logo

Alimentazione artificiale: un problema individuale.

Solo un pediatra dovrebbe occuparsi della selezione delle miscele per il bambino, che studia le condizioni del bambino e decide quale composizione sarà ottimale per lui.

Molte madri sono preoccupate della questione se sia possibile dare due diverse miscele a un bambino dello stesso produttore o di produttori diversi. I pediatri non danno divieti.

Inoltre, le miscele di produttori diversi, nonostante la varietà dei nomi, hanno una composizione simile e sono prodotte utilizzando le stesse tecnologie. Cioè, in generale, sono intercambiabili e, con l'approvazione del pediatra, una miscela può essere sostituita da un'altra con una composizione identica.

È possibile dare due miscele contemporaneamente?

Questo è esattamente ciò che devi fare quando, per una ragione o per l'altra, viene eseguita la transizione da una miscela all'altra. La transizione dovrebbe essere graduale secondo un piano chiaro. Ogni giorno, la dose della nuova miscela viene aumentata fino a quando il bambino non si abitua..

Cosa dare al bambino di notte invece di una miscela

Le possibili opzioni per l'alimentazione notturna invece della miscela selezionano anche il medico locale. Allo stesso tempo, è importante selezionare il cibo che è facilmente assorbito dal corpo in modo che non causi gonfiore e non crei un onere aggiuntivo sul corpo prima di coricarsi.

Un'ottima opzione per la cena sarà il porridge di riso con mela cotta, farina d'avena con banana, spezzatino, purea di verdure. Vale la pena abbandonare dolci e carne, prodotti farinacei che impediscono il pancreas. Saranno utili anche composte di frutta secca e tè per bambini..

È possibile dare una miscela di latte acido durante la notte

Le miscele di latte acido sono prescritte per migliorare la microflora nei bambini, trattare costipazione e coliche e prevenire la disbiosi. Sono dati sia al mattino che alla sera. È importante osservare la reazione del bambino, poiché sono possibili reazioni allergiche e problemi con le feci. L'introduzione di una nuova miscela viene effettuata rigorosamente sotto la supervisione di un pediatra.

Ecco alcune ricette semplici e sane pronte per nutrire il tuo bambino prima di coricarsi..

Farina d'avena con banana (dai 12 mesi)

  • 30 grammi di farina d'avena.
  • 4 grammi di zucchero.
  • 100 grammi di banana.
  • 0,5 grammi di cannella.
  • 150 ml di acqua.
  1. Versa dell'acqua nella padella.
  2. Aggiungi farina d'avena e fai sobbollire.
  3. Quindi aggiungere la banana, tagliata a fettine, lo zucchero, un pizzico di cannella e anche i fiocchi di mandorle, se lo si desidera.

Purea di carote (dai 6 mesi)

  • 5 ml di olio di semi di girasole.
  • 100 g di carote.
  1. Lavare e sbucciare le carote, tagliarle a fette.
  2. Mettere in una padella e riempire con acqua.
  3. Cuocere le verdure a fuoco basso fino a cottura..
  4. Successivamente, grattugiamo le carote morbide e aggiungiamo olio vegetale.
Purè di patate con spinaci e porridge di zucca con granella di mais

Purè di patate con spinaci (da 8 mesi)

  • 70 g di spinaci.
  • 100 g di patate.
  • 3 g di burro.
  • 1 tuorlo.
  1. Uova sode e buccia.
  2. Tiriamo fuori il tuorlo e lo dividiamo a metà.
  3. Puliamo le patate e le facciamo bollire, spinaci spinaci con acqua bollente.
  4. Macina spinaci, patate e tuorlo in un frullatore.
  5. Aggiungi un po 'd'olio al piatto finito e dai al bambino.

Porridge di zucca con granaglie di mais (dai 12 mesi)

  • 150 grammi di zucca.
  • 100 ml di acqua.
  • 50 grammi di granaglie di mais.
  • 10 grammi di zucchero.
  1. Nell'acqua bollente abbassiamo le graniglie di mais, aggiungiamo lo zucchero.
  2. Cuocere il porridge per circa 20 minuti, mescolando accuratamente.
  3. Taglia una zucca pulita a fettine, cuoci in una casseruola separata fino a quando la verdura diventa morbida.
  4. Quindi impastare la zucca schiacciata.
  5. Resta da mescolare le purè di patate e il porridge, lasciar riposare per 15 minuti sotto il coperchio e aggiungere il burro prima dell'alimentazione.

Farina d'avena con cavolfiore (dai 9 mesi)

  • 200 g di cavolfiore.
  • 30 g di farina d'avena.
  • uovo.
  • 3 g di burro.
  • mazzetto di aneto.
  1. Bollire il cavolfiore fino a quando sarà tenero.
  2. Cucinare separatamente la farina d'avena.
  3. Mescolare la farina d'avena e il cavolfiore, aggiungere l'aneto e il burro tritati, quindi sbattere con un frullatore.
  4. Aggiungere il tuorlo d'uovo sodo alla fine..

Risotto alla zucca (da 11 mesi)

  • 125 grammi di cereali di riso.
  • 150 grammi di zucca.
  • 150 grammi di pomodoro.
  • 50 grammi di formaggio a pasta dura.
  • 50 grammi di cipolla.
  • 25 grammi di burro.
  • 400 ml di acqua.
  1. Stufare la cipolla nel burro fino a renderla morbida..
  2. Mettiamo il riso lavato in una padella, aggiungiamo le cipolle, lasciamo sobbollire sotto un coperchio chiuso per 8 minuti.
  3. Tagliare la zucca a cubetti e aggiungere al riso, cuocere a fuoco lento per altri 12 minuti.
  4. Separare, friggere i pomodori, cospargere con formaggio a pasta dura e aggiungere al riso. Il piatto è pronto!

Queste ricette sono adatte a bambini completamente sani. Se il bambino è allergico a determinati alimenti o malattie, è necessario ottenere una raccomandazione nutrizionale dal proprio medico.

Come nutrire la miscela di latte fermentato

Caratteristiche di entrare nella dieta delle miscele di latte fermentato

Le miscele di latte acido sono classificate come medicinali, quindi è necessario darle al bambino dopo aver consultato un pediatra. Il medico determinerà la causa del problema e consiglierà la giusta miscela. Non è necessario modificare in modo indipendente la dieta del bambino senza indicazioni. Su appuntamento, il medico ti dirà quante volte dare la miscela di latte acido. Un nuovo prodotto, sebbene terapeutico, deve essere introdotto gradualmente nella dieta del bambino. Si raccomanda ai bambini dalla nascita ai 6 mesi di iniziare con una porzione di 30 ml. Questa dovrebbe essere una miscela di latte fermentato adattata. I produttori contrassegnano questa miscela con il numero 1.

È interessante

I batteri dell'acido lattico non possono causare processi patologici nel corpo. Il grande scienziato russo I.I. Mechnikov ha suggerito che questi batteri aumentano la resistenza del corpo a varie malattie. Alla fine del XX secolo, questa ipotesi è stata confermata, quindi possiamo parlare con sicurezza dell'effetto immunomodulante dei prodotti che contengono batteri del latte fermentato.

È possibile dare una miscela di latte fermentato costantemente

All'inizio, viene somministrata una porzione di 30 ml attraverso l'alimentazione. Se hai un volume di alimentazione una tantum di 100 ml, dopo che il bambino mangia 30 ml di miscela di latte acido, deve dare 70 ml di latte materno o la miscela utilizzata in precedenza. L'alimentazione successiva è di 100 ml della solita miscela o latte. Questo regime è seguito per 2-3 giorni. Quindi, per 2 o 3 giorni, la miscela di latte acido viene somministrata ad ogni poppata. La regola principale è dare prima la miscela di latte acido, quindi dargli da mangiare. Dopo un adattamento riuscito, il volume della miscela raddoppia - fino a 60 ml.

Una porzione di 60 ml viene somministrata per diversi giorni durante l'alimentazione, quindi per tre giorni siamo costantemente alimentati con un prodotto a base di latte fermentato. Quante volte puoi dare una miscela di latte acido in tali volumi, determina la madre. Dipende dall'età e dal peso del bambino, dall'appetito del bambino e da altri fattori. Dopo aver superato questa fase, aumentiamo di nuovo la porzione, ora - fino a 90 ml. E ancora, diamo alla miscela di latte acido 2-3 giorni durante l'alimentazione e quindi puoi passare completamente a questo prodotto.

Molte madri sono preoccupate per la domanda, è possibile nutrirsi solo con una miscela di latte acido? Alcuni medici ritengono che non si debba passare completamente a questi prodotti, ma la maggior parte dei medici dà una risposta positiva..

L'opinione del pediatra

Le paure dei genitori si basano sul fatto che l'uso costante di miscele di latte acido aiuterà ad aumentare l'acidità. È un'illusione. Le miscele di latte acido sono chiamate perché i batteri del latte acido (bifidobatteri e lattobacilli) che non influenzano l'acidità sono inclusi nella composizione. È possibile dare sempre al bambino una miscela di latte acido? Si, puoi. Questi composti forniranno una normale microflora intestinale e aumenteranno l'immunità del bambino..

Quante volte al giorno dare una miscela di latte acido

Il numero di dosi di miscela di latte fermentato dipende dai problemi che risolvi, incluso questo prodotto nella dieta. Le formulazioni per neonati in latte acido aiutano nel trattamento di:

  • infezioni intestinali (ripristinare la microflora);
  • lieve carenza di lattosio (aiuta a trattare il lattosio);
  • eruzioni allergiche;
  • disbiosi;
  • fermentopatia (fallimento di alcuni enzimi);
  • anemia (il ferro non viene assorbito)

Dovrebbe essere somministrata una miscela di latte acido se il bambino è preoccupato solo per il gas e per gli sputi frequenti? In tali casi, le miscele terapeutiche sono prescritte a scopo preventivo. Per normalizzare la digestione, sono sufficienti due poppate con composti con batteri benefici. I medici raccomandano l'uso di miscele di latte fermentato durante la seconda e penultima alimentazione..

Quando si risolvono problemi gravi, si consiglia ai pediatri di passare completamente alle formulazioni di latte fermentato. In media, le condizioni del bambino migliorano notevolmente dopo 2-3 mesi di utilizzo di tali miscele. Preparare gli alimenti per bambini immediatamente prima dell'alimentazione.

Opinione di un esperto

Nel nostro negozio vengono presentate miscele di latte fermentato adattate di tutti i marchi mondiali. Puoi trovare in noi molti prodotti che sono stati usati sin dalla nascita. Il tipo di miscela deve essere raccomandato dal pediatra. Diremo ad ogni cliente come vengono etichettate le formulazioni di latte acido per neonati e bambini più grandi (dai 6 mesi). I nostri dipendenti ti insegneranno come preparare correttamente la miscela e ti diranno come e quanto puoi conservare un barattolo aperto..

Specialista del negozio online "Daughters and Sons"
Antonova Ekaterina

risultati

È necessario introdurre nuovi prodotti nella dieta dei bambini secondo uno schema speciale, aumentando gradualmente la porzione di miscela di latte acido. Con un aumento del volume della composizione, viene somministrato attraverso l'alimentazione, il corpo deve abituarsi a una nuova porzione.

La domanda è se è possibile che un bambino assuma una miscela di latte acido non più volte al giorno, ma costantemente, causi disaccordo nei forum dei genitori, ma i pediatri raccomandano di passare a una formula a pieno titolo di latte acido fino a quando tutti i problemi scompaiono.

8 regole importanti per una corretta alimentazione del bambino con una miscela di un pediatra

Il miglior cibo per un neonato è il latte della mamma. Gli scienziati non si stancano di esplorarlo, scoprendo ogni volta nuove proprietà utili. Ma ci sono momenti in cui non c'è latte o è troppo poco per una buona alimentazione. C'è anche un elenco di controindicazioni mediche per l'allattamento. Puoi ancora considerare l'opzione non comune con il latte donatore, ma non è disponibile per tutti. Quindi l'alimentazione artificiale viene in soccorso.

Come scegliere una miscela?

Nutrire un bambino è un processo molto responsabile. E tutto inizia con la scelta della miscela. Come nutrire un neonato o un bambino di un mese? Per i bambini nella prima metà della vita, dovrebbe essere altamente adattato, cioè il più simile possibile al latte materno.

Questa miscela è chiamata "iniziale" e l'unità verrà visualizzata sulla confezione. Per i bambini di età superiore ai sei mesi, vengono progettate miscele di "follow-up", la cui composizione soddisfa i bisogni dell'organismo cresciuto.

Hanno più proteine, grassi e oligoelementi. I pacchi sono contrassegnati con il numero "2".

Se il bambino sputa spesso e più del prescritto, la miscela antireflusso aiuterà. In caso di violazione della digestione, verranno salvate miscele di latte fermentato, miscele contenenti batteri benefici.

Quando si sceglie una miscela, si consiglia di consultare un medico. Quando si acquista una miscela, prestare attenzione alla durata di conservazione e all'integrità della confezione.

Importanti regole di alimentazione

Piatti appositamente preparati

Le bottiglie utilizzate per l'alimentazione devono essere lavate in anticipo con un pennello e sterilizzate. Questo può essere fatto bollendoli per 5-10 minuti o usando uno sterilizzatore speciale. La bottiglia in cui viene diluita la miscela deve essere asciutta.

Il capezzolo deve essere selezionato con l'aspettativa che la miscela fuoriesca da esso non in un gocciolio, ma in gocce. Ciò garantirà una suzione attiva e non solo la deglutizione della miscela di versamento. Ciò che è importante per lo sviluppo dell'apparato maxillo-facciale.

Dieta e programma

Questo è un punto molto importante. Il bambino riceve il suo cibo su richiesta. Quante volte un bambino deve mangiare con IV? L'orario dipende dall'età. Quindi, un neonato mangia 7 - 9 volte al giorno, un bambino 2 - 5 mesi - 6 - 7 volte, un bambino di sei mesi deve mangiare 5 - 6 volte al giorno.

Quanta miscela dare in una poppata?

Per fare ciò, devi prima determinare la quantità giornaliera di cibo. Quanto un bambino dovrebbe mangiare dipende dal suo peso ed età. Quindi, fino a due mesi il bambino ha bisogno di un volume di cibo nella quantità di 1 ̸ 5 del suo peso, in 2 - 4 mesi - 1 ̸ 6, in 4 - 6 mesi 1 ̸ 7 del peso corporeo, più vecchio di sei mesi - 1 ̸ 8.

Ad esempio, un bambino pesa 4.5 chilogrammi al mese, quindi sono necessari 900 ml di miscela al giorno. Va ricordato che questo volume non deve superare 1 litro.

Per determinare il volume della miscela richiesta per una poppata, dividiamo l'indennità giornaliera per il numero richiesto di poppate. Saranno 100-130 millilitri della miscela.

Succede che il bambino mangia un po 'meno o più. È possibile una leggera fuga. Non si dovrebbero permettere sistematiche sovralimentazione o sottoalimentazione. Per un bambino, questo è irto di obesità o malnutrizione.

Il metodo volumetrico sopra descritto è il più semplice e conveniente da usare. Se necessario o in caso di problemi di peso, il medico può calcolare per un determinato bambino il volume di una determinata miscela con il metodo calorico e tenendo conto della necessità legata all'età di proteine, grassi e carboidrati.

Come fare una miscela?

Dovrebbe essere utilizzata solo acqua bollita. Il volume di acqua necessario per una poppata viene versato nel flacone ad una temperatura di 50 ° C e viene versata la quantità richiesta della miscela (vedere la confezione per i dettagli). Tutto è accuratamente scosso e mescolato..

Come nutrire la miscela?

Come nutrire il bambino? Prima dell'alimentazione, assicurarsi che la temperatura della miscela preparata sia ottimale. Per fare ciò, lasciarlo cadere sul polso (sul palmo della mano). La sua temperatura non dovrebbe essere avvertita dalla pelle..

Lavati le mani con sapone. Prendi una posizione comoda. Cuscini speciali ti aiuteranno in questo, con l'aiuto del quale puoi posizionare comodamente sia te che il bambino. In questo caso, l'alimentazione sarà un piacevole riposo per l'allattamento e una fonte del contatto tattile necessario per il bambino.

Capovolgi la bottiglia in modo che la miscela riempia completamente il capezzolo e il collo e l'aria si precipiti sul fondo. Ciò impedirà al bambino di deglutire aria e sviluppare coliche..

È necessario assicurarsi che la miscela dai capezzoli goccioli, non versi. I capezzoli si consumano nel tempo e devono essere sostituiti.

Se la miscela finita rimane

Secondo le regole, la miscela che rimane dopo l'alimentazione deve essere versata. Ma può ancora essere conservato un po '. A temperatura ambiente, da una a due ore e non più di mezza giornata in frigorifero. Prima di alimentare questa miscela, deve essere riscaldata a una temperatura accettabile.

Bere

La nutrizione artificiale del bambino deve essere integrata con acqua liquida, decotti deboli di rosa canina e tè (non quello normale che beviamo quotidianamente, ma per bambini, a base di erbe).

Nel calore e in una stanza con aria secca, la quantità di ubriaco deve essere aumentata di 50 - 100 ml. Vale anche la pena monitorare lo stato di salute del bambino.

L'introduzione di alimenti complementari

I bambini che vengono nutriti con una miscela iniziano a iniettare cibi complementari prima dei neonati. Da 4 - 4,5 mesi iniziano già a dare loro purè di patate, da 5 - porridge.

Come scoprire che la miscela non è adatta al bambino?

Spesso, raccogliere una miscela la prima volta non riesce. Cosa lo testimonerà?

  • disturbo della digestione;

Se dopo aver mangiato il bambino sputa molto e inizia ̸ o inizia la diarrea o la costipazione, la miscela non è adatta. Quando ci sono violazioni, ma sono minori, può essere lasciato per una settimana. Se durante questo periodo non cambia nulla, il cibo deve essere cambiato;

  • manifestazioni allergiche.

Il primo segno di un'allergia è un'eruzione cutanea (dermatite). Può essere sia i suoi singoli elementi, sia i punti di fusione in tutto il corpo.

  • condizioni carenti.

Lo sviluppo in un bambino di anemia sideropenica, malnutrizione o altra malattia associata alla mancanza di determinate sostanze richiede la selezione di una miscela speciale con effetto terapeutico.

Una nutrizione completa e adeguata è la chiave per una crescita e uno sviluppo armoniosi del tuo bambino!

Hai dato da mangiare al tuo bambino con diversi mix allo stesso tempo?

con le miscele devi legare.
latte acido fa bene allo stomaco, quindi perché nutrire normalmente. la pappa è normale. quando si nutre latte acido. la costipazione è considerata da 3 giorni.

ohhh e latte materno ?? ? e ti chiedi di una sedia del genere. renderai il bambino interite (lacerando l'intestino con un cibo così caotico) composizione diversa gusto diverso trama diversa. abbi pietà del bambino.
Ho un figlio che non è sposato, quindi la nutro perché lo sgabello è normale. anche lo yogurt dà agusha acida.

Sono compatibili latte e miscele

La necessità di introdurre la miscela durante l'allattamento si verifica in base alla testimonianza o al desiderio della madre. Se decidi di passare all'alimentazione artificiale (IV), devi essere saggio per affrontare il problema. Ci sono sfumature che riguardano la selezione, il calcolo della quantità e il metodo di alimentazione della miscela di latte. Quando si allatta un bambino, è necessario capire che ridurre la necessità di latte materno è un modo diretto per ridurne il volume.

Le cause

I famosi consulenti Dr. Komarovsky e GV concordano sul fatto che l'allattamento al seno sia utile e conveniente. Tuttavia, molte donne lo rifiutano volontariamente o forzatamente..

Buoni motivi per l'alimentazione:

  • Indicazioni per motivi di salute. Nelle malattie gravi (HIV, tubercolosi, epatite B e C), i medici vietano ad una donna di allattare al seno il suo bambino. Tali casi sono rari. L'allattamento dovrà essere abbandonato durante il trattamento dell'oncologia con farmaci tossici. In altri casi, puoi scegliere farmaci compatibili con HB.
  • Alcune gravi malattie congenite in un bambino: galattosemia classica, valinoleucinuria, fenilchetonuria richiedono miscele nutrizionali con una formula speciale.
  • Prematurità (fino a 32 settimane) e basso peso alla nascita (1500 grammi o meno). Se il bambino è di peso leggero, il pediatra consiglia di passare all'alimentazione mista. I bambini nati prematuramente vengono mostrati IV con successivo trasferimento al torace.
  • Neonati ad alto rischio di ipoglicemia (ad es. Con diabete)
  • Produzione di latte inadeguata. Con l'ipogalattia, si incontrano unità. Molto spesso, la mancanza di latte diventa un problema inverosimile. Spesso, la partecipazione attiva alla formazione di un approccio sbagliato all'HS nelle madri è formata da parenti. Le nonne dicono che una donna ha latte blu e non c'è nulla di utile per il suo bambino.
  • La necessità di andarsene. Le donne decidono di nutrirsi con la miscela e il latte materno dopo essere andati al lavoro o a scuola. Questa opzione è accettabile, ma richiede la corretta organizzazione dell'alimentazione mista..
  • Propria iniziativa. Spesso, le madri si rifiutano di allattare a favore della miscela a causa del fatto che non gradiscono il processo. Le donne si sentono attaccate al bambino e con l'introduzione dell'alimentazione hanno tempo libero.

Quando non è realmente necessaria un'alimentazione aggiuntiva

A volte le madri hanno fretta di allattare con la miscela durante l'allattamento, quando il bambino inizia ad agire. Le donne pensano che questo comportamento sia associato a una mancanza di latte. In realtà, ci sono altri motivi per i capricci: dentizione, raffreddore, malattie infettive del cavo orale, colica intestinale. Oltre alle crisi in allattamento, quando un bambino ha uno scatto di crescita e il torace non ha il tempo di adattarsi per un po 'di tempo alle crescenti esigenze del bambino. Dokorm in tutti questi casi non è necessario.

È sbagliato determinare in base al colore e alla consistenza quanto sia ricco il latte materno. In alcune donne, ha una tinta bluastra, mentre in altre è giallastra. Con una buona salute e un normale aumento di peso, il bambino non ha bisogno di un'ulteriore porzione di cibo.

Un buon aumento di peso indica che il bambino ha abbastanza lattazione della mamma e non ha bisogno di alimenti complementari..

Alcune madri cercano di determinare la quantità di latte che bevono con l'aiuto dei pesi: pesano il bambino prima e dopo l'applicazione. Ma i pediatri moderni considerano questo metodo insignificante e non indicativo. Raccomandano di pesare il bambino una volta al mese o (se si teme che non vi sia abbastanza latte) - una volta alla settimana. È abbastanza.

Un altro modo è un test del pannolino bagnato. È necessario rinunciare ai pannolini per un giorno e calcolare quante volte il bambino "cammina un po '". Se il bambino viene urinato i primi 6 mesi 12 volte al giorno o più, è abbastanza per allattare.

Se davvero non c'è abbastanza latte, devi prima stabilire un adeguato allattamento al seno e solo in casi estremi, introdurre un'alimentazione supplementare.

Il pediatra Komarovsky ritiene che nelle miscele moderne per bambini non vi sia nulla di dannoso. Se la madre vuole trasferire il bambino all'alimentazione mista, questo può essere fatto. Allo stesso tempo, se il desiderio di nutrire il bambino è imposto da estranei, è necessario valutare in modo sobrio i pro ei contro. Solo una donna può regolare l'allattamento.

Principi di alimentazione mista

Le mamme che decidono di combinare IW e GV hanno molte domande. Affinché per un bambino il processo di introduzione di una nuova alimentazione proceda senza intoppi, è necessario aderire ai principi dell'alimentazione mista.

La prima regola riguarda la priorità. Gli specialisti GV rispondono positivamente alla domanda se è possibile alternare latte materno e una miscela. È necessario scegliere questa opzione di alimentazione, quando il bambino riceverà la massima quantità di latte materno. Ciò contribuirà a mantenere l'allattamento..

  • La miscela e il latte materno si alternano. Durante il giorno, il bambino riceve 1-2 volte una porzione completa di cibo dalla bottiglia, e per il resto del tempo, la madre lo allatta al seno. Questo metodo è conveniente se una donna ha bisogno di partire..
  • Il latte materno viene somministrato insieme alla miscela. Innanzitutto, il bambino viene applicato al petto. Quando il bambino succhia il latte, viene nutrito. È importante osservare proprio una tale sequenza. Se offri dapprima una miscela, poi dopo, un bambino ben nutrito rifiuterà di allattare.

Il secondo punto importante nell'alimentazione mista è la cottura. Le opinioni degli esperti differiscono sulla questione se sia possibile mescolare il latte materno e la miscela in una bottiglia.

  • Alcuni pediatri ritengono che questi fluidi abbiano una composizione diversa, differiscano nella quantità di proteine, grassi e carboidrati. Se si escludono attaccamenti al torace, tra la madre e il bambino, si interrompe una stretta relazione psico-emotiva. Pertanto, è meglio non mescolare il latte materno con la miscela nel flacone..
  • Altri esperti sono sicuri che non ci sia nulla di sbagliato nel mescolare. Sarà più facile per il bambino ricevere tale cibo, dal momento che non dovrà "prendere" il latte materno dal seno. Il bambino mangerà dal biberon, ma allo stesso tempo riceverà sostanze benefiche e immunoglobuline.

A volte le madri cercano di aggiungere una miscela al loro latte per aumentare il contenuto calorico. Questa opzione non è valida La polvere deve essere diluita solo con acqua. Se diluito con latte, la miscela sarà troppo densa e il bambino potrebbe avere problemi ai reni e al pancreas.

Selezione mix

Ci sono dozzine di marchi di latte artificiale in vendita. Quando si scelgono i genitori, è necessario consultare un pediatra. Il medico fornirà raccomandazioni individuali su come somministrare la miscela durante l'allattamento e quale è meglio scegliere. Se il bambino è sano, puoi acquistare un prodotto tradizionale. È necessario prestare attenzione alla composizione. Meglio se non ha olio di palma.

Per i bambini con allergie, deficit di lattasi, difficoltà digestive, si raccomandano miscele specializzate. Un pediatra che conosce le caratteristiche del bambino sceglierà l'opzione giusta.

Tutte le miscele sono divise per età e sono indicate da una classe da 1 a 4. Più il bambino è anziano, più alta è la classe. La composizione di ciascuno è adattata alla categoria di età del bambino.

L'allattamento al seno e l'alimentazione simultanea richiedono un approccio responsabile alla scelta di un prodotto. È auspicabile che alla composizione abbiano partecipato:

  • probiotici e prebiotici;
  • acido grasso;
  • vitamine e aminoacidi.

Calcolo della quantità

Per combinare correttamente l'allattamento al seno con artificiale, è necessario calcolare la quantità di alimentazione. La miscela deve essere diluita solo con acqua e non usare mai latte per questo..

La porzione di cibo richiesta per il bambino viene calcolata in base all'età e al volume dell'allattamento. Il risultato mostra la quantità di cibo (latte materno e miscela in totale) di cui un bambino ha bisogno al giorno.

  • Per un neonato nei primi 10 giorni, a condizione che il suo peso corporeo sia fino a 3,2 kg - il numero di giorni di vita viene moltiplicato per 70. Se il peso corporeo supera 3,2 kg, il numero di giorni viene moltiplicato per 80.
  • Per i bambini dei primi 2 mesi, si raccomanda di dare cibo in un volume del 20% del peso corporeo. Se il bambino pesa 5 kg, ha bisogno di 1000 ml al giorno.
  • All'età di 4 mesi, i bambini hanno bisogno di un volume di cibo nella quantità di 1/6 del peso corporeo. Se il peso è di 10 kg, la tariffa giornaliera è di 1600 ml.
  • Da 4 a 6 mesi, la quantità ottimale è 1/7 del peso corporeo.
  • Da 6 a 12 mesi, il bambino ha bisogno di cibo con un volume di 1/9 del peso totale.

Ad esempio, si scopre che un bambino ha bisogno di 1.500 ml. Se il bambino viene nutrito 10 volte al giorno, quindi per una poppata mangia 150 ml (circa, poiché la quantità di latte materno è difficile da determinare). Pertanto, per una poppata con la miscela, abbiamo bisogno di 150 ml al giorno. Se l'alimentazione supplementare viene eseguita due volte, saranno necessari un totale di 300 ml..

Se mescoli il latte materno e la miscela per alimenti per bambini, la quantità di integratore non dovrebbe essere superiore al 50% del volume totale degli alimenti. In caso contrario, la produzione di latte diminuirà gradualmente..

Attenzione: effetti sull'epatite B

Non c'è dubbio che il latte materno sia migliore per il bambino della miscela. Ma se il bambino ha bisogno di un'alimentazione supplementare, la madre dovrebbe monitorare attentamente le condizioni delle ghiandole mammarie. Quando si sostituiscono una o più poppate, il petto trabocca. Soprattutto spesso, le donne affrontano questo nei primi sei mesi. Se dai prima un seno e poi una miscela (contemporaneamente in una poppata), il rischio di lattostasi è ridotto.

Si consiglia di integrare la miscela in una quantità minima. Se il bambino consumerà più latte artificiale rispetto al latte materno, l'allattamento diminuirà. Più il bambino beve la miscela, meno ha bisogno di allattare. La principale condizione di lattazione - la domanda crea offerta. Quando non è necessario il latte materno, cessa di essere prodotto.

Come tradurre completamente in una miscela

Non è possibile ridurre bruscamente l'epatite B e trasferire il bambino al biberon in un giorno. Se prima il bambino non ha provato la miscela, allora inizierà inevitabilmente problemi digestivi. Per rendere confortevole la transizione, è necessario eseguirla senza problemi.

Se la madre ha intenzione di andare al lavoro, è necessario iniziare l'alimentazione mista in 2-3 settimane. In primo luogo, al bambino vengono offerti 1-2 cucchiaini di miscela e osserva la reazione. Il giorno successivo, il volume del prodotto è aumentato. Se il bambino prende bene il nuovo prodotto, puoi trasferirlo completamente nella miscela in 1-2 settimane.

Il bambino dei primi 6 mesi di vita è facile abituarsi alla bottiglia. I bambini dai 6 ai 12 mesi hanno maggiori probabilità di resistere al cambiamento.

Come riportare il tuo bambino in GV

Dopo l'introduzione della supplementazione, le donne possono avere un problema su come trasferire il bambino all'allattamento. Se il bambino non vuole applicare categoricamente e succhia attivamente dal biberon, è necessario imbrogliare. Madri esperte e consulenti GV raccomandano di cambiare il ciuccio in bottiglia. Deve essere realizzato in materiale elastico e avere un flusso debole. Sarà difficile per il bambino bere dal biberon, di conseguenza, potrebbe tornare di nuovo a HB.

Il petto dovrebbe essere offerto nei momenti in cui il bambino è il più pronto possibile: durante il sonno, prima di coricarsi, dopo essersi svegliato, per calmarsi. Se una donna vuole davvero riprendere GV, sicuramente ci riuscirà.

È necessario ridurre gradualmente la quantità di alimentazione a favore del latte materno. Sforzati per aumentare la produzione di latte. Metti spesso il bambino sul petto.

Se per lungo tempo la base della nutrizione è stata una miscela e l'HS si è verificata di caso in caso, allora sarà difficile ripristinare la piena lattazione. Su come passare dopo l'allattamento al seno e abbandonare l'alimentazione artificiale, i consulenti su GV spiegano in dettaglio. Avrai bisogno di una consulenza individuale.

Alimentazione mista: come organizzarsi

Per un bambino del primo anno di vita, e ancora di più per un neonato, non c'è niente di meglio dell'allattamento al seno (HB). Ma per vari motivi, succede anche che non è possibile un HS eccezionale e una miscela viene in aiuto di madre e bambino. L'alimentazione mista del bambino - come nutrire correttamente gli esperti e le madri di "Littlewana" raccontano.

L'alimentazione artificiale è una sostituzione completa di GV con miscele artificiali. L'alimentazione mista è una sostituzione parziale quando la quota del sostituto nella dieta è di almeno 1/5.

Alimentazione mista dei neonati: come nutrire (grafico)

Se una madre non riesce davvero a produrre abbastanza latte (una percentuale molto bassa di tutte le donne), è quasi sempre possibile stabilire una dieta mista.

Modalità e volume delle poppate

È consuetudine alimentare i bambini con l'alimentazione artificiale secondo il programma: fino a 1 mese - su richiesta, ma non più di 10 volte al giorno; 1-3 mesi - circa 7 volte; 3-4 mesi - circa 6 volte; da 4 mesi a un anno - circa 5 volte al giorno.

Se hai un'alimentazione mista, sostituisci l'allattamento con la miscela in questo schema solo quando davvero non hai abbastanza latte. Ad esempio, si consiglia di nutrire fino a tre mesi ogni tre ore, sostituiamo l'HB solo quando il seno è vuoto al momento giusto.

Alcuni pediatri hanno una prospettiva diversa. Consigliano dalla nascita di scegliere il tempo minimo tra le poppate - 2,5 ore. Su cosa si basano i loro consigli? Il cibo, entrando nello stomaco del bambino, subisce la fermentazione, dopo di che l'intero volume dallo stomaco si sposta ulteriormente nell'intestino, dove viene completata la fase di digestione (usando i batteri). Ora immagina: la prima porzione di cibo è quasi digerita, lo stomaco è pronto per inviarlo ulteriormente e quindi arriva una nuova porzione. Cosa farà lo stomaco? Invia correttamente "ulteriore" tutto ciò che è in esso digerito e fresco. Quindi il latte "acido" pronto per l'assorbimento sarà assorbito e il "fresco" inizierà a fermentare nell'intestino con la formazione di una grande quantità di gas (ciao, coliche).

Il volume giornaliero richiesto della miscela con alimentazione artificiale (una delle opzioni generalmente accettate):

  • fino a 2 mesi - 1/5 del peso corporeo - 700-750 ml (100 ml per alimentazione);
  • 2-4 mesi - 1/6 del peso corporeo - 750-800 ml (140 ml per alimentazione);
  • 4-6 mesi - 1/7 del peso corporeo - 800-900 ml (170 ml per alimentazione);
  • più di 6 mesi - 1/8–1 / 9 del peso corporeo - 1000-1100 ml (200 ml per alimentazione).

Come mantenere l'allattamento al seno con un'alimentazione mista:

1. Nutri il bambino tra le braccia faccia a faccia.

Nonostante l'alimentazione mista, tieni sempre il bambino tra le braccia durante l'allattamento. Evitare di nutrire il bambino nella culla o nel passeggino. Non privare il bambino del contatto e della comunicazione con te, il tuo calore, la sensazione della tua pelle, il suono del tuo cuore e della tua voce, qualunque cosa accada. L'importanza della tua intimità, tenerezza e amore non può essere sopravvalutata per la salute emotiva, neurologica e sociale.

2. Non credere che l'alimentazione artificiale sia migliore di quella mista, anche un po 'di latte materno è già buono!

C'è un'opinione deliberatamente errata secondo cui l'alimentazione completamente artificiale è migliore di quella mista. Presumibilmente a causa del fatto che il sistema digestivo del bambino è "confuso" e ne soffre. In effetti, anche una piccola quantità di latte materno nella dieta è un contributo inestimabile per la salute!

3. Il latte donato è l'alimento preferito.

Importante: in conformità con i dati dell'OMS, il supplemento di "grado superiore" è il latte espresso della madre. Inoltre, la scelta dovrebbe essere per il latte donatore, ad es. latte materno di un'altra donna. È il latte umano, e non la miscela, che è l'alimento preferito dai bambini. Ora in Russia, le banche del latte donato hanno iniziato ad apparire (in Europa e negli Stati Uniti, questa è una pratica comune da oltre un decennio). E puoi sempre contattare il servizio di volontariato coordinando lo scambio gratuito.

4. Non cucinare a casa.

Qualunque sia aderente a uno stile di vita sano, alimenti biologici e prodotti "domestici" potresti essere, quando dai da mangiare a un neonato (e ai bambini sotto i 2 anni) tra latte animale e una miscela adattata, fai una scelta a favore della miscela.

5. Miscele idrolizzate per neonati sensibili.

Le miscele convenzionali contengono molecole proteiche troppo grandi e difficili da digerire. Se noti che il bambino non è adatto all'alimentazione supplementare, consulta il pediatra che allatta la miscela idrolizzata. Negli idrolizzati, la proteina viene scomposta in parti più piccole che sono tollerabili per il corpo del bambino. Il gusto di questo integratore è diverso dai soliti, preparati al fatto che il bambino avrà bisogno di un po 'di tempo per abituarsi a loro.

6. Scegli con cura una composizione.

Presta attenzione al contenuto di acidi grassi polinsaturi (DHA e ARA), nucleotidi di DNA e RNA, batteri acidofili e bifidi.

Tuttavia, ci sono due "ma": al momento non è stato possibile adattare le miscele in termini di quantità e qualità delle proteine ​​(nel latte materno contiene 0,8-1,2 g / l, e in miscele di almeno 2 g / l). Un eccesso di proteine ​​è un aumento del carico sul tratto digestivo, sui reni e sul sistema immunitario. E le proteine ​​del latte straniero sono destinate ad altri scopi (perché, ad esempio, un vitello per essere intelligente, deve essere forte = avere molta massa muscolare, perché tra le proteine ​​del latte vaccino ci sono più caseina, non A-globulina, e non ci sono proteine ​​responsabili dell'immunità locale). E il secondo "ma" sono i grassi del latte materno, che vengono sostituiti da vegetali (principalmente di palma) per la semplice ragione che sono "unici" e non è possibile sintetizzarli artificialmente. Altrimenti, le miscele moderne non sono molto diverse l'una dall'altra.

7. Dokorm non è fuori dalla bottiglia.

Altamente raccomandato se si desidera passare esclusivamente all'allattamento. Anche l'alimentazione mista durerà più a lungo con questo metodo di alimentazione, perché il rischio di allattamento al seno sarà minimo. Il capezzolo sul biberon e il manichino (non importa quanto "amichevoli" siano stati posizionati dal produttore e qualunque sia la forma) spesso provocano la riluttanza del bambino a succhiare, i capezzoli doloranti nella madre, piangere durante l'alimentazione e ridurre il tempo trascorso dal bambino nel petto. Ciò è dovuto a ragioni puramente meccaniche dovute alla confusione dei metodi di suzione e al flusso costante dalla bottiglia, anziché a diversi punti di forza dal torace. E per motivi psicologici - il bambino alla fine accetta di succhiare i sostituti proposti in modo aggressivo e inizia a risentirsi al seno di sua madre con risentimento e negatività. Se non hai altra scelta che lasciare il bambino con una persona categoricamente pronta a nutrirsi solo dal biberon, prenditi cura del più adatto, secondo te, e parla dell'importanza di nutrire il bambino tra le tue braccia.

8. Ridurre il rischio per la salute del bisfenolo A.

Non versare acqua calda in bottiglie di policarbonato per mescolare la miscela di polvere con acqua. Utilizzare invece un contenitore di vetro, ceramica o inossidabile per preparare la miscela, quindi raffreddare rapidamente alla temperatura desiderata e trasferirlo direttamente nel biberon. Non utilizzare forni a microonde per riscaldare la miscela. Informazioni dettagliate sui pericoli del BPA sono disponibili sui siti Web di IBFAN, OMS, EFSA.

9. Dormi nella stessa stanza, a distanza di braccio o con il tuo bambino.

Indipendentemente dal tipo di alimentazione, fornisci al tuo bambino un sonno naturale, confortevole e sicuro. Il sonno condiviso riduce la sindrome della mortalità infantile improvvisa e consente alla mamma di rispondere in modo sensibile alla minima manifestazione di disagio nel bambino e in caso di alimentazione mista - più spesso per nutrirsi di notte.

10. Indossare sulle mani o in una fionda.

I bambini alimentati artificialmente e misti si aspettano dai primi mesi di vita lo stesso dei bambini nel GV! Vale a dire - una sorta di "cessazione" nelle mani di genitori amorevoli.

11. Continuare a nutrire fino a un minimo di 18 mesi.

Con l'alimentazione artificiale dalla nascita, la miscela di solito rimane nella dieta per uno e mezzo o due anni e più a discrezione dei genitori. Se per qualche motivo si interrompe l'epatite B prima o circa un anno: per evitare o ridurre la gravità dei problemi digestivi, introdurre sostituti del latte materno per almeno un anno e mezzo, non trasferire immediatamente il bambino completamente al tavolo generale.

Puoi sempre restituire GV.

Ricorda che il ritorno della lattazione è spesso possibile e solo il tuo forte desiderio e il supporto dei tuoi cari aumentano significativamente le possibilità di successo.

Miscela di latte acido per neonati, come dare. Le migliori miscele di latte fermentato

L'opportunità di somministrare una miscela di latte acido ai bambini di età inferiore a 1 anno deve essere stabilita da un pediatra, poiché questo alimento si trova in una posizione speciale. Nonostante la composizione naturale, è un agente terapeutico - viene utilizzato secondo le indicazioni dirette. Questa è una violazione dei processi digestivi e il rischio di sviluppare varie patologie nei bambini, causata da una mancanza di utile microflora intestinale.

La composizione e lo scopo delle miscele

La differenza tra le miscele di latte fermentato e quelle fresche tradizionali sono i microrganismi speciali nella composizione.

Il tratto digestivo dei neonati è troppo debole per sopprimere l'attività della microflora patogena. I prodotti ottenuti dalla fermentazione con ceppi di colture di acido lattico aiutano a regolarne la quantità, colonizzare gli intestini con batteri benefici e fornire condizioni per la loro sopravvivenza.

Nella miscela di latte fermentato per i neonati sono:

  • ceppi di lactobacillus acidofili;
  • bifidobatteri.

Questi sono i probiotici necessari per la scomposizione del cibo, la normale attività intestinale e la formazione di difese contro le infezioni. Impediscono un'eccessiva formazione di gas, lo sviluppo di indigestione, la comparsa di spasmi e gonfiore.

Per aumentare il numero di colture utili e migliorare i processi metabolici, i prodotti della maggior parte dei marchi includono:

Prebiotici, aminoacidi e vitamine stimolano la produzione degli enzimi necessari, mantengono l'equilibrio della microflora interna, partecipano alla formazione del sistema nervoso e all'immunità.

Tipi di miscele

È impossibile nutrire i bambini con kefir e yogurt normali. Sono autorizzati a fornire prodotti lattiero-caseari a ridotto contenuto di caseina, adatti ai bambini.

C'è un marchio speciale sulla loro confezione:

  • "0" o "pre" - una miscela per neonati;
  • “1” - il prodotto è consentito per bambini fino a 6 mesi;
  • "2" - formulazioni parzialmente adattate per l'età di 6-12 mesi.

In base alla forma di rilascio, si distinguono miscele secche e pronte per l'uso. Non è necessario diluire il liquido con nulla, basta aprire la confezione. La durata di conservazione di tali prodotti non supera i 3 giorni. Le miscele secche sono convenienti per un uso futuro. Conservano le loro proprietà per 1-3 mesi. Prima dell'alimentazione, tali formulazioni vengono diluite con acqua calda..

indicazioni

Si consiglia ai pediatri di utilizzare miscele di latte fermentato per neonati con:

  • patologie infettive;
  • rachitismo;
  • mancanza o assenza di lattasi;
  • disturbi digestivi: costipazione, dispepsia, coliche, perdita di appetito;
  • immunità ridotta;
  • disbiosi intestinale.

Un medico può raccomandare la nutrizione del latte acido quando un bambino viene sottoposto a trattamento antibiotico. La tendenza alla diatesi non è sempre un'indicazione diretta per l'introduzione di tali miscele nella dieta. In tali casi, i prodotti ipoallergenici sono più spesso prescritti. Con la diarrea, ci sono sia indicazioni che controindicazioni per l'uso di probiotici. Risultati necessari degli esami di laboratorio sulla microflora intestinale.

Quando e come dare una miscela di latte acido

Il cambiamento della nutrizione è necessario per gradi.

  1. Durante i primi 2-3 giorni, alternare con poppate regolari, tra cui 30 ml ogni due volte, integrate con latte o una miscela fresca.
  2. Nei giorni seguenti, puoi raddoppiare la quantità di prodotto a base di latte fermentato - fino a 60 ml. Continua a nutrirti in questo modo per altri 2-3 giorni.
  3. Portare una porzione di acetofilina o kefir a 90 mg. ad ogni appuntamento.
  4. Se necessario, iniziare ad applicare nuovo cibo alle poppate rimanenti, sostituendo completamente il prodotto precedente.

È consentito riscaldare la miscela di latte fermentato a + 36–38 ° С. L'ambiente più caldo distrugge i ceppi viventi dei probiotici.

La prossima volta è impossibile lasciare gli avanzi di piatti pronti da un prodotto secco. Dovresti sempre cucinare una nuova porzione.

L'acido lattico migliora il rigurgito. Per questo motivo, ai neonati viene mostrata l'alimentazione combinata. È consentita una transizione completa alle miscele di latte acido di età superiore ai 3 mesi.

L'effetto preventivo e terapeutico diventa evidente dopo 2 mesi di dieta adattata. Il prodotto è adatto se il bambino smette di soffrire di coliche, costipazione, mangia e aumenta di peso, ha un buon umore, non ci sono reazioni indesiderate.

Il motivo della cancellazione della miscela sono l'ansia aumentata, il sonno scarso, l'eruzione cutanea, la comparsa di feci molli. Richiede un'ulteriore consultazione con un pediatra e la selezione di un altro prodotto.

Le migliori miscele di latte fermentato

Esiste un vasto assortimento di alimenti per l'infanzia adattati e comprovati..

Miscele di latte acido per neonati, elenco:

  • Nan - Società svizzera Nestlé;
  • Nutrilon - Nutricia olandese;
  • Nutrilak - Nutritek russo;
  • Similac - produzione comune danese-spagnola;
  • Agusha - Prodotto russo.

Dalle miscele di latte fermentato domestico per bambini piccoli, il migliore, secondo le recensioni:

Né il costo né la popolarità del prodotto possono garantire una buona digeribilità. Le miscele sono selezionate in base alla suscettibilità individuale del corpo del bambino. Non è sempre possibile farlo al primo tentativo.

È possibile alternare la miscela?

La nostra scelta

Alla ricerca dell'ovulazione: follicolometria

Raccomandato da

I primi segni di gravidanza. sondaggi.

Sofya Sokolova ha pubblicato un articolo su Symptoms of Pregnancy, 13 settembre 2019

Raccomandato da

Wobenzym aumenta la probabilità di concepimento

Raccomandato da

Massaggio ginecologico - effetto fantastico?

Irina Shirokova ha pubblicato un articolo su Gynecology, 19 settembre 2019

Raccomandato da

AMG - Ormone anti-muller

Sofya Sokolova ha pubblicato un articolo su Analysis and Surveys, il 22 settembre 2019

Raccomandato da

Argomenti popolari

Postato da: Aleshkaaa
Creato 17 ore fa

Autore: BeremenYulya
Creato 17 ore fa

Postato da: yalyubima
Creato 18 ore fa

Postato da: Chriss91
Creato 15 ore fa

Postato da: Kasatik01
Creato 17 ore fa

Postato da: Olga746
Creato 16 ore fa

Postato da: Yaroslavka2015
Creato 13 ore fa

Postato da Abyrvalg
Creato 6 ore fa

Postato da: Samerti
Creato 14 ore fa

Postato da: radio operator_Kat
Creato 20 ore fa

Informazioni sul sito

Link veloci

Sezioni popolari

I materiali pubblicati sul nostro sito Web sono a scopo informativo e sono destinati a scopi didattici. Si prega di non usarli come consulenza medica. Determinare la diagnosi e la scelta dei metodi di trattamento rimane una prerogativa esclusiva del medico!

Come alternare la miscela

Medico pediatra-neonatologo. Consulente medico del Forum interdisciplinare di ostetrici e ginecologi, pediatri, dermatologi, endocrinologi e specialisti in diagnostica funzionale ed ecografica.

Sfera di interessi professionali: salute e sviluppo dei neonati, supporto per l'allattamento al seno, moderne tecniche di sviluppo finalizzate allo sviluppo fisico dei bambini - nuoto infantile, ginnastica dinamica. Nutrizione e salute dei bambini piccoli, prevenzione delle malattie.

Scrive articoli per pubblicazioni a stampa su nutrizione, sviluppo, salute dei bambini e cure adeguate per loro. Conduce corsi sulla preparazione prenatale al parto naturale, fornisce consulenza sull'allattamento al seno.

Alimentazione mista di un neonato

L'alimentazione mista di un neonato è un evento molto comune in questi giorni. Gli ospedali di maternità non hanno sempre specialisti in grado di mostrare il corretto attaccamento del bambino al seno o spiegare alla mamma come comportarsi in modo che ci sia più latte. E in alcuni luoghi non ci sono ancora condizioni per il soggiorno congiunto di madre e bambino. Il bambino viene portato all'asilo e vi viene nutrito da una bottiglia. Ma le madri devono sapere che se il bambino è allattato al seno, nella maggior parte dei casi è possibile passare completamente al latte materno se l'alimentazione è adeguatamente organizzata!

Dall'articolo imparerai:

Alimentazione mista di un neonato: come nutrire?

La cosa principale da ricordare: prima di aggrapparsi alla miscela, è necessario provare ad organizzare l'allattamento! La mancanza di latte è spesso associata a un attaccamento improprio al petto o a poppate rare. Un consulente per l'allattamento può aiutare qui..

Se il tuo bambino mangia più di 100 ml di miscela artificiale al giorno, non è consigliabile rimuovere bruscamente tale volume. Ci sono anche situazioni in cui un bambino sano ha perso troppo (più del 10% del peso) alla nascita o è fortemente sottopeso per un lungo periodo di tempo, quindi potrebbe semplicemente non avere la forza di succhiare il petto in modo efficiente e ha bisogno di ulteriore alimentazione in questa fase. Molto raramente, ma ci sono casi in cui il corpo della madre non può davvero produrre la giusta quantità di latte a causa di problemi ormonali o ipoplasia ghiandolare. Ma questo, secondo varie stime, solo il 3-7% di tutti coloro che hanno partorito.

Se un'integrazione temporanea è inevitabile, può essere somministrata in modo da non perdere il latte materno. E viceversa - per stimolare l'allattamento!

Tuttavia, il metodo raccomandato dalla maggior parte dei medici - "dare 30 (60... 90...) ml della miscela dopo ogni poppata" non è adatto qui! Il consulente in questo caso ritiene che sia necessario nutrirsi secondo il regime, il che significa che non è del tutto soggetto alle leggi fisiologiche della produzione di latte.

Se a un bambino viene somministrato il seno su richiesta in risposta al comportamento di ricerca, i neonati possono avere 12-20 poppate al giorno. Cosa c'è "dopo ogni poppata" ?! Il bambino succhia molto più spesso di una volta ogni 3 ore. Inoltre, la quantità consumata è molto diversa dalle norme dell'alimentazione "a regime". Pertanto, la raccomandazione - di pesare il bambino prima e dopo l'alimentazione e quindi dare quanto "non ha mangiato secondo la norma" - anche errata.

Per mantenere e aumentare l'allattamento, il seno deve essere somministrato spesso. Ogni volta che il bambino inizia a cercarla con la bocca: leccare le labbra, sporgere la lingua, scacciare la testa, distendere le labbra. Ma per i sostituti della polvere, devi davvero osservare un intervallo di 3 ore, perché questo è un prodotto molto pesante. Si basano su altre proteine. La miscela artificiale viene digerita a lungo nello stomaco, a differenza del latte, che "scivola" nell'intestino dopo 15-20 minuti, dove ha luogo un'ulteriore digestione.

Inoltre, all'inizio della poppata, quando il bambino si è svegliato, vale la pena dare entrambi i seni, quindi una poppata supplementare e poi di nuovo mettere il bambino sul petto fino a quando non si addormenta.

Se stai allattando con il tuo latte espresso o donato, non devi assolutamente guardare l'orologio. Questo non sarà un'alimentazione mista, per definizione, ma l'allattamento. (Informazioni su come conservare il link del latte materno alla fine del testo).

Di notte, cerca di fare a meno dell'alimentazione supplementare: lascia che il bambino stimoli il più possibile il petto. Di solito nelle prime settimane e mesi, i bambini mangiano meno di notte che durante il giorno. La mancanza di alimenti notturni porta rapidamente a una diminuzione dell'allattamento.

La quantità richiesta di cibo aggiuntivo viene prima calcolata per un giorno e solo allora viene suddivisa in diversi ricevimenti. Per effettuare un calcolo corretto, è necessario conoscere la dinamica del peso del bambino dalla nascita e (preferibilmente) il peso giornaliero dell'urina.

Dokorm sul principio di "dopo ogni poppata", che è raccomandato senza calcolo, "fuori mano" può essere eccessivo. Questo è un rischio molto elevato di dolorosa stagnazione del latte e una diminuzione dell'allattamento, poiché un eccesso della miscela non permetterà al bambino di mangiare tutto il latte prodotto dal seno.

Un consulente per l'allattamento ti aiuterà a valutare tutti gli indicatori e a capire quanta nutrizione aggiuntiva in questo momento sarà ottimale per il bambino. Inoltre, spiegherà come ridurre gradualmente l'alimentazione supplementare o ritirarla del tutto.

I rischi dell'alimentazione artificiale

Nutrire un bambino con una miscela è particolarmente semplice se dai cibo extra da un biberon. Ti consigliano anche di rimetterlo correttamente in modo che l'intero capezzolo sia riempito di liquido... In questo caso, l'alimentazione verrà riempita con una "vite". Il bambino non sarà in grado di fare movimenti di suzione! Premerà periodicamente solo il capezzolo della bottiglia con la lingua, per riuscire a deglutire ciò che è già entrato in bocca.

Succhiare seno e biberon: due tecniche diverse e 2 diversi stereotipi muscolari.
Il capezzolo materno e l'areola sono morbidi, con una corretta applicazione, dovrebbero riempire la bocca del bambino, allungarsi in bocca. Il bambino mette la lingua sulla gomma inferiore e li rende movimenti ondulati. Allo stesso tempo, ha bisogno di mantenere il vuoto in modo che il suo petto non "viaggi" nella sua bocca.

I capezzoli moderni sono generalmente duri. Il bambino prende in bocca la parte sporgente e raggruppa la lingua all'interno. Non sarà in grado di farli diventare un '"onda", muoverà la lingua su e giù, come un pistone!

Inoltre, con una buona "cattura" del torace, il bambino spalanca la bocca, abbassando la mascella inferiore. Quasi tutti i muscoli del viso partecipano a tale lavoro, che, a proposito, assicura il normale sviluppo del cranio, in particolare la formazione di un ampio palato a forma di U. Succherà il capezzolo della bottiglia con le labbra e i muscoli attorno alle labbra, tirando le guance. In questo caso, il bambino alla fine forma uno stretto palato a forma di V, che aumenta il rischio di malocclusione e rapida distruzione dei molari in età adulta, quando diventa "affollato" sulle gengive.

In generale, succhiare una bottiglia è un "esercizio" completamente diverso! A proposito, lo stesso si può dire del manichino: gli stessi movimenti della lingua simili a pistoni, la stessa stretta "cattura". Avendo imparato questa tecnica, il bambino può ferire il capezzolo della madre o addirittura abbandonare completamente il seno. Certo, non tutti rifiuteranno, ma ci sono bambini che hanno solo bisogno di conoscere i dispositivi in ​​silicone una volta....

Sei pronto a correre rischi?

Dokorm bambino senza biberon

Ma ci sono buone "notizie"! Non è necessaria un'alimentazione aggiuntiva dalla bottiglia!

Ecco alcuni modi:

Modi per nutrirsi senza una bottiglia

1. Un cucchiaino. Deve essere riempito in 1/3 e versare con cura il contenuto sulla guancia (solo non sulla radice della lingua, altrimenti il ​​bambino potrebbe soffocare!).

2. Dito + siringa. Per succhiare, al bambino viene dato un dito con un piccolo cuscino verso il cielo e un ugello di una siringa senza ago viene inserito nell'angolo della sua bocca. Allo stesso tempo, il bambino fa un cenno con la lingua, come quando succhia un seno, e attira l'alimentazione supplementare da una siringa. Se non si ritrae, spostiamo attentamente il pistone durante i movimenti di suzione.

3. Dito + sonda nutrizionale. La tecnica è la stessa di un dito e una siringa, ma invece del naso della siringa diamo un tubo sottile con due fori. La seconda estremità della sonda con una cannula di plastica viene abbassata nel flacone con alimentazione supplementare. La sonda può essere sostituita con un catetere a farfalla rimuovendo l'ago.

4. Bottiglie speciali a cucchiaio: contenitori in cui viene versato del liquido. Invece di un capezzolo, finiscono con un cucchiaio, puoi spremere il liquido in parte.
I metodi 1-4 suggeriscono che il bambino si trova sotto una leggera pendenza, circa 45 gradi, altrimenti potrebbe soffocare!

5. Una tazza o una tazza (ci sono tazze speciali con una "visiera" che si adatta comodamente al labbro inferiore del bambino). È possibile regolare il coperchio della bottiglia, che copre il capezzolo. Il bicchiere deve essere inclinato in modo che il liquido tocchi le labbra del bambino, ma non riempirlo in bocca, ma attendere fino a quando il bambino inizia a ritrarre l'alimentazione. Per questa tecnica, il bambino dovrebbe essere posizionato verticalmente.

6. Puoi anche nutrire il tuo bambino dal petto usando uno speciale dispositivo SNS (è possibile farlo da solo).

7. Di nuovo sul petto, usando una sonda (catetere a farfalla) e un contenitore di latte (tazza, bottiglia).

Miscela per neonati con alimentazione mista

La parola "alimentazione" nella maggior parte delle madri è associata a una miscela di latte artificiale. Tuttavia, questa non è l'opzione migliore. L'Organizzazione mondiale della sanità ritiene che la miscela sia l'ultima cosa a cui ricorrere.

È meglio per il bambino integrare il latte di sua madre! Prevedo il tuo stupore... Dopotutto, gli integratori sono prescritti quando non c'è abbastanza latte!

La maggior parte dei genitori pensa: se il bambino non è abbastanza latte, questo seno non è in grado di produrlo nella giusta quantità. Questo accade estremamente raramente (come ho già scritto, nel 3-7% delle madri che allattano).

Più spesso, il motivo è lo scarso attaccamento e l'accesso limitato al torace (ad esempio a causa del dolore). Succede anche che il bambino non riesca a ottenere la giusta quantità di latte nei suoi primi giorni, e talvolta settimane, a causa del fatto che ha avuto un parto difficile o ha ricevuto troppa anestesia. O, forse, ha caratteristiche anatomiche che gli impediscono di estrarre efficacemente il latte: un breve frenulo della lingua, torcicollo, spasmi delle strutture coinvolte nella suzione...

La produzione di latte è direttamente correlata al modo in cui viene presa. Se il prelievo non è molto buono, non rapido, non completamente, il seno produce a una richiesta ridotta. In questo caso, la decantazione può non solo fornire al bambino un'alimentazione ottimale, ma anche stimolare un aumento dell'allattamento!

È noto che "l'oro bianco" varia in base all'età del bambino e persino all'ora del giorno. Pertanto, il bambino riceverà ciò che la natura ha inteso per lui. Il latte della mamma, che ha avuto un parto prematuro, è generalmente indispensabile per correre!

Se, tuttavia, il corpo della madre non produce abbastanza latte, puoi sostituirlo con un donatore. È anche inteso dalla natura per il bambino umano. È dominato dalle proteine ​​del siero di latte e non dalla caseina pesante, come nel latte animale. Contiene le proporzioni necessarie di nutrienti di base e ci sono tutte le vitamine e i minerali di cui hai bisogno. Non meno, perché alcuni non hanno ancora imparato a sintetizzare. E non di più, perché i micronutrienti artificiali sono scarsamente assorbiti e devi "versare" il doppio per assimilarli in base alle esigenze quotidiane. Inoltre, il latte contiene ormoni, enzimi, immunoglobuline. Nella miscela più moderna ci sono solo poche decine di componenti e nel latte - solo 1000 noti alla scienza! Molti componenti protettivi del latte vengono conservati anche durante la pastorizzazione e il congelamento, ad esempio l'immunoglobulina A. Quasi tutti i virus noti muoiono durante la pastorizzazione (leggi sul latte donatore e guarda un video sulla pastorizzazione in casa).

In termini di valore nutrizionale, la miscela di un bambino è solo al terzo posto dopo il latte materno e quello del donatore.
Inoltre, i sostituti artificiali dell '"oro bianco" rientrano in diverse classi e qualità..

Voglio prestare particolare attenzione: il pediatra prescrive la miscela in base alle condizioni del bambino!

Un bambino allergico alle proteine ​​del latte vaccino può usare solo miscele medicinali: alta idrolisi e aminoacidi. La riduzione dell'allergenicità in essi è ottenuta grazie alla speciale lavorazione delle proteine ​​- elevata idrolisi. Sono meglio assorbiti rispetto alle miscele standard, ma sono molto costosi..

Per prevenire le allergie, i medici raccomandano miscele ipoallergeniche parzialmente idrolizzate, in cui la proteina non è completamente scissa. Tuttavia, farò una prenotazione che l'uso di questa miscela non protegge dalle reazioni allergiche, come i produttori stanno cercando di immaginare.

Miscele altamente idrolizzate e parzialmente idrolizzate sono più adatte all'alimentazione dei bambini se si desidera tornare all'allattamento esclusivo in seguito o per mantenere il latte il più a lungo possibile. Le formule standard adattate possono avere un sapore dolce, che aumenta il rischio di allattamento al seno.

Per correggere varie condizioni patologiche, il medico può prescrivere una miscela di trattamento e profilassi adattata o adattata. Inoltre, la "formula" per la prevenzione, di regola, è molto diversa dalla "formula" per il trattamento della malattia stessa. Ad esempio, una miscela profilattica antireflusso (dal rigurgito) viene fatta sull'amido e una medicinale conterrà gomma di semi di carrube.

Pertanto, sottolineo ancora una volta la necessità di consultare un medico nella scelta dei sostituti del latte artificiale! In nessun caso dovresti prescrivere in modo indipendente al tuo bambino soia, senza lattosio o altre miscele terapeutiche. Non contengono componenti vitali e devi essere sicuro che il rischio per la salute del bambino quando li usi non sarà maggiore rispetto a quando usi altri alimenti!

Sgabello neonato con alimentazione mista

Un neonato con alimentazione mista dovrebbe andare in bagno su larga scala più volte al giorno. Se la percentuale della miscela nella dieta è molto piccola, il bambino può fare la cacca fino a 10 volte al giorno, così come sul seno! A volte la miscela "risolve" e questo accade molto meno spesso - 1-3 volte al giorno.

Per i primi 2-3 giorni di vita, i bambini si liberano delle originali feci scure: il meconio. Questo è anche il motivo per cui perdono peso dopo la nascita: nell'utero, il bambino non è cacao, il meconio si accumula nell'intestino e ora lo lascia finalmente!

Una feci sane del terzo giorno ha un odore di latte acido, una consistenza liquida, pastosa o granulare. Colore: giallo, arancione, forse anche verdastro.

Posizione comoda per l'alimentazione con le dita e la sonda per alimenti.

Dopo 4-6 settimane, i bambini iniziano a camminare meno frequentemente. Un bambino allattato esclusivamente al seno può avere un ritardo delle feci fino a 7-10 giorni senza conseguenze. Con il latte durante questo periodo, non si verificano processi putrefattivi nell'intestino. Lo stesso vale per l'integrazione con latte donatore materno o pastorizzato. Ma se il bambino riceve una miscela artificiale come mangime, deve fare la cacca ogni giorno!

Non c'è bisogno di affrettarsi a "curare la cacca" se noti un po 'di muco sul pannolino o una tinta verdastra e il bambino non dà fastidio. Trova un pediatra che non è soggetto a diagnosi e cure eccessive e vivi in ​​pace.

Tuttavia, se il tuo bambino ha una pancia dura, è ansioso, meno spesso del solito con "noci di capra" dure - forse ha costipazione. Ed è probabile che la ragione sia la miscela sbagliata.

Le condizioni intestinali di una madre che allatta possono anche influenzare il lavoro della pancia del bambino.

Acqua per un neonato con alimentazione mista

Anche i bambini artificiali non devono essere costantemente drogati con acqua. Ma alcuni medici ritengono che con IV, i bambini hanno bisogno di liquidi extra nella stagione calda o in climi afosi. Tuttavia, le opinioni degli esperti su questo punteggio differiscono. Alcune fonti suggeriscono che anche al caldo i bambini artificiali ricevano abbastanza acqua con la miscela.

Un bambino che è stato completamente trasferito all'alimentazione artificiale mangia da una bottiglia circa una volta ogni 3 ore. L'alimentazione mista è un'altra questione. Con la sua corretta organizzazione, il bambino può baciargli il petto quando vuole e dissetarsi! Nel latte, circa l'88% di acqua. Se il bambino ha sete, verrà spesso applicato brevemente per succhiare il latte "anteriore", in cui più della% di acqua e meno della% di grassi.

Bere acqua con un neonato con alimentazione mista (e con qualsiasi altro!) Presenta alcuni rischi:

  1. Non ci sono calorie nell'acqua, quindi il dopa regolare in volumi significativi può portare a un arresto o addirittura alla perdita di peso del bambino!
  2. A causa del fatto che l'acqua riempie lo stomaco, il bisogno del bambino di diminuire il seno. Ciò può portare a una riduzione dell'allattamento..
  3. Il dosaggio con acqua aumenta il livello di bilirubina nel sangue con ittero fisiologico nei neonati. La bilirubina viene escreta con la bile, il che significa che il bambino deve essere nutrito, non innaffiato!
  4. La dopa in grandi volumi può portare a una condizione pericolosa chiamata intossicazione da acqua orale - intossicazione da acqua orale!

Alla fine dell'articolo, ti voglio ricordare: un neonato, come un bambino più grande, non può aggiungere a causa di una malattia! E poi ha bisogno di cure, non di cibo supplementare! In caso di dubbio che il bambino sia sano, consultare un medico.

Tuttavia, se il bambino è sano e vuoi allattare, chiama il consulente GV a casa: ti aiuterà a trovare la causa della mancanza di latte, a stabilire l'alimentazione, a ridurre la miscela o a rimuoverla del tutto. Ho aiutato molte madri ad allattare e ad allontanarsi dall'alimentazione supplementare proprio grazie all'approccio che ho descritto.

Questo articolo si basa sulla mia pratica. Spero ti sia stata utile. In caso di domande, scriverle di seguito nei commenti.

Consulente per l'allattamento al seno Olga Aksyonova

Modi per nutrirsi senza una bottiglia possono essere trovati in questo video dell'associazione "ABC of Maternity".

Se stai allattando un bambino con latte espresso o donato, leggi l'articolo "Conservazione del latte materno dopo il pompaggio".

Up