logo

Massaggio per donne in gravidanza: raccomandazioni su tempi e zone, controindicazioni per alcuni tipi di procedure, effetto terapeutico. Allevia il gonfiore, il dolore e la tensione.

Il massaggio può essere utile durante la gravidanza, quando tutti gli organi di una donna sono sottoposti a tremendi sforzi e l'elenco delle medicine innocue per lei è limitato. Quale massaggio sarà piacevole e non farà male se ti trovi in ​​una posizione?

Massaggio a tempo

Secondo le raccomandazioni generali degli specialisti, le manipolazioni del massaggio non dovrebbero essere eseguite fino a 10 settimane, perché la futura mamma e il piccolo feto sono ancora troppo vulnerabili alla pressione, ai colpi e al battito.

Entro il secondo trimestre, il processo di formazione del sacco amniotico termina e il bambino diventa meno fragile. Più lungo è il periodo di gestazione, maggiori sono le opportunità di massaggio. Tuttavia, è importante che venga eseguito dal master o sotto la stretta supervisione di uno specialista.

Prima di dare alla luce, una donna ha un effetto anche sul perineo per rendere i tessuti più elastici prima di dare alla luce per evitare di strappare. L'auto-massaggio immediatamente al momento della nascita può alleviare il dolore dalle contrazioni uterine. L'accarezzamento viene eseguito nella parte inferiore dell'addome e nella parte bassa della schiena, sono ammessi leggeri pressioni e sfregamenti nel coccige e fossette glutei.

Caratteristiche del massaggio di diversi siti

La donna incinta nel tempo sente un carico sempre più intenso sul sistema muscolo-scheletrico. Il peso del feto e della donna stessa sta crescendo, il centro di gravità si sta spostando e le articolazioni, i muscoli, lo scheletro devono adattarsi. La lordosi lombare - piegare il bacino in avanti con una deviazione della schiena - può causare dolore quando si cammina, più spesso per un periodo di cinque mesi o più tardi. A causa del grande volume di sangue distillato, le vene si gonfiano, gli arti si gonfiano e la regione inguinale e glutea può rispondere con una sensazione di pienezza.

Si consiglia alle donne in posizione di massaggiare le mani, la parte inferiore delle gambe e dei piedi, il colletto, l'osso sacro e la parte bassa della schiena. Oltre ad alleviare il dolore, il massaggio calma e rilassa psicologicamente. Anche un semplice accarezzare la pancia può supportare la connessione emotiva di mamma e bambino.

Tipi di massaggi per gestanti

  • Il metodo migliore è il massaggio manuale. La cosa principale da ricordare è che il metodo classico non è adatto in questa situazione: tutti i movimenti dovrebbero essere attenuati della metà e la velocità dovrebbe essere notevolmente rallentata.
  • Non è consentito il massaggio hardware che coinvolge vibrazioni, elettromiostimolazione e altre azioni incontrollate. Non correre a salire sulla sedia vibrante, anche se ti senti benissimo: non sai come piacerà al piccolo dentro di te. Anche le manipolazioni con pietre calde non sono consigliate, così come l'idromassaggio con un effetto punto di un flusso caldo.
  • Per quanto riguarda il drenaggio linfatico, la pneumopressione con il dispositivo presenta le stesse controindicazioni di altri tipi in cui la forza di pressione non è regolata manualmente. Il massaggio di drenaggio linfatico da parte delle mani del maestro, al contrario, aiuta ad alleviare il gonfiore degli arti, allevia il dolore doloroso.

Controindicazioni di qualsiasi tipo di massaggio

  • La presenza di infezione e febbre.
  • Infiammazione della pelle, linfonodi ingrossati, acne, acne, ascessi purulenti.
  • Malattie del sangue.
  • Malattie oncologiche.
  • Dipendenza da coaguli di sangue.
  • Malattia coronarica, ipertensione, aneurisma aortico, epilessia.
  • Dolore acuto alla colonna vertebrale, alle scapole, all'osso sacro.
  • gestosi.
  • Aumento dell'ansia e prevenzione di una donna di toccare il suo corpo.

È meglio se il medico massaggerà. Utile per una corretta esecuzione e automassaggio. Le mani di una persona cara (ad esempio un partner o un marito) possono alleviare la tensione: non tanto fisico, nei muscoli, quanto morale, psicologico, associato a paure e ansia per le sue nuove condizioni e la futura maternità.

Massaggio ai piedi durante la gravidanza: è possibile e perché?

Il contenuto dell'articolo

Ogni futura mamma augura a suo figlio tutto il meglio. Pertanto, sentendo l'onere della responsabilità durante la gravidanza, deve rinunciare a molte cose. È necessario riconsiderare il tuo stile di vita, rendendolo il più sano e sicuro possibile. Quasi tutto subirà adeguamenti: la scelta di vestiti e scarpe, abitudini, preferenze di gusto, sport, ecc. È possibile effettuare massaggi ai piedi durante la gravidanza? Molte persone sanno quanto sia utile e piacevole la procedura di massaggio. Ma non tutti sono consapevoli che il massaggio ha controindicazioni. Dimenticando che questa è ancora fisioterapia. Ma una donna incinta, prima di fare qualcosa, penserà sempre ai pericoli di questo per il nascituro.

Massaggio ai piedi per donne in gravidanza: indicazioni

Per scoprire se è possibile o meno fare massaggi, e quali sono i consigli per la sua attuazione, proveremo nel nostro articolo.

Massaggio ai piedi durante la gravidanza: come e quando?

Una donna, in procinto di sopportare un feto, deve provare uno spettro diversificato di sentimenti e sensazioni. Insieme a emozioni come gioia, felicità, amore, la futura mamma può provare stress e dolore per la minima ragione.

Inoltre, qualcuno soffre di insonnia, qualcuno prova dolore insopportabile al collo e alla schiena a causa di un aumento del carico sulla colonna vertebrale e molti hanno gambe gonfie durante la gravidanza. Tutto ciò contribuisce negativamente alla vita della futura madre. Come sbarazzarsi di disagio e dolore? Come alleviare la fatica e ripristinare il buon umore? Il massaggio può risolvere questi problemi? E se il massaggio danneggerà il bambino?

Indicazioni e controindicazioni per il massaggio

La misura in cui il massaggio ai piedi è necessario durante la gravidanza è decisa dal ginecologo che ne controlla il decorso. Solo lui decide se eseguire o meno la procedura di massaggio, tenendo conto delle indicazioni e della presenza di possibili controindicazioni.

Le indicazioni per il massaggio degli arti inferiori durante la gestazione sono:

  • pastosità, tendenza al gonfiore e alla loro prevenzione;
  • dolore alla colonna lombare;
  • eliminazione dei primi sintomi delle vene varicose;
  • miglioramento del flusso linfatico e della circolazione sanguigna;
  • disturbi intestinali come costipazione;
  • lesioni cicatriziali simili a strisce della pelle (smagliature) e loro prevenzione;
  • sovraccarico fisico e affaticamento;
  • fatica.

Durante l'intero periodo di gestazione, è necessario essere il più reattivo possibile a qualsiasi influenza dall'esterno. Quando si prevede di eseguire il massaggio ai piedi durante la gravidanza, vale la pena considerare alcune delle sue caratteristiche in ciascuno dei periodi.

È vietato eseguire massaggi ai piedi durante la gravidanza nelle prime fasi. Il primo trimestre è il più importante e difficile. La formazione e lo sviluppo attivo del feto. Il tasso di crescita dell'embrione può raggiungere fino a 3 mm al giorno. E, sfortunatamente, tali cambiamenti cardinali nel corpo di una donna a volte causano cattive condizioni di salute e un aumentato rischio di aborto spontaneo. Pertanto, durante questo periodo è particolarmente importante proteggersi da potenziali fonti di pericolo.

Massaggio durante la gravidanza: effetti collaterali

Perché una procedura come il massaggio può diventare pericolosa? Sul corpo femminile ci sono punti specifici che hanno il nome sgradevole di "abortire". L'hanno preso perché la pressione su di loro ha un effetto negativo sul corso della gravidanza. Inoltre, interessando queste zone, è possibile causare la sua interruzione spontanea. Ci sono punti simili su diverse parti del corpo: braccia, schiena, ecc. Sulle gambe si trovano nella zona del tendine e del tallone d'Achille. Questi punti sono responsabili dell'utero e delle ovaie..

Pertanto, il massaggio ai piedi durante la gravidanza nelle prime fasi può essere eseguito a mano ed esclusivamente in modo indipendente. Anche l'uso di dispositivi di massaggio elettrici e meccanici è escluso. I movimenti delle mani dovrebbero essere ritmici, leggeri e calmi. Non è consentito un effetto forte e pressante su qualsiasi area dell'arto.

Ecco il primo trimestre alle spalle. Posso massaggiare gambe e piedi adesso? Durante la gravidanza in un secondo momento, in particolare nel secondo trimestre, è possibile iniziare a eseguire le procedure di massaggio ai piedi. La sessione dovrebbe avere una durata media e non superare i 10-20 minuti. Dovresti iniziare con una procedura di massaggio a settimana. È estremamente importante osservare l'effetto del massaggio. In caso di fastidio, formicolio o dolore all'addome, interrompere immediatamente il massaggio e consultare un medico.

Il massaggio ai piedi e ai piedi durante la gravidanza, con l'inizio di 3 trimestri, può essere eseguito più spesso. E la durata della procedura può già essere in media 40 minuti, con una frequenza di 2-3 volte a settimana. Con un aumento della gestazione, nelle sue ultime settimane, è possibile accedere senza paura al massaggio degli arti inferiori ogni giorno. Il massaggio influirà positivamente su tutti i sistemi del corpo e allevia l'insonnia, l'edema, il mal di schiena, l'affaticamento, ecc. Inoltre, il massaggio in questo momento e immediatamente prima del parto aiuterà a stimolare il corpo, alleviare le contrazioni e accelerare il travaglio. Insieme a una corretta respirazione, il massaggio degli arti inferiori aiuterà ad aumentare il flusso sanguigno e tonificare i muscoli.

Massaggio anticellulite durante la gravidanza

Le donne cercano di dedicare il massimo tempo alla loro bellezza. Al fine di preservare e migliorare la loro bellezza naturale, usano una varietà di mezzi: abiti eleganti, accessori di moda, cosmetici, medicine, ecc. Recentemente, la scultura del corpo è diventata estremamente popolare. E le donne rafforzano attivamente i muscoli, bruciano calorie e correggono le aree problematiche nelle palestre.

Con l'inizio della gravidanza, a seguito di cambiamenti nello stato ormonale, il tessuto adiposo si forma e si distribuisce in modo speciale. Pertanto, la natura fornisce alla futura mamma e al suo bambino una scorta di nutrienti. Ma, nonostante la naturalezza di questo processo e la sua validità fisiologica, a molte donne non piace molto.

Inoltre, la cellulite non solo rovina l'umore e il corpo di una donna, ma può anche essere un fattore che influenza lo sviluppo delle vene varicose. I depositi di grasso nel tessuto sottocutaneo portano a una profonda ristrutturazione della pelle, che comporta una violazione dei vasi. Sotto la pressione delle cellule adipose deformate sulle vene, si verifica il ristagno e si accumulano prodotti metabolici, si verifica gonfiore.

Tutto ciò incoraggia le donne a cercare metodi per combattere la cellulite odiata. Una procedura di massaggio anticellulite dell'arto inferiore può essere una soluzione a questo problema? Durante il periodo di aspettativa del feto - no. Considerando che lo sfondo ormonale sarà instabile almeno fino alla fine della gravidanza, il massaggio anticellulite è semplicemente insignificante. Tuttavia, questa non è la cosa più importante. Se la procedura di massaggio non porta risultati, è più probabile che ti sconvolga. Ma il fatto che possa danneggiare il corso della gravidanza ti fa guardare la situazione da una prospettiva diversa.

Il massaggio anticellulite, di regola, ha un effetto aggressivo sulla pelle, sui suoi strati e su tutto il corpo. La tecnica del massaggio anticellulite può causare un rapido battito cardiaco della madre, un aumento del tono uterino, un aumento del flusso sanguigno nei vasi, che può causare conseguenze indesiderate.

E per mantenere l'elasticità e la levigatezza della pelle, è sufficiente idratarla più spesso utilizzando prodotti esterni sicuri ed eliminare completamente i carboidrati semplici (cereali, cereali, qualsiasi tipo di zucchero).

Massaggio ai piedi durante la gravidanza: trattamento per le vene varicose e la sua prevenzione

Secondo le statistiche, ogni seconda donna nel periodo di gestazione scopre i primi segni di vene varicose. Ciò accade in periodi diversi, ma nella maggior parte dei casi nel secondo trimestre.

Quali sensazioni sorgono e come si esprime la malattia? Le teleangectasie possono comparire alle estremità, si verificano sindrome del dolore, gonfiore, pienezza, prurito della pelle, intorpidimento e affaticamento. Dopo aver rilevato uno dei suddetti sintomi o la loro combinazione, è necessario consultare uno specialista. Esaminerà gli arti, se necessario, nominerà un esame. Se la diagnosi è confermata, lo specialista selezionerà un regime terapeutico individuale. La sua caratteristica sarà la sicurezza e il conservatorismo..

Auto-massaggio durante la gravidanza

Ottenere una procedura fisioterapica in una sala massaggi, grazie agli sforzi di uno specialista, è l'opzione più ideale per una donna in posizione. Ciò eliminerà i fattori di rischio, otterrà il massimo effetto dal massaggio e il rilassamento desiderato. Ma non è sempre possibile utilizzare i servizi di professionisti e la presenza di tempo libero a casa ha il potenziale per cercare di migliorare il proprio benessere..

Massaggio ai piedi in gravidanza a casa

Cosa può essere un massaggio ai piedi indipendente durante la gravidanza? Per cominciare, queste possono essere manipolazioni di massaggio leggere e appena percettibili anche nel primo trimestre. Dopo aver eseguito una leggera doccia a contrasto per gli arti inferiori, strofinarli con un asciugamano da bagno. Dopo aver applicato la crema e massaggiare delicatamente sulla gamba. Per prendersi cura della pelle, migliorarne l'aspetto, prevenire e curare la fase iniziale delle vene varicose, utilizzare la crema per piedi venotonica NORMAVEN®. Specialisti esperti dell'azienda farmaceutica VERTEX hanno lavorato alla creazione del prodotto, che è stato testato e ha tutti i documenti e i certificati di qualità necessari. La crema aiuta a liberarsi dell'edema, a ridurre la gravità del modello venoso, ad alleviare la sensazione di affaticamento e pesantezza agli arti inferiori. Il suo uso durante il periodo di gestazione è assolutamente sicuro, il che è confermato da studi clinici condotti nel 2007 sulla base dell'istituto statale di assistenza sanitaria “City Polyclinic No. 49”, nella clinica prenatale n. 12. L'efficacia del farmaco raggiunge il 95,5% se utilizzata da 3 mesi, ma dopo 1 mese di utilizzo migliora la condizione delle gambe.

Puoi eseguire un massaggio alle gambe mentre sei seduto sul divano. I movimenti dovrebbero essere ritmici, senza pressione e forza. Per iniziare il massaggio è dal punto inferiore - il piede, e lentamente salire alla coscia. I piedi devono essere allungati. Per fare ciò, eseguire movimenti di massaggio passivi: flessione, estensione, movimenti circolari. Prestare particolare attenzione ai muscoli del polpaccio.

Grazie anche al più semplice massaggio delle estremità inferiori, la futura mamma sentirà un aumento di forza, vitalità, miglioramento del benessere e dell'umore, che ovviamente influenzeranno favorevolmente le condizioni del bambino.

Video: massaggio durante la gravidanza

VERTEX non è responsabile per l'accuratezza delle informazioni presentate in questo video. Fonte - Olesya Kutsenko

Per una diagnosi accurata, contattare uno specialista.

Le donne incinte possono fare massaggi?

Messaggio di errore

  • Avviso: tentativo di ottenere proprietà del non oggetto nella funzione clean_theme_breadcrumb () (riga 115 nel file /home/admin/web/magiclady.net/public_html/sites/all/themes/clean_theme/template.php).
  • Avviso: tentativo di ottenere proprietà del non oggetto nella funzione clean_theme_breadcrumb () (riga 115 nel file /home/admin/web/magiclady.net/public_html/sites/all/themes/clean_theme/template.php).

È possibile per le donne in gravidanza fare massaggi individualmente? Il medico deve decidere. Qualsiasi procedura per una donna in posizione può essere pericolosa. Tutto dipende dall'area di impatto, dallo stato della futura madre. La procedura deve essere eseguita da un massaggiatore professionista. Durante la gravidanza, aumenta il rischio di danni da massaggio improprio.

indicazioni

Durante il periodo di gravidanza, il corpo femminile subisce un carico enorme. Soffrono non solo gli organi interni, ma anche il sistema muscolo-scheletrico. Con un aumento della gestazione, la maggior parte delle donne avverte dolore nella parte bassa della schiena, nell'osso sacro e nella colonna cervicale. Dopo aver camminato, i tuoi piedi ronzano. Puoi alleviare la condizione con l'aiuto di un massaggio adeguato..

Le indicazioni durante la gravidanza sono le seguenti condizioni:

  • mal di schiena;
  • rigonfiamento;
  • diminuzione del tono generale.

Sotto l'influenza del progesterone, si verifica ritenzione di liquidi nei tessuti. Questa è una reazione adattativa, ma porta alla comparsa di sintomi spiacevoli. Alla fine della giornata, molte donne sentono le gambe pesanti. Con un aumento del termine, questo sintomo diventa più pronunciato.

La sindrome del dolore si diffonde nella parte bassa della schiena, meno spesso nella colonna toracica e cervicale. Alcune donne iniziano intuitivamente a fare un leggero massaggio di queste aree stesse. Se il medico non proibisce, puoi seguire un corso di massaggio professionale.

Ne trarrà beneficio il massaggio eseguito correttamente dalla donna incinta. Durante la manipolazione, viene migliorata la produzione di endorfine. Rallegrano, migliorano le condizioni generali, aggiungono attività e alleviano la fatica. Con procedure regolari, è possibile evitare sbalzi d'umore pronunciati..

In quali casi è controindicata la procedura

Le seguenti condizioni sono controindicazioni per il massaggio, indipendentemente dall'area di influenza:

  • febbre;
  • tendenza ad aumentare o marcare diminuzione della pressione sanguigna;
  • esacerbazione di malattie croniche;
  • infezione respiratoria acuta;
  • asma bronchiale;
  • malattie cardiache e vascolari, accompagnate dalla loro insufficienza;
  • malattie della pelle nell'area di esposizione;
  • reazione allergica acuta;
  • grave gonfiore;
  • tendenza alla trombosi;
  • phlebeurysm;
  • epilessia;
  • processi tumorali.

Un ginecologo può vietare il massaggio in presenza di complicanze ostetriche della gravidanza:

  • minaccia di interruzione;
  • tossicosi grave;
  • preeclampsia di qualsiasi grado;
  • malposizionamento;
  • storia di aborto spontaneo.

Nel 1 ° trimestre di gravidanza è vietato qualsiasi tipo di massaggio. Ciò aumenta il rischio di aborto spontaneo. I restanti casi in cui il medico ha deciso di vietare il massaggio si riferiscono a tecniche speciali, pone.

Selezione della posizione del corpo

Nel periodo iniziale, quando il massaggio può essere permesso, nulla impedisce alla donna incinta di stabilirsi sul suo stomaco. Ma con un aumento della gestazione e un'approssimazione di 20 settimane, una donna non può mentire sul suo stomaco.

Per alcuni tipi di massaggio, viene utilizzata la posizione della futura madre sulla schiena, si affida ai cuscini. A lungo termine, questa posizione porta alla compressione dei vasi da parte del feto e dell'utero e alla comparsa della sindrome della vena cava inferiore.

Per evitare vertigini e un calo di pressione nell'ultima fase, il massaggio viene eseguito nella posizione laterale. Ma anche mantenere tale posizione non è facile. Pertanto, è consentito utilizzare un cuscino. Durante il massaggio, la futura mamma può gettarle il piede.

Quando si esegue un massaggio alla schiena, uno specialista può offrire una posa seduta sui suoi talloni. Allo stesso tempo, mantengono una posizione posteriore dritta, per la stabilità durante la procedura, è necessario sollevare leggermente le ginocchia ai lati. Mani ai fianchi durante la sessione.

Per molto tempo usa una sedia per il massaggio. La futura mamma si siede su di lui di fronte alla schiena. È usato come poggia polsi. Lo specialista diventa indietro.

Trucchi proibiti

La tecnica del massaggio durante la gravidanza differisce dalla procedura nel solito stato. Vi sono divieti, la cui violazione aumenta il rischio di complicanze. Le caratteristiche del massaggio nelle donne in gravidanza sono le seguenti:

  • tutte le influenze sono esercitate da movimenti leggeri;
  • vibrazioni, pressione profonda, tecniche dolorose sono escluse;
  • non puoi strofinare attivamente il tessuto;
  • sono vietati i dispositivi di massaggio elettronico;
  • Non usare lattine, cinture, tappetini da massaggio;
  • le sessioni si svolgono 1-2 volte a settimana;
  • durata 15-30 minuti.

Si richiede cautela per avvicinarsi al massaggio con oli aromatici. Alcuni di essi possono avere un effetto negativo sul feto. Nelle donne con tossicosi, alcuni aromi possono causare aumento della nausea. Il medico non consentirà la procedura con i seguenti oli:

L'uso di olio di arancia, geranio, zenzero, limone, germe di grano.

Durante la gravidanza, il medico proibirà il massaggio, che è accompagnato da un forte effetto doloroso. Include anticellulite, lattina, vuoto, miele. Nelle donne, la regolazione ormonale degli organi genitali è associata al sistema nervoso centrale. Durante un'esposizione dolorosa, aumenta il rilascio di ormoni dello stress. Il futuro bambino lo sente..

Lo stress della mamma provoca vasospasmo, che può portare a un aumento della pressione, a un flusso sanguigno alterato. Pertanto, il massaggio e l'automassaggio vengono eseguiti con movimenti leggeri.

Il massaggio anticellulite può essere inefficace. La deposizione di grasso è una reazione adattativa naturale del corpo, la sua preparazione per il parto e l'allattamento. Dopo il parto e il periodo di recupero, sarà possibile utilizzare diverse tecniche per ripristinare un aspetto tonico sul corpo..

Non è consentito eseguire un massaggio all'addome, indipendentemente dalla durata della gravidanza. Nel tardo periodo, i movimenti di carezze leggere sono consentiti rigorosamente in senso orario.

Con la tendenza alla comparsa di smagliature, anche il massaggio non è raccomandato. Durante questo periodo, puoi strofinare creme speciali per la prevenzione delle strie. Ma non portano sempre l'effetto promesso. La tendenza ad allungare la pelle o la formazione di smagliature è determinata geneticamente e dipende dalle caratteristiche strutturali del tessuto connettivo.

Il corso delle procedure di massaggio dovrebbe includere fino a 10 sessioni con uno specialista. Dopo questo, è necessaria una pausa. Se ci sono sensazioni spiacevoli nella parte posteriore, nel collo, in questo momento è consentito massaggiare in modo indipendente il collo, accarezzare la parte bassa della schiena per 5-10 minuti al giorno.

Un popolare massaggio del perineo, la maggior parte degli esperti raccomanda un divieto durante la gravidanza. Il suo effetto sul mantenimento del tono muscolare del perineo, migliorando il flusso sanguigno è minimo. E il rischio di introdurre l'infezione nel tratto genitale è grande. Un'esposizione imprecisa può comportare la comparsa di tono uterino e la minaccia di aborto spontaneo.

I medici vietano il massaggio intensivo al seno. La ghiandola mammaria appartiene agli organi delicati. L'esposizione approssimativa può portare a lividi e lividi. L'impatto sull'area dell'areola e dei capezzoli è inaccettabile. Quando queste zone vengono stimolate nella tarda gravidanza, l'ossitocina viene rilasciata. Questo ormone aumenta la contrattilità uterina. Pertanto, c'è un tono e la minaccia della nascita prematura.

Le procedure proibite includono il massaggio tailandese. La sua durata è di 2-3 ore, il che è inaccettabile durante la gravidanza. L'impatto è su tutte le parti del corpo, incluso lo stomaco.

Aree di esposizione consentite

In gravidanza e in assenza di controindicazioni, il medico consentirà un massaggio generale del corpo. Se ci sono lamentele separate di mal di schiena, pesantezza alle gambe, leggero gonfiore, l'area di influenza può essere isolata. Le donne in gravidanza possono massaggiare le seguenti aree:

  • zona del colletto;
  • indietro;
  • parte bassa della schiena;
  • area pelvica;
  • gambe, piedi;
  • mani.

Per il mal di testa, non è vietato il massaggio del cuoio capelluto sotto forma di movimenti leggeri. A volte ti consente di eliminare un sintomo spiacevole senza l'uso di droghe.

Per mani e piedi applicare la procedura del massaggio linfodrenante. Elimina la pasta tissutale, migliora la microcircolazione..

Alcuni esperti affermano che nel primo trimestre con forti dolori alla schiena sono autorizzati a eseguire procedure, ma con alcune caratteristiche. Non influenzare l'osso sacro, il coccige. Entrano nel gruppo delle zone di aborto insieme a polsi, caviglie e stomaco. Anche la colonna vertebrale non può essere massaggiata. I movimenti leggeri eliminano il dolore e lo spasmo quando massaggiano solo i muscoli della schiena situati ai lati della colonna vertebrale.

Caratteristiche di manipolazione in diverse zone

Indipendentemente, la futura mamma può eseguire un massaggio facciale. Ciò contribuirà a migliorare il flusso sanguigno, mantenere la pelle elastica e tonica. Ma alcune donne preferiscono visitare specialisti per questa procedura. Viene eseguito in modo ottimale in posizione reclinabile con un buon supporto sotto la parte bassa della schiena.

Massaggio alla schiena

L'attenzione principale dovrebbe essere prestata al lombare. Nelle donne in gravidanza, l'onere principale ricade su quest'area. Man mano che l'addome cresce, la maggior parte delle madri prova dolori spiacevoli e tiranti. Ma un forte impatto non è permesso. Causa un maggiore disagio.

La tecnica di massaggio prevede i seguenti passaggi:

  1. In una posizione comoda, sdraiato su un fianco o seduto sulla schiena, applica una crema idratante. Alcuni esperti usano polvere per bambini.
  2. I movimenti di carezza leggera iniziano dal collo, scendono dalla parte posteriore alla parte bassa della schiena, aggirano attentamente la regione sacrale, vanno al bacino.
  3. Dopo l'accarezzamento generale, passano a uno sfregamento muscolare più intenso.
  4. Completa la procedura pizzicando delicatamente i muscoli preparati.

Se si verificano sensazioni spiacevoli o dolorose, la procedura viene interrotta.

Massaggio ai piedi

Un massaggiatore con l'aiuto della giusta esposizione aiuterà la futura mamma ad alleviare la condizione. L'esposizione alle gambe riduce la sensazione di pesantezza, pastosità e riduce la frequenza delle convulsioni. La procedura viene eseguita a turno: in primo luogo, agiscono completamente su una gamba, quindi passano alla seconda. La tecnica include i seguenti passaggi:

  1. Dal ginocchio fino all'anca, accarezzando.
  2. Nella stessa direzione, lo sfregamento in un cerchio viene ripetuto..
  3. Con l'aiuto del pollice, i polpacci vengono impastati, non entrano nella fossa poplitea.
  4. Tenendo il piede per la caviglia, lo specialista ruota il piede con l'altra mano.
  5. Ogni dito viene flesso individualmente.
  6. La sessione è completata anche accarezzando le gambe.

Con la tendenza all'edema, la comparsa di vene varicose, una crema per la prevenzione delle vene varicose può essere applicata alle gambe.

Zona del colletto

Durante il portamento del bambino, la futura madre cambia posizione. Alcuni avvertono dolore al collo. Il massaggio di questa zona può essere eseguito indipendentemente in caso di sensazioni spiacevoli. Lo iniziano dopo aver applicato l'agente di massaggio con movimenti carezzevoli. Quindi le macinature diventano più intense. L'influenza è consentita solo sui muscoli. Nessuna pressione sulle vertebre cervicali.

Testa

Il massaggio alla testa viene eseguito senza oli speciali. È consentito utilizzare uno speciale pennello in materiale naturale che stimolerà la circolazione sanguigna. Ciò migliorerà le condizioni dei capelli, prevenendone la perdita. Il massaggio alla testa viene eseguito nella seguente sequenza:

  1. Dalle tempie vai alla corona.
  2. Colpisce la parte posteriore della testa.
  3. Scendi sulla fronte.

La digitopressione viene eseguita con cura, senza esercitare una forte pressione. Per fare ciò, premi facilmente la punta delle dita sulle tempie, tra le sopracciglia. È necessario vietare il massaggio alla testa con ipertensione, lesioni craniche. Non consentire darsonval durante la gravidanza.

Il massaggio nelle gestanti aiuta a mantenere il corpo in buona forma, a liberarsi delle sensazioni dolorose, a mantenere l'elasticità della pelle. Ma questa è una procedura medica che ha le sue controindicazioni. Pertanto, è possibile eseguire il massaggio dopo aver consultato un medico.

massaggio 45 -2
gravidanza 15 +1
procedura 14 -3
divieto 11 0
mamma 10 -1
specialista 8 -2
leggero 8 -3
futuro 8 -2
rischio 6 +2
consentire 6 -2

È possibile massaggiare le donne in gravidanza: raccomandazioni e controindicazioni

Un eccellente tempo di attesa per un bambino è spesso oscurato da affaticamento, gonfiore e sindrome convulsiva. Una donna incinta sperimenta uno stress tremendo ogni giorno, specialmente nell'ultimo trimestre.

Il massaggio ti aiuterà a rilassarti, ad alleviare lo stress e ad avere un vero piacere dopo una dura giornata trascorsa in piedi. Ma è possibile per le donne in gravidanza massaggiare?

Come eseguire la procedura e non danneggiare né la madre né il bambino? Che tipo di categorico non dovrebbe essere fatto da una donna incinta?

Differenze di massaggio durante la gravidanza da altri tipi di massaggio

Il massaggio durante la gravidanza è una procedura molto speciale. È impossibile per le donne nella posizione di effettuare qualsiasi altro massaggio, tranne questo. Questo è irto di lesioni al feto o alla futura mamma.

La procedura deve essere eseguita solo da un medico qualificato con esperienza in questo campo.

Seleziona i movimenti adatti che non danneggiano la madre e il bambino nell'utero..

Il massaggiatore deve osservare la reazione della donna alla procedura. Se non le piace qualcosa e anche al minimo segno di disagio, la sessione viene interrotta.

Quali aree possono essere fatte

Siamo giunti alla conclusione che il massaggio durante la gravidanza può e deve essere fatto, ma in conformità con i requisiti. È anche importante ottenere l'approvazione dell'ostetrico-ginecologo che conduce la gravidanza..

È meglio di altri che hanno familiarità con i tuoi indicatori di salute e determinerà rapidamente se hai controindicazioni. È sempre necessario ascoltare l'opinione del ginecologo.

La procedura per le donne in posizione è rivolta al collo, alla schiena, alla cintura scapolare e a tutti gli arti. Il lombo e l'osso sacro sono aree di rischio. Qui è necessario massaggiare con molta attenzione, senza fare clic sui punti, senza fare movimenti improvvisi. Il resto del corpo viene elaborato ritmicamente, ma anche delicatamente..

Per le donne in gravidanza, puoi usare gli elementi del drenaggio linfatico. Salveranno la donna dal gonfiore.

Il massaggio lombare deve essere eseguito lateralmente, alternando periodicamente la posizione sinistra e destra. Lo stomaco è categoricamente impossibile da massaggiare. È necessario evitare l'area sotto l'addome e vicino alle ascelle.

Controindicazioni

Prima di consultare un medico, puoi provare a identificare in modo indipendente le tue controindicazioni alla procedura. Quindi, non puoi passare attraverso le sessioni se hai:

  • la minaccia di interruzione prematura della gravidanza;
  • gravidanza precedente non riuscita;
  • ipertensione
  • malattie della pelle (allergia, eczema);
  • malattie del sistema cardiovascolare;
  • malattie infettive;
  • vene varicose avanzate;
  • alta temperatura corporea (per gli adulti questo è un indicatore, sopra i 37,5 gradi);
  • una malattia cronica che è diventata acuta;
  • dolore acuto nella regione lombare;
  • grave gonfiore;
  • asma grave;
  • neoplasie simili a tumori;
  • processi purulenti all'interno del corpo;
  • tossicosi precoce o preeclampsia;
  • stato emotivamente indebolito, depressione;
  • epilessia.

Un altro fatto che deve essere preso in considerazione prima di andare al tavolo con un massaggiatore. Durante la gravidanza, una donna diventa molto vulnerabile e incredibilmente sensibile anche alle inezie.

Il massaggiatore è uno sconosciuto. È possibile che la futura mamma non si senta a proprio agio nel sentire il tocco di un estraneo sul proprio corpo. Pertanto, devi valutare tutti i fattori e ascoltare te stesso.

In assenza dei sintomi di cui sopra, puoi tranquillamente andare dal ginecologo per l'autorizzazione.

Quale massaggio non si può fare

Solo un professionista può eseguire la procedura per una donna incinta.

Sul corpo femminile ci sono punti speciali, la cui stimolazione sconsiderata può causare aborto nelle fasi iniziali e parto prematuro in ritardo

Le aree pericolose includono: talloni, coccige, cuscinetto per il pollice, tendine di Achille, osso sacro.

Nelle fasi iniziali, il massaggio al seno non può essere eseguito. Questo è un percorso diretto per aborto spontaneo. Puoi massaggiare il seno solo per 35–36 settimane, quando la futura mamma si sta preparando per l'alimentazione naturale del bambino.

I benefici del massaggio

Durante la gravidanza, è utile per il corpo femminile per diversi motivi:

  • Dopo la procedura, la futura mamma smette di piagnucolare la parte bassa della schiena, il dolore scompare nelle spalle e nella zona del colletto.
  • Rilassa lo scheletro muscolare, che è la prevenzione di crampi, spasmo dei muscoli della schiena e informazioni muscolari.
  • La circolazione sanguigna negli organi e nei tessuti migliora, grazie alla quale il corpo della madre e, soprattutto, il feto nell'utero riceve più ossigeno.
  • Grazie al massaggio, il gonfiore delle gambe e delle braccia scompare, le articolazioni vengono scaricate.
  • Con le vene varicose, fa una differenza positiva nella dinamica della malattia..
  • Porta tutto il corpo a tonificare, la pelle diventa più soda ed elastica. Eseguendo la procedura regolarmente, ridurrai il rischio di smagliature su schiena, stomaco, glutei.
  • La procedura ha anche un effetto positivo sull'umore emotivo della futura mamma. Normalizzazione dello stato psicologico, pacificazione ed effetto positivo sui livelli di ormoni nel sangue, sul lavoro di tutti i sistemi.

Le donne che vogliono mantenersi in forma mentre trasportano un bambino possono visitare la piscina o la palestra per le donne in gravidanza. Se per qualche motivo non è possibile praticare lì, in questi casi il massaggio aiuta molto bene.

La procedura impedisce la formazione del tessuto adiposo, accelera i processi metabolici, riduce l'eccesso di peso. Per le donne che hanno superato la norma del peso in gravidanza, questo effetto della procedura sarà molto utile.

Raccomandazioni di massaggio

Puoi ottenere beneficio e divertimento solo se viene eseguito correttamente e vengono seguite le raccomandazioni di base..

movimenti
Il massaggiatore fa movimenti calmi, misurati e rilassati. Sfregare, impastare e accarezzare sono accettabili. Elementi di pressione inaccettabili, manovre brusche, urti, schiaffi, vibrazioni.

La convenienza della donna
Durante la procedura, la donna dovrebbe essere a suo agio. Puoi mettere una coperta piegata o un cuscino morbido sotto il fianco. Se la donna incinta si sente a disagio, è meglio interrompere la sessione. Il massaggio dovrebbe portare gioia in primo luogo.

Ambiente
Non dovrebbero esserci rumori forti in giro, rumori fastidiosi e altri fattori che ti impediranno di sintonizzarti sull'onda destra.

Oli essenziali
È comune una procedura che utilizza oli essenziali. Scegli oli con un odore gradevole e discreto in modo che la tua testa non faccia male.

L'aroma delicato e il morbido scorrimento delle mani del massaggiatore sulla pelle, imbrattate di olio essenziale, non faranno altro che aumentare l'effetto rilassante. La pelle dopo questa procedura diventerà morbida, vellutata, morbida.

Assicurati che l'olio non abbia un alto livello di attività ormonale. Gli alimenti vietati includono olio di salvia, menta piperita, assenzio, lavanda a spillo e olio di issopo.

Oli ammessi: carota, noce moscata, germe di grano, limone, olio di zenzero, rosa e legno di sandalo. L'olio essenziale di arancia, neroli e geranio eliminerà il gonfiore.

Usando i dispositivi di massaggio
È vietato l'uso di massaggiatori, cinture di vibrazione, stimolatori muscolari e altri dispositivi durante la gravidanza. Anche se ha successo, non dovresti rischiare la salute del bambino.

Durata
La procedura dura in media 40-60 minuti. Puoi ripetere una piacevole sessione due volte a settimana..

Quali problemi possono essere risolti con il massaggio ginecologico: guarda un video educativo.

Il massaggio può aiutare a sbarazzarsi di mal di testa ed emicrania. Maggiori informazioni su questo: https://vsetelo.com/dlya-vzroslyx/massazh-golovy/mg-obshhij/ot-golovnoj-boli-i-migreni.html

Come fare massaggi a casa

A casa, una donna in posizione può fare un auto-massaggio. Nelle prime fasi, questo è puramente accarezzante, perché qualsiasi altro movimento corre il rischio di causare un aborto spontaneo. Colpi delicati calmano mamma e bambino nello stomaco..

Dalla metà del secondo trimestre, un marito o una persona cara possono fare massaggi per le donne incinte a casa.

  • Le donne incinte possono fare massaggi alla schiena? La colonna vertebrale non può essere toccata. Innanzitutto, la parte posteriore viene accarezzata, leggermente sfregata e quindi impastare. Presta attenzione al lombare.
  • Gambe. La sequenza degli elementi è la stessa. Le gambe lavorano a turno da un piede all'altro. Un normale mattarello da cucina aiuta con l'edema. La donna incinta stessa può allungare i muscoli delle gambe per due minuti. Non spingere forte, il dolore non dovrebbe essere. Sposta dal basso verso l'alto.
  • Massaggiare l'addome può essere fatto solo dalla donna stessa, perché consiste nell'accarezzare la pancia. L'esposizione cutanea dovrebbe essere minima. Viene eseguito per prevenire le smagliature. L'ictus è una forma di comunicazione con un bambino.
  • Il petto. Come abbiamo già detto, il massaggio al seno prepara i capezzoli per l'allattamento. La procedura viene eseguita con molta attenzione, fai movimenti circolari a spirale.
  • Viso. Un'utile procedura cosmetica praticamente senza limiti. I movimenti possono essere accarezzando, toccando accuratamente. Dopo la procedura, crea una maschera idratante.

Alla fine del massaggio, sdraiati un po 'sotto le coperte..

Più avanti nel video imparerai come massaggiare adeguatamente le donne incinte, tutte le sottigliezze, le tecniche e le tecniche.

Conclusione

Il massaggio durante la gravidanza è in grado di rilassare e lenire la futura mamma, alleviare lo stress e il dolore dopo i giorni feriali pesanti. Può essere interfacciato con le procedure dell'acqua..

La cosa principale è affidare te e il tuo bambino a un professionista con esperienza. Se decidi di massaggiare a casa, fermati ai movimenti leggeri. Attira il futuro padre a questa occupazione, sentirà la connessione con il bambino.

Posso fare massaggi durante la gravidanza??

Il massaggio è uno dei mezzi efficaci per migliorare il benessere. Contribuisce alla creazione del sistema muscolo-scheletrico, nonché alla lotta contro la cellulite. Tuttavia, durante la gravidanza, il massaggio deve essere trattato con cautela. Molti tipi di questa procedura durante il periodo di gravidanza del bambino sono controindicati per le donne.

Quale massaggio può essere fatto per la gravidanza?

Per molti secoli, il massaggio è stato un trattamento efficace per varie malattie. Attualmente, gli esperti hanno sviluppato decine di tecniche di massaggio. Ma per molti di loro ci sono una serie di controindicazioni sotto forma di varie patologie.

La gravidanza non è una malattia, ma il corpo di una donna è particolarmente vulnerabile durante questo periodo. Pertanto, qualsiasi procedura deve essere trattata con cautela. Solo un medico può prescrivere sessioni. Le sue raccomandazioni dipendono dal termine e dalle condizioni della futura mamma.

Nella maggior parte dei casi, il massaggio è prescritto alle donne in gravidanza in presenza delle seguenti indicazioni:

  • edema;
  • dolore alla colonna vertebrale e alla parte bassa della schiena;
  • stress e tensione;
  • disturbo circolatorio.

L'impatto sul corpo di una donna che si prepara a diventare madre è lieve. Le sessioni non dovrebbero causare dolore. Tutti i tocchi sono morbidi, senza eccessivo attrito e pressione attiva..

È importante scegliere il momento giusto per le sessioni. Non puoi venire alla procedura immediatamente dopo un pasto o durante una breve pausa tra i casi. Dopo la sessione, è richiesto riposo per almeno 30-40 minuti. Il momento migliore per le procedure è la sera, poco prima di coricarsi. Limite di sessione - 1-2 volte a settimana per 20-30 minuti.

I benefici e la procedura per massaggiare le gambe

Il massaggio ai piedi durante la gravidanza li allevia dal carico, riduce il gonfiore e ripristina la circolazione sanguigna. Ordine di sessione:

  1. Accarezzare le gambe dal ginocchio all'esterno della coscia.
  2. Sfregamento circolare nella stessa direzione.
  3. Impastare i muscoli del polpaccio in un cerchio. L'area poplitea non è interessata in questo momento.
  4. Movimenti circolari del piede in diverse direzioni.
  5. Impastare le dita alternativamente.
  6. Alla fine, l'intera gamba viene accarezzata dal basso verso l'alto..

Ne vale la pena o meno applicare lo sfregamento anticellulite?

La ristrutturazione ormonale del corpo durante la gravidanza influisce negativamente sulle condizioni della pelle della futura mamma. Uno dei problemi principali è il rapido sviluppo della cellulite. Molte donne credono che combatterlo durante la gravidanza sia inutile. Fino a quando lo sfondo ormonale ritorna al suo stato precedente.

Tuttavia, i cosmetologi affermano che un massaggio anticellulite tempestivo aiuterà a fermare lo sviluppo del problema.

Ma il periodo di gravidanza di un bambino richiede un approccio speciale alla procedura. La condizione principale è l'assenza di un impatto negativo sulla salute della futura madre e bambino. Il massaggio tradizionale anticellulite è una procedura aggressiva. Implica un impatto abbastanza forte non sul corpo. Il pericolo è rappresentato anche dai cosmetici utilizzati durante la sessione. Non contengono sempre solo ingredienti naturali. Ciò significa che possono causare reazioni allergiche..

Tipi ammessi di leggero massaggio anticellulite:

  1. Miele. Le proprietà curative di questo prodotto sono note da secoli. Il miele viene applicato alle aree problematiche. Quindi la pelle viene accarezzata in modo che il palmo si stacchi con uno sforzo. Il massaggio aiuta a rimuovere il liquido in eccesso e il grasso dallo strato sottocutaneo. Di conseguenza, l'epidermide viene levigata, le fossette e i rigonfiamenti scompaiono. Non puoi usare lo sfregamento del miele con una maggiore sensibilità della pelle. Oltre all'intolleranza alimentare a questo prodotto.
  2. Manuale. La sua tecnica consiste nell'accarezzare e accarezzare, colpendo il sistema linfatico. Scorie e liquidi vengono rimossi dall'epidermide, il metabolismo nei tessuti viene ripristinato. Ma durante la gravidanza, l'effetto dovrebbe essere morbido, non causando dolore.
  3. Vuoto. Questo tipo di massaggio è il più aggressivo, quindi può essere eseguito solo da donne assolutamente sane. La procedura viene eseguita utilizzando barattoli di vetro o silicone. Quando si attaccano alla pelle, iniziano i movimenti circolari nelle aree problematiche.

Il massaggio anticellulite non può essere eseguito in presenza di vene varicose. Anche controindicazioni saranno edema, infiammazione degli organi interni, pressione alta.

Quale metodo di sfregare la schiena è utile?

Uno dei principali problemi con il benessere di una donna durante il portamento di un bambino è il carico sulla colonna vertebrale dovuto alla crescita dell'addome. La schiena inizia a piegarsi, i muscoli si stringono a causa dello spostamento del baricentro in avanti. La seconda ragione per il mal di schiena è il rilascio dell'ormone relaxin. Dai suoi effetti, i legamenti delle articolazioni si rilassano e aumentano gli spazi intervertebrali.

Massaggiare la schiena aiuta ad alleviare lo stress dalla colonna vertebrale. Ciò ridurrà significativamente il dolore. L'ordine e il metodo della procedura dipendono dalla durata della gravidanza:

  • nel quarto mese è possibile strofinarsi la schiena con la donna sdraiata a pancia in giù;
  • a partire dal 6 ° mese la posizione è dalla parte.

Durante la sessione, lo specialista strofina, accarezza e impasta i muscoli della schiena. Non influenza direttamente la colonna vertebrale. Durante la procedura, le condizioni della donna vengono attentamente valutate. Se avverte disagio, la sessione viene immediatamente interrotta.

Massaggiare il viso durante la gravidanza

Il massaggio facciale cosmetico è una delle procedure consentite per la maggior parte delle donne durante la gravidanza. A differenza di altre specie, può essere fatto a partire dal 1 ° trimestre. In base alla tecnologia, il massaggio facciale svolge le seguenti attività:

  • Aiuta ad aumentare la compattezza, l'elasticità e la levigatezza della pelle;
  • rimuove l'edema;
  • rilassa i muscoli e allevia lo stress;
  • migliora la circolazione sanguigna nell'epidermide.

Il massaggio facciale viene eseguito con leggeri movimenti circolari, senza sforzo.

Massaggiare la zona del collo cervicale

Lo scopo di massaggiare la zona del collare è di stimolare l'afflusso di sangue al cervello. Aiuta anche ad alleviare la fatica e il mal di testa, il rilassamento generale del corpo. La durata della procedura è di 10-15 minuti. Spenderla in posizione seduta.

Cosa non puoi strofinare nel primo trimestre?

Nelle prime fasi della gravidanza, è vietato strofinare l'addome. L'aumento della circolazione sanguigna in quest'area può interrompere il processo di attaccamento dell'embrione alle pareti dell'utero e provocare un aborto spontaneo. Inoltre, un effetto attivo sull'areola dei capezzoli mammari può anche aumentare il tono dell'utero.

Ci sono punti sul corpo delle donne, l'impatto su cui può provocare l'inizio del travaglio. In qualsiasi fase della gravidanza, è vietato massaggiare:

  • base del pollice;
  • osso sacro e coccige;
  • tacchi;
  • Tendine d'Achille.

Se andare alle procedure nelle prime fasi?

Nel primo trimestre di gravidanza è consentito un massaggio facciale eccezionalmente leggero. Entro tre mesi dal concepimento, una ristrutturazione attiva ha luogo nel corpo di una donna. Insieme a questo, si verifica un cambiamento nel background ormonale. Il feto depone tutti gli organi e i sistemi.

Durante questo periodo, l'embrione è estremamente vulnerabile. Pertanto, qualsiasi azione negligente può portare ad aborto spontaneo o malfunzionamento nello sviluppo del nascituro.

Nelle fasi iniziali, una donna dovrebbe ridurre al minimo qualsiasi effetto esterno attivo sul suo corpo. Effetti imprevedibili possono causare qualsiasi procedura, compresa la stimolazione con il massaggio..

A chi e perché la procedura è controindicata?

Frequentare sessioni o farlo a casa è possibile solo dopo aver consultato un ginecologo. Sono richiesti anche esami speciali. Alcune condizioni e malattie croniche sono controindicazioni dirette alla procedura di massaggio. Metodi separati di esposizione sono vietati in determinate fasi della gravidanza.

Esistono numerose controindicazioni di base per tutti i tipi di massaggio. Questi includono:

  • ipertonicità uterina e minaccia di aborto spontaneo;
  • vene varicose, tendenza alla trombosi;
  • infezioni virali respiratorie acute;
  • aneurisma dell'aorta e del ventricolo sinistro del cuore;
  • asma bronchiale;
  • dolore acuto alla colonna vertebrale;
  • tumori;
  • ipertensione;
  • ischemia miocardica;
  • malattie della pelle;
  • malposizionamento;
  • alcuni tipi di violazioni del tratto digestivo;
  • infezioni del tratto urinario;
  • malessere generale, febbre;
  • preeclampsia.

Le sessioni di massaggio condotte correttamente e con competenza, prescritte da esperti, influenzano positivamente il corpo della futura mamma. In assenza di controindicazioni, non dovresti negare questo piacere.

Le donne incinte possono fare massaggi?

La gravidanza è uno stato bello e naturale di una donna. Durante il portamento di un bambino, il carico sul corpo della donna incinta aumenta notevolmente. Pertanto è necessario il rilassamento muscolare.

Gli specialisti hanno sviluppato un massaggio che calma, rilassa, prepara il corpo per le nascite future. Inoltre, una regolare esposizione fisica aiuta il corpo a far fronte allo squilibrio ormonale e all'umore di una donna incinta.

Le donne incinte possono fare massaggi?

Il permesso di eseguire manipolazioni può essere rilasciato solo da un ginecologo. Oltre ai divieti generali, ci sono caratteristiche del corpo in gravidanza che solo il suo medico conosce. È importante sapere quale massaggio può essere fatto all'inizio della gravidanza.

Una delle condizioni principali nel primo trimestre di gravidanza è abbandonare le procedure di massaggio professionale. Se una donna vuole rilassarsi, può chiedere ai suoi parenti di accarezzarla, allungare delicatamente le gambe o la schiena, in nessun caso applicando forza. È possibile un facile auto-massaggio. Questo tipo di esposizione rilassa piuttosto che risolve i muscoli. E questo è proprio ciò di cui hai bisogno per mamma e bambino.

Durante il massaggio, non puoi premere forte, schiacciare. I movimenti dovrebbero essere leggeri e fluidi. Ha un effetto benefico sui muscoli stanchi del collo, della schiena e di altre parti del corpo. Grazie ai movimenti massaggianti, il gonfiore, di cui soffre la maggior parte delle donne in gravidanza, viene eliminato. Il benessere della futura madre sta migliorando, la fatica e lo stress stanno andando via. Una leggera attivazione del tessuto muscolare accelera il sangue, che influenza positivamente il trasferimento di ossigeno alle cellule del corpo.

Come trattare l'osteocondrosi del lombare e del coccige?

Controindicazioni e precauzioni

Ci sono malattie e condizioni in presenza delle quali non è possibile eseguire il massaggio:

  • febbre,
  • infezioni respiratorie acute,
  • malattie infettive,
  • infiammazione dei linfonodi,
  • malattie della pelle,
  • la presenza di tumori,
  • malattie del sistema circolatorio,
  • la presenza di ulcere sul corpo,
  • trombosi venosa degli arti inferiori,
  • ipertensione,
  • malattie cardiache,
  • aneurisma aortico,
  • condizioni epilettiche,
  • asma bronchiale,
  • problemi nel tratto digestivo,
  • ulcere trofiche,
  • dolore nevralgico,
  • minacciato l'aborto,
  • preeclampsia.

Effetto benefico della procedura

Tra i vantaggi ci sono i seguenti:

  • il massaggio migliora la circolazione sanguigna,
  • rimuove il dolore alla schiena,
  • allevia la tensione muscolare generale,
  • effetto benefico sullo stato del corpo con gonfiore, riduce la sua manifestazione,
  • utile per le vene varicose,
  • i movimenti di massaggio in combinazione con creme speciali proteggeranno la pelle dall'aspetto delle smagliature,
  • il massaggio è un carico passivo sul corpo di una donna incinta. È estremamente utile per coloro che, a causa del loro stato di salute, non possono impegnarsi in una leggera attività fisica.,
  • calma il sistema nervoso, allevia lo stress, combatte la fatica.

Leggi come trattare l'osteocondrosi durante la gravidanza

Raccomandazioni di massaggio

Dopo l'inizio del secondo trimestre, una donna può applicare i seguenti tipi di massaggio:

  1. Il massaggio è un rafforzamento generale. Gli viene prescritto una volta alla settimana. Aree elaborate: arti, schiena, spalle, collo, piedi. Questi luoghi devono essere impastati e accarezzati. La durata della sessione è di mezz'ora. A partire dal terzo trimestre, la frequenza delle sessioni può essere aumentata. Ma solo se non ci sono divieti sulla loro attuazione.
  2. Le donne in posizione hanno bisogno di un massaggio alla schiena. Infatti, durante la gravidanza, il centro di gravità si sposta, più carico viene posizionato sulla colonna vertebrale. Ciò può causare la flessione e la compressione dei muscoli circostanti. Con un massaggio alla schiena, una donna riceve sollievo sia fisico che morale. La procedura viene eseguita in posizione supina. La colonna vertebrale non può essere massaggiata..
  3. La gravidanza influisce notevolmente sulle condizioni delle gambe. Si stancano più velocemente, si gonfiano, possono svilupparsi vene varicose. Pertanto, devono essere stirati, impastare, accarezzare. Il massaggio ai piedi allevia lo stress e migliora la circolazione sanguigna..
  4. Ogni donna vuole rimanere bella in qualsiasi condizione. Pertanto, alcuni vanno alle sessioni di massaggio anticellulite. Il suo uso è irto di numerosi rischi. Perché le sedute anticellulite sono generalmente traumatiche. In casi estremi, puoi massaggiare i glutei o usare i cucchiai con il minimo sforzo.
  5. Il programma anticellulite può includere il massaggio sotto vuoto. È meglio escluderlo durante la gravidanza. Ma se una donna è determinata a usarlo, allora devi farlo consultando il tuo ginecologo. Naturalmente, l'addome dovrebbe essere escluso durante la procedura.
  6. Massaggio cervicale La zona del colletto ha bisogno di relax non meno della schiena. Il massaggio viene eseguito per circa 10 minuti. Il paziente deve assumere una posizione seduta comoda. Alla fine della sessione, sentirà rilassamento muscolare, aumento della forza e aumento della circolazione cerebrale. La colonna vertebrale non è inclusa nell'area massaggi.
  7. Il più sicuro può essere chiamato massaggio facciale. Si consiglia di effettuare autonomamente. Rilassa i muscoli facciali, mantiene l'elasticità della pelle, combatte il mal di testa.

Non è possibile utilizzare dispositivi di massaggio e stimolanti utilizzati nelle sale massaggi. Soprattutto quelli in cui sono coinvolte le vibrazioni. Ciò può influire negativamente sul corso della gravidanza..

Se una donna ha deciso di fare un massaggio professionale, è più sicuro iniziare dal secondo trimestre. Molti iniziano a camminare per 6-8 settimane, ma è giustificato se la donna è assolutamente in salute.

La frequenza delle sessioni dipende dal benessere della futura madre, in media più volte alla settimana.

Si consiglia l'uso di oli aromatici approvati. Aiutano a rilassarsi e hanno anche un effetto benefico sulla condizione della pelle. L'uso regolare di oli di grano, avocado, semi d'uva aiuterà a prevenire le smagliature sul corpo..

Scopri come curare la scoliosi di 2 gradi.

Le donne incinte possono fare massaggi alla schiena? Questo dovrebbe essere deciso da uno specialista in ogni caso, non ci sono regole generali. Di solito, se la gravidanza procede normalmente, tale massaggio può essere approvato da un medico..

Come massaggiare per una donna incinta a casa

La gravidanza è una condizione speciale del corpo femminile, quindi, quando si eseguono sessioni di massaggio, si dovrebbe fare affidamento sulle seguenti regole:

  1. La mano del massaggiatore dovrebbe essere rilassata, quindi i movimenti saranno fluidi e delicati. È fortemente scoraggiato la stampa sui siti.
  2. Gli effetti fisici sulle aree principali dovrebbero essere lenti ma ritmati.
  3. Se è necessario macinare un'area della pelle, questo viene fatto senza sforzo a un ritmo lento.
  4. Non è richiesto un forte impasto dei muscoli per le donne in gravidanza.
  5. I movimenti vibranti vengono eseguiti dalle dita.
  6. La regione addominale è generalmente meglio esclusa dalla zona di massaggio. È più utile se una donna lo fa da sola (accarezzando).
  7. Nelle fasi iniziali, quando è permesso sdraiarsi sullo stomaco, viene posizionato un rullo o un cuscino sotto le estremità inferiori.
  8. Le sessioni non dovrebbero durare più di 45 minuti. Il tempo ottimale è di 30 minuti.

Le sessioni di rilassamento sono facili da combinare con l'uso di oli aromatici. Aiutano a rilassarsi e hanno anche un effetto benefico sulla condizione della pelle. L'uso regolare di oli di grano, avocado, semi d'uva aiuterà a prevenire le smagliature sul corpo..

Prima di usarli, è necessario eseguire un test per una reazione allergica. Anche se una donna li ha usati prima della gravidanza, il corpo può reagire in modo diverso durante una nuova condizione..

Ogni olio aromatico ha il suo focus. Il massaggio lombare durante la gravidanza si esegue meglio con cipresso, oli di lavanda. Ma gli oli di cedro e ginepro combattono con successo le vene varicose..

Conclusione

Certo, il massaggio è una procedura utile, ma solo se eseguito correttamente. Farlo durante la gravidanza dovrebbe essere estremamente attento. Nelle prime fasi, il massaggio viene utilizzato al meglio solo in caso di necessità urgente, escluso l'effetto su stomaco, area pelvica, coccige.

Più lungo è il periodo di gestazione, maggiore è il carico che una donna inizia a subire. Pertanto, è importante fare un massaggio rilassante nel secondo e terzo trimestre..

Up