logo

Ogni quanto devo fare la doccia? A questa domanda apparentemente semplice, ognuno risponde in modo diverso. Alcuni vengono sotto la doccia in ogni occasione, anche dopo un piacevole yoga. Altri possono ottenere salviettine umidificate e shampoo a secco per diversi giorni. Come sarà corretto?

Gli esperti ritengono che l'assunzione di procedure idriche non sia meno frequente di ogni altro giorno. Se meno spesso, i batteri e lo sporco crescono in modo esponenziale.

Se lavi troppo spesso, la pelle diventa secca e infiammata. Lo stesso vale per un'anima troppo calda. Ciò accade perché lavi via il grasso dalla pelle, che è anche necessario per proteggere da influenze esterne dannose..

Ci sono altri fattori che influenzano la frequenza della doccia..

1. Formazione

Il sudore può causare acne e infiammazione, specialmente se combinato con trucco e batteri. Pertanto, dopo una corsa o un allenamento attivo, è necessario lavarsi immediatamente!

2. Clima

Nei climi umidi, i batteri si moltiplicano più velocemente e devono essere lavati più spesso. La regola di base: l'odore del sudore diventa un segnale per farsi una doccia.

3. Acqua

L'acqua dura non filtrata contiene vari minerali dannosi per la pelle e può diventare secca e infiammata. Anche i tuoi prodotti di bellezza preferiti possono essere inefficaci!

4. Capelli

Si consiglia di lavare i capelli ogni 2-3 giorni. I capelli grassi possono essere più spesso, asciutti, meno spesso.

Il medico ha spiegato perché è dannoso lavarsi ogni giorno

Il dermatologo Natalya Yakovleva ha dichiarato a Mosca 24 che la frequenza delle procedure igieniche dovrebbe essere decisa individualmente.

"Non puoi dire che non ti lavi tutti i giorni. Tutto è individuale. Ci sono sempre più persone con reazioni allergiche, hanno bisogno di cure speciali per la pelle", ha detto.

"Abbiamo già una diminuzione stagionale dell'idratazione della pelle nel periodo autunno-inverno, se aumentiamo il carico e applichiamo scrub anche allora, la pelle soffre. La pelle diventa più permeabile a virus e batteri. Possono apparire irritazioni, desquamazione e dermatiti" ha detto a un dermatologo.

Secondo lei, se la pelle è soggetta a secchezza, non dovrebbe essere idratata con i profumi, ma con gli smalti. Si tratta di creme per farmacia testate dermatologicamente. Ripristinano la pelle.

Le persone usano molti prodotti per l'igiene della profumeria che hanno un ambiente alcalino, ha detto il medico. Se li usi spesso, le sostanze tensioattive e lo strato lipidico della pelle vengono distrutti. La pelle diventa più secca.

Se una persona è completamente sana e non ci sono problemi di pelle, allora può almeno usare una salvietta, strofinare ogni giorno e andare sotto la doccia, l'esperto crede.

Ha spiegato che ora ci sono molti gel crema per pelli sensibili per un uso frequente, che non seccano la pelle. Il medico non consiglia di acquistare i mezzi del mercato di massa per la doccia a causa della loro aggressività.

"Per un uso frequente, è meglio usare prodotti più vicini nella composizione alla nostra pelle: basi detergenti delicate con PH6, senza un ambiente alcalino", ha detto.

Lo specialista ha aggiunto che lavare con acqua molto calda è dannoso, ma è meglio fare una doccia a contrasto. "Altrimenti, la pelle inizia ad asciugarsi, perché i batteri penetrano nella pelle con acqua calda", ha detto Yakovleva..

"Penso che una volta alla settimana sia sufficiente detergere intensamente la pelle con scrub e salviette", ha concluso.

Il dermatologo ha anche commentato la frequenza dello shampoo..

"La testa è inquinata in diversi modi. Inoltre, procedure igieniche. Una questione di personalità. Puoi lavarti ogni giorno, ma usa scrub delicati, gel doccia e idrata la pelle", ha detto l'esperto.

In precedenza nei media c'erano informazioni che, secondo i dermatologi, le persone moderne si lavano troppo spesso, in contrasto con l'inquinamento corporeo. Fare la doccia e il bagno ogni giorno può essere dannoso a causa del rischio di infezioni. Inoltre, si diceva che un bagno caldo provocasse un infarto cinque volte più intenso dell'esercizio.

Per le persone con disturbi cronici del sistema cardiovascolare, i bagni caldi sono controindicati, specialmente nella stagione fredda. Gli esperti dicono che vestiti e biancheria intima puliti sono sufficienti per la pulizia generale..

Lavarsi raramente o spesso, e in generale, è dannoso lavarsi ogni giorno: l'opinione degli scienziati e della gente comune

Anche nel 19 ° secolo (non molto tempo fa come sembrava), anche il popolo reale europeo si lavava solo poche volte al mese. Nell'uomo moderno, tali standard igienici sono terrificanti. Al contrario, pensa, è dannoso lavarsi ogni giorno? Perché le docce quotidiane sono diventate la norma in quasi tutte le case. Tratteremo questo problema in dettaglio..

Devo lavare ogni giorno? "Pro e contro"

Scienziati di tutto il mondo dagli Stati Uniti, da Israele e dalla Germania affermano all'unanimità che non è necessario lavarsi ogni giorno. Pertanto, molte persone si chiedono perché debbano lavarsi ogni giorno, ma dovrebbero chiedersi perché non hanno bisogno di lavarsi. Gli scienziati non la pensano così per il male, hanno le loro ragioni.

1. È necessario lavare 2 volte a settimana usando shampoo e sapone. Gli scienziati ritengono che la chimica sia meglio non abusare e dovrebbero essere lavati 2 volte a settimana e ogni giorno puoi fare una doccia e lavare alcuni posti che richiedono cure.

2. Perché i bagni e le docce frequenti sono dannosi? Perché violano l'equilibrio acido-base e questo, a sua volta, riduce l'immunità e apre la strada a varie infezioni della pelle. Inoltre, le persone moderne hanno una carenza di vitamina D, che si forma sulla pelle, e frequenti docce e bagni la lavano via. Pertanto, la risposta alla domanda su quante volte è necessario lavarsi è: basta fare una doccia calda, ma seriamente, con gel, sapone e shampoo, lavare 2 volte a settimana, più spesso non ha senso, come dicono gli scienziati.

Guarda il problema della gente comune

Oltre all'opinione degli scienziati, che è molto importante ed estremamente prezioso, esiste anche l'esperienza dei cittadini comuni. Quest'ultimo, a sua volta, preferisce lavare ogni giorno o secondo necessità. È illegale? No, assolutamente no. Perché ogni corpo umano è unico e richiede un approccio individuale. Ad esempio, le persone con i capelli grassi devono lavarsi fisicamente i capelli più di due volte a settimana..

Come e perché lavare ogni giorno?

Cosa fare per coloro il cui lavoro è associato a carichi pesanti, sporco e polvere?

  • Se una persona suda a causa del lavoro o ama un intenso allenamento atletico, non deve usare sapone o altri prodotti chimici ogni giorno.
  • Può solo fare una doccia e soprattutto lavare le aree contaminate sul suo corpo con il sapone.
  • Pertanto, una persona riduce al minimo gli effetti di vari prodotti per l'igiene sul corpo e conserva la vitamina D necessaria.

Cosa scegliere tra i consigli degli scienziati e il bisogno personale di un corpo pulito? Questo in realtà non è così difficile da combinare. Il consumatore dovrebbe essere informato di fare il bagno e fare il bagno tutte le volte che vuole, ma comunque di usare meno prodotti chimici, che ovviamente non aggiungono salute e forza.

La norma per tutti: quanto spesso puoi fare la doccia

# 12: I migliori materiali della meccanica popolare per il 2019

In uno, gli esperti sono uniti: la frequenza delle procedure idriche dipende direttamente da fattori quali il periodo dell'anno, il clima, l'età, l'attività professionale.

Stagione e clima

Nella stagione invernale, quando il riscaldamento centralizzato inizia a funzionare nella maggior parte degli appartamenti, l'aria diventa secca e scaricata. Per questo periodo, i dermatologi raccomandano di fare una doccia e un bagno meno spesso per proteggere la pelle da crepe e secchezza..

I consigli generali sono semplici: non dovresti rimanere in bagno per più di 5-10 minuti, è consigliabile fare il bagno in acqua calda piuttosto che calda, e invece di usare detergenti delicati in quantità minima. Dopo la doccia, non strofinare la pelle, ma semplicemente asciugarla con un asciugamano.

Nell'estate delle anime puoi - e dovresti - prendere più spesso. È necessario sia per la termoregolazione (purché si usi a malapena acqua calda, non calda), sia per la pulizia dei pori ostruiti da sudore e sebo. Tuttavia, se al caldo sei abituato a lavare più volte al giorno, rifiuta l'uso frequente di saponi e gel - i detergenti lavano via la barriera lipidica e riducono le funzioni protettive della pelle.

adulti

Gli esperti ritengono che un adulto debba fare la doccia due volte a settimana per mantenere la pulizia. Il resto è una scelta personale di tutti. Il gruppo a rischio comprende persone che, per professione, trattano sostanze pericolose, animali, suolo e piante, carne cruda, locali contaminati o immondizia. I trattamenti idrici quotidiani aiuteranno a ridurre il rischio di allergie, eruzioni cutanee, irritazioni e altre lesioni cutanee..

È stato condotto uno studio su questo argomento. Gli scienziati olandesi hanno cercato di scoprire la relazione tra la frequenza delle procedure idriche e il miglioramento dell'immunità. Si è scoperto che i volontari che facevano una doccia fresca ogni giorno (con una temperatura dell'acqua non superiore a 30 gradi) avevano il 29% in meno di probabilità di prendere un congedo per malattia sul lavoro.

Bambini

Da 0 a 6 anni

Gli esperti dell'American Academy of Pediatrics sostengono che, nonostante la credenza popolare, i neonati non hanno bisogno di fare il bagno quotidianamente. I pediatri raccomandano di lavare i bambini localmente e le normali procedure dell'acqua devono essere somministrate solo dopo che il bambino ha iniziato a gattonare da solo.

Bambini dai 6 agli 11 anni

Secondo gli esperti dell'American Academy of Dermatology, i bambini di età compresa tra 6 e 11 anni possono nuotare tutti i giorni, ma questo non è affatto necessario: basta fare una doccia o un bagno ogni pochi giorni.

Adolescenti

Gli adolescenti sono molto attivi e anche i cambiamenti ormonali lasciano un'impronta sotto forma di aumento della sudorazione e delle eruzioni cutanee. Si consiglia di fare una doccia a questa età ogni giorno, ma i prodotti da bagno dovrebbero essere scelti con cura - dovrebbero pulire delicatamente la pelle senza intasare i pori.

Il materiale è stato pubblicato per la prima volta nella pubblicazione "Home"

Perché lavarsi tutti i giorni. È utile o dannoso lavarsi, nuotare ogni giorno per uomini e donne: l'opinione degli scienziati. È possibile e necessario lavare ogni giorno sotto la doccia, la vasca da bagno e il sapone? Quanto spesso e correttamente devi lavare un adulto

Posso lavare tutti i giorni

Il contenuto dell'articolo

  • Posso lavare tutti i giorni
  • Cosa scegliere - gel doccia o sapone?
  • Come non lavare i capelli ogni giorno

Perché il lavaggio può essere dannoso

Dopo aver condotto una ricerca, gli scienziati hanno scoperto che le procedure igieniche quotidiane, in effetti, possono fare del male. Ma non in tutti i casi. Un effetto negativo si verifica quando una persona spesso deterge con un duro sapone antibatterico, che distrugge completamente lo strato superiore sulla pelle: questo è il film untuoso più sottile che lo protegge da influenze esterne e batteri. È questo film che fornisce elasticità e un aspetto fresco alla pelle..

Naturalmente, deve essere lavato di tanto in tanto per consentire a un nuovo livello di apparire, pulire e rinfrescare. Ma se lo fai troppo spesso, la pelle semplicemente non ha il tempo di riprendersi. Ciò ha diverse conseguenze. In primo luogo, si tratta di microcricche che si formano sulla pelle eccessivamente secca, in cui i microbi cadono facilmente, causando infiammazione. In secondo luogo, i pori della pelle iniziano a produrre intensamente sebo per coprire la sua carenza. Se la tua pelle è già grassa, diventa ancora più grassa.

Per annullare l'effetto negativo delle procedure del bagno, ma non sporcarsi, è possibile consigliare diverse cose. Per cominciare, non usare detergenti aggressivi. In generale, non lavarlo quotidianamente con un panno: se non hai avuto una forte attività fisica, è sufficiente risciacquare il corpo. Quindi, regolare la normale temperatura dell'acqua. Non dovrebbe essere troppo calda.

Shampoo quotidiano

Se lavarti i capelli ogni giorno: una domanda del genere per molti non vale nemmeno la pena. Se i capelli sono corti e devono essere pettinati, farlo senza lavarli è spesso quasi impossibile. Tuttavia, può causare gli stessi problemi, ma ne viene aggiunto un altro: dai lavaggi frequenti, i capelli iniziano a cadere.

Come ridurre al minimo le conseguenze negative? Quasi allo stesso modo. Scegli lo shampoo giusto per te. Se ti lavi i capelli ogni giorno, lo shampoo dovrebbe essere appropriato. Di solito in questo caso, la bottiglia dice: "Adatto per l'uso quotidiano".

Non lavare i capelli con acqua calda. Al termine delle procedure del bagno, risciacqua il cuoio capelluto con acqua fredda. Ciò restringerà i follicoli piliferi sulla testa, quindi durante la pettinatura non perderai più capelli del solito.

Non dimenticare i vari balsami e balsami che consentono al "capello" di capelli e cuoio capelluto dopo lo shock del lavaggio. Non asciugare i capelli immediatamente dopo aver chiuso l'acqua. Lasciali asciugare per 10-15 minuti, quando possono essere immersi con un asciugamano aggiuntivo. Inoltre, avvicina attentamente la scelta di un pettine in modo da non strappare i capelli. Poiché i follicoli piliferi sono sempre leggermente rilassati dopo il lavaggio, è meglio non pettinare affatto i capelli bagnati.

Devo lavare ogni giorno? L'opinione dei dermatologi

Molti di noi credono che sia necessario fare la doccia ogni giorno per vari motivi. Ma la domanda è: è obbligatorio o addirittura utile?

Secondo uno studio della Columbia University, il rischio di malattie infettive non diminuisce con l'uso quotidiano di sapone o prodotti per la pulizia..

“Spesso il bagno con sapone e shampoo può influire negativamente sulla pelle e sui capelli, rimuovendo da essi gli oli naturali necessari e batteri buoni che supportano il sistema immunitario. Sì, ci sono diverse aree del corpo che possono causare forti odori e che devono essere lavate quotidianamente, ma non è affatto necessario che tu insapori tutto il tuo corpo ogni giorno ". Dice il Dr. C. Brandon Mitchell, professore associato di dermatologia, George Washington University.

È noto che il corpo umano ospita vari microrganismi, tra cui batteri, virus, archei e altri microbi che proteggono il nostro corpo. La doccia frequente con sapone o shampoo tende a privare la pelle e il corpo umano di questo meccanismo protettivo..

Scopriamo perché la maggior parte delle persone preferisce fare la doccia ogni giorno. Ad esempio, per evitare l'odore sgradevole a causa del sudore (specialmente in estate), lavare il grasso dai capelli, eliminare lo sporco accumulato durante il giorno, ecc. Ma è possibile che invece di fare la doccia, potessimo solo lavarci le mani, il viso, le gambe, cambiare i vestiti o persino sciacquarci i capelli? Tutto dipende dai seguenti fattori:

Clima: a seconda del clima nella zona in cui vivi, puoi determinare la frequenza della doccia. Ad esempio, un clima freddo o secco richiede di evitare l'uso di acqua calda o sapone, poiché possono seccare o irritare la pelle. Ma in climi umidi o caldi, si consiglia di fare la doccia ogni giorno per proteggersi da sporco, punti neri, odori del corpo, ecc., Che possono causare ulteriori problemi alla pelle.

Tipo di corporatura: se sei una persona che suda molto, allora una doccia quotidiana è d'obbligo per te. Soprattutto se ti alleni spesso o il tuo lavoro è associato all'attività fisica, potrebbe anche essere necessario fare la doccia due volte al giorno.

Tipo di pelle: per pelli da normali a grasse, si consiglia di fare un bagno regolarmente per ridurre il rischio di intasamento dei pori, accumulo di sporco e possibili infezioni. Le persone con pelle sensibile, in particolare quelle con qualsiasi condizione correlata alla pelle, possono evitare una doccia quotidiana per non aggravare i loro problemi..

I dermatologi di solito pensano che le docce persistenti, frequenti e calde non giovano alla pelle. Idealmente, sono sufficienti fino a tre minuti di tempo e il lavaggio prolungato fino a 20-30 minuti dovrebbe essere completamente eliminato..

Ancora più importante, l'uso del sapone dovrebbe essere solo su quelle aree che hanno davvero bisogno di essere lavate, ad esempio ascelle e inguine. L'acqua utilizzata non deve essere calda, preferibilmente calda o fredda. L'acqua calda porta all'essiccamento della pelle, che porta alla formazione di rugosità.

Ti è piaciuto il canale? ISCRIVITI E MI PIACE! Saluti, il tuo canale CONSIGLI DI BELLEZZA.

Il lavaggio è dannoso? Sette domande ingenue a un dermatologo sulle procedure dell'acqua

Perché alcuni esperti affermano che il lavaggio è dannoso e in che modo l'acqua influisce sulla salute della pelle? AiF-Chelyabinsk ha rivolto queste e altre domande a Oleg Ziganshin, professore, dottore in scienze mediche, capo del dipartimento di dermatovenerologia della South Ural State Medical University, capo dermatovenerologo del distretto federale degli Urali.

In estate è necessario lavarsi più spesso che in inverno?

In inverno, è necessario lavarsi con sapone e shampoo non più di due volte a settimana. In estate, puoi fare la doccia più di una volta al giorno, se necessario, ma non dovresti usare sapone e gel per lavare tutto il corpo, è sufficiente usarli per l'igiene intima e le cavità ascellari.

La frequenza della doccia dipende non solo dalla stagionalità, ma anche dal tipo di attività umana: se il lavoro fisico, puoi lavarti ogni giorno. Dopo il lavoro intellettuale, una doccia rinfrescante non farà male: non tanto per lavare via lo sporco, ma per alleviare la fatica. Inoltre, a causa della tensione nervosa, alcune persone sudano, nel qual caso è necessaria anche una doccia.

È vero che il lavaggio spesso è dannoso?

Evitare la doccia frequente. Il fatto è che lo strato superiore della pelle è composto da acidi organici, sebo e batteri. Ci protegge da influenze esterne, microbi dannosi e pelle - dall'essiccamento. Il lavaggio frequente interrompe il sistema immunitario, la pelle si secca, si stacca nel tempo, compaiono segni di invecchiamento precoce o persino manifestazioni di malattie fungine, le cosiddette "malattie della pelle pulita".

La pelle non protetta è più suscettibile alle infezioni. Dopo ogni lavaggio, sono necessarie almeno 8-10 ore per ripristinare le sue proprietà protettive..

Gli abitanti dell'estremo nord nell'antichità credevano addirittura che durante il lavaggio, la forza e la salute venissero lavate dal corpo umano. Per proteggersi dal freddo, i Chukchi furono costretti a strofinare i loro corpi con grasso, il che li protegge dall'ipotermia. Sciacquando via il grasso, diventano non protetti dal gelo. Tuttavia, avevano ancora modi per purificare i loro corpi: le persone si radunavano periodicamente al campo, imbrattavano i loro corpi con sigilli grassi, accendevano il fuoco e si crogiolavano attorno al fuoco. Lo sporco che aderiva al corpo si mescolava al grasso sciolto dal fuoco. Dopo aver raccolto raschiatori speciali, i Chukchi raschiavano sporco e grasso dai loro corpi.

Cosa fare se la pelle si asciuga dopo la doccia?

In questo caso, non utilizzare sapone e gel doccia. È meglio usare agenti detergenti delicati: i sindaci. Si tratta di detergenti non alcalini con un alto contenuto di acidi grassi liberi, realizzati con oli e grassi naturali, che impediscono alla pelle di seccarsi durante il lavaggio e aiutano a mantenere il corretto pH sulla pelle. Dopo ogni lavaggio, utilizzare latte o olio idratante. Tali prodotti possono fornire idratazione e protezione alla pelle..

Dopo aver lavato con acqua del rubinetto, i capelli cadono e si dividono. Come aiutarli?

Per lavare i capelli in questo caso, consiglio di usare acqua pre-preparata. Puoi bollirlo prima e aggiungere un po 'di aceto o acido citrico, che declorano l'acqua. Per lavare sia il cuoio capelluto che tutto il corpo, è necessario utilizzare prodotti con un pH neutro di 5,5 o dare la preferenza ai prodotti per l'igiene dei bambini e biologici.

Dopo un trattamento con acqua, un bambino ha segni di dermatite atopica, dicono che può persino andare in eczema?

La dermatite atopica e l'eczema sono malattie il cui aspetto è geneticamente determinato. L'acqua dura può aggravare i sintomi e le manifestazioni di queste malattie, quindi, se possibile, è necessario pensare all'installazione di un sistema aggiuntivo di filtrazione e addolcimento dell'acqua. Se ciò non è possibile, utilizzare acqua pre-preparata..

Per il bagno dei bambini, consiglio anche l'uso di oli speciali che vengono aggiunti all'acqua per ammorbidire e per il lavaggio è necessario utilizzare speciali prodotti farmaceutici per bambini con un pH neutro. Dopo il bagno, è obbligatorio idratare la pelle con speciali emollienti: si tratta di prodotti cosmetici e terapeutici per la pelle atopica, che contengono lipidi e acidi grassi identici ai lipidi della pelle, che nutrono e idratano gli strati profondi della pelle durante il giorno e prevengono l'insorgenza di dermatite atopica ed eczema.

Quali sostanze non dovrebbero essere in un buon shampoo e sapone?

Una sostanza come il triclosan è considerata dannosa per la salute. Secondo alcuni rapporti, può causare malattie pericolose, fibrosi e tumori. I siliconi sono anche in grado di ostruire i pori, causare eruzioni cutanee pustolose sulla pelle e portare alla caduta dei capelli. Prima di acquistare questo o quello significa lavare i capelli e il corpo, leggere attentamente la sua composizione. Nocivi sono:

  • Cocamides
  • Solfati (sodio laureth solfato (SLES), ammonio laurilsolfato (SLA))
  • Conservante DMDM ​​L'idantoina e la formaldeide sono cancerogene e molto pericolose per la salute.
  • Parabeni: conservanti propil parabeni e butil parabeni
  • dietanolammina

E hai davvero bisogno di andare sotto la doccia ogni giorno?

Sì, ci siamo davvero chiesti quanto spesso dobbiamo lavarci..

Molto probabilmente, stai pensando: "Stai seriamente sfidando l'idea che devi lavarti ogni giorno?" Sì, perché se ci pensate, ci sono diversi fattori che possono cambiare radicalmente la situazione. Diremo subito che amiamo fare la doccia, questo è il miglior periodo di tempo per l'intera giornata. Ma devi andare ogni giorno? Forse tu stesso ci hai pensato. Soprattutto quando tornarono a casa dopo una festa folle e c'erano a malapena forze sufficienti per strisciare sul letto.

Ci siamo rivolti a dermatologi ed esperti su questo argomento per aiutarli a rispondere a questa domanda da un punto di vista medico. Ecco alcuni dei fattori da considerare, nonché l'opinione professionale dei medici. Speriamo che, tenendo conto di tutte le informazioni, sarai in grado di rispondere personalmente alla domanda: "Dovrei fare una doccia ogni giorno?"

Quando fare la doccia tutti i giorni

Nei climi umidi: "Nelle zone umide, se la tua pelle è soggetta all'acne o fai spesso esercizio fisico, la tua doccia dovrebbe essere nel tuo programma giornaliero per proteggerti dall'acne, dal cattivo odore o da altri problemi della pelle come un'eruzione fungina.", - Kendra Watson, dottore presso il Dakota Dermatology a Sioux Falls.

Se sei fisicamente attivo: “Se sudi molto e visiti regolarmente la palestra, per il bene di tutti noi, fai una doccia ogni giorno. Ciò ridurrà il rischio di ostruire i pori, l'acne, le infezioni fungine e gli odori ". - James Collier, MD presso Modern Dermatology di Seattle.

Se hai la pelle normale o grassa: "Per le persone con pelle normale o grassa, consiglierei di fare il bagno quotidianamente per ridurre al minimo il rischio di infezioni e prevenire odori e acne", ha affermato Ted Lane, medico presso la Ted Lain Dermatology di Austin.

Detergente per la pelle, Origini, $ 24 su sephora.com

Quando posso fare la doccia a giorni alterni?

Se l'aria è secca o fredda: "Se vivi in ​​un clima secco o in una zona con inverni rigidi, l'eccesso di acqua calda e l'uso eccessivo di sapone possono seccare e irritare la pelle", Kendra Watson, Dakota Dermatology Doctor a Sioux Falls.

Se hai la pelle secca o sensibile: “Gli uomini con pelle sensibile, come eczema o aumento della secchezza, dovrebbero probabilmente evitare il bagno quotidiano. Il sapone e l'acqua, di norma, privano la pelle di sostanze idratanti naturali, quindi il bagno quotidiano può peggiorare le condizioni della pelle già danneggiata. Invece, consiglio solo di lavare la maggior parte del corpo con acqua e di usare il sapone all'inguine e alle ascelle ", ha detto Ted Lane, un medico di Ted Lain Dermatology ad Austin.

Latte detergente, REN, $ 32 su sephora.com

E ricorda che in generale, il punto di vista medico è questo: "Se pensi seriamente alla salute, la risposta è:" No, non dovresti fare la doccia ogni giorno ". Il corpo umano non è stato creato per questo, non richiede che i suoi oli naturali e batteri “sani” lascino la superficie della pelle ogni giorno.

Per evitare di dover fare la doccia ogni giorno, scartare i vestiti realizzati con tessuti sintetici e monitorare il peso per ridurre al minimo il processo di occlusione tra le pieghe della pelle. Questo sarà sufficiente per non incontrare malattie della pelle e infezioni che possono derivare da un bagno irregolare. In effetti, la doccia quotidiana ha i suoi svantaggi: una quantità eccessiva di acqua può portare a secchezza della pelle e una violazione del livello di pH naturale, nonché alla distruzione degli "ecosistemi" di batteri e lieviti. Distruggere la barriera naturale può causare irritazione, allergie e un aumento del numero di agenti patogeni. "- Jeremy Fenton, MD, Schweiger Dermatology Group, New York.

Quando puoi fare la doccia più di una volta al giorno

“Consiglio a tutti gli uomini di farsi una doccia almeno una volta al giorno. Se ti alleni in palestra, ti consiglio due volte: alcuni sono sempre meglio lavare via l'olio in eccesso e il sudore dopo l'allenamento. La doccia aiuta anche a sbarazzarsi di qualsiasi inquinamento ambientale. Questi possono essere batteri, lieviti, funghi e sostanze chimiche come i pesticidi ", ha affermato Christopher O'Connell, medico presso Skin Associates nel sud della Florida a Miami.

Devo usare lo shampoo ogni giorno?

Risponderemo sicuramente a questa domanda: la maggior parte delle persone non ha bisogno di usare lo shampoo ogni giorno. “Una quantità eccessiva di shampoo priva i capelli di oli sani che aggiungono lucentezza e volume. Lavaggi frequenti possono portare alla sovrapproduzione di queste sostanze del cuoio capelluto, con conseguente formazione di una criniera grassa o a carenze che causano secchezza dell'epidermide. Forse è per questo che pensi di avere la forfora. Prova a lavare i capelli tre o quattro volte a settimana con uno shampoo di qualità. All'inizio, l'acconciatura può sembrare strana per te, ma in poche settimane i tuoi capelli non saranno più gli stessi ”, - Lauren Rachel, esperta di toelettatura maschile al Boardroom Salon for Men.

Se si utilizza uno shampoo terapeutico: "Se si ha una condizione del cuoio capelluto come la dermatite seborroica che richiede shampoo terapeutici, può essere utile fare la doccia ogni giorno per mantenere i capelli e il cuoio capelluto sani e forti." - Kendra Watson, Dakota Doctor Dermatologia a Sioux Falls.

Devo lavarmi ogni giorno e con che frequenza si consiglia di eseguire le procedure dell'acqua?

Per la maggior parte delle persone moderne, fare il bagno o la doccia è parte integrante del rituale di igiene quotidiana. Ciò consente a una persona di sentirsi a proprio agio durante la giornata lavorativa. Ma quante volte può e deve essere lavato in modo da non danneggiare il tuo corpo e quante volte alla settimana puoi lavare? Proviamo a trattare questo problema in dettaglio.

Posso lavare tutti i giorni?

Nonostante il fatto che nella maggior parte delle persone sia consuetudine lavarsi ogni giorno, gli scienziati affermano che la necessità di fare il bagno o la doccia ogni giorno è un mito e non è del tutto innocuo.

Durante lo studio, esperti britannici e polacchi hanno tracciato parallelismi, scoprendo come i loro connazionali si relazionano con le procedure idriche.

Quindi, è stato dimostrato che circa il 30% dei britannici non fa la doccia tutti i giorni e in Polonia circa il 17% di queste persone.

Naturalmente, dopo aver visto questi numeri, molti potrebbero essere sorpresi e persino disgustati da tali individui. Ma si scopre che le persone che fanno a meno di acqua calda, sapone o altri detergenti ogni giorno non sono sporche come pensano.

Un esperto del Columbia Institute, che studia patologie infettive, afferma che la maggior parte delle persone fa una doccia 1-2 volte al giorno, non solo per rinfrescarsi, ma anche per sbarazzarsi di vari batteri sulla pelle. Ma questo è un errore enorme. Sì, davvero, fare il bagno può eliminare un odore sgradevole, ma questa non è una garanzia che una persona non si ammali.

L'esperto si concentra sul fatto che è davvero importante lavarsi le mani spesso, se necessario, poiché è sulla pelle delle mani che si accumula un gran numero di microbi e batteri che entrano nel corpo con il cibo. Ma l'igiene di tutto il corpo non ha nulla a che fare con questo problema..

Inoltre, un'igiene troppo frequente nella doccia o nel bagno può danneggiare la salute umana. Il fatto è che nel trattamento del derma con sapone, gel o altri detergenti, la pelle è privata di batteri benefici e grassi naturali che svolgono una funzione protettiva. L'epidermide umana senza un filtro protettivo grasso è molto più suscettibile alle infezioni.

Ogni quanto devo fare la doccia??

Se fare il bagno ogni giorno non è così utile, allora quante volte puoi fare la doccia senza danni alla salute?

Forse, non sarà possibile trovare una risposta corretta a tutti gli effetti qui, poiché tutti scelgono questo per se stesso. Ma cerca ancora di affrontare questo problema.

Alcuni esperti ritengono che ogni giorno sia sufficiente lavare solo quelle aree in cui è concentrato il lavoro attivo delle ghiandole sudoripare e il resto del corpo non richiede un trattamento quotidiano.

Quindi, il corpo umano è una macchina funzionante, che è pensata dalla natura nei minimi dettagli. E non ha bisogno di una doccia quotidiana, quindi è sufficiente fare un bagno o una doccia un paio di volte a settimana.

E sebbene l'opinione degli esperti sia abbastanza ragionevole e razionale, la maggior parte delle persone preferisce una doccia quotidiana, e talvolta due volte al giorno. Ma qui non dovremmo dimenticare che l'eccessiva purezza e sterilità possono anche essere di scarsa utilità..

Una persona in un ambiente troppo pulito diventa facilmente vulnerabile agli effetti dei batteri patogeni. Ciò porta a conseguenze come raffreddori frequenti, malattie infettive e una tendenza alle allergie..

Riassumere

Ovviamente ognuno di noi decide quanto spesso lavare, scegliendo l'opzione più adatta e conveniente.

Ma per non danneggiare te stesso nel processo di igiene, dovresti aderire a tali raccomandazioni:

  • lavare con detergenti delicati, se possibile in generale con acqua semplice;
  • ogni giorno non usare vari scrub, bucce e persino un asciugamano;
  • cambiare regolarmente l'asciugamano e la salvietta, per evitare lo sviluppo di funghi;
  • se possibile, preferisci non un bagno caldo, ma una doccia estiva.

Prenditi cura della tua salute e non esagerare con la pulizia. A volte può portare a gravi conseguenze..

Devo lavarmi ogni giorno: la risposta dei dottori

Fare la doccia e il bagno ogni giorno non ne vale la pena, può essere dannoso per la salute, dicono i dermatologi. Hanno elencato una serie di motivi per cui questo non è pratico, riporta la rivista GQ..

Secondo gli esperti, una persona moderna non ha bisogno di lavarsi ogni giorno, perché sostanzialmente non ci sono attività fisiche serie. Inoltre, con frequenti docce e bagni, aumenta il rischio di infezione. L'acqua calda si sovrappone alla pelle, causando microcricche e sapone e gel possono distruggere i batteri benefici.

Se fai la doccia, non per molto. Gli esperti consigliano di non lavare più di 10 minuti e di fare il bagno non più di 15 minuti. Inoltre, secondo i medici, un bagno caldo può scatenare un infarto..

Secondo i medici, per mantenere la pulizia generale del corpo, è sufficiente cambiare quotidianamente vestiti e biancheria intima.

Ricordiamo, in precedenza, l'esperto ha chiamato le cose più inquinate su cui si accumula un'enorme quantità di batteri..

È pericoloso lavare ogni giorno

Se lavi sotto acqua calda

Tutti i dermatologi insistono all'unanimità che gli amanti del lavaggio sotto l'acqua calda e anche con un panno, un gel e un sapone devono fermarsi. Idealmente, passa all'acqua calda e a una doccia a contrasto, e sicuramente non tormentare la pelle più volte al giorno con un "forte". Le ragioni, a quanto pare, sono state dette più di una volta: l'uso frequente di detergenti con additivi chimici (gli stessi parabeni) rompe la barriera idrolipidica della pelle e facilita persino la penetrazione dei batteri negli strati più profondi della pelle (noi stessi laviamo via gli oli e il sebo che lo impediscono), e il calore asciuga la pelle.

La raccomandazione generale dei medici è che puoi lavarti ogni giorno, ma sott'acqua, senza l'uso di agenti schiumogeni, ma una pulizia accurata (già con gel, sapone e salvietta) è meglio ridurla a due volte a settimana.

Cosa lavare

È chiaro che non ci sono cosmetici naturali al 100% per il lavaggio - in modo che schiumino, aggiungono gli ingredienti più inequivocabili. Ma fai attenzione ai gel cremosi idratanti, hanno sostanze che aiutano la pelle a non staccarsi dopo la doccia.

Up