logo

È meglio non ammalarsi durante la gravidanza! Ma nessuno è al sicuro da questo, quindi, i farmaci per il trattamento dovrebbero essere scelti con cura, evitando gli antibiotici se possibile.

È importante non iniziare l'insorgenza della malattia e consultare un medico ai primi sintomi. Cosa fare quando una donna incinta ha mal di gola? E se è solo un mal di gola? Devo andare dal medico se non c'è temperatura? Proviamo a rispondere a queste e ad altre domande..

Rimedi popolari per il trattamento del mal di gola durante la gravidanza

Molto spesso, le donne in gravidanza sono preoccupate per il mal di gola. Di norma, essi stessi non vanno via, perché la gola infetta è il "pozzo" di microbi e virus. Se non trattata, la malattia si sposterà lungo il tratto respiratorio ed è irta di una transizione a bronchite, polmonite. Un mal di gola persistente può causare tonsillite o faringite, cioè mal di gola cronico..

Naturalmente, nel primo trimestre di gravidanza, quando si formano gli organi e i sistemi del nascituro, è particolarmente pericoloso essere trattati con sostanze chimiche. Il mal di gola può essere trattato con rimedi popolari..

Quindi, puoi applicare alcune ricette comprovate e sicure:

  1. Risciacquare con una soluzione di clorofilla. Mezzo tappo di liquido deve essere aggiunto a un bicchiere di acqua calda bollita. Fare i gargarismi ogni ora per ottenere il pieno recupero.
  2. Risciacquare con soluzione soda-salina. Diluisci un cucchiaino di sale e soda in un bicchiere di acqua calda bollita. Risciacquare ogni 2 ore.
  3. L'olio di olivello spinoso (1 cucchiaino) può trattenere per 20-30 secondi in gola e sputare.
  4. Tagliare il gambo dell'aloe e tenerlo in bocca per circa un minuto. Sì, è amaro, ma l'aloe e l'olio di olivello spinoso disinfettano e ammorbidiscono la gola.
  5. Stiamo preparando una collezione di risciacqui: due cucchiai di eucalipto, tre cucchiai di salvia e un cucchiaio di foglie di betulla. Mescolare la miscela, per 1 risciacquo prendiamo 1 cucchiaio, versiamo acqua bollente, lasciamo per 15 minuti. Filtra l'infuso e fai i gargarismi con la gola.

Mal di gola durante la gravidanza. Come e come trattare un mal di gola

Cause di mal di gola durante la gravidanza

Un mal di gola durante la gravidanza ha una grande possibilità di apparire, perché la futura mamma non vive in un ambiente separato, comunica con le persone, succede nei negozi, in una clinica, in metropolitana e in altri luoghi affollati. Ciò aumenta significativamente la capacità di contrarre un'infezione: quasi tutti i virus migrano liberamente nell'aria da persone infette, infettando in modo sano.

  1. Freddo. Il motivo più comune fa male alla gola durante la gravidanza. Con un'immunità debole, il mal di gola può essere espresso, ma la tosse e la febbre potrebbero non esserlo.
  2. Influenza La malattia è eccitata da un virus. Spesso accompagnato da un forte salto di temperatura. L'influenza può indebolire il sistema immunitario e debilitare significativamente il corpo. Inoltre, la malattia comporta spesso complicazioni sotto forma di malattie delle articolazioni e del cuore e effetti negativi sul feto..
  3. Faringite: il processo infiammatorio della mucosa laringea. Mal di gola - il sintomo principale della malattia, accompagnato da febbre e una sensazione di marcata debolezza.
  4. Tonsillite. Il mal di gola durante la gravidanza è una conseguenza delle tonsille infiammate. La tonsillite in forma acuta si chiama tonsillite. Esistono varie forme di malattia: tonsillite catarrale, lacunare, follicolare, ulcerosa-membranosa. In alcuni casi, sarà necessario fare il lavaggio in ospedale e talvolta rimuovere rapidamente le tonsille.

Origine non infettiva del dolore

Il motivo per cui un mal di gola durante la gravidanza può essere irritante esterno o malattie croniche e congenite, che peggiorano durante un periodo di immunità indebolita:

  • Allergie: dolore e gonfiore della laringe: la risposta del corpo a specifici allergeni..
  • Inquinamento dell'aria e secchezza. Persistenza e mal di gola possono verificarsi a causa di elevata polverosità, saturazione dell'aria con impurità dannose e mancanza di umidità.
  • Lesioni alla laringe: cibi molto duri, brucianti e speziati possono danneggiare la mucosa della gola..

Sintomi di mal di gola durante la gravidanza

  1. gola infiammata
  2. le tonsille si allargano e arrossiscono
  3. malessere generale
  4. Aumento della temperatura

Qual è il pericolo di mal di gola durante la gravidanza??

Mal di gola o faringite tempestivi non trattati possono trasformarsi in una forma cronica, che è piena di pericoli per lo sviluppo sicuro del bambino. Inoltre, l'infezione del feto è irta dell'emergere di altre conseguenze più pericolose:

  • Nascita prematura.
  • Difetti di sviluppo del bambino.
  • ipotrofia.
  • Aborto Spontaneo.

È estremamente pericoloso se la gola inizia a disturbare all'inizio del primo trimestre, quando l'assunzione di farmaci è indesiderabile. Trattamento improprio delle infezioni virali respiratorie acute, il decorso a lungo termine della malattia con complicanze può portare a invecchiamento precoce della placenta e disturbi dello sviluppo del bambino.

Non sottovalutare la minaccia, assicurati di contattare il medico nei seguenti casi:

  1. grave disagio e dolore durante la deglutizione;
  2. aumento della temperatura corporea;
  3. tosse lancinante che dura tutto il giorno e si intensifica la sera.

Trattamento del mal di gola in 1 trimestre

Nel caso in cui la gola faccia male durante la gravidanza nelle prime settimane, è necessario prendere immediatamente misure. Proprio in questo momento, si verifica una rapida crescita del feto, si formano tutti i suoi organi. Solo questa circostanza crea interferenze nel trattamento, poiché durante questo periodo non è raccomandata l'adozione di alcun farmaco..

Cosa fare se un mal di gola durante la gravidanza nelle prime fasi, che combattere? Esistono tali farmaci, la cui base sono componenti naturali, quindi sono sicuri per la donna incinta e per il feto.

  • Questi farmaci includono la gola di Aqualor, la base di questo spray è l'acqua di mare. Non contiene conservanti o additivi, quindi è completamente sicuro per le donne in gravidanza. È usato sia per il mal di gola di natura infettiva che allergico;
  • Un altro medicinale non ha componenti naturali nella sua composizione, ma è ancora consentito per le future mamme. Questo è Miramistin sotto forma di spray. Fornendo un effetto antisettico, combatte varie infezioni della cavità orale e della gola, che sono accompagnate da sensazioni dolorose;

Trattamento del mal di gola in 2 trimestre

Che cosa aiuterà se un mal di gola durante la gravidanza durante il periodo di 2 trimestri? Tutti i farmaci dell'elenco sopra sono consentiti anche per le donne in gravidanza e nel mezzo della gravidanza. A causa del fatto che tutti i sistemi di base di un piccolo organismo si sono già formati, questo elenco può essere ampliato.

Ora ti è permesso usare spray, risciacqui e caramelle assorbibili.

  1. I lisobatti sono losanghe che contengono lisozima e piridossina. Aiutano a riparare le mucose danneggiate, combattono il mal di gola ed eliminano il dolore. Si consiglia di sciogliere una compressa ogni paio d'ore;
  2. La grammammina è un farmaco con un componente antisettico. È raccomandato per il trattamento della gola in malattie di natura infiammatoria, nonché virale e batterica;
  3. L'irrigazione della gola è consentita con spray Tantum Verde, ha un effetto antinfiammatorio e analgesico. Non è richiesta la diluizione del farmaco con acqua, poiché è già pronta per l'uso;

Terapia del mal di gola in 3 trimestre

Il trattamento durante l'ultimo trimestre di gravidanza è il più sicuro. Ma questo non significa che puoi abusare di droghe e auto-medicare senza prescrizione medica. Alcuni farmaci possono causare un parto prematuro..

Se hai mal di gola durante la gravidanza nelle ultime fasi, è meglio usare farmaci già testati durante la gravidanza. È permesso usare il farmaco Lugol in due forme: una soluzione per lubrificare la mucosa o uno spray per l'irrigazione.

Si noti che il farmaco è controindicato in caso di aumento della sensibilità allo iodio o alla malattia della tiroide.

Cosa non può essere usato per trattare la gola durante la gravidanza

È vietato l'uso di qualsiasi medicinale senza previa prescrizione medica. Solo lui può prescriverti un ciclo di trattamento con i medicinali necessari, che li include in una quantità minima.

Vietato l'uso: antibiotici, fito-medicinali contenenti alcool, tinture di piante che hanno la capacità di rafforzare l'immunità: liquirizia, echinacea, ginseng, radio rosa. Il loro uso può causare alta pressione, polso rapido e questo aumenta il carico sul cuore della futura madre e sul sistema vascolare del bambino.

Non usare droghe sotto forma di losanghe e losanghe che contengono anestetici locali e xilometazolina: Septollet, Strepsils, ecc. Analgin, Idometacina e molti altri medicinali sono proibiti per le donne in gravidanza..

Tutti conoscono farmaci pubblicizzati come Coldrex e Teraflu, combattono davvero bene con i sintomi del raffreddore comune, ma il loro uso è severamente vietato alle donne in gravidanza a causa della presenza di componenti vasocostrittivi nella loro composizione, agendo non solo sulla zona del mal di gola, ma anche in tutto il corpo, possono causare complicazioni durante la gravidanza.

Rimedi popolari per il trattamento della gola

Per alleviare o rimuovere il dolore alla gola, è necessario, innanzitutto, come risciacquarlo con mezzi speciali o erbe medicinali, bere più liquido caldo. Per lavare la laringe, puoi usare bicarbonato di sodio, furatsilin o altre tinture farmaceutiche, sciolte in acqua calda. Come mezzo per preparare decotti alle erbe, puoi raccomandare salvia, camomilla, calendula.

Ricette popolari per combattere il mal di gola durante la gravidanza:

  • Tritare finemente le piccole barbabietole o grattugiarle, spremere il succo combinandolo con un cucchiaio di aceto. Con questa miscela, fai i gargarismi fino a 10 volte al giorno.
  • Versa alcuni spicchi d'aglio in un bicchiere d'acqua, insisti per un'ora. Sciacquare la gola con questa infusione 3 volte al giorno.
  • Un ottimo farmaco per il mal di gola è il miele e il latte. È necessario riscaldare un bicchiere di latte e sciogliervi alcuni cucchiai di miele. Raffredda leggermente la bevanda e bevi a piccoli sorsi.
  • Diluisci un cucchiaio di sale marino con un quarto di bicchiere d'acqua e fai gargarismi 2-3 volte al giorno.
  • Diluisci il succo di mezzo limone in un bicchiere d'acqua, mescolando con un cucchiaio di miele. Fare i gargarismi più volte al giorno. Durante il lavaggio, la gola può pizzicare, ma questo è naturale: il dolore scomparirà il secondo giorno. Per evitare l'irritazione della laringe, non usare questo rimedio troppo spesso..
  • La camomilla aiuta un ottimo mal di gola. È necessario acquistare sacchetti filtro con camomilla, preparare un bicchiere di acqua bollente, attendere 30 minuti e risciacquare.
  • Un'altra panacea apparentemente inaspettata, aiuterà a salvare dalle manifestazioni dolorose e dal disagio alla gola: il comune kefir. Acquista kefir all'1% di grassi, scalda fino a 37 gradi e fai gargarismi alla gola 4-5 volte al giorno.

Queste ricette aiuteranno non solo a liberarsi del dolore alla gola, ma anche a rafforzare il corpo della madre senza danneggiare il nascituro.

Prima di utilizzare qualsiasi medicina tradizionale, è necessario consultare un medico in modo che, dopo aver valutato tutti i pro e i contro, possa prevedere le probabili conseguenze negative per il corpo della futura madre e del suo bambino, ad esempio l'intolleranza all'uno o all'altro componente in un caso particolare.

Profilassi del mal di gola

  1. I tè alla vitamina sono un modo eccellente per prevenire i raffreddori nelle future mamme. I più utili sono quelli che includono la rosa selvatica, ricca di vitamina C. Questa vitamina rafforza il sistema immunitario e rafforza il corpo nel suo insieme.
  2. Prima di uscire, sciacquare la laringe con Rotokan o tintura di calendula. Lubrificare il naso con unguento di ossolicina: impedisce l'ingresso di batteri patogeni nel corpo.
  3. Disinfetta l'aria nella tua stanza. A tale scopo, avrai bisogno di una cipolla o di un aglio tritati: contengono antibiotici naturali - virus volatili e neutralizzanti.
  4. Le donne in gravidanza sono particolarmente utili per l'aria fresca, non dimenticare le passeggiate nei parchi o nelle piazze. Ventilare la stanza il più spesso possibile, anche in inverno.

Suggerimenti nutrizionali per mal di gola durante la gravidanza

  • Evita i panini, la frutta fresca e le verdure dure, in quanto fanno male alla gola. Lo stesso fatto è il motivo del rifiuto di alimenti secchi o di prodotti con punte acuminate, come i cracker.
  • Devi mangiare solo piatti morbidi e uniformi che non hanno bisogno di essere masticati, ad esempio purè di patate. Qualsiasi piatto cotto può essere schiacciato fino alla consistenza desiderata usando un frullatore. Latte, sugo o brodo possono essere necessari per diluire il cibo..
  • Consigliato per l'uso: prodotti a base di cagliata e uova, farina d'avena e banane, yogurt e formaggio, purè di verdure e carne, cocktail a base di latte.
  1. Evita le bevande troppo calde a favore della temperatura calda o dell'ambiente. Il cibo troppo caldo può provocare mal di gola.
  2. Scartare la spezia contenente spezie o acido (succo di arancia, pompelmo, pomodoro).
  3. Puoi bere brodo salato, che ammorbidisce il mal di gola.
  4. Bere attraverso un tubo riduce il dolore.
  5. Escludere bevande con gas e caffè.
  • Non mangiare verdure crude con forte mal di gola, cuocerle prima dell'uso.
  • I piatti a base di purè sono i più adatti. Prepara purè di patate con verdure o carne, diluiscilo con burro o salsa per facilitare la deglutizione.
  • Non mangiare spezie troppo calde.
  • Il frullato aiuterà a "congelare" il mal di gola: le banane congelate o qualsiasi altro frutto vengono schiacciati da un frullatore.

Non è necessario cercare una via d'uscita se durante la gravidanza hai mal di gola. Consultare immediatamente un medico, perché è di fondamentale importanza non iniziare la malattia ed eliminare i sintomi clinici in tempo. Non appena senti il ​​solletico, il disagio durante la deglutizione, affrettati a vedere un terapeuta, anche se la temperatura non è elevata. Dopo l'esame e la conclusione, il medico ti dirà come e qual è il miglior trattamento per una donna durante la gravidanza.

Mal di gola e tosse durante la gravidanza e il loro trattamento

Continuiamo a discutere le questioni relative al trattamento del raffreddore nelle donne in gravidanza e inizieremo le discussioni sul trattamento del mal di gola o della tosse delle donne in gravidanza. Questi sintomi, insieme a un naso che cola, accompagnano più spesso le manifestazioni del raffreddore comune nelle donne in gravidanza. Tutti, da soli, non sono pericolosi, ma durante la gravidanza, in combinazione tra loro, possono complicare il corso della gravidanza e portare a vari tipi di complicazioni.

Mal di gola, sudorazione, disagio durante la deglutizione e gola secca derivano da infezione da germi o virus. Per questo motivo, si formano il rossore della gola e la sua infiammazione, che possono essere localizzati o diffusi in tutte le aree dell'orofaringe. Di solito i segni di infiammazione sono faringite o tonsillite, infiammazione della faringe o tonsille (tonsillite). Vale la pena ricordare che il mal di gola durante la gravidanza è particolarmente pericoloso, poiché è un'infiammazione purulenta microbica delle tonsille con la capacità di passare ad altri organi e sviluppare complicanze secondarie a causa di una diminuzione dell'immunità. Se sospetti di avere mal di gola, devi chiamare immediatamente un medico a casa e restare a letto senza assumere farmaci da solo.

Di solito un raffreddore è accompagnato dalla comparsa di arrossamenti e mal di gola, sensazione di bruciore, dolore, disagio e secchezza. In questo caso, potrebbero esserci raucedine o raucedine della voce, dolore durante la deglutizione, aumento dei linfonodi. Di norma, le manifestazioni iniziali del raffreddore comune sono causate da infezioni virali, ma con un lungo decorso di faringite, può essere attaccata un'infezione microbica. Come si cura in caso di mal di gola? Prima di tutto, sono necessari riposo e riposo a letto, la creazione di riposo per la voce e i legamenti. Con una grave infiammazione, anche la laringe può essere catturata: in questo caso, la voce sarà la base del trattamento. Se tendi i legamenti infiammati, puoi perdere la voce per molto tempo. La base del trattamento sarà la terapia non farmacologica: l'uso di molta bevanda calda e risciacquo. Supponiamo di assumere determinati farmaci per la terapia locale, ma sotto la stretta supervisione di un medico.

Prima di tutto, la ricetta principale per il mal di gola è sempre stata il latte caldo e il burro. Si beve spesso, non risparmiando olio, fornisce idratazione e rammollimento della gola, portando ad un rapido recupero. Puoi usare tisane con miele (tiglio, camomilla), berlo a piccoli sorsi, cercando di trattenere la soluzione in bocca. Un ottimo modo per curare la gola è dissolvere lentamente un cucchiaio di miele in bocca in modo che abbia un effetto curativo. Puoi usare i risciacqui: il più comune e utile, anche con l'angina, è un gargarismo con una soluzione di soda con una goccia di iodio. Viene preparato in questo modo: aggiungi un cucchiaino di bicarbonato di sodio in un bicchiere di acqua calda, aggiungi una goccia di iodio ordinario e mescola accuratamente. Questa gola viene espulsa ogni 2-3 ore..

Per il risciacquo, puoi usare una soluzione di sale marino, una soluzione di sale ordinario, decotti di erbe (camomilla, erba di San Giovanni, salvia, corteccia di quercia), "Rotokan", una soluzione di furacilina o una soluzione leggermente rosa di permanganato di potassio. La particolarità del risciacquo è che devono essere usati spesso, ogni due o tre ore, quindi avranno un effetto reale. Per i mal di gola gravi, possono essere utilizzati preparati farmaceutici per somministrazione topica: si tratta di una soluzione spray miramistina, Tantum Verde, spray Strepsils, ma rigorosamente secondo il dosaggio specificato nelle istruzioni. È necessario utilizzare farmaci solo nel periodo acuto della malattia, poiché la condizione si attenua, è necessario passare a cure post-trattamento con rimedi popolari. È possibile utilizzare le losanghe per il riassorbimento in base al tipo di "Faringosept", "Faliminta", "Strepsils", ma sotto la supervisione di un medico. La durata di tale trattamento non deve superare i 3-5 giorni.

Possono essere utilizzate inalazioni a ultrasuoni e vapore, possono alleviare significativamente il mal di gola. Applicare l'inalazione con acqua minerale, con decotti di erbe o con inalazione di vapore con oli essenziali. Con lo sviluppo di tonsillite e febbre alta, mal di gola grave con presenza di ulcere, è necessario prendere una decisione sulla nomina di antibiotici, poiché esiste un alto rischio di complicanze della tonsillite con danno renale e cardiaco.

Tosse incinta

Particolarmente spiacevole e talvolta persino pericoloso per una tosse incinta, che può verificarsi come uno dei sintomi del raffreddore. Qual è il pericolo di tosse durante la gravidanza e come essere trattati correttamente? Prima di tutto, una tosse debilitante mentre trasporta un bambino è sgradevole in sé - forte, secca, dolorosa, può semplicemente esaurire. Inoltre, i tremori della tosse causano un forte aumento della pressione intra-addominale, che può portare ad un aumento del tono uterino, al distacco della placenta, in particolare con la sua posizione bassa e la minaccia di interruzione della gravidanza. Durante la gravidanza, a causa di una diminuzione dell'immunità, una tosse può rapidamente complicarsi e portare a bronchite e persino allo sviluppo di polmonite, e la maggior parte dei farmaci per la tosse durante questo periodo di una donna incinta sono controindicati, il che complica significativamente il suo trattamento.

Come essere trattati per la tosse? Prima di tutto, è necessario chiamare un medico a casa e prescrivere una terapia adeguata compatibile con il parto. La base per il trattamento della tosse, se è secca e lacrimosa, è l'inalazione ad ultrasuoni con acqua salata o acqua minerale alcalina, decotti di erbe che ammorbidiscono le vie respiratorie, idratano la trachea e i bronchi irritati e infiammati e hanno anche un effetto dimagrante. Le inalazioni vengono eseguite ogni 4-6 ore, inalando l'aerosol per almeno 15-20 minuti. Di solito è più facile respirare dopo una buona inalazione, l'espettorato è migliore e la tua salute è migliore. È vietata l'inalazione con febbre alta e cattiva salute, grave mancanza di respiro e tosse umida e produttiva.

Cosa non si dovrebbe assolutamente fare con la tosse nelle donne in gravidanza? Prima di tutto, usare farmaci senza la raccomandazione di un medico, in particolare quelli che sopprimono il riflesso della tosse - Codelac, Sinecode - questo può portare a complicazioni dovute alla moltiplicazione della flora patogena. Con cautela, vale la pena usare i preparati a base di erbe per la tosse negli sciroppi, molti dei preparati a base di erbe non hanno meno attività delle sostanze sintetiche e possono influire negativamente sulla gravidanza. Tutti i farmaci che prevedi di assumere durante la gravidanza per trattare la tosse devono essere discussi con il medico. Vale la pena ricordare che con una tosse secca e dolorosa, l'obiettivo principale del trattamento è di trasferire la tosse a una umida e produttiva e di consentire alla donna di tossire facilmente catarro. A tal fine, applicare tutti i mezzi che assottigliano e facilitano l'espettorazione. Può trattarsi principalmente di una bevanda alcalina abbondante (latte con miele, soda Borjomi, tè), inalazione con acqua minerale alcalina, assunzione di farmaci per diluire l'espettorato, la raccolta del seno e le infusioni di erbe.

Con una tosse umida, è necessario stimolare la tosse dell'espettorato in modo che non ristagni nel torace e non crei un ambiente favorevole per lo sviluppo di un'infezione secondaria microbica e il passaggio alla polmonite. La base del trattamento durante questo periodo sono i preparati per stimolare la tosse, simili a un'erba di thermopsis. Nel trattamento della tosse, erbe come l'eucalipto e la salvia, la calendula aiutano perfettamente, vengono mescolate in parti uguali e preparate con acqua bollente, insistono, fanno i gargarismi con questa infusione con una tosse secca e dolorosa. Un decotto di foglie di lampone, menta piperita ed erba di farfara, gemme di pino e radice di marshmallow aiuta anche. Questa composizione viene versata con acqua bollente in parti uguali, bollita a bagnomaria per non più di 15 minuti, insistita per circa due ore e quindi assunta per via orale.

I farmaci che sono accettabili durante la gravidanza sotto la supervisione di un medico sono Mukaltin, Herbion con sciroppo di piantaggine, Dr. Mom e Gedelix. Puoi anche usare lo sciroppo omeopatico "Stodal". Farmaci come "ACC", "Joset", "Glycodin" e "Tussin plus", "Travisil" e "Ascoril", "Broncholitin" e "Terpincod", "Ambroxol" sono severamente vietati durante la gravidanza. Se la tosse non scompare entro una settimana e non si attenua nemmeno, ma si intensifica solo, è necessario chiamare immediatamente un medico. Particolarmente pericoloso è una tosse combinata con febbre, debolezza generale e sudore freddo, mancanza di respiro e arrossamento del viso e degli arti. In questo caso, un'ambulanza deve essere chiamata immediatamente. Una tale tosse può essere pericolosa per la vita..

Naturalmente, durante la gravidanza, il primo posto dovrebbe essere dato alla prevenzione del raffreddore, poiché qualsiasi infezione virale o microbica per il bambino può diventare pericolosa. Pertanto, nella stagione fredda, cerca di visitare luoghi meno affollati dove puoi raccogliere virus, rifiutare il contatto con i malati e soprattutto i bambini piccoli. Chiedi alla tua famiglia e ai tuoi amici di non venire da te se si sentono male. E mangia bene te stesso, prendi vitamine e cammina molto, sii all'aperto.

Metodi per il trattamento del mal di gola durante la gravidanza

Mal di gola durante la gravidanza. Cosa trattare? Durante il periodo di aspettativa del bambino, l'immunità in gravidanza diventa molto vulnerabile, quindi il corpo femminile è più del solito suscettibile alle malattie virali e infettive. Spesso, un raffreddore comune dà una complicazione alla gola.

Il problema è che la maggior parte delle medicine moderne progettate per il trattamento del raffreddore sono controindicate per l'uso durante la gravidanza. Tuttavia, il mal di gola in qualche modo deve essere trattato. Oggi parleremo delle possibili cause dell'infiammazione, ti diremo cosa fare in caso di mal di gola durante la gravidanza e offriremo metodi efficaci di trattamento.

Possibili cause di mal di gola

Mal di gola si verifica con lo sviluppo di un processo infettivo e infiammatorio nella mucosa della faringe. Molto spesso durante la gravidanza, si incontrano le seguenti malattie, che sono accompagnate da mal di gola:

  • Faringite. Se la gola fa male per una settimana, devi dargli un completo riposo e parlare di meno. La faringite può provocare virus e batteri, nonché allergie, funghi e lesioni. Assumere i farmaci prescritti dal medico, bere molta acqua e sciacquare regolarmente accelererà il recupero.
  • Tonsillite cronica I medici affermano che l'infiammazione cronica delle tonsille può provocare tossicosi tardiva o persino parto prematuro. Ecco perché la tonsillite cronica deve essere trattata prima della gravidanza per proteggere se stessi e il bambino da problemi.
  • La tonsillite acuta (angina) è una grave malattia infettiva che, se trattata in modo improprio, può portare a infezione del torace e della cavità intracranica. Sintomi di mal di gola: mal di gola, arrossamento delle tonsille, mal di testa, febbre e perdita di forza. Se una gola fa male per quasi una settimana durante la gravidanza, il medico può prescrivere antibiotici..

Cosa trattare

Molto spesso, il terapeuta prescrive il farmaco "Hexoral" per le donne in gravidanza con mal di gola. È assolutamente sicuro per il feto e la donna incinta, ma è necessario osservare rigorosamente il dosaggio indicato. Anche la preparazione aerosol inalata è sicura ed efficace..

Dei medicinali sotto forma di compresse, si può distinguere "Lizobact". Di solito, i medici raccomandano di sciogliere due compresse tre volte al giorno dopo i pasti.

Rimedi popolari

La tattica del trattamento delle tonsille infiammate durante la gravidanza deve essere scelta dal medico dopo un'analisi preliminare del quadro clinico. Tuttavia, oltre ai farmaci prescritti dal terapista, saranno efficaci le seguenti procedure:

  • Risciacquo. Puoi fare i gargarismi con acqua calda con l'aggiunta di sale marino. Se hai mal di gola, il trattamento deve essere iniziato immediatamente. Il primo giorno, fai i gargarismi ogni ora e nei giorni seguenti esegui la procedura una volta ogni due o tre ore. Per sciacquare, sciogli il sale marino (un cucchiaio senza scivolo) in un bicchiere di acqua calda.
  • Mescola l'erba secca di eucalipto, betulla e salvia in un rapporto di 2: 1: 3. Versare un cucchiaio della miscela con acqua bollente e chiudere il coperchio. Il brodo deve essere infuso per almeno 15-20 minuti. Filtra il prodotto finito e fai i gargarismi con esso tre o quattro volte al giorno. Prendi una quantità uguale di eucalipto, erba di San Giovanni, calendula e camomilla da farmacia. Versare un cucchiaio della miscela medicinale con un bicchiere di acqua bollente e lasciare per una o due ore. Risciacquo pronto all'uso.
  • Inalazione. Per eliminare il dolore, puoi fare l'inalazione con un decotto di camomilla, con eucalipto. E l'inalazione con latte caldo o patate non solo allevia il mal di gola durante la gravidanza, ma aiuta anche con la raucedine.
  • Lubrificazione e irrigazione. Puoi irrigare le tonsille con clorexidina o miramistina. È utile lubrificare le tonsille con la soluzione Lugol. È sicuro per il bambino ed efficace per la mamma..
  • Bevi molto. Per il mal di gola, le donne in gravidanza possono bere brodi di rosa selvatica o camomilla, bevande alla frutta con mirtilli rossi, tè con miele. I succhi appena spremuti saranno molto utili. Con l'angina, prepara un brodo di salvia nel latte: versa un cucchiaio di salvia con un bicchiere di latte e porta a ebollizione il composto, quindi fai sobbollire a fuoco lento per circa dieci minuti. Filtrare il brodo finito e portarlo a ebollizione di nuovo e bere di notte.

La propoli è un trattamento eccellente per il mal di gola. Masticare lentamente o sciogliere un pezzettino.

Prendi il succo di aglio o cipolla tre volte al giorno (per cucchiaino).

Il seguente impacco aiuterà ad alleviare il mal di gola durante la gravidanza: prima di andare a letto, schiuma di garza bagnata con sapone da bucato. Attacca una garza al collo, avvolgi con un panno asciutto e lascialo durante la notte.

Trattamenti termici come un modo per curare la gola

Il mal di gola dovrebbe essere trattato non solo con rimedi locali. Se non c'è alta temperatura, alcuni medici raccomandano di attaccare i cerotti di senape ai talloni e indossare calze calde. Questa procedura sarà efficace in caso di dolore o dopo aver camminato con tempo freddo..

Pediluvi perfettamente caldi con senape. Per questa procedura, hai bisogno di un cucchiaio di senape e un litro di acqua e l'acqua dovrebbe essere calda, quindi devi aggiungere gradualmente più acqua calda. Ma dobbiamo ricordare che tutte le procedure termiche devono essere eseguite alla normale temperatura corporea.

Il trattamento del mal di gola durante la gravidanza deve essere effettuato solo dopo aver consultato uno specialista. Il fatto è che le procedure di cui sopra per alcune malattie potrebbero non essere abbastanza efficaci. Allevia solo le condizioni della donna incinta, ma non allevia la microflora patogena.

Mal di gola durante la gravidanza e come può essere trattato?

Il mal di gola in entrambe le donne in gravidanza e in qualsiasi persona può essere un sintomo di una serie di malattie del tratto respiratorio superiore, come faringite, tonsillite, laringite, che possono verificarsi in forma cronica o acuta.

Oltre alle infezioni, la causa dell'irritazione o del mal di gola può essere allergie, aria inquinata, reazione a sostanze chimiche, reflusso acido, ecc..

A seconda dell'origine, i metodi di trattamento differiscono. Ma poiché durante la gravidanza esiste il rischio di effetti negativi sullo sviluppo del feto, si raccomanda di astenersi dall'assumere farmaci tradizionali, preferendo metodi di trattamento domestici sicuri. In caso di una forma grave della malattia, i farmaci e il dosaggio devono essere chiaramente concordati con il medico.

Malattia della gola virale

La causa principale del mal di gola sono le infezioni causate da virus. Faringite, laringite, tonsillite - tutte queste malattie del tratto respiratorio superiore, oltre al disagio alla gola, sono anche accompagnate da altri sintomi del comune raffreddore. Tra questi possono essere:

  • rinorrea
  • starnuti
  • tosse;
  • lieve mal di testa;
  • dolore moderato (dolori) nel corpo;
  • calore. 1

Se il mal di gola è causato da un virus (ARVI), allora non richiede trattamento (non c'è modo di uccidere il virus) e si passa dopo un massimo di 10 giorni 2.

Ma ci sono molti modi sicuri per alleviare il disagio durante la gravidanza..

  1. Gargarismi con acqua calda salata. Per ridurre il mal di gola, è meglio evitare le bevande fredde. Aggiungi un cucchiaino di sale all'acqua calda e fai i gargarismi almeno una volta all'ora. Puoi anche usare la curcuma..
  2. Umidificatore per facilitare la respirazione nei raffreddori. Aiuta ad alleviare il gonfiore delle vie aeree. Se hai una tosse secca, ridurrà la raucedine della tua voce. Tuttavia, non lasciare l'umidificatore acceso troppo a lungo, in quanto ciò renderà la stanza umida e fredda. Se non esiste un umidificatore speciale, puoi semplicemente far bollire una piccola quantità di acqua per diverse ore.
  3. Ricezione di vitamine prenatali. Le vitamine per le donne in gravidanza, in particolare la vitamina C e lo zinco, rafforzano il sistema immunitario e aiutano a combattere i microbi. Mangia cibi sani per ottenere naturalmente i minerali necessari e minerali: agrumi, melone, fragole, mango, kiwi, broccoli, cavoli, peperoni, spinaci, manzo, uova, farina d'avena, yogurt, ostriche, tacchino e molti altri.
  4. Tè al limone con miele. Bevi una tisana verde, o meglio, al limone e un cucchiaino di miele. Il limone è molto efficace nel controllo del muco che causa catarro in gola. Il miele allevia il mal di gola e allevia la tosse.
  5. Aumento dell'assunzione di liquidi. Quando senti che la gola inizia a far male, bevi più acqua. Aiuta a fluidificare il muco e rimuovere le tossine presenti nel corpo..
  6. Pastiglie per la tosse. Il loro uso aumenta la produzione di saliva in bocca, che aiuta a schiarire la gola.
  7. Medicine sicure per mal di gola. Quando i rimedi casalinghi non aiutano ad alleviare i sintomi, puoi utilizzare alcuni prodotti da farmacia da banco che sono posizionati in modo sicuro durante la gravidanza, come il paracetamolo e le gocce saline nel naso o sotto forma di spray. 3

Malattie batteriche (mal di gola) durante la gravidanza

Nel 5-40% dei casi, la tonsillite è di origine batterica 4. Tra i patogeni batterici dell'infezione, uno dei più comuni e pericolosi è il gruppo streptococco A. Provoca tonsillite streptococcica, meglio conosciuta come tonsillite, un'infiammazione della gola e delle tonsille, accompagnata da febbre e una generale decomposizione..

Secondo la Mayo Clinic, la tonsillite non trattata può causare complicazioni potenzialmente gravi, tra cui infiammazione renale e reumatismi..

Lo streptococco di gruppo A è un batterio altamente infettivo che si diffonde facilmente. Puoi essere infettato da una gocciolina dispersa nell'aria da una persona infetta (se starnutisce o tossisce) o attraverso il suo cibo e bevande. I batteri possono anche sopravvivere su superfici come maniglie delle porte e quindi essere trasportati a mano negli occhi, nel naso o nella bocca..

Sintomi di mal di gola

Durante la gravidanza, una donna può sperimentare un'ampia varietà di sintomi dolorosi. Ma i segni dell'angina differiranno notevolmente:

  • mal di gola acuto;
  • tonsille rosse allargate;
  • mal di testa;
  • placca bianca sulle pareti della gola e delle tonsille;
  • significativa mancanza di energia, debolezza generale e affaticamento;
  • difficoltà a deglutire, in particolare cibi solidi;
  • linfonodi ingrossati nel collo;
  • calore;
  • perdita di appetito;
  • tosse.

Altri sintomi di mal di gola possono includere nausea, mancanza di respiro e dolore addominale. Non è necessario sperimentare tutti i sintomi allo stesso tempo, ma se ne hai diversi, dovresti consultare un medico. Per la diagnosi di infezione da gola streptococcica, è possibile eseguire un test rapido con un tampone dalle tonsille. 5

Trattamento della tonsillite batterica

L'angina è trattata con antibiotici. È necessario seguire rigorosamente le istruzioni di dosaggio del medico..

Durante la gravidanza, un sovradosaggio di antibiotici può danneggiare sia la madre che il feto. Inoltre, tieni presente che la malattia non trattata può portare a una ricaduta dell'infezione..

I farmaci più comuni per l'angina sono cefalessina, penicillina e amoxicillina. Secondo la classificazione del rischio di gravidanza utilizzata di recente dei farmaci usati dalla Food and Drug Administration (USA), questi antibiotici sono classificati come sicuri B. Cioè, gli studi sugli animali mostrano che i farmaci in questo gruppo non lo fanno influire sulla fertilità e non danneggiare il bambino.

Tuttavia, la cefalessina e l'amoxicillina attraversano la placenta e si distribuiscono in tutti i tessuti fetali. Studi affidabili sull'uso di questo farmaco tra donne in gravidanza e attualmente non ci sono segnalazioni pubblicate di effetti avversi sul feto. Poiché i dati sono limitati, la cefalessina e l'amoxicillina devono essere utilizzate durante la gravidanza solo quando i benefici superano chiaramente i potenziali rischi..

La penicillina inoltre non influisce negativamente sul corso della gravidanza nelle donne che non sono allergiche a questo medicinale. Spesso, la diarrea appare a causa dell'uso di un antibiotico. Se contiene sangue o dura più di qualche giorno, consultare un medico, poiché potrebbe essere un segno di allergia alla penicillina. La penicillina passa nel latte materno in piccole quantità. Ma non sono stati segnalati effetti collaterali avversi associati all'uso del farmaco durante l'allattamento..

Insieme ai farmaci per alleviare il mal di gola, sono raccomandati gli stessi metodi utilizzati per le infezioni virali del tratto respiratorio superiore, come menzionato sopra. 6

Una volta iniziato il trattamento antibiotico, i sintomi del mal di gola con tonsillite batterica dovrebbero scomparire rapidamente. Potresti provare sollievo per uno o due giorni. Dopo aver iniziato a prendere antibiotici, i sintomi dovrebbero scomparire completamente entro una settimana o meno. 2

Precauzioni per mal di gola

Mantenere l'equilibrio idrico del corpo - questo riduce il rischio di infezioni durante la gravidanza. Un'altra misura importante che puoi prendere è lavarti le mani regolarmente, specialmente quando sei in luoghi affollati. 6

Ambulanza per mal di gola durante la gravidanza

La gravidanza è un periodo importante nella vita di ogni donna. In questo momento, inizia a monitorare la sua salute ancora più da vicino, poiché ora è responsabile di due. Spesso ci sono mal di gola durante la gravidanza. Se un tale sintomo provoca preoccupazione, non puoi auto-medicare, ma devi contattare un terapeuta per scoprire la causa della patologia e prescrivere il trattamento.

Cause di disagio

Le cause che contribuiscono all'insorgenza del dolore sono spesso associate al processo infiammatorio..

La donna manifesta anche sintomi come febbre, irritabilità, solletico. Le donne in gravidanza devono stare attente alla propria salute e ascoltare costantemente il corpo..

A volte il disagio e il dolore indicano allergia, quindi è così importante determinare la causa del sintomo prima del trattamento.

Come trattare una gola durante la gravidanza

Innanzitutto è necessario eliminare la causa che ha causato mal di gola durante la gravidanza, quindi eseguire la terapia sintomatica. Può essere sia rimedi casalinghi che medicinali.

Va inoltre tenuto presente che gli agenti terapeutici possono causare effetti collaterali e influire negativamente sul bambino. Alle donne in gravidanza non è consentito utilizzare prodotti farmaceutici senza prescrizione medica..

L'assunzione di antibiotici durante la gravidanza può influire negativamente sul feto. Non utilizzare più di 2 tipi di farmaci alla volta per alleviare l'infiammazione, ridurre il dolore ed eliminare le infezioni. Se dopo aver assunto le compresse la condizione peggiora, è necessario consultare immediatamente un medico. Il trattamento fisioterapico è anche controindicato per le future mamme.

Brillantante

I rimedi naturali possono essere usati dalle donne in gravidanza come medicinale per il mal di gola. La cosa principale è che dovrebbero essere mirati ad eliminare i sintomi spiacevoli e non influenzare la salute del bambino. Il risciacquo è considerato una procedura efficace..

Per la procedura durante la gravidanza, adatta:

  • sale e soda;
  • raccolta di erbe medicinali;
  • camomilla;
  • eucalipto o salvia.

Quando non ci sono strumenti speciali in casa e il mal di gola è fastidioso, allora puoi usare il primo metodo, cioè la soda con il sale. Questi ingredienti devono essere presi in 1 cucchiaino. e diluire in un bicchiere d'acqua. Qui puoi aggiungere alcune gocce di iodio. Questa procedura aiuterà non solo a far fronte all'infiammazione e al dolore, ma eliminerà anche l'infezione. Il risciacquo deve essere ripetuto dopo ogni pasto. Il dolore diminuirà dopo 5-6 procedure.

Altre opzioni per i risciacqui naturali che possono essere utilizzati durante la gravidanza:

  1. Efficace per il mal di gola è il succo di barbabietole rosse, che deve essere miscelato con un bicchiere d'acqua e sciacquato in bocca.
  2. Anche l'aceto di mele ha un effetto simile. Devi prendere un cucchiaio di questa sostanza e versarlo in un bicchiere d'acqua. Se la donna incinta non ha una reazione allergica, durante il risciacquo, puoi usare il succo di limone con l'aggiunta di miele. Questa composizione è adatta non solo ai gargarismi per ridurre il dolore, ma anche al tè.
  3. Il risciacquo con perossido è considerato abbastanza popolare. Per fare questo, hai bisogno di 200 ml di acqua e 1 cucchiaino. ingrediente specificato.
  4. Per rimuovere i microbi, puoi usare la furacilina, che non ha effetti collaterali..

È severamente vietato alle donne usare cerotti di senape o gambe in volo durante la gravidanza. Non aiuteranno ad affrontare il mal di gola, ma possono peggiorare le condizioni generali. Allo stesso tempo, un bagno per le mani è una procedura eccellente. Deve essere fatto ricorso prima di coricarsi. In ogni trimestre, non è consigliabile utilizzare decotti contenenti immunomodulatori, ovvero preparati con citronella, echinacea, ginseng. Possono influenzare negativamente il sistema circolatorio del bambino..

1o trimestre di trattamento

Se sorgeva la domanda su come trattare la gola durante la gravidanza nel 1 ° trimestre, allora si dovrebbe notare che tali manifestazioni nelle prime fasi dovrebbero essere eliminate immediatamente. Il fatto è che per il bambino questo periodo è una fase importante durante la quale si formano tutti gli organi. Per questo motivo, quasi tutti i farmaci sono vietati..

È necessario selezionare medicinali costituiti esclusivamente da ingredienti naturali che non saranno dannosi per il feto.

Tra questi ci sono:

  1. Spray per la gola durante la gravidanza da ingredienti naturali. Ad esempio, Aqualor. Si basa sull'acqua di mare e la composizione dell'aerosol non ha coloranti o conservanti. È usato in caso di malattia infettiva o allergica. Allevia perfettamente il dolore.
  2. Miramistan. Ha un forte effetto antisettico e puoi usarlo durante qualsiasi infezione che è accompagnata da dolore.

Qualsiasi tintura che includa l'alcol è severamente vietata.

Se non c'è medicina in casa e il dolore è grave, allora il burro è adatto, un pezzo di cui deve essere risolto. Grazie a questo, il disagio sarà ridotto..

Pillole sicure per mal di gola durante la gravidanza - Faringosept o Lizobakt, che hanno proprietà antisettiche, combattono efficacemente batteri, virus e funghi. Il primo farmaco deve essere assunto 1 compressa fino a 5 volte al giorno e il secondo medicinale - 2 compresse fino a 4 volte al giorno. Dovrebbero essere assorbiti, non masticati..

Le pastiglie per la gola più popolari durante la gravidanza sono Septolet, Strepsils ha un effetto simile. Ingalipt è anche un buon spray per la gola per la gravidanza. L'efficacia di tali farmaci può essere migliorata se si risciacqua la gola con i suddetti farmaci prima di usarli..

Evita i farmaci che contengono xilometazolina. Se il dolore alla laringe è un segno di infezioni virali respiratorie acute, alle donne in posizione è vietato l'uso di Coldact, Flukold e altri medicinali simili. I tè speciali per raffreddori, che vengono venduti in farmacia, contengono sostanze con effetto vasocostrittore. Possono danneggiare la futura mamma e bambino.

I medici di solito raccomandano ai pazienti:

  • osservare il riposo a letto;
  • ventilare regolarmente la stanza;
  • bevanda calda in abbondanza;
  • risciacquare con camomilla, salvia, soluzione salina;
  • irrigazione della gola con spray.

Trattamento nel 2o trimestre

Durante i problemi alla gola durante la gravidanza nel 2o trimestre, usare qualsiasi farmaco di cui sopra nel 1o trimestre. Durante questo periodo, i sistemi del corpo principale del bambino sono già formati. Inoltre, questo elenco può essere espanso..

Per l'irrigazione, uno spray per la gola durante la gravidanza come il Tantum Verde è perfetto. Ha un effetto antinfiammatorio e allo stesso tempo anestetizza. Questa soluzione non deve essere diluita con nulla, è immediatamente pronta per l'uso.

Non solo gli spray in questo trimestre sono considerati efficaci, ma puoi anche usare soluzioni e compresse per mal di gola durante la gravidanza, in particolare Grammidin. È importante sapere che contiene un antisettico, quindi affronta bene le malattie infiammatorie che causano virus.

Possono anche essere sostituiti con rimedi popolari. Tra questi: decotto alle erbe per il risciacquo con camomilla, origano e salvia. La loro azione è antinfiammatoria e antisettica. Allevieranno il dolore e aumenteranno l'immunità..

Bere dovrebbe essere abbondante, ma solo se la donna incinta non gonfia gli arti. Quando non c'è questo problema, puoi bere frutta in umido, mirtillo rosso e succo di mirtillo rosso.

3 trimestre di trattamento

Se sorgeva la domanda su come trattare la gola durante la gravidanza nel 3 ° trimestre e su come alleviare il dolore, qui sono ammessi molti farmaci, poiché questo periodo è considerato il più sicuro. Tuttavia, l'assunzione di farmaci è vietata in modo incontrollabile, poiché alcuni di essi hanno effetti collaterali e possono causare un parto prematuro.

Con la malattia, fondi comprovati che sono stati utilizzati nelle prime fasi faranno perfettamente fronte. Per lubrificare la mucosa e alleviare il dolore, è consentito l'uso di Lugol. Se c'è una maggiore sensibilità allo iodio, tale medicinale è controindicato.

Ai rimedi popolari precedentemente menzionati, puoi aggiungere la tintura di propoli, che devi fare i gargarismi. Per alleviare il mal di gola, dovresti prendere la propoli naturale, scioglierla e lubrificare la mucosa con essa. Ciò contribuirà a gestire rapidamente l'infiammazione..

Le aziende farmaceutiche producono molti farmaci che sono autorizzati a curare le donne in gravidanza. La cosa principale è, prima di prendere ciascuno di essi, consultare un ginecologo o un terapista che sceglierà l'opzione più adatta.

Guarda il video su come trattare la gola durante la gravidanza:

Prevenzione

Una donna incinta deve ricordare che ora è responsabile non solo di se stessa, ma anche del suo bambino. Pertanto, deve prendere tutte le misure possibili per prevenire le malattie della gola. Poiché le donne in gravidanza (a causa di circostanze) devono spesso visitare le istituzioni mediche, è indispensabile indossare una maschera e lubrificare i passaggi nasali con unguento di ossolina. Ciò ridurrà significativamente il rischio di infezioni virali..

Inoltre, è necessario rispettare i seguenti consigli:

  • se possibile, limitare i contatti con altre persone, in particolare durante le epidemie di malattie virali (SARS e influenza). Ma questo non significa che devi isolarti. Una donna incinta può anche condurre uno stile di vita normale, ma è meglio non visitare luoghi in cui molte persone si radunano allo stesso tempo - cinema, centri commerciali, caffè, supermercati e altro;
  • mangia bene. La dieta dovrebbe contenere tutti i nutrienti necessari, nonché vitamine e minerali;
  • ventilare spesso i locali ed eseguire la pulizia a umido;
  • durante la gravidanza, è utile fare passeggiate all'aria aperta;
  • Non viaggiare con i mezzi pubblici. Se devi andare da qualche parte, è meglio privilegiare un'auto personale o un taxi;
  • attività fisica normalizzata. La ricarica non ha ancora fatto del male a nessuno. Il ginecologo chiarisce quali esercizi sono ammessi e quali sono meglio rifiutare;
  • osservare rigorosamente le regole di igiene personale. Lavare le mani con sapone per almeno 30 secondi e sciacquare i passaggi nasali con una soluzione salina debole: in questo modo è possibile prevenire l'insediamento di agenti infettivi sulla mucosa nasale.

Se segui questi consigli, puoi ridurre la probabilità di mal di gola. Durante la gravidanza, una donna dovrebbe monitorare attentamente la sua salute e, al minimo segno dello sviluppo della malattia, consultare immediatamente un medico. Prima viene rilevata una patologia, più facile è curarla..

Cosa possono fare le donne in gravidanza con mal di gola?

Durante la gravidanza, una donna deve prendersi cura della propria salute per due, quindi qualsiasi malattia, anche un raffreddore comune, può portare a molti problemi. Cosa dovrebbe fare una donna in una posizione interessante, che ieri si sentiva bene, ma oggi ha mal di gola, è doloroso mangiare, bere e deglutire? In questo caso, devi scegliere la medicina giusta che rimuoverà le manifestazioni spiacevoli e non danneggerà la salute del bambino.

Cosa possono fare le donne in gravidanza con mal di gola?

Perché le donne in gravidanza hanno mal di gola??

Ci possono essere diverse cause di mal di gola durante la gravidanza. Poiché l'immunità delle gestanti è ridotta, vengono perseguite da raffreddori e contagiosi. Le cause più comuni di mal di gola includono infezioni virali respiratorie acute, tonsillite, influenza e faringite (un processo infiammatorio dei tessuti molli). Se inizi a trattare queste malattie in tempo, passerà senza conseguenze e complicazioni, ma con una terapia errata o prematura, un'infezione batterica o virale può unirsi all'ARVI, che è molto pericoloso per la donna incinta e il suo bambino. Per quanto riguarda l'angina, può causare una serie di gravi malattie in una donna (artrite reumatoide, malattie cardiache, malattie renali, edema laringeo) e causare malformazioni fetali nel feto.

Condizioni più minacciose che causano mal di gola includono scarlattina, difterite, rosolia e morbillo. Per escludere tali infezioni, è necessario consultare uno specialista e, se necessario, sottoporsi a esami appropriati.

Cosa non si deve fare in gravidanza con mal di gola?

Alle prime manifestazioni della SARS, la maggior parte di noi inizia immediatamente azioni attive per combattere la malattia. Ma la gravidanza è una condizione speciale del corpo, quindi ci sono una serie di attività che non possono essere svolte da gestanti con disagio alla gola.

  1. Prendi antibiotici, antipiretici o antidolorifici senza consultare uno specialista.
  2. Bere tè freddi (Coldrex, Pharmacitron, ecc.) - Il loro uso durante il periodo di gestazione è severamente proibito.
  3. Fai dei pediluvi caldi o metti intonaci di senape nel primo e nel secondo trimestre.
  4. Gargarismi con soluzioni alcoliche concentrate.
  5. Per inalare vapore troppo caldo.
  6. Assumi droghe per aumentare l'immunità, anche se sono classificate come naturali (soprattutto per quanto riguarda la tintura di ginseng, echinacea, Rhodiola rosea, alcool di Schisandra).

È vietato prendere Coldrex durante la gravidanza

Uno dei rimedi popolari comuni per eliminare i primi sintomi del raffreddore comune è l'assunzione di vitamina C. Questo è un modo efficace per combattere la SARS, ma le donne incinte dovrebbero prendere con cautela l'acido ascorbico per non provocare l'ipervitaminosi.

Principi generali per il trattamento della gola nelle donne in gravidanza

Provando dolore o disagio alla gola, la futura mamma dovrebbe immediatamente andare a letto e bere più liquido possibile. Dal momento che i pediluvi e altre procedure termiche sono vietati fino alla 30a settimana di gravidanza, è possibile utilizzare calze a calore secco, vestiti caldi. Cibi pesanti, grassi, cibi affumicati e salati, bibite, cibi leggeri e liquidi (zuppe, insalate, ecc.) Dovrebbero essere esclusi dalla dieta. Nella stanza in cui si trova la donna incinta, è necessario ventilare regolarmente e fare la pulizia bagnata.

Video - Come alleviare il mal di gola e curare la tosse durante la gravidanza?

Farmaci per mal di gola

Le medicine che vengono usate per curare la gola delle gestanti sono divise in spray, losanghe (losanghe) e risciacqui. Non dimenticare che anche i farmaci più sicuri hanno una serie di controindicazioni, quindi, prima di utilizzare uno di essi, è necessario consultare il medico.

I farmaci che è vietato utilizzare durante il periodo di gravidanza del bambino includono:

  • pastiglie "Strepsils", "Travisil";
  • spray "Teraflu", "Bioparox";
  • farmaci che contengono antibiotici topici.

Quali farmaci sono ammessi durante la gravidanza?

spray

TitoloImmagineFunzionalità dell'applicazioneControindicazioni
Tantum VerdeSpruzza la gola ogni 3 ore fino a quando i sintomi non saranno alleviati. La durata del trattamento non deve superare i 7 giorniReazioni allergiche ai singoli componenti del farmaco

HexoralSpruzzare sulle aree interessate due volte al giorno dopo i pastiIpersensibilità ai componenti del farmaco

StopanginSpruzzare su ciascuna tonsilla per 2-3 secondi, applicare non più di 7 giorni di filaGravidanza fino a 14 settimane, intolleranza individuale, faringite atrofica secca

MiramistinIrrigare le aree interessate più volte al giorno, non utilizzare più di 10 giorniSensibilità individuale

IngaliptSpruzzare gola e passaggi nasali 3-4 volte al giornoReazioni allergiche

OraseptSpruzzare nella cavità orale ogni 2-4 oreIntolleranza individuale, malattie accompagnate da ampia infiammazione delle mucose

Risciacquare le soluzioni

TitoloImmagineFunzionalità dell'applicazioneControindicazioni

"Furacilin"Macinare 5 compresse, sciogliere in 1 litro. acqua calda, gargarismi più volte al giorno

ChlorophylliptDiluire la soluzione alcolica con acqua da 1 a 10, fare dei gargarismi ogni 3-4 ore. Soluzione oleosa utilizzata per lubrificare le tonsilleSensibilità individuale ai componenti del farmaco

clorexidinaGargarismi con soluzione non diluita 3-4 volte al giorno, al termine della procedura, non bere o mangiare per 1-2 oreIpersensibilità, allergie

LugolTrattare le aree interessate con la soluzione più volte al giornoSensibilità individuale allo iodio. Prima dell'uso in donne in gravidanza, si consiglia di consultare un medico

Pillole e losanghe

TitoloImmagineFunzionalità dell'applicazioneControindicazioni
"Lisobakt"Sciogliere 1-2 compresse nella cavità orale 3-4 volte al giornoIpersensibilità ai componenti del farmaco

LariprontConservare sotto la lingua fino a completa dissoluzione, la dose media è di 1 compressa ogni 2 oreSensibilità individuale

"Faringosept"Prendi una compressa 3-5 volte al giorno, mantienila in bocca fino a quando non si dissolveIntolleranza ai componenti del farmaco

Dr. MomSciogliere un lecca-lecca in bocca ogni ora, la dose massima è di 10 lecca-lecca al giornoReazioni allergiche a liquirizia, zenzero, levomentolo

Se il dolore alla gola non scompare entro 2-3 giorni dall'uso del farmaco o se altri sintomi (febbre, tosse, naso che cola) si uniscono a loro, dovresti cercare immediatamente un aiuto medico.

Rimedi popolari

Le ricette popolari utilizzate per eliminare il dolore alla gola e alleviare il processo infiammatorio durante la gravidanza devono essere trattate con cautela, in quanto possono causare reazioni imprevedibili e tutti i tipi di effetti collaterali. Va notato che metodi alternativi di trattamento non possono sostituire gli agenti terapeutici prescritti dal medico e possono essere utilizzati solo come trattamento aggiuntivo.

Brillantante

Le ricette alternative per i gargarismi non sono efficaci quanto i farmaci, ma molto più sicure per la salute della donna incinta e del feto.

    Sale. Per eliminare il disagio alla gola, puoi usare sia il normale sale da tavola che il sale marino in combinazione con altri componenti (iodio, soda). La ricetta più semplice è un cucchiaino di sale per 50 ml di acqua calda. La procedura può essere eseguita fino a 10 volte al giorno.

Il sale aiuta ad alleviare il mal di gola

Miele naturale combatte efficacemente i disturbi del raffreddore

I decotti di erbe decotti riducono significativamente il mal di gola

L'uso di alcune ricette popolari (succo di limone, infuso di aglio, soluzione salina) può causare un leggero formicolio alla gola, che è una reazione normale. Se si verificano altri effetti collaterali (eruzione cutanea, prurito della pelle, gonfiore delle mucose), l'uso del farmaco deve essere immediatamente interrotto.

Comprime e lozioni

Impacchi caldi e lozioni sulla gola hanno un buon effetto antinfiammatorio e analgesico. Le ricette che contengono alcol devono essere trattate con grande cautela, quindi anche con l'applicazione topica può entrare nel flusso sanguigno e causare anche irritazione alla pelle..

  1. Inumidisci un asciugamano o un tovagliolo in un caldo brodo di camomilla (preparazione descritta sopra), avvolgilo intorno al collo, avvolgilo sopra con una sciarpa calda e mantienilo fresco.
  2. Grattugiare una cipolla piccola su una grattugia, mescolare con miele, mettere il composto su una foglia di cavolo, attaccare alla gola, fissare e scaldare sopra.
  3. Prendi 3 cucchiai di vodka, 2 miele e un succo di aloe, mescola bene. Immergere un lembo di garza nella miscela risultante, metterlo sul collo più vicino alla mascella, avvolgerlo con una sciarpa calda in cima, tenere premuto per 1-1,5 ore.

Quando si usano impacchi, è anche importante monitorare la reazione del corpo - con grave disagio, rimuovere immediatamente il prodotto e lavare i suoi resti dalla pelle con acqua calda.

Video - Come trattare raffreddori e influenza durante la gravidanza

Mezzi per uso interno

Uno dei modi più efficaci per combattere il mal di gola è bere bevande calde (non calde), tra cui tè, nero o verde, bevande alla frutta e bevande alla frutta. È importante notare che bere bevande acide - ad esempio il succo di mirtillo rosso - è possibile solo con SARS e angina. Con la faringite, l'acido contenuto nel liquido irrita solo la mucosa della gola e aumenta il disagio.

Il latte è uno dei trattamenti più efficaci per il mal di gola. Deve essere leggermente riscaldato, se lo si desidera, aggiungere miele, una fetta di burro e bere la soluzione a piccoli sorsi 3-4 volte al giorno. Invece del tè normale, puoi bere decotti di camomilla, foglie di ribes, lamponi essiccati, cinorrodi, che rimuovono bene i spiacevoli sintomi della SARS.

Video - ARI durante la gravidanza

Azioni preventive

Poiché qualsiasi malattia durante la gravidanza può minacciare gravi complicazioni per il bambino, il problema è molto più facile da prevenire che da trattare. Misure preventive semplici ma efficaci aiuteranno a ridurre al minimo il rischio di malattie infettive e catarrali..

  1. Prendi i complessi vitaminici per le donne incinte, mangia più frutta e verdura fresca possibile.
  2. Cammina regolarmente all'aria aperta, arieggia l'appartamento e umidifica l'aria.
  3. Vesti secondo il tempo, eviti l'ipotermia.
  4. Evita le grandi folle, specialmente nella stagione fredda.
  5. Durante i periodi di pandemia, prima di uscire di casa, lubrificare le narici con unguento ossolinico e, dopo il ritorno, fare i gargarismi e sciacquare i passaggi nasali con decotti a base di erbe o farmaci antisettici.
  6. È necessario temperare il corpo, rafforzare l'immunità e combattere le malattie croniche anche nella fase di pianificazione della gravidanza.

Con una terapia tempestiva e correttamente prescritta, un mal di gola in una donna incinta passerà in pochi giorni e le misure preventive aiuteranno a mantenere la salute della madre e del bambino per tutti i nove mesi.

Up