logo

Un raffreddore comune in assenza di un trattamento adeguato può causare gravi complicazioni. Il corpo femminile è particolarmente indebolito durante la gravidanza. Tuttavia, il trattamento delle gestanti non è un compito facile, poiché molti farmaci efficaci sono controindicati per loro. In particolare, è necessario scegliere i farmaci nelle fasi iniziali, poiché in questo momento si forma il feto e qualsiasi fattore negativo può danneggiare il bambino.

Che cos'è Oscillococcinum

Questo farmaco appartiene al gruppo omeopatico, è rilasciato dalla società farmaceutica francese Boiron. I principi attivi di Oscillococcinum sono contenuti in piccoli granuli, che sono confezionati in piccoli tubi cilindrici. Per la prima volta il farmaco è stato messo in vendita nel 1925, da allora è stato attivamente utilizzato per curare l'influenza e la SARS. L'oscillococcinum è uno dei pochi rimedi omeopatici che trattano le infezioni virali durante la gravidanza e in giovane età..

I componenti principali di Oscillococcinum sono l'estratto del fegato e del muscolo cardiaco dell'anatra barbarica. Ulteriori sostanze del farmaco sono saccarosio e lattosio. Cosa spiega questa composizione? Le anatre sono i principali vettori di vari virus che provocano lo sviluppo dell'influenza e del raffreddore comune, quindi un estratto del loro fegato, assunto in una concentrazione minima, consente di ottenere una sostanza con un effetto antivirale.

Oscillococcinum nel primo trimestre

Poiché non sono stati condotti studi speciali, è impossibile confermare la sicurezza al 100% del farmaco per una donna all'inizio della gravidanza. Tuttavia, alla domanda "è possibile per le donne in gravidanza avere oscillococcinum?" molti esperti rispondono positivamente. Secondo le recensioni, l'omeopatia non ha un effetto negativo sul feto o sulla gravidanza.

Lo stesso produttore del farmaco convince che Oscillococcinum durante la gravidanza 1 trimestre è consentito, perché non è in grado di causare complicazioni e problemi di salute per una donna o un bambino: le compresse contengono esclusivamente sostanze naturali. Tuttavia, i pazienti in una posizione non dovrebbero iniziare arbitrariamente a prendere il farmaco per le malattie virali, poiché non è noto come il suo corpo reagirà ai componenti attivi o che tipo di reazione il bambino avrà sull'oscillococcinum.

  • Burpy - cos'è questo esercizio. Tecnica per perdere peso e tecnica Burpees per principianti
  • Anguria con vodka - come pompare una siringa e ricette per tinture. Come preparare l'anguria pompata con vodka
  • 4 modi per cucinare deliziose salsicce: ricette di cucina

Oscillococcinum durante la gravidanza 2 trimestre

Il raffreddore comune è un problema comune durante la gravidanza, specialmente nel 1 ° e 2 ° trimestre, mentre è complicato dal fatto che alle donne in gravidanza è vietato assumere la maggior parte dei farmaci antivirali. È difficile per una donna incinta scegliere un modo sicuro per curare l'influenza, ma non si può ignorare la malattia, poiché esiste il rischio di complicanze, incluso l'aborto. Sono ammessi farmaci omeopatici antivirali per le donne in gravidanza nel 2o trimestre, ma devono essere assunti solo sotto la supervisione di un medico. Questi includono Oscillococcinum, che è un agente antivirale innocuo..

Oscillococcinum durante la gravidanza 3 trimestre

Durante questo periodo di gravidanza, un medicinale può non solo curare, ma anche effettuare la prevenzione del raffreddore. Questa è una misura ragionevole, poiché le donne in gravidanza hanno un sistema immunitario indebolito ed è più facile per i virus infettare il corpo. I farmaci antivirali per le donne in gravidanza del 3o trimestre del tipo Oscillococcinum, secondo le recensioni, aiutano a far fronte rapidamente a un raffreddore e rimuovono i sintomi spiacevoli di malessere. Bevi un rimedio omeopatico come descritto nelle istruzioni.

Analoghi

  1. Analoghi omeopatici di Oscillococcinum sono farmaci antivirali: Engistol e Aflubin.

  • I farmaci antivirali di erbe ammessi durante la gravidanza sono: Altabor, Immunoflazid, Proteflazid, Flavozid, Umkalor, Orebra.
  • I farmaci classici a base di interferone o anticorpi possono anche essere un sostituto dell'oscillococcinum. Possono essere divisi in tre gruppi:
    • candele (Vitaferon, Viferon, Genferon, Laferobion, Laferomax, Laferon);
    • gocce nasali (Grippferon, Laferobion, Laferon, Nazoferon);
    • pillole - Anaferon, Ergoferon.

    Oscillococcinum - istruzioni per l'uso

    Le persone che hanno testato il farmaco affermano che il massimo effetto di Oscillococcinum fornisce se lo prendi nelle prime ore dopo l'insorgenza dei sintomi del raffreddore. Il farmaco è richiesto nelle donne in gravidanza, poiché aiuta a evitare il trattamento a lungo termine dell'influenza. Le istruzioni per l'uso di Oscillococcinum indicano la rilevanza delle donne che assumono il farmaco nella situazione per la prevenzione delle infezioni virali respiratorie acute in autunno e in inverno, quando il rischio di contrarre il virus aumenta notevolmente.

    Il produttore afferma che prima inizi a prendere Oscillococcinum durante la gravidanza, più facile è eliminare il disturbo. Il farmaco dell'omeopatia ha un tale effetto per un corpo adulto:

    • normalizza la temperatura corporea;
    • riduce l'intensità dei sintomi;
    • riduce la durata della malattia;
    • elimina il malessere.
    • Realizzare un album fotografico per anniversario
    • Come fare una manicure a specchio a casa
    • Raccolta di melanzane salate per l'inverno

    Quando viene prescritto il farmaco??

    L'efficacia di Oscillococcinum è molto più elevata se applicato quando compaiono i primi sintomi di malessere. Alle donne incinte viene prescritto un farmaco in molti casi:

    • trattamento dell'influenza lieve e moderata;
    • trattamento di infezioni e raffreddori;
    • prevenzione durante la stagione epidemica;
    • condizione dopo ipotermia, contatto forzato con un paziente con SARS;
    • sollievo da febbre, dolori muscolari, lacrimazione e tosse, che accompagnano l'insorgenza acuta della SARS;
    • sbarazzarsi di mal di testa, debolezza causata dalla malattia.

    L'uso del farmaco può alleviare il decorso della malattia, accelerare il recupero, prevenire le complicanze. La futura mamma sta migliorando, il che significa che il bambino sta bene.

    Come prendere Oscillococcinum per le donne in gravidanza

    I farmaci omeopatici possono essere usati dalle donne in gravidanza per tutto il periodo: dalla prima settimana ai 9 mesi, poiché non vi sono divieti per il suo uso. Tuttavia, non dovresti iniziare il trattamento con il farmaco senza consultare il medico. Solo un medico esperto può prescrivere Oscillococcinum per le donne in gravidanza, soppesando tutti i pro e i contro, valutando lo stato di salute delle donne e i possibili effetti collaterali.

    Dosaggio

    In qualsiasi momento, la dose rimane costante. Inoltre, non influenza la quantità di farmaci necessari per la terapia e l'età della donna in posizione. Il dosaggio standard di Oscillococcinum per la malattia virale acuta è di 2 provette al giorno (sutra e sera). I granuli devono essere assunti 20 minuti prima dei pasti o un'ora dopo. Allo stesso tempo, non vengono ingeriti, ma assorbiti, versando il contenuto della scatola sulla lingua. Per la prevenzione (in modo da non contrarre l'influenza), una volta alla settimana viene utilizzato un medicinale omeopatico. Se la malattia è solo all'inizio, la dose giornaliera raccomandata è di 1 tubo.

    indicazioni

    In quali casi ha senso assumere Oscillococcinum? Questo rimedio omeopatico è raccomandato per iniziare a bere la fetta quando compaiono i primi segni di un raffreddore. Se la malattia è già in una fase avanzata, è inutile prendere rimedi omeopatici, non porteranno il recupero. Questo farmaco è prescritto per:

    • raffreddori (ARI);
    • ARVI;
    • influenza, se la malattia procede senza sintomi gravi (febbre alta, convulsioni, ecc.).

    Inoltre, puoi bere il farmaco per prevenire le malattie, se la futura mamma è costretta a visitare luoghi affollati durante le epidemie.

    Controindicazioni

    L'istruzione contiene informazioni secondo cui l'uso del farmaco da parte di donne in gravidanza è consentito solo in base alla testimonianza del medico: è vietato assumere qualsiasi farmaco omeopatico in modo incontrollabile, poiché ciò può stimolare lo sviluppo di patologie più gravi. Nonostante nella maggior parte dei casi, la somministrazione di granuli sia ben tollerata dai pazienti, le reazioni allergiche non sono escluse. Se si riscontrano effetti collaterali dopo l'assunzione del medicinale, è necessario interrompere il trattamento e consultare un medico.

    Le principali controindicazioni di Oscillococcinum sono:

    • reazione individuale negativa ai principi attivi (assumere con cura farmaci per le donne allergiche alle proteine ​​animali);
    • intolleranza al lattosio o saccarosio.

    risultati

    Gli studi clinici hanno confermato l'efficacia di Oscillococcinum e determinato a quale età possono ancora essere assunti i granuli. La categoria di età è stabilita a partire dai 18 anni o dal momento della prima gravidanza. A causa del fatto che il prodotto non è in grado di danneggiare il corpo, le future mamme possono prenderlo in sicurezza.

    https://youtu.be/7EMlRhV2m0M
    In varie situazioni, il medicinale influenzerà il sistema immunitario in diversi modi, quindi chiaramente nessuno può dirlo o è possibile recuperare completamente assumendo solo questo farmaco.

    In ogni caso, fai dei reposts, leggi tu stesso un articolo utile e raccomandalo di leggerlo ai tuoi amici sui social network. Sii in salute, cerca di non ammalarti, specialmente quando sei in una posizione "interessante"! Ciao a tutti! A presto nei seguenti articoli.!

    Cordiali saluti, Katherine Grimova, madre di una figlia meravigliosa!

    Prezzo Oscillococcinum

    Ad oggi, la medicina è registrata in oltre cinquanta diversi paesi del mondo, tra cui la Russia. La popolarità della medicina omeopatica a San Pietroburgo, a Mosca e in altre grandi città della Federazione Russa è in costante crescita, nonostante lo scetticismo riguardo alla sua efficacia e al meccanismo d'azione di molti esperti. Le elevate vendite di provette con granuli sono spiegate da una composizione sicura e naturale, grazie alla quale il medicinale non ha praticamente effetti collaterali e controindicazioni.

    Volume dell'imballaggioPrezzo Oscillococcinum
    8 tubi350 rubli
    12 tubi660 rubli
    30 tubi1300 rubli

    Recensioni

    Lyudmila: "Ha preso Oscillococcinum durante la gravidanza nel 1 ° trimestre, ma non sapevo esattamente se fosse possibile con GV, ma sono ancora quel riassicuratore. E poi mi fa solleticare la gola, mi fa male il corpo... Ho consultato rapidamente un medico sulla vibera. Ha confermato che è possibile. E non mi sono nemmeno ammalato ulteriormente. Quindi, se non perdi l'inizio della malattia, aiuta davvero! "

    Julia: “Una volta si è ammalata durante la gravidanza - per 2 giorni aveva mal di gola, naso che colava, due giorni la temperatura era di 37.3, non poteva alzarsi.... il terzo giorno, la temperatura è salita a 38.2. Mio marito aveva gli stessi sintomi, solo la temperatura era più alta. Hanno bevuto l'Oscillococcinum, pochi giorni dopo mi sono sentito meglio, e mio marito è persino andato a lavorare tre giorni dopo. ”

    Lera: “Questo farmaco mi ha davvero aiutato. L'unica cosa: è stato difficile combinare con il cibo. Durante la gravidanza, volevo mangiare tutto il tempo. Pertanto, l'ho preso la mattina immediatamente dopo essermi svegliato senza alzarmi dal letto, potrei anche fare un pisolino più tardi. E la sera ho cercato di non mangiare molto, in modo da non provocare bruciori di stomaco, e l'ho preso prima di coricarmi. ”

    Eugenia: “Una volta ero in ospedale per la conservazione e lì ho preso un virus! La metà del dipartimento ha fatto male. Il dottore venne e disse con urgenza Oscillococcinum! Ero scettico su questo, ma mi ha davvero aiutato. Da quel momento l'ho sempre nel mio armadietto dei medicinali. Dò anche a mio figlio, da 2 anni, che può essere allevato in acqua per i bambini. Ci sono molti scettici, ci sono molte risposte negative e non credenti, ma c'è anche una quantità non realistica di feedback da parte delle persone che aiuta. A quel tempo, avevamo 8 persone nel reparto e aiutato molti a riprendersi più velocemente, ma qualcuno non si è ammalato. "

    Mariyana: “Alla 24a settimana, ho avuto il virus. La temperatura era di 37,8 e si alzava di notte. Anche il figlio maggiore è stato infettato. Ci furono prescritte supposte di Oscillococcinum e Viferon di ARVI, e il resto fu mandato in onda, idratato, molto da bere e un lavaggio del naso. Lei stessa non credeva in lui, ma lui ci ha davvero aiutato! In un paio di giorni, la fase acuta è passata. "

    Aiuta a rafforzare l'immunità durante la gravidanza

    Per aumentare l'immunità e migliorare il benessere generale, è necessario attenersi a una serie di raccomandazioni:

    • Selezione competente della dieta. Il menu della futura madre dovrebbe contenere un massimo di vitamine e minerali che aiutano il corretto sviluppo del bambino.
    • Rafforzare il sistema nervoso. Durante la gravidanza, lo stress influisce negativamente sul sistema immunitario. La mamma ha bisogno di imparare a evitare situazioni stressanti, a rispondere correttamente a loro.
    • Riposo completo.
    • Rispetto della routine quotidiana. Una sana alimentazione a tutte le ore, passeggiate all'aria aperta rafforzano il sistema immunitario della donna incinta e creano un ottimo umore.
    • Esercizi fisici. Un complesso appositamente selezionato aiuterà a rimanere in forma, a mantenere la salute del corpo mentre il bambino sta aspettando.
    • Ricezione di complessi vitaminici. Non tutte le vitamine essenziali possono essere ottenute dagli alimenti. L'uso di multivitaminici prescritti dal medico aiuterà a rafforzare l'immunità.

    Modulo di rilascio e data di scadenza

    Il farmaco è disponibile sotto forma di granuli confezionati in tubi con un tappo di sughero. Come sostanze ausiliarie, contengono saccarosio e lattosio. L'oscillococcinum può essere acquistato in farmacia senza un modulo di prescrizione, il farmaco viene venduto in una confezione di cartone contenente diverse bolle con tre tubi di granuli. La durata di conservazione del farmaco è di 60 mesi.

    Il farmaco non deve essere lasciato in un luogo accessibile ai bambini piccoli. Non assumere Oscillococcinum in nessun caso dopo la data di scadenza. Si consiglia di conservare il farmaco in un luogo buio e fresco a una temperatura non superiore a 25 gradi Celsius, evitando la luce solare diretta.

    Medicina omeopatica Oscillococcinum durante la gravidanza nella lotta contro la SARS

    Mantenere il sistema immunitario e combattere i virus mentre si trasporta un bambino può essere difficile. Molti dei soliti farmaci possono causare danni significativi alla salute del bambino. L'oscillococcino durante la gravidanza è considerato un mezzo con alta efficienza e rischio minimo per la madre e il suo bambino.

    Caratteristiche del farmaco

    Questo rimedio appartiene al gruppo di medicinali omeopatici, che spesso vengono a difesa delle donne in gravidanza. Il componente principale di Oscillococcinum è un estratto del cuore e del fegato dell'anatra barbarica. Nome scientifico Anas barbariaelium, hepatic et cordis extractum. Come additivi usati lattosio e saccarosio.

    Il farmaco è disponibile sotto forma di piccoli granuli sferici di colore bianco. L'imballo conveniente è realizzato sotto forma di tubi di plastica, ciascuno dei quali contiene 1 dose di prodotto. Esistono diversi tipi di imballaggi per 6, 12 e 30 provette.

    Gli scienziati hanno dimostrato che sono le anatre il principale vettore di virus influenzali. Sulla base di questa teoria, questo farmaco è stato sviluppato.

    L'oscillococcinum è raccomandato per malattie come:

    È prescritto sia in combinazione che separatamente con una forma lieve della malattia. Durante la gravidanza, il corpo sperimenta uno stress grave e il sistema immunitario non può far fronte a tutti gli stress esterni. In questo momento, le donne sono inclini al raffreddore. Pertanto, le misure per eliminarle dovrebbero essere prese immediatamente..

    Come prendere Oscillococcinum durante la gravidanza

    Il medico dovrebbe determinare la frequenza di somministrazione e la durata del corso. 1 dose del farmaco contiene 0,1 mg di sostanza attiva.

    Oscillococcinum può essere prescritto da un medico solo dopo aver studiato le caratteristiche individuali del paziente.

    Le istruzioni per l'uso di questo strumento contengono raccomandazioni specifiche sulla quantità di sostanza assunta, a cui il medico aderirà durante la prescrizione.

    Per trattare le infezioni virali respiratorie acute e l'influenza lieve, è necessario versare il contenuto di una provetta sotto la lingua e attendere che si dissolva completamente. A seconda della complessità della malattia, possono essere prescritte da 1 a 3 provette al giorno. È molto importante osservare la frequenza. L'intervallo tra le dosi non deve essere inferiore a 6 ore.

    Durante un aumentato rischio di malattia o un periodo di epidemia, l'oscillococcinum viene assunto come profilassi. In questo caso, è necessario assumere 1 dose 1 volta a settimana.

    Il farmaco viene assorbito meglio a stomaco vuoto, quindi dovrebbe essere assunto almeno 15 minuti prima di mangiare. Se la donna incinta non ha avuto tempo, ha dimenticato o per qualsiasi altro motivo non ha bevuto Oscillococcinum all'ora indicata, la ricezione deve essere posticipata di un'ora.

    La durata del corso nel trattamento delle malattie non deve superare i 3 giorni. Se, dopo questo periodo, la donna non nota alcun miglioramento, deve informare il suo medico per trovare trattamenti alternativi..

    L'effetto dei granuli sul corpo

    Il gruppo di medicine omeopatiche provoca sempre polemiche tra gli scienziati. Questa categoria ha sia molti sostenitori che avversari. Ciò è dovuto all'impossibilità di uno studio approfondito dei componenti del farmaco sul corpo. Quindi, per oggi, le domande sugli effetti collaterali in caso di sovradosaggio rimangono inesplorate.

    Ad oggi, Oscillococcinum non ha analoghi. Il prezzo medio per 6 dosi varia da 370-420 rubli.

    Quando si sceglie un farmaco per il trattamento di raffreddori e malattie virali in una donna incinta, il medico deve tenere conto dei probabili rischi. Ciò è particolarmente vero per le prime fasi. Fino a 12 settimane, si verifica la posa degli organi e dei sistemi principali del corpo del bambino. È ancora troppo indifeso e il corpo della madre non è in grado di proteggerlo completamente..

    L'oscillococcino durante la gravidanza nel primo trimestre è prescritto con estrema cautela. Tuttavia, non ha una minaccia diretta per il bambino. I componenti dello strumento avranno il seguente effetto:

    • rimuovere i dolori muscolari;
    • temperatura corporea più bassa;
    • alleviare il mal di testa;
    • eliminare la febbre.

    Allo stesso tempo, i principi attivi non influenzano il funzionamento del cervello in alcun modo, attenzione e non sono un avvertimento per la guida di un veicolo.

    La gravidanza successiva, come il 2o trimestre e il 3o, sono pericolosi per l'inizio del parto prematuro. Tuttavia, l'Oscillococcinum non può iniziare questo spiacevole fenomeno..

    In ogni caso, se, sullo sfondo della dose, la donna sente che la situazione peggiora o compaiono altri sintomi spiacevoli, dovresti smettere di usare i granuli e consultare un medico.

    Prescrivere con cautela: ci sono controindicazioni

    Le medicine omeopatiche hanno anche alcune controindicazioni che non possono essere ignorate. Quindi, prima di prescrivere Oscillococcinum, il paziente deve escludere:

    • la presenza di allergie alla carne di anatra e uova;
    • problemi con l'assorbimento di lattosio e saccarosio.

    Oltre alle caratteristiche individuali e alle reazioni allergiche esistenti ai componenti del farmaco, il farmaco non ha più controindicazioni. Ma anche il fatto che sia dispensato in tutte le farmacie senza prescrizione medica non dà il diritto di prescriverlo da solo o di stabilire dosi senza consultare un medico.

    Pertanto, lo sviluppo dell'omeopatia svolge un ruolo molto importante nella lotta sicura contro virus e batteri. L'assenza di effetti collaterali e controindicazioni ha reso Oscillococcinum uno degli agenti antivirali più popolari tra le popolazioni non protette e le donne in gravidanza, tra cui.

    Posso bere Oscillococcinum durante la gravidanza? Istruzioni per l'uso e raccomandazioni per le future mamme

    Autore: fabrica · Pubblicato il 23/02/2019 · Aggiornato il 21/05/2019

    Durante la gravidanza, l'immunità diminuisce naturalmente, il che apre la strada a virus e batteri. Una donna "in posizione" è categoricamente indesiderabile per ammalarsi, perché qualsiasi ARVI può influire negativamente sulla salute del feto. La medicina non si ferma, continuando a inventare agenti antivirali relativamente sicuri, che sono ammessi, anche per le donne in gravidanza. Oscillococcinum - uno di questi.

    Descrizione del farmaco

    Oscillococcinum si riferisce a medicinali omeopatici che hanno attività antivirale. Fu introdotto per la prima volta sul mercato nel 1925 dallo scienziato Joseph Roy, che lavorava nel laboratorio di Boiron in Francia.

    D. Roy negli anni '20 del XX secolo prestò servizio in Europa durante l'epidemia di grave tipo di influenza - "donne spagnole". Ha notato che gli agricoltori che coltivano anatre di Barbary in qualche modo non hanno questa influenza. Sulla base di questo, lo scienziato ha deciso di produrre un farmaco basato sul fegato e sul cuore delle anatre barbariche.

    Modulo per il rilascio

    Il prodotto è un granulato rotondo bianco, facilmente solubile in acqua e senza alcun odore caratteristico..

    Ogni dose è pari a 1 grammo del farmaco ed è racchiusa in un tubo di polipropilene bianco. Un blister di film in PVC contiene 3 provette. Nella confezione di cartone vengono inseriti 2, 4 o 10 blister, nonché le istruzioni per l'uso. Il pacchetto è sigillato sui lati con "lingue" appiccicose.

    Struttura

    I componenti attivi dell'oscillococcinum sono (per 1 dose):

    • hepatic et cordis extractum (hepatic et cordis extractum);
    • anas barbariaelium (anas barbariaelium).

    Totale 200 K - 0,01 ml.

    eccipienti:

    1. saccarosio - 580 mg;
    2. lattosio - 150 mg.

    Perché è prescritto??

    È prescritto per il trattamento di:

    • per la prevenzione e il trattamento di varie infezioni virali;
    • influenza da lieve a moderata;
    • malessere sotto forma di rinite virale, tosse.

    Nonostante la sicurezza, è vietato utilizzare questo farmaco senza consultare un medico.

    Posso bere incinta?

    Oscillococcinum durante la gravidanza deve essere usato solo come indicato da un medico. In pratica, questo è uno dei farmaci antivirali più prescritti per le donne "in posizione", che è stato usato per diversi anni e ha dimostrato la sua sicurezza.

    Nelle prime fasi

    È possibile bere questo medicinale per le donne in gravidanza durante il primo trimestre o no? All'inizio della gravidanza e fino alle sue 14 settimane, l'uso di diversi farmaci dovrebbe essere evitato il più possibile. Tuttavia, le infezioni virali possono fare molto più danno di un farmaco antivirale, soprattutto se è omeopatico.

    L'oscillococcino non è un farmaco chimico, quindi il suo effetto sul feto è improbabile. La possibilità di utilizzare l'omeopatia nel primo trimestre deve essere discussa con il medico, poiché, nonostante la sicurezza, possono apparire reazioni allergiche o intolleranza ai componenti, che è anche indesiderabile per il bambino in formazione.

    Durante 2 trimestri

    Le infezioni virali per il secondo trimestre di gestazione sono pericolose come per il primo. Le complicanze da influenza possono causare malfunzionamenti nello sviluppo del bambino, nonché aumentare il rischio di parto prematuro.

    Nel 3 ° trimestre

    Nel terzo trimestre, anche i medici prescrivono spesso questo farmaco, perché questa preparazione omeopatica e, data la sua composizione, è molto improbabile che influenzi l'aspetto del tono uterino, la minaccia del parto precoce o la comparsa di bruciore di stomaco, vertigini, picchi di pressione. Quindi, se il medico ha raccomandato di prendere un oscillococcinum, non dovresti avere paura.

    Istruzioni per l'uso: come scegliere un dosaggio?

    Oscillococcinum è possibile per le persone di tutte le età, comprese le donne in gravidanza. Il dosaggio viene selezionato in base al grado di sviluppo della malattia e non in base all'età o al peso.

    • Per i bambini, è necessario sciogliere tutti i granuli da 1 tubo in un cucchiaio con una piccola quantità di acqua e dare loro da bere delicatamente, oppure versare tutto in un capezzolo speciale per l'assunzione di farmaci. Applicare 15 minuti prima o 1 ora dopo un pasto.
    • Gli adulti devono versare il contenuto di 1 tubo sotto la lingua e attendere che tutto si dissolva. Il tempo di ammissione è lo stesso dei bambini.
    1. Nella fase iniziale della malattia, adulti e bambini devono assumere la prima dose il più presto possibile, quindi, se necessario, assumere un'altra 2-3 volte 1 tubo ogni 6 ore.
    2. Con uno stadio pronunciato, applicare al mattino e alla sera 1 dose per 1-3 giorni.
    3. A scopo profilattico per adulti e bambini: 1 dose (tubo) 1 volta a settimana durante l'aumento dell'incidenza.

    Come portarlo alle donne in gravidanza e se è possibile determinare il dosaggio da soli?

    Nonostante la facilità d'uso e la relativa sicurezza, le donne in gravidanza non hanno bisogno di prescrivere un oscillococcinum da sole, poiché è difficile determinare lo stadio dell'infezione virale respiratoria acuta senza un medico, il che significa che potrebbe non essere possibile scegliere la durata corretta del trattamento e la frequenza di somministrazione. Questo può portare a deterioramento e complicazioni..

    Controindicazioni

    L'oscillococcinum è controindicato nelle donne in gravidanza se:

    1. intolleranza al lattosio congenita o acquisita;
    2. carenza dell'enzima lattasi;
    3. intolleranza individuale ai componenti del farmaco;
    4. malassorbimento di glucosio-galattosio.

    Reazioni avverse

    Degli effetti collaterali, sono possibili solo reazioni allergiche. Non ci sono dati su altre conseguenze dell'assunzione di oscillococcinum..

    Analoghi

    L'omeopatia con la stessa composizione di quella dell'oscillococcinum non esiste. Sul mercato sono presentati solo farmaci antivirali simili approvati per l'uso in donne in gravidanza:

    1. Omeopatia con effetto antivirale - Aflubin, Engystol.
    2. Preparati a base di interferone alfa - candele (Genferon, Viferon, Laferon, Laferobion), gocce e spray (fluferferon, Nazoferon, Laferon, Laferobion), compresse (Anaferon per adulti ed Ergoferon).
    3. Medicine di erbe - Immunoflazid, Flavozid.

    Sebbene questi medicinali siano consentiti durante la gravidanza, non dovresti dimenticare di consultare un medico.

    Rimedi popolari e misure preventive

    Poiché non è auspicabile che le donne in gravidanza si ammalino, vale la pena prendersi cura di possibili misure preventive. In questa materia, la medicina tradizionale può aiutare. Non è sempre sicura per la futura madre e feto, ma ci sono ancora ricette efficaci che sono accettabili per l'uso nelle donne "in posizione":

    • cipolle e aglio sono antisettici naturali, che possono essere utilizzati per distruggere parte dei batteri nel rinofaringe, ma si ritiene che l'aglio nel 1 ° trimestre possa causare un aborto spontaneo;
    • frutti ricchi di vitamina C - arancia, kiwi, ma non dovrebbero essere abusati nel 3 ° trimestre, poiché è possibile provocare un'allergia in un bambino;
    • tè allo zenzero con un cucchiaio di miele (non più di 1 tazza al giorno);
    • decotto per sciacquare la gola di calendula, camomilla, eucalipto e menta.

    Prevenzione tradizionale ARVI:

    1. lavarsi le mani regolarmente con sapone antibatterico;
    2. evitare luoghi affollati, soprattutto in spazi chiusi (teatro, ipermercato, circo, clinica);
    3. aerare la casa e regolare pulizia a umido (virus e batteri si moltiplicano più velocemente in una stanza soffocante, calda e polverosa);
    4. se è urgente la necessità di visitare un luogo affollato, utilizzare una maschera individuale (cambiare una volta ogni 2 ore);
    5. non toccarti il ​​viso con le mani sporche e non mangiare nulla con loro;
    6. sciacquare il naso con acqua di mare o soluzione salina all'arrivo;
    7. in luoghi pubblici, se necessario, pulire le mani con salviette antibatteriche o antisettici liquidi.

    Le donne in gravidanza dovrebbero prestare particolare attenzione e cercare di evitare varie infezioni, perché hanno la responsabilità del nascituro. Ma se ARVI è comunque "bloccato", devi andare immediatamente dal medico e seguire tutte le sue istruzioni.

    Oscillococcinum durante la gravidanza

    Questo farmaco con il nome più complesso e, come molti lo considerano inutile per il trattamento di raffreddori e malattie virali, ha guadagnato popolarità tra le donne in gravidanza come un efficace.

    Perché centinaia di donne in gravidanza credevano così tanto nella medicina? Molto probabilmente, la causa principale era il fatto che l'oscillococcinum è assolutamente innocuo per il feto. E infatti lo è. A differenza della maggior parte dei farmaci che non possono o non devono essere assunti durante la gravidanza a causa della presenza di sostanze aggressive per il nascituro, l'oscillococcinum non influisce affatto sullo sviluppo del feto.

    È vero, il sospetto è alquanto imbarazzante che ci sia poco senso per il raffreddore, ma le recensioni di molte future madri indicano un miglioramento del benessere dopo l'assunzione delle capsule di Oscillococcinum e l'opinione dei medici su tali entusiasmi è inequivocabile: l'effetto placebo, non di più.

    Quali sono i rimedi omeopatici?

    La medicina ufficiale considera il principio dell'omeopatia: il trattamento del simile è simile, pseudoscientifico, anti-medico e quasi criminale. Ma le medicine omeopatiche non smettono di rilasciare e vendere, e Oscillococcinum ne è la conferma.

    I rimedi omeopatici sono sempre preparati altamente diluiti (debolmente concentrati - la percentuale di sostanza attiva in essi contenuta è molto piccola, se non scarsa).

    Quindi, come possono funzionare tali farmaci e persino portare sollievo al paziente?

    - Non c'è modo! - i rappresentanti della medicina tradizionale sono sicuri, continuano a difendere l'opinione che l'omeopatia non è una forma di medicina, ma una frode di acqua pura.

    L'assenza di studi clinici a conferma dell'efficacia dei farmaci è un altro motivo per non credere nel potere dell'omeopatia.

    Con quali argomenti i medici omeopatici difendono il loro campo di attività? Le donne incinte e le persone che hanno paura delle pillole "chimiche" sono i principali pazienti degli omeopati, perché, secondo loro, i granuli di Ocillococcinum sono completamente sicuri ed è meglio trattare i raffreddori con medicine omeopatiche nella convinzione che il feto non soffrirà durante la terapia che paralizzare il bambino nell'utero cercando di guarire sua madre.

    D'altra parte: se l'omeopatia non porta alcun effetto terapeutico, vale la pena perdere tempo, permettere alla malattia di svilupparsi e spendere molti soldi per un farmaco completamente inutile?

    Composizione e farmacocinetica

    I medici scherzano spesso sul fatto che non c'è nulla oltre allo zucchero nell'oscillococcino, ma alcuni di loro ancora prescrivono il farmaco alle pazienti in gravidanza, accompagnando l'appuntamento con una frase quasi "senza speranza": "Bene, proviamo questo..."

    Naturalmente, oltre al saccarosio e al lattosio ausiliari, l'oscillococcinum contiene sostanze attive che sono in qualche modo insolite per gli abitanti non iniziati:

    • estratto di fegato di anatra crespino;
    • estratto di cuore dello stesso uccello.

    Teoricamente, il principio dell'azione del farmaco è che l'estratto degli organi del principale portatore di virus influenzali (uccelli acquatici), una volta nel corpo umano, inizia a contrastare attivamente gli stessi virus influenzali.
    Quanto funziona, possiamo giudicare solo dalla nostra esperienza (se prendiamo medicine omeopatiche) o dalle recensioni delle persone che le usano.

    C'è un effetto nel trattamento dell'oscillococcino in gravidanza??

    Per quanto riguarda l'effetto placebo (manichino, suggerimento automatico): sono le donne in gravidanza che hanno assunto il farmaco che ne proteggono l'efficacia dalle critiche spietate della medicina ufficiale. Molti di loro hanno già figli più grandi in famiglia, ma non così adulti da poter ispirare l'idea dell'efficacia dell'oscillococcino: quando trattano i bambini con una medicina omeopatica, le madri hanno notato un notevole miglioramento delle loro condizioni.

    Quali conclusioni si possono trarre su un farmaco la cui ricerca scientifica non è stata effettuata e il risultato del suo uso è puramente sperimentale e i volontari conducono questi esperimenti direttamente su se stessi?

    Secondo gli scienziati, nell'oscillococcino non sono presenti componenti dannosi, quindi il farmaco può essere assunto durante la gravidanza. Un'altra domanda è perché prendere una medicina inutile, perché, secondo gli stessi scienziati, anche i componenti che agirebbero efficacemente sui virus non vi sono osservati..

    Puoi prendere il farmaco come misura preventiva per tutta la stagione autunno-inverno, indipendentemente dalla durata della gravidanza. Pertanto, poiché gli omeopati sono fiduciosi, una donna sarà in grado di rafforzare la sua immunità esattamente al punto che il corpo può far fronte da solo ai virus patogeni penetranti.

    L'oscillococcino può essere efficace per una donna incinta all'inizio della malattia - il farmaco aiuterà a ridurre la gravità del decorso della malattia e accelerare il recupero molte volte..

    Gli scettici dimostrano il contrario: l'oscillococcinum allevia solo leggermente i sintomi, poiché il farmaco contiene pochissimo principio attivo.

    Come puoi vedere, non esiste una risposta chiara sull'efficacia o sull'inefficienza del farmaco.

    Come prendere il farmaco

    Tuttavia, gli omeopati difendono la loro posizione, concentrandosi sul fatto che l'oscillococcinum, come tutti gli altri farmaci altamente diluiti, è efficace e non aiuta i pazienti solo quando la prendono in modo errato.

    Cosa significa "prenderlo nel modo giusto"?

    L'istruzione è questa: in una fase precoce della malattia (quando senti che stai per farlo) metti il ​​contenuto di una capsula sotto la lingua e attendi che il farmaco si dissolva. Ripetere la procedura altre due volte, mantenendo un intervallo di 6 ore tra le dosi.

    Il farmaco deve essere assunto 15 minuti prima di un pasto o un'ora dopo.

    A scopo preventivo, è necessario dissolvere il contenuto di un contenitore di Oscillococcinum quotidianamente (una volta al giorno) per tutta la stagione dei raffreddori.

    In caso di malattia progressiva, assumere una dose di Oscillococcinum al mattino e alla sera per tre giorni. Se il miglioramento non si verifica, dovrai consultare un medico.

    Va notato il pericolo di tale trattamento: i farmaci inutili "aiutano" a ritardare il tempo e consentire alla malattia di "svilupparsi" impunemente. Ma questi tre giorni possono essere usati per trattare mezzi più efficaci. Soprattutto quando si tratta di una paziente incinta! In questo caso, la procrastinazione è davvero come la morte. Oppure è irto di cambiamenti patologici nello sviluppo del feto - l'influenza è imprevedibile nelle complicazioni: a volte li dà agli organi della madre, a volte agli organi del feto.

    Pertanto, pensa a quanto e a cosa rischi quando decidi di prendere rimedi omeopatici.

    Trimestre Occillococinum

    1 trimestre

    Il farmaco è approvato per l'uso nelle prime fasi, non ci sono restrizioni per le donne in gravidanza che sono in un periodo "pericoloso" - fino a 12 settimane. Ma ci sarà qualche beneficio dall'uso del farmaco, in cui "non c'è niente", questo è un problema separato.

    2 trimestre

    Consentito in dosi normali. A proposito, non ci sono regole di dosaggio per Oscillococcinum per trimestre - la dose è la stessa in qualsiasi fase della gravidanza.

    3 trimestre

    Il farmaco è consentito, è possibile la combinazione di Oscillococcinum con altri farmaci.

    "Oscillococcinum" durante la gravidanza: istruzioni per l'uso

    I raffreddori si trovano spesso nelle future mamme, soprattutto se il periodo di gestazione si è verificato in autunno o all'inizio della primavera. Tuttavia, molti farmaci sono indesiderabili e alcuni sono persino pericolosi. Per questo motivo, le donne in gravidanza spesso si rivolgono all'omeopatia, poiché tali farmaci non sono proibiti durante l'attesa del bambino.

    Uno dei rimedi omeopatici dichiarati per raffreddori e infezioni respiratorie acute è l'oscillococcinum. Ma prima di prenderlo durante la gravidanza, dovresti saperne di più sul farmaco stesso e consultare il tuo medico.

    Caratteristiche

    Il prodotto è prodotto in Francia dalla famosa azienda Boiron ed è un granello che si dissolve rapidamente non appena viene combinato con la saliva o qualsiasi liquido. Sono di forma sferica, di colore bianco e non odorano di nulla, ma hanno un sapore dolce. Il farmaco viene confezionato in porzioni in tubi di plastica bianchi, che vengono chiusi con un tappo di polietilene. Ciascuno di questi tubi contiene 1 grammo di granuli, che corrisponde a una dose di "Oscillococcinum".

    I tubi sono venduti in 3 pezzi in un blister e la confezione contiene 6-30 tubi. Allo stesso tempo, non è necessaria una prescrizione di un medico per acquistare il farmaco. Conservarlo a casa in forma sigillata (nella sua confezione originale) è consentito 5 anni dalla data di rilascio. Temperatura di conservazione - non superiore a +25 gradi.

    Il componente attivo del prodotto è rappresentato da un estratto ottenuto dagli organi dell'anatra barbarica (anche chiamata muschiato). Per la produzione di granuli prendi il cuore e il fegato di questo tipo di anatre. Per una rapida dissoluzione e un gusto dolce, il lattosio e il saccarosio vengono aggiunti ripetutamente all'estratto diluito..

    Il farmaco è più richiesto nel trattamento dell'influenza moderata o lieve, ma può essere prescritto per altre infezioni virali respiratorie acute..

    Perché è incinta?

    Una diminuzione dell'immunità si nota nella maggior parte delle mamme in attesa. Questa reazione fisiologica è necessaria per il normale portamento del bambino, ma aumenta inevitabilmente il livello di raffreddore. Grazie a lei, una donna è più suscettibile ad un attacco di virus sia nelle prime fasi che nei 2 o 3 trimestri.

    Allo stesso tempo, il divieto di molti farmaci antivirali sta diventando un grave problema. E anche se il medico prescrive farmaci che sono consentiti durante la gravidanza, non è consigliabile assumerli nel primo trimestre, in modo da non interrompere la crescita iniziale del bambino. Tuttavia, non puoi ignorare i sintomi del raffreddore comune mentre il bambino sta aspettando.

    Una febbre prolungata, tosse grave e altri sintomi di infezioni respiratorie acute possono influenzare il feto e persino portare alla conclusione della gravidanza o alla nascita prematura.

    Ad esempio, se la futura mamma "rileva" l'influenza nelle prime 12 settimane di gestazione, ciò aumenterà in modo significativo il rischio di malformazioni nel bambino. E quindi l'uso dell'omeopatia è molto richiesto.

    Ci sono molte recensioni positive su questo trattamento, perché i medicinali omeopatici (incluso l'oscillococcinum) sono considerati innocui per le donne in gravidanza. Contengono i dosaggi minimi di elementi attivi che non provocano patologie dello sviluppo nel bambino e non influenzano la contrattilità dell'utero.

    Quando usato?

    L'uso di Oscillococcinum durante la gravidanza può essere utilizzato sia per il trattamento delle infezioni virali respiratorie acute, se la gestante è già infetta, sia per la prevenzione del raffreddore, che è particolarmente importante durante la stagione delle infezioni virali (periodo invernale-autunnale). Il medico può prescrivere un tale rimedio per l'alto rischio di influenza o altre infezioni respiratorie acute, ad esempio, se qualcuno è malato nella famiglia incinta o la donna è costretta a visitare luoghi con una grande concentrazione di persone. Il ricevimento "Oscillococcinum" con uno scopo preventivo è possibile in qualsiasi fase della gravidanza.

    Si raccomanda di usare il farmaco per il trattamento ai primi sintomi di un raffreddore, quando una donna sentiva mal di gola, brividi, mal di testa, dolori muscolari e altri segni di una malattia di insorgenza. Prima inizi a prendere granuli se non ti senti bene, maggiore è l'efficacia del prodotto e più velocemente funzionerà.

    In molti casi, la rapida insorgenza di Oscillococcinum aiuta a fermare l'insorgenza della malattia..

    Se l'infezione non può essere evitata, il componente attivo dei granuli contribuirà a un decorso più leggero e previene complicazioni pericolose. L'assunzione del farmaco è indicata per il decorso prolungato delle infezioni virali respiratorie acute e per le forme avanzate di influenza. In tali casi, è incluso nel complesso di trattamento, in combinazione con altri farmaci.

    Nelle recensioni di donne in gravidanza che hanno bevuto "Oscillococcinum" con ARVI, è stata osservata una diminuzione della durata e della gravità dell'infezione. Secondo loro, l'assunzione di un tale rimedio ha contribuito a ridurre la temperatura e migliorare le condizioni generali. Tuttavia, a volte ci sono lamentele sulla bassa efficacia del farmaco o sull'assenza di miglioramenti dopo il suo utilizzo. Tali revisioni negative sono generalmente associate a aspettative elevate o caratteristiche individuali (il rimedio non si adattava a un paziente specifico).

    Non dovresti aspettarti dall'omeopatia la stessa azione efficace che si nota in molti farmaci antinfiammatori e antivirali. Non agiscono molto, ma le donne non causano danni al corpo. E in caso di gravidanza, la capacità di alleviare almeno un po 'i sintomi delle infezioni virali respiratorie acute sarà più vantaggiosa e preferibile rispetto al trattamento con farmaci più gravi.

    In ogni caso, bere "Oscillococcinum" mentre si trasporta il bambino deve essere prescritto solo da un medico. Inoltre, è necessaria una consulenza specialistica non a causa del possibile effetto negativo del farmaco sul feto, ma a causa dell'elevato rischio di varie complicanze delle infezioni respiratorie acute nelle future mamme.

    La somministrazione di granuli non provoca effetti collaterali e in precedenza non è stato riscontrato un sovradosaggio di tale agente. Inoltre, Oscillococcinum non interferisce con l'effetto terapeutico di altri farmaci. Tuttavia, a causa della presenza di zucchero nel latte e saccarosio nella composizione, tale farmaco è vietato con intolleranza al lattosio, mancanza di lattasi nel corpo e alcune altre patologie associate all'assorbimento dei carboidrati.

    Come applicare?

    Una singola dose di Oscillococcinum, sia nel primo trimestre che nei periodi successivi, sarà la stessa. Inoltre, non è influenzata dall'età e dal peso della paziente. Una volta, prendi i granuli da una provetta. Si consiglia di assumere il farmaco 15 minuti prima di un pasto. Se la futura mamma berrà un simile rimedio dopo aver mangiato, dovresti aspettare circa 1 ora.

    La frequenza di assunzione di Oscillococcinum è determinata dai sintomi e dallo stadio della malattia. Se sono appena comparsi febbre, brividi, dolori muscolari e altri segni di infezioni respiratorie acute, il farmaco viene assunto 2-3 volte al giorno con un intervallo di 6 ore. Se inizi a bere il farmaco al culmine della malattia, i granuli vengono utilizzati due volte al giorno. Per la prevenzione dell'influenza, si consiglia una dose di 1 dose una volta alla settimana..

    La durata dei granuli dipende anche dalla causa dell'appuntamento e dal decorso della malattia. Nella maggior parte dei casi, con ARVI, il farmaco viene assunto solo pochi giorni. Se Oscillococcinum è destinato a proteggere dalle infezioni da influenza e altri virus, il farmaco può essere utilizzato per diversi mesi consecutivi, durante l'intero periodo pericoloso.

    Cliccando sul blister ed estraendo un tubo, viene aperto e il contenuto viene versato nella cavità orale. I pellet vengono mantenuti sotto la lingua mentre vengono assorbiti dalla saliva..

    È anche consentito dissolverli in acqua e bere la soluzione risultante, ma gli adulti usano questo metodo di somministrazione meno spesso (è richiesto nei neonati).

    Come sostituire?

    Una delle lamentele più comuni su un farmaco è il suo prezzo elevato. Infatti, sei provette di Oscillococcinum costano circa 250 rubli, una scatola con 12 provette costa 600-700 rubli e una confezione da 30 dosi costa 1.400 rubli. Per questo motivo, molte donne sono interessate a controparti economiche. Inoltre, la necessità di sostituire "Oscillococcinum" potrebbe essere dovuta alla sua intolleranza o al suo debole effetto terapeutico..

    Invece, possono essere utilizzati altri rimedi omeopatici, ad esempio Ergoferon, Anaferon, Viburkol, Influcid. Esistono in molte forme, tra cui compresse, granuli, gocce, sciroppi, supposte e così via. Gli effetti dannosi di questi fondi sullo sviluppo del feto e sul corso della gravidanza non sono noti, ma le donne in attesa di un bambino devono essere prese con cautela.

    Si consiglia di scegliere tra loro un analogo adatto per la futura mamma insieme a un medico che valuterà i benefici attesi e terrà conto di tutti i rischi.

    In caso di infezioni virali respiratorie acute, anche i farmaci a base di interferone possono sostituire Oscillococcinum. Migliorano la risposta immunitaria, aiutano l'organismo a combattere i virus e ad accelerare il recupero. Uno di questi rimedi è Viferon, che è rappresentato da candele, unguenti e gel. Viene assegnato alle future mamme dalla 14a settimana. La medicina non meno popolare è "Grippferon". Tali gocce nasali possono essere utilizzate in qualsiasi fase della gravidanza..

    Tra i farmaci con effetto antivirale, i preparati di oseltamivir, ad esempio le capsule di Tamiflu o Nomides, possono essere utilizzati durante il periodo di attesa di un bambino. Tali farmaci hanno la capacità di influenzare direttamente le particelle virali, grazie alle quali prevengono efficacemente l'influenza o aiutano a curarla più velocemente se la donna è ancora malata.

    Un medico dovrebbe prescrivere questi farmaci alle donne in gravidanza..

    Una recensione del farmaco Oscillococcinum è presentata nel prossimo video.

    Oscillococcinum durante la gravidanza: è davvero un farmaco sicuro?

    Quando trasporta un bambino, il corpo della madre è più vulnerabile agli attacchi virali: vengono attivati ​​meccanismi naturali per ridurre l'immunità. Pertanto, le donne in gravidanza spesso prendono un raffreddore. Tuttavia, eventuali malattie durante questo periodo sono indesiderabili. La SARS è particolarmente pericolosa all'inizio del periodo in cui si formano solo organi e si posano sistemi di briciole. La maggior parte dei farmaci in una posizione "interessante" sono proibiti, ma ce ne sono anche di innocui. L'oscillococcinum è considerato sicuro durante la gravidanza, 1 trimestre, 2 o 3 - si ritiene che il farmaco possa essere bevuto in qualsiasi periodo di gestazione. Ma è? Un prodotto popolare è innocuo??

    Informazioni utili

    L'oscillococcinum è un noto farmaco omeopatico. Questo rimedio è destinato non solo al trattamento dell'influenza / raffreddore, ma anche alla prevenzione di queste malattie. È usato nel trattamento dei gruppi più vulnerabili: bambini, donne in gravidanza.

    Lo strumento è prodotto in un grande laboratorio francese, ma non è stato inventato dai moderni farmacisti. Il creatore del farmaco è Joseph Roy. Nel 1919, nel bel mezzo dell'epidemia della "donna spagnola", il medico francese vide batteri specifici nel fluido sanguigno dell'influenza - esitarono. L'omeopata diede loro il nome di "oscillococchi". Lo scienziato è giunto alla conclusione che è in loro che sta la causa della malattia. Ha iniziato a cercare batteri simili nel sangue di animali e uccelli e ha trovato nel fegato di un'anatra barbarica. L'interno degli uccelli è diventato il componente principale della medicina. Rua concluse che un tale estratto in una concentrazione minima produce un pronunciato effetto antivirale.

    Oggi, estratti del principale ingrediente sono ottenuti in laboratorio. Il supplemento è saccarosio, lattosio. Il farmaco viene prodotto sotto forma di granuli. Sono dolci da gustare. La dose singola di dragee è in minitubo (capsula).

    Quando candidarsi

    L'oscillococcinum è un medicinale omeopatico, ma è meglio usarlo dopo una visita medica. Il medicinale può essere prescritto:

    • per il trattamento dell'influenza (ad eccezione della forma grave, in questo caso sono richiesti i farmaci più efficaci);
    • per il trattamento delle infezioni virali respiratorie acute;
    • alleviare il raffreddore;
    • dopo il contatto con una persona malata;
    • dopo l'ipotermia, per ridurre la probabilità di un raffreddore;
    • nella stagione delle epidemie (a scopo preventivo).

    L'oscillococcino migliora le proprietà protettive del corpo. Grazie a ciò che sembra una risorsa per combattere i virus. Il farmaco ferma l'infiammazione. Il medicinale riduce la gravità dei sintomi dell'influenza / SARS: elimina muscoli e mal di testa, allevia i dolori del corpo, abbassa la temperatura. Il principio attivo contribuisce al miglioramento generale del benessere. La medicina accelera il decorso della malattia, avvicina il momento della guarigione, previene lo sviluppo di complicanze.

    La droga e la posizione "interessante"

    L'oscillococcinum è considerato un farmaco completamente sicuro. È consentito alle donne in gravidanza. Tuttavia, è possibile passare a una medicina omeopatica senza prima consultare un medico? La futura mamma dovrebbe ricordare: l'accoglienza anche dei mezzi più innocui dovrebbe sempre essere discussa con un medico personale.

    I raffreddori possono portare a gravi conseguenze: complicazioni nella madre, un malfunzionamento nello sviluppo del feto e la comparsa di anomalie. Puoi evitare il pericolo se il trattamento è tempestivo ed efficace. Prendendo Oscillococcinum arbitrariamente e sperando nella sua azione, la futura madre potrebbe perdere il momento in cui sono necessari farmaci molto più gravi per curare la malattia. La terapia deve essere selezionata dal medico. Sceglierà i farmaci più sicuri. Spesso nella lista c'è Oscillococcinum, che si è affermato come mezzo efficace e al massimo sicuro. È usato per trattare le malattie virali ed è prescritto per la profilassi durante le epidemie..

    L'inizio della gestazione

    Nel primo trimestre di gravidanza, la posa degli organi della persona futura è in corso, si stanno formando i meccanismi di lavoro dei sistemi vitali. Le prime 12 settimane, la futura madre dovrebbe occuparsi soprattutto di se stessa. Disturbi virali sorti nella fase iniziale della gestazione possono portare a varie anomalie. Spesso, se la mamma porta l'influenza nel primo trimestre, il feto ha patologie del cuore, del sistema nervoso.

    Un trattamento efficace e tempestivo è particolarmente importante durante questo periodo. Tuttavia, la situazione è complicata dal fatto che la maggior parte dei farmaci mirava al trattamento delle infezioni virali respiratorie acute e al sollievo del raffreddore, all'inizio della gestazione: un tabù. Gli agenti farmacologici hanno un effetto negativo sulle cellule del feto in via di sviluppo, a causa delle quali il bambino può sviluppare difetti.

    Un'alternativa alle droghe sintetiche sono i rimedi omeopatici. Sono sicuri: non contengono componenti chimici. Dati i rischi che possono provocare altri farmaci, per il trattamento delle infezioni virali respiratorie acute nella fase iniziale della gestazione, i medici prescrivono spesso l'oscillococcinum. Questo rimedio non dà complicazioni, il che è importante durante il periodo in cui il feto è il più vulnerabile possibile..

    Tuttavia, gli esperti non consigliano di assumere il farmaco in modo incontrollabile. In una posizione "interessante", il corpo è in grado di rispondere in modo imprevedibile anche ai componenti naturali. Il medico può valutare la possibilità di una tale reazione, quindi la prima cosa è consultare.

    Medio termine

    Dopo la 13a settimana arriva il momento "d'oro" della gravidanza. La mamma si sente meglio; ci sono meno rischi per danneggiare il bambino. Tuttavia, il bambino continua a formarsi, pertanto i farmaci antivirali devono essere trattati con cautela. Oscillococcinum durante la gravidanza nel 2 ° trimestre è spesso prescritto per la prevenzione delle infezioni virali respiratorie acute. Ma è meglio non prenderlo da soli: il medico deve prima valutare le condizioni della mamma.

    Lo strumento è particolarmente efficace nel trattamento dei disturbi virali nella fase iniziale. La terapia deve essere eseguita sotto la supervisione di un medico. Monitora il lavoro della medicina omeopatica. Se non salva, lo specialista troverà prontamente un sostituto che aiuterà a sbarazzarsi rapidamente dei sintomi spiacevoli con il minor rischio per il feto..

    L'oscillococcino non influenza il tono uterino. Questo è importante nel secondo trimestre. La tonicità può causare aborto spontaneo, parto prematuro, quindi i farmaci che possono causare questa condizione dovrebbero essere evitati. Il rimedio omeopatico non influenza la concentrazione. Nel mezzo del termine, la maggior parte delle madri lavora ancora: è particolarmente importante per loro mantenere la "chiarezza mentale".

    Ultimo trimestre

    Il passaggio al terzo trimestre è accompagnato da una diminuzione dell'immunità. Sono in corso i preparativi per il lavoro imminente, che richiede risorse aggiuntive dal corpo. Il risultato: le funzioni di protezione sono ridotte, il che apre la strada a vari virus. All'inizio della gestazione, i rischi di sviluppare la SARS sono significativamente aumentati. Più vicino al parto, l'oscillococcinum è prescritto come profilassi per il raffreddore. Viene anche usato per la terapia, ma il terzo trimestre apre ulteriori opportunità per la selezione di farmaci, quindi l'omeopatia è raramente limitata.

    A favore dell'uso di Oscillococcinum nelle fasi successive, la sua composizione naturale parla. Sebbene i componenti chimici siano più difficili da influenzare nel bambino formato, ma alcuni possono influenzare il decorso del parto. Nelle ultime settimane, i farmaci che tonificano l'utero dovrebbero essere evitati. Ciò può innescare un travaglio prematuro. Oscillococcinum non ha un tale effetto. Può essere usato in qualsiasi momento. Ma, naturalmente, è sempre consigliabile ottenere una consulenza specialistica.

    Terapia, prevenzione: caratteristiche dell'applicazione

    Le sfumature dell'uso di Oscillococcinum sono meglio apprese da un medico che osserva una futura mamma. Ciò contribuirà a evitare i rischi, poiché il corso della gravidanza è un concetto individuale. Ma c'è un'istruzione generale per l'uso del farmaco. Il farmaco deve essere bevuto un quarto d'ora prima dei pasti o sessanta minuti dopo la fine del pasto.

    Come prendere il rimedio? È semplice: devi versare il contenuto della capsula sotto la lingua e attendere che si dissolva completamente. Il dosaggio dipende dallo scopo della somministrazione:

    • Prevenzione Una volta alla settimana, prendere una capsula. Il corso di solito dura l'intero periodo di maggiore pericolo di SARS - autunno / inverno. La somministrazione profilattica inizia solo con il permesso del ginecologo. Lo specialista determina la durata del "corso".
    • I primi segni della malattia Se ti senti male, mal di gola, brividi, cioè c'è il sospetto che la futura madre abbia il raffreddore, devi iniziare immediatamente a prendere il rimedio. La velocità di recupero dipende da questo. Di solito si consiglia di assumere una dose di Oscillococcinum, attendere sei ore - ripetere e così via due volte / tre volte.
    • Lo stadio acuto della malattia. Con sintomi gravi, il farmaco viene assunto in dose confezionata al mattino - la sera. Questo schema deve essere seguito per tre giorni. Successivamente, il medico si concentra sulle condizioni del paziente.

    Il piano di trattamento può cambiare, se ti senti peggio, i sintomi aumentano. Determinare in modo indipendente quando il regime di trattamento deve essere modificato o integrato, la futura madre non è in grado. Ecco perché anche i rimedi omeopatici devono essere presi sotto la stretta guida di uno specialista. L '"autoattività" è sempre pericolosa, anche quando si tratta di un rimedio naturale innocuo.

    Ci sono effetti collaterali?

    Non ci sono state conseguenze negative dopo l'assunzione di Oscillococcinum. Il prodotto è sicuro in qualsiasi settimana, tuttavia, è necessario osservare il dosaggio raccomandato dal medico. L'unico effetto collaterale che può verificarsi è una reazione allergica. Anche se è raro. Si deve usare cautela quando si utilizza:

    • allergie al pollame;
    • eventuali disturbi alimentari;
    • intolleranza al lattosio.

    L'oscillococcinum può essere combinato con altri farmaci consentiti in uno stato "interessante". Tuttavia, sulle "combinazioni" vale la pena consultare un medico per evitare sicuramente problemi. Se dopo l'assunzione del farmaco la condizione peggiora bruscamente, è importante interrompere il trattamento e consultare immediatamente uno specialista.

    Analoghi omeopatici e come sostituire da un kit di pronto soccorso tradizionale

    Se l'Oscillococcinum per qualche motivo non si adatta alla futura mamma, selezionano un sostituto. Non esistono analoghi completi (in termini di sostanza attiva) tra i farmaci sul mercato. Rimedi omeopatici Aconit, Baptisia, Bryonia sono considerati vicini.

    C'è un elenco di farmaci tradizionali che possono essere utilizzati per il raffreddore, senza paura di danneggiare le briciole. I più famosi sono Aflubin, Immunal, Viferon. Naturalmente, un medico dovrebbe occuparsi della selezione di medicinali. Molto dipende dal quadro sintomatico, dalle condizioni generali della madre. Anche quei fondi che sono considerati il ​​più sicuri possibile dovrebbero essere prelevati esclusivamente con il permesso di uno specialista. Questa è la chiave per la salute del bambino, perché la madre non sa come una sostanza influenzi l'embrione.

    Aspettando un bambino, non puoi perdere i segnali del corpo: la reazione a questi dovrebbe essere tempestiva. Alle prime manifestazioni di infezioni virali respiratorie acute, è necessario contattare il medico e iniziare il trattamento con i farmaci raccomandati. L'oscillococcino e altri agenti antivirali alleviano rapidamente i sintomi quando la malattia è nella sua infanzia. Un ruolo importante nel recupero è svolto dal riposo a letto: è severamente vietato portare la malattia "in piedi", soprattutto in una posizione "interessante". Fin dal momento del concepimento, non dobbiamo dimenticare la prevenzione: una dieta competente, una routine quotidiana, l'eliminazione dello stress, un'attività moderata: tutto ciò rafforza il sistema immunitario e non dà la possibilità ai virus.

    Up