logo

Utilizzare durante la gravidanza, prima e dopo il rapporto sessuale, durante lo sport - e altri problemi di attualità nell'uso del farmaco.

1. Quante capsule ci sono nella confezione?

Esistono 2 forme di rilascio del farmaco: capsule da 100 mg e capsule da 200 mg. In ogni confezione del farmaco con un dosaggio di 100 mg ci sono 28 capsule (2 blister per 14 capsule) e in un pacchetto con un dosaggio di 200 mg ci sono 14 capsule (2 blister per 7 capsule).

2. Come prendere il farmaco?

La preparazione di progesterone micronizzato ha i seguenti usi:

- per via orale - assunto per via orale con acqua;

- intravaginalmente - iniettato nella vagina.

La scelta della via di somministrazione viene effettuata in conformità con la diagnosi, su raccomandazione di un medico e tenendo conto delle preferenze individuali del paziente.

3. È possibile assumere il farmaco con il cibo??

No, non è consigliabile assumere il farmaco durante i pasti. Si consiglia di dividere l'assunzione di cibo e la somministrazione orale del farmaco per 2 ore. L'uso intravaginale del farmaco è indipendente dall'assunzione di cibo.

4. Il farmaco può fuoriuscire dopo l'uso?

Il progesterone micronizzato è una capsula di progesterone in una soluzione oleosa. La quantità di olio in ogni capsula è insignificante (circa 1 ml), pertanto non può comportare secrezioni pronunciate. Tuttavia, se sono comunque presenti escrezioni minori dopo la somministrazione (in rari casi), queste escrezioni non sono del progesterone stesso, ma di elementi ausiliari. Il progesterone stesso viene assorbito molto rapidamente nel flusso sanguigno. Non dovrebbero esserci ansia e inconvenienti.

5. Cosa fare se si verifica sonnolenza dopo l'assunzione del farmaco?

La sonnolenza è una conseguenza dell'effetto ansiolitico del progesterone: i suoi metaboliti alfa hanno un effetto calmante sul sistema nervoso. Quando appare questo effetto, si consiglia di passare dalla via di somministrazione orale a quella vaginale o di assumere il farmaco per via orale prima di coricarsi.

6. Ci sono delle caratteristiche con l'introduzione del progesterone per via vaginale?

Solo igienico: si consiglia di lavarsi le mani prima e dopo l'introduzione del farmaco nella vagina.

7. È possibile introdurre progesterone micronizzato prima e dopo il rapporto sessuale??

Poiché il farmaco viene rapidamente assorbito nella vagina, puoi accedervi in ​​qualsiasi momento..

8. Quando è meglio somministrare il farmaco?

Non esiste un tempo rigorosamente definito per la somministrazione di questo farmaco, tuttavia, se assunto per via orale, è preferibile somministrare progesterone micronizzato la sera prima di coricarsi. Il medico consiglierà il momento ottimale di ammissione.

9. Sono possibili manifestazioni allergiche con la somministrazione vaginale del farmaco?

Le capsule contengono una quantità minima di olio di semi di girasole, quindi possono verificarsi reazioni allergiche in rari casi di intolleranza individuale all'olio di semi di girasole.

10. Sono possibili reazioni allergiche al farmaco se assunto per via orale?

Sì, in casi molto rari, una reazione allergica ai componenti del farmaco, di cui fanno parte.

11. Un preparato di progesterone micronizzato può causare variazioni della temperatura corporea?

Sì forse. In un normale ciclo mestruale senza somministrazione aggiuntiva di progesterone, anche la temperatura corporea aumenta leggermente dopo l'ovulazione. Un aumento della temperatura dipende dalla quantità di progesterone nel sangue.

12. È possibile il prolasso della capsula?

No, perché la cavità vaginale si trova anatomicamente in posizione quasi orizzontale. Inoltre, il farmaco viene assorbito molto bene e rapidamente..

13. È possibile utilizzare il progesterone micronizzato per via vaginale durante lo sport o l'esercizio??

L'esercizio o l'esercizio non è un ostacolo all'uso vaginale del farmaco, poiché è molto rapido e ben assorbito..

14. Cosa accadrà se il corso del trattamento è iniziato troppo presto?

Se il corso del trattamento è iniziato nella prima metà del ciclo mestruale (specialmente prima del 15 ° giorno), può verificarsi un ciclo mestruale abbreviato o la comparsa di spotting "spotting". Tali manifestazioni sono caratteristiche di tutti i progestinici. In questo caso, si raccomanda di posticipare l'inizio del trattamento a un giorno successivo del ciclo (ad esempio, il 19).

quindici. In quali malattie l'uso del farmaco può causare effetti indesiderati?

Il farmaco deve essere usato con cautela nelle malattie del sistema cardiovascolare, ipertensione arteriosa, insufficienza renale cronica, diabete mellito, asma bronchiale, epilessia, emicrania, depressione, iperlipoproteinemia, compromissione della funzionalità epatica di gravità da lieve a moderata, fotosensibilità.

Inoltre, il farmaco deve essere usato con cautela nel II e III trimestre di gravidanza e durante l'allattamento.

16. Il progesterone micronizzato può essere usato durante l'allattamento?

Il progesterone passa nel latte materno, quindi l'uso del farmaco è controindicato durante l'allattamento.

Progesterone micronizzato in gravidanza

17. Per quanto tempo posso usare il farmaco in preparazione per la gravidanza??

Di norma, nella fase di preparazione pregravid, il corso del farmaco può essere diversi cicli (da 1 a 3) fino alla gravidanza. Ma secondo la decisione del medico, il numero di cicli può essere aumentato.

18. È possibile interrompere immediatamente il farmaco durante la gravidanza se è trascorso il tempo critico?

Si raccomanda di sospendere gradualmente il farmaco, riducendo la dose di 100-200 mg per una settimana.

19. Perché durante la gravidanza, il farmaco può essere utilizzato solo fino alla 34a settimana?

Ciò è dovuto al grado di maturità degli organi e dei sistemi del feto e al periodo della possibile insorgenza del parto. Si raccomanda di interrompere il farmaco circa 2-4 settimane prima di una possibile nascita - a questo punto, gli organi e i sistemi del feto sono già praticamente formati. E da 37 settimane, la gravidanza è considerata a tempo pieno.

20. Quando posso iniziare a usare il farmaco?

A differenza di altri progestinici sintetici, il progesterone micronizzato può essere usato prima del concepimento, durante la preparazione per la gravidanza (preparazione pregravide) e per tutta la gravidanza, fino a 34 settimane (secondo le istruzioni).

Il regime di dosaggio è il seguente:

In preparazione per la gravidanza (con insufficienza della fase luteale):

La dose giornaliera è di 200 o 400 mg. Ricezione: 10 giorni (di solito dal 17 al 26 ° giorno del ciclo).

Nel trattamento dell'infertilità (per supportare la fase luteale):

Dose giornaliera: 200-300 mg al giorno, a partire dal 17 ° giorno del ciclo. Durata: 10 giorni (in caso di ritardo delle mestruazioni e diagnosi di gravidanza, il trattamento deve essere continuato).

Quando si esegue un ciclo di fecondazione in vitro (supporto della fase luteale):

Dose giornaliera: 600 mg al giorno. Durata della somministrazione: dal giorno dell'iniezione di gonadotropina corionica durante il primo e il secondo trimestre di gravidanza.

Con un aborto minaccioso o la prevenzione di un aborto abituale derivante da carenza di progesterone:

Una dose giornaliera di 200-600 mg in 2 dosi divise al giorno. Durata: I e II trimestre di gravidanza.

Prevenzione (prevenzione) del parto prematuro nelle donne a rischio (con accorciamento della cervice, presenza di parto prematuro e / o rottura prematura delle membrane nell'anamnesi):

Dose giornaliera: 200 mg prima di coricarsi. Durata: dalla 22a alla 34a settimana di gravidanza.

21. Perché, in un caso, viene prescritta una via di somministrazione orale e nell'altro intravaginale?

Ogni applicazione ha i suoi obiettivi e vantaggi..

Con la via di somministrazione orale, gli effetti sistemici del progesterone sono più pronunciati, incluso l'effetto sul sistema nervoso, che si manifesta in una diminuzione dell'ansia e nel miglioramento del sonno. Questa opzione è utilizzata principalmente in ginecologia..

Con la via vaginale di somministrazione, il progesterone entra immediatamente dove è più necessario durante la gravidanza - nell'endometrio uterino, dove si verificano tutti i processi di impianto di un uovo fecondato e l'ulteriore sviluppo del nascituro. Pertanto, durante la gravidanza, l'effetto massimo si osserva esattamente con la via vaginale di somministrazione del farmaco.

La presenza di spotting con la minaccia di aborto nelle prime fasi non limita l'uso vaginale e non riduce l'efficacia del trattamento. Tuttavia, per le donne che preferiscono un metodo di somministrazione alternativo, è possibile passare all'uso orale in una dose fino a 600 mg prima di interrompere i sintomi acuti e quindi passare alla via vaginale dopo aver eliminato le manifestazioni cliniche acute.

Dati i fattori stressanti associati alla minaccia di aborto spontaneo, gli esperti spesso trovano appropriato usare il farmaco insieme (400 mg per via vaginale e 200 mg per via orale) per migliorare l'effetto ansiolitico del progesterone micronizzato.

22. Che effetto ha la preparazione del progesterone micronizzato durante la gravidanza??

1. Provoca cambiamenti endometriali necessari per l'inizio e il mantenimento della gravidanza.

2. Rilassa i muscoli dell'utero, proteggendo la donna dalla nascita prematura (le contrazioni sono una contrazione dei muscoli e il progesterone ha un effetto rilassante sulle fibre muscolari).

3. A causa dell'effetto immunomodulante del progesterone nel corpo della madre, non si verifica rigetto fetale.

4. Regola il metabolismo dell'acqua e previene il ristagno di liquidi in eccesso nel corpo.

5. A causa dei metaboliti unici del progesterone (che non si formano completamente quando si usano preparati sintetici progestinici), il progesterone micronizzato ha un effetto benefico sul sistema nervoso della madre: allevia l'irritabilità, riduce l'ansia.

6. Il progesterone influisce favorevolmente sullo sviluppo del futuro bambino. Colpisce anche i processi di mielinizzazione delle fibre nervose. E sono direttamente correlati alla velocità di trasmissione degli impulsi nervosi: più si forma completamente la guaina mielinica, la funzione dell'impulso è più perfetta. Il farmaco aiuta anche a controllare fisiologicamente il livello di androgeni e questo contribuisce alla corretta differenziazione sessuale del cervello dei ragazzi (per la versione maschile dello sviluppo del cervello, sono necessari gli effetti degli androgeni prodotti dai testicoli del feto - è il progesterone che è il substrato per la sintesi del testosterone testicolare).

Utrozhestan: che cos'è?

Utrozhestan è un farmaco il cui principale ingrediente attivo è il progesterone (un ormone importante nel corpo luteo dell'ovaio), estratto da elementi vegetali naturali. Il progesterone in questa preparazione è contenuto in una speciale forma micronizzata, le cui molecole sono circondate da olio di girasole e lecitina di soia.

All'esterno, il medicinale è ricoperto di gelatina, glicerolo e una piccola quantità di biossido di titanio (integratore alimentare). È usato per rimanere incinta e mantenere una norma ormonale nelle prime fasi del concepimento, ma ha altre proprietà terapeutiche..

Ormone del mattino o no?

Molti pazienti sono preoccupati per la questione se questo farmaco sia ormonale. Secondo la composizione, Utrozhestan è un farmaco ormonale utilizzato nei casi in cui la quantità di ormoni necessari nel corpo aumenta dall'esterno. Gli ormoni non sono vitamine, non possono essere sostituiti con nutrienti speciali, quando i medici vedono la mancanza di un determinato ormone, gli ormoni vengono prescritti immediatamente.

La principale differenza di questo farmaco è che Utrozhestan è un ormone derivato dall'ambiente naturale, mentre gli analoghi sono sintetici e sono vietati per l'uso nei paesi europei.

Utrozhestan (progesterone)

Il principio attivo del farmaco interagisce con le seguenti classi ormonali del corpo:

  • Gestagen. Una sottoclasse di ormoni steroidei responsabili della capacità di una donna di concepire e successivamente mantenere la gravidanza.
  • Gli estrogeni. Questi ormoni aumentano gli effetti fisiologici del progesterone. Solo con l'influenza combinata di estrogeni con progesterone sul corpo si verificano la formazione lobulo-alveolare delle ghiandole mammarie e la comparsa di latte per nutrire il bambino.
  • Gonadotropina corionica (hCG). Un ormone che viene prodotto il 6 ° o 8 ° giorno dopo la fecondazione dell'uovo. Gli indicatori corretti influenzano lo sviluppo riuscito del feto e, con un livello ridotto, si prevede un aborto o una gravidanza al di fuori dell'utero.

Il farmaco ha un effetto preparatorio sull'utero, aiuta l'ovulo a fertilizzarsi e svilupparsi successivamente. Mentre il processo di gestazione è in corso, riduce la contrattilità e l'eccitabilità nei muscoli dell'utero e delle tube di Falloppio, prevenendo così l'aborto. Inoltre, promuove la formazione dell'endometrio, induce un processo di lattazione, aumenta le riserve di grasso e aiuta a rimuovere l'azoto dal corpo. Non deve assumere il medicinale come contraccettivo, non ha proprietà contraccettive. È necessario sapere esattamente quando si utilizza Utrozhestan perché viene attribuito e in quali situazioni il medicinale non può essere utilizzato.

Utrozhestan. Meglio bere o bere?

Poiché il farmaco è prescritto per la somministrazione orale e vaginale, le persone si chiedono: sono candele o pillole mattutine? Il medicinale originale non è disponibile in compresse o in candele, ma in capsule. Oblunghi, ricoperti di gelatina morbida, sono eccellenti per la somministrazione orale e quando è necessario inserirli vaginali.

Il metodo di somministrazione dipende dalla malattia ed è prescritto dai medici.

Applicazione Utrozhestan

Le seguenti sono le malattie in cui sono prescritte per la somministrazione vaginale di Utrozhestan:

  • nel trattamento delle cisti;
  • nel trattamento dell'endometriosi (anche per la prevenzione della malattia);
  • nel trattamento dell'endometrite (con prescrizione di endometrite cronica, profilassi, trattamento ormonale con effetto antinfiammatorio);

Allo stesso modo, il medicinale viene somministrato con:

  • adenomiosi (come profilattica);
  • annessite;
  • infiammazione delle ovaie;
  • insufficienza ormonale;
  • cisti dell'ovaio;
  • ovaie multifollicolari;
  • ovaio policistico;
  • polipo uterino;
  • spkya (nome completo - sindrome dell'ovaio policistico);
  • fibroadenoma;
  • cisti follicolari;
  • cisti ovarica endometrioide.

Nel trattamento dell'infertilità e nelle prime fasi della gravidanza nei seguenti casi, viene utilizzato Utrozhestan:

  • con androgenia, iperandrogenismo (aumento del numero di ormoni maschili nel corpo di una donna);
  • con ciclo anovulatorio (anovulazione);
  • preservare il feto con sindrome antifosfolipidica (afs);
  • eliminazione dell'iperplasia endometriale (la principale conseguenza della malattia, l'incapacità di una donna di rimanere incinta);
  • preparare l'endometrio al momento dell'impianto dell'embrione;
  • dopo l'inseminazione (il processo di introduzione dello sperma nell'utero senza rapporto sessuale);
  • con ICN (insufficienza istmo-cervicale), quando la cervice si apre troppo presto;
  • in caso di mastopatia, compresa la mastopatia fibrocistica;
  • con fibromi, compresi i fibromi;
  • con insufficienza del corpo luteo nelle ovaie;
  • con basso progesterone nel corpo;
  • nel pianificare la gravidanza per aumentare le possibilità di fecondare un uovo;
  • con endometrio sottile;
  • con la minaccia di aborto spontaneo (aborto);
  • nel caso dell'eco-fecondazione, quando l'embrione viene coltivato in vitro e quindi inserito nell'utero;
  • con erosione della cervice.

Per la somministrazione orale a causa di violazioni del ciclo mestruale (a volte per causare le mestruazioni), Utrozhestan è prescritto per:

  • amenorrea, amenorrea secondaria (non si verificano le mestruazioni; la loro assenza è nota per tre cicli consecutivi);
  • disfunzione ovarica;
  • ciclo lungo (lunghi periodi);
  • menopausa
  • violazione (fallimento) del ciclo mestruale (mestruazioni): con un ciclo irregolare, con un ciclo breve, un ciclo lungo (lunghi periodi);
  • casi di insufficienza della fase luteale;
  • prolungata assenza di mestruazioni;
  • mancanza di ovulazione;
  • ovulazione precoce;
  • menopausa precoce;
  • PMS (facilita il decorso della sindrome premestruale).

La reazione del corpo a Utrozhestan può essere diversa

Di solito la sostanza è ben tollerata, ma si verificano effetti collaterali se assunti in compresse, ad esempio:

  • disturbi del ciclo e mancanza di mestruazioni;
  • sanguinamento aciclico; mammalgia;
  • mal di testa, sonnolenza, vertigini;
  • gonfiore, nausea, vomito, costipazione, diarrea;
  • stato depressivo;
  • ittero colestatico;
  • orticaria, prurito, acne;
  • cloasma.

L'assunzione di Utrozhestan, vertigini e sonnolenza si verificano come reazione alla via di somministrazione orale. Questi sintomi spiacevoli sono mitigati da una riduzione della dose dopo aver consultato uno specialista, nonché un metodo di somministrazione vaginale. Se vuoi dormire dopo una dose di medicinale, prenderlo immediatamente prima di andare a letto.

Le donne di solito sono interessate a sapere se Utrozhestan e il mughetto sono collegati o no? In effetti, nella pratica ginecologica ci sono stati casi in cui, durante l'assunzione del farmaco Utrozhestan, il mughetto ha mostrato i suoi sintomi, ma l'effetto è stato di breve durata. L'equilibrio della microflora vaginale dipende in gran parte dagli ormoni e l'aggiunta di un farmaco ormonale influisce sullo sfondo ormonale generale del corpo. Allo stesso tempo, un farmaco costituito da progesterone micronizzato non è in grado di causare da solo la candidosi. Spesso prescritto Utrozhestan con mughetto solo per il trattamento di questa condizione come parte della terapia complessa. L'OMS consiglia alle donne in gravidanza di scegliere progestinici neutri naturali che ricordano la struttura del progesterone endogeno.

Se una donna ha precedentemente avuto tachicardia sullo sfondo di malattie cardiovascolari diagnosticate, è necessario consultare periodicamente un medico di profilo durante l'assunzione del farmaco. Le lamentele correlate dei pazienti in Urozhestan sono spesso associate al seno: qualcuno ha il seno in crescita, a volte il seno è dolorante, ma quando viene prescritta una dose, il seno non fa male. Dopo la fine del corso, di solito tutto torna alla normalità.

La minzione frequente non è inclusa nell'elenco degli effetti collaterali, ma può essere associata alla gravidanza.

Utrozhestan: temperatura

Poiché il farmaco ricorda il progesterone endogeno, Utrozhestan può aumentare la temperatura corporea e avere un effetto sedativo. A una temperatura corporea che raggiunge i 37,0 ° C - 37,4 ° C, una donna non deve preoccuparsi: la cosiddetta temperatura "progesterone" può essere un segno indiretto di una gravidanza tanto attesa. L'utrozestano e la temperatura basale, rispettivamente, si comportano in modo simile - può essere normale o leggermente elevato, ma l'ormone artificiale non lo influenza direttamente.

Utrozhestan e peso

Alcune ragazze si preoccupano di prendere Utrozhestan, è possibile migliorare? Stanno ingrassando da lui? In effetti, si può osservare un aumento di peso quando si assumono farmaci ormonali, ma questo non è un effetto diretto del progesterone artificiale, ma solo una conseguenza di uno squilibrio generale degli ormoni nel corpo femminile. L'aumento di peso, soprattutto sullo sfondo di una recente gravidanza, è una variante della norma. L'eccesso di peso viene rimosso dopo il decorso o dopo la risoluzione della gravidanza. Se il tuo aumento di peso è consentito o meno, decidi individualmente con il tuo medico personale.

Utrozhestan con secrezioni

La scarica rosa dopo le mestruazioni è nota nella pratica ginecologica, anche a causa dell'uso di farmaci ormonali (il cosiddetto "spotting" - mini-sanguinamento con tipo contraccettivo orale basato su ormoni). Lo scarico mucoso rosato, simile al bianco d'uovo crudo, che si osserva a metà del ciclo, è generalmente innocuo ed è associato ad un aumento del livello di progesterone e all'insorgenza dell'ovulazione.

Utrozhestan con un daub ha la particolarità di aumentare la quantità di secrezioni. Si raccomanda di indossare un cuscinetto se viene prescritta una grande dose terapeutica. Lo striscio di gravidanza può avere diverse tonalità, è necessario controllare con una scarica di formaggio spessa, i sintomi pericolosi sono sangue rosso vivo, marrone, abbondante liquido acquoso.

Per dolore nell'addome inferiore

I ginecologi spesso prescrivono Utrozhestan per il dolore addominale. Il medicinale non funzionerà immediatamente, ma dopo averlo bevuto allevia il dolore con la sindrome premestruale. Se il dolore all'addome durante la gravidanza è trascinante, insignificante - questa è una variante della norma.

Utrozhestan con aborto spontaneo e altre patologie

Esistono diverse patologie in cui questo ormone aiuta:

  • con gravidanza ectopica;
  • con una gravidanza congelata;
  • con mestruazioni ritardate (mestruazioni).

Ritardo

Se si è in ritardo durante l'assunzione di progesterone artificiale, mostrare moderazione e calma: in rari casi, il farmaco può causare cambiamenti del ciclo. Il fallimento non dovrebbe superare i cinque giorni.

Per causare le mestruazioni con questo farmaco, il ginecologo prescrive di bere in capsule da 16 a 25 giorni del ciclo o sotto forma di capsule vaginali per rifiutare la mucosa uterina per 10 giorni.

Utrozhestan al concepimento

Utrozhestan e ovulazione sono interconnessi. È prescritto dopo l'ovulazione per supportare la seconda fase del ciclo. Utrozhestan non è prescritto durante la stimolazione dell'ovulazione, sebbene non interferisca con questo processo. Durante la stimolazione, vengono prescritte altre sostanze per mantenere l'ovulazione.

Utrozhestan contribuisce al concepimento con una terapia lunga, corretta e chiara senza omissioni, con un dosaggio calcolato correttamente.

Utrozhestan e mestruazioni (mestruazioni)

Quando si assume Utrozhestan, le mestruazioni possono comportarsi in modo insolito. In particolare, le mestruazioni non arrivano e questo può indicare sia la gravidanza che il ritardo (di solito si ritiene che si possa aspettare fino a 5 giorni). I tuoi periodi sono iniziati prima? A volte, sotto l'influenza dell'ormone, c'è un accorciamento del ciclo e un sanguinamento uterino minore tra le mestruazioni. Quando ci sono sanguinamenti aciclici, è meglio smettere di prendere e scoprire la causa della scarica sanguinante il più accuratamente possibile. Se il progesterone è normale e questo è indicato dai risultati degli esami, non automedicare per non alterare l'equilibrio ormonale nel corpo.

Utrozhestan: complicazioni

Il farmaco deve essere prescritto, prendendo precauzioni:

  • con trombofilia;
  • con infezione;
  • con gastrite;
  • con vene varicose;
  • con sclerosi multipla;
  • con il diabete riduce la tolleranza al glucosio;
  • con trombosi;
  • con cistite.

La ghiandola tiroidea e lo stomaco (se assunto per via orale) dovrebbero essere sani. Per tutte le potenziali complicanze, specialmente se la paziente è incinta, è necessario monitorare la condizione.

Mattina d'allattamento al seno

Nell'epatite B, questo agente ormonale è controindicato, poiché il progesterone passa nel latte materno. Utrozhestan durante l'allattamento viene assunto solo se il bambino viene trasferito all'alimentazione artificiale, in questo momento puoi provare a mantenere l'allattamento, ma non puoi dare latte al bambino.

Dipendenza da Utrozhestan

Esistono prove da parte delle donne che un brusco ritiro del farmaco può provocare un aborto. Con il metodo di somministrazione vaginale, la dipendenza non è stata osservata. La riduzione della dose deve avvenire sotto stretto controllo medico..

Utrozhestan - è possibile fare sesso?

I medici di solito raccomandano l'astinenza completa durante il trattamento. È meglio non correre rischi e consultare uno specialista di cui ti fidi.

Utrozhestan durante la gravidanza

Tutto il contenuto di iLive è controllato da esperti medici per garantire la migliore accuratezza e coerenza possibile con i fatti..

Abbiamo regole rigorose per la scelta delle fonti di informazione e ci riferiamo solo a siti affidabili, istituti di ricerca accademica e, se possibile, comprovata ricerca medica. Si noti che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono collegamenti interattivi a tali studi..

Se ritieni che uno qualsiasi dei nostri materiali sia impreciso, obsoleto o comunque discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Utrozhestan durante la gravidanza è usato come analogo del progesterone.

Indicazioni per l'assunzione di Morgan durante la gravidanza

Utrozhestan può aiutare nel trattamento dell'infertilità o della fecondazione in vitro. Utrozhestan durante la gravidanza è anche prescritto per coloro che hanno bassi livelli di progesterone nel sangue e in questo terreno si sono precedentemente verificati aborti spontanei o nascite premature. Utrozhestan può essere nominata incinta se ha fibromi uterini per prevenire la sua crescita. Capsule e candele Utrozhestan sono costituiti da componenti vegetali, un analogo naturale del progesterone dai materiali vegetali. Modulo di rilascio del prodotto - capsule da 100 mg e 200 mg.

Il farmaco normalizza la produzione dell'endometrio, riduce l'attività indesiderata dei muscoli uterini.

Alcune di voi, care madri, hanno completamente invano paura dell'appuntamento di Utrozhestan, hanno paura delle parole "farmaco ormonale". I componenti del farmaco non possono danneggiare il bambino.

Utrozhestan durante la pianificazione della gravidanza

Utrozhestan durante la gravidanza è prescritto per mancanza di progesterone. Il progesterone favorisce la gravidanza ed è normalmente prodotto in quantità sufficiente dalle ghiandole surrenali e dalla placenta.

Con gravi vene varicose e malattie del fegato, il farmaco non è prescritto. Prepara il corpo al concepimento senza danneggiarlo. Disponibile sotto forma di candele e capsule. Le capsule vengono assunte alla sera alla dose di 200-300 mg, che devono essere divise in due.

In che modo Utrozhestan influenza la gravidanza?

Utrozhestan durante la gravidanza aiuta l'ovulo fetale a impiantarsi normalmente nella parete uterina e supporta ulteriormente il suo normale sviluppo nell'embrione. Utrozhestan è un analogo sintetico del progesterone. Non influisce sul bambino. Con cautela è prescritto per le vene varicose, il diabete mellito e le malattie del sistema nervoso centrale. Il farmaco viene gradualmente annullato nel corso di un mese, riducendo il dosaggio. La carenza di progesterone spesso termina con l'infertilità, ma abbiamo buone notizie per te - ora questo problema può essere completamente risolto! Per favore, non automedicare, care donne, poiché la gravidanza è un processo molto delicato, il minimo cambiamento nei livelli ormonali può causare un aborto spontaneo. Dona il sangue per il progesterone prima di iniziare.

Utrozhestan all'inizio della gravidanza

Utrozhestan durante la gravidanza nelle prime fasi, nel primo trimestre, è prescritto principalmente sotto forma di supposte, che vengono somministrate alla stessa ora la sera ogni giorno. Questa forma di farmaco è preferibile alle compresse, poiché provoca meno effetti collaterali indesiderati per la donna incinta e il bambino, specialmente dal fegato.

La medicina può risolvere molti dei problemi con la gestazione dando alle donne una dose adeguata di progesterone. Il farmaco riduce il tono dell'utero e riordina il sistema nervoso. Effetti collaterali di Utrozhestan all'inizio della gravidanza: vertigini e distrazione, quindi fai molta attenzione durante la guida e la produzione. Anche la tromboflebite, le vene varicose e i problemi al fegato possono indurre il medico a rifiutare il trattamento con Utrozhestan. Nella maggior parte dei casi, Utrozhestan ha una buona tolleranza. È necessario prestare particolare attenzione quando si assume il farmaco per le donne in gravidanza che soffrono di diabete e hanno problemi al sistema cardiovascolare. Non ci sono raccomandazioni singole per tutte le donne in gravidanza: il possibile dosaggio giornaliero è di 300-600 mg. Poiché il farmaco ha una base vegetale, non sarai in grado di ingrassare quando lo prendi. Non partecipa al metabolismo dei carboidrati e dei lipidi. Utrozhestan non provoca gonfiore e non danneggia il bambino, non porta a disturbi ormonali nel bambino dopo la nascita. Ciò è dimostrato dal fatto che centinaia di migliaia di bambini in tutto il mondo sono nati a causa del fatto che il medico ha raccomandato Utrozhestan con la minaccia di interrompere la gravidanza. Il farmaco non ha analoghi.

Utrozhestan a 5 settimane di gestazione

La gravidanza è uno stato speciale del corpo, è un'occasione di gioia e nuove speranze. Ma spesso durante la gravidanza, già da poco tempo, è necessario prescrivere farmaci che aiutano a preservarlo. Utrozhestan durante la gravidanza a 5 settimane può essere prescritto se c'è una leggera emorragia o l'utero è in buona forma. Utrozhestan è progettato per un uso a lungo termine. È fatto sulla base di materiali vegetali. Quindi abbassare lo sfondo ormonale non dovrebbe causare panico, può essere completamente eliminato senza conseguenze per la salute durante la gravidanza. Ma l'automedicazione non dovrebbe essere fatta in ogni caso: tutto è sotto la supervisione di un ginecologo!

Il farmaco ha un minimo di effetti collaterali, quando lo prendi, non soffrirai di edema o aumenterai di peso. Normalizza la struttura dell'endometrio all'inizio della gravidanza in modo che il bambino si senta bene nello stomaco.

Non è possibile annullare bruscamente il farmaco. Il medico ti dirà alla reception il modo migliore per ridurre il dosaggio. Di solito, viene ridotto di 50 mg a settimana.

Utrozhestan a 13 settimane di gestazione

Utrozhestan alla 13a settimana di gravidanza viene prescritto se esiste una minaccia di aborto a causa della mancanza di progesterone. Questo problema è molto comune oggi. Spesso prescritto anche antispasmodici. Sono pienamente compatibili con Utrozhestan. Utrozhestan durante la gravidanza nella maggior parte dei casi è prescritto in un dosaggio di 200 mg. Utrozhestan non inibisce la produzione di ormoni della gravidanza da parte del tuo corpo, ma li integra e quindi non può fare del male. L'unica cosa da considerare è che Utrozhestan non può essere prescritto a donne con problemi al fegato, trombosi e vene varicose..

Utrozhestan alla fine della gravidanza

Utrozhestan durante la gravidanza nelle fasi successive può essere usato se c'è una placenta sottosviluppata. In caso di aborto cronico abituale, il medico può essere al sicuro e prescriverlo dopo 20 settimane e quasi fino alla nascita. Inoltre, Utrozhestan nelle fasi successive viene mostrato a quelle madri sottoposte a fecondazione in vitro. È preferibile usare le candele - non influenzano il fegato. Non puoi preoccuparti: il farmaco non danneggia il feto.

Utrozhestan dopo 20 settimane di gravidanza

Utrozhestan durante la gravidanza dopo un periodo di 20 settimane è raramente prescritto, poiché il supporto ormonale dopo questo periodo perde effettivamente il suo significato. Ma succede che, secondo i risultati degli esami del sangue, il progesterone non è ancora sufficiente, anche tenendo conto del fatto che la placenta inizia a produrre alla settimana 20. In questo caso, potrebbe essere necessario bere Utrozhestan prima del parto. Inoltre, il problema può essere rilevante se si è verificata una gravidanza a seguito di fecondazione in vitro e in donne con insufficienza ischemico-cervicale.

Utrozhestan a 22 settimane di gestazione

Utrozhestan durante la gravidanza alla settimana 22 è prescritto per l'accorciamento della cervice, in quanto ciò può causare un parto prematuro a causa della minaccia della sua divulgazione precoce. Se hai una storia di aborti spontanei, una gravidanza persa o un parto prematuro, il medico può anche prescrivere Utrozhestan per assicurarti. Non c'è niente di cui preoccuparsi. Seguire rigorosamente le sue raccomandazioni e, quando verrà il momento, interrompere il farmaco secondo il programma prescritto. Ti aiuterà sicuramente a dare alla luce un bambino sano in tempo senza danneggiarlo, poiché contiene un analogo vegetale di progesterone.

Utrozhestan alla 30a settimana di gravidanza

Utrozhestan alla 30a settimana di gravidanza è prescritto per una cervice corta e morbida e se il bambino si trova in basso nella cavità uterina. Se il medico prescrive Utrozhestan per questo periodo di tempo, allora ha una ragione, quindi non dovresti rifiutare: può essere pericoloso per il bambino. Naturalmente, il farmaco viene utilizzato principalmente nelle prime fasi, ma ogni caso clinico è completamente individuale. Fidati degli specialisti.

Duphaston o la gravidanza del mattino: che è meglio?

Il progesterone è un ormone della gravidanza che viene prodotto dalla placenta e dalle ghiandole surrenali. Entrambi i farmaci sono progettati per compensare la mancanza di progesterone nel corpo di una donna. L'insufficienza placentare è una delle cause più comuni di aborti spontanei..

La differenza è che Utrozhestan è un analogo naturale del progesterone e Dufaston è il progesterone sintetico. Ma l'esperienza di utilizzo di Duphaston è più lunga, il che può essere attribuito ai vantaggi.

Sia Duphaston che Utrozhestan durante la gravidanza allevia il tono uterino aumentato.

Utrozhestan ha un lieve effetto sedativo.

Duphaston è una droga molto più potente. Di norma, è prescritto in un dosaggio di 1-4 compresse fino a 18 settimane. Controindicazioni: asma, diabete.

Istruzioni per l'uso di Utrozhestan durante la gravidanza

Utrozhestan durante la gravidanza viene assunto per via orale o intravaginale. In genere, il dosaggio di compresse è di 200 mg. Il farmaco viene assunto in due dosi.

200 mg del farmaco vengono iniettati nella vagina in due dosi, preferibilmente di notte, poiché tende a perdere.

Utrozhestan è usato con cautela nel diabete mellito, epilessia, depressione, vene varicose, trombosi, problemi al fegato non sono in fase di compensazione e neoplasie maligne delle ghiandole genitali e mammarie femminili al momento della somministrazione o della storia.

Quando si assume il farmaco, sono possibili sonnolenza e distrazione. Fai attenzione durante la guida.

Utrozhestan durante la gravidanza è prescritto oggi dai ginecologi abbastanza spesso. Tuttavia, è necessario prestare attenzione quando si utilizza il progesterone durante la gravidanza, l'automedicazione è inaccettabile. In alcuni paesi europei Utrozhestan non viene utilizzato. Ciò è dovuto al fatto che il suo effetto sul feto è ancora poco compreso. Il farmaco è nuovo. In quali casi il farmaco è giustificato:

  1. Se in laboratorio un esame del sangue durante la gravidanza risulta carente di progesterone.
  2. Se ha una comune perdita di gravidanza associata a una mancanza di progesterone.
  3. Se non è possibile rimanere incinta a causa della mancanza di progesterone.

Assicurati di considerare che il dosaggio e la durata del trattamento con Utrozhestan sono stabiliti solo da un medico! In genere, una dose di 200-300 mg viene somministrata due volte. Il ritiro della droga viene effettuato gradualmente. Il piano di cancellazione è prescritto dal medico. Di solito, ogni settimana vengono somministrati 100 mg in meno rispetto al precedente fino al completo ritiro. Il ritiro improvviso può causare un aborto spontaneo!

Quanto prendere durante la gravidanza?

Utrozhestan durante la gravidanza fornisce alla donna incinta un supporto ormonale efficace. È prescritto se esiste una minaccia di aborto prima della 24a settimana di gravidanza. Nelle donne con problemi al fegato, è preferibile usare candele Utrozhestan.

Annulla l'aborto durante la gravidanza

Utrozhestan durante la gravidanza viene annullato, riducendo la dose di 100 mg a settimana o di 50 mg ogni tre giorni. In questo caso, assicurarsi che non vi sia sanguinamento dal tratto genitale. In ogni caso, cancellare Utrozhestan gradualmente, in modo da non danneggiare il bambino.

Scarico dopo la gravidanza durante la gravidanza

Lo scarico dopo la somministrazione di candele di Utrozhestan durante la gravidanza non dovrebbe disturbarti, poiché si sciolgono nella vagina e fuoriescono. Lo scarico bianco è la norma in questo caso.

Lo spotting richiede un aggiustamento della dose. Se trovi un indumento in mutande, scegli un appuntamento straordinario con un ostetrico-ginecologo!

Gravidanza dopo l'assunzione di mattina

Una gravidanza desiderata a volte non si verifica a causa della carenza di progesterone. Utrozhestan durante la gravidanza e in fase di pianificazione sotto forma di capsule e supposte affronta questo problema. Ha aiutato migliaia di donne a rimanere incinta e ad avere un bambino sano. Per sicurezza, in fase di pianificazione, il medico può prescrivere Utrozhestan a donne con acne o capelli di tipo maschile. Non puoi prescrivere un farmaco per te stesso. L'assunzione di Utrozhestan in alcune donne provoca vertigini e sonnolenza..

La ricezione è sigillata durante una gravidanza morta

Utrozhestan durante la gravidanza può essere prescritto dopo una gravidanza congelata, specialmente se ci sono sintomi inquietanti, ad esempio secrezione marrone. Il progesterone contenuto nel farmaco ti aiuterà a comunicare la gravidanza. Una tavoletta o candele Utrozhestan vengono bevute o somministrate mattina e sera. Di solito, il dosaggio è di 200-300 mg al giorno, ma se la minaccia è molto forte e la disfunzione ormonale è espressa nelle analisi, la dose può essere aumentata a 600 mg al giorno.

La dose è sigillata durante la gravidanza

Utrozhestan durante la gravidanza, in caso di deficit di progesterone, viene prescritto 200-300 mg al mattino e alla sera all'interno o intravaginalmente. Il metodo di applicazione è scelto dal medico, tenendo conto delle tue caratteristiche individuali.

Con fecondazione in vitro e aborto spontaneo, un ginecologo può aumentare il dosaggio a 800 mg (anche in due dosi). In questo caso, la terapia continua fino a 24-26 settimane di gestazione..

Utrozhestan 100 durante la gravidanza

Utrozhestan durante la gravidanza viene utilizzato sotto forma di capsule da 100 e 200 mg. Dosaggi diversi consentono di avvicinarsi individualmente alla prescrizione del farmaco per ciascun paziente. È dimostrato che la somministrazione intravaginale di una capsula con il rischio di interruzione della gravidanza è più efficace e sicura rispetto all'assunzione delle compresse al suo interno. Ciò riduce al minimo gli effetti collaterali e non danneggia il fegato..

Utrozhestan è usato con attenzione per problemi con il funzionamento di reni e fegato, vene varicose, diabete mellito ed epilessia.

Utrozhestan 200 durante la gravidanza

Il progesterone durante il ciclo mestruale, quando non c'è gravidanza, prepara il corpo al possibile attaccamento di un uovo fecondato. È prodotto dal corpo luteo. Il corpo luteo si verifica nel sito di un follicolo che esplode con un uovo ed è una ghiandola temporanea di secrezione interna.

Fondamentalmente, il farmaco Utrozhestan 200, contenente un analogo vegetale di progesterone, viene prescritto nelle prime 24 settimane di gravidanza, quindi la ricezione viene interrotta, poiché inizia ad accumularsi nel fegato e influire negativamente sulla sua funzione.

Controindicazioni all'assunzione di Utrozhestan durante la gravidanza: diabete mellito, epilessia, depressione, vene varicose, grave disfunzione epatica, tumori degli organi genitali femminili e ghiandole mammarie.

Durante l'assunzione del farmaco possono verificarsi effetti collaterali indesiderati, come sonnolenza e distrazione. Sensibilità individuale, allergia possibile.

Le candele sono sigillate durante la gravidanza

Il progesterone aiuta a sviluppare completamente un uovo fecondato. Ma a volte capita che a una donna del corpo manchi. E poi la gravidanza non può accadere affatto, oppure lo fa, ma viene interrotta, finendo in un aborto spontaneo. In questo caso, durante la prossima gravidanza, il medico insiste sull'assunzione di progesterone. Dato che la gravidanza e l'assunzione di farmaci non sono abbastanza compatibili, è necessario ridurre al minimo tutti gli effetti collaterali e massimizzare il risparmio del fegato, che funziona per due, il ginecologo può prescrivere non pillole, ma supposte vaginali, ad esempio Utrozhestan.

L'industria produce candele a 100 mg e 200 mg. Il farmaco sotto forma di supposte vaginali viene assorbito molto rapidamente nel sangue, bypassando il fegato. Utrozhestan si combina meravigliosamente con complessi vitaminici per donne in gravidanza e sedativi. L'annullamento di medicina è effettuato nell'II trimestre, riducendo gradualmente la dose. Il ritiro improvviso di Utrozhestan durante la gravidanza è inaccettabile.

Compresse al mattino durante la gravidanza

Al giorno d'oggi, il problema degli aborti è molto rilevante. Solo l'80% delle gravidanze termina con il parto. La salute delle donne è più colpita dallo stress e dalle malattie sessualmente trasmissibili. Un ginecologo può prescrivere compresse di Utrozhestan a una donna incinta se questi fattori negativi hanno influenzato i suoi livelli ormonali e i suoi livelli di progesterone sono diminuiti. Utrozhestan durante la gravidanza è anche usato sotto forma di supposte, ma il medico può decidere in alcuni casi che la forma di compresse è più adatta per una particolare donna incinta. Questo farmaco riduce la contrazione dell'utero e delle tube di Falloppio. Il farmaco completa gli ormoni prodotti dal corpo femminile. Un eccesso di progesterone durante il suo uso è impossibile. Eppure, ci sono una serie di controindicazioni: trombosi, tumori maligni degli organi genitali femminili, gravi malattie del fegato, che portano a una grave violazione della sua funzione.

Utrozhestan

Alla pagina

L'ho bevuto al mattino e ho avuto effetti collaterali. Chi l'ha affrontato? Orribile vertigini e sonnolenza. Mi sto solo ubriacando.

Ho bevuto Utrik per diversi giorni in capsule, 300 mg al giorno. Confermo sonnolenza. Mi siedo al lavoro sbadigliando e pensando male, penso a lungo. Direttamente di fronte alle autorità è scomodo. In realtà, la condizione è sotto una coperta in modo che nessuno tocchi. Come se 2 giorni non dormissero. Orrore.
Non oso ancora inserire vaginalmente. Disse il dottore attraverso la bocca!

Aggiunto dopo 8 minuti:

Porto anche Utrozhestan nella vagina. Devo portarlo dal 14 al 25 ° giorno di MC, ma sono iniziati il ​​mio 25 ° giorno.. Non ne sono sicuro. Qualcuno può dirmi se ho avuto l'ovulazione?

Il farmaco "Utrozhestan"

Utrozhestan è un analogo sintetico del progesterone. Il nome è già diventato una specie di password per le persone che, per qualche ragione, non possono concepire il proprio figlio. Il farmaco ormonale protegge dall'aborto e contribuisce alla normale gravidanza in caso di carenza di progesterone..

Lo stress quotidiano, l'alimentazione, le dinamiche della vita spesso causano anomalie ormonali. Gli esperti non negano che le donne in età riproduttiva pagano un prezzo elevato per questo stile di vita; peculiare debolezza e carenza di ormoni necessari prevengono una gravidanza sana e naturale, una gravidanza senza complicazioni.

Qual è il ruolo del farmaco Utrozhestan

È necessario non solo quando la gravidanza è già iniziata, ma anche durante la preparazione.

Con Utrozhestan viene ripristinata la riserva ormonale necessaria per il normale corso della gravidanza. Come sapete, l'ormone della gravidanza è il progesterone: inizia a essere prodotto dal corpo femminile immediatamente dopo il concepimento di un bambino. Non vale la pena considerare che Utrozhestan sostituisce completamente il progesterone, compensa con successo solo la sua carenza e fornisce lo sfondo ormonale necessario per la gravidanza. Di norma, la terapia complessa per la prevenzione dell'aborto, oltre a Utrozhestan, include altri farmaci, come antispasmodici e farmaci sedativi.

Se una donna ha già avuto gravidanze senza successo o durante i successivi sintomi di gravidanza di un rischio simile compaiono, il medico prescrive Utrozhestan per la prevenzione. Questo tipo di prevenzione è determinato e inizia già nel primo trimestre di gravidanza, poiché questo periodo presenta un rischio particolarmente elevato di aborto spontaneo. Prima della nomina del farmaco, vengono eseguiti gli esami del sangue necessari a livello dei principali ormoni. Nel valutare la necessità di tale terapia o prevenzione, viene anche presa in considerazione la condizione dell'utero e delle tube di Falloppio, o meglio, se c'è una debolezza nei muscoli locali.

Da Utrozhestan introdotto nel corpo femminile, ci si aspetta l'equilibrio e il controllo del tono uterino - questo si qualifica come una prevenzione efficace contro la rimozione del feto. Per questo motivo, nelle donne che hanno già avuto uno o più aborti spontanei, si raccomanda l'uso di Utrozhestan in preparazione al concepimento.

Quando viene nominato Utrozhestan

Elenchiamo tutti i casi in cui raccomandano di prendere Utrozhestan:

    Quando si verifica una gravidanza - quando esiste il rischio di aborto spontaneo; Per la profilassi contro i fibromi uterini; In violazione del ciclo mestruale; Con endometriosi diagnosticata; Contro l'infertilità dovuta a disturbi endocrini; Con dismenorrea; Con mastopatia fibrocistica; Durante la menopausa e lo squilibrio ormonale; Nelle donne in postmenopausa; Quando diagnosticato un deficit di progesterone.

Come funziona la droga?

Ricevimento Utrozhestan associato all'esposizione all'ormone del corpo luteo. Penetra nel nucleo cellulare, attiva il DNA e stimola la sintesi dell'acido ribonucleico. Promuove la transizione della mucosa uterina alla fase secretoria; dopo la fecondazione, aiuta a creare le condizioni per lo sviluppo di un uovo fecondato. Riduce l'eccitabilità e la contrattilità dei muscoli uterini e delle tube di Falloppio, stimola la preparazione delle ghiandole mammarie per l'allattamento.

Come prendere Utrozhestan durante la gravidanza

La prima cosa da dire in questo caso è che Utrozhestan è nominato individualmente; nelle istruzioni per il farmaco viene dichiarato anche il divieto di utilizzo senza la raccomandazione di un medico. E questo è comprensibile, poiché ognuno ha caratteristiche individuali. Per eventuali aggiustamenti del dosaggio, sono necessari studi di monitoraggio periodico e di osservazione..

Ci sono alcune caratteristiche nel trattamento e nella prevenzione di Utrozhestan. È noto che Utrozhestan può essere assunto per via orale o sotto forma di capsule vaginali.

La somministrazione orale è raccomandata per i sintomi di aborto spontaneo o parto prematuro. In questo caso, assumere 3-4 capsule ogni 6-8 ore - nella fase acuta. La dose di mantenimento, che in gravidanza è generalmente di 200-300 mg al giorno - in due dosi.

Le capsule vaginali vengono introdotte all'inizio della gravidanza e la pratica è iniziare con una capsula al mattino e alla sera e, se necessario, aumentare la dose di una capsula al giorno ogni settimana - questo viene fatto fino al raggiungimento della dose massima giornaliera di 6 capsule vaginali. L'importo totale è distribuito in tre dosi. La terapia con capsule vaginali di Utrozhestan dura fino al 60 ° giorno di gravidanza.

Se una donna ha già uno o più aborti spontanei o se sussistono circostanze, come carenza di progesterone, il trattamento con la forma vaginale di Utrozhestan dura fino alla 12a settimana di gravidanza. Lo schema va da 2 a 4 capsule al giorno in due dosi.

In preparazione al concepimento, con violazioni dell'ovulazione rivelate, uno schema di due capsule vaginali viene applicato quotidianamente per dieci giorni (da 17 a 26 giorni del ciclo mestruale).

Tutti i regimi terapeutici descritti sono raccomandati solo e il dosaggio specifico per ogni donna è determinato dal medico curante in base alle caratteristiche individuali.

Effetti collaterali

Utrozhestan, come qualsiasi farmaco ormonale, ha effetti collaterali. E devi sapere cosa può succedere durante la sua ricezione e, se necessario, consultare un medico.

Gli effetti collaterali di Utrozhestan sono spesso associati a reazioni allergiche. Ciò può causare sonnolenza e lievi vertigini fino a tre ore dopo l'ingestione..

In altri casi, l'effetto della letargia, ma è possibile che la sensazione generale di affaticamento e debolezza sia associata a funzioni compromesse di alcuni organi. Quindi, ad esempio, a causa del suo effetto sulla muscolatura liscia, Utrozhestan può provocare un ristagno di succhi di bile con conseguente ingiallimento della pelle. Altre opzioni: riduzione del ciclo mestruale, sanguinamento al di fuori del calendario mensile.

Di solito, gli effetti collaterali si verificano quando le dosi raccomandate non sono calcolate in modo sufficientemente accurato. Se si verifica uno dei suddetti sintomi, consultare il proprio medico per correggere il programma di trattamento. Quasi sempre, la correzione porta alla normalizzazione..

Controindicazioni

Utrozhestan, infatti, non è una droga classica. Ma non ne consegue che tutti possono prenderlo e che non ci sono controindicazioni alla sua ricezione. Il farmaco non è prescritto per la porfiria, le funzioni compromesse e le malattie del fegato, l'ipersensibilità ai componenti di Utrozhestan, con sanguinamento vaginale con una causa sconosciuta, con ipertensione e con rischio di coaguli di sangue. Non adatto per tromboembolia e flebite acuta.

Grande attenzione è necessaria nella prescrizione in caso di malattie del sistema cardiovascolare, con malattie renali, con diabete mellito, asma bronchiale, epilessia, emicrania, depressione, iperlipoproteinemia.

Come smettere di prendere

Utrozhestan viene assunto solo nelle fasi iniziali della gravidanza - durante il primo e il secondo trimestre. Se pensi che il farmaco abbia completato il suo lavoro, allora può essere fermato, solo questo non dovrebbe accadere all'improvviso. A causa di un brusco cambiamento nel regime, è possibile un aborto spontaneo. L'arresto viene eseguito senza intoppi, riducendo gradualmente la dose per 4-6 settimane.

Una riduzione della dose di Utrozhestan viene effettuata dal medico curante, tenendo conto delle sensazioni del paziente. Quindi, se una donna ha assunto 400 milligrammi al giorno, allora inizierà a prenderne 300 milligrammi in due settimane. Questa modifica deve essere osservata dal medico curante con molta attenzione. È possibile che cose sgradevoli, come dolore addominale o sanguinamento vaginale, possano verificarsi con una dose ridotta. In tali casi, è necessario consultare immediatamente un medico e di solito si raccomanda di tornare alla vecchia dose più alta..

Se non si manifestano tali sintomi, la riduzione della dose continuerà con una nuova riduzione di 100 mg al giorno. Ogni due settimane verrà effettuata una correzione al ribasso e alla fine la dose giornaliera raggiungerà i 100 mg. Dopo altre due o tre settimane, è possibile che il paziente abbandonerà completamente Utrozhestan.

Cosa scegliere Duphaston o Utrozhestan

Duphaston è un farmaco analogo al progesterone e presenta molti vantaggi. Si prevede che avrà lo stesso effetto di Utrozhestan, quindi la domanda logica è quale dei due farmaci scegliere.

Duphaston, ad esempio, non provoca reazioni allergiche, è sicuro per una donna incinta e il feto, non c'è un forte salto negli ormoni con conseguenze imprevedibili.

A differenza di Utrozhestan, Dufaston agisce sul sistema nervoso in modo non aggressivo, non provoca sonnolenza o vertigini. In pratica, questa è la soluzione ideale per compensare la carenza di progesterone..

Sebbene siano molto simili tra loro, due droghe - Utrozhestan e Dufaston, hanno anche le loro differenze. Abbiamo già detto che Dufaston - a differenza di Utrozhestan - non provoca sonnolenza, vertigini o sanguinamento vaginale. Duphaston viene assunto solo sotto forma di compresse, mentre Utrozhestan ha anche la forma di capsule vaginali. Dufaston agisce solo sul progesterone, mentre Utrozhestan influenza l'ormone androgeno: ne riduce i valori.

Utrozhestan richiede di evitare la guida, mentre Dufaston non è obbligato. L'assunzione di Dufaston non aumenta la temperatura corporea, ma a Utrozhestan succede.

Duphaston non interferisce con l'allattamento, mentre in Utrozhestan tutto è viceversa.

Quale farmaco sarà raccomandato per una donna incinta dipende sia dalle sue condizioni che dalla discrezione del medico. Se necessario, uno dei due farmaci può essere sostituito dall'altro..

Utrozhestan o Estrofem

Estrofem è un farmaco contenente l'ormone femminile estradiolo. Consigliato per le donne in postmenopausa, soprattutto in caso di isterectomia, ad es. con l'utero rimosso. È usato per i sintomi gravi della postmenopausa: vampate di calore e altri disturbi funzionali. Può essere usato per prevenire l'osteoporosi. Ci sono un certo numero di avvertenze su controindicazioni e possibili effetti collaterali - queste non sono sicuramente quelle pillole che una persona può prescrivere per sé..

È possibile migliorare da Utrozhestan

Nei forum delle donne, questo argomento è commentato abbastanza attivamente; Ci sono molte opinioni su una serie di chilogrammi nei primi mesi di gravidanza. Il farmaco ormonale non ha alcun effetto. Ogni organismo reagisce individualmente..

Up