logo

Le lenticchie sono una pianta erbacea leguminosa i cui semi sono un prodotto gustoso e salutare. Le mamme, consapevoli dell'aumentata formazione di gas dopo aver consumato legumi, vogliono sapere se le lenticchie possono essere date ai bambini, da quale età, quali benefici o danni riceveranno i bambini, quali piatti di lenticchie preparare per i bambini?

La patria delle lenticchie è l'Asia occidentale e l'Europa meridionale. Ne è menzionato nell'Antico Testamento. In Russia, divenne famosa dal XIV secolo. Attualmente è coltivato in Asia centrale, nel sud-est dell'Europa. In alcune popolazioni asiatiche, le lenticchie sono la principale fonte di proteine, sostituendole non solo con i cereali, ma anche con la carne.

Anche nell'antica Roma, i medici usavano le lenticchie nel trattamento di malattie degli organi digestivi, disturbi nervosi. È molto richiesto dai vegetariani, poiché più proteine ​​che in questa pianta si trovano solo nella soia.

Composizione e contenuto calorico

Il valore nutrizionale delle lenticchie è (per 100 g di prodotto):

  • 24 g di proteine;
  • circa 46 g di carboidrati (di cui 43 g è amido);
  • 1,5 g di grassi;
  • 11,5 g di fibra alimentare;
  • 14 g di acqua;
  • 2,7 g di cenere.

Il valore energetico di 100 g di lenticchie è 295 kcal.

Le proteine ​​della lenticchia, che comprendono 8 aminoacidi essenziali e 10 essenziali, meritano un'attenzione particolare..

Pochi alimenti con un contenuto minerale così ricco come le lenticchie possono essere trovati. Contiene 8 macroelementi:

Ancora più ricco di contenuto di micronutrienti:

Beneficiare

Le lenticchie sono una preziosa fonte di proteine.

È possibile che le lenticchie non siano molto popolari a causa del fatto che molti non sono consapevoli del suo incredibile valore. Combina con successo le proprietà benefiche della carne e dei prodotti vegetali..

Le lenticchie sono una preziosa fonte di proteine; a questo proposito, possono sostituire la carne. Non richiede molto tempo per prepararsi, un prodotto vegetale nutre il corpo con nutrienti ed energia.

E questa non è tutte le proprietà benefiche delle lenticchie, ne ha molte:

  1. Una grande quantità di fosforo (390 mg / 100 g) e rame (660 μg / 100 g) svolge un ruolo importante nello sviluppo del sistema nervoso centrale e nella fornitura di funzioni cerebrali. Non è un caso che nell'antichità si credesse che l'uso delle lenticchie da parte dei bambini aumentasse le loro capacità mentali e la loro diligenza.
  2. La presenza di acido folico (vitamina B9) e il ferro aiuteranno a prevenire l'anemia in un bambino o a migliorare l'emoglobina in questa malattia.
  3. Altrettanto importante è il contenuto di lenticchie di aminoacidi, che sono il materiale da costruzione per la sintesi di cellule e tessuti. Quindi, per esempio, l'essenziale aminoacido triptofano è necessario per la sintesi della serotonina, che è chiamata "l'ormone della felicità". Pertanto, le lenticchie avranno un effetto benefico sui bambini nervosi e capricciosi, con una tendenza alla depressione.
  4. Il potassio e il magnesio hanno un effetto benefico sull'attività cardiaca. Le lenticchie rinforzano anche i vasi sanguigni, attivano il metabolismo dei grassi, normalizzano il colesterolo.
  5. I nutrizionisti non vietano l'uso di lenticchie nei bambini con obesità e diabete, in quanto non contribuiscono alla deposizione di grasso e aumentano il peso corporeo. Può essere un'alternativa ad alcuni cereali e pane..
  6. Un significativo contenuto di fibre (11,2 g / 100 g) consente di stimolare la motilità intestinale (riduzione delle sue pareti per promuovere il contenuto intestinale), che può aiutare con costipazione.
  7. L'acido ascorbico, tra le altre vitamine, migliora l'immunità, che è particolarmente importante per i bambini indeboliti. L'uso di lenticchie è indicato per l'ipovitaminosi primaverile stagionale.
  8. I minerali di lenticchie sono coinvolti nella regolazione degli equilibri sale-acqua e acido-base, forniscono forza ossea, pelle, unghie e capelli normali.
  9. La composizione vitaminico-minerale delle lenticchie contribuisce non solo alla crescita e allo sviluppo del corpo del bambino, ma anche alla sua purificazione da sostanze tossiche.
  10. Gli isoflavoni, sostanze che possono inibire la crescita delle cellule maligne, sono stati trovati nelle lenticchie, pertanto questo prodotto dovrebbe essere incluso nella dieta dei bambini affetti da cancro..
  11. È importante che le lenticchie siano un prodotto ecologico: sostanze nocive e radionuclidi non si accumulano in esso, il prodotto non rappresenta un pericolo per i bambini.

Le lenticchie sono utilizzate in ricette di medicina popolare alternativa:

  • Si consiglia di utilizzare un decotto per le malattie del fegato.
  • Il decotto liquido aiuterà con costipazione.
  • L'effetto astringente di uno spesso decotto sarà utile per le malattie gastrointestinali.

Danno e controindicazioni

  1. I piatti di lenticchie, come altri legumi, sono difficili da digerire. Inoltre, il sistema digestivo enzimatico nei bambini non è completamente formato. Pertanto, le lenticchie, specialmente con un'introduzione precoce nella dieta, aumentano la formazione di gas, che porta a gonfiore (flatulenza), coliche dolorose, costipazione. Spesso, un prodotto in forma non digerita viene escreto.
  2. I piatti con lenticchie sono controindicati nei bambini con disbiosi (squilibrio dei batteri benefici nell'intestino). Un consumo eccessivo del prodotto può portare alla formazione di calcoli renali. Pertanto, i bambini con diatesi dell'acido urico, malattie renali e del tratto urinario possono ricevere lenticchie solo dopo aver consultato un medico.
  3. È anche controindicato nelle malattie delle articolazioni a causa del contenuto di purine in esso..
  4. Sebbene non siano così comuni, le lenticchie possono causare una reazione allergica. Le sue manifestazioni possono essere eruzioni cutanee, disturbi delle feci, febbre.

Più piccola è l'età del bambino, maggiore è la probabilità di problemi di salute dopo aver mangiato lenticchie..

Come e quando entrare nella dieta

Le lenticchie, come altri legumi, gli esperti non raccomandano di dare ai bambini troppo presto. Se i piselli e i fagiolini possono essere introdotti con cura dopo 8 mesi, le lenticchie non devono essere somministrate a un bambino fino a un anno..

  • Alcuni pediatri permettono a poco a poco di dargli da 1-1,5 anni con una buona tolleranza dei piselli precedentemente introdotti. Tuttavia, la maggior parte dei nutrizionisti raccomanda lenticchie nella dieta per i bambini dopo 2-3 anni.
  • I bambini di 2 anni dovrebbero dare le lenticchie sotto forma di zuppa, insalata, casseruole. Un contorno da esso può essere preparato da 3 anni.
  • I grani pre-impregnati sono più facili da digerire. I cereali sufficientemente cotti (completamente ammorbiditi) dovrebbero essere schiacciati con un frullatore per ottenere una consistenza di purea.
  • Per la prima volta, è sufficiente dare al bambino durante la colazione 1 cucchiaino. tale purè di patate e traccia come il corpo risponde a un nuovo prodotto. In assenza di coliche, gonfiore, allergie, la porzione viene gradualmente aumentata.
  • Per un bambino di un anno e mezzo, il massimo può essere una porzione di 50 g e in 2-3 anni può essere aumentato gradualmente a 100 g. Dovresti includere le lenticchie nel menu non più di 2 volte a settimana.
  • Se hai problemi con la digestione, l'introduzione di questo prodotto a base di fagioli dovrà essere posticipata di 5-7 anni. In caso di allergie, consultare un pediatra ed escludere le lenticchie dalla dieta del bambino.

I fagioli in scatola possono essere dati a un bambino di 3-5 anni.

Varietà di lenticchie

Sono in vendita lenticchie con diversi colori di fagioli: verde, giallo, marrone, rosso, nero. Il suo colore dipende dal grado di maturazione e dalla varietà della pianta.

Nonostante le proprietà benefiche di tutti i tipi di lenticchie siano quasi le stesse, hanno le loro caratteristiche culinarie. Pertanto, prima di acquistare le lenticchie, dovresti decidere per quale piatto verrà utilizzato..

  1. Lenticchie verdi: possono essere fagioli non maturi o una varietà speciale ("lenticchie francesi") con fagioli verdi e punti blu su di essi. È considerato il più delizioso. Richiede una cottura lunga (circa 60 minuti), ma non bolle contemporaneamente, mantiene la sua forma. Utilizzato per cucinare piatti principali e insalate. Ha un leggero sapore di nocciola. È combinato con verdure, pollo.
  2. Le lenticchie gialle sono fagioli quasi maturi. Cucinano velocemente, non bollono troppo.
  3. I grani di colore marrone sono lenticchie spagnole. Richiede pre-ammollo. Si cucina rapidamente, bolle bene, si abbina bene con verdure, carne, quindi è il più popolare. Ha un sapore e un sapore ricchi di noci o funghi.
  4. Le lenticchie rosse hanno fagioli senza guscio, che è diverso dalle altre varietà. Durante il trattamento termico, cambia colore in giallo o dorato. Non richiede molto tempo per cucinare, può essere utilizzato in diversi piatti (più spesso per la zuppa di purè).
  5. I fagioli neri diventano lenticchie troppo mature. Ma esiste una varietà Beluga con semi neri e più piccoli. Gustoso e aromatico, può essere utilizzato per preparare qualsiasi piatto..

Quindi, la scelta di lenticchie per diversi piatti:

  • per la zuppa è meglio prendere il giallo;
  • nero, verde e marrone sono adatti per guarnire;
  • per le purè di patate, la scelta delle lenticchie rosse sarà ottimale;
  • per l'insalata, il migliore sarà il verde, senza perdere la sua forma.

Come scegliere le lenticchie

Le lenticchie possono essere vendute a peso e confezionate in sacchetti.

  • L'imballaggio deve essere integro, privo di condensa. La presenza di umidità provoca muffe.
  • I grani hanno una dimensione media fino a 3-4 mm, una forma leggermente appiattita. La dimensione e il colore dei fagioli dovrebbero essere gli stessi. Non dovrebbero restare uniti.
  • Non ci dovrebbero essere particelle estranee, bug, muffe nella confezione..
  • I fagioli dovrebbero essere puliti, con una superficie liscia, senza danni..
  • Le lenticchie di qualità odorano di nocciole.

Se le lenticchie non soddisfano questi requisiti, in caso di dubbi sulla loro qualità, non dovresti comprare fagioli.

Assicurati di prestare attenzione alla data di scadenza. Nelle lenticchie scadute iniziano i funghi e gli insetti che infettano i fagioli con sostanze velenose. Il piatto avrà un sapore amaro. L'uso di un prodotto scaduto può causare intossicazione alimentare..

Come conservare le lenticchie

I semi di lenticchia sono in grado di assorbire l'umidità, causando ossidazione, decomposizione dei fagioli e comparsa di muffe. Pertanto, barattoli di vetro, sacchetti di plastica, contenitori di plastica e altri contenitori in cui può apparire condensa non possono essere utilizzati per la conservazione..

È meglio conservare le lenticchie in una scatola di cartone chiusa o in un sacchetto di stoffa. Dovrebbero essere collocati in un luogo buio e ben ventilato lontano da fonti di calore..

  • Se i semi diventano opachi, puoi usarli, ma devi cucinare più a lungo.
  • E se c'è un rivestimento sui grani o un odore sgradevole, se si attaccano insieme, il lavaggio con acqua non aiuterà a rimuovere i batteri nocivi. I fagioli dovranno essere gettati via, non puoi mangiarli.

Non è consigliabile mescolare le lenticchie acquistate con quelle precedentemente acquisite, anche se la loro varietà e il colore sono gli stessi. I semi conservati in casa diventano rapidamente più asciutti. Quando si mescolano i cereali la cottura non sarà uniforme, ciò peggiorerà il gusto e la struttura del piatto.

Con una conservazione adeguata, la durata di conservazione delle lenticchie è di 10-12 mesi. Ma poiché i pacchetti indicano solo la data di confezionamento dei chicchi senza la data di raccolta, è meglio usarli entro 6 mesi dall'acquisto. Più a lungo sono state conservate le lenticchie, più il suo gusto cambia..

Nonostante il fatto che le lenticchie bollite possano essere conservate in un contenitore chiuso in frigorifero per 3-4 giorni, è meglio che i bambini cucinino piatti freschi.

Consigli di cucina

La zuppa può essere cotta con lenticchie, può essere combinata con verdure e carne, utilizzata per casseruole e insalate.

Ci sono alcuni consigli per farlo:

  • le lenticchie saranno più morbide e saporite se le salate prima della fine della cottura;
  • è necessario sciacquare a fondo i chicchi con acqua corrente, è possibile immergerli per diverse ore per ridurre i tempi di cottura;
  • si consiglia di mettere i grani in acqua bollita, quindi attendere di nuovo l'ebollizione e “cuocere” le lenticchie a fuoco basso per circa mezz'ora (il tempo dipende dalla varietà: preparare il rosso per 30 minuti, il marrone per 20 minuti, il verde per 40 minuti) con agitazione occasionale;
  • l'aggiunta di rosmarino, erbe, foglie di alloro, aglio ai piatti di lenticchie migliora il loro aroma; l'olio di oliva può essere usato come condimento.

Ricette per bambini

Zuppa di purè

  • sbucciare, lavare 1 cipolla e tritarla finemente;
  • sbucciare 2 pomodori (di medie dimensioni) dalla buccia, tagliati a cubetti;
  • cipolle in umido con pomodori con olio vegetale;
  • aggiungere le lenticchie rosse accuratamente lavate (1 tazza) e il riso (2 cucchiai. l.) alle verdure, cuocere a fuoco lento altri 5 minuti;
  • versare la miscela risultante di verdure e cereali in una padella 2 l di brodo di pollo (o vegetale), cuocere la zuppa per 30 minuti;
  • nella zuppa puoi aggiungere cotti e tagliati a pezzi di manzo o pollo;
  • macinare il piatto risultante con un frullatore per ottenere una consistenza di purea;
  • portare a ebollizione, salare e pepare a piacere, togliere dal fuoco.

Zuppa di lenticchie

  • sbucciare, lavare e tritare finemente 1 cipolla;
  • sbucciare, lavare, grattugiare 1 carota su una grattugia grossa;
  • leggermente cipolla con carote in olio vegetale;
  • mettere le verdure in una padella e aggiungere ad esse 1 tazza di lenticchie rosse lavate;
  • versare 2 litri di acqua bollente e cuocere a fuoco moderato;
  • far bollire per 5 minuti in acqua salata 300 g di cavolfiore, dividerlo in infiorescenze;
  • dopo 20 minuti dall'ebollizione delle lenticchie aggiungere il cavolo;
  • sbucciare 1 pomodoro, sbucciarlo, aggiungerlo nella padella;
  • salare la zuppa a piacere, cuocerla fino a quando sarà tenera;
  • aggiungere le verdure tritate finemente al piatto finito.

Insalata Di Lenticchie

  • preparare 1 tazza di lenticchie rosse o marroni accuratamente lavate;
  • lavare, sbucciare e tagliare a dadini 2 cetrioli freschi e 2 pomodorini;
  • sbucciare e tagliare metà delle cipolle in semianelli sottili;
  • tritare finemente 1 mazzetto di prezzemolo;
  • mescolare tutti gli ingredienti;
  • aggiungere all'insalata 2 cucchiai. l succo di limone e 2 cucchiai. l qb olio vegetale, sale e pepe (facoltativamente, aggiungere 1 spicchio di aglio tritato), mescolare.

Pollo Di Lenticchie

  • tagliare a cubetti 0,5 kg di pollo;
  • sbucciare e tritare finemente 3 teste di cipolla rossa;
  • grattugiare 1 carota media su una grattugia grossa;
  • tritare 1 spicchio d'aglio attraverso la tettoia dell'aglio;
  • sciacquare 2 tazze di lenticchie verdi, versare acqua bollente in una casseruola, rimuovere la schiuma dopo l'ebollizione e cuocere per 30 minuti a fuoco basso;
  • durante questo periodo, friggere carne e verdure in olio vegetale, mescolare, aggiungere sale, pepe, coriandolo e cuocere a fuoco lento per 10 minuti;
  • nella padella con lenticchie aggiungere la foglia di alloro, sale qb e cuocere per altri 10 minuti, quindi scolare l'acqua in eccesso;
  • mescolare le verdure con il pollo con le lenticchie e lasciare a fuoco per un paio di minuti.

Riepilogo per i genitori

Nonostante le lenticchie siano un prodotto molto utile e possano fornire al corpo non solo proteine ​​preziose, ma anche minerali e vitamine, non vale la pena affrettarsi a introdurlo nella dieta dei bambini.

Fino a un anno, i bambini non dovrebbero ricevere prodotti da questi cereali. Prima di inserire il prodotto nel menu, è meglio consultare un pediatra.

In modo che non ci siano problemi dopo che il bambino ha consumato le lenticchie, si dovrebbe tener conto delle sue caratteristiche individuali, possibili controindicazioni, aderire alle regole per preparare piatti con legumi.

Il dottor allergologo S. G. Makarova dice quando è possibile introdurre lenticchie e altri legumi nella dieta di un bambino:

Da quale età un bambino può dare legumi - piselli, fagioli e lenticchie?

Molte madri amano mangiare i legumi, ma hanno paura di introdurli nella dieta del proprio figlio o figlia, credendo che questi prodotti danneggino il delicato tratto digestivo del bambino. Dubitano che sia possibile dare piselli, lenticchie e fagioli a un bambino di un anno e spesso non sanno quali piatti vengono preparati dai legumi per il menu dei bambini. Dissolviamo le paure e chiariamo quando è consentito introdurre soia, piselli e altri prodotti di questo gruppo nella dieta dei bambini.

Beneficiare

  • Contengono un gran numero di proteine ​​e fibre, in modo da combinare i vantaggi di piatti a base di carne e verdure. Il contenuto proteico più prezioso nei legumi è la soia. Si raccomanda quando è impossibile mangiare carne o latte, ad esempio con carenza di lattasi.
  • Hanno molte vitamine. In particolare, la soia contiene molto beta-carotene, vitamina D, colina, biotina, acido folico, vitamina E e vitamine del gruppo B. I fagioli e i piselli hanno molte vitamine C, PP, gruppo B, vitamina K, carotene.
  • Sono una fonte di composti minerali. Dai fagioli, il bambino riceverà rame, zinco, iodio, calcio, magnesio, ferro e altri minerali. I piselli sono una preziosa fonte di selenio, magnesio, sali di calcio e ferro, fosforo, iodio e potassio.
  • L'uso di tali prodotti aiuta ad eliminare radionuclidi, metalli pesanti e altre sostanze nocive dal corpo umano.
  • Sono attivamente coinvolti nel sistema digestivo. Il loro uso migliora la produzione di succo gastrico e facilita il movimento intestinale.
  • Oltre alle vitamine del gruppo B, le lenticchie contengono utili grassi omega, magnesio e ferro.
  • Le lenticchie sono chiamate un prodotto rispettoso dell'ambiente, perché non accumulano composti nocivi e possono essere utilizzate in sicurezza dai bambini.
  • I fagioli hanno effetti antimicrobici, antipiretici e diuretici.
  • Mangiare piselli aiuta a evitare l'anemia.
  • Piselli, soia, fagioli e altri legumi sono considerati prodotti ipoallergenici..

Aspetti negativi

L'introduzione troppo precoce di tali prodotti nella dieta dei bambini o il loro eccesso causano un aumento della formazione di gas nell'intestino e costipazione. I legumi maturi sono davvero piuttosto difficili da digerire, quindi vengono immersi prima della cottura e offerti ai bambini in piccole quantità. Se segui questi consigli, tutti gli aspetti negativi possono essere evitati..

A che età posso dare?

Piselli verdi e fagiolini possono essere aggiunti al richiamo dei bambini insieme ad altri piatti di verdure, compresi quelli in purea di verdure multicomponente e zuppe di purè. Questo può essere fatto dai 7 agli 8 mesi di età. Inoltre, al bambino possono essere offerte pure pure in scatola già pronte per la sua età. Allo stesso tempo, si consiglia di includere i fagioli nel menu per bambini non più di 2 volte a settimana.

Non è consigliabile cucinare pasti da legumi maturi fino ai 2 anni, ma anche all'età di due anni, queste culture vengono macinate e offerte solo come parte di zuppe e altri piatti multicomponente.

È possibile dare ai bambini piatti separati di piselli secchi, soia e fagioli dall'età di 3 anni in una quantità non superiore a 100 grammi. Per quanto riguarda i prodotti in scatola, possono essere offerti anche ai bambini di 3 anni..

Lenticchie, a che età?

Sotto i 6 mesi sei solo Gv o Yves e FSE.
Quello che scrivi è una specie di estremo.
ho sempre pensato che più povero fosse il paese più lungo sarebbe stato il GW (ehhhh

post scriptum in Bulgaria, il primo richiamo è il latte acido, quindi frutta, verdura, legumi dopo un anno.

, Sì, all'inizio sono andato anche fuori di testa, alcuni panini per colazione e pranzo, ma poi sono andato a studiare alla Facoltà di Nutrizione e Dietetica e tutto è andato a posto. Sono abituati da così tanto tempo, quindi il pane qui è di per sé un prodotto a pieno titolo per quanto riguarda vitamine e minerali, oltre a ciò che è in cima al pane. 3 burri sono più preziosi di un piatto di porridge o muesli. E bevono molto latte. Sono vero in Olanda, ma in Belgio è quasi lo stesso.

E sì, i bambini prima porridge al mattino da 4-6 mesi, e poi lentamente sostituiti con pane.

Lenticchie per bambini: composizione, benefici e rischi, da quale età può essere data

Le lenticchie possono essere mangiate dai bambini

Il bambino sta crescendo in famiglia ed è già necessario pensare a come diversificare la sua dieta, piuttosto che dargli da mangiare, in modo che sia conveniente, gustoso e nutriente.

Nel tempo, le madri iniziano a capire quanto siano utili le lenticchie per i bambini, ma da quale età è possibile inserirle nel menu, la domanda è individuale per ogni bambino. Indubbiamente, questo prodotto degno di nota è nella lista dei piatti più importanti e insostituibili nella dieta di ogni piccola persona.

Riveliamo i segreti delle lenticchie

Molto è stato scritto su questo prodotto. Coloro che usano le lenticchie nella loro dieta sono abituati al suo valore nutrizionale e al suo gusto gradevole. Qualcuno non le conosce affatto, e molte madri dubitano che le lenticchie siano possibili per i bambini.?

E le stesse lenticchie e i loro piatti ne valgono la pena per mantenere la loro attenzione su questa varietà di legumi.

Vantaggi delle lenticchie

Le lenticchie contengono una varietà di proprietà utili necessarie per la crescita e lo sviluppo del bambino:

  • Una grande quantità di proteine, nella sua composizione, le lenticchie possono sostituire la carne. E proteine, l'elemento principale nella costruzione delle cellule.
  • Purezza ecologica di questa cultura, incapacità di accumulare sostanze nocive dal suolo.
  • Effetto benefico sulla motilità intestinale
  • Il contenuto di oligoelementi utili: calcio, magnesio, zinco, selenio, fosforo, contribuendo al corretto funzionamento dei sistemi nervoso, muscoloscheletrico e dell'attività cardiaca
  • Il contenuto di acidi grassi insaturi Omega-3 e Omega-6, responsabili del funzionamento di tutti i sistemi vitali di una piccola persona.

Lenticchie per bambini - un prodotto utile soprattutto durante i periodi di bassa stagione, come prevenzione di vari raffreddori. Una porzione di lenticchie compensa il fabbisogno giornaliero di acido folico del corpo del bambino, che influenza positivamente il metabolismo e aiuta ad aumentare l'immunità.

Gli esperti consigliano anche l'uso di lenticchie a bambini con cuore indebolito, con un basso livello di emoglobina..

Carenze di lenticchie

Ma gli svantaggi sono presenti anche in questa cultura e per lo stomaco di un bambino fragile non sono sempre accettabili. I bambini con una maggiore formazione di gas non sono raccomandati per dare lenticchie, a causa della forte digestione di questo prodotto.

E, soprattutto, i piatti di lenticchie dovranno essere esclusi dal menu dei bambini che hanno già malattie del tratto gastrointestinale, del sistema cardiovascolare, dei reni.

Qual è il modo migliore di consumare

In un caso estremo, per non provocare un effetto eccessivamente fermentativo, le lenticchie vengono cotte per diverse ore e fatte bollire a lungo fino alla consistenza del porridge. E dare il prodotto finito in combinazione con altri piatti come componente aggiuntivo.

Puoi prendere le lenticchie come base, cucinare cotolette, stufato di verdure, cucinare la zuppa.

Le lenticchie sono buone in combinazione con carote, pomodori, patate. La mamma può fantasticare nel preparare diversi piatti per il bambino, ma deve seguire la reazione del suo bambino a questi alimenti.

Se non c'è aumento della formazione di gas, puoi tranquillamente inserire le lenticchie nel menu, ma non quotidianamente, ma non più di due volte a settimana.

Le lenticchie possono essere un bambino di un anno

Naturalmente, la domanda sorge da quale età possono essere le lenticchie per un bambino. La consulenza di esperti differisce. Alcuni di loro raccomandano di introdurre le lenticchie nella dieta del bambino anche da 7 a 8 mesi.

Alcuni pediatri consigliano di cucinare piatti di lenticchie e di includere nel menu del bambino a partire da soli due anni.

Ma, in questo caso, stiamo parlando di piatti a tutti gli effetti completamente preparati con lenticchie..

Se si tratta di piatti multicomponente, che includono varie verdure, carne e se il bambino è sano, le lenticchie per bambini di 1 anno sono abbastanza accettabili e porteranno solo benefici al bambino. Ma è meglio offrire al tuo bambino una lattina di purè di patate preparata utilizzando tecnologie speciali.

E sapendo quanto complesse e, a volte, misteriose, ci siano reazioni di un uomo ancora piccolo, non formato, è davvero difficile arrivare a una sorta di singola conclusione.

Guarda il tuo bambino e ascolta le esigenze del suo corpo in via di sviluppo!

A che età possono essere date le lenticchie a un bambino

Le lenticchie hanno molte proprietà utili, ma molte madri non sono sicure se cucinarle per il loro bambino di un anno. In questo articolo troverai la risposta a questa domanda, nonché tutte le informazioni utili sul consumo di lenticchie..

Composizione di vitamina lenticchie

Questo tipo di fagiolo è pieno di vitamine e sostanze nutritive..

Valore nutrizionale di questo prodotto:

  • calorie: 295 kcal;
  • grassi: 1,5 g;
  • proteine: 24 g;
  • carboidrati: 46,3 g.

Composizione chimica (macro e microelementi):

Composizione vitaminica del prodotto:

Come puoi vedere, questa pianta contiene molte vitamine, ognuna delle quali a suo modo è benefica per il corpo. Ad esempio, le vitamine del gruppo B sono coinvolte nel metabolismo e sono responsabili del metabolismo..

Supportano i processi di crescita e sviluppo, il lavoro del cuore, i sistemi nervoso e digestivo. Alcune di queste vitamine sono coinvolte nell'ematopoiesi, la formazione di nuove cellule, che è molto importante nella fase di sviluppo intrauterino.

La vitamina C guarisce le ossa e i tessuti connettivi, partecipa al metabolismo e rafforza il sistema immunitario. La vitamina E è un potente antiossidante, partecipa alla produzione di collagene e rallenta il processo di invecchiamento della pelle. Inoltre previene la formazione di coaguli di sangue, normalizza la pressione sanguigna e nutre il tessuto nervoso. La vitamina K svolge un ruolo importante nella salute dei reni e aiuta anche il corpo ad assorbire altre vitamine..

Posso dare un bambino lenticchie

In termini di contenuto proteico, questa pianta è seconda solo alla soia. Nei tempi antichi, si credeva addirittura che il suo utilizzo da parte dei bambini migliorasse le loro capacità mentali e la loro diligenza. In effetti, le lenticchie sono un deposito di sostanze utili e molte sono necessarie per un corpo in crescita, quindi puoi e dovresti cucinarlo per tuo figlio. Questo fagiolo ha un effetto positivo sulla sua attività, salute e crescita. Ad altri bambini piace mangiare le lenticchie come parte di altri piatti.

I benefici e i danni del prodotto

  • Le lenticchie hanno un effetto benefico sui seguenti organi e sistemi:
  • I muscoli. Una grande quantità di proteine ​​contenute in questi legumi è un elemento essenziale per il tessuto muscolare. Dopo un duro allenamento o un'attività fisica, l'assunzione di proteine ​​ridurrà il dolore muscolare..
  • Cuore e vasi sanguigni. Gli oligoelementi migliorano il flusso sanguigno e promuovono la distribuzione di ossigeno e sostanze nutritive in tutto il corpo. La fibra abbassa il colesterolo nel sangue e l'acido folico rende le pareti dei vasi sanguigni forti ed elastiche..
  • Cervello. Le vitamine del gruppo B contribuiscono al normale funzionamento del cervello, oltre a migliorare la memoria e la consapevolezza..
  • Tratto gastrointestinale. Una grande quantità di fibre contenute nelle lenticchie contribuisce al normale funzionamento dell'intestino, elimina la costipazione e previene lo sviluppo del cancro del colon.
  • Pelle. Le sostanze presenti nella pianta combattono attivamente i danni causati dalle radiazioni ultraviolette e mantengono un sano equilibrio idrico nella pelle, proteggendolo dalla secchezza.
  • Immunità. Spesso puoi sentire che le lenticchie sono raccomandate come profilassi per il cancro. Il selenio nella composizione rallenta la crescita dei tumori, accelera la crescita delle cellule che distruggono le metastasi.
  • Inoltre, vale la pena sottolineare i benefici di questa pianta per le donne:
  • Durante la gravidanza, la madre ha spesso un'acuta carenza di ferro che le lenticchie possono compensare. Inoltre elimina virtualmente il rischio di parto pretermine..
  • Durante le mestruazioni, questo fagiolo arricchisce il corpo con elementi che inizia a perdere, in particolare il ferro.

E per gli uomini, il principale vantaggio è che questa varietà di legumi può normalizzare la produzione di testosterone, estrogeni e progesterone, che svolgono un ruolo importante nella salute sessuale. Il prodotto descritto non è nocivo se usato correttamente. La cosa principale è conoscere le sue controindicazioni e con particolare attenzione a dargli da mangiare bambini piccoli.

A che età possono essere dati i bambini

In questa materia, le opinioni dei medici spesso differiscono. Alcuni sostengono che da 8 mesi al bambino possano già essere date le lenticchie. Tuttavia, si ritiene più spesso che fino a quando il bambino non ha due anni, è meglio non farlo..

Ciò è dovuto a diversi fattori:

  1. I legumi sono un alimento pesante per il sistema digestivo del bambino, all'età di due anni è ancora sottosviluppato. Se usati in età precoce, i bambini producono una grande quantità di gas e coliche dolorose. Esiste anche un grande rischio che il prodotto non venga digerito, il che significa che non ha apportato benefici.
  2. Raramente le lenticchie possono causare allergie. Più vecchio è il bambino, minore è la probabilità di una reazione allergica..
  3. Il prodotto è pericoloso per i bambini piccoli che sono inclini alla disbiosi. Non è consigliabile usarlo per problemi con l'intestino e lo stomaco..

Per una migliore digeribilità, si consiglia di dare lenticchie al bambino come parte di altri piatti. Va aggiunto a zuppe, casseruole o insalate. Servire il prodotto da soli è meglio dall'età di tre anni. Se è la prima volta che dai un fagiolo a un bambino, controlla attentamente la reazione ad esso..

È necessario introdurlo gradualmente nella dieta, in piccole porzioni. Alla domanda su quante lenticchie possono essere date a un bambino al giorno, non esiste una risposta esatta, ma non è consigliabile somministrare immediatamente più di 200 g. Qualsiasi eruzione cutanea, dolore, febbre e naso che cola sono un'occasione per vedere un medico.

Controindicazioni

  • Anche un prodotto così utile ha una serie di controindicazioni:
  • Contiene sostanze come le purine. Se il metabolismo delle purine è compromesso nel corpo, l'uso di lenticchie può innescare lo sviluppo della gotta.
  • Il consumo di elevate quantità di proteine ​​può interferire con l'epitelio dei canali renali. Questi legumi contengono anche composti ossalati che contribuiscono alla formazione di calcoli nei canali urinari..
  • Come altri rappresentanti della famiglia Bobov, la diversità considerata spesso causa flatulenza.

Le lenticchie non sono ancora molto diffuse nel nostro paese, ma sempre più persone stanno imparando a conoscere la sua ricca composizione e proprietà benefiche. Da questo prodotto puoi realizzare molti piatti gustosi e salutari che si consiglia di offrire ai bambini dai due ai tre anni..

Le lenticchie possono essere bambini

Le lenticchie sono un prodotto incredibilmente sano, gustoso, ricco di vitamine e minerali. Le lenticchie sono classificate come legumi, che, come sai, possono portare a una maggiore formazione di gas e costipazione. Pertanto, si sconsiglia di introdurre tali alimenti nella prima alimentazione. Diamo un'occhiata a quanti anni possono essere date le lenticchie a un bambino. E scopriamo quali sono i benefici e i danni di questo prodotto per i bambini.

Proprietà e benefici delle lenticchie

Le lenticchie, come molti legumi, sono una vera fonte di proteine. Pertanto, può facilmente sostituire la carne e occupa un posto chiave nel menu dei vegetariani. Questo prodotto combina efficacemente le proprietà benefiche dei piatti a base di verdure e carne. Satura rapidamente il corpo con energia, importanti vitamine, minerali e sostanze nutritive..

I cereali di questa cultura contengono vitamina B, vitamine E, D e K, magnesio e ferro, iodio e calcio, zinco e rame, selenio e altri minerali essenziali. Tali sostanze influenzano positivamente le condizioni di ossa, denti e capelli, partecipano attivamente alla crescita e allo sviluppo del bambino. L'utilità di questo prodotto è che elimina i germi, rimuove metalli ed elementi dannosi dal corpo, abbassa lo zucchero nel sangue e previene lo sviluppo di anemia. Colpisce positivamente il lavoro del cuore e delle cellule nervose, rafforza i vasi sanguigni.

Inoltre, le lenticchie sono considerate prodotti ecologici, poiché non accumulano sostanze pericolose. Pertanto, è perfetto per le pappe. Il fatto che le lenticchie possano essere somministrate ai bambini dipende dall'età del bambino e dalla reazione individuale del bambino. Diamo un'occhiata a quanti anni questo prodotto può essere introdotto nella dieta dei neonati.

Quando posso dare un bambino lenticchie?

Non è consigliabile somministrare legumi troppo presto al bambino. Sono difficili e lunghi da digerire, aumentano la formazione di gas e spesso causano costipazione. Inoltre, le lenticchie possono causare allergie. Per facilitare il processo di digestione, i chicchi vengono pre-impregnati e quindi cotti a lungo fino a quando non sono completamente ammorbiditi.

Per la prima alimentazione di legumi, al bambino possono essere dati piselli, quindi giovani fagiolini verdi. Tali piatti vengono somministrati dopo 7-8 mesi. I grani maturi non sono raccomandati per i bambini di età inferiore ai 2-3 anni. Il cibo in scatola è vietato ai bambini di età inferiore a 3-5 anni.

Se il bambino prende bene piselli e fagioli, le lenticchie possono anche essere date al bambino di un anno. Ma è meglio rimandare tali alimenti complementari fino a due o tre anni. Fai bollire a fondo i grani e macina fino a ottenere una purea. Dare un cucchiaino di cibo per cercare di guardare i bambini. Se il bambino ha allergie, rimandare la somministrazione e consultare un pediatra.

Se il bambino non ha reazioni allergiche, puoi dare ai bambini piatti di lenticchie non più di due volte a settimana. Per un bambino in 1-1,5 anni, la norma giornaliera dei legumi è di 30-50 grammi, per i bambini in due o tre anni aumenta a 100 grammi. È molto importante introdurre e preparare correttamente il prodotto per il bambino, quindi non ci saranno conseguenze negative.

Come cucinare le lenticchie per un bambino

In un anno, cucina il tuo bambino solo con purè di patate morbide, dopo 1,5-2 anni, puoi introdurre zuppe, secondi piatti multicomponente, insalate e altri piatti. In vendita puoi trovare lenticchie di diverse varietà. La scelta del piatto e la preparazione del prodotto dipende dal tipo.

Si distinguono le seguenti varietà di questo prodotto:

  • Le lenticchie marroni sono il tipo più comune, da cui viene preparata principalmente la zuppa di lenticchie, meno spesso purè di patate. Questa è l'unica varietà che deve essere pre-impregnata. Dopo l'ammollo preliminare, bolle perfettamente. Questa varietà è caratterizzata da un sapore e un aroma sottili e ricchi di noci;
  • Lenticchie verdi. Viene aggiunto a carne, piatti di riso e molte insalate. I grani di questa varietà sono leggermente verdastri, immaturi. Anche se cucini lenticchie verdi per molto tempo, manterrà comunque l'intera struttura del grano e non si spezzerà. Non è necessario immergere i cereali. Ha un leggero sapore di nocciola. Perfettamente combinato in insalate con pollo e in zuppe con cipolle, aglio, erbe e verdure. Se guardi le lenticchie verdi bollite, assomiglierà al grano saraceno;
  • Lenticchie rosse. Tali granuli vengono pretrattati con la rimozione del guscio. Quindici minuti sono sufficienti per preparare un tale prodotto. Le varietà rosse sono incredibilmente popolari nella cucina dei paesi asiatici proprio per la velocità di preparazione. Da questi cereali puoi preparare purè di patate, stufati, zuppe, insalate, ripieno per torte e torte. Le lenticchie rosse sono considerate la varietà ideale per le purè di patate: cucinano rapidamente e si ammorbidiscono molto bene. Ma per ottenere "perline" rosse piccanti per l'insalata, devi monitorare attentamente le lenticchie e rimuoverle dal fuoco in tempo in modo che non bollano. Durante il trattamento termico, il colore rosso saturo diventa dorato;
  • Le lenticchie verdi francesi sono considerate le più deliziose. I cereali di questa varietà hanno un aroma delicato e delicato, che non è consigliabile interrompere con le spezie. Questa lenticchia ha una pelle sottile e delicata, ma durante la cottura mantiene ancora una forma olistica. Le lenticchie verdi francesi sono ottime zuppe, insalate, contorni e casseruole;
  • Beluga. Questa varietà ha piccole "perline" scure, da lontano simili al caviale nero. Per preparare una tale lenticchia, ci vorranno solo 20 minuti. Lei è molto appetitosa. Anche se i chicchi vengono cotti senza spezie, rimarranno comunque gustosi e aromatici. Questa varietà produce ottimi contorni indipendenti per carne e pesce. Puoi anche preparare stufati, cucinare casseruole o usare la purea di lenticchie per i panini.

Indipendentemente dalla varietà, i grani devono essere asciutti e interi senza crepe, graffi e macchie, senza alcun odore estraneo, con una superficie liscia. Durante la cottura, le varietà marroni e verdi sono necessariamente immerse durante la notte. Durante la cottura, il sale viene aggiunto pochi minuti prima della fine del processo.

Se vuoi che i piatti siano più facili, magri e dietetici, non friggere in anticipo le verdure in olio vegetale, ma aggiungile a zuppe e altri piatti freschi. Offriamo diverse ricette di lenticchie per bambini..

Ricette di lenticchie per bambini

Zuppa di purè

  • Lenticchie rosse - 1 tazza;
  • Riso - 2 cucchiai;
  • Pomodori - 2 frutti medi;
  • Cipolla - 1 pezzo;
  • Pepe e sale qb.

Risciacquare accuratamente i cereali. Sbucciate e tritate la cipolla, sbucciate i pomodori e tagliateli a cubetti. Friggi leggermente le verdure in olio vegetale, aggiungi riso e lenticchie, friggi gli ingredienti per circa cinque minuti. Quindi versare il brodo vegetale o di pollo in un volume di due litri e cuocere per mezz'ora. Battere la massa risultante in un frullatore, dare fuoco e portare a ebollizione.

Non puoi sbattere gli ingredienti in un frullatore e aggiungere altro brodo. Quindi prendi la vera zuppa di lenticchie. Inoltre, alla ricetta è possibile aggiungere carne di maiale, pollo o manzo cotti tritati. Questo piatto è adatto a tutta la famiglia e ai bambini più grandi. Zuppa di lenticchie pronta leggermente sale e pepe, puoi aggiungere un po 'di succo di limone e servire con i cracker fatti in casa. A proposito, puoi usare l'orzo al posto del riso.

Questa ricetta è abbastanza pesante da digerire e rafforzare lo stomaco. Pertanto, è adatto a coloro che non hanno problemi di digestione e costipazione. Un elenco completo degli alimenti che indeboliscono e rafforzano lo stomaco può essere trovato qui..

Zuppa Di Verdure Con Lenticchie

  • Lenticchie rosse - 1 tazza;
  • Cavolfiore - 300 grammi;
  • Pomodoro - 1 frutto;
  • Carote - 1 pezzo;
  • Lampadina - 1 testa;
  • Sale, pepe ed erbe fresche qb.

Questa è una ricetta più semplice e molto utile. Per preparare cipolle e carote, sbucciare, tritare finemente e friggere leggermente in olio vegetale. Risciacquare le lenticchie e aggiungere alle verdure. Bollire l'acqua separatamente e versare negli alimenti, lasciare cuocere.

Bollire il cavolfiore in acqua leggermente salata per cinque minuti e dividerlo in infiorescenze. Venti minuti dopo l'inizio della cottura lenticchie mettere il cavolo. Sbucciare i pomodori e tagliarli a cubetti, aggiungere alla zuppa, sale e pepe, cuocere fino a cottura. Cospargere il piatto finito con erbe tritate.

Insalata Di Vitamina Vegetale

  • Lenticchie marroni o rosse - 1 tazza;
  • Cetrioli freschi - 2 pezzi;
  • Pomodori freschi - 2 frutti;
  • Lampadina - ½ testa;
  • Prezzemolo - 1 mazzo;
  • Succo di limone e olio vegetale per condimento - 2 tavoli. cucchiai;
  • Pepe e sale qb.

Cuocere le lenticchie separatamente fino a cottura. Sbucciare cetrioli e pomodori, tagliarli a cubetti. Sbucciare e tritare finemente la cipolla a semianelli. Tritare finemente il prezzemolo, mescolare gli ingredienti, condire con succo di limone e olio vegetale, mescolare. Puoi aggiungere un po 'di aglio per il gusto. Il risultato è un'insalata deliziosa e leggera.

Insalata estiva originale con verdure

  • Lenticchie rosse - 100 grammi;
  • Formaggio a pasta dura - 50 grammi;
  • Pomodorini - 10 pezzi;
  • Cipolla verde - 2 frecce;
  • Basilico fresco - 3 foglie;
  • Aglio - 2 chiodi di garofano;
  • Olio d'oliva per condimento - 2 cucchiai;
  • Pepe e sale qb.

Laviamo il basilico, tritiamo insieme con l'aglio e mescoliamo con olio d'oliva. Pepare leggermente e lasciarlo per un po '. Tritiamo i pomodori e le cipolle, grattiamo il formaggio, lessiamo le lenticchie separatamente. Mescolare i componenti e aggiungere la medicazione preparata. Se non vuoi dare al bambino aglio e basilico, condisci l'insalata con olio d'oliva o vegetale classico e aggiungi qualche goccia di succo di limone.

Stufato di pollo

  • Filetto di pollo - 0,5 kg;
  • Lenticchie verdi - 2 tazze;
  • Carote - 1 pezzo;
  • Cipolla rossa - 1 testa;
  • Pepe e sale qb.

Lavare e sbucciare le verdure, grattugiare le carote, tritare le cipolle. Preparare il filetto e tagliarlo a cubetti. Sciacquare le lenticchie, versare acqua bollente e cuocere per mezz'ora a fuoco basso. Aggiungi sale e una o due foglie di alloro. Pepi la cipolla, le carote e il pollo e cuoci a fuoco lento con olio vegetale per dieci minuti. Mescolare le lenticchie preparate con pollo e verdure, tenere sul fuoco per due minuti. Puoi usare la Turchia invece del pollo.

cotolette

  • Lenticchie rosse - 3⁄4 tazza;
  • Pomodori - 3 frutti grandi;
  • Cipolla - 1⁄2 pezzi;
  • Farina o pangrattato - 50 grammi;
  • Pepe, sale ed erbe fresche qb.

Sbucciate cipolle e pomodori, tritateli finemente. Sciacquare accuratamente le lenticchie e versare acqua con verdure, portare ad ebollizione e cuocere a fuoco lento per venti minuti. Alla fine della cottura, salare leggermente, pepare e aggiungere le verdure tritate. Dalla massa risultante, formare le cotolette e arrotolare la farina o il pangrattato. Nel secondo caso, le cotolette diventeranno croccanti e appetitose.

Lenticchie per bambini: da che età è possibile, buono e dannoso

Le lenticchie sono una pianta erbacea leguminosa i cui semi sono un prodotto gustoso e salutare. Le mamme, consapevoli dell'aumentata formazione di gas dopo aver consumato legumi, vogliono sapere se le lenticchie possono essere date ai bambini, da quale età, quali benefici o danni riceveranno i bambini, quali piatti di lenticchie preparare per i bambini?

La patria delle lenticchie è l'Asia occidentale e l'Europa meridionale. Ne è menzionato nell'Antico Testamento. In Russia, divenne famosa dal XIV secolo. Attualmente è coltivato in Asia centrale, nel sud-est dell'Europa. In alcune popolazioni asiatiche, le lenticchie sono la principale fonte di proteine, sostituendole non solo con i cereali, ma anche con la carne.

Anche nell'antica Roma, i medici usavano le lenticchie nel trattamento di malattie degli organi digestivi, disturbi nervosi. È molto richiesto dai vegetariani, poiché più proteine ​​che in questa pianta si trovano solo nella soia.

Composizione e contenuto calorico

Il valore nutrizionale delle lenticchie è (per 100 g di prodotto):

  • 24 g di proteine;
  • circa 46 g di carboidrati (di cui 43 g è amido);
  • 1,5 g di grassi;
  • 11,5 g di fibra alimentare;
  • 14 g di acqua;
  • 2,7 g di cenere.

Il valore energetico di 100 g di lenticchie è 295 kcal.

Le proteine ​​della lenticchia, che comprendono 8 aminoacidi essenziali e 10 essenziali, meritano un'attenzione particolare..

Pochi alimenti con un contenuto minerale così ricco come le lenticchie possono essere trovati. Contiene 8 macroelementi:

Ancora più ricco di contenuto di micronutrienti:

Beneficiare

Le lenticchie sono una preziosa fonte di proteine.

È possibile che le lenticchie non siano molto popolari a causa del fatto che molti non sono consapevoli del suo incredibile valore. Combina con successo le proprietà benefiche della carne e dei prodotti vegetali..

Le lenticchie sono una preziosa fonte di proteine; a questo proposito, possono sostituire la carne. Non richiede molto tempo per prepararsi, un prodotto vegetale nutre il corpo con nutrienti ed energia.

E questa non è tutte le proprietà benefiche delle lenticchie, ne ha molte:

  1. Una grande quantità di fosforo (390 mg / 100 g) e rame (660 μg / 100 g) svolge un ruolo importante nello sviluppo del sistema nervoso centrale e nella fornitura di funzioni cerebrali. Non è un caso che nell'antichità si credesse che l'uso delle lenticchie da parte dei bambini aumentasse le loro capacità mentali e la loro diligenza.
  2. La presenza di acido folico (vitamina B9) e il ferro aiuteranno a prevenire l'anemia in un bambino o a migliorare l'emoglobina in questa malattia.
  3. Altrettanto importante è il contenuto di lenticchie di aminoacidi, che sono il materiale da costruzione per la sintesi di cellule e tessuti. Quindi, per esempio, l'essenziale aminoacido triptofano è necessario per la sintesi della serotonina, che è chiamata "l'ormone della felicità". Pertanto, le lenticchie avranno un effetto benefico sui bambini nervosi e capricciosi, con una tendenza alla depressione.
  4. Il potassio e il magnesio hanno un effetto benefico sull'attività cardiaca. Le lenticchie rinforzano anche i vasi sanguigni, attivano il metabolismo dei grassi, normalizzano il colesterolo.
  5. I nutrizionisti non vietano l'uso di lenticchie nei bambini con obesità e diabete, in quanto non contribuiscono alla deposizione di grasso e aumentano il peso corporeo. Può essere un'alternativa ad alcuni cereali e pane..
  6. Un significativo contenuto di fibre (11,2 g / 100 g) consente di stimolare la motilità intestinale (riduzione delle sue pareti per promuovere il contenuto intestinale), che può aiutare con costipazione.
  7. L'acido ascorbico, tra le altre vitamine, migliora l'immunità, che è particolarmente importante per i bambini indeboliti. L'uso di lenticchie è indicato per l'ipovitaminosi primaverile stagionale.
  8. I minerali di lenticchie sono coinvolti nella regolazione degli equilibri sale-acqua e acido-base, forniscono forza ossea, pelle, unghie e capelli normali.
  9. La composizione vitaminico-minerale delle lenticchie contribuisce non solo alla crescita e allo sviluppo del corpo del bambino, ma anche alla sua purificazione da sostanze tossiche.
  10. Gli isoflavoni, sostanze che possono inibire la crescita delle cellule maligne, sono stati trovati nelle lenticchie, pertanto questo prodotto dovrebbe essere incluso nella dieta dei bambini affetti da cancro..
  11. È importante che le lenticchie siano un prodotto ecologico: sostanze nocive e radionuclidi non si accumulano in esso, il prodotto non rappresenta un pericolo per i bambini.

Le lenticchie sono utilizzate in ricette di medicina popolare alternativa:

  • Si consiglia di utilizzare un decotto per le malattie del fegato.
  • Il decotto liquido aiuterà con costipazione.
  • L'effetto astringente di uno spesso decotto sarà utile per le malattie gastrointestinali.

Danno e controindicazioni

  1. I piatti di lenticchie, come altri legumi, sono difficili da digerire. Inoltre, il sistema digestivo enzimatico nei bambini non è completamente formato. Pertanto, le lenticchie, specialmente con un'introduzione precoce nella dieta, aumentano la formazione di gas, che porta a gonfiore (flatulenza), coliche dolorose, costipazione. Spesso, un prodotto in forma non digerita viene escreto.
  2. I piatti con lenticchie sono controindicati nei bambini con disbiosi (squilibrio dei batteri benefici nell'intestino). Un consumo eccessivo del prodotto può portare alla formazione di calcoli renali. Pertanto, i bambini con diatesi dell'acido urico, malattie renali e del tratto urinario possono ricevere lenticchie solo dopo aver consultato un medico.
  3. È anche controindicato nelle malattie delle articolazioni a causa del contenuto di purine in esso..
  4. Sebbene non siano così comuni, le lenticchie possono causare una reazione allergica. Le sue manifestazioni possono essere eruzioni cutanee, disturbi delle feci, febbre.

Più piccola è l'età del bambino, maggiore è la probabilità di problemi di salute dopo aver mangiato lenticchie..

Come e quando entrare nella dieta

Le lenticchie, come altri legumi, gli esperti non raccomandano di dare ai bambini troppo presto. Se i piselli e i fagiolini possono essere introdotti con cura dopo 8 mesi, le lenticchie non devono essere somministrate a un bambino fino a un anno..

  • Alcuni pediatri permettono a poco a poco di dargli da 1-1,5 anni con una buona tolleranza dei piselli precedentemente introdotti. Tuttavia, la maggior parte dei nutrizionisti raccomanda lenticchie nella dieta per i bambini dopo 2-3 anni.
  • I bambini di 2 anni dovrebbero dare le lenticchie sotto forma di zuppa, insalata, casseruole. Un contorno da esso può essere preparato da 3 anni.
  • I grani pre-impregnati sono più facili da digerire. I cereali sufficientemente cotti (completamente ammorbiditi) dovrebbero essere schiacciati con un frullatore per ottenere una consistenza di purea.
  • Per la prima volta, è sufficiente dare al bambino durante la colazione 1 cucchiaino. tale purè di patate e traccia come il corpo risponde a un nuovo prodotto. In assenza di coliche, gonfiore, allergie, la porzione viene gradualmente aumentata.
  • Per un bambino di un anno e mezzo, il massimo può essere una porzione di 50 g e in 2-3 anni può essere aumentato gradualmente a 100 g. Dovresti includere le lenticchie nel menu non più di 2 volte a settimana.
  • Se hai problemi con la digestione, l'introduzione di questo prodotto a base di fagioli dovrà essere posticipata di 5-7 anni. In caso di allergie, consultare un pediatra ed escludere le lenticchie dalla dieta del bambino.

I fagioli in scatola possono essere dati a un bambino di 3-5 anni.

Varietà di lenticchie

Sono in vendita lenticchie con diversi colori di fagioli: verde, giallo, marrone, rosso, nero. Il suo colore dipende dal grado di maturazione e dalla varietà della pianta.

Nonostante le proprietà benefiche di tutti i tipi di lenticchie siano quasi le stesse, hanno le loro caratteristiche culinarie. Pertanto, prima di acquistare le lenticchie, dovresti decidere per quale piatto verrà utilizzato..

  1. Lenticchie verdi: possono essere fagioli non maturi o una varietà speciale ("lenticchie francesi") con fagioli verdi e punti blu su di essi. È considerato il più delizioso. Richiede una cottura lunga (circa 60 minuti), ma non bolle contemporaneamente, mantiene la sua forma. Utilizzato per cucinare piatti principali e insalate. Ha un leggero sapore di nocciola. È combinato con verdure, pollo.
  2. Le lenticchie gialle sono fagioli quasi maturi. Cucinano velocemente, non bollono troppo.
  3. I grani di colore marrone sono lenticchie spagnole. Richiede pre-ammollo. Si cucina rapidamente, bolle bene, si abbina bene con verdure, carne, quindi è il più popolare. Ha un sapore e un sapore ricchi di noci o funghi.
  4. Le lenticchie rosse hanno fagioli senza guscio, che è diverso dalle altre varietà. Durante il trattamento termico, cambia colore in giallo o dorato. Non richiede molto tempo per cucinare, può essere utilizzato in diversi piatti (più spesso per la zuppa di purè).
  5. I fagioli neri diventano lenticchie troppo mature. Ma esiste una varietà Beluga con semi neri e più piccoli. Gustoso e aromatico, può essere utilizzato per preparare qualsiasi piatto..

Quindi, la scelta di lenticchie per diversi piatti:

  • per la zuppa è meglio prendere il giallo;
  • nero, verde e marrone sono adatti per guarnire;
  • per le purè di patate, la scelta delle lenticchie rosse sarà ottimale;
  • per l'insalata, il migliore sarà il verde, senza perdere la sua forma.

Come scegliere le lenticchie

Le lenticchie possono essere vendute a peso e confezionate in sacchetti.

  • L'imballaggio deve essere integro, privo di condensa. La presenza di umidità provoca muffe.
  • I grani hanno una dimensione media fino a 3-4 mm, una forma leggermente appiattita. La dimensione e il colore dei fagioli dovrebbero essere gli stessi. Non dovrebbero restare uniti.
  • Non ci dovrebbero essere particelle estranee, bug, muffe nella confezione..
  • I fagioli dovrebbero essere puliti, con una superficie liscia, senza danni..
  • Le lenticchie di qualità odorano di nocciole.

Se le lenticchie non soddisfano questi requisiti, in caso di dubbi sulla loro qualità, non dovresti comprare fagioli.

Assicurati di prestare attenzione alla data di scadenza. Nelle lenticchie scadute iniziano i funghi e gli insetti che infettano i fagioli con sostanze velenose. Il piatto avrà un sapore amaro. L'uso di un prodotto scaduto può causare intossicazione alimentare..

Come conservare le lenticchie

I semi di lenticchia sono in grado di assorbire l'umidità, causando ossidazione, decomposizione dei fagioli e comparsa di muffe. Pertanto, barattoli di vetro, sacchetti di plastica, contenitori di plastica e altri contenitori in cui può apparire condensa non possono essere utilizzati per la conservazione..

È meglio conservare le lenticchie in una scatola di cartone chiusa o in un sacchetto di stoffa. Dovrebbero essere collocati in un luogo buio e ben ventilato lontano da fonti di calore..

  • Se i semi diventano opachi, puoi usarli, ma devi cucinare più a lungo.
  • E se c'è un rivestimento sui grani o un odore sgradevole, se si attaccano insieme, il lavaggio con acqua non aiuterà a rimuovere i batteri nocivi. I fagioli dovranno essere gettati via, non puoi mangiarli.

Non è consigliabile mescolare le lenticchie acquistate con quelle precedentemente acquisite, anche se la loro varietà e il colore sono gli stessi. I semi conservati in casa diventano rapidamente più asciutti. Quando si mescolano i cereali la cottura non sarà uniforme, ciò peggiorerà il gusto e la struttura del piatto.

Con una conservazione adeguata, la durata di conservazione delle lenticchie è di 10-12 mesi. Ma poiché i pacchetti indicano solo la data di confezionamento dei chicchi senza la data di raccolta, è meglio usarli entro 6 mesi dall'acquisto. Più a lungo sono state conservate le lenticchie, più il suo gusto cambia..

Nonostante il fatto che le lenticchie bollite possano essere conservate in un contenitore chiuso in frigorifero per 3-4 giorni, è meglio che i bambini cucinino piatti freschi.

Consigli di cucina

La zuppa può essere cotta con lenticchie, può essere combinata con verdure e carne, utilizzata per casseruole e insalate.

Ci sono alcuni consigli per farlo:

  • le lenticchie saranno più morbide e saporite se le salate prima della fine della cottura;
  • è necessario sciacquare a fondo i chicchi con acqua corrente, è possibile immergerli per diverse ore per ridurre i tempi di cottura;
  • si consiglia di mettere i grani in acqua bollita, quindi attendere di nuovo l'ebollizione e “cuocere” le lenticchie a fuoco basso per circa mezz'ora (il tempo dipende dalla varietà: preparare il rosso per 30 minuti, il marrone per 20 minuti, il verde per 40 minuti) con agitazione occasionale;
  • l'aggiunta di rosmarino, erbe, foglie di alloro, aglio ai piatti di lenticchie migliora il loro aroma; l'olio di oliva può essere usato come condimento.

Ricette per bambini

Zuppa di purè

  • sbucciare, lavare 1 cipolla e tritarla finemente;
  • sbucciare 2 pomodori (di medie dimensioni) dalla buccia, tagliati a cubetti;
  • cipolle in umido con pomodori con olio vegetale;
  • aggiungere le lenticchie rosse accuratamente lavate (1 tazza) e il riso (2 cucchiai. l.) alle verdure, cuocere a fuoco lento altri 5 minuti;
  • versare la miscela risultante di verdure e cereali in una padella 2 l di brodo di pollo (o vegetale), cuocere la zuppa per 30 minuti;
  • nella zuppa puoi aggiungere cotti e tagliati a pezzi di manzo o pollo;
  • macinare il piatto risultante con un frullatore per ottenere una consistenza di purea;
  • portare a ebollizione, salare e pepare a piacere, togliere dal fuoco.

Zuppa di lenticchie

  • sbucciare, lavare e tritare finemente 1 cipolla;
  • sbucciare, lavare, grattugiare 1 carota su una grattugia grossa;
  • leggermente cipolla con carote in olio vegetale;
  • mettere le verdure in una padella e aggiungere ad esse 1 tazza di lenticchie rosse lavate;
  • versare 2 litri di acqua bollente e cuocere a fuoco moderato;
  • far bollire per 5 minuti in acqua salata 300 g di cavolfiore, dividerlo in infiorescenze;
  • dopo 20 minuti dall'ebollizione delle lenticchie aggiungere il cavolo;
  • sbucciare 1 pomodoro, sbucciarlo, aggiungerlo nella padella;
  • salare la zuppa a piacere, cuocerla fino a quando sarà tenera;
  • aggiungere le verdure tritate finemente al piatto finito.

Insalata Di Lenticchie

  • preparare 1 tazza di lenticchie rosse o marroni accuratamente lavate;
  • lavare, sbucciare e tagliare a dadini 2 cetrioli freschi e 2 pomodorini;
  • sbucciare e tagliare metà delle cipolle in semianelli sottili;
  • tritare finemente 1 mazzetto di prezzemolo;
  • mescolare tutti gli ingredienti;
  • aggiungere all'insalata 2 cucchiai. l succo di limone e 2 cucchiai. l qb olio vegetale, sale e pepe (facoltativamente, aggiungere 1 spicchio di aglio tritato), mescolare.

Pollo Di Lenticchie

  • tagliare a cubetti 0,5 kg di pollo;
  • sbucciare e tritare finemente 3 teste di cipolla rossa;
  • grattugiare 1 carota media su una grattugia grossa;
  • tritare 1 spicchio d'aglio attraverso la tettoia dell'aglio;
  • sciacquare 2 tazze di lenticchie verdi, versare acqua bollente in una casseruola, rimuovere la schiuma dopo l'ebollizione e cuocere per 30 minuti a fuoco basso;
  • durante questo periodo, friggere carne e verdure in olio vegetale, mescolare, aggiungere sale, pepe, coriandolo e cuocere a fuoco lento per 10 minuti;
  • nella padella con lenticchie aggiungere la foglia di alloro, sale qb e cuocere per altri 10 minuti, quindi scolare l'acqua in eccesso;
  • mescolare le verdure con il pollo con le lenticchie e lasciare a fuoco per un paio di minuti.

Riepilogo per i genitori

Nonostante le lenticchie siano un prodotto molto utile e possano fornire al corpo non solo proteine ​​preziose, ma anche minerali e vitamine, non vale la pena affrettarsi a introdurlo nella dieta dei bambini.

Fino a un anno, i bambini non dovrebbero ricevere prodotti da questi cereali. Prima di inserire il prodotto nel menu, è meglio consultare un pediatra.

In modo che non ci siano problemi dopo che il bambino ha consumato le lenticchie, si dovrebbe tener conto delle sue caratteristiche individuali, possibili controindicazioni, aderire alle regole per preparare piatti con legumi.

Il dottor allergologo S. G. Makarova dice quando è possibile introdurre lenticchie e altri legumi nella dieta di un bambino:

Up