logo

Durante il portamento di un bambino, una donna ha bisogno di molte vitamine, minerali. Ma molti alimenti non sono raccomandati durante questo periodo, poiché possono causare allergie. L'uso di prugne per donne in gravidanza non è in dubbio, ma è necessario scegliere correttamente la frutta secca, non superare i dosaggi raccomandati.

Cosa è utile

Prugne: frutta secca o secca di prugne, principalmente varietà Vengerka o Greenclod. Il processo di preparazione della frutta secca ti consente di salvare quasi tutte le sostanze utili della frutta fresca.

I benefici delle prugne durante la gravidanza sono dovuti alla composizione chimica del prodotto:

  • acido folico e altre vitamine del gruppo B;
  • Vitamina A, C, E;
  • alto contenuto di potassio, leggermente meno ferro, sodio, magnesio, fosforo, calcio;
  • cellulosa;
  • acido citrico, acido malico;
  • glucosio, fruttosio, saccarosio.

100 g di prugne secche contengono 239 kcal.

indicazioni

È possibile per le prugne in gravidanza? I medici raccomandano che le future madri includano questo prodotto nelle loro diete, ma non abusino della frutta secca.

Cosa aiuta:

  1. Molto spesso, le prugne vengono utilizzate per la costipazione durante la gravidanza - il problema si verifica spesso in momenti diversi. Come lassativo, puoi usare un decotto, un'infusione o una composta di prugne secche.
  2. I frutti secchi aiutano a eliminare il gonfiore, prevenendo il loro aspetto. Poiché stimolano i reni, ha un effetto diuretico..
  3. Le prugne secche al sole prevengono lo sviluppo dell'ipertensione nelle donne in gravidanza. Oltre il 50% delle future mamme affronta un aumento della pressione nelle fasi successive.

Nelle prime fasi, l'uso quotidiano di 2-3 frutti aiuterà a evitare lo sviluppo di carenza vitaminica.

Condizioni d'uso

Una singola dose di prugne durante la gravidanza è di 3-4 feti a stomaco vuoto. Non si possono consumare più di 100 g di prodotto al giorno..

Ricette di bevande salutari prugne secche.

  1. Composta. Versare 1 litro di acqua bollente 200 g di prugne secche, portare ad ebollizione, lasciare in un contenitore sigillato per 6 ore. Bere in piccole porzioni durante il giorno.
  2. Decotto. Versare 500 g di frutta 2 l di acqua fredda, cuocere a fuoco basso per mezz'ora. Raffreddare a 40-50 gradi, aggiungere rame o zucchero a piacere.
  3. Infusione. Mettere 100 g di prugne secche in un thermos, versare 500 ml di acqua bollente, lasciare durante la notte. Per prevenire anemia, carenza vitaminica, costipazione, bere 200 ml di bevanda mezz'ora prima dei pasti. Dopo aver mangiato, mangia 3-4 prugne bagnate.
  4. Bere per eliminare la sovratensione. Macina 6 frutti, aggiungi 3 g di foglie di tè nero, versa 500 ml di acqua bollente. Dopo un quarto d'ora di tensione.

Prima di utilizzare le prugne in qualsiasi forma, deve essere lavato bene sotto l'acqua corrente, immerso per 4 ore. Quindi i benefici delle prugne per le donne incinte saranno massimi.

Influenza

L'uso ragionevole delle prugne durante la gravidanza ha un effetto benefico sul benessere della donna e sullo sviluppo del feto.

Prugne - proprietà utili durante la gravidanza:

  • il lavoro del sistema nervoso in una donna incinta e in un bambino migliora;
  • il rischio di sviluppare malformazioni del tubo neurale, del midollo spinale e del cervello nel feto è ridotto;
  • La vitamina E assicura il normale corso della gravidanza, soprattutto nelle prime fasi, migliora le condizioni della pelle;
  • il potassio regola il funzionamento del muscolo cardiaco, mantiene l'equilibrio idrico-salino, rinforza le pareti vascolari, previene la comparsa di edema;
  • il ferro impedisce lo sviluppo di anemia;
  • rafforza il sistema immunitario, protegge il corpo dagli effetti dannosi dei radicali liberi;
  • aiuta ad abbassare la pressione sanguigna;
  • ha un leggero effetto coleretico, antibatterico;
  • migliora le condizioni delle gengive, smalto dei denti, elimina l'alitosi;
  • riduce il rischio di cancro intestinale.

Prugne - uno dei migliori rimedi per la lotta contro la tossicosi.

Controindicazioni

Le mamme in attesa devono sapere non solo quali sono i benefici delle prugne durante la gravidanza, ma anche in quali casi è meglio rifiutare la frutta secca.

  • glicemia alta, zucchero nelle urine;
  • ipotensione;
  • sovrappeso, tendenza all'obesità;
  • allergia;
  • patologia del tratto digestivo - pancreatite, epatosi grassa, colecistite.

Le prugne secche durante la gravidanza aiutano ad affrontare la costipazione, hanno un pronunciato effetto lassativo. L'uso eccessivo può causare diarrea..

Come scegliere e conservare

Affinché le prugne siano benefiche piuttosto che dannose durante la gravidanza, è necessario scegliere frutta secca di alta qualità.

  • i frutti hanno un odore gradevole, non ci sono muffe, macchie marroni sulla loro superficie;
  • le prugne hanno una lucentezza leggera, se sono molto lucide, ciò indica che sono state trattate con glicerina;
  • la struttura del frutto è elastica;
  • il sapore è dolce, con una leggera acidità, senza amarezza.

È meglio acquistare frutta secca in negozi specializzati dove sono conservati correttamente. Le prugne secche con nocciole sono più sane, meglio conservate dei frutti pelati.

Puoi conservare la frutta secca in frigorifero, lontano da altri prodotti con un forte odore. Nella borsa devi lasciare un buco per l'aria.

Per una conservazione a lungo termine, i frutti devono essere piegati in un contenitore di vetro con un coperchio stretto.

Le prugne secche durante la gravidanza sono un modo eccellente e sicuro per affrontare la costipazione. I frutti secchi aiutano a prevenire altre condizioni pericolose: carenza di vitamina, anemia, gonfiore, ipertensione.

Albicocche secche durante la gravidanza: benefici e rischi, consigli per l'uso

Fino a poco tempo fa, i medici non raccomandavano alle donne in gravidanza di mangiare albicocche secche. Hanno fatto riferimento al fatto che l'albicocca secca è troppo dolce, che è scarsamente digerita e crea un carico maggiore per la digestione e il metabolismo. Tuttavia, nel tempo, l'atteggiamento nei confronti delle albicocche secche è cambiato e oggi questa frutta secca potrebbe benissimo essere inclusa nel menu della futura madre, se non ha controindicazioni all'uso del prodotto.

Quali sono i vantaggi?

L'albicocca secca è un'albicocca secca. Questa non è l'unica frutta secca a base di albicocche. C'è anche albicocca, kaisa e ashtak. Le albicocche secche differiscono dagli altri "fratelli" in assenza di fosse. Per la frutta secca, vengono utilizzate principalmente varietà di albicocche, dando frutti di grandi dimensioni. La maggior parte delle albicocche secche, oggi vendute nel mondo, vengono essiccate in Turchia e California..

Il metodo di preparazione è l'essiccazione naturale, il che significa che il frutto conserva un insieme quasi completo di vitamine, minerali e acidi organici inerenti alle albicocche fresche. Il vero leader in termini di quantità nella composizione è il potassio, seguito da fosforo, calcio, ferro. Il contenuto calorico del prodotto è elevato ed è di 250 kcal per 100 grammi di prodotto.

Circa un terzo delle albicocche secche finite è costituito da acqua. Le proteine ​​vegetali sono circa 3 grammi e quasi nessun grasso - non più di mezzo grammo in 100 grammi di albicocche secche. La maggior parte della composizione è rappresentata da carboidrati, le albicocche secche sono dolci. Fibra - circa il 10%.

Se parliamo di quale frutta secca dell'albicocca è la più utile, ahimè, non saranno affatto le albicocche secche, ma l'albicocca, in cui è immagazzinato il seme. La frutta intera è considerata più preziosa dal punto di vista nutrizionale rispetto alle albicocche secche.

Grazie a questa composizione, la frutta secca ha un pronunciato effetto tonico. La presenza di acidi organici è importante per purificare il corpo di una futura madre da sali di metalli pesanti, tossine e tossine. Lo zucchero della frutta, di cui sono ricche le albicocche secche, è presentato in quantità tali da soddisfare più del bisogno delle donne incinte di dolci, perché non è un segreto che i dolciumi non siano raccomandati per le future mamme.

C'è così tanto ferro nei frutti che con l'aiuto di albicocche secche è possibile fornire un'eccellente prevenzione dell'anemia - per le donne in gravidanza è sufficiente mangiare una piccola quantità di frutta secca ogni giorno in modo che il livello di emoglobina rimanga entro i limiti normali.

Le albicocche secche hanno un buon sapore e vale la pena metterle in servizio nel primo trimestre di gravidanza, durante la nausea mattutina con tossicosi. Solo un paio di frutta secca, mangiate a stomaco vuoto dopo il risveglio, aiuteranno a reprimere un attacco di nausea..

La frutta secca è molto utile per la costipazione. Il suo effetto lassativo non è forte come quello della prugna, ma con una breve lieve stitichezza, le albicocche secche possono aiutare delicatamente e delicatamente la futura mamma.

A causa della grande quantità di potassio, le albicocche secche durante la gravidanza hanno proprietà che possono normalizzare l'equilibrio sale-acqua, alleviare il gonfiore e ridurre la pressione sanguigna. Inoltre, può ridurre il livello di acidità del succo gastrico e pertanto si raccomanda l'uso per le donne che soffrono di bruciori di stomaco.

L'uso sistematico di albicocche secche aiuta a rafforzare lo smalto di denti, gengive. Il magnesio nella composizione aumenta l'umore e migliora il sonno e la memoria. Un diuretico delicato è utile nelle fasi successive, poiché consente la rimozione del liquido in eccesso..

Per tutti i benefici apparenti, una donna in una "posizione interessante" deve fare attenzione: in alcuni casi, le albicocche secche possono causare gravi danni.

Possibili danni, rischi e controindicazioni

Il principale pericolo che una donna non dovrebbe dimenticare è la presenza di un composto inorganico tossico, che viene utilizzato nella raccolta industriale di albicocche secche. Per mantenere la frutta secca brillante, arancione, viene spesso usato E220 - questo è ossido di zolfo tetravalente. È in questo modo che viene preparata la stragrande maggioranza delle albicocche secche, che vedi sugli scaffali dei negozi.

Se usi frutta secca con questo conservante per lungo tempo, l'anidride solforosa si accumula nel corpo. Se c'è una maggiore sensibilità a questa sostanza, possono essere interessati polmoni e bronchi, a volte il supplemento provoca lo sviluppo di asma bronchiale allergico. L'ipersensibilità al biossido di zolfo, secondo le statistiche, colpisce circa il 2% della popolazione mondiale.

Nelle prime fasi della gravidanza, alte concentrazioni di anidride solforosa nel corpo di una donna possono portare alla formazione di gravi malformazioni del feto, nonché alla sua morte intrauterina e al successivo aborto spontaneo.

Le albicocche secche come prodotto non sono raccomandate dai medici per le donne che spesso soffrono di disturbi digestivi, nonché per le donne con allergie.

Se esiste una storia di asma bronchiale, anche il prodotto è considerato proibito..

Le albicocche secche dovrebbero essere abbandonate alle donne ipotensive che soffrono di bassa pressione sanguigna, così come alle donne in gravidanza la cui gravidanza procede sullo sfondo del diabete mellito o del diabete gestazionale. Anche se i livelli di zucchero nel sangue sono al limite, ma finora normali, le albicocche secche non sono raccomandate, poiché l'indice glicemico del prodotto è alto.

Come usare correttamente?

Se non ci sono controindicazioni, puoi tranquillamente introdurre albicocche secche nella tua dieta, aderendo al principio di razionalità - non mangiare troppo e non sostituire le albicocche secche con altri prodotti importanti per il metabolismo. Ricorda che le albicocche secche vengono digerite a lungo nel tratto digestivo e quindi non più di 100 grammi di frutta secca al giorno sono considerati la quantità massima raccomandata per le donne in gravidanza.

Otterrai il massimo beneficio se lo usi crudo, perché con qualsiasi trattamento termico, le albicocche secche perdono la parte del leone di sostanze utili. Pertanto, la composta, il decotto e l'infuso di albicocche secche sono più bevande il cui scopo è di stimolare i reni e ripristinare l'equilibrio idrico che ottenere più vitamine e minerali per il corpo.

Quando si scelgono le albicocche secche per una tavola incinta, prestare attenzione al colore. Se i frutti sono luminosi, arancioni, quasi fantastici, non dovresti prenderli, tenendo presente il metodo di raccolta con anidride solforosa. È meglio prendere un meno bello, più scuro, ma sempre con una tonalità opaca o grigiastra di albicocche secche. È stato essiccato naturalmente senza l'aggiunta di un conservante..

Conservare la frutta secca a casa dovrebbe essere lontano dalla luce solare diretta. Prima di mangiare, è consigliabile non solo lavare la frutta secca, ma anche immergerla in acqua calda per un quarto d'ora, quindi scolarla e sciacquarla di nuovo sotto l'acqua corrente. Dopo tale preparazione preliminare, i frutti sono abbastanza adatti da aggiungere a insalate, yogurt, ricotta, frutta secca si combina perfettamente con carne di pollo, vitello e manzo. Può essere incluso in dolci e dessert..

Durante la gravidanza, quando i dolci di fabbrica sono per lo più vietati, una donna può produrre dolci sani mescolando albicocche secche, prugne, uva passa e noci in quantità approssimativamente uguali dopo aver macinato in un frullatore. Immersi nel succo di limone e arrotolati in palline o salsicce, tali dolci non solo assaggeranno un dolce trattamento, ma porteranno benefici reali sia nella gravidanza precoce che tardiva.

Aggiungere frutta secca al tè o introdurlo nella composta è un ottimo modo per ripristinare l'equilibrio idrico in caso di malattia virale o fredda, se una donna incinta si ammala, nonché dopo intossicazione alimentare, infezione intestinale, accompagnata da vomito abbondante e frequente diarrea. Per combattere la costipazione, le albicocche secche in generale sono utili, si consiglia di mangiarlo a stomaco vuoto. Dall'edema è più adatta un'infusione acquosa di albicocche secche. La frutta secca per lui insiste nell'acqua calda, ma non bollente per almeno 5-7 ore.

Non finire le albicocche secche con un pranzo abbondante o una cena abbondante. Questa frutta secca merita di essere presa separatamente, come spuntino tra i pasti principali. Non importa quanto gradevole possa sembrare il sapore agrodolce delle albicocche secche, fai attenzione alla quantità che mangi: il superamento della quantità raccomandata può portare a una serie di chili in più, un aumento della glicemia, lo sviluppo del diabete gestazionale e disturbi digestivi.

osservatore medico, specialista in psicosomatica, madre di 4 bambini

Prugne durante la gravidanza: i benefici e i danni della frutta secca per il corpo

La dieta di una donna durante la gravidanza dovrebbe essere naturale, ben bilanciata nella composizione, fornire il numero necessario di calorie, ma non superare la norma, in modo da non aumentare il sovrappeso.

Molta attenzione dovrebbe essere prestata alla presenza nella dieta dei frutti - sia freschi che secchi. Sono ottimi sostituti di dolci, cioccolatini e altri prodotti dolciari..

Invece dello zucchero dannoso, i frutti contengono fruttosio, un gran numero di vitamine ed elementi minerali, sono presenti sostanze vegetali uniche che possono curare molte malattie e prevenirle.

Poiché la frutta fresca è disponibile solo in un periodo limitato dell'anno, è necessario utilizzare frutta secca.

Per le loro qualità utili non sono inferiori e talvolta persino superiori a quelle fresche.

I frutti secchi, che le donne amano particolarmente, includono le prugne secche. Molte consumano prugne durante la gravidanza, ma le madri responsabili vogliono sapere quanto sia sicuro questo frutto per il bambino e per se stessa durante questo periodo più importante della sua vita..

Prugne - Caratteristiche del prodotto

Non tutti sanno a cosa servono le prugne durante la gravidanza. È un frutto di susino appositamente preparato..

Varietà di prugne "Vengerka" adatte alla preparazione di prugne secche

Puoi cucinare prugne da qualsiasi prugna, ma per ottenere frutta secca di alta qualità, devi assumere prugne di varietà speciali:

  1. Ungherese;
  2. Uccello blu;
  3. Prugna Adyghe;
  4. greengage.

Preparare la frutta secca secondo varie ricette. Puoi cucinarlo da solo, a casa, ma sarà diverso da quello preparato industrialmente.

Il processo di creazione di prugne secche

La tecnologia moderna più comune per preparare le prugne consiste nelle seguenti fasi:

  • i frutti maturi sono selezionati (idealmente, leggermente raggrinziti), ma non devono essere marci;
  • è necessario conservare i frutti raccolti in una stanza asciutta per non più di tre giorni;
  • i frutti vengono lavati accuratamente fino a quando l'acqua è chiara;
  • le prugne sono ordinate per dimensione;
  • i frutti vengono nuovamente lavati, quindi subiscono sbiancamento in acqua calda in modo che i loro tessuti si ammorbidiscano, l'aria in eccesso venga rimossa e gli acidi vengano distrutti, ma le vitamine e altre sostanze utili vengono preservate;
  • produrre un trattamento a breve termine con soda caustica, quindi lavato;
  • prugne fresche, molte crepe appaiono su di esse, attraverso le quali viene rilasciata umidità;
  • il prodotto viene essiccato nei forni per 3-5 ore a una temperatura di 40-50 ° C;
  • la temperatura viene aumentata e le prugne secche sono nella condizione desiderata.

Le prugne adeguatamente preparate non devono contenere macchie, hanno un colore nero uniforme (senza forte lucentezza), consistenza morbida, odore gradevole e sapore agrodolce.

Cosa fa parte delle prugne secche

I benefici e i danni delle prugne durante la gravidanza sono dovuti alla sua composizione, in cui sono presenti i seguenti componenti:

  1. pectina;
  2. antiossidanti;
  3. cellulosa;
  4. fruttosio;
  5. set di acidi organici;
  6. vitamine (A, C, E, B1, B2, B3, B5, B6, acido folico);
  7. potassio;
  8. magnesio;
  9. ferro;
  10. iodio;
  11. fosforo;
  12. cloro;
  13. rame;
  14. manganese;
  15. selenio;
  16. zinco.

Calorie 100 grammi di prugne - 256 chilocalorie.

Nutrienti nelle prugne

Proteine ​​- 1,2%, grassi - 0,5%, carboidrati - 10,3%.

Regole per l'uso di prugne durante la gravidanza

Non ci sono controindicazioni evidenti per il consumo di prugne secche. Alle donne piace mangiare le prugne durante la gravidanza a causa della sua ricca composizione di nutrienti per fornire le vitamine e gli elementi minerali necessari al bambino in crescita..

Nelle fasi successive, le prugne aiutano a normalizzare l'intestino e dopo il parto aggiunge proprietà lassative al latte materno. Queste qualità sono inerenti non solo alla frutta secca, ma anche a un decotto o composta ottenuta da essa.

L'uso di prugne durante la gravidanza in un'insalata

Puoi usare le prugne sia in forma grezza che sotto forma di vari piatti:

  • composta;
  • nella composizione dell'insalata;
  • come uno degli ingredienti della zuppa;
  • nella composizione di torte, pasticcini, torte e altri pasticcini;
  • in combinazione con carne;
  • come parte di yogurt;
  • e così via.

Le prugne dovrebbero essere di buona qualità, senza trattamento con conservanti chimici. L'opzione migliore per una donna incinta è cucinare prugne secche con le proprie mani a casa.

Cucinare le prugne a casa

Per fare questo, puoi usare il forno o un essiccatore speciale per la frutta. È permesso asciugare le prugne secche con una pietra - cucinata in questo modo, manterrà più nutrienti che senza una pietra..

A cosa serve il prodotto?

Le prugne hanno molte qualità utili:

  1. migliora la vista;
  2. normalizza il lavoro del tratto gastrointestinale;
  3. favorisce lo sviluppo di microflora benefica nell'intestino;
  4. è un mezzo per prevenire le emorroidi e il cancro del colon;
  5. abbassa la pressione sanguigna con ipertensione;
  6. contrasta la tromboflebite e l'aterosclerosi;
  7. contribuisce alla normalizzazione del metabolismo;
  8. ha un effetto diuretico e coleretico;
  9. impedisce l'insorgenza di anemia;
  10. migliora l'appetito;
  11. attiva la secrezione di succo gastrico;
  12. stimola l'attività cerebrale;
  13. protegge contro l'edema;
  14. migliora le condizioni della pelle;
  15. allevia la fatica;
  16. ripristina la capacità lavorativa;
  17. protegge dalla gotta e dai reumatismi;
  18. migliora la funzionalità epatica e renale;
  19. stimola il sistema immunitario;
  20. è una fonte di fruttosio sicuro per le donne con diabete.

Le prugne possono danneggiare una donna incinta??

Quando si usano le prugne per costipazione durante la gravidanza, è necessario osservare una misura, perché un aumento della dose di frutta secca porterà all'effetto opposto: un disturbo intestinale.

Un altro pericolo delle prugne secche è il loro alto livello calorico. Quattrocento grammi di questa frutta secca rappresentano il 50% dell'apporto calorico giornaliero per una donna di peso medio.

Il tasso di utilizzo di prugne alla settimana durante la gravidanza

E poiché una donna sta attivamente ingrassando durante la gravidanza, i chili in più causeranno un aumento del carico su gambe e articolazioni, aumenteranno la pressione sanguigna e ostacoleranno il movimento. Si consiglia di mangiare non più di 300 grammi di prugne alla settimana (fino a 100 grammi alla volta).

Un altro fattore pericoloso: nelle prugne, potrebbe esserci un aumento del contenuto di una sostanza neurotossica e cancerogena chiamata acrilamide. Questo cancerogeno si forma durante l'essiccazione della frutta secca ad alte temperature..

Non esistono modi semplici e convenienti per misurare il livello di acrilamide nelle prugne secche, quindi è necessario avvicinarsi alla scelta di un prodotto con la massima attenzione. Per evitare rischi inutili, limitare la quantità di prugne secche nella dieta..

Conclusione

Recensioni positive sulle prugne secche durante la gravidanza.

Le donne notano il suo gusto gradevole, le qualità utili, aiutano a normalizzare il tratto gastrointestinale.

L'unica cosa da evitare è l'uso di questa frutta secca in grandi quantità: di conseguenza, si aumenterà il peso corporeo in eccesso (a causa del suo contenuto calorico) e si potrebbero verificare disturbi intestinali.

È possibile utilizzare questo prodotto come parte di vari piatti e dessert, nonché come parte della composta di frutta secca.

Qual è l'uso di albicocche secche e prugne secche durante la gravidanza?

L'uso di frutta secca per le donne in gravidanza: a che serve l'uvetta, i fichi con latte, le albicocche secche e le prugne secche per le donne in gravidanza in diversi periodi di gestazione

La migliore alternativa ai dolci durante la gravidanza è la frutta secca di qualità. Goditi i "dolci" naturali senza danneggiare la tua salute!

Frutta secca: un utile sostituto di dolci e pasticcini durante la gravidanza

Essere incinta, una donna ha bisogno di ulteriori quantità di vitamine e minerali.

Inoltre, durante questo periodo c'è un irresistibile desiderio di mangiare qualcosa di dolce. In questo caso, è razionale privilegiare la frutta secca, che è una ricca fonte di energia, forza e salute..

Frutta secca: benefici per il corpo

I benefici della frutta secca sono noti da tempo immemorabile. A causa della disidratazione, l'acqua viene rimossa dal frutto, ma allo stesso tempo vengono preservate tutte le sostanze benefiche. I frutti secchi rafforzano e stimolano il lavoro dei sistemi cardiovascolare, nervoso, urinario e riproduttivo.

È possibile mangiare frutta secca durante la gravidanza?

I frutti secchi sono anche indispensabili durante la gravidanza, poiché compensano la mancanza di oligoelementi nel corpo di una donna incinta e di un bambino nell'utero. Una delle proprietà positive della frutta secca è la quantità minima di zucchero in esse contenuta. Invece, sono saturi di glucosio e fruttosio..

A causa dell'abbondanza di vitamine A, B, C nell'uvetta, il bambino nell'utero si sviluppa completamente. Il calcio è responsabile della crescita di capelli e unghie sani, nonché del rafforzamento dello scheletro. L'uvetta satura il corpo di ferro, stabilizza il colesterolo cattivo, migliora la funzione cardiaca e la circolazione sanguigna.

Mangiare fichi durante la gravidanza non è solo permesso, ma anche altamente raccomandato. Questa frutta secca è ricca di vitamine del gruppo B, proteine ​​e oligoelementi come potassio, calcio, magnesio..

Prugne secche e albicocche secche

  • Rafforza il sistema immunitario;
  • Rimuove le tossine;
  • Previene la costipazione;
  • Stabilizza il lavoro dei sistemi cardiovascolare e nervoso.
  • Normalizza la pressione sanguigna e la funzione cardiaca;
  • Satura il corpo con vitamine dei gruppi A, C, B;
  • Allevia il gonfiore;
  • Migliora la circolazione sanguigna.

Mele secche e prugne fatte in casa

Prugne e mele essiccate fatte in casa hanno effetti benefici sul funzionamento dei sistemi urinario e digestivo.

Gli oligoelementi di questi frutti secchi alleviano il gonfiore, accelerano il metabolismo, normalizzano le feci, abbassano il colesterolo.

Datteri secchi

Le date riducono il rischio di anemia, formano e rafforzano lo scheletro del bambino nell'utero, grazie all'acido folico. Questa frutta secca abbassa la tossicosi, rimuove le tossine e il liquido in eccesso..

Suggerimenti nutrizionali

La parte prevalente dei nutrizionisti consiglia di escludere prodotti a base di farina e dolci dalla dieta, preferendo frutta secca. Tuttavia, qui non è così semplice. In termini di contenuto calorico, la frutta secca, rispetto a quella fresca, è molto più nutriente. Il contenuto calorico dei frutti dopo la disidratazione aumenta di 3-4 volte. Un consumo eccessivo aggiungerà diversi chilogrammi al corpo e porterà anche a indigestione..

Ricette di frutta secca per le donne incinte

A seconda della regione, della stagione e delle preferenze della donna incinta, puoi scegliere la qualità e, soprattutto, le chicche per i più golosi durante la gravidanza.

Fichi con latte per la tosse

Durante la gravidanza, il corpo femminile è particolarmente suscettibile a varie malattie. Leggera ipotermia, qualche secondo in una bozza, cambio di condizioni meteorologiche: tutto ciò può portare a SARS, faringite o influenza. I frutti secchi, in particolare i fichi, aiuteranno anche a far fronte a un mal di gola. Questo prodotto può alleviare il mal di gola in combinazione con il latte..

Esistono diversi modi per preparare pozioni:

  1. I fichi al vapore versano il latte nel rapporto di 3 frutti / 250 ml di latte. Far bollire per 5 minuti a fuoco basso. Insisti mezz'ora.
  2. 3 frutti di fico al vapore versano 250 ml di latte pastorizzato. Insisti per circa un'ora, poi porta a ebollizione. Freddo.
  3. Taglia i fichi a dadini, aggiungi il latte e cuoci a fuoco lento per alcuni minuti dopo l'ebollizione. Avvolgere la nave con il latte in un asciugamano e lasciare per 2-3 ore a temperatura ambiente.

Prendi il medicinale 50 ml tre volte al giorno prima dei pasti. Prima dell'uso, assicurarsi di riscaldarsi. Si raccomandano anche frutti di fico bolliti. La durata di un trattamento così gustoso è di 14 giorni..

Composta di frutta secca

La composta di frutta secca ha davvero proprietà curative. Durante la cottura o l'infusione, i frutti secchi secernono tutte le sostanze benefiche, saturandole con acqua.

Composta di cottura:

  1. Prima di tutto, i frutti secchi devono essere lavati accuratamente e immersi in acqua bollita per almeno 72 ore;
  2. Il volume di composta in litri dovrebbe dipendere dalla quantità di frutta secca. Per fare questo, dovresti misurare quest'acqua nel rapporto: 200 g di frutta / 1 litro di acqua;
  3. Bollire l'acqua misurata, quindi inserire tutti gli ingredienti;
  4. Bollire;
  5. Togliere dal fuoco, avvolgere con un asciugamano e insistere per almeno 2-3 ore.

Durante la cottura, lo zucchero non può essere aggiunto alla composta, poiché la frutta secca stessa è molto dolce. Tuttavia, per migliorare il gusto, puoi aggiungere una fetta di limone o 3-4 foglie di menta. Se lo desideri, puoi anche aggiungere miele alla composta finita.

Torta di prugne secche e albicocche secche

Ingredienti:

  • 200 g di farina premium;
  • 3 cucchiai. l con una collina di zucchero (miele se lo si desidera);
  • 100 g di burro (congelato);
  • 2 g di vanillina;
  • 230 ml di panna acida;
  • 100 g di prugne secche;
  • 100 g di albicocche secche.

Cucinando:

  1. Scolare le prugne secche e le albicocche secche con acqua calda bollita per mezz'ora.
  2. Setacciare la farina in un recipiente alto, dove l'impasto verrà successivamente impastato.
  3. Grattugiare l'olio o tagliarlo con un coltello. Quindi aggiungere alla farina, mescolare.
  4. Versare 100 ml di acqua continuamente durante la miscelazione, impastare la pasta.
  5. Stendi la pasta nella misura della forma in cui verrà cotta la torta. Trasferire il pezzo in lavorazione sulla teglia, quindi sul frigorifero.
  6. Per eliminare la frutta secca dal liquido in eccesso con un asciugamano, tagliarlo a cubetti o fette.
  7. In una nave separata, mescolare panna acida, vanillina e zucchero. Aggiungi 1 cucchiaio. l farina e sbattere con un mixer a bassa velocità fino a quando lo zucchero si dissolve.
  8. Metti la frutta secca a fette nella forma con l'impasto e versa tutto con panna acida.

Cuocere la torta per 40-45 minuti a una temperatura di 180 ° C. Mangia freddo.

Carni al forno con prugne secche

Ingredienti:

  • 1 kg di carne magra di manzo;
  • 250 g di prugne secche;
  • 3 piccole carote;
  • 4 cipolle medie;
  • 2-3 cucchiai. l olio (opzionale);
  • 250 ml di acqua.

Cucinando:

Prima dovresti immergere le prugne per mezz'ora in acqua calda bollita e quindi rimuovere l'umidità in eccesso con un tovagliolo. Tagliare tutta la carne (a cubetti, fette), cipolle e carote possono essere tagliate a semianelli, per la loro rapida preparazione.

Friggere la carne a fuoco vivo fino a doratura. Metti la carne su una teglia e aggiungi un cuscino di verdure. Lungo i bordi, disporre la prugna tagliata a metà. Versare acqua bollita nei prodotti e cuocere fino a cottura (circa 2 ore).

Quanto spesso puoi mangiare frutta secca durante la gravidanza?

La frequenza delle prelibatezze con frutta secca e sana dipende dalle caratteristiche del corpo e dalle preferenze della donna incinta..

Quanta prugna puoi mangiare al giorno

Le prugne non hanno controindicazioni rigorose durante la gravidanza, quindi la quantità di prodotto consumato dipende dal desiderio della donna incinta. Naturalmente, dovresti evitare di mangiare troppo, al fine di evitare una reazione allergica, diarrea e eccesso di peso. In media, sono raccomandati 5-15 frutti secchi di prugne..

Perché non puoi mangiare l'uvetta negli ultimi mesi e con l'allattamento

Nonostante tutte le proprietà utili dell'uva passa, può essere dannoso per la madre e il bambino. Nelle ultime settimane di gravidanza, non è consigliabile utilizzare l'uvetta, poiché i micronutrienti nella sua composizione possono causare flatulenza, gonfiore e dolore addominale. A causa dell'elevato contenuto calorico di uva passa, il suo uso nel 3 ° trimestre può portare alla comparsa di eccesso di peso.

L'argomento dell'uso dell'uva passa durante l'allattamento provoca molte controversie e disaccordi. Alcuni medici e madri che si permettono di mangiare l'uvetta durante l'allattamento approvano pienamente questo prodotto..

Grazie all'uvetta, il latte della mamma diventa più grasso e nutriente. Allo stesso tempo, l'uva passa può sovraccaricare lo stomaco, provocando così gonfiore, dolore addominale nella madre e coliche nel bambino.

Può seccare i fichi invece dei dolci

I benefici dei fichi secchi rispetto ai dolci non devono essere menzionati, specialmente durante la gravidanza. I fichi non solo dissetano i dolci, ma arricchiscono anche il corpo con utili oligoelementi. Ad esempio, puoi mangiare 2-3 frutti di zenzero con erbe, tè verde o latte.

I benefici delle date per il corpo di una donna

Le date sono sature di sostanze necessarie per il pieno sviluppo del feto nell'utero e rafforzano l'immunità della donna incinta. Gli oligoelementi che compongono le date e le loro funzioni sono i seguenti:

Albicocche secche e prugne secche durante la gravidanza da edema da costipazione, è possibile, circa il decotto, i benefici

Ognuno di noi conosce il gusto della frutta secca. Per la maggior parte - questa è una composta gustosa, a noi familiare fin dall'infanzia. Molte meno persone li usano come un piatto indipendente o li usano per il trattamento. Tuttavia, in inverno e in primavera è estremamente difficile trovare frutta fresca che abbia conservato l'intero insieme di nutrienti. E i frutti secchi mantengono in pieno tutte le vitamine e i minerali necessari.

Pertanto, si raccomanda di usarli per la prevenzione di molte malattie. Alcuni frutti secchi, come albicocche secche e prugne secche, sono stati a lungo usati per trattare l'edema, la costipazione. In particolare, per questo scopo sono raccomandati alle donne in gravidanza, per le quali questo è un problema abbastanza comune. Ma devi seguire alcune regole per non danneggiare te stesso e il nascituro.

Pertanto, possiamo parlare di albicocche secche durante la gravidanza e le prugne? Come vengono utilizzate le albicocche secche e le prugne secche durante la gravidanza da edema da costipazione, come viene preparato, a che cosa serve la frutta secca? Parliamo di questo in modo più dettagliato:

I benefici delle albicocche secche durante la gravidanza

Albicocche secche o albicocche secche è uno dei frutti secchi più amati. Ha un bel colore arancione, polpa delicata e un sapore dolce. Preserva l'intero volume di sostanze nutritive presenti nelle albicocche fresche e mature. È una vera fonte di vitamine e minerali, ha un effetto riparatore, salutare e detergente sul corpo..

Pertanto, le albicocche secche sono molto utili per tutte le persone, e in particolare le donne in gravidanza, poiché questa frutta secca supporta il lavoro di organi, sistemi del corpo femminile, allevia la costipazione e riduce il gonfiore. Ha anche un effetto benefico sulla formazione e lo sviluppo del feto..

Albicocche secche durante la gravidanza da edema e costipazione

Questi momenti spiacevoli accompagnano molto spesso la gravidanza. L'albicocca secca aiuterà a ridurne significativamente l'intensità o addirittura a liberarsene completamente. Questo prodotto contiene una grande quantità di ferro, pectina, cellulosa, agisce come un leggero lassativo. Bene, e con mal di stomaco, interagisce con i succhi digestivi, rendendoli più alcalini, che normalizza e migliora la digestione.

Basta mangiare una piccola quantità al giorno (5-6 pezzi), in modo che i problemi con le feci scompaiano gradualmente o preparare un decotto da edema e costipazione:

Sciacquare abbondantemente con acqua corrente con 100-200 g di albicocche secche. Mettete in una padella, versate 2 litri. acqua. Bollire, ridurre il calore. Stufare a fuoco basso sotto un coperchio per 15-20 minuti. Lasciar raffreddare. Durante la gravidanza, non bere il decotto di albicocche secche in un sorso, ma durante il giorno. La tua posizione ora è tale che devi stare attento a tutto. Mangia anche gradualmente i frutti stessi.

A proposito, questo utile prodotto aiuta ad aumentare i globuli rossi, quindi si consiglia di mangiare albicocche secche con bassa emoglobina, che si trova spesso anche durante la gravidanza.

Va ricordato che le albicocche secche dalla costipazione durante la gravidanza dovrebbero essere consumate in piccole quantità. In grandi quantità, può turbare la digestione. Durante la gravidanza, è ottimale consumare non più di 5-6 frutti secchi interi al giorno. O non più di 100 g di albicocche secche da un decotto.

I benefici delle prugne durante la gravidanza

Questa frutta secca è una prugna secca senza semi. Mantiene tutte le proprietà benefiche della frutta fresca senza perdere vitamine e minerali anche dopo l'essiccazione. L'uso delle prugne è estremamente utile, poiché aiuta a migliorare le condizioni di tutto l'organismo, in particolare normalizza l'equilibrio acido-base, migliora il funzionamento di stomaco, intestino e pancreas.

Le prugne possono essere somministrate alle donne in gravidanza durante la gravidanza? È possibile e necessario Molto spesso, i medici raccomandano questi frutti secchi quando portano un bambino, poiché contengono molte sostanze utili necessarie alla futura mamma. Ad esempio, un alto contenuto di potassio normalizza l'equilibrio sale-acqua, facilitando così il lavoro dei reni, lavorando per due, eliminando l'edema. Inoltre, l'uso del prodotto rafforzerà il sistema immunitario, proteggerà dalle carenze vitaminiche, fornirà all'organismo abbastanza ferro.

Da edema e costipazione durante la gravidanza

Le prugne sono una vera fuga dalla costipazione durante la gravidanza. Come sapete, alle future mamme sono vietati molti farmaci, compresi i lassativi. Pertanto, per normalizzare le feci, eliminare l'edema, i medici raccomandano di mangiare questa frutta secca.

Puoi mangiare frutta o cucinare un decotto o un'infusione. Il brodo viene anche preparato come descritto nella ricetta precedente da albicocche secche. Tuttavia, potare dalla costipazione durante la gravidanza aiuta meglio sotto forma di infusione. Ha la massima efficienza:

Risciacquare abbondantemente con acqua corrente 100 g di frutta. La sera, metti in un piatto adatto, versa un litro di acqua bollente. Chiudi bene il coperchio, avvolgi con un asciugamano e lascialo per una notte. Il giorno dopo, bevi l'infuso e mangia i frutti. L'uso dell'infusione elimina la pesantezza dell'addome, il dolore, la flatulenza, ammorbidisce efficacemente le feci e satura anche il corpo della futura madre con gli oligoelementi necessari.

Devi sapere che questa frutta secca è molto ricca di calorie. Pertanto, il suo uso eccessivo può contribuire all'aumento di peso, oltre a causare diarrea, aumentare la glicemia. E questo, come sai, nessuno ha bisogno. Quindi è importante conoscere la misura. È sufficiente che la futura mamma mangi 50-100 g di frutta dall'infusione al giorno o 3-4 frutta secca intera.

Come abbiamo scoperto oggi, albicocche secche e prugne secche sono utili per la gravidanza, ma osservando la misura. Cucina i decotti, le loro infusioni e altre frutta secche, consumandole come prodotto indipendente. Se usati correttamente, questi utili prodotti porteranno indubbi benefici al corpo della futura mamma e del suo bambino. essere sano!

Le donne incinte possono mangiare albicocche secche?

Si raccomanda alle donne in gravidanza di sostituire i dolci con albicocche secche, prugne secche e altra frutta secca, ma non tutte le donne in gravidanza possono mangiarle. Scopriremo quali benefici possono apportare le albicocche secche e quali controindicazioni ha.

Le albicocche secche sono metà dell'albicocca (senza semi), che durante il processo di essiccazione ha perso parte dell'acqua. Pertanto, contengono un concentrato delle stesse vitamine della frutta fresca.

I benefici delle albicocche secche durante la gravidanza

100 grammi di albicocche secche contengono 241 calorie, ma insieme a questo, il corpo riceve una notevole quantità di minerali e vitamine:

  • potassio - fino a 1.162 mg, che fornisce il 50% del fabbisogno giornaliero durante la gravidanza.

Supporta il normale funzionamento dei muscoli, compresi i muscoli del cuore, motivo per cui è così necessario per le donne in gravidanza che spesso hanno crampi alle gambe e problemi del ritmo cardiaco.

Inoltre, il potassio è coinvolto nel mantenimento dell'equilibrio idrico-salino nelle cellule del corpo, prevenendo così la ritenzione idrica nei tessuti del corpo. Pertanto, è utile utilizzare albicocche secche per le donne che tendono a formare edema..

La carenza di potassio aumenta il rischio di sviluppare patologie in un bambino, fino al verificarsi di un aborto spontaneo.

  • silicio - 44 mg, che il 50% copre il fabbisogno giornaliero della donna incinta in questo minerale.

Partecipa alla formazione della cartilagine e delle ossa del feto, è necessario per la normale coagulazione del sangue e lo sviluppo del sistema nervoso del bambino.

  • magnesio - fino a 48,2 mg (questo è il 10% della norma giornaliera per le donne in gravidanza).

Il magnesio, insieme al potassio e alla vitamina D, contribuisce al migliore assorbimento del calcio. Tale tandem fornisce la formazione di ossa forti nel feto..

Inoltre, il magnesio rilassa i muscoli lisci, compreso l'utero, che è importante per l'ipertono uterino. La carenza di magnesio comporta il rischio di aborto dovuto al tono uterino, nonché alla nascita prematura nella tarda gravidanza.

  • ferro - fino a 6,0 mg (questo è il 10% dell'assunzione giornaliera durante la gravidanza).

È coinvolto nella formazione dei globuli rossi - globuli rossi che forniscono ossigeno al feto e a tutti gli organi interni di una donna.

Con l'assunzione insufficiente di ferro nel corpo della donna incinta, si sviluppa l'anemia da carenza di ferro nelle donne in gravidanza. Questo disturbo è pericoloso perché il feto ha ipossia, che può portare al suo ritardo dello sviluppo e persino alla morte.

  • beta-carotene - fino a 4,5 mg.

È un antiossidante che protegge dagli effetti dannosi dei radicali liberi. La vitamina migliora l'immunità, accelera i processi rigenerativi. Il beta-carotene viene trasformato in vitamina A quando non viene adeguatamente assorbito..

  • Vitamina B1 (tiamina) - 0,015 mg.

La tiamina regola il lavoro del sistema nervoso della futura madre: migliora il sonno e fornisce tranquillità. La vitamina B1 normalizza anche il funzionamento del sistema cardiovascolare e circolatorio..

La vitamina B1 è anche necessaria per il bambino, previene lo sviluppo di disturbi del sistema nervoso.

  • Vitamina B2 (riboflavina) - fino a 0,065 mg.

La riboflavina è responsabile della crescita del tessuto osseo e muscolare del nascituro, aumenta l'immunità generale e accelera la guarigione della pelle quando compaiono crepe, ferite o piaghe.

  • Vitamina C (acido ascorbico) - 1,0 mg.

L'acido ascorbico è un potente antiossidante che aiuta ad aumentare la resistenza del corpo alle infezioni. In primavera e in autunno, questa vitamina dovrebbe essere più assorbita dal corpo, poiché è più indebolita in queste stagioni..

  • Vitamina E (tocoferolo) - fino a 5,0 mg (questo è il 25% del fabbisogno umano giornaliero di questa vitamina).

Nelle prime fasi, il tocoferolo aiuta a sopportare il bambino, riducendo la probabilità di aborto spontaneo. Aiuta a migliorare il lavoro delle ghiandole surrenali, che producono ormoni, contribuendo così alla regolazione dei livelli ormonali..

Inoltre, la vitamina E è necessaria per la corretta formazione dell'apparato respiratorio del feto, rafforzando i vasi sanguigni e la maturazione tempestiva della placenta.

La vitamina E migliora le condizioni della pelle, che è importante per ogni donna.

  • vitamina PP (acido nicotinico) - fino a 3,2 mg.

La niacina riduce il livello di colesterolo "cattivo" nel sangue, migliora il metabolismo dei grassi e la microcircolazione.

Altre qualità utili di albicocche secche:

  • è ricco di pectine che legano i metalli pesanti e li rimuovono dal corpo;
  • il fruttosio e il saccarosio, che fanno parte delle albicocche secche, sono zuccheri facilmente digeribili che conferiscono alla frutta secca un sapore dolce e non aumentano i livelli di insulina;
  • contiene fibre alimentari che prevengono la costipazione, che spesso preoccupano le donne durante la gravidanza;
  • aiuta a far fronte alle manifestazioni di tossicosi e bruciore di stomaco durante la gravidanza.

Non mangiare forzatamente albicocche secche se non ti piace il suo sapore. Le sostanze utili contenute nelle albicocche secche possono essere ottenute da altri prodotti. Ad esempio, il calcio si trova nelle mandorle, nella ricotta, nel formaggio e nei semi di papavero e girasole; potassio e magnesio nelle verdure verdi e ferro nella carne rossa, fegato, mele verdi, spinaci.

Controindicazioni all'uso di albicocche secche

Una donna incinta dovrebbe essere più selettiva nell'elaborare una dieta, escludendo qualsiasi cosa possa danneggiare lei e il suo bambino.

Le albicocche secche durante la gravidanza sono controindicate in presenza di:

  • ipotensione - una condizione caratterizzata da bassa pressione sanguigna sostenuta. Le albicocche secche possono contribuire ad abbassare la già bassa pressione, che causerà vertigini nella donna incinta e peggioramento delle condizioni generali.
  • allergie. Le albicocche secche possono essere un allergene per te. Quindi dovresti astenervi dal usarlo sempre. Se si verificano eruzioni cutanee, arrossamenti e prurito dopo aver consumato questo prodotto essiccato, rimuoverlo dal menu. Non è necessario l'aiuto di emergenza, tutti i sintomi di allergia scompaiono da soli pochi giorni dopo l'interruzione dell'uso di albicocche secche.
  • asma bronchiale. Possibile aumento dell'attacco d'asma a causa di mal di gola causato dal gusto zuccherino-dolce delle albicocche secche.
  • diarrea. Le albicocche secche a causa dell'elevato contenuto di fibre alimentari aiutano ad ammorbidire le feci, pertanto la diarrea può essere aggravata se presente.
  • diabete e sovrappeso. Le albicocche secche contengono una grande quantità di zucchero, il cui uso aggraverà il corso di questi disturbi.
  • intolleranza individuale al prodotto, che può causare spiacevoli effetti collaterali.

Se ci sono controindicazioni, si raccomanda alle donne in gravidanza di rifiutare l'uso di albicocche secche.

Suggerimenti per l'uso corretto della frutta secca

Questi suggerimenti ti aiuteranno nella scelta di un prodotto di qualità, oltre a suggerire come utilizzare le albicocche secche durante la gravidanza per ottenere il massimo beneficio:

  • sul mercato, le albicocche secche di altissima qualità sono quelle importate dalla Turchia. Le buone albicocche secche hanno una superficie opaca e un colore dal giallo scuro al marrone, anche grigiastro.
  • se hai acquistato albicocche secche di un colore arancione brillante, che indica la lavorazione dell'albicocca con anidride solforosa, sciacqua i frutti secchi e immergili in acqua calda (non calda!) per 15-20 minuti. Scolare l'acqua e sciacquare nuovamente le albicocche secche. Ciò minimizzerà gli effetti negativi delle sostanze chimiche sul corpo..
  • albicocche secche - un prodotto concentrato. Pertanto, non abusarne, una manciata al giorno sarà sufficiente per ricostituire il tuo corpo con vitamine e minerali.
  • le albicocche secche sono meglio percepite dallo stomaco se aggiunte a cereali, muesli e altri piatti.

La frutta secca può anche essere utilizzata per preparare vari piatti. L'albicocca secca è ottima per preparare deliziose composte e dessert.

La ricetta per la composta medica e l'infuso di albicocche secche

Per sbarazzarsi della costipazione, che semplicemente perseguita molte madri in attesa, si consiglia di bere composta di albicocche secche e prugne secche. Ha un lieve effetto lassativo, che è particolarmente importante quando si trasporta il bambino.

Per prepararlo, avrai bisogno di:

  • prugne secche - 100 grammi;
  • albicocche secche - 150 grammi;
  • acqua - 2 litri;
  • zucchero - 50-60 ml.
  1. Immergi la frutta in acqua calda per 15 minuti.
  2. Scolare l'acqua e sciacquare la frutta.
  3. Trasferire i frutti al vapore in una casseruola e versarli con acqua fredda.
  4. Dopo che la composta bolle, ridurre il calore. Fai bollire la frutta secca per 7-10 minuti.
  5. Trascorso questo tempo, aggiungi lo zucchero e rimuovi la padella dal fuoco.
  6. Lasciare riposare la composta per 1 ora sotto il coperchio.

Puoi aggiungere un po 'di succo di limone alla composta (se ti piace l'acidità) o un pizzico di cannella / vaniglia (a piacere).

Dall'edema durante la gravidanza, un'infusione di albicocche secche aiuta. Ha un lieve effetto diuretico, che aiuta a ridurre la manifestazione del gonfiore.

Per preparare l'infuso, hai solo bisogno di un bicchiere di acqua bollente e 8-10 pezzi di albicocche secche.

Un'infusione viene preparata in questo modo:

  1. Sciacquare le albicocche secche con acqua.
  2. Versa dell'acqua bollente su di loro e copri.
  3. Lasciali fermentare per 8-12 ore.
  4. Filtrare l'infusione risultante attraverso un filtro.

È meglio fare l'infuso la sera e al mattino bere questa bevanda curativa.

Bevi composte e infusi durante il giorno. Ma non dimenticare che non puoi rifiutare di usare acqua pulita senza gas (almeno 1 litro al giorno).

Come scegliere le albicocche secche? Marianna Trifonova, dietista, condividerà queste preziose informazioni con te..

Prugne durante la gravidanza: benefici per la salute o pericoli

Durante l'attesa attesa del bambino, tu, come futura madre, incontrerai molte nuove domande.

Prima di tutto, riguarderanno la corretta filtrazione degli alimenti. Dopotutto, anche quei prodotti che sembrano sicuri, se usati in modo improprio, possono danneggiare.

Ad esempio, le prugne secche di frutta durante la gravidanza possono entrambe aiutare a risolvere un problema comune di costipazione e danno, causando disturbi al tratto gastrointestinale.

Non abbiate fretta di abbandonare i vostri dolci preferiti, ma per saperne di più sulle prugne vale di più.

Le prugne secche, come la frutta secca, se usate correttamente, porteranno grandi benefici durante la gravidanza. Con una piccola quantità, aiuterà a stabilire la digestione, aiuta a normalizzare le feci e anche a rafforzare il sistema immunitario della futura mamma.

Proprietà utili di prugne secche

Tutti i frutti secchi, per loro natura, sono pure fonti di sostanze utili e importanti per il corpo. Anche un grande vantaggio è la possibilità di ottenerli in quasi ogni momento dell'anno.

La stessa prugna, se usata correttamente, funziona come antiossidante, aiutando il corpo femminile a diventare più forte nella lotta contro i virus.

Dopotutto, a tutti noi non piace fare del male, ma per una donna in una posizione questo diventa un vero problema. Cosa può essere trattato e come alleviare la tua condizione in caso di malattia, leggi l'articolo Freddo in gravidanza >>>

I benefici delle prugne durante la gravidanza nella sua composizione chimica, poiché questa frutta secca contiene l'intero set di vitamine del gruppo B, che ha un effetto benefico sul sistema nervoso del bambino e della madre.

Le prugne contengono anche:

  • pectina (stabilizza il metabolismo);
  • fibra (pulizia del corpo dalle tossine in eccesso, ripristino delle funzioni intestinali, guarigione della struttura di unghie e capelli);
  • acidi organici (aumento della funzione motoria intestinale, normalizzazione dell'equilibrio acido-base);
  • fruttosio (produzione di glicogeno, sicuro per i diabetici);
  • vitamine C, PP, A;
  • potassio macronutriente (regolazione della pressione osmotica);
  • macroelemento di magnesio (normalizzazione dei ritmi cardiaci, regolazione del livello di zucchero);
  • macroelemento di fosforo (sintesi di enzimi, processo metabolico all'interno dei muscoli);
  • iodio in tracce (sollievo da stress e irritabilità);
  • oligoelemento ferro (agisce contro l'anemia, sviluppa il DNA fetale).

Grazie a questo insieme di sostanze preziose, le prugne secche durante la gravidanza:

  1. colpisce bene l'intero sistema circolatorio e il tratto gastrointestinale del corpo;
  2. la frutta secca guarisce la pelle, migliorando la carnagione;
  3. aiuta a normalizzare l'equilibrio idrico della donna incinta;
  4. ha un effetto coleretico;
  5. se usato correttamente, ha un effetto benefico sulla perdita di peso.

Importante! Prugne caloriche 230 kcal. per 100 g di frutta. Ecco perché stai attento quando lo usi se sei in sovrappeso. Rifiutare completamente non ne vale la pena, dal momento che l'utilizzo di questa frutta secca in piccole quantità, non aumenterà di peso.

L'uso di frutti di prugna

Le prugne durante la gravidanza possono essere utilizzate per costipazione (maggiori informazioni sulla costipazione durante la gravidanza >>>). Esistono diversi modi per risolvere questo problema:

Una miscela di albicocche secche e prugne secche

  • Macina 5 pezzi di frutti di prugna e 5 pezzi di albicocche secche in un frullatore (articolo attuale: Albicocche secche durante la gravidanza >>>);
  • Aggiungi un cucchiaio di miele e mescola accuratamente (leggi l'articolo su se il miele può essere usato durante la gravidanza? >>>);
  • Rotolare le palline, metterle in frigorifero.

Tale prelibatezza può essere consumata, sia in forma pura, che insieme a porridge, yogurt, ricotta. Questa porzione è la norma consentita per un giorno durante la gravidanza, tenendo conto dell'assenza di allergie a qualsiasi componente;

Tè contro la costipazione

Come preparare le prugne durante la gravidanza, ti dirò ora:

  1. Versare acqua bollente su alcuni frutti;
  2. Lasciare fermentare per 5 ore (meglio lasciarlo durante la notte);
  3. Se non ti piacciono le bacche, puoi toglierle e bere solo un decotto;
  4. La frequenza di assunzione di tali tè non è superiore a 2 volte a settimana.

Uso di proteine ​​per costipazione

  • Masticare accuratamente 5 frutti di prugna media e bere con acqua pulita e bollita;
  • È importante farlo a stomaco vuoto;
  • Dopo 3-4 ore, ripetere la procedura.

Fondamentalmente, la pulizia del corpo avviene lo stesso giorno. La cosa principale nella procedura è la morbidezza, nonché l'assenza di conseguenze negative.

Conoscere! Se ti imbatti in una prugna lucida, assicurati di versarvi sopra dell'acqua bollente prima dell'uso. Poiché la sua pelle lucida è oliata, per un bell'aspetto.

Inoltre, non assumere frutta troppo secca o troppo morbida: molta umidità durante la conservazione, contribuisce al decadimento e l'eccessiva essiccazione uccide le vitamine all'interno delle prugne.

Controindicazioni durante la gravidanza

Le prugne durante la gravidanza non hanno praticamente controindicazioni, in sostanza ci sono alcune raccomandazioni e avvertenze:

  1. Con un uso frequente e incontrollato durante la gravidanza, le conseguenze sono possibili, sotto forma di aumento di peso, aumento della percentuale di zucchero, allergie e peggioramento della pelle;
  2. Se hai il diabete, questa frutta secca dovrebbe essere trattata con estrema cautela;
  3. Per evitare allergie, impara come scegliere i frutti giusti. Dovrebbero essere dolci con una leggera acidità, moderatamente duri e senza amarezza..

Ti auguriamo una gravidanza piacevole e un parto facile.!

Qual è l'uso di albicocche secche e prugne secche durante la gravidanza?

Le albicocche secche sono utili con moderazione durante la gravidanza

Componenti curativi di frutta secca

Le albicocche secche sono albicocche denocciolate tagliate a metà ed essiccate al sole. La composizione di frutta secca comprende vitamine ed elementi minerali, fibre, aminoacidi benefici. Le albicocche secche contengono meno componenti vitaminici delle albicocche fresche, ma più oligoelementi.

Quali componenti sono più importanti per il corpo di una donna nella posizione e nello sviluppo dell'embrione:

  • Potassio. Promuove il corretto funzionamento dei muscoli, in particolare del cuore. È necessario per le donne incinte che soffrono di crampi alle gambe e aritmie. Partecipa al sostegno dell'equilibrio idrico-salino a livello cellulare, prevenendo in tal modo l'umidità persistente nei tessuti, pertanto si consiglia di mangiare frutta secca con edema.
  • Silicio. Promuove la formazione del sistema nervoso fetale, nonché delle ossa e della cartilagine.
  • Magnesio. Aiuta a ridurre l'ipertonicità uterina. La carenza di magnesio può causare aborto spontaneo.
  • Iodio. Supporta la tiroide.
  • Ferro. Responsabile per la fornitura di ossigeno all'embrione. La carenza di questo elemento porta all'anemia, che provoca lo sviluppo di ipossia. La mancanza di ossigeno aumenta notevolmente il rischio di patologie dello sviluppo fetale o morte fetale.

Le albicocche secche mantengono anche molte vitamine. Le albicocche secche sono ricche di beta-carotene. Supporta il sistema immunitario, accelera il processo di rigenerazione, protegge dagli effetti dannosi dei radicali liberi. La tiamina (vitamina B1) aiuta a calmare i nervi durante la gestazione, garantisce un buon sonno e normalizza il lavoro dei sistemi cardiovascolare ed ematopoietico. La vitamina B1 è anche responsabile del corretto sviluppo delle fibre nervose e dei rami nel feto..

La riboflavina (vitamina B2) favorisce la rapida guarigione di ferite e ustioni. Inoltre, questo elemento è responsabile della formazione del sistema muscolo-scheletrico del bambino. La niacina (vitamina PP) è necessaria per controllare il colesterolo, normalizzare il metabolismo lipidico. L'acido ascorbico (vitamina C) è un grave antiossidante che aumenta la resistenza alle malattie infettive, in particolare al raffreddore. Nei periodi primaverili e autunnali, l'assunzione di questa vitamina deve essere aumentata.

La vitamina E (tocoferolo) nelle prime fasi riduce il rischio di aborto spontaneo. Migliora l'attività delle ghiandole surrenali, aiutando a normalizzare l'equilibrio degli ormoni. Inoltre, il tocoferolo è coinvolto nella creazione di organi respiratori briciole, rafforza le pareti vascolari e aiuta il corretto sviluppo dei tessuti della placenta.

Le albicocche secche durante la gravidanza sono utili anche perché le pectine nella sua composizione contribuiscono al legame e alla rimozione di sali di metalli pesanti.

Il trattamento allevia il disagio durante la tossicosi e il bruciore di stomaco. E la fibra alimentare normalizza l'intestino: i frutti secchi aiutano con costipazione.

Cento grammi di chicche salutari contengono solo 241 kcal. Per i dolci, questo non è molto! Il fruttosio e il saccarosio danno un gusto gradevole alla frutta secca. Sono zuccheri facilmente digeribili che non aumentano i livelli di insulina. La risposta alla domanda se è possibile mangiare frutta secca nel diabete è positiva. Ma in piccole quantità e dopo aver consultato il medico.

Vale la pena considerare il beneficio e il danno delle albicocche secche

I benefici e i danni delle albicocche secche per le future mamme

Le proprietà benefiche delle fette di albicocca secche sono generalmente determinate dalla loro composizione. Si consiglia di utilizzare albicocche secche durante la gravidanza:

  • Per rafforzare la difesa immunitaria. In inverno e in autunno, la domanda di questo prodotto aumenta, perché la frutta fresca è quasi inaccessibile. L'uso di frutta secca aiuta a prevenire l'insorgenza di malattie infettive.
  • Dalla costipazione. Le albicocche secche favoriscono la motilità intestinale attiva, facilitando i movimenti intestinali. L'uso sistematico di albicocche secche aiuta a liberarsi della pesantezza dell'addome, del gonfiore, dei problemi di pulizia dell'intestino. Ciò è particolarmente vero nelle fasi successive..
  • Per migliorare il funzionamento del sistema cardiovascolare. L'uso di frutta secca porta a una diminuzione del livello di colesterolo dannoso nel sangue, rafforzando le pareti vascolari.
  • Con edema e tossicosi. L'albicocca secca ha proprietà diuretiche. Un decotto di albicocche secche consente di rimuovere gonfiori e intossicazione.

Ma una buona sorpresa ha controindicazioni. Le albicocche secche non devono essere consumate da pazienti con ipotensione, perché aiutano ad abbassare la pressione sanguigna. La frutta secca non dovrebbe apparire nel menu dei pazienti con asma. Le albicocche secche causano un particolare mal di gola, che aumenta la probabilità di esacerbazione delle malattie respiratorie. Frutta secca lassativa non raccomandata per grave diarrea.

Le albicocche secche sono un prodotto allergenico, quindi il suo uso è vietato per le persone con una reazione individuale a sostanze altamente attive negli alimenti: eruzione cutanea, gonfiore, tosse e naso che cola. Prima di decidere se è possibile mangiare albicocche secche, vale la pena consultare un medico osservatore.

Uso corretto della frutta secca

Per rendere il dolce più utile possibile per una donna in posizione, le albicocche secche devono essere selezionate, elaborate e cotte correttamente.

  • Selezione di albicocche secche. Prima di tutto, presta attenzione al loro aspetto. La superficie opaca, il colore giallo scuro o marrone sono indicatori di freschezza e qualità delle albicocche secche. Non sono ammessi macchie di muffa e segni di decomposizione o lucentezza eccessiva..
  • Elaborazione preliminare Prima di mangiare il prodotto, assicurarsi di metterlo in acqua calda per 15-20 minuti per rimuovere lo sporco ostinato e i possibili conservanti. Quindi drenare e risciacquare abbondantemente..
  • Metodi di cottura. A scopo preventivo, mangia frutta secca, aggiungendo 3-4 albicocche secche a cereali, muesli, miscela di cagliata o yogurt.

Ricorda che un consumo eccessivo di albicocche secche alla volta può causare mal di stomaco. La dose massima - una manciata di frutta secca al giorno.

Per scopi medicinali, prendi un infuso di albicocche secche, albicocche stufate e prugne secche. La prima bevanda è utile per alleviare la tossicosi e il gonfiore, ha proprietà diuretiche. Per cucinare, lavare una manciata di albicocche secche, insistere in un litro di acqua bollente sotto il coperchio durante la notte. Grattugiare le bacche attraverso un setaccio e bere il "succo con polpa" risultante durante il giorno.

La composta o l'infusione sono utili per l'edema

La composta di albicocche secche e prugne ha un effetto anti-blocco. Per la sua preparazione saranno necessari 200 grammi di ogni tipo di frutta secca e 1,5 litri di acqua. Come preparare una bevanda salutare:

  1. Metti la frutta secca lavata in una padella e versa acqua calda.
  2. Accendi la stufa e porta a ebollizione.
  3. Spegnere a fuoco basso per un quarto d'ora.
  4. Aggiungi 100 grammi di zucchero o un po 'di miele se non sei allergico ai prodotti dell'apicoltura..
  5. Raffreddare per un paio d'ore.

La bevanda prodotta deve essere mescolata e bevuta in una piccola tazza durante il giorno. È importante ricordare che le composte di frutta secca non sono incluse nel volume giornaliero di liquidi, che è di almeno un litro e mezzo al giorno.

La qualità e le probabili proprietà tossiche delle albicocche secche possono essere influenzate dal trattamento chimico, nonché dalla violazione delle condizioni di conservazione e trasporto. Per migliorare l'aspetto e prolungarne la durata, a volte il prodotto viene trasformato in coppie di anidride solforosa. Dopo questo, le albicocche secche acquisiscono una tinta arancione naturale innaturale e un'eccessiva brillantezza, ha un odore strano. Scegli frutta secca con un colore e un odore naturali..

Altrettanto importante è la corretta conservazione delle albicocche secche. Il prodotto è adatto all'uso durante tutto l'anno. Le albicocche secche vengono conservate in un luogo protetto dall'umidità a temperatura ambiente. Quindi i frutti secchi mantengono tutte le proprietà benefiche..

Up