logo

Come nutrire un bambino in 7 mesi? Da un lato, non siamo più un bambino, mangiamo esclusivamente liquidi, dall'altro, questo omino è ancora lontano dalla dieta di un adulto. Tuttavia, la dieta dell'arachide con alimentazione artificiale nell'ottavo mese di vita è piuttosto varia. Fino a questa età, il bambino è già riuscito a provare purea di verdure e frutta e cereali nel menu, è tempo di introdurre nella dieta carne, tuorlo, ma anche ricotta, yogurt e yogurt..

Regole per nutrire un bambino di sette mesi con IV

Programma di alimentazione

Il rispetto della routine quotidiana è importante per la salute e il corretto sviluppo del bambino. Un elemento chiave della routine quotidiana per i bambini nel loro primo anno di vita è il programma dei pasti. Il tempo della prima poppata può variare e dipende dal momento del risveglio mattutino del bambino.

Tuttavia, è importante non interrompere gli intervalli tra le singole poppate. Secondo gli esperti, l'intervallo tra le poppate di un bambino di sette mesi dovrebbe essere di 4 ore. Sulla base di questo, la dieta approssimativa può essere la seguente:

  • 6-00 - 6-30 - colazione;
  • 10-00 - 10-30 - seconda colazione;
  • 14-00 - 14-30 - pranzo;
  • 18-00 - 18-30 - merenda pomeridiana;
  • 22-00 - 22-30 - cena.

Quando si compila il programma di alimentazione di un bambino, è necessario tener conto del fatto che, nel tempo, dovrebbe trasformarsi in una sorta di programma per adulti, perché molto presto il numero di poppate diminuirà.

Termini importanti

  1. Hai bisogno di un seggiolone speciale con un tavolo da pranzo. Questo dispositivo deve essere stabile, con uno schienale regolabile (nel caso in cui il piccolo non abbia ancora imparato a sedersi), con cinture di sicurezza.
  2. Il bambino dovrebbe avere piatti personali. Le porzioni del bambino sono molto più piccole, quindi i piatti non dovrebbero essere grandi. Si consiglia di ottenere due piatti. Profondo per primi piatti e piatto per secondi.
  3. I piatti devono essere realizzati in plastica di qualità alimentare di un produttore di fiducia, come Bebe, Confort o NUBY. I cucchiai possono essere di plastica o silicone. Di dimensioni più ridotte, leggero, con una comoda impugnatura.

L'alimentazione è un prodotto intermedio che garantisce la transizione del bambino da liquido a più denso e solido. All'età di 7 mesi, il bambino può essere nutrito con piatti con la consistenza della spessa panna acida. Gli ingredienti devono essere macinati finemente in un frullatore o asciugati attraverso un setaccio fine.

Fabbisogno giornaliero

Secondo la raccomandazione dell'Organizzazione mondiale della sanità, la necessità quotidiana di un bambino di mangiare da 6 a 9 mesi è 1/8 del peso corporeo, ma non più di 1000 ml al giorno.

Quello che l'arachide avrebbe già dovuto provare?

Quindi, oltre a 400 g di latte artificiale adattato per sette mesi, il bambino che si nutre artificialmente ha già nella sua dieta quotidiana:

  1. succo di frutta - 60 g;
  2. purea di frutta - 60 g;
  3. ricotta - 40 g;
  4. purè di verdure - 150 g;
  5. cereali nel latte - 150 g;
  6. biscotti per bambini - 5 g;
  7. olio vegetale - 3 g;
  8. burro - 4 g.
contenuto ↑

Rifornimento nella dieta

Per il settimo mese questo menu deve essere riempito:

  • Purea di carne. La carne è una fonte di proteine, vitamine A e B, oltre al ferro. Tutte queste sostanze sono così necessarie per un corpo in crescita. Cominciano a dare la purea di carne con mezzo cucchiaino, portando gradualmente la sua quantità a 30 grammi. Manzo, tacchino o coniglio a basso contenuto di grassi sono i migliori per cucinare..
  • Tuorlo d'uovo. Il tuorlo viene facilmente assorbito dal corpo del bambino e contiene una grande quantità di nutrienti necessari per la crescita e lo sviluppo.

Gli acidi grassi saturi e polinsaturi, che sono abbondanti in questo prodotto, contribuiscono allo sviluppo delle cellule cerebrali, rafforzano i capelli e le unghie. Puoi iniziare cibi complementari con 1/8 del tuorlo, portando gradualmente alla metà.

L'uso di prodotti a base di latte fermentato vivo (non sterilizzato) sostiene la normale microflora intestinale, è una prevenzione della disbiosi. È necessario introdurre alimenti complementari, poiché ci vuole almeno una settimana per adattare il tratto digestivo.

Devi iniziare con 1 cucchiaino al giorno dando uno o due in più. Quando la quantità di prodotto raggiunge i 200 g, possono sostituire una delle poppate.

I lattobacilli contenuti nel kefir producono lattasi, un enzima coinvolto nell'assorbimento dello zucchero del latte. Pertanto, i bambini con intolleranza al lattosio possono bere latticini.contenuto ↑

Opinione Komarovsky

Il famoso medico per bambini, candidato alle scienze mediche, Evgeny Olegovich Komarovsky offre un menu del genere per un bambino di 7 mesi che si nutre artificialmente:

  • 1 alimentazione - miscela di latte adattata - 200 g;
  • 2 poppate - kefir magro 150 ge cagliata 30 g;
  • 3 alimenti - miscela di latte adattata - 200 g;
  • 4 alimenti - miscela di latte adattata - 200 g;
  • 5 alimentazione - porridge di latte e cereali - 200 g.

Secondo Komarovsky, l'introduzione di frutta e verdura nella dieta dei bambini dovrebbe coincidere con la comparsa di almeno un dente in un bambino. Se questo evento gioioso non si è ancora verificato, devi ancora aspettare. Se il dente tanto atteso è scoppiato, la terza alimentazione dovrebbe essere gradualmente sostituita da purea di verdure con la successiva aggiunta di componenti di carne.

Tabella dei menu settimanale dettagliata

Ora vediamo il menu per bambini sull'IW per tutti i giorni.

Lunedimartedìmercoledì
6 del mattino.
  • 200 g di formula di latte nan2;
  • 35 g di succo di mela.
  • 200 g di formula di latte nan2;
  • 35 g di succo di mela e albicocca.
  • 200 g di formula di latte nan2;
  • 35 g di succo di carota.
10 del mattino
  • 150 g di kefir magro;
  • 30 g di cagliata per bambini.
  • 150 g di kefir magro;
  • 30 g di cagliata per bambini.
  • 150 g di kefir magro;
  • 30 g di cagliata per bambini.
14:00
  • 30 g di purè di tacchino;
  • 170 g di purea di zucca con 3 g di olio vegetale;
  • 1/4 tuorlo d'uovo;
  • 35 g di succo di mela.
  • 30 g di purè di tacchino;
  • 170 g di purea di patate e carote con 3 g di olio vegetale;
  • 1/4 tuorlo d'uovo;
  • 35 g di succo di mela e albicocca.
  • 30 g di purea di manzo;
  • 170 g di purè di cavolfiore e patate con 3 g di olio vegetale;
  • 1/4 tuorlo d'uovo;
  • 35 g di succo di carota.
18:00
  • 200 g di formula di latte nan2;
  • 35 g di purea di mela e pera.
  • 200 g di formula di latte nan2;
  • 35 g di salsa di mele.
  • 200 g di formula di latte nan2;
  • 35 g di purea di mela e pesca.
22:00200 g di porridge di riso al latte con 4 g di burro.200 g di semola di latte con 4 g di burro.200 g di porridge di grano saraceno con 4 g di burro.
giovediVenerdìSabato
6 del mattino.
  • 200 g di formula di latte nan2;
  • 35 g di succo di mela.
  • 200 g di formula di latte nan2;
  • 35 g di succo di mela e carota.
  • 200 g di formula di latte nan2;
  • 35 g di succo di mela e albicocca.
10 del mattino
  • 150 g di kefir magro;
  • 30 g di cagliata per bambini.
  • 150 g di kefir magro;
  • 30 g di cagliata per bambini.
  • 150 g di kefir magro;
  • 30 g di cagliata per bambini.
14:00
  • 30 g di purea di manzo;
  • 170 g di purè di patate con zucchine, cavolfiore e patate con 3 g di olio vegetale;
  • 1/4 tuorlo d'uovo;
  • 35 g di succo di mela.
  • 30 g di purea di coniglio;
  • 170 g di purea di zucca con 3 g di olio vegetale;
  • 1/4 tuorlo d'uovo;
  • 35 g di succo di mela e carota.
  • 30 g di purea di coniglio;
  • 170 g di purè di carote e zucchine con 3 g di olio vegetale;
  • 1/4 tuorlo d'uovo;
  • 35 g di succo di mela e albicocca.
18:00
  • 200 g di formula di latte nan2;
  • 35 g di purea di mela e pera.
  • 200 g di formula di latte nan2;
  • 35 g di salsa di mele.
  • 200 g di formula di latte nan2;
  • 35 g di salsa di mele.
22:00200 g di porridge di mais al latte con 4 g di burro.200 g di porridge di riso al latte con 4 g di burro.200 g di porridge di grano saraceno con 4 g di burro.
Domenica
6 del mattino.
  • 200 g di formula di latte nan2;
  • 35 g di succo di pera.
10 del mattino
  • 150 g di kefir magro;
  • 30 g di cagliata per bambini.
14:00
  • 30 g di purè di tacchino;
  • 170 g di purè di patate con zucchine, cavolfiore e carote con 3 g di olio vegetale;
  • 1/4 tuorlo d'uovo;
  • 35 g di succo di pera.
18:00
  • 200 g di formula di latte nan2;
  • 35 g di salsa di mele.
22:00200 g di porridge di grano saraceno con 4 g di burro.
contenuto ↑

Ricetta passo dopo passo per purè di verdure

Soprattutto vorrei soffermarmi sulla preparazione della purea di verdure per la cena.

Si consiglia di iniziare con zucchine e cavolfiore, un po 'più tardi è possibile introdurre zucca, broccoli, patate, carote e piselli. Puoi preparare la purea mono o mescolare le verdure in varie combinazioni.

I primi due metodi sono più preferibili, poiché i prodotti preparati in questo modo vincono sia nel gusto che nella composizione chimica..

Le verdure finite vengono schiacciate con un frullatore fino a che liscio e diluito con acqua, brodo vegetale o miscela di latte. Non è consigliabile utilizzare brodo di carne all'età di 7 mesi.

Il tocco finale sarà l'aggiunta di 4 g di girasole vegetale o olio di mais ed è pronto un pasto gustoso e salutare per le briciole.

Suggerimenti per i genitori se il bambino non ha appetito

  1. Non c'è bisogno di andare nel panico. L'ansia e il cattivo umore verranno trasmessi al bambino.
  2. Durante la malattia, una diminuzione dell'appetito è normale. In questo caso, devi solo attendere il recupero.
  3. Gli standard raccomandati dagli specialisti non sono adatti a tutti i bambini. Alcune persone hanno bisogno di meno cibo per la normale crescita e sviluppo..
  4. Non forzare il bambino a mangiare piatti preparati con ingredienti che il bambino non può sopportare. Ad esempio, sostituire il succo di carota con succo di mela se il fagiolo rifiuta ostinatamente di berlo..
  5. Camminare all'aria aperta aumenta sempre l'appetito, quindi cammina di più.
  6. Non iniziare mai ad allattare se il bambino è cattivo o di cattivo umore. Prima calmalo, giura sulle sue mani.
  7. Non nutrire mai forzatamente il tuo bambino; ​​questo può causare una avversione duratura al cibo..
contenuto ↑

Conclusione

Il risultato di una dieta equilibrata sarà un adeguato aumento del peso corporeo del bambino, del suo benessere e delle feci normali. Tutti questi punti sono molto importanti nel primo anno di vita di tuo figlio..

Baby menu a 7 mesi


Per la mamma, ci sono molti problemi importanti che appaiono in ogni fase dello sviluppo del bambino. La questione dell'alimentazione di un omino è particolarmente rilevante. Cercheremo di capire insieme cosa dare da mangiare al bambino a 7 mesi, in modo da non fargli del male e portare il massimo beneficio.

Una grande differenza

Le mamme dei bambini con HB (allattamento al seno) introducono alimenti complementari più tardi per diversi mesi rispetto a quelli i cui bambini sono in IV (alimentazione artificiale) o CB (alimentazione mista). Pertanto, la dieta del bambino è leggermente diversa.

Se per le briciole di bambini su GV, il latte materno rimane la voce di menu principale per tutti i giorni, quindi per un bambino che si nutre in modo misto o artificiale, il latte e le miscele svaniscono sullo sfondo. Quindi tutti gli elementi utili che il bambino prende dal latte materno dovrebbero essere sostituiti da una dieta completa ed equilibrata.

Nel menu di un bambino di 7 mesi sono richieste tutte le categorie di prodotti, ma in piccole quantità:

  • cereali;
  • carne e pesce;
  • Latticini;
  • frutta e verdura;
  • composte e succhi di frutta;
  • biscotti e altro.

Si consiglia di limitare l'uso di prodotti da forno e patate. Presta attenzione alla reazione dell'arachide ogni volta che dai un nuovo prodotto, anche in piccole quantità.

Non ricaricare le briciole di stomaco durante la notte. Gli esperti consigliano di allattare al mattino o dopo la nanna prima di coricarsi con una miscela o un seno, a seconda del tipo di alimentazione. Altro cibo può essere dato durante il giorno. Ciò è dovuto al fatto che il piccolo stomaco viene utilizzato per le miscele e il latte ed è più difficile far fronte ai nuovi prodotti. Se devi farlo di notte, il bambino potrebbe dormire male.

Prodotti richiesti

Esistono numerosi prodotti che devono essere presenti nel menu del bambino 7 mesi al giorno.

La carne è il numero uno in questo elenco. Contiene molte proteine, ferro e vitamine dei gruppi A e B, necessari per il corpo in crescita. Ma devi dare solo carne tenera e magra. Nella dieta di un bambino di 7 mesi possono esserci carne di coniglio, pollo, tacchino e vitello. Si consiglia di iniziare l'introduzione di alimenti complementari di carne con pollame.

La carne può essere bollita e tritata con un frullatore. Prima di dare il prodotto al bambino, assicurati di aggiungere un po 'di brodo o acqua in modo che non sia asciutto. Può essere servito separatamente o mescolato con purea di verdure.

Si consiglia di cuocere briciole di zuppe, è possibile su brodo di carne magra. Aiuteranno a liberarsi della possibile costipazione. Vari porridge hanno la stessa proprietà. Ma dovresti stare attento con il riso - al contrario, può causare stitichezza.

Nel menu di un bambino di 7 mesi dovrebbero esserci circa due tuorli a settimana. Conservano acidi grassi, ferro, fosforo, carotene e vitamine di vari gruppi. Tuttavia, un uso eccessivo è indesiderabile. Si prega di notare che si tratta solo di tuorlo. Le proteine ​​in così tenera età possono provocare allergie.

Un altro prodotto importante è la ricotta. È difficile da digerire, ma contiene un gran numero di elementi utili. Per la prima volta, solo un cucchiaino di ricotta sarà sufficiente per il bambino, quindi la dose può essere aumentata. Ma un'arachide di sette mesi non può mangiare più di tre cucchiaini di ricotta alla volta.

Anche nella dieta per una settimana possono essere circa 300 grammi di biscotti. Se temi che il bambino non morda un pezzo troppo grande e non si strozzi, puoi immergere il biscotto nel tè, nella composta, nel succo o nel latte. Sugli scaffali dei negozi puoi trovare biscotti speciali per bambini dai 5 mesi. Si dissolve in bocca, eliminando tutte le preoccupazioni dei genitori.

Menu approssimativo e modalità di alimentazione

Menu per bambini di 7 mesi sull'alimentazione artificiale è leggermente diverso dal menu di "fratellino". La differenza principale è la quantità di altri alimenti, oltre al latte materno o ad una miscela.

Abbiamo creato una tabella di nutrizione approssimativa del bambino per un giorno. I componenti possono essere cambiati, aggiunti e rimossi, a seconda delle preferenze del bambino e della reazione del suo corpo:

6 in puntoLatte al seno o miscela
10 orePorridge

Burro
Tuorlo d'uovo sodo
Una piccola ricotta14 orePurea di verdure
Olio vegetale
Purè Di Carne18 orePurea di frutta o verdura
Biscotti per bambini
Supplemento di latte o miscela22 oreLatte al seno o miscela

Questo schema è il più ottimale per il sistema digestivo di un piccolo uomo. Si tratta di cinque pasti al giorno..

A volte il bambino non ha abbastanza cibo. Ciò può essere determinato da un basso aumento di peso, stati d'animo costanti e scarso sonno. Quindi vale la pena aggiungere una poppata o aumentare il dosaggio di altre. In via preliminare, consultare un pediatra al riguardo..

Consigli utili

Le puree fatte in casa sono molto più nutrienti e più naturali di quelle acquistate. Cucinarli è abbastanza semplice. Hai bisogno di cucinare verdure o frutta e usare un frullatore per trasformarli in uno stato di muffa. La frutta può essere cotta in anticipo nel forno o strofinata a crudo su una grattugia fine.

Se piccoli pezzi vengono catturati nella purea del bambino, sarà solo un beneficio per lui. Il bambino imparerà rapidamente a masticare cibi solidi.

Il prodotto che ha causato la reazione allergica può essere riconsegnato non prima di un mese e mezzo dopo. Allo stesso tempo, la dose deve essere minima - solo per controllare nuovamente la reazione.

Quando un bambino rifiuta di mangiare cibi cotti con amore, non insistere. Ci sono due opzioni: cerca di dare al cibo un aspetto interessante, di far mangiare il piccolo in modo giocoso o di offrire qualcos'altro. Ci sono molte opzioni per il cibo ben organizzato per i bambini: possono essere trovate su Internet. Insieme alle recensioni su quanto al bambino sia piaciuta l'idea.

Se il bambino non mangia affatto determinati alimenti, significa che non gli è piaciuto. Eliminali dal menu per almeno un mese, quindi prova a dare di nuovo. In questo caso, l'effetto del nuovo vecchio giocattolo funzionerà, cosa familiare a tutti i genitori.

Viste estreme

Alcune persone hanno opinioni molto strane sull'alimentazione dei bambini. Vanno agli estremi, a causa dei quali danneggiano solo il bambino. Ci sono due estremi che chiamiamo "solo latte" e "prendi tutto in una volta".

Il primo estremo si riferisce alle "madri del latte" che non hanno problemi di allattamento e sono fiduciose nell'assoluta utilità dell'allattamento al seno fino a tre anni. Credono che non siano necessari alimenti complementari, non solo tra 7 mesi, ma anche tra un anno. Alcuni riescono persino a non dare da bere ai propri figli, definendo il loro latte "sia cibo che acqua".

Il vantaggio di questo approccio è che quando si tratta di alimenti "per adulti", lo stomaco del bambino è pronto a digerire qualsiasi alimento, quindi gli alimenti complementari possono essere somministrati con meno attenzione.

Il secondo estremo: i genitori permettono al bambino di mangiare tutto a qualsiasi età. A tali papà e madri, un bambino di 2 mesi prova varie purè di patate e succhi di frutta, e a 7 mesi mangia tranquillamente salsiccia, formaggio e altri prodotti consentiti dall'età di tre anni.

Se il bambino si sente bene, non ha problemi con le feci, sta ingrassando normalmente, nonostante tali approcci errati alla sua alimentazione, non c'è nulla da pensare. Forse il suo corpo "si è abituato" a questo stato di cose e ha imparato a digerire ciò che danno. Se l'arachide ha problemi con il sistema digestivo - prova altre modalità di dieta, un menu diverso, escludi cibi indesiderati.

Finalmente

Saper nutrire un bambino all'età di sette mesi è estremamente utile. Speriamo che i nostri suggerimenti e tecniche aiuteranno il tuo piccolo a diventare un "mangiatore adulto" e il suo corpo riceverà una serie completa di sostanze nutritive.

Menu di un bambino di 7 mesi con alimentazione artificiale

Quale dovrebbe essere il menu di un bambino di 7 mesi che si nutre artificialmente? Ci sono molti punti di vista su questo problema. Cercheremo di spiegare le azioni associate agli alimenti complementari dal punto di vista della logica e dell'opinione degli esperti di Evgeny Komarovsky.

Allattamento al seno un bambino di 7 mesi

Secondo gli standard dell'OMS, tutti i bambini vengono nutriti per sei mesi. La scuola domestica di pediatria ha un'opinione diversa e raccomanda che se si utilizza l'alimentazione artificiale, inserire qualcosa di diverso dalla miscela già tra 4,5-5 mesi. In realtà, il bambino può ricevere la prima transizione al cibo per adulti a 7 e 8 mesi, e questo non sarà una grave deviazione dalle regole. Tutto dipende dal bambino specifico e dai suoi bisogni..

Se il bambino non ha abbastanza latte, in 4,5-5 mesi potrebbe essere logico provare ad allattare e non passare all'alimentazione mista. Altrimenti, 2-4 settimane dopo aver adattato il bambino alle poppate con la miscela, dovrai di nuovo abituarlo a nuovi prodotti. Se il bambino è soggetto ad allergie, potrebbe essere necessario far maturare il suo sistema enzimatico e iniziare l'alimentazione complementare un po 'più tardi del tempo raccomandato..

Si ritiene che i denti debbano essere tagliati nel bambino quando viene introdotto cibo extra. Ma l'industria moderna offre ai bambini omogeneizzati di purè di patate in cui il lavoro dei denti è già stato svolto. Ma le impressioni sul taglio dei denti nella maggior parte dei bambini sono spiacevoli. Le gengive sono gonfie e dolenti, le labbra e la lingua - importanti per il bambino, compresi gli organi della percezione tattile - si stanno abituando alla nuova situazione in bocca. Non sarà bello se nella percezione del bambino le sensazioni della nuova dieta sono associate a tali problemi.

Nutrizione di un bambino di 7 mesi con alimentazione artificiale

L'opinione che l'alimentazione artificiale implichi l'introduzione precoce di altri prodotti rispetto ai bambini allattati al seno è irrimediabilmente superata. Le miscele moderne, a differenza di quelle vendute 20-30 anni fa, forniscono la necessità di sostanze nutritive abbastanza vicine al latte materno. Le miscele perdono nel latte materno a causa degli anticorpi: semplicemente non possono esserci, dai prebiotici, la cui composizione nel latte è scarsamente studiata da componenti finora sconosciuti. Ma si osserva l'equilibrio di proteine, grassi, carboidrati, vitamine e minerali. Pertanto, sulla questione in esame, l'alimentazione artificiale implica gli stessi principi dei bambini.

L'alimentazione viene somministrata a bambini completamente sani al di fuori del periodo di vaccinazione per non confondere la risposta al vaccino e al nuovo prodotto..

La dieta settimanale ideale di un bambino di 7 mesi con alimentazione artificiale, dal punto di vista dei maggiori esperti

Dal punto di vista del pediatra Yevgeny Komarovsky, 7 mesi è l'età per sostituire i pasti a 22 ore con alimenti complementari. A questo punto, la seconda alimentazione della miscela (alle 10) è stata sostituita con il primo prodotto entro un mese, ed è tempo di diversificare il menu del bambino.

Il medico suggerisce di scegliere grano saraceno, farina d'avena o riso. Certo, non in natura, ma adattato per i bambini o tagliato da un frullatore. Sì, e il latte non ha bisogno della mucca (secondo l'OMS e Komarovsky, può avere 3 anni) ed ha espresso una miscela di latte materno o familiare.

Feed immediatamente con un cucchiaino. Presentare al figlio o alla figlia la nuova dieta, dargli 3-4 cucchiai e dargli da mangiare al normale volume con una miscela o un seno. Per una settimana, ogni giorno raddoppia la quantità di porridge. Quindi in una settimana puoi sostituire completamente l'alimentazione con il porridge.

Nella prima settimana dovrebbe essere un tipo di cereale. Quindi entra nel menu del bambino e altri cereali. Dopo aver informato il bambino con la base, in un mese o due è possibile utilizzare questa alimentazione per introdurre pezzi di frutta e bacche.

Come primo prodotto, Evgeni Vladimirovich raccomanda nei suoi schemi la miscela di cagliata di kefir. Tuttavia, non insiste su questa opzione. "Nella mia regione, conosco i prodotti lattiero-caseari e sono sicuro che non danneggeranno il bambino, quindi consiglio di iniziare ad allattare con loro", afferma il pediatra. "Da qualche parte, potrebbe essere meglio iniziare con cereali o verdure". Evgeny Olegovich ti esorta a guardare ai bisogni del bambino: il porridge calorico può essere dannoso sotto forma di eccesso di peso, mentre se il bambino si muove bene, ma non si aggiunge bene, le prime tre opzioni (kefir + ricotta, cereali in una miscela o latte materno o verdure) sono porridge dovrebbe essere il primo. L'alimentazione artificiale, a volte, provoca una feci rare nei bambini. In questo caso, le verdure ricche di fibre saranno buone e i cereali dovranno solo essere introdotti per ultimi.

Pertanto, anche un pediatra con alimentazione di sette mesi ha tre opinioni, ognuna delle quali è giustificata. Possono essere facilmente ridotti a una cosa: valutare la necessità di una persona piccola in particolare, non una norma statistica.

Non esiste un menu ideale per un bambino di sette mesi astratto con alimentazione artificiale o naturale. Ma puoi evidenziare i principi generali:

  • prenditi il ​​tuo tempo, 7 mesi è l'età in cui danno il secondo o anche il primo gruppo di prodotti, indipendentemente dal tipo di alimentazione di base del bambino;
  • valutare le esigenze del bambino e le sue caratteristiche: quanto è attivo, se si aggiunge bene, soffre di costipazione o coliche, è incline alle allergie alimentari, a seconda di ciò, scegli un prodotto specifico insieme al pediatra che osserva il bambino;
  • il primo nuovo cibo è sostituito da un pasto alle 10 circa, il secondo - provvisoriamente alle 22:00;
  • viene introdotto gradualmente un nuovo prodotto, vengono somministrati 3-4 cucchiaini da tè, quindi la dose viene raddoppiata, portando a tutto il volume dell'alimentazione;
  • una settimana - un prodotto;
  • Inserisci purea di frutta dopo cereali, ricotta e verdure, altrimenti il ​​bambino potrebbe rifiutare i prodotti di base per amore di chicche.

Il menu migliore per il tuo bambino è quello che si adatta alle sue esigenze. Sperimenta i sapori, con l'aggiunta di nuovi ingredienti, l'alimentazione pedagogica - per loro il tempo verrà più veloce, più rigorosamente osserverai le restrizioni necessarie nei primi mesi di alimentazione di alimenti diversi dal latte materno o da una miscela adattata.

Andrey Gennadievich Smirnenko,

pediatra, candidato in scienze mediche, omeopata

Ora tutti voi conoscete il menu di un bambino di 7 mesi che si nutre artificialmente. Ci auguriamo che il nostro articolo ti sia piaciuto. Condividi con gli amici, lascia commenti - saremo felici di rispondere!

Nutrizione per un bambino di 7 mesi: menu per l'allattamento al seno e l'alimentazione artificiale

7 mesi sono un'età importante per il bambino, inizia a muoversi attivamente, ha bisogno di più energia e forza per conoscere il mondo che lo circonda. Durante questo periodo, al corpo mancano già calorie e sostanze nutritive dal latte materno e dalla miscela, è tempo di introdurre nuovi piatti nella dieta. Oggi verrà raccontato quale dovrebbe essere il menu di un bambino a 7 mesi, con quali prodotti iniziare, quanti bambini dovrebbero mangiare e altre sfumature dell'alimentazione.

Cosa cambia nel menu del bambino a 7 mesi?

Il latte o la miscela della madre costituisce ancora la base della nutrizione per un bambino di 7 mesi che viene allattato al seno e allattato al seno. Ma il corpo sta crescendo e la dieta dovrebbe essere riempita con piatti che forniscono al bambino riserve di energia, proteine, fibre, calcio, vitamine e minerali.

Attenzione! Il bambino inizia a sedersi, gattonare a questa età, impara attivamente il mondo, quindi una corretta alimentazione all'età di 7 mesi è la chiave per il suo sviluppo fisico e mentale di successo.

Quali alimenti sono autorizzati a entrare nella dieta?

L'alimentazione di un bambino di 7 mesi a questa età cambia: i seguenti elementi nutrizionali possono essere iniziati con la dieta:

  1. Porridge - deve essere nel menu del bambino a colpo sicuro, la preferenza è data ai cereali senza glutine (questo è grano saraceno, mais e riso). Questi cereali hanno vantaggi significativi. Quindi, il grano saraceno contiene la massima quantità di ferro, il mais favorisce la motilità intestinale ed è adatto per chi soffre di allergie. E il porridge di riso aiuta a riparare le feci se il bambino è incline alla diarrea.
  2. La carne è ricca di magnesio, proteine ​​e vitamine. La carne nel menu è di grande beneficio per i bambini con anemia e aumento di peso inadeguato. Pollo, coniglio e carne di tacchino sono adatti all'alimentazione..
  3. Tuorlo - viene somministrato con cautela, poiché il bambino ha spesso un'allergia alle uova. Dovresti iniziare con un pezzettino, aumentando gradualmente la quantità di tuorlo alla metà, diluendolo con purea di verdure, latte materno o una miscela.
  4. Verdure: devi entrare nella dieta sotto forma di purè di patate, iniziando con zucchine e cavoli, e in seguito, dopo che il corpo si è adattato, attacca carote, patate e zucca. Fagioli e piselli sono dati con attenzione, mescolando con il piatto di verdure principale.
  5. La frutta è una fonte indispensabile di vitamine e un delizioso trattamento, che dovrebbe essere presente nella dieta di un bambino a 7 mesi. Schiaccia la frutta o schiacciala con una forchetta.
  6. Bevande: oltre all'acqua purificata, il menu per bambini dovrebbe includere composte di frutta secca, succhi senza zucchero, sciroppi di verdure (ad esempio carote e zucche).
  7. Prodotti a base di latte acido - il kefir e la ricotta contengono molte sostanze utili, incluso il calcio. Sono utili per la digestione, ma è necessario iniziare cibi complementari con 15-20 grammi per non sforzare lo stomaco.

Cos'altro può mangiare un bambino durante l'allattamento al seno e artificiale, verrà descritto più avanti, ma il latte materno dovrebbe rimanere il piatto principale nella dieta del bambino. Integratore alimentare artificiale prima dei neonati.

Ricette per bambini 7 mesi

Il menu per un bambino di 7 mesi sul seno e l'alimentazione artificiale è leggermente diverso, la dieta del bambino è un po 'più povera di quella dell'artigiano. Il prossimo sarà un elenco di piatti che vengono introdotti al raggiungimento dell'età appropriata per entrambi i tipi di alimentazione.

Purea di verdure

Nutrire un bambino inizia a 7 mesi con le verdure, stabiliscono l'intestino e arricchiscono il corpo di vitamine. Il piatto di verdure più semplice è purè di carote e cavoli. Hai bisogno di prendere 50 gr. prodotti, far bollire e macinare su un frullatore. Puoi diluire la composizione con il brodo in cui bollivano le verdure. A questa età, i bambini conoscono diversi tipi di verdure, quindi puoi introdurre broccoli, piselli, fagioli, zucchine, patate nel cibo.

Consigli! Piselli e fagioli irritano il tenero intestino del bambino, quindi vengono aggiunti nelle purè di patate insieme ad altre verdure. Dopo la cottura, può essere aromatizzato con un po 'di olio d'oliva.

Porridge

Nella dieta del bambino, i cereali devono essere presenti, poiché i cereali sono una preziosa fonte di energia. La regola principale quando si mangia il porridge è che per mezzo bicchiere d'acqua ci vorrà solo 1 cucchiaino. cereali, quindi la consistenza del piatto sarà corretta. Dopo che il bambino si è abituato a nutrire il porridge, puoi renderlo più denso aggiungendo 8-10 g in 100 ml di liquido. cereali.

Il primo modo per cucinare il porridge è il grano saraceno lavato e lasciato asciugare. Quindi macinare le graniglie in polvere in un macinacaffè e versarle lentamente nel liquido bollente, mescolando. Dopo la cottura, il latte o la formula per bambini vengono aggiunti al porridge.

Il secondo modo: i cereali di riso lavati vengono tenuti in acqua a fuoco lento per 50-60 minuti con riscaldamento minimo. Dopo un'ora, il riso bollirà e il porridge sarà facile da macinare su un setaccio. Successivamente, il latte viene aggiunto e bollito per un altro paio di minuti, quindi condito con 0,5 cucchiai di olio.

Minestre

Le zuppe vengono introdotte nella dieta in una consistenza liquida; all'inizio sono preparate solo da verdure. Se il bambino mangia già il porridge, vengono aggiunte al menu minestre a base di verdure e cereali, quindi mescolare il piatto con il tuorlo d'uovo. La cosa principale è che la consistenza dovrebbe essere fluida e omogenea, senza grumi. Ecco la ricetta per una zuppa per bambini allattata al seno: prendere il cavolfiore, le zucchine (50 grammi di cibo), versare 200 ml di acqua e cuocere a fuoco lento per 30 minuti a fuoco basso. Dopo il raffreddamento, schiacciato con un frullatore e condito con olio vegetale.

Zuppa per il bambino con alimentazione artificiale: 10 gr. il riso viene bollito per mezz'ora in 200 ml di acqua, quindi mescolato con mezzo bicchiere di piselli (cotto e grattugiato su un setaccio). Bollire di nuovo e aggiungere mezzo cucchiaio di burro.

Latticini

Kefir è un prodotto che può essere introdotto nel menu per bambini al seno e allattamento artificiale a 7 mesi. Inizia con un cucchiaino, aumentando gradualmente la quantità di kefir. Dopo aver raggiunto gli 8 mesi, iniziano a introdurre la ricotta nella dieta, prima mescolandola con il kefir.

Per proteggere il bambino, la nutrizione del latte acido può essere preparata in modo indipendente. Per preparare la cagliata, prendi mezzo litro di latte e 100 ml di kefir. Il latte viene portato a ebollizione, quindi viene versato il kefir e il fuoco viene spento. Dopo 15 minuti il ​​siero si è raffreddato, puoi gettare la ricotta risultante su un setaccio.

Per preparare il kefir, devi far bollire il latte, raffreddarlo a caldo e versare un cucchiaio di kefir dal negozio. La composizione deve essere mantenuta calda per la fermentazione. Per rendere gustosi i piatti a base di latte fermentato fatti in casa e contenere un complesso di batteri benefici, è meglio usare latte bollito medio.

Piatti di diversi tipi di prodotti

Se gli alimenti complementari per un bambino di 7 mesi passano senza problemi e il bambino ha già provato i piatti principali (cereali, verdure e zuppe), puoi inserire composizioni multicomponente nel menu. Ecco alcune combinazioni di prodotti di esempio:

  • zucchine e granaglie di riso;
  • broccoli e grano saraceno;
  • zucca ed Ercole.

Semole e verdure sono pre-bollite, quindi mescolate in una forma schiacciata con l'aggiunta di un cucchiaio di olio. Quando il bambino raggiunge l'allattamento al seno per 8 mesi, puoi aggiungere il tuorlo d'uovo al piatto multicomponente.

Su una nota! Se la carne è già stata introdotta nella dieta del bambino, può essere combinata con le verdure. Ad esempio, mescolare carne di coniglio con carote e tacchino con cavolfiore o zucchine. Il cibo cotto viene schiacciato in una consistenza di purè di patate e aromatizzato con brodo di cottura delle verdure.

Piatti di carne - può essere somministrato a 7 mesi

La carne è inclusa nel menu briciole in 7 mesi sono più spesso raccomandate con l'alimentazione artificiale al fine di arricchire la nutrizione con vitamine e minerali. Dovresti iniziare con varietà a basso contenuto di grassi, escluse le frattaglie. Il modo corretto di cucinare piatti di carne:

  • il film viene rimosso da un pezzo di carne, le vene vengono estratte, il grasso viene tagliato, quindi viene lavato accuratamente;
  • bollire in acqua fino a quando è tenero e mite;
  • torcere due volte un tritacarne o usare un frullatore per macinare;
  • mescolato con purè di patate dalle solite verdure, se il bambino non vuole mangiare carne nella sua forma pura;
  • aggiungere il brodo dalla cottura delle verdure alla purea di carne per la succosità del prodotto.

Allattare al seno un bambino dovrebbe introdurre carne nella dieta, a partire dai 7,5-8 mesi di età, quando lo stomaco e l'intestino sono pronti per la digestione. L'aggiunta di frattaglie al menu è consentita solo tra 10 mesi.

Le bevande

Nella dieta del bambino a 7 mesi puoi inserire composte da frutta fresca e secca. Per cominciare, le mele verdi vengono introdotte nel cibo, successivamente vengono aggiunte le pere. Un frutto viene prima messo in mezzo litro d'acqua per ridurre la saturazione della bevanda. Per conservare i nutrienti, la composta viene bollita, quindi lasciata in infusione sotto il coperchio per 1-2 ore (il frutto viene tagliato a pezzi prima della cottura).

Successivamente, puoi diversificare il menu con composta di frutta secca e prugne secche, soprattutto se il bambino è incline alla costipazione. Inoltre, è consentito introdurre nella dieta bevande a base di albicocche e pesche, in assenza di allergia a questi frutti.

Uova

I medici ripetono ai giovani genitori che è possibile introdurre uova di gallina e di quaglia nel cibo del bambino a 7 mesi, ma usare solo il tuorlo e solo bollito. Il tuorlo crudo può causare infezioni intestinali, in particolare salmonellosi. Prima della cottura, l'uovo viene controllato per la freschezza abbassandolo in acqua fredda (un uovo fresco rimarrà sul fondo del contenitore in posizione orizzontale), quindi lessalo per almeno 10 minuti.

Inizia a nutrire con орм cucchiaino il tuorlo, diluito con latte, può essere allattato al seno, per un bambino allattato al seno. Se non vi è allergia ai cibi complementari, aumentare gradualmente il numero di uova a metà del tuorlo e somministrarlo due volte a settimana. Se il bambino non vuole mangiare il tuorlo nella sua forma pura, viene mescolato con purè di verdure o porridge.

Frutta

Nel menu, un bambino di 7 mesi dovrebbe avere almeno 70 grammi. frutti ogni giorno sotto forma di purè di patate. Puoi introdurre una banana nel cibo del bambino schiacciandolo con una forchetta per una consistenza uniforme. Le albicocche, le pesche, le mele e le pere vengono schiacciate in seguito: devono essere sbucciate, snocciolate e grattugiate o utilizzare un frullatore.

Importante! I frutti per l'alimentazione del bambino dovrebbero essere freschi, stagionali. In assenza di prodotti appena coltivati, è meglio diversificare il menu con pure in scatola confezionate di alta qualità di noti produttori.

Menu di esempio per il giorno e il programma di alimentazione

Va ricordato che il menu per un bambino di 7 mesi artificiale e in allattamento sarà leggermente diverso. La frequenza del consumo di cibo è la stessa e il menu raccomandato per i bambini con diversi tipi di alimentazione è descritto di seguito:

  • latte materno o formula artificiale;
  • cereali;
  • purè di frutta e verdura;
  • piatti di carne;
  • ricotta e kefir;
  • biscotti o cracker istantanei per bambini;
  • bevande - succhi e composte di frutta.

La dieta dovrebbe essere rigorosa, quindi sarà più facile per il bambino abituarsi alla routine. I pediatri raccomandano il seguente programma alimentare:

  • 6:00 - prima colazione;
  • 10: 00-11: 00 - la prossima colazione;
  • 14:00 - pranzo;
  • 18:00 - uno spuntino;
  • 22:00 - cena prima di andare a letto.

L'intervallo tra i pasti dovrebbe essere di almeno 4 ore e la prima colazione e la cena dovrebbero consistere in una miscela o latte materno in modo da non sovraccaricare lo stomaco. I pasti giornalieri contengono più cibi e calorie.

Devo ricordare! Aderire al regime, ovviamente, è importante, ma non devi preoccuparti se non puoi farlo rigorosamente fino al minuto. Ricorda che il tuo bambino non è un robot e ogni bambino ha le sue caratteristiche individuali. Se il bambino dorme ancora alle 6 del mattino, non è necessario svegliarlo appositamente per dargli da mangiare. E se ha fame e chiede di mangiare mezz'ora prima del pasto previsto, non è necessario morire di fame per questi 30 minuti. Ogni madre dovrebbe trovare un approccio speciale a suo figlio. E la modalità approssimativa sopra descritta è solo un'opzione media.

Qual è la differenza tra una dieta artificiale e un bambino

Quando un bambino di 7 mesi mangia il latte materno con piacere, i genitori credono che con l'introduzione di alimenti complementari nella dieta, puoi aspettare. Questo non è del tutto corretto: a questa età, il corpo del bambino richiede una maggiore quantità di vitamine e minerali. Pertanto, per introdurre nuovi prodotti nel menu è necessario iniziare, ma per 1-2 cucchiaini, perché si tratta di un cibo insolito.

Il menu per un bambino di 7 mesi che viene allattato al seno è già molto più ampio. A 4-5 mesi, il menu degli artigiani si arricchisce, poiché la miscela non soddisfa il bisogno di vitamine. Il cibo contiene più grammi di cibo e una varietà di cibi: verdure, frutta, cereali e persino carne.

Quanto dovrebbe mangiare il bambino

Per determinare quanto un bambino a 7 mesi dovrebbe mangiare cibi complementari, ci sono tabelle speciali. Facilitano il compito per i genitori che vogliono fornire al bambino un menu completo, ma non lo sovraccaricano.

ProdottoConsumo del prodotto in 7 mesiAllattamentoAlimentazione artificialePurea di verdure120 gr.150 gr.Porridge senza latte180 gr.200 gr.Purea di frutta60 gr.60 gr.Olio vegetale1 gr.3 gr.Burro2 gr.5 gr.Succo di frutta10 ml30 mlFiocchi di latte10-15 gr.30 gr.TuorloAlla punta di un cucchiaino.1/4Biscotti, cracker2 gr.5 gr.

Importante! La tabella è compilata tenendo conto del fatto che il bambino allattato al seno ha iniziato a introdurre frutta, tuorli e prodotti a base di latte acido nella dieta a 4-5 mesi a causa della piccola quantità di latte nella madre. Un bambino che ha appena iniziato a ricevere un'alimentazione supplementare a 7 mesi dovrebbe mangiare questo cibo in quantità minime..

Tabella dietetica del campione

La seguente razione giornaliera è offerta al bambino con alimentazione naturale:

  • latte materno, porridge di cereali, che il bambino è abituato a mangiare (150 gr.);
  • purea o succo di frutta (purea 50-70 gr., succo - 40-60 ml.);
  • purea di verdure o di carne (verdure 150 gr., carne - 50 gr.), metà tuorlo, composta di frutta ¼ di tazza;
  • ricotta 30 gr., biscotti per bambini solubili istantanei, kefir o latte materno (1/2 tazza);
  • di notte - latte materno.

Il menu delle briciole sull'alimentazione artificiale deve essere costruito in collaborazione con il pediatra, in base all'aumento di peso del bambino, allo stato di salute, all'assenza o alla presenza di reazioni allergiche. Se l'artefice ha già familiarità con la maggior parte degli alimenti, la sua dieta quotidiana appare così:

  • una miscela di 200 ml;
  • porridge di cereali consentiti, purea di frutta, succo di frutta (porridge 150 gr., purè di patate 80 gr., succo di 70 ml);
  • purea di verdure (120-150 gr.), un piatto di carne (50 gr.), ½ parte di tuorlo d'uovo, succo o frutta in umido nella quantità consentita (non più di 100 ml);
  • kefir o miscela artificiale (1/2 tazza), 30 gr. ricotta, cracker o biscotti per bambini;
  • di notte - kefir o una porzione della miscela in 200 ml.

L'elenco dei prodotti e la sequenza del loro uso possono variare, il sale non viene aggiunto alle purè di verdure, lo zucchero non è consentito nelle composte e nei succhi. Dovresti monitorare la reazione del bambino al cibo e informare il medico se qualcosa è andato storto.

Nota! C'è una tabella di alimentazione che elenca tutti gli elementi nutrizionali elencati di un bambino che è allattato al seno o allattato al seno per 7 mesi. Contiene gli stessi dati di menu di cui sopra, i pediatri possono familiarizzare con esso.

Suggerimenti per la mamma se il bambino rifiuta di nutrirsi o determinati alimenti

Se un bambino è riluttante a mangiare cibo introdotto nel menu, la mamma può imbrogliare e mescolare un nuovo piatto (tuorlo, carne o ricotta) in uno già familiare, che mangia con piacere. A poco a poco, quando il bambino si abitua al gusto di cibi complementari, è necessario darlo lentamente nella sua forma pura..

Se la miscelazione con il solito cibo non aiuta e il bambino rifiuta ostinatamente di nutrirsi con porridge, carne o un certo frutto, non è necessario insistere. Dovresti aspettare 10-14 giorni, quindi offrire di nuovo il cibo. L'alimentazione forzata di un piatto non amato può portare al disgusto di un bambino, quindi il corpo rimarrà senza vitamine e sostanze nutritive contenute negli alimenti.

La dieta corretta del bambino a sette mesi è la chiave della sua salute

La nutrizione di un bambino di sette mesi al seno e l'alimentazione artificiale dovrebbero essere bilanciate e fornire un fabbisogno giornaliero di nutrienti e vitamine. Affinché il bambino cresca forte e sano, è necessario osservare una serie di regole:

  • Non alimentare eccessivamente il bambino e non dargli cibo con la forza;
  • il cibo dovrebbe essere introdotto gradualmente nella dieta, iniziando con 1-2 cucchiai, aumentando la quantità e monitorando la reazione del bambino;
  • non è necessario dare acqua al bambino durante i pasti, va aggiunto tra le poppate, durante il pranzo dovrebbe essere abituato a composte e succhi;
  • preparare piatti di consistenza uniforme (pulire un setaccio, usare un frullatore o schiacciare con una forchetta);
  • nutrire il bambino in posizione seduta con un cucchiaio di plastica;
  • nuovo cibo dovrebbe essere introdotto nel menu durante il pranzo, in modo che il prodotto venga assimilato in un giorno e la mamma possa seguire la reazione del corpo del bambino ad esso.

Non alimentare le briciole dalla tabella generale, poiché gli alimenti per adulti contengono sale, zucchero, additivi alimentari e altri componenti indesiderati. Il bambino deve comprare e cucinare carne e verdure separatamente, devono essere freschi e di alta qualità. Avendo compilato la dieta giusta, i genitori gettano le basi per la salute futura del bambino, perché all'età di 7 mesi il bambino si abitua al cibo che verrà mangiato per il resto della sua vita.

L'introduzione di alimenti complementari è un processo responsabile durante il quale è necessario monitorare la reazione del bambino a nuovi punti nutrizionali. Con l'alimentazione naturale, il cibo viene aggiornato in seguito, gli artigiani iniziano a imparare cibo insolito prima, ma in ogni caso, la dieta dovrebbe essere bilanciata e il menu dovrebbe essere adeguatamente composto. Un pediatra può aiutarti in caso di domande. Seguirà l'aumento di peso del bambino, consiglierà quali nutrienti sono i migliori da somministrare per primi, a seconda delle caratteristiche del corpo del bambino..

Menu del bambino con alimentazione artificiale a 7 mesi

Leggi anche:

Menu di un bambino di 8 mesi con alimentazione artificiale: cosa può e cosa non può essere

Miscele ipoallergeniche per neonati: come scegliere e quali sono migliori

Quanto dovrebbe mangiare un neonato al giorno e per poppata

Ciao cari genitori! Cosa pensi sia speciale nel menu di un bambino di 7 mesi che si nutre artificialmente? Esatto, è già abbastanza vario e ipercalorico.

In effetti, durante questo periodo, al bambino possono e dovrebbero essere dati nuovi prodotti che lo aiuteranno a fare scorta di energia e ad arricchire il suo corpo con utili vitamine e oligoelementi necessari per la normale crescita e sviluppo. È vero, questo deve essere fatto in modo coerente e attento, al fine di consentirgli di assaggiare e innamorarsi di nuovi gusti, e sua madre - per avvertirlo della comparsa di reazioni allergiche e dolori nella pancia.

1. Nutrizione di un bambino di 7 mesi: in cosa consiste

Dicono che non solo la sua salute, ma anche il suo umore e il suo buon sonno dipendono direttamente dalla qualità della nutrizione del bambino..

Pertanto, se vuoi vedere i sorrisi delle briciole più spesso, devi assicurarti che all'età di 7 mesi il suo menu includa i seguenti piatti:

  1. Purea di verdure - di norma, la conoscenza con i bambini artificiali inizia già da 5-6 mesi, quando provano cavolfiore, broccoli e zucchine. E durante questo periodo, puoi offrire loro altre verdure, tra cui carote e zucche, nonché legumi. La cosa principale è introdurli secondo tutte le regole degli alimenti complementari, iniziando con un cucchiaino, e monitorare attentamente le reazioni delle briciole. La comparsa di un'eruzione cutanea, peggioramento del sonno o irritabilità è un motivo per rimandarli a tempi migliori. A proposito, per prevenire reazioni allergiche la regola "semaforo" sta funzionando con successo. Questo è quando tutte le verdure verdi vengono introdotte prima nella dieta, quindi arancione e giallo e solo allora rosso. In considerazione dell'aumento dei costi energetici delle briciole, il volume di una porzione di purea di verdure a questa età dovrebbe essere di almeno 170-200 g.
  2. Kashi è una fonte di energia e sostanze nutritive. Se il bambino ha già incontrato grano saraceno, riso e mais, offrigli farina d'avena. L'importante è diluirlo con una miscela, non con latte di mucca, altrimenti non si possono evitare incontri con un nutrizionista. Pensando alla dieta del bambino, si dovrebbe tenere presente che il volume di una porzione all'età di 7 mesi non deve superare i 160-200 ml.
  3. Frutta - il loro uso regolare - la chiave per una buona salute delle briciole. Inoltre, possono essere offerti a lui separatamente o come parte della purea di frutta. A questa età sono consentite mele, pesche, ciliegie, albicocche, pere e banane. In primavera e in inverno, puoi utilizzare una dieta omogeneizzata. Il bambino lo apprezzerà sicuramente!
  4. Il tuorlo è un prodotto completamente nuovo e molto utile. Contiene non solo proteine, ma anche ferro, fosforo, zinco, acidi grassi, vitamine A, D, E e molto altro. Inoltre, ha un gusto incomparabile. L'importante è offrirlo da solo, senza proteine, per non scontrarsi con la diatesi. Dopotutto, le uova sono sempre state gli allergeni più forti. Un bambino di 7 mesi ha bisogno di metà tuorlo due volte a settimana. Se è capriccioso e chiede di più, è logico offrirgli un tuorlo d'uovo di quaglia. È meno, quindi non appare la tentazione di mangiare più del necessario per le briciole.
  5. La carne è una fonte di proteine ​​e aminoacidi essenziali, che, in combinazione, sono il principale materiale da costruzione per il corpo. Inoltre, la carne ha ferro facilmente digeribile, motivo per cui è particolarmente necessaria per i bambini con emoglobina bassa, che soffrono di anemia o anemia. È vero, affinché il processo per conoscerlo abbia successo, devi iniziare con specie a basso contenuto di grassi: carne di manzo giovane (è più morbida del solito), coniglio, tacchino, petto di pollo o vitello. Bolliti e tritati in un frullatore o robot da cucina, dovrebbero essere offerti briciole sotto forma di purè di patate con o senza verdure. La norma giornaliera della carne all'inizio dell'ottavo mese di vita dovrebbe essere di 50-70 gr. Se per qualche motivo è stato deciso di iniziare alimenti complementari con prodotti omogeneizzati, si dovrebbe dare la preferenza a quelli che contengono solo carne di un tipo.
  6. Cos'altro può essere offerto a questi bambini? Prodotti a base di latte acido - kefir e ricotta, se prima non li avevano assaggiati. Alla fine, queste sono fonti di calcio, fosforo e potassio, senza le quali non possiamo parlare di crescita e sviluppo normali. La cosa principale è selezionare uno speciale kefir per bambini e iniziare con 20 ml al giorno, portando gradualmente la sua quantità a 100 ml. Lo stesso vale per la cagliata. Tuttavia, se dopo la loro introduzione si osservano i minimi cambiamenti nelle feci e il bambino si irrita, è meglio rinviare il processo della sua conoscenza con loro per un paio di mesi.

2. Caratteristiche della dieta di 7 arachidi mensili

A questa età, i bambini consumano cinque pasti al giorno. Ciò significa che ogni 4 a 4,5 ore ricevono una nuova carica di energia sotto forma di un'altra porzione di cibo. E le cose buone, come tutte le persone, si abituano molto rapidamente.

Tuttavia, i medici dicono che a 7 mesi devi già iniziare ad abituare il bambino a una dieta più adulta, preparandolo gradualmente per tre pasti al giorno.

Ciò non significa affatto che 2 pasti debbano essere bruscamente respinti. Al contrario, scegliere tra loro la colazione condizionata (idealmente questa dovrebbe essere la seconda poppata), il pranzo, il tè del pomeriggio (senza di essa, non andrai da nessuna parte) e la cena.

Pertanto, in così giovane età, sarà possibile per un bambino sviluppare un'abitudine utile di fare una buona colazione, pranzare con piatti liquidi e latte acido. Devo parlare di quanto renderà la vita più facile per i suoi genitori alla fine.

Proveremo a farlo ora, dimostrando un esempio di un menu pronto per la giornata:






Tempo6.00 (prima alimentazione)10.00 (seconda alimentazione)14.00 (pranzo)18.00 (tè pomeridiano)22.00 (cena)
PiattiMiscela adattata150 gr. porridge preferito e fino a 50 gr. purea di frutta150 gr. deliziosa purea di verdure, diluita con olio vegetale e metà del tuorlo, e 30 gr. carne30 gr ricotta con 100 ml di kefir. Puoi sostituirli con la formula per bambini o il tuo porridge preferitoMiscela adattata

Infine, voglio ripetere ancora una volta le parole dei pediatri che se un bambino mangia male o rifiuta i prodotti offerti, non vale la pena dargli da mangiare con forza. È molto più saggio sostituirli con una miscela di latte, suggerendo di nuovo più tardi.

E non essere arrabbiato. Innanzitutto, tutti i bambini sono diversi. E in secondo luogo, dicono, inconsciamente sentono se il loro sistema digestivo è pronto a digerire qualcosa di nuovo.

Ricordalo tu stesso e condividi informazioni interessanti con i tuoi amici e parenti nei social network.!

Un video su come nutrire un bambino a 7 mesi può essere visto qui:

Iscriviti agli aggiornamenti del nostro blog e sii il primo a ricevere la tua porzione di informazioni fresche e utili. Arrivederci!

Up