logo

Non dovresti convincere ancora una volta le donne incinte di quanto possa essere pericolosa la diarrea per se stessi e per il feto: questo è già stato detto abbastanza e ciascuna delle future madri responsabili non aspetterà la cessazione o lo sviluppo della malattia e quando i primi disturbi i sintomi consultare immediatamente un medico.

Ma quale farmaco usare prima di un consulto medico e se usarlo affatto - la domanda rimane rilevante. Sì, gli appuntamenti con i medici curanti a volte causano molte domande nelle donne in gravidanza, poiché non tutte le donne capiscono le sfumature farmacologiche e potrebbero non essere banali sospettare i pericoli di uno o l'altro componente presente nella composizione del farmaco.

Studi a cui non è stato possibile rispondere...

Tra gli agenti antidiarroici, Loperamide è chiamato uno dei più efficaci, ma praticamente non è prescritto per il trattamento di donne in gravidanza, poiché i medici non sono sicuri della sicurezza del nascituro.

E questo dopo studi dedicati alla reazione del corpo in gravidanza al farmaco!

Gli scienziati hanno studiato la condizione di ratti e conigli in gravidanza dopo che agli animali è stata somministrata una certa dose di Loperamide e hanno concluso che per l'uomo, il farmaco e i suoi componenti non sono pericolosi anche se le norme consentite vengono superate trenta volte.

Tutto ciò poteva solo piacere, ma il risultato sembrava troppo regolare... Pertanto, gli esperti hanno preso il controllo di 105 donne che portavano bambini e hanno iniziato ad osservare... Va notato che un certo numero di queste 105 donne in gravidanza ha preso Loperamide, mentre il resto si è sbarazzato della diarrea con l'aiuto di altri droghe o in altri modi.

Il risultato è stato in qualche modo scoraggiante per i medici: i neonati nelle madri che assumevano Loperamide sono nati con un peso corporeo inferiore di 200 g rispetto ai loro coetanei nelle madri del gruppo di controllo che non usavano Loperamide.

La conclusione suggerisce se stessa: nonostante tutti i difficili da dimostrare l'effetto negativo del farmaco sullo sviluppo fetale, l'influenza dei componenti sul nascituro è ancora presente. Ma il modo in cui il farmaco influisce sul feto può solo essere indovinato, poiché durante lo studio non sono stati ottenuti dati precisi.

In connessione con le conclusioni contrastanti dello studio, i medici raccomandano alle donne in gravidanza di astenersi dall'utilizzare Loperamide.

Versione di soppressione della prostaglandina

Nonostante l'incertezza della situazione con Loperamide, non si può dire che gli scienziati non sappiano davvero cosa succede nel corpo di una donna incinta dopo aver ricevuto il farmaco.

La versione a cui la maggior parte dei medici aderisce afferma che i componenti di Loperamide hanno un effetto schiacciante sulla secrezione di prostaglandine - sostanze molto importanti coinvolte nel corso della gravidanza.

L'intervento nello scambio di prostaglandine, un cambiamento errato nella loro quantità (e la terapia analfabeta è molto scorretta) può portare a conseguenze indesiderabili che si manifesteranno durante o dopo il parto.

Composizione e farmacocinetica del farmaco

Il principio attivo del farmaco è loperamide cloridrato, che può inibire la motilità intestinale.

  • fecola di patate;
  • granulac-70;
  • stearato di calcio.

Il farmaco agisce a livello della parete intestinale, legandosi ai recettori degli oppioidi. Di conseguenza, la motilità intestinale diminuisce e il contenuto rallenta significativamente il loro movimento. Inoltre, la loperamide aumenta il tono dello sfintere anale e questo garantisce l'implementazione dell'effetto antidiarroico.

L'azione del farmaco inizia un'ora dopo la somministrazione e dura 5-6 ore.

Loperamide viene escreto dal corpo con feci e bile. Il periodo di ritiro parziale dei componenti del farmaco dura 12 ore.

indicazioni

Durante la gravidanza, qualsiasi appuntamento deve essere confermato dai reali benefici del farmaco per la madre. La maggior parte dei farmaci nel processo di utilizzo durante la gravidanza acquisisce una connotazione piuttosto negativa, poiché ciascuno di essi contiene sostanze che possono danneggiare il feto, quindi il rapporto beneficio-rischio è l'indicatore più importante dell'appuntamento, che non può essere ignorato.

Loperamide è prescritto per le donne in gravidanza in casi eccezionali: quando i benefici per la madre sono così evidenti ed enormi da coprire tutti i rischi per la salute e lo sviluppo del feto.

Il farmaco è indicato per:

  • diarrea allergica;
  • diarrea infettiva;
  • feci molli, derivanti da uno sfondo di esperienze emotive;
  • avvelenamento del cibo.

Le sfumature dell'uso di loperamide durante la gravidanza

Dovresti sempre ricordare che la gravidanza è un periodo speciale non solo emotivamente, ma anche fisicamente. Il corpo può reagire in modo insolito ai prodotti ordinari, quindi, quando si compila una dieta, è necessario trattare non solo la qualità, ma anche la quantità di determinati prodotti, o addirittura abbandonare completamente la presenza di prodotti potenzialmente pericolosi per lo stomaco della donna incinta nel suo cestino del cibo.

Ma se il corpo ha già reagito e non ha preso l'uno o l'altro piatto, è necessario prescrivere il trattamento corretto alla donna incinta. È possibile che l'uso di Loperamide sia incluso nel complesso delle misure terapeutiche.

Il farmaco deve essere usato con molta attenzione, aderendo al dosaggio prescritto dal medico curante. Per le pazienti in gravidanza, la dose è di 2 compresse all'inizio del trattamento e una nell'ulteriore processo di trattamento - dopo ogni episodio di feci molli.

È necessario combinare il trattamento con Loperamide con il reintegro del corpo con liquido, poiché la diarrea, qualunque sia la natura della sua origine, provoca sempre disidratazione, che è estremamente pericolosa per una donna e il feto e se l'idrobilancia non viene ripristinata, può essere fatale.

Effetti collaterali possibili

Gli effetti collaterali minimi quando si utilizza Loperamide possono essere:

  • vertigini;
  • nausea;
  • bocca asciutta
  • dolore allo stomaco.

E un effetto collaterale molto significativo e molto pericoloso derivante dall'uso del farmaco può essere l'ostruzione intestinale.

Analoghi di Loperamide

Abbiamo deciso di creare questa sezione in modo che le future madri inesperte che sono alla costante ricerca dei farmaci più sicuri non vengano ingannate dai farmacisti (e questo accade) e non acquisiscano la Loperamide altrettanto pericolosa invece della Loperamide potenzialmente pericolosa.

Questi farmaci agiscono in modo simile, contengono lo stesso principio attivo nella loro composizione, ma differiscono solo nel nome.

Trimestre Loperamide

1 trimestre

A causa dell'effetto non studiato del farmaco sul feto, i medici non prescrivono Loperamide nel primo trimestre di gravidanza. Le future madri, che la diarrea ha superato nelle prime settimane di gravidanza, possono liberarsene mangiando brodo di riso - questo è il rimedio più sicuro di tutti i noti. Naturalmente, se la diarrea è causata da un'infezione o è un sintomo di una malattia pericolosa, "acqua di riso" può essere inefficace e il medico prescriverà Loperamide al paziente.

Nelle prime fasi, il farmaco viene prescritto con grande cura, se non ci sono altre alternative per il trattamento e il paziente viene avvisato delle possibili conseguenze per il feto..

2 trimestre

L'appuntamento viene effettuato con molta attenzione, dopo uno studio obbligatorio sul quadro clinico del paziente e in assenza di risultati dall'uso di altri metodi di terapia.

3 trimestre

Assegnare con cautela in caso di diarrea di diversa natura. Durante il trattamento, il paziente è tenuto a seguire rigorosamente le raccomandazioni del medico.

Posso prendere Loperamide durante la gravidanza??

Loperamide è un altro "normale" di kit di medicina a casa. Questo è un rimedio sintomatico (che elimina le conseguenze indesiderabili, ma non influisce sulla causa della malattia), destinato al trattamento della diarrea, cioè della diarrea.

La diarrea durante il periodo gestazionale non è un problema così raro. Molto spesso, è una conseguenza di un malfunzionamento dell'apparato digerente, di toxicoinfezioni (avvelenamento da cibo stantio) o infezione intestinale, meno spesso si apre la diarrea psicogena.

Il disturbo delle feci può verificarsi con allergie o accompagnare polmonite radicale e gravi danni cardiaci, può essere dovuto a radiazioni o avvelenamento da prodotti chimici o medicinali. Ne vale la pena affrontare questo disturbo da solo e assumere Loperamide durante la gravidanza? In quali casi questo farmaco può essere prescritto a una futura madre?

Come funziona la droga??

A differenza di Smecta e dei suoi simili, le Lopyramids non hanno né proprietà assorbenti né qualità protettive. Cioè, non assorbe, non rimuove le tossine e non è in grado di proteggere la mucosa dall'effetto irritante delle sostanze tossiche. Combatte solo la diarrea. L'azione del farmaco si basa su 2 principi:

  1. Sulla capacità della loperamide di rallentare l'attività peristaltica intestinale. Ciò riduce il tasso di avanzamento del cibo digerito e aumenta la percentuale di assorbimento della sua parte liquida.
  2. Per avere un effetto tonico sullo sfintere anale. Ciò consente di trattenere le feci nell'intestino più a lungo e riduce la necessità imperativa (obbligatoria, irresistibile) di defecare..

Gli indubbi vantaggi del farmaco sono:

  • la sua azione rapida;
  • durata sufficiente (fino a 6 ore);
  • così come il prezzo basso.

In dosi terapeutiche, il farmaco non dovrebbe creare dipendenza. Ma nelle scimmie, sebbene in dosi elevate, il suo uso ha portato a un fenomeno simile all'effetto dell'assunzione di morfina.

Rilascio il farmaco in compresse e capsule. Il produttore fornisce un altro modulo: le gocce. Ma nel mercato interno in questa forma i farmaci non sono presentati.

Posso prendere la medicina durante la gestazione??

Secondo l'annotazione per questo farmaco (PM), nel primo trimestre non è categoricamente raccomandato per l'uso. Ciò è dovuto principalmente al fatto che non sono stati condotti studi significativi a conferma della sua sicurezza per madre e feto durante il periodo in cui sono quasi un singolo organismo..

Gli studi sugli animali da esperimento non hanno rivelato un effetto teratogeno. Nella pratica ostetrica, qualsiasi danno significativo al feto non è stato monitorato se la madre, non sapendo della sua gravidanza, ha assunto la medicina 1-2 volte. Tuttavia, gli specialisti preferiscono astenersi dal prescrivere farmaci nelle prime fasi.

Nel secondo e terzo trimestre, Loperamide è prescritto se i benefici che il medicinale può apportare alla madre saranno tangibili e significativi. E supererà la potenziale minaccia per il suo bambino.

Di solito, durante il periodo di gestazione, gli esperti consigliano di combattere la diarrea con metodi domestici, ad esempio usando un decotto di riso. O prescrivere farmaci più sicuri, ad esempio Smecta. Tuttavia, se non è possibile far fronte alla diarrea, è possibile utilizzare anche il farmaco descritto..

Perché non dovresti assumere il farmaco da solo?

Posso bere droghe da solo? È meglio non farlo, sia nelle fasi iniziali che successive. Non automedicare per diversi motivi:

  1. La diarrea non è solo disagio o inconveniente, è un meccanismo protettivo del corpo progettato per accelerare il movimento delle feci nell'intestino, ridurre la quantità di sostanze assorbite e rimuovere le tossine il più rapidamente possibile. La cessazione artificiale della diarrea aumenta l'assorbimento delle tossine.
  2. Dato che la diarrea può essere un segno di una grave malattia, ritardando la diagnosi e il trattamento, una donna mette a rischio non solo la sua salute, ma anche la sua vita. E durante la gravidanza e la vita del suo bambino non ancora nato.

Vale la pena fermare la diarrea se diventa forte o abbondante e minaccia la disidratazione e la morte di una persona. Oppure, se è psicogeno e non stiamo parlando della rimozione delle tossine. Gli agenti antidiarroici possono essere utilizzati se la diarrea è una reazione a un cambiamento nella dieta, allergia o radioterapia (questo non è il caso durante la gravidanza).

In caso di infezione tossica o intestinale, viene utilizzato solo come adiuvante sullo sfondo della terapia principale.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Non dovresti assumere il farmaco se sei allergico a uno dei suoi componenti, intolleranza al lattosio congenita o GGM (incapacità delle cellule intestinali di assorbire glucosio e galattosio). L'agente prescritto non è prescritto per:

  • colite ulcerosa;
  • violazione della pervietà intestinale;
  • diverticolosi;
  • colite pseudomembranosa (enterocolite) nella fase acuta;
  • come monoterapia per qualsiasi infezione gastrointestinale.

La gestazione precoce e il periodo di lattacia sono anche controindicazioni per l'assunzione del farmaco. Sotto forma di capsule, il farmaco non è disponibile per l'uso nei bambini di età inferiore ai 6 anni.

Devi prendere Lopyramide come indicato da un medico e sotto il suo controllo, perché lo sviluppo di effetti collaterali non è escluso. Questa è un'allergia (eruzione cutanea, orticaria, angioedema), disturbi del sonno (insonnia / sonnolenza). Possibili disturbi dell'apparato digerente (flatulenza, dolori di stomaco, coliche intestinali, ostruzione intestinale estremamente rara).

La diarrea è uno dei sintomi più spiacevoli, ci sono molti rimedi per il suo trattamento, tra cui Loperamide. Può essere assunto anche durante il periodo di gravidanza (dopo il primo trimestre), ma rigorosamente come prescritto dal medico.

Posso prendere Loperamide durante la gravidanza??

Può la donna incinta loperamide

Problemi comuni per le donne in gravidanza sono costipazione o feci molli. In alcuni casi, la futura mamma deve usare i farmaci prescritti dal medico. E per sbarazzarsi della diarrea, le può essere offerta Loperamide.

Loperamide durante la gravidanza

Loperamide è un medicinale sotto forma di compresse e capsule che elimina la diarrea. Il suo principio attivo è loperamide cloridrato. Le compresse contengono anche componenti ausiliari:

In capsule di Loperamide, oltre al componente attivo, ci sono:

Loperamide cloridrato ha un effetto sui recettori della parete intestinale e aiuta a ridurre la motilità e il tono muscolare. Allo stesso tempo, il farmaco migliora la produzione di prostaglandine, rilassando i muscoli lisci dell'intestino e rallentando il movimento delle feci nel retto. Come risultato dell'uso di Loperamide, la voglia di svuotamento è ridotta, la flatulenza e il gonfiore sono eliminati.

Nella fase iniziale della gravidanza, l'assunzione di Loperamide non è raccomandata: nei primi tre mesi dopo il concepimento si formano tutti i sistemi vitali e gli organi del bambino, la placenta. Prima della sua formazione, i farmaci possono avere un effetto negativo sullo sviluppo del bambino.

Loperamide è consentita nel II e III trimestre di gravidanza

Nel secondo e terzo trimestre, Loperamide può essere prescritta da un medico come agente antidiarroico se il beneficio atteso per una donna supera la probabilità di un effetto negativo sul bambino. Secondo la categoria di rischio della FDA, il farmaco appartiene al gruppo “C” - studi su animali hanno rivelato un effetto avverso del farmaco sul feto. E non sono stati eseguiti su donne in gravidanza. Tuttavia, i probabili benefici del trattamento per una donna incinta possono giustificarne l'uso. Gli effetti teratogeni della loperamide sul feto umano non sono stati identificati o registrati, ma c'è motivo di supporre.

L'automedicazione può danneggiare la salute della futura mamma e del suo bambino. Pertanto, una donna incinta deve usare droghe solo come indicato da un medico.

Loperamide in capsule o compresse è prescritta alle donne dalla 14a settimana di gravidanza per eliminare i sintomi della diarrea

Indicazioni per la nomina di loperamide a gestanti

Loperamide è prescritto per le donne in gravidanza con diarrea acuta o cronica causata da un cambiamento nella dieta, dal consumo di cibi nocivi, dallo sforzo nervoso o dallo stress. Il farmaco può anche essere usato per eliminare la diarrea infettiva. Ma in questo caso, il trattamento viene eseguito in combinazione con l'assunzione di altri farmaci.

Durante la gravidanza, ho dovuto affrontare la costipazione in misura maggiore. Ma alla fine del terzo trimestre, a causa del consumo di un gran numero di frutti "indebolenti" (prugne e albicocche), sono stato costretto a prendere dei farmaci per ripristinare le feci. Il medico curante consigliò Loperamide. Nella mia situazione, questo farmaco ha aiutato a sbarazzarsi della diarrea dopo aver consumato due compresse alla volta (4 mg). Non ho più dovuto bere questo medicinale. Noto che Loperamide ha agito rapidamente e, dopo averlo preso, non ho notato alcun effetto collaterale. Inoltre, il farmaco non ha influito negativamente sul feto..

Importante: è necessario trattare la diarrea in qualsiasi fase della gravidanza, poiché questa patologia può portare alla disidratazione del corpo e alla perdita di utili oligoelementi, nonché provocare il tono uterino, che rappresenta una minaccia per la gravidanza.

Controindicazioni ed effetti collaterali

  • con intolleranza al componente attivo e ipersensibilità ai componenti del farmaco;
  • con ostruzione intestinale;
  • con infiammazione della mucosa intestinale;
  • gonfiore e costipazione;
  • con lattazione;
  • nel 1o trimestre di gravidanza.

Gli effetti collaterali dell'uso di loperamide includono:

  • dal tratto digestivo:
    • aumento della formazione di gas;
    • nausea;
    • stipsi;
    • bocca asciutta
    • qualche volta - vomito;
    • dolori addominali;
  • dal sistema nervoso:
    • letargia;
    • affaticabilità veloce;
    • sonnolenza;

      La sonnolenza è un effetto collaterale dell'assunzione di Loperamide

      In caso di reazioni avverse o in assenza di risultati, il trattamento con Loperamide deve essere sospeso e consultare un medico.

      Interazione con altri farmaci

      L'efficacia di loperamide è facilitata dall'uso congiunto del farmaco con ritonavir. È un agente antivirale per il trattamento dell'HIV approvato durante la gravidanza..

      Caratteristiche dell'uso del farmaco

      Loperamide viene assunto per via orale, non masticato e lavato con acqua pulita. Durante la gravidanza, il dosaggio e la durata del trattamento sono determinati dal medico individualmente in ciascun caso. Questo tiene conto:

      • causa di diarrea;
      • età gestazionale;
      • salute generale delle donne.

      Durante la gravidanza, Loperamide viene prescritta alla futura mamma in dosi minime per un breve periodo, in alcuni casi - una volta.

      Prima di usare il farmaco, la futura mamma deve consultare un medico e studiare attentamente le istruzioni

      Analoghi di Loperamide

      Esiste un numero considerevole di preparati a base di loperamide cloridrato. Ma tutte le varietà non sono raccomandate per le donne in gravidanza durante il primo trimestre.

      Tabella: farmaci per la diarrea

      TitoloPrezzoModulo per il rilascioStrutturaControindicazioniApplicazione
      Imodium
      • Compresse (6 pezzi) - circa 270 rubli;
      • capsule (6 pezzi) - circa 200 rubli
      • Pastiglie;
      • capsule
      Il principio attivo è loperamide cloridrato.
      Componenti ausiliari delle capsule:
      • stearato di magnesio;
      • talco;
      • lattosio;
      • amido di mais.

      Componenti aggiuntivi delle compresse:

      • aspartame;
      • bicarbonato di sodio;
      • mannitolo;
      • gelatina;
      • sapore di menta piperita.
      • Ipersensibilità ai componenti del farmaco;
      • dissenteria acuta e colite ulcerosa;
      • colite pseudomembranosa;
      • malattie accompagnate da ridotta motilità intestinale;
      • intolleranza al lattosio;
      • stipsi;
      • lattazione.
      Può essere usato da una donna incinta solo dopo aver consultato un medico.Lopedium
      • Capsule (10 pezzi) - circa 30 rubli;
      • compresse (10 pezzi) - circa 70 rubli
      • capsule
      • compresse.
      • Loperamide cloridrato;
      • lattosio monoidrato;
      • stearato di magnesio;
      • amido di mais
      • Ipersensibilità ai componenti del farmaco;
      • colite ulcerosa;
      • blocco intestinale;
      • infezioni del tratto gastrointestinale;
      • primo trimestre di gravidanza
      La dose e la durata del trattamento durante il portamento del bambino sono determinate dal medico individualmente.Diara
      • Capsule (10 pezzi) - circa 30 rubli;
      • compresse (12 pezzi) - circa 100 rubli
      • Compresse masticabili;
      • capsule
      compresse:
      • Loperamide cloridrato;
      • collidone SR;
      • saccarosio;
      • lattosio;
      • fecola di patate;
      • stearato di magnesio;
      • olio di semi di anice;
      • mentolo.
      • loperamide cloridrato;
      • stearato di magnesio;
      • amido di mais;
      • cellulosa microcristallina.
      • Ipersensibilità ai componenti del farmaco;
      • occlusione intestinale;
      • diverticolosi;
      • forma acuta di colite ulcerosa;
      • 1 trimestre di gravidanza
      L'uso del farmaco è simile all'uso di Loperamide (non più di 16 mg al giorno), ma il medico aggiusta il dosaggio per le donne in gravidanzaSmectaCirca 150 rubli (10 sacchetti)Polvere per sospensione
      • Smectite dioctahedral;
      • saccarinato di sodio;
      • destrosio monoidrato;
      • vaniglia
      • Ipersensibilità ai componenti del farmaco;
      • intolleranza al fruttosio, sindrome da malassorbimento di glucosio-galattosio;
      • carenza di saccarosio-isomaltasi;
      • blocco intestinale
      Smecta è consentito nel trattamento della diarrea durante la gravidanza come prescritto dal medico. Il dosaggio e la durata del corso della sua applicazione non richiedono aggiustamenti: dovresti studiare attentamente le istruzioni.

      Galleria fotografica per donne in gravidanza con farmaci antidiarroici

      Recensioni sull'assunzione di Loperamide durante la gravidanza

      Ho bevuto, può essere durante la gravidanza.

      Natalya

      https://www.baby.ru/blogs/post/481742718-462406654/

      Prova LOPERAMID o SMEKT. Mi aiuta!

      Nadya di

      https://forum.materinstvo.ru/lofiversion/index.php/t580806.html

      A 3-4 settimane ho bevuto loperamide (dallo stesso di Imodium, solo più economico e di qualità peggiore) tutto va bene, niente verrà da una compressa.

      Katerinka

      https://deti.mail.ru/forum/v_ozhidanii_chuda/beremennost/vypila_tabletku_imodiuma_na_10_nedele/

      Loperamide è una diarrea economica prescritta per le future mamme nel II e III trimestre di gravidanza. Ma prendere questo medicinale è necessario su raccomandazione di un medico. L'uso indipendente di farmaci minaccia il verificarsi di una patologia dello sviluppo fetale o di un aborto spontaneo.

      Loperamide per la diarrea durante la gravidanza

      Molte donne hanno familiarità con la diarrea durante la gravidanza - il sistema digestivo spesso risponde ai cambiamenti nel corpo. Gli spasmi nell'intestino sono pericolosi perché possono causare tono uterino e portare a parto prematuro o aborto spontaneo. Uno dei farmaci consentiti alle future mamme è la Loperamide, ma in una posizione delicata, tutti i farmaci possono essere utilizzati solo come indicato da un medico.

      Loperamide durante la gravidanza: in quali casi è efficace

      Con l'inizio della gravidanza, lo sfondo ormonale di una donna cambia notevolmente, gli organi e i sistemi si stanno preparando per lavorare con un nuovo ritmo. Sotto l'influenza del progesterone, si verifica il rilassamento muscolare. Ecco perché le gestanti devono affrontare nausea, bruciori di stomaco e problemi digestivi. I fallimenti nell'intestino possono manifestarsi come diarrea.

      Con la diarrea, le feci diventano acquose e il movimento intestinale si verifica più di 3 volte al giorno

      I medici ritengono che se la diarrea dura meno di un giorno, non c'è temperatura, brividi e dolore nell'intestino, puoi aspettare e dare al corpo la possibilità di iniziare il lavoro da solo. Ma durante la gravidanza in questa situazione, devi ancora cercare un aiuto medico. La diarrea può essere causata da vari motivi: malattie croniche del tratto gastrointestinale, errori nutrizionali o alimentazione di cibi non familiari e stress. Se la causa del disturbo è un'infezione, il processo di trattamento non deve essere avviato. Altrimenti, i batteri patogeni possono avere un effetto negativo sulla salute e sullo sviluppo del feto..

      Durante il periodo di gravidanza, la diarrea può provocare condizioni pericolose:

      • disidratazione e perdita di oligoelementi benefici;
      • la contrazione dell'utero, che nelle prime fasi porta alla conclusione della gravidanza, e in seguito - alla nascita prematura.

      La diarrea prolungata è pericolosa per la disidratazione. Questa condizione può danneggiare seriamente non solo la donna, ma anche il feto: i minerali vengono escreti insieme al liquido, che a sua volta porta alla rottura dell'equilibrio sale-acqua e al malfunzionamento degli organi e dei sistemi vitali.

      Spesso i medici, insieme a una dieta, raccomandano di assumere farmaci. A seconda della diagnosi, possono essere enterosorbenti, antibiotici o farmaci antidiarroici volti a ridurre la motilità intestinale. Quest'ultimo include Loperamide.

      Diversi produttori producono il farmaco con diversi nomi commerciali: Loperamide cloridrato, Loperamide-Acre, Vero-Loperamide.

      Le indicazioni per la sua nomina sono:

      • diarrea in condizioni acute o croniche (causata da una dieta inadeguata o insolita, sovraccarico emotivo, stress);
      • diarrea infettiva (ma solo come parte di una terapia complessa: l'uso di Loperamide senza altri farmaci aggraverà la situazione, anche se elimina la necessità di defecare).

      La composizione e l'effetto del farmaco

      Il principio attivo del farmaco è loperamide cloridrato. Quando entra nell'intestino, questo componente ha un doppio effetto:

      • rallenta la peristalsi, a seguito della quale diminuisce il numero di movimenti intestinali;
      • aumenta il tono dello sfintere anale, quindi la donna non sente il desiderio di andare in bagno.

      La durata di questo strumento va dalle quattro alle sei ore.

      Loperamide è possibile durante la gravidanza (anche nelle fasi precoci e tardive)

      Secondo le istruzioni, Loperamide non può essere assunto nel primo trimestre di gravidanza e nel secondo e terzo - è consentito nominarlo, correlando il rischio per il feto e il beneficio per la futura mamma. Non ci sono risultati di ricerca che affermino con sicurezza che l'uso di Loperamide è sicuro durante la gravidanza. Tuttavia, esperimenti condotti su topi e conigli indicano che anche con un aumento significativo del dosaggio di loperamide cloridrato, non vi sono effetti negativi sulla prole.

      Diarrea durante la gravidanza: è possibile essere trattati con Loperamide?

      La gravidanza è un periodo speciale nella vita di una donna. Ma oltre alla gioia dell'imminente maternità, è caratterizzato da una diminuzione dell'immunità e da cambiamenti ormonali nel corpo. Le donne incinte spesso sperimentano un cambiamento di umore, potrebbero esserci mal di testa, cattive condizioni di salute. La diarrea non è rara. I medici spesso prescrivono loperamide per curarla..

      L'azione di loperamide sul corpo

      Una delle cause della diarrea durante la gravidanza, insieme a errori nella dieta e alle malattie del tratto gastrointestinale, è la produzione dell'ormone progesterone. La sua funzione è quella di rilassare i muscoli dell'utero, ma allo stesso tempo ha lo stesso effetto su altri organi, compreso l'intestino. Per le future mamme, la diarrea è pericolosa in quanto può causare disidratazione e perdita di oligoelementi benefici, oltre a provocare il tono uterino. Nelle fasi iniziali, ciò può causare l'interruzione spontanea della gravidanza e, nelle fasi successive, la nascita prematura.

      Loperamide è un farmaco antidiarroico. La sua efficacia è quella di rallentare le contrazioni intestinali e aumentare il tono dello sfintere anale, a seguito del quale la voglia di svuotare diventa meno frequente. Dopo aver assunto il medicinale, l'effetto dura circa 5-6 ore.

      I medici definiscono la diarrea come una condizione in cui il movimento intestinale si verifica più di 3 volte al giorno. In questo caso, le feci diventano acquose e durante un movimento intestinale, il dolore appare nell'addome.

      Loperamide - un farmaco antidiarroico

      Loperamide è possibile durante la gravidanza?

      La condizione della futura madre esclude la possibilità di utilizzare la maggior parte dei farmaci: spesso includono sostanze che minacciano il feto. Secondo la classificazione della Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti, la Loperamide è assegnata alla categoria C. Ciò significa che non sono stati condotti studi che confermano la sua sicurezza per le donne in gravidanza, sebbene esperimenti su animali abbiano rivelato un effetto negativo della sostanza attiva (loperamide cloridrato) sulla prole.

      Caratteristiche dell'applicazione nelle fasi iniziali e finali

      Secondo le istruzioni, Loperamide è controindicata nel primo trimestre di gravidanza e nel secondo e terzo trimestre, il medico può prescriverla quando il probabile beneficio per la madre supera il rischio per il bambino. Il farmaco può essere raccomandato per la diarrea acuta o cronica..

      I pericoli dell'uso di droghe nel primo trimestre

      Nel primo trimestre di gravidanza, vengono deposti gli organi fetali. Qualsiasi influenza su questo processo, incluso l'assunzione di farmaci, può portare a risultati imprevedibili. Ecco perché la nomina di medicinali durante questo periodo è ridotta al minimo..

      Moduli di dosaggio e istruzioni per l'uso

      Loperamide è disponibile sotto forma di compresse e capsule. Entrambe le forme sono identiche nella loro azione e quantità di sostanza attiva..

      La durata e il regime di trattamento del farmaco durante la gravidanza sono determinati dal medico. Il dosaggio è generalmente diverso da quello indicato nelle istruzioni per l'uso negli adulti. Di norma, con la forma acuta e cronica di diarrea, si raccomanda che le donne incinte di Loperamide prendano episodico o poco tempo.

      Se le feci sono assenti per più di 12 ore dopo l'assunzione di Loperamide, il trattamento viene sospeso.

      Controindicazioni ed effetti collaterali

      Loperamide non deve essere assunto nei seguenti casi:

      • colite ulcerosa;
      • dissenteria acuta;
      • enterocolite;
      • intolleranza al lattosio;
      • ipersensibilità ai componenti della composizione.

      Se sospetti che la diarrea sia causata da una malattia infettiva, non dovresti assumere Loperamide. Il suo principio attivo, eliminando la diarrea, può rallentare l'eliminazione delle tossine dal corpo. In una tale situazione, l'uso del farmaco è possibile solo in rari casi come agente sintomatico, ma ciò può essere fatto solo sotto la supervisione di un medico.

      Se una donna ha problemi al fegato o ai reni, è meglio rimandare il farmaco. A grandi dosi, la loperamide può causare depressione del sistema nervoso centrale e arresto respiratorio.

      Quando si utilizza il medicinale, sono possibili effetti collaterali:

      • nausea;
      • flatulenza;
      • vertigini;
      • fastidio allo stomaco.

      Interazione con altre medicine

      Loperamide non deve essere usato con farmaci i cui ingredienti attivi sono:

      • ritonavir (un agente antivirale per il trattamento dell'infezione da HIV);
      • eritromicina (parte di antibiotici e farmaci oftalmici);
      • itraconazolo e ketoconazolo (usati nei farmaci antifungini).

      Analoghi di Loperamide

      Loperamide ha molti analoghi (i cosiddetti farmaci con lo stesso principio attivo). I più famosi sono:

      Tutti sono controindicati nel primo trimestre di gravidanza..

      Loperamide è disponibile con diversi nomi commerciali: Loperamide cloridrato, Loperamide-Acre, Vero-Loperamide.

      Gli enterosorbenti sono spesso prescritti alle future mamme per curare la diarrea: si tratta di farmaci che legano molecole di tossine e batteri nocivi e li rimuovono dal corpo. I farmaci antimicrobici sono talvolta possibili..

      Farmaci per la diarrea approvati dalla gravidanza - tabella

      TitoloSostanza attivaModulo per il rilascioControindicazioniGravidanza
      Smectasmectite dioctahedralpolvere per sospensione orale
      • blocco intestinale;
      • ipersensibilità ai componenti del farmaco.
      permesso
      Enterofurilnifuroxazide
      • capsule;
      • sospensione orale.
      • intolleranza al fruttosio;
      • sindrome da malassorbimento di glucosio-galattosio;
      • carenza di saccarosio e isomaltasi;
      • ipersensibilità ai componenti del farmaco.
      possibile solo nei casi in cui i benefici attesi dalla terapia per la madre superano il potenziale rischio per il feto
      Enterodesuspovidonepolvere per soluzione oraleipersensibilità ai componenti del farmaco
      Polysorb MPbiossido di silicio colloidale
      • atonia intestinale;
      • ulcera peptica dello stomaco e del duodeno nella fase acuta;
      • sanguinamento dal tratto gastrointestinale;
      • intolleranza individuale al farmaco.
      permesso
      Enterosgelpasta oralepolimetilsilossano poliidrato
      • ipersensibilità ai componenti del farmaco;
      • atonia intestinale.

      Medicinali prescritti per le donne in gravidanza con diarrea - galleria fotografica

      Recensioni delle donne che assumono Loperamide durante la gravidanza

      Bevo Loperamide se devo andare da qualche parte più di 2 ore, e comincio a innervosirmi di fronte alla strada e inizia la diarrea. Quando lo bevo, divento immediatamente più calmo. Nella mia borsa dovrebbe sempre mentire, anche se non c'è diarrea. Se non c'è, ho il panico. E così, durante la gravidanza, beveva occasionalmente quando la diarrea.

      Alinka

      Ho bevuto allo stesso tempo. Tutto è andato bene. Non puoi prenderlo nel primo trimestre e non succederà nulla di terribile al tuo mandato.

      l'ospite

      https://web.mom.life/ru/post/57f1ffed813983504e8b456f-kto-to-prinimal-loperamid-pri-beremennosti

      Mi è stato dato in ospedale Loperamide ed Enterosgel per la diarrea.

      Evdoksia Ardalionovna

      https://www.baby.ru/blogs/post/491338670-306192005/#comments

      Ho bevuto 1 compressa un paio di giorni fa, alleviavo dolore e diarrea, ma ora penso che ne valga la pena o no. Vado dal mio ginecologo e chiedo di queste pillole..

      Olga

      https://www.baby.ru/blogs/post/84229925-64671405/

      Cause e trattamento della diarrea - video

      Il risultato della diarrea nelle future mamme non può essere solo una cattiva salute: è pericoloso per il feto in via di sviluppo. La diarrea deve essere trattata, ma solo con i farmaci prescritti dal medico.

      Loperamide durante la gravidanza

      Uno dei spiacevoli problemi che una donna può incontrare durante la gravidanza è la diarrea infettiva o non infettiva. Indipendentemente da ciò che ha causato la diarrea, questa condizione non solo provoca disagio, ma in alcuni casi può aumentare il rischio di aborto spontaneo. Dati i possibili rischi, inclusa la disidratazione, è importante scegliere il trattamento appropriato in base alle condizioni della donna. Uno dei farmaci antidiarroici che a volte sono prescritti alle donne in gravidanza nel II e III trimestre di gravidanza è la loperamide. Prima di bere un farmaco con un tale principio attivo, è necessario consultare un medico. È importante considerare che la loperamide durante la gravidanza non può essere assunta in qualsiasi momento e solo come indicato da uno specialista.

      Cos'è la loperamide e come aiuta contro la diarrea

      Loperamide è il farmaco di scelta per il trattamento sintomatico della diarrea acuta negli adulti 1. Lo strumento può rallentare la motilità intestinale, il che aiuta a ridurre il numero di movimenti intestinali. Il principio attivo ha anche un moderato effetto antisecretorio 1. Loperamide è stata sintetizzata e brevettata nel 1973. Quindi ha iniziato a essere prodotto con il marchio IMODIUM ® Express. Oggi è un farmaco originale ben studiato, sul quale sono stati condotti numerosi studi clinici sul profilo di sicurezza di loperamide..

      L'uso del farmaco IMODIUM ® Express durante la gravidanza

      Nelle prime fasi (nel primo trimestre di gravidanza) e durante l'allattamento, l'uso del farmaco IMODIUM ® Express è controindicato 2. Tuttavia, non ci sono prove che la loperamide abbia un effetto teratogeno o embriotossico 2. Nel II e III trimestre di gravidanza, anche nelle fasi successive, il farmaco può essere utilizzato su raccomandazione di un medico. IMODIUM ® Express è prescritto nei casi in cui il beneficio per una donna incinta supera il possibile rischio per il feto 2. Prima dell'uso, è necessario leggere le istruzioni e in futuro aderire al dosaggio raccomandato e al regime posologico.

      Questo materiale è di natura consultiva e non sostituisce la visita di un medico.

      Scopri come IMODIUM ® Express combatte rapidamente e attentamente la diarrea dal nostro video!

      1 Raccomandazioni pratiche dell'Organizzazione mondiale per la gastroenterologia (VGO). Diarrea acuta Marzo 2008.S.22.
      2 In conformità con le istruzioni per l'uso medico del farmaco IMODIUM ® Express.

      loperamide

      Loperamide è possibile durante la gravidanza??

      Nella letteratura medica viene descritto uno studio, che è stato condotto allo scopo di ottenere una risposta alla domanda "è possibile la loperamide durante la gravidanza?".

      Vi erano 105 donne che assumevano loperamide durante la gravidanza. Secondo i risultati dello studio, 21 donne hanno dato alla luce bambini con un peso corporeo medio di 200 g in meno rispetto alle donne del gruppo di controllo (che non assumevano affatto loperamide). Pertanto, si può presumere (anche se difficile da dimostrare) che la loperamide influenza lo sviluppo intrauterino del feto. Ma come influisce - puoi solo supporre.

      È probabile che la loperamide inibisca la secrezione di prostaglandine nell'intestino, abbia un effetto sulla loro sintesi in tutto il corpo. E poiché le prostaglandine sono sostanze estremamente importanti per il normale corso della gravidanza e del parto, qualsiasi intervento sul metabolismo di queste sostanze può portare a conseguenze indesiderabili nelle donne in gravidanza.

      Pertanto, l'uso di loperamide durante la gravidanza nel primo trimestre è controindicato (a causa della creazione e dello sviluppo di tutti gli organi e sistemi del feto durante questo periodo) e, nel secondo e terzo periodo, il farmaco deve essere rigorosamente regolato. Ciò significa che l'automedicazione non dovrebbe essere consentita, il rischio è troppo grande.

      Va tenuto presente che la diarrea può essere molto spesso un sintomo di malattie piuttosto gravi e l'assunzione di loperamide da sola può portare alla perdita di tempo prezioso in caso di diarrea infettiva. A proposito, a volte si verifica un disturbo delle feci con appendicite e qui la perdita di tempo può essere fatale! Quindi, in caso di diarrea, corri dal medico!

      Loperamide durante la gravidanza, istruzioni

      Loperamide, indicazioni e controindicazioni

      Loperamide ha relativamente poche indicazioni e controindicazioni.

      Le indicazioni sono diarrea, sia acuta che cronica. Ci sono molte ragioni per questo. Queste sono allergie, effetti farmacologici e diarrea, che si sono manifestati sullo sfondo di forti emozioni e persino con malattie da radiazioni. Anche la diarrea che si verifica quando si modifica la qualità del cibo e della dieta viene trattata con successo con loperamide. In caso di infezione, la loperamide è solo un adiuvante e viene utilizzata insieme a farmaci antibatterici..

      Il farmaco è controindicato in caso di ostruzione intestinale, varie coliti (infiammazione dell'intestino crasso), dissenteria, gonfiore (il farmaco può causare ancora più gonfiore). Anche i bambini di età inferiore a 4 anni non possono usare loperamide. Bene, ovviamente, non dimenticare l'intolleranza individuale al farmaco.

      In gravi patologie epatiche, il farmaco deve essere usato con molta attenzione, la dose deve essere regolata in base ai dati sulla funzionalità epatica.

      Sebbene la loperamide sia un agente antidiarroico molto efficace, è meglio astenersi dall'utilizzarlo durante la gravidanza. È più appropriato consultare un medico per escludere la natura infettiva della diarrea.

      Se non c'è modo di consultare immediatamente un medico, bere brodo di riso, Regidron, bere più liquidi e visitare un medico il più presto possibile, soprattutto se la diarrea non scompare entro un giorno, se muco o sangue appare nelle feci.

      loperamide

      Gruppo clinico e farmacologico

      Sostanza attiva

      Forma di rilascio, composizione e confezione

      ◊ capsule1 caps.
      loperamide cloridrato2 mg

      10 pezzi. - imballaggi in blister (1) - confezioni di cartone.
      10 pezzi. - imballaggi in blister (2) - confezioni di cartone.

      effetto farmacologico

      Loperamide, che si lega ai recettori degli oppioidi della parete intestinale (stimolazione della colina e dei neuroni adrenergici attraverso i nucleotidi della guanina), riduce il tono e la motilità dei muscoli intestinali lisci, rallenta il passaggio del contenuto intestinale e riduce l'escrezione di liquidi ed elettroliti con le feci. Aumenta il tono dello sfintere anale, aiuta a trattenere le feci e riduce la voglia di defecare. L'azione è veloce e dura 4-6 ore.

      farmacocinetica

      Assorbimento - 40%. Il tempo necessario per raggiungere la Cmax è di 2,5 ore La comunicazione con le proteine ​​plasmatiche è del 97%. T 1/2 - 9-14 ore Non penetra nella barriera emato-encefalica. Quasi completamente metabolizzato nel fegato per coniugazione. Viene escreto principalmente dall'intestino; una parte insignificante viene escreta dai reni (sotto forma di metaboliti coniugati).

      indicazioni

      Trattamento sintomatico della diarrea acuta e cronica di varia origine (allergica, emotiva, farmacologica, radiologica: con un cambiamento nella dieta e nella qualità del cibo, con disturbi metabolici e di assorbimento: come adiuvante per la diarrea di origine infettiva). Regolazione delle feci in pazienti con ileostomia.

      Controindicazioni

      Ipersensibilità al farmaco, intolleranza al lattosio, deficit di lattasi o malassorbimento di glucosio-galattosio, diverticolosi, ostruzione intestinale, colite ulcerosa nella fase acuta, diarrea sullo sfondo di enterocolite pseudomembranosa acuta, sotto forma di monoterapia - dissenteria e altre infezioni del tratto gastrointestinale; la gravidanza (I trimestre), l'allattamento, la loperamide in capsule non sono prescritte per i bambini di età inferiore a 6 anni.

      Dosaggio

      Dentro, senza masticare, lavandosi giù con acqua.

      Agli adulti con diarrea acuta e cronica vengono inizialmente prescritte 2 capsule (0,004 g), quindi 1 capsula (0,002 g) dopo ogni movimento intestinale in caso di feci molli. In caso di diarrea acuta, ai bambini di età superiore a 6 anni viene prescritta 1 capsula (0,002 g) dopo ogni movimento intestinale in caso di feci molli.

      La massima dose giornaliera. In diarrea acuta e cronica negli adulti - 8 capsule (0,016 g); nei bambini - 3 capsule (0,006 g).

      Dopo la normalizzazione delle feci o in assenza di feci per più di 12 ore, il trattamento con Loperamide deve essere sospeso.

      Effetti collaterali

      Reazioni allergiche (eruzione della pelle), sonnolenza o insonnia, vertigini, ipovolemia, disturbi elettrolitici; mucosa orale secca, colica intestinale, gastralgia, dolore o fastidio addominale, nausea, vomito, flatulenza.

      Raramente - ritenzione urinaria, estremamente raro - ostruzione intestinale.

      Overdose

      Sintomi: depressione del sistema nervoso centrale (stupore, compromissione della coordinazione, sonnolenza, miosi, ipertensione muscolare, depressione respiratoria), ostruzione intestinale.

      Trattamento: antidoto - naloxone; Considerando che la durata dell'azione della loperamide è più lunga di quella del naloxone, è possibile reintrodurre quest'ultima.

      Trattamento sintomatico: carbone attivo, lavanda gastrica, ventilazione meccanica.

      Osservazione medica richiesta per almeno 48 ore.

      istruzioni speciali

      In assenza di effetto dopo 2 giorni. Loperamide dovrebbe consultare un medico.

      Se durante il trattamento si sviluppano costipazione o gonfiore, la loperamide deve essere interrotta. Nei pazienti con compromissione della funzionalità epatica è necessario un attento monitoraggio dei segni di danno tossico al sistema nervoso centrale.

      Durante il trattamento della diarrea, è necessario reintegrare la perdita di liquidi ed elettroliti.

      Durante il periodo di trattamento, prestare attenzione quando si guidano veicoli e si svolgono altre attività potenzialmente pericolose che richiedono una maggiore concentrazione di attenzione e velocità delle reazioni psicomotorie.

      Gravidanza e allattamento

      Controindicato nel primo trimestre di gravidanza.

      Nel II e III trimestre di gravidanza, la Loperamide può essere prescritta nei casi in cui il beneficio atteso della terapia per la madre superi il potenziale rischio per il feto. Poiché nel latte materno si trova una piccola quantità di loperamide, si sconsiglia l'assunzione durante l'allattamento..

      Caratteristiche dell'uso di loperamide in gravidanza

      Competenze professionali: idrocolonoterapia, trattamento delle malattie del tratto gastrointestinale

      La diarrea durante la gravidanza è un fenomeno comune. Cambiamenti ormonali, ulteriore aumento della pressione sull'intestino, bassa immunità: tutto ciò porta alla comparsa di una varietà di disturbi. Tuttavia, la futura mamma non dovrebbe usare la maggior parte dei soliti farmaci, poiché esiste il rischio di danneggiare il bambino.

      Loperamide durante la gravidanza è prescritta secondo la testimonianza del medico e solo a un certo momento - 2 e 3 trimestre.

      Indicazioni per l'uso

      I medicinali prescritti per le donne in gravidanza devono avere una proprietà: non penetrare nella barriera placentare. Sfortunatamente, ci sono pochissimi di questi farmaci. In effetti, alla futura madre vengono prescritti farmaci per motivi di salute: cioè quelli i cui benefici superano il potenziale danno al feto.

      Secondo i dati della FDA, Loperamide ha ottenuto la categoria C. Ciò significa che non sono stati condotti studi a conferma della sicurezza del farmaco, ma esperimenti su animali indicano un effetto negativo di Loperamide sul corpo di un bambino non ancora nato.

      Il principio attivo del farmaco è loperamide cloridrato. Questo composto appartiene all'oppioide, tuttavia, non passa attraverso la barriera emato-cefalica e non influisce sul sistema nervoso. Fino al 40% della sostanza entra nel sangue e nella linfa e, di conseguenza, raggiunge l'utero.

      Importante! Non usare Loperamide nel 1o trimestre di gravidanza quando la placenta non è completamente formata..

      È possibile assumere Loperamide durante la gravidanza, solo un medico determina, in base alla gravità del malessere.

      • Molto spesso, Loperamide è prescritto quando la diarrea è acuta e devono essere prese misure urgenti per evitare la disidratazione. Loperamide è molto efficace ed è in grado di alleviare la diarrea in letteralmente 2 giorni..
      • A seconda della gravità del disturbo, la loperamide può essere utilizzata per la diarrea cronica causata da tensione nervosa, disturbi alimentari e disbiosi. Si consiglia di limitare l'uso di Loperamide a 3 giorni per alleviare l'esacerbazione.
      • Nelle malattie infettive dell'intestino, Loperamide agisce come un palliativo. Il trattamento dovrebbe includere farmaci volti ad eliminare la causa sottostante e, se possibile, non influenzare lo sviluppo fetale.
      [ADSP-pro-3]

      Utilizzare durante la gravidanza

      Non è possibile utilizzare Loperamide per eliminare la diarrea, che appare, ad esempio, durante il trattamento dentale o dopo un eccesso di cibo. Le donne in gravidanza possono bere Loperamide solo per una buona ragione..

      Il feto protegge la barriera placentare durante la gestazione. Condivide il sangue di madre e figlio. In questo caso, il feto riceve ossigeno e sostanze nutritive e fornisce monossido di carbonio al sangue della madre. La barriera previene gli effetti di molti farmaci.

      Loperamide è autorizzata a bere con diarrea per le donne in gravidanza, a seconda del periodo:

      • Nelle prime settimane di gravidanza, la placenta non è ancora completamente formata e il bambino è indifeso. Pertanto, nelle prime fasi della gravidanza, è vietato l'uso di Loperamide: la sostanza penetra nel sangue e viene trasmessa al feto.
      • Nel secondo trimestre, è consentito assumere il farmaco, ma solo se necessario. A 4 mesi, la barriera placentare è già completamente formata ed è in grado di filtrare sostanze tossiche o non necessarie per il feto. Tuttavia, i farmaci hanno spesso una forma che facilita notevolmente la penetrazione. Questi includono loperamide cloridrato. La molecola della sostanza è piccola: il peso molecolare è di 513 g / mol e le molecole con un peso fino a 600 g / mol penetrano facilmente nella barriera placentare. Inoltre, il composto è liposolubile, il che facilita anche il superamento della barriera placentare. Di conseguenza, la medicina può danneggiare il nascituro.
      • Nel terzo trimestre di gravidanza, si raccomanda di assumere Loperamide nello stesso modo del secondo: nella dose minima efficace e solo come prescritto dai medici. In questa fase, il trattamento è il meno pericoloso per il bambino, poiché è già completamente formato.
      [ADSP-pro-4]

      Dosaggio di farmaci

      Istruzioni per l'uso Loperamide indica che durante la gravidanza il farmaco viene usato come nel trattamento di altri pazienti di età superiore ai 14 anni. In questo caso, è importante limitare la durata del ricovero e monitorare attentamente le condizioni del paziente.

      • In caso di diarrea acuta, il farmaco durante la gravidanza viene assunto come segue: dapprima vengono bevute 2 compresse o capsule, quindi 1 compressa dopo ogni feci molli. Puoi bere non più di 6 dosi in 24 ore.
      • In un disturbo cronico, i farmaci dovrebbero essere limitati a 5 giorni. In questo caso, la prima dose è di 2 compresse, quindi non più di 1-2 capsule 1-2 volte al giorno.
      [ADSP-pro-5]

      Importante! Se lo scarico liquido nella diarrea acuta non si interrompe entro 3 giorni, è necessario sottoporsi a un esame per stabilire la vera causa del disturbo.

      Controindicazioni ed effetti collaterali

      Oltre al divieto di usare Loperamide per 1 trimestre, esistono altre restrizioni che si applicano pienamente alle donne in gravidanza.

      Per eliminare la diarrea, Loperamide non può essere utilizzato con le seguenti malattie:

      • La sensibilità individuale a qualsiasi ingrediente del farmaco ne esclude completamente l'uso.
      • Anche la colite ulcerosa, pseudomembranosa, altre infiammazioni della mucosa intestinale causate dall'assunzione di antibiotici non suggeriscono l'uso di loperamide.
      • Con ostruzione intestinale, il farmaco è severamente vietato. Anche con un piccolo sovradosaggio, può causare costipazione e, sullo sfondo dell'ostruzione, sconvolgerà completamente il lavoro degli organi.
      • Durante la gravidanza, non è possibile assumere Loperamide e con diverticolosi.
      • Una limitazione relativa sono le malattie infettive: in questo caso, il farmaco non cura, ma allevia solo le condizioni del paziente.
      [ADSP-pro-6]

      Quando si utilizza Loperamide, sono possibili alcuni effetti collaterali:

      • Il farmaco può causare vertigini e mal di testa. Ma se il trattamento non è accompagnato da un forte consumo di alcol, allora molto probabilmente l'emicrania è causata dalla mancanza di liquidi e sali..
      • A volte si osservano eruzioni cutanee, orticaria. Con un'eccitabilità elevata, l'insonnia è possibile o, al contrario, sonnolenza.
      • Ritenzione urinaria raramente osservata.
      • Molto raramente si verifica un'ostruzione intestinale, di solito con tendenza alla stitichezza.

      È possibile un sovradosaggio del farmaco. Allo stesso tempo, c'è un restringimento delle pupille, sonnolenza, coordinazione compromessa. I sintomi sono dovuti alla depressione del SNC. In tali casi, è necessario risciacquare immediatamente lo stomaco e assumere l'assorbente. In caso di sovradosaggio, il paziente deve essere monitorato per almeno 2 giorni. Se necessario, utilizzare un antidoto - Naloxone.

      Compatibilità farmacologica

      Loperamide migliora l'azione di alcune sostanze e indebolisce l'influenza di altre. Questo dovrebbe essere considerato quando si assumono i farmaci:

      • È severamente vietato utilizzare Loperamide se il paziente sta già assumendo un qualche tipo di farmaco oppiaceo. L'azione congiunta può portare a sovradosaggio e ostruzione intestinale..
      • La combinazione di loperamide con antiacidi, incluso il calcio, non è consentita. Quest'ultimo rallenta anche il tasso di contrazione intestinale e il loro effetto combinato termina in paresi..
      • Non è possibile combinare il farmaco con ranitidina, cimetidina, eritromicina, ketokenazolo e i loro analoghi nella composizione. Le interazioni farmacologiche possono portare a gravi complicazioni cardiovascolari..
      [ADSP-pro-7]

      Analoghi del farmaco

      Se la loperamide è vietata, per le donne in gravidanza utilizzare sostituti - analoghi per lo scopo previsto:

      • Smecta. Il sostituto più famoso. Il suo principio attivo - diosmectite, è un assorbente ed è completamente neutro. Non inibisce la motilità intestinale, ma assorbe l'acqua in eccesso e le sostanze tossiche e le rimuove..
      • Polysorb. Un altro analogo di Loperamide, consentito in qualsiasi fase della gravidanza. La sua base è il biossido di silicio. Il principio di funzionamento è lo stesso di quello di Smecta. Tuttavia, questo farmaco ha più limiti. Ad esempio, Polysorb non è prescritto per le ulcere peptiche dello stomaco o del duodeno..
      • Enterosgel è un sostituto dello scopo previsto. L'acido metilsilicico idrogel allevia con successo la diarrea in qualsiasi fase della gravidanza. Limitazioni: atonia intestinale e intolleranza a qualsiasi componente del farmaco.
      • Enterofuril. Il principio attivo è la nifuroxazide. È un antibiotico sintetico ad ampio spettro. È prescritto per la diarrea di origine infettiva e con grande cura.

      Loperamide può essere usato nel trattamento di donne in gravidanza, ma solo nel secondo e terzo trimestre e solo per indicazioni importanti. Il principio attivo del farmaco attraversa la barriera placentare ed è una potenziale minaccia per il feto.

Up