrico-ginecologo che abbia precedentemente esaminato e curato una donna. In assenza del medico "proprio" (se sono disponibili fondi sufficienti), si raccomanda di concludere un contratto con uno specialista retribuito.

Idealmente, dovresti vedere un medico che si esercita in un ospedale di maternità. Quindi la giovane madre sarà più calma non solo durante il parto, ma anche durante il parto. In assenza di capacità finanziaria, è necessario contattare la consultazione femminile distrettuale con un medico assegnato al sito.

Documenti di registrazione della gravidanza

La registrazione per la gravidanza viene effettuata se:

  • passaporti
  • polizza assicurativa medica;
  • certificato di assicurazione pensione.

Durante la prima consultazione, il medico inizia:

  • Una carta individuale di una donna incinta conservata in una struttura medica.
  • Una carta di scambio è un documento di base che contiene tutte le informazioni sulla salute di una donna e del suo bambino, le ricerche in corso e i loro risultati. Viene rilasciato alla futura mamma a 23 settimane.

Prima della nascita (settimana 75), è necessario un certificato di nascita per selezionare un ospedale e quindi registrarsi con esso. Coloro che si registrano prima della dodicesima settimana hanno diritto a un certificato presentato al dipartimento contabilità nel luogo di lavoro per ottenere una somma forfettaria.

Per la prima visita dal medico è necessario preparare:

  • copriscarpe;
  • pannolino pulito;
  • kit ginecologico monouso (opzionale).

Durante l'ispezione:

  1. Il medico intervista una giovane madre, raccogliendo informazioni sulla presenza di malattie croniche, patologie del DNA nella famiglia di una donna e il padre del bambino, precedenti operazioni e malattie. Viene chiesto in dettaglio sulle nascite precedenti (se presenti), il periodo di inizio dell'attività sessuale e gli aborti.
  2. Esegue un esame di palpazione sulla sedia durante il quale diagnostica la gravidanza, determina il periodo, prende una macchia sulla microflora.
  3. Compila l'individuo e scambia la scheda della donna incinta, inserendo i dati sulla famiglia e la storia del paziente.
  4. Misura l'altezza, il peso di una donna, determinando il massimo aumento di peso.
  5. Fornisce raccomandazioni su alimentazione, stile di vita, indirizza alle consultazioni e alle analisi necessarie.

Quali test devono essere superati?

La registrazione è accompagnata da un esame della donna per confermare la gravidanza, un'anamnesi contenente informazioni sulla salute della futura madre e padre del bambino, l'emissione di istruzioni per gli esami stabilite da atti legali della Federazione Russa.

Studi condotti prima della 12a settimana:

  • OAM
  • esame del sangue per determinare la coagulabilità, fattore Rh, gruppo, quantità di hCG;
  • biochimica;
  • test per la presenza di anticorpi contro l'infezione da HIV, sifilide, epatite B e C;
  • prelievo di sangue per la rilevazione di infezioni TORCH che portano a patologie del DNA fetale (citomegalovirus, rosolia, toxoplasmosi);
  • OAM
  • serbatoio di inoculazione di microflora vaginale per IST;
  • ECG;
  • Ultrasuoni (mostra una gravidanza uterina (o tubarica), il numero di embrioni, il loro sviluppo);
  • esami condotti da specialisti di profilo ristretto (dentista, optometrista, otorinolaringoiatra; medico generico).

In caso di diagnosi delle seguenti caratteristiche in una donna, vengono effettuati ulteriori studi:

  • patologia cronica degli organi interni;
  • Predisposizione del DNA a deformità, malattie dell'embrione;
  • storia di aborto spontaneo;
  • oltre 35 anni.

La maggior parte delle analisi sono gratuite (ad eccezione della semina in cisterna per le IST).

Registrazione della gravidanza precoce

La registrazione per la gravidanza avviene idealmente da 8 a 12 settimane. In questo momento, il medico può determinare con precisione la presenza di un bambino, escludendo la possibilità di sviluppare una patologia che ha causato un improvviso aumento della genadotropina corionica.

Perché registrarsi con una gravidanza precoce, puoi ottenere guardando questo video:

Il check-in anticipato è consigliato per:

  • Eccezioni alla possibilità di una gravidanza extrauterina che minaccia la morte di una donna.
  • Diagnosi tempestiva di patologie dell'area genitale e infezioni a trasmissione sessuale. Alcuni virus e microrganismi possono provocare la patologia del DNA di un bambino. Una diagnosi rapida e un trattamento tempestivo prevengono gli effetti dannosi dei batteri sul feto.
  • Prevenzione dell'aborto precoce. Particolarmente rilevante per le donne con una storia di aborto spontaneo.

Fino alla quarta settimana, la registrazione non viene effettuata a causa della possibilità di eliminazione spontanea dell'uovo fetale.

Quanto spesso visitare un medico?

Il numero di visite dal ginecologo dipende dall'età gestazionale:

  • dalla 4-8 alla 27a settimana - 1 volta al mese;
  • dal 28 al 35 - ogni 2 settimane;
  • dal 36 a settimana.

In totale per un periodo di 9 mesi è necessario:

  • visitare un ginecologo almeno 7 volte;
  • 2 anni per consultare un terapista e un dentista;
  • 1 volta per essere esaminato da un ENT e un oculista;
  • effettuare in tempo almeno 3 ultrasuoni diagnostici (a 11-14, 18-21, 30-34 settimane);
  • passare attraverso 3 screening per determinare la quantità di ormone hCG;
  • superare il numero completo di test almeno 2 volte.

Se la donna incinta non si registra

La registrazione per la gravidanza è una condizione necessaria per il corretto corso di un periodo di 9 mesi e la nascita di un bambino sano.

In assenza del desiderio di registrarsi in una clinica prenatale, una donna perde:

  • congedo per malattia prenatale e tutti i pagamenti dovuti;
  • indennità forfettaria rilasciata al momento della registrazione anticipata;
  • l'opportunità di ottenere un certificato di nascita, che dà il diritto di scegliere un ospedale;
  • sicuro di sé espone se stesso e il bambino a rischi indebiti, alla comparsa di patologie.

In assenza di una carta di scambio con i test elencati, la donna incinta entra nell'ospedale per le malattie infettive.

Chi ha diritto all'indennità nel 2020 e l'importo dell'indennità

La politica sociale della Federazione Russa prevede premi monetari concessi a giovani madri dopo la nascita di un bambino. Nel 2020, con decreto presidenziale, è stata effettuata la reindicizzazione degli importi dovuti.

Tipi di pagamenti:

Indennità di produzione anticipata

Se una donna è registrata prima della dodicesima settimana di gravidanza, le viene fornito un pagamento di 689 rubli.

Per richiedere un risarcimento, è necessario:

  1. Richiedere una dichiarazione sul luogo di lavoro, studio o servizio di protezione sociale con una dichiarazione, allegando un certificato rilasciato da un medico contattato da una giovane madre.
  2. L'indennità può essere ottenuta entro un periodo di 6 mesi a partire dal momento in cui termina il congedo di maternità.
  3. Il denaro viene accumulato in un periodo di 10 giorni (fino al 26 ° giorno del mese di calendario successivo) dopo che l'organizzazione ha ricevuto i documenti necessari.

Indennità di maternità

La quantità di denaro trasferita alla giovane madre dell'FSS, dopo aver fornito un certificato di disabilità. L'importo del pagamento dipende dalla retribuzione ufficiale media di una donna per i 2 anni precedenti il ​​decreto.

Gli atti normativi fissano l'importo minimo del risarcimento, pari a 51919 rubli. (basato su un reddito pari a 11250 rubli al mese). Gli studenti disoccupati ea tempo pieno ricevono contanti per l'importo indicato.

Importo dei pagamenti:

Periodo (cal. Giorni)Minimo (RUB)Massimo (RUB)
140 (gravidanza normale)51919301000
156 (con consegna complicata)57.852,7335,507.65
194 (gravidanza terminata nella nascita di 2 o più bambini)71,944.9417,233.86

I pagamenti massimi non devono superare 301 mila rubli.

Per ricevere importi in contanti ci si può aspettare:

  • giovani madri che lavorano (disoccupate);
  • studenti a tempo pieno;
  • donne in gravidanza che hanno perso il lavoro a causa del fallimento dell'impresa;
  • donne che prestano servizio nelle forze interne ed esterne.

Per trasferire fondi, è necessario contattare il reparto contabilità della società di lavoro (servizio sociale, università), fornendo un certificato di incapacità al lavoro rilasciato dalla consultazione delle donne (clinica privata, medico).

Pagamento una tantum alla nascita

La quantità di denaro che deve essere pagata ai genitori del bambino in occasione dell'aggiunta alla famiglia.

L'FSS è elencato sulla base di:

  • un certificato rilasciato dall'anagrafe sulla registrazione di un neonato;
  • certificato di nascita;
  • dichiarazioni di madre o padre;
  • certificato attestante la mancata ricezione delle prestazioni da parte di un altro genitore.

I documenti riguardano:

  • contabilità organizzativa;
  • Università (se i genitori sono studenti a tempo pieno);
  • USZN (servizio di protezione sociale, situato nel luogo di registrazione) o MFC.

Questo pagamento è dovuto alle persone che hanno adottato il bambino su presentazione di una domanda e di un documento a conferma dell'adozione. L'importo è di 17.000 rubli., È dovuto per ogni bambino individualmente..

Indennità di maternità

Dopo il completamento di 140 giorni di calendario, una giovane madre dovrebbe pagare un compenso mensile, nominato fino a quando il bambino non raggiunge 1,5 anni. Il denaro viene trasferito dal datore di lavoro o USZN. L'importo della prestazione è pari al 40% del reddito mensile medio.

Se una donna non è impiegata, ha diritto a non più di 4.500 mensili. Pagamento massimo non determinato.

Indennità mensile aggiuntiva per il mantenimento del primogenito

Dall'inizio del 2018, il Presidente della Federazione Russa ha determinato pagamenti aggiuntivi dovuti a giovani famiglie in occasione dell'aggiunta alla famiglia.

I "pagamenti di Putin" vengono trasferiti sul conto della giovane madre, a condizione che:

  • un neonato è nato dopo il 01/01/2018;
  • il bambino è il suo primogenito;
  • il bambino è considerato un cittadino della Federazione Russa e risiede permanentemente nello stato;
  • per ogni membro di una giovane famiglia, meno di 1,5 salari minimi.

Una giovane madre può richiedere denaro se:

  • il bambino è il primo per lei, ma 2-3 per il coniuge;
  • il neonato viene ufficialmente adottato da lei.

Padre, custode hanno il diritto di ricevere la giusta somma di denaro in caso di morte della madre.

Il contenuto viene pagato al momento della presentazione della domanda alle autorità dell'SPD o dell'MFC. Alla nascita dei gemelli, i "pagamenti Putin" sono assegnati solo al 1 ° bambino. In caso di emergenza, gli atti legislativi consentono il pagamento di denaro dal capitale di maternità (su richiesta di una donna).

Capitale materno

Certificato, per un importo di 453 mila rubli. fornito alla famiglia quando nasce il 2 ° figlio.

Il documento ha il diritto di ricevere:

  • madre;
  • padre;
  • tutore (genitore adottivo);
  • il bambino stesso (in caso di privazione della cura dei genitori).

Il certificato può essere speso per:

  • costruzione di case;
  • acquisto (ampliamento) di spazio abitativo;
  • educazione dei bambini;
  • aumento della parte finanziata della pensione della mamma;
  • compensazione per medicinali e dispositivi medici acquistati per le esigenze di un bambino disabile.

Dal 1 ° gennaio 2018, al presidente è consentito, se necessario, di assegnare alla madre un assegno mensile dall'importo comprendente il capitale di maternità. Il denaro può essere speso per qualsiasi esigenza familiare. Solo una giovane madre può ricevere fondi se il bambino è nato nel 2018 e non ha raggiunto l'età di 1,5 anni prima di presentare la domanda.

Fare un manuale

I fondi assegnati come prestazioni sono protetti dalle imposte. La registrazione viene effettuata presso le organizzazioni statutarie su richiesta della madre. I fondi vengono trasferiti sul conto del richiedente.

Di seguito è una guida passo-passo..

Dove andare

Il risarcimento in denaro per una giovane madre (famiglia) è fornito dalla FSS, la società che impiega, la Cassa pensione della Russia.

FSS trasferisce fondi dovuti a una donna per:

  • registrazione precoce nella consultazione ginecologica;
  • congedo di maternità;
  • nascita di un bambino (pagamento una tantum).

Il trasferimento di documenti viene effettuato:

  • commercialista;
  • Impiegato del decano dell'università (se la madre è una studentessa);
  • Dipendente MFC o USHP (se la donna è ufficialmente considerata disoccupata).

Il PFRF è responsabile di fornire un certificato per il capitale di maternità e "pagamenti di Putin". I documenti per l'assegnazione dei pagamenti vengono inviati dai dipendenti MFC. Il datore di lavoro, UZSN, fornisce un assegno mensile fino a 1,5 anni, corrisposto alla madre in congedo di maternità.

Per il calcolo dei fondi, i documenti sono inviati a:

  • contabilità (dipartimento del personale) dell'organizzazione;
  • MFC (in caso di mancanza di lavoro).

Date di assegnazione e beneficio

L'accantonamento dei fondi, basato sul congedo di maternità, viene effettuato entro 10 giorni dalla data di deposito della domanda e dei documenti. Il denaro viene ricevuto fino al 26 ° giorno del mese successivo alla circolazione.

I "pagamenti di Putin" sono elencati dopo che è stata presa una decisione sull'adeguatezza dell'assistenza sociale. Sono necessari 30 giorni per risolvere il problema PFRF. Il capitale di maternità viene fornito sotto forma di certificato. La registrazione avviene dopo la nascita di un secondo figlio, l'emissione di un documento dopo 3 anni.

Elenco dei documenti

Il denaro viene trasferito rigorosamente dopo essere stato fornito entro e non oltre 6 mesi dalla data di consegna:

  • dichiarazioni;
  • passaporti (non richiesti per il datore di lavoro);
  • carte di assicurazione pensionistica;
  • altri documenti necessari
Nome dei pagamentiPacchetto di documenti
Per la registrazione precoce della gravidanzaAiuto dalla clinica prenatale
Maternità
  • Congedo per malattia.
  • SNILS.
Alla nascita
  • Certificato dell'ufficio del registro al momento della registrazione di un neonato.
  • Certificato di nascita del bambino.
  • Certificato attestante la mancata ricezione delle prestazioni nel luogo di lavoro del padre del figlio (o certificato di divorzio).
  • Sentenza di adozione (tutela)
Indennità mensile fino a 1,5 anni
  • Certificato di nascita.
  • Decisione della Corte sull'adozione (tutela)
"Payin's payout" per 1 bambino
  • Documenti a conferma del reddito familiare.
  • Certificato di matrimonio (divorzio).
  • Certificato di nascita.
  • Passaporto del coniuge (non richiesto per il divorzio).
  • Documenti a conferma dell'adozione (tutela)
Capitale materno
  • Certificati di nascita di bambini.
  • Documenti sull'adozione del 2o bambino (o dei bambini)

Come fare una dichiarazione

La domanda di pagamento è compilata a mano dalla madre (se possibile dal padre, il genitore adottivo):

  • Nell'angolo in alto a destra è il nome dell'organizzazione e del funzionario che viene richiesto (direttore generale dell'azienda, capo dei servizi sociali).
  • Di seguito sono riportate le coordinate (nome, posizione, indirizzo) della persona che richiede il pagamento.
  • La parola "Applicazione" è posta nel mezzo, la ragione per dare soldi è spiegata di seguito: "Ti chiedo di fornire un pagamento per.... (nome della ragione) in relazione alla nascita di un bambino. Documenti richiesti per l'emissione delle prestazioni allegate. Di seguito (facoltativo) è possibile elencare l'elenco dei titoli forniti, disporli con un elenco.
  • Nella parte inferiore del foglio c'è una firma, una trascrizione, la data di scrittura del documento.

Le copie (originali dei certificati) necessarie per l'addebito di denaro sono allegate alla domanda.

Motivi di rifiuto delle prestazioni

Gli assegni dovuti alla nascita di un figlio (ad eccezione dei "pagamenti Putin") sono assegnati a tutte le giovani madri senza eccezioni. Il rifiuto di trasferire una somma di denaro può essere dovuto alla mancanza di documenti richiesti. Quando si forniscono documenti mancanti, il denaro viene trasferito sul conto della donna che ha partorito.

I "pagamenti di Putin" si basano solo sulla povera famiglia che ha dato alla luce il primo bambino nel 2018

Il rifiuto di assegnare fondi è:

  • reddito familiare superiore agli standard richiesti (sopra 1,5 salario minimo per 1 membro della famiglia);
  • nascita di un bambino prima di gennaio 2018;
  • la presenza della donna di altri bambini nati prima (se il padre ha solo un altro figlio, viene assegnata l'assegno alla madre);
  • realizzazione da parte del bambino di 1,5 anni;
  • gestire la dichiarazione del padre del bambino (se la madre è viva);
  • privazione dei diritti dei genitori.

La decisione sui pagamenti avviene entro 30 giorni dalla data della domanda.

Il capitale di maternità viene rilasciato a tutte le famiglie che danno alla luce un secondo figlio dopo il 2007. Su richiesta di una donna (nel caso di un reddito minimo), l'importo può essere versato prima di 3 anni sotto forma di assegno mensile aggiuntivo (se la nascita è avvenuta dopo dicembre 2017).

Ogni donna che aspetta un bambino, a colpo sicuro, deve registrarsi tempestivamente per la gravidanza. Questa condizione è enunciata nelle norme legislative della Federazione Russa, implica una ricompensa monetaria e mira a controllare le condizioni della futura madre e del suo bambino.

Design dell'articolo: E. Chaykina

Video utile per la registrazione della gravidanza

Di cosa hanno bisogno i medici per visitare una donna incinta dopo la registrazione nella clinica prenatale:

Up