logo

Le donne incinte hanno molte esigenze a causa della loro situazione speciale. Al fine di sostenere l'addome e il corretto corso della gravidanza, i medici raccomandano di indossare una benda prenatale. Come sceglierlo e quali sono i suoi principali vantaggi - leggi più avanti nell'articolo.

Le principali funzioni del bendaggio per le donne in gravidanza

Una cintura speciale aiuta a ridurre l'effetto sulla colonna vertebrale, allevia la fatica e consente alla donna di sentirsi più facile.

La benda prenatale correttamente selezionata per le donne in gravidanza aiuta a prevenire le smagliature sulla pelle e preserva la bellezza del corpo durante il periodo di gestazione. Supporta perfettamente i muscoli e impedisce loro di rilassarsi..

indicazioni

Nonostante il bendaggio prenatale durante la gravidanza sia in grado di alleviare le condizioni di una donna, non è consigliabile che tutti lo indossino. Solo il medico prescrive questo dispositivo. Le indicazioni più comuni per le quali è necessario indossare una benda includono:

  1. Quando una donna conduce uno stile di vita eccessivamente attivo durante la gravidanza, l'adattamento in questa situazione le servirà da vera salvezza. Soprattutto il suo aiuto è palpabile se la futura mamma trascorre l'intera giornata in piedi. In questo caso, la benda ridurrà il carico sulla colonna vertebrale..
  2. Con frequenti dolori alla schiena, specialmente con l'osteocondrosi, quando è difficile sedersi con la schiena dritta. Tali problemi di salute esistono prima della gravidanza e quindi la situazione peggiora..
  3. Con le vene varicose, una benda aiuterà a ridurre il carico su di loro durante la gravidanza. Ciò è particolarmente importante negli ultimi mesi di gravidanza. La cintura aiuta anche con frequenti dolori alle gambe.

La benda prenatale per le donne in gravidanza è un ottimo dispositivo che supporta la pancia della donna, oltre a ridurre il dolore alla schiena, alle gambe e scaricare la colonna vertebrale.

Dove acquistare una benda

Attualmente, le bende prenatali possono essere acquistate in farmacia, nel negozio in cui vengono venduti prodotti per gestanti e attraverso il negozio online. Questo è fatto meglio in luoghi comprovati..

È più conveniente acquistare un dispositivo in farmacia, perché un farmacista ti aiuterà a scegliere il modello giusto per una donna. Lo specialista risponderà a tutte le domande che riguardano il corretto utilizzo della benda. Ciò fornirà condizioni confortevoli per la donna e il nascituro..

Se osservi la situazione in modo diverso, quindi prova completamente la benda e assicurati che si adatti perfettamente, la farmacia non funzionerà. In caso di errore dimensionale, tale prodotto non può essere sostituito o restituito..

Quando provi una donna, è necessario concentrarsi sui propri sentimenti, la benda non dovrebbe stringere il suo stomaco e causare disagio.

Quando acquisti una benda prenatale o postpartum attraverso un negozio online, puoi ottenere un prodotto di scarsa qualità o dimensioni errate. Pertanto, l'ultima opzione quando si sceglie un apparecchio è particolarmente rischiosa.

Regole di selezione

Un ostetrico-ginecologo ti aiuterà e misurerà il volume dei fianchi e dell'addome. La dimensione può essere selezionata come segue: S (42-44), M (44-46), L (46-48).

Come ottenere una benda prenatale? Sono disponibili i seguenti suggerimenti:

  1. Il materiale da cui è cucita la banda deve essere naturale. Il tessuto deve essere traspirante in modo che la pelle possa respirare..
  2. Nella maggior parte dei modelli di prodotto, il fissaggio viene effettuato mediante velcro. Pertanto, anche la loro qualità è importante. Il velcro dovrebbe reggere bene, ma non strofinare la pelle.
  3. Assicurarsi che il prodotto non ostacoli i movimenti. Una donna dovrebbe essere in grado di sedersi liberamente, camminare e salire le scale. Pertanto, quando ci provi, devi camminare e valutare i tuoi sentimenti.
  4. Se durante la gravidanza una donna ha un peso in eccesso, allora deve scegliere una benda di 1 taglia più grande.
  5. Non dovresti soffermarti su un modello, è meglio provare diversi e valutare i tuoi sentimenti in essi.

Dopo aver acquistato una benda, il ginecologo spiegherà alla donna come applicare correttamente il prodotto e confermerà la correttezza della dimensione selezionata.

Tipi di bende

Puoi rispondere a quale dispositivo è meglio per una donna dopo aver consultato uno specialista che condurrà un esame e darà il giusto consiglio..

I tipi di dispositivi includono:

  • Mutande per fasciatura. Nella vendita di questo tipo di prodotto è arrivato di recente. Il dispositivo è un collant con un inserto elastico, che si trova sotto lo stomaco. Le proprietà positive della benda includono basso costo e facilità d'uso. Lati negativi: il prodotto può essere indossato solo sdraiato, deve essere lavato quotidianamente e non è adatto a donne in gravidanza che sono inclini all'aumento di peso (eventualmente schiacciando l'addome).
  • Benda universale per donne in gravidanza. I vantaggi del prodotto includono il fatto che può essere indossato sia durante il parto di un bambino che dopo la sua nascita. Questa benda è comoda in quanto può essere utilizzata da donne che stanno rapidamente ingrassando, previene l'insorgenza di smagliature e pelle flaccida dopo il parto.
  • Corsetto per bendaggio per donne in gravidanza. Tale prodotto è considerato una reliquia del passato, perché i produttori sono pronti a offrire alle donne modelli più moderni e confortevoli..

Quale bendaggio scegliere, una donna deve decidere da sola o con l'aiuto del suo medico. La condizione principale è la mancanza di disagio durante il suo funzionamento.

Marchi popolari che producono bende

Il mercato moderno è in grado di offrire alle donne molte varietà di dispositivi durante la gravidanza. Secondo le recensioni, le bende prenatali di questi marchi sono particolarmente popolari tra le future mamme:

  1. Bendaggio premaman Orlett. Ha un costo elevato, è pratico e facile da usare. Il tessuto con cui è realizzato il prodotto ha traspirabilità e resistenza all'usura. Grazie a nastri dimagranti aggiuntivi, è facile regolare la dimensione desiderata e ridurre il carico sulla colonna vertebrale.
  2. Benda prenatale "Fest". Il produttore produce molti modelli che rendono più facile per una donna scegliere il prodotto più adatto. Il vantaggio del bendaggio è la capacità di trattare patologie esistenti e prevenire lo sviluppo di nuove patologie. Questi includono la riduzione dei disturbi circolatori nel parenchima renale, la prevenzione dell'interruzione della gravidanza e la prevenzione del prolasso genitale nel periodo postpartum.
  3. Fasciatura per donne in gravidanza Nuova vita. Esistono molti modelli prodotti dal produttore. Una donna può scegliere una benda sia sotto forma di mutandine che sotto forma di cintura. Il prodotto sarà comodo da indossare, il tessuto del prodotto è in microfibra.
  4. Benda per donne in gravidanza "Ecotene". Ha molte qualità positive, tra cui un massetto aggiuntivo che trattiene lo stomaco e "costole" di plastica. Il prodotto eviterà il rilassamento cutaneo, indebolendo la parete addominale e scaricando la colonna lombare.

Esistono molte marche e modelli di bende, la cosa principale prima di acquistarla è determinare la dimensione esatta del prodotto. È meglio acquistarlo in negozi specializzati o farmacie.

Come utilizzare i prodotti

Come indossare una benda prenatale? Per farlo correttamente, una donna può chiedere aiuto al suo medico. Spiegherà che i dispositivi di supporto devono essere indossati orizzontalmente con i fianchi leggermente sollevati..

La cintura o l'inserto elastico devono essere posizionati davanti allo stomaco, coprendo leggermente l'area pubica. Questo viene fatto in modo che una donna possa sganciare o sganciare il dispositivo senza assistenza. La benda non dovrebbe causare alcun disagio o dolore durante l'usura..

Come indossare una benda prenatale? Se la donna lavora ancora, deve trovare il tempo ogni 3 ore e decomprimerlo. La durata della pausa dovrebbe essere di mezz'ora. Altrimenti, l'uso continuo del prodotto in uno stato di supporto può portare a situazioni spiacevoli. Ad esempio, causare una violazione dell'attività motoria del bambino, insufficienza circolatoria degli organi interni o malattie della colonna vertebrale.

Lati positivi

Durante la gravidanza, la benda prenatale fornisce la seguente assistenza a una donna:

  • riduce la sensazione di affaticamento nell'articolazione della caviglia;
  • facilita il processo di portamento, specialmente con una gravidanza multipla;
  • riduce il dolore e il disagio nella parte bassa della schiena, riduce la pressione sulla colonna vertebrale e sugli organi pelvici;
  • previene le smagliature;
  • previene il prolasso del feto (fino alla 38a settimana) e riduce il rischio di parto prematuro;
  • sostiene lo stomaco quando i muscoli addominali sono indeboliti;
  • promuove la posizione corretta del bambino all'interno dell'utero;
  • facile da usare.

Grazie agli speciali tessuti traspiranti di cui è fatta la benda, la donna non sentirà fastidio nemmeno nella stagione calda.

Controindicazioni

Nonostante i vantaggi di indossare una benda, è possibile evidenziare alcune limitazioni. Uno specialista può avvisare una donna delle principali controindicazioni al prodotto:

  1. Ubicazione errata del nascituro.
  2. Quando una donna ha subito un intervento chirurgico addominale durante la gravidanza.
  3. Con una malattia del tratto digestivo.
  4. La presenza di una reazione allergica ai tessuti sintetici.
  5. Problemi ai reni e gonfiore eccessivo.

Una donna dovrebbe considerare le controindicazioni esistenti prima di indossare una benda prenatale. Prima di questo, è necessario consultare uno specialista.

Bendaggio postpartum

Dopo la nascita, il prodotto garantisce una corretta circolazione del sangue negli organi pelvici. Dopo il suo restauro, la figura di una donna torna rapidamente alla normalità. Il tutore postpartum sostiene i muscoli della schiena che ne hanno bisogno dopo il parto. Anche indossarlo contribuisce alla rapida contrazione dell'utero.

Il bendaggio può essere indossato già poche ore dopo la nascita. Mettilo sul corpo in una posizione prona.

Le seguenti controindicazioni esistono per indossare un dispositivo del genere:

  • cuciture speciali dopo taglio cesareo;
  • malattie del tratto digestivo;
  • nefropatia
  • reazioni allergiche.

La possibilità di utilizzare una benda postpartum deve essere discussa con il proprio medico al fine di evitare varie complicazioni.

Corretta cura del prodotto

Nonostante il fatto che la fasciatura sia messa sulla biancheria intima, deve essere lavata spesso. Gli articoli a forma di collant vengono lavati quotidianamente. Inoltre, viene lavato manualmente in acqua fredda con l'uso di detergenti delicati, che preserveranno l'elasticità della benda.

A causa di lavaggi frequenti, si consiglia di acquistare non uno, ma 2-3 prodotti. La benda è spiegata su un asciugamano.

Recensioni

Secondo le recensioni delle future mamme, la fasciatura prenatale è una cosa indispensabile per le donne in gravidanza che conducono uno stile di vita attivo. Il prodotto fornisce la fissazione della schiena, a causa della quale viene ridotto il carico sulla colonna vertebrale. Tuttavia, non tutti possono indossare una benda, quindi inizialmente è necessario coordinarne l'uso con uno specialista.

La benda prenatale per le donne in gravidanza è un dispositivo utile. È necessario sceglierlo correttamente, tenendo conto di tutte le sfumature, altrimenti sarà di scarsa utilità.

Come indossare un tutore postpartum

Per 9 mesi di gravidanza, il corpo della donna subisce importanti cambiamenti. Pertanto, dopo il parto è molto importante ripristinare la solita forma. Uno dei mezzi efficaci progettati per aiutare questa donna è una speciale fasciatura stringente, nominata dopo il parto. Questo è un prodotto ortopedico efficace, che sarà molto utile per la futura mamma. Tuttavia, per questo è necessario sapere sotto quali indicazioni e quanto indossare la benda dopo il parto e come indossare questo prodotto.

Indicazioni per l'uso

Durante e immediatamente dopo la gravidanza, alle donne viene spesso raccomandato di indossare speciali prodotti ortopedici. Ma tutti sono nominati rigorosamente in presenza di alcune indicazioni.

Le principali indicazioni per la nomina di bende postpartum sono:

  • taglio cesareo: la benda facilita notevolmente la condizione e accelera la guarigione delle suture postoperatorie;
  • nascita patologica;
  • gravidanza multipla;
  • la presenza di ernie postpartum;
  • scoliosi, sciatica e altri problemi alla schiena, che spesso peggiorano dopo il parto;
  • tono indebolito dell'utero.

Ci sono alcune controindicazioni in cui i medici non sono invitati a indossare una benda. Il primo di essi sono le cuciture nel perineo. Indossare una cintura tesa porta ad alcuni disturbi circolatori in questa zona, che possono portare a una più lunga guarigione delle suture e persino alla loro infiammazione. Inoltre, il prodotto è controindicato in caso di gonfiore, che si sviluppa sullo sfondo di malattie gastrointestinali, reni e altri problemi di salute. A volte possono verificarsi allergie ai materiali del prodotto..

Vantaggi e svantaggi di una benda durante la gravidanza. Come scegliere e vestire?

Una benda è una speciale cintura elastica che è desiderabile indossare durante l'intero corso della gravidanza. Ci sono vantaggi e svantaggi di una benda per donne in gravidanza, che deve essere presa in considerazione prima di scegliere il prodotto giusto e il suo utilizzo.

Di norma, la benda ha la forma di una cintura o di mutandine fatte di un materiale specializzato con un alto livello di elasticità. Il suo obiettivo principale è la fissazione confortevole della parete addominale esterna.

La fasciatura deve essere utilizzata per ridurre il carico sul sistema muscolo-scheletrico di una donna incinta. La fissazione corretta e conveniente della colonna vertebrale svolge un ruolo importante nel normale corso della gravidanza. La cintura prenatale ha una lunga storia. Senza entrare nei dettagli, vale la pena notare che ha iniziato a essere utilizzato negli anni '60. 19esimo secolo.

Benefici

  1. Pieno supporto per un addome in rapida crescita. In questo caso, il feto stesso non è soggetto a nessuna pressione e danno.
  2. La benda forza il feto ad assumere la posizione corretta. Ciò riduce al minimo il rischio di abbassamento prematuro del bambino e problemi significativi direttamente durante il travaglio.
  3. La cintura prenatale può ridurre significativamente il carico sulla colonna vertebrale, allentando la pressione sulla sua regione lombare. Inoltre, la cintura ha un effetto benefico sulle gambe della futura mamma, promuovendo una corretta circolazione sanguigna e prevenendo il suo ristagno.
  4. Effetto cosmetico. È grazie alla benda che il numero di smagliature può essere significativamente ridotto.

La ricerca medica conferma l'efficacia e il beneficio del bendaggio, sia per la madre che per il nascituro. Tuttavia, va ricordato che un effetto positivo può essere ottenuto solo se la scelta corretta e l'uso corretto della benda. Per motivi medici, solo alcune categorie di donne in gravidanza sotto controllo speciale dovrebbero indossare una cintura prenatale. Altre future mamme possono indossarlo a loro discrezione.

Indicazioni mediche

Esperti autorevoli consigliano di usare una benda nei seguenti casi:

  • grandi frutti o frutti diversi contemporaneamente. In questo caso, c'è molta pressione sul sistema muscolo-scheletrico di una donna incinta che ha bisogno di un supporto efficace;
  • la minaccia di aborto spontaneo;
  • in assenza di un tono della parete addominale esterna. In alcuni casi, ciò può portare a un prolasso prematuro del feto;
  • la cintura prenatale aiuta a fissare correttamente la posizione del feto;
  • in presenza di dolore acuto nella colonna lombare, grave gonfiore o vene varicose;
  • interventi chirurgici nell'utero diversi anni prima del concepimento del feto;
  • scarso sviluppo della cervice;
  • terminazioni nervose pizzicate nella zona lombare, che possono provocare forti dolori;
  • è necessaria una benda per le donne che trascorrono la maggior parte del tempo in piedi;
  • in caso di gestazione ripetuta, la cintura prenatale aiuta a evitare il rilassamento nell'addome e le smagliature eccessive. Va notato che durante la seconda gravidanza, lo stiramento dei tessuti peritoneali si verifica molto più rapidamente, quindi è importante prestare particolare attenzione a quest'area.

In assenza di tali indicazioni, non è necessario applicare una benda su base regolare. Il tessuto muscolare della parete esterna dell'addome dovrebbe essere in buona forma, e quindi può far fronte da solo all'aumento del carico.

Controindicazioni

La fasciatura è severamente vietata in caso di:

  • posizione fetale errata. Se dopo 24 settimane il feto non si adatta correttamente nell'utero, l'uso di una benda può solo danneggiarlo. La cintura prenatale sarà un ostacolo inutile se il bambino decide comunque di cambiare in modo indipendente la sua posizione nell'utero e di girare la testa verso il basso. In una situazione in cui, poco prima dell'inizio del travaglio, il bambino è ancora girato, alcuni ginecologi raccomandano di usare una benda per impedire al feto di tornare alla sua posizione originale;
  • la comparsa di varie reazioni allergiche associate al materiale con cui viene prodotta la benda. In questo caso, tutto è puramente individuale.

Varietà di bende

Nel mondo moderno ci sono diversi tipi di bende che è consigliabile indossare durante la gravidanza. Molto spesso sono realizzati in cotone ed elastan. Può essere mutandine specializzate, una cintura o un corsetto.

Nelle farmacie puoi anche vedere bende che possono essere indossate dopo la gravidanza. Il loro scopo principale è ripristinare il pieno funzionamento della parete esterna dei muscoli addominali.

Soprattutto spesso, tali bende vengono utilizzate dopo taglio cesareo o gravidanza molto difficile. Hanno una serie di caratteristiche anatomiche, quindi le donne in gravidanza non dovrebbero essere utilizzate categoricamente.

Bendaggio universale

Forse questo è il modello più semplice ed efficace a cui ricorre la maggior parte delle donne in gravidanza. Una benda universale significa un ampio nastro elastico che viene fissato alla pancia con l'aiuto di un certo velcro. L'efficacia del suo funzionamento risiede nel fatto che questa cintura può essere indossata sia prima che dopo la gravidanza.

Durante la gravidanza, questo bendaggio aiuta a distribuire correttamente la pressione esercitata sulla schiena e sulla zona lombare e aiuta anche a ridurre il carico sulle gambe. Questa cintura può essere indossata in qualsiasi momento dell'anno. È indossato sopra la biancheria intima sotto i suoi vestiti..

Alcune bende sono realizzate in materiale perforato specializzato che consente alla pelle di respirare anche nella stagione particolarmente calda. Questo modello di cintura prenatale è più adatto alle future mamme che sono inclini a un rapido aumento di peso e alla comparsa di un gran numero di smagliature. Inoltre, questa fasciatura ha una fascia di prezzo abbastanza ampia, il che la rende alla portata di ogni mamma.

Mutandine da bendaggio

Sono una specie di biancheria intima correttiva, che ha un inserto sovradimensionato nella parte anteriore dell'addome, che consente di mantenere il tono muscolare. Oggi c'è una vasta gamma di diversi modelli e colori di mutandine simili.

I principali vantaggi di tale lino sono la sua calza comoda, la comoda manutenzione di una pancia arrotondata e l'accessibilità economica. Tuttavia, come qualsiasi altra cosa, queste mutandine hanno alcune sfumature che sono importanti da osservare quando le si utilizza..

Le mutandine da bendaggio devono essere lavate ogni giorno, quindi, per una maggiore igiene, devi avere un paio di modelli in stock, oppure puoi usarli sopra la normale biancheria intima.

Esiste una linea speciale di modelli isolati che è consigliabile indossare nella stagione fredda per riscaldarsi. Queste mutandine sono controindicate per le future mamme che aumentano rapidamente di peso o hanno un frutto molto grande, perché questo dispositivo non è progettato per lo stretching molto grande. Se non osservi questa regola, nel tempo, le mutandine inizieranno a fare pressione sulla parete anteriore dell'addome e semplicemente strofineranno, il che è estremamente negativo per l'intero corso della gravidanza.

  • nelle fasi avanzate, indossare tali mutandine è abbastanza problematico, poiché sono estremamente difficili da indossare con una pancia grande;
  • se non c'è una valvola di fissaggio sul tassello, ogni volta che vai in bagno, dovrai rimuovere completamente le mutandine. Ciò provoca una serie di gravi inconvenienti per una donna incinta. A proposito, in alcune donne, questo problema si verifica anche ad un ricevimento da un ginecologo;
  • se lo strumento di supporto è selezionato in modo errato nelle dimensioni e non corrisponde alle caratteristiche anatomiche della donna, può causare gravi danni alla sua salute e interrompere il pieno sviluppo del bambino nell'utero.

È impossibile dare chiare raccomandazioni sulla scelta della taglia delle mutandine, quindi resta da sperare nella massima cura e scrupolosità della madre durante il loro acquisto.

A favore delle mutandine per bendaggi è il fatto che possono essere perfettamente nascoste sotto i vestiti, e questo è estremamente conveniente per le donne che, fino alla tarda gravidanza, cercano di condurre uno stile di vita attivo. Possono andare al lavoro, a fare una passeggiata o per fare shopping.

Corsetto

Questa è una versione piuttosto interessante del dispositivo di supporto, che ha allacciatura sulla parte anteriore dell'addome. Nonostante questo strumento supporti perfettamente la pancia della futura mamma, è estremamente difficile indossarlo senza assistenza.

Questo modello non è tanto richiesto quanto una cintura e mutandine. Il vantaggio principale del corsetto è che può essere facilmente regolato per adattarsi a quasi ogni tipo di pancia, anche se aumenta quasi ogni giorno.

Come scegliere una benda, tenendo conto delle caratteristiche individuali del corpo?

Per la scelta corretta di un agente di supporto, è necessario chiedere il parere di un ostetrico-ginecologo che guida una donna durante la sua gravidanza. Poiché solo lui conosce tutte le controindicazioni mediche che possono influenzare in modo significativo la scelta del bendaggio.

I principali consigli da seguire quando si sceglie una benda:

  • il materiale di cui è fatta la benda deve essere esclusivamente naturale. Il tessuto deve essere ben ventilato. È indispensabile che la pelle riceva la quantità necessaria di aria;
  • la maggior parte delle bende sono fissate allo stomaco con velcro. Pertanto, si dovrebbe prestare particolare attenzione alla loro qualità e durata. Dovrebbero essere tenuti il ​​più lontano possibile dalle aree esposte della pelle in modo da non strofinarle una volta indossate;
  • È importante che il prodotto non comprima l'addome e non limiti i movimenti. La futura mamma dovrebbe camminare, sedersi e mangiare comodamente. Per fare questo, durante l'adattamento, è necessario fare quanti più movimenti possibili, il che aiuterà a capire se la benda ti sta legando;
  • nel caso in cui la gravidanza sia accompagnata da un rapido aumento di peso, è necessario cambiare le bende in base alle dimensioni richieste;
  • è meglio non acquistare il primo modello disponibile, ma valutare la qualità e i vantaggi di diversi contemporaneamente. Forse in uno dei modelli testati una donna si sentirà molto meglio.

Dopo aver acquistato la benda, è meglio mostrarlo al tuo ginecologo, che confermerà o negherà la correttezza della sua scelta.

Dove posso comprare?

Oggi ci sono molte piattaforme di trading in cui è possibile acquistare uno strumento di bendaggio. Di norma, si tratta di farmacie, negozi specializzati nella vendita di beni per gestanti e vari mercati online.

Come dimostra la pratica, è meglio effettuare un acquisto in luoghi attendibili. La maggior parte delle madri preferisce acquistare una benda in farmacia, poiché il farmacista fornirà assistenza esperta nella scelta della giusta dimensione e materiale, tenendo conto delle caratteristiche individuali del corpo. Una donna sarà in grado di porre tutte le sue domande e ottenere risposte mediche professionali.

E in una situazione in cui non si adattava, i soldi non verranno restituiti, poiché la benda si riferisce a prodotti per l'igiene personale, che, secondo la legge, non sono rimborsabili. Durante l'adattamento, una donna deve ascoltare attentamente il proprio corpo, reagire a qualsiasi compressione insolita e disagio.

Quando acquista un prodotto di supporto attraverso Internet, la futura mamma rischia di ottenere non solo beni di bassa qualità, ma anche problemi di salute che possono insorgere a seguito del loro utilizzo. Pertanto, è meglio non ricorrere a questa opzione..

Dovrei indossare se non ci sono indicazioni?

Questa domanda, prima di tutto, deve essere discussa con un ginecologo che conduce direttamente la gravidanza. È lui che, dopo aver valutato lo stato fisiologico della donna e, dopo aver analizzato i suoi indicatori principali, può raccomandare o vietare di indossare una benda.

Quando iniziare a indossare?

Questa decisione viene presa puramente tenendo conto delle caratteristiche individuali della futura mamma. Tuttavia, ancora una volta desidero attirare l'attenzione sul fatto che l'adozione di decisioni indipendenti in questo caso non è raccomandata. Tutte le azioni devono essere coordinate con il ginecologo osservatore. Solo lui può valutare la presenza o l'assenza di una condizione medica..

Da quale periodo?

Di norma, le donne in gravidanza iniziano a indossare un agente di supporto, a partire da 23 settimane. Da un punto di vista medico, il periodo ottimale per iniziare a indossare una benda è il 4 ° mese di gravidanza. Poiché è in questo momento che l'utero inizia la sua crescita, il che porta ad un aumento delle dimensioni del feto.

In questo caso, la cosa principale è rispettare rigorosamente le raccomandazioni di uno specialista e ascoltare il proprio corpo. A partire dalla settimana 39, è necessaria una benda per carichi prolungati sulla colonna vertebrale. Molte donne lo indossano per lunghe passeggiate o per fare le faccende domestiche. È in questo momento che il bambino inizia la sua preparazione al travaglio. Pertanto, è estremamente importante correggere correttamente la sua posizione.

Come usare una benda prenatale?

Si consiglia di acquistare una benda a 3-4 mesi di gravidanza. Poiché è durante questo periodo che il feto inizia ad aumentare notevolmente di dimensioni. Alcuni ginecologi ostetrici raccomandano di usare un farmaco di supporto per non più di 4-5 ore al giorno.

La maggior parte dei medici ritiene che anche l'usura prolungata della benda non influisca sullo stato di salute della madre e del bambino. Tuttavia, vale ancora la pena fare delle pause nel suo calzino. Per fare ciò, è sufficiente rimuovere la cintura almeno mezz'ora ogni 4-5 ore.

Durante il sonno, i muscoli addominali dovrebbero rilassarsi completamente e fare una pausa dall'eccessiva tensione. La benda è essenziale durante lunghe passeggiate, eseguendo esercizi fisici e praticando sport. Questo strumento può essere utilizzato nella tarda gravidanza..

Per un uso completo, si consiglia ai ginecologi di avere almeno due cinture di bendaggio. È necessario monitorare attentamente la propria igiene e lavare regolarmente le bende. Ciò è dovuto al fatto che un'usura intensa e una stretta vicinanza al corpo non solo contaminano la benda, ma la allungano anche in modo significativo. E questo, a sua volta, porta a un deterioramento della sua funzione principale: la retrazione.

Per indossare una benda a beneficio sia della mamma che del bambino, devi seguire una serie di regole standard per indossarlo:

  1. Per fissare correttamente la benda, è necessario sdraiarsi su una superficie piana e confortevole e sollevare leggermente i glutei. In alcuni casi, è possibile utilizzare un cuscino morbido.
  2. È necessario per qualche tempo riparare questa posa. Aiuterà il feto ad assumere una posizione anatomicamente corretta. Inoltre, è proprio questa disposizione del bacino che allevia il carico sulla vescica.
  3. Successivamente, è necessario indossare lentamente una benda. È necessario assicurarsi che il prodotto non si schiacci da nessuna parte e non provochi una sensazione di disagio. La benda deve essere riparata in modo da essere tirata, ma non pizzicata. La debole tensione della benda non farà nulla di buono, ma piuttosto causerà inconvenienti.
  4. Nel caso di una benda correttamente fissata, una donna non dovrebbe provare disagio, né mentre cammina né mentre è seduta.
  5. Con la corretta fissazione della benda, la mano della donna dovrebbe passare liberamente tra il suo corpo e il tessuto elastico.

Raccomandazioni degli specialisti

Nonostante il fatto che la scelta dei mezzi di bendaggio sia strettamente individuale, è necessario rispettare rigorosamente le raccomandazioni standard degli specialisti:

  • è meglio acquistare il prodotto solo in luoghi specializzati (farmacia, negozi specializzati), dove puoi provarlo completamente;
  • è necessario studiare attentamente la composizione del materiale di bendaggio;
  • quando si sceglie una benda significa che è meglio concentrarsi sul produttore nazionale. Nonostante il fatto che la gamma variazionale di tali prodotti non sia così diversa come nel caso delle importazioni, ma sono i produttori domestici che rispettano rigorosamente tutti gli standard per la fabbricazione di tali prodotti. Inoltre, hanno un prezzo più conveniente;
  • nel caso dell'acquisto di mutandine per bendaggi, è necessario considerare attentamente la scelta della loro taglia. Dovrebbe essere diverse posizioni più grandi delle normali dimensioni della biancheria intima;
  • è estremamente importante monitorare le condizioni del prodotto durante il suo utilizzo.
  • nel caso in cui il bambino inizi a muoversi attivamente, è necessario rimuovere immediatamente l'agente di supporto;
  • è necessario studiare attentamente le istruzioni per l'uso del prodotto, i metodi di lavaggio e la composizione del tessuto. Ciò consentirà più tempo per mantenere l'elasticità dei tessuti;
  • la fasciatura è vietata durante il sonno.

Conoscendo tutte le regole per scegliere, provare, acquistare e usare una benda, una donna in posizione faciliterà notevolmente la sua gravidanza, soprattutto nelle fasi successive, quando è difficile non solo camminare a lungo, ma solo mentire.

Per quanto tempo indossare una benda postpartum?

Per quanto tempo indossare una benda postpartum?

La cintura postpartum contribuisce a un recupero più rapido della figura. Supporta i muscoli dell'utero e dell'addome, aumenta il tono muscolare e riduce anche la pressione sulla colonna vertebrale. Come risultato dell'utilizzo di un tale prodotto, il dolore nella zona posteriore è significativamente indebolito e la fatica delle gambe scompare.

Non esiste un consiglio preciso su quanto indossare una benda postpartum. Raccomandazioni specifiche dovrebbero essere fornite dal medico, sotto la supervisione di cui è madre. Il periodo medio di utilizzo di tale prodotto va da 3 settimane a sei mesi. Inoltre, alcune donne possono fare a meno di una cintura di supporto, ma in generale non sarà superflua.

Quando iniziare a indossare?

Il tempo per iniziare a usare la cintura postpartum è impostato individualmente per ogni donna. Ad alcune madri viene consigliato di indossare un bendaggio di supporto poche ore dopo il parto, mentre altri solo una settimana dopo. Solo un medico può dare raccomandazioni esatte, basate sul benessere generale, sulle condizioni fisiologiche e su come è andato il processo di nascita.

Quando si indossa una benda, è estremamente importante mantenere la circolazione naturale. Pertanto, non indossare tali dispositivi per più di 12 ore. E anche in questo periodo di tempo, è necessario rimuovere la cinghia per circa 40 minuti ogni 3 ore. Questa raccomandazione generale deve essere seguita per tutti i tipi di prodotti..

È necessario dopo la nascita naturale?

In molti casi, le bende sono raccomandate per le donne che hanno avuto un taglio cesareo. Tuttavia, in tutte le altre situazioni non è vietato indossare oggetti da trascinare. Al contrario, sarà utile per il recupero accelerato della figura, nonché per lo scarico della colonna vertebrale.

Pertanto, il parto naturale non è un ostacolo per indossare una benda. Controindicazioni al suo utilizzo sono solo le seguenti situazioni:

  • La presenza di suture nel perineo: una cintura di tensione contribuirà a una circolazione ridotta, che prolungherà il tempo di guarigione delle suture.
  • La comparsa di edema - di norma, appare con malattie renali e quindi la benda al contrario comprimerà l'edema.

In ogni caso, prima di utilizzare i dispositivi di trazione postpartum, è necessario consultare il proprio medico.

Dopo il parto, molte donne usano prodotti ortopedici, progettati per facilitare le prime settimane e poi tornare alle forme precedenti. Tuttavia, per ottenere il massimo effetto, è importante sapere come scegliere una benda postpartum. Devi anche essere in grado di indossare e indossare correttamente questo accessorio..

Come scegliere una benda postpartum

Dopo la nascita del bambino, le donne, anche in perfetta forma fisica, non possono proteggersi dal problema di un addome disteso. Rimuovere lo strato grasso non è un compito facile. Facilitare e accelerare il processo di ripristino delle precedenti proporzioni della figura aiuterà la benda dopo il parto.

Come fare la scelta giusta per la cintura postpartum?

Una benda selezionata in modo errato può causare molti problemi a una donna. Invece di svolgere le sue utili funzioni per migliorare il tono muscolare, un corsetto inappropriato può portare a un affaticamento eccessivo delle ossa pelviche e danni agli organi situati nell'addome inferiore. Al fine di evitare tali errori, prima di acquistare, è necessario prestare attenzione ai seguenti elementi:

Per la corretta selezione di cuscinetti ortopedici, è importante misurare prima il volume della vita e dei fianchi. I produttori di solito forniscono una tabella con dimensioni in cui è possibile scegliere l'opzione giusta..

Le cinture elastiche di alta classe sono realizzate con tessuti elastici a base di fibre naturali (cotone, microfibra, elastan). I materiali naturali assorbono perfettamente l'acqua e permettono alla pelle di respirare. Non ci saranno danni se si preferiscono i tessuti sintetici. Le cinture realizzate con tali fibre fissano inoltre in modo affidabile la posizione dell'addome e rimuovono l'umidità in eccesso.

Prima di acquistare un prodotto postpartum, è necessario prestare attenzione al tipo di elementi di fissaggio. I dispositivi di fissaggio multilivello regolano in modo ottimale la larghezza della cintura, in base a una variazione del volume del corpo. Ciò consente alla benda di adattarsi meglio al lombare.

Senza necessità particolari, non è necessario prendere un cuscinetto ortopedico già utilizzato da altre persone. Anche se sono ottimi amici, di cui puoi essere sicuro della pulizia. Il fatto è che dopo il passare del tempo le proprietà utili del dispositivo scompaiono: perdono elasticità e non portano più l'effetto precedente.

Modelli di cintura

Esistono tre tipi principali di bende di serraggio postpartum:

1. La cintura combinata (universale). Adatto sia prima della nascita del bambino che dopo. È l'opzione più conveniente. Dopo il parto, questo tipo di prodotto viene indossato con il lato largo verso lo stomaco e quello stretto - verso la parte posteriore.

  • risparmia mezzi finanziari, beh, devi acquistare due prodotti contemporaneamente;
  • aumento del livello di igiene;
  • svolge efficacemente le sue funzioni: grazie alla parte alta della schiena, lo stomaco è stretto e basso - la colonna vertebrale è supportata, non c'è pressione sulla parte bassa della schiena.
  • esiste la possibilità che la cintura possa sembrare scomoda dopo il parto, anche se il prodotto si adatta perfettamente durante la gravidanza;
  • con un uso frequente, il corsetto si consuma rapidamente, alcune ragazze notano che la loro cintura non ha mai "raggiunto" la nascita;
  • può deformarsi;
  • sta scivolando.

2. Mutande corsetteria. Con l'aiuto di un tale prodotto, gli strati in eccesso vengono rimossi sul corpo e sui fianchi manifestazioni di fossette e tubercoli.

  • corregge perfettamente i parametri di vita, fianchi, glutei;
  • Puoi scegliere un modello di un segmento di prezzo molto diverso: dalle opzioni di budget a quelle premium;
  • ampia selezione di prodotti;
  • non scivola (se selezionato correttamente);
  • Sembra spettacolare sotto qualsiasi vestito.
  • difficile da tirare nei primi giorni dopo la gravidanza;
  • la benda viene messa su un corpo nudo, che non è igienico;
  • è scomodo visitare il gabinetto e l'ufficio ginecologico (se non sono previsti fissaggi speciali di seguito);
  • se il prodotto è selezionato in modo errato, il modello non può essere regolato.

3. Nastro benda. Questo prodotto con l'aiuto di speciali cinturini in velcro copre e tira in modo sicuro lo stomaco.

  • funge da supporto efficace per la colonna vertebrale;
  • si adatta facilmente alla figura con chiusure in velcro;
  • non causa difficoltà durante la vestizione, facile da rimuovere;
  • alta igiene;
  • ampia selezione di modelli.
  • sotto gli indumenti stretti elementi visibili della cintura;
  • durante il movimento, spesso rotola nella parte bassa della schiena;
  • non corregge i difetti di figura.

I moderni produttori di prodotti ortopedici ogni anno migliorano il modello di corsetti di serraggio. Una giovane madre, a seconda dei suoi gusti, può acquistare liberamente un dispositivo postpartum che rispetti pienamente le sue caratteristiche fisiologiche.

Come indossare una benda postpartum

È importante che ogni donna dopo il parto sia bella e si senta il più a suo agio nel suo corpo. Questo può essere aiutato da uno speciale corsetto di serraggio, che in poche settimane di utilizzo aiuterà a ripristinare le forme precedenti anche dopo aver subito un'operazione pesante. Come indossare una benda postpartum? Successivamente, evidenziamo questo problema..

Come indossare una benda dopo il parto

Per ottenere l'effetto desiderato utilizzando un prodotto ortopedico, è importante seguire alcune regole. Seguire queste istruzioni influirà sul risultato finale..

Elenchiamo sette raccomandazioni chiave che ogni donna dovrebbe conoscere dopo il parto..

  • Non indossare un cuscinetto medico subito dopo aver mangiato. Devi aspettare una o due ore prima che il cibo venga digerito. Questa misura può anche prevenire un malfunzionamento dello stomaco e dell'intestino..
  • I medici non raccomandano di mangiare cibo mentre indossano una benda. Un agente trascinante già schiaccia la cavità addominale e le ossa pelviche e durante il pasto questo processo può peggiorare e portare a un sovraccarico meccanico di questa zona.
  • Qualsiasi versione del dispositivo postpartum deve essere tirata in posizione supina, sollevando leggermente i fianchi. Prima di questo, è importante riportare tutti gli organi interni in una posizione normale..
  • Per escludere lo svenimento, una giovane madre deve alzarsi senza movimenti improvvisi.
  • Mentre sei sdraiato, devi controllare in che modo sono fissati tutti i dettagli della cintura. È importante che il restringimento postpartum non prema sullo stomaco e non disturbi la circolazione sanguigna.
  • Una benda deve essere indossata solo dopo aver consultato un ginecologo. Alcune donne possono usare la cintura subito dopo il parto, mentre altre hanno ancora qualche giorno di attesa..
  • Il tempo di utilizzo di un corsetto ortopedico non deve superare il limite di 12 ore.

Periodo di utilizzo della cintura

Il tempo di utilizzo di un dispositivo medico per ogni madre è puramente individuale. Ciò è dovuto al fatto che ogni persona ha le sue caratteristiche di sviluppo del tessuto muscolare. Ci sono donne che hanno abbastanza anche un mese di regolare indossare una benda per sbarazzarsi delle rughe in vita e riportare il corpo in uno stato normale. Altri, al contrario, indossano un corsetto postpartum per molti mesi. Ciò è particolarmente vero per le donne in travaglio dopo stimolazione artificiale del parto o taglio cesareo d'emergenza. Si consiglia di indossare un cuscinetto ortopedico per due o tre mesi..

Bendaggio per donne in gravidanza: scegli il giusto

Per le donne in gravidanza con il loro primo figlio, sorge spesso la domanda: perché, quando e soprattutto come indossare una benda per le donne in gravidanza? Benda prenatale - una speciale cintura elastica che viene utilizzata per mantenere un addome allargato. Se la futura mamma debba indossare una benda non viene decisa dalla stessa incinta, ma dal suo ostetrico-ginecologo, poiché gli viene prescritto solo in base alle indicazioni e non a tutti. In base allo stato di salute della donna, alle sue lamentele di malessere, il medico può raccomandare di iniziare a usare la benda per un periodo dalla 20 alla 30a settimana.

Perché hai bisogno di una benda durante la gravidanza?

Durante la gravidanza, la benda è di grande importanza per la salute delle donne. È una speciale cintura medica (o pantaloni elastici) e fissa la parete addominale anteriore. È facile indovinare quale sia il vero scopo di questo dispositivo da supportare. Ciò ha un effetto benefico non solo sulle condizioni fisiche della donna, ma contribuisce anche al normale sviluppo del feto. Non è noto quanto il carico sul dorso della futura madre. Soprattutto se si aspetta la comparsa di due o tre bambini contemporaneamente. Inoltre, gli organi interni sono interessati, schiacciati da un utero allargato. Questa è esattamente la condizione quando hai bisogno di un bendaggio durante la gravidanza. Lo scopo di indossarlo è di compensare il carico e anche di prevenire le smagliature sulla pelle. Importa molto se si scelgono speciali mutandine di supporto o una fasciatura per le donne in gravidanza: per ogni gestante è individuale, e molte caratteristiche del corpo dovrebbero essere prese in considerazione.

In quali casi le donne in gravidanza dovrebbero indossare una benda

Esistono numerose indicazioni secondo le quali un ginecologo può prescrivere un bendaggio per donne in gravidanza:

  1. Gravidanza multipla. L'utero, appesantito da gemelli o terzine, sollecita in particolare la colonna vertebrale.
  2. Una lesione del nervo che causa dolore alla colonna lombare. Se la fasciatura non viene indossata, più lo stomaco diventa, più forte è il dolore neurologico. Che alla fine può portare alla necessità di assumere antidolorifici, il che è indesiderabile per il bambino.
  3. Se la chirurgia addominale addominale è stata eseguita per 18 mesi prima della gravidanza.
  4. Cicatrice sull'utero (dopo chirurgia ginecologica o taglio cesareo).
  5. Se i muscoli addominali deboli e la posizione bassa del bambino. Una benda per donne in gravidanza riparerà il feto e impedirà che cada prematuramente.
  6. Sottosviluppo cervicale.
  7. La minaccia dell'aborto.
  8. Mal di schiena costante Una benda aiuterà a ridurre il carico sulla colonna vertebrale e rimuovere il dolore.
  9. Stile di vita attivo. Se una donna passa la maggior parte della giornata sulle gambe, la benda aiuterà a evitare complicazioni della gravidanza..

Quando non è necessario un bendaggio

Ci sono momenti in cui la benda per donne in gravidanza non è qualcosa che non è necessario, ma è persino controindicata. Ad esempio, se una donna ha una reazione allergica cutanea al materiale con cui viene prodotta la benda, è naturale che non camminerà per diversi mesi con un'eruzione cutanea e un prurito costante. Un'altra ragione più significativa per cui non puoi indossare una benda è la presentazione trasversale o pelvica del feto. Qualsiasi ostetrico-ginecologo dirà a una donna incinta che indossare una benda per donne in gravidanza con questa disposizione del feto non consentirà al bambino di girarsi (a testa in giù) e, quindi, c'è il rischio di complicazioni durante il parto. Pertanto, dato che la benda fissa la posizione del feto nell'addome, se la presentazione non è un mal di testa, quindi anche se ci sono indicazioni per indossare la benda, non puoi indossarla.

Gli aspetti positivi di indossare una benda durante la gravidanza:

  • facilita significativamente la gestazione, soprattutto se la gravidanza è multipla;
  • aiuta a ridurre la sensazione di affaticamento, dolore alle articolazioni della caviglia;
  • riduce il disagio nella regione lombare, riducendo la pressione sulla colonna vertebrale e sugli organi situati nella piccola pelvi;
  • previene le smagliature;
  • previene il prolasso prematuro del feto (fisiologicamente, il fenomeno è tipico per 38 settimane di gravidanza), riduce il rischio di parto prematuro;
  • sostiene lo stomaco se i muscoli addominali sono indeboliti;
  • contribuisce alla corretta posizione del bambino all'interno dell'utero materno;
  • grazie a speciali tessuti traspiranti in un tale dispositivo non farà caldo nemmeno d'estate;
  • facile da usare (ogni modello è integrato da istruzioni dettagliate e schemi operativi).

Come scegliere una benda. Tipi di bendaggio!

Fasciatura di maternità

Sono apparsi in vendita non molto tempo fa, ma hanno già ricevuto molte recensioni positive per la loro convenienza. Una tale fasciatura è una mutandina con un inserto elastico situato sotto l'addome inferiore. C'è una vasta gamma di stili e colori. Uno degli ovvi vantaggi è il basso costo di questo tipo di bendaggio. Inoltre, il dispositivo è facile da indossare e comodo da indossare. Grazie alla ponderatezza del modello e, in particolare, alla presenza di un inserto elastico, è garantito un buon supporto per l'addome - le mutande si allungano man mano che cresce.

svantaggi:

  1. Dovrebbero essere indossati in una posizione prona, il che rende difficile se è necessario visitare il bagno in un luogo pubblico.
  2. I produttori prescrivono la necessità di un lavaggio giornaliero nelle istruzioni. Pertanto, la futura mamma dovrà acquistare contemporaneamente più bende di ricambio.
  3. Non adatto a donne che sono predisposte all'aumento di peso in eccesso: il modello non è progettato per un allungamento eccessivo, quindi i pantaloncini comprimeranno presto lo stomaco, sfregando la pelle e creando notevoli disagi.

Fasciatura di maternità universale

La particolarità di questo dispositivo medico è che può essere indossato non solo durante la gravidanza: la benda è destinata all'uso dopo il parto. Sembra una cintura con una parte larga e stretta, ognuna delle quali è regolabile con fermagli su una base appiccicosa. Durante il portamento del bambino, la sezione ristretta della cintura dovrebbe essere sotto l'addome allargato, un'ampia area dovrebbe essere situata nella parte bassa della schiena. Usando la cintura nel periodo postpartum, devi girare la benda al contrario. Questo tipo è più conveniente per le donne che sono inclini a un rapido aumento di peso durante il periodo di gestazione. Il prodotto previene la comparsa di smagliature sul corpo e funge da profilassi contro il rilassamento cutaneo dopo il parto. Il vantaggio è la praticità della benda, il suo scopo universale e basso costo.

Corsetto premaman

Attualmente, è considerata una reliquia del passato, poiché i produttori moderni offrono prodotti più convenienti e versatili. Lo svantaggio principale di questo dispositivo è la presenza di allacciatura, che è molto problematico da legare senza l'assistenza di una donna incinta.

Come indossare e quando iniziare a indossare una benda?

È impossibile rispondere inequivocabilmente alla domanda su quale bendaggio sia migliore per le donne in gravidanza: è necessario consultare un ginecologo che esaminerà, esaminerà i risultati dell'esame e prenderà una decisione. Lo specialista specificherà l'età gestazionale e l'età della futura madre, scoprirà quale tipo di nascita dovrebbe verificarsi e in quale posizione si trova il bambino. Naturalmente, la base per l'acquisto di una benda può servire come sentimento della donna stessa. Se si sente più protetta usando una benda, allora perché non indossarla. Tuttavia, ascoltare l'opinione del medico su questo non sarà fuori luogo.

Quando acquisti una benda, presta attenzione alle regole generali per l'utilizzo di questo prodotto.

  • La benda deve necessariamente essere di dimensioni adeguate, altrimenti spremerà lo stomaco e di conseguenza il bambino. Inoltre, la "piccola" fasciatura interrompe la circolazione sanguigna, e questo non dovrebbe essere! Se, dopo aver indossato la benda, si verifica una mancanza di ossigeno, appare respiro corto e il bambino si muove troppo attivamente, la benda deve essere allentata o rimossa urgentemente.
  • Forse nei primi due giorni avvertirai disagio quando indossi una benda. Molto probabilmente, questo è dovuto al fatto che il tuo corpo si adatta a nuove sensazioni e ha bisogno di tempo. Ma se dopo 2-3 giorni il disagio persiste, possiamo dire che la forma e le dimensioni della benda vengono scelte in modo errato.
  • Puoi indossare una benda con una pausa ogni 3-4 ore. Puoi camminare per 30-40 minuti o sdraiarti liberamente, senza fissare l'addome, e quindi girare di nuovo verso la benda. Alcuni produttori di bende hanno sviluppato tali disegni che ti consentono di indossarli costantemente, decollando solo prima di coricarti.
  • La benda deve essere indossata durante le camminate attive, le lunghe camminate. Se stai per sederti, o mentre sei in piedi, prepara il cibo, toglilo.
  • La cintura o l'inserto elastico devono essere posizionati davanti allo stomaco, coprendo leggermente la parte pubica. Questo viene fornito in modo che la donna stessa possa usare la benda: per fissarla e slacciarla senza aiuto esterno. In uno stato fisso, non dovrebbe esercitare pressione sul ventre della futura madre, causare anche un leggero disagio o, peggio, dolore.

Come scegliere una benda per donne in gravidanza per dimensione?

C'è una tabella di dimensioni di bende, su cui puoi concentrarti quando scegli. Ma l'unico modo per scegliere una cintura davvero di dimensioni è provarla. Puoi comprare una cintura in una farmacia o negozi speciali per le future mamme. Gli esperti consigliano di scegliere un dispositivo in una farmacia situata in ospedale o in reparti per donne in gravidanza. Ci sono consulenti che aiuteranno a determinare sia il tipo e il materiale del dispositivo, sia le sue dimensioni. Sentiti libero di provare cinture diverse. Dopotutto, la dimensione errata della fasciatura può influire sulla salute del bambino. Il tessuto non deve premere sullo stomaco, ma solo avvolgerlo delicatamente e sostenerlo. Nel caso di una benda stretta, si rischiano gravi danni al bambino in via di sviluppo.

Come indossare una benda postpartum: indicazioni, istruzioni, restrizioni d'uso

Benda postpartum: un rimedio popolare per il recupero da un bambino.

Il prodotto di trascinamento aiuta a ripristinare il tono uterino il più presto possibile, previene il prolasso degli organi interni, aiuta a ridurre il disagio della parte bassa della schiena.

Tuttavia, in alcuni casi, i medici non raccomandano una benda dopo il parto. Le principali sfumature dell'acquisto e del funzionamento del prodotto da trascinare saranno prese in considerazione nell'ambito di questo articolo.

A cosa serve una benda pull-down universale?

Questo prodotto è adatto per calze prima e dopo il parto. Dopo la nascita di un bambino, contribuisce a:

  • accelerare il recupero del tono muscolare;
  • ridurre la probabilità di sviluppare ernie;
  • fissazione di suture dopo un'incisione uterina.

Nell'elenco di ciò che serve la benda postpartum, c'è anche un sollievo dal dolore, compresi quelli associati al taglio cesareo. La cintura è anche indicata per le malattie del sistema scheletrico: osteocondrosi, radicolite e scoliosi. La cintura deve essere indossata con eccessivo rilassamento della pelle e dei muscoli, muscoli deboli, per prevenire il prolasso degli organi interni. Anche se questi segni vengono rilevati, non dovresti comprare una cintura da solo.

Considerando l'argomento se indossare una benda dopo il parto, vale la pena considerare un altro punto. Indossare una cintura è indicato per le donne dopo taglio cesareo che hanno avuto un ritardo nell'allattamento. È l'allattamento che funge da stimolatore naturale delle contrazioni uterine. In sua assenza, la cintura stimola i muscoli e li costringe a prendere la forma prenatale abbastanza rapidamente.

Una delle opzioni per un bendaggio stringente

Come indossare

L'effetto dell'utilizzo di un agente di trascinamento è direttamente correlato alla corretta indossatura. Prima di indossare la benda dopo il parto, è importante valutare i dispositivi di fissaggio e la loro posizione. Ti consentono di regolare la forma del prodotto e ottenere il massimo comfort. Come indossare una benda postpartum:

  • sdraiarsi su una superficie orizzontale, sollevare leggermente il bacino;
  • indossare delicatamente e fissare il prodotto di trascinamento;
  • alzati senza problemi e assicurati il ​​tuo comfort.

Come indossare una benda postpartum dipende anche dal modello del sedativo. Le sfumature di ogni tipo di cintura sono discusse nella tabella seguente..

Tabella 1. Come indossare bende postpartum a seconda del modello

VarietàInformazione
universaleDopo il parto, la parte larga della cintura dovrebbe cadere sull'addome e la parte bassa dovrebbe sostenere la schiena
Cintura elasticaDeve essere localizzato rigorosamente dalle ossa pelviche al petto
MutandePrima di allacciare questa benda dopo il parto, è importante indossare mutandine di cotone

Come indossare una benda è di solito indicato sulla confezione per un modello particolare. È meglio acquistare beni presso punti vendita specializzati.

Come indossare

Nonostante l'apparente innocuità del prodotto, un funzionamento improprio è abbastanza pericoloso per una donna. Come indossare una benda postpartum:

  • non indossare subito dopo la nascita del bambino;
  • non superare il tempo di utilizzo consentito;
  • evitare di stringere eccessivamente il prodotto.

Quando dopo la nascita puoi indossare una benda, lo specialista decide di nuovo. È vietato utilizzare la cintura per più di 4 ore di seguito e deve essere rimossa per la notte. Quando si indossa, non dovrebbe esserci alcuna sensazione di spremitura o formicolio..

Quanto indossare dopo la nascita naturale

Il prodotto non è destinato ad un uso prolungato. Alla domanda su quanta fasciatura può essere indossata dopo il parto, i medici consigliano di mantenere un intervallo di 4-7 settimane. Se una donna si trova ad affrontare una pulsazione dell'addome, un aumento del dolore o formicolio, la cintura deve essere immediatamente abbandonata. Come scegliere i cuscinetti postpartum e cosa fare con le smagliature sullo stomaco?

Quanto tempo indossare dopo taglio cesareo

Dopo l'operazione, una benda di serraggio postpartum non solo accelera il ripristino dell'utero, ma protegge anche le suture da sollecitazioni meccaniche.

Quale è meglio scegliere

Sugli scaffali di negozi e farmacie puoi trovare molti modelli di biancheria intima dimagrante. Prima di scegliere una benda postpartum, dovresti familiarizzare con le principali caratteristiche di vari tipi.

Tabella 2. Quale bendaggio è meglio acquistare

ModelloprofessionistiAspetti negativi
CinturaFacile da indossare e da togliere, facile da regolare, può essere acquistato a buon prezzoLa cintura spesso scivola, causando qualche inconveniente
Modelli con mutandine o pantaloncini.Tonificano non solo l'addome, ma aiutano anche a far fronte alla cellulite. Modella perfettamente una figura sotto i vestitiConsiderando quale bendaggio postpartum è meglio scegliere, è necessario considerare l'alto prezzo di questo modello. Inoltre, il prodotto non deve essere indossato dopo un paio di giorni dalla consegna a causa dello scarico e della necessità di indossare una guarnizione. In un modello del genere, è difficile camminare con il caldo
Mutandine con un corsettoModello conveniente, che tira più zone contemporaneamenteAssicurarsi che il prodotto abbia un dispositivo di fissaggio inferiore. Altrimenti, sarà problematico visitare il bagno

Molti sono preoccupati su come scegliere un prodotto per dimensione. Questo problema può essere evitato acquistando un modello universale. Cambia facilmente forma con l'aiuto di numerosi anelli e ganci.

Up