logo

L'altezza della posizione della parte inferiore dell'utero (VDM) è un indicatore che i medici nelle donne in gravidanza determinano regolarmente. Nonostante la semplicità e l'accessibilità, il calcolo del VDM è uno strumento eccellente per determinare l'età gestazionale e capire se c'è motivo di preoccuparsi di possibili violazioni del suo corso. Tutto ciò che devi sapere su questo indicatore per la futura mamma è presentato nell'articolo.

Foto: Kolosov D.V. Mash R.D., Belyaev I.N. Biology. 8 ° grado. - M.: Bustard, 2003

L'altezza del fondo uterino: che cos'è, cosa significa

La pancia incinta cambia gradualmente forma e forma per tutto il periodo di gravidanza. Man mano che il bambino cresce e acquista forza per nascere, l'utero si espande durante la gravidanza e cresce l'altezza del fondo dell'utero.

Di cosa parla, dov'è il fondo dell'utero e perché è stato chiamato così? Il fatto è che i medici considerano l'utero come un organo situato sottosopra. Ciò significa che il suo fondo è in realtà il punto più alto. Di conseguenza, poiché lo stomaco cresce durante la gravidanza, il fondo dell'utero aumenta gradualmente.

Pertanto, il termine VDM indica la distanza tra il punto più alto dell'organo e il luogo in cui sono collegate le ossa laterali del bacino (sinfisi pubica).

La VDM durante la gravidanza aumenta in base al termine e normalmente i suoi indicatori, espressi in centimetri, corrispondono approssimativamente alle settimane del primo e del secondo trimestre.

Il valore più alto raggiunge la fine della 37a settimana, dopo di che inizia a diminuire. Quando lo stomaco si abbassa, diventa chiaro che la nascita si sta avvicinando. In generale, misurare l'altezza del fondo uterino aiuta a monitorare il corso della gravidanza e rispondere in tempo a possibili violazioni.

Come e perché misurano VDM

Foto: Ostetricia: Manuale / V.I. Duda. - Minsk: RIPO, 2013.-- 576 s.

L'altezza del fondo uterino viene misurata dal ginecologo durante le consultazioni settimanali. In pratica, spesso si devono affrontare le domande delle future mamme sul perché ciò venga fatto. Usando questo indicatore, l'ostetrico:

  • stima il ritmo di sviluppo del bambino;
  • studia le condizioni dell'utero;
  • specifica la durata della gravidanza;
  • imposta una data di nascita approssimativa.

Durante il primo trimestre, l'utero rimane nascosto dietro le ossa pelviche e può essere sentito solo attraverso la vagina. Nel secondo trimestre, questo può essere fatto attraverso lo stomaco ed è facile misurare la VDM..

Succede così:

  1. La futura mamma deve visitare il bagno prima delle misurazioni in modo che gli indicatori non risultino troppo alti a causa del volume della vescica.
  2. Quindi si sdraia sulla schiena e raddrizza le gambe..
  3. Usando un nastro convenzionale di centimetro, il medico prende le misure.

Altezza del fondo uterino per settimane: tabella

La VDM di settimana varia in base alla crescita del bambino e all'aumento dell'utero. Questo è un indicatore molto chiaro e allo stesso tempo molto istruttivo. Con il suo aiuto, è molto più facile rispondere alle domande sui tempi, identificare le deviazioni nello sviluppo del bambino, esaminare e, se necessario, iniziare il trattamento.

Nel primo trimestre, gli indicatori sono i seguenti:

Nel secondo trimestre, i valori di VDM iniziano a crescere rapidamente, parallelamente all'arrotondamento della pancia:

Infine, nel terzo trimestre, l'indicatore raggiunge un massimo, dopo di che inizia a diminuire. Abbassare l'addome indica la preparazione del corpo al parto. In numeri, le modifiche sono le seguenti:

Secondo questi dati, vengono compilati programmi speciali, come scrivono in dettaglio i miei colleghi A. S. Kystaubaeva. e Tanysheva G.A. In pratica, vengono utilizzati per la diagnosi precoce dei disturbi della crescita fetale..

VDM: cause di deviazioni

Gli standard VDM, come tutti gli altri indicatori, sono individuali per ogni donna. Ciò che la pratica medica testimonia. Dipendono dalle caratteristiche del corpo, dall'altezza e dal peso, dalla larghezza del bacino, dalla posizione del bambino nell'utero, da fattori genetici, dal processo di sviluppo del feto e dal loro numero.

Una deviazione è una differenza di due o più centimetri. Ma la situazione dovrebbe sempre essere valutata da uno specialista. Non impegnarti nell'autodiagnosi, e ancora di più al riguardo. Lo stress durante la gravidanza non porterà certamente benefici.

Se gli indicatori superano la norma, i possibili motivi possono essere:

  • errore di misurazione. Oltre agli errori medici, spesso devi affrontare il fatto che le donne dimenticano di visitare il bagno prima della consultazione e una vescica piena preme sull'utero;
  • scadenza errata. Una differenza di una o due settimane si verifica abbastanza spesso, motivo per cui si verifica confusione;
  • bacino stretto di una donna. Con una tale caratteristica fisiologica, VDM supererà sempre la norma;
  • gravidanza multipla;
  • posizione errata del feto quando le gambe e il calcio sporgono in avanti;
  • grandi dimensioni del bambino. Il fattore è ereditario e deve essere preso in considerazione durante la misurazione;
  • polidramnios. Se il liquido amniotico aumenta di volume, anche questo porta ad un aumento del VDM;
  • la presenza del diabete in una donna;
  • la comparsa di peso in eccesso durante la gravidanza, le donne obesità;
  • Rhesus è in conflitto con lo sviluppo dell'edema della placenta.

Foto: Savelyeva G.M. Ginecologia. - M.: GEOTAR-MED, 2018

Inoltre, ci sono un certo numero di casi in cui VDM aumenta più lentamente rispetto alla norma, vale a dire:

  • scadenza errata. È difficile determinare con precisione il momento dell'ovulazione e della fecondazione, quindi si verificano fluttuazioni in entrambe le direzioni;
  • piccole dimensioni del feto, che è un fattore genetico;
  • bacino troppo largo della futura madre;
  • carenza d'acqua, cioè mancanza di liquido amniotico;
  • sopportare il feto più a lungo del termine;
  • ritardo dello sviluppo (patologia placentare, grave gestosi in una donna con aumento della pressione ed edema, infezione);
  • sbiadimento della gravidanza e morte del bambino.

È importante che la futura mamma conosca i principali indicatori con cui il medico valuta le sue condizioni e che cosa significano. Ma non cercare di diagnosticare te stesso e preoccuparti di piccole deviazioni dalla norma. Ricorda che tutto è individuale, quindi visita un medico in tempo.

Autore: Anna Ivanovna Tikhomirova, candidata alle scienze mediche

Revisore: candidato alle scienze mediche, professore Ivan Georgievich Maksakov

Dinamica delle dimensioni dell'addome per settimana di gravidanza

Non appena una donna scopre la sua "situazione interessante", involontariamente inizia a scrutare furtivamente il suo riflesso nello specchio: la pancia sta crescendo? Il buon senso, ovviamente, dice che c'è ancora molto tempo prima dell'apparizione dell'addome, ma la curiosità è più forte. Il tasso di crescita dell'addome durante la gestazione è controllato e monitorato da indicatori quali la circonferenza dell'addome della gestante e l'altezza dell'utero. Sono misurati dal medico ad ogni visita alla clinica prenatale. Di cosa possono parlare queste dimensioni, perché lo stomaco non cresce o è troppo grande, questo articolo lo dirà.

Basi fisiologiche per la crescita

L'addome durante la gravidanza non cresce da solo, questo processo è dovuto alla crescita piuttosto rapida dell'organo riproduttivo - l'utero. Non appena il test ha mostrato due strisce, l'utero è molto piccolo con un volume di 5 ml e un peso di circa 50-60 grammi. Ma già nel secondo mese di gravidanza, si verifica un aumento graduale e sistematico del numero di fibre muscolari. Ciò è necessario affinché l'organo riproduttivo femminile possa crescere e aumentare di dimensioni e l'utero dovrà allungarsi in modo significativo - circa 500 volte in relazione alle sue dimensioni prima della gravidanza.

Entro la nona settimana di gravidanza, l'utero raggiunge le dimensioni di un uovo d'oca. E mentre si adatta alla piccola pelvi, non c'è addome, non cresce. Man mano che l'organo riproduttivo cresce e sale sopra la piccola pelvi più in alto nella cavità addominale, l'addome diventa evidente. E già dopo 14-15 settimane di gravidanza, una dimensione come la VDM è facilmente determinata: l'altezza della parte inferiore dell'utero. È questa parte dell'utero (largo) che sale nella cavità addominale e l'aumento della VDM aumenta con ogni settimana di gravidanza.

Significativamente, l'addome si allarga dopo la sedicesima settimana di gravidanza e in molti a questo punto diventa già visibile. Il tasso di crescita dell'addome è molto individuale e dipende dalla costituzione, dalle dimensioni del bacino, dalla presenza o dall'assenza di peso in eccesso. E svolge anche un ruolo e il luogo di attaccamento della placenta, il numero di frutti e il loro peso stimato.

Pertanto, la circonferenza addominale durante la gravidanza è un valore molto individuale, perché anche prima della gravidanza, ogni donna ha il suo. Ma l'altezza del fondo dell'utero è un indicatore più medio. Pertanto, sia il refrigerante che il VDM vengono misurati dal medico contemporaneamente e, dopo ogni ammissione, inseriscono i dati nella scheda di scambio della futura madre.

Ridimensionamento per tempo - norme

L'utero cresce continuamente, ma gradualmente. Lascia i confini del bacino a circa 13 settimane di gestazione e prima di allora è completamente possibile giacere sul suo stomaco senza paura di danneggiare il bambino. Dallo stesso periodo, inizia la misurazione della VDM: l'altezza alla quale l'organo riproduttivo sale sopra il seno. E se per una donna, monitorare la crescita dell'addome è più divertente in natura, quindi per gli operatori sanitari è VDM che è la stessa dimensione che mostra se l'aumento dell'utero è normale, ci sono prerequisiti per polidramnios o oligoidramnios, un feto di grandi dimensioni, non ci sono motivi per sospettare intrauterino sviluppo del bambino.

La circonferenza addominale viene misurata con un normale nastro di centimetro lungo la linea della sua parte più sporgente, e il VDM - in posizione supina dal pube ai bordi del fondo uterino (il loro medico brancola). Per cambiare, puoi usare sia un nastro di centimetro che uno speciale tazomer ostetrico.

Come già notato, il liquido di raffreddamento per ogni donna è individuale, quindi è importante non quanti centimetri in quale settimana, ma come la circonferenza di una stessa donna aumenta nel tempo. Ma per VDM ci sono alcuni standard.

Tabella VDM per settimana durante la gravidanza.

Durata in settimane

VDM, cm

Durata in settimane

VDM, cm

8-9

26-27

10-11

28-29

12-13

30-31

14-15

32-33

16-17

34-35

18-19

36-37

20-21

38-39

22-23

40-41

24-25

41-42

Dalla tabella si può vedere chiaramente che il tasso di crescita dell'altezza eretta del fondo uterino si osserva solo alla fine dell'ultimo trimestre, quando l'addome scende - il bambino preme la testa contro la faringe interna della cervice, esercitando una pressione aggiuntiva su di essa e portando alla sua graduale preparazione al parto.

Con il prolasso addominale, la futura madre diventa più facile da respirare, il bruciore di stomaco diminuisce, le costole fanno meno male, ma la pressione diminuisce, il che porta ad un aumento della minzione.

Nelle persone magre e asteniche, lo stomaco diventa evidente prima, nelle donne in sovrappeso, lo stomaco a volte non è visibile fino all'ultimo. La circonferenza dell'addome rispetto alla sua dimensione iniziale varia individualmente.

Perché lo stomaco cresce lentamente?

Crescita lenta dell'addome - il concetto è abbastanza soggettivo. Lo stomaco non cresce lentamente, solo la donna stessa percepisce questo come un problema esistente e inizia a preoccuparsi. In questo caso, è meglio consultare il proprio medico e discutere con lui le proprie preoccupazioni. Se il feto soddisfa gli standard della fetometria per il periodo corrente, allora non c'è motivo di preoccuparsi. Molto probabilmente, ci sono alcuni prerequisiti in modo che la tua pancia non sembri "profondamente incinta" per lungo tempo.

Considera un elenco di queste premesse..

I muscoli della stampa sono forti, allenati, una donna faceva regolarmente sport prima della gravidanza e aveva una bella pancia piatta. In questo caso, la parete addominale si allunga molto più a lungo.

La donna ha i fianchi larghi, a causa dei quali lo spazio della piccola pelvi è anche più grande, quindi l'organo riproduttivo in crescita è in grado di prendere il suo posto abituale nella pelvi più a lungo.

Il posizionamento della placenta sulla parete posteriore fornisce una successiva manifestazione visiva dell'addome.

Una piccola quantità d'acqua La quantità di acqua amniotica (il suo indice) è inferiore alla norma. Questa condizione è di per sé pericolosa, quindi il lento tasso di crescita della pancia non è affatto la principale causa di preoccupazione..

Peso in eccesso. Se una donna ha chili in più e depositi di grasso nell'addome e nei fianchi, la sua condizione diventerà evidente a tutti molto più tardi.

La futura madre ha una nascita imminente, non la prima. Più nascite, più deboli sono i muscoli, la parete addominale anteriore è più soggetta allo stiramento. Pertanto, lo stomaco nella terza nascita diventa sempre evidente molto prima rispetto alla prima.

Ci sono prerequisiti che non dipendono direttamente dalla donna. Abbastanza spesso, una caratteristica come una piccola pancia durante la gravidanza è ereditata dalla ragazza dalla madre. In questo caso, non ti preoccupare.

Non "riattaccare" sul fatto che lo stomaco non sembra grande come quello di altre donne, rispetto a loro, difficilmente può essere visto. VDM è molto più importante. Se questa dimensione è normale, non c'è nulla di cui preoccuparsi. La circonferenza dell'addome, la sua circonferenza in questo caso non è significativa.

Crescita troppo veloce

Alcune donne si lamentano che lo stomaco è apparso molto presto, già all'inizio del secondo trimestre era impossibile nasconderlo da occhi indiscreti.

Non aver paura, di solito questo fenomeno ha ragioni molto specifiche.

La futura madre ha i fianchi stretti. Ciò fornisce una prima uscita del fondo uterino dalla pelvi alla cavità addominale, quindi la crescita della pancia diventa evidente prima. Un bacino stretto può essere un'indicazione diretta per il parto con taglio cesareo, ma non è in alcun modo pericoloso per il bambino durante la gravidanza, non influisce sul suo sviluppo e benessere.

La gravidanza non è la prima. Questa circostanza è un argomento piuttosto pesante a favore della crescita addominale precoce, poiché ad ogni successiva nascita i muscoli della stampa si indeboliscono - tale è l'inevitabilità, una sorta di punizione delle donne per la felicità della maternità.

In una donna incinta, non una, ma due o più bambini crescono sotto il cuore, mentre l'utero cresce un po 'più velocemente, ma la dimensione di ciascuno dei feti è leggermente inferiore alla media.

Un alto indice di liquido amniotico (polidramnios) provoca anche una crescita più rapida dell'utero e un aumento del numero di fibre muscolari.

In una donna, la placenta si trova sulla parete anteriore.

La magrezza di una donna rende il suo stomaco più visibile.

Se VDM non rispetta la scadenza

Se lo stomaco non cresce al ritmo con cui la donna stessa lo immaginava, ma lo sviluppo della gravidanza non causa lamentele da parte del medico, non è necessario eseguire ulteriori esami. Ma ridurre o aumentare VDM è un segnale più specifico per l'azione. E il tuo medico deve agire.

Se l'altezza eretta del fondo uterino si discosta dai normali valori medi, ovviamente solo sulla base di questo fatto nessuno farà diagnosi. Al paziente vengono raccomandati solo alcuni esami aggiuntivi, il principale dei quali è un'ecografia con ultrasuoni Doppler (un esame ecografico che consente di valutare non solo le dimensioni e lo sviluppo delle briciole, ma anche la velocità e la qualità del flusso sanguigno nel cordone ombelicale, la placenta).

Se il VDM è inferiore a quanto previsto dalle norme per i termini, questo potrebbe essere un segno di un errore nello stabilire l'età gestazionale. Ciò può accadere nei seguenti casi: con un ciclo irregolare, se la donna non ricorda la data dell'ultima mestruazione, dopo la fecondazione in vitro, durante la gravidanza, avvenuta durante l'allattamento al seno del bambino precedente. Allo stesso tempo, lo sviluppo del bambino nel suo complesso è conforme alle norme e il doppler non mostra disturbi del flusso sanguigno tra la madre e il feto.

Spesso, la VDM diminuisce con l'oligoidramnios, con una posizione errata del feto nella cavità uterina (ad esempio, trasversalmente, obliquamente).

Con un ritardo di 2 centimetri o più, parlano di un possibile ritardo nello sviluppo del feto. Ci sono molte ragioni che possono causare questa condizione. Questo è un conflitto di Rhesus, una violazione del flusso sanguigno nella placenta e nel cordone ombelicale e una malnutrizione della futura mamma. In questo caso, viene rivelata la vera causa, eliminata se possibile, dopo di che il bambino "raggiunge" rapidamente i suoi termini.

Se la VDM viene superata di almeno 2 centimetri, si sospetta innanzitutto un frutto di grandi dimensioni. Allo stesso tempo, si raccomanda di eseguire esami del sangue per lo zucchero per escludere il diabete nella madre.

Per dimensioni come la VDM, oggi non giudicano se una gravidanza singola o multipla sia una gravidanza. In precedenza, quando non c'erano ultrasuoni, gli ostetrici usavano questo indicatore per ipotesi su una gravidanza multipla, e successivamente cercavano due teste, mentre spesso si sbagliavano.

Oggi, il compito di diagnosticare una gravidanza multipla è perfettamente eseguito dalla diagnostica ecografica e già a 7-8 settimane di gravidanza una donna sarà in grado di scoprire se si aspetta un bambino o più.

Miti e verità sulla crescita dello stomaco

Le pance gravide in ogni momento hanno ricevuto molta attenzione. Ci sono molti segni e superstizioni, i presupposti che vivono ancora tra le donne.

Ecco i più famosi.

La forma di un addome in crescita può determinare il genere. La forma dell'addome, così come le sue dimensioni, dipendono dalle caratteristiche individuali e dalla costituzione della donna. Non dipende dal sesso del bambino. Pertanto, le accuse secondo cui la pancia "acuta" è per il ragazzo, e attorno alla ragazza, non hanno giustificazioni scientifiche e sono lontane dalla verità. In situazioni in cui una donna porta gemelli di sessi diversi (ragazzo e ragazza contemporaneamente), ha la stessa forma di addome durante la gravidanza.

Non puoi permettere agli estranei di toccare lo stomaco, il bambino può soffrire - questo è un mito. Un'altra domanda è che tali fastidiosi tentativi di violare i suoi confini personali potrebbero essere spiacevoli per una futura madre. In questo caso, non è necessario sopportare, anche per gentilezza. Fai immediatamente sapere agli altri che le loro azioni sono spiacevoli per te, sentiti libero di fermare i tentativi.

Se vuoi nascondere più a lungo la tua "posizione interessante" a dipendenti, compagni di classe e vicini, non indossare abiti attillati e spremere la pancia crescente dall'esterno. È molto più sicuro aggiornare il tuo guardaroba a favore di tuniche larghe, abiti senza vita e così via. In qualsiasi momento, il tuo stomaco dovrebbe rimanere libero e la circolazione del sangue - piena..

Piccoli accenti luminosi, ad esempio un cappello luminoso evidente o una sciarpa luminosa, aiuteranno a distrarre l'attenzione delle persone intorno e a spostarlo dallo stomaco. Se tali dettagli vengono utilizzati contemporaneamente con abiti larghi, la gravidanza può essere nascosta a lungo da occhi indiscreti, se non ti piacciono.

Maggiori informazioni sui tassi di crescita dell'addome - nel prossimo video.

I valori del refrigerante, o circonferenza addominale del feto, nella tabella per settimana di gravidanza

Un esame fetometrico del feto durante la gravidanza è una procedura obbligatoria che consente di determinare con precisione l'età gestazionale, misurare le dimensioni del bambino e diagnosticare nel tempo le patologie dello sviluppo intrauterino. La fetometria include una serie di parametri che i medici determinano durante l'ecografia. Esiste una norma stabilita di indicatori fetometrici per ogni settimana di gravidanza.

Tassi di crescita del volume addominale in gravidanza

  • Siamo su Instagram

Durante la gravidanza, è lo stomaco che è la parte del corpo che subisce i maggiori cambiamenti. Quando la gravidanza procede bene, senza complicazioni, la dimensione dell'addome nella gestante dipende direttamente dalla crescita del bambino all'interno dell'utero. Quale dovrebbe essere lo stomaco nelle diverse fasi della gravidanza?

La dimensione dell'addome è determinata da due parametri: direttamente la circonferenza dell'addome e l'altezza del fondo dell'utero. Entrambi i valori sono misurati dai medici durante gli esami regolari nella clinica prenatale. Gli indicatori vengono confrontati con quelli precedenti e, a seconda della dinamica osservata, il medico può suggerire la presenza o l'assenza di patologie. Per escludere patologie della gravidanza, viene prescritta un'ecografia.

Se la dimensione della pancia incinta è significativamente inferiore al normale, questo potrebbe essere un segno di mancanza d'acqua, il che significa che il feto si sviluppa troppo lentamente. Con i polidramnios, l'addome sarà più del necessario, in una situazione del genere vengono violati gli organi vicini e la donna si sente più a disagio e inoltre c'è il rischio di parto prematuro e la posizione errata del feto nell'utero.

Quale dovrebbe essere l'altezza del fondo uterino?

L'altezza del fondo uterino viene misurata a partire dalla settimana 20.

36 settimane di gestazione - altezza del fondo in piedi 36-37 cm.

Dopo 36 settimane, il fondo dell'utero raggiunge il livello dello sterno e non cresce più.

Quale dovrebbe essere la circonferenza dell'addome?

La "pienezza" della pancia dipende dalle caratteristiche della donna incinta. Molto spesso, la costituzione della futura mamma influenza questo parametro: la pancia sarà molto più evidente nelle donne con bacino stretto rispetto alle soffici madri in attesa. Ma soprattutto, un cambiamento nelle dimensioni dell'addome è associato ad un aumento del peso totale della donna incinta. Pertanto, è necessario prestare attenzione ad esso ", afferma ostetrico-ginecologo N.I. Muravyova. La circonferenza dell'addome varia con un centimetro a livello dell'ombelico della futura madre.

I parametri medi per misurare la circonferenza addominale:

32 settimane di gravidanza - circonferenza addominale media 80-85 cm.

36 settimane di gravidanza - circonferenza addominale media 90 cm.

40a settimana di gravidanza - circonferenza addominale media 90-95 cm.

Appariranno smagliature?

La comparsa di smagliature sullo stomaco dipende dalla velocità della sua crescita. La probabilità di comparsa di smagliature aumenta se il feto è grande e aumenta rapidamente di peso o se la donna incinta ha polidramnios. Tuttavia, il fattore determinante è la condizione delle fibre di elastina della pelle di una donna incinta.

Per prevenire le smagliature, è possibile utilizzare strumenti che migliorano le condizioni della pelle. Esistono cosmetici speciali con un alto contenuto di vitamine e sostanze che migliorano la circolazione sanguigna nella pelle. Inoltre, le smagliature possono essere evitate con un massaggio speciale. La tecnica di massaggio è semplice: devi accarezzare lo stomaco con un movimento circolare e pizzicare la pelle lungo la sua periferia. Parla con il tuo medico della possibilità di un tale massaggio (se la gravidanza è minacciata, il massaggio è controindicato)..

Autore: Tatyana Zhilkina

Volume addominale durante la gravidanza

Ogni donna incinta in un determinato momento inizia a crescere lo stomaco. È comprensibile, poiché il feto cresce in esso, i volumi di liquido amniotico aumentano e l'utero stesso cresce di conseguenza. Ad ogni settimana di gravidanza, ci sono alcuni standard per l'altezza della posizione del fondo dell'utero e la circonferenza dell'addome, tuttavia, il medico inizierà a misurare lo stomaco nella seconda metà della gravidanza. I risultati ottenuti determineranno la presenza o l'assenza di patologie, oltre a specificare l'età gestazionale.

Come misurare lo stomaco?

A partire dalla 20a settimana, il medico effettuerà misurazioni esterne dell'addome utilizzando un nastro di centimetro. Misurerà l'altezza dalla parte inferiore dell'utero al bordo superiore dell'articolazione pubica e la circonferenza a livello dell'ombelico. Il medico valuta anche la forma dell'addome, che nella seconda metà della gravidanza racconta molto. Un addome sferico può indicare polidramnios, se l'addome ricorda un ovale trasversale - è possibile che il bambino sia in una presentazione trasversale. Durante la gravidanza normale, l'addome dovrebbe avere una forma ovoidale, mentre nelle donne primipare con una pelvi stretta sarà rivolto verso l'alto e se la nascita è seconda o terza, l'addome sarà leggermente cadente.

Normalmente, l'altezza della parte inferiore dell'utero dovrebbe corrispondere all'età gestazionale. Quanti centimetri vuole il medico, tante settimane di gravidanza. Alla 20a settimana di gravidanza, il fondo dell'utero è 2 cm sotto l'ombelico, raggiunge l'ombelico alla 24a settimana, a partire dalla 28a settimana di gravidanza, il fondo dell'utero sarà già diversi cm sopra il livello dell'ombelico. Alla 36a settimana, il fondo dell'utero raggiungerà sterno e da allora in poi non crescerà.

Separatamente sulla fasciatura

Se la futura madre non ha intenzione di ridurre la sua attività durante il periodo di trasporto del bambino, dovrebbe pensare a biancheria intima di supporto speciale. Esistono diversi tipi di bende che puoi iniziare a indossare non appena la pancia inizia a arrotondare intensamente:

  1. Le mutandine della fasciatura sono comode da indossare, perché differiscono dalla normale biancheria intima solo in uno speciale inserto elastico di supporto nell'addome. È molto comodo da indossare, ma lavaggi frequenti lo consumano rapidamente, motivo per cui la funzione principale viene persa.
  2. La cintura è più pratica, perché è indossata sopra le mutandine. Sembra un ampio elastico con valvole speciali per la regolazione del volume.
  3. Una fasciatura combinata può differire nel prezzo parecchie volte superiore rispetto alle opzioni menzionate, ma sarà utile per la mamma sia nel periodo prenatale che dopo il parto. Sembra una cintura con una parte larga e stretta. È necessario fissare la benda sulla pancia incinta in modo che la parte stretta sostenga lo stomaco e quella larga rafforzi la schiena. Dopo il parto, al contrario, una tale cintura viene indossata: un'ampia parte sostiene i muscoli addominali.

Non puoi fare a meno di una benda se una donna ha una gravidanza multipla o una gravidanza ripetuta con una breve pausa dalla precedente, quando i muscoli non hanno ancora avuto il tempo di riprendersi. Sarà anche raccomandato da un medico che soffre di osteocondrosi, vene varicose o quando esiste una minaccia di nascita prematura di un bambino.

La scelta della fasciatura deve essere affrontata attentamente, provando diverse opzioni. La futura mamma dovrebbe sentirsi a suo agio in lui. I consulenti della farmacia non possono interferire con il desiderio di scegliere la cintura che adempirà alle sue funzioni e non danneggerà il bambino che cresce nella pancia.

Ricorda, scegliendo una benda, non essere zelante quando lo indossi. Ogni tre ore viene presa almeno mezz'ora. Un'eccezione è la testimonianza del medico in cui dovrebbe essere indossato senza prendere.

Indossa in particolare una benda nell'ultimo trimestre di gravidanza. Se il bambino prende improvvisamente la posizione sbagliata, la cintura elastica gli impedirà di girarsi prima del parto. Quando il bambino ha preso la "giusta posizione" con la testa in giù, la benda, al contrario, lo manterrà in questo stato fino al momento della nascita.

Crescita dell'addome in gravidanza

L'addome è un attributo indispensabile della gravidanza. È l'orgoglio della futura madre e la sua crescita solleva molte domande. Scopriamo da cosa dipende questo indicatore e cosa significa.

La crescita addominale durante la gravidanza dipende da molte circostanze. È influenzato dalle dimensioni del nascituro, dalla quantità di liquido amniotico, dall'aumento dell'utero e dalle caratteristiche fisiologiche di una donna come il peso e l'altezza, lo spessore delle ossa pelviche e il tono muscolare della parete addominale. Se prendi in considerazione tutto ciò, diventerà chiaro il motivo per cui donne diverse non hanno gli stessi stomaci. Inoltre, differiranno anche durante la prima e la seconda gravidanza della stessa signora, perché la prima volta che l'utero viene allungato con grande difficoltà rispetto alla seconda e la parete anteriore dell'addome mantiene meglio la sua forma.

Segreto ed esplicito

Il nascituro cresce e ingrassa dalle prime settimane di sviluppo, ma per ora questo aumento è così piccolo che non influisce sulla crescita dell'addome di mia madre. Quindi, ad esempio, 2-3 settimane dopo il concepimento, il diametro dell'uovo fetale è di 2-4 mm, l'8 ° - già 22 mm, il 10 ° puoi già parlare degli indicatori di sviluppo del futuro bambino. La sua altezza in questo momento è di 6-7 cm, peso - 20-25 g. In altre 4 settimane, la crescita raddoppierà e il peso - 4 volte.

Grazie a una crescita così attiva del futuro bambino, già all'età di 12 settimane l'utero aumenta notevolmente di dimensioni e foglie a causa dell'articolazione pubica - il luogo in cui si uniscono le due ossa pubiche. Si trova di fronte alla vescica e in cima all'ingresso della vagina. La donna nota che la pancia inizia gradualmente a arrotondare. Dopo 20 settimane, il mistero dei due diventa visibile agli altri. Tutti finalmente capiscono perché una donna si è ripresa e sta diventando sempre più bella ogni giorno. A 20 settimane, il futuro bambino raggiunge una lunghezza di 25-26 cm, pesa 280-300 g. Nelle successive 4 settimane, la lunghezza aumenta a 30 cm e il peso - fino a 600-680 g. Ma il bambino cresce più attivamente nel III trimestre. Quindi, a 28 settimane il futuro bambino cresce fino a 35 cm e pesa 1000-1200 g, a 32 settimane queste cifre sono rispettivamente 40-42 cm e 1500-1700 g, a 36 settimane - 45-48 cm e 2400-2500 g.

Dopo questo periodo, la crescita del bambino e, di conseguenza, l'addome rallenterà un po '. Al momento della nascita, l'altezza del bambino è in genere di 48-53 cm e la sua massa è di 2600-3500 g. Va tenuto presente che non esiste una correlazione diretta tra le "dimensioni" del nascituro e le dimensioni dell'addome. I medici conoscono i casi in cui i bambini con crescita e peso medi sono nati da "contenitori" molto solidi. Dopotutto, la dimensione dell'addome dipende anche dalla dimensione dell'utero, dalla quantità di liquido amniotico.

Prima casa

Il futuro bambino si sviluppa all'interno dell'utero. Durante la gravidanza, questo organo aumenta gradualmente: all'inizio, la sua lunghezza è di 7-8 cm, il peso è di 50-100 g e prima del parto i parametri corrispondenti sono già di 38 cm e 1000 g. I muscoli dell'utero e i suoi vasi sono molto attivi, così come il volume del sangue circolante aumenta nella prima metà della gravidanza. Più tardi, i muscoli dell'utero vengono allungati sotto la pressione del bambino. La dimensione dell'utero è anche influenzata dalla dimensione della placenta. La sua parte più voluminosa è la placenta. Entro la fine della gravidanza, ricorda una torta con un diametro di 15-18 cm e uno spessore di 2-3 cm.

Acqua intorno

Un altro indicatore importante che influenza la crescita addominale è il volume del liquido amniotico (liquido amniotico). Sono chiusi nella membrana fetale e si formano principalmente a causa della sudorazione del plasma dai vasi sanguigni di una donna. Quando i reni del bambino iniziano a funzionare, il volume del liquido amniotico aumenta a causa del fatto che il fagiolo urina regolarmente al suo interno. Alla fine della gravidanza, una piccola al giorno "eroga" fino a 800 ml di urina nel liquido amniotico. Quindi viene parzialmente rimosso dal corpo della madre e l'altra parte viene ingerita dal nascituro insieme al liquido amniotico. Il liquido amniotico è importante per il pieno sviluppo del bambino: lo proteggono dagli effetti avversi, creano condizioni di movimento e forniscono nutrizione, proteggono il cordone ombelicale dall'essere schiacciato.

Il loro volume è determinato dai bisogni dello sviluppo intrauterino del futuro bambino e dipende dall'età gestazionale. questo indicatore a 10 settimane ha una media di 40 ml, a 13-14-100 ml, a 20-400 ml, a 37-38 settimane raggiunge un massimo di 1000-1500 ml e prima della consegna diminuisce a circa 800 ml. Con una gravidanza posticipata, c'è una tendenza a un calo ancora maggiore.

Dimensioni della pancia in gravidanza per settimana

A partire dalla 15a settimana, il medico monitorerà la crescita dell'utero misurando la circonferenza dell'addome con un nastro di centimetro e dalla 20a settimana anche l'altezza del fondo uterino (VDM). Il primo indicatore viene misurato allungando un nastro di centimetro nella regione della deflessione lombare e dell'ombelico. Quando si determina il secondo parametro, misurare la distanza dal bordo superiore dell'articolazione pubica alla parte superiore dell'utero.

Questa procedura prima dell'avvento degli ultrasuoni era l'unico modo per capire come si sviluppa un bambino. Sì, e ora aiuta a notare le deviazioni dalla norma nel tempo, ad esempio, per sospettare la mancanza di acqua o i polidramnios e prendere le misure appropriate.

Quali indicatori dovrebbero essere guidati? Prima di tutto, devi sapere che l'altezza del fondo uterino dovrebbe approssimativamente corrispondere all'età gestazionale in settimane. Entro 16 settimane, il fondo dell'utero si trova nel mezzo della distanza tra il pube e l'ombelico, a 20 settimane il BMD è di 20 cm, a 24 settimane il fondo dell'utero è all'ombelico, a 28 settimane il BMD dovrebbe raggiungere i 28 cm, l'utero è già 4-6 cm sopra ombelico. A 32 settimane, è tra lo sterno e l'ombelico, a 36 settimane - il massimo aumento: il fondo dell'utero è alle costole, VDM - 33 cm. Prima della nascita, il bambino, preparandosi per la nascita, si muove in avanti e lo stomaco si abbassa leggermente.

Anche la circonferenza addominale cambia gradualmente e entro la 36a settimana dovrebbe aumentare contemporaneamente all'altezza del fondo uterino. Più tardi, con la posizione longitudinale del bambino (testa in giù), la VDM diminuisce e la circonferenza dell'addome continua a crescere. Questo fenomeno diventa ulteriore prova della data di nascita che si avvicina.

Per quanto riguarda la norma, la crescita dell'addome durante la gravidanza è un indicatore individuale. Puoi dare solo cifre approssimative per settimane di gravidanza. Alla 32a settimana, la circonferenza addominale raggiunge gli 85-90 cm, al 36 ° - 90-95 cm, al 40 ° - 95-100 cm Se i risultati delle tue misurazioni non sono un po 'normali, non preoccuparti. È importante tenere conto delle dinamiche dei cambiamenti e della costituzione prima della gravidanza. Quindi, ad esempio, nelle madri in piena aspettativa, la pancia inizialmente sarà più grande a causa di uno strato decente di grasso sottocutaneo.

Preoccupazioni ragionevoli

I medici sono allarmati sia da un aumento troppo rapido della circonferenza della pancia, sia da un notevole ritardo rispetto alla media. Alla futura mamma viene prescritto un esame che aiuta a rilevare in tempo le complicazioni della gravidanza. Nel primo caso, si può sospettare un polidramnios. Questa condizione è associata a problemi come infezione cronica, infiammazione delle membrane, conflitto di Rhesus e sviluppo alterato del nascituro. Una pancia troppo grande si verifica anche con la posizione laterale del bambino o una gravidanza multipla.

Nel secondo caso, la causa potrebbe essere oligoidramnios, che si verifica durante il riposizionamento. Meno del normale, questo indicatore si verifica anche quando il bambino è indietro nello sviluppo fisico. Con pronunciati polidramnios o oligohydramnios, la futura mamma deve essere ricoverata in ospedale per un esame approfondito, determinazione delle tattiche per l'ulteriore gravidanza e il parto. Per effettuare una diagnosi accurata e determinare le tattiche di trattamento, è possibile eseguire ulteriori ultrasuoni, nonché esami del sangue, delle urine e dello striscio vaginale. In alcuni casi, potrebbe sorgere il problema della consegna anticipata. Se nella posizione trasversale del bambino, il parto è possibile solo con l'aiuto di un taglio cesareo, quindi con una gravidanza multipla non sono escluse le nascite naturali.

Problema di fisiologia

La dimensione dell'addome durante la gravidanza dipende praticamente dalle caratteristiche anatomiche e fisiologiche della futura mamma: altezza, peso, grado di gonfiaggio dei muscoli addominali. Nelle donne brevi e "dense", la pancia sembra sempre più grande. Ecco perché non è necessario confrontare visivamente le dimensioni del tuo "soggetto di orgoglio" con quelle che si osservano in un amico durante lo stesso periodo di gravidanza. Se la mamma ha un bacino stretto, il suo stomaco sembra un po 'appuntito e con fianchi larghi - come un uovo. Quando una donna è in buona forma fisica e la sostiene durante la gravidanza, il suo stomaco sarà tonico e pulito. Se i muscoli della stampa non vengono pompati, diventa evidente prima e si "abbassa".

Anche la condizione dei muscoli spinali è importante. Durante la gravidanza, il centro di gravità cambia: uno stomaco allargato lo sposta in avanti. In questo caso, la colonna vertebrale toracica e sacrale devia indietro e quella lombare - in avanti. E se la futura madre ha avuto problemi con la colonna vertebrale prima della gravidanza e i muscoli della schiena sono deboli, l'addome sporgerà molto in avanti e per questo sembrerà molto grande.

caricamento in corso... Categoria Gravidanza 17/09/2014

Vuoi ricevere nuovi articoli interessanti ogni settimana?

Ti saremo grati se condividi questo articolo:

Circonferenza addominale durante la gravidanza Per tutti

Cosa distingue una donna incinta dal resto? Esatto, pancia! È un attributo integrale e molto atteso, e allo stesso tempo porta molti sentimenti e paure. Ciò non sorprende, perché puoi sentire tanti segni diversi sulla forma dell'addome e, allo stesso tempo, le sue dimensioni indicano fatti basati sull'evidenza. Pertanto, la nostra conversazione oggi sarà dedicata alle tue pancia, in particolare alle loro dimensioni.

La circonferenza addominale durante la gravidanza non cambia uniformemente, ma spasmodicamente. Fino a 12-14 settimane, la pancia è quasi impercettibile e gli estranei possono solo immaginare la sua presenza. Durante questo periodo di gravidanza, l'utero può essere confrontato in dimensioni con un'arancia grande. E finora, non ha influenzato molto la circonferenza addominale. Ma più lungo è il periodo di gestazione, più velocemente l'utero aumenterà di dimensioni.

Perché misurare la circonferenza addominale durante la gravidanza?

A partire da 15 settimane, il tuo ginecologo misurerà regolarmente la circonferenza addominale e l'altezza uterina. Analizzando questi dati in dinamica, è possibile notare violazioni del tasso di crescita fetale e altri fattori nel tempo.

Uno di questi è il calcolo del peso corporeo approssimativo del feto. Per questo, l'altezza eretta del fondo dell'utero viene moltiplicata per la circonferenza della pancia incinta. La cifra risultante è la massa stimata del feto in grammi. I ginecologi affermano che l'errore di questo metodo è di 150-200 grammi. E le madri allo stesso tempo chiamano un errore molto più grande, fino a un chilogrammo. Tale differenza può essere causata da ulteriori fattori che influenzano la circonferenza dell'addome durante la gravidanza (circonferenza prima della gravidanza, tendenza al sovrappeso e molto altro).

Inoltre, la dinamica dei cambiamenti nella circonferenza addominale per settimane di gravidanza può consentire al medico di rilevare oligoidramnios o polidramnios e adottare le misure appropriate in tempo. La logica qui è semplice e anche a casa puoi prendere tu stesso le misure appropriate.

Come misurare la circonferenza dell'addome?

  1. Prima di iniziare la procedura, assicurarsi di svuotare la vescica.
  2. Le misurazioni dell'addome devono essere eseguite solo sdraiati. La superficie deve essere solida e uniforme..
  3. Le gambe in gravidanza devono essere dritte, non piegate alle ginocchia.
  4. L'addome viene misurato nell'area della deflessione lombare nella parte posteriore e l'ombelico di fronte.

Circonferenza addominale per settimana

Durante la discussione, probabilmente hai una domanda: "Qual è la norma della circonferenza addominale?" Ma non esiste una risposta definita, e mai lo sarà. In questa materia, come in molti altri, tutto è molto individuale. Diamo solo indicatori approssimativi della normale circonferenza addominale entro la settimana di gravidanza.

Settimana della gravidanza Circonferenza addominale 32 settimane 85-90 cm 36 settimane 90-95 cm 40 settimane 95-100 cm

Ma non abbiate fretta di preoccuparvi se non rientrate nella norma! Ricorda che un indicatore come la circonferenza addominale è informativo in dinamica. E una dimensione non può parlare di nulla. Sì, e il fisico di una donna prima della gravidanza e la quantità di liquido amniotico hanno un effetto molto grande sulla dimensione dell'addome.

Infine, dissipa un altro mito comune sulla circonferenza addominale durante la gravidanza. Si ritiene che la dimensione dell'addome influisca direttamente sul peso del feto, nonché su ciò che la donna incinta mangia. Questa affermazione è solo parzialmente corretta. Infatti, nelle donne con una grande circonferenza dell'addome, si trovano ugualmente sia neonati grandi che piccoli e di peso medio. Lo stesso vale per le piccole pancia, i bambini ben nutriti vivono abbastanza spesso in loro. E il peso del bambino non influisce sulla dimensione dell'addome della madre, fattori completamente diversi, che sono stati menzionati in precedenza, lo influenzano.

Prenditi cura di una pancia in crescita: abbigliamento e cosmetici

La vita che scompare e la piacevole rotondità che appare al suo posto è un'occasione per guardare il tuo guardaroba. Bene, se prima della gravidanza la ragazza preferiva abiti dallo stile oversize. Se tutto fosse “in forma”, una soluzione così alla moda salverà il budget familiare. Dopotutto, le cose di un taglio libero possono essere indossate anche dopo la gravidanza. Sì, e costano un ordine di grandezza in meno rispetto all'acquisto in negozi specializzati per le future mamme.

Particolare attenzione dovrebbe essere rivolta al "fondo". Per fare ciò, è consigliabile acquistare pantaloni, jeans e collant speciali che si adatteranno il più comodamente possibile sulla pancia, senza schiacciarla. Quindi, speciali cinture o elastici vengono aggiunti ai pantaloni per le donne incinte, il che rende possibile atterrare sui fianchi il più in basso possibile, ma allo stesso tempo chiudere l'area dei fianchi e dell'addome con un tessuto molto elastico che è molto piacevole per la pelle. In collant, ci sono inserti speciali per la "pancia incinta". Ti permettono di non perdere la femminilità e la fiducia nella loro grazia in questo periodo speciale..

Preferisci tessuti naturali. È anche meglio lavare i vestiti con prodotti privi di fosfati per bambini utilizzando balsami ipoallergenici.

Ma l'aspetto del tuo stomaco dopo la gravidanza dipende anche dalla cura della pelle regolare e adeguata in questa zona del corpo..

Notando la crescente circonferenza dell'addome, la futura mamma deve assicurarsi in anticipo di essere il più idratata possibile. Ciò eviterà smagliature antiestetiche e spiacevoli pruriti..

Per cosmetici troppo chimici durante questo periodo, può apparire un'allergia inaspettata. I gel per bambini sono adatti per la pulizia della pelle e gli oli grassi sono adatti per idratarla. Acquista quest'ultimo, concentrandoti su marchi comprovati di cosmetici naturali, ma è meglio usare i doni della natura nella sua forma più pura.

I seguenti oli si sono dimostrati efficaci nella cura della pelle delle donne in gravidanza:

Si consiglia di utilizzare senza attendere la comparsa di strie o prurito. Aiuteranno se non a prevenire, quindi ridurranno significativamente le spiacevoli conseguenze dell'allungamento della pelle. La cosa principale nel lasciare le cure è la regolarità.

Le regole di crescita dell'addome durante la gravidanza

Le dimensioni dell'addome per settimana durante la gravidanza. Smagliature nelle gestanti e loro prevenzione.

Valentina Remizova ostetrica-ginecologa, capo del dipartimento di consultazione femminile n. 1, Mosca

Un indiscutibile segno di gravidanza è un ingrossamento dello stomaco. Perché e come sta crescendo? Sembrerebbe che la risposta sia ovvia: lo stomaco cresce perché un bambino vi cresce, e questo accade in tutte le mamme in attesa allo stesso modo, perché ogni gravidanza normale dura 9 mesi. In effetti, tutto è molto più complicato e le caratteristiche della crescita dell'addome durante la gravidanza possono dire molto a uno specialista.

Come aumenta lo stomaco durante la gravidanza? A causa della crescita del feto, dell'utero e di un aumento della quantità di liquido amniotico, l'habitat del nascituro. Parliamo di più di ciascuno dei componenti elencati.

Dimensione fetale per settimana

La dimensione del primo uovo fetale e quindi del feto è determinata dai risultati degli ultrasuoni (ultrasuoni). Utilizzando l'ecografia transvaginale (la sonda viene inserita nella vagina durante questo studio), l'uovo fetale può essere rilevato dopo 2-3 settimane dal suo sviluppo, l'età gestazionale, che viene contata dal primo giorno dell'ultima mestruazione, è di 6-7 settimane in questo momento. Il diametro dell'ovulo in questo momento è 2-4 mm.

All'ottava settimana di sviluppo - la decima settimana di gravidanza, il diametro dell'ovulo raggiunge i 22 mm.

A 12 settimane di gravidanza, la lunghezza del feto è di 6-7 cm, il peso corporeo è di 20-25 g. L'esame ecografico mostra che l'uovo fetale riempie quasi completamente la cavità uterina.

Entro la fine della sedicesima settimana di gravidanza, la lunghezza del feto raggiunge i 12 cm e il peso corporeo - 100 g.

A 20 settimane, la lunghezza del feto è già di 25-26 cm, peso - 280-300 g.

A 24 settimane, la lunghezza del feto è di circa 30 cm, peso - 600-680 g.

A 28 settimane, la lunghezza del feto è di 35 cm, peso corporeo - 1000-1200 g.

A 32 settimane, la lunghezza del feto raggiunge 40-42 cm, peso corporeo - 1500-1700 g.

A 36 settimane, queste cifre sono rispettivamente 45-48 cm e 2400-2500 g.

Il peso corporeo del feto a tempo pieno al momento della nascita è di 2600-5000 g, lunghezza - 48-54 cm.

Dimensione uterina

Un aumento delle dimensioni dell'utero si verifica durante la gravidanza. Per la prima volta da diverse settimane, l'utero ha la forma di una pera. Alla fine del 2 ° mese di gravidanza, le sue dimensioni aumentano di circa tre volte e ha una forma arrotondata. Durante la seconda metà della gravidanza, l'utero mantiene la sua forma arrotondata e all'inizio del terzo trimestre acquisisce una forma ovoidale. Prima della gravidanza, il peso dell'utero è in media 50-100 g e alla fine della gravidanza - 1000 g Il volume della cavità uterina alla fine della gravidanza aumenta di oltre 500 volte. Durante la gravidanza, ogni fibra muscolare viene allungata 10 volte e si ispessisce circa 5 volte. La rete vascolare dell'utero aumenta significativamente, nel suo regime di ossigeno, l'utero in gravidanza si avvicina a organi vitali come il cuore, il fegato e il cervello.

Questi parametri possono essere determinati misurando l'utero utilizzando esami ostetrici esterni. Per fare questo, viene misurato il cosiddetto fondo uterino, ma all'inizio della gravidanza, fino a quando l'utero si estende oltre le ossa pelviche, un aumento delle dimensioni dell'utero può essere determinato mediante un esame vaginale (viene eseguito durante un esame ginecologico) o ultrasuoni.

Il medico determina l'altezza della posizione della parte inferiore dell'utero ad ogni successivo esame con un nastro di centimetro: questo aiuta a navigare il tasso di crescita dell'addome. Il medico misura la distanza dal bordo superiore dell'articolazione pubica alla parte superiore dell'utero - il suo fondo. All'incirca l'altezza del fondo uterino in centimetri corrisponde all'età gestazionale in settimane. Ad esempio, se l'altezza del fondo uterino è di 22 cm, l'età gestazionale è di 22 settimane.

Liquido amniotico

L'aumento del volume del liquido amniotico (liquido amniotico) si verifica in modo non uniforme. Quindi, a 10 settimane di gravidanza, il loro volume è in media 30 ml, a 13-14 settimane - 100 ml, a 18 settimane - 400 ml, ecc. Il volume massimo è annotato da 37-38 settimane (in media - 1000-1500 ml). Entro la fine della gravidanza, la quantità di acqua può diminuire a 800 ml. Quando la gravidanza è ritardata (a 41-42 settimane), si osserva una diminuzione del volume del liquido amniotico (inferiore a 800 ml).

Se la dimensione dell'addome non è normale.

Il tasso di crescita dell'utero, e quindi la crescita dell'addome, devono rispettare rigorosamente i parametri di cui sopra, in quanto sono un indicatore importante del normale corso della gravidanza.

Nelle prime fasi, quando l'utero non è ancora palpabile attraverso la parete addominale anteriore, una discrepanza delle sue dimensioni con l'età gestazionale stimata può essere un segno di una gravidanza extrauterina, mentre l'uovo fetale si sviluppa più spesso nella tuba di Falloppio.

Il superamento delle dimensioni stimate della gravidanza è tipico di una patologia come il corionepithelioma, un tumore che si sviluppa dal tessuto placentare e rappresenta un gran numero di piccole vescicole. Con questo tumore, il feto muore ed è necessario un trattamento tempestivo per mantenere la salute della madre.

Nella gravidanza successiva, il ritardo nel tasso di aumento nella parte inferiore dell'utero si trova più spesso con la malnutrizione fetale, cioè con un ritardo della crescita. Con questa patologia, il bambino nasce anche con parto tempestivo con un peso inferiore a 2600 g, il suo adattamento alla vita extrauterina è difficile.

L'acqua bassa nelle donne in gravidanza può anche causare una dimensione dell'utero inferiore al previsto. Tra le possibili cause di questa complicazione vi sono ipertensione materna, malattie infettive e infiammatorie, malattie infiammatorie dell'area genitale femminile, danni al sistema escretore fetale, insufficienza placentare, preeclampsia - una grave complicanza della gravidanza in cui si osserva uno spasmo vascolare generalizzato; di solito si manifesta con edema, aumento della pressione, comparsa di proteine ​​nelle urine.

Una diminuzione dell'altezza del fondo uterino è possibile con la posizione trasversale del feto, quando il bambino si trova nell'utero in modo che la testa e l'estremità pelvica siano ai lati. Con la posizione trasversale del feto, la consegna attraverso il canale del parto naturale è impossibile.

La dimensione dell'utero è maggiore dell'età gestazionale prevista anche con una gravidanza multipla. Come sapete, la gravidanza multipla si riferisce a gravidanze ad alto rischio: con essa aumenta la probabilità di varie complicanze.

L'utero può aumentare con significativi polidramnios - una condizione in cui la quantità di liquido amniotico supera la norma, raggiungendo 2-5 litri e talvolta 10-12. Questa patologia si verifica nel diabete mellito - una violazione dell'assorbimento dello zucchero, gravidanza in conflitto Rh - quando vengono prodotti anticorpi nel corpo della madre Rh-negativa contro i globuli rossi del feto Rh-positivi, con infezione acuta e cronica, con anomalie del feto. Naturalmente, tutte queste condizioni richiedono un'attenzione particolare da parte dei medici..

L'utero può crescere più velocemente del solito con grandi dimensioni del feto. A sua volta, un feto di grandi dimensioni può essere una conseguenza delle caratteristiche genetiche e del diabete nella gestante durante questa gravidanza. Un feto di grandi dimensioni aumenta il rischio di complicanze durante il parto e il diabete richiede un trattamento.

Pertanto, un cambiamento nel tasso di aumento dell'altezza eretta del fondo uterino può servire da indicatore di varie patologie della madre e, più spesso, del feto. Pertanto, se al prossimo appuntamento il medico scopre che l'altezza del fondo uterino non corrisponde all'età gestazionale, prescrive ulteriori studi per chiarire i fattori che hanno causato la diminuzione o l'aumento del tasso di crescita dell'addome.

La forma dell'addome durante la gravidanza

Di particolare importanza nella seconda metà della gravidanza è la forma dell'addome. Con una gravidanza normale e la posizione corretta del feto, lo stomaco ha una forma ovoidale (ovoidale); con i polidramnios nelle donne in gravidanza, l'addome diventa sferico e con la posizione trasversale del feto assume la forma di un ovale trasversale. L'addome ha una forma speciale nel terzo trimestre di gravidanza nelle donne con una pelvi stretta: in primipare, l'addome è appuntito, come se fosse rivolto verso l'alto, in multiparoso - leggermente cadente (vedi Fig.).

Pertanto, la forma dell'addome è importante anche per determinare le caratteristiche del decorso della gravidanza, ma, sfortunatamente, non ci sono prove scientifiche che possa determinare il sesso stimato del bambino.

La pancia della futura madre diventerà evidente agli altri solo dai 4-5 mesi di gravidanza. Ma ora sappiamo che la sua crescita inizia molto prima. Pertanto, fin dall'inizio delle aspettative di un bambino, una donna incinta dovrebbe trattarsi con cura e attenzione.

Per domande di carattere medico, assicurati di consultare prima il medico.

Up