logo

Dalle istruzioni a Belara:
Passaggio da farmaci contenenti 21 o 22 compresse attive. Dovresti smettere di prendere tutte le compresse della vecchia confezione. La prima compressa di Belara® deve essere assunta il giorno successivo. Non dovrebbe esserci alcuna interruzione nel prendere le pillole e il paziente non deve attendere il prossimo ciclo mestruale. Non sono necessarie ulteriori misure contraccettive..

Quando si passa da un altro farmaco contenente 28 compresse: la prima compressa di Belara® deve essere assunta il giorno successivo all'assunzione dell'ultima compressa attiva dalla confezione del precedente contraccettivo contenente 28 compresse. (cioè dopo aver assunto 21 compresse attive). Non dovrebbe esserci alcuna interruzione nel prendere le pillole e il paziente non deve attendere il prossimo ciclo mestruale. Non sono necessarie ulteriori misure contraccettive..

Posso prendere circa 1 mese

Consultazione

Ciao! Per favore dimmi se è possibile prendere ok jess 1 mese, il torace fa male e si allarga, tira l'addome inferiore e periodicamente disturba le ovaie. Il medico ha prescritto solo perché il progesterone è elevato. E stiamo pianificando un bambino con suo marito. Il 1 ° giorno del ciclo, Novinet ha iniziato a prenderlo, ma c'era vomito e si sentiva male da esso, il medico lo ha cambiato in jess e ha iniziato a prendere jes dal 7 ° giorno. A metà del ciclo c'erano solo secrezioni rosa-marroni. La domanda è: è possibile annullare ok, ed è possibile che la gravidanza possa verificarsi a seguito di un cambio di ok?

Ok midian 1 mese

Medico ostetrico-ginecologo, riproduttologo, ginecologo-endocrinologo, medico di altissima categoria.

Membro di ESHRE, RARCH. Partecipa a conferenze internazionali e russe.

Consiglia su:

  • Cosa fare se non riesci a rimanere incinta?
  • Quali test devono essere passati a una coppia sposata in questo caso?
  • Che tipo di esame è necessario prima di pianificare una gravidanza?
  • Che cos'è l'infertilità? Quali sono i trattamenti efficaci per l'infertilità??
  • Cos'è la stimolazione dell'ovulazione? In quali casi è necessario?
  • Patologia dell'endometrio, diagnosi e trattamento. Quando è necessaria l'isteroscopia?
  • Quale potrebbe essere la causa dei tentativi falliti di fecondazione in vitro? Come prepararsi per un programma di fecondazione in vitro in modo che sia più efficace?
  • Cause di aborto spontaneo. Quale esame è necessario per determinare le cause dell'aborto spontaneo (perdita della gravidanza)?

Domanda per l'esperto: è possibile bere pillole contraccettive senza interruzioni

Ginecologo sui nuovi regimi di COC

RISPOSTE ALLA MAGGIOR PARTE DELLE DOMANDE DI DOMANDA NOI siamo abituati a cercare online. Nella nuova serie di materiali poniamo esattamente tali domande: pertinenti, inattese o comuni - ai professionisti di vari settori.

Abbiamo detto che l'ovulazione e le mestruazioni regolari non sono necessarie per la salute (e possono persino danneggiare) e che la contraccezione ormonale è un modo sicuro per dare al corpo una pausa dal ciclo mestruale. In questo caso, l'uso della maggior parte delle pillole contraccettive implica interruzioni nell'assunzione di componenti attivi. Durante queste pause, si sviluppa emorragia mestruale: non fa alcun danno o beneficio e lo schema stesso è stato inventato per non "spaventare" le donne con la completa scomparsa dell'emorragia.

Dato che il sanguinamento da astinenza è associato a inconvenienti, molte persone vogliono liberarsene completamente - per questo puoi prendere pillole tradizionali senza interruzione o passare a un farmaco che ha un uso continuo continuo nella sua applicazione. È vero, nessuno garantisce che non ci saranno “periodi”: potrebbe apparire daub o il cosiddetto sanguinamento da sfondamento. Insieme a un esperto, scopriamo quanto sia sicuro prendere COC senza interruzione e quali opzioni hanno maggiori probabilità di alleviare l'emorragia.

Tatyana Rumyantseva

Ginecologo, MD, PhD, autore del blog "Rumyantseva, MD"

Tutti gli studi sull'uso prolungato di contraccettivi orali combinati sono stati condotti su compresse tradizionali (che di solito sono utilizzate secondo lo schema 21 + 7). I primi studi su larga scala sono stati condotti per il regime 84 + 7 (quattro confezioni senza interruzione, quindi una pausa per sette giorni) utilizzando preparazioni contenenti 30 μg di etinilestradiolo e 150 μg di levonorgestrel. Esistono già studi per un uso continuo per sei o anche dodici mesi, ma questi sono gli stessi dosaggi, nulla è cambiato al riguardo.

Alcuni produttori rilasciano i loro preparati in confezioni da 63 o 84 compresse e, dopo la fine dell'assunzione, puoi fare una pausa per 7 giorni. C'è anche un distributore speciale in cui è possibile configurare la durata dell'assunzione di compresse attive fino a 120 giorni. Cioè, tutti gli ingredienti attivi e le compresse sono vecchi, nuove uniche opzioni per la durata dell'ammissione.

Questo non vuol dire che una tale tecnica minaccia qualcosa di speciale. Se stiamo parlando di sanguinamento irregolare o imbrattamenti, si verificano davvero più spesso con un uso prolungato, ma solo nei primi mesi. A partire dal quarto mese, la probabilità di individuare è approssimativamente la stessa per l'uso "standard" e prolungato di contraccettivi. Non ci sono prove che l'uso prolungato aumenti il ​​rischio di trombosi, ictus o carcinoma mammario rispetto allo standard.

Molto probabilmente, i contraccettivi possono essere assunti senza interruzioni a tempo indeterminato, e finora non ci sono raccomandazioni rigide su quando smettere. Le prime ricerche si sono concentrate su 84 giorni, ma ora c'è già una discreta quantità di informazioni sull'ammissione per sei mesi senza interruzione. Per quanto riguarda la sicurezza, non dipende dal programma di assunzione - non c'è motivo di credere che i farmaci 21 + 7, 24 + 4 o 26 + 2 siano più sicuri di 84 + 7.

I sistemi ormonali intrauterini sono in effetti un po 'più sicuri (ad esempio per le donne che fumano), ma ciò riguarda il loro confronto con le compresse in generale e non solo con un uso prolungato.

Sfortunatamente, la completa scomparsa dell'emorragia non può essere garantita - e anche con l'uso continuo di pillole, l'uso di impianti e uno IUD, c'è una possibilità di un lavaggio irregolare, e questo è meno probabile con le compresse. La "spirale" ormonale rimuoverà le mestruazioni in circa la metà dei pazienti, tuttavia il daub irregolare rimarrà nel 20%. Anche la situazione con gli impianti è simile: fino al 78% può riscontrare perdite irregolari. Con il COC in questa materia, tutto è molto più prevedibile: lo spotting è spesso associato a pillole mancate e senza disturbi di ammissione sono rare.

Come iniziare a prendere le pillole anticoncezionali per la prima volta?

Qualsiasi ragazza o donna con un ciclo mestruale stabilito può iniziare a bere pillole anticoncezionali. Questo metodo contraccettivo, se usato correttamente, garantisce quasi il 100% di protezione contro la gravidanza. La mancata osservanza delle istruzioni e delle raccomandazioni del medico riduce l'effetto contraccettivo. Per non nuocere alla salute, devi prendere le pillole correttamente e finire il corso.

Tipi di pillole anticoncezionali e meccanismo d'azione

In termini di composizione, le pillole anticoncezionali sono divise in due gruppi:

  • estrogeni-progestinici o contraccettivi orali combinati (COC). Questi includono la maggior parte dei farmaci, ad esempio Jes, Yarina, Regulon, Novinet;
  • i progestinici puri sono Charozetta, Lactinet e Modell Mom.

Il meccanismo d'azione dei due gruppi è lo stesso. A causa dei gestageni, la sintesi degli ormoni ipofisari FSH e LH è bloccata, il che normalmente contribuisce alla maturazione e all'ovulazione delle uova. Un ulteriore effetto contraccettivo è fornito a causa dell'ispessimento del muco cervicale, di una diminuzione della peristalsi delle tube di Falloppio e di una riduzione dello spessore dell'endometrio. Pertanto, nel caso in cui si verifichi l'ovulazione e il concepimento si verifichi a seguito di rapporti sessuali non protetti, il feto non può essere impiantato nella parete uterina.

Ma KOC ha una componente estrogenica. Non ha un effetto contraccettivo ed è necessario per mantenere la funzione ovarica, controllare il ciclo mestruale. Ma è con l'etinilestradiolo che sono associati la maggior parte degli effetti collaterali e delle controindicazioni.

Attenzione! Prendere i contraccettivi per la prima volta senza prescrizione medica è pericoloso. Solo dopo un esame da un ginecologo puoi scegliere lo strumento giusto.

Regole per l'assunzione di pillole anticoncezionali

Prima di iniziare a prendere le pillole ormonali anticoncezionali, è necessario visitare un ginecologo per assicurarsi che non vi siano controindicazioni. L'esame consiste in un esame ginecologico, un test di sbavatura per oncocitologia, una storia dello studio. Saranno inoltre richiesti test di coagulazione del sangue e test biochimici..

Il medico seleziona il farmaco, data la patologia ginecologica di accompagnamento. Scegliere appositamente uno strumento è necessario nelle seguenti condizioni:

  • ragazze nullipare;
  • con endometriosi;
  • cisti ovariche policistiche e funzionali;
  • patologie somatiche;
  • con problemi alla ghiandola tiroidea, diabete;
  • nel periodo postpartum.

Non è consigliabile sostituire il farmaco prescritto dal medico da solo. Ciò causerà effetti collaterali..

In che giorno puoi iniziare un corso contraccettivo?

Il giorno migliore per iniziare a prendere le pillole anticoncezionali è il primo giorno delle mestruazioni. In questo momento, gli ormoni sono a un livello minimo e c'è fiducia nell'assenza di gravidanza. Ogni giorno bevono una compressa da un pacchetto, muovendosi nella direzione della freccia. Se si rispettano le regole di ammissione, non è necessaria una protezione aggiuntiva nel primo ciclo. L'effetto contraccettivo si sviluppa entro 7 giorni, quindi l'ovulazione ha il tempo di rallentare.

È consentito iniziare a bere contraccettivi il 3-5 ° giorno delle mestruazioni. Ma con questo schema, durante la prima metà del ciclo, devi proteggerti con un preservativo. Senza aspettare l'inizio delle mestruazioni, puoi iniziare a bere contraccettivi nei seguenti casi:

  • dopo un aborto;
  • dopo il curettage della cavità uterina;
  • con aborto spontaneo in breve tempo.

In questo caso, le compresse sono necessarie non solo come contraccettivo, ma anche per ripristinare il ciclo mestruale.

Bere il controllo delle nascite prima delle mestruazioni non è raccomandato. Tale schema può essere prescritto da un medico per sanguinamento disfunzionale e altre patologie ginecologiche, un ciclo irregolare.

Devo aderire rigorosamente al momento dell'ammissione?

Bere pillole ormonali è raccomandato in qualsiasi momento della giornata, ma aderire a un intervallo di 24 ore. Questo è il periodo durante il quale i componenti del farmaco vengono metabolizzati nel corpo e gradualmente la sua concentrazione nel sangue inizia a diminuire. Se si verifica un piccolo spostamento temporale, ciò non ridurrà l'efficacia del farmaco, ma è meglio non consentire deviazioni per più di un'ora.

Il momento migliore per assumere le pillole anticoncezionali è 8-9 al mattino, indipendentemente dal pasto. Il medicinale è ben assorbito a stomaco pieno o a stomaco vuoto. Non è controindicato bere pillole la sera, ma le ore del mattino sono considerate più adatte a causa del naturale aumento giornaliero degli ormoni.

Devo fare una pausa nel prendere le pillole anticoncezionali?

In precedenza si credeva che l'assunzione di contraccettivi ormonali fosse a lungo dannosa per il corpo. Erano considerati i colpevoli della sindrome da ipertrofia ovarica. Ma un tale effetto collaterale era caratteristico di grandi dosi di ormoni, nei farmaci moderni sono minimi. A volte, dopo la fine dell'assunzione, le donne non hanno le mestruazioni, ma questa condizione si trova spesso in pazienti con patologia mestruale, che esisteva prima dell'inizio del COC.

Le pillole anticoncezionali vengono bevute senza interruzione per diversi anni, fino a quando una donna non pianifica una gravidanza (per maggiori dettagli vedere qui). Se smetti bruscamente di prendere, al contrario, aumenta la probabilità di un concepimento non pianificato. Ciò è dovuto all'effetto rimbalzo: dopo un lungo riposo, le ovaie iniziano a funzionare in modo particolarmente forte, spesso molte uova maturano.

Cosa fare quando si saltano le pillole?

Bere il controllo delle nascite ogni giorno, non puoi perdere le pillole. Se hai perso il tempo di ammissione, devi concentrarti sul numero di compresse nel pacchetto e sul periodo trascorso dall'ultimo dragee. Saltare fino a 12 ore è relativamente innocuo. Una donna deve bere il farmaco il prima possibile e assumere la dose successiva alla solita ora..

Se sono trascorse 24 ore dalla pillola anticoncezionale dimenticata, procedere come segue:

  • numero della compressa fino a 7: assumere 2 dosi contemporaneamente e usare il preservativo fino alla fine del ciclo fino alla fine del ciclo; l'estrazione del pene pre-eiaculatorio è inefficace;
  • compresse numero 8-14 - bere 2 compresse contemporaneamente, e in orari normali - 1, non è necessaria una contraccezione aggiuntiva;
  • Da 15 a 21 compresse: prendi i dimenticati e continua a usare i COC come al solito.

Se la confezione contiene 28 pezzi di controllo delle nascite, le ultime 7 compresse, dipinte in un colore diverso, sono manichini. Se li salti, non puoi temere per la salute e, dopo una dose dimenticata, passa a un nuovo pacchetto. Ma non puoi iniziare a bere nuove pillole anticoncezionali a metà del ciclo.

Come smettere di usare contraccettivi orali?

Alle donne che, dopo le mestruazioni, hanno iniziato a bere pillole anticoncezionali del gruppo di contraccettivi orali combinati, si consiglia di attendere fino al completamento della confezione, anche se è un mese di utilizzo. Le eccezioni sono gravi complicanze ed effetti collaterali derivanti dall'uso del farmaco.

Coloro ai quali il medico ha prescritto il controllo delle nascite gestagenico possono rinunciare alle pillole in qualsiasi giorno del ciclo senza danni alla salute. Ciò consentirà un normale recupero del ciclo mestruale ed eviterà complicazioni da assumere.

Quando ti è permesso uscire da un pacchetto contraccettivo avviato

Il controllo delle nascite può essere prodotto in varie combinazioni di estrogeni e progestinici:

  • monofasico: in essi la concentrazione di ormoni è la stessa in tutte le compresse;
  • a due fasi: nel pacchetto per un mese, la concentrazione di ormoni cambia nella seconda fase, ma questi farmaci non sono attualmente utilizzati;
  • trifase - in un pacchetto di 3 tipi di compresse con dosi diverse, spesso utilizzate nelle donne che si avvicinano alla menopausa.

I contraccettivi monofasici meno degli altri influenzano il ciclo. Puoi interrompere l'assunzione di pillole anticoncezionali nel mezzo del pacchetto. Ma le compresse trifase sono terminate fino alla fine, ad eccezione delle reazioni allergiche e dei gravi effetti collaterali.

Come spostare il giorno delle mestruazioni?

I contraccettivi orali possono influenzare il giorno in cui iniziano le mestruazioni. Alcuni ricorrono a loro per ritardarne l'inizio. Esistono diversi modi per farlo:

  • per iniziare a prendere le pillole ormonali, scegli il 5 ° giorno delle mestruazioni, quindi la prossima mestruazione inizierà una settimana dopo;
  • dopo la fine della confezione da 21 compresse, non fare una pausa per 7 giorni, ma procedi immediatamente con una nuova confezione.

L'ultimo modo sposterà le mestruazioni sull'intero ciclo, dopo il quale viene effettuata una settimana di pausa. Ma spesso usano tali metodi di correzione delle mestruazioni, questo può causare insufficienza ormonale.

Come combinare il controllo delle nascite con gli antibiotici

Per assumere correttamente le pillole anticoncezionali, è necessario tener conto della loro compatibilità con altri medicinali, compresi gli antibiotici. Alcuni farmaci antibatterici possono ridurre la concentrazione di etinilestradiolo nel sangue. Una mancanza di estrogeni non porterà a una diminuzione dell'effetto contraccettivo, ma può portare a sanguinamento da rottura e a un malfunzionamento del ciclo mestruale.

Non è consigliabile combinare il controllo delle nascite con antibiotici dei gruppi tetraciclina e penicillina. La claritromicina, l'eritromicina, al contrario, è in grado di aumentare la concentrazione di ormoni nel plasma. Pertanto, le donne che hanno bisogno di cure per l'infiammazione vaginale devono privilegiare i farmaci sotto forma di supposte. In altri casi, se possibile, il medico dovrebbe prescrivere antibiotici alternativi per evitare interazioni farmacologiche.

Ciò che riduce l'efficacia dei COC

I farmaci ormonali attraversano diverse fasi del metabolismo epatico. Pertanto, possono essere influenzati da farmaci che stimolano o inibiscono gli enzimi epatici. L'efficacia dei COC diminuisce con l'uso simultaneo di:

  • tinture, decotto di iperico;
  • barbiturici;
  • agenti antifungini azolici;
  • inibitori della proteasi usati per trattare l'HIV;
  • succo di pompelmo.

L'alcol in piccole quantità non influisce in modo significativo sul metabolismo dei contraccettivi ormonali, ma con l'abuso di alcol aumentano le reazioni collaterali.

Il fumo non è raccomandato per le donne che usano COC. Colpisce la coagulazione del sangue, contribuisce allo sviluppo di complicanze trombotiche. Dopo 35 anni, i COC con estrogeni non sono adatti per i fumatori, ma sono ammessi i contraccettivi gestagenici (per i dettagli, vedere cosa bere coca dopo 35 anni).

L'efficacia della contraccezione diminuisce con un disturbo digestivo. In caso di vomito entro 2-3 ore dopo l'assunzione della pillola, è necessario ripetere la ricezione. La diarrea accelera anche la peristalsi ed elimina i farmaci non assorbibili.

Misure precauzionali

Avendo scelto correttamente il giorno del ciclo mestruale per la prima assunzione di OK, potresti riscontrare la comparsa di emorragie sanguinanti nei 14-15 giorni. Viene rilasciata una piccola quantità di sangue, che indica una dipendenza dal farmaco. A volte il sanguinamento si verifica in donne non esaminate con iperplasia o polipi endometriali. Per evitare ciò, è necessario visitare un ginecologo prima di acquistare un farmaco.

Le mestruazioni ritardate sullo sfondo dei contraccettivi non indicano sempre l'inizio della gravidanza, a volte questa è una conseguenza del dosaggio errato. Pertanto, le compresse smettono di bere fino a quando non vengono stabilite le cause..

Alcune donne temono che gli ormoni turbino il loro metabolismo. È possibile recuperare quando si usano contraccettivi moderni, ma questo è un raro effetto collaterale. Se il peso inizia ad aumentare, è necessario modificare il contraccettivo.

I contraccettivi orali combinati sono talvolta usati come contraccettivi di emergenza quando si assumono grandi dosi di compresse a brevi intervalli. Questo metodo può essere utilizzato se non ci sono altri contraccettivi a portata di mano, ma non aiuta a causare un aborto spontaneo, la gravidanza con questo trattamento non può congelare.

Il consiglio del ginecologo

Per assumere correttamente le pillole ormonali, è necessario seguire le istruzioni del farmaco prescritto. Quindi l'efficacia della contraccezione sarà massima. Ma è necessaria la consultazione con un ginecologo se c'è una reazione pronunciata al farmaco. Non è sempre associato a controindicazioni per l'assunzione di contraccettivi orali combinati, ma può essere il risultato di farmaci selezionati in modo improprio. Per migliorare la condizione, è necessario un cambiamento di farmaco. Reazioni indesiderabili come daub a metà ciclo, dolore toracico sono un indicatore di dipendenza dal farmaco durante i primi 2 mesi e in seguito richiedono la sostituzione del COC.

KOK: prendere senza una pausa

In Russia, ha ufficialmente permesso di usare un nuovo regime di contraccezione: i medici l'hanno già definita la "seconda rivoluzione" dopo l'opportunità di pianificare una famiglia

"In questi giorni" in un momento conveniente

Molte donne sanno che le donne che assumono contraccettivi orali combinati possono facilmente trasferire le loro mestruazioni a un momento più favorevole. Almeno il 70% di loro è a conoscenza della possibilità di ritardare l'inizio delle mestruazioni e il 30% ha già utilizzato questa opzione 1.

Una vacanza tanto attesa o un appuntamento romantico non vogliono rovinare con una scarica sanguinolenta. Il motivo del ritardo potrebbe anche essere un viaggio d'affari, una competizione sportiva, l'esame imminente o un evento importante.

I ginecologi, a loro volta, usano con successo un regime prolungato di ammissione ai COC per scopi terapeutici. Le donne con anemia cronica, emicrania mestruale, dopo il trattamento del sanguinamento uterino anomalo, con endometriosi e grave sindrome premestruale hanno bisogno di un po 'di tempo per vivere senza sanguinamento mensile..

Un regime COC prolungato deve essere raccomandato se il trattamento viene eseguito con farmaci che riducono l'efficacia dei COC (farmaci antiretrovirali, fenitoina, barbiturici, primidone, carbamazepina, rifampicina, oxcarbazepina, topiramato, felbamato, griseofulvin e preparati di iperico.

La maggior parte dei pazienti accetta facilmente di "ritardare" le mestruazioni a fini terapeutici..

- Dovrebbe essere così. Questo è quanto…

La domanda è: quanto sono giuste le donne che vogliono evitare le reazioni mestruali sullo sfondo del COC a causa di un capriccio: il desiderio di nuotare nel mare, incontrare una persona cara, entrare in una gabbia con le tigri o prendere parte a una gara ciclistica?

- Bere due pacchetti senza una pausa? Ma questo è spaventoso, dannoso e pericoloso! È possibile intervenire nel ciclo naturale?

Ma che dire di interrompere il ciclo?

Il ciclo mestruale è chiamato ciclo perché si verificano cambiamenti giornalieri nel corpo di una donna in buona salute, ripetendo ciclicamente. Circa ogni 28 giorni. L'obiettivo principale di questi cambiamenti è quello di prepararsi alla gravidanza e rimanere incinta.

Cambiamenti durante il ciclo mestruale di 28 giorni (senza fecondazione)

Le mestruazioni sono il rapporto del corpo: "Padrona, la gravidanza non ha funzionato. Azzerando tutti i preparativi e iniziando un nuovo ciclo. " Ogni giorno del normale ciclo mestruale è leggermente diverso dal precedente. Ecco perché, valutando il quadro ecografico o esaminando una donna, il ginecologo deve confrontare il quadro con il giorno del ciclo mestruale del paziente.

Durante l'assunzione di COC, non esiste un ciclo "naturale". La somministrazione monotona regolare di compresse impedisce ai follicoli di crescere attivamente, raggiungere dimensioni ovulatorie e scoppiare, rilasciando un uovo nel mondo. Di conseguenza, l'utero è in uno stato calmo e non prepara un “caloroso benvenuto” per l'ovulo. Tutti i giorni di assunzione delle compresse corrispondono alla fase follicolare precoce e sono simili tra loro..

Una scarica sanguinolenta nell'intervallo privo di ormoni durante l'assunzione di contraccettivi orali combinati è, in realtà, sanguinamento da sospensione, tuttavia, al fine di non spaventare le persone con la parola "sanguinamento", i ginecologi usano il termine "reazione mestruale". Poiché non si verificano cambiamenti ciclici, è possibile mantenere il corpo in uno stato pacifico dormiente per molto più di 21 giorni. Alla fine, il corpo è analfabeta e non sa come contare. Nessuna pillola per diversi giorni - una reazione mestruale. Il corpo lo darà come se accidentalmente perdesse più compresse in un pacchetto e quando l'intervallo pianificato è privo di ormoni.

"21 + 7" è già storia

Un regime ciclico COC (21 giorni per bere + 7 giorni per riposare) fu proposto nel 1961 dai creatori della prima pillola contraccettiva, Gregory Pincus e John Rock. In primo luogo, le donne avevano davvero bisogno di "riposare" da un enorme carico ormonale. Ogni compressa del primo COC al mondo conteneva una quantità di estrogeni equivalente a 103 microgrammi di etinilestradiolo (5 compresse moderne!). In secondo luogo, John Rock era cattolico e sperava che se le compresse imitassero il ciclo naturale di una donna, il metodo sarebbe stato approvato dalla Chiesa cattolica..

Per quasi 40 anni, la classica modalità di applicazione del COC "21 + 7" è stata l'unica possibile, tuttavia, ricercatori e professionisti hanno accumulato una serie di lamentele. Si è scoperto che ogni quattro utenti di COC nell'intervallo libero da ormoni di 7 giorni possono "svegliare" il sistema ipotalamo-ipofisario e iniziare a comandare, avviando la crescita dei follicoli e la maturazione delle uova. Alcune donne hanno sintomi di sindrome premestruale, dolore pelvico o cattiva salute.

Il secondo grave problema è stato l'inizio prematuro di un nuovo pacchetto. Quasi il 40% delle donne ammette che l'intervallo di 7 giorni a volte si trasforma in un intervallo di 8 giorni o addirittura di 10 giorni. Tale "ritardo" è già irto di ovulazione e gravidanza indesiderata.

Questo problema è stato risolto proponendo una nuova modalità di ricezione "24 + 4". L'intervallo senza ormoni ridotto a 4 giorni non consente al corpo di "svegliarsi correttamente", dimostra una migliore tolleranza ed efficacia contraccettiva. In questa modalità, oggi accettano Jess / Jess Plus (Dimia, Vidora Micro, Modell Trend) e Zoely.

Negli Stati Uniti, Seasonale è stato registrato per molti anni, contenente una combinazione di 30 microgrammi di etinilestradiolo e 150 microgrammi di levonorgestrel per l'uso in modalità 84 + 7. Ciò consente a una donna di avere 4 mestruazioni all'anno - in inverno, primavera, estate e autunno.

120 + 4: vita reale senza mestruazioni

I ricercatori hanno studiato attentamente la sicurezza dell'uso continuo a lungo termine di contraccettivi orali combinati - la frequenza e la gravità degli effetti collaterali per le modalità classica e prolungata erano le stesse, ma l'efficacia contraccettiva era maggiore per gli appassionati di "vita senza mestruazioni" 2.

La durata massima dell'assunzione continua di COC è attualmente di 120 giorni, dopodiché vale la pena fermarsi per 4 giorni e consentire al corpo di rifiutare lo strato funzionale endometriale.

Il problema principale delle donne che assumono contraccettivi orali combinati in modalità prolungata è il sanguinamento rivoluzionario. Molto spesso, si verificano nelle donne che assumono il farmaco per i primi 3-4 mesi, quindi la loro probabilità diminuisce. Lo spotting spotting non è un sanguinamento rivoluzionario e non richiede alcuna attività. Il sanguinamento da rottura è di solito più profuso, ma non accompagnato da sensazioni dolorose; durante l'esame e l'esame, il medico non riesce a trovare alcun motivo ovvio.

Nonostante l'assunzione regolare delle pillole, in tali casi, la gravidanza deve essere esclusa attentamente. Se viene visualizzato lo spotting mentre si prendono le pillole dal 25 ° al 120 ° giorno, il corpo "dice" che sarebbe bello fare una pausa in questo momento. In questo caso, dovresti prendere un intervallo di 4 giorni e continuare a prendere il farmaco. È un regime di dosaggio prolungato così flessibile ufficialmente registrato nella Federazione Russa nel 2015.

Gli esperti chiamano la capacità di spingere le loro mestruazioni "la seconda rivoluzione" dopo la possibilità di pianificare i tempi della nascita dei loro figli. E le parole di separazione ai ginecologi da specialisti che hanno studiato a fondo il problema sono: “Non esiste alcun motivo medico o fisiologico per costringere i pazienti che ricevono COC ad avere sanguinamenti mensili di astinenza. Ogni donna che riceve pillole contraccettive dovrebbe avere una scelta: ridurre il numero di mestruazioni o eliminarle completamente. Non dare per scontato che non abbia problemi con le mestruazioni, semplicemente perché non te ne ha parlato. ”3.

1. Gestione del ciclo mestruale: nuove opportunità. Innovazioni nella contraccezione: una modalità flessibile prolungata e tecnologie di dosaggio digitale: newsletter / M. B. Khamoshina, M. G. Lebedeva, N. L. Artikova, T. A. Dobretsova; sotto la direzione di V.E. Radzinsky - M.: Redazione della rivista StatusPraesens, 2016.-- 24 p..
2. Klipping C. et al. Efficacia contraccettiva e tollerabilità dell'etinilestradiolo 20 μg / drospirenone 3 mg in un regime esteso flessibile: uno studio in aperto, multicentrico, randomizzato, controllato // J. Fam. Plann. Reprod. Assistenza sanitaria 2012. Vol. 38. P. 73–83. [PMID: 22454003.]
3. Yureneva S. V., Ilyina L. M. Regime flessibile: "seconda rivoluzione" nell'uso di contraccettivi orali combinati // Cancro al seno. 2016. N. 6. S. 298–303.

Prodotti correlati: Jess, Dimia, Model, Zoely

Da quanti anni prendi le pillole anticoncezionali senza interruzione?

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato. Come diventare una fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Perché Non sei loggato. Entrare.

Perché Non sei un utente fidato (telefono non verificato). Indicare e confermare il telefono. Dettagli sulla fiducia.

Perché l'argomento è archivistico.

Annunci su NN.RU - Per bambini

Vendo un seggiolone Inglesina Gusto, in ottime condizioni dopo 1 bambino. Progettato per bambini dai 6 ai 36 mesi, ma.
Prezzo: 5 000 rub.

Sandbox Realizziamo una sandbox personalizzata con coperchio e panche. Negozi per comodità di gioco, una copertura proteggerà dagli ospiti non invitati (cani.
Prezzo: 4 900 rubli.

Nuovo con etichetta, colore blu, cotone, taglia 48
Prezzo: 280 rubli.

3 posizioni dello schienale regolabili, di cui orizzontale, 5 livelli di altezza, rivestimento del sedile rimovibile, piano del tavolo rimovibile, regolabile.
Prezzo: 3.500 rubli.

Se hai sentito Dmitry Bykov alla radio, hai letto le sue colonne, i libri, gli articoli, è venuto alle lezioni - non lo conosci. Lui è un poeta.

Rompere il controllo delle nascite

Rompere i contraccettivi ormonali

Una pausa nel prendere le pillole anticoncezionali - dovrebbe essere, con quale regolarità e cosa accadrà se prendi le pillole senza una pausa?

La maggior parte dei farmaci popolari in Russia sono progettati per 21 giorni di utilizzo. Dopo una pausa di sette giorni viene presa l'assunzione di contraccettivi ormonali e durante questo la donna inizia una reazione mestruale. Quindi viene accettata la nuova confezione.
In alcuni casi, ad esempio nel trattamento dell'endometriosi, il medico può prescrivere di bere tre cicli di compresse in modo continuo. Inoltre, una donna stessa potrebbe non fare una pausa nel prendere contraccettivi orali (OK) una volta per ritardare l'emorragia mestruale. Ciò è particolarmente vero durante le vacanze estive se le mestruazioni cadono su di esso. Ma devi tenere conto del fatto che con un'assunzione così continua del farmaco, una donna aumenta il rischio di sanguinamento intermestruale e persino molto intenso, che può rovinare la vacanza molto peggio.

Vale anche la pena dire che ci sono farmaci che non contengono 21, ma 28 compresse in un blister, di cui 7 compresse sono essenzialmente dei manichini. E il produttore di solito si distingue in un certo colore. Prendendo un tale farmaco, in nessun caso puoi commettere un errore e bere un "manichino" nei primi 21 giorni di somministrazione. Ciò può causare una riduzione dell'efficacia dei contraccettivi orali. A proposito, rimanere incinta dopo aver preso le pillole anticoncezionali è molto più facile che non prenderle. Si ritiene che alla fine dell'assunzione di farmaci ormonali in una donna nei primi mesi, l'ovulazione si verifichi più spesso, aumentando così la probabilità di gravidanza.

È necessario fare una pausa durante l'assunzione di pillole anticoncezionali per un mese o più, oppure posso berle costantemente, seguendo le istruzioni (21 + 7)? In precedenza, i medici raccomandavano di fare pause ogni 3-4 mesi. Ma ciò era dovuto al fatto che le pillole contenevano un'alta concentrazione di ormoni e in effetti potevano avere un effetto negativo sul corpo femminile. Ci sono anche studi che dimostrano la relazione tra contraccettivi orali e carcinoma mammario.
Le droghe moderne hanno una composizione molto più equilibrata. E i medici possono raccomandare loro di assumere quanto necessario per la contraccezione, se non ci sono controindicazioni e fattori di rischio per complicazioni (fumo, malattie del fegato, malattie renali, ecc.). E per prevenire lo sviluppo dell'endometriosi e la prevenzione dell'iperplasia endometriale - questo è generalmente lungo, per diversi anni, fino a quando si verifica la menopausa. Spesso, solo i farmaci ormonali aiutano una donna a rimuovere un utero.

Va anche detto che un cambiamento nel farmaco o un'interruzione della sua somministrazione possono portare ad un aumento del sanguinamento mestruale, se una donna ha endometriosi. Inoltre, se fai delle pause nel prendere le pillole, aumenta il rischio di effetti collaterali. Come flusso intermestruale.

Contraccettivi Bayer Jess (Yaz) - recensione

QUANTO TEMPO DEVE ESSERE AGGIUNTO L'ORGANISMO ALLA DROGA ORMONALE? Quali sono i cambiamenti che mi sono accaduti dal primo mese di accoglienza e oggi? TUTTO IN RECENSIONE !! Il primo e finora il migliore è OK, il tempo di utilizzo è di quasi due anni.

Buongiorno a tutti!

Quindi, decidendo di scrivere una recensione su questo contraccettivo, non pensavo che avrei visto così tante recensioni negative. La mia amicizia con Jess è iniziata quasi due anni fa, quindi ho qualcosa da dire.

Quindi, inizierò con una descrizione delle pillole)

Il blister con compresse e istruzioni per l'uso ha una confezione individuale.

Istruzioni.. Apparentemente, al produttore non importa la carta). Il contenuto è molto informativo e comprensibile. Il corso delle azioni è descritto in modo molto dettagliato se hai perso (dimenticato di bere) quello che era una volta pillola.

Il blister stesso, dove oltre alle compresse contiene brevi istruzioni per l'uso, adesivi per indicare il primo giorno di ammissione e non confondersi in futuro, e sotto forma di adesivi un tablet sulla ricezione delle compresse perse.

Indicazioni per l'uso:

- trattamento di una forma moderata di acne (acne vulgaris);

- trattamento della sindrome premestruale grave.

- trombosi (venosa e arteriosa) e tromboembolia attualmente o nella storia (inclusa trombosi venosa profonda, embolia polmonare, infarto del miocardio), disturbi cerebrovascolari;

- condizioni che precedono la trombosi (inclusi attacchi ischemici transitori, angina pectoris) al momento o nella storia;

- emicrania con sintomi neurologici focali attuali o storici;

- diabete mellito con complicanze vascolari;

- fattori di rischio multipli o gravi per trombosi venosa o arteriosa (comprese lesioni complicate dell'apparato valvolare del cuore; fibrillazione atriale; malattie dei vasi sanguigni del cervello o delle arterie coronarie; ipertensione arteriosa non controllata; interventi chirurgici gravi con immobilizzazione prolungata; fumo di età superiore ai 35 anni );

- pancreatite con ipertrigliceridemia grave al momento o nella storia;

- insufficienza epatica e grave malattia epatica (fino a quando gli esami del fegato non saranno normalizzati);

- tumori al fegato (benigni o maligni) al momento o nella storia;

- grave insufficienza renale, insufficienza renale acuta;

- ha identificato malattie maligne ormone-dipendenti (inclusi organi genitali o ghiandole mammarie) o sospetto di esse;

- sanguinamento vaginale di origine sconosciuta;

- gravidanza o sospetto;

- periodo di allattamento al seno;

- Ipersensibilità a uno qualsiasi dei componenti del farmaco Jess.

Non vedo alcun motivo per dare una descrizione completa dell'istruzione, può essere trovata su Internet.

Opinione personale.

Come ha detto all'inizio, questo è il mio primo OK. Naturalmente, il farmaco è stato prescritto da un medico. Nel mio caso, anche prima dei risultati del test. Questo mi ha infastidito, ma il medico mi ha convinto che c'era una quantità minima di ormoni, quindi è possibile prescrivere il farmaco senza test.

1 MESE

Ho iniziato a prendere OK il primo giorno di mestruazioni. Dopo 6 giorni (la solita durata dei miei giorni critici), era presente lo spotting. Ma non provava alcun disagio: non c'erano vertigini, nausea, debolezza, dolore (dolore solo durante le mestruazioni). E questo è andato avanti fino al prossimo imballaggio, cioè quasi un mese (28 giorni)! Certo, aveva paura. Ho anche notato che la libido è diminuita. Il mio uomo era preoccupato. Ho anche avuto forti sbalzi d'umore, come con la sindrome premestruale, per tutto il mese. Su circa 2-3 compresse inattive è iniziata la mestruazione e il dolore è rimasto. Caduta dei capelli, l'acne non si nota.

2 MESI

La scarica si è interrotta, periodi dolorosi, anche a 6 giorni. La pelle è in ordine, il peso non è cambiato. Alla fine del mese, la libido ha iniziato a tornare.

3-5 MESI

Quasi invariato: la libido è normale, lo stomaco durante le mestruazioni fa male, non ci sono eruzioni cutanee, anche secrezioni incomprensibili. Tuttavia, all'età di 5 mesi, il seno era aumentato di dimensioni (da 1,5 a 2,5) e ha smesso di "lamentarsi" prima delle mestruazioni.

6-8 MESI

Le mestruazioni richiedono 4 giorni anziché 6, i dolori addominali solo i primi due giorni. Non ci sono effetti collaterali, le mestruazioni si verificano su 3 compresse inattive. PMS ridotta al minimo)

OGGI

Nessuna sorpresa o cambiamento. Regolare mensile, dolore (minimo solo i primi due giorni), nessun peso in eccesso.

Perché ho provato a notare cambiamenti per 8 mesi? Durante questo periodo, il corpo si adatta completamente agli ormoni.

Mi mancavano le pillole? Inattivo - a volte. Questo è un tipo di placebo, per non smarrire e non dimenticare quando iniziare il pacchetto successivo. Una volta che ho perso una pillola attiva, circa un paio di mesi fa (non so come sia andata a finire, utilizzo in particolare un promemoria di allarme dal primo giorno di ricezione). La pillola mancata era della "prima settimana" del blister, cioè ho appena iniziato a fare le valigie. Il giorno successivo, quando ho scoperto questo difetto, ho bevuto entrambe le compresse (mancate e date per questo giorno). Tutto è in ordine - è stata protetta solo una settimana aggiuntiva) - ha aderito alle istruzioni per i tablet).

Posso dire con certezza che le compresse mi sono venute in mente. Ma il prezzo, credo, è troppo caro. La mia salute è in perfetto ordine)

Grazie per aver prestato attenzione alla mia recensione, sono felice di essere utile!

Contraccettivi ormonali: per quanto tempo possono essere assunti senza danni al corpo

È impossibile immaginare il mondo moderno senza un computer e Internet, quindi è impossibile immaginare la vita di una donna moderna senza contraccettivi ormonali che impediscono la gravidanza. I contraccettivi ormonali sono apparsi sul mercato molto tempo fa dalla creazione della forma di compresse di progesterone sintetico - etisterone nel 1938 da parte dei chimici tedeschi, sebbene la Seconda Guerra Mondiale abbia impedito l'uso diffuso del primo contraccettivo ormonale. Tuttavia, possiamo tranquillamente affermare che da quasi 60 anni le donne nel mondo usano la contraccezione ormonale. È possibile trarre conclusioni sulla sua sicurezza, tenendo conto degli effetti collaterali che si verificano durante l'assunzione di ormoni e dopo un certo periodo di tempo dopo il completamento della loro assunzione? Questa domanda è rilevante anche perché si parla ovunque della crescita di tumori maligni, che è comunemente chiamato cancro. I livelli di diversi tumori sono davvero in crescita o le tecnologie diagnostiche possono rilevare molti tipi di cancro nelle prime fasi, che sono stati precedentemente saltati e non trattati?

La contraccezione ormonale ha molti sostenitori, ma ci sono molti oppositori - tutti i quali citano argomentazioni presumibilmente convincenti sui benefici e sui danni di questo tipo di protezione della gravidanza. Come medico che non vuole diventare un ostaggio di miti e voci, devo fornire ai miei pazienti informazioni accurate e veritiere su tutto ciò che riguarda la salute umana, compresa la contraccezione ormonale, lasciando spesso da parte le mie opinioni e preferenze personali. poiché la domanda è: per quanto tempo possono essere presi i contraccettivi ormonali e se non danneggia la salute delle donne, ho deciso che era tempo di esprimere il mio punto di vista, che sarebbe una miscela del punto di vista di un medico e una donna.

Spesso facciamo conclusioni false solo perché non sappiamo molto su ciò che facciamo conclusioni. Pertanto, per rispondere alla domanda, per quanto tempo posso prendere OK senza danneggiare il corpo, discuteremo alcuni fatti importanti.

Altri 100-150 anni fa, l'aspettativa di vita media delle donne era di 35-40 anni. Molti si sposarono durante l'adolescenza (14-18 anni) e caddero in un circolo ripetuto di gravidanze, parto, allattamento, dando alla luce 7-12 bambini. Tali donne non avevano bisogno di contraccezione: il loro destino era predeterminato dalla natura stessa: una donna è stata creata per essere madre. Per molti, anche le mestruazioni erano rare a causa di ripetute gravidanze e periodi di allattamento (produzione di latte). La cessazione dei cicli mestruali nella maggior parte dei casi si è verificata a 35-37 anni e molti non hanno vissuto in menopausa.

Con un aumento dell'aspettativa di vita, le donne hanno iniziato non solo le mestruazioni prima (dai 12 ai 13 anni), ma anche più a lungo (fino a 50-55 anni). Ciò significa che l'età riproduttiva di una donna moderna, quando è possibile rimanere incinta, è aumentata in modo significativo e ha circa 40 anni. Se il livello di concepimento della prole non è elevato nell'adolescenza (prima dei 18-19 anni) e nella premenopausa (dopo i 37-38 anni), in un modo o nell'altro rimangono quasi 20 anni riproduttivi di vita. La maggior parte delle donne in Europa, Nord America, Australia non vuole dare alla luce più di 1-3 bambini, il che dura da 1 a 6 anni della loro vita, quando la contraccezione affidabile non è così importante. Molti rinviano la funzione fertile a un'età successiva: l'età media del parto per la prima volta nelle donne nei paesi sviluppati è di 29-32 anni. Prima e dopo, cercano di utilizzare i migliori metodi di protezione della gravidanza per loro..

Prima dell'avvento della contraccezione ormonale a un prezzo accessibile, in molti paesi, soprattutto in quelli in cui non c'erano altri contraccettivi, le interruzioni artificiali della gravidanza - fiorivano aborti, sia legali che criminali. L'URSS era il leader nel numero di aborti dal 1964 (e forse prima), fino al suo crollo - fino all'80% di tutte le gravidanze concepite furono interrotte.Questi indicatori non includevano il livello di aborti criminali, che erano anche diffusi nelle repubbliche sovietiche, da lontano non tutte le donne pubblicizzavano gravidanze indesiderate.

Fino ad ora, in molti paesi post-sovietici, fino al 65-70% delle gravidanze non pianificate è stato interrotto, nonostante il fatto che in quasi tutte le farmacie ci siano diversi tipi di contraccezione ormonale e di altro tipo, e le giovani generazioni di donne abusano costantemente della contraccezione ormonale di emergenza. Perché ci sono così tanti aborti? La mentalità della società è ancora invariata che la prevenzione della gravidanza e l'eliminazione del "volo" accidentale siano una prerogativa di una donna, non di un uomo, sullo sfondo dell'elevato costo dei contraccettivi ormonali (molte delle nostre donne non possono ancora permettersi questi farmaci).

Se si esaminano i dati del rapporto delle Nazioni Unite sull'uso della contraccezione in diversi paesi del mondo, pubblicato nel 2011, circa il 67% delle donne ucraine di età compresa tra 15 e 49 anni usa diversi metodi di contraccezione, di cui solo il 4,8% usa contraccettivi ormonali (dati del 2007). Il tipo più popolare di protezione della gravidanza è un dispositivo intrauterino (17,7%) e preservativi maschili (23,8%).

La contraccezione ormonale è stata creata per proteggere dalla gravidanza e niente di più. Il fatto che sia usato per altri scopi, e abbastanza spesso irragionevolmente, senza alcuna prova, è un'altra conversazione.

In tutti i contraccettivi ormonali, il principale ruolo contraccettivo è giocato dal progesterone sintetico - progestinico. In effetti, l'obiettivo principale di ottenere il progesterone in passato e produrlo su base produttiva era la creazione di un "medicinale" contraccettivo, perché il progesterone è un eccellente contraccettivo (questo è esattamente quello che ho detto).

Gli estrogeni possono anche essere usati come contraccettivi, perché a grandi dosi inibiscono la maturazione delle cellule germinali nelle ovaie, tuttavia hanno un effetto negativo più pronunciato su un numero di organi e tessuti ormone-dipendenti, quindi non sono stati usati come contraccettivi. Sono stati aggiunti ai progestinici per imitare meglio il ciclo mestruale naturale. e una migliore emorragia da sospensione (mestruazioni artificiali), in particolare con l'avvento di un regime ormonale di 28 giorni (vengono presi 21 giorni con ormoni e 7 giorni con manichini o una pausa di 7 giorni senza ormoni). Un tale regime nei primi anni '50 ha permesso di calmare i nervi della maggior parte delle donne che, sullo sfondo dell'uso continuo di pillole ormonali, non avevano le mestruazioni, e quindi preoccupate se le pillole funzionassero o meno. Ha anche permesso l'adozione di contraccettivi ormonali da parte di cattolici e di altre chiese senza seri confronti e critiche. E iniziò il boom della contraccezione ormonale!

Esistono molti sostenitori e oppositori di diversi regimi contraccettivi ormonali, ma studi clinici hanno dimostrato che nessuno dei metodi ha vantaggi.

Esistono molti progestinici su cui si basa l'azione dei contraccettivi orali (OK) e determinano l'effetto aggiuntivo di OK, che si basa su come viene assorbito il farmaco, a cui si legano i recettori cellulari. Ad esempio, alcuni OK possono sopprimere il livello degli ormoni sessuali maschili, altri, al contrario, aumentare, ecc. Questa funzione aggiuntiva di contraccettivi ormonali viene utilizzata a scopi terapeutici in numerose malattie..

È importante sapere che ci sono quattro generazioni di progestinici, che è la base per la classificazione dei contraccettivi ormonali. Ed è logico che più giovane (nuova) è la generazione di droghe, meglio dovrebbe essere. In effetti, si è verificato un miglioramento nell'abbassamento delle dosi degli ormoni sintetici che compongono l'OK, pur mantenendo l'efficacia dell'effetto contraccettivo. Pertanto, l'effetto negativo degli ormoni sul corpo di una donna con una riduzione della dose è diminuito. Gli scienziati di tutto il mondo sono costantemente alla ricerca di tali progestinici che potrebbero essere assunti meno spesso, ma allo stesso tempo l'effetto collaterale, incluso a lungo termine, era inferiore e l'effetto contraccettivo non è diminuito.

Ora parliamo della sicurezza dell'uso dei contraccettivi ormonali.

È estremamente importante capire che i contraccettivi ormonali sono farmaci, non lecca-lecca, cioccolatini, vitamine. E questo dice molto. Quindi, come tutti i farmaci, i contraccettivi ormonali hanno le loro indicazioni e controindicazioni per l'uso, il metodo e le forme di utilizzo, gli effetti collaterali e anche i farmaci possono interagire con altre sostanze, compresi i farmaci. La cosa più importante è che, per qualche motivo, viene trascurata la conoscenza delle istruzioni per l'uso del farmaco. La risposta alla domanda che "mi sta aspettando in futuro se comincio a prendere contraccettivi ormonali" è presentata nella sezione degli effetti collaterali nelle istruzioni. Quante donne leggono questa sezione? Quante donne leggono le istruzioni per l'uso del farmaco?

La cosa più interessante è che la sezione degli effetti collaterali include una descrizione dell'effetto negativo dei contraccettivi ormonali solo sul periodo di assunzione del farmaco. Ma ci sono conseguenze a lungo termine di qualsiasi droga. Tuttavia, molto spesso non vengono menzionati, perché può ridurre significativamente il livello delle vendite e l'assunzione di farmaci. I contraccettivi ormonali hanno anche effetti collaterali distanti, di cui parleremo più avanti.

Quindi, il fatto che i contraccettivi ormonali (qualsiasi) siano farmaci è comprensibile, ma molti non prestano attenzione alla parola "ormonale". Quando a una persona viene detto: "Devi prendere ormoni", questo spesso provoca una reazione negativa e paura. “Gli ormoni? Non è pericoloso? Questi sono ormoni dopo tutto! ” Non importa che tipo di ormoni sia - per il trattamento del diabete mellito, delle malattie delle articolazioni, della ghiandola tiroidea, ecc. "Mi mettono sugli ormoni" - spesso suona come una frase. Ma quando si tratta di contraccezione ormonale, la percezione della parola "ormone". "Ho l'acne sulla pelle. Che cosa mi consiglia dagli ormoni? " Quali contraccettivi ormonali dovrei scegliere, altrimenti il ​​dottore ha detto, scegliere quelli che vuoi, quindi penso che faranno quelli che sono più economici? " "La mia amica ha preso Regulon e l'altra ha preso Diane 35, e il mio dottore dice che è meglio inserire Mirena nell'utero, ma non ho ancora partorito. Cosa pensi dovrebbe essere preferito? ”

I contraccettivi ormonali sono farmaci ormonali e nella maggior parte dei paesi del mondo non sono prescritti in contumacia senza esaminare una donna e richiedono anche una prescrizione per il loro acquisto.

Tutti gli ormoni, a differenza di altri farmaci, possono influire su una piccola quantità, compresi negativamente, cellule, tessuti, organi e sistemi di organi che hanno sensori speciali - recettori attraverso i quali gli ormoni esercitano il loro effetto. I contraccettivi ormonali non fanno eccezione, quindi hanno controindicazioni. Quante donne, osservando le istruzioni, pensavano che se l'elenco delle controindicazioni fosse così impressionante (impressionante per i diversi sistemi di organi e non per un gruppo di malattie), allora queste non sono in realtà vitamine e non pillole per il mal di testa o per abbassare la temperatura corporea. Anche la maggior parte degli antibiotici prescritti da molti medici da destra a sinistra hanno molte meno controindicazioni ed effetti collaterali rispetto ai contraccettivi ormonali (per divertimento, apri le istruzioni per l'uso e confronta).

La frase tradizionale "Milioni di donne assumono contraccettivi ormonali per anni e non succede loro nulla di male" può apparire come uno "strumento per fermare il calcio" se il medico non vuole rispondere alla domanda della donna, "Qual è il rischio di prendere OK per la mia salute?" Una risposta più professionale: "Leggi le istruzioni" (e scoprilo tu stesso). Ma, dopo aver letto le istruzioni, la donna chiederà di nuovo come poi milioni di altre donne assumeranno questi ormoni, sarà inclusa nella percentuale di coloro che avranno effetti collaterali, gli ormoni aumenteranno il rischio di sviluppare un qualche tipo di cancro in futuro?.

Cosa è importante sapere in questi casi? L'assimilazione dei contraccettivi ormonali e il loro effetto con lo sviluppo di effetti collaterali in ogni donna è individuale e non prevedibile nella maggior parte dei casi. L'unica azione garantita di OK, che funziona nel 99% dei casi se presa correttamente, sarà l'effetto contraccettivo - per questo vengono creati. Tutto il resto come effetto aggiuntivo o secondario, a volte anche positivo (la condizione della pelle è migliorata, per esempio), appare come una reazione individuale del corpo a prendere OK.

Ora parliamo degli effetti a lungo termine dei contraccettivi ormonali. Come accennato in precedenza, le donne moderne hanno grandi periodi di vita in cui la concezione dei bambini non è pianificata, ma c'è un rapporto sessuale. E indipendentemente dalla frequenza di queste relazioni sessuali, indipendentemente dall'età e dalle possibilità di rimanere incinta, vogliono essere sicuri che non ci sarà una gravidanza.

Per rispondere alla domanda su ciò che minaccia l'uso a lungo termine di farmaci ormonali, è necessario valutare molti fattori.

1. Che tipo di OK o altri tipi di contraccettivi ormonali prende una donna? Molto spesso, le donne post-sovietiche preferiscono il vecchio OK ad alte dosi, molte delle quali non vengono più utilizzate nei paesi sviluppati. Sono più economici delle nuove generazioni, quindi è più redditizio comprare e vendere. Già da molto tempo i paesi del "secondo e terzo mondo" sono diventati un comodo banco di prova per la fusione di tutto ciò che il "primo mondo" rifiuta.

Pertanto, maggiore è la dose di componenti ormonali OK e più tempo impiegano, maggiore è il rischio di effetti collaterali e conseguenze a lungo termine.

Inoltre, diversi tipi di progestinici possono presentare effetti collaterali in diversi modi - questo deve essere preso in considerazione sia da medici che da donne..

2. L'età di una donna gioca un ruolo importante nella selezione di OK. Più la donna è anziana, più diventa urgente la domanda sulla dose ottimale di estrogeni e progestinici, nonché l'opportunità di assumere un metodo contraccettivo ormonale. In effetti, molte donne non hanno davvero bisogno di questo tipo di contraccezione, ma vivono di false credenze imposte dai medici che le ovaie "riposano" sullo sfondo del prendere OK, che i contraccettivi ormonali "preservano la riserva ovarica", "prolungano la giovinezza", "ringiovaniscono le ovaie e il corpo "," Aumenta la sessualità di una donna ", ecc. No, i contraccettivi ormonali proteggono solo dalla gravidanza, ma non prevengono l'invecchiamento delle ovaie e in effetti l'intero organismo, e inoltre, non ringiovaniscono.

3. L'invecchiamento del corpo con l'età è accompagnato dalla comparsa di varie malattie, soprattutto se una donna non conduce uno stile di vita sano. Alcune malattie possono essere aggravate dall'uso di contraccettivi ormonali. Per l'assimilazione e la manifestazione dell'azione, OK richiede un buon lavoro del tratto gastrointestinale (attraverso di esso gli ormoni entrano nel flusso sanguigno e i loro prodotti metabolici vengono espulsi dalle feci), fegato (qui si scompongono parzialmente e si legano parzialmente a proteine ​​speciali) e reni (attraverso i prodotti del metabolismo ormonale vengono escreti dall'organismo). Il tessuto adiposo svolge un ruolo importante nello scambio di ormoni e spesso nel ruolo di un magazzino (deposito), dove possono accumularsi sotto forma di sostanze metaboliche (metaboliti) e conservarsi per molti mesi e anni. È l'effetto cumulativo dei metaboliti ormonali da parte del tessuto adiposo che svolge un ruolo negativo nello sviluppo di alcune malattie gravi, tra cui una serie di tumori.

4. Sebbene una donna al momento di assumere OK non possa avere malattie e condizioni che sono nell'elenco delle controindicazioni, esiste una predisposizione ereditaria allo sviluppo della malattia. Ciò non significa che una persona si ammalerà necessariamente di ciò di cui sono malati i suoi parenti stretti. Uno stile di vita sano, che comprende una dieta sana, attività fisica e uno stato psico-emotivo sano, può prevenire l'insorgenza della maggior parte delle malattie, anche se ci sono casi di tali malattie nella famiglia. Una predisposizione ereditaria è stata trovata nel diabete mellito, ipertensione (ipertensione), emicrania, malattie della coagulazione del sangue e dei vasi sanguigni, alcune malattie del fegato e dei reni. L'elenco delle malattie può essere ampliato e la maggior parte di esse sarà nell'elenco delle controindicazioni per l'uso di OK. È razionale sottoporsi a esami periodici durante l'assunzione di contraccettivi ormonali al fine di rilevare tempestivamente anomalie che possono portare allo sviluppo di malattie.

È anche importante ricordare che i contraccettivi ormonali possono interagire con farmaci e altri farmaci, peggiorando le condizioni della donna e il decorso della malattia.

5. La presenza di cattive abitudini, principalmente il fumo. Di per sé, il fumo è un fattore di rischio per lo sviluppo di molte malattie, in particolare quelle pericolose come il cancro ai polmoni e le malattie cardiovascolari. Il fumo è anche un fattore di rischio per lo sviluppo di 13 altri tipi di cancro: gola, esofago, stomaco, bocca e labbra, faringe, cavità nasale, vescica, pancreas, reni, fegato, intestino, ovaie, cervice, alcuni tipi di tumore del sangue ( leucemia). Vi sono prove di un aumento del cancro al seno nelle donne che fumano.

Probabilmente, molte persone non sanno che le prime pubblicazioni sulla relazione tra fumo e cancro ai polmoni sono apparse negli anni '30 e le compagnie del tabacco hanno controllato attentamente questi dati attraverso le proprie ricerche. I dati sono stati confermati, ma invece di presentare i risultati al pubblico, sono stati fatti tutti gli sforzi possibili per nasconderli e falsificarli.

L'avvertimento di oggi sui pacchetti di sigarette che il fumo aumenta il rischio di cancro ai polmoni non sorprende nessuno. Ma la comparsa di questo avvertimento ha richiesto più di cinquant'anni di lotta tra scienziati coraggiosi, medici, personaggi pubblici, molti dei quali hanno perso il lavoro, le posizioni, la posizione, la reputazione, le famiglie e persino la vita. Circa trent'anni ci sono voluti per adottare una legge che vieta il fumo nei luoghi pubblici.

Ovviamente, i medici avvertono spesso che non è consigliabile fumare durante l'assunzione di OK (a rigor di termini, non compatibile). Ma molte donne "fanno scherzi" periodicamente, fumando e ignorando gli avvertimenti dei dottori.

Oltre al fumo, bere alcolici e droghe aumenta anche il rischio di sviluppare malattie gravi, specialmente in combinazione con OK.

È interessante il fatto che molte donne, in particolare quelle che stanno pianificando una gravidanza, sappiano che l'alcol è un teratogeno, cioè coinvolto nella comparsa di malformazioni fetali. Non tutti sanno che è dimostrato il legame tra l'assunzione di alcol e il rischio di sviluppare il cancro al collo e alla testa (gola, laringe, bocca, labbra), esofago, fegato, ghiandole mammarie e intestino crasso. Ad esempio, l'assunzione giornaliera di 2 bottiglie di birra (350 ml ciascuna) o 2 bicchieri di vino (300 ml), o circa 100 ml di bevanda alcolica forte aumenta il rischio di sviluppare il cancro al seno due volte rispetto a quelli che non assumono alcol (dati dell'Istituto Nazionale Cancro, Stati Uniti). Tuttavia, non troverai tali avvisi sulle etichette degli alcolici..

E qui vorrei attirare la vostra attenzione su un concetto come gli agenti cancerogeni. Molte persone sanno che gli agenti cancerogeni sono sostanze direttamente o indirettamente coinvolte nello sviluppo di processi maligni. Il fatto che il fumo (più precisamente un certo numero di sostanze contenute nel fumo) e l'alcol siano classificati come cancerogeni non sorprenderanno nessuno: scrivono e ne parlano molto. Gli estrogeni naturali e il progesterone possono anche causare la crescita di alcuni tumori maligni nel corpo di una donna (tuttavia, anche negli uomini), che spesso chiamiamo tumori ormone-dipendenti. Pertanto, estrogeni e progesterone sono classificati come cancerogeni..

È difficile da credere, vero? Se i medici conoscono da molto tempo l'effetto cancerogeno degli estrogeni (sia naturali che sintetici) e il rischio di sviluppare il cancro al seno e all'utero e cercano di non prescriverli senza indicazioni rigorose, soprattutto in età avanzata, molti medici hanno creato una panacea dal progesterone e dalle sue forme sintetiche da tutte le malattie femminili.

L'OMS, nella sua monografia sul Programma per lo studio del rischio cancerogeno negli esseri umani, insieme all'Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (IARC), nel 1999, dichiarò che entrambi gli ormoni, gli estrogeni e il progesterone non sono senza ragione considerati cancerogeni per l'uomo. Questa affermazione è stata sostenuta dal Programma nazionale di tossicologia del Dipartimento della salute e dei servizi umani per quasi 15 anni nella segnalazione di agenti cancerogeni. Nell'ultimo rapporto di questo programma (13a edizione) (), il progesterone è ancora nella lista degli agenti cancerogeni - è ancora qui.

Gli ormoni sintetici, che fanno parte dell'OK e sostituiscono gli effetti di estrogeni e progesterone, non differiscono sostanzialmente dall'azione degli ormoni naturali. Sono anche cancerogeni, il che significa che possono essere messi alla pari con il fumo e l'alcool.

Inoltre, i produttori di ormoni, inclusi progestinici e progesterone, hanno a lungo nascosto l'informazione che sono cancerogeni. Ad esempio, nelle informazioni sui prodotti della Sigma-Aldrich Corporation, uno dei maggiori produttori mondiali di progesterone, con uffici in 40 paesi, la descrizione delle proprietà biochimiche e fisiologiche del progesterone afferma che l'ormone “causa la maturazione dell'endometrio uterino e l'attività secretoria sopprime l'ovulazione. Il progesterone è coinvolto nell'eziologia (insorgenza) del carcinoma mammario "(http://www.sigmaaldrich.com/catalog/product/sigma/p9776?lang=en®ion=CA). La stessa azienda, come molte altre, conduce le sue ricerche, i cui risultati non sono nascosti, come è stato fatto prima (http://www.sigmaaldrich.com/catalog/papers/22593082).

Numerosi studi clinici hanno mostrato un legame tra l'aumento dei livelli di carcinoma mammario, cervicale e epatico e OK. Un effetto positivo si osserva nella riduzione del carcinoma ovarico ed endometriale nelle donne che assumono contraccettivi ormonali. Allo stesso tempo, la terapia ormonale sostitutiva, che contiene una dose più bassa degli stessi estrogeni e progestinici sintetici, al contrario, aumenta il livello di carcinoma endometriale e ovarico nelle donne in età pre-menopausa e in menopausa.

Per quanto tempo posso prendere OK in modo che non si verifichino gravi effetti collaterali e che il rischio di sviluppare una serie di tumori maligni non aumenti? Non esiste una risposta esatta, perché tutto dipende dalle caratteristiche individuali del corpo e da tutti i fattori sopra indicati. Ma i dati di diversi studi hanno dimostrato che, ad esempio, l'assunzione di OK per più di 5 anni aumenta il rischio di sviluppare condizioni precancerose e cancro cervicale (il livello scende in media 10 anni dopo l'interruzione dei contraccettivi ormonali).

Nel valutare l'impatto di qualcosa su qualcosa nelle statistiche mediche, esistono diversi tipi di rischio, ma molto spesso usano rischi relativi e individuali. Il rischio di sviluppare una malattia sotto l'influenza di alcuni fattori di rischio è il rapporto tra casi in due gruppi di persone - con e senza un fattore di rischio. Questo rischio può essere calcolato tenendo conto di altri fattori di rischio per un gruppo di persone o una persona specifica tenendo conto dei suoi fattori di rischio (Rischio individuale).

Negli ultimi quindici anni, un numero enorme di pubblicazioni è apparso nella letteratura medica sulla connessione tra cancro al seno e l'uso di contraccettivi ormonali, alcuni dei dati indicano che esiste un rischio per il periodo di assunzione di contraccettivi ormonali (non solo forme di compresse) e un breve periodo dopo la fine della ricezione, altri sul rischio per un lungo periodo dopo il completamento dell'assunzione di ormoni. Anche le organizzazioni indipendenti dalle aziende farmacologiche e dagli ospedali conducono le proprie ricerche e i dati di tali studi non sono confortanti..

In generale, il rischio di sviluppare il cancro aumenta del 50% dopo un anno (12 mesi) di assunzione di contraccettivi ormonali e diminuisce lentamente nei successivi 10 anni dopo l'interruzione degli ormoni al livello di rischio per coloro che non assumevano ormoni. Tali dati si riferiscono principalmente a OK contenente alte dosi di estrogeni (la vecchia generazione di contraccettivi ormonali). Inoltre, alcuni tipi di progestinici (etinodiolo diacetato) possono raddoppiare il rischio. I contraccettivi ormonali trifase, in particolare quelli contenenti noretindrone, che sono usati raramente nei paesi sviluppati, ma sono ancora ampiamente prescritti (a causa del basso costo) nei paesi post-sovietici, aumentano il rischio di sviluppare il cancro al seno di un fattore tre (entro un anno dall'assunzione del farmaco). I moderni farmaci a basso dosaggio hanno un livello di rischio più basso. Poiché OK a basso dosaggio è apparso sul mercato non molto tempo fa e il cancro al seno si verifica nelle donne anziane (donne in premenopausa e in menopausa), lo studio dell'effetto di questi tipi di contraccettivi sull'insorgenza del cancro richiede più tempo.

Inoltre, i dibattiti sono sempre più ascoltati, soprattutto nei circoli medici, su quanto sia sicuro assumere contraccettivi ormonali per le donne dopo 40 anni che hanno una vita sessuale attiva e quindi possono rimanere incinta, nonostante il basso livello di concepimento in questa categoria di età. Alcuni medici suggeriscono di utilizzare metodi contraccettivi più alternativi. Altri, al contrario, sostengono che non c'è nulla di cui preoccuparsi se una donna prende OK prima della menopausa (che potresti non notare durante l'assunzione di ormoni). Credo che se una donna vuole ancora prendere OK, è meglio passare a farmaci ormonali a basso dosaggio con un monitoraggio regolare delle condizioni di quegli organi per i quali esiste un aumentato rischio di cancro.

I dati forniti possono causare un certo shock tra i lettori, in particolare le donne. Ci sono anche molti oppositori, in particolare tra i sostenitori dei contraccettivi ormonali e quelli che prescrivono e assumono ormoni (estrogeni e progesterone) per altri motivi che una tale revisione dell'assunzione della contraccezione ormonale sarà oltraggiosa. Ma, anche se non si tiene conto del rischio di sviluppare il cancro, nascondendosi dietro la frase "c'è, ma minimo", vorrei porre una domanda a ciascun lettore: prenderesti una sostanza (qualsiasi, incluso un farmaco), se sapessi che è un agente cancerogeno, quindi è coinvolto nello sviluppo del cancro? Comprereste un prodotto con una designazione, come sulla confezione delle sigarette, che il suo uso aumenta il rischio di cancro (qualsiasi)? Naturalmente, molti fumatori non prestano attenzione a tali avvertimenti: questa è la loro scelta personale. Molti agenti cancerogeni sono costantemente presenti nelle nostre vite. Alcuni farmaci possono anche causare il cancro, ma, fortunatamente, la loro dose e assunzione sono limitate e le persone non li assumono per mesi e anni più spesso. Ma i contraccettivi ormonali sono stati presi dalle donne per anni..

Perché milioni di donne in tutto il mondo assumono ormoni per così tanti anni? Perché è redditizio

(1) Produttori contraccettivi ormonali,

(2) Venditori contraccettivi ormonali,

(3) Uomini, perché non devono assumersi la responsabilità o condividere con le donne le conseguenze del sesso non protetto,

(4) Donne, perché hanno acquisito una certa indipendenza dagli uomini e ora possono controllare la propria funzione riproduttiva.

I lettori più indignati diranno: “Bene, se i contraccettivi ormonali sono così cattivi, cosa rimane per le donne? Tornare di nuovo all'era dell'aborto o abbandonare l'attività sessuale in generale? "

In effetti, l'astinenza o il rifiuto dell'attività sessuale è il mezzo più affidabile di protezione contro una gravidanza non pianificata, ma non funzionerà per la maggior parte delle coppie. Può anche minare e spezzare la relazione di molti uomini e donne. Dei metodi affidabili per prevenire la gravidanza, rimangono gli stessi preservativi maschili, ma richiedono la partecipazione attiva degli uomini a questo tipo di protezione. Nei paesi sviluppati (USA, Canada, alcuni paesi europei) e nei paesi dell'America Latina, la sterilizzazione maschile e femminile ha iniziato a crescere rapidamente (20-25% dei casi di contraccezione), che ha anche i suoi pro e contro e non è adatta a tutte le persone (il più delle volte che ha completato la funzione di gravidanza e non pianifica più i bambini). La popolarità di un dispositivo intrauterino (IUD, ma senza ormoni) sta inoltre aumentando in tutto il mondo. Altri metodi di protezione della gravidanza hanno diversi livelli di efficacia, richiedono determinate abilità da partner sessuali, pertanto, non possono essere utilizzati da tutte le persone.

La decisione spetta sempre alla donna (questa è la sua decisione personale), tuttavia, se i medici hanno fornito informazioni vere su ciò che prescrivono (questo vale non solo per la contraccezione ormonale), è possibile evitare molte malattie e complicazioni del trattamento diretto e dei farmaci.

Pertanto, la mia risposta come medico alla domanda su quanto tempo puoi assumere contraccettivi ormonali in un regime sicuro per la salute sarà la seguente: i contraccettivi ormonali sono farmaci ormonali, quindi il loro grado di sicurezza sarà determinato dal tipo di componente, dose, regime, metodo e durata ammissione, rispetto di indicazioni e controindicazioni, tolleranza individuale, presenza di altre malattie, cattive abitudini e individuazione tempestiva degli effetti collaterali.

Come donna, nel profondo della mia anima c'è la speranza che gli uomini moderni non solo godano le relazioni sessuali con le donne, ma aumentino il loro livello di responsabilità prendendo una parte più attiva nella protezione delle loro amate e care donne (partner sessuali) da gravidanze non pianificate.

Chiunque sia interessato al tema dell'uso degli ormoni in ginecologia e ostetricia, suggerisco di leggere il mio libro "La terapia ormonale in ostetricia e ginecologia: illusioni e realtà"

Up