logo

La dieta e la dieta del bambino con alimentazione artificiale richiedono particolare attenzione e coerenza. Tuttavia, abbastanza spesso ci sono situazioni in cui il trasferimento di un bambino in un'altra miscela diventa una necessità. In questo articolo ti diremo come rendere il passaggio a un nuovo cibo comodo e sicuro per il tuo bambino.

Perché non puoi cambiare spesso la miscela?

Le ragioni del trasferimento dell'artista bambino da una miscela all'altra dovrebbero essere discusse rigorosamente. Di solito, un pediatra fornisce raccomandazioni su come modificare la dieta se lo stato di salute del bambino lo richiede. Le transizioni frequenti e irragionevoli verso una nuova miscela sono un vero stress per il corpo del bambino, tali salti possono provocare problemi digestivi nel bambino.

Ragioni per trasferire il bambino in una nuova miscela

Le situazioni in cui è richiesta la sostituzione della formula del bambino con un'altra può essere la seguente:

  • la comparsa di sintomi di un'allergia alla prima miscela;
  • la necessità di introdurre una miscela terapeutica, in connessione con l'identificazione di qualsiasi malattia nel bambino;
  • la necessità di sostituire la miscela di trattamento con quella adattata se il bambino ha eliminato la malattia o la condizione in cui è stato prescritto;
  • intolleranza alle proteine ​​del latte o deficit di lattasi;
  • l'abbandono da parte del bambino della solita miscela, aumento di peso insufficiente;
  • la necessità di passare a una nuova fase della nutrizione in relazione al raggiungimento di una certa età (6, 12 mesi).

Passare a una nuova dieta: quanto tempo ci vuole?

Il trasferimento di neonati da una miscela all'altra richiede fino a due settimane. Durante questo periodo, sono possibili le seguenti modifiche nelle condizioni del bambino:

  • cambiamento nelle feci - tale reazione è considerata temporanea e non è un motivo per rifiutare di trasferire;
  • un cambiamento nell'appetito del bambino;
  • cambiamenti nell'umore delle briciole.

Per assicurarsi che il nuovo cibo sia adatto a tuo figlio, deve passare almeno un mese. Monitora attentamente la reazione del bambino: appetito, attività, sonno, digestione, condizioni della pelle. Se dopo l'alimentazione di una nuova miscela il bambino diventa irrequieto, il sonno peggiora, appaiono eruzioni cutanee o altre reazioni allergiche sulla pelle, consultare immediatamente un medico pediatrico.

Qual è il volume giornaliero totale della miscela e il volume di una porzione per un bambino su IV?

La prima cosa che è guidata nel determinare la sufficienza e la qualità della nutrizione del bambino artificiale sono gli indicatori mensili di aumento della crescita e aumento di peso. Secondo gli standard attuali, i primi 2 mesi di vita al giorno, il bambino dovrebbe consumare un volume pari a 1/5 del suo peso.

Esempio: peso del bambino 3 kg - 600 ml (3000/5 = 600) - quantità totale della miscela al giorno.

Mix rate per i bambini del primo anno di vita:

  • da 2 a 4 mesi è 1/6 del peso corporeo,
  • da 4 a 6 - 1/7,
  • dopo 6 mesi -1 / 8-1 / 9.

La dimensione di 1 porzione è determinata dal seguente principio: dividere la quantità totale di cibo per il numero di poppate. È possibile che in una delle poppate il bambino si rifiuti di mangiare la norma stabilita e la prossima volta berrà un po 'più del solito. Tali deviazioni in una direzione o nell'altra sono abbastanza accettabili..

Regole di transizione salutari

Gli esperti di Materna raccomandano uno schema graduale di transizione a una nuova dieta entro una settimana, la frequenza di alimentazione - 7 volte:
1 giorno: nella prima alimentazione - solo la vecchia miscela, la seconda alimentazione - nuova, il resto dell'alimentazione - la vecchia miscela. Tieni traccia delle condizioni del bambino, non dovrebbero esserci ansia e disturbi del sonno;
2 giorni: una nuova miscela - la seconda e la quarta volta dell'alimentazione;
3 giorni: una nuova miscela: la seconda, la quarta e la sesta volta dell'alimentazione;
4 giorni: una nuova miscela: la prima, la seconda, la quarta e la sesta alimentazione;
5 giorni: una nuova miscela: la prima, la seconda, la terza, la quarta e la sesta alimentazione;
6 giorni: una nuova miscela - ogni poppata, tranne il quinto;
7 giorni: ogni poppata - una nuova miscela.

Una transizione così regolare aiuterà il corpo del bambino ad adattarsi facilmente a una nuova dieta, prevenendo problemi digestivi o altre conseguenze negative per la salute del bambino.

Rassadina Zinaida Vladimirovna, pediatra

Come cambiare la miscela: le regole per una transizione sicura da un prodotto all'altro

L'apparente semplicità dell'alimentazione artificiale porta a varie difficoltà, ad esempio un prodotto potrebbe non essere adatto al bambino. E poi sorge la domanda: come cambiare la miscela?

Scegliere un'alimentazione sicura e di alta qualità per i bambini è un compito responsabile. Se per qualche motivo la miscela non si adatta, la scelta di un nuovo prodotto diventa stressante per il bambino. Pertanto, i genitori dovrebbero considerare tutte le sfumature al fine di minimizzare le conseguenze..

Quando cambiare la miscela?

È impossibile trasferire un neonato da una miscela all'altra - almeno ci devono essere buone ragioni per questo. Se il bambino si sente bene e mangia con appetito, non c'è motivo di apportare modifiche alla sua dieta.

Le ragioni per le quali devi cambiare la miscela familiare con una nuova sono i seguenti fattori:

  • allergia alla "vecchia" composizione;
  • la necessità di introdurre un'alimentazione terapeutica in relazione ai problemi di salute del bambino (ad esempio, carenza di lattasi);
  • il passaggio a prodotti lattiero-caseari adattati dopo le miscele di trattamento, a causa dell'eliminazione della malattia nel bambino;
  • raggiungimento da parte dei bambini dell'introduzione di un nuovo prodotto in connessione con le crescenti esigenze del corpo del bambino;
  • rifiuto categorico del bambino a mangiare, aumento di peso insufficiente; maggiori informazioni sulle norme di aumento di peso nei neonati →

Il fatto che il bambino debba passare a una nuova miscela sarà provocato dai seguenti segni di problemi nel suo corpo:

  • Cambiamenti comportamentali - sonnolenza, disinibizione, maggiore irritabilità.
  • Il bambino non resiste agli intervalli di tempo tra i pasti, ottenendo un volume sufficiente della miscela.
  • Rigurgito abbondante dopo la fine della poppata o più volte durante il giorno.
  • Problemi di digestione - coliche, flatulenza, colorazione delle feci in verde.
  • Allergia.

Se il bambino ha questi sintomi, dovrebbe essere mostrato al pediatra. Uno specialista aiuterà a scoprire la causa della condizione. Se è stato causato da alimenti per bambini inappropriati, il medico darà consigli e suggerimenti.

Quanto spesso può essere fatto

Sfortunatamente, molti genitori sono sicuri che fino a quando non verrà trovato un prodotto adatto, la nutrizione del bambino può essere modificata quasi indefinitamente. Questa opinione è errata. Il corpo del bambino non sarà in grado di ricostruirsi spesso con le nuove miscele che i genitori cambiano, c'è un carico sul tratto digestivo e sul sistema immunitario e, di conseguenza, problemi di salute.

Se il bambino assorbe bene il nuovo cibo, non sputa e ha un aspetto sano, il prodotto è adatto a lui. Se lo desideri, non puoi spesso cambiare la miscela per il bambino e, in caso di dubbio, puoi contattare il pediatra e scoprire come osserva questa situazione.

Regole di transizione e schema per l'introduzione di una nuova miscela

Ci sono raccomandazioni che spiegano come passare da una miscela all'altra con un'alimentazione artificiale o mista. Se li ignori, non vi è alcuna garanzia che questo processo finisca correttamente..

Considera come cambiare correttamente la miscela per i neonati:

  1. Prima di passare a un'altra miscela, è necessario consultare un pediatra.
  2. È possibile modificare i prodotti nell'ambito di un marchio, ad esempio Nutrilon “1” in “due” o “Senza lattosio” senza osservare l'introduzione graduale. Cioè, il "vecchio" prodotto viene immediatamente sostituito da un altro per intero. Con marchi diversi non puoi farlo. L'adattamento del corpo del bambino a una nuova composizione nutrizionale dovrebbe essere graduale.
  3. Puoi cambiare la miscela per un bambino se è sana - la febbre o il taglio dei denti non è una condizione in cui un nuovo alimento dovrebbe essere introdotto nella dieta del bambino.
  4. Non puoi passare a un'altra pappa senza una buona ragione.

Esistono vari schemi che ti consentono di passare a una nuova miscela senza conseguenze. Quale è meglio scegliere, dirà il pediatra. Maggiori informazioni su come scegliere e preparare una miscela →

Schema numero 1

In diverse bottiglie, la mamma prepara due formulazioni: familiare e nuova.

Devi agire secondo il seguente piano:

  1. Al mattino, introdurre 10 ml di insolita miscela nella dieta del bambino. Tuttavia, non deve essere miscelato con un vecchio prodotto..
  2. Se in 24 ore le condizioni del bambino rimangono le stesse, gli vengono offerti 20 ml di una nuova miscela nella prima e nella quinta alimentazione.
  3. Ogni giorno, la madre deve iniettare 20 ml di un prodotto insolito nella prima e nella quinta alimentazione, fino alla loro sostituzione.
  4. Successivamente, altri secondo il piano di alimentazione stanno gradualmente iniziando a sostituire completamente la nuova miscela (non in 20 ml, ma in una singola porzione): 1 ° giorno - secondo, 2 ° - terzo, 3 ° - quarto, 4 ° - sesto, 5 7 °.

In media, questo schema richiede almeno 2 settimane. Se il bambino è allergico alla formula per neonati, questa opzione non è adatta a lui. In questo caso, si consiglia di utilizzare il metodo express.

Schema numero 2

Puoi passare a una nuova dieta usando questo metodo in 6 giorni. Vediamo come appare il piano di transizione nella tabella..

Giorni di introduzioneIl volume della nuova miscela per ricevimento (ml)Velocità di avanzamentoLa quantità totale di nuovi alimenti al giorno
1 °10110
2 °102venti
3 °cinquanta2100
4 °1002200
5 °1503450
6 °2003600

È impossibile cambiare la miscela per i neonati senza la supervisione di un pediatra - solo uno specialista in caso di fallimento può spiegare perché il bambino ha intolleranza a un determinato prodotto e come procedere. Questo è l'unico modo per proteggere il tuo bambino da spiacevoli sorprese..

Cosa non si può fare

Come passare a un'altra miscela di bambini? È necessario passare a una nuova dieta in più fasi, nel corso di diversi giorni, ma non bruscamente. I cambiamenti nelle condizioni del bambino non dovrebbero essere ignorati. Se il bambino inizia a sputare abbondantemente o è coperto da un'eruzione cutanea, è necessario interrompere l'alimentazione con cibi insoliti e consultare un pediatra.

È vietato introdurre due o più nuovi prodotti contemporaneamente. Non puoi cambiare la miscela a volte quando il bambino ha freddo o inoculato - a quel tempo, il suo benessere è più importante, poiché il nuovo cibo è uno stress aggiuntivo per il bambino.

Quali difficoltà possono sorgere

Quando si passa a una miscela con HB o si sostituisce, anche durante l'alimentazione mista, il bambino può rifiutare un nuovo tipo di prodotto.

Perché sta succedendo questo e come agire mamma in questa situazione? Prima di tutto, non dimenticare le raccomandazioni per una transizione graduale a una nuova dieta. Il fatto è che le qualità gustative di una miscela insolita potrebbero non essere piacevoli per il bambino e una brusca transizione ad essa provocherà una tale reazione.

In secondo luogo, la madre dovrebbe essere preparata al fatto che il processo di dipendenza richiederà del tempo. Anche se il bambino mangia le prime porzioni di nuovo cibo con riluttanza, non dovresti affrettare le cose e correre al negozio per il prossimo marchio.

Nel caso in cui il bambino continui a mangiare poco e senza appetito durante il passaggio da una miscela all'altra, non è necessario farsi prendere dal panico. Forse l'importo che riceve è sufficiente per lui. Si dovrebbe prestare attenzione al numero di minzioni, aumento di peso e comportamento del neonato. Se non soddisfano la norma, è necessario cercare modi per risolvere il problema dell'appetito insufficiente di un bambino.

Come capire che una nuova miscela è adatta

Non tutte le madri sanno come determinare che il prodotto non è adatto al bambino.

I seguenti segni suggeriscono che il corpo del bambino si è adattato alla nutrizione:

  • Pelle sana. Se non ci sono irritazioni ed eruzioni cutanee sul corpo del neonato, ciò indica una buona tolleranza alla miscela iniettata.
  • Feci normali. Il lavoro a pieno titolo dell'intestino indica anche la qualità della nutrizione selezionata.
  • Intervalli tra le poppate. Se il bambino mangia ogni 3 ore e non chiede una bottiglia più spesso, la composizione nutrizionale della miscela soddisfa pienamente le sue esigenze.
  • Aumento di peso per età.
  • Un sonno tranquillo, l'interesse per lo spazio circostante e il benessere del bambino indicano almeno che è indolore passare a una miscela adattata dopo l'allattamento o sostituirlo con un nuovo prodotto in conformità con tutte le regole.

Quindi, come cambiare la miscela per i neonati? Il processo dovrebbe essere il più fluido possibile, solo in questo caso tutto andrà per il meglio e la salute delle briciole non ne risentirà. Spesso è severamente vietato cambiare la miscela per i neonati, sia per divertimento sia per un cambiamento, poiché è possibile passare da una nutrizione all'altra solo per motivi medici e non per i propri capricci - è improbabile che il bambino abbia bisogno di stress extra.

È possibile cambiare spesso la miscela

Interessi: alimentazione corretta e sana, trattamento e prevenzione delle malattie dei bambini dalla nascita ai 18 anni.
Considera l'educazione dei bambini sani come il momento più importante, quindi presta grande attenzione ai metodi di protezione e prevenzione..

L'autore di libri e articoli sulla salute, l'educazione e lo sviluppo dei bambini, nonché sul trattamento e la prevenzione delle malattie nei pazienti adulti. L'autore della "Collezione moderna di medicinali" e altri libri su argomenti medici e farmaceutici. Collabora con riviste mediche ed editori.

Come trasferire un bambino in un'altra miscela

I benefici dell'allattamento al seno per il bambino e la madre non sono in alcun dubbio. Tuttavia, molte donne devono affrontare la necessità di organizzare un'alimentazione artificiale per il bambino. In questo caso, la priorità è la scelta della miscela di latte, tenendo conto delle caratteristiche individuali del nuovo membro della famiglia. Gli alimenti per bambini offerti da produttori certificati soddisfano tutti gli standard di qualità. Inoltre, ciascuna delle sue specie è speciale: contiene una composizione unica di oligoelementi, ha un certo grado di adattabilità ed è progettata per risolvere problemi specifici con la salute del bambino. Nel tempo, per garantire lo sviluppo razionale del bambino, potrebbe essere necessario sostituire la miscela di latte. La scelta di un nuovo tipo di cibo è guidata da regole chiare. Ciò riduce al minimo le conseguenze negative per un fragile corpo di briciole..

Perché cambiare la miscela

Ci devono essere buoni motivi per sostituire gli alimenti per bambini. Queste situazioni includono:

  • rifiuto categorico del bambino a mangiare;
  • formula nutrizionale insufficiente - il bambino non sopporta l'intervallo di tempo tra le poppate;
  • sottopeso significativo in base all'età;
  • manifestazioni di intolleranza individuale ai componenti che compongono un particolare sostituto del latte materno;
  • identificazione di problemi con il funzionamento dell'apparato digerente, ad esempio costipazione frequente;
  • la necessità di adattare l'alimentazione dopo che un bambino ha raggiunto una certa età;
  • passare a una miscela di trattamento speciale o tornare alla normalità dopo aver eliminato i problemi di salute.

La sostituzione di una miscela artificiale standard con una terapeutica richiede un'attenzione speciale. Viene effettuato solo sulla base della conferma medica di una diagnosi specifica:

  • la mancanza di enzimi che scompongono il lattosio, richiede la nomina di un'alimentazione senza lattosio;
  • sono necessarie specie a basso contenuto di lattosio e di soia in caso di intolleranza alle proteine ​​animali;
  • antireflux: risolve il problema del rigurgito patologicamente forte nei bambini piccoli;
  • Le specie di latte acido e le pappe con probiotici sono necessarie per i bambini con segni di uno squilibrio nella flora intestinale;
  • nelle forme gravi di reazioni allergiche e dermatite atopica, può essere prescritta una transizione verso una composizione ipoallergenica di latte in polvere a base di proteine ​​vegetali o aminoacidi.

In nessun caso i genitori dovrebbero decidere di sostituire la miscela da soli, guidati dall'esperienza degli amici o dal fattore prezzo.

Regole di transizione

Consigli su come trasferire correttamente il bambino in un'altra miscela:

  • consultare in anticipo un pediatra;
  • se il bambino tollera perfettamente un determinato tipo di alimenti per bambini, si consiglia di trasferirlo in una nuova formula in base all'età della stessa marca;
  • passare a un nuovo tipo di prodotto senza problemi;
  • iniziare a introdurre una nuova miscela con dosi minime;
  • nutrire abitualmente e nutrire nuovi;
  • all'aumentare del volume della nutrizione aggiornata, ridurre proporzionalmente la quantità del vecchio prodotto;
  • un nuovo tipo di miscela viene alimentata per la prima volta durante il giorno e, infine, vengono sostituite le poppate mattutine e notturne.

Schema di introduzione

Schemi di esempio per il passaggio a un diverso tipo di formula del latte dipendono dallo stato di salute del bambino. Se possibile, vale la pena allungare il processo per 6-14 giorni al fine di tenere traccia dei cambiamenti nel comportamento del bambino e minimizzare i rischi. Tuttavia, questo non è sempre il caso. In disturbi digestivi acuti e reazioni allergiche, il cambiamento viene effettuato in 6-7 giorni. In alcuni casi, il pediatra può anche approvare una brusca transizione di un giorno (ciò si riferisce principalmente alla sostituzione del cibo normale con uno ipoallergenico).

Una miscela familiare e nuova viene preparata in diverse bottiglie.

Considera lo schema per l'introduzione di una nuova miscela:

  • al mattino, al bambino vengono introdotti 10 ml di nuovo cibo;
  • il giorno successivo gli vengono offerti 20 ml di cibo insolito in 1 e 5 alimenti;
  • aumentare giornalmente un nuovo prodotto di 20 ml in 1 e 5 alimenti fino alla loro sostituzione;
  • quindi le altre poppate vengono gradualmente sostituite con una quantità completa di nuovo cibo: 1 giorno - 2 poppate, 2 giorni - 3, 3 giorni - 4, 4 giorni - 6, 5 giorni - 7.

Questa procedura è più adatta per gli artigiani che vengono nutriti 7 volte. Nonostante il fatto che secondo questo piano la transizione sarà ritardata fino a 14 giorni, è la più parsimoniosa.

Se il bambino è allergico alla miscela che utilizza, tale opzione di transizione non è adatta a lui. In questo caso, utilizzare il metodo express. È possibile passare a questo metodo per la nuova alimentazione in 6 giorni.

Tabella su come trasferire un bambino in un'altra miscela

Giorni di introduzioneIl volume della nuova miscela per ricevimento (ml)Velocità di avanzamentoLa quantità totale di nuovi alimenti al giorno
110110
2102venti
3cinquanta2100
41002200
51503450
62003600

Cosa non si può fare

Introdurre una nuova miscela nella dieta del bambino non vale la pena:

  • acquisire vari tipi di alimenti per l'infanzia per motivi di interesse;
  • cerca di offrire contemporaneamente ai prodotti per bambini di due o più marchi: la vecchia miscela viene sostituita da una sola;
  • mescolare 2 pasti diversi in una bottiglia;
  • sostituire drammaticamente tutte le poppate con una nuova formula;
  • cambiare il tipo di cibo alla vigilia della vaccinazione o di un lungo viaggio, nonché durante un periodo di malattia o dentizione.

Come capire che il nuovo cibo non è adatto

I seguenti fattori segnalano una transizione riuscita alla miscela di latte:

  • pulizia e colore sano della pelle senza eruzioni cutanee, irritazioni;
  • nessuna costipazione, diarrea;
  • non c'è flatulenza e colica intestinale in un bambino;
  • sonno calmo e sano del bambino;
  • l'interesse attivo del bambino per il processo di alimentazione, il buon appetito e l'assenza della necessità di dare una bottiglia più spesso di una volta ogni 2,5-3 ore;
  • aumento di peso e crescita secondo gli standard dell'Organizzazione mondiale della sanità.

Anche con la più delicata transizione da una miscela all'altra, sono possibili lievi cambiamenti nel comportamento del bambino, la frequenza e la natura dei movimenti intestinali, la veglia e i modelli di sonno. In questo caso, non puoi immediatamente cercare un altro tipo di alimenti per bambini artificiali: il corpo ha bisogno di tempo per adattarsi.

In caso di reazioni allergiche, difficoltà respiratorie, frequenti sputi, rilevazione di feci spumeggianti e forte ansia del bambino, è urgente consultare un medico.

La sostituzione competente e graduale della miscela di latte artificiale, a causa di circostanze significative, fornirà al bambino uno sviluppo armonioso, manterrà la sua attività e il suo benessere.

Come determinare che la miscela non è adatta al neonato e trasferire il bambino da una nutrizione all'altra?

Le mamme che allattano al seno un bambino devono pianificare attentamente la propria dieta in modo che il bambino cresca sano e forte. Insieme al latte, riceve vitamine, batteri benefici - tutto ciò di cui un neonato ha tanto bisogno. Eventuali cambiamenti nella nutrizione possono portare a una reazione allergica, indigestione, costipazione, coliche.

La situazione è diversa con quelle briciole che sono costrette ad accontentarsi della miscela di latte. L'alimentazione artificiale viene effettuata su raccomandazione di un medico, è il pediatra che può consigliare di cambiare il prodotto, così come il produttore specifico che produce prodotti di alta qualità.

È meglio affidare la selezione della formula del latte a un pediatra leader che sia a conoscenza delle caratteristiche del corpo di un bambino in particolare

Quando sostituire la miscela?

Quando un neonato si sente benissimo, la sua digestione non solleva domande, non devi semplicemente cambiare la miscela: farai solo molto male. Il corpo si abitua a un prodotto, l'intestino lo digerisce stabilmente. Se decidi di trasferire il bambino in un'altra miscela, preparati a turbamenti, perdita di appetito e altri problemi (più nell'articolo: come passare da una miscela a un'altra con l'alimentazione mista?).

Spesso le madri sono alla ricerca di un altro miscuglio per motivi finanziari: un analogo economico. In questo caso, vale la pena consultare gli specialisti. Il pediatra ha accumulato una ricca esperienza nel corso degli anni del suo lavoro, sa esattamente quale miscela soddisfa i requisiti di sicurezza, ma allo stesso tempo non ti colpisce (consigliamo di leggere: quale miscela è migliore per nutrire un neonato?). Oggi sul mercato puoi trovare una varietà di prodotti di produttori nazionali ed esteri: c'è sempre un'alternativa.

I sintomi ti aiuteranno a capire se la miscela è adatta al bambino o se devi passare a un'alimentazione speciale. Determinare che il prodotto è scarsamente assorbito è abbastanza semplice: il bambino ha:

  • lo sviluppo di anemia;
  • disturbi delle feci a lungo termine;
  • reazioni allergiche;
  • rigurgito profuso;
  • gonfiore frequente;
  • carenza di lattasi;
  • il bambino è cresciuto - hai bisogno di una transizione pianificata.
Se dopo aver assunto la miscela, il bambino inizia a sputare, c'è un gonfiore o un disturbo delle feci - molto probabilmente, questo tipo di cibo non è adatto

Acquistare una miscela tenendo conto delle caratteristiche del corpo

Una vasta selezione di miscele sugli scaffali dei negozi ti consente di cambiarlo correttamente, tenendo conto di tutte le caratteristiche del corpo dei bambini. Ad esempio, per i bambini con frequenti eruttazioni, vengono offerte miscele con gomma che leniranno la microflora dello stomaco. Quando un bambino non tollera il lattosio, acquisisce alimenti speciali per bambini senza di esso e, per le allergie alle proteine, è adatta una miscela con ingredienti di soia. In caso di anemia dovrebbe essere somministrata una miscela speciale, i pediatri raccomandano una dieta ricca di ferro.

Se il bambino è allergico al latte di mucca, gli viene somministrata una miscela con latte di capra o di soia (per maggiori dettagli, vedere l'articolo: sintomi di allergia al latte in un bambino). Proteine ​​spesso usate ottenute per idrolisi. Gli elementi utili vengono preservati, ma non vi sono danni al corpo. Ad ogni modo, è necessario acquistare alimenti per bambini solo dopo aver consultato un medico.

Come cambiare la miscela per il bambino: principi di base

Non è necessario trasferire il bambino in un'altra miscela spontaneamente. Dovresti seguire i consigli:

  1. Agire gradualmente, non annullare bruscamente la vecchia dieta, poiché ci sarà un malfunzionamento nello stomaco, feci rotte, che porteranno a diarrea e disidratazione. La scorrevolezza è molto importante se si desidera dare una miscela di un altro produttore..
  2. La sostituzione graduale avviene non solo nel caso di marchi e composizioni diverse; quando cambi una dieta non adatta a un bambino più grande, fallo senza problemi. Una o due settimane sono sufficienti.
  3. Se si desidera cambiare il marchio, allevare il prodotto in contenitori diversi. In una poppata, dai delle bottiglie a turno: prima una nuova e poi una vecchia. È più facile cambiare l'alimentazione per età: le polveri possono essere mescolate in un flacone.
  4. Il passaggio dall'età a una nuova dieta richiede un aumento regolare della dieta. Ogni paio di giorni aggiungi un cucchiaio di nuova polvere invece di quella vecchia - il dosaggio aumenta gradualmente.
Per introdurre una nuova miscela per età, ci vorrà del tempo per mescolarla con il solito e cambiare gradualmente le proporzioni

Lo schema di transizione da una miscela all'altra

Come dovrebbe avvenire la transizione? Se la marca di pappe sta cambiando, allora avrai bisogno di due bottiglie. Una volta ogni due giorni, è necessario modificare la dieta, aumentando il volume della nuova miscela e riducendo il volume della vecchia. Ad esempio, quando un bambino mangia 180 ml di una miscela, puoi pianificare la tua dieta come segue:

  • il primo e il secondo giorno - 30 ml di acqua + 1 cucchiaino di nuova miscela / 150 ml di acqua + 5 cucchiai di vecchio;
  • 3-4 giorni - 60 ml di acqua + 2 cucchiai / 120 ml + 4 cucchiai;
  • 4-6 giorni - 3 cucchiai e 90 ml di acqua in ogni bottiglia;
  • 7-8 colpi - 120 ml di acqua + 4 cucchiai / 60 ml + 2 cucchiai;
  • 9-10 - 160 ml di acqua + 5 cucchiai / 30 ml + 1 cucchiaio;
  • 11-12 giorni: la miscela viene completamente sostituita.

Il cambiamento nella nutrizione per età avviene in modo simile, solo ora le polveri possono essere mescolate insieme. Una dieta approssimativa è la seguente:

  • il primo o il secondo giorno - 1 cucchiaio di polvere fresca + 5 cucchiai del vecchio;
  • 3-4 giorni - 2 cucchiai di fresco + 4 - vecchi;
  • 4-6 giorni - 3 cucchiai di ogni tipo;
  • 7-8 giorni - 4 cucchiai di fresco + 2 - vecchi;
  • 9-10 giorni - 5 cucchiai di fresco + 1 - vecchio;
  • 11-12 giorni - transizione completa.

È impossibile scoprire in anticipo come reagirà il corpo, ma se il bambino ha normalmente accettato la sostituzione, è possibile ridurre leggermente il tempo. Aggiungi semplicemente un nuovo volume ogni giorno.

Puoi conoscere la reazione del corpo alla nuova miscela solo dopo che è stata assunta dal bambino: devi monitorare attentamente i cambiamenti nella digestione

Difficoltà a cambiare la dieta

Il trasferimento a una nuova alimentazione è particolarmente esteso: il corpo dei bambini ha bisogno di tempo per abituarsi a un'alimentazione insolita. Lo stomaco dovrebbe adattarsi e digerire normalmente le miscele. Una ragionevole precauzione non sarà mai superflua, specialmente quando si tratta del bambino - spesso il corpo inizia a reagire negativamente. Il bambino ha i seguenti sintomi:

Perché è impossibile cambiare cibo per bambini (miscela) così spesso per i bambini fino a un anno?

Il problema con l'alimentazione è grave. Il medico ha detto che spesso è impossibile cambiare la miscela di latte - il bambino non è una fabbrica di trasformazione del latte. Ma come scegliere una pappa?

Perché cambi spesso la miscela? Quello che non ti soddisfa?

Ho cambiato la miscela in sambuco a causa del frequente rigurgito, ho dovuto dargli da mangiare con una miscela di glutine. E poi, quando questo problema è scomparso, è passata a una miscela (consigliato dal medico) e l'ha nutrita per un massimo di un anno.

È probabilmente vero che è spesso impossibile cambiare la miscela: il corpo del bambino si adatta a uno e poi si adatta di nuovo a un altro.

Spesso non puoi cambiare categoricamente la miscela, il bambino non sarà in grado di ricostruire costantemente, questo è dannoso.

È necessario cambiare la miscela se il bambino ha un'allergia alla miscela o se sono iniziati problemi con le feci o se sono iniziati frequenti sputi, ma dopo aver cambiato la miscela, attendere un paio di giorni, poiché l'allergia, ad esempio, non scomparirà da un'altra miscela in 1 giorno, attendere un paio di giorni, non avere fretta di cambiare immediatamente la miscela successiva, idealmente, il bambino dovrebbe essere alimentato con latte materno.

Non è consigliabile cambiare cibo per bambini, potrebbe causare eruttazione, allergia o al bambino non piacerà! Di solito il corpo del bambino si abitua a un prodotto di cibo per bambini, ma ci sono stati momenti in cui non avevamo il nostro cibo nel negozio, dovevamo scegliere la miscela di latte che ci piaceva e non ci piaceva, aggiunto al tè (al posto del latte)! Nel corso del tempo, ovviamente, devi diversificare il menu per il bambino, facevi purè di patate e succhi di frutta, ora c'è una vasta scelta nel negozio! Più il bambino è vecchio, più il cibo dovrebbe essere diversificato! E, soprattutto, seguire una dieta simile, di solito un bambino e l'appetito è buono e lo stomaco inizia a secernere il succo gastrico nel regime alimentare!

Come passare a una nuova miscela di bambini: consigli utili per i genitori

Oggi troverai molte miscele diverse per neonati e bambini più grandi. Prima di tutto, il cibo è diviso in liquido e secco. Il secondo tipo rappresenta circa il 90% di tutti i prodotti. Le miscele secche sono pratiche e conservate a lungo; sono facili e veloci da preparare diluendo con acqua. Il cibo secco è comodo da conservare e portare con te.

Le miscele liquide sono rare e rappresentano cibi pronti che devono essere riscaldati solo prima dell'uso. Tuttavia, tale cibo è scomodo da conservare e portare con te. Inoltre, la durata di conservazione di un tale prodotto è molto breve..

Inoltre, esistono i seguenti tipi di miscele:

  • Quelli adattati contengono siero di latte di mucca e sono adatti per la maggior parte dei neonati. Sono rapidamente e facilmente assorbiti nel corpo del bambino, il più vicino possibile alla composizione del latte materno;
  • Il prodotto parzialmente adattato è adatto a bambini di età superiore ai 4-5 mesi, poiché oltre al lattosio contengono saccarosio e hanno una struttura meno simile al latte materno;
  • Le miscele di caseina sono incluse nella composizione del latte vaccino, motivo per cui è difficile da digerire. Tale cibo è adatto per una digestione più avanzata, tipica dei bambini di età superiore ai sei mesi;
  • La nutrizione clinica comprende miscele antireflusso, ipoallergeniche e di latte acido. I primi sono prescritti per le allergie alle proteine ​​di mucca o alla lattasi, i secondi per costipazione frequente e rigurgito profuso, e il terzo per indigestione, disbiosi, coliche frequenti e gravi.

Per garantire lo sviluppo confortevole del bambino, è importante scegliere la giusta miscela di latte. Scegli cibo che corrisponda all'età delle briciole. L'imballaggio contrassegnato con "Pre" o il numero "0" è destinato a neonati prematuri o sottopeso. I prodotti etichettati "1" sono adatti per neonati e lattanti fino a sei mesi, "2" per bambini da sei mesi a un anno, "3" per bambini di età superiore a un anno. Troverai regole dettagliate per la scelta di una miscela di latte

Perché è necessario cambiare la miscela

I pediatri consigliano, non appena trovi il cibo giusto, di non cambiarlo. Quando si cambia la miscela, possono verificarsi problemi di digestione e gravi conseguenze sotto forma di avvelenamento o allergie alimentari. Pertanto, ci devono essere buoni motivi per cambiare la miscela. Non puoi essere guidato solo dal prezzo o dalla disponibilità del cibo! Una transizione pianificata viene eseguita solo quando il bambino raggiunge una certa età. Altrimenti, si tratta di ragioni sostanziali più convincenti..

Il motivo principale per cui il bambino viene trasferito in un'altra miscela è l'allergia alimentare. Si manifesta sotto forma di eruzione cutanea e arrossamento sulla pelle, dermatite da pannolino e gonfiore, desquamazione e prurito. Inoltre, il bambino può manifestare vomito e rigurgito frequente, ci sono costipazione e diarrea, frequenti feci verdi sciolte.

Meno comunemente, le briciole hanno problemi respiratori, tra cui naso chiuso e naso che cola, mal di gola e tosse, asma. Queste sono le manifestazioni più acute e pericolose. Per maggiori dettagli, quali sono i sintomi delle allergie alimentari e come trattare questa malattia, vedere qui..

Le ragioni della transizione includono l'intolleranza alle proteine ​​del latte o allo zucchero del latte (deficit di lattasi). In questo caso, è necessario selezionare l'alimentazione medica che non contiene proteine ​​del latte o lattosio. Solo un pediatra può prescrivere miscele terapeutiche! Non puoi eseguire una transizione indipendente, quindi fai del male al bambino.

Non affrettarti a passare a un altro prodotto se noti flatulenza o aumento delle coliche, feci verdi, diarrea o costipazione. Forse questo è un fenomeno temporaneo, il processo di adattamento è in atto e devi aspettare un po 'prima che il bambino si abitui. Inoltre, tali manifestazioni potrebbero non essere dovute solo alla miscela di latte. Le ragioni di questa reazione sono la routine quotidiana sbagliata e gli esercizi o la ginnastica attivi immediatamente dopo l'alimentazione, le allergie alla polvere, i cosmetici, i materiali di abbigliamento e altri oggetti, lo stress.

Una grande influenza sul benessere delle briciole è fornita dalla nutrizione della madre che allatta se il bambino viene nutrito in modo misto e riceve latte materno. Se si verificano feci verdi o le feci sono disturbate, le coliche e altri problemi digestivi aumentano, prima assicurati di scoprire la causa di questa condizione del bambino, quindi consulta un pediatra e solo allora, se necessario, passa a una nuova dieta. Come trasferire il bambino in un'altra miscela, considereremo ulteriormente.

Trasferiamo correttamente il bambino nella nuova miscela

Il trasferimento di briciole in un'altra miscela non ne vale la pena. Devono esserci buone ragioni per questo. Se il bambino si sente bene e mangia, non c'è motivo di cambiare la sua dieta. Tuttavia, a volte si presenta una tale necessità..

Ragioni per cambiare la nutrizione

Le situazioni in cui è necessario cambiare la miscela per il bambino includono quanto segue:

  1. La comparsa di una reazione allergica allo stesso cibo;
  2. La necessità di introdurre nella dieta briciole di miscele terapeutiche associate all'apparizione in un bambino di qualche tipo di problema di salute;
  3. La necessità di passare dalla nutrizione terapeutica a quella adattata, a causa dell'eliminazione della condizione o della malattia nel bambino, da cui è iniziata;
  4. Un bambino che raggiunge una certa età quando è necessario il passaggio a un diverso tipo di cibo in relazione alle mutevoli esigenze del corpo del bambino;
  5. Identificazione nei neonati di intolleranza alle proteine ​​del latte o carenza di lattosio;
  6. Rifiuto di briciole dal cibo, aumento di peso insufficiente.

Il fatto che un bambino piccolo abbia bisogno di una nutrizione aggiornata può essere giudicato da diversi segni:

  1. Notevoli cambiamenti nel comportamento dei bambini: il bambino agisce costantemente o diventa letargico e sonnolento, la sua attenzione è dispersa, le sue capacità motorie sono compromesse;
  2. La bambina ha fame costante, nonostante riceva abbastanza cibo;
  3. Un bambino tutto il tempo con grandi avidità beve da una bottiglia o, al contrario, lo rifiuta completamente;
  4. Durante il giorno o dopo la poppata, il bambino sputa spesso e abbondantemente;
  5. Il bambino ha problemi con il funzionamento dell'intestino: gonfiore, coliche e gas, diarrea o costipazione costanti, feci verdi;
  6. La comparsa di un'eruzione cutanea rossa sulla pelle, irritazione, prurito.

Se i genitori hanno notato tali sintomi nel bambino, hanno sicuramente bisogno di mostrare il bambino al medico. È lo specialista che identificherà la causa di questa condizione. Se è associato a una formula errata per l'alimentazione, il pediatra fornirà raccomandazioni e aiuterà a trasferire le briciole a nuovi alimenti..

Regole fondamentali

  1. Solo un pediatra dovrebbe scegliere la miscela, decisioni indipendenti possono solo danneggiare la salute delle briciole.
  2. La transizione dovrebbe essere effettuata in più fasi, per una durata che può richiedere circa una settimana.
  3. Si consiglia di iniziare a nutrire il bambino con cibo insolito per lui al mattino, ma non alla prima alimentazione.
  4. Ogni giorno, durante il trasferimento del bambino in un diverso tipo di miscela, è necessario monitorare attentamente il suo benessere.
  5. In caso di deterioramento delle condizioni delle briciole, dovresti smettere di nutrire cibo insolito, non puoi ignorare la formazione di un'eruzione cutanea, gonfiore e abbondanti sputi.
  6. È vietato nutrire il bambino con due o più tipi di miscele insolite contemporaneamente.
  7. Non discostarsi dalla quantità raccomandata di cibo.
  8. Non trasferire le briciole in una forma aggiornata della miscela durante la malattia, se i suoi denti hanno iniziato a tagliarsi o nel prossimo futuro ha bisogno di essere vaccinato, il bambino dovrebbe essere perfettamente sano e sentirsi bene durante questo periodo.

Come sostituire la miscela

Per evitare problemi digestivi, un cambiamento nella dieta dovrebbe essere graduale. Una brusca transizione causerà indigestione e feci. Inizialmente, la miscela viene somministrata solo durante l'alimentazione diurna prima di assumere il solito cibo. Inizia con piccole quantità e aumenta gradualmente il volume e il dosaggio della solita miscela viene gradualmente ridotto. È necessario allevare miscele in bottiglie separate e nutrire anche separatamente. Medici ed esperti sull'alimentazione dei bambini piccoli hanno sviluppato uno schema speciale per il passaggio da una miscela all'altra.

GiornoPorzioniNumero di poppate al giorno
Il primo5 mlUn giorno
Secondo10 ml ciascunoDue di giorno
Terzo10 ml ciascunoAttraverso una poppata
Il quarto20 ml ciascunoPrima di ogni poppata
Quinto50 ml ciascunoCinque volte
Sesto100 ml ciascunoQuattro volte
Settimo150 ml ciascuno4-5 volte

Pertanto, passerai gradualmente completamente a una nuova miscela. Non dare mai a tuo figlio due miscele diverse dalla stessa bottiglia! Non iniziare la transizione se il neonato non si sente bene durante la malattia o lo stress, durante un periodo di caldo estremo, quando i denti vengono tagliati o vaccinati.

Il passaggio alla nuova miscela è di 1-1,5 settimane, momento in cui in particolare monitorare attentamente i cambiamenti nella salute delle briciole. Se si manifestano segni di allergia, feci e digestione, il rigurgito dopo l'alimentazione si intensifica, osserva il bambino per una settimana. Se, dopo 6-7 giorni dall'inizio della somministrazione, la reazione negativa non scompare, significa che il cibo non è adatto al bambino e devi sceglierne un altro.

Come trasferire un bambino in un'altra miscela?

L'alimentazione artificiale suggerisce che un neonato riceve tutti gli elementi utili da un sostituto del latte in polvere. Ma ci sono situazioni in cui è necessario trasferire il bambino da una miscela all'altra.

Ragioni per il trasferimento di un bambino da una miscela all'altra

Tuttavia, non dovresti cambiare le pappe, guidate solo dal fattore prezzo. Per il trasferimento del bambino in un'altra miscela devono esserci ragioni sostanziali.

Come ad esempio:

  • reazioni allergiche o intolleranza al bambino delle proteine ​​del latte;
  • carenza di lattasi o intolleranza allo zucchero del latte;
  • transizione di età pianificata, ad esempio, quando il bambino raggiunge i 6 mesi;
  • rifiuto del bambino di mangiare, mancanza di peso;
  • la transizione verso alimenti terapeutici per bambini o, al contrario, la transizione dalla composizione terapeutica a quella regolare.

In ogni caso, il passaggio a una nuova miscela dovrebbe essere effettuato sotto la supervisione di un pediatra o dalla sua nomina.

Regole di transizione e schema di introduzione della nuova composizione

Se tuttavia è emersa la necessità di passare a un'altra miscela, allora dovresti provare a farlo nel modo più corretto possibile.

La scelta di una nuova composizione

Per prima cosa devi determinare quale composizione di alimenti per bambini devi inserire:

  • ipoallergenico,
  • a basso contenuto di lattosio, senza lattosio,
  • guarigione,
  • o forse il tuo bambino deve passare a una miscela a base di latte di capra o di soia.

Ripetiamo che il pediatra aiuterà a determinare a quale tipo di miscela è meglio andare, non è necessario farlo da soli.

Inserisci una piccola porzione

Dovresti iniziare introducendo una piccola quantità di un nuovo prodotto in una delle poppate al mattino, in modo da poter valutare la reazione del bambino. Una nuova miscela viene somministrata all'inizio dell'alimentazione e quindi somministrata alla vecchia.

Sostituzione graduale con un nuovo prodotto

La tabella seguente contiene un esempio di schema di transizione per una nuova miscela:

Pertanto, al fine di trasferire il bambino in un'altra miscela il primo giorno di somministrazione, al bambino dovrebbero essere somministrati solo dieci millilitri del nuovo prodotto in una delle poppate, tutte le altre poppate dovrebbero essere effettuate con pappe usate in precedenza.

Il giorno successivo, dieci millilitri di un nuovo prodotto dovrebbero essere somministrati all'inizio di tre poppate quotidiane del bambino. Successivamente, è necessario aumentare gradualmente la quantità di nuova composizione introdotta, nonché la frequenza della sua somministrazione. Il settimo giorno, puoi finalmente passare a una nuova miscela.

Cosa non si può fare?

Ricorda che non è consentito mescolare due diverse formulazioni di alimenti per bambini in un flacone. Anche se, ad esempio, tuo figlio ha mangiato Nutrilon con il numero 1 (fino a 6 mesi), e ora lo trasferisci a Nutrilon con il numero 2 (da 6 a 12 mesi), allora tutte queste composizioni sono diverse e non puoi mescolarle in una bottiglia.

Inoltre, una transizione simultanea a una nuova miscela è impossibile, questo può causare gravi disturbi all'apparato digerente del bambino. Le eccezioni possono essere solo nel caso di gravi reazioni allergiche alla vecchia composizione, ma in questo caso, una rapida transizione a una nuova pappa dovrebbe essere discussa con il medico.

Inoltre, non è necessario effettuare il passaggio a una miscela di una specie diversa durante la malattia del bambino, se i suoi denti sono tagliati o avrà vaccinazioni. Tutto ciò può mettere un carico significativo sul fragile corpo del bambino.

Come capire se una nuova miscela di latte è adatta per un bambino?

La transizione di una nuova versione della miscela dovrebbe durare almeno sette giorni, questo è il tempo impiegato dal sistema digestivo delle briciole per abituarsi al nuovo cibo.

Il secondo o il terzo giorno del passaggio a una nuova miscela, potresti notare cambiamenti nella qualità delle feci del bambino, oppure potrebbe avere dolori e coliche nella sua pancia. Non cancellarlo immediatamente, perché potrebbero essere solo dei segni del bambino che si sta abituando alla nuova composizione.

Ma se al sesto giorno persistono tali sintomi, molto probabilmente la nuova versione degli alimenti per bambini non è adatta al bambino.

Dovresti anche consultare un medico se il bambino ha i seguenti sintomi:

  • è lunatico, piange subito dopo aver mangiato;
  • il bambino sputa o vomita dopo ogni poppata;
  • dopo l'alimentazione si osserva gonfiore, che disturba il bambino ed è accompagnato da coliche o dolore;
  • è tormentato dalla costipazione o, al contrario, dalla diarrea;
  • il bambino ha eruzioni allergiche sulle guance o altre parti del corpo;
  • il bambino non ha il naso che cola dopo essere passato a una nuova miscela.

Tutti questi segni sono la prova possibile che la nuova composizione di alimenti per bambini non è adatta a lui..

Iscriviti al nostro gruppo

Non tutte le donne riescono a nutrire i bambini con latte materno utile. A causa di varie circostanze, appaiono gli artigiani che devono scegliere l'opzione migliore per gli alimenti per bambini: sicuri e di alta qualità. Questo è un compito molto responsabile, poiché in futuro la transizione verso un nuovo prodotto sarà piena di difficoltà.

Questo non è un giocattolo: oggi hanno dato un sonaglio, domani - una campanella. Qui devi conoscere tutte le sfumature di come un neonato può passare a un'altra miscela senza conseguenze indesiderabili e persino pericolose per la sua salute. In ogni caso, questo diventerà uno stress per lui, ma i genitori devono fare di tutto per minimizzarlo..

Quali sono le miscele?

Scegliere una miscela non è un compito facile. Dopotutto, sono tutti diversi e non tutti sono adatti a tuo figlio. Innanzitutto, tutto dipende dall'età del bambino. E secondo questo criterio, tutte le miscele di latte esistenti possono essere divise in tre gruppi. Il primo è per i bambini dei primi 6 mesi di vita. Il secondo - fino a un anno. E il terzo gruppo include già miscele per bambini di età superiore a un anno.


Uno dei più conosciuti è il Baby mix. Viene anche selezionata la miscela, tenendo conto delle caratteristiche della sua salute e del suo sviluppo. Per i bambini sani, sono adatte miscele standard. E per i bambini con alcuni problemi digestivi, ci sono miscele prive di lattosio, idrolizzate, latte acido, antireflusso, soia e altre. La miscela "Baby", oltre all'opzione per neonati, può offrire alcune altre varietà. Ad esempio, nel menu dei bambini di età inferiore a un anno, questo produttore suggerisce di includere i cereali con l'aggiunta di varie miscele di cereali. In un gruppo separato includere miscele per neonati prematuri. In generale, in modo che la questione di come trasferire il bambino in un'altra miscela abbia maggiori probabilità di aggirarti, devi immediatamente prendere sul serio il processo di scelta di un sostituto del latte materno.

Ragioni per la transizione

In primo luogo, la madre deve capire che è impossibile iniziare a nutrire un neonato con una miscela, e dopo un po 'sostituirla con un'altra solo perché improvvisamente le piaceva di più, che ora è di moda o perché non aveva abbastanza soldi per la precedente.

La scelta fin dall'inizio dovrebbe essere informata e competente. Dopotutto, questo è un vero stress per un piccolo organismo e non passerà senza traccia per uno stomaco non formato.

Più piccolo è il bambino, più difficile sarà la transizione. E dovrebbe essere dettato da ragioni molto serie. Possono diventare:

  • intolleranza individuale alle proteine ​​del latte o allo zucchero;
  • carenza di lattasi;
  • rifiuto del bambino di mangiare;
  • scarso aumento di peso;
  • molto spesso si passa a una dieta diversa per le allergie;
  • la necessità di una miscela terapeutica;
  • transizione di età pianificata (questo è più tardi - per coloro che hanno sei mesi).

È meglio consultare un pediatra se il bambino può passare a un'altra miscela. È una cosa - indicazioni mediche per questo e completamente diverse - il desiderio dei genitori, dettato da alcuni principi e preferenze.

Non stressare ancora una volta il neonato: ne ha in abbondanza. Ma se questo evento non può ancora essere evitato, assicurati di seguire le regole e le raccomandazioni degli specialisti.

È interessante. L'uomo si riferisce ai mammiferi, cioè nutre il latte dei suoi figli. Se in natura un animale femmina non può nutrire un cucciolo per qualche motivo, muore. Fino al XIX secolo, se una donna perdeva il latte materno, veniva trovata un'infermiera appena nata.

Come cambiare la miscela

L'alimentazione dei bambini allattati al seno deve essere monitorata con particolare attenzione. Dopotutto, abbastanza spesso ci sono situazioni in cui è semplicemente necessario cambiare la miscela utilizzata.

Immagina la situazione: il tuo bambino ha mangiato la miscela perfettamente per diversi mesi. Ma improvvisamente appaiono segnali allarmanti che mostrano che la miscela deve essere cambiata. Saranno espresse reazioni allergiche; il bambino ha raggiunto l'età in cui è necessario passare a un'altra fase dell'alimentazione; la necessità di introdurre miscele con uno speciale effetto terapeutico; e, al contrario, il passaggio da una miscela terapeutica alla solita. Abbastanza spesso, le miscele sono prescritte per i bambini che vengono allattati al seno. Sono destinati, di regola, a bambini prematuri; bambini allergici; basso peso alla nascita; bambini con intolleranza alimentare e per bambini che soffrono di rigurgito. Di solito sono prescritti da un pediatra osservatore. Se è emersa la necessità di un cambiamento nella nutrizione, è necessario agire. Per iniziare, studia le informazioni su altre miscele. Forse il bambino ha bisogno di una miscela più leggera o, al contrario, più soddisfacente. Se è necessario un trattamento, leggi tutto ciò che riguarda la tua malattia. Un'attenta selezione di informazioni prima di modificare la nutrizione di un bambino contribuirà a evitare spiacevoli sorprese nel processo di modifica di alimenti complementari. Bene, ovviamente, devi seguire le regole per trasferire il bambino in un'altra miscela. Immediatamente, è assolutamente impossibile trasferire un bambino in una nuova miscela contemporaneamente. Altrimenti, ci saranno problemi con la pancia: la comparsa di coliche, gonfiore. Lo schema ideale di cambio della miscela è simile al seguente: il primo giorno vengono somministrati 10 grammi della nuova miscela una volta, il secondo giorno già 20 grammi 2 volte al giorno, il terzo giorno 30 grammi 3 volte al giorno. E in 5 giorni devi inserire fino a 50 grammi alla volta. Il passaggio a una nuova miscela richiede solo circa 7 giorni..

Il bambino, come un adulto, ha bisogno di cibo. Il latte materno è ideale per i neonati (fino a 6 mesi, nient'altro è necessario). Ma, sfortunatamente, ciò non è sempre possibile per una serie di motivi. Pertanto, l'alternativa è una varietà di formule per bambini.

Molto spesso, nei bambini fino a un anno, è possibile osservare un'allergia (la reazione del corpo a una sostanza). Recentemente, questo fenomeno è diventato molto più frequente a causa di molti fattori (scarsa ecologia, cibo consumato da una donna durante la gravidanza, ereditarietà, ecc.). L'allergia è domestica (contatto - per detersivo, pannolini, prodotti per la cura, ecc.) E cibo (per alimenti).

Quando un bambino ha un'eruzione cutanea sulla pelle, è necessario iniziare a escludere tutte le opzioni. E solo dopo esserti assicurato che si tratta davvero di cibo, risolvi già il problema con lui. Se il bambino è allattato al seno o miscelato (sia il latte materno che la miscela), è necessario assicurarsi che la madre che allatta non mangi nulla di proibito dai prodotti (cioccolato, agrumi, miele, ecc.).

Con un'allergia al bambino, mangiando solo una miscela - c'è solo un'opzione in essa, o meglio sul componente che ne fa parte. Perché le miscele moderne stanno cercando di adattarsi al latte materno, fornendo una buona alimentazione con tutte le vitamine e i minerali necessari, è possibile che la reazione possa a qualsiasi di queste sostanze. È abbastanza difficile da determinare, ma il più delle volte si trova specificamente per le proteine ​​del latte di vacca, che è incluso nella maggior parte delle formule per neonati.

In genere, un'allergia alla miscela si manifesta come segue: costipazione, diarrea, rigurgito, colica intestinale, dermatite. In alcuni casi, potrebbe esserci una forma più grave con mancanza di respiro (è urgente chiamare un'ambulanza). A volte, su consiglio di un pediatra, è sufficiente cambiare semplicemente le proporzioni durante la preparazione della miscela (ridurre la quantità di sostanza secca diluita in acqua) o semplicemente cambiarla in un'altra. L'opzione di utilizzare alimenti con probiotici o latte acido, che aiuta con la digestione, aiuta, perché spesso l'allergia è causata dalla disbiosi. Se le eruzioni cutanee sono abbastanza forti, puoi passare a miscele preparate nel latte di capra (che non è inferiore alle mucche nella nutrizione, ma molto meno probabilità di dare una reazione). Quando queste azioni non hanno prodotto risultati, rimane la possibilità di scegliere tra miscele di soia (che non contengono animali, ma proteine ​​vegetali) o speciali farmaci ipoallergenici terapeutici che il medico prescriverà. Quando si introduce la nutrizione artificiale, si deve ricordare che la transizione non dovrebbe essere brusca (hanno dato un giorno una miscela - un'allergia, la successiva - un'altra). Succede che il corpo si abitua a una nuova dieta e per questo deve essere dato il tempo (da 5 giorni). Se nessuna di queste azioni aiuta e l'allergia persiste, il bambino viene trasferito in una miscela di aminoacidi Nutrilon che non contiene affatto proteine ​​(invece set di aminoacidi essenziali).

Spesso il bambino sviluppa nel tempo tutti questi problemi (quando si forma il sistema digestivo, la cosa principale è non aggravare la situazione e non renderla più difficile. E assicurati di consultare gli specialisti.

  • come tradurre in miscele
  • come cambiare la miscela

Come cambiare la miscela

Regole di transizione

Ci sono regole irremovibili su come passare a un'altra miscela di bambini senza conseguenze sulla salute. Se non vengono osservati, non vi è alcuna garanzia che tale transizione non influirà negativamente sulla sua condizione..

Gli effetti collaterali possono includere costipazione e diarrea, disbiosi e coliche terribili, disturbi del sonno e perdita di appetito. E in futuro minaccia di gravi problemi al tratto gastrointestinale.

Quindi non rischiare la salute del neonato - attenersi ai seguenti suggerimenti:

  1. Consultazione con un pediatra sull'eventuale necessità di un neonato di passare a una nuova dieta.
  2. Se passi a un'altra miscela nell'ambito di una marca, non puoi osservare la gradazione, aggiungendo una piccola quantità di nuova nutrizione a 1 alimentazione. Si consiglia di passare gradualmente a una nuova miscela o alla seguente formula nell'ambito di un marchio, consultando inoltre il medico e sui siti Web ufficiali dei produttori.
  3. È necessario passare a un'altra miscela di una marca completamente diversa in modo che il neonato possa adattarsi completamente a un cambiamento nella nutrizione.
  4. L'ultimo schema è sostituito dall'alimentazione notturna, poiché non è noto come un piccolo organismo reagirà a una nuova dieta.
  5. È impossibile per un neonato passare a una nuova miscela durante la vaccinazione e se non si sente bene: ha febbre, coliche gravi, problemi alle feci, insonnia, ecc..
  6. Non è possibile sostituire una miscela con un'altra senza una buona ragione..

Se passi correttamente a una nuova miscela, questo evento si svolgerà senza conseguenze e con uno stress minimo per un piccolo organismo. Le regole non sono così complicate, tutto è fattibile.

Come capire che una nuova miscela è adatta

Non tutte le madri sanno come determinare che il prodotto non è adatto al bambino.

I seguenti segni suggeriscono che il corpo del bambino si è adattato alla nutrizione:

  • Pelle sana. Se non ci sono irritazioni ed eruzioni cutanee sul corpo del neonato, ciò indica una buona tolleranza alla miscela iniettata.
  • Feci normali. Il lavoro a pieno titolo dell'intestino indica anche la qualità della nutrizione selezionata.
  • Intervalli tra le poppate. Se il bambino mangia ogni 3 ore e non chiede una bottiglia più spesso, la composizione nutrizionale della miscela soddisfa pienamente le sue esigenze.
  • Aumento di peso per età.
  • Un sonno tranquillo, l'interesse per lo spazio circostante e il benessere del bambino indicano almeno che è indolore passare a una miscela adattata dopo l'allattamento o sostituirlo con un nuovo prodotto in conformità con tutte le regole.

Quindi, come cambiare la miscela per i neonati? Il processo dovrebbe essere il più fluido possibile, solo in questo caso tutto andrà per il meglio e la salute delle briciole non ne risentirà. Spesso è severamente vietato cambiare la miscela per i neonati, sia per divertimento sia per un cambiamento, poiché è possibile passare da una nutrizione all'altra solo per motivi medici e non per i propri capricci - è improbabile che il bambino abbia bisogno di stress extra.

Schemi di transizione

Esistono diversi schemi, come passare a una nuova miscela di bambini senza conseguenze per la sua salute..

Alcuni sono bravi in ​​quanto offrono una lenta introduzione di una nuova dieta e annullano la reazione negativa del corpo ad essa. Tuttavia, non sono adatti per alcuni neonati, poiché coprono un intervallo troppo lungo di tempo di dipendenza - fino a 2-3 settimane, mentre con diarrea o allergie alla vecchia miscela, devono essere prese misure più rapide.

Altri regimi suggeriscono una sostituzione di 6 giorni, ma non garantiscono effetti collaterali. Scegli te stesso in base alla situazione.

Schema di transizione con sette pasti al giorno:

  1. Aggiungi 10 ml di nuova miscela alla prima alimentazione. Ma non puoi mescolarlo nella stessa bottiglia con cibo vecchio. Prima uno e poi un altro.
  2. Se durante il giorno non è cambiato nulla nello stato del neonato (senza eruzioni cutanee, febbre, diarrea), il giorno successivo aggiungi 20 ml di un nuovo prodotto alla prima e alla quinta alimentazione.
  3. Aggiungere 20 ml di nuovo cibo ogni giorno fino a quando la prima e la quinta poppata non vengono completamente sostituite.
  4. Successivamente, con un intervallo di un giorno, trasferire completamente (anziché 20 ml) nella nuova miscela una sola alimentazione. Meglio fare in ordine: 1 ° giorno - seconda alimentazione, 2 ° - terzo, 3 ° - quarto, 4 ° - sesto, 5 ° - 7 °.

Tuttavia, secondo questo schema, un neonato dovrà passare a una nuova miscela per un tempo piuttosto lungo: fino a 2 settimane. In alcune situazioni, i genitori non hanno così tanto tempo se sono allergici al vecchio cibo.

In tali casi, è possibile utilizzare il metodo express (con il permesso del pediatra), riportato nella tabella:

Esattamente gli stessi schemi funzionano durante l'alimentazione, se il neonato non è abbastanza latte materno o sta ingrassando male.

In ogni caso, è consigliabile consultare un pediatra per non incontrare spiacevoli sorprese. Anche prima della nascita del bambino, i genitori dovrebbero considerare l'opzione dell'alimentazione artificiale e scegliere una buona miscela, che quindi non dovrà essere cambiata in un'altra.

L'apparente semplicità dell'alimentazione artificiale porta a varie difficoltà, ad esempio un prodotto potrebbe non essere adatto al bambino. E poi sorge la domanda: come cambiare la miscela?

Scegliere un'alimentazione sicura e di alta qualità per i bambini è un compito responsabile. Se per qualche motivo la miscela non si adatta, la scelta di un nuovo prodotto diventa stressante per il bambino. Pertanto, i genitori dovrebbero considerare tutte le sfumature al fine di minimizzare le conseguenze..

Quando cambiare la miscela?

È impossibile trasferire un neonato da una miscela all'altra - almeno ci devono essere buone ragioni per questo. Se il bambino si sente bene e mangia con appetito, non c'è motivo di apportare modifiche alla sua dieta.

Le ragioni per le quali devi cambiare la miscela familiare con una nuova sono i seguenti fattori:

  • allergia alla "vecchia" composizione;
  • la necessità di introdurre un'alimentazione terapeutica in relazione ai problemi di salute del bambino (ad esempio, carenza di lattasi);
  • il passaggio a prodotti lattiero-caseari adattati dopo le miscele di trattamento, a causa dell'eliminazione della malattia nel bambino;
  • raggiungimento da parte dei bambini dell'introduzione di un nuovo prodotto in connessione con le crescenti esigenze del corpo del bambino;
  • rifiuto categorico del bambino a mangiare, aumento di peso insufficiente; maggiori informazioni sulle norme di aumento di peso nei neonati →

Il fatto che il bambino debba passare a una nuova miscela sarà provocato dai seguenti segni di problemi nel suo corpo:

  • Cambiamenti comportamentali - sonnolenza, disinibizione, maggiore irritabilità.
  • Il bambino non resiste agli intervalli di tempo tra i pasti, ottenendo un volume sufficiente della miscela.
  • Rigurgito abbondante dopo la fine della poppata o più volte durante il giorno.
  • Problemi di digestione - coliche, flatulenza, colorazione delle feci in verde.
  • Allergia.

Se il bambino ha questi sintomi, dovrebbe essere mostrato al pediatra. Uno specialista aiuterà a scoprire la causa della condizione. Se è stato causato da alimenti per bambini inappropriati, il medico darà consigli e suggerimenti.

Quanto spesso può essere fatto

Sfortunatamente, molti genitori sono sicuri che fino a quando non verrà trovato un prodotto adatto, la nutrizione del bambino può essere modificata quasi indefinitamente. Questa opinione è errata. Il corpo del bambino non sarà in grado di ricostruirsi spesso con le nuove miscele che i genitori cambiano, c'è un carico sul tratto digestivo e sul sistema immunitario e, di conseguenza, problemi di salute.

Se il bambino assorbe bene il nuovo cibo, non sputa e ha un aspetto sano, il prodotto è adatto a lui. Se lo desideri, non puoi spesso cambiare la miscela per il bambino e, in caso di dubbio, puoi contattare il pediatra e scoprire come osserva questa situazione.

Regole di transizione e schema per l'introduzione di una nuova miscela

Ci sono raccomandazioni che spiegano come passare da una miscela all'altra con un'alimentazione artificiale o mista. Se li ignori, non vi è alcuna garanzia che questo processo finisca correttamente..

Considera come cambiare correttamente la miscela per i neonati:

  1. Prima di passare a un'altra miscela, è necessario consultare un pediatra.
  2. È possibile modificare i prodotti nell'ambito di un marchio, ad esempio Nutrilon “1” in “due” o “Senza lattosio” senza osservare l'introduzione graduale. Cioè, il "vecchio" prodotto viene immediatamente sostituito da un altro per intero. Con marchi diversi non puoi farlo. L'adattamento del corpo del bambino a una nuova composizione nutrizionale dovrebbe essere graduale.
  3. Puoi cambiare la miscela per un bambino se è sana - la febbre o il taglio dei denti non è una condizione in cui un nuovo alimento dovrebbe essere introdotto nella dieta del bambino.
  4. Non puoi passare a un'altra pappa senza una buona ragione.

Esistono vari schemi che ti consentono di passare a una nuova miscela senza conseguenze. Quale è meglio scegliere, dirà il pediatra. Maggiori informazioni su come scegliere e preparare una miscela →

Schema numero 1

In diverse bottiglie, la mamma prepara due formulazioni: familiare e nuova.

Devi agire secondo il seguente piano:

  1. Al mattino, introdurre 10 ml di insolita miscela nella dieta del bambino. Tuttavia, non deve essere miscelato con un vecchio prodotto..
  2. Se in 24 ore le condizioni del bambino rimangono le stesse, gli vengono offerti 20 ml di una nuova miscela nella prima e nella quinta alimentazione.
  3. Ogni giorno, la madre deve iniettare 20 ml di un prodotto insolito nella prima e nella quinta alimentazione, fino alla loro sostituzione.
  4. Successivamente, altri secondo il piano di alimentazione stanno gradualmente iniziando a sostituire completamente la nuova miscela (non in 20 ml, ma in una singola porzione): 1 ° giorno - secondo, 2 ° - terzo, 3 ° - quarto, 4 ° - sesto, 5 7 °.

In media, questo schema richiede almeno 2 settimane. Se il bambino è allergico alla formula per neonati, questa opzione non è adatta a lui. In questo caso, si consiglia di utilizzare il metodo express.

Schema numero 2

Puoi passare a una nuova dieta usando questo metodo in 6 giorni. Vediamo come appare il piano di transizione nella tabella..

1 °10110
2 °102venti
3 °cinquanta2100
4 °1002200
5 °1503450
6 °2003600

È impossibile cambiare la miscela per i neonati senza la supervisione di un pediatra - solo uno specialista in caso di fallimento può spiegare perché il bambino ha intolleranza a un determinato prodotto e come procedere. Questo è l'unico modo per proteggere il tuo bambino da spiacevoli sorprese..

Cosa non si può fare

Come passare a un'altra miscela di bambini? È necessario passare a una nuova dieta in più fasi, nel corso di diversi giorni, ma non bruscamente. I cambiamenti nelle condizioni del bambino non dovrebbero essere ignorati. Se il bambino inizia a sputare abbondantemente o è coperto da un'eruzione cutanea, è necessario interrompere l'alimentazione con cibi insoliti e consultare un pediatra.

È vietato introdurre due o più nuovi prodotti contemporaneamente. Non puoi cambiare la miscela a volte quando il bambino ha freddo o inoculato - a quel tempo, il suo benessere è più importante, poiché il nuovo cibo è uno stress aggiuntivo per il bambino.

Quali difficoltà possono sorgere

Quando si passa a una miscela con HB o si sostituisce, anche durante l'alimentazione mista, il bambino può rifiutare un nuovo tipo di prodotto.

Perché sta succedendo questo e come agire mamma in questa situazione? Prima di tutto, non dimenticare le raccomandazioni per una transizione graduale a una nuova dieta. Il fatto è che le qualità gustative di una miscela insolita potrebbero non essere piacevoli per il bambino e una brusca transizione ad essa provocherà una tale reazione.

In secondo luogo, la madre dovrebbe essere preparata al fatto che il processo di dipendenza richiederà del tempo. Anche se il bambino mangia le prime porzioni di nuovo cibo con riluttanza, non dovresti affrettare le cose e correre al negozio per il prossimo marchio.

Nel caso in cui il bambino continui a mangiare poco e senza appetito durante il passaggio da una miscela all'altra, non è necessario farsi prendere dal panico. Forse l'importo che riceve è sufficiente per lui. Si dovrebbe prestare attenzione al numero di minzioni, aumento di peso e comportamento del neonato. Se non soddisfano la norma, è necessario cercare modi per risolvere il problema dell'appetito insufficiente di un bambino.

Come capire che una nuova miscela è adatta

Non tutte le madri sanno come determinare che il prodotto non è adatto al bambino.

I seguenti segni suggeriscono che il corpo del bambino si è adattato alla nutrizione:

  • Pelle sana. Se non ci sono irritazioni ed eruzioni cutanee sul corpo del neonato, ciò indica una buona tolleranza alla miscela iniettata.
  • Feci normali. Il lavoro a pieno titolo dell'intestino indica anche la qualità della nutrizione selezionata.
  • Intervalli tra le poppate. Se il bambino mangia ogni 3 ore e non chiede una bottiglia più spesso, la composizione nutrizionale della miscela soddisfa pienamente le sue esigenze.
  • Aumento di peso per età.
  • Un sonno tranquillo, l'interesse per lo spazio circostante e il benessere del bambino indicano almeno che è indolore passare a una miscela adattata dopo l'allattamento o sostituirlo con un nuovo prodotto in conformità con tutte le regole.

Quindi, come cambiare la miscela per i neonati? Il processo dovrebbe essere il più fluido possibile, solo in questo caso tutto andrà per il meglio e la salute delle briciole non ne risentirà. Spesso è severamente vietato cambiare la miscela per i neonati, sia per divertimento sia per un cambiamento, poiché è possibile passare da una nutrizione all'altra solo per motivi medici e non per i propri capricci - è improbabile che il bambino abbia bisogno di stress extra.

Video utile su come passare a un nuovo mix

Anastasia Trubilina, Donna, 29 anni

Ciao! Il figlio ha 6,5 ​​mesi, quasi dalla nascita sul salice. Prima hanno mangiato Nan senza lattosio (erano in ospedale all'età di 9 giorni, poi stavo allattando, ci hanno messo con un'eruzione cutanea e uno sgabello schiumoso, poi siamo stati trasferiti a Nan, dopo l'ospedale era ST, fino a quando il latte era completamente finito), quindi a 3 mesi abbiamo trasferito in baby dry e latte acido liquido Agusha, che viene somministrato nella cucina casearia. E ora sono passati 3 mesi e abbiamo avuto la diatesi, cancellato tutti gli alimenti complementari (verdure verdi, pera, grano saraceno e riso), abbiamo bevuto Fenistil, le guance sono passate, ma piccoli brufoli sono comparsi sul petto, sul collo e sull'ascella, hanno iniziato a arrossire. Ho cancellato Agusha, oggi non le do il secondo giorno, beviamo fenistil. Quindi sto pensando, Baby può cambiare la miscela in GA? Certo, non vorrei che si rivelasse il caso, non è costoso, le miscele Nan e altre GA sono più costose, saranno costose... Ma quale miscela economica consiglieresti? E come tradurlo in uno nuovo (in caso di allergia)? Grazie in anticipo per la tua risposta.

Medico

Cosa significa cambiare correttamente la nutrizione di un neonato per IV?

Ci sono punti irremovibili nel cambiare il prodotto alimentare per un neonato, evitando effetti collaterali. Il rispetto di questi standard è obbligatorio. La cosa principale è consultare uno specialista prima di passare a una nuova miscela!

Per cambiare correttamente il prodotto durante l'alimentazione artificiale, i pediatri hanno sviluppato schemi speciali per l'introduzione di una nuova miscela. Aiutano i genitori a rendere il bambino abituato al nuovo cibo più rilassato e indolore. Esistono vari schemi per passare a un nuovo prodotto, ma tutti sono approssimativi. Lasciati guidare da come il bambino trasferisce le innovazioni. È necessario preparare l'alimentazione artificiale in diverse bottiglie. Dopo tre o quattro giorni, le proporzioni delle miscele vengono equalizzate e al settimo giorno al bambino può essere somministrata un'assunzione completa di un'altra miscela.

Prima di presentare un nuovo prodotto ai bambini allattati al seno, impara il più possibile su questa o quella miscela:

  • Miscele adattate: contengono siero di latte di vacca e sono adatte per la maggior parte dei neonati. Sono rapidamente e facilmente assorbiti nel corpo del bambino, il più vicino possibile alla composizione del latte materno.
  • Prodotto parzialmente adattato - adatto a bambini di età superiore ai 4-5 mesi, poiché oltre al lattosio contengono saccarosio e hanno una struttura meno simile al latte materno.
  • Miscele di caseina: includono la composizione del latte vaccino, motivo per cui è difficile da digerire.
    Riferimento! Mangiare miscele di caseina è adatto per una digestione più avanzata, tipica dei bambini di età superiore ai sei mesi.
  • Nutrizione clinica - include miscele antireflusso, ipoallergeniche e di latte acido. I primi sono prescritti per le allergie alle proteine ​​di mucca o alla lattasi, i secondi per costipazione frequente e rigurgito profuso, e il terzo per indigestione, disbiosi, coliche frequenti e gravi.

Schema 1. Tabella dell'introduzione di una nuova miscela.

Data di introduzioneLa quantità di miscela in 1 dose (ml)Il numero di ricevimenti al giornoLa quantità di miscela al giorno (ml)
1o giorno10110
2o giorno102venti
3o giornocinquanta2100
4 ° giorno1002200
5 ° giorno1503450
6 ° giorno2003600

Schema 2. Come modificare la nutrizione del neonato con alimentazione artificiale?

I bambini che si sono già adattati all'alimentazione artificiale devono seguire un regime diverso. Per fare ciò, aggiungere gradualmente un nuovo prodotto alla vecchia miscela. È necessaria una piccola quantità di cibo nella prima settimana di alimentazione della miscela. Si consiglia di non più di 90 ml., Quindi il corpo del bambino sarà molto più a suo agio nel trasferire la nuova composizione.

GiornoMiscela vecchia (ml)Nuova miscela (ml)Totale (ml) per alimentazione
1o giorno801090
2o giorno801090
3o giornocinquanta4090
4 ° giorno40cinquanta90
5 ° giornotrenta6090
6 ° giornoventi7090
7 ° giorno09090

Non è possibile modificare la nutrizione di un neonato durante la vaccinazione. E anche se si sente male: brividi, coliche, insonnia. In ogni caso, è importante sapere che è inaccettabile cambiare prodotti a cui il bambino è già abituato senza una buona ragione..

L'introduzione di una nuova formula per l'infanzia

Il latte materno è ideale per i neonati. Tuttavia, cosa fare se per qualche motivo la madre non riesce ad allattare il bambino. In questo caso, una speciale miscela di latte aiuterà. L'alimentazione artificiale dovrebbe soddisfare pienamente l'esigenza dei bambini di vitamine e minerali, simili a quelli che provengono dal latte materno. Pertanto, tale nutrizione deve essere attentamente monitorata..

Abbastanza spesso ci sono situazioni in cui è necessario cambiare la miscela per l'alimentazione. Questo dovrebbe essere fatto correttamente e ragionevolmente. Soffermiamoci sulla domanda su come introdurre una nuova miscela per i bambini..

In quali casi è necessario un cambiamento nella miscela di latte

La modifica della miscela di latte è richiesta in casi rigorosamente definiti. Se il bambino si sente benissimo e il suo sistema digestivo è in buone condizioni, questo non è raccomandato. Pertanto, puoi danneggiare il bambino, causargli eccessiva ansia e nervosismo. Il fatto è che il corpo del bambino è già abituato a una determinata miscela, a causa della quale l'intestino lo digerisce stabilmente e bene. In caso di un cambiamento ingiustificato nella nutrizione, perdita di appetito e disturbi digestivi.

Tuttavia, in alcuni casi, un cambiamento nella nutrizione può essere dovuto al lato finanziario della questione. Alcune madri sono alla ricerca di una formula di latte più economica. Ma è meglio affidare la scelta di una nuova miscela a un pediatra esperto che conosce le caratteristiche del corpo e la nutrizione di ogni bambino a lui affidato. Fortunatamente, il mercato moderno è pieno di prodotti simili di produttori nazionali ed esteri.

Si consiglia di cambiare la miscela quando:

  • significativa perdita di peso nei neonati, sviluppo di anemia;
  • feci compromesse, disturbi intestinali che si verificano per un lungo periodo;
  • rigurgito abbondante dopo o durante l'alimentazione;
  • gonfiore frequente;
  • carenza di lattasi;
  • rifiuto del bambino di mangiare;
  • la necessità di un'alimentazione medica speciale;
  • intolleranza alle proteine ​​del latte per neonati;
  • allergie.

Inoltre, è necessario un cambiamento di miscela dopo che il bambino è già cresciuto e ha bisogno di una transizione pianificata a un'altra dieta. Questo succede dopo che un bambino ha sei mesi..

Regole fondamentali

Per passare a una nuova dieta senza conseguenze spiacevoli, è necessario rispettare le seguenti regole:

  • Prima di tutto, dovresti consultare il tuo pediatra locale. Il fatto è che è necessario passare a un'altra miscela solo se ci sono indicazioni mediche per questo.
  • Si consiglia di passare a un'altra alimentazione senza problemi. Per prima cosa devi aggiungere una piccola quantità della nuova miscela a quella vecchia, aumentando gradualmente la dose. Se il bambino si sente bene con tale nutrizione, puoi passare completamente a un nuovo prodotto. Tuttavia, quando si passa a un nuovo alimento della stessa marca, non è possibile aderire a questi consigli e non passare da una fase all'altra.
  • È vietato trasferire il bambino in un altro cibo se non si sente bene, i suoi denti sono tagliati o è prevista la vaccinazione. Ciò può provocare un deterioramento delle condizioni e del benessere del bambino.
  • Va notato che è vietato mescolare due diverse miscele di latte in una bottiglia, anche se appartengono alla stessa azienda produttrice. Inoltre, è vietata una netta transizione verso un'altra dieta, poiché questo è irto di mal di stomaco. Il ricevimento di un nuovo cibo può essere effettuato solo se il bambino ha una grave allergia alla vecchia miscela.
  • Come diluire correttamente un prodotto secco con liquido è indicato nelle istruzioni. Non è necessario impostare le proporzioni da soli. Se il bambino non riesce a mangiare abbastanza, aumenta semplicemente la quantità della miscela..

Secondo il Dr. Komarovsky, il passaggio a una nuova dieta per il bambino è sempre un vero stress. Pertanto, è necessario renderlo il più semplice possibile. Con l'introduzione della nuova miscela, devi fare un massaggio al bambino, spesso premendolo a te stesso, riscaldando con il calore del tuo corpo.

Schema di transizione

La modifica della nutrizione del bambino dovrebbe essere effettuata secondo uno schema ben sviluppato. Se si sostituisce correttamente la miscela, questo evento si svolgerà senza conseguenze spiacevoli e danni al bambino. Il bambino sperimenterà stress e disagio minimi..

Ad oggi, ci sono vari schemi su come passare a una nuova dieta. Suggeriscono la lenta introduzione di un'altra miscela nella dieta dei neonati. In questo caso, la madre dovrebbe monitorare la reazione del corpo del bambino a un nuovo prodotto, poiché le miscele potrebbero non essere adatte ad alcuni neonati. Il fatto è che tale transizione richiede un periodo di tempo abbastanza lungo - fino a tre settimane. Se il bambino è allergico alla nuova miscela e ai disturbi delle feci, è necessaria una transizione accelerata.

Schemi di cambio rapido di potenza suggeriscono di passare in sei giorni Tuttavia, non escludono la possibilità che un bambino abbia effetti collaterali. Pertanto, la selezione di uno schema adeguato dovrebbe essere effettuata conformemente a una situazione specifica..

Il metodo espresso per introdurre una nuova miscela con cinque pasti al giorno e sette pasti al giorno è mostrato nella seguente tabella:

Quantità di ricezione al giorno (in grammi) Qtà totale al giorno (in grammi)

11010
210trenta
3venti60
4cinquanta250
5100400
6150più di 600

Possibili effetti collaterali quando si cambia la nutrizione

Spesso con un brusco cambiamento nella nutrizione in un neonato, si verificano i seguenti effetti collaterali:

  • disbiosi;
  • gonfiore;
  • diarrea, costipazione;
  • perdita di appetito;
  • dermatite;
  • disordini del sonno.

Se non presti attenzione a questi segni in tempo, in futuro il bambino potrebbe avere seri problemi con il tratto gastrointestinale.

Per sbarazzarsi dei sintomi di cui sopra, il pediatra può raccomandare di modificare le proporzioni della preparazione di alimenti per bambini (la quantità di prodotto secco allevato in acqua).

Un'altra via d'uscita dalla situazione sarà un cambio di potere in uno nuovo. In alcuni casi, può essere d'aiuto anche l'introduzione di speciali prodotti a base di latte fermentato nella dieta del bambino. Tuttavia, è necessario inserirli nella dieta solo dopo aver consultato il pediatra.

Se sei allergico a un prodotto secco, puoi diluirlo con latte di capra. Sebbene sia inferiore nelle sue proprietà nutritive al latte di mucca, è molto meno probabile che causi indigestione e altre reazioni allergiche..

Quindi, prima di passare a una nuova formula per neonati, dovresti prima consultare un pediatra. Uno specialista esperto selezionerà il cibo più adatto in base alle caratteristiche del bambino.

Come sbarazzarsi delle emorroidi postpartum?

  1. Secondo le statistiche, ogni "berechka" del secondo trimestre aumenta il rischio di sviluppare una malattia spiacevole.
  2. La metà delle donne in gravidanza soffre di emorroidi, la malattia si sviluppa rapidamente e molto spesso le donne trattano le conseguenze, piuttosto che fare prevenzione.
  3. Secondo le statistiche, la metà dei pazienti è composta da persone di età compresa tra 21 e 30 anni, ai primi posti. Un altro terzo (26-30%) - 31-40 anni.
  4. I medici raccomandano di trattare le emorroidi in tempo, oltre a prevenirlo, non iniziare una malattia ed essere attenti alla loro salute.

Ma esiste un rimedio efficace per le emorroidi! Segui il link e scopri come Anna si è sbarazzata della malattia...

Regole per l'uso di qualsiasi miscela

La prima cosa da ricordare è che la temperatura della miscela che dai a tuo figlio non dovrebbe essere superiore a trentasette gradi. Osservare attentamente tutte le norme igieniche durante il processo di preparazione. Utilizzare solo acqua acquistata o filtrata. Ma dovrebbe anche essere bollito prima. Il tempo di ebollizione dovrebbe essere di almeno due minuti.


Traccia con attenzione tutte le proporzioni menzionate sulla confezione. Non mescolare prodotti di produttori diversi. Preparare sempre la miscela solo fresca e studiare tutti i periodi di conservazione per una delle sue condizioni particolarmente bene..

Up