logo

Entro la fine della gravidanza, le donne, in particolare quelle che si stanno preparando a diventare madri per la prima volta, hanno paura di non notare che inizia il parto. Ci sono un certo numero di segni che indicano questo. Ma soprattutto le donne incinte sospette sono pronte a trattare qualsiasi malessere o cambiamento nel corpo come l'inizio del travaglio. Ecco perché è così importante monitorare il tuo benessere e il comportamento del bambino. Ciò contribuirà a prepararsi per un evento importante e ad arrivare in ospedale in modo tempestivo..

Segni fisiologici di nascita correlata

Di norma, i cambiamenti nel corpo prima del parto sono associati a cambiamenti nello sfondo ormonale della donna, alla prontezza dell'utero per il parto, alla maturazione della placenta e alla maturità del feto. I precursori del parto con una gravidanza normale compaiono a 38-39 settimane, ma alcune donne possono verificarsi prima. Le donne nullipare iniziano a notare segni di parto pochi giorni, anche settimane prima di loro, mentre le donne in attesa di un secondo e i bambini successivi possono manifestare sintomi familiari in poche ore.

"Abbassare l'addome"

Su questa base, ai vecchi tempi, le nonne prevedevano la nascita imminente. Il segno si basa sui cambiamenti nel corpo che si verificano alla fine della gravidanza. Con una presentazione della testa, poco prima della nascita, la testa del feto si abbassa, si alza nella piccola pelvi, come affermano i medici. Di conseguenza, anche la parte superiore dell'utero cade e non preme più su stomaco, polmoni e altri organi. Non è sempre possibile notare indipendentemente che lo stomaco si è abbassato, ma la donna sente come è diventato più facile respirare, non soffre più di respiro corto quando cammina e sale le scale, passa bruciore di stomaco se ha infastidito negli ultimi mesi.

Quando l'addome viene abbassato prima del parto, l'ombelico sporge ancora di più e la pelle sullo stomaco si allunga di più. È in questa fase che è possibile la comparsa di smagliature.

Minzione frequente, cambiamento nei movimenti intestinali

Questo è anche un sintomo fisiologicamente spiegabile. La testa abbassata del bambino con maggiore forza preme sulla vescica, a causa della quale non può riempirsi fino al volume massimo e la necessità di urinare si verifica molto più spesso. La donna nota che, sebbene abbia iniziato ad andare in bagno più spesso, il volume di urina rilasciata è diminuito in modo significativo..

La forte pressione dell'utero in gravidanza sull'intestino provoca stitichezza. Poco prima del parto, c'è un forte aumento dell'ormone ossitocina, che, al contrario, provoca il rilassamento delle feci. Se la frequente stitichezza lascia improvvisamente il posto alla diarrea, questo sintomo indica una nascita in avvicinamento.

Disegnare dolori nella parte bassa della schiena e nella parte inferiore dell'addome

Prima del parto, per un avanzamento più confortevole del bambino attraverso il canale del parto, si verificano distorsioni dei legamenti, si verifica un ammorbidimento della cartilagine, le ossa pelviche si allontanano gradualmente, causando disagio e in alcune donne c'è un dolore abbastanza evidente. In questo momento, l'andatura e la postura cambiano. Molte donne, inoltre, avvertono dolore nell'area pubica causata dalla pressione del feto sulle ossa pelviche.

Secrezioni aumentate

Lo scarico bianco semifluido prima del parto segnala l'imminente scarico del tappo mucoso. Alcune donne in gravidanza temono che si verifichi una perdita di liquido amniotico. In effetti, la perdita d'acqua non è così diffusa come sembra. Si osserva nel caso in cui la rottura della vescica fetale si verifica non nella faringe uterina, ma in una delle pareti dell'utero. In caso di dubbi sulla natura della dimissione, è necessario visitare un medico. Utilizzando un test speciale, determinerà la presenza di liquido amniotico nelle secrezioni..

Cambiamenti nella cervice

Il ginecologo parlerà dei cambiamenti dalla cervice al prossimo esame settimanale. Il collo è accorciato ed è di 1-2 centimetri, la faringe uterina inizia ad aprirsi. Questo è quando i medici parlano di aprire la cervice con 1 o 2 dita.

In questo momento, le membrane fetali sono situate vicino, sono accessibili a tutti i tipi di infezione, quindi l'osservanza dell'igiene intima dovrebbe essere più approfondita. Sono richiesti il ​​cambio della toilette e della biancheria genitale due volte al giorno. Per lavarlo non è necessario usare il sapone ogni volta: asciuga la mucosa. Puoi usare un decotto di camomilla. Non puoi fare il bagno in questo momento, dovrebbero essere sostituiti con una doccia calda.

Scarico di muco di sughero

La faringe uterina durante la gravidanza è chiusa dal cosiddetto tappo mucoso, che tiene il bambino e non consente l'ingresso di infezione. Una scarica abbondante sotto forma di un grumo di muco indica che il tappo è partito e la cervice si aprirà presto. In alcune donne, la divulgazione avviene gradualmente, in altre il parto inizia immediatamente dopo il passaggio del tappo.

Lo scarico del sughero può avvenire 2 settimane prima della consegna. A volte il tappo non esce per intero, ma in parte, quindi non è sempre riconosciuto. È possibile indovinare che è questo, per natura della scarica: trasparente, denso, possibilmente con strisce di sangue.

Cambiare la natura dei movimenti fetali

Molte donne in gravidanza a 38-39 settimane notano una diminuzione del numero di movimenti fetali. Il suo movimento è difficile e non così intenso, poiché nell'utero prima della nascita diventa affollato.

Video: presagi della prossima nascita

Segni psicologici di nascita precoce

Ci sono precursori psicologici del parto associati a un cambiamento nel background ormonale di una donna. Naturalmente, tali segni sono molto soggettivi e può essere difficile trarre conclusioni basate solo su di essi..

Sbalzi d'umore

Frequenti cambiamenti di umore, lacrime senza causa, irritabilità sono associati ad un aumento dell'ormone ossitocina prima del parto. Un paio di giorni dopo la nascita del bambino, questo umore continuerà. Con il ripristino dell'equilibrio degli ormoni, anche lo stato psicologico si stabilizza..

L'istinto di "nidificazione"

Pochi giorni prima della nascita, la donna ha un desiderio irresistibile di preparare l'appartamento per il bambino. Ciò si esprime nel fatto che lei tira fuori e mette le cose dei bambini in alcuni punti, fa una culla, stira la biancheria, trova un posto per una vasca da bagno. In generale, fornisce tutto in modo che il bambino e la madre si sentano a proprio agio. Alcune donne possono avere un desiderio irresistibile di iniziare le riparazioni nell'appartamento, sbarazzarsi di tutto ciò che non è necessario.

Video: come spiegato dall'istinto di "nidificazione" nelle donne in gravidanza

Segni affidabili di parto prossimo

Se prima che i segni non si manifestassero esplicitamente, la donna si basava sulle parole del medico e sui suoi sentimenti e sentimenti, quindi segni affidabili indicano che il parto inizierà il giorno successivo:

  1. Il tono dell'utero. L'utero si contrae, "si irrigidisce", il che si sente bene se si mette la mano sullo stomaco. Si alza, di regola, già nelle fasi iniziali delle contrazioni e aiuta a promuovere il bambino alla gola uterina durante il parto.
  2. Contrazioni. La prima fase, latente, è caratterizzata da un sorso dell'addome inferiore. Molte donne confondono le contrazioni in questa fase con quelle false. Tuttavia, aumentano gradualmente, il divario tra loro si accorcia. Questa è già una fase attiva. In questo momento, dovresti andare in ospedale.
  3. Scarico di liquido amniotico. Se l'acqua si è deviata, ciò non significa che il bambino nascerà immediatamente. Spesso l'acqua esce all'inizio del travaglio, quando la cervice non è ancora aperta. Quindi i medici parlano del periodo anidro e la mappa della donna in travaglio indicherà necessariamente quanto è durata. Succede, al contrario, con la piena apertura della cervice, la vescica fetale rimane intatta. In questo caso, lo forano in modo che il bambino possa passare in sicurezza attraverso il canale del parto.

È importante ricordare: se l'acqua è andata fuori dal reparto maternità, dovresti andarci immediatamente. Un lungo periodo di siccità può portare a infezione del feto, lesioni alla nascita. Devi cercare di ricordare il colore e l'olfatto, nonché la presenza di impurità (ad esempio sangue, meconio) nel liquido amniotico e, all'arrivo in ospedale, dire al medico tutto. Per la natura del liquido amniotico, concluderà sulle condizioni del bambino.

Segni di nascita pretermine

Le nascite che si verificano tra le 28 e le 36 settimane di gravidanza sono considerate premature. Possono verificarsi per vari motivi, procedere sia rapidamente che gradualmente. La nascita pretermine di solito inizia improvvisamente, ma alcuni segni possono indicarli:

  • una sensazione di pesantezza nell'addome inferiore;
  • frequente ritrovamento dell'utero in tono;
  • caduta addominale;
  • sensazione di pressione sulle ossa del bacino;
  • dolori crampi.

Se vengono rilevati uno o più segni di parto, è necessario consultare immediatamente un medico. Nella maggior parte dei casi, la nascita prematura può essere fermata.

Lyamusik

Blog su gravidanza e genitorialità

I primi segni di parto? Come iniziano i dolori del travaglio.

Al 9 ° mese di gravidanza, tutti pensano a come riconoscere l'inizio del parto? Per dissipare tutte le preoccupazioni e le paure della futura mamma, è necessario ricordare alcuni suggerimenti importanti su come iniziano i dolori del travaglio.

I principali presagi del parto

Dopo 38 settimane, il feto è considerato a tempo pieno, il livello di ormoni raggiunge il suo limite e il corpo si prepara al travaglio. Ma non dimenticare che il corpo è diverso per tutti e ha caratteristiche individuali, quindi non possono comparire tutti i sintomi.

Il corpo stesso dice alla donna cosa le sta accadendo. Pertanto, non ti preoccupare. Come riconoscere i precursori del parto? Per cosa dovresti essere preparato? Come iniziano i dolori del travaglio?

Prolasso addominale

Il punto più sporgente dell'addome cade notevolmente. La donna incinta in questa fase sente sollievo, diventa più facile respirare, il bruciore di stomaco e altri sintomi scompaiono. La minzione diventa più frequente man mano che il feto si abbassa e fa pressione sulla vescica.

Dolore nella parte bassa della schiena

Poiché una parte del feto viene premuta contro la piccola pelvi e le ossa pelviche si espandono. Poiché i vasi sanguigni pelvici vengono trasmessi, sono possibili crampi alle gambe e gonfiore.

Scarico di muco di sughero e disturbo delle feci

L'esfoliazione avviene in diversi modi, per qualcuno in poche settimane o immediatamente prima della nascita stessa. Lascia la vagina, immediatamente o in parte, accompagnata da secrezioni di grumi di muco bianchi, rosa o rossi. Quest'ultimo indica l'approccio del parto.

Disturbo delle feci dovuto a cambiamenti ormonali.

Liquido amniotico.

Lo scarico del liquido amniotico è il principale segno di una nascita in avvicinamento. In questo momento, il bambino diventa a disagio, mentre sta per uscire di casa. Il feto e l'utero diventano vulnerabili alle infezioni del mondo esterno, quindi è necessario avvertire il medico il prima possibile e chiamare un'ambulanza.

Molto spesso, la rottura della vescica non è accompagnata da dolore, tutto può accadere all'improvviso. Per non confondere lo scarico dell'acqua con il normale scarico, si consiglia di indossare un batuffolo di cotone. Pertanto, il pannolino assorbe l'acqua e lo scarico sarà visibile sulla superficie.

L'inizio dei dolori del travaglio.

La contrazione come segno che il feto è pronto per uscire dall'utero contribuisce all'apertura della cervice. Si verificano con attività ritmica, lo stomaco è pietroso e l'intervallo tra le contrazioni si riduce gradualmente. Durante una pausa tra loro, la mamma ha bisogno di acquisire forza, perché ad ogni successivo combattimento si intensifica e con esso appare il dolore. A questo punto, il dolore aiuterà a rimuovere la corretta respirazione e esercizi speciali, come su una palla.

Come capire che iniziano i veri combattimenti, non l'allenamento?

False contrazioni

False contrazioni o "allenamento" non portano disagio, non c'è dolore, non escono dall'acqua, non disturbano di notte. Una donna incinta potrebbe anche non sentirli. Tali contrazioni sono la ginnastica, poiché il corpo si prepara allo stress futuro.

Veri dolori del travaglio

Come iniziano i dolori del travaglio? Sono accompagnati da mal di schiena e contrazioni regolari. Si manifestano anche il dolore crescente, lo spotting e lo scarico del liquido amniotico..

Se ci sono più di 4 contrazioni all'ora, e sono regolari, devi chiamare immediatamente un'ambulanza.

La cosa principale in questo momento è smettere di innervosirti, raccogliere documenti e tutto il necessario per andare in ospedale, sistemarti in modo che un incontro con il tuo bambino tanto atteso accada molto presto.

Come causare contrazioni e accelerare l'inizio del travaglio?

Il bambino è pronto per nascere dopo 38 settimane di gravidanza, quindi prima in nessun caso non può stimolare il travaglio. È davvero pericoloso.

Solo un medico può consigliare metodi innocui per chiamare le contrazioni, vale a dire:

  • camminare molto;
  • nuotare nella piscina;
  • fare sesso. Lo sperma contiene sostanze come le prostaglandine che aiutano ad accelerare il travaglio.
  • Nidificazione. Pulizia dell'appartamento, lavaggio, lavaggio e altre faccende domestiche.
  • lassativi. Hanno un effetto sui muscoli dell'intestino e avranno un effetto sull'utero. La cosa principale non è automedicare.

Se sei già in ospedale, il parto stimola come segue:

  • prendendo farmaci speciali;
  • puntura della vescica fetale;
  • con scarsa divulgazione della cervice, l'utero si apre manualmente.

Quando è il momento di andare in ospedale?

Un paio di settimane prima del parto, la donna incinta è piena di energia, l'intero appartamento brilla perfettamente, tutto viene lavato, accarezzato, preparato e anche i fiori non piantati non danno riposo durante la notte. La cosiddetta "sindrome da incastramento" è la prima campana che presto partirà per dare alla luce.

La quantità di scarico aumenta, naso chiuso. È possibile una piccola perdita di peso, poiché il corpo si libera del liquido in eccesso. Forse la manifestazione di false contrazioni. Il bambino è tranquillo e guadagna forza. La spina mucosa sta lasciando (può verificarsi sia una settimana o un paio d'ore prima del parto). Forse un mal di stomaco, quindi il corpo organizza per sé un clistere naturale e purifica lo stomaco. La cosa principale è raccogliere tutto ciò di cui hai bisogno per te e il tuo bambino mentre sei in ospedale e non dimenticare i documenti.

Se i flussi d'acqua e le contrazioni diventano più frequenti, è importante avvertire il medico e chiamare un'ambulanza. Non importa a che ora del giorno o della notte, non devi preoccuparti e sei timido, il bambino non aspetta.

Come facilitare l'inizio del lavoro?

Camminata moderata senza movimenti improvvisi, con calma a un ritmo individuale. Puoi camminare finché hai ancora forza, concederti pause e riposare. Avendo guadagnato forza, puoi continuare a camminare. Non importa in quale posizione e andatura. La cosa principale è che la donna in travaglio si sente a proprio agio. Non essere timido e timoroso di sembrare stupido. Se questo aiuta a sopravvivere alle contrazioni dolorose, devi fare tutto per il tuo sollievo.

La danza, i movimenti ritmici della musica aiutano molti a ridurre il dolore alla nascita. Cosa c'è di meglio delle danze calme della tua melodia preferita, con la quale provi sollievo.

Fai una doccia o un bagno caldo. In questo caso, l'acqua agisce come un massaggio con cui una donna non sente il peso del corpo. L'acqua calda riscalda i muscoli della schiena, rilassa la schiena e il canale del parto e il dolore diminuisce. La cosa principale è che la temperatura dell'acqua è confortevole per il corpo, non fredda e non calda, ma piacevole e calda.

Fitball è una palla gonfiabile sportiva con la quale puoi alleviare il dolore. Adottando varie posture confortevoli: balzare, dondolare, rotolare da un lato all'altro, è possibile contribuire a una migliore divulgazione della cervice. Pertanto, il dolore spiacevole si placherà.

Auguriamo a tutte le donne un parto indolore, emozioni indimenticabili e bambini sani!

Precursori del parto


Ogni madre ricorda questi sentimenti contrastanti alla vigilia del parto: paura e impazienza, la gioia di incontrarti presto con tuo figlio o tua figlia e la fatica dello stato attuale. Questo è probabilmente il motivo per cui è stata a lungo, anche prima dell'era degli ultrasuoni universali, una donna che ascoltava attentamente se stessa: è già "esso" o no, e se il parto inizierà presto?

Parliamo dei principali segni di una nascita in avvicinamento, in altre parole, precursori.


Quali sono i precursori del parto?

Precursori del parto: il termine non è del tutto scientifico, ma piuttosto popolare. Quindi è consuetudine chiamare sintomi (un insieme di segni), indicando l'approccio del parto, l'inizio precoce del lavoro attivo. Sono causati da cambiamenti nel corpo della donna alla vigilia del parto e nella preparazione del canale del parto per la nascita del bambino.

Cosa sta succedendo esattamente?

Nelle ultime settimane di gravidanza, il profilo ormonale della futura mamma sta gradualmente cambiando. E il ruolo principale in questi cambiamenti appartiene alla placenta: da 36 settimane, la produzione di progesterone, che era responsabile del rilassamento dei muscoli lisci dell'utero e della continuazione della gravidanza, è ridotta e la produzione di estrogeni, preparando il corpo al parto, sta aumentando. Quando la concentrazione di estrogeni nel sangue raggiunge il massimo, inizia il travaglio.

Affinché il parto abbia inizio, un "dominante generico" deve formarsi nel cervello della donna. Sostituisce il "dominante della gravidanza" circa due settimane prima del parto e aiuta la produzione di ossitocina.

Inoltre, entro la fine della gravidanza, l'utero abbraccia il nascituro sempre più densamente, diventa affollato nella sua "casa". In risposta a ciò, le ghiandole surrenali del bambino iniziano a sintetizzare rapidamente il cortisolo, l'ormone dello stress e questo, a sua volta, stimola la produzione di prostaglandine nel corpo di una futura madre.

I segni di una nascita in avvicinamento compaiono in media 1-2 settimane prima di questo importante evento. Ma possono comparire in un paio di giorni, e anche in un paio d'ore, soprattutto se la nascita non è la prima.

Più di una dozzina di segni sono attribuiti ai precursori del parto e, naturalmente, lontano da tutti loro si troveranno in ogni donna, e anche in una madre con gravidanze diverse, i segni possono essere diversi.

"Anche la loro affidabilità è diversa: di seguito cercheremo di capire quanto sia accurato questo o quel precursore. Tuttavia, se ovviamente ne hai due o più, la tua nascita non è sicuramente lontana!

Che cosa succede se il termine del lavoro arriva e non si osservano precursori?

Non preoccuparti, la nascita verrà comunque senza fallo! Ma il loro aspetto evidente troppo presto, fino a 36 settimane, dovrebbe allertare e diventare un'occasione per consultare un medico - forse questo è un segno della minaccia di parto prematuro!


Contrazioni di "allenamento" (false)

Le contrazioni di "allenamento" sono contrazioni irregolari dell'utero che compaiono diversi giorni prima del parto, molto spesso di sera o di notte. Aiutano la maturazione cervicale. Anche se prima non si avvertivano false contrazioni, nelle ultime 1-2 settimane prima del parto quasi tutte le donne le notano - rispetto alle deboli, precedenti contrazioni di Braxton-Hicks precedenti, ora la loro intensità e frequenza sono amplificate.

Le contrazioni "dell'allenamento" sono diverse dalle vere contrazioni alla nascita: sono più brevi, più deboli e, soprattutto, irregolari e non amplificate.

Si sentono come una sensazione di pesantezza allo stomaco, tirando, dolori doloranti; l'utero si tende, diventa come una pietra, e poi la tensione si attenua.

Puoi alleviare le sensazioni spiacevoli in diversi modi: fai una doccia, cammina, cambia posizione, rilassati e bevi un tè rilassante. Questo è ciò che ti impedirà di confonderli con veri combattimenti: si intensificheranno solo durante tali azioni e inoltre saranno regolari.


Prolasso addominale

Predatore abbastanza affidabile dell'inizio imminente del travaglio - prolasso addominale.

"È vero, quando inizierà esattamente la nascita, non aiuterà a determinare, perché lo stomaco può scendere e tre settimane, e solo un paio d'ore prima del parto.

Cosa sta succedendo?

Il bambino si trova in una posizione più comoda per la nascita. Il segmento inferiore dell'utero prima del parto diventa più morbido e si allunga. Il bambino cade il più in basso possibile, premendo saldamente la testa sul bordo osseo del bacino. Una donna improvvisamente, ad esempio, alzandosi al mattino, scopre che l'addome si è abbassato, l'altezza del fondo uterino è ridotta di 2-3 cm, un palmo è ora liberamente posizionato tra il torace e lo stomaco. Diventa più facile per la futura mamma respirare, dopo tutto, il diaframma è alleviato dalla pressione. E se una donna ha avuto bruciori di stomaco, ora di solito se ne va, perché non c'è pressione sullo stomaco.
L'addome cambia forma, diventando rotondo, piuttosto a forma di pera, inclinato dall'alto.

Lo stomaco non può cadere prima del parto? Sì, succede. I motivi più comuni per questo sono:

  • gravidanza multipla;
  • posizione pelvica o laterale del feto;
  • polidramnios.


Cambio di andatura

Dopo aver abbassato l'addome, spesso diventa più difficile per una donna camminare e talvolta persino sedersi e alzarsi. Dopotutto, ora la pressione sulla parte inferiore dell'addome è aumentata, può comparire lo stiramento del tessuto sacroiliaco, la lombalgia. La pressione fetale su muscoli, legamenti e recettori nervosi può causare dolore alle gambe e all'addome inferiore.

Inoltre, il baricentro si è spostato, le spalle si appoggiano all'indietro quando si cammina e le gambe sono leggermente divaricate ("andatura da anatra") - la donna incinta aumenta riflessivamente l'area di supporto.


Minzione aumentata

Un'altra conseguenza del prolasso dell'addome è la minzione rapida. Poiché questo è un sintomo secondario, di per sé non indica una nascita precoce, prima di loro, così come dopo, in realtà, prolasso dell'addome, può rimanere da alcune ore a diverse settimane. La testa del feto preme sulla vescica e questo a volte porta a incontinenza urinaria quando si tossisce o si ride.

C'è un altro motivo per la frequente minzione prima del parto: il liquido non necessario viene rimosso dal corpo, poiché la crescita del bambino è quasi completa e non sono più necessarie "riserve strategiche".


Diarrea

Come abbiamo già detto, alla fine della gravidanza, si verificano cambiamenti ormonali nel corpo della donna che portano al rilassamento dei muscoli lisci dell'utero. Insieme all'utero, l'intestino si rilassa. Pertanto, pochi giorni prima del parto, il corpo della donna viene ripulito da tutto l'eccesso in modo che l'utero non interferisca. Le feci diventano più frequenti e diventano più fluide, a causa di un aumento del contenuto di estrogeni nel corpo. In alcuni casi, ci sono lievi crampi addominali..

"Secondo i medici, la liquefazione delle feci si verifica sotto l'influenza di concentrazioni di estrogeni elevate, vicine al picco - il che significa che questo presagio parla di una nascita molto precoce, entro circa due giorni!

Allo stesso tempo, la testa abbassata e pressata del bambino preme non solo sulla vescica, ma anche sul retto - quindi, spesso sono possibili feci liquide diverse ore prima del parto.

Importante! La causa della diarrea può essere sia avvelenamento che infezione intestinale. Se, oltre alle feci molli, ci sono nausea, vomito, segni di intossicazione, consultare un medico! Vomito e diarrea allo stesso tempo sono molto pericolosi per una donna incinta, poiché sono pieni di disidratazione.


Scarico di muco di sughero

La partenza della spina mucosa è in realtà un presagio dell'approccio del parto. Questo di solito accade 3-5 giorni prima di loro. Ma succede che il tappo esce solo durante il parto o generalmente accade inosservato alla donna stessa. Pertanto, lo scarico del sughero non può essere considerato una condizione indispensabile per la prontezza del corpo al parto..

La spina mucosa protegge il feto durante la gravidanza bloccando la cervice e impedendo l'ingresso di batteri e virus. Immediatamente dopo il concepimento, il canale cervicale all'interno della cervice viene strettamente chiuso dall'accumulo di muco. Prima del parto, la cervice si apre e il tappo non può più essere trattenuto. Inoltre, gli estrogeni aiutano a fluidificare il muco..

La spina mucosa sembra un coagulo acquoso abbastanza evidente (1-2 cucchiai), può essere giallastra, brunastra, beige o rosata. Se ci sono strisce di sangue, la nascita potrebbe essere già iniziata o sta per iniziare. Può partire immediatamente o gradualmente, in frammenti..

Importante! Dopo la scomparsa del tappo mucoso, questa protezione del canale del parto dalle infezioni non è più presente, il che significa che è necessario prestare attenzione prima dell'inizio del travaglio: nessun bagno, nessun sesso non protetto, ecc..


Diminuzione dell'attività motoria del bambino

Nelle ultime settimane di gravidanza, il bambino ha già guadagnato il peso necessario (circa 3 kg) e i suoi organi sono maturi per la vita al di fuori del ventre di sua madre. L'utero è cresciuto il più possibile e non cresce più, e il suo "residente" sta diventando angusto. Questo è uno dei motivi per la diminuzione dell'attività del bambino. Dopo aver abbassato l'addome, il bambino viene premuto sull'anello osseo del piccolo bacino con la testa, il che significa che non può girare e si muove solo con braccia e gambe. Inoltre, i suoi "colpi" con i talloni o le ginocchia possono essere forti e persino dolorosi. Ma non dispiacerti per il bambino: questa situazione non gli consente di prendere la posizione sbagliata e, inoltre, ha già superato il canale del parto di tre centimetri!
Inoltre, ha bisogno di riposare e guadagnare forza prima di una dura prova, e questa è un'altra ragione per calmare la sua attività.

"Questo è un presagio abbastanza affidabile di parto, ma possono iniziare solo in pochi giorni e persino settimane, di solito non meno di 4-6 giorni.

Questo comportamento del bambino indica certamente che hai raggiunto il traguardo, ma è impossibile dire con sicurezza che la nascita inizierà l'altro giorno. L'account può andare sia per giorni che per settimane. Di solito anche i bambini molto mobili e attivi si calmano e si calmano circa 4-5 giorni prima della loro nascita.

Importante! Non confondere il precursore del lavoro con una possibile patologia. L'agitazione dovrebbe essere regolare - almeno 10 in 12 ore. Se ce ne sono meno, consultare immediatamente un medico!


Perdita di peso, perdita di appetito

A circa 37 settimane, quando il corpo inizia a prepararsi per il parto e, come abbiamo già imparato, il progesterone viene prodotto sempre meno, il liquido in eccesso viene rimosso dal corpo. Nelle fasi successive, il corpo della madre ha bisogno di una diminuzione della quantità di acque amniotiche - perché l'utero non può allungarsi indefinitamente. Ridurre la quantità di acqua consente di bilanciare la pressione intrauterina. Inoltre, a seguito di una diminuzione del liquido nel corpo, il sangue si addensa, la sua coagulabilità aumenta, il che aiuterà a ridurre la perdita di sangue durante il parto.

E poiché il liquido fuoriesce, quindi, il peso della futura mamma si riduce. In media, tre giorni prima della nascita, una donna pesa 1,5-2 kg in meno di una settimana fa.

La donna di solito nota la perdita di peso: diventa più facile respirare e camminare, spesso smettono di premere le scarpe e di nuovo l'anello viene rimosso dal dito...

"Tuttavia, questo presagio di parto non può essere definito affidabile..

In primo luogo, in alcune madri, la perdita di peso non viene osservata o passa quasi impercettibilmente. Di norma, maggiore è il peso di una donna, maggiore è la sua perdita prima del parto. Ma a volte il peso non cambia e persino aumenta: in particolare, una gravidanza multipla, gestosi, patologia renale possono diventare la ragione di questo.

In secondo luogo, la perdita di peso può essere associata ad altri motivi, non solo alla nascita in avvicinamento, ad esempio con disturbi metabolici.

Una diminuzione dell'appetito, tra l'altro - è anche uno dei predatori di parto vicino (dopo alcuni giorni). Se non ci sono altri sintomi, non è completamente pericoloso. Ma, allo stesso tempo, non si dovrebbe fare affidamento su questo presagio - non tutte le donne ce l'hanno.


Insonnia

Molte donne nelle ultime settimane e soprattutto giorni prima del parto notano che si svegliano costantemente molto presto, molto prima della solita ora.
Ciò è probabilmente dovuto al fatto che il picco di produzione di ormoni si verifica nelle prime ore del mattino, e spesso è in questo momento che inizia il travaglio - il corpo sembra allenarsi.

E in generale, il sonno diventa irrequieto, diventa difficile trovare una posizione comoda per questo. Questo perché il feto discendente preme forte sulle ossa pelviche, causando disagio.

Un tale presagio di parto, sebbene possa essere considerato abbastanza affidabile, è lontano da tutte le donne.


Cambiamenti improvvisi dell'umore

Un altro precursore che si verifica nella maggior parte delle donne negli ultimi giorni prima del parto sono i frequenti cambiamenti dell'umore di una donna, la cosiddetta labilità emotiva. Lo stato eccitato, elevato ed energetico è sostituito da apatia, letargia, affaticamento, depressione e persino lacrime e viceversa. Spesso i propri cari diventano oggetto di malcontento, in particolare il marito, anche se si comporta davvero perfettamente. Una donna si stanca, aspettare è sempre più difficile per lei, non vede l'ora di partorire.

"Non cercare una spiegazione razionale per questo comportamento in te stesso o negli altri.

In effetti, i cambiamenti ormonali sono la colpa, è durante questo periodo che sono particolarmente attivi.


L'istinto di "nidificazione"

Questo presagio di parto è uno dei più famosi e probabilmente associati alla precedente: i cambiamenti nell'umore di una donna prima del parto. Il più delle volte si manifesta in 1-2 settimane prima del parto ed è espresso in un irresistibile desiderio di ristabilire conforto e ordine..

“Sicuramente hai sentito (o è una storia su di te?) Di donne che, un paio di giorni prima del parto, instancabilmente carta da parati perekleivat in camera da letto, con combattimenti che preparano una cena di quattro portate, lavano i pavimenti e fanno maratone nei centri commerciali.

Questo stato psicologico è chiamato istinto di nidificazione (sindrome).

Le ragioni di questo aumento sono tutti gli stessi ormoni. Ma qui entrano in gioco le endorfine, "ormoni della gioia", causate dalla comprensione che l'aspetto del bambino è già vicino. Comunque sia, questo è probabilmente il più piacevole presagio del parto, perché durante questi piacevoli problemi la futura mamma, sebbene si stanchi, prova meno ansia e sconforto.


Maturazione cervicale

Forse questo è l'unico precursore completamente obiettivo e affidabile dell'inizio imminente del lavoro. E se non avessimo iniziato la storia con lui, solo perché non può essere vista a casa - la maturità della cervice può essere vista solo con una visita medica.

La cervice è molto attivamente coinvolta nel processo del parto e, alla fine della gravidanza, inizia a prepararsi, "matura".

"Ciò significa che diventa morbido, estensibile, si apre leggermente e la sua parte vaginale è accorciata da tre a quattro a uno e mezzo centimetri.

Cioè, la cervice è pronta per l'inizio del travaglio e, con il primo combattimento, inizierà la sua apertura.

Tuttavia, a volte una donna può ancora supporre che la cervice stia maturando: il tappo mucoso esce, lo scarico diventa più abbondante, si avverte un leggero formicolio.


Disegnare dolori nella parte bassa della schiena e nella parte inferiore dell'addome

No, queste non sono contrazioni, anzi, sembra un dolore doloroso e spezzante con radicolite o con le mestruazioni o con una sensazione di distorsione. Dopo aver abbassato l'addome, la pressione sulle ossa del bacino aumenta, quindi inizia a tirare e ferire nel perineo, articolazione pubica.

Questo è un presagio abbastanza comune..

"Se hai un mal di schiena sano e un mal di schiena simile inizia a preoccuparti seriamente - molto probabilmente, inizieranno veri e propri combattimenti!


Colostro, dolore alle ghiandole mammarie

Forse la nuova sensazione nelle ghiandole mammarie è il presagio più inaffidabile delle nascite che abbiamo elencato, tuttavia, in combinazione con un altro paio, può anche essere preso in considerazione.

"Il fatto è che il seno femminile si sta preparando" al lavoro "per l'intero periodo della gravidanza.

Questo diventa persino uno dei sintomi della sua insorgenza. Pertanto, un certo aumento del dolore diverse settimane prima del parto potrebbe non essere notato.

A volte il colostro è considerato un presagio. Ma in molte donne, anche la perdita di colostro primipare, inizia già dalla metà della gravidanza, questo è più probabile a causa delle peculiarità della struttura del seno. Pertanto, l'aspetto del colostro non dovrebbe essere attribuito agli ovvi precursori del parto..

Ma l'aspetto stesso del seno nelle ultime settimane prima del parto cambia davvero: le ghiandole mammarie sono ingrandite, la rete venosa è chiaramente visibile su di loro, i cerchi paranasali sono ingranditi.


Quando è esattamente il momento dell'ospedale?

Tuttavia, i precursori - sono anche precursori, il che significa: "il parto è vicino, ma non è ancora iniziato". E come capire che l '"ora X", che in realtà avevano prefigurato, è già arrivata?

Sia quello, sia un altro, significano che l'incontro con il bambino è già vicino, ed è ora di andare in ospedale!

Importante! È necessario consultare immediatamente un medico in qualsiasi momento durante la gravidanza se:

  • le acque sono partite;
  • apparve l'individuazione;
  • aumento della pressione (140/90 - già un'occasione per chiamare l'ambulanza!);
  • c'era un forte dolore addominale;
  • c'era un forte mal di testa, "mosche" davanti agli occhi;
  • il bambino non si muove per più di sei ore;
  • le contrazioni vanno con una frequenza di 5 minuti o meno.
Up