logo

Il bambino ha bisogno di un massaggio? È possibile farlo da soli? Quando è controindicato il massaggio? Tutto ciò è stato appreso dal pediatra Lyudmila Ignatieva.

È risaputo che un bambino ha bisogno di un massaggio, i genitori impareranno da un pediatra o da uno specialista. Di norma, il medico prescrive un massaggio professionale generale o terapeutico. La seconda opzione viene eseguita rigorosamente secondo la testimonianza del medico. Il massaggio generale è raccomandato per quasi tutti i bambini fino a un anno. È utile per molte ragioni: sviluppa il sistema muscolo-scheletrico, rafforza il sistema immunitario, regola il tono muscolare, sviluppa le capacità motorie. E spesso si pone la questione dei genitori se è possibile condurre le sessioni stesse, perché sembra che non ci sia nulla di complicato.

- Se i genitori non hanno un'educazione speciale, abilità e pratica quotidiana, allora un massaggio terapeutico non dovrebbe essere dato al loro bambino. I genitori possono fare ginnastica e i movimenti di massaggio più delicati, ad esempio accarezzare. Sono particolarmente rilevanti fino all'età di tre mesi, quando i movimenti attivi del bambino sono praticamente assenti e i muscoli dovrebbero svilupparsi. Inoltre accarezzare migliora la circolazione sanguigna, che ha un effetto benefico su tutto il corpo del bambino.

Il massaggio generale dovrebbe essere affidato ai professionisti, poiché conoscono le giuste tecniche, quale gruppo muscolare deve essere "attivato" e che, al contrario, "rilassato". Può essere eseguito dall'età di tre mesi, quando si aggiungono movimenti di sfregamento, impastamento e vibrazione ai movimenti di carezza.

Perché massaggiare un bambino fino a 1 anno di età

Di norma, il massaggio inizia da tre mesi, ma se esiste un'indicazione medica, quindi prima. Tutti i tipi di massaggio nei bambini fino a 1 anno di solito si alternano a una ginnastica speciale volta a sviluppare le capacità di tenere la testa, girando da schiena a stomaco e schiena, seduti, gattonando, alzandosi e camminando.

- La maggior parte dei medici ritiene che il bambino possa iniziare il primo massaggio dopo che la ferita ombelicale è cresciuta, cioè nella terza settimana di vita. A partire da questa età, una madre può iniziare a fare movimenti di carezza per non più di 10 minuti, e questo deve essere fatto ogni giorno. Dopo 1 mese, il tempo di massaggio aumenta a 15-20 minuti. Il corso di massaggio deve essere eseguito da uno specialista qualificato e secondo la testimonianza del medico.

Chi ha bisogno di un massaggio?

Per alcuni bambini, un pediatra o un neurologo prescriveranno sicuramente un corso di massaggio. In quali casi viene fatto:

  • in 1,5-2 mesi, il bambino non è in grado di trattenere la testa, soprattutto sdraiato a pancia in giù
  • a 4-5 mesi non fa alcun tentativo di rotolare dall'addome alla schiena e alla schiena
  • a 6 mesi non riesco a sedermi senza supporto, cade da una parte, non tenta di sedersi
  • a 8-9 mesi non si insinua e non cerca di alzarsi con il supporto
  • a 1 anno non inizia a camminare
Una di queste manifestazioni è un'occasione per visitare un medico che guiderà i genitori su cosa fare dopo.

Julia Nazarova, 30 anni:

- Abbiamo iniziato a fare massaggi quando Katya aveva 3 mesi. La pediatra disse che non reggeva bene la testa e si riferì a un neurologo. Si rivolse immediatamente al centro medico, dove il medico prescrisse sessioni di massaggio: ogni mese per 10 sessioni. I miglioramenti, ovviamente, furono immediatamente evidenti. La testa di Katya è diventata più sicura dopo il primo corso. Abbiamo fatto massaggi per un massimo di un anno, quindi il corso è stato ripetuto ogni tre mesi.

Natalia Gorina, 26 anni:

- Durante uno degli esami, il pediatra ha notato che il figlio non può tenere la testa distesa sulla schiena e che ha tonificato i muscoli. Lei ha prescritto un massaggio. Pasha aveva circa due mesi. Poi hanno continuato il corso a quattro mesi e alle sei. Il figlio divenne più sicuro nel trattenere la testa, afferrando oggetti con penne. Dopo il terzo anno ho provato a sedermi senza supporto.

Se il bambino piange durante il massaggio

Se il bambino è cattivo, è necessario scoprire il motivo: cattiva salute, movimenti di massaggio dolorosi, fame, affaticamento o qualcos'altro. Cambia il tempo del massaggio in uno più comodo per il bambino, prendi in considerazione le ore di alimentazione in modo che il bambino non abbia fame prima del momento della sessione. Inoltre, ricorda, l'ultimo pasto dovrebbe essere 40 minuti prima della sessione. Assicurati che la sessione non coincida con l'ora del sonno e che la stanza abbia una temperatura confortevole per le briciole - 20-22 ͦС.

Se la ragione è ancora nei movimenti di massaggio, allora il bambino dovrebbe essere distratto in diversi modi: giocattoli, libri, cartoni animati (tutto ciò che i genitori pensano), permettendo al massaggiatore di fare il suo lavoro.

Indicazioni e controindicazioni

Alcune madri e padri ascoltano l'opinione dei medici e seguono tutte le istruzioni, altri aderiscono alla posizione di "passare da soli". Tuttavia, ci sono una serie di indicazioni in cui è richiesto il massaggio e ci sono casi in cui non è possibile eseguire sessioni.

- Molto spesso si tratta di situazioni di natura neurologica e ortopedica. Dal lato della neurologia, le indicazioni più comuni per un corso di massaggio sono l'ipertono e il torcicollo. Dal lato del sistema muscolo-scheletrico, le indicazioni sono displasia, scoliosi, varus o deformità del valgo del piede.

Ci sono molte controindicazioni: questo è il periodo acuto della malattia, il periodo postoperatorio, le malattie della pelle purulente, le eruzioni cutanee, i difetti cardiaci. Questo include anche il diabete mellito, il cancro.

Ekaterina Smirnova, 31 anni:

- Mia figlia ha avuto un infortunio alla nascita. La mano sinistra praticamente non si mosse. Ogni mese facevamo massaggi, poi aggiungevamo altri corsi di agopuntura. I miglioramenti sono stati evidenti, ma è stato possibile ripristinare completamente il lavoro della mano solo dopo pochi anni. Per tutto questo tempo non abbiamo fermato le sessioni, è cambiata solo la frequenza dei corsi. E ora, quando Anna ha quasi sette anni, ogni sei mesi facciamo massaggi e provo a caricare ulteriormente il braccio sinistro. Per esempio, prendi il giocattolo con la mano sinistra.

Selezione specialistica

La scelta di uno specialista è uno dei punti importanti. Assicurarsi che il massaggiatore abbia un'istruzione adeguata. Leggi le recensioni online, intervista gli amici. Presta attenzione a come appare una persona. Dovrebbe indossare abiti medici puliti, non avere anelli e unghie lunghe sulle mani che potrebbero danneggiare la pelle del bambino. Uno specialista esperto sarà in grado di stabilire un contatto sia con il bambino che con i genitori, oltre a spiegare in dettaglio le loro azioni.

Devo fidarmi di un massaggiatore su un annuncio? Abbiamo rivolto questa domanda al pediatra.

- La mia opinione è questa: di solito gli specialisti della pubblicità sono studenti delle università di medicina che hanno completato i corsi di massaggio e sono alla ricerca di lavoro part-time nel loro tempo libero. Non mi fiderei di questi massaggiatori, poiché l'esperienza è molto importante nel lavorare con le mani. Più esperto è lo specialista, meglio è. Personalmente, andrei in una normale clinica (pubblica o privata) o in un centro specializzato dove lavorano massaggiatori altamente qualificati.

Il massaggio è un modo per rafforzare la salute del bambino e uno strumento efficace per risolvere gravi problemi. La cosa principale è che le sessioni sono puntuali e condotte da uno specialista esperto.

Massaggio per bambini

Un massaggio riparativo per i bambini inizia a essere eseguito a 1,5 mesi. In questo caso, il bambino non deve fare un massaggio generale o terapeutico completo, usando tutte le tecniche e una serie di esercizi di sviluppo. In questo caso è necessario un approccio strettamente individuale per non gravare su un organismo ancora debole e non formato.

Massaggio riparativo dei bambini

Un massaggio rinforzante e rilassante per l'ipertonicità viene eseguito accarezzando, poiché il bambino ha spesso un'acuta ipertonicità dei flessori delle braccia e delle gambe. Accarezzando, la madre eseguirà un massaggio rigenerante e rilassante per i neonati per i muscoli tonici.

I massaggi per bambini hanno le loro controindicazioni. Non eseguire il massaggio se:

  • eventuali condizioni febbrili del bambino;
  • malattie associate ad una maggiore sensibilità della pelle (allergie);
  • ernie soggette a violazione;
  • tubercolosi, epatite, pielonefrite;
  • malattie con fragilità caratteristica dei vasi sanguigni e delle ossa;
  • infiammazioni acute e purulente di pelle, linfonodi, muscoli e ossa.

Tecnica generale di massaggio rinforzante

Inizia il massaggio dei bambini su parti separate del corpo: accarezzando gambe, braccia o glutei. Dopo alcune sedute, accarezza la pancia, la schiena e il torace.

Se al bambino non piace il massaggio delle dita o delle penne, devi prima fare gli esercizi:

  • premendo alternativamente le maniglie sulla testa e abbassandosi lungo il corpo;
  • alzando le braccia ai lati e premendole sul petto;

Quindi viene eseguita la carezza, poiché il tono dei flessori sulle maniglie è particolarmente aumentato. Un massaggio riparativo per i bambini dovrebbe essere fatto ogni giorno in modo che non mostri malcontento. I bambini ricordano la piacevole procedura, quindi, quando la madre li tocca, il loro umore aumenta, soprattutto se la madre canta canzoni, racconta alla scuola materna fa rima, sorride e aguket con il bambino.

La durata delle prime sessioni è di 5-10 minuti. Fino alla fine del secondo mese, il tempo delle sessioni viene gradualmente aumentato a 30 minuti. In presenza di coliche, un massaggio terapeutico della pancia sarà utile per un corso di 20 giorni e con una pausa di 2 settimane. La procedura di trattamento dura 5-10 minuti.

Tecnica di esecuzione

Il massaggio per i bambini esegue:

  • carezza: delicata e uniforme, scorrevole sulla pelle. Palma usata;
  • strofinando in varie direzioni, spostando la pelle, inizia a 2 mesi;
  • impastando con la cattura dei muscoli, usando i movimenti ritmici a spirale delle dita, inizia a 3 mesi;
  • colpendo - con colpi leggeri ma ritmati con i palmi delle mani o le dita, inizia da 6-9 mesi per i bambini ben nutriti.

I massaggi per bambini iniziano e terminano accarezzando, tra i ricevimenti eseguono anche la stiratura. La tecnica di eseguire il massaggio per i neonati dovrebbe essere leggera, lenta e delicata con una ripetizione di carezze - 4-6 volte, il resto delle tecniche - 8-12 volte. Aumenta la pressione rilassando i muscoli del bambino. Quando si spostano le mani dall'alto verso il basso, la tecnica di esecuzione delle tecniche dovrebbe essere più semplice rispetto a quando si passa dal basso verso l'alto.

Con il massaggio terapeutico di tutto il corpo esegui:

  • pennelli, piedi e dita per accarezzare, sfregare e impastare;
  • accarezzare, colpire facilmente glutei, gambe, schiena e petto per ridurre il tono, rilassare e attivare la circolazione sanguigna e linfatica;
  • carezza circolare della pancia con il palmo o le articolazioni delle dita lungo l'intestino (in senso orario);

Direzione del movimento

Quando si massaggia il torace, i movimenti iniziano dal centro dello sterno alle spalle e di nuovo dal centro ai lati.

I massaggi per i bambini sui glutei vengono effettuati dall'articolazione dell'anca all'ano.

Le maniglie vengono massaggiate dalle dita alle ascelle più vicine all'area dei linfonodi.

La schiena è massaggiata dalla colonna vertebrale verso i lati, dalla parte bassa della schiena - verso la spalla.

I massaggi per i bambini sulle gambe iniziano dal piede e indirizzano i movimenti all'inguine. Affinché il gaziki esca e non ci siano coliche, le gambe devono essere leggermente piegate sull'articolazione del ginocchio e sui fianchi.

La mano del bambino viene mantenuta sotto il ginocchio, continuando il movimento di massaggio dalla caviglia oltre il ginocchio, quindi lungo la coscia.

I massaggi per i bambini nella parte superiore del corpo iniziano con l'accarezzare dalle spalle alla linea mediana del torace. Accarezzare leggermente dalle spalle ai polsi. Tieni delicatamente i cerchi sullo stomaco in modo che non ci siano coliche.

Massaggio riparatore per neonati - video

Massaggi per bambini

Se il bambino piange e tossisce continuamente, è utile il massaggio al seno. Per fare questo, con l'intero palmo strofinare il torace sopra il cuore allo sterno e dalla parte posteriore fino a quando appare l'iperemia. Una tosse sarà di grande beneficio dall'uso di oli da massaggio terapeutici e dallo sfregamento della cavità giugulare tra le clavicole sulla laringe (sotto la mela di Adamo).

  • Olio da massaggio: 15 gocce di un tipo di olio essenziale vengono aggiunte alla base di olio vegetale (50 ml): anice e abete rosso, abete e menta, pino, cipresso e issopo, rosmarino e finocchio, timo, lavanda o timo. Puoi preparare una miscela di 3-4 oli aggiungendo una uguale quantità di gocce. Usa l'olio in assenza di allergie.

Quando si massaggia il viso, vengono utilizzati i polpastrelli. Saranno utili lunghi tratti dalle vertebre del collo al coccige. Se il bambino piange e resiste, il massaggio viene interrotto in questa zona, trasferito ad un altro. Puoi eseguire l'esercizio tenendo conto del riflesso del gattonare, per il quale mettono i palmi sotto la pianta del bambino in modo che possa spingere via.

Come procedura di rilassamento termico per la paresi del muscolo spastico, un bambino viene trattato con paraffina durante la tosse. Gli vengono applicate applicazioni sulla schiena e sul torace, stivali di paraffina o guanti, in particolare con un tono dei muscoli dei piedi e delle gambe. Applica uno scaldino per paraffina. Per questo, una tela cerata viene cucita con una base o un materiale polimerico denso. Il sacco viene riempito di paraffina, quindi il foro viene suturato. Per l'uso, la borsa viene riscaldata in un contenitore di acqua calda, quindi viene avvolta in un pannolino e applicata sul torace o sulla schiena di tosse, bronchite, raffreddore.

Massaggio di neonati con coliche

Se il torcicollo viene visto in un bambino dalla nascita, il massaggio terapeutico è utile. I massaggi per i bambini dal torcicollo vengono eseguiti da 2 settimane a 3 mesi. Innanzitutto, il bambino è disteso sulla schiena e la testa è fissa. È leggermente capovolto e rivolto verso il lato interessato. In questo caso, i muscoli del lato del collo sono allungati. Quindi la testa viene inclinata sul lato, che è opposto al lato interessato. Il mento è alzato. Se il bambino piange tutto il tempo ed è a disagio, l'esercizio non viene eseguito.

Dopo che il bambino diventa calmo, lo girano su un fianco (sul lato dove c'è un torcicollo). Rimuovi rapidamente la mano che sosteneva la testa del bambino dal basso. Ciò crea una condizione in cui il bambino tiene autonomamente la testa. Questo esercizio rafforzerà i muscoli del collo sul lato opposto. Ripeti gli esercizi 5-20 volte.

Dopo gli esercizi, vengono eseguiti massaggi per bambini dal torcicollo. Il massaggiatore dovrebbe migliorare la circolazione sanguigna e il flusso linfatico nel muscolo sternocleidomastoideo, rilassarlo e aiutare a stimolare, tonificare il muscolo dalla parte opposta.

Se si nota il torcicollo, il massaggio viene eseguito:

  • carezze e sfregamenti generali, lieve vibrazione del torace, enfatizzando i muscoli pettorali principali;
  • accarezzando l'addome;
  • accarezzando, strofinando, impastando e premendo sul lato sano del collo;
  • carezza delicata, sfregamento, impasto e pressatura, vibrazione labile della parte interessata del collo;
  • accarezzare, forare la pinza, lieve vibrazione della guancia dal torcicollo;

Quindi, il bambino viene ruotato sullo stomaco e massaggiato nella parte posteriore con energico sfregamento, impastamento, vibrazione e una doccia con le dita (stockatto). Il massaggiatore dovrebbe agire lungo le linee vapore-vertebrali per l'estensione riflessa della colonna vertebrale.

Quante sessioni vengono eseguite se si osserva il torcicollo, molti genitori sono interessati. Quando la procedura dura 10-15 minuti, vengono eseguite 15-20 sessioni. Dopo l'intervento chirurgico di 6-8 sedute, il torcicollo viene corretto per 6-8 sedute, quindi il massaggio viene prescritto contemporaneamente alla fisioterapia.

Non appena i genitori hanno trovato un torcicollo in un bambino, il bambino viene messo a letto con un lato sano del muro e vengono utilizzati metodi di correzione. Inoltre cuciscono e indossano un colletto che può tenere la testa del bambino dritta. Dal lato del torcicollo, il colletto è cucito più in alto, la cravatta è fatta sul lato sano.

Massaggi per neonati ed esercizi si completano dondolando sulla palla, soprattutto se il bambino piange continuamente. Gli esercizi sulla palla lo calmeranno. Innanzitutto, il bambino giace sulla palla con la pancia con le gambe divaricate per una posizione stabile. La palla viene delicatamente scossa in diverse direzioni. Quindi si sdraia sulla palla con la schiena. Affinché il bambino non subisca un infortunio e non cada quando fa oscillare la palla, è necessario tenerlo per la pancia o la schiena con una mano. Questi esercizi sono utili sulla palla con una manovella. Aiutano a rafforzare i muscoli del collo se il bambino è appoggiato sulla palla sul lato con il lato sano.

Complessi di massaggio e ginnastica per bambini

Durante il primo anno di vita, ai bambini vengono mostrati 5 complessi di massaggi e ginnastica che tengono conto di tutte le caratteristiche fisiologiche di questa età. Per i bambini di 1-3 anni, sono stati sviluppati speciali 3 set di esercizi che contribuiscono allo sviluppo dei loro movimenti.

Il primo complesso (età 1,5-3 mesi.)

  1. Massaggio mani e piedi (carezze).
  2. Esercizi riflessi: sdraiati sulla pancia e gattonando.
  3. Massaggia la schiena e l'addome sotto forma di colpi.
  4. Strofinando i piedi.
  5. Estensione riflessa e flessione dei piedi.
  6. Estensione della colonna vertebrale - eseguita sul lato sinistro e destro (esercizio riflesso).

Il secondo complesso (età 3-4 mesi)

  1. Gestire il massaggio (accarezzando).
  2. Incrocio passivo di maniglie sul petto.
  3. Massaggio degli arti inferiori (sfregamento, carezza, impastamento).
  4. Massaggio alla schiena (impastare e accarezzare).
  5. Esercizio attivo-passivo: gira a destra dalla parte posteriore allo stomaco.
  6. Esercizio riflesso - Posizione del nuotatore.
  7. Massaggia (strofinando e accarezzando) l'addome.
  8. Massaggio ai piedi (accarezzando e strofinando).
  9. Esercizi di riflessologia plantare.
  10. "Boxing" - estensione passiva e flessione delle maniglie.
  11. Massaggio toracico (vibrante).
  12. Girare a sinistra dalla parte posteriore allo stomaco.

Per tutti gli esercizi, la posizione iniziale è orizzontale.

Il terzo complesso (età 4-6 mesi).

  1. Incrociare le braccia sul petto.
  2. Massaggio ai piedi.
  3. Esercizio passivo che simula il ciclismo ("passi scorrevoli").
  4. Girare a destra dalla parte posteriore alla pancia.
  5. Massaggio alla schiena (impastare, accarezzare, accarezzare).
  6. Massaggio alla pancia.
  7. Riflesso "impennata" sullo stomaco.
  8. Sollevare il busto e la testa con il supporto per le braccia estese ai lati (esercizio attivo).
  9. Massaggio ai piedi ed esercizio fisico per loro.
  10. Estensione e piegatura di maniglie o "boxe" (esercizio passivo).
  11. Estensione e flessione delle gambe alternate e articolate
  12. Reflex "impennata" sulla schiena.
  13. Girare a sinistra dalla parte posteriore allo stomaco.
  14. Massaggio (vibrante) al torace.

Tutti gli esercizi vengono eseguiti nella posizione orizzontale iniziale..

Il quarto complesso (età 6-10 mesi).

  1. Incrocio delle braccia sul petto con supporto dietro gli anelli.
  2. Flessione alternata e articolata delle gambe e loro estensione (i cosiddetti "gradini di scorrimento").
  3. Girare a destra dalla parte posteriore alla pancia senza supporto per la maniglia.
  4. Pancia, massaggio alla schiena.
  5. Strisciare.
  6. Seduto il bambino con il supporto per le braccia messe da parte.
  7. Gambe raddrizzate a sollevamento passivo.
  8. Gestire il movimento circolare.
  9. Esercizio attivo - Arching teso.
  10. Girare a sinistra dalla schiena alla pancia.
  11. Esercizio attivo - sollevare il busto (posizione sullo stomaco), sostenere il bambino per le braccia raddrizzate.
  12. Seduto con il supporto per le braccia allevate alla larghezza delle spalle (esercizio attivo).

Tutti gli esercizi di questo complesso sono eseguiti in una posizione iniziale orizzontale, ad eccezione dell'esercizio di boxe (a 8 mesi di età, quando il bambino è seduto con sicurezza senza supporto, può essere eseguito nella posizione iniziale mentre è seduto).

Quinto complesso (età 10 mesi - 1 anno 2 mesi)

  1. Flessione ed estensione delle maniglie ("boxe") con anelli in piedi o seduti.
  2. "Passaggi scorrevoli".
  3. Massaggio alla schiena.
  4. Girare in una direzione dalla parte posteriore allo stomaco.
  5. Sollevare il corpo verticalmente da una posizione sulla pancia, mentre il bambino è supportato dalle maniglie.
  6. Inclina e raddrizza il corpo.
  7. Sollevare le gambe raddrizzate per attaccarle.
  8. Massaggio alla pancia.
  9. Sedersi mentre si sostengono le braccia (con un bastone) distanziate alla larghezza delle spalle.
  10. Squat che sostiene un bambino per le maniglie con anelli.
  11. Flessione intensa.
  12. Movimenti circolari con manici con anelli.
  13. Seduta indipendente, con fissazione del ginocchio, o con il supporto del bambino per una maniglia.

Gli esercizi 3, 4,7, 8, 9 vengono eseguiti in una posizione iniziale orizzontale. L'esecuzione di 10 e 13 esercizi viene eseguita secondo le istruzioni vocali.

Sesto complesso (età 1 anno 2 mesi - 1 anno 6 mesi)

  1. Maniglie di flessione e loro estensione con anelli. Esegui con l'aiuto di un adulto nella posizione iniziale, in piedi sul pavimento.
  2. Squat (il bambino è in piedi sul pavimento).
  3. Sollevare le gambe raddrizzate sul bastone (posizione di partenza - sdraiato sul pavimento).
  4. Un bambino striscia attraverso un cerchio, sdraiato sulla pancia.
  5. Camminare su una superficie a costine (ad esempio un tappetino da massaggio).

Settimo complesso (età 1 anno 6 mesi - 2 anni)

  1. Camminare tra due bastoni, corde, lungo il bordo di un tappeto o un sentiero disegnato con il gesso, ecc. La larghezza di tale percorso viene gradualmente ridotta, a partire da 30-25 cm a 10-5 cm.
  2. In posizione sdraiata sul pavimento con le dita dei piedi delle gambe dritte è necessario ottenere un cerchio o in posizione eretta per ottenere oggetti che giacciono sul pavimento, senza piegare le ginocchia.
  3. Striscia sotto un cerchio, una panca, una sedia, un bastone, ecc., Inarcando la schiena.
  4. Solleva le maniglie e, aggrappandoti a un cerchio o una bacchetta, accovacciati e poi arrampicati sulle dita dei piedi ("quanto siamo piccoli e grandi").
  5. Calcia una matita, un bastone, ecc., Seduto su una sedia.
  6. Passa sopra diversi oggetti sul pavimento, la cui distanza è di 20-30 cm.

La ginnastica deve essere eseguita ogni giorno, dopo 30-40 minuti. Dopo la colazione, puoi anche tenere una lezione dopo aver dormito il bambino durante il giorno. Dress code - maglietta e mutande. Gli esercizi vengono eseguiti a piedi nudi sul tappeto, mentre è sempre necessario aprire la finestra o lo specchio di poppa. La durata della lezione è di 10-12 minuti. Per questo complesso di ginnastica devi avere due corde o corde (lunghezza 1-1,5 m), un cerchio (diametro 45-50 cm), un bastone (diametro 2,5 cm, lunghezza 40-50 cm), barre, cubi, spille e eccetera.

Ottavo complesso (età 2-3 anni)

  1. Camminando lungo un bastone, una fune o una pista, la cui larghezza varia tra 5-10 cm.
  2. Metti gli oggetti sul pavimento senza piegare le ginocchia.
  3. Alza la testa e osserva in posizione supina un giocattolo che si trova su uno sgabello o è sollevato ad un'altezza di 25-30 cm.
  4. Passa sopra matite, bastoncini, cubetti, che si trovano a una distanza di 20-30 cm l'uno dall'altro.
  5. Sali attraverso un bastone, una corda, su un cerchio, sotto una panca o una sedia, mentre pieghi la schiena.
  6. Alza con le dita una matita distesa sul pavimento.

Le lezioni si svolgono a giorni alterni o tutti i giorni, dopo circa mezz'ora dopo la colazione o il sonno pomeridiano. Le lezioni durano 12-15 minuti, mentre il bambino è vestito con una maglietta e mutande. Tutti gli esercizi vengono eseguiti a piedi nudi sul tappeto, mentre è necessario tenere la finestra aperta o lo specchio di poppa aperto. Per le lezioni, hai bisogno di una corda o di una corda, un cerchio (diametro 45-50 cm), un bastone (lunghezza 1-1,5 m, diametro 2,5 cm), una palla, cubetti, birilli, pietre per affilare.

Massaggio numero 10 per i bambini

Il massaggio è prescritto per ogni neonato, poiché questo è un ottimo modo per influenzare positivamente l'intero corpo del bambino e ci sono anche speciali movimenti di massaggio che aiuteranno il bambino a iniziare a rotolare, gattonare, camminare al momento giusto.

Grazie a questa procedura, i movimenti del bambino diventano più chiari e complessi, l'apparato vocale è pronto per l'attività vocale, si sviluppano capacità fisiche e migliora la connessione emotiva tra la madre e il neonato.

Prima di eseguire vale sempre la pena consultare uno specialista esperto, poiché alcune tecniche possono essere ripetute solo da un medico. Altrimenti, puoi causare gravi danni a tuo figlio..

Il massaggio numero 10 per i bambini è del tutto possibile da trascorrere a casa da soli.

Il massaggio numero 10 per i bambini è abbastanza possibile effettuare da soli a casa, ma è comunque auspicabile un'educazione medica per questo. Dopotutto, devi essere in grado di massaggiare non solo il corpo del bambino, ma anche tenerlo con sicurezza. E per i giovani genitori è abbastanza difficile da fare.

In quali casi si consiglia di eseguire questa procedura a casa in modo indipendente:

- quando è molto lontano per andare in ospedale o non c'è alcuna possibilità di ricevere un medico;

- quando il bambino durante il massaggio piange e agisce costantemente;

- se non si sente bene o non è in vena tutto il giorno. In questo caso, non è necessario forzare te stesso o il bambino: non aggiungerà un buon risultato e il disgusto per tutta l'azione causerà entrambi i partecipanti.

Se il massaggio viene eseguito da uno specialista, la mamma dovrebbe essere sempre nelle vicinanze e aiutare se necessario. Inoltre, in questo caso, il bambino non si sentirà abbandonato, sarà di buon umore e saprà che se succede qualcosa, la mamma è vicina.

La stanza in cui viene eseguita la procedura deve essere abbastanza luminosa e ventilata. Il bambino deve essere collocato su un tavolo o una culla confortevoli che non provochino disagio o lesioni personali..

Perché è il massaggio numero 10 per i bambini

I genitori dovrebbero capire che questo tipo di massaggio è necessario non solo per rilassare il bambino, aumentare la sua resistenza o alleviare le coliche. In questo caso, tutti i movimenti del massaggio contribuiscono a:

- lo sviluppo della massa muscolare delle braccia e delle articolazioni;

- lo sviluppo di tutti i muscoli del corpo;

- sviluppo dei muscoli delle gambe, che nel tempo aiuteranno il bambino ad assumere una posizione seduta;

- sviluppo dei muscoli della schiena e dell'addome.

A causa del buon sviluppo fisico, aumentano anche le capacità intellettuali del bambino..

A causa del buon sviluppo fisico, aumentano anche le capacità intellettuali del bambino, per non parlare del fatto che la vita del bambino diventerà più diversificata. Pertanto, se i genitori mancano le raccomandazioni del medico per quanto riguarda il massaggio numero 10 per il loro bambino, nel tempo si pentiranno molto e passeranno troppo tempo in clinica.

Tra le malattie potrebbe esserci anche il calore pungente nei bambini, il cui trattamento è possibile scoprire seguendo il link. Sebbene ci siano altre cause di questa malattia, un massaggio improprio può aggravare i problemi di salute di un bambino..

La procedura indicata è prescritta da circa due settimane di età e fino a sei mesi - a questo punto il bambino adulto inizia a sedersi da solo e alcuni bambini fanno anche il loro primo tentativo al primo passo.

Idealmente, la procedura viene ripetuta ogni giorno, in alcuni casi più volte al giorno (solo come prescritto dal medico), ma, come detto in precedenza, se il bambino è di cattivo umore e tutte le azioni sono accompagnate da isteria, allora è meglio aspettare un momento più favorevole.

Se così posso dire, il decimo massaggio per i bambini cresce con il bambino, poiché nel processo di crescita si aggiungono nuovi esercizi che l'omino non potrebbe eseguire in età precoce.

Per eseguire nuovi esercizi, devi usare i tuoi giocattoli per bambini preferiti e vari mezzi improvvisati.

Per la loro realizzazione, devi usare i giocattoli preferiti del tuo bambino e vari mezzi improvvisati che dovrà abbassarsi sul pavimento e raggiungerli in modo indipendente. Inoltre, tutti i tipi di tsatska distoglieranno il bambino dalle azioni non più piacevoli e aiuteranno a rallegrare durante e dopo il massaggio.

Nel caso in cui il bambino diventa difficile e diventa difficile eseguire autonomamente le raccomandazioni del medico, allora vale la pena pensare a "assicurazione", cioè a una persona che si troverà nelle vicinanze quando viene eseguita la procedura e può aiutare se necessario. Lo stesso vale per i bambini molto attivi, che girano costantemente, afferrano tutto di seguito ed esauriscono parecchio.

Il massaggio numero 10 per i bambini è generale: per quale, come eseguire, l'età in cui è necessario farlo (3, 6, 9, 12 mesi) per i bambini


Il massaggio per il bambino è una procedura molto importante che ha un impatto enorme sulla corretta formazione e sviluppo. Tuttavia, è importante sapere che tali procedure per i neonati possono essere eseguite rigorosamente dopo 1,5 mesi. Il fatto è che nel primo mese di vita i bambini non subiscono meno stress rispetto allo stress postpartum nella madre. Il bambino deve affrontare un compito importante: adattarsi a questo mondo. Indipendentemente dal massaggio prescritto dal medico (profilattico o terapeutico), è impossibile farlo nei primi 1,5 mesi di vita del bambino.

Nel primo anno di vita, il bambino è attivamente cognitivo. Impara a tenere i giocattoli in mano, alza la testa, muove i primi passi. Affinché abbia successo, è molto importante aiutare il bambino rafforzando i suoi muscoli. Questo può essere fatto con l'aiuto del massaggio numero 10. Gli esercizi specifici vengono selezionati individualmente dal medico, a seconda di quali scopi specifici è prescritto questo massaggio. Questo può essere un massaggio generale per il normale sviluppo di tutti i sistemi del corpo, tonico o massaggio per regolare determinati sistemi. In ogni caso, il medico determina la tecnica di massaggio e il numero di sedute, tenendo conto delle caratteristiche individuali del bambino.

Molti giovani genitori si chiedono: massaggio numero 10 per i bambini - che cos'è? Il massaggio 10 per i bambini non è una tecnica specifica. In questo caso, il numero 10 indica il numero di sessioni. Di norma, viene prescritto un set standard di esercizi per tale massaggio. Sarà descritto di seguito..

Cos'è un massaggio rilassante per i bambini??

Prima di tutto, il massaggio aiuta a normalizzare il tono muscolare del bambino, perché è noto che dopo la nascita, molti bambini hanno la cosiddetta ipertonicità fisiologica, in cui i muscoli del bambino sono in costante tensione. Il massaggio aiuta ad alleviare questo stress. Oltre al rilassamento muscolare dopo le sessioni di massaggio, il bambino sviluppa abilità motorie.

Un massaggio addominale rilassante aiuta a prevenire l'ernia ombelicale e riduce la frequenza e l'intensità della colica.

Dopo un massaggio, il bambino sarà calmo e rilassato. È noto che le sessioni di massaggio condotte durante l'infanzia consentiranno al bambino di essere meno malato in futuro, rafforzando il suo sistema immunitario e la sua psiche. [Slide-niente>

Ci sono delle controindicazioni?

I genitori che praticano il massaggio fino a 9 mesi di solito sanno bene che è severamente vietato per un bambino con febbre o febbre un'altra sessione. Le controindicazioni includono anche:

  • taglio dei denti;
  • cattivo umore e malumore del bambino;
  • malattie infettive e non infettive associate alla comparsa sulla pelle di un'eruzione cutanea, pustole, eczema, dermatite da pannolino, ecc.
  • epilessia e tendenza ai crampi;
  • malattia mentale;
  • malessere generale;
  • ernie di qualsiasi localizzazione.

Il massaggio terapeutico, che di solito è prescritto per i bambini con patologie del sistema nervoso centrale, del sistema muscoloscheletrico e di altre malattie, di solito non viene eseguito a casa; un massaggiatore professionista dovrebbe occuparsene. A casa, i genitori conducono in autonomia sessioni generali di sviluppo per rafforzare muscoli e legamenti..

Come è un massaggio rilassante per i bambini?


Molto spesso, questa procedura è prescritta per i bambini dai 4 mesi a un anno. Affinché le sessioni di massaggio siano efficaci e giovano al bambino, è necessario:

  • condurre sessioni al momento giusto (mezz'ora prima di mangiare o 40-60 minuti dopo aver mangiato);
  • le prime sessioni di massaggio dovrebbero essere brevi, nel tempo, la durata della procedura può aumentare fino a 20 minuti;
  • è meglio massaggiare allo stesso tempo, in modo che il bambino si abitui gradualmente;
  • non è necessario saltare la sessione successiva o smettere di fare un massaggio senza attendere la fine del corso;
  • durante la sessione, puoi mettere musica calma o parlare con il bambino;
  • per migliorare l'effetto della procedura, è possibile acquistare uno speciale olio da massaggio (prima di utilizzarlo, assicurarsi che il bambino non sia allergico alle sostanze che compongono l'olio);
  • il bambino dovrebbe sentirsi a proprio agio durante la procedura, quindi se il bambino è preoccupato e piange, la sessione deve essere annullata.

Esercizi efficaci

Se vuoi aiutare il piccolo ad assumere una posizione seduta, leggi come fare il massaggio giusto e, soprattutto, efficace.

  1. Metti il ​​tuo bambino a faccia in su. Dalla parte posteriore alla pancia, esegui movimenti di carezza con entrambe le mani contemporaneamente. Non premere forte per non ferire. Fai dei movimenti a spirale intorno all'ombelico. Pizzica la pelle. Tirare delicatamente le maniglie e tenerle in questa posizione per 3-5 secondi in più passaggi. Metti un cuscino duro in modo che il bambino stesso possa sedersi, esaminando la stanza da un'altra angolazione.
  2. Girare il nervosismo sulla pancia. Con una mano, strofina la schiena sulle spalle e con l'altra nella parte bassa della schiena. Muoviti in modo che i movimenti si incontrino nel mezzo della colonna vertebrale. "Ho visto" con cura la pelle in senso longitudinale e trasversale con movimenti leggeri. Strofina la schiena dai lati al centro. Prendi il bambino sotto il petto e spingi il suo corpo in avanti. Metti il ​​giocattolo davanti per fargli venire voglia di calpestare a quattro zampe. Dall'asciugamano, costruisci un rullo e metti il ​​bambino sotto la pancia. Le mani devono toccare la superficie e la schiena si piega in un arco.
  3. Passiamo al massaggio dei glutei. In opposti movimenti trasversali, strofina il culo. Colpisci questa zona, ma non esagerare. Il formicolio leggero diverte il fidget.
  4. Metti il ​​bambino in grembo. Esegui movimenti oscillanti a sinistra, a destra, avanti e indietro. Fai pendenze almeno 8-10 volte.

Massaggio rilassante per i bambini con ipertensione

Molti bambini nascono con ipertonicità muscolare. Questa condizione, in cui i muscoli del bambino sono in costante tensione e non riescono a rilassarsi, è causata da una lunga permanenza nell'utero in posizione fetale. I bambini con ipertonicità hanno difficoltà a dormire, sono irrequieti, lunatici e spesso sputano dopo l'alimentazione. Un massaggio rilassante per i bambini con ipertensione è il metodo principale per superare questo problema. Riduce la tensione muscolare generale e aiuta il bambino a rilassarsi..

Prima di un massaggio rilassante, è necessario prepararsi per la procedura. La stanza in cui si terrà il massaggio dovrebbe essere ventilata, la temperatura dell'aria dovrebbe essere di almeno 22 gradi. Il massaggio viene eseguito su un tavolo (un fasciatoio è una buona opzione), coperto con un pannolino o una coperta. Le mani del massaggiatore devono essere pulite, calde e asciutte.

È necessario monitorare il comportamento del bambino. Se il bambino inizia a piangere durante la sessione di massaggio, vale la pena rimandare la procedura.

Con ipertonicità, è necessario trascorrere 10-15 sessioni di massaggio. Questo di solito è sufficiente per alleviare l'ipertono. Se necessario, dopo un po 'di tempo, la procedura può essere ripetuta.

Tecnica generale di massaggio rinforzante

Inizia il massaggio dei bambini su parti separate del corpo: accarezzando gambe, braccia o glutei. Dopo alcune sedute, accarezza la pancia, la schiena e il torace.

Se al bambino non piace il massaggio delle dita o delle penne, devi prima fare gli esercizi:

  • premendo alternativamente le maniglie sulla testa e abbassandosi lungo il corpo;
  • alzando le braccia ai lati e premendole sul petto;

Quindi viene eseguita la carezza, poiché il tono dei flessori sulle maniglie è particolarmente aumentato. Un massaggio riparativo per i bambini dovrebbe essere fatto ogni giorno in modo che non mostri malcontento. I bambini ricordano la piacevole procedura, quindi, quando la madre li tocca, il loro umore aumenta, soprattutto se la madre canta canzoni, racconta alla scuola materna fa rima, sorride e aguket con il bambino.

La durata delle prime sessioni è di 5-10 minuti. Fino alla fine del secondo mese, il tempo delle sessioni viene gradualmente aumentato a 30 minuti. In presenza di coliche, un massaggio terapeutico della pancia sarà utile per un corso di 20 giorni e con una pausa di 2 settimane. La procedura di trattamento dura 5-10 minuti.

Tecnica di esecuzione

Il massaggio per i bambini esegue:

  • carezza: delicata e uniforme, scorrevole sulla pelle. Palma usata;
  • strofinando in varie direzioni, spostando la pelle, inizia a 2 mesi;
  • impastando con la cattura dei muscoli, usando i movimenti ritmici a spirale delle dita, inizia a 3 mesi;
  • colpendo - con colpi leggeri ma ritmati con i palmi delle mani o le dita, inizia da 6-9 mesi per i bambini ben nutriti.

I massaggi per bambini iniziano e terminano accarezzando, tra i ricevimenti eseguono anche la stiratura. La tecnica di eseguire il massaggio per i neonati dovrebbe essere leggera, lenta e delicata con una ripetizione di carezze - 4-6 volte, il resto delle tecniche - 8-12 volte. Aumenta la pressione rilassando i muscoli del bambino. Quando si spostano le mani dall'alto verso il basso, la tecnica di esecuzione delle tecniche dovrebbe essere più semplice rispetto a quando si passa dal basso verso l'alto.

Con il massaggio terapeutico di tutto il corpo esegui:

  • pennelli, piedi e dita per accarezzare, sfregare e impastare;
  • accarezzare, colpire facilmente glutei, gambe, schiena e petto per ridurre il tono, rilassare e attivare la circolazione sanguigna e linfatica;
  • carezza circolare della pancia con il palmo o le articolazioni delle dita lungo l'intestino (in senso orario);

Direzione del movimento

Quando si massaggia il torace, i movimenti iniziano dal centro dello sterno alle spalle e di nuovo dal centro ai lati.

I massaggi per i bambini sui glutei vengono effettuati dall'articolazione dell'anca all'ano.

Le maniglie vengono massaggiate dalle dita alle ascelle più vicine all'area dei linfonodi.

La schiena è massaggiata dalla colonna vertebrale verso i lati, dalla parte bassa della schiena - verso la spalla.

I massaggi per i bambini sulle gambe iniziano dal piede e indirizzano i movimenti all'inguine. Affinché il gaziki esca e non ci siano coliche, le gambe devono essere leggermente piegate sull'articolazione del ginocchio e sui fianchi.

La mano del bambino viene mantenuta sotto il ginocchio, continuando il movimento di massaggio dalla caviglia oltre il ginocchio, quindi lungo la coscia.

Importante: non è possibile massaggiare la rotula e all'interno della coscia, toccare i genitali e picchiettare sulla proiezione dei reni. L'ombelico e la pelle circostante non vengono massaggiati!

I massaggi per i bambini nella parte superiore del corpo iniziano con l'accarezzare dalle spalle alla linea mediana del torace. Accarezzare leggermente dalle spalle ai polsi. Tieni delicatamente i cerchi sullo stomaco in modo che non ci siano coliche.

Controindicazioni per il massaggio rilassante


Nei seguenti casi è vietato il massaggio rilassante generale per i bambini:

  • se il bambino è nato meno di 1 mese fa;
  • il bambino ha malattie del fegato (epatite e altre) o del sistema urinario (pielonefrite, cistite e molte altre) nella fase acuta;
  • in presenza di malattie della pelle;
  • a temperatura elevata;
  • con tubercolosi ossea;
  • in presenza di difetti cardiaci congeniti (in questo caso, il massaggio è possibile solo con il permesso di un cardiologo);
  • con danni meccanici alla pelle e agli arti;
  • con sanguinamento;
  • con forme gravi di rachitismo;
  • in presenza di ernia ombelicale con possibilità di pizzicamento (il massaggio in questo caso è possibile, ma solo sotto la supervisione di un medico);
  • con malattie del sangue.

In conclusione, vorrei ricordare che uno specialista certificato dovrebbe condurre un massaggio rilassante per il bambino. Solo in questo caso, la procedura sarà altamente efficace ed è garantito che non danneggi il bambino.

Cosa considerare?

La ginnastica per il bambino non deve essere gravosa e l'attività fisica è esorbitante. Pertanto, quando pianifichi una serie di esercizi, è necessario tenere conto delle caratteristiche del personaggio, dello stato di salute del tuo bambino, del grado di prontezza a padroneggiare questa o quell'abilità motoria.

A 7 mesi, se il figlio o la figlia non è seduto, puoi aggiungere esercizi per rafforzare la schiena, l'addome, le braccia e il collo. Se il bambino è fiducioso a quattro zampe, puoi aggiungere esercizi che stimoleranno il gattonare.

A 10 mesi, puoi procedere con gli esercizi per rafforzare le gambe, perché presto il bambino dovrà fare i suoi primi passi e alcuni bambini stanno già cercando di farlo. Assicurati di considerare le abilità esistenti del piccolo per costruire sulla base una nuova serie di classi.

È chiaro che esercizi come "Bicicletta" e "Rana", che hanno deliziato il tuo bambino per 3-4 mesi, sono ora improbabili che vengano percepiti con piacere, poiché non tutti i bambini accetteranno di mentire tranquillamente nella seconda metà del periodo di veglia.

Usa il desiderio del bambino di muoversi, satura il programma di ginnastica con esercizi attivi che richiedono la partecipazione del bambino a tutto ciò che accade.

La maggior parte dei bambini in 8-9 mesi conosce bene il proprio corpo, sa dove sono le mani, dove sono le gambe, capisce semplici frasi familiari e quindi la ginnastica per il bambino deve essere resa il più chiara e semplice possibile.

Gli esercizi per gattonare, sedersi, stare in piedi, camminare dovrebbero essere accompagnati da commenti allegri e bonari da parte della mamma, questo darà al bambino un senso di gioco, lo interesserà, sarà felice di fare trucchi divertenti e utili.

Se l'arachide ha patologie del sistema muscoloscheletrico, malattie neurologiche, altri disturbi congeniti o acquisiti, è importante aggiungere nuovi esercizi con il permesso di uno specialista in terapia fisica o di un medico curante, poiché tali bambini hanno bisogno di un carico molto specifico su specifici gruppi muscolari a seconda della diagnosi.

Caratteristiche del massaggio bambino

Tutti i movimenti nel massaggio del bambino sono simili alle procedure per adulti. Ma, poiché la pelle dei bambini è sottile e sensibile, lo scheletro è meno stabile, usa opzioni delicate per i movimenti di massaggio.

Quali movimenti vengono utilizzati per il massaggio del bambino:

  1. Riscaldamento. Movimenti intensi delle dita su tutta la superficie della pelle. La sfida è impegnare i muscoli sottocutanei.
  2. Accarezzare. Applicare dopo ogni ciclo di movimenti attivi. I leggeri movimenti circolari su tutta la superficie del palmo si rilassano, leniscono, hanno effetti benefici sulle terminazioni nervose e sui muscoli sottocutanei.
  3. Triturazione. Opzione di carezza intensiva. L'obiettivo è quello di fornire un profondo impatto sul tessuto epidermico e sul corsetto muscolare..
  4. Tweaks, pacche, vibrazioni. Questi movimenti influenzano attivamente tutti i muscoli..

Il massaggio terapeutico deve essere eseguito solo da un professionista. Senza preparazione, è possibile eseguire accarezzare, sfregare facilmente. In assenza di una malattia grave, questi movimenti sono sufficienti per eliminare la tensione muscolare.

Quanto costa il massaggio per bambini? Il costo dipende da molti fattori: la regione di residenza, le qualifiche di un massaggiatore. Negli ospedali pubblici, le sessioni sono gratuite, ma spesso la coda è programmata con diversi mesi di anticipo.

I massaggi privati ​​sono un piacere costoso. Il prezzo di 1 sessione nell'intervallo 1,0-1,6 mila rubli. Pertanto, se il bambino deve essere massaggiato costantemente, è ragionevole completare corsi specializzati, padroneggiare la teoria e consolidare le conoscenze pratiche.

Errori di genitori e specialisti

Quando la procedura viene eseguita per il bambino nella clinica, lo specialista cerca di finire più velocemente, completare il compito, non prestando attenzione alla reazione del bambino. Il risultato delle azioni è il rifiuto del contatto, le emozioni negative associate al dolore, l'irritazione.

La sessione in cui il genitore spende il bambino stesso, può essere eseguita in modo errato. Il risultato sarà basso. È meglio combinare azioni indipendenti con il lavoro di uno specialista. La presenza aiuterà a ricordare, riprodurre i movimenti.

L'uso di un gran numero di cosmetici ridurrà il lavoro a zero. Il "collegamento" verrà interrotto, i movimenti dello specialista non daranno il risultato desiderato. L'effetto basso deluderà.

Un forte effetto provoca dolore, il bambino dà una reazione negativa: piangere. Lo stress influisce sulle prestazioni. Il massaggiatore non può eseguire completamente la procedura, il corso aumenta, l'effetto diminuisce.

I genitori possono offrire al bambino un massaggio riparativo che può essere eseguito da uno specialista. Non cercare di influenzare da solo l'area del collo, del cuore, dei reni. Allenare la colonna vertebrale, impastare i muscoli del corpo, gli arti, controllando il grado di impatto.

Il massaggio per bambini è considerato una tecnica efficace di natura curativa e curata. L'esposizione alla pelle migliora le condizioni del corpo, aiuta a stimolare la circolazione sanguigna, aumenta l'immunità e la resistenza a virus e batteri. Il massaggio ha indicazioni, è meglio agire sotto la guida di uno specialista. Condurre sessioni con il permesso del pediatra.

L'effetto del massaggio del collo cervicale

A causa della postura scorretta, delle feci scomode, il corpo diventa insensibile, i muscoli si infiammano. Nel collo, tali sintomi possono portare a una diminuzione del flusso sanguigno al cervello, sonnolenza, bruciore nei muscoli, dolore. La procedura per il massaggio della zona del colletto è importante non solo a fini terapeutici, ma anche a fini preventivi, al fine di prevenire lo sviluppo della malattia. Il massaggio regolare del collo e della parte superiore del torace ha tali effetti benefici:

  • allevia il gonfiore;
  • aumenta il tono muscolare;
  • allevia i crampi muscolari;
  • riduce lo spessore dello strato grasso;
  • porta alla normale mobilità della colonna cervicale;
  • normalizza la respirazione;
  • migliora il flusso sanguigno al cervello;
  • corregge la postura;
  • elimina l'ipertono;
  • aumenta le prestazioni mentali, fisiche.

indicazioni

Va tenuto presente che il massaggio della zona del colletto è necessario per i bambini non meno che per gli adulti. Una lunga permanenza alla scrivania, non sempre la corretta postura, porta a gonfiore dei muscoli del collo, mal di testa. La procedura deve essere eseguita a scopo preventivo alla fine della giornata lavorativa (dopo le lezioni). I medici raccomandano di condurre sessioni con osteocondrosi e scoliosi, che aiuteranno nel trattamento di plessite, nevralgia, neurite. Massaggio utile della zona del collo cervicale con:

  • ARVI;
  • la perdita di capelli
  • aterosclerosi cerebrale;
  • colite;
  • sclerodermia;
  • enfisema;
  • disturbi della menopausa;
  • malattie gastrointestinali.

Controindicazioni

Qualsiasi massaggio può avere conseguenze negative con una tecnica impropria, inosservanza delle regole della procedura. È vietato massaggiare il collo con:

  • malattie del sangue;
  • scompenso del cuore, reni, fegato;
  • dermatosi cronica;
  • ipertensione;
  • trombosi;
  • malattie infettive acute;
  • patologie oncologiche;
  • lesioni cutanee infettive.

I movimenti corretti di uno specialista alleviano lo spasmo muscolare, alleviano i vasi sanguigni ristretti, attivano il flusso sanguigno nei tessuti e forniscono l'afflusso di sangue al cervello. Aumenta le prestazioni mentali, allevia lo stress, ripristina la mobilità del collo, corregge la postura. Dopo la sessione, il flusso linfatico nell'area interessata accelera, la respirazione si normalizza. Il massaggio della zona del collo cervicale aiuta a ridurre lo strato di grasso, a rimuovere scorie e prodotti di decomposizione dai tessuti.

Stimolazione muscolare terapeutica: il massaggio della zona del collo cervicale è considerato incautamente qualcosa di eccessivo e non degno di attenzione. Tuttavia, oltre il 90% delle persone che hanno completato il corso completo o anche diverse sessioni notano gli enormi benefici del massaggio: la loro salute e le loro condizioni fisiche migliorano sorprendentemente.

Le sensazioni che i pazienti consideravano tollerabili prima dell'inizio del trattamento, dopo essersi liberate dei sintomi indesiderati, sono già considerate da loro come inaccettabili barriere per mantenere un'alta qualità della vita. La ragione del radicale cambiamento di opinione è un effetto benefico su molti sistemi e organi del corpo.

Come rafforzare la schiena di un bambino in 5-6 mesi?

Più vicino a 5-6 mesi, il bambino può già essere verticalizzato per un breve periodo, ma senza appoggiarsi sulle gambe. Il bambino può sedersi per alcuni secondi, tenerlo in piedi più a lungo tra le braccia e sollevare la schiena nel seggiolone. La postura molto verticale per la schiena è già una sorta di esercizio di rafforzamento. I primi tentativi di tenersi seduto sembrano molto insicuri, il bambino sta chattando in diverse direzioni, mentre seduto può piegarsi in avanti, ma ogni giorno il bambino tiene la schiena più sicuro. Tenendo periodicamente il bambino in verticale, facendo esercizi con lui, abituiamo il suo corpo, in particolare la colonna vertebrale, al carico, che fornisce un incentivo per la crescita ossea, la loro compattazione e la sostituzione della cartilagine con il tessuto osseo. Il sistema muscolare reagisce in modo simile, sperimentando nuovi carichi, i muscoli diventano più spessi e più forti, ad es. stanno crescendo. La cosa principale che accade in questa fase dell'età è la familiarità del cervello e dell'intero sistema nervoso con una diversa posizione del corpo. La prima verticalizzazione del bambino, in primo luogo, dà al cervello un segnale sulla necessità di cambiamenti strutturali nello scheletro e nei muscoli, e in secondo luogo, il cervello, l'apparato vestibolare, i muscoli e i nervi periferici imparano a lavorare di concerto nella stessa catena. È necessario mantenere una postura verticale per il corpo, e questo è un compito complesso e graduale per il corpo. Per rimanere seduto o in piedi in un bambino, si verifica una reazione a catena tra l'apparato vestibolare, il sistema nervoso, i muscoli.

Quindi, considereremo praticamente come rafforzare la schiena di un bambino in 5-6 mesi, esercizi:

1. Massaggio tonificante per la schiena.

2. Le inclinazioni del bambino, che fissa le gambe. In questo caso, le inclinazioni saranno passivamente attive, poiché è probabile che il bambino non sia in grado di alzarsi dalla posizione di inclinazione a 5 o 6 mesi, sebbene ci siano bambini di questo tipo. Le gambe sono fissate sopra il ginocchio, ma sotto l'articolazione dell'anca, il bambino viene girato con le spalle al massaggiatore (madre), i piedi del bambino in peso, senza supporto, un braccio adulto sostiene il bambino sotto il petto, il corpo si sporge in avanti. Questo esercizio è indesiderabile dopo aver mangiato o con una maggiore pressione intracranica.

3. Tenere in posizione verticale. Ripariamo il bambino, come nell'esercizio precedente, ma non lo incliniamo, ma lo teniamo in verticale. Quando un bambino inizia a mantenersi in piedi almeno un po ', è necessario utilizzarlo e sviluppare questa abilità. Lo sviluppo o il rafforzamento della schiena del bambino qui è che partiamo da una posa verticale del bambino per inclinarlo leggermente a destra, a sinistra, in avanti. Più precisamente, sarà un tentativo di inclinare la sua parte inferiore del corpo e il neonato superiore cercherà riflessivamente di mantenerlo in posizione verticale. Il nostro compito al momento di tale inclinazione non è di esagerare con un angolo, altrimenti i fragili muscoli della parte posteriore del bambino non reggeranno e si piegherà bruscamente. È necessario trovare un viso, dopo il quale i muscoli non possono trattenere il corpo e inclinare sempre il pendio fino a questo viso, tenendo la mano di sicurezza di fronte al bambino, ma senza toccarlo, altrimenti rimarrà sulla mano e non ci sarà tensione alla schiena. Ogni giorno questa linea sarà più lontana e si inclinerà sempre di più, perché i muscoli diventeranno più forti. Inoltre, è possibile complicare l'angolo, inclusa la capacità di descrivere la circonferenza di fronte a te in modo che i muscoli di diversi gruppi lavorino a turno.

4. Mentre guidi un fitball, i muscoli della schiena del bambino possono essere rafforzati facendolo rotolare in avanti e lasciandolo prendere il giocattolo. In questo esercizio, il giocattolo o l'oggetto dovrebbe essere lontano dal bambino a una certa distanza dal braccio e leggermente al di sopra degli occhi. Per prendere il giocattolo, il bambino dovrà sforzare la schiena, sollevando leggermente il corpo e raggiungendo l'oggetto.

Massaggio, ginnastica per bambini 9 mesi

A 9 mesi, il bambino sa già come sedersi indipendentemente senza supporto, sedersi da una posizione verticale, alzarsi vicino al supporto, strisciare a carponi, fare passi vicino al supporto. I bambini di questa età non sanno ancora come camminare senza sostegno, ma hanno già sentito tutto il fascino di una posizione eretta e quindi richiedono con fiducia le mani della madre per il supporto. La posizione verticale per il bambino è un'opportunità per esplorare non solo la superficie del pavimento, ma anche quella più alta. Quando i bambini iniziano a camminare, anche con il supporto, cadranno spesso spesso. Non aver paura di questo, tutto è inerente alla natura e queste cadute sono per lo più sicure. Ma senza testarli, il bambino non otterrà l'esperienza corretta per camminare autonomamente. Affinché il bambino cada di meno e non si ferisca, assicurati di preparare il tuo appartamento o casa per questo periodo.

Pulisci tutto regolarmente dal pavimento. Il bambino ha giocato con i giocattoli sul pavimento, quindi ha chiesto di andare in giro, rimuovere tutto dal pavimento. Dopo tutto, non solo lui, ma anche colui che lo guida può catturare e cadere, e questo è ancora più pericoloso. Dopotutto, un adulto può coprire il bambino con il suo peso. Tutti pericolosi, costosi, che si rompono e si rompono facilmente, rimuovono gli oggetti più in alto o li nascondono in mezzanini, armadi alti, perché ora le briciole possono raggiungerli. Se un bambino ha rotto un vaso costoso in casa, i genitori sono colpevoli, che non si sono preoccupati di rimuovere questo vaso. Il bambino è ancora incosciente e non capisce che l'oggetto è prezioso e non puoi prenderlo, il suo obiettivo è quello di esplorare tutto ciò che cade nel suo campo visivo e braccio.

Il compito della ginnastica e del massaggio a 9 mesi è rafforzare il corpo del bambino, prepararlo per una camminata indipendente, diversificare i movimenti del bambino.

Previsioni e risultati attesi di massaggio

Stimolare l'area che si trova vicino al cervello aiuta a sbarazzarsi rapidamente del disagio fisico ed emotivo. I dolori pressanti alle scapole e alle spalle sono un ricordo del passato e una visione positiva del mondo si forma per un lungo periodo. Se periodicamente si sottopone periodicamente a un massaggio della zona del collo cervicale, i suoi benefici per la salute sono inestimabili: in futuro, è possibile evitare molte malattie (comprese sporgenze ed ernie dei dischi intervertebrali), nonché altre condizioni patologiche..

L'articolo è stato utile? Condividi informazioni preziose con coloro a cui desideri il meglio! Sarà fantastico se l'articolo andrà ai segnalibri, in modo da poterlo tornare rapidamente in un momento conveniente per te.

La ragione del radicale cambiamento di opinione è un effetto benefico su molti sistemi e organi del corpo.

Il mal di testa, la limitazione della mobilità della testa e l'intorpidimento del viso sono segni deludenti di un problema crescente, ma con l'aiuto di effetti terapeutici, si può evitare l'aggravamento della condizione, lo sviluppo dell'osteocondrosi cervicale. La stimolazione meccanica dei muscoli e della pelle elimina l'ipertono, che provoca malnutrizione nel cervello e spasmi dei muscoli scaleni e trapezi.

Effetto benefico sugli organi e sui sistemi del corpo:

  1. CNS. Alleviare la tensione muscolare aiuta a normalizzare il sonno, aumentare il tono generale ed eliminare la depressione. L'influenza sui punti riflessi aiuta ad eliminare gonfiore, vertigini e mal di testa.
  2. Il sistema cardiovascolare Il miglioramento della circolazione sanguigna consente all'organismo di pulire da solo i vasi sanguigni e ridurre al minimo i rischi di deposizione di placche di colesterolo. Effetto aggiuntivo: battito cardiaco lento.
  3. Occhi. La saturazione del nervo ottico con sostanze nutritive che vengono trasportate con il sangue fornisce una maggiore vigilanza e una migliore percezione del colore.
  4. Bone. L'aumento del metabolismo dei tessuti e una maggiore mobilità delle vertebre portano ad un aumento del liquido sinoviale. Lubrifica la cartilagine e rende la colonna vertebrale più flessibile..
  5. Il sistema immunitario L'impatto su un punto biologicamente attivo situato vicino alla settima vertebra cervicale fornisce un aumento della produzione di linfociti T e B. Insieme ad un aumento delle difese del corpo, aumenta il tasso di rigenerazione di tessuti, ossa e derma.

I chiropratici notano anche il raggiungimento di un pronunciato effetto cosmetico che aiuta ad eliminare il rilassamento cutaneo. Le pieghe e le rughe vengono distese sotto l'influenza del contatto medico, quindi dopo il corso puoi trovare un leggero effetto anti-invecchiamento. Per questi motivi, in alcuni saloni di bellezza, le maschere nutrienti sono combinate con un corso di massaggio.

Importante. L'aumento della microcircolazione nella pelle del collo e della testa previene la caduta dei capelli.

Il massaggio del collo e della parte superiore della schiena è raccomandato per il normale mal di testa, vertigini e una diminuzione della vitalità. È anche raccomandato per il trattamento complesso dell'osteocondrosi cervicale e varie patologie neurologiche. È particolarmente importante sottoporsi regolarmente a un corso di massaggio per quelle persone che lavorano in un lavoro sedentario, conducono uno stile di vita sedentario e vivono uno stress costante..

Il massaggio della zona del colletto è molto utile per la prevenzione di ipertensione, emicrania, osteocondrosi. Le sessioni di massaggio aiuteranno a sbarazzarsi dei problemi di intorpidimento delle dita e insonnia. Il massaggio del collo e della parte superiore della schiena è raccomandato per il normale mal di testa, vertigini, ridotta vitalità, nel trattamento dell'osteocondrosi cervicale e varie patologie neurologiche. È particolarmente necessario per le persone con stress mentale, stress costante e lavoro sedentario prolungato..

Il massaggio della zona del colletto è utile per la prevenzione dell'ipertensione arteriosa, dell'emicrania, dell'osteocondrosi, elimina i problemi di intorpidimento delle dita, insonnia.

Fatto provato. Il massaggio regolare ShVZ aiuta a mantenere la salute per lungo tempo!

Come è la procedura

Il dolore è un segnale di avvertimento inviato dal corpo dopo il rilevamento di uno stimolo potenzialmente pericoloso (temperatura, stiramento, pressione). L'effetto terapeutico su spalle e collo è progettato per eliminare sensazioni spiacevoli, ma a volte - inaspettatamente per una persona - c'è dolore dopo una procedura di massaggio della zona del collo cervicale e delle aree adiacenti del corpo. Perché succede?

Dopo essersi iscritti a un corso di massaggio, alcuni pazienti dopo l'inizio del corso avvertono dolore, che spesso li spaventa. I massaggiatori esperti rassicurano: la comparsa di tali sensazioni viene temporaneamente osservata in quasi tutti i visitatori della sala massaggi. Si verifica 1–2 ore dopo la prima sessione e dura diversi giorni, quindi scompare gradualmente. Dopo 3 sessioni di effetto terapeutico SHVZ inizia a portare solo emozioni piacevoli.

Fatto medico. La prima sessione di massaggio è associata alla formazione di una grande quantità di acido lattico, con conseguente ritardo del dolore muscolare. È per questo motivo che la prima esposizione viene eseguita in modalità delicata (dosata).

La sindrome che si verifica temporaneamente si sviluppa a causa della bassa concentrazione di adenosina trifosfato nel sangue e nel rilassamento muscolare dei prodotti metabolici. L'influenza a lungo termine di questi fattori porta a un rallentamento della microcircolazione e all'interruzione della corrente venosa, causando il verificarsi delle seguenti condizioni.

  • spasmi muscolari;
  • maggiore fragilità dei vasi sanguigni;
  • deflusso venoso compromesso.

Mancia. Prevenzione del dolore: fare un bagno caldo con sale marino prima e dopo una sessione.

Le condizioni elencate non si sviluppano in tutti i pazienti - alcuni si sentono bene, soprattutto se la loro professione è associata al lavoro fisico. Sottoposto a stress quotidiano (ad eccezione di eccessivo), i muscoli sono in buona forma, cioè si stancano di meno.

Massaggio, ginnastica per un bambino di 10 mesi

A 10 mesi, il bambino si sta attivamente preparando per andare da solo. Sta già bene con un supporto, può stare a lungo senza supporto e allo stesso tempo fare giri del corpo, giocare con entrambe le mani, il bambino striscia a tutti con "velocità del suono". Il bambino può persino camminare lungo il supporto stesso o con il supporto per mano del genitore. Insegna al bambino a arrampicarsi sul divano e sulla sedia da solo, e anche a arrampicarsi correttamente da loro, il bottino in avanti, in modo da non cadere e rompersi il naso. Mostra a tuo figlio la varietà di movimenti che può già eseguire. Ad esempio, puoi costruire un percorso a ostacoli attraverso il quale devi arrampicarti o passare. Insegnagli a scavalcare qualcosa, a salire 1-2 gradini (di più fino a quando la briciola non viene padroneggiata), a scavalcare un tunnel (speciale per bambini o costruito da sedie), un anello. È molto divertente a questa età per il bambino che balla. I bambini di 10 mesi, di regola, hanno un buon orecchio e sempre un buon umore. Scegli le melodie che gli piacciono, può essere musica moderna leggera, canzoni per bambini o melodie classiche, ad esempio valzer di Strauss o opere di Mozart, Chopin. Tutti i bambini ballano in modo diverso, alcuni oscillano da un lato all'altro, altri annuiscono ogni anno al ritmo della musica, altri ancora fanno squat di primavera, ecc. Danza con il bambino, se cammina già con il supporto per una maniglia, insegnagli a fare i turni, puoi aggiungere movimenti delle mani: battiti di mani o cuscinetti, lanterne.

Chi è raccomandato per il massaggio ShVZ per il trattamento e la prevenzione??

I vertebrati distinguono diversi gruppi della popolazione che, in assenza di un effetto terapeutico sul corpo, rischiano di mettere a rischio la loro salute. Combinando i benefici e il rilassamento del massaggio della zona della schiena e del collo cervicale, alcune minacce possono essere escluse, indipendentemente dall'età e dal sesso.

  • Impiegati e autisti. La necessità di rimanere a lungo in una posizione statica porta a una rapida affaticamento, mentre il corso dello sfregamento terapeutico previene il verificarsi di ristagni e dà vigore al mattino.
  • Anziani. Nelle persone di età superiore ai 50 anni, l'apporto di ossigeno al cervello scende al 70% - di conseguenza, l'udito, la vista e l'attività cerebrale diminuiscono. Ripristinare la microcircolazione e l'accesso a un elemento importante per le cellule della testa inibisce i cambiamenti legati all'età e riduce al minimo la probabilità di ictus e infarto.
  • Atleti. I carichi esausti portano alla sovraeccitazione delle fibre muscolari, provocando la comparsa di punti trigger. Il massaggio allevia la sindrome da sovrallenamento e aiuta l'atleta a riprendersi più velocemente dopo lo sforzo fisico.
  • Bambini. Nella fase di crescita attiva, l'impatto sulla schiena e sul collo aiuta a formare muscoli forti che supportano lo scheletro nella posizione corretta e una postura sana.

Il massaggio completo del corpo è controindicato nelle donne in gravidanza, tuttavia, la stimolazione di SHV non è inclusa nell'elenco di queste restrizioni. L'impatto viene effettuato in posizione seduta: la probabilità di danni a un feto in via di sviluppo è completamente assente.

Fatto medico. Il massaggio ShVZ allevia lo stress sulle radici nervose della colonna vertebrale, che, quando pizzicato, porta rapidamente a stanchezza cronica e disturbi vegetativi-vascolari.

Up