logo

1 settimana di gravidanza è un periodo condizionale, poiché gli ostetrici iniziano il conto alla rovescia della gravidanza dal primo giorno dell'ultima mestruazione. Per che cosa? Prima di tutto, una donna ricorda quasi sempre la data di inizio delle mestruazioni, soprattutto se ha intenzione di rimanere incinta. Ma la data in cui è iniziata effettivamente la gravidanza, cioè il giorno dell'ovulazione e della fecondazione, nella maggior parte dei casi, la donna semplicemente non lo sa. Anche se i partner ricordano la data del rapporto sessuale, la fecondazione potrebbe avvenire entro pochi giorni dopo. L'eccezione sono i casi in cui è stato eseguito un test di ovulazione e il concepimento è avvenuto in quel giorno. Quindi probabilmente la donna sa quando è iniziata la gravidanza. Un'altra eccezione è se il concepimento è avvenuto attraverso la fecondazione in vitro, quindi si conosce sempre la data esatta dell'inizio della gravidanza.

Cosa succede in 1 settimana di gravidanza?

Ogni donna che sta pianificando una gravidanza dovrebbe conoscere la differenza tra l'età gestazionale gestazionale e la gestazione fetale..

È l'età gestazionale (o ostetrica) gestazionale che viene contata dal primo giorno delle mestruazioni. Il periodo embrionale inizia dal momento della fecondazione. Poiché nella maggior parte dei casi l'ovulazione e la fecondazione dell'ovulo si verificano 2–2,5 settimane dopo l'inizio del ciclo (dal primo giorno delle mestruazioni), l'età gestazionale embrionale è inferiore a quella gestazionale esattamente in queste 2–2,5 settimane. Pertanto, una gravidanza di 1-2 settimane è un periodo ostetrico condizionale durante il quale si verificano importanti cambiamenti nel corpo femminile, preparandolo per la gravidanza.

Secondo il sistema di riferimento ostetrico, la gravidanza dura in media 40 settimane o dieci mesi ostetrici (un mese ostetrico di gravidanza è esattamente 4 settimane o 28 giorni, non un mese di calendario).

Ricordando la data di inizio dell'ultima mestruazione, è molto facile calcolare la data stimata di nascita: basta aggiungere 7 giorni a questa data e contare tre mesi fa.

Gravidanza 1 settimana: sintomi

È possibile identificare segni di gravidanza a 1 settimana? In realtà no, poiché la gravidanza non è ancora arrivata. I primi segni di gravidanza (1 settimana di gestazione embrionale) possono essere individuati un po 'più tardi: potresti notare irritabilità, debolezza, dolori dolorosi nell'addome inferiore, assomigliare a sensazioni dolorose prima delle mestruazioni.

Cosa sta succedendo?

Con l'inizio delle mestruazioni, inizia la preparazione del corpo della futura madre per lo sviluppo della gravidanza. Importanti cambiamenti strutturali si stanno verificando nell'endometrio: durante le mestruazioni, il suo strato funzionale viene rimosso e quindi si forma un nuovo strato sciolto di cellule, ideale per l'impianto di un embrione.

Sotto l'influenza di cambiamenti nello sfondo ormonale, si verifica il processo di maturazione delle uova. L'inizio di questo lungo processo risiede nella pubertà: è allora che inizia lo sviluppo dei follicoli. Con l'inizio di ogni ciclo mestruale, diversi follicoli iniziano a crescere rapidamente, ma poi uno di essi è in vantaggio su tutti gli altri: ecco come si forma il follicolo dominante. È lui che raggiungerà il momento dell'ovulazione: l'uscita dal follicolo di un uovo pronto per la fecondazione.

Immediatamente dopo l'ovulazione, l'uovo si trova nella cavità addominale, da dove si sposta direttamente nella tuba usando i movimenti dell'apparato villo della tuba di Falloppio. È qui che la fecondazione è normale..

In media, l'ovulazione si verifica nei giorni 12-16 del ciclo mestruale, ma è considerato normale se questo processo si verifica in entrambi gli 8 e 19 giorni. Ecco perché, nella stragrande maggioranza dei casi, una donna non sa quando si verifica la fecondazione. Ma se stai pianificando una gravidanza, devi assolutamente prendere questo periodo con piena responsabilità e prepararti correttamente.

Una corretta alimentazione della futura mamma

Le prime settimane di gravidanza sono il periodo più critico: in questo momento si stanno verificando i cambiamenti più importanti nell'embrione, assolutamente tutti gli organi sono posti, la formazione di tutti i tessuti, tutti i sistemi iniziano. Ora, qualsiasi fattore negativo può influenzare lo sviluppo del bambino e persino causare l'interruzione della gravidanza a 1 settimana. Quando pianifichi una gravidanza, dovresti prenderti cura della tua salute in anticipo, compresa la nutrizione.

La tua alimentazione prima e durante la gravidanza dovrebbe essere bilanciata: dovresti ricevere una quantità sufficiente di tutti i nutrienti più importanti: proteine, carboidrati preziosi, vitamine, oligoelementi, grassi sani. Includere una varietà di verdure, frutta, erbe, bacche, noci nel menu giornaliero. Elimina completamente l'alcool, cerca di evitare cibi con conservanti, coloranti, esaltatori di sapidità e altri additivi chimici.

Consultare il proprio medico e iniziare a prendere preparazioni multivitaminiche. Presta attenzione al contenuto sufficiente di acido folico in essi. È dimostrato che i folati riducono significativamente il rischio di patologia congenita del sistema nervoso. Ecco perché l'acido folico fa parte di tutte le vitamine speciali per le donne in gravidanza. Tali farmaci dovrebbero essere assunti tre mesi prima della gravidanza prevista. Tale preparazione preconcettiva riduce il rischio di malformazioni fetali, aiuta a sopportare la gravidanza.

Sentimenti della mamma

Poiché la prima settimana di gravidanza è l'inizio della prossima mestruazione, le sensazioni della donna saranno appropriate. Possibile dolore nell'addome inferiore associato a spasmo dello strato muscolare dell'utero, debolezza. Poiché la gravidanza non è ancora avvenuta, non ci saranno segni specifici. Solo quando 1 settimana di gravidanza inizia dopo il concepimento, noterai i segni caratteristici.

Primi segni di gravidanza

Ogni donna che sta pianificando una gravidanza non vede l'ora di ricevere i suoi primi segni. I sintomi che suggeriscono una gravidanza includono quanto segue:

  • Mancanza di mestruazioni. Il segno più famoso e frequente della gravidanza precoce è un ritardo nel sanguinamento mestruale regolare. Se si è verificato il concepimento e ha avuto inizio lo sviluppo dell'embrione, il corpo luteo continua a funzionare e il progesterone da esso prodotto previene il rigetto dello strato funzionale dell'endometrio - le mestruazioni non si verificano. Tuttavia, questo sintomo non è sempre presente: in alcuni casi, anche durante la gravidanza, potrebbero esserci dei periodi.
  • Temperatura basale aumentata. Se una donna misura la temperatura basale durante l'intero ciclo mestruale, noterà un cambiamento nel programma: durante la gravidanza, questo indicatore aumenta e la ragione di ciò è l'effetto del progesterone.
  • Malessere. Già nelle prime fasi, una donna può provare nausea, spesso al mattino, debolezza, vertigini.
  • Cambiamenti nelle ghiandole mammarie. I presunti segni di gravidanza includono sensibilità, tenerezza delle ghiandole mammarie, gonfiore, comparsa di una rete venosa sul petto.
  • Cambia selezioni. Già a 1 settimana di gravidanza, la dimissione sotto l'influenza del progesterone cambia: aumenta la quantità di muco cervicale. Ma questo sintomo è anche individuale: alcune donne non notano un aumento dell'abbondanza di secrezioni e per alcuni questo sintomo è abbastanza pronunciato.
  • Dolore nell'addome inferiore. Nelle prime fasi della gravidanza, si verificano spesso contrazioni uterine e queste sensazioni assomigliano spesso all'inizio delle mestruazioni.
  • Avvistando prima delle presunte mestruazioni. Quando l'embrione viene impiantato nell'endometrio, possono comparire spotting. Ciò si verifica circa una settimana prima dell'inizio previsto delle mestruazioni successive..
  • Test di gravidanza positivo. Certo, il momento più atteso per una donna che sta pianificando una gravidanza è due strisce sul test. Va ricordato che il test non è sempre positivo, poiché la striscia reattiva determina la concentrazione dell'ormone - hCG e se è inferiore al livello che questo test può determinare, il risultato può essere falso negativo.

Consigli per le future mamme

Nonostante il fatto che il processo di fecondazione non sia ancora avvenuto e che lo sviluppo del bambino non sia iniziato, il tuo corpo è pronto per questo e il periodo di 1 settimana di gravidanza è un periodo molto importante per prepararsi correttamente.

  • Ora è molto importante evitare l'ingestione di eventuali tossine. Escludere alcol, fumo, assunzione di farmaci che possono influire negativamente sullo sviluppo dell'embrione. Se hai ancora bisogno di farmaci per qualsiasi malattia durante questo periodo, assicurati di consultare un medico.
  • Durante questo periodo, l'effetto dell'irradiazione a raggi X sull'area pelvica è indesiderabile. Se è necessario un tale esame, assicurati di dire al medico che stai pianificando una gravidanza. Potrebbe essere consigliabile posticipare il concepimento pianificato al mese successivo..
  • Le situazioni stressanti dovrebbero essere limitate al massimo in questo momento. Se hai difficoltà a gestire lo stress psicologico, pensa: forse vale la pena cambiare qualcosa. Cerca di evitare conflitti con i parenti. E, soprattutto, presta attenzione ai rapporti con il coniuge: organizza serate romantiche, pianifica tutto insieme. Per quanto riguarda il sesso a 1 settimana di gravidanza, quindi, senza dubbio, non ci sono controindicazioni.
  • Mantieni la tua immunità: vitamine, buona alimentazione, passeggiate quotidiane, attività fisica: tutto ciò ti aiuterà molto ad affrontare il cambiamento delle tue condizioni durante la gravidanza.
  • Evitare il contatto con persone con malattie infettive. Anche una comune infezione virale, specialmente con febbre alta, può influenzare negativamente lo sviluppo dell'embrione all'inizio della gravidanza.
  • Se soffri di malattie del sistema riproduttivo, assicurati di visitare un medico prima della gravidanza pianificata: potrebbe essere necessario sottoporsi a un'ecografia o ad altri studi.
  • Presta attenzione alla modalità corretta del giorno: ora non dovresti dimenticare l'esercizio quotidiano, la camminata. E tipi di attività fisica come lo yoga, il nuoto, puoi iniziare ora - e continuare per tutta la gravidanza. Una buona forma fisica facilita notevolmente il benessere della futura mamma e aiuta a fornire risultati migliori.

Video utile

FAQ

Cosa può sentire una donna a 1 settimana di gravidanza dal concepimento?

La prima settimana di gravidanza sul concepimento è il periodo in cui la fecondazione è già avvenuta, il feto si muove lungo la tuba di Falloppio e viene impiantato. Durante questo periodo, c'è una ristrutturazione del corpo della madre, permettendo al bambino di nascere. Nelle prime fasi, una donna può provare malessere, nausea al mattino, debolezza, desiderio di cibi insoliti e talvolta vertigini. Già in questo momento è possibile una minzione frequente, associata ad un aumento dell'apporto di sangue agli organi pelvici. Se una donna ha avuto problemi con l'intestino prima della gravidanza, la stitichezza e la flatulenza possono intensificarsi. Ciò è dovuto a un cambiamento nei livelli ormonali, che riduce la contrattilità intestinale. È anche possibile il dolore nell'addome inferiore, associato a una riduzione del miometrio..

Dopo un test di gravidanza positivo, mi sono immediatamente rivolto a un ginecologo e il medico mi ha dato un'età gestazionale di 4 settimane e un'ecografia ha fatto una conclusione: l'età gestazionale è di 1-2 settimane. Com'è possibile?

È abbastanza normale. L'età gestazionale generalmente accettata è dall'inizio dell'ultima mestruazione. Se hai ricevuto un test positivo nei primi giorni del ritardo, probabilmente sono trascorse quattro settimane dall'inizio del ciclo. Ma in effetti, la gravidanza inizia dal momento della fecondazione, e questo accade nei 14-18 giorni del ciclo. Con l'ecografia, ti è stato detto il termine effettivo (fetale).

Mio marito ed io stiamo pianificando una gravidanza. Non c'è nemmeno un ritardo, ma sento insolita debolezza, leggera nausea, ma il mio stomaco fa male come prima delle mestruazioni. Forse questi sono i primi segni di gravidanza.?

Sì forse. Ma i sintomi che hai descritto non sono specifici. Per confermare la gravidanza, fai un test, ma quando acquisti un sistema di test in farmacia, scegli con la massima sensibilità, cioè quella che determina una bassa concentrazione di hCG. Se il test è positivo, la risposta è ovvia. In caso contrario, ripetere tra qualche giorno, consultare un medico.

Penso di avere un'età gestazionale di 1 settimana, ma ho la SARS. È pericoloso per il bambino.?

Un'infezione virale, particolarmente grave, con una temperatura elevata, può causare anomalie fetali. A volte in tali situazioni, i medici raccomandano una delicata interruzione della gravidanza. Ma nella stragrande maggioranza dei casi, la patologia dello sviluppo dell'embrione nelle prime fasi porta all'aborto spontaneo. Se la malattia è semplice, non esiste una temperatura elevata, non è necessario assumere farmaci che possano causare patologie dello sviluppo fetale - non vi sono motivi di preoccupazione. In ogni caso, consultare uno specialista.

1 settimana di gravidanza

1 settimana dopo il concepimento

Qual è l'età gestazionale - una settimana ostetrica ed embrionale, qual è la differenza? E perché i termini che le donne calcolano da soli, pur conoscendo esattamente il giorno del concepimento di un bambino, sono molto diversi da quelli che i ginecologi chiamano dopo un esame?

Questa confusione sorge a causa del fatto che i medici considerano il cosiddetto periodo di gestazione ostetrica dal primo giorno del ciclo mestruale, quando il concepimento non è ancora avvenuto. E le donne, soprattutto in stato di gravidanza per la prima volta, non esperte, contano i giorni e le settimane dal momento del rapporto sessuale "riuscito", cioè approssimativamente dalla metà del ciclo mestruale. Pertanto, al momento del ritardo delle mestruazioni, secondo le stime della gestante, la sua età gestazionale è di circa due settimane. E il medico dirà che sono già quattro settimane. E nulla dipende dalla dimensione dell'uovo fetale, dall'embrione. Mentre sono tutti uguali.

Cosa succede dentro una donna

La fusione di sperma e uovo avviene nella tuba di Falloppio. Dopo di che si forma un organismo unicellulare - uno zigote, una nuova vita inizia a svilupparsi. Ciò si verifica circa 12-24 ore dopo l'ovulazione, all'inizio della terza settimana del ciclo (ostetrico). Per le donne, è 1 settimana dopo il concepimento, quando tutto è appena iniziato e ciò che sta accadendo all'interno è molto interessante..

I nuclei di sperma e uovo si combinano e il feto forma un insieme standard di cromosomi - 46, metà della madre e metà del padre. Il genere del bambino è determinato. È a questo punto che talvolta si verificano "guasti". E poi, nella maggior parte dei casi, la natura decide di sbarazzarsi dell'embrione difettoso, una donna inizia il suo ciclo mestruale. In realtà, si tratta di un aborto precoce.

Lo zigote inizia a dividersi e contemporaneamente si sposta lungo la tuba di Falloppio nell'utero. Come risultato della divisione, parte delle cellule formano il futuro corion (placenta) e l'altra parte diventa l'embrione.

Il sesto o il settimo giorno, il nascituro entra nell'utero. Si verifica l'impianto dell'embrione. Ci vogliono altri due giorni. Le cellule superficiali dell'embrione penetrano nell'endometrio e si legano ai vasi sanguigni materni. Si forma un corion, quello che nutrirà l'embrione e successivamente il feto per tutta la sua vita intrauterina. È vero, in poche settimane si trasformerà in un nuovo organo: la placenta o il posto di un bambino.

La prima settimana di gravidanza: segni, sensazioni

Questa è la terza settimana del ciclo mestruale in base a periodi ostetrici, circa 14-21 giorni del ciclo o sette giorni dalla confluenza dello sperma con l'uovo. Le donne che stanno attivamente pianificando una gravidanza iniziano a cercare segni di gravidanza a 1 settimana, perché entro la fine di questo periodo di sette giorni, l'ovulo fecondato è già nell'utero. È vero, questo fatto non è ancora riconosciuto in modo affidabile in alcun modo. Devi aspettare almeno altri 3-5 giorni.

Non ci sono sensazioni specifiche nella prima settimana di gravidanza. La sensibilità delle ghiandole mammarie, la tossicosi, la minzione frequente, la bassa pressione sanguigna, l'affaticamento, l'apatia, le preferenze di gusto insolite, ecc. Appaiono poco dopo.

Ultrasuoni e corpo luteo

Un uovo fetale può essere visto su un'ecografia in questo momento? Sfortunatamente, non ancora. Anche se stai venendo esaminato da una sonda vaginale. L'ovulo è troppo piccolo. Il medico può vedere solo un endometrio buono, magnifico, caratteristico di questa fase del ciclo mestruale e il corpo luteo nell'ovaio. E a volte due corpi gialli, cioè in ogni ovaia.

Il corpus luteum è una ghiandola temporanea che produce progesterone. L'ormone principale della seconda fase del ciclo mestruale. Si forma solo se c'era l'ovulazione, dopo di essa. Inoltre, se non si è verificata la fecondazione, il corpo luteo muore, il livello di progesterone diminuisce rapidamente, l'endometrio inizia a esfoliare e iniziano le mestruazioni.

Se si è verificato il concepimento, il corpo luteo esisterà per diverse settimane. Se il dottore vede due corpi gialli interi, significa che la donna ha due ovulazioni contemporaneamente. Immediatamente due uova arrivarono per incontrare lo sperma. E se sei fortunato, ed entrambi hanno fertilizzato, una donna avrà una gravidanza multipla.

Molte donne che controllano attentamente la propria salute affermano che non solo sanno determinare l'ovulazione con i loro sensi, ma avvertono anche la presenza del corpo luteo. Nella regione ovarica in cui si è verificata l'ovulazione, si verifica dolore alle cuciture, tira l'addome inferiore nella prima settimana. Se questi sentimenti sono legati alla gravidanza o no è una domanda. Forse l'autoipnosi e il desiderio di trovare in una data così antica almeno alcuni segni di un miracolo compiuto, il concepimento gioca un ruolo qui..

Secrezione vaginale

Nella seconda metà del ciclo mestruale, indipendentemente dal fatto che il concepimento sia avvenuto o meno, sono abbastanza abbondanti. Almeno se ci fosse l'ovulazione. Alla fine della terza settimana del ciclo o una settimana dopo un rapporto non protetto, una scarica sanguinolenta o rosa, può apparire una leggera macchia. Lo scarico nella prima settimana di gravidanza è anche chiamato sanguinamento dell'impianto, e questo è assolutamente normale. Ciò non significa che l'utero si stia liberando della vita che è sorta in esso. Non dovresti contattare il tuo medico per questo. Ma solo se questo è successo una volta. Cioè, il sanguinamento intermestruale regolare non è tipico per te. Altrimenti, devi controllare la tua salute femminile. Forse c'è iperplasia endometriale, un polipo nell'utero o una patologia della cervice. Quest'ultimo è particolarmente probabile se l'emorragia è contatto, cioè si verifica durante i rapporti sessuali o poco dopo.

Ma torniamo al nostro sanguinamento dell'impianto. Naturalmente, in questo caso, si dice fortemente "sanguinamento". Il risultato dell'introduzione di un piccolo uovo nel muro dell'utero. In genere, una donna trova solo uno scarico leggermente colorato sulla sua biancheria intima. Non dovrebbero più essere ripetuti. Tale dimissione alla fine del ciclo può significare una minaccia di aborto spontaneo, se questo, ovviamente, non è solo l'inizio delle mestruazioni.

Livello di HCG nella prima settimana

Ricordiamo che nella prima settimana l'uovo riesce a incontrare solo lo sperma e, alla fine del periodo di sette giorni, inizia a svilupparsi nell'utero. È da questo momento, dal momento dell'immersione nella parete uterina (con gravidanza uterina), inizia la produzione di gonadotropina corionica - l'ormone della gravidanza -.

Esistono valori medi di hCG, guidati dai medici e dai loro pazienti. Quindi, 7-8 giorni dopo l'ovulazione, quando termina la prima settimana e inizia la seconda settimana di gravidanza, il livello di questo ormone varia da 2 a 18 unità convenzionali. Questo è un livello molto basso. Se guardi le recensioni delle donne sui social network tematici per le future mamme, in quel momento pochi hanno scoperto la loro situazione interessante.

Un test di gravidanza di 1 settimana mostrerà due battute? La probabilità di questo è molto piccola. Tutto dipende dalla quantità di questo ormone molto hCG nelle urine di una futura madre. Esistono test che mostrano la seconda striscia con una quantità di 10 unità. Teoricamente, ciò è possibile alla fine della terza settimana ostetrica o della prima settimana dopo il concepimento. È particolarmente probabile con la cosiddetta ovulazione precoce o se una donna non indossa uno, ma due, tre o anche quattro bambini, poiché con una gravidanza multipla, l'hCG cresce molto più velocemente.

Quale test scegliere se c'è 1 settimana di presunta gravidanza? Il migliore. Prestare attenzione alla sensibilità del test. Di solito varia da 10 a 20 mIU / ml. Meglio prendere quello con il dieci. Mostrerà l'ambita seconda striscia 1-2 giorni prima di quella meno sensibile. Il numero indica il livello minimo di hCG nelle urine a cui reagirà il test.

Tuttavia, anche i test economici con una sensibilità di 15-20 possono essere istruttivi. È possibile ridurre il rischio di risultati errati se si esegue un test con urine concentrate. Cioè, non urinare prima per 6-8 ore e non bere liquidi.

È possibile determinare la gravidanza nella prima settimana, se si fa tutto secondo le regole? Forse in alcuni casi. Ma aspettarsi una seconda striscia luminosa, che sicuramente parlerà della gravidanza, non ne vale la pena. Molto probabilmente, vedrai il cosiddetto "fantasma". E dovrai indovinare più di un giorno: il reagente è la cosiddetta gravidanza o all'inizio. Inoltre, molto spesso una gravidanza si interrompe anche prima del ritardo. E può darsi che tu abbia fatto un test in 1 settimana di gravidanza, che si è rivelato debolmente positivo, e poi ripetuto dopo 3-5 giorni, ed è già negativo. Ciò significa che qualcosa è andato storto e l'uovo ha smesso di svilupparsi. Questo succede molto spesso. E la diagnosi troppo precoce della gravidanza porta solo a disturbi inutili e provoca una sensazione di inferiorità nelle donne. Per questo motivo, i medici non consigliano di pensare alla probabilità di una gravidanza troppo presto, prima dell'inizio delle mestruazioni.

Ma se alla fine della prima settimana si discute ancora della gravidanza, passare un esame del sangue per l'hCG. Questo può essere fatto senza inviare un medico a qualsiasi laboratorio clinico a pagamento - Invitro, Biotest, ecc. Il risultato è pronto entro 1-2 giorni. Se paghi un extra per urgenza, anche entro poche ore. Se il risultato è una cifra superiore a 5, non c'è dubbio che il concepimento sia avvenuto. Ma se questa gravidanza continuerà, se si svilupperà, è un'altra domanda.

Se la gravidanza si interrompe, le strisce sui test iniziano a svanire, l'hCG non cresce, ma diminuisce. Dalla luminosità della seconda striscia sul test, è possibile tenere traccia delle dinamiche della gravidanza - si sviluppa o no.

1 settimana, pianificazione della gravidanza nel video:

Pianificazione della gravidanza, 1 settimana

Cosa fare a una futura madre che ha imparato a conoscere la gravidanza: le raccomandazioni dei medici

Come abbiamo detto prima, finora non c'è molta speranza. Devi almeno aspettare fino all'inizio delle mestruazioni. Tuttavia, ciò non significa che è necessario sedersi o continuare uno stile di vita malsano. La futura mamma deve seguire questi passaggi.

1. Inizia a prendere acido folico e ioduro di potassio. L'acido folico è necessario per il normale sviluppo del tubo neurale del bambino. Questo oligoelemento è scarso. È praticamente assente nei nostri prodotti alimentari. E la sua mancanza è la ragione principale per gravi malformazioni fetali e interruzione precoce della gravidanza. Pertanto, è necessario il più presto possibile, è meglio anche prima del concepimento, iniziare a prendere il microelemento nella quantità di 0,4-1 g al giorno. E continua per almeno 12 settimane. Nelle prime settimane di gravidanza, tutti gli organi e sistemi del corpo si formano nell'embrione. Questo processo può essere interrotto da carenza di acido folico..

Lo ioduro di potassio, meglio conosciuto in Russia con il nome commerciale "Iodomarin", è necessario per il normale funzionamento della ghiandola tiroidea. Prendi 200 mg al giorno durante la gravidanza e il periodo dell'allattamento..

2. Dimentica le cattive abitudini - bere alcolici e fumare. Qui, e così è tutto chiaro. Tutte le sostanze nocive influenzano negativamente la vita nascente..

3. Non assumere medicinali e rimedi popolari (comprese varie erbe, possono essere tossici), non sottoporsi a raggi X e ad altre procedure potenzialmente pericolose per le future mamme.

3. Cerca di non essere in luoghi pubblici e in gruppi di bambini, in modo da non contrarre una malattia respiratoria virale acuta e altre malattie infettive. Particolarmente rilevante per la stagione fredda e l'intero primo trimestre di gravidanza. Infezione primaria della madre con herpes (in particolare del secondo tipo, genitale), rosolia, varicella è molto pericolosa per il nascituro.

4. Pulire la toilette per animali domestici solo con i guanti e successivamente lavarsi accuratamente le mani. Fai bollire a lungo la carne, lava accuratamente le verdure, la frutta e le verdure prima di mangiarle. Tutte queste restrizioni a 1 settimana di gravidanza sono la prevenzione di un'infezione pericolosa per le future mamme: la toxoplasmosi.

5. Guarda film piacevoli, incontra amici e fai altre cose che portano piacere e gioia. Evitare lo stress.

6. L'intimità non è vietata, ma solo se non vi è alcun rischio di contrarre qualsiasi infezione genitale. La domanda è se è possibile fare sesso nelle prime settimane di gravidanza è più acuto dopo l'inizio delle mestruazioni ritardate, se ci sono sintomi specifici della minaccia di interruzione della gravidanza.

7. La ricezione di un bagno caldo, vasca da bagno, sauna deve essere evitata. Porteranno ad un aumento della temperatura, anche nell'utero, che non è un momento favorevole per il bambino. Può provocare un aborto precoce.

Molte donne sono interessate a quando è meglio informare parenti e amici della loro gravidanza. Naturalmente, ogni donna decide da sola. Ma non vale la pena farlo già una settimana dopo il probabile concepimento, dal momento che una gravidanza può interrompere anche in una donna molto giovane e sana.

Non ha senso visitare un ginecologo o fare un'ecografia nelle prossime due settimane. Molto probabilmente, né un medico né un'ecografia saranno in grado di confermare con precisione la gravidanza.

Up