logo

Qualsiasi tipo di massaggio è sempre stato, è e sarà popolare nel mondo. L'antica Cina, l'India, il Giappone e altri paesi, nelle loro pratiche usavano ampiamente il massaggio per curare molte malattie. Ma è stata prestata particolare attenzione alle sessioni di massaggio rilassanti per le donne in gravidanza. Durante tali sessioni, una donna poteva liberarsi del disagio e della pesantezza nella regione lombare, e si rilassava anche il più possibile e riceveva tranquillità, la fatica scompariva. Gli esperti antichi affermavano che sessioni di massaggio speciali sono ugualmente molto utili per la futura mamma e il suo feto.

C'è un'enorme differenza tra il massaggio terapeutico e il massaggio speciale per le donne in gravidanza. Molte donne pensano erroneamente che sia vietato ricorrere a sessioni di massaggio in un periodo così importante della vita. Questa opinione è davvero errata. I medici affermano che un massaggio morbido, delicato e delicato gioverà alle donne durante la gravidanza ed è anche importante per i loro futuri bambini nati.

Quale periodo di gravidanza può iniziare il massaggio??

Le sessioni di massaggio alla schiena per la futura mamma sono particolarmente buone nell'ultimo trimestre, poiché è durante questo periodo che la donna subisce molti diversi inconvenienti e sensazioni dolorose.

Per quanto riguarda le primissime fasi della gravidanza, qui sono consentite alcune tecniche di massaggio (carezza, pressione molto leggera), ma rigorosamente su alcune aree della schiena. Non consentire massaggi prolungati. Inoltre, è impossibile massaggiare l'area del coccige e dell'osso sacro. Inoltre, è vietato premere sui tendini di Achille, sui talloni, sulla base dei pollici. Queste aree sono chiamate zone di aborto. Se coinvolgi queste aree nel processo di massaggio, il risultato potrebbe essere una violazione dello sviluppo del feto o portare ad un aborto. Sia la prima che la seconda opzione sono completamente indesiderabili e non accettabili.

All'inizio della gravidanza, è possibile fare un massaggio alla schiena? Questa domanda spesso preoccupa i futuri genitori preoccupati per il successo dello sviluppo del feto. Per quanto riguarda la fase successiva della gravidanza, la risposta è inequivocabile: "Sì". Ma il periodo del primo periodo indica le differenze.

L'opinione degli specialisti nel campo dell'ostetricia e della ginecologia su questo argomento è diversa. Alcuni ritengono ammissibile un leggero massaggio rilassante, che implica un lieve accarezzamento nelle prime fasi, mentre altri specialisti raccomandano di iniziare il massaggio non prima della fine del primo trimestre, poiché esiste il rischio di interruzione prematura della gravidanza.

Il massaggio alla schiena nel primo trimestre influenza positivamente la circolazione sanguigna, così come l'intero corpo e il sistema nervoso nel suo complesso.

In che modo gli specialisti vedono il massaggio durante la gravidanza??

La differenza principale e principale tra i movimenti di massaggio per una donna incinta e i movimenti medici è la leggerezza, la tenerezza, la morbidezza e la precisione. Tali movimenti riducono il dolore alla colonna vertebrale, nella parte bassa della schiena e delle cosce, nel collo, riducono significativamente il gonfiore delle gambe e dei piedi. I muscoli tesi durante il massaggio si rilassano il più possibile, la stanchezza scompare e il benessere generale della donna migliora. Tutto ciò influenza positivamente l'apporto di nutrienti e ossigeno alle cellule fetali..

Per quanto riguarda la selezione di oli essenziali per il massaggio, è necessario prestare attenzione qui, perché gli oli possono causare una reazione allergica. Inoltre, durante la gravidanza, molte donne non tollerano vari odori, anche quelli che in precedenza non causavano disgusto. Per evitare tali aspetti negativi, è necessario selezionare oli senza odore e senza effetti aggiuntivi. Tutto ha bisogno di moderazione e cautela.

Le aree che dovrebbero essere colpite sono il collo e il massaggio inizia con esso. Quindi le spalle e la schiena vengono massaggiate (parte bassa della schiena, bacino).

Quando il massaggio per le donne in gravidanza dovrebbe:

  • I movimenti del massaggio devono essere delicati, senza pressione. Allo stesso tempo, le mani del massaggiatore sono rilassate, senza mostrare forza.
  • La ricezione dell'accarezzare tutte le aree massaggiate del corpo viene eseguita lentamente, ma ritmicamente.
  • Anche lo sfregamento viene eseguito lentamente, senza alcuna pressione su parti del corpo.
  • Le vibrazioni devono essere eseguite con molta attenzione e solo con le dita.
  • È vietato massaggiare lo stomaco. È consentito un movimento estremamente leggero. I medici raccomandano alle donne in gravidanza di eseguire accarezzando l'addome da sole.
  • La durata di ciascuna sessione di massaggio è limitata a 40 minuti. Questa volta è sufficiente per ottenere un effetto benefico per la futura mamma e il suo feto.

È possibile fare un massaggio alla schiena durante la gravidanza a casa?

Sì, il massaggio può essere eseguito a casa seguendo alcune regole che sono state descritte in precedenza. Molto spesso, il coniuge svolge il ruolo di massaggiatore, le sue mani premurose e gentili sono in grado di aiutare, sostenere e calmare. Eseguendo massaggi durante la gravidanza regolarmente, la futura mamma ottiene un piacevole sfondo emotivo, buon umore, calma. Naturalmente, tutti questi fattori indicano efficacia e, persino, un po 'di sollievo per le donne durante il periodo di gravidanza.

Situazioni e malattie che vietano il massaggio per le donne in gravidanza

Ci sono situazioni che vietano severamente a una donna incinta di massaggiare la schiena e altre parti del corpo. Tali controindicazioni includono:

  • Influenza, malattie di natura virale;
  • Aumento della temperatura corporea, oltre 37,5;
  • Malattie del sangue
  • Varie malattie della pelle, comprese reazioni allergiche;
  • Ferite, suppurazione;
  • Processo infiammatorio acuto di vasi sanguigni;
  • Trombosi, vene varicose e infiammazione dei linfonodi;
  • Tossicosi grave;
  • Preeclampsia con pressione sanguigna instabile;
  • Forte dolore alla schiena;
  • Tono uterino aumentato;
  • La presenza di una minaccia di parto prematuro;
  • Asma;
  • Il fluido lascia male il corpo;
  • osteomielite;
  • Cardiopatia;
  • Disturbi dell'intestino;
  • Malattie associate alla cavità addominale.
  • Aumento del nervosismo, irritabilità, incluso il rifiuto del tocco delle mani degli altri.

Per assicurarsi che il massaggio non sia vietato, è necessario ottenere la raccomandazione di un medico che osserva una donna incinta. Dopotutto, stiamo parlando del benessere non solo della futura madre, ma anche del suo feto. La principale regola medica e umana non è quella di nuocere.

Quando si esegue un massaggio, è importante non dimenticare mai che i movimenti dovrebbero essere il più morbidi e delicati possibile. Molto spesso, la donna stessa ti dirà quali movimenti le sono più piacevoli e quali l'aiutano a rilassarsi completamente e calmarsi..

È possibile effettuare un massaggio alla schiena durante la gravidanza??

Il massaggio alla schiena per le donne in gravidanza aiuta a sopportare vari inconvenienti che si verificano nell'ultimo trimestre. Lombalgia, affaticamento cronico, sono facilmente alleviati da una seduta di massaggio rilassante. Inoltre, il massaggio alla schiena durante la gravidanza è utile non solo per la futura mamma, ma anche per il feto in uno qualsiasi dei periodi di sviluppo. Solo qui c'è il solito massaggio terapeutico alla schiena e massaggio alla schiena per le donne in gravidanza - cose diverse e l'approccio a una donna in una posizione dovrebbero essere particolarmente riverenti.

Caratteristiche del massaggio nel primo trimestre

Un avvertimento comune per le future mamme è il seguente: non abusare delle sessioni di massaggio nelle prime fasi della gravidanza. Ciò è dovuto al fatto che un'eccessiva esposizione alle cosiddette "zone di aborto" (coccige, osso sacro, ecc.) Può portare a conseguenze indesiderabili sotto forma di violazione del normale sviluppo del feto e del corso della gravidanza. Nelle prime fasi, è ancora possibile fare un massaggio alla schiena, ma rigorosamente sotto forma di carezza o leggera pressione senza influenze intense. In generale, una tale tecnica di massaggio avrà un effetto benefico sullo stato della madre durante la gravidanza. Il massaggio alla schiena favorisce la circolazione sanguigna, colpendo generalmente il corpo solo positivamente.

Indipendentemente dal periodo, il massaggio alla schiena può essere eseguito rigorosamente con estrema facilità nei movimenti, con tenerezza e cura. Tale processo è affidato al meglio a una persona cara. Tralasciando le proprietà puramente fisiche della procedura, vale la pena notare l'effetto benefico sullo sfondo emotivo e psicologico generale e sullo stato della gravidanza.

Per le donne in gravidanza, un massaggio leggero e piacevole fatto dalle mani di un marito amato può essere particolarmente utile. Con la corretta stimolazione di alcune zone, viene migliorata la produzione di endorfine..

L'uso di oli aromatici e da massaggio

Le donne in gravidanza possono e persino raccomandare di massaggiare usando vari olii essenziali. Ma fai attenzione, perché alcune varietà di oli hanno una serie di effetti collaterali e possono causare reazioni allergiche. Si consiglia di scegliere un olio neutro e inodore e senza effetti aggiuntivi. In ogni caso, prima dell'abbondante applicazione di olio essenziale sulla pelle, una piccola quantità può essere preventivamente applicata su una piccola area della schiena. Se la pelle reagisce in modo neutro, l'olio è adatto per un uso prolungato. Se la pelle inizia a arrossarsi, è meglio rifiutare l'uso di olio.

Se decidi di usare l'olio con aromi, allora è meglio fermarsi alla scelta di lavanda o legno di sandalo. Questi tipi di oli sono caratterizzati dalla capacità di alleviare il gonfiore della schiena, per prevenire il varicosio.

Zone di esposizione

Le principali aree della schiena che vengono massaggiate meglio dalle donne in gravidanza sono le seguenti:

  • Regione cervicale della schiena;
  • Area della spalla;
  • loin;
  • Zona pelvica.

Nelle donne in gravidanza, i periodi di gravidanza sono accompagnati da un aumento obbligatorio dell'area del torace e dell'addome. Il carico sulla colonna vertebrale e sulla schiena aumenta in modo significativo, il baricentro si sposta. Per eliminare la tensione muscolare, è adatta una tecnica di massaggio a punti. L'esposizione puntuale richiederà uno sforzo, ma i movimenti dovrebbero essere il più delicati e leggeri possibile..

Il massaggio per le donne in gravidanza, come qualsiasi massaggio alla schiena, comporta l'esposizione solo ai muscoli spinali. Ma in nessun modo per la colonna vertebrale.

Particolare attenzione è raccomandata nel dare massaggio alla schiena alla zona lombare e prestare attenzione ad essa. Ciò è dovuto al fatto che la maggior parte del carico dall'addome allargato e dal seno colpisce in qualche modo questa zona del corpo femminile. Con l'approccio giusto nell'esecuzione delle procedure di massaggio, è possibile ottenere la rimozione completa o parziale delle sensazioni di tensione delle aree pelvica e lombare.

Tuttavia, non vale la pena concentrarsi solo sul lombare: un'esposizione intensa e prolungata ad esso può trasformarsi da piacevole in spiacevole e causare alla donna incinta più fastidio che piacere e beneficio. Il massaggio di tipo combinato diventerà ottimale quando le spalle, il collo, i "lati" pelvici, i glutei superiori, i cerchi pelvici e circolari vengono alternativamente massaggiati. Non è necessario seguire la procedura indicata.

Tecnica di massaggio per la gravidanza

Sarà importante determinare i metodi di massaggio in generale. Se una donna nelle prime fasi può mentire liberamente in qualsiasi posizione, quindi per le donne in gravidanza dai 7 mesi di età la posa classica per il massaggio alla schiena sarà difficile.

La seguente opzione di massaggio è l'ideale:

  1. Dopo che una donna ha assunto una posizione comoda (sdraiata a pancia in giù o su un fianco, a seconda della durata della gravidanza), lentamente e con movimenti leggeri, si strofina la schiena con un olio adatto o una crema emolliente;
  2. Dopo che la crema o l'olio sono stati leggermente assorbiti, vengono eseguiti leggeri colpi di spalle, collo, parte bassa della schiena e sacro, il bacino è leggermente influenzato. Tali colpi con la punta delle dita diventeranno piacevoli e allo stesso tempo utili;
  3. Dopo che la schiena della donna incinta è pronta per un massaggio completo, puoi iniziare a massaggiare intensamente (nella misura) l'intera regione dorsale;
  4. Al termine di una sessione o di una procedura separata, sarà bene pizzicare o impastare delicatamente le aree precedentemente preparate della schiena.

Tutto quello che devi ricordare è tenerezza e dolcezza nei movimenti. Ascolta i desideri della mamma, ti dirà dove è più piacevole per lei sentire gli effetti del massaggio.

Ti consiglio di leggere altri articoli sull'argomento

Autore: Petr Vladimirovich Nikolaev

Il medico è un terapista manuale, un traumatologo ortopedico, un terapista dell'ozono. Metodi di esposizione: osteopatia, rilassamento post-isometrico, iniezioni intraarticolari, tecnica manuale morbida, massaggio dei tessuti profondi, tecnica analgesica, cranioterapia, agopuntura, somministrazione di farmaci intraarticolari.

Massaggio per un'ernia del rachide cervicale

Massaggio durante la gravidanza: nel 1 °, 2 ° e 3 ° trimestre

I trattamenti di massaggio aiutano le donne in gravidanza a mantenere l'equilibrio emotivo, migliorare la loro salute ed evitare molti degli effetti negativi della loro situazione. Tuttavia, le sessioni possono essere eseguite solo se la salute delle donne in gravidanza e il benessere generale lo consentono.

Posso fare massaggi durante la gravidanza?

I benefici di una qualsiasi delle procedure di massaggio sono il rilascio di ormoni della felicità, il rilassamento, il miglioramento delle condizioni della pelle e l'attivazione dei processi metabolici. Tuttavia, se il ginecologo può decidere se una donna incinta può fare un massaggio, in base alle condizioni e allo sviluppo del feto, al benessere del paziente e alla durata della gravidanza. Dopo aver consultato il medico, vengono determinati anche il tipo, la durata e l'intensità del corso di massaggio. L'auto designazione è pericolosa per la salute materna e infantile.

Il massaggio durante la gravidanza nelle prime fasi è possibile solo sotto forma di colpi leggeri.

I medici non raccomandano di ricorrere alle sessioni perché la futura mamma non sta ancora sperimentando stress sulla schiena ed è in grado di far fronte all'eccitazione da sola. È anche importante che nelle prime 4 settimane la cellula fecondata si attacchi alla parete dell'utero e che movimenti acuti e forti possano interferire con questo processo. L'esposizione intensiva, la camminata veloce, l'esercizio fisico e il sollevamento pesi durante questo periodo sono controindicati.

Nel 2 ° trimestre, il bambino ha già acquisito padronanza dello spazio e si stanno verificando cambiamenti attivi nel corpo della madre. Durante questo periodo, le procedure di massaggio aiuteranno ad affrontare affaticamento e sbalzi d'umore, dolore, alleviare il gonfiore. Nell'ultimo trimestre di gravidanza, il massaggio aiuterà a migliorare la salute, prepararsi al parto e mantenere la stabilità emotiva..

Migliorando il movimento della linfa e del sangue, il bambino si sviluppa attivamente e correttamente. Le sedute di massaggio regolari aiuteranno ad evitare ipertensione, insonnia, convulsioni, gonfiore e mancanza di respiro. I medici consigliano di partecipare solo a sessioni di massaggio manuali: l'esposizione dell'hardware, la terapia con pietre, il massaggio con vibrazione o il vuoto possono causare effetti collaterali negativi. È inoltre vietato visitare le vasche idromassaggio, poiché possono causare contrazioni uterine, sanguinamento e provocare il rischio di aborto spontaneo.

Bagni caldi possono essere fatti per mani o piedi e impacchi caldi per collo o schiena.

Controindicazioni

Durante la gravidanza, ci sono molte controindicazioni per il massaggio. Questi includono:

  • Ipertensione 2-3 gradi e crisi ipertensive;
  • Infettivi e raffreddori;
  • Malattie croniche degli organi interni;
  • Asma
  • Danni alla pelle;
  • Alta pressione sanguigna e grave gonfiore (seconda metà della gravidanza);
  • Vene varicose e trombosi;
  • Tossicosi grave;
  • Malattie gastrointestinali;
  • Aborto minacciato;
  • Mal di schiena acuto e grave;
  • Ulcere trofiche.

Con una gravidanza complessa e tardiva, i medici consigliano di astenersi dal visitare qualsiasi sessione di massaggio. Inoltre, non è consigliabile partecipare a un massaggio in caso di aborto spontaneo o parti prematuri.

Il massaggio come potenziamento della salute materna e infantile

I massaggi regolari possono:

  • Migliorare lo stato emotivo della futura madre;
  • Allevia gli effetti di stress, affaticamento fisico e superlavoro;
  • Migliorare la circolazione sanguigna;
  • Migliorare i processi metabolici, che influiscono positivamente sul lavoro degli organi interni;
  • Rafforzare il sistema immunitario e accelerare la produzione di interferone;
  • Allevia il gonfiore.

Le sessioni negli ultimi mesi di gravidanza riducono il carico sulla schiena e aiutano a mantenere sana la colonna vertebrale. Quando si esegue un massaggio, è necessario rispettare le seguenti regole:

  • Le tecniche principali sono l'impasto leggero, lo sfregamento e la carezza delicata ma non profonda;
  • I movimenti dovrebbero essere attenti, ritmici e senza ponderazione;
  • È vietato impastare intensamente o schiacciare le vibrazioni;
  • Il massaggio viene eseguito per la schiena, le estremità superiori o inferiori, il complesso delle spalle e il collo;
  • Quando si lavora con la schiena, viene prestata particolare attenzione alla regione sacrale;
  • Sullo stomaco vengono eseguiti solo leggeri colpi;
  • La sessione dura da 15 a 40 minuti;
  • Il massaggio alla schiena avviene solo dalla posizione supina.

Le procedure di massaggio terapeutico alleviano il dolore al collo e al torace, nella parte bassa della schiena, alleviano il ristagno. Un ulteriore vantaggio delle sessioni nel terzo trimestre è il rilassamento del corsetto muscolare e il miglioramento del sonno. Il massaggio morbido con oli naturali aiuta a migliorare l'umore e il benessere emotivo..

È impossibile partecipare alle sessioni di massaggio dopo il parto nei primi 1,5-2 mesi, ma in seguito le procedure aiuteranno a far fronte alla sindrome postpartum, depressione, affaticamento e cambiamenti della pelle. Per prevenire la comparsa di smagliature, massaggio i fianchi e lo stomaco.

Per il bambino, le procedure sono utili in quanto migliorano la circolazione sanguigna e l'alimentazione dell'ossigeno nei tessuti. Ciò riduce il rischio di ipossia, aumenta la vitalità fetale, calma e migliora la salute generale.

Caratteristiche del massaggio nelle prime fasi

L'esecuzione delle procedure di massaggio nel primo trimestre è possibile da una posizione supina, da una posizione seduta o sdraiata su un lato. La posizione supina dovrebbe richiedere un minimo di tempo, poiché la pressione può portare a conseguenze indesiderabili.

È indesiderabile eseguire procedure sdraiate sulla schiena - questo può portare a una compressione uterina della vena cava.

Una visita di massaggio è soggetta ad alcune regole, il cui rispetto è obbligatorio. È vietato massaggiare a stomaco vuoto e subito dopo aver mangiato: il tempo ottimale è di 60-90 minuti dopo un pasto. Durante la sessione, un umore emotivo è importante. Una donna dovrebbe rilassarsi, pensare al positivo, evitare emozioni, ricordi e pensieri negativi. Il massaggio dovrebbe essere fatto in una stanza calda senza correnti d'aria, ma con una buona ventilazione. E dopo la sessione, assicurati di lasciare il tempo per rilassarti.

A causa del baricentro spostato durante il periodo di gravidanza, quasi tutte le donne hanno mal di schiena. Lo sviluppo del feto porta all'arcata della colonna vertebrale, a un cambiamento nella postura e nell'andatura. Va ricordato che questa non è una patologia e non ha bisogno di una correzione urgente con l'aiuto della terapia manuale. Il corpo sceglie solo una posizione comoda per trasportare il feto.

Accarezzare le gambe viene eseguito dai piedi ai fianchi con un movimento diretto o circolare. Il caviale si impasta con i pollici, ma non influisce sulle cavità poplitea. È possibile alleviare mal di testa, affaticamento e far fronte alle vertigini con il massaggio facciale. L'esposizione al cuoio capelluto calma i pensieri, si bilancia con la coscienza, allevia le paure.

Dopo la doccia, puoi fare un auto-massaggio dell'addome usando oli naturali. Questa è una buona prevenzione delle smagliature. La procedura aiuta anche a ridurre l'acidità, rafforzare il tessuto muscolare e migliorare la digestione. Il massaggio leggero quotidiano ridurrà il rischio di aborto spontaneo, migliorerà le condizioni degli organi riproduttivi.

Il massaggio generale alla schiena ha lo scopo di alleviare il dolore e la tensione muscolare. Durante l'esecuzione è vietato colpire la colonna vertebrale, l'osso sacro e il coccige, poiché contengono punti di aborto. Stimolare quest'area aumenta il flusso sanguigno e provoca un aborto spontaneo. Le procedure di massaggio iniziano con tratti morbidi, quindi strofinano e impastano.

Il massaggio alla schiena all'inizio della gravidanza con vasetti sottovuoto, pietre calde, tecniche energetiche e vibrazioni attive può portare ad un aborto.

Tipi speciali di massaggio e gravidanza

Il massaggio classico o generale può essere eseguito dal secondo trimestre sotto la supervisione di un medico. Le tecniche di vibrazione sono escluse dalla sessione e tutti i movimenti passano solo lungo le linee di massaggio. La durata dello studio va da 15 a 30 minuti e, in assenza di reazioni negative a settimana, puoi seguire 1-2 procedure. Dall'ultimo trimestre, le procedure possono essere eseguite quotidianamente, aumentando gradualmente il tempo a 45 minuti.

Massaggiare la testa

La procedura ha lo scopo di migliorare la circolazione sanguigna nel cuoio capelluto, rafforzare i follicoli piliferi ed eliminare il mal di testa. Puoi eseguirlo dal primo trimestre e utilizzare un pennello realizzato con materiali naturali come massaggiatore. Con un forte mal di testa, usano una tecnica a punti: massaggia le tempie e l'area tra le sopracciglia.

Controindicazione alla procedura: ipertensione, trauma cranico e violazione dell'integrità della pelle.

Massaggio al colletto

Una causa comune di mal di testa e mal di schiena durante la gravidanza è uno spasmo muscolare tonico. Porta a una ridotta circolazione sanguigna e congestione. La durata della sessione non deve superare i 10 minuti e le procedure devono essere affidate a uno specialista. Lo studio analfabeta può peggiorare le condizioni della donna incinta. Inizia a lavorare con un leggero sfregamento del collo e della regione occipitale. Durante il massaggio, è vietato trattenere il respiro e, se compaiono vertigini o nausea, la sessione viene interrotta.

Massaggio ai piedi

Massaggiare le gambe aiuta a far fronte a gonfiore, dolore, affaticamento, crampi e crampi. Se il massaggio è indesiderabile nel primo trimestre, dalle sessioni del secondo trimestre può essere effettuato a giorni alterni e nel terzo trimestre ogni giorno. La durata dello studio non deve superare i 25 minuti.

Cominciano a massaggiare dal piede, poi si alzano gradualmente verso la parte inferiore della gamba e dei fianchi. Trucchi consentiti: sfregamento, carezza e impasto morbido. È vietato massaggiare il terzo inferiore della parte inferiore della gamba e la superficie interna delle cosce: questa zona è ricca di BAP, il cui effetto può provocare una contrazione uterina. Controindicazioni alle sessioni di vene varicose e debole deflusso di sangue venoso.

Massaggio al cavallo

Massaggiare quest'area è necessario solo alla fine della gravidanza per prepararsi al parto. L'effetto positivo delle procedure:

  • Prevenzione delle rotture;
  • Aumentare l'elasticità del tessuto muscolare;
  • Sbarazzarsi di paure e dolori prima del parto.

Il massaggio deve essere effettuato solo previo accordo con il medico e il massaggiatore. Uno studio errato è in grado di:

  • Causa crampi miometriali e parto prematuro;
  • Introdurre un'infezione nella vagina;
  • Provoca disagio e peggiora l'umore emotivo della gravidanza.

La tecnica di massaggio non può essere definita piacevole: consiste nello allungare la vagina verso il basso e ai lati. Per ridurre l'effetto spiacevole durante il massaggio, viene utilizzata una grande quantità di olio..

Massaggio anticellulite

I programmi volti a ridurre la gravità della cellulite sono controindicati in qualsiasi fase della gravidanza. I colpi di luce non risolveranno il problema e lo studio intensivo aumenterà il tono muscolare e porterà a una riduzione dell'utero. Ciò può causare parto prematuro o aborto spontaneo. I medici consigliano di sostituire il complesso anticellulite con yoga, ginnastica e passeggiate all'aperto.

Massaggio linfodrenante

Le procedure di drenaggio linfatico sono consentite solo se eseguite con movimenti morbidi e lisci e coincidono con il flusso di linfa nel corpo. Il massaggio linfodrenante può essere visitato non più di un paio di volte a settimana a partire dal 2 ° trimestre. Non ce n'è bisogno nel primo trimestre.

Le procedure di massaggio durante la gravidanza sono possibili solo dopo aver consultato un medico.

Questa è una condizione importante per mantenere la salute della madre e del bambino. Il tempo delle sedute per le donne in gravidanza è ridotto e lo studio è stato scelto il più mite e il più parsimonioso. Sono vietate qualsiasi tecnica di ponderazione e potenza, massaggio vigoroso, esposizione a punti riflessi e aumento del tono muscolare. Il massaggio durante la gravidanza ha lo scopo di rilassare, alleviare l'affaticamento e migliorare la circolazione sanguigna - qualsiasi altro scopo delle procedure è indesiderabile.

Le donne incinte possono fare massaggi?

La gravidanza è uno stato bello e naturale di una donna. Durante il portamento di un bambino, il carico sul corpo della donna incinta aumenta notevolmente. Pertanto è necessario il rilassamento muscolare.

Gli specialisti hanno sviluppato un massaggio che calma, rilassa, prepara il corpo per le nascite future. Inoltre, una regolare esposizione fisica aiuta il corpo a far fronte allo squilibrio ormonale e all'umore di una donna incinta.

Le donne incinte possono fare massaggi?

Il permesso di eseguire manipolazioni può essere rilasciato solo da un ginecologo. Oltre ai divieti generali, ci sono caratteristiche del corpo in gravidanza che solo il suo medico conosce. È importante sapere quale massaggio può essere fatto all'inizio della gravidanza.

Una delle condizioni principali nel primo trimestre di gravidanza è abbandonare le procedure di massaggio professionale. Se una donna vuole rilassarsi, può chiedere ai suoi parenti di accarezzarla, allungare delicatamente le gambe o la schiena, in nessun caso applicando forza. È possibile un facile auto-massaggio. Questo tipo di esposizione rilassa piuttosto che risolve i muscoli. E questo è proprio ciò di cui hai bisogno per mamma e bambino.

Durante il massaggio, non puoi premere forte, schiacciare. I movimenti dovrebbero essere leggeri e fluidi. Ha un effetto benefico sui muscoli stanchi del collo, della schiena e di altre parti del corpo. Grazie ai movimenti massaggianti, il gonfiore, di cui soffre la maggior parte delle donne in gravidanza, viene eliminato. Il benessere della futura madre sta migliorando, la fatica e lo stress stanno andando via. Una leggera attivazione del tessuto muscolare accelera il sangue, che influenza positivamente il trasferimento di ossigeno alle cellule del corpo.

Come trattare l'osteocondrosi del lombare e del coccige?

Controindicazioni e precauzioni

Ci sono malattie e condizioni in presenza delle quali non è possibile eseguire il massaggio:

  • febbre,
  • infezioni respiratorie acute,
  • malattie infettive,
  • infiammazione dei linfonodi,
  • malattie della pelle,
  • la presenza di tumori,
  • malattie del sistema circolatorio,
  • la presenza di ulcere sul corpo,
  • trombosi venosa degli arti inferiori,
  • ipertensione,
  • malattie cardiache,
  • aneurisma aortico,
  • condizioni epilettiche,
  • asma bronchiale,
  • problemi nel tratto digestivo,
  • ulcere trofiche,
  • dolore nevralgico,
  • minacciato l'aborto,
  • preeclampsia.

Effetto benefico della procedura

Tra i vantaggi ci sono i seguenti:

  • il massaggio migliora la circolazione sanguigna,
  • rimuove il dolore alla schiena,
  • allevia la tensione muscolare generale,
  • effetto benefico sullo stato del corpo con gonfiore, riduce la sua manifestazione,
  • utile per le vene varicose,
  • i movimenti di massaggio in combinazione con creme speciali proteggeranno la pelle dall'aspetto delle smagliature,
  • il massaggio è un carico passivo sul corpo di una donna incinta. È estremamente utile per coloro che, a causa del loro stato di salute, non possono impegnarsi in una leggera attività fisica.,
  • calma il sistema nervoso, allevia lo stress, combatte la fatica.

Leggi come trattare l'osteocondrosi durante la gravidanza

Raccomandazioni di massaggio

Dopo l'inizio del secondo trimestre, una donna può applicare i seguenti tipi di massaggio:

  1. Il massaggio è un rafforzamento generale. Gli viene prescritto una volta alla settimana. Aree elaborate: arti, schiena, spalle, collo, piedi. Questi luoghi devono essere impastati e accarezzati. La durata della sessione è di mezz'ora. A partire dal terzo trimestre, la frequenza delle sessioni può essere aumentata. Ma solo se non ci sono divieti sulla loro attuazione.
  2. Le donne in posizione hanno bisogno di un massaggio alla schiena. Infatti, durante la gravidanza, il centro di gravità si sposta, più carico viene posizionato sulla colonna vertebrale. Ciò può causare la flessione e la compressione dei muscoli circostanti. Con un massaggio alla schiena, una donna riceve sollievo sia fisico che morale. La procedura viene eseguita in posizione supina. La colonna vertebrale non può essere massaggiata..
  3. La gravidanza influisce notevolmente sulle condizioni delle gambe. Si stancano più velocemente, si gonfiano, possono svilupparsi vene varicose. Pertanto, devono essere stirati, impastare, accarezzare. Il massaggio ai piedi allevia lo stress e migliora la circolazione sanguigna..
  4. Ogni donna vuole rimanere bella in qualsiasi condizione. Pertanto, alcuni vanno alle sessioni di massaggio anticellulite. Il suo uso è irto di numerosi rischi. Perché le sedute anticellulite sono generalmente traumatiche. In casi estremi, puoi massaggiare i glutei o usare i cucchiai con il minimo sforzo.
  5. Il programma anticellulite può includere il massaggio sotto vuoto. È meglio escluderlo durante la gravidanza. Ma se una donna è determinata a usarlo, allora devi farlo consultando il tuo ginecologo. Naturalmente, l'addome dovrebbe essere escluso durante la procedura.
  6. Massaggio cervicale La zona del colletto ha bisogno di relax non meno della schiena. Il massaggio viene eseguito per circa 10 minuti. Il paziente deve assumere una posizione seduta comoda. Alla fine della sessione, sentirà rilassamento muscolare, aumento della forza e aumento della circolazione cerebrale. La colonna vertebrale non è inclusa nell'area massaggi.
  7. Il più sicuro può essere chiamato massaggio facciale. Si consiglia di effettuare autonomamente. Rilassa i muscoli facciali, mantiene l'elasticità della pelle, combatte il mal di testa.

Non è possibile utilizzare dispositivi di massaggio e stimolanti utilizzati nelle sale massaggi. Soprattutto quelli in cui sono coinvolte le vibrazioni. Ciò può influire negativamente sul corso della gravidanza..

Se una donna ha deciso di fare un massaggio professionale, è più sicuro iniziare dal secondo trimestre. Molti iniziano a camminare per 6-8 settimane, ma è giustificato se la donna è assolutamente in salute.

La frequenza delle sessioni dipende dal benessere della futura madre, in media più volte alla settimana.

Si consiglia l'uso di oli aromatici approvati. Aiutano a rilassarsi e hanno anche un effetto benefico sulla condizione della pelle. L'uso regolare di oli di grano, avocado, semi d'uva aiuterà a prevenire le smagliature sul corpo..

Scopri come curare la scoliosi di 2 gradi.

Le donne incinte possono fare massaggi alla schiena? Questo dovrebbe essere deciso da uno specialista in ogni caso, non ci sono regole generali. Di solito, se la gravidanza procede normalmente, tale massaggio può essere approvato da un medico..

Come massaggiare per una donna incinta a casa

La gravidanza è una condizione speciale del corpo femminile, quindi, quando si eseguono sessioni di massaggio, si dovrebbe fare affidamento sulle seguenti regole:

  1. La mano del massaggiatore dovrebbe essere rilassata, quindi i movimenti saranno fluidi e delicati. È fortemente scoraggiato la stampa sui siti.
  2. Gli effetti fisici sulle aree principali dovrebbero essere lenti ma ritmati.
  3. Se è necessario macinare un'area della pelle, questo viene fatto senza sforzo a un ritmo lento.
  4. Non è richiesto un forte impasto dei muscoli per le donne in gravidanza.
  5. I movimenti vibranti vengono eseguiti dalle dita.
  6. La regione addominale è generalmente meglio esclusa dalla zona di massaggio. È più utile se una donna lo fa da sola (accarezzando).
  7. Nelle fasi iniziali, quando è permesso sdraiarsi sullo stomaco, viene posizionato un rullo o un cuscino sotto le estremità inferiori.
  8. Le sessioni non dovrebbero durare più di 45 minuti. Il tempo ottimale è di 30 minuti.

Le sessioni di rilassamento sono facili da combinare con l'uso di oli aromatici. Aiutano a rilassarsi e hanno anche un effetto benefico sulla condizione della pelle. L'uso regolare di oli di grano, avocado, semi d'uva aiuterà a prevenire le smagliature sul corpo..

Prima di usarli, è necessario eseguire un test per una reazione allergica. Anche se una donna li ha usati prima della gravidanza, il corpo può reagire in modo diverso durante una nuova condizione..

Ogni olio aromatico ha il suo focus. Il massaggio lombare durante la gravidanza si esegue meglio con cipresso, oli di lavanda. Ma gli oli di cedro e ginepro combattono con successo le vene varicose..

Conclusione

Certo, il massaggio è una procedura utile, ma solo se eseguito correttamente. Farlo durante la gravidanza dovrebbe essere estremamente attento. Nelle prime fasi, il massaggio viene utilizzato al meglio solo in caso di necessità urgente, escluso l'effetto su stomaco, area pelvica, coccige.

Più lungo è il periodo di gestazione, maggiore è il carico che una donna inizia a subire. Pertanto, è importante fare un massaggio rilassante nel secondo e terzo trimestre..

È possibile massaggiare durante la gravidanza? regole e consigli di base

È possibile massaggiare durante la gravidanza? regole e consigli di base

  • Aggiunto: 25/07/2018
  • Da: Dmitriy

Massaggio durante la gravidanza - valido o no.

Nella comunicazione di tutti i giorni, la possibilità di un massaggio per le future mamme viene discussa dall'opinione neutrale di "possibile, se con attenzione" a quella "obbligatoria" e "inaccettabile". Nei ranghi dei professionisti in questo campo non esiste anche un'opinione unanime. Alcuni credono che il massaggio rilassi e aiuti a preparare il corpo femminile all'atto della gravidanza. Altri preferiscono che questo sia troppo rischioso..

In ogni caso, la decisione sulla nomina del massaggio viene presa solo dal medico. È impossibile valutare in modo indipendente quale corso di massaggio è necessario, tenendo conto delle zone ammissibili del corpo e dell'intensità della procedura. Alle donne in gravidanza non è consentito prescrivere un massaggio..

Le indicazioni per il massaggio durante la gravidanza sono:

  1. Il verificarsi di edema.
  2. Circolazione sanguigna inadeguata.
  3. Problemi con l'adattamento della colonna vertebrale alla gravidanza.
  4. Dolore al lombare.
  5. Accumulo di affaticamento fisico e psicologico (stress).

Qual è la differenza tra la normale procedura e il massaggio per le future mamme?

Entrambi i tipi di massaggio hanno un effetto positivo sotto forma di aumento del flusso sanguigno, rilassamento muscolare e riordino del sistema nervoso..

La differenza tra il massaggio per le donne in gravidanza dalla normale procedura è che...

  • Non sono consentiti movimenti esplosivi e potenti degli arti. Le mani dovrebbero muoversi in modo fluido e naturale..
  • Non è consentita l'esposizione allo stomaco. Le aree riservate possono anche essere limitate da uno specialista..
  • Per la sicurezza del nascituro durante la procedura di massaggio, la donna dovrebbe assumere una posizione confortevole.
  • L'atteggiamento psico-emotivo della futura madre e la sua salute al momento della procedura dovrebbero essere presi in considerazione.

Massaggio per gestanti: benefici, tipi ed effetti positivi

Indubbiamente, il massaggio per le donne in gravidanza porta un effetto positivo e curativo, ma solo se eseguito da uno specialista

Ad esempio, questa procedura...

  1. Allevia lo stress sul sistema nervoso, calma, rilassa, sintonizza in un atteggiamento positivo.
  2. Promuove un aumento del flusso sanguigno.
  3. Ti permette di dimenticare i problemi con la schiena e la parte bassa della schiena.
  4. Dopo il massaggio nelle donne in gravidanza, si verifica il rilassamento muscolare, la tensione scompare.
  5. Il massaggio è un'eccellente prevenzione contro l'insorgenza di smagliature. La probabilità di gonfiore è ridotta.
  6. Se ci sono vene varicose, si osserva un miglioramento dopo il massaggio.

Tipi di massaggi accettabili per una futura donna in travaglio

Al fine di evitare l'aborto spontaneo - fino a un periodo di 4 mesi, il massaggio per le donne in gravidanza è inaccettabile.

Sono ammessi movimenti carezzevoli delicati: automassaggio.

Ricorda: durante la gravidanza non puoi massaggiare lo stomaco!

Dopo che è trascorso il 3 ° mese, è consentito...

  • lo specialista che accarezza e stimola parti del corpo come piedi, schiena, spalle, arti, cervicale e colletto: il cosiddetto massaggio generale. Se non ci sono controindicazioni - massaggio quotidiano, a partire da un periodo di 7 mesi. Prima di questo, dovresti sottoporsi alla procedura una volta ogni 7 giorni. La sessione dura circa 30 minuti..
  • Impatto sulla schiena. Viene prodotto nella posizione laterale della donna incinta e rigorosamente senza interessare la colonna vertebrale. Il massaggio alla schiena consente di eliminare la flessione della colonna vertebrale, regolare il baricentro e alleviare i sintomi spiacevoli causati dalla compressione degli organi interni.
  • Massaggio degli arti inferiori. Include tecniche come impastare, accarezzare e riscaldare. Aiuta a prevenire i crampi e il gonfiore delle gambe. La circolazione sanguigna viene ripristinata. L'uso regolare del massaggio ai piedi viene mostrato alle future mamme.
  • Massaggio per la prevenzione della cellulite. Non abusare di questo tipo di massaggio durante la gravidanza. Naturalmente, il desiderio di preservare la bellezza e la tenuta della pelle nella zona della coscia è naturale per le donne. Ma vale la pena considerare che non ci sono tipi assolutamente sicuri di questo massaggio. Non rischiare la salute per motivi di bellezza, perché esiste il rischio di aborto spontaneo. È meglio limitarsi a un leggero impatto sui glutei con l'aiuto di mani o cucchiai ordinari - ma solo con il permesso del medico.
  • Massaggio sottovuoto. Si riferisce al massaggio anticellulite e presenta gli stessi limiti. Viene eseguito solo secondo le indicazioni del ginecologo. È vietata l'esposizione all'addome. Va ricordato che lo specialista del salone di bellezza non è un ginecologo, anche se indossa un camice bianco.
  • Massaggio al colletto. Non dura più di 10 minuti in posizione seduta. Ti permette di alleviare la fatica, aumentare il flusso sanguigno cerebrale.
  • Massaggia la parte anteriore della testa. Vantaggi e non è proibito. L'auto-massaggio è consentito, utilizzando vari cosmetici, entro limiti ragionevoli. Ti permette di dare elasticità alla pelle del viso, stringere i muscoli facciali, eliminare le emicranie.
  1. Al fine di evitare un aumento del tono uterino, infezione o parto prematuro, il massaggio perineo deve essere evitato. Tale procedura non è una preparazione all'atto della gravidanza e non aiuta a evitare le lacune durante il parto. La percezione dei benefici del massaggio perineo è errata.
  2. Vale la pena rimandare le visite ai saloni di bellezza che offrono massaggi tailandesi. Per le donne in gravidanza, questo tipo di massaggio esotico è strettamente controindicato. Non fidarti delle informazioni pubblicitarie del personale del salone.
  3. Evita di massaggiare caviglie e polsi, coccige. Insieme all'addome e all'osso sacro, appartengono alle cosiddette zone "abortive".
  4. Il seno può essere massaggiato solo durante il bagno: usa colpi leggeri senza effetto intensivo sui capezzoli e sulle loro areole. Il massaggio attivo di queste aree può provocare un aumento del tono e della contrazione dei muscoli dell'utero..

Massaggio per future donne in travaglio. In quali periodi ci sono controindicazioni?

Devi fare attenzione quando applichi il massaggio durante la gestazione. Al fine di evitare la tragedia e al fine di ridurre al minimo i rischi, tenere presente che nel 1 ° e 1 ° trimestre, anche un'attenta stimolazione dell'area sacrale o calcaneare può provocare un aborto.

Tutte le restrizioni vengono rimosse in una fase successiva, nelle ultime settimane prima del parto. In questo momento, è indicato il massaggio, ma solo se il medico ha permesso. Eseguito da un professionista, il massaggio aiuta a preparare il corpo di una donna al parto e aiuta anche a stimolare il parto.

I seguenti motivi sono la ragione per rifiutare il massaggio durante la gravidanza...

  • Forte tossicità.
  • Vene varicose.
  • Ipertensione.
  • La presenza di controindicazioni associate alla dermatologia.
  • Problemi respiratori. Malattie croniche.
  • Disturbi del sistema cardiovascolare.
  • infezioni.
  • Divieto da parte di un ginecologo che conduce una gravidanza.

Massaggio durante la gravidanza - seguire le regole!

La regola principale è che solo un professionista dovrebbe effettuare il massaggio. Questo specialista deve avere tutti i permessi necessari, essere altamente qualificato.

Ascolta solo l'opinione del ginecologo che conduce la gravidanza. Qualsiasi altro cosiddetto "specialista" dei saloni di bellezza o raccomandato dalle amiche non dovrebbe essere autorizzato a massaggiare. Questo è un fattore di rischio assoluto.!

Le donne incinte possono fare massaggi?

Messaggio di errore

  • Avviso: tentativo di ottenere proprietà del non oggetto nella funzione clean_theme_breadcrumb () (riga 115 nel file /home/admin/web/magiclady.net/public_html/sites/all/themes/clean_theme/template.php).
  • Avviso: tentativo di ottenere proprietà del non oggetto nella funzione clean_theme_breadcrumb () (riga 115 nel file /home/admin/web/magiclady.net/public_html/sites/all/themes/clean_theme/template.php).

È possibile per le donne in gravidanza fare massaggi individualmente? Il medico deve decidere. Qualsiasi procedura per una donna in posizione può essere pericolosa. Tutto dipende dall'area di impatto, dallo stato della futura madre. La procedura deve essere eseguita da un massaggiatore professionista. Durante la gravidanza, aumenta il rischio di danni da massaggio improprio.

indicazioni

Durante il periodo di gravidanza, il corpo femminile subisce un carico enorme. Soffrono non solo gli organi interni, ma anche il sistema muscolo-scheletrico. Con un aumento della gestazione, la maggior parte delle donne avverte dolore nella parte bassa della schiena, nell'osso sacro e nella colonna cervicale. Dopo aver camminato, i tuoi piedi ronzano. Puoi alleviare la condizione con l'aiuto di un massaggio adeguato..

Le indicazioni durante la gravidanza sono le seguenti condizioni:

  • mal di schiena;
  • rigonfiamento;
  • diminuzione del tono generale.

Sotto l'influenza del progesterone, si verifica ritenzione di liquidi nei tessuti. Questa è una reazione adattativa, ma porta alla comparsa di sintomi spiacevoli. Alla fine della giornata, molte donne sentono le gambe pesanti. Con un aumento del termine, questo sintomo diventa più pronunciato.

La sindrome del dolore si diffonde nella parte bassa della schiena, meno spesso nella colonna toracica e cervicale. Alcune donne iniziano intuitivamente a fare un leggero massaggio di queste aree stesse. Se il medico non proibisce, puoi seguire un corso di massaggio professionale.

Ne trarrà beneficio il massaggio eseguito correttamente dalla donna incinta. Durante la manipolazione, viene migliorata la produzione di endorfine. Rallegrano, migliorano le condizioni generali, aggiungono attività e alleviano la fatica. Con procedure regolari, è possibile evitare sbalzi d'umore pronunciati..

In quali casi è controindicata la procedura

Le seguenti condizioni sono controindicazioni per il massaggio, indipendentemente dall'area di influenza:

  • febbre;
  • tendenza ad aumentare o marcare diminuzione della pressione sanguigna;
  • esacerbazione di malattie croniche;
  • infezione respiratoria acuta;
  • asma bronchiale;
  • malattie cardiache e vascolari, accompagnate dalla loro insufficienza;
  • malattie della pelle nell'area di esposizione;
  • reazione allergica acuta;
  • grave gonfiore;
  • tendenza alla trombosi;
  • phlebeurysm;
  • epilessia;
  • processi tumorali.

Un ginecologo può vietare il massaggio in presenza di complicanze ostetriche della gravidanza:

  • minaccia di interruzione;
  • tossicosi grave;
  • preeclampsia di qualsiasi grado;
  • malposizionamento;
  • storia di aborto spontaneo.

Nel 1 ° trimestre di gravidanza è vietato qualsiasi tipo di massaggio. Ciò aumenta il rischio di aborto spontaneo. I restanti casi in cui il medico ha deciso di vietare il massaggio si riferiscono a tecniche speciali, pone.

Selezione della posizione del corpo

Nel periodo iniziale, quando il massaggio può essere permesso, nulla impedisce alla donna incinta di stabilirsi sul suo stomaco. Ma con un aumento della gestazione e un'approssimazione di 20 settimane, una donna non può mentire sul suo stomaco.

Per alcuni tipi di massaggio, viene utilizzata la posizione della futura madre sulla schiena, si affida ai cuscini. A lungo termine, questa posizione porta alla compressione dei vasi da parte del feto e dell'utero e alla comparsa della sindrome della vena cava inferiore.

Per evitare vertigini e un calo di pressione nell'ultima fase, il massaggio viene eseguito nella posizione laterale. Ma anche mantenere tale posizione non è facile. Pertanto, è consentito utilizzare un cuscino. Durante il massaggio, la futura mamma può gettarle il piede.

Quando si esegue un massaggio alla schiena, uno specialista può offrire una posa seduta sui suoi talloni. Allo stesso tempo, mantengono una posizione posteriore dritta, per la stabilità durante la procedura, è necessario sollevare leggermente le ginocchia ai lati. Mani ai fianchi durante la sessione.

Per molto tempo usa una sedia per il massaggio. La futura mamma si siede su di lui di fronte alla schiena. È usato come poggia polsi. Lo specialista diventa indietro.

Trucchi proibiti

La tecnica del massaggio durante la gravidanza differisce dalla procedura nel solito stato. Vi sono divieti, la cui violazione aumenta il rischio di complicanze. Le caratteristiche del massaggio nelle donne in gravidanza sono le seguenti:

  • tutte le influenze sono esercitate da movimenti leggeri;
  • vibrazioni, pressione profonda, tecniche dolorose sono escluse;
  • non puoi strofinare attivamente il tessuto;
  • sono vietati i dispositivi di massaggio elettronico;
  • Non usare lattine, cinture, tappetini da massaggio;
  • le sessioni si svolgono 1-2 volte a settimana;
  • durata 15-30 minuti.

Si richiede cautela per avvicinarsi al massaggio con oli aromatici. Alcuni di essi possono avere un effetto negativo sul feto. Nelle donne con tossicosi, alcuni aromi possono causare aumento della nausea. Il medico non consentirà la procedura con i seguenti oli:

L'uso di olio di arancia, geranio, zenzero, limone, germe di grano.

Durante la gravidanza, il medico proibirà il massaggio, che è accompagnato da un forte effetto doloroso. Include anticellulite, lattina, vuoto, miele. Nelle donne, la regolazione ormonale degli organi genitali è associata al sistema nervoso centrale. Durante un'esposizione dolorosa, aumenta il rilascio di ormoni dello stress. Il futuro bambino lo sente..

Lo stress della mamma provoca vasospasmo, che può portare a un aumento della pressione, a un flusso sanguigno alterato. Pertanto, il massaggio e l'automassaggio vengono eseguiti con movimenti leggeri.

Il massaggio anticellulite può essere inefficace. La deposizione di grasso è una reazione adattativa naturale del corpo, la sua preparazione per il parto e l'allattamento. Dopo il parto e il periodo di recupero, sarà possibile utilizzare diverse tecniche per ripristinare un aspetto tonico sul corpo..

Non è consentito eseguire un massaggio all'addome, indipendentemente dalla durata della gravidanza. Nel tardo periodo, i movimenti di carezze leggere sono consentiti rigorosamente in senso orario.

Con la tendenza alla comparsa di smagliature, anche il massaggio non è raccomandato. Durante questo periodo, puoi strofinare creme speciali per la prevenzione delle strie. Ma non portano sempre l'effetto promesso. La tendenza ad allungare la pelle o la formazione di smagliature è determinata geneticamente e dipende dalle caratteristiche strutturali del tessuto connettivo.

Il corso delle procedure di massaggio dovrebbe includere fino a 10 sessioni con uno specialista. Dopo questo, è necessaria una pausa. Se ci sono sensazioni spiacevoli nella parte posteriore, nel collo, in questo momento è consentito massaggiare in modo indipendente il collo, accarezzare la parte bassa della schiena per 5-10 minuti al giorno.

Un popolare massaggio del perineo, la maggior parte degli esperti raccomanda un divieto durante la gravidanza. Il suo effetto sul mantenimento del tono muscolare del perineo, migliorando il flusso sanguigno è minimo. E il rischio di introdurre l'infezione nel tratto genitale è grande. Un'esposizione imprecisa può comportare la comparsa di tono uterino e la minaccia di aborto spontaneo.

I medici vietano il massaggio intensivo al seno. La ghiandola mammaria appartiene agli organi delicati. L'esposizione approssimativa può portare a lividi e lividi. L'impatto sull'area dell'areola e dei capezzoli è inaccettabile. Quando queste zone vengono stimolate nella tarda gravidanza, l'ossitocina viene rilasciata. Questo ormone aumenta la contrattilità uterina. Pertanto, c'è un tono e la minaccia della nascita prematura.

Le procedure proibite includono il massaggio tailandese. La sua durata è di 2-3 ore, il che è inaccettabile durante la gravidanza. L'impatto è su tutte le parti del corpo, incluso lo stomaco.

Aree di esposizione consentite

In gravidanza e in assenza di controindicazioni, il medico consentirà un massaggio generale del corpo. Se ci sono lamentele separate di mal di schiena, pesantezza alle gambe, leggero gonfiore, l'area di influenza può essere isolata. Le donne in gravidanza possono massaggiare le seguenti aree:

  • zona del colletto;
  • indietro;
  • parte bassa della schiena;
  • area pelvica;
  • gambe, piedi;
  • mani.

Per il mal di testa, non è vietato il massaggio del cuoio capelluto sotto forma di movimenti leggeri. A volte ti consente di eliminare un sintomo spiacevole senza l'uso di droghe.

Per mani e piedi applicare la procedura del massaggio linfodrenante. Elimina la pasta tissutale, migliora la microcircolazione..

Alcuni esperti affermano che nel primo trimestre con forti dolori alla schiena sono autorizzati a eseguire procedure, ma con alcune caratteristiche. Non influenzare l'osso sacro, il coccige. Entrano nel gruppo delle zone di aborto insieme a polsi, caviglie e stomaco. Anche la colonna vertebrale non può essere massaggiata. I movimenti leggeri eliminano il dolore e lo spasmo quando massaggiano solo i muscoli della schiena situati ai lati della colonna vertebrale.

Caratteristiche di manipolazione in diverse zone

Indipendentemente, la futura mamma può eseguire un massaggio facciale. Ciò contribuirà a migliorare il flusso sanguigno, mantenere la pelle elastica e tonica. Ma alcune donne preferiscono visitare specialisti per questa procedura. Viene eseguito in modo ottimale in posizione reclinabile con un buon supporto sotto la parte bassa della schiena.

Massaggio alla schiena

L'attenzione principale dovrebbe essere prestata al lombare. Nelle donne in gravidanza, l'onere principale ricade su quest'area. Man mano che l'addome cresce, la maggior parte delle madri prova dolori spiacevoli e tiranti. Ma un forte impatto non è permesso. Causa un maggiore disagio.

La tecnica di massaggio prevede i seguenti passaggi:

  1. In una posizione comoda, sdraiato su un fianco o seduto sulla schiena, applica una crema idratante. Alcuni esperti usano polvere per bambini.
  2. I movimenti di carezza leggera iniziano dal collo, scendono dalla parte posteriore alla parte bassa della schiena, aggirano attentamente la regione sacrale, vanno al bacino.
  3. Dopo l'accarezzamento generale, passano a uno sfregamento muscolare più intenso.
  4. Completa la procedura pizzicando delicatamente i muscoli preparati.

Se si verificano sensazioni spiacevoli o dolorose, la procedura viene interrotta.

Massaggio ai piedi

Un massaggiatore con l'aiuto della giusta esposizione aiuterà la futura mamma ad alleviare la condizione. L'esposizione alle gambe riduce la sensazione di pesantezza, pastosità e riduce la frequenza delle convulsioni. La procedura viene eseguita a turno: in primo luogo, agiscono completamente su una gamba, quindi passano alla seconda. La tecnica include i seguenti passaggi:

  1. Dal ginocchio fino all'anca, accarezzando.
  2. Nella stessa direzione, lo sfregamento in un cerchio viene ripetuto..
  3. Con l'aiuto del pollice, i polpacci vengono impastati, non entrano nella fossa poplitea.
  4. Tenendo il piede per la caviglia, lo specialista ruota il piede con l'altra mano.
  5. Ogni dito viene flesso individualmente.
  6. La sessione è completata anche accarezzando le gambe.

Con la tendenza all'edema, la comparsa di vene varicose, una crema per la prevenzione delle vene varicose può essere applicata alle gambe.

Zona del colletto

Durante il portamento del bambino, la futura madre cambia posizione. Alcuni avvertono dolore al collo. Il massaggio di questa zona può essere eseguito indipendentemente in caso di sensazioni spiacevoli. Lo iniziano dopo aver applicato l'agente di massaggio con movimenti carezzevoli. Quindi le macinature diventano più intense. L'influenza è consentita solo sui muscoli. Nessuna pressione sulle vertebre cervicali.

Testa

Il massaggio alla testa viene eseguito senza oli speciali. È consentito utilizzare uno speciale pennello in materiale naturale che stimolerà la circolazione sanguigna. Ciò migliorerà le condizioni dei capelli, prevenendone la perdita. Il massaggio alla testa viene eseguito nella seguente sequenza:

  1. Dalle tempie vai alla corona.
  2. Colpisce la parte posteriore della testa.
  3. Scendi sulla fronte.

La digitopressione viene eseguita con cura, senza esercitare una forte pressione. Per fare ciò, premi facilmente la punta delle dita sulle tempie, tra le sopracciglia. È necessario vietare il massaggio alla testa con ipertensione, lesioni craniche. Non consentire darsonval durante la gravidanza.

Il massaggio nelle gestanti aiuta a mantenere il corpo in buona forma, a liberarsi delle sensazioni dolorose, a mantenere l'elasticità della pelle. Ma questa è una procedura medica che ha le sue controindicazioni. Pertanto, è possibile eseguire il massaggio dopo aver consultato un medico.

massaggio 45 -2
gravidanza 15 +1
procedura 14 -3
divieto 11 0
mamma 10 -1
specialista 8 -2
leggero 8 -3
futuro 8 -2
rischio 6 +2
consentire 6 -2

Up