logo

Ogni persona ha bisogno di un riposo notturno a tempo pieno, perché è di notte che il corpo ripristina le risorse spese durante il giorno. La mancanza cronica di sonno da sola può causare lo sviluppo di una varietà di malattie. Pertanto, la necessità di un sonno sano è vitale.

Durante la gravidanza, questo problema assume un significato ancora maggiore: l'onere per il corpo femminile durante questo periodo è enorme, funziona in modo intensivo e dalle prime settimane di gravidanza la futura mamma avverte tutti questi cambiamenti con maggiore affaticamento e un desiderio irresistibile di fare un pisolino.

Non è deplorevole, ma lo è durante la gravidanza, quando un sonno sano è così importante per una donna e il suo bambino non ancora nato, ci sono 1001 ragioni per cui una madre non può addormentarsi. Il battito cardiaco aumenta, il numero di impulsi per urinare aumenta, il nervosismo e l'ansia aumentano, la digestione viene disturbata, alla fine, lo stomaco in crescita inizia a causare evidente disagio e interferisce con la scelta di una posizione di sonno confortevole.

Insonnia e disturbi del sonno durante la gravidanza devono essere combattuti. Questo argomento è stato dedicato a più di un articolo sul nostro sito. Oggi parleremo del modo migliore per dormire durante la gravidanza in modo che sia comodo e sicuro..

Alla ricerca di una comoda posizione per dormire

Tutti noi abbiamo le nostre pose preferite in cui ci addormentiamo fermamente e dolcemente. Ma se sei abituato a dormire sulla schiena, o ancora di più sullo stomaco, questa gloriosa abitudine dovrà essere sacrificata per un po '. In primo luogo, tali pose con ogni settimana successiva del secondo e speciale terzo trimestre diventeranno sempre più scomode per te. In secondo luogo, non sono sicuri per la donna incinta e il feto, quindi devi abbandonarli a favore di opzioni più sicure.

Nel primo trimestre, la futura mamma può ancora permettersi di dormire come vuole - fino a 12 settimane. Ma è meglio iniziare a cambiare l'abitudine immediatamente, in modo che quando si verifica un problema (pancia che interferisce), sarai in grado di addormentarti in una posizione diversa. In ogni caso, dovrai imparare di nuovo come dormire, perché a 6-7 mesi non sarai in grado di dormire a pancia in giù e in nessun caso.

È impossibile mentire sullo stomaco a causa del suo volume piuttosto grande - questo è comprensibile. Ma la ragione principale per rifiutare una simile posa è la minaccia rappresentata dal bambino. Sebbene sia protetto dal liquido amniotico, il tuo peso corporeo è ancora piuttosto grande e c'è sempre il rischio di lesioni, soprattutto perché in un sogno non controlliamo i nostri movimenti.

Dormire durante la gravidanza: posture, quanto dormire, consigli

Tutti sanno che durante il sonno il corpo umano riposa, acquisendo forza prima di un nuovo giorno. Soprattutto si dovrebbe dire sui benefici del sonno per le donne in gravidanza. Il sonno durante la gravidanza è molto importante. Con questo riposo, viene ripristinata l'efficienza delle cellule, che è molto importante per la salute della futura madre e bambino.

Vale la pena notare che il sonno notturno durante la gravidanza è particolarmente importante. Concordo sul fatto che durante la gravidanza, il corpo di una donna deve sopportare il doppio carico mostrato sul lavoro di tutti gli organi e sistemi. Alcune donne lamentano insonnia nel primo trimestre. In momenti diversi, il sonno può essere disturbato per vari motivi..

Gli studi confermano il fatto che l'insonnia si verifica sullo sfondo di cambiamenti ormonali che si verificano nel corpo di qualsiasi donna incinta. Spesso il "picco" della sonnolenza si verifica nel secondo trimestre. Quindi le donne si stancano molto rapidamente e il sonno è necessario per loro.

Ma dal terzo trimestre, l'insonnia è associata a una pancia in crescita. Quindi la donna ha difficoltà a dormire.

Perché il sonno è disturbato durante la gravidanza

Quindi nei primi mesi di gravidanza, le cause dell'insonnia diventano un'eccessiva sensibilità e altri momenti di natura psicologica. Una donna inizia ad abituarsi gradualmente all'idea di essere incinta. Ma, allo stesso tempo, ha paura della sua vita futura, responsabilità per il bambino. Quando finalmente una donna si addormenta, spesso ha incubi associati alla gravidanza o alla nascita imminente.

Nel mezzo della gravidanza, le donne soffrono di insonnia, che si è manifestata in un contesto di cause fisiologiche. Durante la gravidanza, il corpo femminile viene ricostruito. Molto spesso, le donne avvertono un deterioramento del benessere sullo sfondo di gonfiore o mancanza di respiro. Può anche succedere che l'insonnia ti impedisca di addormentarti a causa di malattie infiammatorie della pelle. Un feto ingrossato può interferire con il sonno, causando dolore alla schiena e all'addome inferiore. Tra l'altro, le donne incinte molto spesso vogliono usare il bagno di notte. Il fatto è che l'utero cresce e allo stesso tempo c'è una pressione sulla vescica. Con una mancanza di calcio nel corpo, la futura mamma può sperimentare crampi in un sogno.

Un altro grave problema che impedisce ad una donna di addormentarsi è la mancanza di una comoda posizione per dormire. Dopotutto, lo stomaco interferisce molto con sdraiarsi come vuole una donna. I medici affermano che le donne non dovrebbero dormire a pancia in giù, perché così tanta pressione verrà esercitata sul feto da non favorire la salute del nascituro. Nelle fasi successive, non dovresti dormire sulla schiena, perché la pressione influenzerà i suoi organi interni e renderà più difficile la circolazione del sangue nei tessuti.

Quando i movimenti del bambino diventano evidenti, può anche interferire con il sonno tranquillo di una donna. Se il bambino sta spingendo forte, questo indica che la madre ha scelto la postura sbagliata per dormire.

Posa in cui è possibile dormire durante la gravidanza nelle fasi iniziale e tardiva

Il tempo della gravidanza impone i suoi limiti: la normale postura del sonno durante la gravidanza può danneggiare il feto ed essere semplicemente a disagio. Pertanto, è necessario capire quali posture per il sonno sono accettabili durante la gravidanza..

Fino a dodici settimane dopo il concepimento, la futura mamma può dormire nella solita posizione, senza chiedersi come dormire correttamente durante la gravidanza. Tuttavia, dopo un paio di mesi, vengono imposte restrizioni.

Qual è la posizione migliore per dormire durante la gravidanza? I medici ti consigliano di dormire dalla tua parte durante la gravidanza, meglio alla tua sinistra. Dormire in questa posizione sarebbe l'opzione migliore. Cerca di sviluppare questa abitudine all'inizio. Con questa posizione del corpo, le gambe dovrebbero essere piegate. Questa posa è molto conveniente, inoltre, contribuisce al normale funzionamento del cuore..

Potresti essere tranquillo a dormire sul lato sinistro. Ecco come puoi proteggere il fegato dalla pressione del feto. Inoltre, il sonno sul lato sinistro migliorerà la circolazione sanguigna, oltre ad aumentare il flusso sanguigno verso gli organi vitali e, naturalmente, verso il feto.

In gravidanza, è meglio dormire sul lato sinistro.

Certo, non tutte le persone possono passare tutto il sonno in una posizione, quindi di notte puoi spostarti sulla tua destra. Più vicino al terzo trimestre, il corpo sarà finalmente in grado di adattarsi e dormire nella giusta posizione sarà più conveniente.

Se i cuscini regolari non contribuiscono a un riposo confortevole, è possibile acquistare un cuscino speciale per le donne in gravidanza.
Nel caso in cui ti svegli ancora di notte e capisci che non riesci più ad addormentarti, quindi prova a fare qualche affare, distratti dal pensiero del sonno. Puoi vedere le foto nell'album o semplicemente ascoltare musica calma.

Come dormire durante la gravidanza?

Posso dormire sulla schiena durante la gravidanza? Posso dormire a pancia in giù? Queste domande spesso preoccupano le future mamme.

Nelle prime fasi, puoi dormire sullo stomaco fino a 12 settimane, ma in seguito questa posa non sarà sicura sia per il feto che per la futura mamma.

È sfortunato, ma puoi dormire sulla schiena solo durante la gravidanza fino alla 24a settimana, quindi devi abbandonare questa postura per dormire. In alcuni casi, non puoi dormire sulla schiena anche prima. Ciò è dovuto al fatto che il feto e il liquido amniotico premono sulla vena cava inferiore e possono trasmetterla, il che complica la circolazione del sangue, i nutrienti non possono essere trasportati attraverso il corpo, il che può creare problemi alla donna e al feto. Questo fenomeno si chiama sindrome della vena cava inferiore ed è accompagnato da debolezza generale, sonnolenza, vertigini, bassa pressione sanguigna e altri sintomi spiacevoli..

Nelle fasi successive, non è consigliabile dormire sulla schiena durante la gravidanza.

Quanto dormire durante la gravidanza?

Se parliamo della durata del sonno per le donne in gravidanza, questo indicatore dovrebbe essere di almeno 8-9 ore al giorno. Con una mancanza di sonno, una donna diventa irritabile e si stanca rapidamente.

È meglio andare a letto alle 10-11 pm in modo che il sonno dura fino alle 7 del mattino. Dormire in questo momento ripristina al meglio il corpo. Certo, non tutte le donne riescono a dormire a sufficienza. Circa il 70% di tutte le donne in gravidanza lamentano un sonno irrequieto. Spesso possono svegliarsi o soffrire di mancanza di sonno..

Come dormire durante la gravidanza: suggerimenti per aiutarti ad addormentarti rapidamente

Per sbarazzarsi di insonnia, puoi provare a seguire semplici regole..

È meglio non addormentarsi durante il giorno, perché addormentarsi di notte sarà molto problematico. Anche se decidi di fare un pisolino durante il giorno, la durata del sonno non dovrebbe superare 1,5 ore. Nel caso in cui noti che dormi molto irrequieto di notte dopo un sonno diurno e non vai affatto a dormire durante il giorno. Puoi semplicemente sdraiarti, ma non addormentarti.

Una donna si addormenterà più velocemente quando il suo corpo avverte un po 'di affaticamento. Tale affaticamento si verifica dopo l'esercizio fisico o camminando all'aria aperta prima di coricarsi. Va tenuto presente che gli esercizi fisici devono essere eseguiti al mattino e al pomeriggio. Ma la sera il tuo corpo dovrebbe prepararsi per dormire. Quelle donne che vogliono condurre una serie di esercizi la sera dovrebbero sapere che non gioverà al corpo. I medici non raccomandano di fare sport la sera perché il corpo si calma per molto tempo dopo tali esercizi.

Gli scoppi emotivi non contribuiscono al sonno salutare, specialmente di sera. Inoltre, non preoccuparti durante il giorno. Anche se ti capita di essere turbato, prova a calmarti il ​​più rapidamente possibile. I pensieri ansiosi devono essere buttati fuori dalla testa durante il giorno, per raccontare ai tuoi parenti delle tue esperienze in modo da poter dormire sonni tranquilli la sera.

Prima di andare a letto, non sovraccaricare troppo il cervello. Il fatto è che quando il cervello lavora sodo, ha bisogno di un po 'di tempo per iniziare a rilassarsi. Ecco perché non è necessario leggere libri seri o risolvere problemi. L'opzione migliore che contribuirà al sonno profondo è l'ascolto di musica piacevole..

Prima di andare a letto, non si consiglia a una donna incinta di mangiare troppo. Spesso è l'eccesso di cibo che provoca insonnia. Quando lo stomaco continua a lavorare, elaborare il cibo e una persona in questo momento non può addormentarsi. Per cena, è meglio mangiare un po 'di frutta o verdura. La cosa principale è che il cibo non è pesante e viene rapidamente assorbito dal corpo. Per accelerare il processo di addormentamento, puoi bere un bicchiere di latte caldo. Dopo di lui ti addormenterai molto rapidamente.

Non ti sveglierai spesso di notte e andrai in bagno se puoi limitare l'assunzione di liquidi dalle 16 alle 17. L'elenco delle bevande vietate comprende tè, caffè e cacao..

Una doccia calda aiuta a calmare il corpo e farlo addormentare. Dovrebbe essere preso circa 20 minuti prima di coricarsi..

L'aria fresca favorisce anche il sonno profondo. Pertanto, le donne incinte sono consigliate ogni giorno di camminare all'aria aperta e dormire in una stanza con una finestra aperta. Nella stagione fredda, la ventilazione frequente della stanza aiuterà..

Inoltre, devi prenderti cura del comfort del letto. Non dovrebbe essere né troppo duro né troppo morbido. Dormi solo su comodi cuscini. La coperta dovrebbe far entrare aria buona, che aiuterà il corpo a respirare mentre dorme.

Puoi migliorare il sonno con l'aromaterapia. Usa erbe medicinali progettate per calmare il corpo e favorire un sonno profondo. Quindi puoi mettere una borsa vicino al cuscino con melissa cucita al suo interno, foglie di alloro, petali di rosa, ecc. Un buon rimedio per l'insonnia sarà l'olio essenziale di lavanda. Deve essere applicato al whisky prima di coricarsi..

Ricorda che durante la gravidanza non puoi assumere sonniferi. Ciò è dovuto al fatto che i farmaci possono influire in modo estremamente negativo non solo sul feto, ma anche sulla salute della donna incinta. Soprattutto da tali farmaci, soffrono il fegato e i reni. Se davvero non riesci ad addormentarti, ricorri all'uso di preparazioni a base di erbe - motherwort o valeriana.

Un buon sonno è possibile solo se si osserva il regime di riposo. Cioè, devi abituarti ad alzarti e andare a letto allo stesso tempo.

Se il sonno è disturbato a causa della lombalgia, chiedere un massaggio alla schiena lungo la colonna vertebrale. Con i crampi alle gambe, è necessario estendere leggermente l'alluce e tenere un leggero massaggio. Al fine di prevenire il verificarsi di convulsioni, è necessario assumere oligoelementi come calcio e magnesio. È a causa della loro mancanza che si verificano crampi notturni.

Molto spesso le donne non possono addormentarsi, perché sono impedite dai movimenti attivi del bambino. In questo caso, devi cambiare la posizione, perché il bambino, quindi, sta cercando di dire che gli manca l'ossigeno. Ma anche se hai cambiato posizione e il bambino continua a rigirarsi, aspetta un po 'finché non si calma.

Cerca di trovare una posizione comoda per dormire. I medici consigliano di dormire da un lato. Ma allo stesso tempo, dovresti usare anche cuscini che rimuoveranno il carico dalla colonna vertebrale. Il primo cuscino deve essere posizionato sotto la testa, il secondo tra le ginocchia e il terzo sotto lo stomaco. C'è anche un'opzione per mettere un rullo sotto la parte bassa della schiena. Quelle donne che sono abituate a dormire sulla schiena dovrebbero rendersi conto che una tale situazione può causare vertigini a causa del flusso sanguigno alterato al cuore e al cervello. Tutto ciò è causato da un aumento dell'utero e dalla sua pressione sulla vena cava inferiore..

Non fare un bagno caldo prima di andare a letto. Anche se l'acqua calda sembra contribuire al rilassamento del corpo, è meglio non abusare di un tale rimedio durante la gravidanza. Una donna incinta che fa un bagno caldo corre il rischio di interrompere la circolazione sanguigna nel suo corpo.

Il sonno durante la gravidanza è molto importante. Scegli la giusta posizione per dormire e ricorda: un sonno sano dipende direttamente dal tuo buon umore. Pertanto, non arrabbiarti per le sciocchezze. Devi goderti la vita e il tuo sonno sarà sano e forte.

Come dormire incinta: raccomandazioni

La futura mamma deve subire molte trasformazioni: il corpo, lo stile di vita, la dieta e le abitudini cambiano. I cambiamenti non passano e il riposo della donna, quindi è necessario sapere come dormire durante la gravidanza per sentirsi a proprio agio e il bambino potrebbe svilupparsi in modo sicuro.

La dipendenza della qualità del sonno dall'età gestazionale

Nel primo trimestre, molte donne si lamentano della costante stanchezza e sonnolenza, che è del tutto normale per questo periodo, perché lo sfondo ormonale si sta trasformando. Pertanto, non puoi preoccuparti di questo, ma cerca semplicemente di far riposare il corpo quanto basta.

Per quanto riguarda la seconda metà del termine, qui la situazione sta cambiando nella direzione opposta. Molto spesso, le donne incinte iniziano a soffrire di insonnia. L'ansia per la nascita imminente, una pancia grande e un bambino che calcia non ti fanno addormentare. E se nel primo caso non hai bisogno di far fronte a sonnolenza eccessiva, nel secondo dovresti cercare soluzioni e capire come dormire durante la gravidanza.

Sonno sano durante la gravidanza: consigli

Scopriamo come dormire incinta e come organizzare il tuo programma in modo da poter dormire dolcemente e fermamente di notte.

  • Non fare nulla durante la notte che possa avere un effetto incoraggiante sul cervello. Si consiglia di rinunciare a trascorrere del tempo su Internet e guardare la TV 3 ore prima di coricarsi. È meglio ascoltare musica calma prima di coricarsi..
  • L'escursionismo colpisce perfettamente tutto il corpo, ha un buon effetto sul sistema nervoso e il sonno diventa più forte e più sano..
  • Non andare a letto affamato, ma non vale la pena mangiare troppo. Si consiglia di mangiare 2 ore prima del riposo, in modo che il corpo abbia il tempo di digerire il cibo.
  • Se qualcuno sta pensando se è possibile dormire di giorno, va notato che è meglio non farlo. Quindi il programma potrebbe andare fuori strada, ma una donna in posizione ha bisogno di una buona notte di sonno.
  • Di notte, non bere bevande corroboranti come tè nero, caffè o soda. È meglio dare la preferenza all'infuso di menta o un bicchiere di latte con un cucchiaio di miele.
  • Un bagno alle erbe rilassante non caldo fa bene al sonno e dopo un massaggio rilassante.
  • È utile eseguire esercizi speciali per le donne in gravidanza, ma dovrebbero essere eseguiti nel pomeriggio.
  • Niente nervi, sentimenti: questi sono i principali nemici del sonno. Pertanto, è necessario provare a lasciare tutti i problemi dietro la porta della camera da letto.
  • È necessario aerare regolarmente la stanza in cui dormi.
  • La maggior parte dei farmaci, compresi i sonniferi, sono controindicati durante la gravidanza. Come dormire senza di loro e come sostituirli? Puoi consultare un medico, un professionista sceglierà le pillole più adatte e sicure. Spesso, gli esperti raccomandano la glicina, l'erba madre o la tintura di valeriana.

Il punto più importante è la routine quotidiana. Se il corpo si abitua ad addormentarsi e svegliarsi allo stesso tempo, è improbabile che ci siano problemi di insonnia e addormentarsi.

Primi mesi di gravidanza

Se stiamo parlando dei primi mesi, allora non ci sono praticamente restrizioni. I medici non vietano alle donne in gravidanza di dormire sulla schiena, a sinistra o a destra per circa 12 settimane. L'unica cosa è meglio abbandonare la postura sdraiata sul suo stomaco. Il fatto è che così la futura mamma stringe un seno in rapida crescita e doloroso. E in generale, è meglio abituarsi a dormire subito dalla tua parte.

Ma spesso la domanda su come sia meglio e più comodo dormire durante la gravidanza sorge molto più tardi, poco prima del terzo trimestre, quando si sente già uno stomaco cresciuto.

Posture indesiderate negli ultimi mesi di gravidanza

Il sonno adeguato durante la gravidanza non consente una postura distesa sullo stomaco, è molto scomoda negli ultimi mesi e non solo perché è fisiologicamente scomoda. Quindi puoi danneggiare la salute del bambino, perché si scopre che l'intero peso della donna viene trasferito allo stomaco. Inoltre, come menzionato sopra, è indesiderabile sdraiarsi sul petto. Si scopre che un sogno in questa posa può influire negativamente sulla salute della madre e del bambino.

Se ti sdrai sulla schiena, il peso totale dell'addome durante il sonno eserciterà una pressione sulla colonna vertebrale, che può causare problemi alla schiena. E, soprattutto, in questa posizione, l'utero allargato schiaccia la vena cava, la più grande del corpo, che provoca il disturbo della circolazione sanguigna e il bambino non avrà abbastanza ossigeno per svilupparsi completamente.

Molto spesso, nelle fasi successive, le donne notano che è solo necessario sdraiarsi un po 'sulla schiena, poiché diventa immediatamente cattivo. A causa della circolazione lenta, puoi sentire sintomi come:

  1. Nausea.
  2. Vertigini.
  3. Aritmia e tachicardia.
  4. Calo di pressione.
  5. Debolezza.
  6. Respiro affannoso.

Ecco perché non puoi dormire a pancia in giù e sulla schiena nelle fasi successive. Per un sonno sicuro e completo durante la gravidanza, dovresti scegliere altre pose..

Buone posture per dormire nella tarda gravidanza

Come dormire durante la gravidanza e in quale posizione del corpo il sonno di migliore qualità, è necessario capire individualmente.

Durante la gravidanza, puoi dormire sul lato destro, ma questa non è ancora l'opzione migliore, poiché la vena cava è leggermente compressa. È permesso rimanere in questa posizione per un breve periodo. Un'eccezione può essere la presentazione trasversale del feto. In una tale situazione, è preferibile dormire a destra. Pertanto, solo in base al caso specifico puoi decidere da che parte dormire meglio.

Eppure, come è meglio dormire una donna durante la gravidanza? Esistono disposizioni universali adatte a tutti? Se non sai in quale posa è comodo dormire, in modo da non danneggiare te stesso o tuo figlio, i seguenti suggerimenti ti aiuteranno a metterti comodo:

  • Dormire sul lato sinistro è la cosa migliore per la salute di madre e bambino.
  • La posizione più comoda viene presa quando la parte inferiore della gamba è raddrizzata e la gamba destra è piegata al ginocchio. Per la massima comodità, puoi mettere qualcosa sotto di esso..

È consigliabile acquistare un cuscino speciale per le donne in gravidanza, per molte donne è diventata una vera salvezza.

  • Puoi trasportare quanti più cuscini puoi di diverse dimensioni, con il loro aiuto sarà molto più facile entrare e trovare la posa perfetta per te. Ad esempio, è molto comodo mettere un cuscino sotto lo stomaco, un altro sotto il ginocchio e un altro vicino alla colonna vertebrale, in modo che in un sogno non ti capovolti accidentalmente sulla schiena.

I benefici del sonno sul lato sinistro:

  1. Il bambino riceve abbastanza ossigeno, poiché migliora la circolazione sanguigna nella placenta.
  2. Nessuna pressione sul fegato.
  3. La posa contribuisce al lavoro del sistema cardiovascolare della madre.
  4. Le gambe e le mani non si gonfiano.
  5. Non ci sono carichi sulla schiena e sul bacino e, di conseguenza, non c'è disagio.
  6. Funzione renale non rotta.

Ma come dormire durante la gravidanza tutto il tempo in una posizione? Il fatto che dormire sul lato sinistro sia più utile non significa che devi mentire tutta la notte in una posa. In effetti, in primo luogo è difficile eseguire fisicamente e i medici consigliano 3-4 volte a notte di girare da sinistra a destra. A causa del sonno in una posizione, possono verificarsi deformazioni dell'addome e, a causa dello spazio intrauterino stesso, che possono influenzare negativamente lo sviluppo del feto.

Se non riesci a sdraiarti comodamente in alcun modo, puoi dormire a metà seduta con molti cuscini sotto la schiena, l'importante è metterti comodo. In questa posizione, non vi è alcun onere sulla colonna vertebrale, e quindi è abbastanza accettabile per una donna incinta dormire.

Riassumendo, possiamo dire che la postura ottimale per dormire è sdraiata sul lato sinistro o mezza seduta, ma non puoi dormire sullo stomaco o sulla schiena. Inoltre, per dormire bene, non dimenticare la modalità e la preparazione adeguata per il riposo notturno..

Come dormire durante la gravidanza

È utile per la futura mamma sapere come dormire correttamente durante la gravidanza. Il corretto sviluppo del feto e il suo benessere dipendono da un sonno sano e completo. Pertanto, è necessario scegliere non solo posture confortevoli, ma anche sicure per il relax.

Perché hai bisogno di dormire in una determinata posizione

Con ogni trimestre, si verificano cambiamenti significativi nel corpo. Posizioni corrette durante la gravidanza per il sonno, migliorare la qualità del riposo, ridurre il rischio di edema, disturbi circolatori. Questa è la prevenzione di mal di testa, aritmie, mancanza di respiro.

Il sonno sarà utile se:

  • Durata di almeno 8,5 ore, 1 ora può essere speso per il riposo diurno;
  • modalità;
  • comoda posizione del corpo, senza pressione sullo stomaco e sui vasi sanguigni;
  • aerazione regolare della stanza;
  • umidità in camera da letto.

Nel primo trimestre c'è aumento della fatica, sonnolenza. Tale disagio è associato ad un aumento del progesterone nel corpo. Ciò provoca irritabilità, ansia, apatia..

I cambiamenti ormonali sono anche la causa di frequenti risvegli notturni, il bisogno di urinare. Nelle fasi successive, il disagio è associato a disagio fisico, a causa di un addome grande e pesante..

Posizioni consentite di sonno precoce

Con la conferma della fecondazione, una donna si interessa a come le donne incinte possono dormire. Nelle fasi iniziali, non si verificano cambiamenti fisici significativi. Pertanto, puoi continuare a riposare in una posizione comoda e familiare.

Sul retro

Nel primo trimestre, puoi dormire in questa posizione. È sicuro e normale. Da 16 settimane questa posizione dovrebbe essere cambiata.

Sullo stomaco

La posa ti consente di rilassare i muscoli della schiena. Il carico è già stato osservato nel primo trimestre. Fino a quando l'utero non viene ingrandito, la postura è sicura. Da 12 settimane è controindicato mentire e dormire a pancia in giù.

Altre pose

Il sonno a sinistra e a destra è utile e sicuro nelle fasi iniziale e finale. La posizione del corpo è alternata. Il riposo sul lato destro riduce la tossicosi.

Pose del sonno per il secondo trimestre

È bene sapere come dormire durante la gravidanza nel secondo trimestre. Il benessere generale in questo periodo migliora ed è reso favorevole per una donna. C'è un'opportunità per godersi la vacanza.

Quale lato è raccomandato

Sul lato sinistro puoi dormire in qualsiasi trimestre. Questa situazione facilita il flusso di sangue verso tutti gli organi e la placenta. Può essere alternato con una modifica sul lato destro.

Quali sono le pose vietate

A metà del secondo trimestre, è vietato dormire sulla schiena. È causato dalla crescita dell'utero, che comprime la vena cava. Ciò porta allo sviluppo di sintomi spiacevoli: mal di testa, vertigini, gonfiore della parte inferiore delle gambe.

Durante questo periodo, è vietato mentire sullo stomaco. È anche associato ad un aumento dell'utero. La compressione porta a difficoltà respiratorie nel feto e alterazione della circolazione.

Come dormire durante la gravidanza è detto ai corsi dei giovani genitori.

Dormi nel terzo trimestre

Raccomandazioni per la scelta di una postura confortevole per le donne in gravidanza durante il sonno in ritardo.

  1. Sul lato sinistro. Questa è la postura più sicura e comoda. Da 25 settimane puoi mettere un morbido cuscino sotto lo stomaco.
  2. Dal lato giusto. La posa viene utilizzata solo per cambiare posizione per un breve periodo. Con le vene varicose, si consiglia inoltre di utilizzare cuscini speciali o di mettere una coperta piegata sotto i piedi.
  3. Postura stabile. Descritto in dettaglio nelle regole di primo soccorso. Un uomo giace su un fianco, la parte inferiore della gamba è estesa e la parte superiore della gamba rimane piegata. Questa posizione contribuisce alla normale circolazione sanguigna, riduce il rischio di gonfiore, riduce la pressione sui reni e sul fegato. I medici raccomandano per una gravidanza grave.
  4. Postura stabile con due cuscini. Utile per il posizionamento laterale del feto. Una donna dovrebbe giacere su un fianco, dove si trova la testa del feto. Un cuscino dovrebbe essere rigido e posizionato sotto la parte bassa della schiena. Il secondo cuscino è morbido, messo sotto lo stomaco. In questa posizione, il bambino è nella posizione corretta..

Comprendi in quale posizione è meglio dormire durante la gravidanza, una donna dovrebbe indipendentemente. In questo caso, è necessario tenere conto delle raccomandazioni e dei consigli di un medico.

Dispositivi aggiuntivi per dormire

L'addome cresce costantemente, il peso della donna aumenta, quindi dispositivi aggiuntivi creano condizioni confortevoli per il relax. I morbidi cuscini ti aiutano ad addormentarti rapidamente.

I prodotti sono selezionati a forma di mezzaluna. Sono lunghi, comodamente posizionati sotto lo stomaco, serrati tra le gambe. Questi accessori aiutano a distribuire uniformemente il carico e rilassarsi..

Anche i materassi ortopedici correttamente selezionati contribuiscono a un riposo confortevole. Forniscono una distribuzione uniforme del peso, si adattano ai contorni del corpo.

regole

La postura corretta per dormire durante la gravidanza è la regola di base. Puoi sceglierlo tenendo conto delle raccomandazioni del medico. Una donna dovrebbe aderire a determinate regole di igiene per un riposo confortevole e completo.

  1. La scelta della biancheria da letto. Il letto dovrebbe essere realizzato con tessuti naturali. Monitorare regolarmente la sua pulizia. Per questo, il bucato viene lavato con polveri anallergiche e trattato con esposizione ad alta temperatura..
  2. Riempitivi per cuscini. Sono scelti filler ipoallergenici. Devono essere comodi, di alta qualità. I cuscini in silicone sono popolari e facili da pulire..
  3. Il sonno normale dovrebbe durare almeno 8,5 ore. Puoi passare un'ora a riposare un giorno. Quindi la donna si sentirà bene, allegramente.

La qualità del sonno dipende anche dalla posizione corretta. Se la futura mamma soffre di insonnia, dovresti assolutamente dirlo al medico. Darà consigli su come dormire correttamente durante la gravidanza e aiuterà ad eliminare la causa dell'insonnia..

La gravidanza è un periodo importante che richiede un attento atteggiamento nei confronti della salute. Il corpo sta affrontando cambiamenti drammatici. Perestrojka per il portamento di un bambino sano.

Il sonno durante questo periodo è spesso disturbato. La sua qualità influenza il benessere della futura madre e figlio. Pertanto, la posizione corretta durante il resto dovrebbe essere prestata particolare attenzione.

Da che parte dormire durante la gravidanza?

Il periodo di gravidanza è accompagnato da molte restrizioni. Una donna ha bisogno di abbandonare l'uso di alcol, una serie di prodotti ed escludere l'attività fisica. Inoltre, sono vietate anche alcune posture per dormire. In attesa di un bambino, una donna ha cambiamenti nel suo corpo e il suo stomaco aumenta di dimensioni, quindi la domanda su come dormire durante la gravidanza, è possibile riposare sulla mia schiena e da quale parte è preferibile mentire, è rilevante.

Come dormire durante la gravidanza. Qual è la giusta posizione per dormire?

Ognuno di noi ha un'amata postura per dormire, in cui trascorriamo una parte significativa della notte. Ma la gravidanza nella maggior parte delle situazioni costringe la futura madre ad abbandonare la solita posizione del corpo durante il riposo, adattandosi alle sue condizioni. Posture specifiche possono danneggiare il feto e alcune diventeranno semplicemente scomode..

Durante le prime 12 settimane dopo la fecondazione, una donna può ancora concedersi il lusso di non pensare a come dormire durante la gravidanza. Puoi riposare mentre ti trovi in ​​qualsiasi posa. Ma molto presto, la futura mamma dovrà controllare il posizionamento del suo corpo in un sogno. Chi avrebbe mai pensato che la posizione potesse aiutare il bambino a formarsi ed essere un ostacolo alla sua normale crescita.

Da che parte è incinta dormire? La scelta della donna nella posizione è piuttosto modesta: durante la gravidanza, devi dormire dalla tua parte e, se possibile, più dalla tua sinistra. Quando la mamma riposa in una posizione simile, il bambino riceve la quantità ottimale di nutrienti, poiché in questo caso non ci sono barriere per una buona circolazione sanguigna. Sdraiata sul lato sinistro, la donna incinta non comprime il fegato e consente al suo cuore di funzionare in modo ottimale. Certo, è piuttosto difficile dormire solo sul lato sinistro durante la gravidanza, a questo proposito, durante la notte, è necessario ruotare da sinistra a destra e tornare indietro un paio di volte.

Con la presentazione trasversale delle briciole, i medici raccomandano alla signora di mentire più spesso sul lato in cui si trova la testa del feto. Se il bambino “si è seduto” sul culo (presentazione pelvica), da un lato all'altro è necessario ruotare di notte fino a 3-5 volte.

Come addormentarsi rapidamente durante la gravidanza

La durata ottimale del sonno per una donna in posizione raggiunge 8 - 10 ore al giorno, e più a lungo è possibile, ma meno non lo è. Combina questo con una pausa di riposo di 30 minuti. La mancanza di riposo influisce immediatamente sul benessere generale della donna incinta: il suo appetito è perso, il suo umore è depresso, la sua immunità si spegne.

Inoltre, per dormire bene la notte, la futura madre deve prepararsi al mattino. La qualità del riposo è determinata dallo stile di vita e dal regime della donna incinta.

Ecco le regole importanti da seguire durante il giorno:

  • limitare l'attività fisica e non innervosirsi per le sciocchezze. Potente affaticamento delle forze per condurre all'insonnia anziché a un sonno profondo;
  • a volte le difficoltà ad addormentarsi possono essere risolte rinunciando al riposo diurno. Per accedere alla modalità corretta, è necessario per qualche tempo non organizzare pause per dormire dopo cena;
  • ritrovarti rapidamente tra le braccia di Morfeo durante la gravidanza contribuirà ai tipi "tranquilli" di educazione fisica: idoneità per le future mamme, nuoto, passeggiate;
  • i piatti che sono difficili per lo stomaco non sono una buona opzione per la cena. Inoltre, durante la gravidanza, è consigliabile non bere molta acqua prima di andare a letto per ridurre al minimo il numero di viaggi in bagno durante la notte. Se la fastidiosa sensazione di fame ti impedisce di addormentarti, puoi mangiare un panino con una fetta di carne magra bollita;
  • Non dovresti programmare conversazioni stressanti, cose importanti o guardare un film opprimente nelle ore serali;
  • quando il livello di zucchero nel sangue scende, di solito è difficile per le donne incinte addormentarsi: mentre c'è debolezza, battito cardiaco accelerato e vertigini. Rimuovere rapidamente l'attacco consentirà un pezzo di zucchero o una bevanda dolce (in particolare tè con zucchero e limone);
  • come mezzo per combattere l'insonnia, puoi provare un bagno rilassante, strofinando la schiena e le gambe o fare sesso prima di coricarti (se non vietato per motivi di salute);
  • se la madre a venire deve contare le pecore per addormentarsi, risolvono il problema con il supporto del medico da parte del farmaco. Di solito, in questi casi, viene prescritta la glicina, la tintura di valeriana o l'erba madre.

Come organizzare un riposo notturno durante la gravidanza

Il sogno della futura mamma diventerà sano e profondo, se ti prepari in anticipo per questo evento:

  1. Nella stagione calda, dovresti dormire con la finestra aperta e in inverno, assicurati di ventilare il salotto mezz'ora prima di andare a letto.
  2. I sogni saranno sorprendentemente piacevoli se ti garantisci il massimo comfort durante il sonno: indossa abiti larghi, comodi e morbidi, scalda le gambe con le calze quando fanno freddo.
  3. Non puoi caricare lo stomaco con cibo in eccesso la sera, ma uno spuntino semplice non farà ancora male.
  4. Un prerequisito per un buon riposo è un materasso comodo. Dovresti affrontarlo in modo molto responsabile..

Come dormire durante la gravidanza: consigli utili

Quindi, abbiamo stabilito che la posizione del sonno, quando una donna riposa sul lato sinistro, è la più sicura e la più sana dal punto di vista fisiologico. Nelle fasi iniziali della gravidanza, alcune donne incinte si rannicchiano allo stesso tempo - tale posizionamento garantisce un sonno confortevole e rilassante.

In termini di aumento della durata della gravidanza, diminuisce la capacità di stringere le gambe al petto: l'utero aumenta significativamente di dimensioni, aumenta anche la curva della colonna vertebrale nella regione lombare, quindi la donna si raddrizza involontariamente durante il riposo. Cosa fare quando la costante sdraiata su un fianco provoca dolore all'anca?

  1. Cerca di non prendere una posizione direttamente sul tuo fianco, ma sdraiati sul fianco e allo stesso tempo inclinati leggermente indietro. Per creare una posa stabile e confortevole, posizionare il rullo dalla coperta vorticosa sotto la schiena.
  2. Piega leggermente le ginocchia, posizionale e posiziona tra loro con moderazione un morbido cuscino da divano di piccole dimensioni.
  3. Per rendere il materasso estremamente comodo, puoi coprirlo con una spessa coperta o un materasso morbido.
  4. Alcune donne incinte dormono dolcemente solo quando posano una gamba o toccano il marito sdraiato accanto a lei.

Posture dannose durante la gravidanza

Posso dormire sulla schiena durante la gravidanza? Questa domanda preoccupa molte future mamme, soprattutto quelle per le quali questa posizione è amata. All'inizio, ovviamente, non possono esserci divieti: nella fase iniziale della gravidanza, riposare sulla schiena è comodo e sicuro. Tuttavia, dopo 22 settimane di posizione "occupata", è necessario abbandonare questa abitudine.

L'utero e la colonna vertebrale sono circondati dalla nave più impressionante del nostro corpo: la vena cava inferiore. Trasporta il sangue dal corpo e gli arti inferiori al cuore. Durante la gravidanza, il feto e l'utero in crescita esprimono pressione sulla vena cava insieme al liquido amniotico, per questo motivo vi è un'alta probabilità della formazione della cosiddetta sindrome della vena cava inferiore, quando la nave viene pizzicata in modo significativo. In questo caso, la quantità di sangue circolante diminuisce drasticamente e il corpo rileva questa situazione come perdita di sangue volumetrica acuta e risponde con i sintomi corrispondenti:

  • vertigini
  • debolezza singola;
  • incapacità di completare un respiro completo;
  • diminuzione della pressione sanguigna;
  • posizione vicino allo shock ipovolemico.

Una tale posizione del corpo della madre diventa pericolosa per lo sviluppo fetale del bambino: il feto soffre di una mancanza di ossigeno e le sue condizioni generali, ovviamente, si deteriorano. Ovviamente, non dovresti riposare sulla schiena durante la gravidanza. Quando una donna non dorme, è in grado di cambiare la posizione del suo corpo in tempo se non si sente bene (ad esempio, durante un'ecografia). Tuttavia, durante il riposo notturno, anche le reazioni protettive della persona "sonnecchiano", quindi dormire in questo periodo durante questo periodo non è sicuro per la salute della donna e del suo bambino.

Con una gravidanza multipla comprovata o una grande quantità di liquido amniotico, rimanere sulla schiena dovrebbe essere abbandonato già all'inizio di 2 trimestri. Quando la testa del bambino è troppo bassa e c'è una possibilità di aborto spontaneo, questa raccomandazione è altrettanto vera.

È permesso dormire sulla pancia durante la gravidanza? Mentire in questa posizione è molto conveniente, e alcuni riposano proprio così. Una futura mamma può permettersi un tale lusso fino a 12 settimane di gravidanza. Durante questo periodo, l'utero è nascosto in una nicchia della piccola pelvi e coperto di ossa pubiche. Alla fine delle 12 settimane, è consigliabile non esercitare una pressione aggiuntiva sulla pancia incinta, inoltre, dopo un breve periodo di tempo, sarà completamente pericoloso per il bambino.

Se riposi sullo stomaco dopo 20 settimane di gestazione, la vena cava inferiore si restringe leggermente, mentre i vasi che alimentano la placenta subiscono una forte pressione. Questo è ancora più pericoloso per il feto che mentire sua madre sulla schiena.

Alcune donne incinte, per lo più primipare, non riescono a sonnecchiare a pancia in giù a causa della grande sensibilità del loro seno..

Dopo 28 settimane, il tempo fino al quale è possibile dormire sullo stomaco scompare da solo: dormire in una tale posa diventa assolutamente scomodo.

Cuscini per dormire durante la gravidanza

Quasi tutte le future mamme sono aiutate a sistemarsi comodamente e piuttosto ad addormentarsi con morbidi cuscini di varie dimensioni, che mettono sotto la canna, la parte bassa della schiena, il collo, le gambe.

L'ostacolo principale a una lunga notte di sonno nella fase di aspettativa di un bambino è considerato uno stomaco in crescita. Con l'aiuto dei cuscini, una signora può trovare una posa comoda, nonostante questa caratteristica fisiologica. Prova, ad esempio, posizionando un cuscino sotto la pancia e mettendone un altro tra le ginocchia. Se ti corichi sul lato sinistro, raddrizza la gamba sinistra e piega la destra, al contrario. Possono esserci due o più cuscini e nel corso del tempo troverai sicuramente una posa adatta a te.

Un'eccellente via d'uscita da una situazione difficile saranno i cuscini speciali per le future mamme. Questa biancheria da letto è realizzata tenendo conto delle esigenze specifiche delle donne in gravidanza, quindi è molto conveniente. Ad esempio, un cuscino realizzato a forma di ferro di cavallo ti permetterà di prendere una serie di pose confortevoli e di addormentarti in un tempo minimo..

Se, man mano che la gravidanza avanza, le difficoltà del riposo notturno non ti liberano, non mollare e continuare a cercare modi per migliorare il tuo sonno. Non dimenticare che un bambino apparirà presto e richiederà enormi costi energetici. Prendersi cura del bambino in genere ti priverà dell'opportunità di dormire la notte, quindi devi dormire abbastanza in anticipo.

La capacità di dormire a sufficienza durante la notte è la garanzia di un forte stato psicologico di una donna e di un'armoniosa formazione intrauterina del suo bambino. Per eliminare questa o quella difficoltà che impedisce il sonno, a volte è sufficiente neutralizzare semplicemente il motivo che lo ha spinto: regolare il regime o la dieta quotidiana, aumentare o diminuire il tempo per una passeggiata prima di coricarsi. Se pensieri ansiosi sul parto ti impediscono di addormentarti con tua madre, potresti dover parlare con uno psicologo su questo argomento o frequentare corsi specializzati per donne in gravidanza. Quando tutti i fattori snervanti vengono eliminati e le paure vengono dissipate, un sogno sereno tornerà immediatamente alla futura mamma.

Pro e contro di cuscini per donne in gravidanza

Per il dolore alla schiena, al collo e alle articolazioni dell'anca, i cuscini di supporto per le future mamme aiutano bene.

Ora sul mercato per tali beni - una decina una dozzina. Entrambi i modelli sono diversi e le riempitrici sono diverse e i diversi modelli differiscono per il grado di rigidità e flessibilità..

Vale la pena avvicinarsi seriamente alla scelta di questa cosa, poiché il cuscino appartiene alla categoria di prodotti che non sono soggetti a restituzione e cambio. In una parola, prima di acquistare una cosa del genere, è necessario trascorrere del tempo e capire a fondo quale modello è più adatto a te.

Perché il disturbo del sonno nelle donne in gravidanza?

Il sonno nelle donne in gravidanza diventa instabile e intermittente per vari motivi. I più comuni sono:

  • minzione frequente: l'utero esercita una pressione sulla vescica;
  • movimenti fetali: il periodo di maggiore attività nel feto si osserva dalle 19:00 alle 4:00 del mattino;
  • crampi notturni degli arti inferiori - più spesso con carenza di calcio e magnesio;
  • bruciore di stomaco - è in posizione orizzontale che il bruciore di stomaco si intensifica, poiché l'utero allargato sostiene ancora di più lo stomaco, cambiando la posizione dell'esofago. Per questo motivo, il contenuto di acido dello stomaco viene gettato nell'esofago, che si manifesta con una sensazione di bruciore;
  • nausea: più spesso nelle ore del mattino la sensazione di nausea si intensifica;
  • perdita di parti del corpo con posizione scomoda prolungata;
  • dolore lombare dovuto a carico colossale sulla colonna vertebrale;
  • pesantezza alle gambe - il deflusso della linfa è difficile in una posizione fissa. Per migliorare il deflusso della linfa e alleviare la pesantezza delle gambe, è consigliabile sdraiarsi con le gambe sollevate, ad esempio su un cuscino.

Conclusione

Se a un certo punto, a causa della costante mancanza di sonno e dell'affaticamento cronico, cadi nella disperazione, ricorda: quasi tutte le donne in gravidanza passano attraverso tali prove. Anche tu puoi resistere a loro, perché la natura ha reso il corpo femminile molto forte e resistente. Ci vorrà un po 'di tempo e ti abituerai a dormire in una nuova posizione. Lascia che il sogno sia strappato, ma anche con frequenti risvegli, imparerai a dormire a sufficienza. Basta andare a letto presto e alzarsi più tardi, se possibile, e anche riposare di più in modo che il corpo abbia il tempo di riguadagnare forza e non lavori per indossare. Dopotutto, ti aspetta un lavoro serio: il parto e la cura di un neonato. Pertanto, la gravidanza è la tua ultima opportunità di dormire e rilassarti nei prossimi mesi..

Gli scienziati hanno scoperto da quale parte le donne incinte dovrebbero dormire

Gli scienziati dell'Università di Tecnologia di Auckland (Nuova Zelanda) hanno condotto uno studio su larga scala, grazie al quale hanno scoperto come le donne in gravidanza dovrebbero dormire. Come si è scoperto, dormire nella parte destra delle donne nell'ultimo trimestre più di 2,5 volte riduce il rischio di nati morti. Un rapporto su questo argomento è stato pubblicato da EClinicalMedicine di The Lancet..

Lo studio è stato condotto da un team di scienziati guidato dal professor Leslie McCowan e dal dottorato Robin Cronin. Hanno analizzato le condizioni di 851 donne che hanno avuto un parto morto e hanno chiacchierato con 2.257 ragazze in gravidanza.

Di conseguenza, gli scienziati sono giunti alla conclusione che dormire sulla schiena aumenta anche la capacità di dare alla luce un bambino morto, così come l'età matura della madre, il fumo, l'obesità e altri fattori negativi.

Robin nota che se ogni donna inizia a dormire dalla sua parte dopo 28 settimane di gravidanza, questo ridurrà il parto morto nel mondo di circa il 6%.

© Instagram @ya_mama_baikonur

Allo stesso tempo, gli scienziati notano che non esiste alcuna differenza fondamentale su quale lato dormire. Anche se in precedenza si pensava che fosse preferibile dormire sul lato sinistro.

Questo studio dimostra come il rispetto di semplici regole del sonno ti aiuterà a evitare una possibile tragedia ”, ritiene Cronin..

A proposito, recentemente una famosa psicologa Anneta Orlova ha detto come eliminare la privazione del sonno dalla sua vita, se c'è un tale problema.

© Instagram @anettaorlova

Imparare a rilassare il corpo e la mente, quindi la pace diventerà uno stato familiare, familiare come il nervosismo ora. La preghiera o la meditazione aiuteranno a fermare la corsa dei pensieri. Il massaggio al viso con digitopressione rilassa perfettamente i muscoli. Improvvisamente scatti improvvisi da immagini e immagini spaventose cesseranno gradualmente, i problemi e le difficoltà non colpiranno al mattino.

Combattiamo con le radiazioni (questo include tutti i gadget, la TV). La luce UV inibisce la produzione di melatonina (l'ormone del sonno), che influisce negativamente sulla capacità di addormentarsi e sulla qualità del sonno stesso. È semplice: la luce UV trasmette al cervello un segnale della presenza di ansia, quindi è così difficile immergersi in un sonno profondo e sano. I segnali della TV e dei gadget sono un segnale “Non dormire! Stai attento.

Creiamo condizioni di sonno confortevoli. La prima è la temperatura. Se la stanza è calda, il sonno non sarà normale. Meglio nella regione di 16-19 gradi. Capisco, questo non è per tutti, ma preferibilmente non superiore a 23 gradi.

Stiamo facendo sport. La cosa principale è regolarmente, senza esaurimento: 20-40 minuti di lezione, 5 volte a settimana porta al fatto che dopo 4 mesi vengono aggiunti 45 minuti di sonno. E tutto ciò può essere fatto a casa.!

Sonno sano di maternità

Non è un segreto che la gravidanza è un periodo di gravi cambiamenti ormonali e stress significativi, che diventano più evidenti ogni mese. Pertanto, il riposo e il sonno adeguati in questo momento sono necessari per il corpo femminile come mai prima, perché senza di loro soffriranno non solo lo stato fisico, ma anche quello emotivo della futura madre. Non sorprende che durante questo periodo emergano domande estremamente importanti: come dormire meglio durante la gravidanza, ripristinare completamente l'energia spesa al giorno e come alleviare le condizioni della futura mamma, rendendola davvero sana e profonda?

Come dormire durante la gravidanza

Man mano che il feto cresce di dimensioni e il ventre della futura mamma diventa più grande, la ricerca della postura ottimale per dormire può richiedere così tanto tempo che praticamente non c'è riposo per esso. Inoltre, la posizione del corpo non dovrebbe solo facilitare l'addormentarsi, ma anche essere sicura per la madre e il suo bambino non ancora nato - è importante che l'utero non comprima gli organi interni, compromettendo il flusso sanguigno. Quindi, come è necessario dormire durante la gravidanza in modo che la posa non sia solo comoda, ma anche innocua per il corpo della donna e del feto?

Prima di tutto, vale la pena ricordare che il riposo sulla pancia e sulla schiena abbastanza rapidamente deve essere abbandonato. Nel primo caso, il bambino, essendo sotto il peso del corpo di sua madre, può ferirsi, soprattutto perché in un sogno non sarà semplicemente in grado di controllare i suoi movimenti. E nel secondo, l'utero e il feto stesso, esercitando una pressione sulla vena cava, impediranno la saturazione delle cellule con l'ossigeno nel volume adeguato. A questo proposito, le donne, essendo in una posizione, si chiedono: addormentarsi, è possibile dormire da una parte durante la gravidanza, e quale parte in questo caso è meglio sdraiarsi?

I medici raccomandano fortemente alle future mamme di dormire sul lato sinistro, poiché giacere sul lato destro per diverse ore può provocare la compressione del rene. La parte sinistra in questo senso è considerata ideale: non solo il funzionamento dei reni, ma anche l'afflusso di sangue alla placenta e al cuore. Inoltre, il carico sul fegato e il rischio di edema sono ridotti. Naturalmente, se una donna è rimasta incinta di recente, dormire sul suo fianco destro per lei e il suo futuro bambino non sarà pericoloso, ma dalla dodicesima settimana di gravidanza, questo problema dovrà essere trattato con molta più attenzione.

E, naturalmente, quando si risponde alla domanda su come dormire correttamente durante la gravidanza, vale la pena menzionare l'importanza di un materasso ortopedico di alta qualità e cuscini speciali per le future mamme, che aiuteranno a sbarazzarsi del disagio e rendere il riposo di una notte davvero di alta qualità e completo.

trimestri

In quale posizione puoi dormire durante la gravidanza e la scelta della postura ottimale per dormire dipende dalla sua durata? La risposta è inequivocabile: dipende, e più a lungo è il termine, più è importante che la futura mamma pensi alla sicurezza del bambino durante il riposo notturno. Spesso le donne in posizione si lamentano: "Tutti insistono sul fatto che dormire sul lato destro durante la gravidanza può danneggiare il bambino, ma in un altro modo non riesco proprio a dormire". In realtà, tutto è ben lungi dall'essere così categorico, ma per ogni termine i medici hanno raccomandazioni speciali che è meglio conoscere e seguire.

Primi mesi

Qual è il miglior sonno all'inizio della gravidanza? Certo, scegliere la posa giusta e comoda allo stesso tempo. Mentre il feto e lo stomaco, rispettivamente, sono ancora molto piccoli, quasi ogni opzione è accettabile, in cui la futura mamma si sente il più a suo agio possibile. Nel primo trimestre di gravidanza, cioè fino a 11-12 settimane, non ci saranno danni per il bambino, anche se sua madre dorme sul suo stomaco ogni notte. In questo momento, l'utero è ancora protetto dalla pressione delle ossa pelviche e pubiche e la vescica deve sentire il carico principale su se stessa.

L'unica cosa che può impedire a una donna di dormire sonni tranquilli all'inizio della gravidanza è una maggiore sensibilità e persino indolenzimento del seno, che appare come conseguenza dei cambiamenti ormonali che si verificano in quel momento nel corpo della futura madre. Inoltre, anche durante l'inizio della gravidanza, i medici raccomandano di abituarsi gradualmente a dormire dalla tua parte o almeno in una posizione intermedia, posizionando un cuscino speciale nella parte posteriore in modo che in futuro, rifiutarsi di riposare sulla schiena e sullo stomaco sia indolore.

Secondo trimestre

A causa del benessere della futura madre e del suo pieno sonno, il 2 ° trimestre è considerato il periodo più felice della gravidanza, durante il quale le principali tempeste ormonali si sono già attenuate e i problemi di sovrappeso e mal di schiena non si sono ancora fatti sentire. Ma ora, chiedendosi come dormire meglio nel secondo trimestre, dovrebbe prima di tutto pensare alla salute e alla sicurezza del nascituro e non al suo conforto. Alla 15a settimana di gravidanza, l'utero sente già una notevole pressione su se stesso e sebbene il feto sia ben protetto con tessuto adiposo e liquido amniotico, in questo momento non è consigliabile dormire sullo stomaco.

Dalle 24 alle 26 settimane, le donne incinte devono rifiutare di riposare sulla schiena: il feto diventa abbastanza grande, a causa del quale l'utero, premendo contro la colonna vertebrale, può spremere la vena cava inferiore. Pertanto, alle donne in gravidanza durante questo periodo viene consigliato di dormire sul lato sinistro, a volte girando a destra, e di ascoltare attentamente i movimenti del feto - se il bambino è a disagio, può informare la madre su di esso con dei calci.

Terzo trimestre

Come si consiglia di dormire nelle ultime settimane prima del parto? Questa domanda non è facile, perché già a 33 settimane di gravidanza, le dimensioni dell'addome complicano significativamente la scelta di una postura comoda per il relax. Come puoi alleviare le condizioni della futura madre, se il mese è già l'ottavo? A 8 mesi di gravidanza, i medici raccomandano di dormire esclusivamente sul lato sinistro per proteggere il fegato dall'eccessiva pressione del feto. La stessa regola vale anche per la nona: come dormire a 9 mesi di gravidanza, se lo stomaco è diventato così grande che persino girare dall'altra parte è l'intero problema? Certo, passare tutta la notte in una posizione è abbastanza difficile, ma con l'aiuto di uno speciale cuscino inserito tra le ginocchia e un rullo posizionato sotto lo stomaco, puoi quasi completamente eliminare il disagio.

Inoltre, se alla 35a settimana di gravidanza il feto si trovava nella posizione sbagliata, una postura adatta per dormire può correggere la situazione: con la presentazione pelvica, il sonno è consentito solo sul lato sinistro e con una presentazione trasversale, dove è diretta la testa del bambino.

Come dormire con una gravidanza gemellare

Le donne che trasportano due bambini contemporaneamente fanno questa domanda molto prima degli altri, perché devono sperimentare un doppio onere. Una futura madre, incinta di due gemelli, dovrebbe dimenticare il riposo sullo stomaco e sulla schiena nel primo trimestre, perché due feti eserciteranno immediatamente una pressione sulla colonna vertebrale. Quindi, la risposta alla domanda su come dormire durante una gravidanza multipla è ovvia: tenere conto di tutti i requisiti standard per questo caso, ma tenendo conto del carico molto maggiore sul corpo e della necessità di prendersi cura della sicurezza di non uno, ma due bambini contemporaneamente.

Cuscino aiutante

La maggior parte dei medici già nelle prime fasi raccomanda di acquistare un cuscino speciale per le donne in gravidanza, che aiuterà a far fronte al disagio e al dolore e renderà il sogno della futura madre davvero di alta qualità e profondo. Sul mercato moderno ci sono molte opzioni diverse per tali prodotti che possono soddisfare qualsiasi richiesta: alcuni sono più comodi a dormire con il supporto sotto la schiena, mentre altri hanno principalmente bisogno del supporto dell'addome con un rullo speciale. In ogni caso, decidendo un tale acquisto, non scegliamo solo un posto dove dormire e riposare, ma ci prendiamo cura della salute del nascituro, garantendo la sua sicurezza per tutta la notte.

Quanto ti serve per dormire incinta

Per ripristinare completamente l'energia spesa al giorno, un adulto ha bisogno di almeno 7-8 ore di sonno completo. E quanto in questo caso una donna incinta dovrà riposare, il cui corpo subisce sempre più stress ogni giorno? Studi in quest'area hanno dimostrato che le future mamme hanno bisogno di un sonno sano per 9-10 ore, il che le fornirà un adeguato apporto di energia per il giorno successivo. Allo stesso tempo, la costante mancanza di sonno e ancor più l'insonnia cronica, che spesso si trova nelle donne in posizione, possono causare gravi problemi di salute, tra cui parto prematuro e persino aborto spontaneo.

Osservazioni mediche, test ed esami necessari

La diagnosi delle donne in gravidanza è una questione piuttosto complicata, poiché molti tipi di esami possono rivelarsi non sicuri durante questo periodo. Ma questo non significa che non dovresti consultare un medico con il problema dell'insonnia: è improbabile che sia prescritta una radiografia o una TAC per una donna in una posizione, ma è abbastanza realistico e più delicato scoprire la causa dei disturbi del sonno. Molto spesso, la situazione viene normalizzata con l'aiuto di sedativi leggeri, che hanno un effetto benefico sullo stato emotivo instabile della madre, ma in casi estremi vengono prescritti anche sonniferi che possono essere assunti durante la gravidanza.

Inoltre, esaminando e raccogliendo un'anamnesi in una futura madre, è possibile rilevare malattie concomitanti che peggiorano la qualità del riposo notturno, ad esempio, aumento della pressione o crampi nei muscoli del polpaccio e un esame del sangue per lo zucchero rivela talvolta diabete mellito non compensato, in cui minzione frequente e pelle il prurito rende il sonno superficiale e intermittente.

Rischi e complicazioni

Come non dormire durante la gravidanza? Questa domanda preoccupa le donne incinte non invano, perché molte delle pose che sembrano abbastanza a loro agio possono influenzare le loro condizioni e lo sviluppo del feto. Quindi, dormire sul lato destro aumenta significativamente la pressione sul fegato e mentire sullo stomaco è generalmente pericoloso per la vita del bambino. Inoltre, una postura erroneamente selezionata per il riposo è irta di una violazione dell'afflusso di sangue alla placenta, comparsa di mal di schiena, gonfiore, vene varicose, tromboflebite, vertigini, debolezza generale, nausea e persino vomito. E, quindi, prendersi cura della qualità del sonno per una donna incinta e i suoi cari non dovrebbe essere meno importante del monitoraggio della dieta e del camminare all'aria aperta. E poi lei stessa si sentirà benissimo, e il suo bambino crescerà e si svilupperà completamente..

Up