logo

Qualsiasi cosa ha una data di scadenza, soprattutto per la biancheria da letto. Sicuramente arriverà il momento in cui sono necessari aggiornamenti. C'è sempre una scelta nei negozi, ma è molto più bello creare tutto con le tue mani, per non parlare del prezzo basso e dell'alta qualità.

Forse tutti saranno d'accordo sul fatto che la biancheria da letto è molto intima per noi, ha un'energia speciale, perché trascorriamo molto tempo con questo materiale. Ecco perché dopo aver realizzato il kit con le tue mani, voglio godermi ogni momento trascorso a letto e i sogni incantano di nuovo, come nell'infanzia.

Scegli il tessuto

Esistono molti tipi di materiali, ma non tutti sono adatti per la biancheria da letto. Quando arriviamo al negozio, i nostri occhi si spalancano: prezzo, colore, qualità, densità, morbidezza, resistenza alle macchie e un altro intero carro di proprietà che sono difficili da capire se si decide su qualcosa. Per facilitare il viaggio di shopping, evidenziamo i principali tipi di tessuti che vengono più spesso utilizzati nel lavoro:

Le cose di seta sembrano costose e costano le stesse, richiedono un'attenta cura, ma incredibilmente attraenti e sofisticate. Le lenzuola sono sempre piacevolmente fresche e il corpo è sepolto nella morbidezza e scivola leggermente da qualsiasi tocco. La seta giapponese è considerata la più elite, ma sugli scaffali dei supermercati spesso si trova la materia artificiale. Le somiglianze esterne sono espresse in brillantezza, il costo è molto più basso e nel lasciare molto più facile. Ma per il resto, è lontano dall'originale.

Il lino è piuttosto denso, ha proprietà batteriologiche, trattiene il calore quando fa freddo e non consente che la temperatura aumenti in estate. È stato dimostrato che i colori brillanti durano a lungo e nel tempo la struttura rigida si ammorbidisce. È importante non lasciare asciugare a lungo i capi in lino dopo il lavaggio, si consiglia di rimuoverli leggermente umidi, piegarli con cura o stirare per evitare lividi eccessivi.

La nostra scelta cadrà sul lino di cotone. Di questi, le lenzuola sono spesso prodotte, a causa della loro economicità e durata, sono così comuni. Come raccomandazione, puoi offrire diverse varietà di cotone.

  • Il raso è il più resistente, in grado di sopravvivere fino a 400 lavaggi. Può assomigliare alla seta per la sua superficie lucida e implicitamente lucida.
  • Percale è adatto per federe. L'alta densità non permetterà alla piuma o alla lanugine di strisciare fuori.
  • Il calicò grosso da fili economici piuttosto densi, a causa di questa sensazione di tocco lascia molto a desiderare.
  • Chintz è morbido rispetto al resto. Il rovescio della medaglia è che mantiene la sua forma male.

Calcoliamo la quantità di tessuto

Per chiarezza, analizzeremo le dimensioni che vengono solitamente utilizzate per creare una copertina trapunta per una e mezza, per un neonato e una busta.

Per il primo, la lunghezza è di 4 m 40 cm con una campata di tela di 150 cm.

Per cucire una busta per neonati, puoi prendere 100x100 o 90x90 cm di tessuto.

Lo spazio standardizzato nella culla è di 120x60 cm. Nei negozi, i set sono venduti con dimensioni completamente diverse, il che suggerisce la conclusione che è molto più conveniente realizzare il set da soli, al fine di sbarazzarsi di spreco di denaro e conseguente delusione.

I dati sopra riportati sono approssimativi. Se vuoi valori più precisi, prendi un copriletto per il quale è fatta la sartoria e misuralo in lungo e in largo. Puoi usare un righello o un nastro.

È importante separare l'area in cui appaiono le cuciture, per questo lasciare sui lati di circa 4-5 cm. Se si decide di aggiungere un elemento di fissaggio, la distanza aumenterà a 7 cm.

Istruzioni dettagliate per il taglio e la cucitura

Se decidi di fissare l'obiettivo con le tue mani per cucire correttamente il copripiumino, non frequentare le lezioni, le master class, puoi fare tutto a casa, osservando l'accuratezza delle cuciture, dati i dati di calcolo corretti.

Con una scollatura al centro

Forse tutti dall'infanzia hanno familiarità con un rombo nel mezzo di una coperta. Non è difficile fare un ricordo così meraviglioso se segui le istruzioni passo dopo passo.

Per prima cosa determinare la posizione del ritaglio: delineamo lo spazio nel nucleo della tela e delimitiamo il rombo. All'interno, lasciamo margini per cuciture di circa 4,5 cm, lungo questa linea tagliamo la figura centrale. Prova a tagliare gli angoli senza toccare la linea di fondo. Mantenere una distanza di 0,2 cm e un angolo di taglio di 45 gradi.

Avremo bisogno di un nuovo tessuto. Ne vengono tagliati due quadrati, che dovrebbero essere il doppio della larghezza del margine e viene preso in considerazione anche 1 cm per la posizione futura della cucitura. Otteniamo quattro triangoli con fianchi uguali, tagliando i quadrati a metà. Aggiungi ogni quadrato dalla parte anteriore agli angoli della scollatura. Applicare con cura il taglio obliquo e la parte superiore. Attacciamo tutto con diverse cuciture: in una sezione angolare di 0,3 cm, il resto - 0,5 cm.

Raddrizzare gli angoli, lasciamo il margine sinistro dall'interno. Distribuire 0,1 cm lungo due bordi.

Il lavoro è finito, il lavoro rimane piccolo: lavare, stirare e godersi il risultato finale.

Con un foro sul fondo o sul lato

Questo tipo è considerato uno dei più facili da fabbricare. Molto spesso, viene prelevato un grosso pezzo di materiale, l'eccesso viene tagliato solo da un bordo. Se tagli inutilmente dal centro, il lavoro aumenterà per diverse ore. Il taglio lungo il bordo semplifica ulteriormente l'elaborazione.

Disegniamo i tessuti su una superficie piana, facendo riferimento alla scala del copriletto, segniamo il rettangolo, disegniamo il secondo accanto. Su ciascun bordo, lasciare un margine di 4 cm Dopo aver verificato con un righello, è necessario ritagliare i dettagli e il processo. È necessario stirare un doppio orlo in mezzo centimetro da tutti i lati, quindi lampeggiarlo su una macchina da scrivere. Se la struttura è piuttosto densa, puoi prendere un centimetro e altro.

Confronta le metà cotte. Devono essere identici. Prima di cucire le parti piegate con i lati anteriori, è necessario delineare sul lato il passaggio attraverso il quale deve essere inserita la coperta.

Non dimenticare di fissare la linea. Questo viene fatto all'inizio e alla fine in modo che i fili si tengano stretti e non si rompano. Puoi tranquillamente capovolgere, il gioco è fatto!

Sui pulsanti

Questo supporto è molto conveniente, perché quando si utilizza la coperta non cadrà costantemente.

Per iniziare, prepara un copripiumino con un foro nella parte inferiore. Seguire le istruzioni sopra, solo il lato inferiore in cui saranno i loop, non è necessario elaborare.

Sotto, tracciamo una linea che corre lungo il bordo inferiore ad una distanza di 6 cm, da cui tracciamo segmenti perpendicolari che puntano ai bordi dei pulsanti futuri pari a 1/3 della lunghezza della copertina. Pieghiamo il prodotto sui pavimenti in larghezza, impostiamo il centro e da esso iniziamo a segnarlo lungo ogni 30 cm.

Cuciamo alle linee perpendicolari segnate, spazziamo i segmenti verticali indicati con fili multicolori. Da loro lasciamo un posto di un centimetro. Di seguito è una linea fatta da macchina da scrivere. Ci ritiriamo di 2 cm da esso e tracciamo un parallelo. È importante rimuovere la materia non necessaria in presenza di una linea di macchina, senza dimenticare di mettere da parte lo spazio riservato alle cuciture, di solito 2 cm.

Ora viene praticata una tacca negli angoli, utilizzare una lama affilata o delle forbici. La rientranza sul lino viene tagliata a 0,7 cm, i fili extra precedentemente contrassegnati dall'elemento di fissaggio vengono rimossi e il bordo libero assegnato ai bottoni viene ripiegato di 2 cm, quindi di nuovo la stessa quantità.

Eseguiamo azioni simili con la seconda metà. Le sezioni non interrotte rimangono su entrambi i lati. Usiamo un orlo per loro. Dopo combiniamo il dispositivo di fissaggio e i posti liberi precedentemente consentiti, con una doppia linea. Non dimenticare di elaborare le fette rimanenti con uno zigzag.

La scala finale! Abbiamo due lati preparati, su uno dei quali disegniamo anelli e sull'altro posizioniamo i pulsanti.

Suggerimento: si consiglia di capovolgere il prodotto durante il lavaggio.

Come cucire una cerniera?

Molte persone preferiscono un serpente abbottonato. Non c'è bisogno di infilare ogni bottone nel buco, basta tirare il cane! Inoltre, i pulsanti possono causare disagio durante il sonno e, se sono scarsamente riparati, una minaccia per i bambini piccoli.

Quando acquisti una cerniera, è meglio dare la preferenza a una sostanza morbida, plastica, leggera, ad esempio la plastica. Il corridore di ferro durerà molto più a lungo rispetto al materiale più economico.

Il prodotto deve essere preparato: è indispensabile elaborare le estremità, piegarle l'una con l'altra con il lato anteriore dello strato di tessuto. Utilizzare una matita o una saponetta per contrassegnare la posizione del meccanismo..

Non dimenticare di considerare la distanza dell'indennità - 4 cm. Questa cifra è adatta per un fulmine standard, se è più o meno, devi tener conto di questo fatto, facendo un passo indietro a un altro valore.

Spazzare il panno seguendo la linea indicata. E stirare i 4 cm liberati, avendo precedentemente piegato a metà in lunghezza. Si scopre che la larghezza della piega è di 2 cm. Notare che la parte superiore nuvolosa coinciderà con la cucitura di panna acida.

Prendi i perni e usali per fissare il meccanismo di fissaggio alla curva di due centimetri, ma non toccare la curva! Quindi prendi il lampo e fai lo stesso con l'altra metà..

Cucire delicatamente dalla parte anteriore, osservando 2,5 cm dalla curva. Fissare il punto con punti verticali all'inizio e alla fine..

Come cucire un copripiumino con un buco?

Può essere molto difficile trovare lettiera per letti non standard, spesso risulta essere corta, stretta o semplicemente brutta. In questo caso, è più conveniente acquistare il tuo tessuto preferito e farlo da solo, ma questo articolo ti dirà come cucire un copripiumino..

Selezione del materiale

Il processo inizia con la selezione del materiale. Deve essere naturale e di alta qualità. È desiderabile che il tessuto sia facilmente lavabile e stirato. Il calicò grosso è perfetto per la biancheria da letto, è resistente, può resistere a molti lavaggi e non sbiadisce.

p, blockquote 3,0,1,0,0 ->

Guarda i colori del futuro copripiumino, i tessuti luminosi spesso sbiadiscono, provane un pezzetto prima di acquistare tutto. Come test, puoi bagnare il materiale e attaccare un panno sottile bianco, quindi tenerlo con un ferro da stiro. Le tracce di colore rimanenti mostreranno quanto il tessuto sta perdendo colore..

p, blockquote 4,0,0,0,0,0 ->

p, blockquote 5,0,0,0,0 ->

È molto più facile realizzare un copripiumino da un pezzo largo, quindi ti libererai di una brutta cucitura al centro. Prestare attenzione alla posizione dei motivi sul tessuto..

Il thread condiviso si trova lungo la lunghezza, ma la direzione può essere cambiata per salvare l'immagine.

Realizzare elementi di fissaggio è la fase più difficile del lavoro. Puoi usare anelli, cerniere, cravatte o altri metodi. Il modo più semplice è creare bottoni con occhielli, dopo le manipolazioni otterrai bottoni da un lato del taglio e occhielli dall'altro.

p, blockquote 8,0,0,0,0 ->

p, blockquote 9,0,0,0,0 ->

Prendi fili e bottoni forti con due fori, questo ridurrà la probabilità di strappare gli elementi e proteggerà la coperta dalla caduta durante il sonno.

Istruzioni passo-passo

Di seguito è una guida passo-passo su come cucire un copripiumino con un foro, vale la pena notare che anche le donne con aghi poco abili possono fare questo lavoro.

p, blockquote 11,0,0,0,0 ->

Prima di tutto, decidi di quanto tessuto hai bisogno. Per fare ciò, misurare i parametri della coperta per cui è cucita la copertina. Aggiungi 5 centimetri su tutti i lati per le indennità. Nel negozio, controlla che il materiale sia tagliato in modo uniforme.

  1. Prima di tagliare, stirare e vaporizzare il tessuto, quindi il possibile restringimento del materiale non sarà una sorpresa spiacevole e lavorare con un tessuto piatto è molto più piacevole.
  2. Ora puoi procedere al modello. Il modo più semplice per creare due rettangoli, la cui dimensione è leggermente più grande della coperta.
  3. I dettagli sono cuciti separatamente, piega i bordi di mezzo centimetro due volte. Quindi ottieni una custodia con i lati ben realizzati.
  4. I rettangoli sono collegati tra loro con i lati verso l'interno, cucirli su tre lati. Puoi lasciare gli angoli non sviluppati, attraverso di essi è conveniente regolare la coperta durante il rifornimento.
  5. Il quarto lato rimane per il buco. Non importa sul lato stretto o largo ci sarà un buco per la coperta, decidere quanto tempo sarà il taglio. Di norma, gli rimangono 45 centimetri, ma prima di tutto, iniziano dalle dimensioni di una particolare coperta.
  6. Cucire l'ultimo lato da un angolo all'altro, evitando l'area del foro.
  7. I bordi dell'incisione sono cuciti su una macchina da cucire o sigillati con una cucitura di fissaggio.
p, blockquote 12,0,0,0,0 ->

Alla fine, non resta che girare il prodotto e rimuovere la coperta. Vale la pena notare che la cucitura indipendente di biancheria da letto è spesso più economica dell'acquisto di un set pronto nel negozio..

p, blockquote 13,0,0,0,0 ->

Nel video puoi vedere chiaramente come cucire un copripiumino con le tue mani..

Come cucire la biancheria da letto: una guida per un principiante

La biancheria da letto è un attributo obbligatorio di ogni casa. Crea un'atmosfera e un'atmosfera speciali nella camera da letto. Bellissimi set sono ora venduti in una varietà di negozi. Nonostante ciò, le casalinghe si stanno sempre più chiedendo: come cucire la biancheria da letto con le tue mani.?

Gli accessori realizzati da soli superano in modo significativo l'intimo acquistato in molti modi. Prima di tutto, è più economico. In secondo luogo, puoi realizzare le tue fantasie, cucire un set con inserti in pizzo, guipure o fronzoli. In terzo luogo, è facile cucire federe e copripiumini di dimensioni rigorose. In quarto luogo, nessuno si preoccupa di produrre fogli di ricambio.

Preparazione al lavoro

Come realizzare biancheria da letto in modo che soddisfi tutti i requisiti e allo stesso tempo sia bella? Come dimostra la pratica, anche i principianti nel cucito sono in grado di realizzare un kit che diventerà il vero orgoglio della padrona di casa.

6 consigli da sarte esperte

Per prepararti la biancheria da letto, devi prendere in considerazione diversi punti. Pertanto, prima di iniziare a comprare e tagliare, assicurati di leggere le sei raccomandazioni dei professionisti.

  1. La scelta del tessuto, filo. Dipende da quanto sarà comodo il sonno. La preferenza è data ai tessuti di cotone naturale con requisiti di traspirabilità, igroscopicità e igiene. E presta particolare attenzione ai thread. Possono complicare significativamente il processo di cucitura o renderlo il più semplice possibile..
  2. Materiale per cottura a vapore. Stirare il tessuto con vapore caldo prima di tagliare. Ciò eliminerà tutte le pieghe e le pieghe che violano il processo di taglio. Inoltre, il materiale cotto a vapore darà un restringimento iniziale e ciò impedirà errori con le dimensioni.
  3. Superficie liscia. È necessario tagliare il materiale su una superficie piana, altrimenti non si possono evitare distorsioni. Solo pochi riescono a trovare tali dimensioni del tavolo a casa. Pertanto, è meglio preparare il pavimento nella stanza più grande.
  4. Impostazione markup. Quando si misurano le dimensioni dei fogli, copripiumini, delineando i contorni delle federe, assicurarsi di applicare segni su entrambi i bordi. È meglio usare un righello lungo speciale e usare un pastello (compresse di sapone o aspirina) per tracciare una linea di taglio. Ciò ti consentirà di scolpire un prodotto con bordi lisci..
  5. La scelta delle cuciture. Per la produzione di lino vengono utilizzati tre tipi di cuciture: lino, cucito e doppio. Sono tutti chiusi, in altre parole, nascondono strettamente sezioni del materiale. Queste cuciture consentono di ottenere prodotti ad alta resistenza. A proposito, è la cucitura di lino che viene utilizzata per fare i jeans. Ma se usi un tessuto resistente, la cucitura del lino sarà eccessivamente ruvida. Pertanto, degraderà in modo significativo la qualità della biancheria. In questo caso, si consiglia di elaborare le sezioni del materiale con un overlock. Ma non usare una linea a zigzag per questo. Le recensioni delle artigiane mostrano che non farà che peggiorare la situazione.
  6. Passo macchina. Per dare forza ai prodotti, le cucitrici inesperte riducono al minimo il passo della macchina, considerando che una tale linea è molte volte migliore. Questo non è vero. La frequente puntura del tessuto porta alla distruzione delle fibre. Di conseguenza, rimangono "buchi" antiestetici sul tessuto, compaiono sbuffi e si verifica una deformazione del materiale. Per evitarlo, imposta il passaggio centrale della linea. Ma non affrettarti a ricamare il prodotto. Usa un piccolo pezzo di tessuto, controlla su di esso l'ottimalità delle dimensioni esposte.

Selezione del materiale

Il tessuto destinato alla biancheria da letto deve essere permeabile all'umidità e consentire la libera circolazione dell'aria. Scegli uno che può assorbire il sudore. Toccando il materiale dovrebbe essere piacevole. E un altro requisito per la biancheria da letto è ipoallergenicità. Tutti questi criteri corrispondono ai tessuti naturali per la fabbricazione di cui sono stati utilizzati cotone, lino o seta. Il bambù non resta indietro.

Una varietà di tessuti viene creata da materie prime naturali utilizzando varie tecniche di tessitura. La maggior parte di essi contiene una piccola percentuale di fibre sintetiche. Grazie a tale intreccio, il materiale acquista forza, è più facile da stirare ed è più economico. Per decidere quale tessuto è meglio per la biancheria da letto, controlla sei materiali comuni di biancheria da letto..

  1. Chintz. Tessuto economico e pratico, non richiede cure particolari. Ma è di breve durata. Lavaggi frequenti portano al deterioramento del materiale. Si sta assottigliando, può restringersi, è in grado di muta.
  2. Raso Questo tessuto, grazie alla sua trama, ha una superficie liscia e lucida. Il materiale è resistente, caratterizzato da un'elevata resistenza all'usura. Praticamente non si restringe, non si sbiadisce, resiste a lavaggi multipli. Nonostante le materie prime di cotone, il raso è molto più costoso di tutti gli altri tessuti di cotone. Tale materiale trarrà grande beneficio da una combinazione con guipure e pizzo..
  3. Calicò Il tessuto è rigido. Materiale di alta qualità soddisferà le esigenze con una lunga durata. Il calicò grosso resiste a lavaggi multipli, preservandone completamente la forma e il colore.
  4. Maglieria in spugna. Tessuto morbido e molto delicato con piccoli villi. È piacevole al tatto, non richiede stiratura. Questa biancheria si scalda anche nelle notti più fredde. Tale letto può allungarsi nel tempo. E un altro meno significativo - jersey di spugna dopo aver lavato a secco per molto tempo.
  5. Percalle. Tessuto affidabile, abbastanza resistente. È abbastanza sottile, ma è molto affidabile. Il materiale trasferisce facilmente il lavaggio, consente di mantenere il calore.
  6. Biancheria È quasi impossibile incontrare tessuti di puro lino. Molto spesso, questa fibra è combinata con altre materie prime. I tessuti di lino hanno la capacità di distruggere tutta la microflora patogena. Pertanto, tale biancheria da letto diventerà un vero toccasana nelle calde giornate estive.

Cosa dirà la marcatura del filo

Non perdere di vista il filo. Giocano un ruolo altrettanto importante nella produzione di biancheria da letto. Scegli i fili in base alla scala dei colori, analizza la loro qualità, spessore. I seguenti consigli ti aiuteranno in questo..

  • Discussioni consigliate Per cucire un set di biancheria da letto, selezionare Durafix (100% poliestere), PolyStrong (filato ad alta resistenza), Confil (filato multiuso). Si adattano bene al tessuto, non complicano la cucitura.
  • Marcatura. Prestare attenzione alla marcatura del filo. Indica le materie prime e lo spessore del filo. Ad esempio, "LL" indica che il filo è fatto di lavsan e lino, e "LH" indica una combinazione di lino e cotone. I numeri indicano lo spessore reale del filo..
  • Qualità. Prima di acquistare, riavvolgi un filo e ispezionalo. Dovrebbe avere lo stesso spessore su tutta la lunghezza. Se ci sono aree di sigilli, rifiutare di acquistare. Il filo si romperà costantemente durante il punto, il che complicherebbe notevolmente il processo di cucitura..

Dimensionamento e calcolo della quantità di tessuto

Per calcolare la giusta quantità di tessuto, è necessario determinare quale kit si desidera ottenere. Pensa a quante federe, lenzuola e copripiumini ti serviranno. Per calcolare il tessuto, utilizzare la tabella delle dimensioni dei letti di seguito. Le dimensioni indicate nella tabella sono standard. Se il cuscino, la coperta o il materasso differiscono dalle dimensioni normali, non concentrarti su questi parametri.

Tavolo - Dimensioni e configurazione della biancheria da letto

NomeContenuto della confezione (foglio - Pr, copripiumino - Frontale, federa - H)Foglio cmFedera, cmCopripiumino, cm
singolo1 Ave., 1 Fr., 1 N- 110x200;
- 110x210;
- 110x220
- 50x70;
- 60x60
- 135x200
1.5-camera da letto1 Ave., 1 Fr., 1 N- 150x215;
- 160x210;
- 160x220;
- 180x260
- 50x70;
- 60x60;
- 70x70
- 150x210;
- 150x220;
- 160x200
Doppio1 Ave., 1 Fr., 2 N- 175x210;
- 175x215;
- 210x230;
- 220x220;
- 220x240
- 50x70;
- 60x60;
- 70x70
- 175x210;
- 180x210;
- 180x215;
- 200x220
Euro kit1 Ave., 1 Fr., 2 N- 215x240;
- 220x250;
- 240x260;
- 220x270
- 50x70;
- 70x70
- 200x220;
- 205x225;
- 220x240;
- 225x245
Famiglia1 Ave., 2 Fr., 2 N- 240x260;
- 240x280
- 50x70;
- 70x70
- 150x210;
- 160x220
Bambini1 Ave., 1 Fr., 1 N- 145x220;
- 150x210
- 50x50;
- 50x70
- 150x210;
- 153x215

Avendo deciso di cucire la biancheria da letto per un bambino, assicurati di misurare le dimensioni della culla prima di costruire un modello.

Charting

È molto importante calcolare correttamente la quantità di tessuto necessaria per cucire la biancheria da letto, in modo da non confondersi nelle dimensioni. Se acquisti meno materiale, potresti rimanere senza federa o dovrai abbandonare il lenzuolo. Per evitare che ciò accada, prendi la carta e traccia uno schema approssimativo, scrivendo attentamente tutte le dimensioni. In genere, la larghezza della tela è di 220 cm. Ad esempio, se si desidera cucire un set di 1,5 camere da letto, il calcolo sarà simile a questo.

  • Il foglio. La larghezza standard del materasso è di 120x190 cm, pertanto la larghezza del foglio dovrebbe essere 120 cm + 30 cm (per il rilassamento libero su un lato) + 30 cm (rilassamento sul lato opposto), totale 180 cm. La lunghezza del prodotto corrisponderà alla larghezza della tela - 220 cm. fare un passo indietro dal bordo di 180 cm.
  • Copripiumino. Le dimensioni standard della coperta sono 140x200 cm. Per determinare la larghezza del materiale richiesto, effettuare il seguente calcolo: 140 cm (una superficie del copripiumino) + 140 cm (seconda superficie) + 10 cm (per il montaggio sciolto) + 10 cm (per il restringimento) + 10 cm (indennità per punti di sutura). Totale 310 cm La lunghezza sarà anche di 220 cm Segna un altro rettangolo con dimensioni di 220x310 cm sul diagramma.
  • Federa Se il cuscino misura 70x70 cm, il calcolo viene eseguito come segue: 70 cm + 10 cm (per adattamento lento e indennità per cuciture) + 10 cm (per restringimento), totale 90 cm. Contrassegnare il motivo della federa sul diagramma, avanzando lungo il bordo di 90 cm. 70 cm (una superficie del cuscino) + 70 cm (secondo lato) + 20 cm (per valvola) + 10 cm (per magazzino) + 10 cm (per restringimento). Totale 180 cm.

Come cucire la biancheria da letto con le tue mani: istruzioni passo dopo passo

Apri il tessuto usando lo schema disegnato, come uno schizzo. Ricontrolla attentamente te stesso e solo allora taglia lungo le linee pianificate. Dovresti ottenere tre pezzi: un lenzuolo, un copripiumino e una federa. Le istruzioni dettagliate ti aiuteranno a capire come preparare la biancheria da letto..

Foglio

  1. Se il bordo del foglio sembra esteticamente gradevole, lascialo senza orlo.
  2. Piega il taglio aperto di 2,5 cm, avvolgi nuovamente in modo che il bordo sia nascosto all'interno.
  3. Cucire a mano l'orlo in modo che non si dispieghi..
  4. Posare la linea della macchina su questo imbastitura..
  5. Elaborare il foglio aperto opposto e aperto allo stesso modo..

Copripiumino

  1. Doppio lato tutti i lati.
  2. Piega il tessuto a metà lungo la linea di piegatura, rivolto verso l'interno.
  3. Fissare con spille o imbastitura in modo che il materiale non scivoli o si muova.
  4. Cucire tutti i lati (tranne la piega), lasciando un buco di circa 20-25 cm per la coperta.
  5. Assicurati di fissare vicino al foro in modo che il punto non si spezzi.

Federa

  1. Inizialmente tagliare le sezioni aperte con un doppio orlo..
  2. Ora piega la federa verso l'interno, con il risvolto rivolto verso l'alto.
  3. Bast e poi cucire le sezioni laterali con doppio orlo..
  4. Spegni la federa, stirala.

Per cucire correttamente i letti e non perdere le dimensioni, le artigiane esperte raccomandano inizialmente di lavare un nuovo tessuto. Darà il restringimento iniziale, più tangibile. Questo è particolarmente vero per chintz..

Come fare la biancheria da letto

L'industria tessile ha fatto molti passi avanti, e già ora non è necessario che le casalinghe si impegnino nella cucitura indipendente delle cose. Questo semplifica notevolmente la vita, tuttavia, molte artigiane a volte vogliono compiacere se stesse e i propri cari con un set di fogli di materiale meraviglioso, non di fabbrica, ma di produzione manuale. Tuttavia, non possono osare farlo. Spesso è proprio l'insoddisfazione per le proprie capacità che impedisce di assumere il controllo di un'azienda, quindi le persone si rivolgono all'atelier. Ma oggi proveremo a dimostrare che cucire i letti da soli è un compito fattibile, soprattutto se sai come effettuare le misurazioni necessarie, quanto tessuto è necessario per i letti, quale sequenza di azioni deve essere osservata.

È facile cucire un set letto dal tuo tessuto preferito se segui le istruzioni

Calcolo del tessuto

Consumo di tessuto per un set di biancheria da letto

Prima di cucire la biancheria da letto con le tue mani, la prima cosa che è importante fare è una serie di manipolazioni: la cosa più importante è fare misurazioni accurate. Aiuteranno a calcolare con competenza la tela per la personalizzazione individuale..

Se vuoi creare un set di biancheria da letto di qualità, avvicinati al processo con tutto lo zelo. Non lesinare sulla qualità e, soprattutto, sulla quantità di tessuto (lascia che sia meglio avere un risvolto extra che raccogliere pezzi con scarti).

Layout per kit di taglio su tessuto largo 220 cm

Nei negozi, i set di tele già pronti si trovano spesso con lunghezza e larghezza già calcolate (per i set standard è di circa 2 - 2,5 metri). Considera la probabilità di restringimento (specialmente dopo il lavaggio in lavatrice - circa il 5%), nonché le caratteristiche che sono individuali per ogni singolo materiale.

La tabella di calcolo del tessuto al metro per i set di biancheria da letto

Calcolo del tessuto per biancheria da letto per bambini

Illustriamo più chiaramente con l'esempio di cucire biancheria da letto per bambini. Prendi un materasso largo 90 cm, un cuscino da 60 cm per 60 cm.

  • 1 foglio: avrai bisogno di circa 120 cm x 2. Se vuoi infilare i bordi sotto il materasso, aggiungi un po 'più di rientranza attorno ai bordi. Il passaggio viene calcolato in base all'altezza del materasso.
  • Copripiumino: le materie prime sono calcolate in base alle dimensioni della coperta sotto la quale, di fatto, è cucito. Si scopre: per una coperta da 1,2 m sono necessarie due larghezze + 10 cm di indennità + 10 cm per restringimento + 10 cm in modo che la coperta sia libera = 2 m 70 cm + 10 cm cuciture.
  • 2 federe: le loro dimensioni rimangono uguali a quelle dei cuscini + 10 cm, lascia cucire le cuciture e un altro + 10 per restringimento. Taglia una federa lungo il materiale in modo che il processo sia più economico.

Dopo aver riassunto tutte le misure necessarie, otteniamo la quantità esatta di tessuto che sarà necessaria nel processo di cucitura di un set per dormire. Meglio proteggersi: acquistare con un margine, quindi per evitare problemi.

Elementi di biancheria da letto per bambini - tagliati a una larghezza di tessuto 150 cm

Di quanto tessuto hai bisogno per cucire un doppio set di biancheria

Per cucire un doppio set standard, avrai bisogno di:

  • su un copripiumino - 200/200; 180/210; 180/210;
  • fogli - 175/210; 200/220; 210/230;
  • federe per cucire - 50/50; 60/60; 50/70.

Calcola la quantità di tessuto necessaria.

Per cucire un copripiumino di dimensioni da 180 a 180 - piegare un pezzo di tessuto a metà + indennità di 5 cm = 365 cm.

Taglio di fogli 200 cm + 5 = 205 cm.

Federe - 125 cm.

In totale, sono necessari 6m 95 cm per realizzare l'intera cuffia.

Disposizione del taglio con indennità per cuciture e restringimento del tessuto su un doppio set

Di quanto tessuto hai bisogno per un set di biancheria da letto in euro

Per una suite di lusso avrai bisogno approssimativamente di:

  • copripiumino - 220/240; 215/225; 200/220;
  • foglio - 220 x 240; 220 x 250; 215 x 240;
  • federe - 50 x 50; 50 x 70; 60 x 60.

Calcoliamo la quantità di tessuto di produzione.

Copripiumino: piega la tela in modo che entrambi i pezzi siano 240 + 5 cm ciascuno.

Totale risulta che per la produzione di cuffie Euro avrà un costo di 8m 45 cm in tela solida.

Disposizione dei tagli con indennità per cuciture e restringimento del tessuto sul set di euro

Alcune linee guida per la scelta del materiale

Tessuto da letto con motivo "Sakura blossom"

La sartoria fatta a mano di un set per dormire consente di scegliere qualsiasi tessuto tu voglia (anche il più economico - se solo ti è piaciuto). Tuttavia, è importante ricordare che queste federe con lenzuola ti serviranno, dovranno dormire; Immagina il dubbio piacere di "riposare sugli asciugamani da cucina".

Requisiti di base del tessuto.

  • Morbidezza, piacevolezza, comfort: deve solo essere adatto per dormire, oltre ad accompagnare il suo corso normale.
  • Naturalezza - sintetici - il peggio che puoi scegliere per cucire la biancheria da letto. Dai la preferenza ai materiali traspiranti e naturali (seta, cotone, cotone) che trattengono il calore in inverno e forniscono una normale ventilazione in estate.

Il tessuto naturale per la biancheria da letto è la chiave per un sonno sano e sano. Non danneggeranno la salute dei bambini; facile da gestire; a prezzi accessibili.

Fili per biancheria da letto

I produttori moderni offrono una vasta selezione di fili durevoli, affidabili e buoni.

Sono anche incoraggiati a prestare la dovuta attenzione. La resistenza, lo spessore, la densità del filo opportunamente selezionati, la loro corrispondenza dei colori con il materiale selezionato garantiranno la qualità del lavoro finito.

Il mercato offre una vasta gamma dei fili più diversi: dal normale cotone alla seta o persino all'oro più raffinato. I migliori per il cucito sono.

    Fili di poliestere "Durafix".

Filati cucirini DURAFIX produzione turca

I fili sono spesso contrassegnati con segni: LH - cotone di lino; LL - lino lavsan. La designazione numerica indica lo spessore del filo.

I filamenti di materiali sintetici (ad esempio, 100% poliestere) hanno parametri molto più elevati rispetto ai prodotti naturali. Sono molto più forti, meno spesso stratificati, il coefficiente di tensione è anche molto più alto. È facile riconoscere ad occhio un filo di qualità: la sua struttura è uniforme, liscia. La linea con questi fili è pulita, liscia.

Schemi di cucito fai-da-te per indumenti da notte

Tagliamo il foglio su tutta la larghezza del tessuto e consideriamo la lunghezza secondo la formula: la lunghezza del materasso + 20 cm

La lunghezza del copripiumino viene realizzata su tutta la larghezza del tessuto e la larghezza del copripiumino viene calcolata in base alla formula: la larghezza della coperta + 6 cm (indennità di restringimento) + 1,5 cm (indennità per cucitura) x 2

Il taglio è il secondo, ma non il più importante, il palcoscenico dopo aver effettuato le misurazioni, stabilendo la dimensione della tela richiesta. Qui è necessario utilizzare la massima cura, poiché è molto importante non tagliare l'eccesso, altrimenti non sarà possibile ripararlo. Successivamente, forniremo alcuni suggerimenti per ottimizzare il più possibile il processo di cucitura, per evitare danni al broccato costoso, i nostri sforzi.

Un pezzo di tessuto per federe 50 per 70 cm = (50 cm x 2 + 25 cm (sul retro) + 5 cm (indennità per le cuciture))

Pezzo per federe 70 per 70 cm = (70 cm (lato) x 2 + 25 cm (sul retro) + 5 cm (indennità per le cuciture))

Come affrontare il processo?

  • Prima di iniziare a tagliare, stirare accuratamente la materia (preferibilmente con cottura a vapore). In questo modo puoi appianare rughe, irregolarità inutili, restringere inizialmente - credimi: questo faciliterà notevolmente il processo.
  • Contrassegniamo le note necessarie. È meglio usare il gesso o un pezzo di sapone bianco piatto (residuo). In assenza di questi, l'aspirina in compresse è utile. Inoltre differisce molto bene, senza problemi.
  • Ogni etichetta, al fine di evitare inesattezze, è importante duplicare da entrambi i bordi..

Cuciamo un kit per dormire da soli

Ora che hanno deciso, è il turno di scegliere quale dei due metodi sarebbe preferibile farlo. Puoi cucire:

Manualmente - un'impresa molto dubbia, ad alta intensità energetica. Questo metodo è adatto solo per persone estremamente estreme che non si preoccupano né del loro tempo né di altre risorse. O quelli che non hanno una macchina da cucire. In ogni caso, non aspettatevi qualità professionale, così come la durata, da un tale set..

Su una macchina da cucire: il processo richiederà meno tempo, energia. Con una macchina da cucire, le cuciture e, di conseguenza, la forza, saranno molto più affidabili e potrai persino goderti il ​​processo.

Per cucire il foglio, così come i bordi liberi della federa e del copripiumino, viene utilizzato un orlo con un taglio chiuso

Quindi, hai quello che ti serve, tra cui materie prime, misurazioni e buon umore. Ora che hai preparato il tuo spazio di lavoro, il che significa che ora è il momento di metterci al lavoro.

Per cucire copripiumini e federe, viene utilizzata una cucitura da letto, che a volte viene anche chiamata cucitura

La tecnica più collaudata per il cucito di camerette - "Cucitura".

Sembra una cucitura di lino dalla parte anteriore

Come è fatto?

    Ognuna delle parti è piegata con il lato sbagliato verso l'esterno, mentre il lato inferiore viene rilasciato di circa 7 mm per posarlo ulteriormente sulla parte superiore.

Prendiamo un pezzo di tessuto destinato alle federe, realizziamo un orlo da piegare su un lato del tessuto

Cucire i bordi laterali della federa con una doppia cucitura

Cuciamo un copripiumino con le nostre mani: cuciamo una cucitura laterale

Realizzare la seconda linea della doppia cucitura

Eseguendo la cucitura in questo modo, si garantisce la durabilità del set futuro grazie alla forte connessione con la macchina. Le cuciture successive devono essere eseguite in questo modo. Il foglio è cucito con punto macchina standard.

Cuciamo la cerniera con una cucitura minuscola prima a una e poi al secondo lato del taglio futuro del copripiumino

Quando inizi a cucire un copripiumino, l'importante è lasciare un posto destinato all'ingresso, dove verrà quindi inserita la coperta. I suoi bordi possono anche essere cuciti con una cucitura regolare..

Federa fatta a mano fai-da-te

Copripiumino fai-da-te con cerniera

Riassumere

Un set di fiori sembra troppo semplice, ma realizzato con amore con le tue mani, ti delizierà ogni giorno

Se ricorri alla sartoria indipendente di un set per dormire, nulla può limitare la tua creatività, messa in ombra da un volo di fantasia, creatività. La cosa principale - non dimenticare il lato pratico del futuro prodotto, perché questa biancheria intima dovrebbe costantemente piacere all'occhio, ma anche "calmare" il corpo, dare riposo durante il sonno. Scegli correttamente il materiale, segui le istruzioni e avrai sicuramente successo!

Cucire il copripiumino con il foro nella parte inferiore. Facciamo un disegno e cuciamo noi stessi un copripiumino

Come cucire un copripiumino con un buco? Per fare ciò, è necessario calcolare la quantità di tessuto necessaria per una larghezza di 220 cm o 100 cm per un copripiumino con 2 letti. Quindi ritaglia un copripiumino e cucilo. Di seguito sono riportate istruzioni dettagliate su come cucire un copripiumino.

C'è una macchina da cucire, c'è un desiderio, ma, allo stesso tempo, c'è la paura di non affrontare un argomento così serio come un copripiumino. Cucire un copripiumino con un foro nella parte inferiore è molto più facile che con un rombo nel mezzo. Non aver paura, segui le istruzioni e sarai in grado di cucire un copripiumino con 2 camere da letto! Dopo averlo fatto una volta, capirai l'algoritmo di azione e quindi una copertina di piumino di qualsiasi dimensione che puoi gestire.

Oggi avremo una conversazione con coloro per i quali il ricamo è una vacanza e forse anche l'intrattenimento. Ma allo stesso tempo, questa informazione non è per i professionisti, loro stessi possono fare tutto. Questo è per coloro che hanno appena toccato questa meravigliosa attività..

Quale tessuto è meglio per la biancheria da letto

Un lavoro interessante è lo stesso riposo. E iniziamo guardando la scatola o lo scaffale più lontano dove erano conservati pezzi di stoffa, pizzi, nastri di raso e tutto ciò che la nonna premurosa custodiva con cura.

Hai ereditato il petto di una nonna, e in esso tagli di chintz o raso. Le nostre nonne sono state in grado di ottenere e mantenere le cose di cui una donna ha bisogno..

Questa generazione è caduta in condizioni di grave carenza. E nell'anima, tramandata di generazione in generazione, la necessità di raccogliere la dote prima alla figlia e poi alla nipote. Quindi hanno cercato di non mangiare un pezzo in più, ma di acquistare o acquistare tessuti scarsi. E sembrava - questo è qualcosa di cui una donna non può vivere senza.

Oggi facciamo il bagno in abbondanza di merci e ricordiamo con calore che chintz, satin, calico di quel tempo sono molto più naturali di quelli moderni. Ma sono questi tessuti che vengono spesso utilizzati per cucire la biancheria da letto. Oggi puoi trovare biancheria intima in policotone o microfibra, ma qui sono già usati sintetici dal 50% al 100. Ai tempi della nonna, questo non è accaduto.

E nelle tue mani c'è un tesoro accumulato negli anni e conservato con cura per i tuoi amati figli. Cosa c'è in questo bauletto: federe ricamate con punto raso, sciarpe per tutte le occasioni: per le estati calde e il freddo invernale e, naturalmente, i tagli di tessuto.

Hanno uno svantaggio: la larghezza va da 80 cm a 100. Cosa devo fare con una larghezza del genere? La cosa principale è non buttare via.

Calcola il tessuto

La dimensione del nostro copripiumino con 2 camere da letto è di 175 x 215. Calcoleremo due opzioni

Semplice per tessuti moderni con una larghezza di 220 cm, adatto a chi non ha il petto di una nonna. E il tessuto è, è stato acquistato per qualche necessità, ma non è mai stato usato.

O un'altra situazione: il copripiumino è rovinato irrimediabilmente e il lenzuolo e le federe sono ancora in buone condizioni. Quindi andiamo al negozio e selezioniamo il tessuto che si adatta al kit.

Quindi, è necessario acquistare una sezione di 175 x 2 = 350 cm, più 2 cm per il restringimento, più 3 cm per una cucitura. Non abbiamo un overlock, la cucitura sarà di lino.

In totale abbiamo bisogno di 3,55 M. Su come cucire un po 'più in basso.

Ora complesso, dal tessuto dei tempi sovietici.

Supponiamo che il tessuto sia satinato e la sua larghezza sia di 90 cm, quindi il calcolo è il seguente: la larghezza del copripiumino è di 175 cm, quindi abbiamo bisogno di cucire 2 pezzi di larghezza 90, otteniamo una tela di circa 177 cm, 3 cm per cucitura, questo è un lato. È necessario cucire altri due pezzi: il secondo lato.

La lunghezza dei pezzi dovrebbe essere almeno 220, e preferibilmente 225. Dal momento che questo tessuto può restringersi di più. C'è un'altra opzione per lavare l'intero tessuto in acqua a 50 gradi, in modo che il tessuto si assesti. Qui è necessario guardare quale dimensione della sezione.

Continuiamo il calcolo: 225 x 4 = 900 cm Se abbiamo una tale quantità di tessuto, siamo molto fortunati e abbiamo un copripiumino cucito.

Cuciamo un copripiumino in tessuto largo 220

Ricominciamo con una semplice opzione, quando il tessuto è moderno e la sua larghezza è di 220 cm. Piega il tessuto a metà e ottieni ogni lato 177,5 cm. Dobbiamo cucire un pezzo piegato su tre lati.

Tagliamo la larghezza, poiché questo è il bordo di fabbrica del tessuto, non richiede nemmeno una svolta. Cuciamo una linea retta con un passo di 2,5 mm. Come al solito, fissiamo inizialmente la cucitura spostando l'ago in avanti e indietro in modo che non si divida.

Finiamo fino alla fine e ruotiamo il tessuto in lunghezza. Qui i bordi sono tagliati e quindi, per non strizzare e strisciare, devono essere chiusi.

Copriamo la lunghezza del copripiumino con una cucitura di lino. Questo è quando il tessuto viene avvolto due volte e il bordo va all'interno. Hanno richiesto.

Abbiamo un lato rimasto, è qui che lasceremo un buco per la coperta. Ancora una volta, non c'è bisogno di infilare la cucitura. Calcoliamo la dimensione del foro e qui è importante non commettere errori. Fai un buco grande - la coperta cadrà, piccola - tormenta la coperta per riempirla.

Per esperienza, dirò che faccio sempre una dimensione del foro di 60 - 70 cm, a seconda della dimensione della coperta. Nel nostro caso, prendiamo 60 cm. Abbiamo una larghezza di 175 - 60 = 115: 2 = 55 + - 2.

Quindi, su ogni lato cuciamo 55 cm, non saremo insignificanti, lasciamo crescere il buco di 4 cm.

Tutti possiamo congratularci con noi stessi, abbiamo un copripiumino fai-da-te. Molto bene!

Quanto costa cucire

Sorse una domanda logica: cosa c'è di più redditizio cucire una coperta da piumino o acquistarla in un negozio? Per fare questo, scopriamo i prezzi del tessuto. Naturalmente, in ogni regione il costo del tessuto sarà diverso, prendo il calcolo per i sobborghi meridionali.

Sono andato al negozio di tessuti. Abbiamo deciso che il tessuto dovrebbe essere largo 220 cm. Qui dobbiamo anche tenere conto della densità del tessuto, ovvero quanti grammi di fili sono legati per metro quadrato. Maggiore è la densità e più fine è il filo, maggiore è la qualità del tessuto.

Considera l'esempio del calicò, poiché il calicò è il materiale più comune per la lettiera. Quindi, la densità del calico accade

  1. 80 g / mq - basso o scarso
  2. 90-100 g / mq - nella media
  3. 110-125 g / mq - ce n'è ancora uno buono, il più comune per i set di biancheria da letto di alta qualità, ma un tessuto del genere non ha alcuna relazione con la biancheria da letto.

Selezioniamo il tessuto su questa base e proviamo a rendere la densità tendente a 125 g / sq.m. Tessuto con densità inferiore, minore usura e% di ritiro maggiore. Scegliamo il colore secondo i tuoi gusti.

Un tessuto con la densità abbiamo bisogno di costi da 240 a 250 rubli per metro lineare. Abbiamo calcolato che abbiamo bisogno di 3,55 x 250 = 887,50 rubli per il copripiumino. Quasi 900 rubli e l'abbiamo cucito noi stessi.

Mi chiedo quanto andrà a finire il costo del kit?

  • Copripiumino = 887.50 sfregamenti.
  • Foglio 2m. x 250 = 500 rubli.
  • Federe 70 x 70 2 pezzi di tessuto su di loro hanno bisogno di 1,5 m x 250 = 375 rubli.

Totale per un set di 1762,50 rubli.

È molto o poco? Tutto dipende dalla situazione..

Tornando alle scorte della nonna, ci aiuteranno a risparmiare quasi mille rubli solo su un copripiumino.

Fu durante gli anni sovietici che tutte le coperte del piumone erano con un rombo nel mezzo e cosa nascondere, inserire una coperta era facile. Ciò apparentemente è stato utile poiché il tessuto era stretto. Oggi non è pratico praticare un buco in tutta la tela.

Cuciamo un copripiumino in tessuto largo 90

Non seguiremo l'esempio sovietico. Facciamolo oggi. Prendiamo due pezzi di materia dai quattro che abbiamo adattato, li pieghiamo con le facce all'interno e senza disturbarli, li cuciamo con una cucitura di lino. Facciamo lo stesso con i secondi pezzi. Qui abbiamo due tele che misurano 177 x 220 cm.

Prima di cucire insieme queste due tele, prendiamo il tessuto e lo pieghiamo in due pezzi su un lato stretto. È da questa parte che ci sarà un buco.

Ora colleghiamo queste tele con le loro facce verso l'interno. Dobbiamo far lampeggiare tre lati, lasciare il quarto con i bordi piegati per il foro. Lo facciamo lampeggiare come descritto sopra.

Davanti a noi è una cosa fatta dalle nostre mani. E i tesori della nonna nel caso e c'è un copripiumino. E se c'è così tanto tessuto, puoi cucire un lenzuolo e delle federe.

O viceversa, non c'era abbastanza tessuto sulla copertina del piumone, a quanto pare, forse il foglio verrà fuori. E non importa che la cucitura sia nel mezzo, non siamo bambini - non ci saranno piaghe da decubito. Le federe possono comunque essere cucite.

Sembra una cucitura di lino dal viso.

Spero che ora dai uno sguardo diverso alle azioni della nonna e le trovi da usare. E ricorda, i sintetici non furono aggiunti al tessuto dei tempi sovietici..

Trascorso così interessante e utile tempo. Manterremo la responsabilità ricevuta del buon umore e la condivideremo con la famiglia.

A tutti coloro che hanno letto la nota fino alla fine, auguro anche a voi una vacanza divertente. Se ti rilassi diversamente, comunicacelo nei commenti.

Crea un repost: vinci un laptop!

Ogni 1 ° e 15 ° giorno iBook.pro disegna regali.

  • Fai clic su uno dei pulsanti social. reti
  • Ottieni un coupon personale
  • Vinci un laptop IdeaPad LENOVO

IdeaPad LENOVO Intel Core i3-5, DDR4 da 8 GB, SSD, Windows 10

Come cucire un bellissimo copripiumino per un letto

Gli scaffali dei negozi sono disseminati di lenzuola, ma sono tutti di tipo standard. Per decorare la stanza con cose uniche, dovresti cucirle. L'autoproduzione garantisce la qualità del prodotto e delle materie prime da cui è realizzato. Non tutti sanno come cucire un copripiumino, quindi l'articolo descrive il processo di creazione.

Quali tipi esistono

Secondo lo standard statale, tutte le coperte sono divise in due grandi gruppi:

  • con un ritaglio nel mezzo;
  • con intaglio laterale.

Prima di iniziare a creare una nuova cosa, devi scegliere il materiale, il filo, il tipo di fissaggio, il tipo di prodotto. Sarà più facile realizzare un copripiumino se si disegna uno schizzo sul foglio, indicando le dimensioni, i margini per le cuciture, il luogo di taglio.

Il primo gruppo è diviso in due tipi:

  1. Con scollo quadrato nella parte centrale. I lati del quadrato possono essere paralleli ai lati del prodotto o con un angolo di 45 gradi;
  2. Con una fessura rettangolare nel mezzo.

Il secondo gruppo è diviso in questi tipi di copripiumini in base alla posizione della fessura:

  • sul lato lungo;
  • sul lato corto;
  • nella parte centrale.

La scelta del tipo di chiusura dipende dall'artigiana, dalla sua esperienza, dalle preferenze personali. I bottoni sono un classico dell'invecchiamento, ma durano a lungo. Cucire un copripiumino con una cerniera è più facile di quanto sembri, ma è necessario nascondere la chiusura dietro una cucitura nascosta in modo che la parte metallica non danneggi il tamburo durante il lavaggio.

Cosa scegliere, intaglio nel mezzo o laterale

La posizione della fessura sul prodotto finito viene determinata prima dell'inizio della produzione. Le coperte per bambini possono essere nascoste in una custodia con un ritaglio centrale. Ciò renderà più facile per il bambino fare il letto..

Cucire un copripiumino per adulti con una fessura laterale, poiché questo semplifica l'uso. Con questa disposizione, è meno probabile che il ritaglio fuoriesca dalla coperta. È più facile cucire cerniere nascoste sul lato, mentre nella parte centrale si distinguono.

Quale tessuto e filo è meglio scegliere

La durata del servizio di una cosa dipende dalla qualità del materiale selezionato. Un calicò stretto, che non sbiadisce e mantiene la sua forma dopo numerosi lavaggi, è perfetto. Il colore viene scelto in base al design della stanza, alla preferenza di colore dei proprietari.

I materiali brillanti di aziende non verificate spesso sbiadiscono, quindi prima di acquistare un taglio grande devi testare la qualità su uno piccolo. Arrivando a casa, un pezzo viene immerso nell'acqua, quindi un panno bianco viene appoggiato contro di esso. Stampe a colori e loro saturazione - un indicatore di qualità.

Cucire un copripiumino da un pezzo della lunghezza e larghezza desiderate è più semplice che assemblare da piccoli pezzi. La linea del tessuto dovrebbe essere lunga. La direzione può essere modificata se l'obiettivo è salvare l'immagine..

I materiali naturali si restringono dal primo lavaggio, quindi dovrebbero essere immersi dopo l'acquisto in modo che non ci siano sorprese con il copripiumino finito. Restringimento in larghezza da 2 a 5 cm, in lunghezza da 4 a 8 cm.

Calcolare la quantità di tessuto necessaria per un copripiumino semplice, doppio o bimbo è semplice. Per fare ciò, viene misurata una coperta e ai risultati vengono aggiunti 4-5 cm su ciascun lato. Queste sono quote di cucitura.

Master class, copripiumino per un letto

Puoi cucire un copripiumino da solo, in base ai consigli di questa master class. La cosa finita è mostrata sopra nella foto.

Per lavoro avrai bisogno di:

  • tessuto di due colori;
  • bottoni su un nastro di stoffa;
  • centimetro;
  • ragnatela per tessuto;
  • forbici;
  • perni
  • filo e ago.

Il prodotto sarà composto da tre parti. Nel rapporto è del 25, 50 e 25%.

Prima di iniziare il lavoro, è necessario misurare la coperta. Alle dimensioni risultanti aggiungere 2 cm dal lato largo. Vengono aggiunti 3 cm lungo il lato lungo Questi centimetri aggiuntivi sono necessari per le cuciture, senza le quali la cosa non può essere cucita.

Applicando due segmenti, regola il motivo, aggiungendo 1 cm alla cucitura. Per evitare che il materiale si sposti durante la cucitura, due pezzi sono fissati con una ragnatela, accuratamente riscaldata con un ferro da stiro.

Girando dalla parte sbagliata, una cucitura sopra l'articolazione è contrassegnata da un pennarello solubile in acqua, quindi si continua a cucire il copripiumino sul segno. Tagliare il materiale in eccesso e tagliarlo con i bordi.

Dal lato in cui è previsto un taglio, piega il materiale di 1 cm e stiralo. Quindi altri 1 cm e nuovamente trattato con un ferro da stiro.

Un nastro con bottoni è posato sul luogo stirato, fissato con spille. Per lampeggiare gli elementi di collegamento, vale la pena cambiare il piede sulla macchina, poiché lo spessore del tessuto è grande.

Dopo aver eseguito le stesse azioni con il secondo tessuto, procedere all'assemblaggio del prodotto. Avendo chiuso con i pulsanti da un lato, i restanti tre sono allineati e fissati con perni. L'intero copripiumino è cucito sul davanti..

Ora il prodotto è capovolto. Stira tutti i punti in cui è cucito insieme in modo che non sporgano.

Cuci intorno al perimetro. Mettendo la coperta sopra il copripiumino, fissalo con borchie sui 4 lati. In modo che la forcina non si apra, è ben avvolta con del nastro adesivo.

Ora gira il prodotto con una coperta. Questo è un modo semplice per presentare un caso. I pulsanti devono essere chiusi.

Ecco come appare uno slot aperto. Punti cuciti ordinatamente, un po 'di pazienza e copripiumini fai-da-te.

Chiudendo i pulsanti, è difficile trovare da che parte inserire la coperta, perché lo spazio è accuratamente nascosto.

Così abbiamo capito come cucire copripiumini con un foro sul lato. Segui la master class e tutto funzionerà.

Cucire un prodotto con le tue mani è più facile di quanto sembri, perché devi solo essere paziente e ripetere esattamente i suggerimenti. Un'attenta stiratura del tessuto e delle articolazioni contribuirà ad evitare inesattezze, errori, pieghe.

Up